Microsoft SIR: il pericolo nel keygen

L'ultimo rapporto Microsoft sui trend della (in)sicurezza informatica evidenziano il crescente pericolo dei keygen usati per diffondere malware. Mentre in Italia il numero di sistemi infetti scende sotto la media mondiale

Roma – I keygen possono essere pericolosi, e lo sono ancora di più ora che i siti di alto profilo usati per diffondere software pirata sono stati messi fuori gioco dall’industria dei contenuti. È uno dei punti focali che emergono dal tredicesimo Security Intelligence Report, report Microsoft semestrale che analizza i trend nel settore della sicurezza informatica.

Il SIRv13 prende in particolare in esame il periodo che va da gennaio a giugno 2012, e può contare su una base di informazioni raccolta dai “600 milioni di computer” che nel periodo hanno fatto uso del tool antimalware MSRT (Microsoft Windows Malicious Software Removal Tool).

La messa offline di Megaupload e la crescente inibizione globale di The Pirate Bay hanno incrementato la richiesta di keygen da parte degli utenti di programmi e sistemi operativi pirata, dice Microsoft, dunque i cyber-criminali e gli autori di malware hanno cominciato a servirsi sempre più di questa specifica categoria di tool per la pirateria per diffondere infezioni in giro per la rete.

La “famiglia” Win32/Keygen (i succitati keygen, appunto) è il tipo di minaccia più segnalato dagli utenti di MSRT, dice Microsoft, e nel 76 per cento dei casi (cioè fra i 3,8 e i 5 milioni di computer individuali) accanto al keygen (teoricamente innocuo) è stata rivelata anche la presenza di codice malevolo vero e proprio .

Nel rapporto SIRv13 c’è naturalmente spazio anche per l’Italia, e stando ai dati raccolti da Redmond la situazione della sicurezza IT nel Belpaese non è così grave come si potrebbe immaginare, anzi: i trend dicono che il numero di infezioni rivelate è in diminuzione ed è già al di sotto della media mondiale , mentre la categoria di codice malevolo più diffusa sono i Trojan Horse seguiti dal software “potenzialmente non voluto” – keygen inclusi.

Fra gli agenti patogeni più diffusi spiccano ancora (dopo i file Windows Media malevoli ASX/Wimad e il codice JavaScript per i pop-up pubblicitari JS/Pornpop) i “grandi vecchi” della storia recente dei virus, Zbot e Conficker.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • TheOriginalFanboy scrive:
    che sia d'esempio!!!
    e non come fa samsung con battaglie legali che puntualmente perde!!brava apple, brave ferrovie svizzere, bravo hubert! se la sono vista brutta ma brutta brutta brutta!
    • sbrotfl scrive:
      Re: che sia d'esempio!!!
      - Scritto da: TheOriginalFanboy
      e non come fa samsung con battaglie legali che
      puntualmenteSamsung che fa battaglie legali?? LOL
      brava apple, brave ferrovie svizzere, bravo
      hubert! se la sono vista brutta ma brutta brutta
      brutta!
    • crumiro scrive:
      Re: che sia d'esempio!!!
      Alza il braccio... ecco... ma va laaaaaaaa!
    • Mela avvelenata scrive:
      Re: che sia d'esempio!!!
      - Scritto da: TheOriginalFanboy
      e non come fa samsung con battaglie legali che
      puntualmente
      perde!!

      brava apple, brave ferrovie svizzere, bravo
      hubert! se la sono vista brutta ma brutta brutta
      brutta!Qualcuno poteva rimanere offeso...
  • Cotton scrive:
    e nel frattempo samsung procede...
    e continua a vendere in usa... bene:http://www.tecnocino.it/articolo/samsung-vs-apple-galaxy-nexus-e-tab-10-1-liberi-dal-blocco-usa/40467/
  • ITrick scrive:
    E perché disonestà?
    Posso esercito d'accordo sul fatto che non essere coerenti sia sbagliato. Ma secondo me sono disonesti tutti e qui si scarica le proprie frustrazioni su scelte fatte da giganti dell'industria mondiale. Per me la scelta dell'orologio delle FFS per l'applicazione di IPad è una scelta oculata fatta per qualità del design (ha oramai 68 anni e non lo si cambia!) e oltretutto lo si potrebbe vedere anche quale omaggio e allo stesso tempo il suo rilancio. Per quale motivo sennò avrebbero trovato un accordo in così breve tempo? L'importante è che il diritto intellettuale sia riconosciuto e salvaguardato! È questo è quanto probabilmente Apple e le FFS hanno concordato. Il fatto di trovare un accordo in così breve tempo è secondo me anche segno di intelligenza e di onestà nel riconoscere un errore e la sua riparazione. Altre cause dovute agli scopiazzamenti non sono ancora chiuse. È se parliamo di onestà.... Ma è poi così corretto essere leader del mercato e vendere per decenni apparecchi che tengono il passo solo uno o due anni di seguito e poi essere costretti a buttare tutto perchè più niente funziona a dovere e fa solo perdere tempo. Mentre invece qualcuno crea macchine che tengono il passo coi tempi per molti più anni
  • ITrick scrive:
    Disonesti di fatto
    Perché Apple disonesti? E che dire di tutti gli altri produttori di Smartfone e Tablet che non hanno potuto fare altro che imitare goffamente i prodotti Apple per poter rimanere sul mercato?Sono riusciti ad imitare solamente le sembianze e le sembianze delle funzionalità.... Infatti funzionano tutti quasi identicamente ai prodotti Apple, addirittura con la stessa disposizione grafica... E' normale che poi a qualcuno viene addirittura l'idea di brevettare il rettangolo!!!!! E' triste che le altre aziende non abbiano sviluppato una loro tecnologia innovativa per restare sul mercato ma hanno solo avuto la scelta di copiare per restare al passo con i tempi.
    • il signor rossi scrive:
      Re: Disonesti di fatto
      - Scritto da: ITrick
      Perché Apple disonesti?
      E che dire di tutti gli altri produttori di
      Smartfone e Tablet che non hanno potuto fare
      altro che imitare goffamente i prodotti Apple per
      poter rimanere sul
      mercato?
      Sono riusciti ad imitare solamente le sembianze e
      le sembianze delle funzionalità.... Infatti
      funzionano tutti quasi identicamente ai prodotti
      Apple, addirittura con la stessa disposizione
      grafica... E' normale che poi a qualcuno viene
      addirittura l'idea di brevettare il
      rettangolo!!!!! E' triste che le altre aziende
      non abbiano sviluppato una loro tecnologia
      innovativa per restare sul mercato ma hanno solo
      avuto la scelta di copiare per restare al passo
      con i
      tempi.perché Apple predica bene e razzola male.Denuncia tutti anche per cose assolutamente banali... vuoi alcuni esempi?Patetica la denuncia per l'icona del music player consistente in due note in un rettangolo, che infatti il giudice ha considerato assurda portando l'esempio del logo di myspace (e aggiungo io le centinaia di icone che da ormai 15 anni rappresentano le applicazioni musicali con l'iconda in una nota) o l'icona del microfono per il registratore.E poi però copia, copia eccome. Questo caso ne è l'esempio più lampante: ha copiato a bella posta il design di quell'orologio, senza dir nulla. Ha copiato da Android a bella posta l'intero design e logica di funzionamento della barra delle notifiche. Era una buona idea, no? Però quando le buone idee le ha Apple tutti gli altri sono dei copioni e meritevoli di denuncia, quando invece le ha Google lei può copiarle impunemente?Ha copiato a bella posta da google maps il design della nuova applicazione mappe. E si potrebbero fare altri esempi.Quindi Apple predica bene e razzola male. Copia ma non vuole essere copiata, e lo fa in maniera cosciente. Questa a casa mia si chiama disonestà.
    • panda rossa scrive:
      Re: Disonesti di fatto
      - Scritto da: ITrick
      Perché Apple disonesti?
      E che dire di tutti gli altri produttori di
      Smartfone e Tablet che non hanno potuto fare
      altro che imitare goffamente i prodotti Apple per
      poter rimanere sul
      mercato?
      Sono riusciti ad imitare solamente le sembianze e
      le sembianze delle funzionalità.... Infatti
      funzionano tutti quasi identicamente ai prodotti
      Apple, addirittura con la stessa disposizione
      grafica... E' normale che poi a qualcuno viene
      addirittura l'idea di brevettare il
      rettangolo!!!!! E' triste che le altre aziende
      non abbiano sviluppato una loro tecnologia
      innovativa per restare sul mercato ma hanno solo
      avuto la scelta di copiare per restare al passo
      con i
      tempi.Ma non sei scomodo a scrivere in ginocchio?
    • ITrick scrive:
      Re: Disonesti di fatto
      a proposito di copiare.... hai fatto caso alle pagine di presentazione di Windows 8...? Scopiazzamento totale dei siti Apple.... la grafica il colore bianco la semplicità .... Il nuovo sistema tipo launchpad della apple.... tutto copiato di sana pianta con altri simboli (apple utilizza le icone) simboli che sono peraltro ridicoli.... sembra un design dedicato ai bambini dell'asilo.... Windows rimane ridicola a confronto dei sistemi OSX... Si vuole illudere i consumatori di stare innovando i sistemi mentre si sta solamente copiando i principi e i concetti di Apple.... e in malo modo!
  • alvaro scrive:
    apple disonesti di fatto
    questo dimostra quanto siate disonesti...nessun cenno su come sono andate veramente le cose...allora mettiamo le cose in chiaro...alla grande apple che fa causa agli altri.L'applicazione orologio di iPad non deraglia più. Apple ha siglato un accordo con le Ferrovie Svizzere (Swiss Federal Railways SBB) che la mette al riparo da qualsiasi causa legale. Poco dopo il debutto di iOS 6 su iPad era infatti emerso che l'icona della nuova applicazione orologio riproduceva, in modo molto fedele, l'orologio presente nelle stazioni elvetiche, pensato e realizzato dall'ingegnere e designer Hans Hilfiker nel 1944.Il design in questione, brevettato e protetto da copyright, è stato più volte conXXXXX in licenza dalle Ferrovie Svizzere anche a grandi marchi. Apple tuttavia non si era fatta molti scrupoli nell'usarlo nel proprio sistema operativo e per questo sembravano stagliarsi all'orizzonte i tetri scenari di una causa da parte delle Ferrovie Svizzere.Pericolo scampato, perché oggi le parti hanno comunicato di aver raggiunto un'intesa, senza però entrare nei dettagli salvo indicare genericamente l'uso su iPad e iPhone. Non sappiamo quindi quanto spenderà Apple per mettersi al riparo da ogni polemica.L'accordo tra le parti però sancisce che la casa di Cupertino, in cuor suo, era conscia di aver scopiazzato. Quelli che poi brevettano il rettangolo...tse' buffoni..il copyright vale solo per gli altri...cio' dimostra che apple fa le cause solo perche' gli rode che gli rovinano la fetta di mercato apple e smartphone e quando apple stessa deve XXXXXXX il copyright degli altri non ci pensa tanto.
    • ... scrive:
      Re: apple disonesti di fatto

      Quelli che poi brevettano il rettangolo...tse' buffoni..il copyright vale
      solo per gli altri...cio' dimostra che apple fa le cause solo perche' gli
      rode che gli rovinano la fetta di mercato apple e smartphone e quando
      apple stessa deve XXXXXXX il copyright degli altri non ci pensa tanto.No, questo dimostra che chi ha più soldi può permettersi di fare quello che vuole. Secondo te in Apple, quando hanno deciso di usare quella grafica per l'orologio, non hanno messo in conto l'eventualità di una cosa del genere? Ci scommetterei che l'idea in Apple è stata quella di sfruttare l'eventuale lamentela, sapendo che una volta pagate le Ferrovie Elvetiche, si sarebbe trattata solo di una enorme pubblicità. D'altronde, tutto in Apple è immagine (OT: anche se in questo periodo l'immagine fa un pò XXXXXX, diciamocelo... iOs 6 : iOs = Windows ME : Windows), quindi pensa che visibilià hanno dato ora ad un elemento tanto banale (quando si parla di orologi software) come l'orologio di iPad...Fesse le ferrovie che inconsciamente si sono prestate a questo gioco.Dovevano pretendere i danni e farlo togliere dal dispositivo con un aggiornamento immediato del software. Finchè Apple non trova qualcuno che ragiona in questo modo, può permettersi di fare quello che gli pare.
      • Funz scrive:
        Re: apple disonesti di fatto
        - Scritto da: ...

        Quelli che poi brevettano il
        rettangolo...tse' buffoni..il copyright vale


        solo per gli altri...cio' dimostra che apple
        fa le cause solo perche' gli


        rode che gli rovinano la fetta di mercato
        apple e smartphone e quando


        apple stessa deve XXXXXXX il copyright degli
        altri non ci pensa
        tanto.

        No, questo dimostra che chi ha più soldi può
        permettersi di fare quello che vuole. Secondo te
        in Apple, quando hanno deciso di usare quella
        grafica per l'orologio, non hanno messo in conto
        l'eventualità di una cosa del genere?mi pare ovvio
        Ci scommetterei che l'idea in Apple è stata
        quella di sfruttare l'eventuale lamentela,
        sapendo che una volta pagate le Ferrovie
        Elvetiche, si sarebbe trattata solo di una enorme
        pubblicità.ah beh, bella pubblicità... se vogliono farsi l'immagine dell'azienda più ipocrita del pianeta allora si, hai ragione!
        D'altronde, tutto in Apple è immagine (OT: anche
        se in questo periodo l'immagine fa un pò XXXXXX,
        diciamocelo... iOs 6 : iOs = Windows ME :
        Windows), quindi pensa che visibilià hanno dato
        ora ad un elemento tanto banale (quando si parla
        di orologi software) come l'orologio di
        iPad...


        Fesse le ferrovie che inconsciamente si sono
        prestate a questo
        gioco.

        Dovevano pretendere i danni e farlo togliere dal
        dispositivo con un aggiornamento immediato del
        software. Finchè Apple non trova qualcuno che
        ragiona in questo modo, può permettersi di fare
        quello che gli
        pare.sono troppo buoni 'sti svizzeri, mettiamogli un po' di pepe nella cioccolata :D
        • Stefano L. scrive:
          Re: apple disonesti di fatto
          Spudoratamente [OT] .....
          sono troppo buoni 'sti svizzeri, mettiamogli un
          po' di pepe nella cioccolata
          :DLa hai mai assaggiata la cioccolata al pepe ?E' buonissima, molto meglio di quella al peperoncino secondo me.Anche quella al sale non è male.
          • Funz scrive:
            Re: apple disonesti di fatto
            - Scritto da: Stefano L.
            Spudoratamente [OT] .....


            sono troppo buoni 'sti svizzeri, mettiamogli un

            po' di pepe nella cioccolata

            :D

            La hai mai assaggiata la cioccolata al pepe ?
            E' buonissima, molto meglio di quella al
            peperoncino secondo
            me.

            Anche quella al sale non è male.Quella al pepe no, non l'ho mai assaggiata. Ho paura che farebbe venire il bruciore al cu*o, il che per gli svizzeri sarebbe un incentivo all'azione :p
  • pietro scrive:
    pubblicità
    ottimo accordo, pubblicità per entrambi.rientrano in pochi giorni
    • tucumcari scrive:
      Re: pubblicità
      - Scritto da: pietro
      ottimo accordo, pubblicità per entrambi.
      rientrano in pochi giorniPerchè erano usciti? :|
      • pietro scrive:
        Re: pubblicità
        - Scritto da: tucumcari
        - Scritto da: pietro

        ottimo accordo, pubblicità per entrambi.

        rientrano in pochi giorni
        Perchè erano usciti?
        :|si dei soldi che hanno dato alle ferrovie svizzere
  • Mela avvelenata scrive:
    accordi "amichevoli"
    Chissà quanto sarà stato pagato l'impiegato che ha realizzato il design di quell'orologio...Noccioline? Non sarà stato nemmeno pagato (essendo impiegato delle Ferrovie Svizzere e dunque ricevendo uno stipendio mensile). Magari gli avranno regalato un Panettone in più a Natale...Ora, a quasi 70 anni di distanza, mi piacerebbe sapere quanto ha dovuto sborsare la Apple per questo "accordo amichevole"...Per quanto trovo la questione sia come un contrappasso per Apple, non posso certo essere d'accordo con queste speculazioni da parte della SBB!
    • iRoby scrive:
      Re: accordi "amichevoli"
      Ma dai vuoi mettere adesso gli utenti Apple che potranno vantarsi anche di questa chicca?Sono cose che non hanno prezzo! Perché stanno incluse nel costo di un iPhone.
      • Daneel Oliwa scrive:
        Re: accordi "amichevoli"
        - Scritto da: iRoby
        Ma dai vuoi mettere adesso gli utenti Apple che
        potranno vantarsi anche di questa
        chicca?

        Sono cose che non hanno prezzo! Perché stanno
        incluse nel costo di un
        iPhone.Speriamo che adesso sul quadrante mettano anche il marchietto delle SBB... poi mi vedo già i bimbiminkia vantarsi di avere l'unico smartphone con l'orologio svizzero incorporato :-)
        • ruppolo scrive:
          Re: accordi "amichevoli"
          - Scritto da: Daneel Oliwa
          - Scritto da: iRoby

          Ma dai vuoi mettere adesso gli utenti Apple
          che

          potranno vantarsi anche di questa

          chicca?



          Sono cose che non hanno prezzo! Perché stanno

          incluse nel costo di un

          iPhone.

          Speriamo che adesso sul quadrante mettano anche
          il marchietto delle SBB... poi mi vedo già i
          bimbiminkia vantarsi di avere l'unico smartphone
          con l'orologio svizzero incorporato
          :-)Veramente l'unico tablet, visto che questo orologio sta in iPad!
          • tucumcari scrive:
            Re: accordi "amichevoli"
            - Scritto da: ruppolo
            Veramente l'unico tablet, visto che questo
            orologio sta in
            iPad!abbhe dopo questa indispensabile precisazione siamo tutti più contenti !Certo che se invece stava anche ... che so io su iPod... saremmo stati in preda alla disperazione! :|
          • crumiro scrive:
            Re: accordi "amichevoli"
            Se la pensassero come te le autorità, Apple sarebbe in guai seri (antitrust).Spero che ti diano ascolto.
        • FinalCut scrive:
          Re: accordi "amichevoli"
          - Scritto da: Daneel Oliwa
          - Scritto da: iRoby

          Ma dai vuoi mettere adesso gli utenti Apple
          che

          potranno vantarsi anche di questa

          chicca?


          poi mi vedo già i
          bimbiminkia vantarsi di avere l'unico smartphone
          con l'orologio svizzero incorporatoVeramente qui, gli unici bimbi che riescono anche solo a pensare cose del genere siete voi...Patetici....
    • aphex twin scrive:
      Re: accordi "amichevoli"
      - Scritto da: Mela avvelenata
      Chissà quanto sarà stato pagato l'impiegato che
      ha realizzato il design di
      quell'orologio...Noccioline? Non sarà stato
      nemmeno pagato (essendo impiegato delle Ferrovie
      Svizzere e dunque ricevendo uno stipendio
      mensile). Ti dico un segreto che nessuno sa ....... l'impiegato era un ingegnere ed é morto da un pezzo.http://www.hilfiker.org/hilfiker_hans_1901-1993.htm
      • Mela avvelenata scrive:
        Re: accordi "amichevoli"
        - Scritto da: aphex twin
        - Scritto da: Mela avvelenata

        Chissà quanto sarà stato pagato l'impiegato
        che

        ha realizzato il design di

        quell'orologio...Noccioline? Non sarà stato

        nemmeno pagato (essendo impiegato delle
        Ferrovie

        Svizzere e dunque ricevendo uno stipendio

        mensile).

        Ti dico un segreto che nessuno sa .......
        l'impiegato era un ingegnere ed é morto da un
        pezzo.

        http://www.hilfiker.org/hilfiker_hans_1901-1993.htChe fosse morto lo si sapeva...che fosse ingegnere o spazzino è irrilevante! Ciò che rileva in questo caso è solo se fu pagato per il design dell'orologio, e quanto fu pagato!
Chiudi i commenti