Microsoft sostiene formalmente ODF

L'azienda mette il suo nome tra i sostenitori dell'inserimento dello standard documentale aperto nella American National Standards List. Lo vogliono i nostri clienti, spiega

Redmond (USA) – Non c’è nessun desiderio di affossare OpenDocument Format e anzi c’è tutto l’interesse a sostenerlo: questo sembrerebbe il messaggio che Microsoft ha lanciato dando il proprio sostegno all’inserimento di ODF 1.0 nella lista American National Standards dell’ ANSI .

In una nota , Microsoft spiega: “Ascoltiamo i nostri clienti, che ci dicono che vogliono poter scegliere, che vogliono interoperabilità e innovazione. La lista degli American National Standards non include molti formati documentali standard oggi utilizzati, come PDF,.doc, RTF e HTML. L’inclusione di ODF è solo l’inizio: ci aspettiamo che la lista cresca in futuro per riflettere le scelte di cui già oggi i consumatori dispongono”.

Il sostegno ufficiale a ODF può dunque essere legittimamente letto anche come strategico per l’ulteriore affermazione come standard di Open XML , il formato documentale alla base degli applicativi dell’azienda: valutato come standard ECMA , ancora attende l’approvazione a standard di ISO. C’è infatti una diretta relazione tra ANSI e ISO: il comitato internazionale per gli standard tecnologici di ANSI si coordina infatti proprio con ISO, allo scopo di facilitare l’utilizzo globale di standard americani.

Come noto, peraltro, già da tempo Microsoft ha lavorato per consentire ai clienti dei propri software di scegliere ODF .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    HD-DVD SARÀ SEMPRE CRACCABILE PERCHÈ...
    Ciao a tutti,come da titolo, la spiegazione è semplicissima: se questa tecnologia fosse talmente sicura da non permettere la copia in pochi la comprerebbero non permettendo la diffusione su larga scala. Alle aziende conviene tantissimo appioppare il proprio prodotto anche a quelli che non hanno intenzione di spendere per molti motivi:1) così si contribuisce alla diffusione del formato;2) si tenta di imporre uno "standarozzo";3) si cerca di far passare più gente possibile dal vecchio formato (che è veramente crakkato) al nuovo;4) si rende felice chi ha speso un sacco di soldi per comprarsi il film illudendolo che questa tecnologia sia la migliore;5) dopo la diffusione (se nessuno sa come funzionano di DRM se li vada a leggere), nessuno vieta di cambiare il tipo di protezione...E' una strategia commerciale, niente più niente meno!!!
  • Anonimo scrive:
    e per Mac OS X?
    siamo ancora fermi a MacTheRipper senza supporto agli HD?(newbie)(apple)(linux)
  • Msdead scrive:
    soldi sciupati in protezioni...
    No cioè fanno una protezione e viene bypassata, ne fanno una nuova e prima ancora che venga sul mercato è già bypassata pure quella...secondo me buttano soldi inutili in protezioni che tanto non servono, o servono fino ad un certo punto.Contenti loro...intanto però non c'è protezione che abbia tenuto testa ai pirati, non c'è legge e sistema che abbia fermato la pirateria e il P2P, quindi, mi chiedo, hanno intenzione di andare avanti a lungo?D'accordo che la speranza è l'ultima a morire ma non ci vuole molto a capire che bisogna cambiare strategia e lasciar perdere le protezioni e fare qualcosa di utile per tutti...per me le protezioni vanno abbandonate e i contenuti liberati e, ribadisco, DEVONO TROVARE NUOVE FORME DI BUSINESS QUEI SCANSAFATICHE!(con tutto il rispetto che meritano ovvio)
    • Anonimo scrive:
      Re: soldi sciupati in protezioni...
      Ehm, guarda che se volessero fermare il p2p potrebbero farlo. Basterebbe una legge che permettesse di punire tutti coloro che scaricano via queste reti( e abbiamo visto che riescono a rintracciarli facilmente), e sarebbe fatta. Il fatto è che, se facessero una legge del genere, la gente insorgerebbe, e loro si troverebbero col culo per terra. Per questo si tengono in una zona grigia, con qualche piccolo sgarro.Stessa cosa per i dischi: basterebbe implementare il tcp sia in hardware che in software( completamente, eh!) e, nuovamente, il problema sarebbe risolto. ;)
      • Msdead scrive:
        Re: soldi sciupati in protezioni...
        - Scritto da:
        Ehm, guarda che se volessero fermare il p2p
        potrebbero farlo. Basterebbe una legge che
        permettesse di punire tutti coloro che scaricano
        via queste reti( e abbiamo visto che riescono a
        rintracciarli facilmente), e sarebbe fatta. Il
        fatto è che, se facessero una legge del genere,
        la gente insorgerebbe, e loro si troverebbero col
        culo per terra. Per questo si tengono in una zona
        grigia, con qualche piccolo
        sgarro.Non servono leggi o grosse azioni...basta che i provider blocchino tutto e il problema è risolto.Per il P2P.
        Stessa cosa per i dischi: basterebbe implementare
        il tcp sia in hardware che in software(
        completamente, eh!) e, nuovamente, il problema
        sarebbe risolto.
        ;)E dopo si ritrovano con due culi per terra anziché uno :D, più la gente che insorge. :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 maggio 2007 00.21-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: soldi sciupati in protezioni...
      Perché le protezioni sicure non fanno soldi...http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1992021&m_id=1993514&r=PI
  • ilgorgo scrive:
    Player software
    Mi sfugge perchè debbano essere aggiornati solo i player software e non quelli da tavolo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Player software
      Ogni lettore, sia software come powerDvd che hardware, come quello domestico, possiede una chiave che lo identifica in maniera univoca, e che permette la decodifica dei film.Ovviamente queste chiavi sono nascoste, ottenendone una qualsiasi è possibile leggere i dvd, evidentemente è accaduto proprio questo, è stata trafugata una chiave da uno di questi programmi (o da entrambi), percui sono stati entrambi invalidati nei nuovi dvd.Perche solo i programmi software? perchè scovare una chiave in un programma è piu facile che non andarla ad estrarre da un chip...
  • 5ze247940 scrive:
    Ma perche?
    Ma perche chi tenta di stare alle regole sborsando soldi per un prodotto originale è sempre il primo che se la piglia nei denti?Es. di cio che dico lo avete con i maledetti trailer anti pirateria nelle versioni originali dei dvd(saltabili? Dipende e cmq non da chiunque), nei giochi che danno un quintale di problemi se originali con le loro fottute protezioni(per Black and White 2 ho dovuto aggiornale il firmware del lettore dvd ma porc..), nei multimediali (nei fott..i cd rom SOny?)Ma aff.....o, che vantaggio ho nell'essere onesto?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma perche?
      Ma è semplice capirlo... Allora, le persone che comprano gli originali servono alle aziende perché portano i soldi (e più si spennano e meglio é), servono ugualmente le persone che copiano perché contribuiscono alla diffusione. Le aziende si vogliono tenere stretti tutte e due le tipologie di persone, solo che non lo possono dire apertamente...http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1992021&m_id=1993514&r=PI
  • drizzt84 scrive:
    Le protezioni sono inutili
    Io non capisco perché sta gente spenda milionate di dollari in ricerche per sistemi di sicurezza sempre più raffinati sapendo benissimo che verranno crackati in un tempo inversamente proporzionale al costo della ricerca? :P
    • Anonimo scrive:
      Re: Le protezioni sono inutili
      Giusto."The weak will perish" (cylon)
    • Anonimo scrive:
      Re: Le protezioni sono inutili
      - Scritto da: drizzt84
      Io non capisco perché sta gente spenda milionate
      di dollari in ricerche per sistemi di sicurezza
      sempre più raffinati sapendo benissimo che
      verranno crackati in un tempo inversamente
      proporzionale al costo della ricerca?
      :PInutili... devi considerare che i sistemi di protezione li fanno per un magna magna diffuso fra multinazionali... e sono centinaia di milioni di dollari minimo se non miliardi.. poi i crack li rilasciano per guadagnare sulle copie.. così come i modchip delle console... Risultato ? Con questo schifo mafioso lucrano 3 volte : 1) Ricerca & Sviluppo (sovvenzioni, giri di soldi loschi in scalate in borsa e via dicendo) ; 2) Crack e vendita supporti vergini ai clienti finali (fabbriche in Cina ed India a basso costo,bassa qualità alto profitto con tanti supporti difettosi o scadenti comunque) ; 3) Prezzo degli originali sempre sproporzionatamente alto rispetto ai costi di produzione (=lucraggio schifoso sul cliente assicurato)Sono anni che vanno avanti così le cose, lo abbiamo già visto con i DVD.
      • Anonimo scrive:
        Re: Le protezioni sono inutili
        - Scritto da:

        - Scritto da: drizzt84

        Io non capisco perché sta gente spenda milionate

        di dollari in ricerche per sistemi di sicurezza

        sempre più raffinati sapendo benissimo che

        verranno crackati in un tempo inversamente

        proporzionale al costo della ricerca?

        :P

        Inutili... devi considerare che i sistemi di
        protezione li fanno per un magna magna diffuso
        fra multinazionali... e sono centinaia di milioni
        di dollari minimo se non miliardi.. poi i crack
        li rilasciano per guadagnare sulle copie.. così
        come i modchip delle console... Risultato ? Con
        questo schifo mafioso lucrano 3 volte : 1)
        Ricerca & Sviluppo (sovvenzioni, giri di soldi
        loschi in scalate in borsa e via dicendo) ; 2)
        Crack e vendita supporti vergini ai clienti
        finali (fabbriche in Cina ed India a basso
        costo,bassa qualità alto profitto con tanti
        supporti difettosi o scadenti comunque) ; 3)
        Prezzo degli originali sempre sproporzionatamente
        alto rispetto ai costi di produzione (=lucraggio
        schifoso sul cliente
        assicurato)

        Sono anni che vanno avanti così le cose, lo
        abbiamo già visto con i
        DVD.QUOOOOOTOOOOOOOOOOhttp://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1992021&m_id=1993514&r=PI
      • Anonimo scrive:
        Re: Le protezioni sono inutili
        mega quoto
    • Anonimo scrive:
      Re: Le protezioni sono inutili
      avendo il pieno controllo dell'hardware se volessero potrebbero rendere incrackabile qualsiasi film, poi però chi li compra per copiarli?la psx ha avuto successo perché era semplice copiare i giochi, non per la grafica o altro
  • Anonimo scrive:
    Perche' non fermano AnyDVD?
    (newbie)Sono un pelino perplesso: perche' fin'ora non hanno bloccato la slysoft?
    • CHKDSK scrive:
      Re: Perche' non fermano AnyDVD?
      - Scritto da:
      (newbie)

      Sono un pelino perplesso: perche' fin'ora non
      hanno bloccato la
      slysoft?Perchè la loro sede sta in un paese dove RIAA e compagni di merenda non possono assoldare politici o giudici per mettere il bastone tra le ruote al programma. @^
      • Anonimo scrive:
        Re: Perche' non fermano AnyDVD?
        - Scritto da: CHKDSK

        - Scritto da:

        (newbie)



        Sono un pelino perplesso: perche' fin'ora non

        hanno bloccato la

        slysoft?

        Perchè la loro sede sta in un paese dove RIAA e
        compagni di merenda non possono assoldare
        politici o giudici per mettere il bastone tra le
        ruote al programma.
        @^Effettivamente ... mi sono espresso male. Fatto salvo che la slysoft ha la sede in un paradiso fiscale e/o legale; se davvero volessero, RIAA e sue emanazioni potrebbero bloccare AnyDVD direttamente; per vie sia tecnologiche che legali: sono certo che l'uso e' illegale, e ho qualche dubbio sul fatto che si possa persino solo "detenere" tale programma.Altra considerazione - reverse engineering? se e' vero che sto robo decritta lo stream dati; ormai lo fa da mesi, e mi sarei aspettato di vedere MILLE programmi tipo AnyDVD.Sento sempre piu' puzza di bruciaticcio.
        • Anonimo scrive:
          Re: Perche' non fermano AnyDVD?
          - Scritto da:

          - Scritto da: CHKDSK



          - Scritto da:


          (newbie)





          Sono un pelino perplesso: perche' fin'ora non


          hanno bloccato la


          slysoft?



          Perchè la loro sede sta in un paese dove RIAA e

          compagni di merenda non possono assoldare

          politici o giudici per mettere il bastone tra le

          ruote al programma.

          @^

          Effettivamente ... mi sono espresso male. Fatto
          salvo che la slysoft ha la sede in un paradiso
          fiscale e/o legale; se davvero volessero, RIAA e
          sue emanazioni potrebbero bloccare AnyDVD
          direttamente; per vie sia tecnologiche che
          legali: sono certo che l'uso e' illegale, ma NON E'ILLEGALE!!! per legge hai diritto ad una copia privata.come si fa a farla se ci sono le protezioni?
          e ho
          qualche dubbio sul fatto che si possa persino
          solo "detenere" tale
          programma.ma che stai a dire, qua mica siamo in ammeriga!
          Altra considerazione - reverse engineering? se e'
          vero che sto robo decritta lo stream dati; ormai
          lo fa da mesi, e mi sarei aspettato di vedere
          MILLE programmi tipo
          AnyDVD.infati...(chi cerca trova, e google sa)
          Sento sempre piu' puzza di bruciaticcio.sarà l'arrosto in forno...
          • ilgorgo scrive:
            Re: Perche' non fermano AnyDVD?

            ma NON E'ILLEGALE!!!
            per legge hai diritto ad una copia privata.
            come si fa a farla se ci sono le protezioni?Credo che violare le protezioni sia comunque illegale...Saluti
          • Wakko Warner scrive:
            Re: Perche' non fermano AnyDVD?
            - Scritto da: ilgorgo


            ma NON E'ILLEGALE!!!

            per legge hai diritto ad una copia privata.

            come si fa a farla se ci sono le protezioni?
            Credo che violare le protezioni sia comunque
            illegale...Non lo è. Vedasi la sentenza modchip per playstation per esempio.
          • ilgorgo scrive:
            Re: Perche' non fermano AnyDVD?
            - Scritto da: Wakko Warner

            - Scritto da: ilgorgo




            ma NON E'ILLEGALE!!!


            per legge hai diritto ad una copia privata.


            come si fa a farla se ci sono le protezioni?

            Credo che violare le protezioni sia comunque

            illegale...

            Non lo è. Vedasi la sentenza modchip per
            playstation per
            esempio.Buono a sapersi. Ero rimasto all'assurdità che ti permetteva di avere una copia di backup, ma non ti era comunque concesso violare le protezioni che ti impediscono di fare il backup :@
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' non fermano AnyDVD?
            Legale è quello che è giustoIllega è quello che non è giustoMa che caspita dite !!!Ora sono i politici corrotti e gli avvocati a decidere cosa è giusto o sbagliato!? Non siete in grado di definire la differenza tra bene e male da soli con la vostra coscenza ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' non fermano AnyDVD?
            - Scritto da: ilgorgo
            Credo che violare le protezioni sia comunque
            illegale...Se tu mi vendi qualunque baracchino io quando me lo porto a casa ci faccio quello che mi pare: tipo prendere un cacciavite e smatellare le cose che non mi piacciono.Ovvio che se poi l'uso che ne deriva e' illegale (tipo redistribuire materiale coperto da copyright) sei perseguibile a norma di legge (ma non per aver aver modificato, ma per aver redistribuito).In USA invede c'e' il DMCA: http://en.wikipedia.org/wiki/DMCAE non possono rompere sistmi di protezioni.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' non fermano AnyDVD?
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da: CHKDSK





            - Scritto da:



            (newbie)







            Sono un pelino perplesso: perche' fin'ora
            non



            hanno bloccato la



            slysoft?





            Perchè la loro sede sta in un paese dove RIAA
            e


            compagni di merenda non possono assoldare


            politici o giudici per mettere il bastone tra
            le


            ruote al programma.


            @^



            Effettivamente ... mi sono espresso male. Fatto

            salvo che la slysoft ha la sede in un paradiso

            fiscale e/o legale; se davvero volessero, RIAA
            e


            sue emanazioni potrebbero bloccare AnyDVD

            direttamente; per vie sia tecnologiche che

            legali: sono certo che l'uso e' illegale,

            ma NON E'ILLEGALE!!!
            per legge hai diritto ad una copia privata.
            come si fa a farla se ci sono le protezioni?Questo credo che puoi spiegarlo al finanziere, mentre esce di casa portandosi via il tuo Pc, etc, per dartelo quando avrai dimostrato di avere ragione, entro una 15ina di anni piu' o meno.


            e ho

            qualche dubbio sul fatto che si possa persino

            solo "detenere" tale

            programma.

            ma che stai a dire, qua mica siamo in ammeriga!Siamo in Itaglia, paese di santi, di navigatori, di nani, ballerine, giocolieri e trasformisti.


            Altra considerazione - reverse engineering? se
            e'

            vero che sto robo decritta lo stream dati; ormai

            lo fa da mesi, e mi sarei aspettato di vedere

            MILLE programmi tipo

            AnyDVD.

            infati...
            (chi cerca trova, e google sa)Francamente non mi fido molto ad installare programmi "pirata" sul mio PC. Per quanto la slysoft non sia una azienda di educande, avrei qualche riserva nell'installare "warez a caso". Se si scopre che la slysoft durante l'update manda via dati miei, e' fallita; mentre questo non si applica al warez.


            Sento sempre piu' puzza di bruciaticcio.

            sarà l'arrosto in forno...Io invece credo che sniffando il traffico verso la slysoft, si puo' procedere senza meno ad una bella schedatura di massa ... di utenti "utilizzatori" di AnyDVD. Poi basta farsi la leggina "ad aziendam" (cosa in cui l'itaglia non e' seconda a nessuno nel mondo) e il gioco e' fatto.Meditate, e ... dormite preoccupati.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' non fermano AnyDVD?


            Io invece credo che sniffando il traffico verso
            la slysoft, si puo' procedere senza meno ad una
            bella schedatura di massa ... di utenti
            "utilizzatori" di AnyDVD. Poi basta farsi la
            leggina "ad aziendam" (cosa in cui l'itaglia non
            e' seconda a nessuno nel mondo) e il gioco e'
            fatto.ma ti rendi conto di cosa dici?da quello che scrivi sembra sia ineluttabile che si debba arrivare a una simile mostruosita' e fare una legge a posteriori per avallarla.Fino a prova contraria sniffare il traffico verso Slysoft rimane una cosa assolutamente illegale e incostituzionale e se dovesse succedere, mi aspetto come minimo il linciaggio dei responsabili, anche in Italia dove la gente si fa i cazzi suoi.Parlarne in questi termini, accettarlo cosi supinamene mi sembra francamente vergognoso.La tua mente non si rivolta di fronte allo scenario che descrivi?
      • Anonimo scrive:
        Re: Perche' non fermano AnyDVD?
        Però ti faccio presente che Slysoft è una società commerciale, che mira a fare utili, non per gloria e per il bene del popolo e dell'informazione libera come qualche cracker comunista....perchè non ti indegni che slysoft non rilascia i sorgenti caro compagno??? bella filosofia il nemico del mio nemico è mio amico...
        • Sgabbio scrive:
          Re: Perche' non fermano AnyDVD?
          Cosa c'entra la politica con un software, me lo devi spiegare.Fatto sta che la software house che gestisce quasto software, aveva salvato pure Clone CD.Tra l'altro uno può guadagnare facendo anche un software utile alle persone. Mi sembra che tale software è stato creato per permettermi di fare una copia del mio film che ho comprato! Mi è utile, cosi tengo buono l'originale e uso la copia come voglio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' non fermano AnyDVD?

            Cosa c'entra la politica con un software, me lo
            devi
            spiegare.Chiedilo ai linari che a forza di seghe mentali non sono ancora riusciti a rendere il pinguino realmente competitivo
    • Anonimo scrive:
      Re: Perche' non fermano AnyDVD?
      - Scritto da:
      (newbie)

      Sono un pelino perplesso: perche' fin'ora non
      hanno bloccato la
      slysoft?Molto semplice, perchè fa parte del gioco... devono spingere l'adozione della tecnologia, quindi così come è "apparsa" nuova copia crackata di Vista in rete da 4gg (ovviamente bambini dell'asilo super geni la hanno fatta,certo,certo...) ecco che l' AACS viene continuamente "crackato" ... ehhh! Tutto questo avviene perchè il mercato è corrotto, malato.. invece di non mettere protezioni di alcun genere e vendere da subito a prezzi inferiori c'è tutta questa sharada presa-per-i-fondelli con i "super eroi 12enni super geni e bimbi dell'asilo hacker e cracker" .. ehh! Nè + nè - come i modchip per le console...
  • ciko scrive:
    e' a questo che serve il DRM...
    ..a far aggiornare lettori agli utenti paganti ogni 6 mesi...Il bello e' quando cominceranno a passare sotto le case delle massaie di voghera: "Donne, e' arrivato il l'arro-riino, aggiorno il firmware dei vostri lettori"; perche' saranno solo loro, con le loro 18000 rate per la tv HD+BlueRay+HDDVD a doverlo fare, mentre i veri piratoni staranno comodamente in poltrona a godersi i loro dvd copiati senza chiavi crittografiche...
    • Anonimo scrive:
      Re: e' a questo che serve il DRM...
      ma smettila per favore!
    • Anonimo scrive:
      Re: e' a questo che serve il DRM...
      - Scritto da: ciko
      ..a far aggiornare lettori agli utenti paganti
      ogni 6
      mesi...
      Il bello e' quando cominceranno a passare sotto
      le case delle massaie di voghera: "Donne, e'
      arrivato il l'arro-riino, aggiorno il firmware
      dei vostri lettori"; perche' saranno solo loro,
      con le loro 18000 rate per la tv HD+BlueRay+HDDVD
      a doverlo fare, mentre i veri piratoni staranno
      comodamente in poltrona a godersi i loro dvd
      copiati senza chiavi
      crittografiche...
      Quoto... a parte la metafora assurda (ihihih, spassosissima), sarà veramente così.Ci sarà una parte di consumatori che pagheranno e una parte che serviranno per diffondere il formato, che naturalmente per questo lavoro, non dovranno pagare...http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1992021&m_id=1993514&r=PI
  • Anonimo scrive:
    Lo ripeto nuovamente:
    Se 3 persone craccano il DRM gli fai il c**o così.Se 30 persone craccano il DRM non gli fai proprio niente.Se 300 persone craccano il DRM, togli il DRM.Le majors sarebbero più ricche se si fossero risparmiate i soldi dati a AACS...
    • ishitawa scrive:
      Re: Lo ripeto nuovamente:
      era una frase attribuita a Churchill se due persone fumano sotto il cartello "divieto di fumare" gli fai la multa se venti persone fumano sotto il cartello "divieto di fumare" chiedi loro di spostarsi se duecento persone fumano sotto il cartello "divieto di fumare" togli il cartello
      • Anonimo scrive:
        Re: Lo ripeto nuovamente:
        - Scritto da: ishitawa
        era una frase attribuita a Churchill
        se due persone fumano sotto il cartello "divieto
        di fumare" gli fai la
        multa
        se venti persone fumano sotto il cartello
        "divieto di fumare" chiedi loro di
        spostarsi
        se duecento persone fumano sotto il cartello
        "divieto di fumare" togli il
        cartello
        io li avrei innaffiati con la benzina ... (newbie)(ghost) @^
        • Anonimo scrive:
          Re: Lo ripeto nuovamente:
          - Scritto da:

          - Scritto da: ishitawa

          era una frase attribuita a Churchill

          se due persone fumano sotto il cartello
          "divieto

          di fumare" gli fai la

          multa

          se venti persone fumano sotto il cartello

          "divieto di fumare" chiedi loro di

          spostarsi

          se duecento persone fumano sotto il cartello

          "divieto di fumare" togli il

          cartello



          io li avrei innaffiati con la benzina ...
          (newbie)(ghost)
          @^Il carisma del dittatore ce l'hai, e come tutti i dittatori carismatici sei anche IGNORANTE. Il calore sprigionato da una sigaretta accesa non è tale da innescare la combustione con la benzina.
          • Anonimo scrive:
            Re: Lo ripeto nuovamente:
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da: ishitawa


            era una frase attribuita a Churchill


            se due persone fumano sotto il cartello

            "divieto


            di fumare" gli fai la


            multa


            se venti persone fumano sotto il cartello


            "divieto di fumare" chiedi loro di


            spostarsi


            se duecento persone fumano sotto il cartello


            "divieto di fumare" togli il


            cartello






            io li avrei innaffiati con la benzina ...

            (newbie)(ghost)

            @^

            Il carisma del dittatore ce l'hai, e come tutti i
            dittatori carismatici sei anche IGNORANTE. Il
            calore sprigionato da una sigaretta accesa non è
            tale da innescare la combustione con la
            benzina.Sì, certo.. fai una prova. Cospargiti di benzina ed accendi una sigaretta.. poi vediamo che succede... @^
          • Anonimo scrive:
            Re: Lo ripeto nuovamente:
            succede che prendi fuoco grazie all'accendino(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Lo ripeto nuovamente:
        - Scritto da: ishitawa
        era una frase attribuita a Churchill
        se due persone fumano sotto il cartello "divieto
        di fumare" gli fai la
        multa
        se venti persone fumano sotto il cartello
        "divieto di fumare" chiedi loro di
        spostarsiTu vai gia' meglio del precedente.Ma e' "fai loro la multa" anche nel caso di due sole persone.
  • Anonimo scrive:
    la legge del taglione
    senza voler fare nessuna morale... il programma per craccare è il più craccato !!!
    • Sgabbio scrive:
      Re: la legge del taglione
      e si lasciano pure craccare tranquillamente perchè poi l'utente sodisfatto si comprerebbe la licenza originale per premiarli :DForse...Se non erra la slysoft era quella che aveva acquistato Clone CD salvandola dall'oblio...
    • Anonimo scrive:
      Re: la legge del taglione
      - Scritto da:
      senza voler fare nessuna morale...

      il programma per craccare è il più craccato !!!
      E' facile da craccare, ma dopo averlo provato - e considerando che gli aggiornamenti, molto frequenti, sono gratuiti a vita - ho deciso che era piu' opportuno pagare 49 dollari...E adesso sono persino tentato di comprare l'aggiornamento HD, anche se non me ne faccio nulla, solo per sostenerli economicamente ...
      • Anonimo scrive:
        Re: la legge del taglione
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        senza voler fare nessuna morale...



        il programma per craccare è il più craccato !!!



        E' facile da craccare, ma dopo averlo provato - e
        considerando che gli aggiornamenti, molto
        frequenti, sono gratuiti a vita - ho deciso che
        era piu' opportuno pagare 49
        dollari...

        E adesso sono persino tentato di comprare
        l'aggiornamento HD, anche se non me ne faccio
        nulla, solo per sostenerli economicamente
        ...quoto
      • citrullo scrive:
        Re: la legge del taglione
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        senza voler fare nessuna morale...



        il programma per craccare è il più craccato !!!



        E' facile da craccare, ma dopo averlo provato - e
        considerando che gli aggiornamenti, molto
        frequenti, sono gratuiti a vita - ho deciso cheEcco, le licenze a vita sono le migliori e andrebbero supportate al contrario di quelle che al cambio di versione zack altri $. Infatti io ho comprato la licenza di WinRAR per questo motivo oltre al fatto che è cmq ottimo e ora apre pure i file ISO.
        era piu' opportuno pagare 49
        dollari...

        E adesso sono persino tentato di comprare
        l'aggiornamento HD, anche se non me ne faccio
        nulla, solo per sostenerli economicamente
        ...
      • Anonimo scrive:
        Re: la legge del taglione
        - Scritto da:


        E' facile da craccare, ma dopo averlo provato - e
        considerando che gli aggiornamenti, molto
        frequenti, sono gratuiti a vita - ho deciso che
        era piu' opportuno pagare 49
        dollari...
        Già fatto a suo tempo, quando AnyDVD costava ancora 39 dollari... :D :D ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: la legge del taglione
      E' una strategia commerciale...http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1992021&m_id=1993514&r=PI
Chiudi i commenti