Microsoft Surface Hub 2S e Hub 2 da 85 pollici

Presentati il nuovo Surface Hub 2S da 50 pollici e l'enorme versione da 85 pollici di Surface Hub 2, pensati per la collaborazione in ufficio.

Un enorme schermo da 85 pollici (16:9), indirizzato all’ambito professionale, con funzionalità e design pensati appositamente per favorire la collaborazione in ufficio o negli studi. Il gruppo di Redmond ha presentato oggi, con un evento andato in scena a New York come anticipato il mese scorso, una versione più grande del Surface Hub 2 lanciato a metà 2018. Annunciato anche il tanto atteso Microsoft Surface Hub 2S con diagonale da 50 pollici (3:2).

Microsoft Surface Hub 2S

Il modello Surface Hub 2S rappresenta la vera novità dell’appuntamento. Come ipotizzato dai rumor circolati a settembre, offre un approccio modulare agli upgrade: integra infatti uno slot in cui alloggiare quella che può essere definita come una cartuccia hardware composta da processore, RAM e scheda video. Potrà essere sostituita a partire dal 2020, dando così vita a quello che sarà il Surface Hub 2X di prossima generazione, con sistema operativo evoluto e feature extra come la possibilità di ruotare il pannello di 90 gradi, passando in qualsiasi momento dalla modalità orizzontale a quella verticale e viceversa.

Il display, ovviamente touchscreen e compatibile con il pennino, ha una definizione superiore al 4K e bordi ridotti a 15,5 mm. Non mancano poi una videocamera per meeting e conferenze con risoluzione Ultra HD e un array di otto microfoni per catturare un flusso audio di qualità anche nelle situazioni meno tranquille. Dispone inoltre di una batteria interna che consente di spostarlo da un ufficio all’altro senza interrompere il flusso di lavoro e senza costringere allo spegnimento pur rimuovendo l’alimentazione esterna.

Microsoft Surface Hub 2S: gli accessori

Lato software non manca il supporto a Teams e agli strumenti della suite Office 365, così come a Skype for Business e Whiteboard. Altri dispositivi come i tablet e i laptop della linea Surface potranno essere utilizzati per la condivisione in tempo reale di contenuti e documenti. La piattaforma si basa ovviamente su Windows 10. Riportiamo di seguito le principali specifiche tecniche.

  • Display: PixelSense da 50 pollici con risoluzione 3840×2560 pixel (3:2) con pannello IPS LCD;
  • processore: Intel Core i5 di ottava generazione;
  • RAM: 8 GB;
  • storage: SSD da 128 GB;
  • scheda video: Intel UHD Graphics 620;
  • connessioni: USB-A, Mini-DisplayPort, Ethernet, HDMI, USB-C con DisplayPort, quattro USB-C, WiFi 5, Bluetooth 4.1;
  • audio: otto microfoni, tre altoparlanti, videocamera 4K;
  • sensori: accelerometro, giroscopio, doppler occupancy sensor;
  • pulsanti fisici: accensione, volume e selezione fonte;
  • dimensioni: 74,1×109,7×07,6 cm;
  • peso: 28 Kg.

Al momento non sono stati resi noti i dettagli relativi al prezzo del modello Surface Hub 2 da 85 pollici. Il nuovo Surface Hub 2S da 50 pollici costa invece 8.999 dollari e sarà disponibile sul mercato statunitense a partire dal mese di giugno, mentre in Italia arriverà nel corso dell’estate. Acquistando tutti gli accessori extra si arriva a 11.999 dollari.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Fonte: Microsoft
Chiudi i commenti