Microsoft svela un notebook multi-touch

Nei laboratori di ricerca di BigM è stato assemblato un computer portatile che utilizza una tecnologia multi-touch simile a quella di iPhone e Surface. Un video mostra il sistema all'opera
Nei laboratori di ricerca di BigM è stato assemblato un computer portatile che utilizza una tecnologia multi-touch simile a quella di iPhone e Surface. Un video mostra il sistema all'opera

Cambridge (USA) – Dopo i telefoni cellulari (v. iPhone ) e i computer alla Minority Report (v. Surface ), le tecnologie multi-touch potrebbero presto fare il loro debutto anche sui notebook. A sperimentare questo inedito abbinamento è Steve Hodges di Microsoft Research , che in un video (vedi qui sotto) ha già mostrato un prototipo di laptop con display multi-touch.

In congiunzione con un’interfaccia grafica ad hoc, i monitor multi-touch permettono di interagire direttamente con le immagini a schermo per mezzo di una o più dita contemporaneamente. Questa nuova modalità di controllo rappresenta un grande passo in avanti rispetto alle tecnologie touch-screen convenzionali, tipicamente in grado di gestire un solo “tocco” (quello dello stilo o del dito) alla volta.

Nel video Hodges mostra come il proprio sistema sia in grado di rilevare e tracciare la posizione di tutte e dieci le dita delle mani , ma all’atto pratico il ricercatore ha mostrato azioni che facevano uso di sole due dita: ad esempio, ha ridimensionato una finestra trascinandone i bordi.

Lo schermo multi-touch del prototipo è costituito da un normale notebook a cui è stato montato un display multi-touch che utilizza, fra le altre cose, dei sensori a infrarossi : oltre che per rilevare il movimento delle dita, questi potrebbero anche essere utilizzati per ricevere comandi da remoto attraverso l’uso di uno o più telecomandi.

L’impressione è che, almeno per quel che riguarda l’hardware, il sistema possa diventare un prodotto commerciale entro pochi anni : rimane da vedere se e quando Microsoft deciderà di implementare un’interfaccia multi-touch in Windows.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

24 06 2007
Link copiato negli appunti