Solitario e altri giochi presto su Microsoft Teams

Solitario e altri giochi presto su Microsoft Teams

Nessuna conferma ufficiale, al momento, ma indiscrezioni fondate che anticipano l'arrivo di alcuni giorni all'interno di Microsoft Teams.
Nessuna conferma ufficiale, al momento, ma indiscrezioni fondate che anticipano l'arrivo di alcuni giorni all'interno di Microsoft Teams.

Come recita un proverbio inglese All work and no play, makes Jack a dull boy. Di tanto in tanto tutti noi, come Jack, abbiamo bisogno di una breve pausa, un break di pochi minuti tra un impegno e l’altro per ripartire poi di slancio, più produttivi di prima. Lo sa bene Microsoft, che per agevolarlo ha intenzione di integrare alcuni giochi direttamente in Teams. Va subito precisato che non si tratterà di titoli next-gen come quelli presenti nel catalogo Xbox. Insomma, niente Forza MotorsportHalo.

Teams: arrivano i giochi, già in fase di test

Al momento non ci sono conferme ufficiali, ma la redazione del sito The Verge (link a fondo articolo) cita una fonte dell’indiscrezione ritenuta piuttosto affidabile. La fase di test sembra aver già preso il via, così da raccogliere i feedback necessari a valutare se rilasciare la caratteristica a tutti oppure se cestinarla.

Per l’iniziativa, il gruppo di Redmond sembra intenzionato a pescare alcuni dei titoli presenti nella propria offerta Casual. L’indiziato numero uno è l’intramontabile Solitario, ma potrebbero esserci anche Forza Quattro e il celebre Ultimate Word Games (o Wordament).

Microsoft Casual Games: Solitario

Al netto della mera integrazione di una funzionalità di stampo ludico in Teams, la novità risulta interessante poiché confermerebbe le ambizioni di Microsoft finalizzate alla creazione di un ambiente virtuale coinvolgente, che possa estendersi dalle applicazioni legate alla produttività fino a quelle inerenti al tempo libero. Un concetto non poi così dissimile rispetto a quello solitamente associato al metaverso, magari arricchito da avatar in tre dimensioni e supporto per i visori dedicati alla realtà virtuale. Ad ogni modo, per il momento da Redmond nessuno conferma (né smentisce). Forse stanno testando a fondo Solitario.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: The Verge
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 15 giu 2022
Link copiato negli appunti