Microsoft, Yahoo! sta per dire sì

Secondo rumors che circolano in Rete le due aziende starebbero per suggellare un patto anti-Google

Roma – Stando a quanto riportato da Kara Swisher su All Things Digital Yahoo! e Microsoft potrebbero presto convolare a nozze : gli emissari di Steve Ballmer sarebbero già nella Silicon Valley per corteggiare Carol Bartz, CEO del secondo motore di ricerca.

Entrambe le parti non hanno commentato la vicenda, ma sembra sempre più vicino l’accordo fra le due aziende: mancherebbero solo gli ultimi dettagli.

Vista anche la rapidità con cui Google cerca di ritagliarsi spazio nel mercato del software, i suoi due acerrimi rivali potrebbero aver scelto la via dell’alleanza sull’advertising proprio per contrastare più efficacemente il gigante di Mountain View .

Come fa infatti notare il Guardian se il matrimonio fra Microsoft e Yahoo! dovesse andare in porto si andrebbe a creare un pericoloso numero due per quanto riguarda il search. (G.P.)

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ggiannico scrive:
    Fotografie pessime
    http://www.italia.it/it/virtual-tour/costa-smeralda-isola-gabbiani-porto-pollo.htmlGuardate questo tour.. in ogni scatto e' presente la chioma del fotografo ripresa dalla macchina fotografica situata sull'impalcatura sopra la sua testa... Mah... Zero professionalita'...(dovete ruotare l'immagine verso il basso)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 luglio 2009 02.42-----------------------------------------------------------
    • barra78 scrive:
      Re: Fotografie pessime
      Chioma dove? il tipo non ha 1 pelo in testa!!!A parte questo trovo il difetto poco importante. Anche in streetview si vede spesso la macchina dove è stata montata l'apparecchiatura.
    • ninjaverde scrive:
      Re: Fotografie pessime
      - Scritto da: ggiannico
      http://www.italia.it/it/virtual-tour/costa-smerald

      Guardate questo tour.. in ogni scatto e' presente
      la chioma del fotografo ripresa dalla macchina
      fotografica situata sull'impalcatura sopra la sua
      testa... Mah... Zero
      professionalita'...Ma... si vede ben poco e le pagine sono quasi tutte vuote... C'è solo una anteprima. Vediamo quando lo daranno come finito... chissà...
  • Peppe scrive:
    Logo Italia.it
    E' questo il vero nuovo logo di Italia.it, anche se solo in versione beta...http://img21.imageshack.us/img21/5412/itali3.png
    • auz scrive:
      Re: Logo Italia.it
      è beta nel senso che nella versione finale la banana sarà marcia, per meglio rispecchiare il nostro paese
  • angelo scrive:
    verdone
    Ma lo avete visto il sito ?!?!?Il logo molto simile al logo del PDL ! Il benvenuto e' del berlusca!!!! Ma caspita ! il presidente del consiglio amministra (taccio sul come, ma chi ci rappresenta non e' lui ma e' il presidente della repubblica !!! Altro sgarbo, che la dice lunga su alcune cose !!
    • skyeye scrive:
      Re: verdone
      attenzione!! sei su punto informatico, non fare troppo allusioni altrimenti ti XXXXno il commento
    • Ittiointerprete scrive:
      Re: verdone
      Qualsiasi cosa contribuisca ad aumentare il turismo va bene, ne beneficeremo tutti.Basta non fare altre figure alla "pliz visit itali"http://www.youtube.com/watch?v=Lp2uDyzxP6g
      • non proprio scrive:
        Re: verdone
        ahhahahhah vero che figura barbina ci fece fare...mai piu' vi prego non mandate mai piu' quella gente al potere!!!!!
        • auz scrive:
          Re: verdone
          considerando l'italiano medio a berlusconi spettano altri 18 mandati
          • non proprio scrive:
            Re: verdone
            ma speriamo...!!!OT---------------------------------------------------------se ritornano fassino,prodi,d'alema,rutelli,rosy bindi al governo e' la fine...cmq il PD di Avellino ha avuto il coraggio di dare la tessera a Beppe Grillo...se presentano Grillo io lo voto.---------------------------------------------------------OT
          • ciko scrive:
            Re: verdone
            - Scritto da: non proprio
            ma speriamo...!!!ti lamenti di rutelli e speri in berlusconi??? mah... non che rutelli sia meglio, anzi... ma tra un calcio negli zebedei ed una martellata sulle gengive, onestamente spero di schivare entrambe...
  • ghostwriter s on demand scrive:
    molto fine anche la firma
    non "Ministero del Turismo", ma il più intimo "Ministro del Turismo". Come header potrebbero mettere, citando un sucXXXXX italianissimo d'altri tempi, "Il Ministro Brambilla in vacanza"
    • GinoLa scrive:
      Re: molto fine anche la firma
      - Scritto da: ghostwriter s on demand
      non "Ministero del Turismo", ma il più intimo
      "Ministro del Turismo". Come header potrebbero
      mettere, citando un sucXXXXX italianissimo
      d'altri tempi, "Il Ministro Brambilla in
      vacanza"Questa è corretta, il Ministero del Turismo non esiste, esiste il Ministro del Turismo che, essendo senza portafoglio, è supportato nella sua attività non da un Ministero (come accade per i Ministri con portafoglio) ma da un Dipartimento della Presidenza del Consiglio dei Ministri.E' uno dei motivi per cui la Presidenza del Consiglio è molto più grande di altre istituzioni analoghe: ospita tutti i Ministri senza portafoglio e le strutture a loro supporto.
  • skyeye scrive:
    Allibito!!
    sono senza parole.. spero che i soldi che hanno preso gli spendano tutti a curarsi il cancro!!
    • Uau scrive:
      Re: Allibito!!
      - Scritto da: skyeye
      sono senza parole.. spero che i soldi che hanno
      preso gli spendano tutti a curarsi il
      cancro!!E io spero che non bastino......
  • ghostwriter sondemand scrive:
    Il promontorio di Montepulciano
    E' davvero un'Italia magica: http://ff.im/5j6g4
  • skyeye scrive:
    ma non riconosce nemmeno la lingua
    Ho voluto darci un occhiata anch'io.. sembra carino.. a parte le immagini di qualita' pessima.. ma aspetta un attimo: io mi collego da Londra, XP in inglese, Firefox in inglese, ma come fa a mostrarmi il sito in italiano? ho pensato: soldi spesi bene se e' cosi' "intelligente" da sapere che sono italiano..allora ho chiesto al mio collega, inglese, e.. BUM!! lingua di default italiano anche per lui!!!Ma che la lingua non rientri nei requisiti di accessibilita'?!?!ma andate a...
    • skyeye scrive:
      Re: ma non riconosce nemmeno la lingua
      ..anzi restateci in quel paese!!
      • non proprio scrive:
        Re: ma non riconosce nemmeno la lingua
        ahahah XXXXX...ma secondo te italia.IT si dovrebbe aprire in inglese???ma che minkiata!!!!!ma resta te in quel paese di XXXXX chiamato inghilterra...
        • auz scrive:
          Re: ma non riconosce nemmeno la lingua
          considerando che è il portale per promuovere NEL MONDO il turismo in italia la lingua default dovrebbe essere inglese, il fatto di essere .it è solo perchè chi ha registrato il dominio era un cretino.cmq sto discorso è senza senso perchè la lingua di default di un sito del genere DEVE essere quella impostata nel browser di chi naviga cosa che, ovviamente, non è stata fatta (sarà perchè è in beta?)
    • Paolo T. scrive:
      Re: ma non riconosce nemmeno la lingua
      È giusto che sia in italiano. Il portalone è uno spot per italiani, non certo un ausilio per visitatori stranieri. Che di solito vengono in Italia sapendo già che c'è il Colosseo, e su internet semmai cercano l'indirizzo e i pareri sugli agriturismo.
  • luigi muscillo scrive:
    basilicata in vetrina
    appena ho letto questo articolo ho fatto un salto sul sito, e, con mia enorme sorpresa ho visto che la basilicata era tra le regioni in vetrina!!!! da buon lucano ho seguito il link e...sulla cartina si indica la CAMPANIA!!!!!!!!!!! ok per la versione demo....ma almeno la geografia!denk IU
  • Chattambulo scrive:
    58 milioni per usare 2 moduli già fatti?
    Decisamente allibito, il sito utilizza a iosa jquery e i sui plugin che sono stati maldestramente presi a piè pari...Non è nemmeno validato W3C:http://validator.w3.org/check?uri=http%3A%2F%2Fwww.italia.it&charset=%28detect+automatically%29&doctype=Inline&group=0Una qualsiasi acengy delle mie parti realizzava questo sito (e sicuramente meglio) per 5000 euro...Un brindisi per i furboni che hanno letteralmente RUBATO 58 milioni di euro.
  • Bastard Inside scrive:
    Rimane solo da convincere Rutelli...
    ...Per le pagine in inglese... (idea) O) :D
  • manuel fontana scrive:
    stanamente somigliante...
    toh guarda te che somiglia graficamanete a http://www.spain.info/e poi lasciamo perdere la scritta...MINISTRO DEL TURISMO...non ho parole...58 mila euro e sono tanti... 58 MILIONI???? sono completamente fuori mercato..
  • paolos scrive:
    cosa ne dice scano?
    Spesso Roberto scano "parla" come autore di articoli all'interno di PI. Sarei curioso di sapere cosa ne pensa del neonato italia.it visto che lui è un esperto in materia di accessibilità.Non ho capito: questo è un remake o è il sito oscurato tempo fa?
  • Enjoy with Us scrive:
    La mia idea...
    .. invece di pensare a portali megagalattici non sarebbe più intelligente fornire sgravi fiscali alle strutture disponibili ad essere incluse in motori di ricerca on line tipo Expedia per intenderci?Provate a cercare sulla rete di prenotare un'albergo o un residence, se lo fate per la Croazia, ci sono almeno due grossi motori di ricerca come ad esempio Adrialin che vi consentono di trovare una miriade di strutture, con tanto di disponibilità e prezzi, fate la stessa cosa per l'Italia, che so Puglia o Sardegna, non troverete nessun motore di ricerca, ma solo miriadi di siti mal fatti da cui non si riesce a sapere ne il prezzo ne l'effettiva disponibilità della struttura, ne ovviamente è possibile fare un rapido confronto fra le varie offerte!Quello che serve all'Italia è:1. che la maggior parte delle strutture siano disponibili in un motore di ricerca2. Che tale motore di ricerca sia ben pubblicizzato, magari questo si attraverso un bel portale a cui si possa accedere poi a pagine realizzate magari dalle varie regioni o anche dalle proloco locali.Tra l'altro utilizzando lo strumento del pagamento differito di 24 ore sulla carta di credito si può consentire anche la gestione off-line delle prenotazioni (come appunto fa in molti casi Adrialin), quindi veramente non si capisce perchè non farlo anche in Italia!
  • evilripper scrive:
    L'incubo e' tornato!!!!
    Altri milioni di euro nel XXXXX se volete un riepilogo dettagliato andate qui:http://scandaloitaliano.wordpress.com/Il logo vecchio pagato non mi ricordo quante migliaia di euro e' sparito... ora c'e' questo che sembra la pubblicita' di un dentrificio:http://www.italia.it/img/grafica/testata_new/logo_italia.pngPerchè nella homepage c'e' la faccia di berlusconi, cioe' CINQUE MILIONI di euro e si fa pubblicita'!!!? Ma che se la faccia sulle sue reti televisive pagandola!Perchè si e' infilata l'aci.it nella costruzione di questo portale!!VORREI vedere per cosa sono stati spesi questi altri soldi in totale trasparenza, perche' sono i NOSTRI SOLDI delle NOSTRE TASSE!!
  • mlazzeri scrive:
    E' un LAMP!!! W la Brambilla!
    Abbandonata la tecnologia Websphere di IBM, grazie ad ACI Informatica, si passa ad Linux (Fedora) Apache MySql (?) PHP. Se non è un LAMP sarà un LAP.Purtroppo non sono riuscito a capire se si basa su un CMS. Il sito dell'ACI e quello dell'ACI Informatica, sono stati sviluppati su Typo3.Se il buon giorno si vede dal mattino...W la Bramilla!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 luglio 2009 14.26-----------------------------------------------------------
    • garak scrive:
      Re: E' un LAMP!!! W la Brambilla!
      - Scritto da: mlazzeri
      Purtroppo non sono riuscito a capire se si basa
      su un CMS. Il sito dell'ACI e quello dell'ACI
      Informatica, sono stati sviluppati su
      Typo3.Si basa sul framework open source symfony, uno dei migliori framework per php in circolazione.Per quanto riguarda il db, symfony di default usa MySQL, ma ovviamente supporta tutti quelli supportati da PDO.
      • GinoLa scrive:
        Re: E' un LAMP!!! W la Brambilla!

        Si basa sul framework open source symfony, uno
        dei migliori framework per php in
        circolazione.
        Per quanto riguarda il db, symfony di default usa
        MySQL, ma ovviamente supporta tutti quelli
        supportati da
        PDO.Quindi il CMS è custom e, presumibilmente, proprietaro?
    • Fustigatore dei travesta scrive:
      Re: E' un LAMP!!! W la Brambilla!
      - Scritto da: mlazzeri
      Abbandonata la tecnologia Websphere di IBM,
      grazie ad ACI Informatica, si passa ad Linux
      (Fedora) Apache MySql (?) PHP. Se non è un LAMP
      sarà un
      LAP.
      L'importante è che non sia un LAPO!!! :D [yt]FGwNjv8lNwM[/yt]
  • Beppe scrive:
    Problemi di link su italia.it
    Molto bene, finalmete il sito è pronto. Grafica accattivante, semplice e intiutivo... quasi quasi mi vien voglia di fare un bel viaggetto.Provo ad andare nella sezione http://www.italia.it/en/organizza-viaggio.html#aereomuoversi per cercare di copire quale compagnia aerea è più idonea al mio viaggio e italia.it me ne consiglia diverse tra cui Airone, Alitalia e Blu-Express. Scelgo Blu Express e avvio il link per prenotare il mio volo. Meno male che c'è italia.it.A questo punto noto che c'è qualcosa che non va, dato che il sito della compagnia aerea è un FAKE!Purtroppo non riesco a prenotare nessun volo dato che il link mi rimanda ad un indirizzo sbagliato.Scoraggiato, rimando la mia vacanza a quando italia.it si deciderà a fare un sito degno di questo nome, e sopratutto riporterà i link corretti.
  • soulista scrive:
    Il messaggio di Berlusconi...
    Il messaggio di Berlusconi sotto "Benvenuti in Italia" é tratto pari pari dalla risposta all'eurodeputato tedesco Schulz nel 2003?[yt]http://www.youtube.com/watch?v=IyeUl3zEJtU&feature=related[/yt]
  • F.B.I. scrive:
    il messaggio che gli ho appena mandato
    L'HO APPENA INVIATO ALLA REDAZIONE DI ITALIA.IT dal loro sito, dovreste scrivergli anche voi cosa ne pensate.."58 (cinquattotto) milioni di euro spesi per questo sito. Dovreste scriverlo sulla home page. Almeno i turisti capiranno bene (se gia' non l'avessero intuito) come funzionano le cose in Italia, ancora prima di metterci piede. Siti amatoriali sullo stesso tema, costati qualche migliaia di euro, sono migliori di questa accozzaglia di....robaccia.Io mi sto vergognando di essere italiano, e voi?"
  • Xendorf scrive:
    Legge Stanca
    Interessante il testo riportato nella pagina "Accessibilità" riassumibile con un:"Il portale li rispetta tutti i 22 requisiti tecnici e se in qualche pagina non li rispetta è perché non potevamo fare altrimenti"Per 58 mln di euro io pretendo che TUTTE le pagine rispettino i 22 requisiti tecnici!
    • Marco scrive:
      Re: Legge Stanca
      Questo non supera nemmeno la validazione html ... nemmeno provare la validazione per l'accessibilità
      • _Nic scrive:
        Re: Legge Stanca
        Ho provato anch'io come prima cosa...Come responso un solo errore, e tra l'altro si tratta di un alt di un'immagine!Penso che ci stia! Considerando che i contenuti probabilmente sono aggiornati da "comuni mortali".A volte si critica per il puro gusto di criticare.
        • GinoLa scrive:
          Re: Legge Stanca
          - Scritto da: _Nic
          Ho provato anch'io come prima cosa...
          Come responso un solo errore, e tra l'altro si
          tratta di un alt di
          un'immagine!

          Penso che ci stia! Considerando che i contenuti
          probabilmente sono aggiornati da "comuni
          mortali".

          A volte si critica per il puro gusto di criticare.Diresti lo stesso di un tribunale in cui un piano non avesse la rampa per le carrozzelle? In fondo è solo un piano ed è stato costruito da "comuni mortali".In ogni caso, a parte l'ALT, come dovrebbe fare un (inserire disabilità a piacere...) a vedere i tour virtuali? Quelle pagina violano un monte di requisiti del DM 8.7.2005, per tacere dell'audio identico al testo...Il rispetto dell'accessibilità è un obbligo di legge per tutti i siti pagati con soldi pubblici (banalizzo...), se il governo è il primo che ignora le leggi, come speriamo che gli altri le rispettino?
      • albertobs88 scrive:
        Re: Legge Stanca
        - Scritto da: Marco
        Questo non supera nemmeno la validazione html ...
        nemmeno provare la validazione per l'accessibilitàManca solo un tag ALT nell'home page...Non facciamone un dramma...Error Line 85, Column 83: required attribute "alt" not specifiedes/it/getImage.php?img=01_roma.jpg"/
        Fonte: http://validator.w3.org/check?uri=www.italia.it&charset=%28detect+automatically%29&doctype=Inline&group=0
        • Xendorf scrive:
          Re: Legge Stanca
          - Scritto da: albertobs88
          - Scritto da: Marco

          Questo non supera nemmeno la validazione html
          ...

          nemmeno provare la validazione per
          l'accessibilità

          Manca solo un tag ALT nell'home page...
          Non facciamone un dramma...Prova a visitare la Home Page dopo aver disabilitato la visualizzazione delle immagini:Sapresti dirmi quali sono "Le regioni d'Italia in vetrina", le "Idee di viaggio" o cosa sia il "Italia Much More"?Correggetemi se sbaglio ma non dovrebbe esserci un testo che descrive il contenuto dell'immagine nel malaugurato caso io non possa vederla?
  • barra78 scrive:
    Chiarimento:
    Dei 58 milioni di euro il precedente governo ne aveva destinati oltre 40 a regioni, comuni, enti pubblici come fondi per pagare il personale che avrebbe dovuto caricare il materiale per X tempo (non ricordo e non ho certo voglia di controllare). Il vecchio portale è costato circa 4mln tra server, consulenze a IBM e poste ecc. Per come era strutturato non ne valeva la metà. Questo è chiaro, semplice, pulito. Molto è ancora da sistemare (alcuni elementi grafici sono improponibili) ma alcune cose IMHO sono azzeccate (tipo l'utilizzo del servizio mappe delle pagine gialle che è estremamente potente e integra una specie di streetview che seppur meno definito e curato è copre molte più zone d'italia.Giudizio complessivo: rimandato ma certamente un bel passo in avanti.P.s. Il logo: non sarà il massimo ma IMHO come marchio su materiale cartaceo può funzionare. Non manca però un pezzo della seconda A?
    • Pierluigi scrive:
      Re: Chiarimento:
      Il logo realizzato dal vostro, ehm, nostro premier e la Brambrilla è un vero spettacolo. A farlo con Gimp avrebbero fatto più bella figura.Che tristezza.Tutta colpa della P2.
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Chiarimento:
      - Scritto da: barra78
      P.s. Il logo: non sarà il massimo ma IMHO come
      marchio su materiale cartaceo può funzionare. Non
      manca però un pezzo della seconda
      A?AZZ! hai ragione! prima il cetriolo, ora la A monca, ma chi è il mentecatto che ha preso tutti questi soldi per una schifezza del genere?
    • Marco scrive:
      Re: Chiarimento:
      Non capite l'arte ... la A è in gondola ... :-S
    • Paolo T. scrive:
      Re: Chiarimento:
      Il logo è buono per una ditta di surgelati. Sì, manca un pezzo di A, ma non ti sei accorto che è un colpo di genio dei grafici che lo hanno creato?
    • GinoLa scrive:
      Re: Chiarimento:
      - Scritto da: barra78
      Dei 58 milioni di euro il precedente governo neIl pre-precedente: italia.it nasce con il Ministro Stanca, del precedente governo Berlusconi.
      • barra78 scrive:
        Re: Chiarimento:
        Mi risulta essere vero in parte. Da quel che ho letto in giro fu il governo berlusconi ad avviare il tutto ma l'appalto per la fornitura del servizi e le decisioni in merito alla struttuara furono gestite dal governo successivo. Tutto può però essere smentito. In merito sul web si trova tutto e il contrario di tutto.
        • GinoLa scrive:
          Re: Chiarimento:
          - Scritto da: barra78
          Mi risulta essere vero in parte. Da quel che ho
          letto in giro fu il governo berlusconi ad avviare
          il tutto ma l'appalto per la fornitura del
          servizi e le decisioni in merito alla struttuara
          furono gestite dal governo successivo.Anche questo è vero in parte: l'appalto fu assegnato verso la fine del precedente governo Berlusconi ed è stato poi gestito per lo più nel governo Prodi.
  • Wolf01 scrive:
    Bhe dai
    almeno adesso *sembra* visitabile, quanto lo sia in realtà non ne ho idea, ho solo aperto la home e non ho faticato a trovare i bottoniIl sito della Vodafone al confronto è un labirinto, sembra un foglio di calcolo excel con tante immaginette dentro O_O
    • r1348 scrive:
      Re: Bhe dai
      Il sito della Vodafone è l'equivalente multimediale dell'Inferno dantesco.
      • Ice scrive:
        Re: Bhe dai
        Hahaa!Ma avete notato quanti "passaggi" bisogna fare per arrivare al modulo di invio degli sms? Sembra che ogni tanto ne aggiungano uno! Giusto per scoraggiarti? lol
  • masso scrive:
    Nemmeno per il portale Microsoft....
    si è speso così tanto.Un coacervo di brevi filmatini, rimaneggiamenti di contenuti già prodotti e del servizio cartografico di Pagine Gialle.E continuano a rimandare sempre ai mesi successivi..uno sviluppo...che come un elettrocardiogramma impazzito..subisce delle impennate...in prossimità dei versamenti di questo mastodontico..mostruoso finanziamento.Benvenuti in Italia.it
    • Pierluigi scrive:
      Re: Nemmeno per il portale Microsoft....
      Ho appena scritto utilizzando il loro modulo contatti per dir loro di vergognarsi di aver realizzato quel portalino che è inferiore a molti portali anche amatoriali a tema turismo.Che tristezza!
  • Uby scrive:
    Ma non era meglio chiamarlo...
    ItaliaDelleLibertà.it? :D(si fa per scherzare, nessuna polemica politica... :P)
    • Martino scrive:
      Re: Ma non era meglio chiamarlo...
      però l'hai fatto...
      • Utente 77 scrive:
        Re: Ma non era meglio chiamarlo...
        - Scritto da: Martino
        però l'hai fatto...Non solo l'ha fatto, ma l'ha fatto usando un Avatar molto simile a Mario Giordano :|.Questa cosa è insostenibile! Forza Martino, datti fuoco in segno di protesta contro questo gesto!
      • Uby scrive:
        Re: Ma non era meglio chiamarlo...
        - Scritto da: Martino
        però l'hai fatto...Ma se ho scritto chiaramente che non volevo polemizzare, cosa avrei fatto, esattamente?
  • pabloski scrive:
    ma la....
    ....E di internet explorer è per fare pubblicità occulta a MS?se fossi nei panni del PD presenterai una denuncia per pubblicità occulta
  • a n o n i m o scrive:
    cinquant'otto milioni di euro
    WTF, WAT!? :|
    • pabloski scrive:
      Re: cinquant'otto milioni di euro
      pensa che con il doppio di quella cifra DARPA ha creato questo http://www.robotictechnologyinc.com/index.php/EATR
      • freax scrive:
        Re: cinquant'otto milioni di euro
        - Scritto da: pabloski
        pensa che con il doppio di quella cifra DARPA ha
        creato questo
        http://www.robotictechnologyinc.com/index.php/EATRpensa che se moltiplichi 58 milioni per 7 e ci aggiungi altri 50 milioni è quasi quanto abbiamo pagato (fino ad ora ovviamente, domani saranno + 350mila euro) per rete 4...
    • soulista scrive:
      Re: cinquant'otto milioni di euro
      - Scritto da: a n o n i m o
      WTF, WAT!? :|"... e non c'ha nemmeno le unghie..."
      • Trollallero trollalla scrive:
        Re: cinquant'otto milioni di euro
        w w w w ttttttttt fffffffff w w w t f w w w w t ffffff w w w w t f w w t f
    • Martino scrive:
      Re: cinquant'otto milioni di euro
      Si, ma nel conto ci sono anche i trasferimenti alle regioni come incentivi per la messa in opera del portalone. Non sono solo per l'attività informatica.
      • ciucciamilc alzino scrive:
        Re: cinquant'otto milioni di euro
        - Scritto da: Martino
        Si, ma nel conto ci sono anche i trasferimenti
        alle regioni come incentivi per la messa in opera
        del portalone. Non sono solo per l'attività
        informatica.Ah bhe allora... ma lo sai cosa sono 58 milioni di euro? Ma lo sai che per fare un sito come quello bastano si e no 1500 euro?
      • dAnk scrive:
        Re: cinquant'otto milioni di euro
        si grazie alla XXXXXXX -_-- Scritto da: Martino
        Si, ma nel conto ci sono anche i trasferimenti
        alle regioni come incentivi per la messa in opera
        del portalone. Non sono solo per l'attività
        informatica.
    • Enok scrive:
      Re: cinquant'otto milioni di euro
      cristo santo, per 5 mila euro (mi tengo pure largo :P) glielo facevo identico...
    • DarkOne scrive:
      Re: cinquant'otto milioni di euro
      - Scritto da: a n o n i m o
      WTF, WAT!? :|E poi hanno il coraggio di dire che ci sono i buchi nel bilancio perchè NOI evadiamo le tasse...che schifo.
Chiudi i commenti