I 3 migliori downloader di video per Google Chrome

I 3 migliori downloader di video per Google Chrome

Scaricare un video dal web potrebbe non essere così semplice, per questo motivo, oggi vedremo i migliori downloader di video per Chrome
Scaricare un video dal web potrebbe non essere così semplice, per questo motivo, oggi vedremo i migliori downloader di video per Chrome

Quante volte è capitato di vedere un video divertente su Facebook o YouTube e di volerlo immediatamente scaricare per mostrarlo ad amici e parenti. Purtroppo tale operazione non è sempre consentita dalle piattaforme social e di condivisione, per questo motivo, per completare comunque il processo, sarà necessario utilizzare dei servizi di terze parti, come i downloader. In particolare, quando si ha a che fare con Google Chrome, le cose si fanno ancora più semplici, grazie soprattutto all'elevata quantità di estensioni disponibili in maniera totalmente gratuita.

Come avrete sicuramente capito quindi, oggi andremo a vedere i migliori downloader di video da utilizzare su Chrome, concentrando l'attenzione sono sui migliori tre attualmente disponibili. Alcuni di questi consentiranno il download dei contenuti solo da un singolo sito Web, mentre altri saranno più universali e pressoché utilizzabili su qualsiasi piattaforma. L'unico vero limite sarà ovviamente quello di utilizzare il browser Web Chrome di Google.

Cos'è e come funziona un downloader

Quando si parla di downloader si fa ovviamente riferimento a sistemi in grado di ottenere dei contenuti di qualsiasi tipo (video, foto, PDF, musica, documenti di diversi formati e tanto altro) da determinati siti web, offrendo poi la possibilità di scaricarli. Ciò risulta essere particolarmente utile nel momento in cui la piattaforma utilizzata non offre di default la possibilità di farlo. Ovviamente, una volta completato il download, il contenuto scaricato potrà essere visualizzato da qualsiasi dispositivo anche senza connessione internet.

Un downloader dispone di diverse forme, in quanto può essere sviluppato sotto forma di sito Web, di applicazione o software, oppure ancora come estensione per browser, proprio la tipologia su cui sposteremo l'attenzione in questo articolo. Tuttavia, come anticipato in precedenza, le estensioni più conosciute e utile sono sviluppate per Chrome, per questo motivo, prima di iniziare vi invitiamo a scaricare il suddetto browser (nel caso in cui non fosse già presente sul PC) cliccando su questo link.

FBDOWN Video downloader PLUS

FBDOWN Video downloader PLUS

FBDOWN nasce come un sito Web in grado di scaricare esclusivamente video da Facebook, ma con gli anni si è evoluto, riuscendo quindi ad ottenere il supporto anche per il download di contenuti da Vimeo, Dailymotion, Twitch e molti altri portali di streaming. Tra le sue caratteristiche più interessanti c'è: la possibilità di effettuare più download in simultanea, il supporto a tantissime estensioni video (.3gp, .mp4, .wmv, .flv, .swf, .mp3 e altro) e, soprattutto, nessun limite o pubblicità ad intralciarne l'utilizzo. Oggi è quindi disponibile anche come estensione per Chrome ed è facilmente reperibile attraverso questo link.

Il suo funzionamento è assolutamente semplicissimo. Una volta aggiunta l'estensione a Chrome, questa apparirà in alto a destra nella barra delle opzioni del browser (Nel caso in cui siano presenti più estensioni potrebbe nascondersi sotto l'icona del puzzle) pronta per essere utilizzata in qualsiasi istante. A questo punto, ogni volta che apparirà un video interessante dai siti supportati, non servirà altro che cliccare sulla sua icona in alto a destra e automaticamente verrà riconosciuta la clip presente nella pagina attuale.

L'estensione offrirà quindi la possibilità di scaricare il video in formato “Normale” oppure “HD” (quando disponibile), con un solo grande bottone identificato dalla voce “DOWNLOAD” e il peso in MB del contenuto finale, il quale ovviamente dovrà essere premuto per iniziare ad effettuare il download. Ora si avvierà una nuova schermata in cui si dovrà nuovamente cliccare sul tasto “Download your Video” per confermare l'avvio del processo. Il contenuto apparirà quindi poi nella cartella di download (visibile anche in basso a sinistra di Chrome).

Video DownloadHelper

Video DownloadHelper

Video DownloadHelper è probabilmente l'estensione per browser Web più popolare e utilizzata in materia di download video. Questa infatti è disponibile sia per Chrome che per Firefox. Per effettuarne il download basterà quindi cliccare su questo link. Come sempre in questi casi, una volta completata l'installazione, la sua icona apparirà in alto a destra, pronta all'utilizzo quando necessario. Vi ricordiamo comunque che potrebbe anche essere inserita automaticamente all'interno dell'icona del puzzle, sempre in alto a destra.

Il funzionamento è molto simile all'estensione vista in precedenza. Ciò che servirà fare sarà infatti cliccare sulla sua icona (tre sfere di diversi colori) ogni volta che apparirà un video nell'attuale pagina visitata e automaticamente verrà riconosciuto e reso disponibile per il download. Tra le sue opzioni più interessanti, oltre alla possibilità di scegliere la qualità del download, non manca anche quella relativa alla conversione rapida del file, cosa molto utile nel caso in cui si preferisca solo scaricare l'audio dal filmato in questione. I formati supportati sono davvero tantissimi e non mancano quelli più conosciuti come: .3gp, .mp4, .wmv, .flv, .swf, .mp3, MPEG, AVI, WMV e tanti altri ancora.

Freemake

Freemake

Infine, vediamo un portale Web molto utile e utilizzato, il quale però non dispone di una estensione dedicata. Stiamo parlando di Freemake Video Downloader, accessibile gratuitamente attraverso questo link. Nonostante il nome faccia pensare ad un servizio pensato esclusivamente per YouTube, il suo supporto si estende a più di 10.000 siti e canali online. Inoltre, offre la possibilità di scaricare i contenuti in HD, MP4, AVI, 3GP, FLV e molti altri. Tra le sue peculiarità, c'è anche la possibilità di scaricare un'intera playlist di video di video. Ovviamente la velocità di download dipenderà dalla connessione internet utilizzata.

Il suo funzionamento è molto semplice. Tutto ciò che basterà fare sarà: avviare la pagina dedicata alla riproduzione del video da scaricare (ad esempio un video YouTube), copiare il suo URL dalla barra degli indirizzi in alto, accedere al sito di Freemake cliccando sul link presente nel paragrafo precedente, incollare l'URL nel campo di testo al centro della pagina e confermare cliccando sul tasto verde “Scarica ora”. A questo punto si avvierà una nuova pagina, in cui sarà possibile scegliere il formato e la qualità del contenuto, insieme al relativo tasto di download. Immediatamente poi, il file verrà aggiunto alla cartella dei download di Chrome, dove iniziare a scaricarsi.

Una volta terminato il processo, questo potrà essere visualizzato in completa libertà anche senza alcuna connessione Internet, in quanto il file risulterà presente fisicamente sul computer e non tramite interfaccia online.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

15 07 2021
Link copiato negli appunti