I migliori strumenti AI oltre ChatGPT

I migliori strumenti AI oltre ChatGPT

L'intelligenza artificiale non è solo ChatGPT, ecco alcuni tool alternativi da provare per scoprire i migliori strumenti AI.
I migliori strumenti AI oltre ChatGPT
L'intelligenza artificiale non è solo ChatGPT, ecco alcuni tool alternativi da provare per scoprire i migliori strumenti AI.

L’intelligenza artificiale è attualmente in una fase di evoluzione significativa, presenta una vasta gamma di strumenti e piattaforme disponibili per testare le varie funzionalità dell’AI, che vanno dalla generazione di testo alla generazione di immagini. Sebbene nel settore ChatGPT sia uno degli strumenti AI più potenti al momento, esistono delle alternative interessanti. Gli strumenti AI possono sembrare simili a primo impatto, ma in realtà ognuno di essi offre diverse funzionalità utili a seconda delle esigenze specifiche e dell’obiettivo finale da raggiungere. Pertanto, è importante esplorare e sperimentare i diversi strumenti AI in alternativa a ChatGPT, al fine di trovare quello che meglio si adatta alle proprie esigenze.

Le alternative dei migliori strumenti AI oltre ChatGPT

Certamente, nel panorama attuale, ChatGPT è lo strumento più famoso e conosciuto, ma non mancano sicuramente le alternative. Inoltre, non sempre ChatGPT è lo strumento perfetto per ogni utilizzo, e proprio per questo è utile conoscere anche altri strumenti AI validi. In particolare, è interessante e importante suddividere gli strumenti in base alla richiesta e allo scopo finale, che sia per la ricerca, per il marketing digitale, per lo sviluppo web o per la tecnologia.

Le alternative dei migliori strumenti AI oltre ChatGPT

Proseguendo lungo questa linea, si può iniziare con un’alternativa simile a ChatGPT, ovvero BARD, lo strumento AI di Google. Bard è uno strumento AI creato per fornire un’esperienza di conversazione più coinvolgente. Allo stesso modo di ChatGPT, si presenta come un chatbot in cui è possibile inserire un input di testo nella finestra di testo per avviare una conversazione coinvolgente. BARD ha la capacità di interpretare il contesto sia dagli input precedenti che da quelli successivi e anche un linguaggio ricco di sfumature. Ma non solo, il chatbot, è in grado di gestire conversazioni complesse e dialoghi estesi.

Microsoft Bing per una chat semplice e diretta

Sullo stesso genere, un altro strumento pratico e veloce è Microsoft Bing Chat, che grazie alla finestra di conversazione permette di intraprendere una discussione indipendente con tutte le funzioni interessanti dell’AI. Tra le varie azioni, Bing Chat, permette di ottenere informazioni in pochi istanti inserendo un input di testo. Inoltre, la comodità di accesso a Bing lo rende uno strumento adatto a qualsiasi utente, anche a chi si approccia per la prima volta all’intelligenza artificiale.

Microsoft Bing per una chat semplice e diretta

La parte interessante, nel caso in cui non si debba effettuare una ricerca specifica o si cercando degli input, Bing presenta una varietà di domanda predisposte. Nello specifico, per avviare una conversazione dinamica basterà cliccare su uno degli esempi disponibili, sopra la chat, per inviare il prompt automatico di Bing. Un modo pratico, anche per testare la qualità di risposta di Bing. Tra gli esempi presenti, ad esempio, si può visualizzare:

  • “Bing Codice: Scrivere uno script Python per eseguire la ricerca binaria”;
  • “Ridere: Scrivi una barzelletta che i miei colleghi troverebbero divertente”;
  • “Creare: Scrivi una canzone che celebri la bellezza della Terra”;
  • “Viaggio: Dove dovrei viaggiare se voglio avere un’esperienza spirituale?”.

Bing è quindi un’alternativa ideale a ChatGPT, anche se nell’effettivo non si parla di uno strumento del tutto indipendente da ChatGPT. Al contrario, Bing chat funziona con una fusione di tecnologie OpenAI e Microsoft. Ma in ogni caso, è uno strumento valido che permette di ottenere tutte le risposte e le informazioni che si desiderano semplicemente inserendo un prompt.

Chatsonic l’assistente virtuale

Proseguendo tra gli altri strumenti in alternativa a ChatGPT, si trova ChatSonic. ChatSonic è un assistente virtuale basato sull’intelligenza artificiale che non solo genera testo, ma è anche in grado di creare opere d’arte digitali e di reagire ai comandi vocali. Questo strumento AI è ideale per migliorare alcuni processi che possono aumentare la produttività e il flusso di lavoro. ChatSonic infatti si trasforma in un assistente virtuale intelligente, includendo anche chatbot AI per le aziende.Ad esempio, ChatSonic è uno strumento AI ideale per essere integrato nel servizio clienti e molte altre funzioni. Nello specifico, il chatbot è in grado di interagire in modo intelligente con i clienti e fornire risposte simili a quelle umane, raccogliendo dati sugli utenti per personalizzare gli impegni. In questo caso, ChatSonic rappresenta un’ottima alternativa a ChatGPT per le aziende, soprattutto per coloro che desiderano utilizzare l’intelligenza artificiale per rafforzare il proprio lavoro.

Github strumento AI per gli sviluppatori

Per entrare più nello specifico, ci sono strumenti AI in grado di agevolare processi più professionali come la creazione di siti Web. Uno dei migliori strumenti alternativi a ChatGPT per gli sviluppatori web è GitHub Copilot, ideale per la creazione di siti Web. GitHub Copilot è un prodotto del Codex di OpenAI, pensato per assistere nelle attività di codifica. Infatti, GitHub Copilot sfrutta la potenza del GPT di OpenAI, un modello di previsione del linguaggio, per comprendere il contesto del codice e fornire suggerimenti di riga per completarlo.

Github strumento AI per gli sviluppatori

GitHub Copilot fornisce suggerimenti simili al completamento automatico durante la codifica. Esamina il contesto del file su cui si sta lavorando e quindi propone suggerimenti direttamente nell’editor di testo. Con la capacità di adattarsi alle abitudini di codifica, GitHub Copilot risulta essere ideale per gli sviluppatori professionisti.

WixADI la progettazione di siti Web

Invece, nel settore della progettazione di siti Web, un ideale strumento basato sull’intelligenza artificiale è WixADI. Un costruttore di siti Web senza codice, che risulta essere ideale per la creazione di siti Web funzionali e visivamente accattivanti in modo rapido ed efficiente. Per procedere con la generazione del sito, è necessario indicare delle specifiche e delle informazioni, che permetteranno la creazione della bozza preliminare del sito web in pochi minuti. Tuttavia, quando si tratta di generazione e personalizzazione dei contenuti, WixADI non offre lo stesso livello di flessibilità di ChatGPT. Infatti, utilizza blocchi o sezioni di contenuto predefiniti, che potrebbero potenzialmente limitare le capacità di modifica dell’utente.

Jasper.ai per scrivere con l’AI

ChatGPT è l’alleato ideale per effettuare un’analisi di ricerca, ottenere informazioni e generare testi. Tuttavia, per questo scopo, potrebbe essere necessario testare strumenti più specifici come Jasper.ai. Un generatore di contenuti basato sull’intelligenza artificiale che sfrutta la potenza dell’apprendimento automatico per produrre testi accattivanti e coerenti.

A differenza di ChatGPT, che eccelle nella simulazione della conversazione umana, Jasper.ai è progettato specificamente per concentrarsi sulla creazione di contenuti. Inoltre, Jasper non si limita a uno solo stile di scrittura, ma riesce ad analizzare diversi stili che si adattano a qualsiasi esigenza. Jasper è l’alleato giusto anche per la creazione di post, articoli, copie di annunci, pagine di destinazione, post sui social media e tutto ciò che riguarda un testo più o meno complesso. Per rendere questo processo di creazione di contenuti AI ancora più fluido, Jasper.ai fornisce un assortimento di modelli per diversi tipi di contenuto e strumenti di ottimizzazione SEO integrati, non presenti su ChatGPT.

WriterZen l’alternativa a Jasper.ai

Non solo Jasper, ma anche WriterZen offre funzioni che permettono di generare testi con l’AI. Essendo strumenti strutturati per questo scopo, sono più precisi e ideali rispetto a ChatGPT. In questo caso, WriterZen è sicuramente ottimale per essere sfruttato come assistente AI SEO, più che come generatore che produce un testo da zero come Jasper e ChatGPT.

WriterZen l'alternativa a Jasper.ai

Su WriterZen, è presente un assistente per la generazione di contenuti basato sull’intelligenza artificiale, insieme a una serie di strumenti SEO intelligenti. Le funzioni presenti sono davvero molte, tra queste:

  • Keyword Explorer per la ricerca di parole chiave SEO rilevanti;
  • Topic Discovery per i suggerimenti degli argomenti migliori nel settore di riferimento;
  • Controllo antiplagio AI.

Tutte queste funzionalità rendono WriterZen un ottimo strumento per gli esperti di marketing digitale e per chiunque necessiti di un assistente per la generazione di contenuti di testo e l’ottimizzazione SEO.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 30 nov 2023
Link copiato negli appunti