Mini PC, ecco come nasconderlo dietro un monitor con grande eleganza

Mini PC, massima eleganza: forse non tutti sanno che...

Non tutti sanno che è possibile organizzare una postazione estremamente ordinata sfruttando l'attacco VESA presente su monitor e Mini PC.
Non tutti sanno che è possibile organizzare una postazione estremamente ordinata sfruttando l'attacco VESA presente su monitor e Mini PC.

Quando si sceglie un Mini PC, spesso e volentieri lo si fa per le dimensioni minute della scocca, per il costo limitato del concept e per un mix di caratteristiche che si rende ideale per un grande numero di postazioni senza pretese di performance sopra le righe. C’è tuttavia una caratteristica che molti Mini PC hanno a disposizione e che può essere di grande utilità in spazi angusti o in uffici con molte postazioni.

Mini PC dietro il display

Se si scrutano le caratteristiche del Mini PC che si intende acquistare, infatti, spesso si noterà che nella confezione è indicata la presenza di una staffa VESA. Questa caratteristica è perfettamente complementare ai monitor compatibili VESA ed è ciò che può completamente cambiare volto alla tua postazione. Molti conoscono questo piccolo dettaglio, altri invece potrebbero ignorarlo e potrebbero non aver mai fatto caso a questa particolare possibilità. E non sanno pertanto a cosa possa servire.

Monitor con attacco VESA posteriore

Monitor con attacco VESA posteriore

In pratica il Mini PC può essere in molti casi avvitato direttamente dietro il display presente sulla propria postazione desktop. Ciò trasforma il monitor in una sorta di “all-in-one” a cui aggiungere soltanto mouse e tastiera. Montare un Mini PC dietro il display significa anzitutto disporlo in verticale e toglierlo dalla scrivania.

Monitor con Mini PC su attacco VESA posteriore

Monitor con Mini PC su attacco VESA posteriore

Inoltre questa dislocazione permette di raccogliere meglio i cavi e togliere anche questi ultimi dal piano di lavoro. Tutto risulterà quindi estremamente più ordinato, svuotando completamente la scrivania e creando una postazione decisamente snella, comoda ed elegante. Nelle immagini soprastanti la combo è tra i seguenti device:

L’unica avvertenza per arrivare a questa configurazione è far caso al dettaglio sull’attacco VESA: il monitor deve esserne dotato (con i quattro fori allocati nella parte posteriore) e il Mini PC deve avere la staffa nella confezione (con le viti correlate). L’installazione non richiederà che qualche minuto di attenzione.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 15 dic 2021
Link copiato negli appunti