Mobile, anche Samsung ha il suo super-SoC

Il colosso sudcoreano risponde alla americana Qualcomm con un nuovo chip per gadget mobile high-end, un prodotto all'avanguardia che verrà utilizzato per i terminali di fascia alta

Roma – Il nuovo SoC (System-on-a-Chip) di Samsung si chiama Exynos 8 Octa 8890, un “application processor” della linea “premium” Exynos che la corporation coreana propone come dispositivo integrato in grado – tra le altre cose – di facilitare la vita ai produttori OEM di terminali mobile di fascia alta.

Exynos 8 Octa 8890

Viste le caratteristiche dei componenti hardware usati, Exynos 8 può essere considerato come la risposta coreana al chip Snapdragon 820 della americana Qualcomm: la CPU è costituita da 8 core – 4 progettati da Samsung con set di istruzioni ARMv8 a 64-bit e 4 ARM Cortex-A53 – la GPU è il modello Mali T880 di ARM e il modem 4G/LTE integrato è un dispositivo di categoria 12.

Realizzato su nodo costruttivo a 14 nanometri con transistor a orientamento verticale (FinFET), Exynos 8 8890 offrirà incrementi prestazionali del 30 per cento con un’efficienza energetica superiore del 10 per cento, stando a quanto sostiene Samsung, e il supporto al “multi-processing eterogeneo” permetterà di sfruttare contemporaneamente tutti e 8 i core di processore integrati.

Il modem del nuovo SoC permetterà di sfruttare anche la porzione di spettro elettromagnetico non regolamentata, dice ancora la corporation, raggiungendo velocità di punta teoriche da 600 Megabit al secondo in downstream e 150 Mbps in upstream.

Sulla carta Exynos 8 e Snapdragon 820 sembrano avere capacità piuttosto simili, e anche Samsung parla di un chip ad alto livello di integrazione capace di migliorare l’esperienza utente e anche di semplificare il compito (e i costi) dei produttori OEM di terminali mobile di nuova generazione. L’avvio della produzione di massa del nuovo SoC è previsto per la fine del 2015, mentre i primi gadget basati sul chip (prevedibilmente un prodotto della linea Galaxy Sx) dovrebbero arrivare nei primi mesi dell’anno prossimo.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • non so scrive:
    Disabilitare del tutto gli update
    PI
    Di disabilitare del tutto gli update, in ogni caso, nemmeno a parlarne.Io quando serve uso lo stesso identico sistema che funziona da Windows NT via e funziona anche su Windows 10.
    • Passante scrive:
      Re: Disabilitare del tutto gli update
      - Scritto da: non so
      PI
      Di disabilitare del tutto gli update, in
      ogni caso, nemmeno a
      parlarne.

      Io quando serve uso lo stesso identico sistema
      che funziona da Windows NT via e funziona anche
      su Windows 10.Il martello grosso ?
    • vattelapesca scrive:
      Re: Disabilitare del tutto gli update
      ma come XXXXX scrivi? Non si è capito na XXXXXXX..
  • rgb scrive:
    tomtom
    dopo aggiornamento WIN10 MS di ieri non riesco a collegarmi al nav. tomtom 60, mi dice "il dispositivo non risponde" dopo vari collegamenti-scollegamenti tramite porta usb! cosa è sucXXXXX?
    • panda rossa scrive:
      Re: tomtom
      - Scritto da: rgb
      dopo aggiornamento WIN10 MS di ieri non riesco a
      collegarmi al nav. tomtom 60, mi dice "il
      dispositivo non risponde" dopo vari
      collegamenti-scollegamenti tramite porta usb!
      cosa è
      sucXXXXX?E' sucXXXXX che sono arrivati gli aggiornamenti.Ma non ti preoccupare, che su questo forum e' pieno di gente (servi di M$) disposti a giurare sulla testa della loro madre che MAI NELLA VITA un aggiornamento di winsozz ha causato o causera' qualche malfunzionamento.I milioni di persone che ogni mese si lamentano perche' questo o quello ha smesso di funzionare sono solo hater.
      • xx tt scrive:
        Re: tomtom

        I milioni di persone che ogni mese si lamentano
        perche' questo o quello ha smesso di funzionare
        sono solo
        hater.Beh che stiano diventando haters direi che non ci piove. Aggiungo che è una cosa mooolto positiva che abbiano rilasciato un OS ruba-dati in alpha, facendo fare agli utonti i beta testers.Chissà che almeno una frazione della mandria riesca a capire il concetto. Non per loro (perché alla fine l'azione di Darwin è sacra) ma per tutti gli utenti comandati da utonti che dovranno subire il Win 10 tra capo e collo.
        • Sg@bbio scrive:
          Re: tomtom
          Già L'impossibilità di gestire le patch come voglio io è una COSA GRAVE. Non posso pianificare gli aggiornamenti come mi aggrada, se non piglio l'edizione più costosa... Un crimine.
          • xx tt scrive:
            Re: tomtom

            Non posso pianificare
            gli aggiornamenti come mi aggrada, se non piglio
            l'edizione più costosa... A Redmond la libertà di usufruire si paga. E stiamo parlando del tuo computer a casa tua. Figurati con i tuoi ex dati stabilmente a casa loro (leggasi spyCloud) quanta libertà avrai di gestirli come credi...
    • aphex_twin scrive:
      Re: tomtom
      Stasera collego il mio TomTom e vediamo cosa dice.Hai controllato se ci sono aggiornamenti per il software ?
    • mardicello scrive:
      Re: tomtom
      Occorre aspettare che la TomTom faccia il programma giusto.
    • nome e cognome scrive:
      Re: tomtom
      - Scritto da: rgb
      dopo aggiornamento WIN10 MS di ieri non riesco a
      collegarmi al nav. tomtom 60, mi dice "il
      dispositivo non risponde" dopo vari
      collegamenti-scollegamenti tramite porta usb!
      cosa è
      sucXXXXX?Si è rotto il tom tom.
      • collione scrive:
        Re: tomtom
        - Scritto da: nome e cognome
        Si è rotto il tom tom.......perchè il uindovs è sempre stato rotto (rotfl)
        • nome e cognome scrive:
          Re: tomtom
          - Scritto da: collione
          - Scritto da: nome e cognome


          Si è rotto il tom tom....

          ...perchè il uindovs è sempre stato rotto (rotfl)Per quello andava bene col tomtom: non funzionava niente. Ora hanno aggiustato windows e il tom tom resta rotto.
    • ... scrive:
      Re: tomtom
      - Scritto da: rgb
      dopo aggiornamento WIN10 MS di ieri non riesco a
      collegarmi al nav. tomtom 60, mi dice "il
      dispositivo non risponde" dopo vari
      collegamenti-scollegamenti tramite porta usb!
      cosa è
      sucXXXXX?che te lo picchiano in XXXX e tu zitto. e' scritto nell'EULA: leggila.
  • Giuseppe Rossi scrive:
    Bah oggi 2 PC con 10
    Sono andati in crash, e noi con 7 nulla, e questo la dice lunga sull'affidabilità e sul pronti.
    • Roseppe Giussi scrive:
      Re: Bah oggi 2 PC con 10
      Dagli tempo e diventerà meglio di 7.
    • xx tt scrive:
      Re: Bah oggi 2 PC con 10

      Sono andati in crash, e noi con 7 nulla, e questo
      la dice lunga sull'affidabilità e sul
      pronti.Primo comandamento winzozz: "Installerai il nuovo windows solo dopo il primo service pack"
      • mardicello scrive:
        Re: Bah oggi 2 PC con 10
        E nell'attesa sono tornato a Win 7.
        • xx tt scrive:
          Re: Bah oggi 2 PC con 10

          E nell'attesa sono tornato a Win 7.Allora "Ego te absolvo". Di "Ave Maria" ne avrai già tirate a sufficienza quindi...vai pure in pace e non peccare più :-)
      • user_ scrive:
        Re: Bah oggi 2 PC con 10
        ma chi è che diceva che i service pack non esistono più ?
      • panda rossa scrive:
        Re: Bah oggi 2 PC con 10
        - Scritto da: xx tt

        Sono andati in crash, e noi con 7 nulla, e
        questo

        la dice lunga sull'affidabilità e sul

        pronti.

        Primo comandamento winzozz:
        "Installerai il nuovo windows solo dopo c <b
        he molti altri avranno installato </b
        il primo
        service
        pack <b
        senza danno </b
        "Fixed. 8)
  • Francesco scrive:
    Le società stan bene dispari...
    Le società stan bene dispari e tre son troppi, diceva sempre mio padre.Nei PC delle aziende che gestisco voglio comandare io, non M$... e credo che siamo in parecchi a pensarla così.Finché qualcuno non capirà il messaggio, W7 resisterà come XP ha retto (e continua tutt'ora a reggere) fino alla morte dell'ultimo PC.
    • xx tt scrive:
      Re: Le società stan bene dispari...

      W7 resisterà come XP ha retto (e continua tutt'ora a
      reggere) fino alla morte dell'ultimo
      PC.Sempreché non salti fuori una grave falla di sicurezza che stranamente verrà sistemata con moolta calma.E indovina un po' quale sarà la soluzione proposta della M$?La M$ tiene molto ai dati dei clienti...e non li mollerà tanto facilmente :-)
      • prova123 scrive:
        Re: Le società stan bene dispari...
        Qualcuno conosce le minchi*te che oggi ha sparato il padella in italia ?Spero glielo abbiano detto che in italia c'è un'agguerrita concorrenza! :D
      • rockroll scrive:
        Re: Le società stan bene dispari...
        - Scritto da: xx tt

        W7 resisterà come XP ha retto (e continua
        tutt'ora
        a

        reggere) fino alla morte dell'ultimo

        PC.

        Sempreché non salti fuori una grave falla di
        sicurezza che stranamente verrà sistemata con
        moolta
        calma.
        E indovina un po' quale sarà la soluzione
        proposta della
        M$?

        La M$ tiene molto ai dati dei clienti...e non li
        mollerà tanto facilmente
        :-)Se M$ avrà questo atteggiamento lo saprà il mondo intero: non credo che vorà sXXXXXXXrsi fino a quel punto.A parte ciò, sappiamo benissimo che le gravi falle di sicurezza creano danni molto meno del comportamento dissennato dell'utente: abbiamo da sempre convissuto con gravi falle di sicurezza, magari risolte dopo anni, e chi sa quante ne resteranno irrisolte senza che alcuno se ne accorga.Inoltre i danni da falle del genere riguardano in larga maggioranza il browser, ma proprio in questo campo le alternative sono molte è più (che) valide: non esiste solo I.E. (o Edge, che per ora è tutto in divenire).Comunque è vero, M$ tiene molto ai (dati dei) suoi clienti.
      • Pianeta Winzozz scrive:
        Re: Le società stan bene dispari...
        - Scritto da: xx tt
        Sempreché non salti fuori una grave falla di
        sicurezza che stranamente verrà sistemata con
        moolta
        calma.1) Microsoft ha dichiarato l'impegno di correggere le falle gravi in una o due settimane fino al giorno del cessato supporto (per 7 è il 2020).Se non lo farà significa che non bisogna fidarsi nemmeno del supporto promessa di Windows 10 2) qualsiasi bug, una volta scoperto, può essere tappato senza doverlo necessariamente correggere: semplicemente basta evitare che l'exploit lo raggiunga. E questo può essere fatto con software di terze parti (antivirus/firewall/browser alternativi/stack tcp-ip alternativi/...)
        • Nome e cognome scrive:
          Re: Le società stan bene dispari...
          - Scritto da: Pianeta Winzozz
          2) qualsiasi bug, una volta scoperto, può essere
          tappato senza doverlo necessariamente correggere:
          semplicemente basta evitare che l'exploit lo
          raggiunga. E questo può essere fatto con software
          di terze parti (antivirus/firewall/browser
          alternativi/stack tcp-ip
          alternativi/...)... sistemi operativi alternativi
          • Pianeta Winzozz scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            - Scritto da: Nome e cognome
            ... sistemi operativi alternativiOvvio, ma non era l'ipotesi di partenza.
          • panda rossa scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            - Scritto da: Pianeta Winzozz
            - Scritto da: Nome e cognome


            ... sistemi operativi alternativi

            Ovvio, ma non era l'ipotesi di partenza.Tuttavia sara' la naturale soluzione definitiva.
        • xx tt scrive:
          Re: Le società stan bene dispari...

          1) Microsoft ha dichiarato l'impegno di
          correggere le falle gravi in una o due settimane
          fino al giorno del cessato supporto (per 7 è il
          2020).
          Se non lo farà significa che non bisogna fidarsi
          nemmeno del supporto promessa di Windows
          10

          2) qualsiasi bug, una volta scoperto, può essere
          tappato senza doverlo necessariamente correggere:
          semplicemente basta evitare che l'exploit lo
          raggiunga. E questo può essere fatto con software
          di terze parti (antivirus/firewall/browser
          alternativi/stack tcp-ip
          alternativi/...)Ma qui non si tratta di un bug normale. Qui stiamo parlando di uno spauracchio spacciato per 0-day, con grande risalto mediatico.Tipo il famoso baco del millennio quando si è passati dal 1999 al 2000, per gli anni espressi a due cifre.La M$ ha dalla sua un esercito di strilloni sia sui media che sui forum, e facendo rumore con abbastanza decibell può convincere la mandria a scappare sull'altro recinto. "Mandria" significa che stiamo parlando di utonti, e NON di utenti, i quali non se la berranno tanto facilmente.La M$ potrebbe anche puntare sul fatto che con lo spyCloud i dati sono sempre al sicuro a Redmond (qualunque cosa voglia dire "al sicuro") e quindi al riparo dai bug cattivoni piovuti ovviamente dal cielo.Un po' di venditori mandati dai direttori IT "cuggino del cognato" e voilà...tutto il sottobosco a passare in blocco.
          • Pianeta Maicrosoft e scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            - Scritto da: xx tt
            Ma qui non si tratta di un bug normale. Qui
            stiamo parlando di uno spauracchio spacciato per
            0-day, con grande risalto
            mediatico.Se esiste, si scopriranno i dettagli non appena verrà utilizzato su una certa scala.E se tanto mi dà tanto, i bug di 7 ci sono pari pari su 8 e 10...
            La M$ ha dalla sua un esercito di strilloni sia
            sui media che sui forum, e facendo rumore con
            abbastanza decibell può convincere la mandria a
            scappare sull'altro recinto.E secondo te dovrebbe convincermi dicendo che la sua promessa di manutenere Windows 7 fino al 2020 sarà rotta perché non sono tecnicamente in grado di mantenerla? (rotfl)(rotfl)(rotfl)Non mi pare il migliore dei modi per convincermi a passare ad un altro suo prodotto (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • xx tt scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...

            Se esiste, si scopriranno i dettagli non appena
            verrà utilizzato su una certa
            scala.
            E se tanto mi dà tanto, i bug di 7 ci sono pari
            pari su 8 e
            10...Potrebbero anche piazzare un exploit "per sbaglio" su un aggiornamento per windows 7/8. Sono "cose che capitano"
            E secondo te dovrebbe convincermi dicendo che la
            sua promessa di manutenere Windows 7 fino al 2020
            sarà rotta perché non sono tecnicamente in grado
            di mantenerla?Ma certo che risolveranno i problemi...solo non subito (leggasi a babbo morto) e chi ha voglia di capire capisce. Per gli altri saranno bug uno dietro l'altro (sempre risolti a babbo morto).
            Non mi pare il migliore dei modi per convincermi
            a passare ad un altro suo prodotto1) tutto dipende dal target della strategia comunicativa: se stai parlando a utonti creduloni non c'è alcun problema. Perché tanto sarà sempre stata colpa di hacker anonimi oppure di altre scuse.2) non è detto che tu abbia scelta: se riescono a far uscire un exploit serio su 7 e 8 e si rifiutano di correggerlo in tempi brevi, tu non potrai fare altro che passare a win 10 (nell'ipotesi che tu debba per forza di cose restare su prodotti made in Redmond)3) potrebbero coinvolgere produttori di terze parti come ad es. i produttori di schede madri. Ci sarebbe quindi un bug che coinvolge i driver di schede madri, risolto "stranamente" solo per quelli per Win 10, perché tanto i windows vecchi verranno abbandonati.E sarà colpa dei produttori delle schede madri (felici e sorridenti nella loro nuova villa antica)
        • collione scrive:
          Re: Le società stan bene dispari...
          - Scritto da: Pianeta Winzozz
          2) qualsiasi bug, una volta scoperto, può essere
          tappato senza doverlo necessariamente correggere:
          semplicemente basta evitare che l'exploit lo
          raggiunga. E questo può essere fatto con software
          di terze parti (antivirus/firewall/browsercampa cavallo che l'erba cresce
          alternativi/stack tcp-ip
          alternativi/...)questa qui vorrei proprio vedere come la realizzi in praticastiamo parlando di windows, mica di linux!!!
          • Pianeta TCP IP scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            - Scritto da: collione

            alternativi/stack tcp-ip

            alternativi/...)

            questa qui vorrei proprio vedere come la realizzi
            in
            pratica

            stiamo parlando di windows, mica di linux!!!Lo fanno (o almeno lo facevano quando misi le mani sul prodotto) quelli di Check Point nei loro prodotti firewall di punta: per avere un controllo capillare di tutto ciò che passa installano il loro stack alternativo a quello di MS
          • collione scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            - Scritto da: Pianeta TCP IP
            Lo fanno (o almeno lo facevano quando misi le
            mani sul prodotto) quelli di Check Point nei loro
            prodotti firewall di punta: per avere un
            controllo capillare di tutto ciò che passa
            installano il loro stack alternativo a quello di
            MSsuppongo abbiano avuto pure acXXXXX ad una documentazione non proprio di pubblico dominiostiamo sempre parlando di componenti sensibili, che richiedono pesanti e profonde modifiche al sistema operativonon è una cosa che può fare l'utente a casa sua
    • povero me scrive:
      Re: Le società stan bene dispari...
      - Scritto da: Francesco
      Le società stan bene dispari e tre son troppi,
      diceva sempre mio
      padre.

      Nei PC delle aziende che gestisco voglio
      comandare io, non M$... e credo che siamo in
      parecchi a pensarla
      così.

      Finché qualcuno non capirà il messaggio, W7
      resisterà come XP ha retto (e continua tutt'ora a
      reggere) fino alla morte dell'ultimo
      PC.Gli utenti lo hanno però richiesto a gran voce.:-()
    • bollito scrive:
      Re: Le società stan bene dispari...

      Nei PC delle aziende che gestisco voglio
      comandare io, non M$... e credo che siamo in
      parecchi a pensarla
      così.Allora non devi usare software chiusi e pieni di lock-in.In quel modo potrai comandare e decidere tu.Se pensi che tu sia libero di decicere con win 7 stai messo molto bene.
      • collione scrive:
        Re: Le società stan bene dispari...
        il guaio sai qual è? che da un lato anche i produttori di hardware c'hanno la mania del closed e vogliono favorirlo a tutti i costidall'altro la comunità open fa ( a volte ) delle XXXXXXX epocaliper esempio di recente mi è capitato di aggiornare il kernel linux e il risultato è stato? le VM KVM non partivano più, il tutto a causa di una regressione dello stesso KVMquindi:1. cerchiamo di non generare regressioni2. se non ci riusciamo è perchè il kernel è troppo complesso3. risolviamo seguendo il consiglio che 20 anni fa diede un certo Tanenbaum ( un tizio qualsiasi, mi pare insegnasse una certa materia all'università )
        • Etype scrive:
          Re: Le società stan bene dispari...
          - Scritto da: collione
          3. risolviamo seguendo il consiglio che 20 anni
          fa diede un certo Tanenbaum ( un tizio qualsiasi,
          mi pare insegnasse una certa materia
          all'università
          )Si e che poi si scontrò con un certo Torvalds :)
          • collione scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            - Scritto da: Etype
            Si e che poi si scontrò con un certo Torvalds :)sta di fatto che ha avuto ragione nel lungo periodoil software è attualmente in uno stato pietoso, questo perchè si continua a progettare software monolitico ( non mi riferisco solo ai sistemi operativi )e coloro che parlano di "futuro" ( intel giusto per citare uno dei pesci più grossi ) stanno migrando in massa verso i microkernel ( segreto abbastanza noto è che i proXXXXXri haswell e successivi hanno ThreadX che gira allegramente accanto all'OS mainstream che usiamo...ThreadX sarà sostituito da Nova nel prossimo futuro )è chiaro a questi signori che modularizzare è il primo passo per rendere sicuro il softwareil futuro quale sarà? molto probabilmente un microvisor embedded su cui gireranno tante VM con all'interno dei programmi linkati ai vari libos in circolazione ( cioè programmi utente che girano in kernel mode )e come ha scritto sempre Tanenbaum nell'ultima edizione del suo libro: "Hypervisors. Microkernels done right?"alla fine ci siamo arrivati, ma abbiamo dovuto fare il giro più lungo
          • Etype scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            - Scritto da: collione
            il software è attualmente in uno stato pietoso,
            questo perchè si continua a progettare software
            monolitico ( non mi riferisco solo ai sistemi
            operativi
            )Mah non mi sembra, è solo un diverso approccio.
          • collione scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            - Scritto da: Etype
            Mah non mi sembra, è solo un diverso approccio.un diverso approccio con molte lacuneguarda la quantità di problemi che ti dà il software moderno rispetto a quello di 10-15-20 anni faormai mancano ( a molti programmatori ) le basi dell'ingegneria del softwaresi parte da software bloated e inutilmente lento ( ho detto forse l'editor Atom? ) e si finisce con veri e propri bugwarei sistemi operativi se la cavano meglio, ma perchè vengono ferocemente e pesantemente testati da milioni di utenti ogni santo giorno
          • Etype scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            - Scritto da: collione
            guarda la quantità di problemi che ti dà il
            software moderno rispetto a quello di 10-15-20
            anni
            faall'epoca eri costretto all'efficienza. Oggi invece si pensa "tanto ho gigalioni di RAM e Ghz di CPU su cui posso contare!"
            ormai mancano ( a molti programmatori ) le basi
            dell'ingegneria del
            softwareSi una volta erano più bravi :)
            i sistemi operativi se la cavano meglio, ma
            perchè vengono ferocemente e pesantemente testati
            da milioni di utenti ogni santo
            giornoDevi aggiungere anche la notevole potenza hardware che a quei tempi non c'era e che maschera il tutto.
          • collione scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            - Scritto da: Etype
            all'epoca eri costretto all'efficienza. Oggi
            invece si pensa "tanto ho gigalioni di RAM e Ghz
            di CPU su cui posso
            contare!"stessa cosa che pensano pure quei progettisti web che infarciscono i siti di schifezze in flashpoi ti accorgi che con un core i3 non riesci a farli girare senza avere la cpu costantemente a pallal'efficienza è un obiettivo che va sempre perseguito, indipendentemente dalla potenza hardware ( che in fondo serve per fare più cose e più velocemente, non per far fronte all'incompetenza del comparto software )
            Devi aggiungere anche la notevole potenza
            hardware che a quei tempi non c'era e che
            maschera il
            tutto.stai pensando a mac os x? (rotfl)ops, adesso arriverà maxsix....scappiamoooooo :D
          • Etype scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            - Scritto da: collione
            stessa cosa che pensano pure quei progettisti web
            che infarciscono i siti di schifezze in
            flashNon che con siti in HTML5 o zeppi di javascript cambi molto.
            poi ti accorgi che con un core i3 non riesci a
            farli girare senza avere la cpu costantemente a
            pallaUn po' quello che succede con Windows update in Windows 7 appenda installato dopo aver fatto una verifica sugli update da fare, 1,5 ore solo per avere la lista, attività di rete solo per i primi 2 minuti, per il resto non si sa cosa stia facendo, in compenso quasi 1GB di RAM e CPU al 100% per tutto il tempo :D
            l'efficienza è un obiettivo che va sempre
            perseguito, indipendentemente dalla potenza
            hardware ( che in fondo serve per fare più cose e
            più velocemente, non per far fronte
            all'incompetenza del comparto software
            )Si ma siccome c'è la scusa "se hai tanta potenza hardware tanto vale sfruttarla !"
            stai pensando a mac os x? (rotfl)Ma anche agli ultimi Windows, ormai sono dei bloatware e non si sa dove vogliano an dare a parare.
            ops, adesso arriverà maxsix....scappiamoooooo :DAhahahah :D
    • Etype scrive:
      Re: Le società stan bene dispari...
      - Scritto da: Francesco
      Nei PC delle aziende che gestisco voglio
      comandare io, non M$... e credo che siamo in
      parecchi a pensarla
      così.Ma Ms non la pensa così ,quindi o ti adegui o cambi OS
      Finché qualcuno non capirà il messaggio, W7
      resisterà come XP ha retto (e continua tutt'ora a
      reggere) fino alla morte dell'ultimo
      PC.Ma non ci doveva essere un'installazione di massa di Win 10 ? :)
      • aphex_twin scrive:
        Re: Le società stan bene dispari...
        - Scritto da: Etype
        Ma non ci doveva essere un'installazione di massa
        di Win 10 ?
        :)Eh si, ho letto molte volte qui dentro commenti del tipo che anche i possessori del tamagotchi rischiavano di svegliarsi la mattina e di trovarsi con Win10 installato a forza.Chiaramente l'animaletto é morto.
        • Etype scrive:
          Re: Le società stan bene dispari...
          - Scritto da: aphex_twin
          Eh si, ho letto molte volte qui dentro commenti
          del tipo che anche i possessori del tamagotchi
          rischiavano di svegliarsi la mattina e di
          trovarsi con Win10 installato a
          forza.Infatti è stato così, una "svista" di Ms.Io ho letto di uno che voleva vmware sul raspino e aspettava con impazienza :)
          Chiaramente l'animaletto é morto.No quello non muore mai :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            - Scritto da: Etype
            Infatti è stato così, una "svista" di Ms.
            Quindi quando TU hai scritto : "Ma non ci doveva essere un'installazione di massa di Win 10 ?" , cosa "intendevi" ? Che é stato installato a forza o che nessuno lo vuole e restano su XP/7 mandando a ramengo la teoria dell'istallazione forzata.
            Io ho letto di uno che voleva vmware sul raspino
            e aspettava con impazienza
            :)
            E continuo a volerlo. Ma per ora uso il NUC.
          • collione scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            - Scritto da: aphex_twin
            Quindi quando TU hai scritto : "Ma non ci doveva
            essere un'installazione di massa di Win 10 ?" ,
            cosa "intendevi" ? Che é stato installato a forza
            o che nessuno lo vuole e restano su XP/7 mandando
            a ramengo la teoria dell'istallazione
            forzata.posso risponderti io:- ci sono quelli scafati che spezzano le gambe alla finestrella rompigliona- ci sono quelli non scafati che sono forzati ad aggiornare e poi corrono nel negozio sotto casa per il downgrade ( su tomshw pubblicarono un articolo che mostrava un bel cartello esposto da un negozio di computer americano, con tanto di prezzi per il downgrade, segno che è diventato un ottimo business )- ci sono i fanboy che vogliamo sempre l'ultimissima versione e si fanno inc...ehm...indurre ad accettare pure la pubblicità nel menù startrimane il fatto che ms sta facendo XXXXXte a più non posso, soprattutto sta completamente distruggendo la fiducia degli utenti professionali
          • Etype scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            - Scritto da: collione
            - ci sono quelli non scafati che sono forzati ad
            aggiornare e poi corrono nel negozio sotto casa
            per il downgrade ( su tomshw pubblicarono un
            articolo che mostrava un bel cartello esposto da
            un negozio di computer americano, con tanto di
            prezzi per il downgrade, segno che è diventato un
            ottimo business
            )Questo è il problema maggiore, aggiungiamoci anche i completi automatismi dove l'OS fa quel che vuole lui come mamma Ms l'ha programmato.
            - ci sono i fanboy che vogliamo sempre
            l'ultimissima versione e si fanno
            inc...ehm...indurre ad accettare pure la
            pubblicità nel menù
            startChe io sappia è disattivabile, ma a questo punto sorge la domanda "che senso ha se lo disattivo?" ,come non averlo mai messo, Ms punta sul fatto che la maggior parte degli utenti non arrivi a quell'opzione che è attiva di default ?
            rimane il fatto che ms sta facendo XXXXXte a più
            non posso, soprattutto sta completamente
            distruggendo la fiducia degli utenti
            professionaliConcordo, ma sai com'è, quando hai vincolato tutti quelli che usano il tuo OS e i tuoi software cosa potranno mai fare ?Immagina di aver basato tutta la tua vita lavorativa su Windows e i relativi programmi, sei troppo invischiato per tirartene fuori e quindi continui...esattamente quello che fanno in massa.
          • collione scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            - Scritto da: Etype
            Questo è il problema maggiore, aggiungiamoci
            anche i completi automatismi dove l'OS fa quel
            che vuole lui come mamma Ms l'ha
            programmato.e l'automatismo peggiore si sta rivelando l'update forzato per chi ha windows 10le horror stories di blocchi, bsod, problemi hardware si moltiplicano col passare dei mesi
            Che io sappia è disattivabile, ma a questo punto
            sorge la domanda "che senso ha se lo disattivo?"
            ,come non averlo mai messo, Ms punta sul fatto
            che la maggior parte degli utenti non arrivi a
            quell'opzione che è attiva di default
            ?appunto, l'hanno fatto per far perdere tempo alla gente? bisognerà aggiornare ntlite per fargli mozzare pure le pubblicità?
            Concordo, ma sai com'è, quando hai vincolato
            tutti quelli che usano il tuo OS e i tuoi
            software cosa potranno mai fare
            ?è una situazione simile a quei popoli sotto dittaturanon "possono fare" nulla finchè non gliele fai girare troppoil cloud è una bruttissima cosa, ma ha il grande vantaggio di spezzare il lockin su cui ha campato ms per 30 anni
            Immagina di aver basato tutta la tua vita
            lavorativa su Windows e i relativi programmi, sei
            troppo invischiato per tirartene fuori e quindi
            continui...esattamente quello che fanno in
            massa.boh, gli sviluppatori già sono migrati in massa verso linux e os xvedremo cosa farà l'utenza comune
          • Etype scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            - Scritto da: collione
            e l'automatismo peggiore si sta rivelando
            l'update forzato per chi ha windows
            10

            le horror stories di blocchi, bsod, problemi
            hardware si moltiplicano col passare dei
            mesiSin dall'inizio mi chiedevo che cosa sarebbe sucXXXXX se saltava fuori qualche update fasullo che bloccava windows...e vai in massa ! :DIl povero utente comune poi dai a rivolgersi all'amico smanettone per riportare il suo sistema in piedi.
            appunto, l'hanno fatto per far perdere tempo alla
            gente? bisognerà aggiornare ntlite per fargli
            mozzare pure le
            pubblicità?Ms sa che la maggior parte non arriveranno a quell'opzione così può mandare i suoi messaggi subliminali :D
            è una situazione simile a quei popoli sotto
            dittatura

            non "possono fare" nulla finchè non gliele fai
            girare
            troppoMa i popoli sono pigri e temono....
            il cloud è una bruttissima cosa, ma ha il grande
            vantaggio di spezzare il lockin su cui ha campato
            ms per 30
            anniSi, può andare per il privato, per un'azienda che fa cose particolari è la soluzione peggiore.
            boh, gli sviluppatori già sono migrati in massa
            verso linux e os
            x

            vedremo cosa farà l'utenza comuneChi ha basato tutto il suo lavoro per anni su Windows ci rimane, anche al costo di bestemmie ogni 3x4 e continuano a fidarsi.Pochi sono i coraggiosi che ne escono...In relatà Windows essendo a pagamento devi venderlo in qualche modo, aggiungi delle interffaccine simpatiche, alcune opzioni, qualcosa di nuovo ma inutile ed ecco il nuovo windows...
          • collione scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            - Scritto da: Etype
            Sin dall'inizio mi chiedevo che cosa sarebbe
            sucXXXXX se saltava fuori qualche update fasullo
            che bloccava windows...e vai in massa !humm....ma non si chiamavano NSApdate? (rotfl)
            Il povero utente comune poi dai a rivolgersi
            all'amico smanettone per riportare il suo sistema
            in
            piedi.o peggio al negozio che gli chiede 50 euro prim'ancora di accendere il pc
            Ma i popoli sono pigri e temono....beh si, l'utenza casalinga probabilmente, ma in azienda bisognerà prendere delle decisioniil cloud è un fattore potente nella distruzione del lockin, per questo Bill tentò in tutti i modi di lockare pure internet tramite activex
            Si, può andare per il privato, per un'azienda che
            fa cose particolari è la soluzione
            peggiore.dipende dalle cose particolarisolidworks non lo vedremo a breve sul cloud, ma i programmi gestionali hanno più senso in cloud che sui pc
            In relatà Windows essendo a pagamento devi
            venderlo in qualche modo, aggiungi delle
            interffaccine simpatiche, alcune opzioni,
            qualcosa di nuovo ma inutile ed ecco il nuovo
            windows...ma pure macacos è così, ma almeno aggiungono interfaccine sensate, che hanno una ragione pratica d'esistere e non ti ficcano il manifesto dell'Expert nella dockbar
          • Etype scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            - Scritto da: collione
            o peggio al negozio che gli chiede 50 euro
            prim'ancora di accendere il
            pcConseguenza del fatto de "informatica per tutti" a tutti i costi....
            il cloud è un fattore potente nella distruzione
            del lockin, per questo Bill tentò in tutti i modi
            di lockare pure internet tramite
            activexsi che poi si sono rivelati degli ottimi mezzi per veicolare malware...
            dipende dalle cose particolaritipo segreti industriali e simili...
            solidworks non lo vedremo a breve sul cloud, ma i
            programmi gestionali hanno più senso in cloud che
            sui
            pcdipende da cosa tratti, NSA ci andrebbe a nozze...
            ma pure macacos è così, ma almeno aggiungono
            interfaccine sensate, che hanno una ragione
            pratica d'esistere e non ti ficcano il manifesto
            dell'Expert nella
            dockbarmica tanto sensate in macacos :DComunque si sta snaturando il senso dell'OS...
          • nome e cognome scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...

            rimane il fatto che ms sta facendo XXXXXte a più
            non posso, soprattutto sta completamente
            distruggendo la fiducia degli utenti
            professionaliOh devo proprio essere fortunato, sul mio pc non sono w10 non si è installato in automatico, non solo non c'era alcuna finestrella da cliccare, ma è stato persino difficile fare l'upgrade: ho dovuto installarlo da una chiavetta perchè non ne voleva sapere di aggiornare in automatico. E il mio pc aziendale... santocielo non c'è giorno in cui mi chieda se voglio installare windows 10, ah no...purtroppo mi tengo 7.
          • collione scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            si vede che vivi sulla luna
          • nome e cognome scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            - Scritto da: collione
            si vede che vivi sulla lunaChe è agli antipodi della cantina... mi piace.
          • Joe Tornado non loggato scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...

            E continuo a volerlo. Ma per ora uso il NUC.Io lo vorrei comprare ... mi diresti se è rumoroso (pare ci siano ventole all'interno) e quali sono i consumi ?
          • Etype scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            - Scritto da: Joe Tornado non loggato
            Io lo vorrei comprare ... mi diresti se è
            rumoroso (pare ci siano ventole all'interno) e
            quali sono i consumi
            ?Prendi uno Zotac è meglio ;)
          • Joe Tornado non loggato scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            Anche quello è nella "rosa" !
          • Etype scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            - Scritto da: aphex_twin
            Quindi quando TU hai scritto : "Ma non ci doveva
            essere un'installazione di massa di Win 10 ?" ,
            cosa "intendevi" ?Non viene veicolato tramite Windows update per chi ha già 7 o 8 ?
            Che é stato installato a forza
            o che nessuno lo vuole e restano su XP/7 mandando
            a ramengo la teoria dell'istallazione
            forzata.Intanto il download di Win 10 avviene senza che l'utente ne sappia nulla, infondo è così compatto :DPoi dalla notifica un click sei su Win 10...
            E continuo a volerlo. Ma per ora uso il NUC.Per farci cosa poi visto la poca potenza a disposizione ?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...

            Per farci cosa poi visto la poca potenza a
            disposizione
            ?Mah non saprei... dici che questo non è potente abbastanza?http://www.intel.it/content/www/it/it/nuc/nuc-kit-nuc5i7ryh.html
          • collione scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            eh si vabbuò, va a prendere il più potente della cucciolatama le hai lette le specifiche? cpu a 3 ghz, iris pro...questo qui ti costa minimo 1000 euro
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            http://www.amazon.it/Intel-NUC-NUC5i7RYH-Mini-BOXNUC5i7RYHR/dp/B00V4A5ETW 520.
          • collione scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            ma è un bare-bonemancano ram, disco, wifitempo fa presi un i3 ivy bridge in offerta a 280 euro, poi aggiungi ram, wifi e ssd e comunque arrivai sui 400 eurocon 400 euro ho assemblato un amd fx 8350 con 16 giga di ram!!
          • nome e cognome scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            - Scritto da: collione
            eh si vabbuò, va a prendere il più potente della
            cucciolata

            ma le hai lette le specifiche? cpu a 3 ghz, iris
            pro...questo qui ti costa minimo 1000
            euroE allora? Si parlava di nuc, quello è un nuc.
          • collione scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            - Scritto da: nome e cognome
            E allora? Si parlava di nuc, quello è un nuc.quindi se creo un supercomputer e lo chiamo commodore 64, posso poi fare una cacciata come la tua?nuc è giusto una sigla, poi si va dall'i3 fetecchione fino all'i7 cazzutoma il succo rimane il prezzo
          • nome e cognome scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...


            E allora? Si parlava di nuc, quello è un nuc.

            quindi se creo un supercomputer e lo chiamo
            commodore 64, posso poi fare una cacciata come la
            tua?Se ti chiami commodore e crei un supercomputer che vuoi vendere nella linea del commodore 64 è una tua scelta di marketing, magari paga.
            nuc è giusto una sigla, poi si va dall'i3
            fetecchione fino all'i7
            cazzuto

            ma il succo rimane il prezzoIl succo rimane che un nuc è una linea di computer che va dal poco potente al molto potente. Intel non ha mai venduto la linea nuc come "poco potenti e poco costosi".
          • nome e cognome scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...


            E allora? Si parlava di nuc, quello è un nuc.

            quindi se creo un supercomputer e lo chiamo
            commodore 64, posso poi fare una cacciata come la
            tua?Se ti chiami commodore e crei un supercomputer che vuoi vendere nella linea del commodore 64 è una tua scelta di marketing, magari paga.
            nuc è giusto una sigla, poi si va dall'i3
            fetecchione fino all'i7
            cazzuto

            ma il succo rimane il prezzoIl succo rimane che un nuc è una linea di computer che va dal poco potente al molto potente. Intel non ha mai venduto la linea nuc come "poco potenti e poco costosi".
          • Etype scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            non il NUC ma la vitualizzazione su Rasp...
          • aphex_twin scrive:
            Re: Le società stan bene dispari...
            Eccolo li che non hai capito nulla. Sei un grande. :DIl bello é che insisti pure. (rotfl)(rotfl)(rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 novembre 2015 08.19-----------------------------------------------------------
Chiudi i commenti