Mobile, crescono le conversioni da Android a iOS

Mobile, crescono le conversioni da Android a iOS

Gli ultimi numeri Kantar evidenziano un mondo mobile in trasformazione, con l'adozione crescente dei phablet e una notevole percentuale di "convertiti", da Android a iOS, sul mercato europeo
Gli ultimi numeri Kantar evidenziano un mondo mobile in trasformazione, con l'adozione crescente dei phablet e una notevole percentuale di "convertiti", da Android a iOS, sul mercato europeo

Gli ultimi bollettini di Kantar Worldpanel sullo stato del mercato mobile parlano della crescente popolarità dei dispositivi phablet, gli smartphone con schermo da tablet, e fotografano una conversione da smartphone Android a iPhone particolarmente attiva in Europa.

Alla fine del primo trimestre dell’anno 2015, rivela Kantar , il 21 per cento degli smartphone venduti negli USA aveva uno schermo più grande di 5 pollici; a titolo di confronto, nello stesso periodo del 2014 si parlava di una percentuale di appena il 6 per cento.

Il 43 per cento degli acquirenti di iPhone e il 47 per cento di possessori di terminali Android hanno appunto indicato nelle dimensioni dello schermo le ragioni per comprare un (nuovo) smartphone, un trend evidentemente accelerato con l’arrivo di iPhone 6 con il suo display da 5,5″.

Parlando di market share complessivi, Android continua a farla da padrone con il 68,1 per cento in Europa e il 58,1 per cento negli States; Apple ovviamente si può consolare con i suoi guadagni record , e con il fatto che, nelle cinque nazioni principali del Vecchio Continente, una media del 32,4 per cento di nuovi possessori di iPhone usava in precedenza un terminale Android .

Windows Phone, BlackBerry? Note a margine come al solito, in attesa, nel caso di Microsoft, dell’opportunità di rilancio connessa all’arrivo di Windows 10.

Alfonso Maruccia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 8 mag 2015
Link copiato negli appunti