Mobile, la sfida del market share

Android guadagna terreno negli USA grazie a Galaxy S6, mentre in Europa la situazione è più sfaccettata e fa capolino il terzo incomodo (Windows Phone). Gli ultimi dati Kantar fotografano un mercato mobile in divenire
Android guadagna terreno negli USA grazie a Galaxy S6, mentre in Europa la situazione è più sfaccettata e fa capolino il terzo incomodo (Windows Phone). Gli ultimi dati Kantar fotografano un mercato mobile in divenire

Kantar Worldpanel ComTech ha rilasciato il suo nuovo rapporto trimestrale sulle vendite dei terminali e le quote di mercato dei sistemi operativi mobile, con dati che vedono Android recuperare negli USA e iOS tenergli testa in Europa. Mercato in cui tra l’altro Windows Phone mostra di avere un suo ruolo da giocare.

Uno dei dati più significativi evidenziati da Kantar è la preponderanza di terminali Android fra gli smartphone venduti negli USA durante trimestre che si è chiuso alla fine di maggio (64,9 per cento), con un +2,8 per cento rispetto al trimestre precedente: il merito va attribuito al Galaxy S6 di Samsung, dice la società di analisi, terminale molto popolare nonostante i soli 30 giorni di disponibilità sul mercato.

Android è, prevedibilmente, il sistema operativo mobile più usato anche in Europa, ma l'”emorragia” di clienti iOS che decidono di passare all’ecosistema di Google si è ridotta in maniera sensibile (5 per cento contro l’11 per cento dell’anno scorso).

Nel Vecchio Continente, la preponderanza di Android rispetto alla concorrenza dei soliti noti varia da paese a paese , con mercati nazionali in cui l’OS proprietario di Mountain View arriva al 74,4 per cento contro il 17 per cento di iOS (Germania) e altri in cui vale il 52,5 per cento contro il 36,8 per cento di iOS (Gran Bretagna). In Cina Android ha un market share del 76,8 per cento, mentre iOS è al 21,5%.

Market share mobile Italia

Sempre parlando di Europa, infine, Windows Phone si rifà parzialmente della irrilevanza che ha nel resto del mondo con un market share totale del 9,5 per cento e un +1,5 per cento rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso: in Germania il sistema Microsoft è al 7,5 per cento, in UK è al 10 per cento e in Italia è arrivato addirittura al 13,9 (+4,1 per cento anno-su-anno) piazzandosi secondo e superando iOS.

Alfonso Maruccia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

02 07 2015
Link copiato negli appunti