Moda geek

...quando l'eleganza diventa elettronica stravaganza

Polsini eleganti sotto giacche da sera? Bene, perché non completare l’opera con i gemelli a LED prodotti da Adafruit ? Gli iCufflinks sono gemelli fuori dal comune, per tutta una serie di caratteristiche. Ogni gioiello d’elettronica reca disegnato il famoso pulsante d’accensione presente ormai ovunque, che si illumina attraverso lampadine LED integrate.

iCufflinks

Ogni lampadina pulsa poi con una frequenza che è eguale a quella con cui si illumina il pulsante di accensione del Macbook, quando il computer è in stand-by. Per ottenere lo stesso pattern in Adafruit hanno usato un oscilloscopio con il quale è stato effettuato del reverse engineering per mimare lo stesso comportamento dei dispositivi di Cupertino.

Se questo modello di pulsazione, definito “a respiro” perché imita l’andamento del respiro di una persona a riposo, non dovesse piacere, Adafruit lascia piena libertà agli acquirenti di metterci le mani, sposando la filosofia open source su circuiteria, codici sorgenti, schemi elettronici e file CAD di progettazione. In questo modo, iCufflinks possono essere riprogrammati a proprio piacimento.

Questi gemelli sono alimentati a batterie, capaci di tenere in vita i LED fino a 24 ore d’uso continuato. Quando la luminosità tende a scemare, non bisogna fare altro che sostituire le batterie con le nuove, sempre fornite nel pacchetto d’ordine.

La qualità costruttiva è garantita dall’ottima manifattura, che si avvale di stabilimenti di produzione canadesi e statunitensi.

Chi proprio non resiste a questi gioielli tecnologici, per acquistarli deve rivolgersi direttamente al sito del produttore, che li rende disponibili al prezzo di 128 dollari.

(via CrunchGear )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Giorgio Aguglia scrive:
    facebook
    Se vogliamo l'America di una volta,quella che ha permesso di realizzare le più grandi imprese di sognatori,imprenditori,uomini comuni che credevano nella possibilità di realizzare un sogno . . allora dobbiamo dare onore al merito.Questi smidollati,parassiti che vogliono rubare da chi è riuscito a fare qualcosa,(solo perché si è adoperato giorno e notte) vanno puniti altro che risarciti.Un tribunale giusto dovrebbe condannarli e non come tanti giudici "salomonici" dispensando il frutto di chi ha lavorato.Finché il bieco comunismo resisterà non avremo possibilità di rinascita.Anche i più semplici dovrebbero aver capito che è meglio una società dove ci sono opportunità per tutti piuttosto che "garanzie" per tutti.Premiate chi lavora se volete un mondo migliore per i vostri figli.Giorgio Aguglia
  • elmo silvestrin i scrive:
    certificato web non funziona dal 24 -6
    come faccio a sapere perche non funziona
  • elmo silvestrin i scrive:
    certificato web non funziona
    non riesco ad entrare nella pagina della posta
Chiudi i commenti