MontaVista sfodera il nuovo Linux mobile

Sfida alle piattaforme mobili di Microsoft e Symbian: la nuova major release di Mobilinux punta su sicurezza, networking e performance

Santa Clara (USA) – Dopo aver spinto la propria piattaforma Linux su diversi modelli di smartphone, tra i quali il RAZR2 di Motorola , MontaVista è ora pronta ad ampliare il proprio target di mercato lanciando, il prossimo novembre, una nuova major release di Mobilinux.

Mobilinux è una piattaforma tagliata su misura per i dispositivi mobili, come smartphone, player MP3 e navigatori satellitari, e secondo MontaVista gira attualmente sul 90% degli smartphone Linux-based . La nuova versione 5.0 si fonda su di un kernel 2.6.21 di Linux con estensioni real-time , e promette di migliorare la precedente versione in numerose aree, prime fra le quali la sicurezza, le performance, il supporto alle reti wireless, la gestione dei consumi e la velocità di boot.

MontaVista afferma che il suo cucciolo di Linux è il primo ad includere MicroSELinux , una versione compatta dell’estensione Security-Enhanced Linux ( SELinux ) di National Security Agency ( NSA ) che migliora la riservatezza dei messaggi e la sicurezza del sistema. In particolare, la società sostiene che MicroSELinux impedisce a virus e altri codici dannosi di introdursi in un dispositivo e prenderne il controllo.

In Mobilinux 5.0 debutta anche un sistema di power management più avanzato che, secondo MontaVista, può arrivare ad incrementare l’autonomia delle batterie fino a 5 volte rispetto ad un sistema operativo embedded concorrente.

La nuova piattaforma mobile introduce poi pieno supporto a SDIO (Secure Digital Input Output), WiLAN/WiFi over USB, Bluetooth over USB (utilizzato da cuffie e auricolari wireless), USB On-The-Go, i driver audio open source ALSA e il framework multimediale open source GStreamer .

MontaVista afferma che Mobilinux 5.0 può essere configurato per girare in circa 2 MB di memoria e che, tipicamente, uno smartphone basato su questo sistema operativo si avvia in 5 secondi ed è pronto per effettuare una chiamata in meno di 10 secondi.

Tra i pionieri dei sistemi operativi mobili basati su Linux, MontaVista vanta oggi clienti del calibro di Motorola, Panasonic, NEC e Texas Instruments.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • 856be733369 scrive:
    Ex utente Vira
    Ho disdetto mi sembra a maggio, dopo 2 anni, sono tornato a Telecom e almeno telefono.Sia ADSL che VoIP funzionavano di M***A, all'assistenza ho trovato gente veramente arrogante e presuntuosa e, nonostante fosse venuto un tecnico telecom Italia a vedere come mail L'adsl funzionasse come una 56K, riscontrando che da parte loro era tutto OK (attenuazione segnale 0db, la centrale è a 10 metri il linea d'aria da casa mia) da Vira ho solo avuto risposte generiche del tipo "stiamo lavorando", intanto pretendevano 30 euro al mese per un adsl che non va e Voip inutilizzabile.Ho pagato 2 anni per un servizio veramente medioche e 4 mesi addirittura inutilizzabile.Ora con alice da maggio il servizio non ha mai avuto problemi e persino il VoIp di vira funge.SalutiGBNB Intratech si rifiuta anche di riconoscere garanzia di 2 anni sui prodotti hardware che vende ai clienti privati, per loro è un anno, non "riconoscono" (o fanno finta) la legge sui beni di consumo, tanto chi si mette a far causa per 40/50 euro?
  • 856be733369 scrive:
    Ex utente Vira
    Ho disdetto mi sembra a maggio, dopo 2 anni, sono tornato a Telecom e almeno telefono.Sia ADSL che VoIP funzionavano di M***A, all'assistenza ho trovato gente veramente arrogante e presuntuosa e, nonostante fosse venuto un tecnico telecom Italia a vedere come mail L'adsl funzionasse come una 56K, riscontrando che da parte loro era tutto OK (attenuazione segnale 0db, la centrale è a 10 metri il linea d'aria da casa mia) da Vira ho solo avuto risposte generiche del tipo "stiamo lavorando", intanto pretendevano 30 euro al mese per un adsl che non va e Voip inutilizzabile.Ho pagato 2 anni per un servizio veramente medioche e 4 mesi addirittura inutilizzabile.Ora con alice da maggio il servizio non ha mai avuto problemi e persino il VoIp di vira funge.SalutiGBNB Intratech si rifiuta anche di riconoscere garanzia di 2 anni sui prodotti hardware che vende ai clienti privati, per loro è un anno, non "riconoscono" (o fanno finta) la legge sui beni di consumo, tanto chi si mette a far causa per 40/50 euro?
  • Domenico Peveri scrive:
    Vira-Telecom
    Se mi scollegano da Vira spero che gli altri utenti, come me, non ritornino da Telecom anche a costo di pagare di più.
  • Domenico Peveri scrive:
    Vira-Telecom
    Se mi scollegano da Vira spero che gli altri utenti, come me, non ritornino da Telecom anche a costo di pagare di più.
  • vicecalvin scrive:
    a fank**o i diritti degli utenti/client
    sono cliente Vira... e tra qualche giorno mi ritroverò senza adsl...chi devo ringraziare?Telecom? Che per colpa sua e di un suo MUX non è possibile attivare l'adsl sul mio numero di casa e mi ha costretto a rivolgermi ad altre società, che sta facendo fallire perché vuole a tutti i costi i soldi che gli spettano?Vira? Che non ha pagato la connettività a Telecom e quindi sospende tutti i servizi?A chi devo stringere la mano e conseguentemente ghigliottinare il cervello?Perché sono stufo di tutta questa ignobile pantomima!Non ho l'adsl perché Telecom non fa un ca**o di investimenti sulla rete, anzi mi mette sotto MUX così proprio non ho più nemmeno la possibilità di abbandonarla...E le società che si devono attaccare a Telecom e da questa spremute per fare cassa e arrivare alla separazione della rete con i conti in ordine?Sono veramente stanco!!
  • vicecalvin scrive:
    a fank**o i diritti degli utenti/client
    sono cliente Vira... e tra qualche giorno mi ritroverò senza adsl...chi devo ringraziare?Telecom? Che per colpa sua e di un suo MUX non è possibile attivare l'adsl sul mio numero di casa e mi ha costretto a rivolgermi ad altre società, che sta facendo fallire perché vuole a tutti i costi i soldi che gli spettano?Vira? Che non ha pagato la connettività a Telecom e quindi sospende tutti i servizi?A chi devo stringere la mano e conseguentemente ghigliottinare il cervello?Perché sono stufo di tutta questa ignobile pantomima!Non ho l'adsl perché Telecom non fa un ca**o di investimenti sulla rete, anzi mi mette sotto MUX così proprio non ho più nemmeno la possibilità di abbandonarla...E le società che si devono attaccare a Telecom e da questa spremute per fare cassa e arrivare alla separazione della rete con i conti in ordine?Sono veramente stanco!!
  • Trinacria scrive:
    link
    http://www.borsaitaliana.it/bitApp/news.bit?target=NewsViewer&id=360420&lang=it questo il link della notizia
  • Trinacria scrive:
    Vorrei sapere di ViveLaVie
    Sul portale della borsa c'è scritto che ViveLaVie ha approvato il bilancio ma è una notizia falsa in quanto il bilancio è stato respinto per irregolarità, inoltre questa società sta acquisendo in cps molti clienti inconsapevoli, ci sono decine di segnalazioni e denunce, se ne trovano tracce anche in rete ovviamente.Cosa sta succedendo?Per quanto riguarda Intratec/Vira almeno loro si sono comportati correttamente con i clienti avvertendoli di quello che sarebbe successo al contrario di quei banditi Di Elitel. Perchè nessuno ne parla più? Lo sapevate che Elitel ha ceduto i suoi clienti (senza ovviamente avvertirli) a ViveLaVie?
  • Trinacria scrive:
    Vorrei sapere di ViveLaVie
    Sul portale della borsa c'è scritto che ViveLaVie ha approvato il bilancio ma è una notizia falsa in quanto il bilancio è stato respinto per irregolarità, inoltre questa società sta acquisendo in cps molti clienti inconsapevoli, ci sono decine di segnalazioni e denunce, se ne trovano tracce anche in rete ovviamente.Cosa sta succedendo?Per quanto riguarda Intratec/Vira almeno loro si sono comportati correttamente con i clienti avvertendoli di quello che sarebbe successo al contrario di quei banditi Di Elitel. Perchè nessuno ne parla più? Lo sapevate che Elitel ha ceduto i suoi clienti (senza ovviamente avvertirli) a ViveLaVie?
Chiudi i commenti