Mozilla: lavoriamo solo con HTTPS

La corporation statunitense ha annunciato l'intenzione di voler limitare ai "contesti sicuri" tutte quelle funzionalità Web-dipendenti incluse nel browser Firefox. Per gli sviluppatori ci saranno nuovi strumenti con cui lavorare

Roma – Mozilla spinge ancora sull’adozione universale di HTTPS con l’annuncio dell’ennesima restrizione per utenti e sviluppatori di Firefox, un browser che nel prossimo futuro dovrà comunicare con i server esterni esclusivamente per mezzo di connessioni crittograficamente sicure.

Tutte le nuove funzionalità esposte ai server Web , ha detto Mozilla , verranno ristrette ai “contesti sicuri” (cioè alle comunicazioni su HTTPS); gli standard e le funzionalità future di Firefox saranno insomma tutte cifrate, pena la loro esclusione dal browser del Panda Rosso.

E per quel che concerne le funzionalità non sicure o comunque già incluse nelle versioni in circolazione del browser? La nuova decisione non riguarda i vecchi standard, ha spiegato la corporation americana, anche se si prospetta lo studio “caso per caso” di ogni funzionalità con il passaggio augurabile alle connessioni esclusivamente HTTPS.

Per facilitare la vita a programmatori e admin nel nuovo regime, Mozilla ha inoltre anticipato l’arrivo di nuovi strumenti per gli sviluppatori nelle future versioni di Firefox. L’obiettivo principale è quello di permettere il test delle nuove funzionalità senza l’obbligo di dover usare un server HTTPS.

L’annuncio della fondazione del Panda Rosso rappresenta l’ennesima conferma del fatto che le corporation di rete fanno sul serio quando parlano di “cifrare tutto il Web”, con un movimento avviato da tempo e promosso entusiasticamente – tra gli altri – anche dall’ onnipresente Google .

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • oca gatto fuori scrive:
    Le funzionalità anti-disastro di Windows
    Le funzionalità anti-disastro di Windows[img]http://pbs.twimg.com/media/BY67x9XCEAA01aK.jpg[/img]
  • 5772e7f2de1 scrive:
    Re: [OT] linux e barcellona
    - Scritto da: mementomori
    Non mi sembra che le testate online stiano dando
    grande risalto a questa notizia. Eppure sembra
    interessante... su PI neanche due
    righe?

    https://linux.slashdot.org/story/18/01/15/0415219/Di storie come questa ce ne sono state tante, ma molte volte il lobbying e le mazzette sottobanco hanno imposto la marcia indietro. Vedi Monaco o vedi che è sucXXXXX in Brasile quando i deputati implicati nello scandalo Petrobras hanno messo sotto impeachment Dilma Roussef, hanno cambiato il governo e radicalmente spostato le politiche verso destra.Bisogna vedere quanto reggono sul lungo periodo.
    • 5772e7f2de1 scrive:
      Re: [OT] linux e barcellona
      Mentre scrivevo è intervenuto il T1000 che ha rimosso il commento a cui rispondevo. Mi sembra un po' esagerato, forse era una trollata per spostare il discorso su Linux, ma tanto l'articolo non vale granche, fare il reporting di ogni piccolo dettaglio che pensano di cambiare su Windows quando la maggior parte delle funzionalità sono copiate da altre parti diventa solo una lunga e noiosa lista.
    • Zucca Vuota scrive:
      Re: [OT] linux e barcellona
      - Scritto da: 5772e7f2de1
      Di storie come questa ce ne sono state tante, ma
      molte volte il lobbying e le mazzette sottobanco
      hanno imposto la marcia indietro. Ma vedete lobby dappertutto... ma solo da una certa parte.Che dire allora di quel "consorzio" che ha tentato di imporre Linux e i servizi dei loro "amici" alle loro aziende associate? Tutto questo per far fuori i concorrenti, ovviamente. Non è durata ma hanno bloccato l'attività per diversi anni.E quel gruppo di lobbisti politici che spingevano in un paio di regioni delle leggi (per fortuna naufragate) molto a favore dell'open source anche qui per favorire i loro amici?
      Bisogna vedere quanto reggono sul lungo periodo.Monaco non ha retto.
      • 7048505d724 scrive:
        Re: [OT] linux e barcellona


        Ma vedete lobby dappertutto... ma solo da una
        certa parte.

        Che dire allora di quel "consorzio" che ha
        tentato di imporre Linux e i servizi dei loro
        "amici" alle loro aziende associate? Tutto questo
        per far fuori i concorrenti, ovviamente. Non è
        durata ma hanno bloccato l'attività per diversi
        anni.

        E quel gruppo di lobbisti politici che spingevano
        in un paio di regioni delle leggi (per fortuna
        naufragate) molto a favore dell'open source anche
        qui per favorire i loro
        amici?
        :D Ma ti rendi conto di quanto è ridicolo quello che scrivi? Quando si parla di lobbying e corruzione come fai a paragonare la potenza di fuoco di Microsoft con quella del mondo open source frammentato in tante piccole aziende con fatturati ridotti.
        Monaco non ha retto.Non c'è solo Monaco.
        • Il Fuddaro scrive:
          Re: [OT] linux e barcellona
          - Scritto da: 7048505d724



          Ma vedete lobby dappertutto... ma solo da una

          certa parte.



          Che dire allora di quel "consorzio" che ha

          tentato di imporre Linux e i servizi dei loro

          "amici" alle loro aziende associate? Tutto
          questo

          per far fuori i concorrenti, ovviamente. Non è

          durata ma hanno bloccato l'attività per diversi

          anni.



          E quel gruppo di lobbisti politici che
          spingevano

          in un paio di regioni delle leggi (per fortuna

          naufragate) molto a favore dell'open source
          anche

          qui per favorire i loro

          amici?



          :D Ma ti rendi conto di quanto è ridicolo quello
          che scrivi? Quando si parla di lobbying e
          corruzione come fai a paragonare la potenza di
          fuoco di Microsoft con quella del mondo open
          source frammentato in tante piccole aziende con
          fatturati
          ridotti.



          Monaco non ha retto.

          Non c'è solo Monaco.Ma di ZuccaVuota invece una sola ce nè! E devo dire che ci basta.A leccorum culum di grandi criminali, e leccando leccando li si fa passare pure per buoni.
  • mementomori scrive:
    [OT] linux e barcellona
    Non mi sembra che le testate online stiano dando grande risalto a questa notizia. Eppure sembra interessante... su PI neanche due righe?https://linux.slashdot.org/story/18/01/15/0415219/city-of-barcelona-dumps-windows-for-linux-and-open-source-software
    • Motorista scrive:
      Re: [OT] linux e barcellona
      - Scritto da: mementomori
      Non mi sembra che le testate online stiano dando
      grande risalto a questa notizia. Eppure sembra
      interessante... su PI neanche due
      righe?

      https://linux.slashdot.org/story/18/01/15/0415219/lasciali preparare l'articolo sono un'po a scoppio ritardato
    • panda rossa scrive:
      Re: [OT] linux e barcellona
      - Scritto da: mementomori
      Non mi sembra che le testate online stiano dando
      grande risalto a questa notizia. Eppure sembra
      interessante... su PI neanche due
      righe?

      https://linux.slashdot.org/story/18/01/15/0415219/Il vizio di parlare delle pagliuzze altrui quando i winari hanno le travi nell'oXXXX, non lo si perde mai?Qui si parla di font che verrano scaricati dallo store.E si puo' parlare di quando il sistema obblighera' a pagare per scaricare un font non libero, solo perche' e' stato usato in un documento che vi hanno mandato."Il documento che vuoi aprire contiene un font a pagamento. Clicca qua per acquistare comodamente dallo store il font. Altrimenti il documento non te lo apro."
      • ... scrive:
        Re: [OT] linux e barcellona
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: mementomori

        Non mi sembra che le testate online stiano dando

        grande risalto a questa notizia. Eppure sembra

        interessante... su PI neanche due

        righe?




        https://linux.slashdot.org/story/18/01/15/0415219/Ovviamente anche se lui è fuori tema, tu non hai risposto, ma solo svicolato come tuo viscido costume
        • panda rossa scrive:
          Re: [OT] linux e barcellona
          - Scritto da: ...
          - Scritto da: panda rossa

          - Scritto da: mementomori


          Non mi sembra che le testate online
          stiano
          dando


          grande risalto a questa notizia. Eppure
          sembra


          interessante... su PI neanche due


          righe?








          https://linux.slashdot.org/story/18/01/15/0415219/
          Ovviamente anche se lui è fuori tema, tu non hai
          risposto, ma solo svicolato come tuo viscido
          costumeIo ho parlato di winsozz e font (che saranno a pagamento).Se la cosa ti fa rosikare, vai a rosikare fuori da qui, XXXXXXXX senza palle.
      • panda rotta scrive:
        Re: [OT] linux e barcellona
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: mementomori

        Non mi sembra che le testate online stiano dando

        grande risalto a questa notizia. Eppure sembra

        interessante... su PI neanche due

        righe?




        https://linux.slashdot.org/story/18/01/15/0415219/


        Il vizio di parlare delle pagliuzze altrui quando
        i winari hanno le travi nell'oXXXX, non lo si
        perde
        mai?quindi non hai nemmeno aperto il link, perché altrimenti avresti visto che si parla del fatto che Barcellona sta <b
        abbandonando </b
        MS per Linux.Chissà iRoby cosa avrebbe da dire riguardo a questo tuo sentirti perseguitato dai winari..
        Qui si parla di font che verrano scaricati dallo
        store.
        E si puo' parlare di quando il sistema
        obblighera' a pagare per scaricare un font non
        libero, solo perche' e' stato usato in un
        documento che vi hanno
        mandato.

        "Il documento che vuoi aprire contiene un font a
        pagamento. Clicca qua per acquistare comodamente
        dallo store il font. Altrimenti il documento non
        te lo
        apro."e tu hai sicuramente delle prove a riguardo, o spari FUD come il tuo solito? (è una domanda retorica se non si fosse capito)
        • panda rossa scrive:
          Re: [OT] linux e barcellona
          - Scritto da: panda rotta
          - Scritto da: panda rossa

          - Scritto da: mementomori


          Non mi sembra che le testate online
          stiano
          dando


          grande risalto a questa notizia. Eppure
          sembra


          interessante... su PI neanche due


          righe?








          https://linux.slashdot.org/story/18/01/15/0415219/





          Il vizio di parlare delle pagliuzze altrui
          quando

          i winari hanno le travi nell'oXXXX, non lo si

          perde

          mai?
          quindi non hai nemmeno aperto il link, perché
          altrimenti avresti visto che si parla del fatto
          che Barcellona sta <b
          abbandonando
          </b
          MS per
          Linux.Come se non lo sapessi!E' comunque una pagliuzza.In questo articolo si parla di pali nell'oXXXX dei winari.Quando si parlera' di barcellona, faremo sukare i servi del closed, commentando quell'articolo.Non questo.
          Chissà iRoby cosa avrebbe da dire riguardo a
          questo tuo sentirti perseguitato dai
          winari..Io non sono perseguitato.Io metto in guardia.


          Qui si parla di font che verrano scaricati
          dallo

          store.

          E si puo' parlare di quando il sistema

          obblighera' a pagare per scaricare un font
          non

          libero, solo perche' e' stato usato in un

          documento che vi hanno

          mandato.



          "Il documento che vuoi aprire contiene un
          font
          a

          pagamento. Clicca qua per acquistare
          comodamente

          dallo store il font. Altrimenti il documento
          non

          te lo

          apro."

          e tu hai sicuramente delle prove a riguardo, o
          spari FUD come il tuo solito? (è una domanda
          retorica se non si fosse
          capito)Non servono prove.Basta aspettare.
Chiudi i commenti