MS ed Apple (dis)unite da una tastiera

Entro l'estate verrà commercializzata una tastiera Microsoft per la piattaforma Mac. Ma la licenza per il tradizionale tasto speciale, il tasto Apple, non è stata concessa
Entro l'estate verrà commercializzata una tastiera Microsoft per la piattaforma Mac. Ma la licenza per il tradizionale tasto speciale, il tasto Apple, non è stata concessa


Las Vegas (USA) – Il ruvido dualismo fra Microsoft ed Apple diventa ogni giorno sempre più una manifesto del marketing. Il prototipo della nuova tastiera wireless di Microsoft, mostrato sotto teca al Macworld Expo , non integrava il tasto Apple ma un’icona generica che disporrà delle medesime funzionalità di uno dei pulsanti più utilizzati dagli utenti Mac. In pratica, le due aziende non sembrerebbero avere problemi a scambiarsi “favori”, ma quando si tratta di questioni di immagine giocano ogni carta per tenere in piedi l’antagonismo di facciata.

“Apple ha il pieno controllo sulle licenze, e quando abbiamo chiesto di utilizzare il loro marchio si sono opposti”, è stata la laconica spiegazione di un rappresentate Microsoft durante la kermesse di San Francisco. Secondo gli analisti non è certamente un segnale di rottura ma semplicemente l’ennesimo tentativo da parte dell’azienda delle Mela di ben figurare con i propri utenti.

In settimana, infatti, Apple è riuscita a siglare un accordo con Microsoft riguardante la suite Office per Mac. Per almeno altri cinque anni l’azienda di Redmond commercializzerà il noto pacchetto di applicativi con supporto PowerPC e Intel Mac. Inoltre, secondo un portavoce Apple, non vi sarebbe alcun piano per rendere Windows compatibile con i suoi prodotti, ma neanche alcuna indicazione che possa precluderne la possibilità per il futuro.

La tastiera wireless verrà commercializzata insieme ad un mouse: entrambi i prodotti disporranno di un design compatibile con le scelte stilistiche Apple. Il prezzo di listino sarà di circa 100 dollari, e il lancio ufficiale dovrebbe avvenire entro la prossima estate.

Dario d’Elia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

12 01 2006
Link copiato negli appunti