MS: sconti per gli ingegneri

Accordo firmato tra l'azienda e il Consiglio nazionale degli Ingegneri
Accordo firmato tra l'azienda e il Consiglio nazionale degli Ingegneri

Milano – Il Consiglio nazionale degli Ingegneri e Microsoft Italia hanno firmato una convenzione che consentirà agli iscritti all’ordine di fruire di sconti e agevolazioni per l’acquisto di software Microsoft.

“La convenzione, che sarà promossa e veicolata attraverso la rete dei partner Microsoft presenti su tutto il territorio italiano e specializzati sulla tecnologia Microsoft – si legge in una nota – coinvolgerà tutti i 106 ordini degli Ingegneri a livello provinciale. In tal modo, gli aderenti agli ordini provinciali potranno rivolgersi direttamente ai partner Microsoft e acquistare il software a condizioni vantaggiose”.

Per Microsoft l’intesa fa parte di una spinta verso tutti gli ordini professionali, per determinare accordi bilaterali che stimolino da un lato l’adozione delle tecnologie dell’azienda e dall’altra riducano il ricorso a prodotti pirata.

L’accordo firmato oggi prevede anche un impegno comune nella realizzazione di attività di formazione rivolte ai professionisti.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

24 09 2007
Link copiato negli appunti