MSN.com bisticcia con Opera

Opera Software rinnova le critiche a Microsoft per quella che chiama una discriminazione fra browser attuata dal portalone MSN.com. Il problema sembra risiedere nell'invio ai browser Opera di style sheet errati e incompleti


Roma – La scorsa settimana Opera Software ha pubblicato un documento sul proprio sito in cui puntava il dito su alcuni strani comportamenti di MSN.com con Opera 7: in particolare, l’azienda norvegese sosteneva che il portalone di Microsoft discriminasse Opera 7 oscurando parte dei propri contenuti e introducendo diversi problemi di visualizzazione delle pagine. Il problema, secondo Opera Software, non risiedeva nel proprio browser ma nel fatto che MSN.com inviasse a quest’ultimo un file HTML appositamente modificato e molto diverso da quelli “confezionati” per i browser di Microsoft o di Netscape.

Microsoft ha ammesso che il proprio sito invia degli style sheet differenti a seconda del browser (identificato attraverso l’attributo “User-Agent”) con la necessità di “ottimizzare i contenuti del suo portale con i vari browser in circolazione”.

“Peccato – ha però controribattuto Hakon Lie, CTO di Opera Software – che Opera 7 sia in grado di visualizzare senza errori lo stesso style sheet che MSN.com utilizza per le più recenti versioni di Internet Explorer”.

Venerdì scorso Opera Software ha aggiornato il proprio documento informando che Microsoft aveva provveduto a risolvere il problema con Opera 7, ma che gli errori di visualizzazione permanevano – e permangono tuttora – con Opera 6. Da quanto si apprende qui , i problemi con la precedente (e ancora la più diffusa) versione di Opera nascerebbero dal fatto che MSN.com tratta questo browser alla stessa stregua di IE 3, un software di navigazione uscito nel lontano 1996 e ormai praticamente estinto. Ancora una volta Opera Software si domanda perché un browser rilasciato nel 2001, e a suo dire perfettamente in grado di renderizzare le pagine di MSN.com, debba essere limitato a visualizzare solo una porzione dei contenuti visibili con IE 5.x/6.

“Classificare Opera 6 come un vetusto IE 3 è un insulto”, si legge addirittura nel documento di Opera Software.

MSN.com non è nuovo a questo tipo di problemi. Nel 2001 il portalone di Microsoft venne infatti criticato per aver introdotto alcuni cambiamenti, sia nel look che nella struttura interna delle pagine, che impedivano agli utenti di alcuni browser non Microsoft, fra cui Opera, Mozilla e Amaya, l’accesso al portale. All’epoca Microsoft difese le proprie scelte sostenendo che i browser succitati non supportavano a pieno lo standard XHTML. Dopo pochi giorni, su pressione di utenti e media, MSN.com rilasciò però una nuova versione delle proprie pagine accessibili anche a Opera 5 e ad altri browser “alternativi”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • prova prova scrive:
    prova
    nessun commento
  • Anonimo scrive:
    Anch'io tempestato
    Tempestano anche me con i loro firewall cosa posso fare oltre che bloccarli? rompono il normale lavoro per via degli avvisi e aspetto ancora riscontro sulla bolletta
  • Anonimo scrive:
    Re: Spam, provvedimento contro Interbusiness
    a proposito, ho attivato da poche settimane un abbonamento adsl alice e da subito sono tempestato di avvisi da parte del firewall zone alarm per tentativi continui di accesso provenienti proprio da interbusiness. Adesso scopro che non ho visitato senza saperlo alcun sito "strano", ma praticamente sono proprio "loro".....incredibile...!denti
  • Anonimo scrive:
    Forse ho sbagliato
    Forse ho sbagliato a interpretare l'utilizzo delle porte da interbusiness: qualcuno mi sa spiegare a cosa serve?
  • Anonimo scrive:
    A proposito di interbusiness
    Per curiosità ho voluto vedere come vengono usate le porte del pc durante una connessione internet. Quasi tutte quelle utilizzate sono utilizzate da interbusiness!Ma è legale che facciano questo?
  • Anonimo scrive:
    ma non solo
    la interbusiness attacca continuamente il mio computer! il firewall ha registrato per ora 30000 attacchi al mio pc! in pratica appena accedo ad internet il firewall segnala continuamente che la interbusiness cerca di violare il pc! ma c'è un modo per fermarli?
    • Anonimo scrive:
      Re: ma non solo
      Alcuni computer sono o sono stati infettati con un terribile worm di cui non ricordo il nome.Questo li trasformava nei cosidetti "computer zombie", che non appena connessi alla rete, inondavano altri computer di pacchetti di dati, nel tentativo di replicare il worm, ed il tutto all'insaputa dei proprietari.Anche il mio pc è stato infettato, ma me ne sono accorto perchè la banda in uscita era piena.Non è stato possibile eliminarlo, era completamente invisibile, cioè niente esecuzione automatica, niente sulle voci di registro, niente sul file win.ini, niente di niente.AdAware negativo, Spybot negativo, Norton Antivirus negativo.Nonostante ciò i suoi effetti erano disastrosi, Internet Explorer non funzionava più e il processore lavorava fisso al 100%, bloccando il normale utilizzo delle altre applicazioni.Non avevo mai visto niente del genere.E ti confermo che gli indirizzi attaccati erano moltissimi interbusiness.it, oltre che indirizzi .mil e .gov :|Il tecnico mi ha detto che era necessario formattare e così ho fatto, installando anche il Service Pack2; il problema non si è più presentato.
  • Anonimo scrive:
    Fosse solo quello ....
    Ma a Interbusiness non interessa MINIMAMENTE neanche dei suoi clienti che spammano a tutta forza.Addirittura ce n'è uno ( tal NAFURA.it ) che non solo spamma, ma addirittura ha la faccia tosta di affermare che i suoi indirizzi e-mail sono stati ottenuti da una VOLONTARIA adesione al suo servizio di e-mail gratuite !!!!!!!!!Il bello è che spedisce e-mail a caselle di posta MAI usate per nulla ( in standby ), sottraendole probabilmente a server come InWind.Interbusiness, più volte avvertita al suo abuse@interbusiness.it non solo fà orecchie da mercante, ma dà la PRECISA impressione di fregarsene in modo assoluto di qualunqie segnalazione ( al contrario di IOL/LIBERO/WIND che intervengono immediatamente, come hanno fatto più volte su mie segnalazioni .....) .Altro che la scomunica, sarebbe bello bloccare la ricezione da TUTTI i suoi server di posta, per poi vedere come gestiscono i clienti seri che si arrabbiano .......Saluti
    • JosaFat scrive:
      Re: NAFURA....
      io sono un altro che viene bersagliati da questi venditori del nulla....che sono tremendi quasi quelli di iscool.nl
      • Anonimo scrive:
        NAFURA è il meno
        - Scritto da: JosaFat
        io sono un altro che viene bersagliati da
        questi venditori del nulla....che sono
        tremendi quasi quelli di iscool.nlAnche a me sono arrivate mail da NAFURA a una casella mai utilizzata, però a differenza di tante altre mailing-lists, mi hanno rimosso davvero già dopo la prima mail di remove.
        • Anonimo scrive:
          Re: NAFURA è il meno

          Anche a me sono arrivate mail da NAFURA a
          una casella mai utilizzata, però a
          differenza di tante altre mailing-lists, mi
          hanno rimosso davvero già dopo la prima mail
          di remove.Beato te.Io ho provato a farlo diverse volte,e lo spam continuava....
    • Elendil scrive:
      Re: Fosse solo quello ....
      - Scritto da: Anonimo
      Addirittura ce n'è uno ( tal NAFURA.it ) che
      non solo spamma, ma addirittura ha la
      faccia tosta di affermare che i suoi
      indirizzi e-mail sono stati ottenuti da una
      VOLONTARIA adesione al suo servizio di
      e-mail gratuite !!!!!!!!!Beh, con una bella denuncetta al Garante della Privacy gli faresti abbassare le orecchie e ci faresti anche un po' di soldi...Leggi un po' qua:http://punto-informatico.it/p.asp?i=40791Io ho ricevuto molto tempo fa una mail da Nafura, adesso vado a cercarla...
  • Anonimo scrive:
    Sempre quella la storia...
    ...mettono su servizi su servizi e li danno in mano a incompetenti solo perchè magari "il figlio del dirigente ne sa qualcosa di computer...."Ridicoli!
  • Anonimo scrive:
    GASSATELI TUTTI !!!
    SSATELI QUESTI SPAMMER DI MERDA !!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Non solo sulle news...
    Buona parte dello spam "italiano" (dialer-sites, porno) che arriva sul mio inbox proviene dal dominio interbusiness.it...A quanto pare gli indirizzi e fanno capo a /dev/null.fd
  • Anonimo scrive:
    fate qualcosa
    basta con questa invasione, qualcuno faccia qualcosa!!
Chiudi i commenti