Data Driven Governance, politica per le imprese

Municipia ha presentato il Sistema della conoscenza delle imprese, una piattaforma per mettere assieme dati per la piena conoscenza del tessuto aziendale.
Municipia ha presentato il Sistema della conoscenza delle imprese, una piattaforma per mettere assieme dati per la piena conoscenza del tessuto aziendale.

Come è possibile creare valore nelle maglie tra le pubbliche amministrazioni ed il tessuto imprenditoriale locale? Municipia, società del Gruppo Engineering che si occupa di digitalizzazione dei Comuni (di ogni dimensione), ritiene che l’estrazione di questo valore sia possibile tramite un Sistema della conoscenza delle imprese che, partendo dai dati, consenta di creare politiche in linea con la realtà dei fatti. Una realtà che non è soltanto percezione, ma che è numeri, mappe, statistiche.

Per dar vita a questo sistema, Municipia ha creato una piattaforma che aggrega i dati di InfoCamere, Agenzia regionale del lavoro, Amministrazione comunale ed ogni altra fonte disponibile e utile ad arricchire il ventaglio di conoscenze che possano ottimizzare la conoscenza del tessuto imprenditoriale della realtà municipale in oggetto.

Sistema della conoscenza delle imprese

Siamo nel mondo della Data Driven Governance con uno strumento che offre al decisore politico una conoscenza dinamica e sempre aggiornata delle imprese per consentirgli di prendere decisioni di politica e di intervento pubblico adottando misure e attivando interventi rispetto ai trend e alla situazione più attuale” ha spiegato il Presidente di Municipia, Stefano De Capitani, illustrando quello che è essenzialmente uno strumento al servizio di chi ha in mano il timone della PA. E continua: “In questo modo la Pubblica Amministrazione locale diventa proattiva nei confronti del territorio e di chi ci lavora con politiche mirate di sostegno e di affiancamento, perché la progettazione di misure di intervento è costruita sulla vera, e non presunta, platea di beneficiari, potendone valorizzare l’impatto sia per i destinatari che per l’Ente. Questo è il valore aggiunto della tecnologia in città che stanno diventando più digitali ma anche più resilienti e sostenibili“.

Sistema della conoscenza delle imprese

La risultante è un servizio che mette assieme innumerevoli dati per avere un quadro della situazione sempre aggiornato e sempre affidabile, dal quale occorrerà estrapolare significato nel momento in cui ci si trova al cospetto di piani di sviluppo, interventi di investimento e scelte strategiche.

Grazie a questo sistema interattivo è possibile verificare la distribuzione territoriale di aperture e chiusure delle imprese bolognesi e classificarle secondo le diverse tipologie, per esempio quelle giovanili o femminili. La fotografia del tessuto imprenditoriale scattata dal sistema sarà una fonte preziosa di informazioni per poter predisporre i bandi e indirizzare gli interventi dell’azione amministrativa.

Ad alimentare il quadro ci saranno anche le informazioni provenienti dall’Agenzia regionale per il lavoro sulle richieste e le concessioni di cassa integrazione, suddivise per tipologia di impresa, aiutando a pianificare tempestivamente interventi coordinati di sostegno.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

05 12 2020
Link copiato negli appunti