Natale musicale per Google?

Stando alle indiscrezioni, BigG sarebbe pronta per il lancio del suo servizio di download musicale. Gli utenti potranno volare tra le nuvole con lo streaming su dispositivi Android. Google Music sarà battezzato a Natale?

Roma – Si tratta di semplici indiscrezioni che, una volta confermate, permetterebbero a Google di lanciare il baldanzoso guanto di sfida ad Apple e alla sua ben nota piattaforma iTunes. Come anticipato da un articolo dell’agenzia di stampa Reuters , BigG sarebbe pronta a battezzare ufficialmente il suo già chiacchierato servizio musicale .

Un lancio che dovrebbe avvenire nel corso delle prossime festività natalizie, come ipotizzato da alcune fonti interne alla faccenda. E la strategia del vicepresidente Andy Rubin, attualmente a capo del team di sviluppo di Android, sarebbe ormai pronta per la concreta realizzazione.

A sostenerlo, un rappresentante di un’etichetta discografica rimasta avvolta nell’ombra, che ha sottolineato come BigG abbia già discusso con alcune grandi sorelle della musica. Obiettivo, lanciare nel prossimo dicembre un servizio di download a sottoscrizione , che permetterà agli utenti di entrare in the cloud e procedere con lo streaming su dispositivi basati su Android .

Google Music – attualmente questo il suo più probabile nome – servirà a BigG per espandere alcuni dei servizi musicali già offerti, come l’integrazione degli Android phone con lo store di Amazon. Non solo. Si tratterebbe di una deciso ampliamento di quel servizio di ricerca musicale dedicato agli Stati Uniti già lanciato lo scorso anno . Che le prossime festività vadano di traverso alla Mela?

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Steve Robinson Hakkabee scrive:
    Dubito così pochi soldi...
    dubito forte forte... anche perchè a questo tipo di pubblicità ha accessso anche il piccolo imprenditore... sono moooolti di più...
    • Eurenicio scrive:
      Re: Dubito così pochi soldi...
      Si parla di cifre mensili, non sono certo pochi soldi.E non capisco cosa c'entrino i piccoli imprenditori, qui si parla dei maggiori clienti.
      • Steve Robinson Hakkabee scrive:
        Re: Dubito così pochi soldi...
        mah.. nell'articolo alcune sono mensili e altre semestrali... c'è un po di confusione
    • nessuno scrive:
      Re: Dubito così pochi soldi...
      - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
      dubito forte forte... anche perchè a questo tipo
      di pubblicità ha accessso anche il piccolo
      imprenditore... sono moooolti di
      più...il piccolo imprenditore investirà cifre piccole, cosa c'entra con le grosse multinazionali?ognuno è libero di usare il servizio secondo il proprio budget.
      • Steve Robinson Hakkabee scrive:
        Re: Dubito così pochi soldi...
        per l'appunto... per esperienza si arriva anche ad 1 euro a click in certi momenti strategici su certe keywords inflazionate.Ripeto ho un forte dubbio su quelle cifre sopratutto vista la provenienza (ignota) del report
    • FinalCut scrive:
      Re: Dubito così pochi soldi...
      - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
      dubito forte forte... anche perchè a questo tipo
      di pubblicità ha accessso anche il piccolo
      imprenditore... sono moooolti di
      più... "appena 57mila dollari al mese" In Italia questo sarebbe definito un investimento importate relativamente ad AdWords anche da aziende nazionali, le stesse che poi mandano spot in TV per 3 giorni e pagano 500.000.Tutto questo che c'entra? Boh, ma nemmeno il tuo post aveva tanto senso.(linux)(apple)
Chiudi i commenti