Netflix, prezzo in aumento ma non per tutti

Netflix, prezzo in aumento ma non per tutti

Netflix ha iniziato ad inviare mail agli utenti con servizio Premium per ricordare il cambio della tariffa previsto dall'ottobre scorso.
Netflix ha iniziato ad inviare mail agli utenti con servizio Premium per ricordare il cambio della tariffa previsto dall'ottobre scorso.

L'aumento del prezzo di Netflix è ormai vicino: ultimo mese per le necessarie considerazioni e poi sarà il momento di decidere se accettare il cambio imposto dal gruppo o se proseguire la propria esperienza accettando il nuovo tariffario. Non si tratta di una novità, perché l'aumento è stato stabilito già ad inizio ottobre, ma l'avviso sta arrivando agli utenti poco alla volta in base alle tempistiche del relativo abbonamento

Netflix, ecco come cambia il prezzo

Per qualcuno è scattato già a novembre, per altri scatterà a inizio gennaio: il profilo Premium salirà da 15,99 a 17,99 euro al mese. Si tratta di una scelta molto chiaro a livello strategico, poiché va a pesare su coloro i quali hanno stipulato un abbonamento di questo tipo per condividerne gli estremi con amici o parenti (benché formalmente cosa proibita), così da abbassare il costo medio di accesso alla piattaforma. Del resto se l'abbonamento base costa 7,99 e non abilita nemmeno alla visione in HD, la Premium permette a 4 famiglie di accedere a Netflix a 4 euro al mese in 4K (ora la soglia salirà a 4,5 euro). Poco alla volta questi prezzi sono destinati ad allinearsi, così da traghettare l'utenza verso abbonamenti singoli senza perdere il cuore della community per strada.

Recita la mail inviata:

Ciao [nome],
ci auguriamo che tu stia apprezzando l'ampio catalogo Netflix. Stiamo aggiornando i nostri prezzi per offrirti un'esperienza di intrattenimento che superi sempre le tue aspettative. La tua quota mensile aumenterà a 17,99 € il 2 gennaio 2022. Questo aggiornamento aggiunge valore al tuo abbonamento perché ci consentirà di offrirti storie motivanti, commoventi o che semplicemente migliorano la tua giornata.

Va notato come il cambio di prezzo non coincida con un cambio nel numero di utenze contemporanee possibili. Ciò consente di continuare a usare quattro device contemporaneamente sulla piattaforma e di continuare quindi la medesima esperienza di prima senza contraccolpi. La stretta sulle condivisioni potrebbe passare un giorno attraverso una modifica di questo parametro, ma non è ancora il momento: per ora Netflix tollera e aumenta il prezzo per rendere meno appetibile ogni iniziativa pirata legata agli account condivisi, tollerando temporaneamente le fruizioni amichevoli (ma a prezzo maggiorato).

Mentre apportiamo modifiche ai piani o ai prezzi, ci impegniamo costantemente a migliorare l'esperienza Netflix e a investire in contenuti di qualità per i nostri abbonati in tutto il mondo.

Il cambio, infatti, è limitato al costo: una volta ricevuta la mail di avviso si hanno 30 giorni di tempo per decidere, dopodiché il tariffario applicato è quello nuovo e non ci saranno avvisi ulteriori. Nel frattempo se Netflix può essere una bella idea regalo, ecco come puoi procedere: Amazon mette a disposizione le card prepagate da inviare via mail o da scaricare: è sufficiente indicare la cifra e regalare qualche mese di emozioni. La pagina per la produzione della card è questa.

 

Edit: la tempistica non è uguale per tutti e in alcuni casi l'aumento è già scattato.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.
02 12 2021
Link copiato negli appunti