Neuralink: Musk promette novità per il 28 agosto

A fine agosto sapremo di più a proposito di Neuralink, uno dei progetti più visionari fin qui messi in campo dal numero uno di Tesla e SpaceX.
A fine agosto sapremo di più a proposito di Neuralink, uno dei progetti più visionari fin qui messi in campo dal numero uno di Tesla e SpaceX.

Nonostante gli impegni legati alle auto elettriche di Tesla e alle ambizioni di conquista dell’universo con SpaceX, Elon Musk non ha accantonato il progetto Neuralink: la conferma in un tweet che promette l’arrivo di novità alla fine del mese prossimo, più precisamente il 28 agosto.

Elon Musk: presto novità su Neuralink

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di creare un’interfaccia neurale (o laccio neurale) in grado di mettere in comunicazione il cervello umano e un calcolatore. Nelle intenzioni dell’imprenditore sarà così possibile sottoporre le persone a veri e proprio update, un po’ come oggi avviene con i dispositivi. Al posto di funzionalità inedite gli aggiornamenti porterebbero però con sé quanto necessario per contrastare l’effetto di patologie come epilessia, depressione e le conseguenze di alcuni traumi impattanti sul sistema nervoso.

In un altro post viene sottolineato come la priorità sia quella di arrivare ad applicare Neuralink in ambito medico e più nel dettaglio alla cura delle lesioni cerebrali gravi. Stando a quanto dichiarato nel 2019 la tecnologia sarebbe stata pronta per un test sull’essere umano entro quest’anno, ma ad oggi non è dato a sapere se sono state ottenute le autorizzazioni necessarie da parte delle autorità competenti.

Anche Facebook sta lavorando con lo stesso obiettivo, come testimonia la recente acquisizione di CTRL-Labs. Ancora, realtà come Honda stanno facendo altrettanto addirittura dall’ormai lontano 2006.

Neuralink è una delle visioni di Musk, insieme alla volontà di portare l’uomo su Marte e di costruire un trasporto di superficie da oltre 1.000 Km/h con Hyperloop, senza dimenticare la rete di tunnel sotterranei di The Boring Company.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti