Nexus, Google fissa le scadenze ufficiali

In una pagina facilmente accessibile gli utenti possono verificare la data oltre la quale Mountain View non garantisce più il supporto per un determinato dispositivo
In una pagina facilmente accessibile gli utenti possono verificare la data oltre la quale Mountain View non garantisce più il supporto per un determinato dispositivo

Il supporto ai dispositivi Nexus, seppur garantito ufficialmente da Google, non è eterno . Per questo motivo, Moauntain View ha deciso di elencarne le date di scadenza, per ciascun modello Nexus, sul sito ufficiale del supporto tecnico.

La nuova pagina, presente anche nella versione italiana del servizio di assistenza, è stata implementata per facilitare il reperimento delle informazioni da parte degli utenti. In particolare, la tabella riporta per ciascun modello di dispositivo Nexus la data oltre la quale Google non garantisce più il supporto del terminale, per quanto concerne gli aggiornamenti software.

Tabella scadenza aggiornamenti dispositivi Nexus

Da sempre Google riserva un trattamento speciale ai suoi dispositivi Nexus, per quanto concerne il tema degli aggiornamenti. Ciononostante, Mountain View è stata sempre molto chiara circa il supporto, garantendo aggiornamenti di Android per almeno due anni dall’introduzione di un determinato modello, mentre sul piano della sicurezza, l’azienda garantisce gli aggiornamento per un massimo di tre anni o diciotto mesi dall’ultima vendita del modello sul proprio store.

Premesso che i possessori di Nexus 5, Nexus 7 e Nexus 10 possono mettersi l’anima in pace, la tabella evidenzia come il supporto per il Nexus 9 scadrà ad ottobre 2016. Nel caso Google ed HTC lo ritenessero possibile, tali terminali potrebbero comunque ricevere aggiornamenti software, tuttavia, i possessori di questo modello non hanno alcuna garanzia in tal senso. Ad ogni modo, faranno in tempo a ricevere l’aggiornamento ad Android N. I possessori di Nexus 5X o 6P, invece, non dovrebbero avere problemi nel ricevere anche il futuro aggiornamento ad Android 8.0.

Thomas Zaffino

Fonte immagine

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

23 06 2016
Link copiato negli appunti