Niente più SP5 per Windows 2000

Microsoft ha deciso di cancellare il rilascio del prossimo service pack e sviluppare, al suo posto, un update più snello da ultimare nel giro di 6-7 mesi


Redmond (USA) – Non ci sarà alcun nuovo service pack per Windows 2000. A dispetto di quanto annunciato lo scorso anno, Microsoft ha ora infatti annunciato di voler cancellare l’uscita del Service Pack (SP) 5 e rilasciare, al suo posto, un Update Rollup (UR).

L’UR per Windows 2000 sarà reso disponibile verso la metà del prossimo anno e conterrà tutti gli aggiornamenti di sicurezza rilasciati a partire dal giugno del 2003, data di pubblicazione dell’SP4.

Rispetto ad un service pack, un update rollup contiene un numero significativamente inferiore di aggiornamenti, e in genere tutti relativi alla sicurezza: Microsoft afferma che questa caratteristica, aggiunta al fatto che l’UR conterrà solo un piccolo numero di patch inedite, permetterà alle aziende di ridurre i tempi di test pre-deployment. Nonostante ciò, il big di Redmond ha specificato che l’UR conterrà anche “un piccolo numero di importanti aggiornamenti” che non avranno a che fare con la sicurezza.

“Gli hotfix creati dopo l’SP4, ma non inclusi nell’UR, continueranno ad essere disponibili come download individuali”, ha spiegato Microsoft sul sito di Windows 2000. Il colosso ha anche aggiunto che l’SP4 sarà un prerequisito indispensabile per l’installazione dell’UR.

L’SP4 va dunque considerato l’ultimo service pack per Windows 2000. Questo sistema operativo, che oggi rappresenta ancora la versione di Windows più diffusa nel mondo enterprise, sta infatti avvicinandosi a quella data, fissata per il giugno del 2005, dopo la quale Microsoft cesserà buona parte delle attività di supporto.

Microsoft ha pubblicato una FAQ sull’UR per Windows 2000 qui .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    David pogue ;)
    Intervistato dal New York Times, David Pogue, autore della serie dei "Missing Manuals", si è sentito chiedere: "Come fa ad essere così prolifico e produttivo, lavora diciotto ore al giorno?"Risposta: "I know that this will rankle all the Apple bashers, but I do most of my work in Mac OS X. I therefore spend zero time on viruses, spyware, maintenance and all those other typical computer time drains."Traduzione letterale: "So che questo darà fastidio a tutti gli antiApple, ma svolgo la maggior parte del mio lavoro in Mac OS X. Quindi spendo tempo uguale a zero su virus, spyware, manutenzione e tutte quelle altre perdite di tempo tipiche dei computer.":D :D :D :D :DE c'è ancora qualcuno convinto che Bilghèiz sia una brava persona....visto che ha inventato il Piccì e internet ;) ma non sa neanche che esista il Mac....
    • Anonimo scrive:
      Re: David pogue ;)
      - Scritto da: Anonimo
      Intervistato dal New York Times, David
      Pogue, autore della serie dei "Missing
      Manuals", si è sentito chiedere:
      "Come fa ad essere così prolifico e
      produttivo, lavora diciotto ore al giorno?"

      Risposta: "I know that this will rankle all
      the Apple bashers, but I do most of my work
      in Mac OS X. I therefore spend zero time on
      viruses, spyware, maintenance and all those
      other typical computer time drains."


      Traduzione letterale: "So che questo
      darà fastidio a tutti gli antiApple,
      ma svolgo la maggior parte del mio lavoro in
      Mac OS X. Quindi spendo tempo uguale a zero
      su virus, spyware, manutenzione e tutte
      quelle altre perdite di tempo tipiche dei
      computer."

      :D :D :D :D :D


      E c'è ancora qualcuno convinto che
      Bilghèiz sia una brava
      persona....visto che ha inventato il
      Piccì e internet ;) ma non sa neanche
      che esista il Mac....Cosa c'entra con l'articolo?«Apple/ Da iPod a Mac il passo è breve»
      • Anonimo scrive:
        Re: David pogue ;)
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Intervistato dal New York Times, David

        Pogue, autore della serie dei "Missing

        Manuals", si è sentito chiedere:

        "Come fa ad essere così
        prolifico e

        produttivo, lavora diciotto ore al
        giorno?"



        Risposta: "I know that this will rankle
        all

        the Apple bashers, but I do most of my
        work

        in Mac OS X. I therefore spend zero
        time on

        viruses, spyware, maintenance and all
        those

        other typical computer time drains."





        Traduzione letterale: "So che questo

        darà fastidio a tutti gli
        antiApple,

        ma svolgo la maggior parte del mio
        lavoro in

        Mac OS X. Quindi spendo tempo uguale a
        zero

        su virus, spyware, manutenzione e tutte

        quelle altre perdite di tempo tipiche
        dei

        computer."



        :D :D :D :D :D





        E c'è ancora qualcuno convinto
        che

        Bilghèiz sia una brava

        persona....visto che ha inventato il

        Piccì e internet ;) ma non sa
        neanche

        che esista il Mac....

        Cosa c'entra con l'articolo?
        «Apple/ Da iPod a Mac il passo è
        breve»C'entra in quanto ho comprato il mio primo Mac da meno di un mese e mi sto sputando addosso per non averlo fatto prima. Penso ai 10 anni buttati su Windows e alle puttanate sui Mac che mi sono state raccontate da chi non conosce altro che Bill Gates....ora devo rifarmi anche trollando sui forum. ;)Ora posso di dire di SAPERE con certezza che quando mi racconteranno di quelli che lasciano OSX per passare a WinXP......saranno solo ca77ate!!!!!!!!!!! :D :D :D
        • Anonimo scrive:
          Re: David pogue ;)
          - Scritto da: Anonimo

          Gates....ora devo rifarmi anche trollando
          sui forum. ;)http://punto-informatico.it/forum/poc.asp?tfid=1&fid=5
    • Anonimo scrive:
      Re: David pogue ;)
      - Scritto da: Anonimo
      Intervistato dal New York Times, David
      Pogue, autore della serie dei "Missing
      Manuals", si è sentito chiedere:
      "Come fa ad essere così prolifico e
      produttivo, lavora diciotto ore al giorno?"

      Risposta: "I know that this will rankle all
      the Apple bashers, but I do most of my work
      in Mac OS X. I therefore spend zero time on
      viruses, spyware, maintenance and all those
      other typical computer time drains."


      Traduzione letterale: "So che questo
      darà fastidio a tutti gli antiApple,
      ma svolgo la maggior parte del mio lavoro in
      Mac OS X. Quindi spendo tempo uguale a zero
      su virus, spyware, manutenzione e tutte
      quelle altre perdite di tempo tipiche dei
      computer."

      :D :D :D :D :Dquoto!Da quando utilizzo OSX (2001) condivido pienamente questo ragionamento!

      E c'è ancora qualcuno convinto che
      Bilghèiz sia una brava
      persona....visto che ha inventato il
      Piccì e internet ;) ma non sa neanche
      che esista il Mac....cos'è che ha inventato Gates ?mi sembri parecchio confuso....nessuno nega che sia un gran commerciante...:D
  • Anonimo scrive:
    wallpaper x i wintont
    http://members.pennyrile.net/mmonsour/Mac/tp.jpg1:1 palla al centro...
  • Anonimo scrive:
    sfondo per macuser..
  • Anonimo scrive:
    adesso si spiega tutto...
  • Anonimo scrive:
    wallpaper x i macachi
    http://macdesktops.com/images/1024x768/CKmonkeyApple1024x768.jpg
  • Anonimo scrive:
    Ci sono i giochi per mac?
  • Anonimo scrive:
    Apple & Amiga
    Ad Agosto ho preso un powerbook 15'' e voglio scriverlo, non mi divertivo cosi' dai tempi dell'Amiga!!!Ragazzi, fanculo a Win e a tutte le guerre su quale computer scegliere.Ad ognuno il suo chi vuole usare win peggio per lui, nel frattempo io me la sto godendo con macOSX :), c'e' molto piu' di quello che immaginavo quando ho deciso di acquistarlo! Complimenti Apple, mi stai dando delle emozioni che credevo finite per sempre 10 anni fa!Bye, h725.
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple & Amiga
      Caro utente Amiga,per la tua piattaforma c'era un giochino (siamo nella metà degli anni '80) in cui col mouse pilotavi una pallina su e giù per ripide salite e discese, in un percorso tortuoso lungo il quale dovevi stare attento a non precipitare.Grafica "3d", ovviamente a colori.Lo ricordi? Ricordi il suo nome? Qualcuno lo ricorda?
  • Anonimo scrive:
    Grazie macachi
  • Anonimo scrive:
    una cosa è certa....
  • Anonimo scrive:
    Apple .net c#
    Chiedo a voi utenti storici della mela:c'è qualche possibilità che la apple collabori con microsoft per portare .net su mac os x????c'è qualche possibilità che la apple collabori con la comunità di Mono per migliore il porting (non è paragonabile a mono linux) su mac os x????E' l'unico freno che ho per passare al mac :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple .net c#
      - Scritto da: Anonimo
      c'è qualche possibilità che la
      apple collabori con microsoft per portare
      .net su mac os x????le stesse posibilità che io di andare in vacanza sulla luna quest'estate...
      c'è qualche possibilità che la
      apple collabori con la comunità di
      Mono per migliore il porting (non è
      paragonabile a mono linux) su mac os x????direttamente non credo Apple produce WebObject che a quanto ho capito è concorrente a .nethttp://www.apple.com/webobjects/(webobject è gratutito con OS X server)
      E' l'unico freno che ho per passare al mac :)puoi ben sperare nella comunità di sviluppatori:http://www.macitynet.it/macity/aA19743/index.shtmlnel corso degli ultimi 2 anni sono aumentati del 250% e provengono tutti o quasi da Linux!oramai non c'è software per Linux che non abbia la versione Mac OSX pronta al download!(apple)
  • Anonimo scrive:
    Ma perchè ogni volta che.......
    c'è una news su AppleSi scatena questo putiferio, con pochi interventi utili?:'(:'((apple)
  • Anonimo scrive:
    Non c'è powerbook che tenga...
    http://it.computers.toshiba-europe.com/cgi-bin/ToshibaCSG/selected_product_option.jsp?service=IT&PRODUCT_ID=98579&DISC_MODEL=0
    • Anonimo scrive:
      Re: Non c'è powerbook che tenga...
      - Scritto da: Anonimo
      it.computers.toshiba-europe.com/cgi-bin/Toshihanno omesso la durata della batteria, si vergognano?(apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: Non c'è powerbook che tenga...
      una cosa così in mac ne costerebbe 6000
      • Anonimo scrive:
        Re: Non c'è powerbook che tenga...
        - Scritto da: Anonimo
        una cosa così in mac ne costerebbe
        6000Ampiezza schermo : 15.4 ???che troll... leggi..leggi...http://www.apple.com/powerbook/specs.html(apple)
        • Anonimo scrive:
          Re: Non c'è powerbook che tenga...
          leggi leggi:http://www.toshibadirect.com/td/b2c/cmod.to?seg=HHO&coid=-28842&sel=0&rcid=-26367&ccid=1291021
          • Anonimo scrive:
            Non c'è powerbook che tenga...?
            - Scritto da: Anonimo
            leggi leggi:
            www.toshibadirect.com/td/b2c/cmod.to?seg=HHO&ma scherzi?leggo leggo... Windows XP Media Center Edition 2005???ahahahaha.... Media center!! :Dleggo leggo...$2999.0 ! :| (o dico 3.000 dollaroni! per media center toy?)il powerbook più caro a parità di feature costa$2,799.00 !!! (e con OSX, iLife e varie)http://store.apple.com/1-800-MY-APPLE/WebObjects/AppleStore?family=PowerBook...sei proprio un tipo faceto :D(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Non c'è powerbook che tenga...
            - Scritto da: Anonimo
            leggi leggi:
            www.toshibadirect.com/td/b2c/cmod.to?seg=HHO&Io leggo che ogni modello pesa un chilo e mezzo più del corrispettivo Apple......e che secondo il pdf di Toshiba la batteria dura "fino a 1 ora e 40 minuti quando usato con Windows"...... :|Da ridere. Se invece ne hai comprato uno puoi solo piangere.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non c'è powerbook che tenga...
            - Scritto da: Anonimo
            leggi leggi:
            www.toshibadirect.com/td/b2c/cmod.to?seg=HHO&Senti... non ho mai usato un Mac in vita mia... e non vado di certo matto per certe 'politiche' della Apple... quindi tutto sommato posso essere considerato nel gruppo dei sostenitori PC... perciò ti chiederei di evitare di postare link a PC portatili che costano 3000 ? e che hanno un'autonomia di 1 ora e 40 minuti, perchè non ho proprio voglia di farmi ridere dietro...
    • Anonimo scrive:
      Re: Non c'è powerbook che tenga...
      - Scritto da: Anonimocome al solito c'è il solito furbone che non vede l'ora di fare marketing per la sua marca di PC preferita....mi spieghi cosa non ti è chiaro "apple/ da ipod a mac il passo è breve" ??????
      • Anonimo scrive:
        Re: Non c'è powerbook che tenga...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        come al solito c'è il solito furbone
        che non vede l'ora di fare marketing per la
        sua marca di PC preferita....

        mi spieghi cosa non ti è chiaro
        "apple/ da ipod a mac il passo è
        breve" ??????Su su, torna a giocare in autostrada con i tuoi amichetti.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non c'è powerbook che tenga...
          - Scritto da: Anonimo
          Su su, torna a giocare in autostrada con i
          tuoi amichetti.ma non è che queste povere autostrade Italiane sono troppo affollate ? praticamente ogni 2 interventi qualcuno viene spedito in autostrada...sinceramente ti ringrazio del consiglio...ma preferisco rimanere a casa tranquillamente a lavorare con il mio powerbook!
    • Anonimo scrive:
      [ROTFL] Non c'è powerbook che tenga...
      la batteria dura la metàla risoluzione è più bassa (soprattutto quando collegato con un monitor esterno)non ha la tastiera retrilluminatacosta praticamente ugualenon ha nulla di simile ad iLifepesa un kg e mezzo in piùWindows media Center mi fa ridere solo a pensarci, e l'idea di mettersi a guardare la TV su un portatile la trovo ridicolaTienitelo pure, sta tranquillo che chi ha provato un Mac sa quali sono le differenze di utilizzoBye
  • Anonimo scrive:
    Meditate gente, meditate
    http://groups.google.it/groups?q=macintosh+scientology&hl=it&lr=&selm=3e471c14.0305180806.2bb992b2%40posting.google.com&rnum=1
    • Anonimo scrive:
      Re: Meditate gente, meditate
      Bé, se vogliamo si può paragonare scientology con qualunque sistema operativo, in verità.Approposito, la frase "Meditate gente, meditate" bisognerebbe vietarla su PI, é troppo abusata...
    • Anonimo scrive:
      Re: è possibile che sai solo insultare ?
      - Scritto da: AnonimoDa utente Mac mi sento offeso...per questo paragone.Complimenti hai ottenuto quello che desideravi.Ma ti rendi conto di quello di cui parli ?stai paragonando una scelta professionale con strumenti adatti alle proprie esigenze, ad una setta religiosa !!!! (tra l'altro anche pericolosa!!!!!!)Dopo questo è evidente che tu sei una persona veramente maleducata e infantile.Si chiama razzismo informatico...e tu dovresti saperlo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Meditate gente, meditate
      - Scritto da: Anonimo
      groups.google.it/groups?q=macintosh+scientolose questo è il max del QI che hai e che puoi usare siamo a posto...vergognati buffone!
      • Anonimo scrive:
        Re: Meditate gente, meditate
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        groups.google.it/groups?q=macintosh+scientolo

        se questo è il max del QI che hai e
        che puoi usare siamo a posto...vergognati
        buffone!Ma guarda che è stato dimostrato scientificamente che i macusers siano lobotomizzati dalla mela mordicchiata!
        • Anonimo scrive:
          Re: Meditate gente, meditate
          - Scritto da: Anonimo
          Ma guarda che è stato dimostrato
          scientificamente che i macusers siano
          lobotomizzati dalla mela mordicchiata!ma sei fuori ? lobotomizzato lo dici ai tuoi amici......sempre se conosci il significato...nutro dei seri dubbi...Nel caso non ti permetteresti di essere così offensivo verso un'intera comunità di persone.ma guarda che gente arrogante e maleducata frequenta questo forum....sei stato una vera delusione...
  • Anonimo scrive:
    A switcher
    http://mindoverpixels.com/anim_stopmotion.html
    • Anonimo scrive:
      Re: A switcher
      - Scritto da: Anonimo
      mindoverpixels.com/anim_stopmotion.html http://mindoverpixels.com/anim_monkeystomo.html
      • Anonimo scrive:
        Re: A switcher
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        mindoverpixels.com/anim_stopmotion.html

        mindoverpixels.com/anim_monkeystomo.html Morale della storia: che mac é meglio di win lo capisce anche 600cm2 di cervello di una scimmia.
        • Anonimo scrive:
          Re: A switcher
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo



          mindoverpixels.com/anim_stopmotion.html




          mindoverpixels.com/anim_monkeystomo.html
          Morale della storia: che mac é meglio
          di win lo capisce anche 600cm2 di cervello
          di una scimmia.Allora è vero il fatto di sc....!:|:|:|
  • Anonimo scrive:
    Apple is the best
  • Anonimo scrive:
    x86 Pro users
    http://www.cgtalk.comhttp://www.highend3d.com
    • Anonimo scrive:
      Re: x86 Pro Lusers
      - Scritto da: Anonimo
      www.cgtalk.com
      www.highend3d.combuffone...
      • Anonimo scrive:
        Re: x86 Pro Lusers
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        www.cgtalk.com

        www.highend3d.com

        buffone...Quando non si sa argomentare, ecco i risultati.Negare di fronte all'evidenza, peggio delle sette!
        • Anonimo scrive:
          Re: x86 Pro Lusers
          - Scritto da: Anonimo
          Quando non si sa argomentare, ecco i
          risultati.cosa devo argomentare ? i lavori di 3D ? sii certo molto belli ...ma personalmente mi occupo di un altro settore...e il 3D lo lascio a chi interessa.Non è che tutti (per fortuna) ci occupiamo delle stesse cose.
          Negare di fronte all'evidenza, peggio delle
          sette!certo come al solito solo voi utenti X86 siete professionisti...e chi utilizza Mac lo usa solo per leggere la posta elettronica!!!pensa un po' misteriosamente ho buttato via la mia professionalità acquisita in 20 anni di lavoro ma, la cosa più grave lo faccio perdere ai miei clienti. (parecchi).Ma ti rendi conto del tuo livello ?dimostrami che tu sei un professionista....Io ho ammesso che sono 20 anni che perdo tempo...
        • Anonimo scrive:
          Re: x86 Pro Lusers
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          www.cgtalk.com


          www.highend3d.com



          buffone...

          Quando non si sa argomentare, ecco i
          risultati.
          Negare di fronte all'evidenza, peggio delle
          sette!Ma finiscila, che il mac in quanto a grafica é il primo da due ventenni!!!Maya c'é anche per mac, ignorante!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: x86 Pro Lusers
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            www.cgtalk.com



            www.highend3d.com





            buffone...



            Quando non si sa argomentare, ecco i

            risultati.

            Negare di fronte all'evidenza, peggio
            delle

            sette!
            Ma finiscila, che il mac in quanto a grafica
            é il primo da due ventenni!!!
            Maya c'é anche per mac, ignorante!!!Ancora co sta storia dei venti anni?E softimage, 3dstudio, lightwave ?
          • Anonimo scrive:
            Re: x86 Pro Lusers
            - Scritto da: Anonimo
            Ancora co sta storia dei venti anni?forse ti dimentichi che la maggior parte dei programmi audio/video/grafici sono nati su Mac.
            E softimage, 3dstudio, lightwave ?lightwave esiste...softimage e 3dstudio no.Sei interessato alle sole applicazioni 3D ? beh vai qui e cerca cosa esiste per mac...http://guide.apple.com/uscategories/3d.lassobasta che premi find...toglimi una curiosità ma queste applicazioni PROFinal Cut Pro/DVD Studio Pro/Motion/Shake esistono per Windows ? :D
          • Anonimo scrive:
            Re: x86 Pro Lusers
            - Scritto da: Anonimo
            toglimi una curiosità ma queste
            applicazioni PRO
            Final Cut Pro/DVD Studio Pro/Motion/Shake
            esistono per Windows ?
            :De Motion? oggi l'ho provato per la prima volta!! woohoo!!! uno spettacolo!!!(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: x86 Pro Lusers
            - Scritto da: Anonimo
            e Motion? oggi l'ho provato per la prima
            volta!! woohoo!!! uno spettacolo!!!

            (apple)come l'hai trovato ? è veramente in realtime ?su che macchina ? suvvia raccontami...io non l'ho ancora provato...
          • Anonimo scrive:
            motion!
            - Scritto da: Anonimo
            come l'hai trovato ? è veramente in
            realtime ?
            su che macchina ? suvvia raccontami...io non
            l'ho ancora provato...su Applestore!dovevamo fare un lavoretto e motion si è strapagato da solo!si, è veramente realtime solo raramente rallenta un poco il playback al primo passaggio se l'animazione e veramente (ma vermente) complessa...(su un DualG5@1.8)i beaviors sono fantastici, molti effetti (stupendi) su AfterEffects ci metti moltooooo di più e patto di masticare le formule o javascrit!con motion invece e tutto un click and drag... ed i risultati sono favolosi!le particellari sono fantastiche per non parlare dell'attractor!certo è ancora un po limitato in alcune cose (non ho ancora capito se accetta plug.in esterni di AE) ed in fondo lo uso solo da 4/5 giorni ma già mi ci sento a casa.Per usare Livetype di FinalCut ci ho perso più tempo ;-) l'interfaccia per alcune cose ti lascia un po perplesso tipo i livelli. Le finestre flottanti e trasparenti sono strane, ma ti ci abitui subito e sono comodissime!Se tanto mi da tanto quando escirà Motion 2.0 diremo tutti addio ad AfterEffects! :Dperò mi chiedo .. e shake? rimarrà confinato solo al cinema?(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: x86 Pro Lusers
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Ancora co sta storia dei venti anni?

            forse ti dimentichi che la maggior parte dei
            programmi audio/video/grafici sono nati su
            Mac.


            E softimage, 3dstudio, lightwave ?

            lightwave esiste...softimage e 3dstudio no.
            Sei interessato alle sole applicazioni 3D ?
            beh vai qui e cerca cosa esiste per mac...
            guide.apple.com/uscategories/3d.lasso

            basta che premi find...

            toglimi una curiosità ma queste
            applicazioni PRO
            Final Cut Pro/DVD Studio Pro/Motion/Shake
            esistono per Windows ?
            :DAvid, Adobe After Effects,
          • Anonimo scrive:
            Re: x86 Pro Lusers
            - Scritto da: Anonimo
            Avid, Adobe After Effects,queste applicazioni/soluzioni sono nate su Mac...ed esistono tutt'ora.
          • Anonimo scrive:
            Re: x86 Pro Lusers
            - Scritto da: Anonimo
            E softimage, 3dstudio, lightwave ?Lightwave c'è. E anche Maya Unlimited. Non è che mancano le applicazioni 3D professionali. E c'è anche Cinema 4D, tra l'altro.
    • Anonimo scrive:
      Mac Pro users
      - Scritto da: Anonimo
      www.cgtalk.com
      www.highend3d.com toh! un Utente Mac OSX!http://www.highend3d.com/artists/artist.3d?au=o.martin&iid=327altre c@77@te da dimostrare?(apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac Pro users
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        www.cgtalk.com

        www.highend3d.com

        toh! un Utente Mac OSX!

        www.highend3d.com/artists/artist.3d?au=o.mart


        altre c@77@te da dimostrare?

        (apple)per cortesia non fare lo stesso gioco infantile...ignorali.ciao.sono anch'io un macuser.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mac Pro users
          - Scritto da: Anonimo
          per cortesia non fare lo stesso gioco
          infantile...ignorali.
          ciao.

          sono anch'io un macuser....scusa, non ce l'ho fatta...(apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac Pro users
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        www.cgtalk.com

        www.highend3d.com

        toh! un Utente Mac OSX!

        www.highend3d.com/artists/artist.3d?au=o.mart


        altre c@77@te da dimostrare?

        (apple)il 3% wow!
        • Anonimo scrive:
          Re: Mac Pro users
          - Scritto da: Anonimo
          il 3% wow!non si dice il 3%, se devi dichiarare il tuo QI devi dire:QI = 3chiaro?(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac Pro users
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            il 3% wow!

            non si dice il 3%, se devi dichiarare il tuo
            QI devi dire:

            QI = 3

            chiaro?

            (apple)no, intendevo siete solo il 3%!| wow
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac Pro users
            - Scritto da: Anonimo
            no, intendevo siete solo il 3%!| wowè vero i Macuser sono il 3-4 % nel mondo e allora ?mi spieghi qual'è il tuo problema ? Io lavoro da una vita e non ho mai sentito questa "solitudine" di piattaforma....sarà che non è così importante ?O forse io e i miei clienti sono soddisfatti del mio lavoro ?pensaci e rilassati.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac Pro users
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            no, intendevo siete solo il 3%!| wow

            è vero i Macuser sono il 3-4 % nel
            mondo e allora ?
            mi spieghi qual'è il tuo problema ?
            Io lavoro da una vita e non ho mai sentito
            questa "solitudine" di
            piattaforma....sarà che non è
            così importante ?

            O forse io e i miei clienti (siamo) soddisfatti
            del mio lavoro ?
            pensaci e rilassati.ho corretto un errore...
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac Pro users
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            il 3% wow!



            non si dice il 3%, se devi dichiarare il tuo

            QI devi dire:



            QI = 3



            chiaro?



            (apple)

            no, intendevo siete solo il 3%!| wownon ci credo... mi hai risposto... :|(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac Pro users
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            il 3% wow!





            non si dice il 3%, se devi
            dichiarare il tuo


            QI devi dire:





            QI = 3





            chiaro?





            (apple)



            no, intendevo siete solo il 3%!| wow


            non ci credo... mi hai risposto... :|

            (apple)Ma guarda che siete soli il 3% !!:|:|
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac Pro users

            no, intendevo siete solo il 3%!| wowProva a guardare le pubblicità e nota che computer ci sono: per la maggior parte, se vevi un computer sullo sfondo in una pubblicità é mac.La cosa più assurda é che in una publicità di un portatile pc si vedeva la foto di un tipo che aveva inequivocabilmente un powerpc...3%?In grafica si parla di 90%.Ora la nicchia sei tu.
  • Anonimo scrive:
    norimberga syndrome
    poveri monos
    • Anonimo scrive:
      Re: norimberga syndrome
      E la sindrome del "é l'unico s.o. che ho usato, sono troppo pigro per provare altro, e poi lo usano tutti quindi devo seguire il trend" come si chiama?
      • Anonimo scrive:
        Re: norimberga syndrome
        - Scritto da: Anonimo
        E la sindrome del "é l'unico s.o. che
        ho usato, sono troppo pigro per provare
        altro, e poi lo usano tutti quindi devo
        seguire il trend" come si chiama?la comunità di persone sono definibili utonti (poco esperti e pigri)....e di solito conoscono solamente windows e msoffice.
  • Anonimo scrive:
    Una cosa è certa al 100%
    I mac users diventano come gli adepti di scientology!:|
    • Anonimo scrive:
      Re: Una cosa è certa al 100%
      - Scritto da: Anonimo
      I mac users diventano come gli adepti di
      scientology!:|ma sei un fissato con questa scintology !!!! non è che sei un fedele schiavetto di questa setta ?inizio a dubitare...:|
    • Terra2 scrive:
      Re: Una cosa è certa al 100%
      - Scritto da: Anonimo
      I mac users diventano come gli adepti di
      scientology!:|Io faccio di peggio!Ieri o succhiato il midollo spinale di due commesse di Computer Discount!:-9(linux)(apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: Una cosa è certa al 100%
        - Scritto da: Terra2
        Io faccio di peggio!
        Ieri o succhiato il midollo spinale di due
        commesse di Computer Discount!

        :-9

        (linux)(apple)Tanto per la cronaca c'è un utente x86 (win probabilmente) che non ti sopporta...ti considera troppo fanatico!perchè non provi ad ignorali e non metterti allo stesso livello???sono anch'io un macuser :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Una cosa è certa al 100%
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Terra2


          Io faccio di peggio!

          Ieri o succhiato il midollo spinale di
          due

          commesse di Computer Discount!



          :-9



          (linux)(apple)

          Tanto per la cronaca c'è un utente
          x86 (win probabilmente) che non ti
          sopporta...ti considera troppo fanatico!
          perchè non provi ad ignorali e non
          metterti allo stesso livello???

          sono anch'io un macuser :)Ecco convincilo tu!:D
  • Anonimo scrive:
    The OS War
    W linuxlinuxofili hasta la victoria(linux)(linux)(linux)
  • Anonimo scrive:
    La carica degli Switcher
    http://www.tevac.com/article.php/20041130100905211 (linux) (apple)
  • Anonimo scrive:
    Gli ibook sono convenienti ...
    Leggo spesso che il successo di apple è dovuto alla straordinaria vendita di portatili, per i quali la differenza di prezzo con i pc non è poi così elevata. Ho fatto un confronto tra Mac ibook g4 e Acer Aspire 1801.Costo Mac: 1.629,00Costo Pc: 1.618,20Proc. Mac: PowerPC G4 a 1,33GHz 512K di cache L2Proc. Pc: Pentium 4 520 (2.80GHz) con 1MB L2 Cache Schermo Mac: TFT 14''Schermo Pc: TFT 17''Ram Mac: 256MB DDR266Ram Pc: 512MB DDR333Scheda Video Mac: ATI Mobility Radeon 9200 32MB di memoria video DDRScdeda Video Pc: ATI MOBILITY RADEON X600 con 64 MB entrambi hanno un masterizzatore dvd ed un hd da 60GBIn aggiunta il Pc offre (non so se anche il mac; nell'apple store non era indicato): wireless lan, speaker con subwooferspendere di + per avere di - ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Gli ibook sono convenienti ...
      Hai dimenticato il costo di un buon antivirus!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Gli ibook sono convenienti ...
        - Scritto da: Anonimo
        Hai dimenticato il costo di un buon
        antivirus!!!Norton AV 2005 windows: 70 euroNorton AV 9 Mac: 90 euro
        • Anonimo scrive:
          Re: Gli ibook sono convenienti ...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Hai dimenticato il costo di un buon

          antivirus!!!

          Norton AV 2005 windows: 70 euro
          Norton AV 9 Mac: 90 euro
          hemm.... norton per Mac non serve a un razzo......serve ad evitare che i PC in rete si infettino grazie ad un file infetto sul tuo Mac...quindi basta avere l'AV sui PC e basta...(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Gli ibook sono convenienti ...

            hemm.... norton per Mac non serve a un
            razzo...
            ...serve ad evitare che i PC in rete si
            infettino grazie ad un file infetto sul tuo
            Mac...

            quindi basta avere l'AV sui PC e basta...

            (apple)certo, certo, un mio amico dice che il miglior modo di non ammalarsi è quello di non andare mai dal dottorehttp://www.symantec.com/mac/security/open_door.html
          • Anonimo scrive:
            mostrami un trojan, virus o dialer Mac!
            - Scritto da: Anonimo
            certo, certo, un mio amico dice che il
            miglior modo di non ammalarsi è
            quello di non andare mai dal dottore
            www.symantec.com/mac/security/open_door.html mostrami un trojan, virus o dialer per Mac...uno solo... oppure sei un troll??? ...sei un troll...e poi io per chiudere le porte uso il firewall di sistema, cose che voi avete solo dall'ultimo pacco in poi...(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Gli ibook sono convenienti ...
            - Scritto da: Anonimo
            certo, certo, un mio amico dice che il
            miglior modo di non ammalarsi è
            quello di non andare mai dal dottore
            www.symantec.com/mac/security/open_door.html ma perchè parli di cose che non conosci ?vuoi paragonare i 10'000 mila virus per Windows e i 2-3 finti trojan per OSX ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Gli ibook sono convenienti ...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            certo, certo, un mio amico dice che il

            miglior modo di non ammalarsi è

            quello di non andare mai dal dottore


            www.symantec.com/mac/security/open_door.html


            ma perchè parli di cose che non
            conosci ?
            vuoi paragonare i 10'000 mila virus per
            Windows e i 2-3 finti trojan per OSX ?Psicologia da Hacker: faccio un virus e voglio che abbia la max diffusione possibile, ergo scelgo il so con la massima diffusione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Gli ibook sono convenienti ...
            - Scritto da: Anonimo

            ma perchè parli di cose che non

            conosci ?

            vuoi paragonare i 10'000 mila virus per

            Windows e i 2-3 finti trojan per OSX ?

            Psicologia da Hacker: faccio un virus e
            voglio che abbia la max diffusione
            possibile, ergo scelgo il so con la massima
            diffusione.Psicologia da utonto... se fosse vero Apache sarebbe il webserver con il maggior numero di virus...invece... altri luoghi comuni?(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Gli ibook sono convenienti ...

            Psicologia da utonto... se fosse vero Apache
            sarebbe il webserver con il maggior numero
            di virus...server =/= desktopah, già, scusa, ancora non siete risuciti a fare un vero sistema per desktop... scusa veramente, quanto sono stato insensibile!Povero, povero Jobs, l'ha fatto per noi, è sceso in campo per noi! Povero Jobs hihihihihi!
          • Anonimo scrive:
            Re: Gli ibook sono convenienti ...
          • Anonimo scrive:
            server =/= desktop
            - Scritto da: Anonimo

            Psicologia da utonto... se fosse vero Apache

            sarebbe il webserver con il maggior numero

            di virus...
            server =/= desktopma dai?se infetto un Apache posso infettare milioni di utenti che visitano il sito in questione... ci arrivi oppure ti serve un disegnino?funziona così...Virus -
            apache -
            milioni di client PC
            ah, già, scusa, ancora non siete
            risuciti a fare un vero sistema per
            desktop... scusa veramente, quanto sono
            stato insensibile!beh Zio bill non è stato capace di fare decente manco una consolle...
            Povero, povero Jobs, l'ha fatto per noi,
            è sceso in campo per noi! ti stai confondendo col nano che sta al governo e che magari hai anche votato..(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Gli ibook sono convenienti ...

            Psicologia da utonto... se fosse vero Apache
            sarebbe il webserver con il maggior numero
            di virus...

            invece...

            altri luoghi comuni?

            (apple)Infatti Apache è il webserver con il maggior numero di intrusioni andate a buon fine (su linux - i server apache su mac sono troppo pochi x fare statistica).(fonte zone-h)
          • Anonimo scrive:
            Re: Gli ibook sono convenienti ...
            - Scritto da: Anonimo
            Psicologia da Hacker: faccio un virus e
            voglio che abbia la max diffusione
            possibile, ergo scelgo il so con la massima
            diffusione.anche quello più facile da bucare...visto che l'utenza media ha una conoscenza informatica da impiegato che utilizza ms office.
          • Anonimo scrive:
            Re: Gli ibook sono convenienti ...

            Psicologia da Hacker: faccio un virus e
            voglio che abbia la max diffusione
            possibile, ergo scelgo il so con la massima
            diffusione.grrr quelli non sono hackers!!! cheppalle!
        • Anonimo scrive:
          Re: Gli ibook sono convenienti ...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Hai dimenticato il costo di un buon

          antivirus!!!

          Norton AV 2005 windows: 70 euro
          Norton AV 9 Mac: 90 eurochi è il demente che acquista un antivirus per mac ?????per Windows è indispensabile per Mac OSX sono soldi buttati....visto che non ci sono problemi di questo tipo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Gli ibook sono convenienti ...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Hai dimenticato il costo di un buon


            antivirus!!!



            Norton AV 2005 windows: 70 euro

            Norton AV 9 Mac: 90 euro

            chi è il demente che acquista un
            antivirus per mac ?????

            per Windows è indispensabile per Mac
            OSX sono soldi buttati....visto che non ci
            sono problemi di questo tipo.http://www.symantec.com/mac/security/open_door.htmlma si sa, la symantec è di parte ... eppoi sono loro a fare i virus ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Gli ibook sono convenienti ...
            - Scritto da: Anonimo
            www.symantec.com/mac/security/open_door.html

            ma si sa, la symantec è di parte ...
            eppoi sono loro a fare i virus ...quali virus ????ahh si quei 2-3 finti trojan....se vuoi li confrontiamo con i veri virus per Windows circa 10'000 mila....ma tu pensi che Symantec per Mac venda antivirus ?suvvia cerca di essere serio...per OSX attualmente (4 anni) non esistono vere minaccie.
        • Anonimo scrive:
          Re: Gli ibook sono convenienti ...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Hai dimenticato il costo di un buon

          antivirus!!!

          Norton AV 2005 windows: 70 euro
          Norton AV 9 Mac: 90 euro
          Per uso consumerAntivirAvast! Home editionAVGCosto zero....
          • Anonimo scrive:
            Re: Gli ibook sono convenienti ...
            - Scritto da: Anonimo
            Per uso consumer
            Antivir
            Avast! Home edition
            AVG
            Costo zero....su PC in studio utilizzo anch'io questi Antivirus....sui Mac nessuno visto che non esistono veri virus....
        • Anonimo scrive:
          Re: Gli ibook sono convenienti ...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Hai dimenticato il costo di un buon

          antivirus!!!

          Norton AV 2005 windows: 70 euro
          Norton AV 9 Mac: 90 euroAVG 7 costo 0 eurohttp://free.grisoft.com/freeweb.php/doc/2/lng/us/tpl/v5
    • Anonimo scrive:
      Re: Gli ibook sono convenienti ...
      - Scritto da: Anonimo
      a parte office, il bundle che hai citato ha
      valore di mercato pari a zero (hai messo
      anche internet explorer come valore
      aggiunto!)non fissarti con IE, che è messo nella descrizione del ibook....praticamente IE per OSX non lo utilizza nessuno!!!Il confronto con Safari è patetico!!!!ma solo OSX (4 CD) e la suite iLife valgono l'acquisto di un Mac. Provare per credere....
      • Anonimo scrive:
        Re: Gli ibook sono convenienti ...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        a parte office, il bundle che hai
        citato ha

        valore di mercato pari a zero (hai messo

        anche internet explorer come valore

        aggiunto!)

        non fissarti con IE, che è messo
        nella descrizione del ibook....praticamente
        IE per OSX non lo utilizza nessuno!!!
        Il confronto con Safari è patetico!!!!

        ma solo OSX (4 CD) e la suite iLife valgono
        l'acquisto di un Mac.
        Provare per credere....scusa pensavo lo avessi messo tu, evidentementeera un altro
    • Anonimo scrive:
      Re: Gli ibook sono convenienti ...
      - Scritto da: Anonimo

      Microfono integrato

      Modem V.92 a 56K integrato

      Ethernet 10/100BASE-T integrata

      Una porta FireWire 400

      Due porte USB 2.0

      Uscita S-Video e video composito

      ho omesso queste charatteristiche, in quanto
      si presuppone che un notebook abbha porte
      i/oio non ci giurerei che il notebook abbiamo tutte queste una controllatina? un link?

      iLife (include

      iTunes, iPhoto, iMovie, iDVD(2), GarageBand

      ), iSync, iCal, AppleWorks, Nanosaur 2, MS Office

      a parte office, il bundle che hai citato ha
      valore di mercato pari a zeroiLife Euro 49,00 (ma su PC non esiste nulla di paragonabile)Microsoft Office 2004 per Mac Standard EditionPrezzo Euro 549,00AppleWorks 6.2.9Prezzo Euro 106,80700 Euro me li chiami pari a zero???
      (hai messo
      anche internet explorer come valore
      aggiunto!)una svista, ho fatto copia/incolla...(apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: Gli ibook sono convenienti ...

        700 Euro me li chiami pari a zero???Sì: prendi M$; ha distribuito Media player gratuitamente xchè sapeva che altrimenti non ne avrebbe venduta una copia (c'erano già winamp e gli altri). Io non lo chiamerei valore aggiunto.
        • Anonimo scrive:
          700 Euro me li chiami pari a zero?
          - Scritto da: Anonimo

          700 Euro me li chiami pari a zero???

          Sì: prendi M$; ha distribuito Media
          player gratuitamente xchè sapeva che
          altrimenti non ne avrebbe venduta una copia
          (c'erano già winamp e gli altri). Io
          non lo chiamerei valore aggiunto.Media player è uno schifo e nessuno lo avrebbe comprato...io sto parlando di M$ OFFICE, iLIFE e APPLEWORKS,visto che sei bravo, mostrami software paragonabili a gratise...e lascia perdere OpenOffice che su Mac gira malissimo e l'utonto medio non sa nemmeno che esiste...(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: 700 Euro me li chiami pari a zero?
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo


            700 Euro me li chiami pari a
            zero???



            Sì: prendi M$; ha distribuito
            Media

            player gratuitamente xchè sapeva
            che

            altrimenti non ne avrebbe venduta una
            copia

            (c'erano già winamp e gli
            altri). Io

            non lo chiamerei valore aggiunto.

            Media player è uno schifo e nessuno
            lo avrebbe comprato...

            io sto parlando di M$ OFFICE, iLIFE e
            APPLEWORKS,
            visto che sei bravo, mostrami software
            paragonabili a gratise...

            e lascia perdere OpenOffice che su Mac gira
            malissimo e l'utonto medio non sa nemmeno
            che esiste...

            (apple)La maggior parte dei programmi elencati sono già gratuiti (itunes, quicktime etc)Office test drive è un demodubito che il valore oem di ilife e appleworks sia 700 euro
          • Anonimo scrive:
            Re: 700 Euro me li chiami pari a zero?
            - Scritto da: Anonimo
            La maggior parte dei programmi elencati sono
            già gratuiti (itunes, quicktime etc)
            Office test drive è un demo
            dubito che il valore oem di ilife e
            appleworks sia 700 euroOSX originale (3CD sistema + 1 CD per sviluppatori), iLife originale, AppleWorks valgono la cifra che costano...ma poi qualcuno ti stà obbligando ad acquistare un Mac ?spero di no....senza offesa....ma se non sei in grado di capire o meglio se non vuoi capire perchè un Mac molte persone lo ritengono superiore ad un PC con Windows a parita di caratteristiche/dotazione/prezzo sono affari tuoi.ti è stato spiegato semplicemente tutto ma, tu continui ad essere negativo e prevenuto...mi sembra inutile continuare questa discussione.cosa ne pensi ?Se posso ti consiglio di provarlo un mac...
          • Anonimo scrive:
            Re: 700 Euro me li chiami pari a zero?
            - Scritto da: Anonimo
            senza offesa....ma se non sei in grado di
            capire o meglio se non vuoi capire
            perchè un Mac molte persone lo
            ritengono superiore ad un PC con Windows a
            parita di caratteristiche/dotazione/prezzomolte=3% poche invece quante sarebbero?
            sono affari tuoi.

            ti è stato spiegato semplicemente
            tutto ma, tu continui ad essere negativo e
            prevenuto...mi sembra inutile continuare
            questa discussione.

            cosa ne pensi ?
            Se posso ti consiglio di provarlo un mac...
          • Anonimo scrive:
            Re: 700 Euro me li chiami pari a zero?
            - Scritto da: Anonimo
            molte=3% poche invece
            quante sarebbero?...gli utenti OSX sono circa 20 milioni nel mondo...ti sembrano 4 gatti ?certo paragonati agli utenti windows sono pochissimi!!! ma qual'è il problema ???O forse qualcuno ti ha detto che perchè siete la maggior parte degli utenti che utilizza un certo sistema, automaticamente siete migliori e/o più professionali ????cosa ne pensi ?personalmente credo che sia una follia anche solo pensare una cosa simile.
          • Anonimo scrive:
            Re: 700 Euro me li chiami pari a zero?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            molte=3%   poche invece

            quante sarebbero?

            ...gli utenti OSX sono circa 20 milioni nel
            mondo...ti sembrano 4 gatti ?
            certo paragonati agli utenti windows sono
            pochissimi!!! ma qual'è il problema
            ???

            O forse qualcuno ti ha detto che
            perchè siete la maggior parte degli
            utenti che utilizza un certo sistema,
            automaticamente siete migliori e/o
            più professionali ????
            cosa ne pensi ?
            personalmente credo che sia una follia anche
            solo pensare una cosa simile.Dunque 3%=20.000.000 96%=633.000.000 espiccioli però:p comunque a parlare di molti e pochi ha iniziato un tuo collega (vedi post sopra) poi vedi tu. Mescolare numeri con migliori e professionalità varie non la non la ho capita
          • Anonimo scrive:
            Re: 700 Euro me li chiami pari a zero?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            molte=3% poche invece


            quante sarebbero?



            ...gli utenti OSX sono circa 20 milioni
            nel

            mondo...ti sembrano 4 gatti ?

            certo paragonati agli utenti windows
            sono

            pochissimi!!! ma qual'è il
            problema

            ???



            O forse qualcuno ti ha detto che

            perchè siete la maggior parte
            degli

            utenti che utilizza un certo sistema,

            automaticamente siete migliori e/o

            più professionali ????

            cosa ne pensi ?

            personalmente credo che sia una follia
            anche

            solo pensare una cosa simile.
            Dunque 3%=20.000.000 96%=633.000.000 e
            spiccioli però:p comunque a parlare
            di molti e
            pochi ha iniziato un tuo collega (vedi post
            sopra)
            poi vedi tu. Mescolare numeri con migliori e
            professionalità
            varie non la non la ho capitaovvio che non puoi averla capita...visto che ti LIMITI a fare il conto delle percentuali....allora calcola la percentuale di 633.mio di persona su un totale di 7 mia di abitanti sul pianeta...poi vediamo quanti sono quelli che usano un PC rispetto alla popolazione...forsi sono molti di più quelli che non lo usano.Invece di voler fare il polemico su un 3%....prova a renderti conto che malgrado ciò 20mio sono comunque tante persone....molte persone...mah
        • Anonimo scrive:
          Re: Gli ibook sono convenienti ...
          - Scritto da: Anonimo

          700 Euro me li chiami pari a zero???

          Sì: prendi M$; ha distribuito Media
          player gratuitamente xchè sapeva che
          altrimenti non ne avrebbe venduta una copia
          (c'erano già winamp e gli altri). Io
          non lo chiamerei valore aggiunto.vuoi paragonare quella minchiata di WMP con la suite iLife ?mi sembri molto confuso...al massimo potevi paragonare Quicktime player e WMP...visto che parli di semplici player multimediali.
          • Anonimo scrive:
            Re: Gli ibook sono convenienti ...
            - Scritto da: Anonimo
            al massimo potevi paragonare Quicktime
            player e WMP...
            visto che parli di semplici player
            multimediali.Quicktime è uno stupendo programma che consente di encodare e fare 1000 cose che con WMP preinstallato non puoi fare...(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Gli ibook sono convenienti ...
            - Scritto da: Anonimo
            Quicktime è uno stupendo programma
            che consente di encodare e fare 1000 cose
            che con WMP preinstallato non puoi fare...

            (apple)Ma infatti io parlavo del solo player Quicktime per visionare filmati, ecc.... non di tutti i prodotti della famiglia QT.
          • Anonimo scrive:
            Re: Gli ibook sono convenienti ...
            - Scritto da: Anonimo

            Quicktime è uno stupendo programma

            che consente di encodare e fare 1000 cose

            che con WMP preinstallato non puoi fare...



            (apple)

            Ma infatti io parlavo del solo player
            Quicktime per visionare filmati, ecc.... non
            di tutti i prodotti della famiglia QT.ti basta un numero di serie per fare tutto quello che intendevo io...(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Gli ibook sono convenienti ...
            - Scritto da: Anonimo
            ti basta un numero di serie per fare tutto
            quello che intendevo io...Si quello lo sò...infatti per mac e pc ho già risolto :)ops....
    • Anonimo scrive:
      Re: Gli ibook sono convenienti ...
      - Scritto da: Anonimo
      Leggo spesso che il successo di apple
      è dovuto alla straordinaria vendita
      di portatili, per i quali la differenza di
      prezzo con i pc non è poi così
      elevata. Ho fatto un confronto tra Mac ibook
      g4 e Acer Aspire 1801.

      Costo Mac: 1.629,00
      Costo Pc: 1.618,20

      Proc. Mac: PowerPC G4 a 1,33GHz 512K di
      cache L2
      Proc. Pc: Pentium 4 520 (2.80GHz) con 1MB L2
      Cache

      Schermo Mac: TFT 14''
      Schermo Pc: TFT 17''

      Ram Mac: 256MB DDR266
      Ram Pc: 512MB DDR333

      Scheda Video Mac: ATI Mobility Radeon 9200
      32MB di memoria video DDR
      Scdeda Video Pc: ATI MOBILITY RADEON X600
      con 64 MB

      entrambi hanno un masterizzatore dvd ed un
      hd da 60GB

      In aggiunta il Pc offre (non so se anche il
      mac; nell'apple store non era indicato):
      wireless lan, speaker con subwoofer

      spendere di + per avere di - ?Sul sito Acer viene specificato che il notebook da te proposto a un'autonomia di 1 ora (!!!) e pesa 4,5 Kg.Credevo si parlasse di "portatili".....non di scatole di plastica riempite di mattoni. ;)Quell'Acer non vale la metà di quanto costa.
      • Anonimo scrive:
        Re: Gli ibook sono convenienti ...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Leggo spesso che il successo di apple

        è dovuto alla straordinaria
        vendita

        di portatili, per i quali la differenza
        di

        prezzo con i pc non è poi
        così

        elevata. Ho fatto un confronto tra Mac
        ibook

        g4 e Acer Aspire 1801.



        Costo Mac: 1.629,00

        Costo Pc: 1.618,20



        Proc. Mac: PowerPC G4 a 1,33GHz 512K di

        cache L2

        Proc. Pc: Pentium 4 520 (2.80GHz) con
        1MB L2

        Cache



        Schermo Mac: TFT 14''

        Schermo Pc: TFT 17''



        Ram Mac: 256MB DDR266

        Ram Pc: 512MB DDR333



        Scheda Video Mac: ATI Mobility Radeon
        9200

        32MB di memoria video DDR

        Scdeda Video Pc: ATI MOBILITY RADEON
        X600

        con 64 MB



        entrambi hanno un masterizzatore dvd ed
        un

        hd da 60GB



        In aggiunta il Pc offre (non so se
        anche il

        mac; nell'apple store non era indicato):

        wireless lan, speaker con subwoofer



        spendere di + per avere di - ?




        Sul sito Acer viene specificato che il
        notebook da te proposto a un'autonomia di 1
        ora (!!!) e pesa 4,5 Kg.
        Credevo si parlasse di "portatili".....non
        di scatole di plastica riempite di mattoni.
        ;)
        Quell'Acer non vale la metà di quanto
        costa.Ma perché i portatili (con la carriola) Piccì hanno sempre il trackpad a sinistra? Che li fanno solo per i mancini? :D :D :D
  • Anonimo scrive:
    2004 - anno del sorpasso linux-mac
    e dall'anno prossimo iniziamo la scalata al grattacielo con le finestre.dei primi nerd stilosi ce ne siamo quasi liberati, ora attacchiamo gli utonti, coraggio pinguini... all'armi!
    • Anonimo scrive:
      Re: 2004 - anno del sorpasso linux-mac
      ma e' una gara?
    • Anonimo scrive:
      Re: 2004 - anno del sorpasso linux-mac
      - Scritto da: Anonimo
      e dall'anno prossimo iniziamo la scalata al
      grattacielo con le finestre.
      dei primi nerd stilosi ce ne siamo quasi
      liberati, ora attacchiamo gli utonti,
      coraggio pinguini... all'armi!per ora Linux è ancora al terzo posto...ed è uscito nel 1994. OS X è uscito nel 2001, e a primavera esce Tiger. Apple per ora è saldamente avanti, e ci sono ancora quasi 10 milioni di utenti Mac che ancora usano OS 9 perchè hanno macchine vecchie, sono tutti ovviamente futuri utenti OS X.
    • Anonimo scrive:
      Re: 2004 - anno del sorpasso linux-mac
      - Scritto da: Anonimo
      e dall'anno prossimo iniziamo la scalata al
      grattacielo con le finestre.praticamente sulla stessa architettura x86?troppo semplice....e comunque i macuser sono ancora più numerosi.
      dei primi nerd stilosi ce ne siamo quasi
      liberati, ora attacchiamo gli utonti,
      coraggio pinguini... all'armi!in genere chi utilizza linux o comunque sistemi alternativi non è così prevenuto verso gli utenti di altre piattaforme...sei un caso a parte ?
    • Anonimo scrive:
      Re: 2004 - anno del sorpasso linux-mac
      - Scritto da: Anonimo
      e dall'anno prossimo iniziamo la scalata al
      grattacielo con le finestre.

      dei primi nerd stilosi ce ne siamo quasi
      liberati, ora attacchiamo gli utonti,
      coraggio pinguini... all'armi!Sorpasso di cosa? siete all 1%, contro il 3% dei mac (fonte google)
      • Anonimo scrive:
        Re: 2004 - anno del sorpasso linux-mac


        Sorpasso di cosa? siete all 1%, contro il 3%
        dei mac (fonte google)Mentre tu fai parte del 96% di felicissimi utonti winzozz.....
    • Terra2 scrive:
      Re: 2004 - anno del sorpasso linux-mac
      - Scritto da: Anonimo
      e dall'anno prossimo iniziamo la scalata al
      grattacielo con le finestre.Si... campa cavallo...Sta competizione tra Linux e Mac io non la vedo... anzi... se i due sistemi presi da soli già danno da bere al win, quando li si fa lavorare insieme lo smerdano alla grande.Inoltre è anche poco utile, le due comunità si alimentano vicendevolmente di software open senza creare problemi di sorta.Se proprio non ce la fai ad illuminare il cervello, almeno, limitati a ragionare con la logica de: "il nemico del mio nemico è mio amico"==================================Modificato dall'autore il 30/11/2004 16.09.43
      • Anonimo scrive:
        Re: 2004 - anno del sorpasso linux-mac

        Sta competizione tra Linux e Mac io non la
        vedo... anzi... se i due sistemi presi da
        soli già danno da bere al win, quando
        li si fa lavorare insieme lo smerdano alla
        grande.in che senso?
        Inoltre è anche poco utile, le due
        comunità si alimentano
        vicendevolmente di software open senza
        creare problemi di sorta.fidati di Apple, fidati.
        • Anonimo scrive:
          Re: 2004 - anno del sorpasso linux-mac
          - Scritto da: Anonimo
          in che senso?In che senso ? semplice Linux e OSX sono molto più affidabili, stabili, sicuri e senza dubbio più performanti di Windows.
          fidati di Apple, fidati.tu fidati di Bill Gates con il suo Winzozz XP Pokemon....ti fotte e neanche te ne accorgi.
          • Anonimo scrive:
            ? Nel senso che?
            ? sotto OSX, con X11 o altri server grafici, girano gli applicativi open source in modo nativo, vale a dire compilati per ppc.Ecco come fare *lavorare insieme* l'OSX e il Linux.
        • Terra2 scrive:
          Re: 2004 - anno del sorpasso linux-mac


          Inoltre è anche poco utile, le due

          comunità si alimentano

          vicendevolmente di software open senza

          creare problemi di sorta.

          fidati di Apple, fidati.Ah gia... Steve Jobs è cattivissimo! L'hai visto nel film "i pirati della Silicon Valley" vero?
          • Anonimo scrive:
            Re: 2004 - anno del sorpasso linux-mac
            - Scritto da: Terra2



            Inoltre è anche poco utile,
            le due


            comunità si alimentano


            vicendevolmente di software open
            senza


            creare problemi di sorta.



            fidati di Apple, fidati.

            Ah gia... Steve Jobs è cattivissimo!
            L'hai visto nel film "i pirati della Silicon
            Valley" vero?No http://www.revolution-os.com/
  • Anonimo scrive:
    Facciamo un giochino...
  • fasibia scrive:
    Un paio domande un pochetto OT su Ipod.
    Con I-pod ci sono problemi ad acquistare musica da concorrenti di I-tunes?Non che ci siano concorrenti degni di questo nome, pensavo alla possibilità di trovare altrove qualcosa che su I-tunes non c'è.Altra cosa.. La batteria più o meno quanto dura?Terzo: se decidessi per un qualsiasi motivo di scegliere un altro lettore audio (poteri avere dei forti sconti su alcuni brand) potrei usare quella gran figata di I-Tunes?
    • fasibia scrive:
      Re: Un paio domande un pochetto OT su Ipod.
      Ancora, scusate..Ho molti mp3 assolutamente legali, rippati dai miei cd.Posso ascoltarli su Ipod senza problemi o ci sono problemi di licenze?GRAZIE :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Un paio domande un pochetto OT su Ipod.
        - Scritto da: fasibia
        Ancora, scusate..
        Ho molti mp3 assolutamente legali, rippati
        dai miei cd.
        Posso ascoltarli su Ipod senza problemi o ci
        sono problemi di licenze?Si, con o senza licenze.
        • fasibia scrive:
          Re: Un paio domande un pochetto OT su Ipod.


          Posso ascoltarli su Ipod senza problemi
          o ci

          sono problemi di licenze?

          Si, con o senza licenze.Puoi essere più chiaro?Sì che non posso ascoltarli?
          • Anonimo scrive:
            Re: Un paio domande un pochetto OT su Ipod.
            - Scritto da: fasibia


            Posso ascoltarli su Ipod senza
            problemi

            o ci


            sono problemi di licenze?



            Si, con o senza licenze.
            Puoi essere più chiaro?
            Sì che non posso ascoltarli?Si che ci puoi mettere quello che ti pare ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Un paio domande un pochetto OT su Ip
            - Scritto da: fasibia


            Posso ascoltarli su Ipod senza
            problemi

            o ci


            sono problemi di licenze?



            Si, con o senza licenze.
            Puoi essere più chiaro?
            Sì che non posso ascoltarli?puoi ascoltare tutti i formati che desideri...anche wma...
          • Anonimo scrive:
            Re: Un paio domande un pochetto OT su Ip
            - Scritto da: fasibia
            Sì che non posso ascoltarli?ok. Vediamo di essere chiari e definitivi.Ma ti pare che riuscivano a vendere 6 miloni di iPod, se non si potevano riempire di MP3 PIRATA?????Adesso si capisce meglio ?
        • Anonimo scrive:
          Nemmeno per idea.
          Della tua musica puoi fare tutte le copie che vuoi, a patto che sia per uso personale.PSAh, dimenticavo. C'è anche la questione della "modica quantità"...
      • Anonimo scrive:
        Re: Un paio domande un pochetto OT su Ip
        - Scritto da: fasibia
        Ancora, scusate..
        Ho molti mp3 assolutamente legali, rippati
        dai miei cd.
        Posso ascoltarli su Ipod senza problemi o ci
        sono problemi di licenze?

        GRAZIE :DSenti Fasibia, è tutto il giorno che spari trollate contro i Mac a raffica...non credi che sia il caso di smetterla ?l'ipod è un lettore di musica, hd, ecc...quindi puoi leggere tutti i formati che desideri.IPOD Supporto audio: AAC (da 16 a 320Kbps), MP3 (da 32 a 320Kbps), MP3 VBR, Apple Lossless, WAV, AIFF e Audible
        • fasibia scrive:
          Re: Un paio domande un pochetto OT su Ip

          Senti Fasibia,
          è tutto il giorno che spari trollate
          contro i Mac a raffica...non credi che sia
          il caso di smetterla ?
          l'ipod è un lettore di musica, hd,
          ecc...quindi puoi leggere tutti i formati
          che desideri.

          IPOD Supporto audio:
          AAC (da 16 a 320Kbps), MP3 (da 32 a
          320Kbps), MP3 VBR, Apple Lossless, WAV, AIFF
          e Audible
          Non ho sparato trollate contro i mac, al massimo ho inveito contro qualcuno..per la cronaca: voglio acquistare, a metà mese, un lettore mp3 basato su HD. Da 20 Giga. Necessità: 1. comprare musica su I-Tunes2. ascoltare gli mp3 che già ho3. (molto remota ipotesi) - acquistare musica da altri e-shop.Ho ridotto le scelte a:Ipod 20 GB.Archos Gmini XS200.Potenzialmente mi vanno bene tutti e due. In realtà comprerei lìIpod da subito, l'ho usato un po' e mi piace.L'archos però riesco a pagarlo un bel po' meno (saltando un canale di vendita, insomma).Avevo bisogno di un paio di chiarimenti e ho approfittato del Forum.A proposito delle trollate, quando ho usato i mac mi sono trovato benissimo, non ho nulla contro mac. Per ora però mi trovo meglio con xp. Discuto solo le opinioni di qualcuno.Ti cito solo un paio di miei post di oggi, tanto per chiarire la mia posizione:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=818295http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=817780
          • Anonimo scrive:
            Re: Un paio domande un pochetto OT su Ip
            - Scritto da: fasibia
            3. (molto remota ipotesi) - acquistare
            musica da altri e-shop.

            Ho ridotto le scelte a:
            Ipod 20 GB.
            Archos Gmini XS200.
            se scegli l'Archos ogni volta che acquisti da iTMS devi:1) masterizzare il brano ACC su CD-Audio2) rippare il CD-Audio in mp33) importare in Archosla perdita di qualità è minima ma il processo e lungo e tedioso...Non puoi passare da ACC -
            mp3 direttamente il DRM te lo impedisce.(apple)
          • fasibia scrive:
            Re: Un paio domande un pochetto OT su Ip

            se scegli l'Archos ogni volta che acquisti
            da iTMS devi:

            1) masterizzare il brano ACC su CD-Audio
            2) rippare il CD-Audio in mp3
            3) importare in Archos

            la perdita di qualità è minima
            ma il processo e lungo e tedioso...

            Non puoi passare da ACC -
            mp3
            direttamente il DRM te lo impedisce.Sospettavo che il pacco ci fosse...Rubo la tua osservazione e la giro sul canale archos per conferma (magari qualcuno conosce un metodo più rapido, ma dubito fortemente..)L'unica cosa che potrei fare per velocizzare è masterizzare immagini e usare un CD virtuale, ma non è il massimo della velocità. vabbuò.Grazie mille.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un paio domande un pochetto OT su Ip
            - Scritto da: fasibia
            Sospettavo che il pacco ci fosse...comunque, dopo ti trovi con il CD audio e l'Mp3, entrambi sprotetti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un paio domande un pochetto OT su Ip
            - Scritto da: fasibia
            Non ho sparato trollate contro i mac, al
            massimo ho inveito contro qualcuno..va bene ti sei divertito...
            per la cronaca: voglio acquistare, a
            metà mese, un lettore mp3 basato su
            HD. Da 20 Giga.
            Necessità:
            1. comprare musica su I-Tunes
            2. ascoltare gli mp3 che già ho
            3. (molto remota ipotesi) - acquistare
            musica da altri e-shop.dimmi quali eshop...non tutti sono compatibili con ipod e archos...
            Ho ridotto le scelte a:
            Ipod 20 GB.
            Archos Gmini XS200.devo controllare le caratteristiche di questo Archos...
            Potenzialmente mi vanno bene tutti e due. In
            realtà comprerei lìIpod da
            subito, l'ho usato un po' e mi piace.
            L'archos però riesco a pagarlo un bel
            po' meno (saltando un canale di vendita,
            insomma).
            Avevo bisogno di un paio di chiarimenti e ho
            approfittato del Forum.l'ipod se sei fortunato, lo trovi anche di seconda mano....praticamente nuovi....http://www.macexchange.it/
            A proposito delle trollate, quando ho usato
            i mac mi sono trovato benissimo, non ho
            nulla contro mac. Per ora però mi
            trovo meglio con xp. Discuto solo le
            opinioni di qualcuno.se ti sei trovato bene con i Mac, beh allora sei perdonato :)pensa che io sui miei mac utilizzo OSX, XP PRO (SP2) in emulazione con VPC7.:)
            Ti cito solo un paio di miei post di oggi,
            tanto per chiarire la mia posizione:
            punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=818295
            punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=817780
          • fasibia scrive:
            Re: Un paio domande un pochetto OT su Ip

            dimmi quali eshop...non tutti sono
            compatibili con ipod e archos...
            boh, tipo tiscali.. Ma fa ca**re quello..In realtà prima che finisco di scaricare la roba che mi interessa su I-tunes avrò svuotato il c/c.. Rimarrà poco per gli altri.Ipotizzavo: cerco un brano, tipo che ti alzi la mattina con la musichetta in testa e decidi di scaricare. O di quelli che ascolti in tv. Ora ho in mente quel pezzo di nancy sinatra che si ascolta in kill bill, bang bang.o sono fesso io, o su Itms non c'è.magari ce l'ha microsoft: posso usarlo?

            Ho ridotto le scelte a:

            Ipod 20 GB.

            Archos Gmini XS200.

            devo controllare le caratteristiche di
            questo Archos...Supporta Mp3, wma ecc. ma quanto supporto Itunes si parlava di un fantomatico plugin.. (risultato della mia ricerca nell'ultima mezz'ora)
            l'ipod se sei fortunato, lo trovi anche di
            seconda mano....
            praticamente nuovi....
            www.macexchange.it /
            Grazie per il link.Chiaramente costano, diciamo che un 40gb usato lo paghi quanto un 20gb nuovo.A questo punto prendo il nuovo (magari riesco a farmelo regalare dalla fidanzata..)
            se ti sei trovato bene con i Mac, beh allora
            sei perdonato :)
            pensa che io sui miei mac utilizzo OSX, XP
            PRO (SP2) in emulazione con VPC7.
            :)Sul MAc di un mio amico, 4 anni fa circa, ho smanettato con un emulatore pc. La sua sfiga è che doveva preparare una tesi su un programma che gira solo su pc, una roba di statistica.. Seconda sfiga: il suo gioco preferito era lo splendido Caesar 3, non riuscimmo a trovarlo per mac, lo facemmo girare sotto emulatore..Girava bene, non succhia risorse quel gioco.. Ma ti confesso che l'emulatore lo trovavo triste.Quel mac era l'equivalente del mio pc. Costava un bel po' di più, aveva però molto software originale in dotazione, capacità grafiche da paura: giocavamo col Poser, all'epoca. Vederlo girare sul mac era un'altra cosa.Vabbuò, ormai sto vaneggiando.. E' che oggi proprio non riesco a lavorare!
      • Anonimo scrive:
        Re: Un paio domande un pochetto OT su Ipod.
        Puoi installarci un sistema operativo su ipod. Figurati un po' di mp3 non licenziati :Dhttp://features.engadget.com/entry/8817137592535661/
    • Anonimo scrive:
      Re: Un paio domande un pochetto OT su Ipod.
      - Scritto da: fasibia
      Con I-pod ci sono problemi ad acquistare
      musica da concorrenti di I-tunes?se riesci a codificarli in: Play MP3, AAC and Apple LosslessiTunes in questo ti può aiutare.iPod è in grado di leggere qualunque mp3 qualunque sia la sua provenienza.
      Terzo: se decidessi per un qualsiasi motivo
      di scegliere un altro lettore audio (poteri
      avere dei forti sconti su alcuni brand)
      potrei usare quella gran figata di I-Tunes?si, se il tuo lettore accetta mp3, no se usa formati M$ onlycomunque no se vuoi sincornizzare lettore e iTunes(apple)
      • fasibia scrive:
        Re: Un paio domande un pochetto OT su Ipod.

        si, se il tuo lettore accetta mp3, no se usa
        formati M$ only

        comunque no se vuoi sincornizzare lettore e
        iTunes

        (apple)Grazie mille..Sai rispondere anche a questo? è vitale per me saperlo(copio e incollo)Ancora, scusate..Ho molti mp3 assolutamente legali, rippati dai miei cd.Posso ascoltarli su Ipod senza problemi o ci sono problemi di licenze?GRAZIE
        • Anonimo scrive:
          Re: Un paio domande un pochetto OT su Ipod.
          - Scritto da: fasibia
          Sai rispondere anche a questo? è
          vitale per me saperlo
          (copio e incollo)

          Ancora, scusate..
          Ho molti mp3 assolutamente legali, rippati
          dai miei cd.
          Posso ascoltarli su Ipod senza problemi o ci
          sono problemi di licenze?

          GRAZIEnessun problema se hai un CD-audio lo infili in iTunes e fa tutto lui,se hai fatto tu gli mp3 fai solo prima a passarli su iPod(apple)
  • Anonimo scrive:
    Merrill Lynch e il Media (flop) Center
    Apple potrebbe monopolizzare l'universo dell'intrattenimento casalingo. La previsione è di Merrill Lynch che ieri ha rilanciato le sue professioni di fiducia nei confronti delle strategie di Apple e il luminoso e ancora quasi del tutto inesplorato futuro di iPod.Secondo quanto scrive Steven Milunovich proprio il lettore di musica digitale potrebbe essere il motore e il "cuore" pulsante della nuova sfida che Apple lancerà nei prossimi mesi: la creazione di un sistema di intrattenimento domestico, un "entertainement server", capace di dare contenuti al tempo libero in versione digitale. Messo al centro iPod, per Apple potrebbe essere semplice creare il vero salotto digitale grazie ai suoi computer, l'indispensabile network senza fili e il software per video e audio. Tutto ciò, grazie ad iMac, Airport Express iTunes, iPhoto, iDVD, è già a disposizione di Apple. Mancherebbe solo un disco di rete e un software per la registrazione video (PVR).Un passo di Apple verso il salotto, dice Milunovich, rappresenterebbe un colpo significativo per un mondo ancora alla ricerca degli equilibri e della giusta soluzione. "Non crediamo -* chiarisce l'analista di Merrill Lynch- * che il PC e anche il Media Center PC (un computer specializzato in compiti d'intrattenimento digitale supportato da Microsoft con un OS ad hoc NDR) potranno mai vincere perché sono troppo complessi o instabili. Un server Apple da 200 GB a prezzo ragionevole e con tecnologia PVR potrebbe essere la carta vincente"In alternativa Milunovic vede buone prospettive per le console, hardware che per semplicità e funzionalità, ha le stesse probabilità di successo rispetto al'ipotetico prodotto Apple. Microsoft, in questo caso, potrebbe cavalcare l'onda, purchè riesca ad arrivare prima al traguardo della stagione dei regali del 2005 con la sua Xbox Next. Ma anche in questo caso non si potrebbe parlare di una vera vittoria di Redmond perché se Xbox avesse successo nell'home digital entertainment, ci sarebbe comunque la sconfitta del PC e di case come Gateway, Dell e HP che hanno puntato molto sul Media Center e, di conseguenza, su Windows Media Center. "Microsoft anche in questo caso * dice Milunovic * avrebbe molto da perdere".
    • FDG scrive:
      Re: Merrill Lynch e il Media (flop) Cent
      - Scritto da: Anonimo[SNIP]http://www.macitynet.it/macity/aA19802/index.shtmlNon si potrebbe copiare, lo sai?A parte questo, l'articolo conferma quello che ho già detto a suo tempo: Bill Gates vaneggia di un futuro che esiste già. Lui propone fumo, mentre altri hanno già prodotti di successo. E qua c'è gente che lo osanna per le sue "visioni". Ridicolo.
  • Anonimo scrive:
    esperienza negativa
    Io nel 2000 ho preso un iMac e dopo 15 gg si è impiantato senza motivo apparente e nn ne ha più voluto sapere di ripartire..l'Apple Italia nn ha voluto riconoscermi la garanzia sostenendo un guasto "software"..tranne che dopo 5 giorni si è ripresentato lo stesso flop.. al che il centro assistenza ha fatto orecchie da mercante.. Ho dovuto minacciare azioni legali per farmelo sostituire, dopodiche l'ho svenduto subito al primo offerente..In compenso Ho un Dell che è il pc che mi ha dato meno problemi tra quelli che ho avuto, e gode di assistenza telefonica a vita gratis, anche per i problemi software. La Apple solo 60 gg con i risultati di cui sopra...
    • Anonimo scrive:
      Re: esperienza negativa
      - Scritto da: Anonimo
      Io nel 2000 ho preso un iMac e dopo 15 gg si
      è impiantato senza motivo apparente e
      nn ne ha più voluto sapere di
      ripartire..l'Apple Italia nn ha voluto
      riconoscermi la garanzia sostenendo un
      guasto "software"..tranne che dopo 5 giorni
      si è ripresentato lo stesso flop.. al
      che il centro assistenza ha fatto orecchie
      da mercante.. Ho dovuto minacciare azioni
      legali per farmelo sostituire, dopodiche
      l'ho svenduto subito al primo offerente..
      In compenso Ho un Dell che è il pc
      che mi ha dato meno problemi tra quelli che
      ho avuto, e gode di assistenza telefonica a
      vita gratis, anche per i problemi software.
      La Apple solo 60 gg con i risultati di cui
      sopra...(troll)http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=818424(apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: esperienza negativa
        quanto qualcuno spara le sue raccontanto le sue piacevoli avventure con linux e mac o spiacevoli con windows tutto a posto. Quando qualcuno racconta problemi è un troll.Ma che razza di gentaglia siete.
        • Anonimo scrive:
          Re: esperienza negativa
          Ti sei letto il post? Impiantato cosa vuol dire? Non partiva, oppure non caricava l'OS, o magari non faceva il boing di strartup...può voler dir tutto o niente, magari bastava reinstallare l'OS, cosa che di certo non comporta un intervento hardware coperto dalla garanzia...
          • Anonimo scrive:
            Re: esperienza negativa
            - Scritto da: Anonimo
            Ti sei letto il post? Impiantato cosa vuol
            dire? Non partiva, oppure non caricava l'OS,
            o magari non faceva il boing di
            strartup...può voler dir tutto o
            niente, magari bastava reinstallare l'OS,
            cosa che di certo non comporta un intervento
            hardware coperto dalla garanzia...Sono io quello a cui si era "impiantato" l'iMAC del thread a cui fai riferimento. Credo sia TU a NON aver letto il post. Chiamai subito l'assistenza telefonica Apple e ho seguiitutte le istruzioni dell'operatore. Con il risultato che non solo il SO non si reinstallava ma il CD non veniva più nemmeno espulso (lo so che c'era il buchino per espellerlo con la graffetta- ma l'operatore della Apple Italia mi disse di portarlo comunque così com'era al centro di assistenza più vicino)Per la cronaca ti dò maggiori dettagli: si era impiantato dopo dieci minuti che ingannavo il tempo trastullandomi con quel giochino che veniva dato in bundle che mi par di ricordare si chiamasse Bug's Life. dopodiche al riavvio si accendeva con uno schermo totalmente Blank, azzurrino.. praticamente utilizzabile solo come abat-jourAdesso ti è più chiaro o vuoi affermare che mi sono inventato tutto pur di non ammettere che anche i mac si bloccano inspiegabilmente (e magari nn ripartono più)
          • Anonimo scrive:
            "inspiegabilmente" ed "informatica"
            - Scritto da: Anonimo
            nemmeno espulso (lo so che c'era il buchino
            per espellerlo con la graffetta- ma
            l'operatore della Apple Italia mi disse di
            portarlo comunque così com'era al
            centro di assistenza più vicino):| la graffetta non si usa più da 4/5 anni per espellere un CD basta tenere premuto il mouse al boot...tu con l'assistenza non ci hai parlato, oppure hai trovato uno che avevano assunto il giorno prima :|
            Adesso ti è più chiaro o vuoi
            affermare che mi sono inventato tutto SI, continuo...
            pur di non ammettere che anche i mac si bloccano
            inspiegabilmente (e magari nn ripartono
            più)vedi che sei un (troll) "inspiegabilmente" ed "informatica" non vanno d'accordo......perché se affermi il contrario tanto vale che tu dia la colpa ad E.T....(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: "inspiegabilmente" ed "informatica"
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            nemmeno espulso (lo so che c'era il
            buchino

            per espellerlo con la graffetta- ma

            l'operatore della Apple Italia mi disse
            di

            portarlo comunque così com'era al

            centro di assistenza più vicino)

            :|
            la graffetta non si usa più da 4/5
            anni per espellere un CD basta tenere
            premuto il mouse al boot...

            tu con l'assistenza non ci hai parlato,
            oppure hai trovato uno che avevano assunto
            il giorno prima :|


            Adesso ti è più chiaro o
            vuoi

            affermare che mi sono inventato tutto

            SI, continuo...


            pur di non ammettere che anche i mac si
            bloccano

            inspiegabilmente (e magari nn ripartono

            più)

            vedi che sei un (troll) "inspiegabilmente"
            ed "informatica" non vanno d'accordo...

            ...perché se affermi il contrario
            tanto vale che tu dia la colpa ad E.T....

            (apple)"Inspiegabilmente " era ovviamente una metafora.. se avessi letto il post originario avresti letto che un "tecnico" "pentito" mi diede sottovoce una spiegazione di un possibile difetto hardware, per l'esattezza nella scheda analogica (che da quel che ho reperito sarebbe la circuitazione del monitor).. il problema è che nel dubbio la Apple non ha riconosciuto la garanzia e ha estorto la grana.Per di più ora mi tocca sopportare te che non solo mi dai del troll, ma mi dici pure che mi sarei anche inventato tutto.Io ho conservato comunque tutta la "copiosa " documentazione relativa alla vicenda e sono disposto a mostrarla a chiunque sia interessato. Basta scrivermi a mikmak@infinito.itE se ora continui ancora a mettere in dubbio tutto il (troll) sei tu.. ma del resto che ci si può aspettare se ti firmi con la mela?
          • Anonimo scrive:
            Re: "inspiegabilmente" ed "informatica"
            - Scritto da: Anonimo
            Io ho conservato comunque tutta la "copiosa
            " documentazione relativa alla vicenda e
            sono disposto a mostrarla a chiunque sia
            interessato. Basta scrivermi a
            mikmak@infinito.itazz, ci sono voluti 300 post e quattro ore per tirarti fuori una storia decente e credibile......se è così sei stato sfortunato, ma se cerchi su google vedrai che nessuno ha mai lamentato problema analogo, quindi non fai statistica...da quel che ho capito era un iMac CRT (sinceramente non ne ho mai usato uno e devo dire che non mi sono mai piaciuti) io credevo fosse il modello bianco LCD di cui ho uno stupendo esemplare che da 3 anni instancabilmente fa girare un webserver per la intranet aziendale.
            E se ora continui ancora a mettere in dubbio
            tutto il (troll) sei tu.. ma del resto che
            ci si può aspettare se ti firmi con
            la mela?uno che magari riesce ad usare il cervello e riesce a descrivere meglio un problema occorsogli?(apple)
        • Anonimo scrive:
          Ma che razza di gentaglia siete???
          - Scritto da: Anonimo
          quanto qualcuno spara le sue raccontanto le
          sue piacevoli avventure con linux e mac o
          spiacevoli con windows tutto a posto. Quando
          qualcuno racconta problemi è un
          troll.
          Ma che razza di gentaglia siete.oè dico, modera i termini, ed abbassa i toni!ma dico... ti sembra normale uno che:"5 gg si è impiantato senza motivo apparente e nn ne ha più voluto sapere di ripartire.."che vuol dire? se rebooti la macchina DEVE ripartire, SE non riparte chissà che razzo hai combinato al sistema..."l'Apple Italia nn ha voluto riconoscermi la garanzia sostenendo un guasto "software".."nessuno assistenza ti copre l'utontaggine..."Ho dovuto minacciare azioni legali per farmelo sostituire, dopodiche l'ho svenduto subito al primo offerente.."si è fatto sostituire la macchina (quindi nuova nuova) è la svende al primo offerente? un (troll)è solo un (troll)!se le gente dovesse vendere il PC ogni volta che si pianta Wincess o che ti si impiastra di Virus, spyware o trojan nessuno userebbe più un PC...(apple)
          • fasibia scrive:
            Re: Ma che razza di gentaglia siete???

            è solo un (troll)!1. le statistiche servono ai giornali per inventare notizie quando non è successo niente.Chi ha aperto il 3d ha spiegato un problema reale, ha scelto di liberarsi di una cosa che lo ha deluso. Non puoi dire che non è vero. Non puoi rispondere con una statistica. 2. www.garzantilinguistica.itti iscrivi e impari tante belle paroline. Non usare solo "troll", ormai è tanto inflazionato che lo usano solo gli smanettoni della domenica.. Un po' come scrivere con la k. Informati su cos'è un termine logoro. 3. Il vantaggio di apple, secondo i fedeli utenti (massimo rispetto) è quello di far funzionare tutto in maniera semplice. A lui non è successo. A me non è successo. A tenti altri succede. Si vede che abbiamo beccato 3 mac sfigati (1 lui, 2 io). Perché quelli dell'assistenza demono mandarlo male? Perché deve ricorrere a vie legali?4. vedi punto due e sostituisci troll con utonto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che razza di gentaglia siete???
            - Scritto da: fasibia

            è solo un (troll)!


            1. le statistiche servono ai giornali per
            inventare notizie quando non è
            successo niente.
            Chi ha aperto il 3d ha spiegato un problema
            reale, ha scelto di liberarsi di una cosa
            che lo ha deluso. Non puoi dire che non
            è vero. Non puoi rispondere con una
            statistica.
            chi ha aperto il 3ad ha spiegato sinteticamente e in modo impreciso un guasto (ammesso che poi non sia un guasto causato dall'utontaggine dell'utonto) che letta come l'ha scrittta vuol dire tutto e nullami si è impiantato e non è poiù ripartito -
            io capisco da queste parole che è un problema software e non hw e quindi ovvio che l'assistenza non si prodiga in aiuto in questo caso.Riavviare la macchina non dava segni?Reinstallare il sistema neanche?Non è che magari era pure colpa del temporale o di un calo di tensione?Da quello che ha scritto la persona che tenri di giustificare...si evince tutto e nulla...quindi
            2. www.garzantilinguistica.it
            ti iscrivi e impari tante belle paroline.
            Non usare solo "troll", ormai è tanto
            inflazionato che lo usano solo gli
            smanettoni della domenica.. Un po' come
            scrivere con la k. Informati su cos'è
            un termine logoro.
            Informati sul significato di "tediare"....quale parte ti sfugge de "oggi nella lingua italiana sono usate comunemente tante parole in maniera impropria"?Dobbiamo "sciacquare i panni in Arno" prima di scrivere su PI?La Netiquette..questa sconosciuta...
            3. Il vantaggio di apple, secondo i fedeli
            utenti (massimo rispetto) è quello di
            far funzionare tutto in maniera semplice. A
            lui non è successo. A me non è
            successo. A tenti altri succede. Si vede che
            abbiamo beccato 3 mac sfigati (1 lui, 2 io).
            Perché quelli dell'assistenza demono
            mandarlo male? Perché deve ricorrere
            a vie legali?
            Spiegami da quando 3 casi sfortunati fanno statistica....Inoltre se volete essere almeno utili al dibattito...spiegate configurazione, tipo di guasto e modalità di realizzazione del guasto...altrimenti rimane tutto mio cuggino mio cuggino.Sa le sua assistenza copra danni hw e lui si presenta con visibile (da quanto si evince dalle sue parole) problema sw....secondo te cosa dovevano fare?Se nel suo contratto di assistenza non è coperta la sua tipologia di danno...a che servono le vie legali?Spesso si dice di voler ricorrere ad esse solo per far pressione....e a volte si mente anche al rivenditore sul problema vero nell'intento di farsi sostituire la macchina.
            4. vedi punto due e sostituisci troll con
            utonto.ma falla finita...se poi mi spieghi la mossa di rivendere una macchina nuova e funzionante...mah
          • avvelenato scrive:
            Re: Ma che razza di gentaglia siete???
            fammi capire:se uno ha un problema col mac deve saperlo dettagliare, magari pure elencare il contenuto dei registri della cpu, per essere preso sul serio?- Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: fasibia


            è solo un (troll)!





            1. le statistiche servono ai giornali
            per

            inventare notizie quando non è

            successo niente.

            Chi ha aperto il 3d ha spiegato un
            problema

            reale, ha scelto di liberarsi di una
            cosa

            che lo ha deluso. Non puoi dire che non

            è vero. Non puoi rispondere con
            una

            statistica.


            chi ha aperto il 3ad ha spiegato
            sinteticamente e in modo impreciso un guasto
            (ammesso che poi non sia un guasto causato
            dall'utontaggine dell'utonto) che letta come
            l'ha scrittta vuol dire tutto e nulla

            mi si è impiantato e non è
            poiù ripartito -
            io capisco da
            queste parole che è un problema
            software e non hw e quindi ovvio che
            l'assistenza non si prodiga in aiuto in
            questo caso.
            Riavviare la macchina non dava segni?
            Reinstallare il sistema neanche?
            Non è che magari era pure colpa del
            temporale o di un calo di tensione?
            Da quello che ha scritto la persona che
            tenri di giustificare...si evince tutto e
            nulla...quindi


            2. www.garzantilinguistica.it

            ti iscrivi e impari tante belle
            paroline.

            Non usare solo "troll", ormai è
            tanto

            inflazionato che lo usano solo gli

            smanettoni della domenica.. Un po' come

            scrivere con la k. Informati su
            cos'è

            un termine logoro.


            Informati sul significato di
            "tediare"....quale parte ti sfugge de "oggi
            nella lingua italiana sono usate comunemente
            tante parole in maniera impropria"?
            Dobbiamo "sciacquare i panni in Arno" prima
            di scrivere su PI?
            La Netiquette..questa sconosciuta...



            3. Il vantaggio di apple, secondo i
            fedeli

            utenti (massimo rispetto) è
            quello di

            far funzionare tutto in maniera
            semplice. A

            lui non è successo. A me non
            è

            successo. A tenti altri succede. Si
            vede che

            abbiamo beccato 3 mac sfigati (1 lui, 2
            io).

            Perché quelli dell'assistenza
            demono

            mandarlo male? Perché deve
            ricorrere

            a vie legali?


            Spiegami da quando 3 casi sfortunati fanno
            statistica....
            Inoltre se volete essere almeno utili al
            dibattito...spiegate configurazione, tipo di
            guasto e modalità di realizzazione
            del guasto...altrimenti rimane tutto mio
            cuggino mio cuggino.
            Sa le sua assistenza copra danni hw e lui si
            presenta con visibile (da quanto si evince
            dalle sue parole) problema sw....secondo te
            cosa dovevano fare?
            Se nel suo contratto di assistenza non
            è coperta la sua tipologia di
            danno...a che servono le vie legali?
            Spesso si dice di voler ricorrere ad esse
            solo per far pressione....e a volte si mente
            anche al rivenditore sul problema vero
            nell'intento di farsi sostituire la
            macchina.




            4. vedi punto due e sostituisci troll
            con

            utonto.
            ma falla finita...

            se poi mi spieghi la mossa di rivendere una
            macchina nuova e funzionante...

            mah
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che razza di gentaglia siete???
            - Scritto da: avvelenato
            fammi capire:
            se uno ha un problema col mac deve saperlo
            dettagliare, magari pure elencare il
            contenuto dei registri della cpu, per essere
            preso sul serio?Certo che no, ma se ti dicesse che ha gettato una Maserati perché il portacenere si può svuotare solo con il motore a 4.500 RPM, come lo giudicheresti?Il tizio di cui stiamo parlando non è riuscito a infilare la chiave nella toppa......ma non si sa di "quale" auto.....PS: ha parlato di buchino per la graffetta, solo che sugli iMac non è mai esistito. Su nessuna delle tre serie......
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che razza di gentaglia siete???
            - Scritto da: avvelenato
            fammi capire:
            se uno ha un problema col mac deve saperlo
            dettagliare, magari pure elencare il
            contenuto dei registri della cpu, per essere
            preso sul serio?ma quando mai...veramente quando chiami l'assistenza telefonica ti chiedono cos'ha che non funziona il sistema.Nulla di complesso....
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che razza di gentaglia siete???




            3. Il vantaggio di apple, secondo i
            fedeli

            utenti (massimo rispetto) è
            quello di

            far funzionare tutto in maniera
            semplice. A

            lui non è successo. A me non
            è

            successo. A tenti altri succede. Si
            vede che

            abbiamo beccato 3 mac sfigati (1 lui, 2
            io).

            Perché quelli dell'assistenza
            demono

            mandarlo male? Perché deve
            ricorrere

            a vie legali?


            Spiegami da quando 3 casi sfortunati fanno
            statistica....
            Inoltre se volete essere almeno utili al
            dibattito...spiegate configurazione, tipo di
            guasto e modalità di realizzazione
            del guasto...altrimenti rimane tutto mio
            cuggino mio cuggino.
            Sa le sua assistenza copra danni hw e lui si
            presenta con visibile (da quanto si evince
            dalle sue parole) problema sw....secondo te
            cosa dovevano fare?
            Se nel suo contratto di assistenza non
            è coperta la sua tipologia di
            danno...a che servono le vie legali?
            Spesso si dice di voler ricorrere ad esse
            solo per far pressione....e a volte si mente
            anche al rivenditore sul problema vero
            nell'intento di farsi sostituire la
            macchina.


            Sono quello che ha iniziato il thread e che accusi di essere un "utonto" cioè uno sprovveduto. Premesso che utilizzo macchine ibm compatibili dal lontano 1988 e che ho visto windows da quando era alla versione 3.0 e Word quando era word e basta, non aveva ancora il numero di versionnnnnne.. quindi anche se non ero mai stato utilizzatore mac un po' di cose sino al 2000 ne avevo viste. E per di più prima di consigliare quell'acquisto mi ero letto per diversi mesi un po' di riviste sul mondo mac, quindi un po' di infarinatura non mi mancava.. Certo, le mie attività nn hanno nulla a che fare con l'informatica, ma non bisogna essere uno studente di scienze dell'informazione per avvicinarsi a un mac no? Non dovrebbe essere più "facile"?Fatta questa premessa per le modalità del guasto ti rimando al resto del Thread, che non ho voglia di rispiegarle ancora. Voglio solo SOTTOLINEARE che non era assolutamente "visibile" che si trattasse di guasto software in quanto:1-L'assistenza telefonica Apple Italia, dopo tentativi inutili, ivi compreso il tentativo di far ripartire la macchina da CD mi inviò a un centro assistenza sostenendo che "probabilmente si tratta di un guasto hardware"..testuali parole2- Il primo centro assistenza contattato, spiegato il problema, mi rispondono che gli era scaduta la convenzione per l'assistenza Hardware Mac in garanzia, e comunque facevano ormai solo asssistenza software e da quel che presentavo doveva trattarsi di guasto hardware3- alla Alcor di Milano, secondo centro a cui mi rivolsi, presero la macchina e dopo mi pretesero il pagamento perchè il guasto era "software".. non mi diedero altra spiegazione ononostante le mie comprensibili insistenze..Ma non solo: insistei a parlare con un tecnico e questo, in privato e a denti stretti, amise che forse "il problema poteva essere hardware, legato alla scheda analogica" (semplicemente la scheda che controlla il monitor- come mi ha spiegato qualcuno esperto di mac). Dichiarandosi dispiaciuto che non mi fosse stata riconosciuta la garanzia ma che ciò nn dipendeva da lui che era solo un dipendente..Mandai reclamo scritto con raccomandata e fax poi sia alla Alcor che alla Apple chiedendo anche spiegazioni sul presunto guasto software, .. e sto ancora aspettando...Prima di sentirmi tediare ancora con l'accusa di essere un troll, posso mostrare a chiuque fosse interessato la copiosa documentazione cartacea relativa alla vicenda se mi scrivete a mikmak@infinito.it.. ma NON sono disponibile a farmi insultare o dare del bugiardo per partito preso (nel senso letterale- di partito della mela- perchè ormai non fate valutazioni tecniche, solo ideologiche o fideistiche- come appunto i partiti, le squadre di calcio e le sette religiose)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che razza di gentaglia siete???
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            quanto qualcuno spara le sue
            raccontanto le

            sue piacevoli avventure con linux e mac
            o

            spiacevoli con windows tutto a posto.
            Quando

            qualcuno racconta problemi è un

            troll.

            Ma che razza di gentaglia siete.

            oè dico, modera i termini, ed abbassa
            i toni!

            ma dico... ti sembra normale uno che:

            "5 gg si è impiantato senza motivo
            apparente e nn ne ha più voluto
            sapere di ripartire.."

            che vuol dire? se rebooti la macchina DEVE
            ripartire, SE non riparte chissà che
            razzo hai combinato al sistema...Mi spiace perla tua SICUMERA... la macchina è ripartita in modo apparentemente normale con alcuni riavvi.. poi più nulla.. di nuovo schermo azzurrino eutilizzabile giusto come abat-jour


            "l'Apple Italia nn ha voluto riconoscermi la
            garanzia sostenendo un guasto "software".."

            nessuno assistenza ti copre l'utontaggine...Certo certo...come no.. cosa avrei sbagliato secondo te, saccentone? Difficile ammettere che i mac si inchiodino? La tua fede verso la Mela ti rende cieco di fronte all'evidenza? Mi viene in mente il Cardinale Bellarmino che si rifiutò di guardare nel telescopio di Galileo perchè comunque Aristotele e la Chiesa avevano asserito che i pianeti sono fissi e nessuna evidenza empirica poteva smentire la verità rivelata ipse dixit

            "Ho dovuto minacciare azioni legali per
            farmelo sostituire, dopodiche l'ho svenduto
            subito al primo offerente.."

            si è fatto sostituire la macchina
            (quindi nuova nuova) è la svende al
            primo offerente? un (troll)

            è solo un (troll)!

            se le gente dovesse vendere il PC ogni volta
            che si pianta Wincess o che ti si impiastra
            di Virus, spyware o trojan nessuno userebbe
            più un PC...Per l'esattezza la macchina era della mia fidanzata, prese un Mac su mio consiglio perchè aveva bisogno di un computer ma era spaventata dalla difficoltà e dai "problemi" incontrati dai conoscenti. Così consigliai un mac convinto dalla VOSTRA propaganda che fosse PIU' "facile" e PIU' "stabile" di Windows.. Mai consiglio fu meno azzeccato.. Dopo tutti i casini ovviamente di questo oggetto nn ne voleva più sapere..Soddisfatto ora della spiega?

            PS. TROLL lo dici a TUA SORELLA!
            (apple)Certo - bravo- firmati con la mela... giusto a dimostrare quanto sei in grado di giudicare i fatti con obiettività
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che razza di gentaglia siete???
            - Scritto da: Anonimo
            Certo certo...come no.. cosa avrei sbagliato
            secondo te, saccentone? Difficile ammettere
            che i mac si inchiodino?possono inchiodarsi come qualsiasi macchina...peccato che io che ci lavoro da 3 anni con OSX non è mai capitato. La tua fede verso
            la Mela ti rende cieco di fronte
            all'evidenza? Mi viene in mente il Cardinale
            Bellarmino che si rifiutò di guardare
            nel telescopio di Galileo perchè
            comunque Aristotele e la Chiesa avevano
            asserito che i pianeti sono fissi e nessuna
            evidenza empirica poteva smentire la
            verità rivelata ipse dixitecco dopo queste affermazioni è evidente che sei solo un provocatore in malafede....che vuole solo fare polemica.
            Per l'esattezza la macchina era della mia
            fidanzata, prese un Mac su mio consiglio
            perchè aveva bisogno di un computer
            ma era spaventata dalla difficoltà e
            dai "problemi" incontrati dai conoscenti.ti prego dimmi che scherzi ? difficoltà con un Mac ?
            Così consigliai un mac convinto
            dalla VOSTRA propaganda che fosse PIU'
            "facile" e PIU' "stabile" di Windows..quindi per te è più semplice / stabile windows ?sei una barzelletta.... Mai
            consiglio fu meno azzeccato.. Dopo tutti i
            casini ovviamente di questo oggetto nn ne
            voleva più sapere..
            Soddisfatto ora della spiega?Ok bravo hai fatto la tua solita propaganda anti-mac....ma ti rendi conto delle falsità che hai scritto ?Ho centinaia di amici che lavorano con i Mac da una vita e tutti i giorni...e ti assicuro che questi casini non si sono mai visti.
            Certo - bravo- firmati con la mela... giusto
            a dimostrare quanto sei in grado di
            giudicare i fatti con obiettivitàveramente tu non hai fatto altro che offendere a destra e manca....non dimostri che hai dei veri problemi con il mac...ma solo un odio e un preconcetto di fondo..che ovviamente hai trasmesso alla tua fidanzata.Qui le persone possono ascoltare, consigliarti, aiutarti se hai dei problemi o domande...ma da parte tua ci dovrebbe essere un minimo interesse....chiaro ?sono serio.
      • Anonimo scrive:
        Re: esperienza negativa
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Io nel 2000 ho preso un iMac e dopo 15
        gg si

        è impiantato senza motivo
        apparente e

        nn ne ha più voluto sapere di

        ripartire..l'Apple Italia nn ha voluto

        riconoscermi la garanzia sostenendo un

        guasto "software"..tranne che dopo 5
        giorni

        si è ripresentato lo stesso
        flop.. al

        che il centro assistenza ha fatto
        orecchie

        da mercante.. Ho dovuto minacciare
        azioni

        legali per farmelo sostituire, dopodiche

        l'ho svenduto subito al primo
        offerente..

        In compenso Ho un Dell che è il
        pc

        che mi ha dato meno problemi tra quelli
        che

        ho avuto, e gode di assistenza
        telefonica a

        vita gratis, anche per i problemi
        software.

        La Apple solo 60 gg con i risultati di
        cui

        sopra...


        (troll)
        punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=818424



        (apple)I dati a cui fai riferimento paragonano Dell ad Apple come top nella soddisfazione dei consumatori. Peccato che si riferiscano al mercato Usa.. Lì i consumatori hanno un peso che qui nn hanno. La dell adotta la stessa politica di assistenza Globale in tutto il mondo. Per Apple invece l'Italia è un paese del terzo mondo e nn ci meritiamo le stesse garanzie di un utente nordamericano... Complice probabilmente la pessima qualità delle garanzie e dell'assistenza delle solite note catene dell'informatica che hanno lanciato i PC sul mercato nostrano da 15 anni.. Apple Italia nn ha grande motivo di sbattersi a far di meglio.. tanto più che si può sempre contare su un significativo gruppo di utenti che vede nel marchio un oggetto di culto, perdonando alla casa madre qualunque porcata....
  • Anonimo scrive:
    Chi critica MS
    di monopolio ha la coscienza SporcaSe un tizio vuole comprarsi un PC senza OS, può farloMa non potrà mai comprarsi un MAC senza OSX!meditate gente, meditate
    • Anonimo scrive:
      Re: ma è troppo difficile capire ?
      - Scritto da: Anonimo
      di monopolio ha la coscienza Sporca
      Se un tizio vuole comprarsi un PC senza OS,
      può farloprova ad acquistare un PC di Marca senza OS....
      Ma non potrà mai comprarsi un MAC
      senza OSX!è ovvio perchè lo stesso produttore della macchina ti fornisce anche il suo sistema ottimizzato per le sue linee di prodotti.
      meditate gente, meditatee tu prova a comprare un compaq/dell/ibm/acer/toshiba/ecc.. senza OS....la differenza che nel mondo PC esistono i cloni....ma i brand conosciuti di vendono il pc con windows preinstallato!
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi critica MS
      - Scritto da: Anonimo
      di monopolio ha la coscienza Sporca

      Se un tizio vuole comprarsi un PC senza OS,
      può farloIo non ci sono riuscito.

      Ma non potrà mai comprarsi un MAC
      senza OSX!Prova a comprare una XBox senza il suo s.o. oppure una Mini Cooper con motore Peugeot....Apple è l'unica a fare sia il software che l'hardware, come la Ferrari in F1.

      meditate gente, meditateAppunto, sopratutto prima di sparare cavolate.
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi critica MS
      - Scritto da: Anonimo
      di monopolio ha la coscienza Sporca

      Se un tizio vuole comprarsi un PC senza OS,
      può farlo

      Ma non potrà mai comprarsi un MAC
      senza OSX!Scusa io non uso Mac (anzi c'ho l'x86 nel sangue) ma è una argomentazione ridicola.Mac è una architettura proprietaria, compreso hardware e software. Fa tutti e due. Microsoft invece non possiede mica Intel, AMD, e tutta la compagnia cantante.Allora anche per i Commodore era la stessa cosa!E poi su PPC, a parte le versioni di linux apposite, che ci metto, oltre al Mac? Esiste forse Windows per PPC?
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi critica MS
        - Scritto da: Quelo
        Scusa io non uso Mac (anzi c'ho l'x86 nel
        sangue) ma è una argomentazione
        ridicola.MacOSX è il sistema operativo, Mac = Macintosh la macchina...
        Mac è una architettura proprietaria,
        compreso hardware e software.falso...i Mac sono proprietari sono nella cpu e mb (IBM), ma il resto dei componenti sono di tutte le marche come nei PC.Fa tutti e
        due. Microsoft invece non possiede mica
        Intel, AMD, e tutta la compagnia cantante.Microsoft non vende HW...a parte l'xbox e qualche gadget...Apple principalmente vende HW....con il proprio OS...Vende anche applicazioni PRO...
        E poi su PPC, a parte le versioni di linux
        apposite, che ci metto, oltre al Mac? Esiste
        forse Windows per PPC?sui Mac puoi installare quasiasi versione PPC di Linux/Unix e simili....qualche esempio...http://www.penguinppc.org/Windows ? certo in emulazione grazie a VirtualPC.Perchè esiste forse una versione di OSX per PC ?da installare nativamente....
        • Anonimo scrive:
          Re: Chi critica MS
          - Scritto da: Anonimo

          Scusa io non uso Mac (anzi c'ho l'x86
          nel

          sangue) ma è una argomentazione

          ridicola.

          MacOSX è il sistema operativo, Mac =
          Macintosh la macchina...Infatti parlavo della macchina (quote: anzi c'ho l'x86 nel sangue)

          Mac è una architettura
          proprietaria,

          compreso hardware e software.
          falso...i Mac sono proprietari sono nella
          cpu e mb (IBM)Ah beh m'hai detto niente :)Cmq, mi sono espresso male io: quando parlo di hardware proprietario, intendo dire di un produttore specifico: se cambio hardware perlopiù devo andare da Apple, mentre su x86 ci sono varie possibilita'.In realtà poi tutto l'hardware è "proprietario" nel senso del termine :)
          Fa tutti e

          due. Microsoft invece non possiede mica

          Intel, AMD, e tutta la compagnia
          cantante.

          Microsoft non vende HW...Appunto per quello. E' logico che su hardware fatto dalla Apple trovi software Apple, un pò meno che su x86 trovi solo windows, visto che ms di hardware non ne fa.

          E poi su PPC, a parte le versioni di
          linux

          apposite, che ci metto, oltre al Mac?
          sui Mac puoi installare quasiasi versione
          PPC di Linux/Unix e simili a parte le versioni di linux apposite . Si lo so, ma non è la stessa cosa rispetto agli x86. Vedi sotto.
          Perchè esiste forse una versione di
          OSX per PC ?
          da installare nativamente....Non hai capito quello che intendevo dire. Il dire "la Apple ha il monopolio software sull'hardware della Apple" mi sembra un pò ridicolo. Non è una piattaforma aperta come x86 dove accorrono centinaia di produttori. Nessuno si è mai chiesto perchè sull'hardware della commodore ci mettevi solo il loro software.
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi critica MS
            - Scritto da: Quelo
            Ah beh m'hai detto niente :)beh nel mondo PC le schede madre le producono molte aziende e le cpu anche....
            Cmq, mi sono espresso male io: quando parlo
            di hardware proprietario, intendo dire di un
            produttore specifico: se cambio hardware
            perlopiù devo andare da Apple, mentre
            su x86 ci sono varie possibilita'.ti sei espresso ancora male...scusami !se cambi computer ? o se cambi un componente ?Da Apple acquisti il computer come lo acquisteresti da Dell & simili....vuoi cambiare un disco, ram, scheda video, ecc...fallo!!!! le puoi acquistare dove vuoi.
            Appunto per quello. E' logico che su
            hardware fatto dalla Apple trovi software
            Apple, un pò meno che su x86 trovi
            solo windows, visto che ms di hardware non
            ne fa.su Apple trovi OSX, Linux/Unix e Windows in emulazione...
            Non hai capito quello che intendevo dire. Il
            dire "la Apple ha il monopolio software
            sull'hardware della Apple" mi sembra un
            pò ridicolo. Non è una
            piattaforma aperta come x86 dove accorrono
            centinaia di produttori.tu parli di cloni PC....perchè se prendi un Dell & simili hai gli stessi produttori che forniscono i componenti per assemblare i loro PC. Nessuno si è
            mai chiesto perchè sull'hardware
            della commodore ci mettevi solo il loro
            software.Apple è un computer di Marca e come gli stessi produttori X86 di Marca ti inserisce il sistema operativo preinstallato.Altra fattore importante Apple è l'unico produttore che vende il suo HW e realizza il suo OS.
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi critica MS
        Esiste Yellowdog, Unix compilato con kernel per motorola
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi critica MS
      - Scritto da: Anonimo
      di monopolio ha la coscienza Sporca

      Se un tizio vuole comprarsi un PC senza OS,
      può farlo

      Ma non potrà mai comprarsi un MAC
      senza OSX!

      meditate gente, meditatebelle esistono ditte che vendono mac con linux..una è questa ad esempiohttp://www.terrasoftsolutions.com/products/vedi che non sai le cose e finisci per fare la figura del troll?medita troll medita
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi critica MS
      - Scritto da: Anonimo
      di monopolio ha la coscienza Sporca

      Se un tizio vuole comprarsi un PC senza OS,
      può farlo

      Ma non potrà mai comprarsi un MAC
      senza OSX!

      meditate gente, meditateSe vuole se lo assembla.
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi critica MS
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        di monopolio ha la coscienza Sporca



        Se un tizio vuole comprarsi un PC senza
        OS,

        può farlo



        Ma non potrà mai comprarsi un MAC

        senza OSX!



        meditate gente, meditate

        Se vuole se lo assembla.Modding?
  • Anonimo scrive:
    ecco la fonte
    http://www.repubblica.it/online/lf_le_analisi/041129apple/apple/apple.html
    • Anonimo scrive:
      Re: ecco la fonte
      ma la fonte di che? repubblica? AHAHAHAHAHAH
      • Anonimo scrive:
        Re: ecco la fonte
        - Scritto da: Anonimo
        ma la fonte di che? repubblica? AHAHAHAHAHAHproponi una fonte più attendibile.si vede che gli altri media snobbano le vicende della apple....fammi vedere le tue fonti attendibili....basta che non proponi un sito del cavolo tipo Forza Italia o MS.
    • Anonimo scrive:
      Re: ecco la fonte
      - Scritto da: Anonimo
      www.repubblica.it/online/lf_le_analisi/041129Ecco la tua fonte attendibilehttp://www.repubblica.it/online/cronaca/terroitalia/cintura/cintura.htmlhttp://www.repubblica.it/online/cronaca/petronio/seguito/seguito.htmlVuoi sapere come è finita?Assolti con forumula piena
    • fasibia scrive:
      Una cortesia
      Qualcuno di voi ha idee molto confuse sul giornalismo e sull'editoria.Se non sapete di che parlate evitate di rispondere.
      • Anonimo scrive:
        Re: Una cortesia
        - Scritto da: fasibia
        Qualcuno di voi ha idee molto confuse sul
        giornalismo e sull'editoria.
        Se non sapete di che parlate evitate di
        rispondere.come molti di voi utenti x86 dovreste evitare di scrivere sui Mac e/o Apple, quando è palesemente dimostrato che non sapete di cosa parlate.è solo un consiglio da chi come me, sono 20 anni che utilizza PC e Mac.
  • Anonimo scrive:
    grazie all'ipod
    Da quello che sento e vedo molta gente usa ipod, principalemente per motivi di semplictà ed estetica, x come la vedo io apple trovato i suoi polli, cioè gente a cui non frega niente del mhz in più del so etc, ma solo del prodotto finale.grazie a questo prototto qualcuno passerà da win a mac.La domanda nasce spontanea. se zio bill con il suo msn music store facesse equivalente di itunes, e si mettesse a fare direttamente HW magari fatto da un taiwanese (per inciso anche gli ipod sono made in TW, o almeno quelli fatti da HP), con il proprio brand come ha fatto con xbox, e mediante questa facesse giocattoliti come quello che era la poket station o utilizzasse il gingillo come trasporto dati per pc e Xbox, o additrittura mettesse dentro un navigatore satellitare od un cellulare secondo voi1) sarebbe un fiasco, la gente nel settore consumer vuole poce cose e semplici da usare (apple docet)2) sarebbe un successo 3) non cambierebbe nulla4) non lo faraà mai per paura dell'antitrustps io non tifo per nessuno, io per natura sono un tecnico e quindi a me dei punti di forza di questo tipo di prodotti frega nulla, e quindi questo tipo di ragionamenti e tipo di utenti sono fuori dal mio modo di pensare/ vedere le cose
    • Anonimo scrive:
      Re: grazie all'ipod
      ...cioè gente a cui non frega niente del mhz...Il mito del Mhz è invece una cosa da VERI POLLI....ANZI DA TACCHINI...
      • Anonimo scrive:
        Re: grazie all'ipod
        - Scritto da: Anonimo
        ...cioè gente a cui non frega niente
        del mhz...

        Il mito del Mhz è invece una cosa da
        VERI POLLI....ANZI DA TACCHINI...quindi da utonti Intel...in primis....
    • Anonimo scrive:
      Re: grazie all'ipod
      - Scritto da: Anonimo
      Da quello che sento e vedo molta gente usa
      ipod, principalemente per motivi di
      semplictà ed estetica, x come la vedo
      io apple trovato i suoi polli, cioè
      gente a cui non frega niente del mhz in
      più del so etc, ma solo del prodotto
      finale.Guarda che da sempre quello che conta e' solo il prodotto finale, i Mhz il sistema operativo i fotogrammi al secondo non contano nulla, quello che conta e' come si comporta il prodotto finale nel suo complesso, e' l'integrazione di tutte queste tecnologie in un prodotto unico.I polli sono gli altri, quelli che si fanno abbagliare dei numeri delle performance e perdono di vista la funzionalita' e la semplicita' d'uso globale.E infine anche l'estetica vuole la sua parte, pansa un po' a una ferrari con la carrozzeria di una multipla, per andare va ma vuoi mettere?
    • avvelenato scrive:
      Re: grazie all'ipod
      - Scritto da: Anonimo
      Da quello che sento e vedo molta gente usa
      ipod, principalemente per motivi di
      semplictà ed estetica, x come la vedo
      io apple trovato i suoi polli, cioè
      gente a cui non frega niente del mhz in
      più del so etc, ma solo del prodotto
      finale.

      grazie a questo prototto qualcuno
      passerà da win a mac.

      La domanda nasce spontanea. se zio bill con
      il suo msn music store facesse equivalente
      di itunes, e si mettesse a fare direttamente
      HW magari fatto da un taiwanese (per inciso
      anche gli ipod sono made in TW, o almeno
      quelli fatti da HP), con il proprio brand
      come ha fatto con xbox, e mediante questa
      facesse giocattoliti come quello che era la
      poket station o utilizzasse il gingillo come
      trasporto dati per pc e Xbox, o
      additrittura mettesse dentro un navigatore
      satellitare od un cellulare secondo voi
      1) sarebbe un fiasco, la gente nel settore
      consumer vuole poce cose e semplici da usare
      (apple docet)
      2) sarebbe un successo
      3) non cambierebbe nulla
      4) non lo faraà mai per paura
      dell'antitrustse farà un buon prodotto la gente lo comprerà;se farà un cattivo prodotto la gente non lo comprerà.io credo nella seconda, perché la MS è molto più spaventata dalla pirateria rispetto alla Apple, e quindi introdurrà dei sistemi di drm superiori persino a quelli sony.se poi ms riuscirà ad uscirsene fuori con un buon prodotto, ben venga, stimoliamo la concorrenza. Ma dopo aver acquistato un hp2210, per carità, carino, ma il cui SO ha parecchi bachetti.. dopo aver visto dalla MS tirar fuori, anziché delle patch, una Second Edition del suo sistema operativo, che ovviamente non è scaricabile dagli allocchi come me che le hanno dato ancora una volta fede..beh, sinceramente starò un po' alla larga da redmond per quanto potrò.

      ps io non tifo per nessuno, io per natura
      sono un tecnico e quindi a me dei punti di
      forza di questo tipo di prodotti frega
      nulla, e quindi questo tipo di ragionamenti
      e tipo di utenti sono fuori dal mio modo di
      pensare/ vedere le coseio tifo semplicemente per l'onestà.devo essere sincero, il mondo Apple di adesso mi piàce molto più di tempo fa. Prima lo vivevo come un mondo di bugiardi invasati e seguaci, adesso stanno iniziando ad aprirsi e a relazionarsi con i loro concorrenti, spesso uscendone vincitori.
  • Anonimo scrive:
    Un po' di dati veri
    Secondo Apple, mentre la vendita ipod è aumentata del 500%, quella Mac è cresciuta solo del 6%http://www.apple.com/pr/library/2004/oct/13results.htmlLe vendite di pc complessive,invece, sarebbero aumentate dell'11%http://www.itfacts.biz/index.php?id=P1806
    • Anonimo scrive:
      Re: Altri dati
      http://www.itfacts.biz/index.php?id=P1276
    • Anonimo scrive:
      Re: Un po' di dati veri
      - Scritto da: Anonimo
      Secondo Apple, mentre la vendita ipod
      è aumentata del 500%, quella Mac
      è cresciuta solo del 6%
      www.apple.com/pr/library/2004/oct/13results.h

      Le vendite di pc complessive,invece,
      sarebbero aumentate dell'11%
      www.itfacts.biz/index.php?id=P1806 ne riparliamo tra un anno, quando uscirà Longhorn (forse...)e noi avremo Tiger da 9 mesi e G5 multicore...(apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: Un po' di dati veri

        ne riparliamo tra un anno, quando
        uscirà Longhorn (forse...)
        e noi avremo Tiger da 9 mesi e G5
        multicore...

        (apple)No, tra un anno avrete Lion da 3 mesi, e l'avrete pagato a prezzo pieno(no upgrade), inoltre il g5 multicore avrà certamente problemi di retrocompatibilità (ma tanto per far girare Lion non si potrà scendere sotto).
        • Anonimo scrive:
          Re: Un po' di dati veri
          - Scritto da: Anonimo
          No, tra un anno avrete Lion da 3 mesi, e
          l'avrete pagato a prezzo pieno(no upgrade),Genio. OS X a prezzo pieno costa come Windows XP Professional ( l'unico lontanamente paragonabile a OSX ) a prezzo upgrade. E non mi risulta che XP includa un software per fare DVD, un eccellente gestore di foto, un software per fare musica, per non parlare neanche di uno strumento di sviluppo come XCode ( C++ e Java )...quanto costa Visual Studio...
          • Anonimo scrive:
            Re: Un po' di dati veri

            Genio. OS X a prezzo pieno costa come
            Windows XP Professional ( l'unico
            lontanamente paragonabile a OSX ) a prezzo
            upgrade.è come se m$ facesse pagare per ogni service packE non mi risulta che XP includa un
            software per fare DVD, un eccellente gestore
            di foto, un software per fare musicaè un pregio? M$ si becca continue cause antitrust xchè include troppa roba nel s.o.Inoltre, Apple è costretta a proporre il proprio software data la mancanza di una folta comunità di sviluppatori free/shareware
            non parlare neanche di uno strumento di
            sviluppo come XCode ( C++ e Java )...quanto
            costa Visual Studio...Abbiamo .net; Visual studio puoi anche non averlo (volendo basta il blocco note, oppure un tool free)
          • Anonimo scrive:
            Re: Un po' di dati veri
            - Scritto da: Anonimo
            è come se m$ facesse pagare per ogni
            service packveramente i service pack di Apple non si pagano!!!adesso siamo alla 10.3.6 il sistema OSX 10.3 si paga. Infatti da Win2k a XP hai pagato...è la stessa cosa...solo che MS l'ha spacciato per un sistema completamente diverso....
            è un pregio? M$ si becca continue
            cause antitrust xchè include troppa
            roba nel s.o.veramente è ben diverso...MS è un'azienda che decide per te....ti impone il browser, wmp, ecc.. e altre vaccate che non puoi neanche disinstallare.
            Inoltre, Apple è costretta a proporre
            il proprio software data la mancanza di una
            folta comunità di sviluppatori
            free/sharewareballe....ci sono più di 12 software commerciali per OSX e molti altri free/shareware/opensourceperchè scrivi di cose che non conosci ?ti ho sbugiardato in tutto...
          • Anonimo scrive:
            Re: Un po' di dati veri

            veramente i service pack di Apple non si
            pagano!!!
            adesso siamo alla 10.3.6 il sistema OSX 10.3
            si paga.

            Infatti da Win2k a XP hai pagato...è
            la stessa cosa...
            solo che MS l'ha spacciato per un sistema
            completamente diverso....M$ lha fatto una volta sola, da win 2000 a xp; apple lo ha fatto per ben 2 volte (3 con tiger)
            veramente è ben diverso...MS è
            un'azienda che decide per te....ti impone il
            browser, wmp, ecc.. e altre vaccate che non
            puoi neanche disinstallare.le puoi benissimo disinstallare o non usare; solo che in pochi lo fanno (come per apple)
            balle....ci sono più di 12 software
            commerciali per OSX e molti altri
            free/shareware/opensource12 software? Hai sbagliato a scrivere?
            perchè scrivi di cose che non conosci
            ?
            ti ho sbugiardato in tutto...
            mah
          • Anonimo scrive:
            Re: Un po' di dati veri
            - Scritto da: Anonimo
            M$ lha fatto una volta sola, da win 2000 a
            xp; apple lo ha fatto per ben 2 volte (3 con
            tiger)sono release...non service pack.i service pack sono da os 10.3 a 10.3.6 esempio...oppure da winxp sp1 a sp2 che in tutti i due casi si scaricano gratis.e quindi ? Apple non vende solo sistemi operativi....come nel caso di MS.
            le puoi benissimo disinstallare o non usare;
            solo che in pochi lo fanno perchè molti utenti (ignoranti) non conoscono le alternative degli os, pensa se conoscono le alternative a IE, magari l'ottimo FireFox.si certo togli IE e poi spieghi tu agli utonti come fanno a fare il windows update....vero ?Siete incastrati / incatenati ad un browser e un sistema tecnologicamente sorpassato...da OSX e firefox / safari / opera.
            12 software? Hai sbagliato a scrivere?ma tu cosa credi ? tutti o quasi i programmi grafici/audio/video dove pensi che siano nati ?Ovviamente 12000 mila software....per OSX.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un po' di dati veri
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            M$ lha fatto una volta sola, da win
            2000 a

            xp; apple lo ha fatto per ben 2 volte
            (3 con

            tiger)

            sono release...non service pack.
            i service pack sono da os 10.3 a 10.3.6
            esempio...
            oppure da winxp sp1 a sp2 che in tutti i due
            casi si scaricano gratis.

            e quindi ? Apple non vende solo sistemi
            operativi....come nel caso di MS.
            ehm anche MS non fa solo OS....


            le puoi benissimo disinstallare o non
            usare;

            solo che in pochi lo fanno

            perchè molti utenti (ignoranti) non
            conoscono le alternative degli os, pensa se
            conoscono le alternative a IE, magari
            l'ottimo FireFox.

            si certo togli IE e poi spieghi tu agli
            utonti come fanno a fare il windows
            update....vero ?

            Siete incastrati / incatenati ad un browser
            e un sistema tecnologicamente
            sorpassato...da OSX e firefox / safari /
            opera.


            12 software? Hai sbagliato a scrivere?

            ma tu cosa credi ? tutti o quasi i programmi
            grafici/audio/video dove pensi che siano
            nati ?

            Ovviamente 12000 mila software....per OSX.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un po' di dati veri
            - Scritto da: Anonimo
            ehm anche MS non fa solo OS....Non intendo solo OS ma è una software house...non vende HW (a parte qualche gadget) invece Apple vende principalmente HW.Probabilmente mi sono espresso male...mi scuso di questo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un po' di dati veri
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            ehm anche MS non fa solo OS....

            Non intendo solo OS ma è una software
            house...non vende HW (a parte qualche
            gadget) invece Apple vende principalmente
            HW.Beh non definirei col termine gadget oggetti quali tastiere, mouse, joystick, xbox ecc
            Probabilmente mi sono espresso male...mi
            scuso di questo.tranc
          • Anonimo scrive:
            Re: Un po' di dati veri
            - Scritto da: Anonimo
            Beh non definirei col termine gadget oggetti
            quali tastiere, mouse, joystick, xbox eccallora sarò più preciso...MS è una software house che vende principalmente software/os/musica online (msn) , accessori hw.Apple vende principalmente HW Mac, Software & OS, accessori, musica online (itms) e possiede/gestisce direttamente 100 negozi fisici "Apple Center"meglio ?ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Un po' di dati veri
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Beh non definirei col termine gadget
            oggetti

            quali tastiere, mouse, joystick, xbox
            ecc

            allora sarò più preciso...
            MS è una software house che vende
            principalmente software/os/musica online
            (msn) , accessori hw.non ci siamo....vende principalmente swla musica online è ancora indietro.accessori hw si, ma la xbox non è accessorio...e si colloca come hw in un mercato ben definito che tutto è meno che di accessori
            Apple vende principalmente HW Mac, Software
            & OS, accessori, musica online (itms) e
            possiede/gestisce direttamente 100 negozi
            fisici "Apple Center"ehm la parte di fatturato del sw è aumentata e la grossa fetta di entrate è data da ipod che non è "for macuser only" in quanto il target è anche l'utente win. Rispetto a qualche hanno fa la composizione del fatturato apple è ben cambiata....i computer non sono solo l'unica fonte di entrate.per la musica online, in che divergerebbe dallo store MS per tale servizio? direi pari e patta se non per la diversa penetrazione del mercato.
            meglio ?
            fai tu..
            ciao

            riciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Un po' di dati veri
            - Scritto da: Anonimo
            la musica online è ancora indietro.il negozio di MS sicuramente....iTunes Music Store è una realtà ben consolidata e attiva.
            ehm la parte di fatturato del sw è
            aumentata e la grossa fetta di entrate
            è data da ipod che non è "for
            macuser only" in quanto il target è
            anche l'utente win.veramente la grossa fetta delle entrate arrivano dai Mac, gli store fisici...non solo dall'iPod....http://images.apple.com/pr/pdf/q404data_sum2.pdf Rispetto a qualche hanno
            fa la composizione del fatturato apple
            è ben cambiata....i computer non sono
            solo l'unica fonte di entrate.Infatti Apple guardagna parecchio grazie ai suoi 100 negozi fisici, l'iPod ma principalmente grazie ai Mac.
            per la musica online, in che divergerebbe
            dallo store MS per tale servizio?Quello Apple è il migliore e più utilizzato al mondo da utenti Mac e utenti Windows...quindi funziona....Quello MS (solo per utenti Windows) è appena partito fà ancora in tempo a fallire (buymusic.com per capirci)direi pari
            e patta se non per la diversa penetrazione
            del mercato.chiaro...
          • Anonimo scrive:
            Re: Un po' di dati veri
            - Scritto da: Anonimo

            veramente i service pack di Apple non si

            pagano!!!

            adesso siamo alla 10.3.6 il sistema OSX
            10.3

            si paga.



            Infatti da Win2k a XP hai
            pagato...è

            la stessa cosa...

            solo che MS l'ha spacciato per un
            sistema

            completamente diverso....

            M$ lha fatto una volta sola, da win 2000 a
            xp; apple lo ha fatto per ben 2 volte (3 con
            tiger)
            ah ecco e allora win3.1-
            win95 (rev. a e/o b)win 95-
            win98 + win98SEwin 9x-
            winMEwin9x/winME -
            win2kwin2k-
            winXPme le sono sognate tutte io o erano upgrade spacciati come novità rivoluzionarie e a pagamento pure quelli?


            veramente è ben diverso...MS
            è

            un'azienda che decide per te....ti
            impone il

            browser, wmp, ecc.. e altre vaccate che
            non

            puoi neanche disinstallare.

            le puoi benissimo disinstallare o non usare;
            solo che in pochi lo fanno (come per apple)
            certo certo....Safari clicchi l'icona la butti nel cestino...lo vuoti ed è sparito.IE non è proprio la stessa cosa....Ma entrambi sono browser di default e preinstallati....


            balle....ci sono più di 12
            software

            commerciali per OSX e molti altri

            free/shareware/opensource

            12 software? Hai sbagliato a scrivere?
            chiaro che ha sbagliato....dovresti averlo capito...a meno che tu non faccia sterile polemica

            perchè scrivi di cose che non
            conosci

            ?

            ti ho sbugiardato in tutto...



            mahbeh na bella figura proprio non l'hai fatta
        • Anonimo scrive:
          Re: Un po' di dati veri
          - Scritto da: Anonimo

          ne riparliamo tra un anno, quando

          uscirà Longhorn (forse...)

          e noi avremo Tiger da 9 mesi e G5

          multicore...



          (apple)

          No, tra un anno avrete Lion da 3 mesi, e
          l'avrete pagato a prezzo pieno(no upgrade),quindi 149 euro....invece lungo corno quanto costa ????non OEM....????
          inoltre il g5 multicore avrà
          certamente problemi di
          retrocompatibilità (ma tanto per far
          girare Lion non si potrà scendere
          sotto).certo i G5 hanno problemi e i PC Intel e AMD sono perfetti...bravo...Pensa a quella chiavica di Lungocorno che richiederà un supercluster solo per caricare la sua GUI Pokemon XP.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un po' di dati veri

            quindi 149 euro....invece lungo corno quanto
            costa ????
            non OEM....????è questione di ciclo di obsolescenza di un prodotto, di retrocompatibilità, di costi di sviluppo, learning curve etc.
    • Terra2 scrive:
      Figata sto sito ItFacts!
      I 20 programmi per computer più venduti:1. Doom 32. Norton Antivirus 20043. Norton Internet Security 20044. MS Office 2003 Student/Teacher Ed5. Norton Internet Security 2004 Upgr6. MS Windows XP Home Ed Upgr7. Spy Sweeper8. Norton System Works 20049. Norton Antivirus 2004 Upgr10. VirusScan 8.011. Spy Sweeper JC12. Quicken 2005 Deluxe13. Norton Antivirus 2004 Pro14. MS Windows XP Pro Upgr15. The Sims Deluxe16. Mcafee Anti-Spyware 1.017. Norton Internet Security 2004 Pro18. McAfee Internet Security 6.019. Microsoft Age Of Mythology20. Norton System Works 2004/Personal Firewall 2004 BundleFantastico!2 Applicativi, 2 upgrade a win, 3 giochi e... 13 utility per rimuovere virus e spyware, bloccare popup e aggiustare windows! PS: gli applicativi sono il Quicken (mai sentito usare in italia) e Office in versione scolastica... Ma tutti sti xpOffice pro installati allora?... nooo!!! Non mi dire!! :-D
      • Anonimo scrive:
        Re: dove sono i PRO x86luser ?
        - Scritto da: Terra2
        I 20 programmi per computer più
        venduti:

        1. Doom 3
        2. Norton Antivirus 2004
        3. Norton Internet Security 2004
        4. MS Office 2003 Student/Teacher Ed
        5. Norton Internet Security 2004 Upgr
        6. MS Windows XP Home Ed Upgr
        7. Spy Sweeper
        8. Norton System Works 2004
        9. Norton Antivirus 2004 Upgr
        10. VirusScan 8.0
        11. Spy Sweeper JC
        12. Quicken 2005 Deluxe
        13. Norton Antivirus 2004 Pro
        14. MS Windows XP Pro Upgr
        15. The Sims Deluxe
        16. Mcafee Anti-Spyware 1.0
        17. Norton Internet Security 2004 Pro
        18. McAfee Internet Security 6.0
        19. Microsoft Age Of Mythology
        20. Norton System Works 2004/Personal
        Firewall 2004 Bundle

        Fantastico!
        2 Applicativi, 2 upgrade a win, 3 giochi e...
        13 utility per rimuovere virus e spyware,
        bloccare popup e aggiustare windows!

        PS: gli applicativi sono il Quicken (mai
        sentito usare in italia) e Office in
        versione scolastica... Ma tutti sti xpOffice
        pro installati allora?... nooo!!! Non mi
        dire!! :Dnessuno vuole ammetterlo...ma la maggior parte degli utenti x86 (win) sono utonti che utilizzano MS Office!!!!!!ma non lo sai che gli "utenti" x86 sono tutti professionisti....almeno così si spacciano su questo forum PI....!!!!sarebbe interessante vedere i primi 20 software venduti per Mac.....
        • Anonimo scrive:
          Re: dove sono i PRO x86luser ?
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Terra2

          I 20 programmi per computer più

          venduti:



          1. Doom 3

          2. Norton Antivirus 2004

          3. Norton Internet Security 2004

          4. MS Office 2003 Student/Teacher Ed

          5. Norton Internet Security 2004 Upgr

          6. MS Windows XP Home Ed Upgr

          7. Spy Sweeper

          8. Norton System Works 2004

          9. Norton Antivirus 2004 Upgr

          10. VirusScan 8.0

          11. Spy Sweeper JC

          12. Quicken 2005 Deluxe

          13. Norton Antivirus 2004 Pro

          14. MS Windows XP Pro Upgr

          15. The Sims Deluxe

          16. Mcafee Anti-Spyware 1.0

          17. Norton Internet Security 2004 Pro

          18. McAfee Internet Security 6.0

          19. Microsoft Age Of Mythology

          20. Norton System Works 2004/Personal

          Firewall 2004 Bundle



          Fantastico!

          2 Applicativi, 2 upgrade a win, 3
          giochi e...

          13 utility per rimuovere virus e
          spyware,

          bloccare popup e aggiustare windows!



          PS: gli applicativi sono il Quicken (mai

          sentito usare in italia) e Office in

          versione scolastica... Ma tutti sti
          xpOffice

          pro installati allora?... nooo!!! Non mi

          dire!! :D

          nessuno vuole ammetterlo...ma la maggior
          parte degli utenti x86 (win) sono utonti che
          utilizzano MS Office!!!!!!

          ma non lo sai che gli "utenti" x86 sono
          tutti professionisti....almeno così
          si spacciano su questo forum PI....!!!!

          sarebbe interessante vedere i primi 20
          software venduti per Mac.....La differenza tra i pro x86 e i macachi proi pro x86 sono pochi e non lo vanno a sbandierare in questi forumtutti gli utenti mac si dichiarano professionisti di video editing/rendering
          • Anonimo scrive:
            Re: dove sono i PRO x86luser ?
            - Scritto da: Anonimo
            La differenza tra i pro x86 e i macachi proVeramente questo forum è frequentato da molti x86luser che si spacciano tutti per professionisti 3D e/o sviluppatori.I Macuser in genere sono grafici o musicisti in questo forum.
            i pro x86 sono pochi e non lo vanno a
            sbandierare in questi forumcazzata...ma se non fate altro che snobbare ed esaltarvi facendo credere che siete gli unici al mondo che sapete cos'è l'informatica e la grafica.
          • Anonimo scrive:
            Re: dove sono i PRO x86luser ?
            - Scritto da: Anonimo
            Veramente questo forum è frequentato
            da molti x86luser che si spacciano tutti per
            professionisti 3D e/o sviluppatori.ROTFL, è vero... :) A leggere PI, la Wildcat è la scheda video che hanno tutti.A proposito, dov'è quello della Wildcat, che ogni tanto sbuca fuori ?
          • Anonimo scrive:
            Re: dove sono i PRO x86luser ?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Veramente questo forum è
            frequentato

            da molti x86luser che si spacciano
            tutti per

            professionisti 3D e/o sviluppatori.

            ROTFL, è vero... :) A leggere PI, la
            Wildcat è la scheda video che hanno
            tutti.

            A proposito, dov'è quello della
            Wildcat, che ogni tanto sbuca fuori ?

            è andato a bere il caffe con quello che dice che il codice di InDesign per Win è uguale identico a quello per OSX ! :-D
          • Anonimo scrive:
            Re: dove sono i PRO x86luser ?
            - Scritto da: Anonimo


            A proposito, dov'è quello della

            Wildcat, che ogni tanto sbuca fuori ?




            è andato a bere il caffe con quello
            che dice che il codice di InDesign per Win
            è uguale identico a quello per OSX !
            :Dil caffè lo ha offerto quello che patcha il suo win2k server e non riavvia :D(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: dove sono i PRO x86luser ?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo




            A proposito, dov'è quello
            della


            Wildcat, che ogni tanto sbuca
            fuori ?







            è andato a bere il caffe con
            quello

            che dice che il codice di InDesign per
            Win

            è uguale identico a quello per
            OSX !

            :D

            il caffè lo ha offerto quello che
            patcha il suo win2k server e non riavvia :D

            (apple)he he e sono andati nel bar di quello che dice che xke su mac non ci gira win e su pc non ci gira OS X allora sono 2 mondi totalmente separati che è poi sempre quello che fa confusione tra brand, architetture cpu, interscambio dati e componentistica standard.....che spasso quel posto...come si chiama? ah il bartrollo
          • Anonimo scrive:
            Re: dove sono i PRO x86luser ?
            - Scritto da: Anonimo

            il caffè lo ha offerto quello che

            patcha il suo win2k server e non
            riavvia :D



            (apple)


            he he e sono andati nel bar di quello che
            dice che xke su mac non ci gira win e su pc
            non ci gira OS Xe stasera vanno in pizzeria "dal Troll" il propietario è quello che usa Distiller per fare ricerce nei PDF :D(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: dove sono i PRO x86luser ?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            il
            caffè lo ha offerto quello che


            patcha il suo win2k server e non

            riavvia :D





            (apple)





            he he e sono andati nel bar di quello
            che

            dice che xke su mac non ci gira win e
            su pc

            non ci gira OS X

            e stasera vanno in pizzeria "dal Troll" il
            propietario è quello che usa
            Distiller per fare ricerce nei PDF :D

            (apple)he he vero...a raccontarle in giro non ci credono perchè dicono che sono barzellette inventate...invece :-D
          • Anonimo scrive:
            Re: dove sono i PRO x86luser ?
            - Scritto da: Anonimo
            La differenza tra i pro x86 e i macachi profacciamo un giochino, vediamo chi è che usa M$ su questo forum:Quello che patcha il server e non riavvia:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=756728 Quello che usa Distiller per fare ricerche:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=804328 Quello che non capisce una Razzo e parla lo stesso:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=799776 Quello che vaneggia di driver per CPU:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=794985 e non è l'unico!http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=811697 Quello che spedisce la sua superpassword via internet:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=782935 Quello che crede che ID abbia lo stesso codice tra Mac e Win:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=775625 Quello che nel costo del Mac ci mette anche Scanner e Monitor:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=781395 Un fallito tra tanti su PI:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=683446 (apple) 
          • Anonimo scrive:
            Re: dove sono i PRO x86luser ?
            - Scritto da: Anonimo
            La differenza tra i pro x86 e i macachi pro

            i pro x86 sono pochi e non lo vanno a
            sbandierare in questi forum

            tutti gli utenti mac si dichiarano
            professionisti di video editing/renderingveramente a leggere 'sti forum pare che l'occupazione principale di ogni utente UinDOS sia quella di fare dei complicatissimi render in 3D che richiedono obligatoriamente l'uso di Maya con mouse a 12 tasti più 3 rotelle su un multiprocessore x86 rafreddato a idrogeno liquido
      • Anonimo scrive:
        assistenza Apple? n°1!!!! - (ItFacts!!!)
        - Scritto da: Terra2
        13 utility per rimuovere virus e spyware,
        bloccare popup e aggiustare windows!"Apple's customers are the most satisfied of any other PC vendor measured in this index"http://www.itfacts.biz/index.php?id=P1428chi è che diceva che l'assistenza Apple faceva pena? :D(apple)
        • Anonimo scrive:
          Re: assistenza Apple? n°1!!!! - (ItFacts!!!)
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Terra2

          13 utility per rimuovere virus e
          spyware,

          bloccare popup e aggiustare windows!


          "Apple's customers are the most satisfied of
          any other PC vendor measured in this index"

          www.itfacts.biz/index.php?id=P1428


          chi è che diceva che l'assistenza
          Apple faceva pena? :D

          (apple)Veramente non si parla di assistenza, ma di "soddisfazione". Non c'è da stupirsi; è ben nota la fede religiosa di un mac user.
          • Anonimo scrive:
            Re: assistenza Apple? n°1!!!! - (ItFacts!!!)
            - Scritto da: Anonimo
            Veramente non si parla di assistenza, ma di
            "soddisfazione". Non c'è da stupirsi;
            è ben nota la fede religiosa di un
            mac user.anche la tua penuria di neuroni è ben nota...(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: assistenza Apple? n°1!!!! - (ItFacts
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Veramente non si parla di assistenza,
            ma di

            "soddisfazione". Non c'è da
            stupirsi;

            è ben nota la fede religiosa di
            un

            mac user.

            anche la tua penuria di neuroni è ben
            nota...

            (apple)Questo utente x86 ha veramente rotto le scatole...continua ad offendere.Secondo me, conviene ignorarlo...mi sembra inutile cercare di avere un dialogo con persone inutilmente prevenute.
          • Anonimo scrive:
            Re: assistenza Apple? n°1!!!! - (ItFacts
          • Anonimo scrive:
            Re: assistenza Apple? n°1!!!! - (ItFacts
            - Scritto da: Anonimo
            Veramente non si parla di assistenza, ma di
            "soddisfazione". Non c'è da stupirsi;
            è ben nota la fede religiosa di un
            mac user.Soddisfazione per l'assistenza da parte del produttore....fede religiosa ? beh quella di voi utenti x86 contro i Mac non ha paragoni....siete peggio di una setta anti-mac.
      • Anonimo scrive:
        Re: Figata sto sito ItFacts! (e 3!!)
        "Apple exceeded average market growth in Europe last year"http://www.itfacts.biz/index.php?id=P577chi è che dice che Apple cresce poco?(apple)
        • Anonimo scrive:
          Re: Figata sto sito ItFacts! (e 4!!)
          "Piper Jaffray found that 6% of iPod users have made the switch from PC to Mac. An additional 7% said they are planning to dump their old PC for an Apple machine."http://www.itfacts.biz/index.php?id=C0_20_1guarda guarda... ma allora la notizia è vera se non la danno solo testate Macside....http://news.com.com/Survey+Some+iPod+fans+dump+PCs+for+Macs/2100-1042_3-5465935.html?tag=st.rc.targ_mb(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Figata sto sito ItFacts! (e 4!!)
            - Scritto da: Anonimo
            "Piper Jaffray found that 6% of iPod users
            have made the switch from PC to Mac. An
            additional 7% said they are planning to dump
            their old PC for an Apple machine."

            www.itfacts.biz/index.php?id=C0_20_1

            guarda guarda... ma allora la notizia
            è vera se non la danno solo testate
            Macside....

            news.com.com/Survey+Some+iPod+fans+dump+PCs+f



            (apple)Appunto: è l'effetto traino dell ipod
          • Anonimo scrive:
            Re: Figata sto sito ItFacts! (e 4!!)
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            "Piper Jaffray found that 6% of iPod
            users

            have made the switch from PC to Mac. An

            additional 7% said they are planning to
            dump

            their old PC for an Apple machine."



            www.itfacts.biz/index.php?id=C0_20_1



            guarda guarda... ma allora la notizia

            è vera se non la danno solo
            testate

            Macside....




            news.com.com/Survey+Some+iPod+fans+dump+PCs+f







            (apple)

            Appunto: è l'effetto traino dell ipodcerto certo tutto e solo effetto traino dell'ipod.e anche se fosse dove sarebbe il problema?se ipod permette di scorpire il resto ad un utonto ignaro dell'esistenza di alternative al suo PC+win ...ben venga...ne trarrà vantaggio la cultura informatica per ora confinata allo "start" di win e per altri (come me in ufficio) al trittico ctrl+alt+del
        • Anonimo scrive:
          Re: Figata sto sito ItFacts! (e 3!!)
          - Scritto da: Anonimo
          "Apple exceeded average market growth in
          Europe last year"

          www.itfacts.biz/index.php?id=P577


          chi è che dice che Apple cresce poco?

          (apple)Nessuno; il punto è capire perchè cresce e dove cresce (dove sarebbe senza ipod-itunes?)
          • Anonimo scrive:
            Re: Figata sto sito ItFacts! (e 3!!)
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            "Apple exceeded average market growth in

            Europe last year"



            www.itfacts.biz/index.php?id=P577





            chi è che dice che Apple cresce
            poco?



            Nessuno; il punto è capire
            perchè cresce e dove cresce (dove
            sarebbe senza ipod-itunes?)l'articolo non citava gli iPod, ma solo il mercato PC...leggere e capire?(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Figata sto sito ItFacts! (e 3!!)


            Nessuno; il punto è capire

            perchè cresce e dove cresce (dove

            sarebbe senza ipod-itunes?)

            l'articolo non citava gli iPod, ma solo il
            mercato PC...

            leggere e capire?

            (apple)a parte il fatto che il dato riguarda il 2003, ripeto: c'è da chiedersi se l'aumento di vendite di mac(soprattutto notebook) è correlato al successo di ipod e quanto durerà
          • Anonimo scrive:
            Re: Figata sto sito ItFacts! (e 3!!)
            - Scritto da: Anonimo



            leggere e capire?



            a parte il fatto che il dato riguarda il
            2003, ripeto: c'è da chiedersi se
            l'aumento di vendite di mac(soprattutto
            notebook) è correlato al successo di
            ipod e quanto dureràappunto perché il dato riguarda il 2003 iPod non c'entra un razzo... ne avevano venduti pochi centinaia di migliaia...leggere e capire?(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Figata sto sito ItFacts! (e 3!!)
            - Scritto da: Anonimo
            a parte il fatto che il dato riguarda il
            2003, ripeto: c'è da chiedersi se
            l'aumento di vendite di mac(soprattutto
            notebook) è correlato al successo di
            ipod e quanto dureràVeramente il successo dei powerbook è dovuto semplicemente alla caratteristiche/prezzo di queste macchine.Ma tu hai mai lavorato con un powerbook ?
      • Anonimo scrive:
        qualche appunto

        Fantastico!
        2 Applicativi, 2 upgrade a win, 3 giochi e...
        13 utility per rimuovere virus e spyware,
        bloccare popup e aggiustare windows! Vero, ma purtroppo quello che fa la differenza sono le killer apps, nel senso che- volente o nolente Office è un punto di riferimento per la produttività da ufficio, quindi su mac si è comunque costretti a foraggiare M$ comprando office e su lin si fanno salti mortali a farcelo girare con wine o a convertire i file con OOo che non ha ancora una popolarità paragonabile (se la conversione non interessasse così tanto OOo sarebbe stato surclassato sul nascere dall'ottimo koffice...)- i giochini e le sk video all'ultima moda... innegabile che escano prima in versione win che in versione mac e lin e che ci siano più giochi in esclusiva per win che per mac o lin, i videogiocatori trainano buona parte del mercato home e aspettare 3-6-12 mesi perchè (forse) un gioco venga rilasciato per un'altra piattaforma o la nuova sk video venga supportata con driver decenti non è decisamente nella mentalità di uno disposto a pagare un milione la sk video che dopo 3 mesi vale la metà, comprata per poter giocare al meglio un giochino che dopo 3 mesi non guarda più perchè è superato da "the next big thing"- virus e malware: sono soprattutto (ma, ok, non esclusivamente) il prodotto di diffusione e omogeneità della popolazione di macchine/sw da colpire. L'obiezione "*x è ed era già diffuso sui server" NON è unma valida obiezione, per due ottimi motivi:1) un server è una macchina che viene installata e configurata in genere da personale abbastanza esperto e poi lasciata girare necessitando una minima interazione, al contrario un desktop è una macchina in continua interazione con un utente poco evoluto. Il risultato è che per creare un sistema sufficientemente flessibile e facile da usare e mantenere M$ ha (obiettivamente) esagerato con l'automazione (dato che ai tempi dei primi progetti di win la rete globale era ancora fantasia) fornendo ai virus writer una marea di spunti per attacchi sofisticati che prescindano le competenze e la volontà dell'utente, al contrario i derivati di *x che vengono dal mondo server stanno cominciando a diventare abb facili da mantenere anche se attualmente (e per qualche anno ancora) sono più simili (annche a detta di Linus) a box da installare ed usare senza troppe velleità di flessibilità come su win (attacca stacca, prova la demo, prova lo shareware, prova il giochino, prova i 10000 cazzilli allegati alle mail ai cd dei giornali ecc...). Questo eccesso di automazione, che è inutile sui server (ma, M$shame, non è possibile da evitare sui server win causa integrazione esasperata del sistema!) è la gioia dei virus writer ma anche dei PowerLuser, bisogna vedere se in futuro gli *x per desk riusciranno ad evitare questa trappola.2) i server, specie se *x, non hanno alcun bisogno di essere omogenei, sono fatti per funzionare al meglio per il loro mestiere, a seconda di come l'admin preferisce impostarli.questo significa che come si trova path e binari disponibili diversi un virus può benissimo non sapere che pesci pigliare passando da un *x ad uno anche simile ma anche solo configurato diversamente. Al contrario per facilitare il lavoro delle swhouse win è estremamente omogeneo, un virus passando da un win ad un altro, anche configurati nei modi più diversi che win consenta, anche di diveres generazioni, un virus può benissimo essere in grado di funzionare! Anche questo lato oscuro ha una doppia faccia, chi scrive installer se ne avvantaggia grandemente!Quindi alla fine della fiera presupponendo una ampia diffusione dei desktop *x bisognerà vedere se si eviteranno gli errori del passato di un sistema troppo automatizzato E di un sistema troppo omogeneo, cose che però hanno avuto un ruolo fondamentale per favorire la diffusione di win che ha abbracciato queste strade ambivalenti.E anche se li eviteranno, nessun sw potrà evitare al piccione di turno di dare il proprio numero di carta di credito, la propria password, di entrare come amministratore e cliccare su un eseguibile (un virus che ha fatto stragi proprio pocchi mesi fa agiva ancora in questo modo, tantovale fare un semplice bat stile "del .doc" e rinominarlo come diventamilionariosubito.bat o whatchthefunnymonkey.bat)rigorosamente IMHO==================================Modificato dall'autore il 01/12/2004 14.39.53
    • Anonimo scrive:
      Re: Un po' di dati veri
      - Scritto da: Anonimo
      Secondo Apple, mentre la vendita ipod
      è aumentata del 500%, quella Mac
      è cresciuta solo del 6%
      www.apple.com/pr/library/2004/oct/13results.html"Apple Reports Fourth Quarter Results"
      Le vendite di pc complessive,invece,
      sarebbero aumentate dell'11%
      www.itfacts.biz/index.php?id=P1806 "The worldwide PC market grew 11.9% in Q3 2004"Al di là di eventuali incompresioni tra Trimestri Fiscali e trimestri che seguono i mesi dell'anno (quarto trimestre o terzo trimestre), questi dati sono dati vecchi, del trimestre passato, trimestre dove Apple era senza iMac (la sua macchina desktop più venduta)Nell'articolo di parla di previsioni per *questo* trimestre, trimestre dove Apple ha già fatto il pieno di ordini, e dove è già avvertibile un incremento del 17% (mentre per i PC siamo ancora allo stesso 11%). Tutto questo senza contare i futuri switcher...bye
    • Anonimo scrive:
      Re: Un po' di dati veri
      come tirarsi la zappa sui piedi(ovvero leggiti tutte le classifiche dove Apple sta eccellendo, e dove win dimostra di essere solo un covo di virus)bye
      • Anonimo scrive:
        Re: Un po' di dati veri
        - Scritto da: Anonimo
        come tirarsi la zappa sui piedi

        (ovvero leggiti tutte le classifiche dove
        Apple sta eccellendo, e dove win dimostra di
        essere solo un covo di virus)

        byeLe ho lette, ma non cambiano la sostanza: le vendite mac crescono meno di quelle pc (per il resto è ovvio che un settore di nicchia è meno soggetto ad attacchi e, per quanto riguarda la soddisfazione degli utenti mac ... è una questione di fede).
        • Anonimo scrive:
          Re: Un po' di dati veri
          - Scritto da: Anonimo
          Le ho lette, ma non cambiano la sostanza: le
          vendite mac crescono meno di quelle pc probabilmente non hai capito...perchè Apple è un produttore, tu stai sommando tutti i produttori x86...(per
          il resto è ovvio che un settore di
          nicchia è meno soggetto ad attacchiNon è una questione di nicchia, semplicemente Windows è una chiavica....ecco l'unica verità.
          e, per quanto riguarda la soddisfazione
          degli utenti mac ... è una questione
          di fede).Sbagli, semplicemente OSX è un vero sistema operativo stabile e affidabile....Windows è una presa per i fondelli per utenti che si fanno fregare dal marketing MS.Sveglia!!!!!!Anch'io utilizzo Windows da una vita....ma certe cose dovresti essere in grado di capirle!!!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Un po' di dati veri
          - Scritto da: Anonimo
          Le ho lette, ma non cambiano la sostanza: le
          vendite mac crescono meno di quelle pc se per te 17% è minore di 11%, va bene, crescono meno
  • Anonimo scrive:
    Re: l'articolo è questo ?
    - Scritto da: Anonimo
    ah ora capisco! essendo questa la fonte
    è tutto chiaro! :DNon ho detto che è questa la fonte ma ho solo chiesto se fosse questo l'articolo!!!!insomma cerca di capire quello che leggi!!!
  • Anonimo scrive:
    L'ottimismo è il sale della vita!
    http://w1.865.telia.com/~u86517142/Bilder/bad_news.jpgE Forza Apple, è ora di cresceree...(win)
  • Anonimo scrive:
    A proposito di switch ...
    Quand'è che Steve Jobs completerà il passaggio a mac per le sue aziende?Ad.es. il sito Pixar è ancora hostato su Linux.
    • Anonimo scrive:
      Re: A proposito di switch ...
      - Scritto da: Anonimo
      Quand'è che Steve Jobs
      completerà il passaggio a mac per le
      sue aziende?Non confondere PIXAR con APPLE...
      Ad.es. il sito Pixar è ancora hostato
      su Linux.quindi Apache...anche il sito Apple è con Apache ma su OSX.
      • Anonimo scrive:
        Re: A proposito di switch ...

        Non confondere PIXAR con APPLE...e chi le confonde?
        quindi Apache...anche il sito Apple è
        con Apache ma su OSX.sì, mentre il sito pixar è con Apache su linux
        • Anonimo scrive:
          Re: A proposito di switch ...
          - Scritto da: Anonimo
          e chi le confonde?e allora non capisco la tua provocazione / polemica...
          sì, mentre il sito pixar è con
          Apache su linux ma dov'è il problema eh? si vede che in PIXAR non trovano indispensabile buttare via tutti i loro server per i nuovi Xserve dualG5 Apple.
    • Terra2 scrive:
      Re: A proposito di switch ...
      - Scritto da: Anonimo
      Quand'è che Steve Jobs
      completerà il passaggio a mac per le
      sue aziende?
      Ad.es. il sito Pixar è ancora hostato
      su Linux.La Pixar non è La Apple. Ma anche fosse, Jobs non ha mai detto che l'OpenSource è il cancro dell'informatica!Linux è li, è gratis, e funziona! Perchè la Pixar non dovrebbe usarlo?Io a casa ho un firewall Linux (montato su un ottimo Pentium 100), va che è una bellezza ed alleggerisce il mio eMac dall'onere di tener su una connessione e filtrare gli attacchi eventuali...Piuttosto, quand'è che la microsoft smettera' definitivamente di usare Linux e FreeBSD per i suoi siti?http://news.netcraft.com/archives/2003/08/17/wwwmicrosoftcom_runs_linux_up_to_a_point_.html
  • UMM scrive:
    46 giorni per un iMac G5...
    e ancora nulla... mi hanno detto che non sanno se riescono a soddisfare i backorder per Natale (quelli di ottobre)... pazzesco
    • Anonimo scrive:
      Re: 46 giorni per un iMac G5...
      - Scritto da: UMM
      e ancora nulla... mi hanno detto che non
      sanno se riescono a soddisfare i backorder
      per Natale (quelli di ottobre)... pazzescoquesto fa capire com'è richiesto questo nuovo iMac....comunque la colpa non credo che sia solo di Apple ma anche di IBM che deve fornire in quantità le cpu....penso che lo riceverai...per natale :)Ad ogni nuovo modello di Mac vengono presi d'assalto dagli ordini e capitano questi inconvenienti...a me è capitato quando ho acquistato il primo powerbook 17" ho aspettato parecchio (2-3 mesi)....comunque presto la situazione si normalizzerà.
      • UMM scrive:
        Re: 46 giorni per un iMac G5...

        Ad ogni nuovo modello di Mac vengono presi
        d'assalto dagli ordini e capitano questi
        inconvenienti...a me è capitato
        quando ho acquistato il primo powerbook 17"
        ho aspettato parecchio (2-3
        mesi)....comunque presto la situazione si
        normalizzerà.Si ho capito io.. ma speriamo non si normalizzi e mi arrivi per gennaio quando a febbraio già escono i modelli con speed bump e soprattutto OS X a 64 bit. Inoltre ho dei lavori da portare avanti.. mi avevano detto 2-3 settiamane... non so più cosa raccontare ai clienti... sono fermo e forse annullo l'ordineciao
    • Anonimo scrive:
      Re: 46 giorni per un iMac G5...
      - Scritto da: UMM
      e ancora nulla... mi hanno detto che non
      sanno se riescono a soddisfare i backorder
      per Natale (quelli di ottobre)... pazzescoil mio record è stato di 75gg (circa) per un DualG5 :(era il periodo in cui IBM aveva problemi a consegnare i processori...(apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: 46 giorni per un iMac G5...
        - Scritto da: Anonimo
        il mio record è stato di 75gg (circa)
        per un DualG5 :(
        era il periodo in cui IBM aveva problemi a
        consegnare i processori...


        (apple)adesso non per fare esempi fuori luogo ma, a me è capitato di aspettare la mia automobile (presentata e ufficialmente disponibile) quasi 3-4 mesi....pagando il relativo anticipo!Sono cose che capitano...
        • Anonimo scrive:
          Re: 46 giorni per un iMac G5...
          - Scritto da: Anonimo
          adesso non per fare esempi fuori luogo ma, a
          me è capitato di aspettare la mia
          automobile (presentata e ufficialmente
          disponibile) quasi 3-4 mesi....pagando il
          relativo anticipo!
          Sono cose che capitano...ehehe io per la mia automobile ho aspettato 6 mesi!...non sono un tipo fortunato evidentemente... (apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: 46 giorni per un iMac G5...
            - Scritto da: Anonimo
            ehehe io per la mia automobile ho aspettato
            6 mesi!
            ...non sono un tipo fortunato
            evidentemente...

            (apple)per una certa marca di automobile p***** aspetterei anche 1 anno :) peccato che non posso permettermela (ancora).
          • Anonimo scrive:
            Re: 46 giorni per un iMac G5...

            ehehe io per la mia automobile ho aspettato
            6 mesi!
            ...non sono un tipo fortunato
            evidentemente... possibile, ma la cosa più probabile è che tu sia attratto da case che fanno un certa politica di marketing....
          • Anonimo scrive:
            Re: 46 giorni per un iMac G5...
          • Anonimo scrive:
            Re: 46 giorni per un iMac G5...
            - Scritto da: Anonimo
            possibile, ma la cosa più probabile
            è che tu sia attratto da case che
            fanno un certa politica di marketing....perchè pensi solo al marketing ?a me è capitato di aspettare una schifezza Italiana, Fiat Punto quasi 3 mesi.....Se adesso aspetto per una bmw, mercedes, audi o wv non me ne frega nulla.
          • avvelenato scrive:
            Re: 46 giorni per un iMac G5...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            possibile, ma la cosa più
            probabile

            è che tu sia attratto da case che

            fanno un certa politica di marketing....

            perchè pensi solo al marketing ?
            a me è capitato di aspettare una
            schifezza Italiana, Fiat Punto quasi 3
            mesi.....
            Se adesso aspetto per una bmw, mercedes,
            audi o wv non me ne frega nulla.lol, dieci anni fa per comprare la Cinquecento nuova a mia madre, abbiamo atteso 8 mesi!! :@
    • Anonimo scrive:
      Re: 46 giorni per un iMac G5...
      Io ho aspettato quasi 2 mesi per il mio powerbook 15" appena uscito (da ottobre 2003 a dicembre 2003); poco tempo fa mi è arrivato l'iPod 20 Gb nuovo dopo 2 mesi giusti e sto ancora aspettando il dock (la base) per lo stesso.Ti assicuro però che la pazienza non è stata vana.La soddisfazione nell'utilizzo del PB e dell'iPod è enorme ed ha ampiamente ripagato la snervante attesa.Infatti da qualche mese quattro miei amici sono passati ad Apple, uno sta per prendere un iPod e un iPod mini per lui e sua sorella e un'altro vuole prendersi un PB 12"....In università poi si vedono spesso tre persone con iBook 12".Io ho provato a Milano l'iMac G5... ti assicuro che ne vale la pena aspettare.....(apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: 46 giorni per un iMac G5...
      Classica politica di marketing, se faccio aspettare il cliente per consegnargli il prodotto penserà che è un prodotto molto richiesto e quindi di comprare un buon prodotto....
      • Anonimo scrive:
        Re: 46 giorni per un iMac G5...
        Di tutti i commenti ameni che ho sentito in questo forum questo mi mancava...Ma come è possibile ipotizzare che un'azienda tenda a ritardare le consegne di proposito, facendo quindi un torto al cliente che magari, la prossima volta, si rivolgerà alla concorrenza...Alle volte faccio fatica a capire certi percorsi mentali...
        • Traum@ scrive:
          Re: 46 giorni per un iMac G5...
          - Scritto da: Anonimo
          Alle volte faccio fatica a capire certi
          percorsi mentali...Diceva un mio professore di solfeggio "più conosco il genere umano più amo gli animali..."pare non avesse poi così torto ;)NB non si riferiva a me ma ad un altra classe...A dirla tutta stanno mancando in Italia sopratutto gli iMac 20 che come sostituti a televisione//computer sono ottimi basta attaccarci un eyeTV... Se ci fosse stato nei magazzini di UniEURO sabato scorso me ne sarei venduti 1 sicuro un altro paio un pò meno sicuri...
      • Anonimo scrive:
        Re: 46 giorni per un iMac G5...
        - Scritto da: Anonimo
        Classica politica di marketing, se faccio
        aspettare il cliente per consegnargli il
        prodotto penserà che è un
        prodotto molto richiesto e quindi di
        comprare un buon prodotto....Credo che non sia un problema di marketing ma solo di effettiva disponibilità/fornitura da parte di IBM.E' stata la stessa IBM che ha ammesso più volte di aver avuto problemi per consegnare una quantità elevata per soddisfare le richieste di queste cpu.
  • paolo69 scrive:
    War !
    Ecco che si sprecano (tanto per cambiare) i soliti flame PC vs. Mac.Costa di più... di meno , non ha questo, non ha quello... si crea confusione e nessuno ne esce vincitore.Un plauso da parte mia a chi in questi post non ha denigrato per partito preso e descrive le proprie esperienze.Personalmente le persone a cui ho consigliato Mac mi ringraziano ancora. Non lo consiglio alla cieca ma valuto le esigenze degli utenti.Sono felice che mio padre settantenne che col pc aveva difficoltà ora possa farsi i dvd della nipotina e comprarsi la musica online.CiaoEnjoy your PC/Mac/Penguin.
    • fasibia scrive:
      Re: War !
      - Scritto da: paolo69
      Ecco che si sprecano (tanto per cambiare) i
      soliti flame PC vs. Mac.

      Costa di più... di meno , non ha
      questo, non ha quello... si crea confusione
      e nessuno ne esce vincitore.

      Un plauso da parte mia a chi in questi post
      non ha denigrato per partito preso e
      descrive le proprie esperienze.

      Personalmente le persone a cui ho
      consigliato Mac mi ringraziano ancora.

      Non lo consiglio alla cieca ma valuto le
      esigenze degli utenti.
      Quoto, anche se sono dall'altro lato di una presunta e inutile barricata..Il computer che usano mio padre e mia sorella dopo anni di servizio si è spappolato entre ero a casa dei miei per due giorni.. Con 480 euro ho comprato un pc nuovo che va discretamente e un monitor crt 17.. Per loro va benissimo.Attività: controllare la posta e navigare in internet.. Al max scaricare due foto dalla macchinetta digitale. Poi vabbuò, word, excel.. Ma poca roba..Un mio caro amico ha intenzione di implementare un piccolissimo studio di registrazione. Si parlava di configurazioni varie ecc.. Ma a nessuno, me compreso, è sfiorata per un attimo l'idea di usare un PC: tutti quanti, subito, abbiamo parlato di Mac. Si discuteva solo sul quale prendere e che software usare. Sono esigenze diverse.
      Sono felice che mio padre settantenne che
      col pc aveva difficoltà ora possa
      farsi i dvd della nipotina e comprarsi la
      musica online.Ti lascio il numero di telefono di mio padre, ok?Pensa che è incazzato perché non può usare il dos da linea di comando. Usa ancora Lotus123 e Db3. :DCiao.
  • Anonimo scrive:
    la salvezza e' stata darwin
    a natele mi regalero' un bel iMac G5 !sono utente di pc da piu' di 10 anni (anche per lavoro) e in precedenza amiga (magico) e c64. !il mac per me' rappresenta il modo di fare il salto verso il mondo unix/bsd .. in modo, spero, piacevole e graduale ...sono stufo di essere limitato nelle mie conoscenze dal pc ..!la genialata di jobs e' stata quella di recuperare nextstep e poggiandolo su una base open source darwin/bsd in modo tale da aprirsi alla base di sw bsd.hanno fatto un buon lavoro ..... non si tratta di essere maniaci di apple ....(tra i fan di macosx ... esistono siti in italiano con manuali e articoli su tale sistema ..?)
    • Anonimo scrive:
      Re: la salvezza e' stata darwin
      ma ti quoto proprio .. pure io ho fatto il salto .. ora ho un bel dual G5 , un'altro pianeta ho tutto quello che mi serve, faccio i miei esperimenti di sviluppo con java, gcc , ho un sistema che funziona veramente bene .. e strano a dirsi .. ma office per mac sembra sia sviluppato in un'altra azienda .. Saluti- Scritto da: Anonimo
      a natele mi regalero' un bel iMac G5 !
      sono utente di pc da piu' di 10 anni (anche
      per lavoro) e in precedenza amiga (magico) e
      c64. !
      il mac per me' rappresenta il modo di fare
      il salto verso il mondo unix/bsd .. in modo,
      spero, piacevole e graduale ...
      sono stufo di essere limitato nelle mie
      conoscenze dal pc ..!
      la genialata di jobs e' stata quella di
      recuperare nextstep e poggiandolo su una
      base open source darwin/bsd in modo tale da
      aprirsi alla base di sw bsd.
      hanno fatto un buon lavoro ..... non si
      tratta di essere maniaci di apple ....

      (tra i fan di macosx ... esistono siti in
      italiano con manuali e articoli su tale
      sistema ..?)
      • Anonimo scrive:
        Re: la salvezza e' stata darwin
        - Scritto da: Anonimo

        ma ti quoto proprio .. pure io ho fatto il
        salto ..
        ora ho un bel dual G5 , un'altro pianeta
        ho tutto quello che mi serve, faccio i miei
        esperimenti
        di sviluppo con java, gcc , ho un sistema
        che funziona veramente bene .. e strano a
        dirsi .. ma office per mac sembra sia
        sviluppato in un'altra azienda ..

        SalutiMicrosoft Macintosh Business Unithttp://www.microsoft.com/mac/.
    • Anonimo scrive:
      Re: la salvezza e' stata darwin
      - Scritto da: Anonimo
      a natele mi regalero' un bel iMac G5 !
      sono utente di pc da piu' di 10 anni (anche
      per lavoro) e in precedenza amiga (magico) e
      c64. !
      il mac per me' rappresenta il modo di fare
      il salto verso il mondo unix/bsd .. in modo,
      spero, piacevole e graduale ...
      sono stufo di essere limitato nelle mie
      conoscenze dal pc ..!
      la genialata di jobs e' stata quella di
      recuperare nextstep e poggiandolo su una
      base open source darwin/bsd in modo tale da
      aprirsi alla base di sw bsd.
      hanno fatto un buon lavoro ..... non si
      tratta di essere maniaci di apple ....

      (tra i fan di macosx ... esistono siti in
      italiano con manuali e articoli su tale
      sistema ..?)qualche sito ????http://www.macosx.it/cgi-bin/WebObjects/macosx.woa/wa/Homehttp://fink.sourceforge.net/http://www.tevac.com/index.php?topic=tutorialhttp://fink.sourceforge.net/links.php?phpLang=ithttp://osxtips.shift.it/2004/index.phpce ne sono molti altri...
      • Anonimo scrive:
        Re: la salvezza e' stata darwin
        ok ... grazie dei link .... non vedo l'ora di far parte di questa nuova comunita' ....ps. spero solo che il progetto mono vada sempre avanti xche' sono un fanatico di .Net, che ritengo una delle cose migliori che micrsoft abbia mai fatto ...
        • Anonimo scrive:
          Re: la salvezza e' stata darwin
          - Scritto da: Anonimo
          ok ... grazie dei link .... non vedo l'ora
          di far parte di questa nuova comunita' ....comunque ci sono molti altri links se possono interessarti...le comunità di macuser italiane più gettonate sono in macity, tevac e italiamac, dove puoi trovare consigli, sviluppatori, ecc...http://www.macity.ithttp://www.tevac.comhttp://www.italiamac.com
          ps. spero solo che il progetto mono vada
          sempre avanti xche' sono un fanatico di
          .Net, che ritengo una delle cose migliori
          che micrsoft abbia mai fatto ...http://www.mono-project.com/downloads/:)
        • Anonimo scrive:
          Re: la salvezza e' stata darwin
          - Scritto da: Anonimo
          ok ... grazie dei link .... non vedo l'ora
          di far parte di questa nuova comunita' ....

          ps. spero solo che il progetto mono vada
          sempre avanti xche' sono un fanatico di
          .Net, che ritengo una delle cose migliori
          che micrsoft abbia mai fatto ..."Daccordissimo" con te.IL mio unico freno al passaggio su Mac è proprio .NETMono è ottimo su Linux... ma su Mac non ha le stesse caratteristiche e integrazioneper adesso mi tengo i PC... Spero in un qualche accordo tra Bill e Steve o che la Apple supporti in futuro la Comunità Mono... la vedo dura però :(
  • Anonimo scrive:
    Tutto vero!
    Diciamo che fino a qualche mese fa avevo sempre bisfrattato la Apple considerando chi lo usa un "fanatico", xchè pensavo : è caro, manca il software, ha problemi di compatibilità.A luglio ho preso il nuovo Ipod 4G ed è talmente fenomenale che ho iniziato ad interessarmi a tutto quello che sta intorno, scoprendo che tutto quello che pensavo è falso. Tra qualche giorno infatti prenderò un Ibook e proverò anch'io l'ebrezza dello switch :DE' proprio vero ciò che dice l'articolo... se entri nel mondo Apple non ne esci +! (apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: Tutto vero!
      -
      E' proprio vero ciò che dice
      l'articolo... se entri nel mondo Apple non
      ne esci +! (apple)Lo dici tu.. Io dopo aver provato sulla mia pelle l'assistenza Apple (= ogni scusa per negare la garanzia è buona- anche arrampicandosi sugli specchi) con il mondo mac ho chiuso per sempre.. Non che I produttori di pc si comportino sempre bene, anzi... Ma di bastardi come nella rete Apple Italia nn ne ho mai incontrati...Per mia esperienza posso affermare che sull'assistenza Dell è la migliore. Bene anche Progress, Wellcome e Olidata. Tra i "cattivi" Packard Bell e ancora peggio Computer Discount e Vobis (che nn a caso per evitare il fallimento si è fusa con Strabilia-Tecnodiffusione).. Ma di banditi come Apple Italia mai visti...
      • Anonimo scrive:
        Re: Tutto vero!
        - Scritto da: Anonimo
        Lo dici tu.. Io dopo aver provato sulla mia
        pelle l'assistenza Apple (= ogni scusa per
        negare la garanzia è buona- anche
        arrampicandosi sugli specchi) con il mondo
        mac ho chiuso per sempre.. scusami se te lo dico, ma sei veramente uno dei pochi al mondo....ho a che fare con Apple da quasi 20 anni, garanzie Applecare e assistenza in genere....ed ho sempre trovato precisione, cortesia e celerità.Non che I
        produttori di pc si comportino sempre bene,
        anzi... Ma di bastardi come nella rete Apple
        Italia nn ne ho mai incontrati...ma perchè sei qui a lamentarti ?non facevi prima a rivolgerti ad un apple center ?sei stato veramente sfortunato...io ho fatto riparare un ibook senza problemi...è venuto lo spedizioniere a prenderlo a casa e dopo 1 settimana è tornato con lo schermo completamente nuovo (sostituito) .
        • Anonimo scrive:
          Re: Tutto vero!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          Lo dici tu.. Io dopo aver provato sulla
          mia

          pelle l'assistenza Apple (= ogni scusa
          per

          negare la garanzia è buona- anche

          arrampicandosi sugli specchi) con il
          mondo

          mac ho chiuso per sempre..

          scusami se te lo dico, ma sei veramente uno
          dei pochi al mondo....ho a che fare con
          Apple da quasi 20 anni, garanzie Applecare e
          assistenza in genere....ed ho sempre trovato
          precisione, cortesia e celerità.

          Non che I

          produttori di pc si comportino sempre
          bene,

          anzi... Ma di bastardi come nella rete
          Apple

          Italia nn ne ho mai incontrati...

          ma perchè sei qui a lamentarti ?
          non facevi prima a rivolgerti ad un apple
          center ?

          sei stato veramente sfortunato...io ho fatto
          riparare un ibook senza problemi...è
          venuto lo spedizioniere a prenderlo a casa e
          dopo 1 settimana è tornato con lo
          schermo completamente nuovo (sostituito) .
          http://groups.google.it/groups?hl=it&lr=lang_it&q=garanzia+schifo&btnG=Cerca&meta=group%3Dit.comp.macintosh
          • Anonimo scrive:
            Re: Tutto vero!
            - Scritto da: Anonimo
            groups.google.it/groups?hl=it&lr=lang_it&q=ga25 milioni di user attivi e tu presenti questi pochi interventi ???? ahahhahavuoi che cerco le garanzie / critiche / denuncie contro compaq,dell,ibm,acer,toshiba o magari su Microsoft ???
          • Anonimo scrive:
            Re: Tutto vero!
            - Scritto da: Anonimo
            groups.google.it/groups?hl=it&lr=lang_it&q=ga3 misere paginette? tutto qui?M$ in questo caso sa fare di meglio ;-)(apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: Tutto vero!
        non ti capisco...a me hanno cambiato gratis tastiera ed alimentatore, addirittura mandandomi l'alimentatore nuovo a casa senza che gli mandassi il vecchio, che ho dato al postino al ricevimento del nuovo.Dopodichè mi hanno telefonato tre volte per assicurarsi che avessi ricevuto tutto.E' anche vero che altri miei mac non si sono mai rotti, ma la mia unica esperienza è stata ottima..chiaro che se hai rotto l'lcd non c'è storia..- Scritto da: Anonimo

        -

        E' proprio vero ciò che dice

        l'articolo... se entri nel mondo Apple
        non

        ne esci +! (apple)

        Lo dici tu.. Io dopo aver provato sulla mia
        pelle l'assistenza Apple (= ogni scusa per
        negare la garanzia è buona- anche
        arrampicandosi sugli specchi) con il mondo
        mac ho chiuso per sempre.. Non che I
        produttori di pc si comportino sempre bene,
        anzi... Ma di bastardi come nella rete Apple
        Italia nn ne ho mai incontrati...
        Per mia esperienza posso affermare che
        sull'assistenza Dell è la migliore.
        Bene anche Progress, Wellcome e Olidata. Tra
        i "cattivi" Packard Bell e ancora peggio
        Computer Discount e Vobis (che nn a caso per
        evitare il fallimento si è fusa con
        Strabilia-Tecnodiffusione).. Ma di banditi
        come Apple Italia mai visti...
      • FDG scrive:
        Re: Tutto vero!
        - Scritto da: Anonimo
        Ma di bastardi come nella rete Apple
        Italia nn ne ho mai incontrati...Precisamente cosa ti è successo?
        • Anonimo scrive:
          Re: Tutto vero!
          - Scritto da: FDG
          - Scritto da: Anonimo


          Ma di bastardi come nella rete Apple

          Italia nn ne ho mai incontrati...

          Precisamente cosa ti è successo?ciao FDG,ti allego il messaggio di questo utente...http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=818236
      • Anonimo scrive:
        Re: Tutto vero!
        - Scritto da: Anonimo

        -

        E' proprio vero ciò che dice

        l'articolo... se entri nel mondo Apple
        non

        ne esci +! (apple)

        Lo dici tu.. Io dopo aver provato sulla mia
        pelle l'assistenza Apple (= ogni scusa per
        negare la garanzia è buona- anche
        arrampicandosi sugli specchi) con il mondo
        mac ho chiuso per sempre.. Non che I
        produttori di pc si comportino sempre bene,
        anzi... Ma di bastardi come nella rete Apple
        Italia nn ne ho mai incontrati...certo certo...fatti un esame di coscenza e prova a vedere il tutto senza il pregiuzio....vedrai quanti bastardi...
        Per mia esperienza posso affermare che
        sull'assistenza Dell è la migliore.
        Bene anche Progress, Wellcome e Olidata. Tra
        i "cattivi" Packard Bell e ancora peggio
        Computer Discount e Vobis (che nn a caso per
        evitare il fallimento si è fusa con
        Strabilia-Tecnodiffusione).. Ma di banditi
        come Apple Italia mai visti...Sii coerente e abbandona anche il mondo PC visto che le varie assistenze ti hanno trattato male...sii coerente e fai questa scelta...ti vendo un abaco se vuoi
    • Anonimo scrive:
      Re: Tutto vero!
      - Scritto da: Anonimo
      Diciamo che fino a qualche mese fa avevo
      sempre bisfrattato la Apple considerando chi
      lo usa un "fanatico", xchè pensavo :
      è caro, manca il software, ha
      problemi di compatibilità.
      A luglio ho preso il nuovo Ipod 4G ed
      è talmente fenomenale che ho iniziato
      ad interessarmi a tutto quello che sta
      intorno, scoprendo che tutto quello che
      pensavo è falso.
      Tra qualche giorno infatti prenderò
      un Ibook e proverò anch'io l'ebrezza
      dello switch :D
      E' proprio vero ciò che dice
      l'articolo... se entri nel mondo Apple non
      ne esci +! (apple)Peggio di scientology!:|
      • Anonimo scrive:
        Re: Tutto vero!
        - Scritto da: Anonimo
        Peggio di scientology!:|per gli amanti di queste pratiche rivolgersi al sito http://www.microsoft.com:D
  • Anonimo scrive:
    Non "circolo virtuoso" ma "vizioso"!!!
    Il mac? meglio perderlo che trovarlo.E' un monopolio che ormai non ha più senso, la sua esistenza è giustificabile solo grazie ad un gruppetto di fanatici della Mela che continua a comprare.Ma prima o poi, secondo me, chiuderà i battenti...
    • Anonimo scrive:
      Re: Non "circolo virtuoso" ma "vizioso"!!!
      Questo commento mi sembra fazioso e nient'altro...Io sono un caso emblematico: due anni fa ho fatto lo switch da Windows a Linux, e sono stato felicissimo. Ad agosto ho comprato un iPod (appena è uscita la quarta generazione e il rapporto prezzo/prestazioni è diventato ottimo), e da settembre ho un PowerBook G4 15".Ora sono più che felicissimo, soprattutto perchè per usare iTunes prima dovevo accendere quella fetecchia di Windows... A parte quello, Mac OS X ha la potenza di Linux e del mondo Unix-based ed una semplicità d'uso superiore a Windows.Che cosa volere di più? (apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: Non "circolo virtuoso" ma "vizioso"!!!
        hai comprato un mac per usare i-tunes?certo la Apple ha proprio abbandonato il mercato dei professionisti per dedicarsi ai fighetti! Probabilmente la mossa più intelligente che abbia mai fatto!- Scritto da: Anonimo
        Questo commento mi sembra fazioso e
        nient'altro...

        Io sono un caso emblematico: due anni fa ho
        fatto lo switch da Windows a Linux, e sono
        stato felicissimo. Ad agosto ho comprato un
        iPod (appena è uscita la quarta
        generazione e il rapporto prezzo/prestazioni
        è diventato ottimo), e da settembre
        ho un PowerBook G4 15".

        Ora sono più che felicissimo,
        soprattutto perchè per usare iTunes
        prima dovevo accendere quella fetecchia di
        Windows... A parte quello, Mac OS X ha la
        potenza di Linux e del mondo Unix-based ed
        una semplicità d'uso superiore a
        Windows.

        Che cosa volere di più? (apple)
        • Anonimo scrive:
          Re: Non "circolo virtuoso" ma "vizioso"!
          - Scritto da: Anonimo

          hai comprato un mac per usare i-tunes?veramente la maggior parte di chi compra un Mac di solito ha degli scopi professionali ben precisi....L'utenza domestica che lo usa solo per navigare e/o leggere la posta....esiste anche tra i macuser ma solo in minima parte.Per questo la piattaforma preferita è da sempre Windows i suoi wizard di MS Office preistallato...piratato.
          certo la Apple ha proprio abbandonato il
          mercato dei professionisti per dedicarsi ai
          fighetti!Amico mio, ma come ti permetti ?Sono un grafico professionista da 20 anni e come me molti altri nel mondo !!!!!Apple non ha abbandonato il mondo "PRO" vedi soluzioni come FCP, DVDSP, WebObjects, Logic, ecc...Apple da qualche anno a questa parte si è avvicinata anche al mercato consumer....ma i professionisti solo la prima priorità e risorsa di Apple!!!! Probabilmente la mossa più
          intelligente che abbia mai fatto!pensi che solo chi utilizza un PC (x86) sia un professionista ?????? vorrei ricordarti che la maggior parte di creativi nel mondo ha iniziato con i Mac e molti ci lavorano tutt'oggi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non "circolo virtuoso" ma "vizioso"!
      prima o poi tutti chiudono i battenti...
      • Anonimo scrive:
        Re: Non "circolo virtuoso" ma "vizioso"!
        - Scritto da: Anonimo
        prima o poi tutti chiudono i battenti...vedendo gli ultimi resoconti fiscali e il valore delle azioni Apple è evidente che questa società è in spendida forma.
    • Anonimo scrive:
      Re: l'invia è una brutta BESTIA!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Il mac? meglio perderlo che trovarlo.opinioni personali...personalmente ci lavoro da una vita e sono molto soddisfatto!
      E' un monopolio che ormai non ha più
      senso, la sua esistenza è
      giustificabile solo grazie ad un gruppetto
      di fanatici della Mela che continua a
      comprare.i fanatici in genere sono musicisti, grafici, architetti, sviluppatori, ecc....non mi sembra che definirli un gruppetto di fanatici (25 milioni di utenti) sia esatto.
      Ma prima o poi, secondo me, chiuderà
      i battenti...certo come no, sono vent'anni che sento la stessa minchiata!!!Finanziariamente Apple è in spendida forma....http://finance.yahoo.com/q?s=aapl
    • FDG scrive:
      Re: Non "circolo virtuoso" ma "vizioso"!
      - Scritto da: Anonimo
      Il mac? meglio perderlo che trovarlo.
      E' un monopolio che ormai non ha più
      senso, la sua esistenza è
      giustificabile solo grazie ad un gruppetto
      di fanatici della Mela che continua a
      comprare.
      Ma prima o poi, secondo me, chiuderà
      i battenti...Oh, quanti bei luoghi comuni!
    • Anonimo scrive:
      Re: Non "circolo virtuoso" ma "vizioso"!!!
      Li avrebbe già chiusi se zio Bill non cacciava pecunia; in fondo un concorrente gli fa sempre comodo.Mac è un buon prodotto per l'uso domestico e poco più.Costa più o meno come un Sony, ma il fatto che chi compri un Wintel sia un incompetente e chi compra Mac sia un dritto mi fa pensare che chi scrive queste boiate abbia necessità di autoconvincersi,Io di un notebook bianco, che si sporca e svernicia e dopo 6 mesi sembra avere fatto la guerra, che si inchioda + di XP ben settato non so che farmene.Bye
      • Anonimo scrive:
        Re: Non "circolo virtuoso" ma "vizioso"!
        - Scritto da: Anonimo
        Li avrebbe già chiusi se zio Bill non
        cacciava pecunia; in fondo un concorrente
        gli fa sempre comodo.veramente zio bill ha fatto un contratto per evitare la causa legale per plagio....
        Mac è un buon prodotto per l'uso
        domestico e poco più.Cazzata!!!! ci sono milioni di professionisti che lavorano alla grande grazie ai MAC.I miei Mac sono sicuramente molto più affidabili, sicuri, stabili e perfomanti di qualsiasi tuo PC.Nel mio ambito....il multimedia....
        Costa più o meno come un Sony, ma il
        fatto che chi compri un Wintel sia un
        incompetente e chi compra Mac sia un dritto
        mi fa pensare che chi scrive queste boiate
        abbia necessità di autoconvincersi,ma ti rendi conto del preconcetti stupidi che hai verso i mac e i macuser ????
        Io di un notebook bianco, che si sporca e
        svernicia e dopo 6 mesi sembra avere fatto
        la guerra, che si inchioda + di XP ben
        settato non so che farmene.Hey ragazzo, ho OSX sin dalla prima versione e di crash praticamente non ne ho mai avuti.....e io non passo la giornata solo con un programmino aperto alla volta per lavorare.XP s'inchioda meno di OSX ???? ma dove l'hai letta ????Tu hai bisogno di settare XP per farlo funzionare decentemente....OSX funziona e basta.
        Bye
    • Traum@ scrive:
      Re: Non "circolo virtuoso" ma "vizioso"!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Il mac? meglio perderlo che trovarlo.Se ne perdi uno fammi un fischio che l' iBook che mi ritrovo ormai non ce l'ha fà più...Ha fatto da server per sei mesi sempre acceso (senza impallarsi) e con la combo di una bottiglia d'acqua cadutaci sopra quando era acceso ora non gli funzionano la freccia su e la freccia giù... Il resto funziona tuttoUn portatile pc del 2001 non credo ne sarebbe stato capace
      E' un monopolio che ormai non ha più
      senso, Ma con che coraggio dici che manco il 5% dell'utenza mondiale (i mac si tengono i pc si buttano) si possa definire monopolio???
      la sua esistenza è
      giustificabile solo grazie ad un gruppetto
      di fanatici della Mela che continua a
      comprare.Vabbuò se poi aspettano me che li foraggio allora stanno freschi...
      Ma prima o poi, secondo me, chiuderà
      i battenti...Ah se lo dici tu allora ci credo... Cmq fammi conoscere il tuo pusher che deve essere eccezionale... :)- Scritto da: Anonimo
      Mac è un buon prodotto per l'uso
      domestico e poco più.Sei lo stesso di prima o pure tu mi passi il numero di un pusher???
      Costa più o meno come un Sony, ma il
      fatto che chi compri un Wintel sia un
      incompetente e chi compra Mac sia un dritto
      mi fa pensare che chi scrive queste boiate
      abbia necessità di autoconvincersi,Il fatto che uno non voja windows e trovi qualunque variante 'Nix segosa ti pare poco???
      Io di un notebook bianco, che si sporca e
      svernicia e dopo 6 mesi sembra avere fatto
      la guerra, che si inchioda + di XP ben
      settato non so che farmene.Dici fregnacce... gli iBook non si sverniciano i PBook Titanium sì... Per le mie esperienze con l' iBook leggi poco sopra...
  • Anonimo scrive:
    Facciamo un po di chiarezza
    In tutti i post riguardanti questo articolo, si pensa solo a dare informazioni sbagliate, o non completamente esatte.Io gestisco il settore informatico di una grossa catenadella grande distribuzione, e il mio interesse e' vendere, sia Mac che Pc.Dalle analisi che ogni giorno faccio, sta emergendo questa cosa: il lettore Mp3 piu venduto e' l'Ipod (e su questo non c'erano dubbi). Per quanto riguarda i pc, il mondo desktop e' praticamente fermo (e sto parlando di Brand, per fare ovviamente un paragone; non conto l'utente smanettone che si fa il computer come vuole o lo upgrada ogni mese...) l'unica casa che ha ripreso le vendite negli ultimi mesi e' Apple avendo tirato fuori l'imac g5.Riguardo ai costi, sempre paragonando apple ai vari brand, non e' assolutamente vero che costa di piu'... un imac g5 17" con superdrive costa 1600 euro, un pc sony o hp con potenza simile e un monitor a livello di quello apple costa la stessa cifra.Per quanto riguarda portatili, al momento si sta vendendo 1 apple ogni 3 portatili PC, si vendono soprattutto ibook che hanno un ottimo rapporto prezzo/prestazioni rispetto a molti pc di fascia economica.Un' ultima considerazione: se fate dei paragoni, non usate come metro i pc assemblati in proprio; l'utente medio, si rivolge al brand per molteplici motivi, fra cui, l'assistenza, una configurazione hardware/software ottimizzata e testata (senza incompatibilita' fra le varie periferiche) e una procedura di ripristino del sistema veloce e a prova di utonto.Quindi se dovete fare dei paragoni paragonate Apple ad altri brand del settore come Toshiba Dell Hp non con il vostro supercomputer "fattoconimiglioripezzisulmercato" e che caso strano "avetesolovoienessunaltro".Contate sempre che ormai, dati alla mano, il mercato desktop non riesce ad arrivare nemmeno al 20 % . Tutto si e' spostato sui notebook.E contate anche che, analizzando i dati di vendita, confrontando le varie marche, apple risulta quella che ha venduto di piu, anche se nell'insieme il "mondoPc" supera il "mondo Apple"
    • Anonimo scrive:
      Re: Facciamo un po di chiarezza

      Per quanto riguarda i pc, il mondo
      desktop e' praticamente fermoOvvia reazione, quindi!Non si riesce più a vendere, bene, spingiamo la moda apple, così vendiamo.Poi tanto si sa come va a finire e gli utonti tornano a prendere fuori il pc piratozzo dalla soffitta, ma per allora il vecchio P4 -3,8 non andrà più bene per fare girare gli errori di programmazione e di progettazione dei nuovi os, programmi, giochi e linux con il kde5 che gira in 64K di ram ma solo se fai questo e quello sennò te ne servono 20 GB ma è tanto bello scegliere... quindi gli si vende un nuovo pc turbocompresso col raffreddamento a celle di peltier così ha 20 dba a 1 m di distanza...E così via, fino alla prossima crisi tamponata dalla nuova moda che lancerà il nuovo bisogno indottohttp://w1.865.telia.com/~u86517142/Bilder/bad_news.jpg(win)
      • Anonimo scrive:
        Re: Facciamo un po di chiarezza
        - Scritto da: Anonimo
        Ovvia reazione, quindi!
        Non si riesce più a vendere, bene,
        spingiamo la moda apple, così
        vendiamo.
        Poi tanto si sa come va a finire e gli
        utonti tornano a prendere fuori il pc
        piratozzo dalla soffitta, ma per allora il
        vecchio P4 -3,8 non andrà più
        bene per fare girare gli errori di
        programmazione e di progettazione dei nuovi
        os, programmi, giochi e linux con il kde5
        che gira in 64K di ram ma solo se fai questo
        e quello sennò te ne servono 20 GB ma
        è tanto bello scegliere... quindi gli
        si vende un nuovo pc turbocompresso col
        raffreddamento a celle di peltier
        così ha 20 dba a 1 m di distanza...
        E così via, fino alla prossima crisi
        tamponata dalla nuova moda che
        lancerà il nuovo bisogno indotto
        w1.865.telia.com/~u86517142/Bilder/bad_news.j
        (win)questo qui ha dei grossi problemi :| ... e secondo me si firma anche da solo...(apple)
        • Anonimo scrive:
          Re: Facciamo un po di chiarezza
          Quando non si può controbattere (e da una nicchia non si può controbattere!) si passa alle offese personali!(win)
          • Anonimo scrive:
            Re: Facciamo un po di chiarezza
            - Scritto da: Anonimo
            Quando non si può controbattere (e da
            una nicchia non si può
            controbattere!) si passa alle offese
            personali!
            (win)guarda ragazzo tu hai solo dimostrato di essere inutilmente prevenuto....e di non conoscere praticamente nulla dei mac...offese personali ? no grazie non ti ritengo così importante...
          • Anonimo scrive:
            Re: Facciamo un po di chiarezza

            guarda ragazzo tu hai solo dimostrato di
            essere inutilmente prevenuto....e di non
            conoscere praticamente nulla dei mac...
            offese personali ? no grazie non ti ritengo
            così importante..."questo qui ha dei grossi problemi"Invece il vostro grosso problema è di essere prigionieri di un prodotto di NICCHIA (nicchia, nicchia, nicchia, ti fa male sentirlo vero?! NICCHIA!) e di avere sviluppato un meccanismo di autodifesa simile alla sindrome di Norimberga.Coraggio, ne potete uscire!(win)
          • Anonimo scrive:
            Re: Facciamo un po di chiarezza
            - Scritto da: Anonimo
            "questo qui ha dei grossi problemi"
            Invece il vostro grosso problema è di
            essere prigionieri di un prodotto di NICCHIA
            (nicchia, nicchia, nicchia, ti fa male
            sentirlo vero?! NICCHIA!) e di avere
            sviluppato un meccanismo di autodifesa
            simile alla sindrome di Norimberga.
            Coraggio, ne potete uscire!
            (win)Tu l'unico GROSSO problema che hai è la testa...o meglio la tua visione ottusa/limitata dell'informatica e la vita in generale!Continua ad utilizzare solo Windows, che Zio Bill ha bisogno di discepoli che si fanno prendere per i fondelli senza accorgersene come nel tuo caso.Ma cos'è la scatoletta colorata di XP è allucinante ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Facciamo un po di chiarezza


            "questo qui ha dei grossi problemi"
            Tu l'unico GROSSO problema che hai è
            la testa...o meglio la tua visione
            ottusa/limitata dell'informatica e la vita
            in generale!Quando non si può controbattere (e da una NICCHIA non si può controbattere) rimangono solo le offese.Ciao NICCHIAlista!
          • Anonimo scrive:
            continuo a dire che ti voti da solo...
            - Scritto da: Anonimo
            Quando non si può controbattere (e da
            una NICCHIA non si può controbattere)
            rimangono solo le offese.
            Ciao NICCHIAlista!continuo a dire che ti voti da solo...specialmente perche i tuoi post sembrano scritti sotto l'effetto di allucinogeni...http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=818239(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Facciamo un po di chiarezza
            - Scritto da: Anonimo
            Quando non si può controbattere (e da
            una NICCHIA non si può controbattere)
            rimangono solo le offese.
            Ciao NICCHIAlista!ti sei offeso perchè ti ho descritto ? comunque dovresti leggere attentamente e capire quello che ho scritto, prima di affermare che ti ho offeso.Personalmente non mi sento di nicchia...probabilmente perchè ho molti amici, collaboratori, professionisti con i quali collaboro....mi sembri tu di nicchia! visto che sei costretto a venire in PI per avere un rapporto con qualcuno.Esci e trovati degli amici ne hai bisogno...
          • Anonimo scrive:
            Re: Facciamo un po di chiarezza

            comunque dovresti leggere attentamente e
            capire quello che ho scritto, prima di
            affermare che ti ho offeso."

            "questo qui ha dei grossi problemi"
            Tu l'unico GROSSO problema che hai è
            la testa..."Allora è vero che il mac è "incompatibile", evidentemente quello che hai scritto e creduto di scrivere non corrispondono!
            Personalmente non mi sento di
            nicchia...5% Hahahahaha!Nicchialista!Questa è buona! grazie, mi hai fatto ridere.PS Non hai controbattuto al post "scritto sotto l'effetto di allucinogeni".
          • Anonimo scrive:
            Re: Facciamo un po di chiarezza
            - Scritto da: Anonimo
            5% Hahahahaha!
            Nicchialista!
            Questa è buona! grazie, mi hai fatto
            ridere.é evidente che la scatoletta colorata di uindos XP PokemonEdition è allucinogena!!!http://lock.interfree.it/Fun/Siti/Maicrosoft.html:D
          • Anonimo scrive:
            Re: Facciamo un po di chiarezza
            - Scritto da: Anonimo


            "questo qui ha dei grossi problemi"

            Tu l'unico GROSSO problema che hai
            è

            la testa...o meglio la tua visione

            ottusa/limitata dell'informatica e la
            vita

            in generale!
            Quando non si può controbattere (e da
            una NICCHIA non si può controbattere)
            rimangono solo le offese.
            Ciao NICCHIAlista!e chi l'ha detto che da una nicchia non si pò controbattere?ma chi sei tu per sentenziare su cose a te sconosciute, caro trollino?Per quanto riguarda le offese....trollino, rileggi anche i tuoi di post...che offensivi lo sono altrettanto....certo che se poi da "maggioranza" ci si sente in diritto di offendere....mah...vai a giocare in autostrada troll che hai mandato tutto OT
          • Anonimo scrive:
            Re: Facciamo un po di chiarezza
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            "questo qui ha dei grossi
            problemi"


            Tu l'unico GROSSO problema che hai

            è


            la testa...o meglio la tua visione


            ottusa/limitata dell'informatica e
            la

            vita


            in generale!

            Quando non si può controbattere
            (e da

            una NICCHIA non si può
            controbattere)

            rimangono solo le offese.

            Ciao NICCHIAlista!

            e chi l'ha detto che da una nicchia non si
            pò controbattere?
            ma chi sei tu per sentenziare su cose a te
            sconosciute, caro trollino?
            Per quanto riguarda le offese....trollino,
            rileggi anche i tuoi di post...che offensivi
            lo sono altrettanto....certo che se poi da
            "maggioranza" ci si sente in diritto di
            offendere....
            mah...vai a giocare in autostrada troll che
            hai mandato tutto OTPovero mentecatto sai dire solo "vai a giocare in autostrada" si chiama syndrome di norimberga ora ti puoi curare!
          • Anonimo scrive:
            Re: Facciamo un po di chiarezza
            - Scritto da: Anonimo
            Povero mentecatto sai dire solo "vai a
            giocare in autostrada" si chiama syndrome di
            norimberga ora ti puoi curare!Ma ti rendi che sei ridicolo e paranoico ?la tua malattia come definirla ?lasciamo perdere è inutile spendere parole per la tua situazione grave.ps. fatti vedere da uno bravo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Facciamo un po di chiarezza
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Povero mentecatto sai dire solo "vai a

            giocare in autostrada" si chiama
            syndrome di

            norimberga ora ti puoi curare!

            Ma ti rendi che sei ridicolo e paranoico ?
            la tua malattia come definirla ?

            lasciamo perdere è inutile spendere
            parole per la tua situazione grave.

            ps. fatti vedere da uno bravo...Caspita sei guarito subito!:|non hai scritto ""vai a giocare in autostrada"
          • Anonimo scrive:
            Re: Facciamo un po di chiarezza
            - Scritto da: Anonimo
            Caspita sei guarito subito!:|
            non hai scritto ""vai a giocare in
            autostrada"senti ragazzo, forse non hai capito ma sono un altro utente che utilizza Mac..Sono veramente stufo di leggere i tuoi soliti interventi provocatori da persona prevenuta. SEI NOIOSO E PREVEDIBILE!Nessuno critica la tua scelta di utilizzare un pc con win/linux e allora per te è così difficile accettare i macuser hanno scelto di utilizzare i Mac ?un po' di coerenza e apertura mentale...cerca di essere serio...
          • Anonimo scrive:
            Re: Facciamo un po di chiarezza
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Caspita sei guarito subito!:|

            non hai scritto ""vai a giocare in

            autostrada"

            senti ragazzo, forse non hai capito ma sono
            un altro utente che utilizza Mac..
            Sono veramente stufo di leggere i tuoi
            soliti interventi provocatori da persona
            prevenuta. SEI NOIOSO E PREVEDIBILE!

            Nessuno critica la tua scelta di utilizzare
            un pc con win/linux e allora per te è
            così difficile accettare i macuser
            hanno scelto di utilizzare i Mac ?

            un po' di coerenza e apertura mentale...
            cerca di essere serio...Dillo a terra2http://punto-informatico.it/community/profilo.asp?nick=Terra2
          • Anonimo scrive:
            Re: Facciamo un po di chiarezza

            Dillo a terra2
            punto-informatico.it/community/profilo.asp?niE se uno uccide chi usa win tu ti metti ad uccidere tutti quelli che usano mac?Sei un'emulatore?Va a rispondere a quelli che hanno risposto alle tue scempiaggioni, piuttosto...
          • Anonimo scrive:
            Re: Facciamo un po di chiarezza
            - Scritto da: Anonimo...sei tu che dovresti avere una visione meno ottusa e prevenuta verso chi ha scelto una piattaforma diversa dalla tua.E con quest'ultimo intervento l'hai confermato...usa windows / linux su PC e goditelo......noi macuser abbiamo SCELTO i Mac....qual'è il problema ?nessuno....
          • Anonimo scrive:
            Re: Facciamo un po di chiarezza
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            ...sei tu che dovresti avere una visione
            meno ottusa e prevenuta verso chi ha scelto
            una piattaforma diversa dalla tua.
            E con quest'ultimo intervento l'hai
            confermato...

            usa windows / linux su PC e goditelo...
            ...noi macuser abbiamo SCELTO i
            Mac....qual'è il problema ?

            nessuno....E' semplice.Basta che non rompiate le palle quando esce una news su Winma vallo a dire ai tuoi camerati "terra2" in primis.
          • Anonimo scrive:
            Re: Facciamo un po di chiarezza
            - Scritto da: Anonimo
            E' semplice.
            Basta che non rompiate le palle quando esce
            una news su Winmai rotto le scatole o palle quando esce una news su windows (anche perchè io posseggo 6 pc e 5 mac in rete mista)e lavoro con soddisfazione con OSX e XP e Win2k.ritengo di conoscere bene entrambi i sistemi e posso valutare i pro e contro delle singole piattaforme......vedi amico mio, la differenza fondamentale tra noi due è che io rispetto le tue esigenze personali/professionali tu sei prevenuto verso chi utilizza una piattaforma/sistema diverso dal tuo PC con Windows.Semplice.
            ma vallo a dire ai tuoi camerati "terra2" in
            primis.forse non hai capito che io questo "terra2" non lo conosco, e sinceramente sono abbastanza stufo della tua arroganza e il tuo solito modo di generalizzare verso tutti i macuser.
          • Anonimo scrive:
            Re: Facciamo un po di chiarezza
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            E' semplice.

            Basta che non rompiate le palle quando
            esce

            una news su Win

            mai rotto le scatole o palle quando esce una
            news su windows
            (anche perchè io posseggo 6 pc e 5
            mac in rete mista)

            e lavoro con soddisfazione con OSX e XP e
            Win2k.
            ritengo di conoscere bene entrambi i sistemi
            e posso valutare i pro e contro delle
            singole piattaforme.

            .....vedi amico mio, la differenza
            fondamentale tra noi due è che io
            rispetto le tue esigenze
            personali/professionali tu sei prevenuto
            verso chi utilizza una piattaforma/sistema
            diverso dal tuo PC con Windows.
            Semplice.


            ma vallo a dire ai tuoi camerati
            "terra2" in

            primis.

            forse non hai capito che io questo "terra2"
            non lo conosco, e sinceramente sono
            abbastanza stufo della tua arroganza e il
            tuo solito modo di generalizzare verso tutti
            i macuser.Stesso discorso che fa terra2
          • Anonimo scrive:
            Re: Facciamo un po di chiarezza
            - Scritto da: Anonimo

            forse non hai capito che io questo "terra2"

            non lo conosco, e sinceramente sono

            abbastanza stufo della tua arroganza e il

            tuo solito modo di generalizzare verso tutti

            i macuser.

            Stesso discorso che fa terra2indovina che significa tutto ciò?...va be, ho pietà dei tuoi 2 neuroniperennemente sotto sforzo e te lo spiego io:hai rotto le O.O(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Facciamo un po di chiarezza
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            forse non hai capito che io questo
            "terra2"


            non lo conosco, e sinceramente sono


            abbastanza stufo della tua
            arroganza e il


            tuo solito modo di generalizzare
            verso tutti


            i macuser.



            Stesso discorso che fa terra2


            indovina che significa tutto ciò?




            ...va be, ho pietà dei tuoi 2 neuroni
            perennemente sotto sforzo e te lo spiego io:

            hai rotto le O.O

            (apple)Cortesemente declino l'invito.Il Nero.
          • Anonimo scrive:
            Re: Facciamo un po di chiarezza
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo



            forse non hai capito che io
            questo

            "terra2"



            non lo conosco, e
            sinceramente sono



            abbastanza stufo della tua

            arroganza e il



            tuo solito modo di
            generalizzare

            verso tutti



            i macuser.





            Stesso discorso che fa terra2





            indovina che significa tutto ciò?









            ...va be, ho pietà dei tuoi 2
            neuroni

            perennemente sotto sforzo e te lo
            spiego io:



            hai rotto le O.O



            (apple)

            Cortesemente declino l'invito.

            Il Nero.hai rotto le OOplonk
          • Anonimo scrive:
            Re: Facciamo un po di chiarezza
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            "questo qui ha dei grossi

            problemi"



            Tu l'unico GROSSO problema
            che hai


            è



            la testa...o meglio la tua
            visione



            ottusa/limitata
            dell'informatica e

            la


            vita



            in generale!


            Quando non si può
            controbattere

            (e da


            una NICCHIA non si può

            controbattere)


            rimangono solo le offese.


            Ciao NICCHIAlista!



            e chi l'ha detto che da una nicchia non
            si

            pò controbattere?

            ma chi sei tu per sentenziare su cose a
            te

            sconosciute, caro trollino?

            Per quanto riguarda le
            offese....trollino,

            rileggi anche i tuoi di post...che
            offensivi

            lo sono altrettanto....certo che se poi
            da

            "maggioranza" ci si sente in diritto di

            offendere....

            mah...vai a giocare in autostrada troll
            che

            hai mandato tutto OT

            Povero mentecatto sai dire solo "vai a
            giocare in autostrada" si chiama syndrome di
            norimberga ora ti puoi curare!mentre dare del povero mentecatto è sintomi di che male? intelligentia suprema?ora ti puoi far curare...va a giocare in autostrada...che la sindrome di norimberga è altra cosa...trollino
      • Anonimo scrive:
        Re: Facciamo un po di chiarezza
        - Scritto da: Anonimo
        Ovvia reazione, quindi!
        Non si riesce più a vendere, bene,
        spingiamo la moda apple, così
        vendiamo.moda Apple ? veramente i creativi professionisti è da una vita che utilizzano Apple Macintosh e PC compatibili.
        w1.865.telia.com/~u86517142/Bilder/bad_news.j
        (win)Ecco appunto come al solito devi fare i tuo commenti idioti...
      • Anonimo scrive:
        Re: Facciamo un po di chiarezza
        - Scritto da: Anonimo

        Per quanto riguarda i pc, il mondo

        desktop e' praticamente fermo
        Ovvia reazione, quindi!
        Non si riesce più a vendere, bene,
        spingiamo la moda apple, così
        vendiamo.Il mondo desktop é fermo perché ormai quasi ogni famiglia ha già un pc.Quelli che vengono comprati oggi servono a sostituire i pc che si rompono, per lo più.Tra l'altro dov'é questa moda del Mac?C'é la moda dell'Ipod, semmai, ma non vedo pubblicità su tutti i giornali e in tv del Mac...
        Poi tanto si sa come va a finire e gli
        utonti tornano a prendere fuori il pc
        piratozzo dalla soffitta, ma per allora il
        vecchio P4 -3,8 non andrà più
        bene per fare girare gli errori di
        programmazione e di progettazione dei nuovi
        os, programmi, giochi e linux con il kde5
        che gira in 64K di ram ma solo se fai questo
        e quello sennò te ne servono 20 GB ma
        è tanto bello scegliere...Uno compra un pc nuovo perché quello vecchio é vecchio o rotto, quindi già inadeguato.Naturalmente se devi scrivere bastano 64k, ma se ci devi fare montaggio video ne servono di più.Naturalmente le persone con un cervello si fanno due calcoli prima di destinare ad un certo uso un pc.
        quindi gli
        si vende un nuovo pc turbocompresso col
        raffreddamento a celle di peltier
        così ha 20 dba a 1 m di distanza...Glielo si può vendere anche adesso: basta dire che ha un processore 64.
        w1.865.telia.com/~u86517142/Bilder/bad_news.jLe cose sono due: o non sai leggere l'inglese o hai il cervello spento.Hai postato l'immagine della pubblicità di un tipo di pc che diceva che avrebbe seppellito la apple e invece é stato seppellito lui, mentre la Apple é viva e vegeta (e incassa).Notevole, ti sei dato del fallito da solo.Se l'alternativa é essere come te, la nicchia é un lusso.
    • Anonimo scrive:
      Re: Facciamo un po di chiarezza
      - Scritto da: Anonimo
      In tutti i post riguardanti questo articolo,
      si pensa solo a dare informazioni sbagliate,
      o non completamente esatte.
      Io gestisco il settore informatico di una
      grossa catenadella grande distribuzione, e
      il mio interesse e' vendere, sia Mac che Pc.solo che su pc il ricarico è bassissimo
      Riguardo ai costi, sempre paragonando apple
      ai vari brand, non e' assolutamente vero che
      costa di piu'... un imac g5 17" con
      superdrive costa 1600 euro, un pc sony o hp
      con potenza simile e un monitor a livello di
      quello apple costa la stessa cifra.forse il vostro ricarico sui pc non è così basso ...
      Quindi se dovete fare dei paragoni
      paragonate Apple ad altri brand del settore
      come Toshiba Dell Hp non con il vostro
      supercomputer
      "fattoconimiglioripezzisulmercato" e che
      caso strano "avetesolovoienessunaltro".infatti, leggi il post "dati veri"
      Contate sempre che ormai, dati alla mano, il
      mercato desktop non riesce ad arrivare
      nemmeno al 20 % . Tutto si e' spostato sui
      notebook.non mi risulta
      E contate anche che, analizzando i dati di
      vendita, confrontando le varie marche, apple
      risulta quella che ha venduto di piu, anche
      se nell'insieme il "mondoPc" supera il
      "mondo Apple"anche questo non risulta
      • Anonimo scrive:
        Re: Facciamo un po di chiarezza
        - Scritto da: Anonimo
        solo che su pc il ricarico è
        bassissimola diffusione è ben diversa....
        forse il vostro ricarico sui pc non è
        così basso ...vuoi paragonare la qualità e la dotazione software di un dualG5 con un clone dello zio peppino ?
        anche questo non risultacome al solito tu conosci tutto meglio degli altri....suvvia cerca di essere serio.Dimostrami quello che affermi....links, fatti....e finiscila di votarti senza mettere il nickname...
        • Anonimo scrive:
          Re: Facciamo un po di chiarezza


          forse il vostro ricarico sui pc non
          è

          così basso ...

          vuoi paragonare la qualità e la
          dotazione software di un dualG5 con un clone
          dello zio peppino ?perchè no?
          come al solito tu conosci tutto meglio degli
          altri....suvvia cerca di essere serio.
          Dimostrami quello che affermi....links,
          fatti....http://www.mytech.it/archivio/articolo/idA028001053522.art
          e finiscila di votarti senza mettere il
          nickname...????
          • Anonimo scrive:
            Re: Facciamo un po di chiarezza
            - Scritto da: Anonimo


            forse il vostro ricarico sui pc non

            è


            così basso ...



            vuoi paragonare la qualità e la

            dotazione software di un dualG5 con un
            clone

            dello zio peppino ?

            perchè no?



            come al solito tu conosci tutto meglio
            degli

            altri....suvvia cerca di essere serio.

            Dimostrami quello che affermi....links,

            fatti....

            www.mytech.it/archivio/articolo/idA0280010535
            Va che quell'articolo è del 28/06/2004 e si basa su dati verosimilmente antecedenti alla data di stesura dell'articolo.Siamo a fine novembre...secondo te è rimansto tutto uguale rispetto a 5 mesi fa?Almeno non avrei avuto la presunzione di contraddire qualcuno sulla base di dati tratti da un articolo di 6 mesi orsono....forse andava preso qualcosa di più aggiornato
        • Traum@ scrive:
          Re: Facciamo un po di chiarezza
          - Scritto da: Anonimo
          e finiscila di votarti senza mettere il
          nickname...Ci avevo fatto caso pure io :)Comunque stò tizio è un poverello che oggi non ha un c***o da fare e si diverte a trollare...Ora questo per me non è un male ma quando si trolla si rischia di apparire deficenti... Se poi ti voti (spero per te sia qualcun altro) non è che rinforzi le tue opinioni anzi...
      • Anonimo scrive:
        Re: Facciamo un po di chiarezza
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        In tutti i post riguardanti questo
        articolo,

        si pensa solo a dare informazioni
        sbagliate,

        o non completamente esatte.

        Io gestisco il settore informatico di
        una

        grossa catenadella grande
        distribuzione, e

        il mio interesse e' vendere, sia Mac
        che Pc.

        solo che su pc il ricarico è
        bassissimoIl margine sui Pc brandizzati e' lievemente superiore a quello sugli Apple

        Riguardo ai costi, sempre paragonando
        apple

        ai vari brand, non e' assolutamente
        vero che

        costa di piu'... un imac g5 17" con

        superdrive costa 1600 euro, un pc sony
        o hp

        con potenza simile e un monitor a
        livello di

        quello apple costa la stessa cifra.

        forse il vostro ricarico sui pc non è
        così basso ...Essendo grande distribuzione noi pratichiamo esclusivamente i prezzi che puoi trovare sul sito internet dei maggiori brand., quindi invece di sutare sulle analisi altrui, fatti 2 calcoli e guarda quanto costa un Hp pavilion T650 abbinato ad un monitor sony 17" Xblack (per avere un metro di paragone con un monitor apple) e vedrai che spendi di piu' di un Imac G5 17" con superdrive.



        Quindi se dovete fare dei paragoni

        paragonate Apple ad altri brand del
        settore

        come Toshiba Dell Hp non con il vostro

        supercomputer

        "fattoconimiglioripezzisulmercato" e che

        caso strano "avetesolovoienessunaltro".

        infatti, leggi il post "dati veri"


        Contate sempre che ormai, dati alla
        mano, il

        mercato desktop non riesce ad arrivare

        nemmeno al 20 % . Tutto si e' spostato
        sui

        notebook.

        non mi risultaIo analizzo i dati di vendita dei negozi della catena, e i dati dicono che si vendono 2 Desktop (scarsi) su 10 notebook, quindi e' il 20 %.

        E contate anche che, analizzando i dati
        di

        vendita, confrontando le varie marche,
        apple

        risulta quella che ha venduto di piu,
        anche

        se nell'insieme il "mondoPc" supera il

        "mondo Apple"
        Non mi risulta Li analizzi tu i miei dati di vendita? Hai un negozio anche tu per poter confutare i miei dati di vendita?E hai un negozio che tratta in egual misura tutte le marche?Perche se ce l'hai possiamo anche discuterne , se dici per sentito dire allora e' solo una perdita di tempo.
    • fasibia scrive:
      Re: Facciamo un po di chiarezza

      E contate anche che, analizzando i dati di
      vendita, confrontando le varie marche, apple
      risulta quella che ha venduto di piu, anche
      se nell'insieme il "mondoPc" supera il
      "mondo Apple"curiosità: la grande distribuzione che quota di mercato ha sulle vendite di pc e Apple?E' una curiosità sincera, è evidente che i desktop perdono quota, a vantaggio di notebook e di sistemi apple.Poi: è altrettanto evidente che Mac e PC di pari livello costano uguale, hai ragione.Come si è arrivati a questo punto, secondo te?Io giustificherei parte di questo fenomeno con i monitor LCD, che influiscono pesantemente sul prezzo del sistema.
  • Anonimo scrive:
    Il vero problema è che manca il SO pirat
    La maggior parte non switcha perchè1) Non trova OSX piratato2) I software per MAC piratati neanche a parlarne3) Non tutti sono ricchi come voi che possono permettersi il lusso di pagarsi tutti questi sw originali, soprattutto il SO.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il vero problema è che manca il SO pirat
      - Scritto da: Anonimo
      La maggior parte non switcha perchè
      1) Non trova OSX piratato
      2) I software per MAC piratati neanche a
      parlarne
      3) Non tutti sono ricchi come voi che
      possono permettersi il lusso di pagarsi
      tutti questi sw originali, soprattutto il
      SO.mai andato di Mulo? oppure di Limone?(apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: Il vero problema è che manca il SO pirat
      - Scritto da: Anonimo
      La maggior parte non switcha perchè
      1) Non trova OSX piratato
      2) I software per MAC piratati neanche a
      parlarne
      3) Non tutti sono ricchi come voi che
      possono permettersi il lusso di pagarsi
      tutti questi sw originali, soprattutto il
      SO.http://www.mac-p2p.com/Prova a "Chi l'ha visto?", magari il tuo neurone lo ritrovano....
    • FDG scrive:
      Re: Il vero problema è che manca il SO p
      - Scritto da: Anonimo
      La maggior parte non switcha perchè
      1) Non trova OSX piratato
      2) I software per MAC piratati neanche a
      parlarne
      3) Non tutti sono ricchi come voi che
      possono permettersi il lusso di pagarsi
      tutti questi sw originali, soprattutto il
      SO.Ma che minchia dici? Ma lo conosci Carracho? Hotline è nato su mac, prima di diventare un'immondezzaio grazie alla versione piccì. E citando questi non sono neanche arrivato al p2p.
      • Anonimo scrive:
        Re: Il vero problema è che manca il SO p
        - Scritto da: FDG
        - Scritto da: Anonimo


        La maggior parte non switcha
        perchè

        1) Non trova OSX piratato

        2) I software per MAC piratati neanche a

        parlarne

        3) Non tutti sono ricchi come voi che

        possono permettersi il lusso di pagarsi

        tutti questi sw originali, soprattutto
        il

        SO.

        Ma che minchia dici? Ma lo conosci Carracho?
        Hotline è nato su mac, prima di
        diventare un'immondezzaio grazie alla
        versione piccì. E citando questi non
        sono neanche arrivato al p2p.Ma come fa un utente PC a scaricarsi OSX?
        • Anonimo scrive:
          Re: Il vero problema è che manca il SO p

          Ma come fa un utente PC a scaricarsi OSX?e che te ne fai? su un PC non gira, senza un mac non serve e se comperi un mac l'OS e' incluso.Come sempre le informazioni su mac sono poche e molto confuse
          • Anonimo scrive:
            Re: Il vero problema è che manca il SO p
            - Scritto da: Anonimo


            Ma come fa un utente PC a scaricarsi
            OSX?

            e che te ne fai?
            su un PC non gira, senza un mac non serve e
            se comperi un mac l'OS e' incluso.
            Come sempre le informazioni su mac sono
            poche e molto confuseE' possibile avere un MAC senza OSX?
          • Anonimo scrive:
            Re: Il vero problema è che manca il SO p
            - Scritto da: Anonimo
            E' possibile avere un MAC senza OSX?No, perchè lo stesso produttore della macchina inserisce il suo sistema operativo.Prova ad acquistare un dell/ibm/compaq ed altri brand senza OS....Non parlare di cloni....PS. è possibile installare Windows sui Mac in modo nativo ?e installare OSX sui PC ? ma che razza di domande sono ?L'unico Apple Authorized OEM VAR è Terra Soft, che può vendere i mac con Linux preinstallato.http://www.terrasoftsolutions.com/products/apple/
    • Terra2 scrive:
      Re: Il vero problema è che manca il SO p
      - Scritto da: Anonimo
      La maggior parte non switcha perchè
      1) Non trova OSX piratatoSi trova... ma a che serve? Te lo danno insieme al Mac...
      2) I software per MAC piratati neanche a parlarneCe n'è a pacchi! Ma da quando c'è Os X si vive bene anche solo con la marea di sw free proveniente dai porting Unix
      3) Non tutti sono ricchi come voi che
      possono permettersi il lusso di pagarsi
      tutti questi sw originali, soprattutto il SO.OsX costà mediamente la metà di wndows...
      • army scrive:
        Re: Il vero problema è che manca il SO p

        OsX costà mediamente la metà
        di wndows...La metà? Addirittura. Eppure io XP e OsX li trovo allo stesso prezzo...su essedi.it : Mac OsX (ita) : 148,00 Eur - iva inc.http://2003.essedi.it/default2.htm?&APP=W3E&CK=9657272&URL=scheda.htm%3F%26ART%3D38543 Win XP prof (ita) : 148,00 Eur - iva inchttp://2003.essedi.it/default2.htm?&APP=W3E&CK=9657272&URL=scheda.htm%3F%26ART%3D38543 nota: essedi ti impone di acquistare XP - OEM solo se gli abbini una periferica di scrittura: hd, masterizzatore, zip, floppy, ... A tua scelta. Quindi diciamo che con un lettore floppy ti costa qualche euro in più.==================================Modificato dall'autore il 30/11/2004 8.49.28
        • Anonimo scrive:
          Re: Il vero problema è che manca il SO p
          - Scritto da: army
          La metà? Addirittura. Eppure io XP e
          OsX li trovo allo stesso prezzo...ma riesci a capire quello che leggi ?Questa versione di XP PRO è OEM...la versione retail quanto costa ?????? OSX è la versione RETAIL....a 149 euro.
          nota: essedi ti impone di acquistare XP -
          OEM solo se gli abbini una periferica di
          scrittura: hd, masterizzatore, zip, floppy,
          ... A tua scelta. Quindi diciamo che con un
          lettore floppy ti costa qualche euro in
          più.con un floppy non ci fai nulla, magari con un HD.
          • army scrive:
            Re: Il vero problema è che manca il SO p

            con un floppy non ci fai nulla, magari con un HD.Se prendi anche l'HD il tutto ti costa di più. Se invece vuoi SOLO il sistema operativo "legale", con 148 euro ti porti a casa XP più il costo per il floppy (la spesa minore possibile).
          • Anonimo scrive:
            Re: Il vero problema è che manca il SO p
            - Scritto da: army
            Se prendi anche l'HD il tutto ti costa di
            più. Se invece vuoi SOLO il sistema
            operativo "legale", con 148 euro ti porti a
            casa XP più il costo per il floppy
            (la spesa minore possibile).Ehm.... al Mediaworld della mia città Windows XP Home costava 149,00 ?, e la versione Pro 279,00 ?. Questo dieci giorni fa! Mac OS X 149,00 ?, versione standard.Poi c'è la Server....;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Il vero problema è che manca il SO p
            - Scritto da: army

            con un floppy non ci fai nulla, magari
            con un HD.

            Se prendi anche l'HD il tutto ti costa di
            più. Se invece vuoi SOLO il sistema
            operativo "legale", con 148 euro ti porti a
            casa XP più il costo per il floppy
            (la spesa minore possibile).Se è per questo in inghilterra ti regalo XP originale consegnando una versione piratata, ma tutto questo cosa c'entra?Il confronto si fa tra le stesse versioni, e la versione retail di XP costa quasi il doppio di OSX.Altrimenti diciamo anche che OSX esiste in versioni *multipacco famiglia* che ti da 5 licenze a un prezzo molto più basso
          • Anonimo scrive:
            Re: Il vero problema è che manca il SO p
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: army


            con un floppy non ci fai nulla,
            magari

            con un HD.



            Se prendi anche l'HD il tutto ti costa
            di

            più. Se invece vuoi SOLO il
            sistema

            operativo "legale", con 148 euro ti
            porti a

            casa XP più il costo per il
            floppy

            (la spesa minore possibile).

            Se è per questo in inghilterra ti
            regalo XP originale consegnando una versione
            piratata, ma tutto questo cosa c'entra?
            Il confronto si fa tra le stesse versioni, e
            la versione retail di XP costa quasi il
            doppio di OSX.
            Altrimenti diciamo anche che OSX esiste in
            versioni *multipacco famiglia* che ti da 5
            licenze a un prezzo molto più basso
            Se "compri" XP significa che vuoi restare nei confini della legge, oppure lo pirateresti come fanno tanti.In questo caso la licenza OEM acquisita con un floppy driver o con un HDD non ha nessun valore, altrimenti dovresti rinnovarla nel momento che quell'HDD tira le cuoia.Microsoft NON supporta la vendita di licenze OEM se non sono legate a un PC fatto e finito, quindi la tua licenza acquisita con un floppy drive è valida come la mia, scaricata con il mulo.Il costo EFFETTIVO di WinXP Pro FULL è questo:http://www.essedi.it/img/js/scheda.js?SID=&ID=48472&CERCA=1Quattrocentoventicinque Euro!!!Ovvero quasi tre volte il prezzo di OSX. Senza contare che in OSX c'è un bundle spaventoso, a cominciare dagli strumenti di sviluppo......mentre con XP nudo e crudo non si può neanche guardare un film in DVD.....5 licenze di OSX costano 229 Euro, mentre con 1.149 Euro si prende OSX Server...con client ILLIMITATI!!!!Andiamo a vedere i costi di Windows Server e dei suoi client? ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: Il vero problema è che manca il SO p
          - Scritto da: army

          OsX costà mediamente la
          metà

          di wndows...

          La metà? quasi
          Addirittura.'anvedi
          Eppure io XP e OsX li trovo allo stesso prezzo...scommettiamo che c'è un errore?
          su essedi.it:

          Mac OsX (ita): 148,00 Eur - iva inc.
          2003.essedi.it/default2.htm?&APP=W3E&CK=96572

          Win XP prof (ita): 148,00 Eur - iva
          inc
          2003.essedi.it/default2.htm?&APP=W3E&CK=96572ebbravo... ma questa è a versione OEM... la versione retail (visto ieri sugli scaffali di Mediaworld e PC-City) costa 279 Euro (versione Home)bye
    • Anonimo scrive:
      Re: Il vero problema è che manca il SO p
      - Scritto da: Anonimo
      La maggior parte non switcha perchè
      1) Non trova OSX piratatofalso
      2) I software per MAC piratati neanche a
      parlarnefalso
      3) Non tutti sono ricchi come voi che
      possono permettersi il lusso di pagarsi
      tutti questi sw originali, soprattutto il
      SO.falsoaltre stupidate da scrivere ? per stasera ho fatto il pieno!:D
    • Anonimo scrive:
      Re: Il vero problema è che manca il SO p
      - Scritto da: Anonimo
      La maggior parte non switcha perchè
      1) Non trova OSX piratato
      2) I software per MAC piratati neanche a
      parlarne
      3) Non tutti sono ricchi come voi che
      possono permettersi il lusso di pagarsi
      tutti questi sw originali, soprattutto il
      SO.scrivo solo questo....http://www.mac-p2p.com/
    • Anonimo scrive:
      Re: Il vero problema è che manca il SO pirat
      - Scritto da: Anonimo
      La maggior parte non switcha perchè
      1) Non trova OSX piratatoè illegale
      2) I software per MAC piratati neanche a
      parlarneè illegalee comunque ce ne sono centinaia, anzi migliaia freeware o shareware... www.versiontracker.com
      3) Non tutti sono ricchi come voi che
      possono permettersi il lusso di pagarsi
      tutti questi sw originali, soprattutto il
      SO.150 ? ogni anno (adesso ogni 18 mesi) per l'OS, se vuoi...quanto costa l'aggiornamento a XP?
    • Anonimo scrive:
      Re: Il vero problema è che manca il SO pirat
      che te ne fai dell'osx piratato se lo hai già installato nel mac che compri? mica è un pc...inoltre, se avessi almeno mai acceso un mac, sapresti che si dw piratato se ne trova a pacchi, e senza neanche cercare troppo...- Scritto da: Anonimo
      La maggior parte non switcha perchè
      1) Non trova OSX piratato
      2) I software per MAC piratati neanche a
      parlarne
      3) Non tutti sono ricchi come voi che
      possono permettersi il lusso di pagarsi
      tutti questi sw originali, soprattutto il
      SO.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il vero problema è che manca il SO p
      - Scritto da: Anonimo
      La maggior parte non switcha perchè
      1) Non trova OSX piratatoa parte che si trova facilissimamante, ma comunque è dato assieme al computer, e sui dischi, non solo preinstallato.
      2) I software per MAC piratati neanche a
      parlarneahahahaahahahaahahaha!!!!si trovano ancora più facilmente, essendo meno gli utenti, non si fanno le code allucinanti sul mulo come per i programmi windows. A parte che gli utenti Mac usano altre reti in genere, fondamentalmente Bittorrent ( molto più veloce ), e Aquisition...
      3) Non tutti sono ricchi come voi che
      possono permettersi il lusso di pagarsi
      tutti questi sw originali, soprattutto il
      SO.ROTFL. Un comico...
    • Anonimo scrive:
      Re: Il vero problema è che manca il SO pirat
      - Scritto da: Anonimo
      La maggior parte non switcha perchè
      1) Non trova OSX piratatonon serve: te lo danno insieme alla macchina
      2) I software per MAC piratati neanche a
      parlarnese tu non riesci a trovarne sono fatti tuoi
      3) Non tutti sono ricchi come voi che
      possono permettersi il lusso di pagarsi
      tutti questi sw originali, soprattutto il
      SO.MacOSX costa la metà di Win-XPQuando compri un Mac hai anche iMovie, iDVD, GarageBand, iTunes, iPhoto, Appleworks (quest non su tutte le macchine), più una miriade di altre cose.Inoltre su un Mac ci fai girare anche tutto il sw *nix, compreso quello free e/o opensource.Quando compri un PC, se ti va bene hai Movie Maker, che confrontato a iMovie è proprio ridicolo.Certo, se sei uno di quelli la cui occupazione principale è collezionare sw professionali che usi all'1% delle loro potenzialità, solo perché *fa figo* usare l'ultima versione di Premiere, di Maya o di Photoshop allora resta col PeeCee, così collezioni anche patch e antivirus.Bye
  • Anonimo scrive:
    I monopoli a lungo andare crollano
    Apple è un circolo vizioso, hardware, software, SOfa tutto lei, contro ogni logica di Free software
    • Anonimo scrive:
      Re: I monopoli a lungo andare crollano
      come i cinesi
    • Anonimo scrive:
      Re: I monopoli a lungo andare crollano
      - Scritto da: Anonimo
      Apple è un circolo vizioso, hardware,
      software, SO
      fa tutto lei, contro ogni logica di Free
      softwareMonopolista è chi ha il 97% del mercato, non il 3%...Quanto al software, di free per Mac ce n'è a tonnellate:http://www.versiontracker.com/macosx/
      • Anonimo scrive:
        Re: I monopoli a lungo andare crollano
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Apple è un circolo vizioso,
        hardware,

        software, SO

        fa tutto lei, contro ogni logica di Free

        software

        Monopolista è chi ha il 97% del
        mercato, non il 3%...
        Quanto al software, di free per Mac ce
        n'è a tonnellate:
        www.versiontracker.com/macosx /si certo come no, schifezze open
        • Anonimo scrive:
          Re: I monopoli a lungo andare crollano
          - Scritto da: Anonimo
          si certo come no, schifezze opensolito commento stupido alle 6 di mattina...ma vai a letto trolldi software per OSX ne esiste una vagonata open/shareware/freeware o commerciale.http://guide.apple.com/index.lasso (fai una ricerca in software)http://www.versiontracker.com/macosx/
        • Anonimo scrive:
          Re: I monopoli a lungo andare crollano
          - Scritto da: Anonimo
          si certo come no, schifezze openAnche il tuo limitato cervello è una schifezza, ma ahimé non è neppure open...
    • Anonimo scrive:
      Re: I monopoli a lungo andare crollano
      Apple non ha nemmeno il 10% di mercato e si becca da monopolista... colpevole di farsi HW e SW... spero che tu non faccia il giudice...
    • Anonimo scrive:
      Re: I monopoli a lungo andare crollano
      - Scritto da: Anonimo
      Apple è un circolo vizioso, hardware,
      software, SO
      fa tutto lei, contro ogni logica di Free
      softwarePer favore, se usi linux, ma di questo non ne sono sicuro, torna a usare windows.Tra mondo mac e linux non ce mai stata antipatia, molti usano debian e gentoo sui ppc o hanno dualbiit con OSX.Anche se il mac é più proprietario di win.Per favore, evita.
      • Anonimo scrive:
        Re: I monopoli a lungo andare crollano

        Tra mondo mac e linux non ce mai stata
        antipatia, molti usano debian e gentoo sui
        ppc o hanno dualbiit con OSX.meno male...
        Anche se il mac é più
        proprietario di win.ne dubito...molti pensano che Apple/MacOS/Macintosh sia un monopolio perché un'unica azienda fornisce hardware e software, in realtà molte tecnologie software sono open: darwin, FreeBSD, Mach, Mpeg4-AAC...molte parti del system si basano su tecnologie open: QT, Rendezvous, ecc...proprietari rimangono parti del codice che impediscono ad altri di trarre profitto dagli sforzi fatti da Apple (interfaccia e altre cose)... ma la comunicabilità verso l'esterno dei sistemi Macintosh è decisamente superiore a quella offerta da Windows, il quale si basa e basa il suo monopolio su tecnologie e formati di proprietà.
      • Anonimo scrive:
        Re: I monopoli a lungo andare crollano
        - Scritto da: Anonimo
        Anche se il mac é più
        proprietario di win.falsissimo. OS X si basa molto di più su tecnologie aperte, al contrario di Windows, che spinge solo le tecnologie proprietarie.Alcuni esempi:dove su Mac abbiamo OpenGL, standard cross-platform su Windows abbiamo DirectX, proprietariodove su Mac abbiamo Java, standard cross-platform, su Windows abbiamo .NET, proprietariodove su Mac abbiamo i codec video MPEG4 H.262 e H.264, standard aperti, su Windows abbiamo WMV9, proprietarioil kernel dal Mac è Darwin, progetto OpenSource. il kernel di Windows è chiuso e blindato e nessuno sa quanti bug contieneil server Web di OS X è Apache, open, quello di Windows XP e IIS, proprietarioil browser di OS X, Safari, è basato su Konqueror, open. IE, è proprietario, con tutti i suoi bachi.il rendering video 2D e le routine di stampa del Mac sono basate su PDF e Postcript, standard industriali riconosciuti da tutti. Windows è basato su GDI, proprietario ( provate ad usare una stampante GDI su Linux, ad esempio... )
    • Anonimo scrive:
      Re: I monopoli a lungo andare crollano
      migliaia di sviluppatori programmano per osx, e apple, nella logica dell'open source cede sempre il codice sorgente di ogni sua creazione, e in cambio riceve codice sorgente open source...inoltre i monopoli semmai cedono o perdono quote di mercato...esattamente quanto sta succedendo a miscrosoft in favore di unix, linux e macosx..- Scritto da: Anonimo
      Apple è un circolo vizioso, hardware,
      software, SO
      fa tutto lei, contro ogni logica di Free
      software
    • Traum@ scrive:
      Re: I monopoli a lungo andare crollano
      - Scritto da: Anonimo
      Apple è un circolo vizioso, hardware,
      software, SO
      fa tutto lei, contro ogni logica di Free
      softwarePure le leggende metropolitane se uno si arma di buona volontà e oggetività...Te lo spiego mejo magari ti è più chiaro: vai da un tuo amico "fighetto" che ha un mac e fatti illustrare pregi e difetti. Se passi a PG sarò contentissimo di mostrartelo io...Ah scordati di giocarci a meno che non vuoi giocare a WOW o agli altri titoloni che stanno portando... Sul fatto che la deficenza media crolli con il passare del tempo ho qualche dubbio...Ciao
  • Anonimo scrive:
    secondo me perderanno mercato
    insomma, con tutto il rispetto per mac ma sono pochissimi ad usarlo. Questa gente davvero comprerà un mac per usare ipod? Non mi torna molto, forse ho capito male la notizia. Il Mercato PC tra win e linux è quasi la fetta totale (97% se non sbaglio). Spiegatemi bene il significato della cosa
    • Terra2 scrive:
      Re: secondo me perderanno mercato
      Anche la BMW ha il 3% del mercato... anzi, forse anche un po' di meno.Ci arrivi da solo al significato?
      • Anonimo scrive:
        Re: secondo me perderanno mercato
        - Scritto da: Terra2
        Anche la BMW ha il 3% del mercato... anzi,
        forse anche un po' di meno.
        Ci arrivi da solo al significato?BMW e Mercedes insieme non arrivano al 3%."Lui" non ci arriverà lo stesso.(apple)
        • Anonimo scrive:
          Re: secondo me perderanno mercato
          BMW e Mercedes hanno un costo più elevato per un discorso di immagine e non di sostanza (come Mac, tanto per capirci).Ah, tra l'altro sono rimasti gli unici produttori con motore anteriore e trazione posteriore: un controsenso.Comunque si chiama, in gergo tecnico, "qualità apparente".Non occorrono spiegazioni, penso..
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            - Scritto da: Anonimo
            BMW e Mercedes hanno un costo più
            elevato per un discorso di immagine e non di
            sostanza (come Mac, tanto per capirci).
            Ah, tra l'altro sono rimasti gli unici
            produttori con motore anteriore e trazione
            posteriore: un controsenso.
            Comunque si chiama, in gergo tecnico,
            "qualità apparente".
            Non occorrono spiegazioni, penso..Forse è meglio non applicare il tuo "gergo tecnico" (ma forse era melio usare lessico settoriale) al caso Mercedes e BMW perchè proprio non c'azzecca....hai toppato!
      • Anonimo scrive:
        Re: secondo me perderanno mercato
        - Scritto da: Terra2
        Anche la BMW ha il 3% del mercato... anzi,
        forse anche un po' di meno.
        Ci arrivi da solo al significato?forse costano troppo?
    • Anonimo scrive:
      Re: secondo me perderanno mercato
      - Scritto da: Anonimo
      insomma, con tutto il rispetto per mac ma
      sono pochissimi ad usarlo. Questa gente
      davvero comprerà un mac per usare
      ipod? Non mi torna molto, forse ho capito
      male la notizia. Il Mercato PC tra win e
      linux è quasi la fetta totale (97% se
      non sbaglio).
      Spiegatemi bene il significato della cosaChi ha già un Mac, prima o poi ne prenderà altri, su questo non ci piove. Chi ha un iPod e un PC Windows capisce che "forse forse" le cavolate che da una vita sente sul conto del Mac sono "forse forse" solo (appunto) cavolate.Psss....BMW e Mercedes hanno percentuali di mercato di parecchio inferiori a quella che Apple ha nel campo dei computer. Eppure sia Apple che BMW e Mercedes campano allegramente e profitti alle stelle....
      • Anonimo scrive:
        Re: secondo me perderanno mercato
      • Anonimo scrive:
        Re: secondo me perderanno mercato
        cosa centrano le mercedes e le bmw. Innanzitutto il mercato dell'auto ha moltissime marche. Nel pc solo 2, PC (94% mi dicono) e mac (6% nonostante mi dicano da altre fonti che i mac sono 2.7%). Insomma non credo che per sfruttare al massimo un apparecchio da 300$ la gente abbia voglia di acquistare un pc mac che costa l'ira di dio.
        • Anonimo scrive:
          Re: secondo me perderanno mercato
          - Scritto da: Anonimo
          cosa centrano le mercedes e le bmw.
          Innanzitutto il mercato dell'auto ha
          moltissime marche. Nel pc solo 2, PC e mac...:D :D :D :D :DQUESTO è il cliente ideale per il draga!!!!! :D :D :D Complimenti vivissimi....
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            io conosco:1)PC IBM compatibili2)maccosa ho detto di idiota. Conosci altri apparecchi da potersi chiamare computer o vuoi iniziare a citarmi anche l'XBox perchè ci puoi mettere sopra linux, i palmari o i sistemi embedded?Mi spieghi che caxxo ti ridi.
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            - Scritto da: Anonimo
            io conosco:
            1)PC IBM compatibili
            2)mac

            cosa ho detto di idiota. Conosci altri
            apparecchi da potersi chiamare computer o
            vuoi iniziare a citarmi anche l'XBox
            perchè ci puoi mettere sopra linux, i
            palmari o i sistemi embedded?
            Mi spieghi che caxxo ti ridi.Dell, Toshiba, Hewlett-Packard, IBM, Acer etc....sono TUTTI parte dello stesso marchio? :DSei caricato indietro......
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            ma porca miseria. Ma sapete che significa IBM compatibile? I vostri PC mica hanno la marca (a meno di comprarli ai supermarket). Nel mio c'è una asus, un pentium ed una nvidia. Harddisk maxtor, soundblaster. Dove le vedete le marche? Non è che vi confondete con gli assemblatori? I portatili hanno marca, i PC in realtà no. Comunque su tutti questi ci puoi mettere windows. I mac invece no perchè l'hardware è diverso. Capite la differenza ora? Ari esempio. Prendo una ATI (Scheda video presente), la posso montare dove voglio tranne che sui mac, li ci vogliono le ati per mac che per la cronaca stanno ferme alle 9800 mentre per PC sono da tempo uscite le x800. Ma siete scemi
          • Traum@ scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            - Scritto da: Anonimo
            Ari esempio. Prendo una ATI
            (Scheda video presente), la posso montare
            dove voglio tranne che sui mac, li ci
            vogliono le ati per mac che per la cronaca
            stanno ferme alle 9800 mentre per PC sono da
            tempo uscite le x800. Ma siete scemiMi sà che sei tu lo scemo...mai sentito che le schede grafiche PC si flashano e vanno pure sui Mac???Non mi aspetto tanto da te ma almeno falla finita di sparare cazzate...E magari mi dirai pure che le Ram pc non vanno sui mac... ma va là...
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            ok domani prendo un amd e ci monto sopra osx.Non soddisfatto ci monto una geforce6800 ed una sound blaster. Se OSX non mi parte vengo li e ti spacco la faccia
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            - Scritto da: Anonimo
            ok domani prendo un amd e ci monto sopra osx.Io invece prendo un Mac e installo windows XP.
            Non soddisfatto ci monto una geforce6800la geforce 6800 utra e gt esiste anche per mac. ed
            una sound blaster.Se OSX non mi parte vengo
            li e ti spacco la facciaSe vuoi posso venire a romperti il fondo schiena perchè utilizzo Windows ed è una chiavica...paragonato ad OSX è solo un giocattolino....
          • FDG scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            - Scritto da: Anonimo
            cosa ho detto di idiota. Conosci altri
            apparecchi da potersi chiamare computer o
            vuoi iniziare a citarmi anche l'XBox
            perchè ci puoi mettere sopra linux, i
            palmari o i sistemi embedded?
            Mi spieghi che caxxo ti ridi.PC non è una marca. Marche sono HP, IBM, Dell, Fujitsu, Acer, Sony...
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            io intendo i PC ibm compatibili, quelli che per la cronaca ci puoi montare i pentium e gli amd e sono compatibili con windows e non con OSX. Poi ci sono i max, hardware diverso, compatibili con OSX e non con windows. Poi ci sono le console, compabili con i giochi. Poi ci sono i lettori DVD (che se li smonti sono sempre computer ) che supportano solo i film perchè dentro hanno già preinstallato l'OS. Ma solo i primi 2 possono definirsi computer a tutti gli effetti. HP e Dell alla fine cosa ti montano nel Pc. Smontati il case e leggi bene le marche dei pezzi.
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            - Scritto da: Anonimo
            io intendo i PC ibm compatibili, quelli che
            per la cronaca ci puoi montare i pentium e
            gli amd e sono compatibili con windows e non
            con OSX. Poi ci sono i max, hardware
            diverso, compatibili con OSX e non con
            windows. Poi ci sono le console, compabili
            con i giochi. Poi ci sono i lettori DVD (che
            se li smonti sono sempre computer ) che
            supportano solo i film perchè dentro
            hanno già preinstallato l'OS. Ma solo
            i primi 2 possono definirsi computer a tutti
            gli effetti. Hai ragione, Alpha, Power5 e Sparc sono montati nei frigoriferi...HP e Dell alla fine cosa ti
            montano nel Pc. Smontati il case e leggi
            bene le marche dei pezzi.Smonta, anzi...APRI il case di un Mac e leggi bene le marche dei pezzi. Le sole differenze tra bandoni e Mac sono la scheda madre e la cura nella costruzione. Hai un HDD Maxtor? Anch'io.Hai una scheda video ATI? Anch'io.Hai un masterizzatore DVD Pioneer? Anch'io.Hai Ram Samsung? Anch'io.I Macintosh sono Personal Computer, ovvero PC. A dirla tutta il concetto di PC è stato inventato proprio da Apple con l'Apple II..........
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            ma sempre 2 modelli sono perchè tra il mio ed il tuo non possiamo scambiarci OS e periferiche salvo quelle esterne. Quelli che mi hai citato sono sempre linea "mac". Ma sei di coccio. Ti ho citato poi io le ATI anche su mac. Comunque sono 2 mondi separati
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            a parte il firmware della scheda video sono tutti componenti intercambiabili tra mondo mac e mondo pc....se poi ci metti che il so e il software in generale e' meglio...fatti 2 conti
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            - Scritto da: Anonimo
            ma sempre 2 modelli sono perchè tra
            il mio ed il tuo non possiamo scambiarci OS
            e periferiche salvo quelle esterne.ma finiscila di scrivere vaccate....genio spiegami a che serve scambiarsi l'OS....al limite ti scambi dei files. Quelli
            che mi hai citato sono sempre linea "mac".HD, RAM, schede pci usb, firewire, ethernet, masterizzatori, zip, ecc... ciccio è tutta roba standard che ho acquistato in un negozio PC e montato in un mac....idem per periferiche esterne come stampanti, scanner, modem, monitor, floppy usb, adattatori usb-bluetooth, macchine fotografiche digitali eccma finiscila che non sai che vai balbettando
            Ma sei di coccio.ma tu sei completamente fuori! Ti ho citato poi io le ATI
            anche su mac. e infatti stessa marca e funziona su piattaforme differenti....GENIO.
            Comunque sono 2 mondi separaticerto...infatti compro HD, RAM ecc in negozio PC...proprio separati...infatti se ti mando un file .doc con office per mac con office per win non si apre....infatti proprio mondi separati...l'unico mondo separato è il tuo da quello vero nel quale viviamo tutti noi.vai a giocare in autostrada va
          • FDG scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            - Scritto da: Anonimo
            io intendo i PC ibm compatibili, quelli che
            per la cronaca ci puoi montare i pentium e
            gli amd e sono compatibili con windows...Non c'entra niente. Le aziende, quelle che t'ho citato, sono tutte in competizione tra di loro per accaparrarsi una quota di mercato. Non è che le aziende che producono PC vanno tutte a braccetto ed hanno come unico concorrente la Apple con i suoi mac! Per farti un esempio, Apple quando vende i portatili si confronta sempre col suo concorrente diretto, Sony. Questa fa i portatili che più si avvicinano come concezione a quelli di Apple.
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            io sono andato al negozio, ho comprato dei pezzi ed un case e l'ho montato da solo. Non appartengo a quelle marche. Ne IBM, ne dell ne HP. Tuttavia quando vado in giro dico che ho un IBM compatibile con archittettura x86 (finchè non lo butto e mi faccio un 64bit). Così mi danno schede, pezzi ed altro. Tu nel tuo puoi mettere le stesse marche che ho io ma rimani un mac perchè tra di noi non possiamo scambiare quasi nulla
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            - Scritto da: Anonimo
            io sono andato al negozio, ho comprato dei
            pezzi ed un case e l'ho montato da solo. Non
            appartengo a quelle marche. Ne IBM, ne dell
            ne HP. Tuttavia quando vado in giro dico che
            ho un IBM compatibile con archittettura x86
            (finchè non lo butto e mi faccio un
            64bit). Così mi danno schede, pezzi
            ed altro. Tu nel tuo puoi mettere le stesse
            marche che ho io ma rimani un mac
            perchè tra di noi non possiamo
            scambiare quasi nullacerto certo...e continui a non capire un BIPpasasmi il tuo hd che ti leggo i documenti...e poi te lo raso a zeropassami il tuo mastetrizzatore che ci masterizzo qualche CD/DVDpassami la tua ram che la uso anche ioma finiscila con ste vaccate....ammetti che stai sbagliando e stop....arrampicarti sugli specchi non ti serve a nullaora trollino va a giocare in autostrada
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            ok, allora domani formatto e mi installo OSX. Sul tuo invece voglio vedere windows XP (gli emulatori non valgono :D
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            - Scritto da: Anonimo
            ok, allora domani formatto e mi installo
            OSX. Sul tuo invece voglio vedere windows XP
            (gli emulatori non valgono :Dperchè vuoi avere sempre l'ultima parole eh?non ti rendi conto che è ridicolo e infantile questo gioco???insomma voi tutti avete veramente stufato!!!!utilizzi windows xp ? bene goditelo....Io utilizzo xp e osx con soddisfazione.nessuno ti obbliga a leggere ed intervenire dove si parla di Mac.
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            ma che diavolo centra. Io avevo iniziato dicendo che i PC ed i Mac sono 2 mondi separati mentre qui tu ti ostini a dire che su un pentium e g5 sono indifferenti e su ognuno puoi montarci le stesse cose. Ora mi dici, se non ti piace mac non usarlo. Ma come ragioni. Io sto dicendo che sono 2 mondi separati perchè su uno non puoi montarci gli OS dell'altro perchè diversi. Al contrario su un pc puoi montarci sia linux che windows che unix senza problemi così come su mac puoi montarci osx e linux (ma la versione per mac). Che alcuni pezzi siano compatibili ti credo anche ma un x86 non può far girare un OS che gira su mac.
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            - Scritto da: Anonimo
            ma che diavolo centra. Io avevo iniziato
            dicendo che i PC ed i Mac sono 2 mondi
            separati mentre qui tu ti ostini a dire che
            su un pentium e g5 sono indifferenti e su
            ognuno puoi montarci le stesse cose.i componenti sono identici...cambiano solo i drivers.Se conoscessi i Mac lo sapresti.E' anche vero che le stesse schede video per PC le puoi flashare per essere utilizzate sui Mac. (quindi risparmi). Ora mi
            dici, se non ti piace mac non usarlo. Ma
            come ragioni. Io sto dicendo che sono 2
            mondi separati perchè su uno non puoi
            montarci gli OS dell'altro perchè
            diversi.veramente non è per quello...ma semplicemente credo che siano accordi commerciali. Al contrario su un pc puoi montarci
            sia linux che windows che unix senza
            problemi così come su mac puoi
            montarci osx e linux (ma la versione per
            mac). Che alcuni pezzi siano compatibili ti
            credo anche ma un x86 non può far
            girare un OS che gira su mac.i pezzi compatibili s'intende ram, hd, floppy, dvd / masterizzatori, modem/router, ecc...le vera differenza sono le cpu e le mb..neanche un Mac può far girare un os che gira su x86.
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato

            neanche un Mac può far girare un os
            che gira su x86.finalmente l'ha detto, 10 post ad insistere che un mac è identico ad un pc ma l'ha detto. Riconosci quindi che IBM, dell, HP assemblano PC ibm compatibili mentre mac no.Che fatica regà
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            - Scritto da: Anonimo
            finalmente l'ha detto, 10 post ad insistere
            che un mac è identico ad un pc ma
            l'ha detto. veramente sono un altro macuser....io intervengo ogni tanto...
            Riconosci quindi che IBM, dell, HP
            assemblano PC ibm compatibili mentre mac no.scusami ma sono 20 anni che utilizzo mac e pc pensi che non conosca questo argomento ?Ho assemblato PCx86, ho posseduto cloni Mac (Motorola, Umax, ecc...)
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            allora scusa, c'è l'avevo con una persona che quando dicevo che esistono 2 tipo principali di pc suddivisi per questo problema mi diceva no, perchè ci sono i dell, gli hp, gli acer senza capire che sono gli assemblatori e non le categorie di pc. Come far girare i giochi della play sul nintendo. Impossibile perchè l'hardware del processore è differente
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            - Scritto da: Anonimo
            allora scusa, c'è l'avevo con una
            persona che quando dicevo che esistono 2
            tipo principali di pc suddivisi per questo
            problema mi diceva no, perchè ci sono
            i dell, gli hp, gli acer senza capire che
            sono gli assemblatori e non le categorie di
            pc. Come far girare i giochi della play sul
            nintendo. Impossibile perchè
            l'hardware del processore è
            differentecontinui a far polemica sulla base delle tue convinzioni confuselascia perdere
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            finalmente l'ha detto, 10 post ad
            insistere

            che un mac è identico ad un pc ma

            l'ha detto.

            veramente sono un altro macuser....io
            intervengo ogni tanto...


            Riconosci quindi che IBM, dell, HP

            assemblano PC ibm compatibili mentre
            mac no.

            scusami ma sono 20 anni che utilizzo mac e
            pc pensi che non conosca questo argomento ?
            Ho assemblato PCx86, ho posseduto cloni Mac
            (Motorola, Umax, ecc...)


            Hai rotto co sta storia dei 20 anni!
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            - Scritto da: Anonimo
            Hai rotto co sta storia dei 20 anni!ho solo spiegato da quanto tempo lavoro con questi "mezzi" PC/MAC, mi spieghi che problema hai ?No, perchè un intervento come il tuo è la chiara dimostrazione d'intolleranza...bravo comunque hai espresso la tua opinione...sinceramente la comunità di PI poteva tranquillamente farne a meno.tutto chiaro ?
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Hai rotto co sta storia dei 20 anni!

            ho solo spiegato da quanto tempo lavoro con
            questi "mezzi" PC/MAC, mi spieghi che
            problema hai ?

            No, perchè un intervento come il tuo
            è la chiara dimostrazione
            d'intolleranza...

            bravo comunque hai espresso la tua
            opinione...sinceramente la comunità
            di PI poteva tranquillamente farne a meno.
            tutto chiaro ?Io lavoro da 40 anni e ho inziato con relé e bobine se è per questo!
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            - Scritto da: Anonimo
            Io lavoro da 40 anni e ho inziato con
            relé e bobine se è per questo!certo...poi c'era la marmotta che incartava la cioccolata!ma a 60 anni non hai nulla di meglio da fare nella tua vita ?peccato!:D
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Io lavoro da 40 anni e ho inziato con

            relé e bobine se è per
            questo!

            certo...poi c'era la marmotta che incartava
            la cioccolata!
            ma a 60 anni non hai nulla di meglio da fare
            nella tua vita ?

            peccato!:DSarà mica il radicchione trevigiano alias Nagisa?:|
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            - Scritto da: Anonimo
            ma che diavolo centra. Io avevo iniziato
            dicendo che i PC ed i Mac sono 2 mondi
            separati mentre qui tu ti ostini a dire che
            su un pentium e g5 sono indifferenti e su
            ognuno puoi montarci le stesse cose. Ora mi
            dici, se non ti piace mac non usarlo. Ma
            come ragioni. Io sto dicendo che sono 2
            mondi separati perchè su uno non puoi
            montarci gli OS dell'altro perchè
            diversi.senti ciccio (ed evito di darti del pir8 a questo punto)....quale parte di "mac e pc usano lo stesso hw standard" non capisci?che poi win su mac non ci giri e os x su pc non ci giri (ma c'è darwin) è un dettaglio perchè entrambi e su cpu diverse permettono all'utente di compiere le stesse operazioni e di scambiarsi documenti...quindi questi mondi tanto diversi non sono. Le cpu risc non sono fatte ad uso esclusivo dei computer apple...sveglia ciccio. Al contrario su un pc puoi montarci
            sia linux che windows che unix senza
            problemi così come su mac puoi
            montarci osx e linux (ma la versione per
            mac).e ma va? sono architetture cpu differenti ovvvio che ci sono versioni differenti...ciò non toglie che gli OS che ci girano (e sicuramente su mac la scelta è minore ma alla fine tutti usano quei 2 o 3 OS di riferimento) permettono di svolgere gli stessi compiti malgrado tali differenze....ognuna architettura con le proprie particolarità. Che alcuni pezzi siano compatibili ti
            credo anche ma un x86 non può far
            girare un OS che gira su mac.aho sveglia RISC e CISC non ti dicono nulla? eppure i 2 mondi non sono così separati come vuoi far credere tu.finiscila con queste vaccate da arrampicatore
          • Anonimo scrive:
            Re: secondo me perderanno mercato
            - Scritto da: Anonimo
            ok, allora domani formatto e mi installo
            OSX. Sul tuo invece voglio vedere windows XP
            (gli emulatori non valgono :Da parte che mai ci metterei windows qualora ci potesse andare, ma opterei per linux...quindi già sei out dal gioco.ma l'unico discorso sensato....trollino è quello sull'interscambio di documenti tra piattaforme non di OS tra piattaforme....finito di giocare?
        • Anonimo scrive:
          Re: secondo me perderanno mercato
          - Scritto da: Anonimo
          cosa centrano le mercedes e le bmw.
          Innanzitutto il mercato dell'auto ha
          moltissime marche. Nel pc solo 2, PC (94% mi
          dicono) e mac (6% nonostante mi dicano da
          altre fonti che i mac sono 2.7%). Insomma
          non credo che per sfruttare al massimo un
          apparecchio da 300$ la gente abbia voglia di
          acquistare un pc mac che costa l'ira di dio.Ma perchè secondo te in ambito PC esiste solo un brand? Per fare un paragone accettabile dovresti comparare le vendite dei computer HP con quelli di Apple, e non il totale complessivo di tutte le altre società. Il PC stesso cos'e? Uno standard? Ma quale standard? Un tempo si identificava con la dicitura Wintel, Windows-Intel, ma ora che Linux sta conquistando fette sempre piu' significative di mercato bisogna proprio domandarsi che cosa rimane di quello standard. Il PC oggi è un brodo che unisce migliaia di produttori, ben pochi dei quali sono paragonabili ad Apple come dimensioni, sia dal punto di vista hardware che software, i vari modelli oggi disponibili appartengono alla stesso standard non piu' di quanto lo siano sia i PC che il Mac. insieme.
    • Anonimo scrive:
      Re: secondo me perderanno mercato
      - Scritto da: Anonimo
      insomma, con tutto il rispetto per mac ma
      sono pochissimi ad usarlo. Questa gente
      davvero comprerà un mac per usare
      ipod? Non mi torna molto, forse ho capito
      male la notizia. Il Mercato PC tra win e
      linux è quasi la fetta totale (97% se
      non sbaglio).
      Spiegatemi bene il significato della cosala fetta è 94,2%
    • Anonimo scrive:
      Re: secondo me perderanno mercato
      Apple guadagna sull'hardware, cosa che il mondo Linux non fa e Microsoft in piccolissima parte (le Xbox sembra venderle sotto costo, forse guadagna coi mouse?)Il grosso del guadagno di Apple (come indicato anche più volte da PI) è l'IPod, un mondo che non ha nulla a che vedere con i sistemi operativi.Apple inoltre fa pochissimo SW. MacOsX non è molto diverso da Linux dove lo sviluppo è tutto nel kernel, il resto è GNU o comunque preso gratuitamente dall'OpenSource.Amon- Scritto da: Anonimo
      insomma, con tutto il rispetto per mac ma
      sono pochissimi ad usarlo. Questa gente
      davvero comprerà un mac per usare
      ipod? Non mi torna molto, forse ho capito
      male la notizia. Il Mercato PC tra win e
      linux è quasi la fetta totale (97% se
      non sbaglio).
      Spiegatemi bene il significato della cosa
      • Anonimo scrive:
        Re: secondo me perderanno mercato
        IL CLASSICO COMMENTO DI CHI NON CAPISCE UNA MAZZA DI MACINTOSH...MacOSX non ha NULLA a che vedere con Linux, è un BSD (leggi Darwin), quindi UNIX non LINUX, con kernel Mach+soluzioni proprietarie che con l'Open Source non c'entrano niente, leggi Quartz, Aqua, Cocoa, Carbon, QuickTime...quindi di Open Source c'è solo una frazione dell'OS , quella che potete scaricare da internet come Darwin x86, un kernel e una shell, STOP.
    • Anonimo scrive:
      Re: secondo me perderanno mercato

      Questa gente
      davvero comprerà un mac per usare
      ipod? No. Ma usando l'iPod, si renderà conto che è ben costruito, semplice da usare, nonostante sia un *pochino* più costoso della concorrenza. E inizierà a pensare che tutte le leggende metropolitane che circolano sui Mac ( caro, non compatibile, poco software ), sono stupidate, e che forse VALE LA PENA spendere un filo di più, per avere un'esperienza d'uso migliore. E quindi comincerà a prendere in considerazione un computer con lo stesso marchietto della mela come il suo iPod.
      Il Mercato PC tra win e
      linux è quasi la fetta totale (97% se
      non sbaglio).tra Win e Win, volevi dire. La quota di mercato di Linux è ancora più bassa di quella del Mac, da fonte Google, il Mac è usato dal 3% dei navigatori, Linux è ancora all'1%E no, giusto per prevenire la risposta, anche su Mac i browser spesso vanno camuffati da IE, tale e quale a Linux.
      • Anonimo scrive:
        Re: secondo me perderanno mercato
        costosi, sipiù potenti anchecompatibili no, il software non sarà mai al livello di un PC mac. Mac ha poco di tutto, lo usano principalmente professionisti. L'user medio fa le seguenti operazioni:un pò di ufficiointernetgiochii giochi sono infinitamente di meno, ed il resto lo fai benissimo sia con windows che con linux. E per far questo spendi il doppio. Il mio vicino ha comprato un pc con 400 euro e ci fa tutte quelle cose. Con il mac quanto ti costerebbe?
        • Anonimo scrive:
          Re: secondo me perderanno mercato
          - Scritto da: Anonimo
          costosi, si
          più potenti anche
          compatibili no,compatibilità software perfetta, hw cambiano solo i drivers... il software non sarà
          mai al livello di un PC mac. Mac ha poco di
          tutto,in proporzione può essere vero ma hai comunque 12000 programmi commerciali, 4500 periferiche per mac, ecc...http://guide.apple.com/index.lassoprova a fare una ricerca....di soluzioni per mac ce ne sono parecchie....senza contare freeware/shareware/opensourcehttp://www.versiontracker.com/macosx/ lo usano principalmente
          professionisti. L'user medio fa le seguenti
          operazioni:

          un pò di ufficio
          internet
          giochi

          i giochi sono infinitamente di meno, ed il
          resto lo fai benissimo sia con windows che
          con linux. E per far questo spendi il
          doppio. Il mio vicino ha comprato un pc con
          400 euro e ci fa tutte quelle cose. Con il
          mac quanto ti costerebbe?1) non sei obbligato ad acquistare un Mac nuovohttp://www.macusato.it oppure http://www.macexchange.it trovi mac a partire da qualsiasi cifra.2) il modello più economico nel caso lo vuoi nuovo è emac g4 (con schermo integrato 17") 708 euro + iva( http://store.apple.com/Apple/WebObjects/italystore.woa/91508/wo/TdLWy5Q7uC4J3OLX6b71DxZ9Ok8/0.0.11.1.0.6.21.1.2.1.0.0.0.1.0 )
    • Anonimo scrive:
      Re: secondo me perderanno mercato
      - Scritto da: Anonimo
      insomma, con tutto il rispetto per mac ma
      sono pochissimi ad usarlo. Questa gente
      davvero comprerà un mac per usare
      ipod? non hai capito niente...l'iPod lo usi anche con windowsIl fatto è che una cigliega tira l'altra: compri l'iPod, scarichi iTunes, cominci a vedere come funzionano i prodotti Apple, vai a fare un giro sul sito, vai a dargli un'occhiata più da vicino in un centro commerciale o da un amico, capisci che per te potrebbe essere meglio, e decidi di cambiare.
      Spiegatemi bene il significato della cosaquale *cosa*?bye
  • Anonimo scrive:
    Ma è un articolo o una pubblicità?
    A parte il fatto che sarebbe meglio riportare i dati anche di chi passa da mac a pc, le opinioni degli analisti che parlano dell'effetto traino dell'ipod (senza il quale Apple sarebbe inguaiata), il fatto che molte aziende che usano server mac sarebbero in realtà già vecchi clienti Apple (la stessa ha da poco terminato lo switch per i propri siti), le parole usate nell'articolo mi sembrano fintroppo entusiastiche (la crescita è dovuta incontestabilmente alle prestazioni del g5? i supercomp. hanno davvero il miglior rapporto prezzo prestazioni?), tanto che mi ricordano certi articoli di certe riviste degli anni 80 (chi c'era sa di cosa parlo).Magari mi sbaglio.
    • FDG scrive:
      Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
      - Scritto da: Anonimo
      A parte il fatto che sarebbe meglio
      riportare i dati anche di chi passa da mac a
      pc...HAHAHAHAHAHAHAHAHA...scusa, non ho resistito.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
        - Scritto da: FDG
        - Scritto da: Anonimo


        A parte il fatto che sarebbe meglio

        riportare i dati anche di chi passa da
        mac a

        pc...

        HAHAHAHAHAHAHAHAHA...

        scusa, non ho resistito.C'è poco da ridere; per l'utente privato il mac è una manna: lo accendi e va, inoltre ha già installati quei 3 o 4 programmi che servono abitualmente. Per le aziende, invece, la situazione è Mooolto diversa.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
          - Scritto da: Anonimo
          C'è poco da ridere; per l'utente
          privato il mac è una manna: lo
          accendi e va, inoltre ha già
          installati quei 3 o 4 programmi che servono
          abitualmente. Per le aziende, invece, la
          situazione è Mooolto diversa.Veramente i Mac sono sempre stati pensati per chi lavora...i grafici/tipografi/musicisti, ecc... sono quasi 20 anni che lavorano con questi strumenti.Veramente da sempre sono stati i PC con win pensati per il semplice utilizzo domestico....
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?

            Veramente i Mac sono sempre stati pensati
            per chi lavora...
            i grafici/tipografi/musicisti, ecc... sono
            quasi 20 anni che lavorano con questi
            strumenti.vero
            Veramente da sempre sono stati i PC con win
            pensati per il semplice utilizzo
            domestico....
            falsoparlavo di aziende, con reti, programmi gestionali, non di liberi prof.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
            I grafici/tipografi/musicisti rappresentano una miniiima parte (1/1000?) di chi usa un computer.L' azienda pe la quale lavoro ha circa 60.000 (avete capito bene) IBM e HP/Compaq, con NT, 2K e XP e i problemi sono complessivamente pochi.Non mi risulta che scaricare musica o taroccare film sia un lavoro!E ci sono musicisti che usano anche PC (nomi famosi)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
            - Scritto da: Anonimo
            I grafici/tipografi/musicisti rappresentano
            una miniiima parte (1/1000?) di chi usa un
            computer.certo la maggior parte degli utenti sono impiegati...i creativi sono comunque importanti.
            L' azienda pe la quale lavoro ha circa
            60.000 (avete capito bene) IBM e HP/Compaq,
            con NT, 2K e XP e i problemi sono
            complessivamente pochi.certo come no...
            Non mi risulta che scaricare musica o
            taroccare film sia un lavoro!quando guardi un film, ascolti musica, quardi una pubblicità, ti vesti con una griffes, leggi un libro - rivista, l'arte in genere, la pittura, ecc....pensa a noi creativi che di diamo la possibilità di fare queste cose....
            E ci sono musicisti che usano anche PC (nomi
            famosi)è una buffonata!!!....la maggior parte dei musicisti (quelli importanti) utilizzano MAC.poi certo non tutti ma quelli importanti in studio hanno i mac...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
            - Scritto da: Anonimo
            Veramente da sempre sono stati i PC con win
            pensati per il semplice utilizzo
            domestico....Veramente, non è più vero. Una VOLTA, forse, era così. Un PC con Windows è quanto di più inadatto all'utente domestico. L'interfaccia è incogruente, ci sono troppi problemi di sicurezza al quale l'utente domestico non dovrebbe essere esposto, ed è comunque necessario dotarsi di software a parte per poter fare tutto.Un iMac G5, oggi, è l'home computer perfetto. Facile da usare grazie ad OSX/Aqua, sicuro grazie a Unix, poco ingombrante, PRONTO ALL'USO già appena acceso, dato che include una suite di produttività Home assolutamente perfetta per le esigenze degli utenti domestici, e se uno non gli basta, può sempre comprare a parte Office, Photoshop, Dreamweaver, etc., esattamente come per Windows.
        • FDG scrive:
          Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
          - Scritto da: Anonimo
          C'è poco da ridere; per l'utente
          privato il mac è una manna: lo
          accendi e va, inoltre ha già
          installati quei 3 o 4 programmi che servono
          abitualmente. Per le aziende, invece, la
          situazione è Mooolto diversa.Lo so, ci lavoro in una azienda. E dire che sarebbe il desktop perfetto per l'ambito aziendale. Ma trovi diffidenza e sviluppatori bloccati su tecnologie proprietarie della solita azienda. Considera che in questi ambiti le scelte solo categoriche e chi sceglie lo fa per tutti, non per il 95% degli utenti. E poi ci si mette pure Apple.==================================Modificato dall'autore il 30/11/2004 0.58.31
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?

            Lo so, ci lavoro in una azienda. E dire che
            sarebbe il desktop perfetto per l'ambito
            aziendale. Ma trovi diffidenza e
            sviluppatori bloccati su tecnologie
            proprietarie della solita azienda. Considera
            che in questi ambiti le scelte solo
            categoriche e chi sceglie lo fa per tutti,
            non per il 95% degli utenti. E poi ci si
            mette pure Apple.

            ==================================
            Modificato dall'autore il 30/11/2004 0.58.31il problema è che se ti leghi ad Apple lo fai per tutto:hardware, software, sviluppo...rischia di essere una morsa soffocante
          • FDG scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
            - Scritto da: Anonimo
            il problema è che se ti leghi ad
            Apple lo fai per tutto:hardware, software,
            sviluppo...
            rischia di essere una morsa soffocanteE chi t'ha detto che chi sviluppa per mac sviluppa solo per mac? Non diciamo minchiate, soprattutto quando non si conosce un tubo del mac.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?

            E chi t'ha detto che chi sviluppa per mac
            sviluppa solo per mac? Non diciamo
            minchiate, soprattutto quando non si conosce
            un tubo del mac.Infatti la maggior parte degli sviluppatori mac sviluppa anche per altri sistemi, altrimenti come farebbe a campare?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
            - Scritto da: Anonimo
            Infatti la maggior parte degli sviluppatori
            mac sviluppa anche per altri sistemi,
            altrimenti come farebbe a campare?ovviamente si sviluppa per le piattaforme desktops più utilizzate....PS. ti svelo un segreto che praticamente sanno tutti...il 30-35 % delle vendite di photoshop arrivano dai macuser, il 50 % delle vendite di Alias Maya, ecc...Quindi la vera differenza non è solo la diffusione ma l'onestà e gli scopi professionali di questi utenti.
          • FDG scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
            - Scritto da: Anonimo
            Infatti la maggior parte degli sviluppatori
            mac sviluppa anche per altri sistemi,
            altrimenti come farebbe a campare?Non intendevo questo.Intanto per farti un esempio, lo sai cos'è questo:http://gnustep.org/?
          • fasibia scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?

            il problema è che se ti leghi ad
            Apple lo fai per tutto:hardware, software,
            sviluppo...
            rischia di essere una morsa soffocanteQuoto..E' il motivo vero per cui, escluso musicisti, grafici e fan, non lo usa quasi nessuno in azenda.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
            - Scritto da: fasibia
            E chi lo mette in dubbio?
            Era un discorso diverso.. Si parlava di
            dipendere da qualcuno in particolare.. Ti
            succhiano il midollo. Più o meno
            quello che succede quando compri i
            gestionali.. Ma è un discorso troppo
            lungo.io mi sono fatto il gestionale aziendale su Apache/PHP/MySQLovviamente su un iMac...(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?


            io mi sono fatto il gestionale aziendale su
            Apache/PHP/MySQL
            ovviamente su un iMac...

            (apple)Perfetto: così potrai venderlo alle aziende, su pc/linux
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
            - Scritto da: fasibia
            E chi lo mette in dubbio?e allora cosa contesti ?
            Era un discorso diverso.. Si parlava di
            dipendere da qualcuno in particolare....veramente anche con i PC dipendi dalle versioni di Windows, i gestionali, la versione del programma, ecc.... Ti
            succhiano il midollo. Più o meno
            quello che succede quando compri i
            gestionali.. Ma è un discorso troppo
            lungo.Con i Mac puoi utilizzare software free, shareware/freeware, commerciali, ecc...quindi il tuo discorso sembra solo da prenuto verso i mac.
          • fasibia scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?

            Ti

            succhiano il midollo. Più o meno

            quello che succede quando compri i

            gestionali.. Ma è un discorso
            troppo

            lungo.

            Con i Mac puoi utilizzare software free,
            shareware/freeware, commerciali,
            ecc...quindi il tuo discorso sembra solo da
            prenuto verso i mac.Non ce l'ho con i mac, non metto in dubbio le qualità e l'indispensabilità di lavorare, in alcuni contesti, su mac.Discorso sul gestionale: un'azioneda ne compra uno a determinate condizioni economiche. Diciamo che, dopo qualche anno di aggiornamenti, manutenzioni e michiate varie (non compri un gestionale e lo lasci così, non succede) decidi di interrompere il rapporto con una software house. Migrare a un altro software costa moltissimo in termini di costi, tempi, formazione ecc. Succede perché di solito i gestionali sono sistemi abbastanza chiusi, venduti a prezzi non necessariamente esorbitanti da aziende che si mantegono con assistenze, manutenzioni, licenze aggiuntive ecc.Se decidessimo noi, che siamo piccoli (meno di 15 macchine, 4 server compresi) di cominciare a usare i mac avremmo un costo di base altissimo, che raddoppia quello dei pc (non ipotizzo, parlo di costi reali e preventivati).In più dipenderemmo, in molte cose, dalla apple, e vi assicuro che non esiste un vincolo simile con nessuno nel mondo pc. E' vero che con microsoft hai a che fare per l'os, ma per l'hardware sei completamente svincolato. In più c'è forte concorrenza sul mercato del software nel mondo x86.il discorso è molto più lungo, per cui potrei facilmente essere frainteso. Qualcuno, sono certo, saprà di cosa sto parlando.Altri penseranno che odio i Mac. La verità è che me ne strafotto di Apple, microsoft ecc. Io ho delle esigenze e sono un cliente, loro dei fornitori. STOP. Chi offre meglio in tutti i sensi vende. Non tifo per nessuno, anche perché la guerra ve la fate voi, loro vanno a cena insieme.. Un po' come nel calcio e nella politica. Voi fate i gragari di un esercito pagante in guerra coi soldatini di un'altro esercito pagante. E loro se la godono coi vostri soldini.. Figurati cosa può fottermene se microsoft ha il 10 o 80 o 100 %.. O Apple cresce.. O decresce.. NON HO azioni apple nel mio portafoglio. Quindi..
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
            - Scritto da: fasibia
            Più o meno
            quello che succede quando compri i
            gestionali.. Ma è un discorso troppo
            lungo.E sbagliato. Non esiste nulla di più falso che dire che se compri Apple ti leghi a Apple. Tavanata galattica.La maggioranza dell'hardware aggiuntivo di qualità almeno media, cioè periferiche non taiwanesi sconosciute, gira tranquillamente su Mac, anche se non è indicato sulla scatola. Anzi, talvolta gira pure meglio, senza neanche installare strani driver, perchè il supporto è già nell'OS.Non puoi usare la webcam da 5 Euro trovata nel fustino del Dixan ? E PER FORTUNA!!Sul software, anche questo niente di più falso. Se prendi Windows, ti leghi *comunque* a Microsoft, come con OS X ti leghi ad Apple.Il problema è che, se invece prendi un gestionale, ti leghi oltre che a Microsoft, ad una software house che usualmente giustifica tutte le eventuali deficenze del *loro* software, a problemi di fondo di Windows, e il fatto che questo abbia il 90% del mercato, è una comoda scusa per loro per evitare le loro responsabilità. Il gestionale non funziona ? Colpa della release di .NET. Ti hanno bucato il server ? Colpa della falla di sicurezza Q8123876123 che non hai installato. Comodo.Dove starebbe il vantaggio di usare un standard piuttosto che l'altro ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?


            il problema è che se ti leghi ad
            Apple lo fai per tutto:hardware, software,
            sviluppo...
            rischia di essere una morsa soffocanteGia'. Invece Windows e' open source e non obbliga ad uso di tecnologie proprietarie. ...Per lo meno in MacOs funziona tutto, al contrario di Win
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
            - Scritto da: Anonimo
            Gia'. Invece Windows e' open source e non
            obbliga ad uso di tecnologie proprietarie.
            ...Per lo meno in MacOs funziona tutto, al
            contrario di Winquoto...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
            - Scritto da: Anonimo




            il problema è che se ti leghi ad

            Apple lo fai per tutto:hardware,
            software,

            sviluppo...

            rischia di essere una morsa soffocante

            Gia'. Invece Windows e' open source e non
            obbliga ad uso di tecnologie proprietarie.windows è un so; almeno l'hardware lo puoi scegliere (eppoi c'è sempre Linux)
            ...Per lo meno in MacOs funziona tutto, al
            contrario di Wintua opinione personale (e di quelli che paragonano un mac ad un pc-mal-assemblato-nobrand-con periferiche incompatibili);
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
            - Scritto da: Anonimo
            windows è un so; almeno l'hardware lo
            puoi scegliere (eppoi c'è sempre
            Linux)ci sono molte distribuzioni anche per PPC....http://www.penguinppc.org/
            tua opinione personaleveramente è l'opinione di chi utilizza i Mac tutti i giorni per lavoro/svago...e non solo si limita a riportare per sentito dire....
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
            Già, peccato che di Windows non capiscano una mazza e pretendano di trinciar giudizi. Sento gli utenti Mac parlare di problemi che non esistono più dai tempi di W98 fe e che non hanno mai visto Windows 2000 od XP (altrimenti non direbbero certe assurdità). Poi un giorno mi spiegherete come distribuire delle policies o fare update/application push in una rete Mac (probabilmente paritetica e ringraziamo che almeno sotto ora c'è Unix, altrimenti probabilmente la rete funzionerebbe ancora con l'Appletalk!)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
            - Scritto da: Anonimo
            Già, peccato che di Windows non
            capiscano una mazza e pretendano di trinciar
            giudizi. Sento gli utenti Mac parlare di
            problemi che non esistono più dai
            tempi di W98 fe e che non hanno mai visto
            Windows 2000 od XP (altrimenti non direbbero
            certe assurdità).Utilizzo tutti i giorni Win2k (SP4) e XP (SP2) e i problemi con questi sistemi ci sono eccome....solo chi vuole fare marketing pro MS non se ne accorge.Poi un giorno mi
            spiegherete come distribuire delle policies
            o fare update/application push in una rete
            Mac (probabilmente paritetica e ringraziamo
            che almeno sotto ora c'è Unix,
            altrimenti probabilmente la rete
            funzionerebbe ancora con l'Appletalk!)Ma tu OSX non l'hai visto ? Remote Desktop sai cos'è ?mah probabilmente sei uno dei tanti che parla di mac ma come al solito conosci ben poco.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
            - Scritto da: Anonimo
            Già, peccato che di Windows non
            capiscano una mazza e pretendano di trinciar
            giudizi. quanta saccenza...Sento gli utenti Mac parlare di
            problemi che non esistono più dai
            tempi di W98 fe e che non hanno mai visto
            Windows 2000 od XP (altrimenti non direbbero
            certe assurdità).quindi non ci sono problemi di virus/worm/dialer e crash ??? ma finiscila di dire queste falsità...è patetico da parte tua difendere un colabrodo come Windows.Ma tu ci lavori??? con win2k e XP o tieni il PC semplicemente spento ????Win2k si blocca, XP si blocca, OSX in 3 anni sulle mie 5 macchine non si è mai bloccato...questo non esclude che può bloccarsi....
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
      - Scritto da: Anonimo
      A parte il fatto che sarebbe meglio
      riportare i dati anche di chi passa da mac a
      pc, Tra i sani di mente....nessuno. ;)La sola persona di mia conoscenza che lo ha fatto è tornata sui suoi passi dopo solo 23 giorni esatti. Ci ha rimesso quasi 800 Euro sul prezzo del portatile HP rivendendolo dopo soli 23 giorni :)le opinioni degli analisti che parlano
      dell'effetto traino dell'ipod (senza il
      quale Apple sarebbe inguaiata),Si si si si si, sento la stessa solfa da almeno vent'anni...e Apple è sempre qui, l'unica a vendere computer che ti fanno scordare la pistola caricata a bestemmie.Contento tu...(apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma è un articolo o una pubblicità?

        Tra i sani di mente....nessuno. ;)
        La sola persona di mia conoscenza che lo ha
        fatto è tornata sui suoi passi dopo
        solo 23 giorni esatti. Ci ha rimesso quasi
        800 Euro sul prezzo del portatile HP
        rivendendolo dopo soli 23 giorni :)lui si che è sano di mente
        Si si si si si, sento la stessa solfa da
        almeno vent'anni...e Apple è sempre
        qui, l'unica a vendere computer che ti fanno
        scordare la pistola caricata a bestemmie.
        Contento tu...
        hai mai provato a collegare una rete ibrida pc-mac e scoprire che i mac si rifiutano di vedere una parte della rete a causa di un bug segnalato da Apple e corretto settimane dopo? A me è capitato e ti assicuro che non ho imprecato soltanto perchè tale rete non era "vitale".
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
          - Scritto da: Anonimo

          hai mai provato a collegare una rete ibrida
          pc-mac e scoprire che i mac si rifiutano di
          vedere una parte della rete a causa di un
          bug segnalato da Apple e corretto settimane
          dopo? A me è capitato e ti assicuro
          che non ho imprecato soltanto perchè
          tale rete non era "vitale".Dove vuoi arrivare?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?

            Dove vuoi arrivare?anche un mac-user ha una pistola caricata a bestemmie, solo che è trasparente e con un logo figo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
            - Scritto da: Anonimo

            Dove vuoi arrivare?

            anche un mac-user ha una pistola caricata a
            bestemmie, solo che è trasparente e
            con un logo figo.Ancora con sta storia dei loghi fighi? e cosa mi dici dei modders x86?:|(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
            dici questo, perchè non hai mai usato mac e credi siano come i pc...i mac, invece, funzionano!mettitelo in testa!- Scritto da: Anonimo

            Dove vuoi arrivare?

            anche un mac-user ha una pistola caricata a
            bestemmie, solo che è trasparente e
            con un logo figo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
            - Scritto da: Anonimo
            dici questo, perchè non hai mai usato
            mac e credi siano come i pc...se il tuo mac è come il mio pc, allora hai un ottimo sistema
            i mac, invece, funzionano!


            mettitelo in testa!
            e chi ha detto il contrario? Però mi è capitato diverse volte di vedere mac impallarsi, e trattandosi di monomarca ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
            - Scritto da: Anonimo
            se il tuo mac è come il mio pc,
            allora hai un ottimo sistemaveramente è il contrario...se il tuo PC è al livello del mio DualG5 hai tu un ottimo sistema.Praticamente in 3 anni mai un crash, lavorano 24 ore al giorno, l'ultimo reboot risale da 6 mesi....
            e chi ha detto il contrario? Però mi
            è capitato diverse volte di vedere
            mac impallarsi, e trattandosi di monomarcavuoi che ti scrivo quante volte alla settimana/mese vedo impallarsi i PC (P4) in studio ???? sarebbe troppo umiliante......per te.cosa s'impalla il sistema (osx) o le applicazioni ? in 3 anni che utilizzo OSX per lavoro non si è mai impallato un mac che utilizzo.
        • FDG scrive:
          Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
          - Scritto da: Anonimo
          hai mai provato a collegare una rete ibrida
          pc-mac e scoprire che i mac si rifiutano di
          vedere una parte della rete a causa di un
          bug segnalato da Apple e corretto settimane
          dopo? A me è capitato e ti assicuro
          che non ho imprecato soltanto perchè
          tale rete non era "vitale".Si chiama Samba.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?

            Si chiama Samba.il problema non era legato al protocollo, ma ad una scheda di rete che non veniva rilevata correttamente (la rete era tra mac ed un solo pc collegato)
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
          - Scritto da: Anonimo
          hai mai provato a collegare una rete ibrida
          pc-mac Si, più di una volta. Però non "collego" reti, ma computer "a" una rete.e scoprire che i mac si rifiutano di
          vedere una parte della rete a causa di un
          bug segnalato da Apple e corretto settimane
          dopo? A me è capitato e ti assicuro
          che non ho imprecato soltanto perchè
          tale rete non era "vitale".Dettagliare prego, altrimenti è la solita trollata. Qui, da dove sto scrivendo, ci sono decine di Mac connessi con macchine Win2K e Win9x, e server Linux. Problemi? Nessuno.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?

            Si, più di una volta.
            Però non "collego" reti, ma computer
            "a" una rete.collegare una rete = collegare gli elementi interni di una rete tra loro (è come dire collegare i fatti; il "tra loro" è sottinteso)
            e scoprire che i mac si rifiutano di

            vedere una parte della rete a causa di
            un

            bug segnalato da Apple e corretto
            settimane

            dopo? A me è capitato e ti
            assicuro

            che non ho imprecato soltanto
            perchè

            tale rete non era "vitale".

            Dettagliare prego, altrimenti è la
            solita trollata.
            Qui, da dove sto scrivendo, ci sono decine
            di Mac connessi con macchine Win2K e Win9x,
            e server Linux. Problemi? Nessuno.
            i mac non riconoscevano una scheda di rete, ed il bug era segnalato nel sito apple
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
            - Scritto da: Anonimo
            i mac non riconoscevano una scheda di rete,
            ed il bug era segnalato nel sito apple???? I Mac hanno la scheda di rete di serie da prima che i PC avessero lo schermo a colori e se ne avessi visto almeno uno sapresti che su un Mac NON c'è bisogno di "riconoscere" la scheda. O sei uno di quelli che si aspetta di vedere il lettore CD o gli HDD in "Risorse del computer" in un Mac???Link al millantato bug, altrimenti a nanna....
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?

            ???? I Mac hanno la scheda di rete di serie
            da prima che i PC avessero lo schermo a
            colori e se ne avessi visto almeno uno
            sapresti che su un Mac NON c'è
            bisogno di "riconoscere" la scheda.
            O sei uno di quelli che si aspetta di vedere
            il lettore CD o gli HDD in "Risorse del
            computer" in un Mac???


            Link al millantato bug, altrimenti a
            nanna....
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
            - Scritto da: Anonimo

            ???? I Mac hanno la scheda di rete di
            serie

            da prima che i PC avessero lo schermo a

            colori e se ne avessi visto almeno uno

            sapresti che su un Mac NON c'è

            bisogno di "riconoscere" la scheda.

            O sei uno di quelli che si aspetta di
            vedere

            il lettore CD o gli HDD in "Risorse del

            computer" in un Mac???





            Link al millantato bug, altrimenti a

            nanna....
            La scheda era quella del pc.Il bug era segnalato qualche tempo fa; non saprei dove andarlo a prendere.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
            Quindi la colpa é del mac? :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
        • FDG scrive:
          Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
            - Scritto da: Anonimo
            La critica non è su questo aspettoanche perchè sarebbe una follia criticare un'azienda che si stà facendo un mazzo...
            E' nel modo in cui si riporta la notizia,
            non da giornalista, ma da "evangelista" cosa
            che a quanto pare è molto diffusa ai
            maclusersmai partecipato ad una conferenza Microsoft ? quasi peggio di essere ad una convention HERBALIFE & simili...per la cronaca, anche quando presentano il nuovo processore Intel, AMD o qualche prodotto Microsoft ....i giornalisti di PI utilizzano la stessa enfasi!!!!cerchiamo di essere realisti e meno prevenuti...please.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma è un articolo o una pubblicità?

          Solo i soliti prevenuti (come nel tuo caso)
          non si accorgono che l'azienda "Apple"
          è in spendida forma.groan :-Sogni 8 o 9 volte che viene pubblicato qualche cosa sul Mac passo a farmi un giro... sempre la stessa storia... sempre quello del prevenuti, quello del professionisti e tra un attimo troverò anche lo Zeitgeist...ciò che non cambia veramente è che, nonostante le grandi catene inizino a spingere i Mac, le cifre rimangono risibilimah...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
            - Scritto da: Anonimo

            Solo i soliti prevenuti (come nel tuo
            caso)

            non si accorgono che l'azienda "Apple"

            è in spendida forma.

            groan :s

            ogni 8 o 9 volte che viene pubblicato
            qualche cosa sul Mac passo a farmi un
            giro... sempre la stessa storia... sempre
            quello del prevenuti, quello del
            professionisti e tra un attimo
            troverò anche lo Zeitgeist...purtroppo non viene più reso pubblicol'ultimo risale a giugnohttp://www.google.com/press/zeitgeist/zeitgeist-jun04.html
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma è un articolo o una pubblicità?


          pensa quello che vuoi....però i dati
          delle vendite, gli utili e le azioni di
          Apple sono sotto gli occhi di tutti.

          Solo i soliti prevenuti (come nel tuo caso)
          non si accorgono che l'azienda "Apple"
          è in spendida forma.Nessuno nega questo. Anche Microsoft è in forma, e allora?Il senso dell'articolo era però diverso: apple è in forma non solo grazie all'ipod, ma anche al mac che vende di brutto. Questo lo contesto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
            - Scritto da: Anonimo
            Nessuno nega questo. Anche Microsoft
            è in forma, e allora?nessuno contesta questa cosa...anche se a livello di prodotti in casa Microsoft è abbastanza stagnante la situazione.
            Il senso dell'articolo era però
            diverso: apple è in forma non solo
            grazie all'ipod, ma anche al mac che vende
            di brutto. Questo lo contesto.perchè lo contesti ?Mac significa molte linee di prodotti "home" e "pro" & schermi e accessori in genere...http://www.apple.com/hardware/
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
      - Scritto da: Anonimo
      A parte il fatto che sarebbe meglio
      riportare i dati anche di chi passa da mac a
      pc, le opinioni degli analisti che parlano
      dell'effetto traino dell'ipod (senza il
      quale Apple sarebbe inguaiata),..Giustissimo...ma per di + faccio notare che alla fine dell'articolo ancora nn sappiamo che società ha pubblicato lo studio, chi l'ha commissionato, che campione è stato intervistato e dove... forse a pensar male si fa peccato, ma noto che periodicamente vi è sempre qualche "indagine di mercato" o "studio" che decanta le magnifiche sorti e progressive di Apple, e tanto più le dacantano quanto più sono fumose le fonti.......
      .....mi ricordano certi articoli di certe riviste
      degli anni 80 (chi c'era sa di cosa parlo).
      Magari mi sbaglio.Mi sa che non ti sbagli.. ogni volta che qui si scrive un articolo di Apple sembra quasi di leggere una velina di Apple Italia arrivata per fax in redazione.. e non è la prima volta che lo scrivo...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
        - Scritto da: Anonimo
        Mi sa che non ti sbagli.. ogni volta che qui
        si scrive un articolo di Apple sembra quasi
        di leggere una velina di Apple Italia
        arrivata per fax in redazione.. e non
        è la prima volta che lo scrivo...Veramente in PI quando scrivono un articolo per Microsoft, Intel e AMD è anche peggio!!!come mai voi troll avete una visione a senso unico ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
          Il problema è che hanno il complesso Apple, ossia sperano da quindici anni che fallisca, in modo da poter cantare ai 4 venti "x68 domina", vedono che non accade e quindi si consolano sparando a destra e a manca amenità di tutti i tipi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
            - Scritto da: Anonimo
            Il problema è che hanno il complesso
            Apple, ossia sperano da quindici anni che
            fallisca, in modo da poter cantare ai 4
            venti "x68 domina", vedono che non accade e
            quindi si consolano sparando a destra e a
            manca amenità di tutti i tipi...Ma infatti, le azioni AAPL erano a 40$ adesso sono arrivate quasi a 70$!!!!Apple è una compagnia finanziariamente in spendida forma!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma è un articolo o una pubblicità?
      - Scritto da: Anonimo
      A parte il fatto che sarebbe meglio
      riportare i dati anche di chi passa da mac a
      pc, E perché mai?Si sta parlando di un sondaggio su chi compra l'iPod, non sugli switcher in generale.In ogni caso la percentuale di di chi passa da mac a pc è irrilevante, sia percentualmente, ma anche in numero assoluto. Ti faccio un controesempio: se il 10% degli utenti Win passasse a Mac, la percentuale di utenti Mac passerebbe grossomodo dal 5% al 14% del totale (ovvero 5% più il 10% di un 90%).Se il 10% degli utenti Mac passasse da Mac a PC, la percentuale di utenti Mac passerebbe grossomodo dal 5% al 4,5% del totale (ovvero 5% meno il 10% di questo 5%).
      le opinioni degli analisti che parlano
      dell'effetto traino dell'ipod (senza il
      quale Apple sarebbe inguaiata),Se tu capissi quello che leggi, avresti letto anche che le vendite di hardware sono comunque in crescita del 17%. Se analizzassi i dati finanaziari (che ogni axienda americana pubblica trimestralmente) sapresti che Apple è l'unica società (con Dell) che negli ultimi tre anni di crisi del settore, ha sempre macinato utili incrementando il proprio giro di affari.In ogni caso, se le opinioni degli analisti sono quelle, non possiamo farci niente... dovremmo evitare di raccontarle perché "fanno pubblicità"?
      il fatto che
      molte aziende che usano server mac sarebbero
      in realtà già vecchi clienti
      Apple (la stessa ha da poco terminato lo
      switch per i propri siti),OK, va bene, ma cosa c'entra?
      le parole usate
      nell'articolo mi sembrano fintroppo
      entusiastichele parole dell'articolo rispecchiano l'entusiasmo generale che c'è intorno ad Apple in questo periodo: il fatto che le azioni abbiano raddoppiato il loro valore in poco più di tre mesi significa che c'è entusiasmo. Il fatto che l'iPod sia il player più venduto e che l'iTMS stai dominanso il mercato della vendita di musica online non può che generareentusiasmo. Il fatto che l'AppleStore di Londra sia stracolmo di gente da quando ha aperto significa che c'è entusiasmo. OK, tu parli di *fin troppo* entusiamo, ma in realtà la situazione è proprio questa.
      (la crescita è dovuta
      incontestabilmente alle prestazioni del g5?La crescita è dovuta *anche* alle prestazioni del G5, ma anche alla crescita del supporto degli sviluppatori di MacOSX, alla giusta collocazione sul mercato di iBook e iMac, alla presenza di un prodotto, l'xServe, che prima mancava, all'enorme sforzo di chi ha creduto in iPod e iTMS (tutto scritto nell'articolo: basta *volerlo leggere*)Perché secondo te c'è più gente che vuole cambiare grazie all'iPod? Semplice: prima molti non sapevano neanche come funzionasse un Mac, mentre ora grazie all'iPod hanno la possibilità di conoscere qualcosa di questo mondo: scaricano ed usano iTunes, navigano sull'iTMS, navigano sul sito Apple, imparano a conoscere i prodotti Apple negli AppleStore (speriamo che aprano anche in Italia)
      i supercomp. hanno davvero il miglior
      rapporto prezzo prestazioni?),Hanno sicurmente un ottimo rapporto prezzo/prestazioni, e a detta di chi ha adottato questa soluzione hanno il miglior rapporto prezzo/prestazioni
      tanto che mi
      ricordano certi articoli di certe riviste
      degli anni 80 (chi c'era sa di cosa parlo).Io c'ero, e l'unica cosa che ricordo è che si parlava con entusiasmo di un mondo nuovo e di ogni prodotto nuovo (pensa che ho ancora a casa una rivista con la prima recensione di uno ZX81). Poi è ovvio che la storia si evolve in base ad una miriade di piccoli particolari, di macroscopici errori, di evidenti o nascoste mosse commerciali, ecc... ecc... ecc...
      Magari mi sbaglio.Probabilmente ti sbagliBye
  • Anonimo scrive:
    Apple allo sbando
    fallirà e tutti gli utenti saranno col culo a terrabeh?? ndo' stanno tutti quelli che dicevano questo negli ultimi 4 anni?? Vi si stringe il c**o a vedere apple spaccare ogni record ora, vero? ;)(linux)(apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple allo sbando
      - Scritto da: Anonimo
      fallirà e tutti gli utenti saranno
      col culo a terra

      beh?? ndo' stanno tutti quelli che dicevano
      questo negli ultimi 4 anni??
      Vi si stringe il c**o a vedere apple
      spaccare ogni record ora, vero? ;)

      (linux)(apple)che tristezza queste trollate senza un minimo di classe
      • Anonimo scrive:
        Re: Apple allo sbando
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        fallirà e tutti gli utenti
        saranno

        col culo a terra



        beh?? ndo' stanno tutti quelli che
        dicevano

        questo negli ultimi 4 anni??

        Vi si stringe il c**o a vedere apple

        spaccare ogni record ora, vero? ;)



        (linux)(apple)
        che tristezza queste trollate senza un
        minimo di classe:'(
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple allo sbando
      - Scritto da: Anonimo
      fallirà e tutti gli utenti saranno
      col culo a terra

      beh?? ndo' stanno tutti quelli che dicevano
      questo negli ultimi 4 anni??
      Vi si stringe il c**o a vedere apple
      spaccare ogni record ora, vero? ;)

      (linux)(apple)2004 Win XP W2000 Win 98 Win NT Win 95 Linux MacNovember 59.1% 23.7% 5.6% 1.2% 0.1% 3.1% 2.7%http://www.w3schools.com/browsers/browsers_stats.asp
      • TPK scrive:
        Re: Apple allo sbando
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        fallirà e tutti gli utenti
        saranno

        col culo a terra



        beh?? ndo' stanno tutti quelli che
        dicevano

        questo negli ultimi 4 anni??

        Vi si stringe il c**o a vedere apple

        spaccare ogni record ora, vero? ;)



        (linux)(apple)

        2004 Win XP W2000 Win 98 Win NT
        Win 95 Linux Mac
        November 59.1% 23.7% 5.6% 1.2% 0.1%
        3.1% 2.7%
        www.w3schools.com/browsers/browsers_stats.aspAho, ad ottobre era al 2.6 %, ora e' ben al 2.7%: ha battuto ogni record!
        • Anonimo scrive:
          Re: Apple allo sbando
          - Scritto da: TPK
          Aho, ad ottobre era al 2.6 %, ora e' ben al
          2.7%: ha battuto ogni record!meglio pochi ma buoni :)lo stesso per gli utenti linux....
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple allo sbando
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: TPK


            Aho, ad ottobre era al 2.6 %, ora e'
            ben al

            2.7%: ha battuto ogni record!

            meglio pochi ma buoni :)
            lo stesso per gli utenti linux....Sì.. ma gli utenti Linux nn se la tirano alla stessa maniera..in più sulle loro macchine spesso hanno un un dual boot con Win, visto che vi possono essere utility e programmi non disponibili per linux .. Gli utenti mac sono costretti a rinunciare o a combrarsi una macchina ibm compatibile a latere...
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple allo sbando
            costretti?.mah!voi siete costretti a tenere win con linux..al massimo installi virtualpc, ma nulla di piu'....ma scusate voi utenti pc che ci fate in questa discussione?curiosi?
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple allo sbando
            - Scritto da: Anonimo
            costretti?.mah!
            voi siete costretti a tenere win con linux..
            al massimo installi virtualpc, ma nulla di
            piu'....ma scusate voi utenti pc che ci fate
            in questa discussione?curiosi?ma la cosa allucinante che come al solito tutti gli utenti PC(x86) si lamentano...e poi sono tutti qui in fila ad intervenire...Nessuno li obbliga....ci sono tanti altri argomenti/articoli su PI....
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple allo sbando
            - Scritto da: Anonimo
            Sì.. ma gli utenti Linux nn se la
            tirano alla stessa maniera..nessuno se la tira, io ci lavoro da una vita, aggiungo chel'utente mac in genere deve sempre difendere la sua scelta perchè viene preso per fanatico!!!!in più
            sulle loro macchine spesso hanno un un dual
            boot con Win, visto che vi possono essere
            utility e programmi non disponibili per
            linux .. Gli utenti mac sono costretti a
            rinunciare o a combrarsi una macchina ibm
            compatibile a latere...minchiata!!!! ci sono molte distro per PPC, quindi puoi avere un dual boot OSX - Linux anche sui Mac.http://www.penguinppc.org/E se sei proprio OBBLIGATO puoi utilizzare anche XP & simili grazie a virtual PC.Ma perchè la maggior parte di voi utenti x86 parla di Mac non conoscendo una mazza di questa piattaforma ?che brutto vizio!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple allo sbando
            - Scritto da: Anonimo
            Sì.. ma gli utenti Linux nn se la
            tirano alla stessa maniera..in più
            sulle loro macchine spesso hanno un un dual
            boot con Win, visto che vi possono essere
            utility e programmi non disponibili per
            linux .. Gli utenti mac sono costretti a
            rinunciare o a combrarsi una macchina ibm
            compatibile a latere...Mi faresti una lista di programmi/utilities per winsozz che non hanno equivalenti su Mac, per favore?Guarda bene il labiale: TORNA-AL-MERCATO-ORTOFRUTTICOLO!
        • Anonimo scrive:
          Re: Apple allo sbando
          - Scritto da: TPK

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          fallirà e tutti gli utenti

          saranno


          col culo a terra





          beh?? ndo' stanno tutti quelli che

          dicevano


          questo negli ultimi 4 anni??


          Vi si stringe il c**o a vedere
          apple


          spaccare ogni record ora, vero? ;)





          (linux)(apple)



          2004 Win XP W2000 Win 98 Win NT

          Win 95 Linux Mac

          November 59.1% 23.7% 5.6% 1.2% 0.1%

          3.1% 2.7%


          www.w3schools.com/browsers/browsers_stats.asp


          Aho, ad ottobre era al 2.6 %, ora e' ben al
          2.7%: ha battuto ogni record!AHOOOOOOOOOOOad ottobre XP aveve 57.8%, ora 59.1%
      • FDG scrive:
        Re: Apple allo sbando
        - Scritto da: Anonimo
        2004 Win XP W2000 Win 98 Win NT
        Win 95 Linux Mac
        November 59.1% 23.7% 5.6% 1.2% 0.1%
        3.1% 2.7%
        www.w3schools.com/browsers/browsers_stats.aspQuesto non dice nulla sulla vitalità dell'azienda e sulla sua solidità economica.
        • Anonimo scrive:
          Re: Apple allo sbando
          - Scritto da: FDG
          - Scritto da: Anonimo


          2004 Win XP W2000 Win 98 Win NT

          Win 95 Linux Mac

          November 59.1% 23.7% 5.6% 1.2% 0.1%

          3.1% 2.7%


          www.w3schools.com/browsers/browsers_stats.asp

          Questo non dice nulla sulla vitalità
          dell'azienda e sulla sua solidità
          economica.FACT NOT PIPPS
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple allo sbando
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: FDG

            - Scritto da: Anonimo




            2004 Win XP W2000 Win 98
            Win NT


            Win 95 Linux Mac


            November 59.1% 23.7% 5.6% 1.2%
            0.1%


            3.1% 2.7%





            www.w3schools.com/browsers/browsers_stats.asp



            Questo non dice nulla sulla
            vitalità

            dell'azienda e sulla sua solidità

            economica.

            FACT NOT PIPPSin un anno lo 0.9% degli utenti hanno buttato nel cesso win ed il proprio pc x86 per un Mac.Fatti un conto di quanti pc ci sono nel mondo occidentali e magari capisci cos'è per un'aziena acquisire l'1% di vendite di comuter del pianeta THE FACT
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple allo sbando
            - Scritto da: Anonimo
            in un anno lo 0.9% degli utenti hanno
            buttato nel cesso win ed il proprio pc x86
            per un Mac...Ad un troll interessa poco.
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple allo sbando
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo


            in un anno lo 0.9% degli utenti hanno

            buttato nel cesso win ed il proprio pc
            x86

            per un Mac...

            Ad un troll interessa poco.Ma a Bill dà fastidio molto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple allo sbando
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo




            in un anno lo 0.9% degli utenti
            hanno


            buttato nel cesso win ed il
            proprio pc

            x86


            per un Mac...



            Ad un troll interessa poco.

            Ma a Bill dà fastidio molto.Ti ricordo, per correttezza, che senza i 150 milioni di dollari che "Bill" usò per togliervi le pezze dal culo il 6 Agosto 1996, forse il Mac non sarebbe nemmeno qui.vedi:http://it.wikipedia.org/wiki/Apple_ComputerP.S. Probabilmente è pure contento se ha ancora quei 150 milioni sai quanti soldini ha guadagnato?Zanna
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple allo sbando
            Ti ricordo, per altrettanta correttezza, che Bill quei 150 milioni li ha spesi per chiudere una causa che Apple gli aveva intentato per plagio del sistema operativo...peraltro le azioni, senza diritto di voto in assemblea, le ha rivendute da tempo anni fa...il che ha permesso ad Apple di fargli la guerra su browser, client di posta e fra poco anche sull'office...(keynote è già uscito e dà la birra a powerpoint..)
            Ti ricordo, per correttezza, che senza i 150
            milioni di dollari che "Bill" usò per
            togliervi le pezze dal culo il 6 Agosto
            1996, forse il Mac non sarebbe nemmeno qui.

            vedi:
            it.wikipedia.org/wiki/Apple_Computer

            P.S. Probabilmente è pure contento se
            ha ancora quei 150 milioni sai quanti
            soldini ha guadagnato?

            Zanna
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple allo sbando
            - Scritto da: Anonimo

            Ti ricordo, per altrettanta correttezza, che
            Bill quei 150 milioni li ha spesi per
            chiudere una causa che Apple gli aveva
            intentato per plagio del sistema
            operativo...peraltro le azioni, senza
            diritto di voto in assemblea, le ha
            rivendute da tempo anni fa...il che ha
            permesso ad Apple di fargli la guerra su
            browser, client di posta e fra poco anche
            sull'office...(keynote è già
            uscito e dà la birra a powerpoint..)Da quello che ho letto di cause non se ne parla anzi come da link che ti ho fornito "Nel 1990 era iniziata la corsa inarrestabile di Windows e Apple si era vista ridurre le quote di mercato, che erano passate dal 20% dell'inizio degli anni 90 al 5% della fine del decennio. La compagnia ha dovuto affrontare anche una crisi finanziaria che ha avuto il suo epilogo quando il 6 Agosto 1996 Jobs annunciò che Microsoft aveva comprato 150 milioni di azioni (senza diritto di voto) di Apple. L'acquisto delle azioni era stato subordinato ad un accordo che prevedeva l'installazione di Microsoft Explorer su tutti i computer prodotti da Apple. Microsoft sostenne la società annunciando anche che avrebbe continuato lo sviluppo della suite Office per Macintosh. La crisi finanziaria venne successivamente superata e le azioni in mano Microsoft vennero ricomprate, anche se la quota di mercato continua ad assottigliarsi e nel 2004 ha raggiunto il 3%."sarebbe una bella causa per plagio essere costretti ad inserire il browser di chi accusi nel tuo sistema........Se hai link da riprtare prego postare... altrmenti aria.....ZANNA
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple allo sbando
            - Scritto da: Anonimo
            FACT NOT PIPPSHey troll,vuoi i fatti ?http://finance.yahoo.com/q?s=aapl...e adesso vai a letto...
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple allo sbando
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple allo sbando
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple allo sbando
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple allo sbando
        • Anonimo scrive:
          Re: Apple allo sbando
          - Scritto da: FDG
          - Scritto da: Anonimo


          2004 Win XP W2000 Win 98 Win NT

          Win 95 Linux Mac

          November 59.1% 23.7% 5.6% 1.2% 0.1%

          3.1% 2.7%


          www.w3schools.com/browsers/browsers_stats.asp

          Questo non dice nulla sulla vitalità
          dell'azienda e sulla sua solidità
          economica.Ma appunto! questi troll confondono la diffusione con il profitto/utili ...
      • fasibia scrive:
        Re: Apple allo sbando

        2004 Win XP W2000 Win 98 Win NT
        Win 95 Linux Mac
        November 59.1% 23.7% 5.6% 1.2% 0.1%
        3.1% 2.7%
        www.w3schools.com/browsers/browsers_stats.aspCHE NOIA!Ma vi rendete conto che una cosa non è migliore solo perché la usano tutti? Me ne frego delle statistiche! Io non uso MAC per antipatia personale e per abitudine, ma resta un grande Hardware, con un grande OS. E un nome immenso.
        • Anonimo scrive:
          Re: Apple allo sbando

          CHE NOIA!
          Ma vi rendete conto che una cosa non
          è migliore solo perché la
          usano tutti? Ah, certo, quando è windows "la merda è buona, milioni di mosche non possono sbagliarsi!"Quando è apple, 25 milioni di utenti non sono una nicchia e la misura del successo è saturare il mercato di ipod e ibook ( ? ).Due pesi, sue misure, due *alle a sentire sempre gli stessi discorsi.
          • Anonimo scrive:
            milioni di persone usano Wincess
            - Scritto da: Anonimo
            Ah, certo, quando è windows "la merda
            è buona, milioni di mosche non
            possono sbagliarsi!"milioni di persone usano Wincess perche non hanno avuto scelta...se lo sono trovato PREINSTALLATO dal negoziante o in ufficio...non a caso M$ è stata condannata per pratiche monopolistiche
            Quando è apple, 25 milioni di utenti
            non sono una nicchia e la misura del
            successo è saturare il mercato di
            ipod e ibook ( ? ).25 milioni di persone hanno SCELTO in maniera diversa consapevoli di quello che facevano....
            Due pesi, sue misure, due *alle a sentire
            sempre gli stessi discorsi.http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=818394I 20 programmi per computer più venduti:[..]13 utility per rimuovere virus e spyware, bloccare popup e aggiustare windows!se posti link a siti almeno cerca di non sp*tt@n@rti da solo...:D(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: milioni di persone usano Wincess

            milioni di persone usano Wincess perche non
            hanno avuto scelta...certocerto, tutti quanti!
            25 milioni di persone hanno SCELTO in
            maniera diversa consapevoli di quello che
            facevano....certocerto, tutti quantila mia versione:9 M di utenti hanno scelto linux per fare i fighi o perchè glielo hanno consigliato al centro sociale e stanno tutto il giorno sui forum a spalare m*** contro M$ perchè fa fighi24 milioni di utenti apple hanno scelto apple per fare i fighi o perchè l'amico dell'amico è un grafico e glielo ha consigliato e stanno tutto il giorno sui forum a spalare m*** contro M$ perchè fa fighi400 milioni di utenti hanno scelto windows perchè lo zio pino gli ha detto che possono copiarsi i giochi e i cd e non vanno sui forum perchè non sono capaci99 milioni di utenti hanno scelto win perchè se lo sono trovato preinstallato e stanno tutto il giorno sui forum a spalare m*** su M$ perchè non sono capaci di fare nulla su linuzzo e non hanno intenzione si spendere altri soldi per o'computer (magari apple per provare)1 M di utenti ha scelto win perchè gli serviva, 1 M di utenti ha scelto linux perchè gli serviva meglio per quello che ci deve fare, 1 M di uenti ha scelto mac perchè gli serviva.Il resto sono chiacchere.
          • Anonimo scrive:
            Re: milioni di persone usano Wincess
            - Scritto da: Anonimo

            25 milioni di persone hanno SCELTO in

            maniera diversa consapevoli di quello che

            facevano....

            certocerto, tutti quanti...ci puoi scommettere la tua paghetta settimanale ;-) ...dato che iPod è il più caro tra i player mp3 in commercio e puoi dire di tutto delle gente ma non che non faccia attenzione al portafogli...i Mac poi è luogo comune che costi cari (non è vero) quindi questa credenza di certa non avvantaggia Apple come lasci intendere tu...(apple)
          • fasibia scrive:
            Re: milioni di persone usano Wincess
            - Scritto da: Anonimo

            milioni di persone usano Wincess perche
            non

            hanno avuto scelta...
            certocerto, tutti quanti!


            25 milioni di persone hanno SCELTO in

            maniera diversa consapevoli di quello
            che

            facevano....
            certocerto, tutti quanti

            la mia versione:
            9 M di utenti hanno scelto linux per fare i
            fighi o perchè glielo hanno
            consigliato al centro sociale e stanno tutto
            il giorno sui forum a spalare m*** contro M$
            perchè fa fighi
            24 milioni di utenti apple hanno scelto
            apple per fare i fighi o perchè
            l'amico dell'amico è un grafico e
            glielo ha consigliato e stanno tutto il
            giorno sui forum a spalare m*** contro M$
            perchè fa fighi
            400 milioni di utenti hanno scelto windows
            perchè lo zio pino gli ha detto che
            possono copiarsi i giochi e i cd e non vanno
            sui forum perchè non sono capaci
            99 milioni di utenti hanno scelto win
            perchè se lo sono trovato
            preinstallato e stanno tutto il giorno sui
            forum a spalare m*** su M$ perchè non
            sono capaci di fare nulla su linuzzo e non
            hanno intenzione si spendere altri soldi per
            o'computer (magari apple per provare)
            1 M di utenti ha scelto win perchè
            gli serviva, 1 M di utenti ha scelto linux
            perchè gli serviva meglio per quello
            che ci deve fare, 1 M di uenti ha scelto mac
            perchè gli serviva.
            Il resto sono chiacchere.Quoto. E' il secondo ragionamento sensato e imparziale che leggo oggi. Complimenti.Ma, oggi, per alzare la media ce ne vuole.
  • Anonimo scrive:
    Io so solo una cosa...
    Ho usato per alcuni anni Windows, finchè mel Maggio del 2000 (me lo ri cordo perchè per me fu una data storica), non iniziai ad usare Linux.Prima Mandrake, poi Suse, con continuità e profitto.L'unico problema derivava dal fatto che spesso mi dovevo "inventare" soluzioni per far andare Hardware non pienamente supportato.A parte questo Linux non mi ha mai deluso, ma francamente, non vivendo di informatica, il continuo tuning del sistema operativo mi rompeva un po' le scatole.Il 15 Novembre 2004 (altra data storica), ho "switchato", e mi sono preso un PowerBook 15'' Combo con 512 MB di RAM.Sono impressionato per vari motivi (sono solo esempi e non vincolanti):1) L'ho acceso e ha funzionato... :-)Non ho dovuto formattare la macchina e reinstallare come feci con il mio precedente portatile (Dell Inspiron 8200), per l'accrocchio che la Dell stessa aveva fatto. Non si sono verificati fatti strani...Un esempio.A casa ho un router wireless che condivide la connessione ADSL.Acceso il powerbook, MacOSX, mi ha chiesto semplicemente se volevo connettermi... = 1 clic.Un mio amico ha comprato un noteboox x86.Ha passato una giornata a cercare dii connettersi alla mia rete, e i due giorni successivi a formattare e reinstallare... :-(2) Ho un cellulare Nokia 6230 con il quale ho sottoscritto una semiflat via EDGE.Il cellulare viene venduto con un cd PIENO di driver per Windows, e niente per Mac.Non ci crederete, ma con tre clic del mouse ho configurato la connessione via bluetooth, e adesso navigo tranquillo, senza crash di sistema o rallentamenti improvvisi (Win$), e non mi sono dovuto sbattere a scaricarmi tonnellate di "How-To" per scrivere script, di cui sinceramente, non me ne fregava niente...3) C'è una marea di software OS :-)Saluti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Io so solo una cosa...
      - Scritto da: Anonimo

      Un esempio.
      A casa ho un router wireless che condivide
      la connessione ADSL.
      Acceso il powerbook, MacOSX, mi ha chiesto
      semplicemente se volevo connettermi... = 1
      clic.http://forum.html.it/forum/showthread.php?threadid=751798
      Un mio amico ha comprato un noteboox x86.
      Ha passato una giornata a cercare dii
      connettersi alla mia rete, e i due giorni
      successivi a formattare e reinstallare... :(Addirittura formattare e reinstallare un vero non c'è che dire, considerando che non ho mai formatttato questa installazionedal marzo 2002, direri che se si è incapaci si è la soluzione migliore.Mi fai pensare a quelli che riavviano linux a ogni installazione.
      • Anonimo scrive:
        Re: Io so solo una cosa...
        • Anonimo scrive:
          Re: Io so solo una cosa...
          Fate come vi pare ;-)Io non ho più perso un minuto del mio tempo da quando l'ho acquistato a perdere tempo dietro al Sistema Operativo. :-DCordialità.(linux) (apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Io so solo una cosa...
            - Scritto da: Anonimo
            Fate come vi pare ;)

            Io non ho più perso un minuto del mio
            tempo da quando l'ho acquistato a perdere
            tempo dietro al Sistema Operativo. :D

            Cordialità.

            (linux) (apple)ben fatto :)
      • FDG scrive:
        Re: Io so solo una cosa...
        - Scritto da: Anonimo
        forum.html.it/forum/showthread.php?threadid=7Ma te lo sei letto il thread?:)
        • Anonimo scrive:
          Re: Io so solo una cosa...
        • Anonimo scrive:
          Re: Io so solo una cosa...
          - Scritto da: FDG
          - Scritto da: Anonimo



          forum.html.it/forum/showthread.php?threadid=7

          Ma te lo sei letto il thread?

          :)TU? [xp] condivisione internet ibookCiao ragazzi,ho acquistato da poco un ibook G4 con Mac OS X 10.3.5 con porta ethernet integrata e volevo farlo navigare in internet tramite il pc con windows xp pro sp2 condividendo la connessione adsl ma nn riesco.Ho un modem ethernet con alice adsl a consumo.Nel pc che deve fare da server ho configurato:Scheda di rete con cavo incrociato collegato al macIP: 192.168.0.2Subnet mask: 255.255.255.0(Quando condivide l'ip dovrebbe diventare 192.168.0.1)Scheda che si collega al modem (essendo ethernet):IP: 192.168.1.6 (prima lo facevo ottenere automaticamente, ora nn funzia e se provo mi compare il cartello triangolare con il "!")DNS 255.255.255.0Nell'ibook:IP: 192.168.0.3subnet mask: 255.255.255.0dns: 192.168.0.2 (ho provato con .1 finale, ha navigato una sola volta, poi nn più)router: 192.168.0.2 (stesso discorso)Dove sbaglio?
          • FDG scrive:
            Re: Io so solo una cosa...
            - Scritto da: Anonimo
            Dove sbaglio?Visto che c'è un piccì che fa da router, chi ti dice che è il mac a creare il problema?Se vuoi te lo descrivo io un vero problema che riscontro sul mac. Non tiriamo in ballo cose che magari non c'entrano un tubo solo per dimostrare qualcosa che riteniamo sia vero a priori.
          • Anonimo scrive:
            Re: Io so solo una cosa...

            [xp] condivisione internet ibook

            Ciao ragazzi,

            ho acquistato da poco un ibook G4 con Mac OS
            X 10.3.5 con porta ethernet integrata e
            volevo farlo navigare in internet tramite il
            pc con windows xp pro sp2 condividendo la
            connessione adsl ma nn riesco.

            Ho un modem ethernet con alice adsl a
            consumo.

            Nel pc che deve fare da server ho
            configurato:
            Scheda di rete con cavo incrociato collegato
            al mac
            IP: 192.168.0.2
            Subnet mask: 255.255.255.0
            (Quando condivide l'ip dovrebbe diventare
            192.168.0.1)???

            Scheda che si collega al modem (essendo
            ethernet):
            IP: 192.168.1.6 (prima lo facevo ottenere
            automaticamente, ora nn funzia e se provo mi
            compare il cartello triangolare con il "!")
            DNS 255.255.255.0

            Nell'ibook:
            IP: 192.168.0.3
            subnet mask: 255.255.255.0
            dns: 192.168.0.2 (ho provato con .1 finale,
            ha navigato una sola volta, poi nn
            più)
            router: 192.168.0.2 (stesso discorso)

            Dove sbaglio?Prova a leggerti un pò di protocolli, forse capirai..Comunque se il pc router ha indirizzo 192.168.0.1 nel tuo mac come router metti appunto 192.168.0.1, come ip 192.168.0.2 come maschera di sottorete 255.255.255.0 come dns quelli assegnati dal tuo provider..
      • fasibia scrive:
        Re: Io so solo una cosa...


        Acceso il powerbook, MacOSX, mi ha
        chiesto

        semplicemente se volevo connettermi...
        = 1

        clic.

        forum.html.it/forum/showthread.php?threadid=7
        Secondo me sbagliate tutti e due.Se attacchi un router ADSL a xp funziona senza bisogno di niente. Non è un miracolo di MAC. Lo attacchi e va. E il router che fa tutto, il sistema opereativo conta poco. I router si amministrano, di solito, da schermate web. Ovviamente parlo di XP e 2000, che di default installano tutti i protocolli necessari alla connessione internet.Il tipo del 3d usava un modem ADSL, che va configurato praticamente come un modem normale. E può essere usato su una macchina per volta.
        • Anonimo scrive:
          Re: Io so solo una cosa...
          - Scritto da: fasibia
          Il tipo del 3d usava un modem ADSL, che va
          configurato praticamente come un modem
          normale. E può essere usato su una
          macchina per volta....la quale può essere settata per condividere l'accesso ADSL ad altri computer in rete (perlomeno su Mac si fa così)...il problema qui è solo l'utonto che non capisce nulla ne di PC ne di Mac...leggetevi tutto il thread e fatevi 2 risate...(apple)
          • fasibia scrive:
            Re: Io so solo una cosa...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: fasibia

            Il tipo del 3d usava un modem ADSL, che
            va

            configurato praticamente come un modem

            normale. E può essere usato su
            una

            macchina per volta.

            ...la quale può essere settata per
            condividere l'accesso ADSL ad altri computer
            in rete (perlomeno su Mac si fa
            così)...

            il problema qui è solo l'utonto che
            non capisce nulla ne di PC ne di
            Mac...leggetevi tutto il thread e fatevi 2
            risate...

            (apple)Si, puoi usare il modem per più connessioni, ma ci vuole sempre un pc acceso che faccia da server..Ho capito che è un utonto dal fatto che usa un modem adsl anziché un router.. Avrà risparmiato qualche euro, poraccio..Ora leggo tutto cmq.
          • fasibia scrive:
            Re: Io so solo una cosa...

            il problema qui è solo l'utonto che
            non capisce nulla ne di PC ne di
            Mac...leggetevi tutto il thread e fatevi 2
            risate...

            (apple)letto... CHE TRISTEZZA!ma non capisco ancora che cacchio significa ìsto 3d rispetto al nostro 3d. Mi sembra si parlasse d'altro..
          • FDG scrive:
            Re: Io so solo una cosa...
            - Scritto da: fasibia
            letto... CHE TRISTEZZA!Ho notato ora che ha messo come DNS il PC :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Io so solo una cosa...
            - Scritto da: fasibia

            il problema qui è solo l'utonto che

            non capisce nulla ne di PC ne di

            Mac...leggetevi tutto il thread e fatevi 2

            risate...



            (apple)


            letto... CHE TRISTEZZA!
            ma non capisco ancora che cacchio significa
            ìsto 3d rispetto al nostro 3d. Mi
            sembra si parlasse d'altro..infatti... io che ho detto?http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=817641(apple)
        • Anonimo scrive:
          Re: Io so solo una cosa...
          - Scritto da: fasibia
          Secondo me sbagliate tutti e due.
          Se attacchi un router ADSL a xp funziona
          senza bisogno di niente. Non è un
          miracolo di MAC. Lo attacchi e va. E il
          router che fa tutto, il sistema opereativo
          conta poco. I router si amministrano, di
          solito, da schermate web. Ovviamente parlo
          di XP e 2000, che di default installano
          tutti i protocolli necessari alla
          connessione internet.
          Il tipo del 3d usava un modem ADSL, che va
          configurato praticamente come un modem
          normale. E può essere usato su una
          macchina per volta.solo un utonto configura un router da web...utilizzate telnet.
          • fasibia scrive:
            Re: Io so solo una cosa...

            solo un utonto configura un router da
            web...utilizzate telnet.Intendevo: router adsl per uso domestico (il caso del tipo del 3d)usi l'interfaccia web se proprio vuoi impostare qualcosa e vai, funziona già tutto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Io so solo una cosa...
            - Scritto da: fasibia
            Intendevo: router adsl per uso domestico (il
            caso del tipo del 3d)beh guarda utilizzare un router (di solito) non è per il singolo pc/mac domestico ma per una rete di macchine......visto che di solito è collegato anche ad un hub e/o switch...
            usi l'interfaccia web se proprio vuoi
            impostare qualcosa e vai, funziona
            già tutto.poco affidabile e sicuro...
          • Anonimo scrive:
            Re: Io so solo una cosa...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: fasibia


            Intendevo: router adsl per uso
            domestico (il

            caso del tipo del 3d)

            beh guarda utilizzare un router (di solito)
            non è per il singolo pc/mac domestico
            ma per una rete di macchine...
            ...visto che di solito è collegato
            anche ad un hub e/o switch...


            usi l'interfaccia web se proprio vuoi

            impostare qualcosa e vai, funziona

            già tutto.

            poco affidabile e sicuro...
            Con telnet é sicuro? :|
          • FDG scrive:
            Re: Io so solo una cosa...
            - Scritto da: Anonimo
            solo un utonto configura un router da
            web...utilizzate telnet.Ecchesseifigo!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Io so solo una cosa...
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Anonimo


            solo un utonto configura un router da

            web...utilizzate telnet.

            Ecchesseifigo!!!non è questione di essere figo o no...è solo una questione di sicurezza...
          • FDG scrive:
            Re: Io so solo una cosa...
            - Scritto da: Anonimo
            non è questione di essere figo o
            no...è solo una questione di
            sicurezza...Sicurezza? Telnet?
          • Anonimo scrive:
            Re: Io so solo una cosa...
            - Scritto da: FDG
            Sicurezza? Telnet?con un collegamente sicuro, senza dubbio...
          • Anonimo scrive:
            Re: Io so solo una cosa...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: FDG


            Sicurezza? Telnet?

            con un collegamente sicuro, senza dubbio...
            Per tua informazione telnet non é sicuro, i dati circolano in chiaro, come http, ftp...
          • Anonimo scrive:
            Re: Io so solo una cosa...
            - Scritto da: Anonimo
            Per tua informazione telnet non é
            sicuro, i dati circolano in chiaro, come
            http, ftp...ti dice niente SSH ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Io so solo una cosa...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Per tua informazione telnet non é

            sicuro, i dati circolano in chiaro, come

            http, ftp...

            ti dice niente SSH ?A me dice tanto, a te?Che cavolo centra col telnet?
          • Anonimo scrive:
            Re: Io so solo una cosa...
            - Scritto da: Anonimo

            ti dice niente SSH ?
            A me dice tanto, a te?
            Che cavolo centra col telnet?nulla è una connessione sicura.
          • Anonimo scrive:
            Re: Io so solo una cosa...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            ti dice niente SSH ?

            A me dice tanto, a te?

            Che cavolo centra col telnet?

            nulla è una connessione sicura.E allora?Hai fatto la scoperta dell'acqua?Lo sanno tutti che la ssh é una connessione (quasi) sicura!!Mi stai dicendo che telnet e ssh sono la medesima cosa??
          • Anonimo scrive:
            Re: Io so solo una cosa...
            - Scritto da: Anonimo
            Hai fatto la scoperta dell'acqua?
            Lo sanno tutti che la ssh é una
            connessione (quasi) sicura!!
            Mi stai dicendo che telnet e ssh sono la
            medesima cosa??ma tu sei fuori ? non ho mai detto una cosa simile...è anche vero che molti router non puoi configurarli tramite Web.
          • Anonimo scrive:
            Re: Io so solo una cosa...
            - Scritto da: Anonimo
            solo un utonto configura un router da
            web...utilizzate telnet.Che differenza ci trovi? Sono sempre due modi non sicuri di configurare un router..Che cambia?Credi faccia più figo farlo via telnet solamente perché usi una shell??
          • Anonimo scrive:
            Re: Io so solo una cosa...
            - Scritto da: Anonimo
            Che differenza ci trovi? Sono sempre due
            modi non sicuri di configurare un router..
            Che cambia?
            Credi faccia più figo farlo via
            telnet solamente perché usi una
            shell??questa poi...utilizzi una connessione SSH sicura.perchè parli di cose che non conosci ????non centra essere fighi o no, ma solo conoscere internet.
          • Anonimo scrive:
            Re: Io so solo una cosa...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Che differenza ci trovi? Sono sempre due

            modi non sicuri di configurare un
            router..

            Che cambia?

            Credi faccia più figo farlo via

            telnet solamente perché usi una

            shell??

            questa poi...utilizzi una connessione SSH
            sicura.
            perchè parli di cose che non conosci
            ????

            non centra essere fighi o no, ma solo
            conoscere internet.
            Allora sei de coccio, scusa!!Telnet e ssh sono due protocolli diversi, uno passa i dati in chiaro, l'altro no..Spiegati meglio..
          • Anonimo scrive:
            Re: Io so solo una cosa...
            - Scritto da: Anonimo
            Allora sei de coccio, scusa!!
            Telnet e ssh sono due protocolli diversi,
            uno passa i dati in chiaro, l'altro no..
            Spiegati meglio..ecco appunto mi sono dimenticato di spiegare come passano i dati con i 2 protocolli....grazie per l'aggiunta!
          • Anonimo scrive:
            Re: Io so solo una cosa...
            - Scritto da: Anonimo
            Allora sei de coccio, scusa!!
            Telnet e ssh sono due protocolli diversi,
            uno passa i dati in chiaro, l'altro no..
            Spiegati meglio..personalmente utilizzo questi prodotti e mi trovo bene...http://www.lysator.liu.se/~jonasw/freeware/niftyssh/http://pro.wanadoo.fr/chombier/
          • Anonimo scrive:
            Re: Io so solo una cosa...
            - Scritto da: Anonimo
            solo un utonto configura un router da
            web...utilizzate telnet.Si buonanotte... facciamo a chi ce l'ha più grosso ora.
          • Anonimo scrive:
            Re: Io so solo una cosa...
            - Scritto da: Anonimo
            Si buonanotte... facciamo a chi ce l'ha
            più grosso ora.molti router non puoi configurarli tramite web....ma solo via software e/o telnet
    • Anonimo scrive:
      Re: Io so solo una cosa...
      anch'io come te sono passato da WIn alla delusione linux fino ad Apple, e come te preferisco di gran lunga il sistema Apple.C'è da dire però che per chi vive di pane e informatica, i pesanti limiti di compatibilità di linux non sono un problema e che per windows puoi avere un pc con monitor a 400? a tutt'oggi (logicamente non metto parola sulla qualità... il tutto corredato con software pirata come è di consuetudine x gli utenti win).Certamente non c'è dubbio che per l'accoppiata qualità/semplicità il mac sia di gran lunga in vantaggio, su questo proprio non v'è discussione.
      • Anonimo scrive:
        Re: Io so solo una cosa...
        - Scritto da: Anonimo
        anch'io come te sono passato da WIn alla
        delusione linux fino ad Apple, e come te
        preferisco di gran lunga il sistema Apple.
        C'è da dire però che per chi
        vive di pane e informatica, i pesanti limiti
        di compatibilità di linux non sono un
        problema e che per windows puoi avere un pc
        con monitor a 400? a tutt'oggi (logicamente
        non metto parola sulla qualità... il
        tutto corredato con software pirata come
        è di consuetudine x gli utenti win).
        Certamente non c'è dubbio che per
        l'accoppiata
        qualità/semplicità il mac sia
        di gran lunga in vantaggio, su questo
        proprio non v'è discussione.ma allora sei proprio sfigato... rubare software è cosa da bambini... fai come me... io entro nelle banche con un passamontagna sulla testa, faccio il segno della pistola con la mano sotto alla giacca ed ecco loro che mi danno tutti i soldi che voglio!!! ALTRO CHE MUTUO !!!siete indietro voi utenti pc-win...
    • Anonimo scrive:
      Re: Io so solo una cosa...
      - Scritto da: Anonimo

      Il 15 Novembre 2004 (altra data storica), ho
      "switchato", e mi sono preso un PowerBook
      15'' Combo con 512 MB di RAM.

      Sono impressionato per vari motivi (sono
      solo esempi e non vincolanti):

      1) L'ho acceso e ha funzionato... :)
      Non ho dovuto formattare la macchina e
      reinstallare come feci con il mio precedente
      portatile (Dell Inspiron 8200), per
      l'accrocchio che la Dell stessa aveva fatto.
      Non si sono verificati fatti strani...
      Io nel 2000 ho preso un iMac e dopo 15 gg si è impiantato senza motivo apparente e nn ne ha più voluto sapere di ripartire..l'Apple Italia nn ha voluto riconoscermi la garanzia sostenendo un guasto "software"..tranne che dopo 5 giorni si è ripresentato lo stesso flop.. al che il centro assistenza ha fatto orecchie da mercante.. Ho dovuto minacciare azioni legali per farmelo sostituire, dopodiche l'ho svenduto subito al primo offerente..In compenso Ho un Dell che è il pc che mi ha dato meno problemi tra quelli che ho avuto, e gode di assistenza telefonica a vita gratis, anche per i problemi software. La Apple solo 60 gg con i risultati di cui sopra...
      • Anonimo scrive:
        Re: Io so solo una cosa...
        - Scritto da: Anonimo
        Io nel 2000 ho preso un iMac e dopo 15 gg si
        è impiantato senza motivo apparente e
        nn ne ha più voluto sapere di
        ripartire..l'Apple Italia nn ha voluto
        riconoscermi la garanzia sostenendo un
        guasto "software"..tranne che dopo 5 giorni
        si è ripresentato lo stesso flop.. al
        che il centro assistenza ha fatto orecchie
        da mercante..spiegati meglio "guasto software" ?????Ho dovuto minacciare azioni
        legali per farmelo sostituire, dopodiche
        l'ho svenduto subito al primo offerente..
        In compenso Ho un Dell che è il pc
        che mi ha dato meno problemi tra quelli che
        ho avuto, e gode di assistenza telefonica a
        vita gratis, anche per i problemi software.spiegati meglio problemi software ???? sistema operativo o cosa ????
        La Apple solo 60 gg con i risultati di cui
        sopra...Minchia (scusa per l'affermazione) ma sono 20 anni che acquisto Mac (circa 30) tra il mio studio e casa, e non ho mai avuto nessun problema....adesso tu perchè hai avuto un problema di questo tipo pensi che i Mac siano questo ???Comunque se pensi di aver fatto un buon acquisto con il tuo PC Dell ....beh goditelo....
        • Anonimo scrive:
          Re: Io so solo una cosa...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          Io nel 2000 ho preso un iMac e dopo 15
          gg si

          è impiantato senza motivo
          apparente e

          nn ne ha più voluto sapere di

          ripartire..l'Apple Italia nn ha voluto

          riconoscermi la garanzia sostenendo un

          guasto "software"..tranne che dopo 5
          giorni

          si è ripresentato lo stesso
          flop.. al

          che il centro assistenza ha fatto
          orecchie

          da mercante..

          spiegati meglio "guasto software" ?????OK-SPIEGAZIONE-Il Mac (OS9) si blocca di colpo dopo 15 gg e nemmeno un 20 h di funzionamento- nessun software aggiunto oltre quello in bundle- al riavvio solo una schermata azzurrina senza altre scritte.. Assistenza telefonica apple: Provano a farmi installare uno dei due cd di sistema forniti, senza risultato. anzi: il cd nemmeno esce +.. provano a farmi togliere e reinserire la spina.. niente!..Mi dicono che si tratta probabilmente di un "problema serio" mi indirizzano a un centro assistenza (l'assistenza standard era on center- nn so ora). Vado Alla Alcor di Città Studi-MI. Qui mi richiamano dopo 3 gg e mi dicono che a loro la macchina "funziona", si sono limitati a far girare un tool diagnostico senza risultato. E mi estorcono 200mila lire se voglio riavere il computer.. per il tipo di guasto sono reticenti, nn mi dicono nulla di più.. ovviamente protesto e pretendo di parlare con un tecnico.. questo ammette a quattr'occhi che in effetti poteva essere anche un roblema di "scheda analogica" (che mi par di capire null'altro è che quella del monitor integrato) e si dicecosternatodel mancato riconoscimento di garanzia, dicendomi che non dipende da lui.. Il responsabile dell'Alcor si nega, telefono e faxo alla Apple e giustificano l'operato del cento assistenza senza nemmeno ascoltare i fatti.. quando poi il guasto si ripresenta non solo pretendono che vada in un altro centro assistenza in provincia (trasporto rigorosamente a mie spese), non solo si rifiutano a priori di rimborsare il maltolto o farlo rimborsare al precedente centro qualora fosse verificato eventuale problema hardware ma ADDIRITTURA, dopo che mi sono rifiutato di sottostare alle loro condizioni, sono persino intervenuti nei confronti del venditore cercando di imporgli il veto di NON riprendere la macchina in reso e non sostituirla.. ma almeno questo ha trovato un escamotage per sostituirla comunque..Se secondo te questo non è un comportamento da banditi come lo chiami?
          Minchia (scusa per l'affermazione) ma sono
          20 anni che acquisto Mac (circa 30) tra il
          mio studio e casa, e non ho mai avuto nessun
          problema....adesso tu perchè hai
          avuto un problema di questo tipo pensi che i
          Mac siano questo ???

          Be'.. tu sei un cliente abituale, compri una macchina più o meno ogni otto mesi.. ovviamente con un pugno di clienti come te un fornitore ci vive.. quindi è ovvio che anche avessi problemi non avresti il trattamento di un signor Rossi qualsiasi.. Per quel che mi riguarda i Mac sulla carta possono continuare ad evolversi e anche essere le macchine più belle, con i processori più efficienti, la maggiore semplicità d'uso, il sistema operativo più stabile (ehm, qualche dubbio mi sarà legittimo visti i precedenti).. però i "personaggi" che ne gestiscono distribuzione, commercializzazione e assistenza sono sempre gli stessi, sono sempre al loro posto e il loro modo di agire l'ho già provato sulla mia pelle.. sbagliare è umano ma perseverare sarebbe diabolico...
          • Anonimo scrive:
            Re: Io so solo una cosa...
            - Scritto da: Anonimo
            OK-SPIEGAZIONE-
            Il Mac (OS9) si blocca di colpo dopo 15 gg e
            nemmeno un 20 h di funzionamento- nessun
            software aggiunto oltre quello in bundle- al
            riavvio solo una schermata azzurrina senza
            altre scritte.. Assistenza telefonica apple:
            Provano a farmi installare uno dei due cd di
            sistema forniti, senza risultato. anzi: il
            cd nemmeno esce +.. provano a farmi togliere
            e reinserire la spina.. niente!..Mi dicono
            che si tratta probabilmente di un "problema
            serio" mi indirizzano a un centro
            assistenza (l'assistenza standard era on
            center- nn so ora). Vado Alla Alcor di
            Città Studi-MI. Qui mi richiamano
            dopo 3 gg e mi dicono che a loro la macchina
            "funziona", si sono limitati a far girare un
            tool diagnostico senza risultato. E mi
            estorcono 200mila lire se voglio riavere il
            computer..bene il problema è che Apple non ha il controllo su tutti i centri di assistenza...quindi il problema è del centro d'assistenza non di Apple. per il tipo di guasto sono
            reticenti, nn mi dicono nulla di
            più.. ovviamente protesto e pretendo
            di parlare con un tecnico.. questo ammette a
            quattr'occhi che in effetti poteva essere
            anche un roblema di "scheda analogica" (che
            mi par di capire null'altro è che
            quella del monitor integrato) e si
            dicecosternatodel mancato riconoscimento di
            garanzia, dicendomi che non dipende da lui..
            Il responsabile dell'Alcor si nega, telefono
            e faxo alla Apple e giustificano l'operato
            del cento assistenza senza nemmeno ascoltare
            i fatti.. quando poi il guasto si ripresenta
            non solo pretendono che vada in un altro
            centro assistenza in provincia (trasporto
            rigorosamente a mie spese), non solo si
            rifiutano a priori di rimborsare il maltolto
            o farlo rimborsare al precedente centro
            qualora fosse verificato eventuale problema
            hardware ma ADDIRITTURA, dopo che mi sono
            rifiutato di sottostare alle loro
            condizioni, sono persino intervenuti nei
            confronti del venditore cercando di imporgli
            il veto di NON riprendere la macchina in
            reso e non sostituirla.. ma almeno questo ha
            trovato un escamotage per sostituirla
            comunque..
            Se secondo te questo non è un
            comportamento da banditi come lo chiami?Scusami ma ogni mese devi uscirtene con questa storia ?sono mesi che vieni qui in PI a lamentarti........comunque se è veritiera la tua versione dei fatti è molto grave che un centro d'assistenza si comporti in questo modo.Mi spiace dirtelo ma Apple Italia in questo caso non centra nulla.

            Be'.. tu sei un cliente abituale,
            compri una macchina più o meno ogni
            otto mesi.. ovviamente con un pugno di
            clienti come te un fornitore ci vive..sono un cliente abituale, ma anche chi compra un solo mac di solito non ha nessun problema....
            quindi è ovvio che anche avessi
            problemi non avresti il trattamento di un
            signor Rossi qualsiasi..qui ti sbagli....Apple è sempre stata molto apprezzata da tutti per la qualità dell'assistenza.Tu sei stato il signor Rossi qualsiasi (e uno dei pochi) sfortunati. Per quel che mi
            riguarda i Mac sulla carta possono
            continuare ad evolversi e anche essere le
            macchine più belle, con i processori
            più efficienti, la maggiore
            semplicità d'uso, il sistema
            operativo più stabile (ehm, qualche
            dubbio mi sarà legittimo visti i
            precedenti).. però i "personaggi" che
            ne gestiscono distribuzione,
            commercializzazione e assistenza sono sempre
            gli stessi, sono sempre al loro posto e il
            loro modo di agire l'ho già provato
            sulla mia pelle.. sbagliare è umano
            ma perseverare sarebbe diabolico...hai fatto la tua scelta...
Chiudi i commenti