Novell sgancia un service pack per Linux

Il pack per SUSE Linux Enteprise 10 migliora virtualizzazione, high-performance computing, sicurezza e interoperabilità con Windows

Waltham (USA) – Novell ha distribuito il primo service pack (SP1) per le versioni server e desktop proprio sistema operativo SUSE Linux Enterprise (SLE) 10. In questo upgrade sono visibili i primi frutti della collaborazione fra Novell e Microsoft , tra i quali una migliorata interoperabilità con la tecnologia Active Directory e il supporto, in OpenOffice, delle macro di Office e dei documenti di Word 2007.

L’upgrade introduce inoltre il supporto ai processori quad-core di Intel e AMD , un desktop aggiornato, un’anteprima della piattaforma di virtualizzazione desktop basata sull’hypervisor Xen, e migliori funzionalità di sicurezza (tra cui il nuovo framework AppArmor 2.0 e un tool per impedire l’accesso al desktop quando si è lontani dal PC). L’SP1 aggiorna inoltre tutti i componenti chiave dell’infrastruttura di high-performance computing, inclusi il file-system per cluster, il volume manager e il cluster resource manager.

Insieme al service pack, Novell ha rilasciato anche un aggiornamento a pagamento, il Virtual Machine Driver Pack , che include i driver necessari per far girare versioni non modificate di Windows e Linux all’interno di una macchina virtuale creata con Xen. Il software fornisce pieno supporto alla para-virtualizzazione, una tecnica che consente di far girare i sistemi operativi guest ad una velocità praticamente indistinguibile da quella nativa. Tra i drive inclusi nel pacchetto vi sono quelli per Windows 2000, XP e 2003.

Una licenza annuale di Drive Pack costa 300 dollari per singolo server fisico e per un massimo di quattro macchine virtuali.

L’home page dell’SP1 per SLE si trova qui .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • MeL scrive:
    mah
    peccato anche che proprio grazie a nod32 e ad un virus a lui sconosciuto ho perso l'intera partizione, quando kaspersky lo riconosceva tranquillamente.I veri test li fai sulla tua pelle. Nod32 è semplicemente ridicolo
    • suzy scrive:
      Re: mah
      peccato che tutti gli antivirus non riconoscono tutti i virus e quindi non puoi in alcun modo dire che questo e migliore di quest'altro, perchè ti basta anche 1 solo virus che rimane scoperto e che te becchi per essere fregato.Detto questo io uso Norton 2007 che è attualmente il TOP
      • Zio porlo scrive:
        Re: Re: mah
        che palla che hai detto... norton è il down non il top
      • Kenny scrive:
        Re: Re: mah
        - Scritto da: suzy
        peccato che tutti gli antivirus non riconoscono
        tutti i virus e quindi non puoi in alcun modo
        dire che questo e migliore di quest'altro, perchè
        ti basta anche 1 solo virus che rimane scoperto e
        che te becchi per essere
        fregato.
        Detto questo io uso Norton 2007 che è attualmente
        il
        TOPmolto molto opinabile-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 giugno 2007 23.56-----------------------------------------------------------
    • clic scrive:
      Re: mah

      Detto questo io uso Norton 2007 che è attualmente il TOPE da quali fatti ricavi questa tua cosi decisa affermazione? Se è un tuo parere personale è un po pochino ;)
  • lalla63 scrive:
    Kaspersky non è il miglior antivirus
    Nella protezione proattiva (euristica) NOD32 è stato l'unico ad avere advanced+ nei test AV Conparatives, individuando il 68% dei malware.Kaspersky ne ha individuati il 9% ed è classificato STANDARD.Questo vuol dire che se vien fuori un virus nuovo, con NOD32 hai il 70% di probabilità che te lo individui prima dell'aggiornamento firme virali, mentre con Kaspersky il 10%.http://www.av-comparatives.org/seiten/ergebnisse/report14.pdfAnche nei test VirusBulletin "VB100%Award", NOD32 è al 96% di successo con 44 test superati e 2 non superati (su 46 totali) mentre Kaspersky su 49 test ne ha passati 37 e falliti 12 e quindi è al 76%.Questo vuol dire che per i virus dei quali è nota la firma virale, con NOD32 hai il 96% di possibilità di individuarlo, mentre con kaspersky il 76%.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 giugno 2007 07.59-----------------------------------------------------------
    • suc scrive:
      Re: Kaspersky non è il miglior antivirus
      peccato che la probabilità di beccarsi un virus fra tutti quelli non riconosciuti è bassissima, a meno che uno non se le cerchi scaricando crack, keygen, ecc.
    • Bruce Lee scrive:
      Re: Kaspersky non è il miglior antivirus
      Che mi dici delle classifiche degli antivirus pubblicate sul sito www.virus.gr? Sono da ritenere ugualmente affidabili come fonte?
Chiudi i commenti