Nuove nomine in Adobe

Annuncio


Milano – Adobe Systems ha annunciato l’ingresso nella Board of Directors di Ned Barnholt, ex chairman, presidente e CEO di Agilent. Una nomina, spiega Adobe, che “ha efficacia immediata e amplia la composizione dell’organismo direttivo di Adobe portandolo da nove a dieci persone”.

“Ned – ha dichiarato il CEO dell’azienda Bruce Chizen – è un leader riconosciuto la cui esperienza fornirà un eccezionale complemento al know-how già presente nel Board. Siamo entusiasti di porgergli il benvenuto come nuovo membro del Board”.

Barnholt si era ritirato dalla propria posizione di top executive di Agilent nel marzo 2005.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • corrado1972 scrive:
    Io ci ho sviluppato sopra
    Ho lavorato su OS/2 sviluppando software proprietario di una banca milanese: e' un signore sistema operativo, ne ricordo con orgoglio la stabilita', il multitasking reale, la semplicita' e la robustezza!Ciao!:D
    • Anonimo scrive:
      Re: Io ci ho sviluppato sopra
      - Scritto da: corrado1972
      Ho lavorato su OS/2 sviluppando software
      proprietario di una banca milanese: e' un signore
      sistema operativo, ne ricordo con orgoglio la
      stabilita', il multitasking reale, la semplicita'
      e la robustezza!

      Ciao!:Dcerto che se fosse stato cosi bello OS2 difficilmente si sarebbe ridotto a carne da macelloe non mi venire a ridire la storia di bill il cattivo che tanto non ci crediamo più
      • Anonimo scrive:
        Re: Io ci ho sviluppato sopra
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: corrado1972

        Ho lavorato su OS/2 sviluppando software

        proprietario di una banca milanese: e' un
        signore

        sistema operativo, ne ricordo con orgoglio la

        stabilita', il multitasking reale, la
        semplicita'

        e la robustezza!



        Ciao!:D

        certo che se fosse stato cosi bello OS2
        difficilmente si sarebbe ridotto a carne da
        macello

        e non mi venire a ridire la storia di bill il
        cattivo che tanto non ci crediamo piùMah... ti sei libero di credere o non credere a quello che ti pare... eppure tutti questi sostenitori di Windows 95, che pure è stato enormemente più diffuso, in giro non ne vedo...
        • Anonimo scrive:
          Re: Io ci ho sviluppato sopra
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: corrado1972


          Ho lavorato su OS/2 sviluppando software


          proprietario di una banca milanese: e' un

          signore


          sistema operativo, ne ricordo con orgoglio la


          stabilita', il multitasking reale, la

          semplicita'


          e la robustezza!





          Ciao!:D



          certo che se fosse stato cosi bello OS2

          difficilmente si sarebbe ridotto a carne da

          macello



          e non mi venire a ridire la storia di bill il

          cattivo che tanto non ci crediamo più


          Mah... ti sei libero di credere o non credere a
          quello che ti pare... eppure tutti questi
          sostenitori di Windows 95, che pure è stato
          enormemente più diffuso, in giro non ne vedo...bravo, ottimo paragone... ora capisco perchè siete tutti in via di estinzione
          • Anonimo scrive:
            Re: Io ci ho sviluppato sopra
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: corrado1972



            Ho lavorato su OS/2 sviluppando software



            proprietario di una banca milanese: e' un


            signore



            sistema operativo, ne ricordo con orgoglio
            la



            stabilita', il multitasking reale, la


            semplicita'



            e la robustezza!







            Ciao!:D





            certo che se fosse stato cosi bello OS2


            difficilmente si sarebbe ridotto a carne da


            macello





            e non mi venire a ridire la storia di bill il


            cattivo che tanto non ci crediamo più





            Mah... ti sei libero di credere o non credere a

            quello che ti pare... eppure tutti questi

            sostenitori di Windows 95, che pure è stato

            enormemente più diffuso, in giro non ne vedo...

            bravo, ottimo paragone... ora capisco perchè
            siete tutti in via di estinzioneCaro mio rappresentate di una specie che ha sovrappopolato il mondo informatico, ti ricordo che Win95 è proprio l'aborto propinatoci da Microsoft dopo che aveva rotto la collaborazione con IBM per il progetto di OS/2. Ti ricordo che per anni hai utilizzato, e presumibilmente pagato, una schifezza costruita sopra il DOS e il suo codice a 16 bit in modalità reale perchè Microsoft non aveva voglia di riscriverlo a 32 bi in modalità protetta. Ti ricordo che per avere un prodotto paragonabile a OS/2 nella fascia home hai dovuto aspettare quasi 10 anni. Ecco perchè ancora oggi c'è molta gente che rimpiange OS/2, perchè con OS/2 avremmo risparmiato 10 anni di schermate blu e problemi correlati.
          • Anonimo scrive:
            Re: Io ci ho sviluppato sopra

            ti ricordo che Win95 è proprio l'aborto propinatoci da
            Microsoft dopo che aveva rotto la collaborazione
            con IBM per il progetto di OS/2.
            No, MicroSoft uscì con NT (al tempo "Nice Try, Not There") che ora è XP.Sostanzialmente MS ha forgiato XP su base OS/2 (con strategie molto bieche, peraltro...)
            Ti ricordo che per avere un prodotto paragonabile a
            OS/2 nella fascia home hai dovuto aspettare quasi 10
            anni.
            Di che stai parlando ? Linux ?O intendi dire che XP è paragonabile ad OS/2 ?
            Ecco perchè ancora oggi c'è molta gente che
            rimpiange OS/2, perchè con OS/2 avremmo
            risparmiato 10 anni di schermate blu e problemi
            correlati.
            Assolutamente d'accordo.Marco Radossevich
          • Anonimo scrive:
            Re: Io ci ho sviluppato sopra
            - Scritto da: Anonimo

            ti ricordo che Win95 è proprio l'aborto
            propinatoci da

            Microsoft dopo che aveva rotto la collaborazione

            con IBM per il progetto di OS/2.


            No, MicroSoft uscì con NT (al tempo "Nice Try,
            Not There") che ora è XP.Mah... all'epoca NT non era proprio un sistema di massa... e a dire il vero non lo è mai stato. OS/2 doveva diventare il sostituto del DOS, quindi lo devi confrontare con Windows 95, o magari con Windows 3.1, non con Windows NT.
            Sostanzialmente MS ha forgiato XP su base OS/2
            (con strategie molto bieche, peraltro...)Che poi tecnologie di OS/2 siano state utilizzate anche in NT (e quindi in 2000 e in XP) è un altro discorso. Ma io parlavo di mercati e non di travasi tecnologici.

            Ti ricordo che per avere un prodotto
            paragonabile a

            OS/2 nella fascia home hai dovuto aspettare
            quasi 10

            anni.


            Di che stai parlando ? Linux ?
            O intendi dire che XP è paragonabile ad OS/2 ?Intendevo XP. Di certo non Win 95...
          • Anonimo scrive:
            Re: Io ci ho sviluppato sopra
            ah ah ah OS2??ma state scherzando?è stato il primo VERO sistema,era di una stabilità che windows ha trovato solo col 98 a mio parere,non diciamo assurdità!Os2 sarebbe ancora vivo se avessero creato dei programmi a lui più compatibili...invece no....a mio avviso tra OS2 e windows non c'è mai stata guerra ad armi NON pari.Windows ha avuto solo la fortuna di nascere quando esistevano persone che di computer non ne capivano proprio nulla,hanno visto le novità ed hanno pensato che fosse migliore.Se i softwarehouse iniziassero a creare software realmente compatibili per OS2, pensate che chi non ha la macchina adatta per installare windows XP(ricordo che necessita di 128mb di memoria,e 256mb per nn dare errori dopo la quarta volta che lo avvii)metterà il 98/2000 o le nuove versioni di OS2?Se potessi,tornerei volentieri a quei tempi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Io ci ho sviluppato sopra
            - Scritto da: Anonimo
            ah ah ah OS2??
            ma state scherzando?è stato il primo VERO
            sistema,era di una stabilità che windows ha
            trovato solo col 98 a mio parere,non diciamo
            assurdità!Os2 sarebbe ancora vivo se avesseroRispondi a me ?!?!?Guarda che io ho fatto il paragone con Windows 95 solo perchè OS/2 avrebbe dovuto prendere il posto che poi è stato preso da Windows 95. Ma mi sembra di aver affermato più che chiaramente che fra i due non c'era proprio paragone.E guarda che anche Windows 98 era una bella chiavica. Al massimo Win 98 SE, che è stato il migliore (o semmai il meno peggio...) della serie 95/98/ME.
            creato dei programmi a lui più
            compatibili...invece no....a mio avviso tra OS2 eDiciamo che per OS/2 di programmi praticamente non ce ne erano. Inoltre la gente era abituata al fatto che il sistema operativo lo faceva Microsoft e non IBM. Infine anche IBM ha le sue belle colpe di marketing. OS/2 infatti, almeno a livello di immagine, doveva essere il sistema operativo non dei PC Intel generici, ma dei PS/2 di fascia alta di IBM, il fatto che costassero come un'utilitaria era ovviamente un dettaglio. Legando il PC assieme al sistema operativo IBM evidentemente sperava di riguadagnare quote di mercato sull'HW e di entrare nel business del SW assieme a Microsoft. Ma la gente non era così convinta di spendere una barca di soldi per un IBM, tra il resto praticamente inespandibile a causa del bus microchannel, quando Compaq, Epson ed altri vendevano prodotti di pari potenza alla metà del costo. Per non parlare degli assemblati che proprio in quegli anni iniziavano ad essere qualitativamente interessanti pur mantenendo costi bassi. Microsoft evidentemente ha intuito la situazione e ha deciso di fare lo sgambetto ad IBM puntando su un sistema operativo certamente arrafazzonato ma meno esoso e meno legato ad un hardware in particolare....
            Se potessi,tornerei volentieri a quei tempi.Anche io......e non solo per i PC, ma questo è un altro discorso...
          • Anonimo scrive:
            Re: Io ci ho sviluppato sopra
            - Scritto da: Anonimo
            Infine anche IBM ha le sue
            belle colpe di marketing. OS/2 infatti, almeno a
            livello di immagine, doveva essere il sistema
            operativo non dei PC Intel generici, ma dei PS/2
            di fascia alta di IBM, il fatto che costassero
            come un'utilitaria era ovviamente un dettaglio.A me sembra in realtà che avessero fatto un discreto battage pubblicitario a OS/2 Warp, davano via anche molti cd demo
          • Anonimo scrive:
            Re: Io ci ho sviluppato sopra
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            Infine anche IBM ha le sue

            belle colpe di marketing. OS/2 infatti, almeno a

            livello di immagine, doveva essere il sistema

            operativo non dei PC Intel generici, ma dei PS/2

            di fascia alta di IBM, il fatto che costassero

            come un'utilitaria era ovviamente un dettaglio.

            A me sembra in realtà che avessero fatto un
            discreto battage pubblicitario a OS/2 Warp,
            davano via anche molti cd demoOS/2 Warp è uscito dopo, quando ormai i giochi erano fatti...
      • Anonimo scrive:
        Re: Io ci ho sviluppato sopra

        e non mi venire a ridire la storia di bill il
        cattivo che tanto non ci crediamo piùcerto che in M$ non avete proprio un cazzo da fare.....
        certo che se fosse stato cosi bello OS2
        difficilmente si sarebbe ridotto a carne da
        macello era proprio bello, c'e' poco da fare e da dire
        • corrado1972 scrive:
          Re: Io ci ho sviluppato sopra

          era proprio bello, c'e' poco da fare e da direQuoto. Mai stato meglio in quegli anni, altro che schermate azzurre!Ciao a tutti, in bocca al lupo al "nostro" OS/2! Che risorga ai fasti di una nuova vita!
  • Anonimo scrive:
    Non si può ,,,
    Strano che venga fatta questa richiesta ed è altrettanto strano che chi è stato uno strenuo difensore di OS2 (come me), non sia a conoscenza delle controversie legali che ne limitano la diffusione.Ragazzi ... non si può ! Come forse non tutti sanno (perlomeno coloro che non hanno letto la storiella) OS2 non è stato assolutamente abbandonato e non è codice morto.Una buona percentuale di OS2 è infatti infilata nel Kernel di NT che è quello che state usando in questo momento. Per questo motivo ci sono precisi accordi di non diffusione !Dubito fortemente che M$, voglia mettere NT in GPL .... voi che ne dite ?
    • Zeross scrive:
      Re: Non si può ,,,
      - Scritto da: Anonimo

      Una buona percentuale di OS2 è infatti infilata
      nel Kernel di NT che è quello che state usando in
      questo momento. Per questo motivo ci sono precisi
      accordi di non diffusione !Ma non diciamo fesserie per favore...
    • Anonimo scrive:
      Re: Non si può ,,,

      Ragazzi ... non si può !
      Aridaglie co' sta storia !Semmai non si può per gli accordi con eComStation (che dovrebbero scadere l'anno prossimo).In qualsiasi caso è sempre possibile rilasciare le parti che non sono oggetto di tali accordi. Il Kernel di NT ?Se lo tengano pure...Marco Radossevich
      • Anonimo scrive:
        Re: Non si può ,,,

        Aridaglie co' sta storia !
        Semmai non si può per gli accordi con
        eComStation (che dovrebbero scadere l'anno
        prossimo).

        In qualsiasi caso è sempre possibile rilasciare
        le parti che non sono oggetto di tali accordi. Il
        Kernel di NT ?
        Se lo tengano pure...

        Marco RadossevichPerché mi dici che è una storia ?Fino al 2.0 sai benissimo che ci hanno lavorato insieme e quando hanno rotto (in modo abbastanza brusco direi) ognuno se ne è andato per la sua strada con i suoi accordi.Sono d'accordo con te che sicuramente ci sono delle parti che si possono rilasciare in open source ma questo riporterebbe in piedi l'annosa questione della proprietà delle versioni precedenti e del fatto che moltissime tecnologie di OS2 sono in NT (come NTFS che è l'evoluzione di HPFS ) .Insomma ci sarebbero troppi casini e quelle poche parti rilasciabili non avrebbero poi così grande utilità.Se ti interessa sapere qualcosa sulla storia di OS2 prova a spulciare "Il Rapporto Microsoft", lì è raccontato bene !Ciao !WG.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non si può ,,,

          Perché mi dici che è una storia ?
          Nel senso che si tira fuori sempre "ma Microsoft possiede qua e quegli altri hanno quell'altra cosa..."Basta. Sono stufo.IBM può rilasciare le parti non coperte da tutele a scadenza dei contratti con eComStation (l'anno prossimo), impegniamoci per farglielo capire.
          Fino al 2.0 sai benissimo...
          IBM è stata ingenua fin dall'inizio, e Guglielmo se n'è approfittato...
          Sono d'accordo con te che sicuramente...
          Io credo che le petizioni siano proprio per richiedere questo... ecco perché le sostengo.IBM rilasci il rilasciabile, la comunità intera potrà beneficiarne (penso ad esempio a REXX su ReactOS, ecc)
          Insomma ci sarebbero troppi casini e quelle poche
          parti rilasciabili non avrebbero poi così grande
          utilità.
          Qualsiasi parte di codice rilasciata open diventa un patrimonio culturale dell'umanità e quindi è utile !
          Se ti interessa sapere qualcosa sulla storia di
          OS2 prova a spulciare "Il Rapporto Microsoft", lì
          è raccontato bene !
          Lo leggerò, grazie. Comunque io ho ancora la scatola ORIGINALE di OS/2 2.1 acquistato quando avevo 14 anni di tasca mia ! (poi ho anche una beta ORIGINALE di warp 4...)
          Ciao !
          Ciao, Marco.nota: comunque se ti interessa, prova a dare una mano al progetto osfree - www.osfree.org
          • Alessandrox scrive:
            Re: Non si può ,,,
            - Scritto da: Anonimo

            Perché mi dici che è una storia ?
            Nel senso che si tira fuori sempre "ma Microsoft
            possiede qua e quegli altri hanno quell'altra
            cosa..."
            Basta. Sono stufo.
            IBM può rilasciare le parti non coperte da tutele
            a scadenza dei contratti con eComStation (l'anno
            prossimo), impegniamoci per farglielo capire.Magari questo particolare andava aggiunto nel testo della petizione....
  • Anonimo scrive:
    Con la mia ne ho raccolte più di 2000...
    http://www.petitiononline.com/OS24FREE/Marco Radossevich
    • corrado1972 scrive:
      Re: Con la mia ne ho raccolte più di 200
      Con la mia siamo a 2135 (ma ho firmato anche l'altra sul sito dell'articolo) 8)
      • Anonimo scrive:
        Re: Con la mia ne ho raccolte più di 200
        - Scritto da: corrado1972
        Con la mia siamo a 2135 (ma ho firmato anche
        l'altra sul sito dell'articolo) 8)2136 con la mia , con questo Windows Vista alle porte.......!
  • Anonimo scrive:
    Poche speranze
    Ho già firmato da tempo la petizione ma ci sono poche speranze. IBM ha già detto in più di un'occasione (lo lessi quando firmai la petizione, sono passati mesi, non chiedetemi i link non li ricordo, cercate su google) che per lei non ci srebbero problemi a rilasciarlo ma il codice NON è tutto suo: anche nell'ultimo OS2 ci sono parti di codice scritte a 4 mani con Microsoft per cui il copiright è di entrambi, senza il permesso di Microsoft, coproprietaria delle prime versioni di OS2. IBM non può fare NIENTE!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Poche speranze
      Beh, chiaramente IBM può rilasciare la SUA parte di codice... poi al restante ci pensa la comunità !www.osfree.orgMarco Radossevich
      • Anonimo scrive:
        Re: Poche speranze
        - Scritto da: Anonimo
        Beh, chiaramente IBM può rilasciare la SUA parte
        di codice... poi al restante ci pensa la comunità
        !AHAHAHAHAHAH... la comunità... (rotfl)

        www.osfree.org

        Marco Radossevichlameroni!
  • Anonimo scrive:
    facessero petizioni
    facessero petizioni per migliorare le condizioni di chi lavora nell'informatica e perche' si faccia ricerca e sviluppo anche fuori dalle universita'sempre a preoccuparsi di cretinate e mai di cose serie
    • Anonimo scrive:
      Re: facessero petizioni
      - Scritto da: Anonimo
      facessero petizioni per migliorare le condizioni
      di chi lavora nell'informatica e perche' si
      faccia ricerca e sviluppo anche fuori dalle
      universita'

      sempre a preoccuparsi di cretinate e mai di cose
      seriePer queste cose non c'è bisogno di petizioni, fra 6 mesi ci sono le elezioni, e ce le prometteranno giorno e notte, petizione o no.
    • Alessandrox scrive:
      Re: facessero petizioni
      - Scritto da: Anonimo
      facessero petizioni per migliorare le condizioni
      di chi lavora nell'informatica e perche' si
      faccia ricerca e sviluppo anche fuori dalle
      universita'Perche' e' forse tecnicamente impossibile fare entrambe le cose?
      sempre a preoccuparsi di cretinate e mai di cose
      serieCretinate sono per gli ignoranti
      • Anonimo scrive:
        Re: facessero petizioni
        che testa che hai.E' ovvio che si puo' fare tecnicamente entrambi ma puro caso si fanno solo le cose meno importanti (o cretinate visto che si vive anche senza OS/2, ma senza stipendio NO).
        • Alessandrox scrive:
          Re: facessero petizioni
          - Scritto da: Anonimo
          che testa che hai.
          E' ovvio che si puo' fare tecnicamente entrambi
          ma puro caso si fanno solo le cose meno
          importanti (o cretinate visto che si vive anche
          senza OS/2, ma senza stipendio NO).Se e' per questo si vivrebbe anche senza l' informatica....si vivrebbe anche con i brevetti sul swOgnuno e' libero di fare petizioni per quel che gli pare..Quanto allo stipendio non dipende dalle petizioni.Quanto ad OS/2 che una petizione per renderlo libero non serva a nulla lo pensi tu...se si potesserointegrare certe tecnologie in Linux linux stesso ne beneficerebbe non poco.Ma del resto si campa anche senza linux (e pure windows)
          • Anonimo scrive:
            Re: facessero petizioni
            non ho detto che non serve a nulla.Ho detto che e' piu' importante preoccuparsi dello stipendio e delle condizioni in cui lavoriamo che non di un sistema operativo. Poi se sei di quelli che dicono che per salvare il terzo mondo invece di inviare i soldi di Bill conviene inviare ditribuzioni Linux abbiamo due punti di vista troppo differenti per capirci
    • Anonimo scrive:
      Re: facessero petizioni
      - Scritto da: Anonimo
      facessero petizioni per migliorare le condizioni
      di chi lavora nell'informatica e perche' si
      faccia ricerca e sviluppo anche fuori dalle
      universita'
      sempre a preoccuparsi di cretinate e mai di
      cose serieSempre ad aspettare criticando gli altri, comodo cosi vero ??? Mi regalassero una ferrari piuttosto :-D
  • Anonimo scrive:
    firmiamola
    è gratis (firmarla) peggio di così non può andare..al max ci ritroviamo con un altro sistema operativo, che male c'è? (già mi vedo i forum di pi con gli utenti scannarsi anche per os2 ghgh)io rivorrei beos però :°(
    • Anonimo scrive:
      Re: firmiamola
      - Scritto da: Anonimo
      io rivorrei beos però :°(Riguardo a beos ci sono molti progetti, cerca sul web
      • Anonimo scrive:
        Re: firmiamola
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        io rivorrei beos però :°(

        Riguardo a beos ci sono molti progetti, cerca sul
        webNessuno con il codice originale, eccetto zeta, che però è proprietario.
    • pippo75 scrive:
      Re: firmiamola
      - Scritto da: Anonimo
      è gratis (firmarla) peggio di così non può
      andare..al max ci ritroviamo con un altro
      sistema operativo, che male c'è? (già mi vedo i
      forum di pi con gli utenti scannarsi anche per
      os2 ghgh)
      io rivorrei beos però :°(gia' firmata, da tempo :-)per BeOS dai un occhio www.iltuosistema.itciao
    • Anonimo scrive:
      Re: firmiamola

      io rivorrei beos però :°(
      Hauku sta facendo dei grossi progressi !!!www.haiku-os.orgMarco Radossevich
  • Anonimo scrive:
    Ma che dicorsi sono?
    a poco non si arriva alle minacce se IBM non fa quello che dice sta manata di comunisti esaltatiIBM ha creato un prodotto, esso si chiama OS/2 e di questo prodotto continuerà sicuramente a trarne software per il futuro, non vedo il motivo di regalarlo ad un orda di sciacallia lavorare
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che dicorsi sono?
      - Scritto da: Anonimo
      a poco non si arriva alle minacce se IBM non fa
      quello che dice sta manata di comunisti esaltatiDove sono le minacce ??? Non le ho trovate...
      IBM ha creato un prodotto, esso si chiama
      OS/2 e di questo prodotto continuerà
      sicuramente a trarne software per il futuro,
      non vedo il motivo di regalarlo ad un orda
      di sciacalliVeramente l'ha abbandonato ormai da anni.
      a lavorarea studiare.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma che dicorsi sono?
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        a poco non si arriva alle minacce se IBM non fa

        quello che dice sta manata di comunisti esaltati

        Dove sono le minacce ??? Non le ho trovate...
        "A poco non si arriva..." bisogna saper leggere per poter rispondere

        IBM ha creato un prodotto, esso si chiama

        OS/2 e di questo prodotto continuerà

        sicuramente a trarne software per il futuro,

        non vedo il motivo di regalarlo ad un orda

        di sciacalli

        Veramente l'ha abbandonato ormai da anni.
        OS/2, ma parti valide del codice di OS/2 può essere utilizzato per futuro sw dell'IBM
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma che dicorsi sono?

          OS/2, ma parti valide del codice di OS/2 può
          essere utilizzato per futuro sw dell'IBM
          beh è ovvio, ma cosa centra?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che dicorsi sono?
            - Scritto da: Anonimo


            OS/2, ma parti valide del codice di OS/2 può

            essere utilizzato per futuro sw dell'IBM



            beh è ovvio, ma cosa centra?Le devono regalare quando le possono usare in esclusiva per il loro sw?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che dicorsi sono?
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo


            OS/2, ma parti valide del codice di OS/2 può


            essere utilizzato per futuro sw dell'IBM

            beh è ovvio, ma cosa centra?
            Le devono regalare quando le possono usare in
            esclusiva per il loro sw?Solo IBM sa se dentro OS2 di riutilizzabile c'e' qualcosa o meno, a loro sta giudicare se OS2 vale di piu' della pubblifita' di metterlo pubblico.Questa raccolta firme potrebbe essere per IBM uno stimolo a prendere una decisione al riguardo. Anche perche' il codice tenuto fermo li' non produce.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma che dicorsi sono?
        Davvero perdi tempo a rispondere a sto troll di prima categoria?Facciamo piuttosto discorsi costruttivi, ignorando chi lancia perle di ignoranza. .Immagino sia piuttosto dura che il codice di OS/2 possa venir rilasciato con una qualsiasi licenza OpenSource.Su WinNT (e di conseguenza i successori Win2k, XP e le sviste varie) esiste un sottosistema per far girare le applicazioni OS/2, e ho vago sentore che abbiano usato paro paro il codice di OS/2 in licenza.Immagino che il big di Redmond dira' che quel codice e' suo e citera' IBM per aver rubato il suo codice (come il buon Darl McBride insegna).Ok, ora sto trolleggiando io ._.E' anche vero che s'e' gia' fatto abbondate uso di codice sotto BSD in WinNT e successori, e che del supporto OS/" magari a Bill non gliene frega piu'.Certo che sarebbe divertente se lo rendessero GPL: a quel punto l'intero sistema operativo (WinNT, ecc) andrebbe rilasciato GLP :D(ritroll)
        • ultrotter scrive:
          Re: Ma che dicorsi sono?
          - Scritto da: Anonimo
          Certo che sarebbe divertente se lo rendessero
          GPL: a quel punto l'intero sistema operativo
          (WinNT, ecc) andrebbe rilasciato GLP :D
          Falso. Se un codice è stato acquistato sotto una licenza, il fatto che sia successivamente rilasciato dal suo autore sotto GPL non modifica la licenza precedente.Guarda mysql: lo puoi scaricare sotto GPL o acquistare una licenza, con la quale hai il codice senza le restrizioni della GPL stessa, e puoi dunque utilizzarlo in applicazioni proprietarie.
        • Zeross scrive:
          Re: Ma che dicorsi sono?
          - Scritto da: Anonimo
          Davvero perdi tempo a rispondere a sto troll di
          prima categoria?

          Facciamo piuttosto discorsi costruttivi,
          ignorando chi lancia perle di ignoranza. .

          Immagino sia piuttosto dura che il codice di OS/2
          possa venir rilasciato con una qualsiasi licenza
          OpenSource.
          Su WinNT (e di conseguenza i successori Win2k, XP
          e le sviste varie) esiste un sottosistema per far
          girare le applicazioni OS/2, e ho vago sentore
          che abbiano usato paro paro il codice di OS/2 in
          licenza.
          Immagino che il big di Redmond dira' che quel
          codice e' suo e citera' IBM per aver rubato il
          suo codice (come il buon Darl McBride insegna).

          Ok, ora sto trolleggiando io ._.Infatti, dato che i sottosistemi POSIX e OS/2 non sono più inclusi in Windows XP e Windows Server 2003 (http://support.microsoft.com/default.aspx?scid=kb;en-us;308259)Scusa, cosa dicevi riguardo a perle di ignoranza... ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che dicorsi sono?
      - Scritto da: Anonimo
      a poco non si arriva alle minacce se IBM non fa
      quello che dice sta manata di comunisti esaltatiA bella fascistone!! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che dicorsi sono?
      - Scritto da: Anonimo
      IBM ha creato un prodotto, esso si chiama OS/2 e
      di questo prodotto continuerà sicuramente a
      trarne software per il futuro, non vedo il motivo
      di regalarlo ad un orda di sciacalli

      a lavorareMa come, non lo sapevi che hanno cominciato la rivoluzione? usano l'informatica, ma di informatico non c'e' un fico secco, solo politica e propaganda e interessi soldi e privilegi alle spalle del "popolo" di utilizzatori, che tanto difendono, ma solo in apparenza perche' in realta' lo usano come un grimaldello e poi lo buttano.
Chiudi i commenti