Nuovo ariete contro Microsoft

I big dell'industria riuniti in due associazioni di settore intendono presentare appello per proseguire la battaglia antitrust contro l'azienda di Bill Gates. Con loro Massachussets e West Virginia


Roma – Visto da qui potrebbe sembrare un tentativo di far parlare le statue ma quanto sta accadendo negli USA dopo la sentenza antitrust che ha graziato Microsoft potrebbe trasformarsi in un nuovo capitolo della never ending story sulla posizione del big di Redmond sul mercato del software.

Dopo i procuratori del Massachussets e del West Virginia, infatti, anche due importanti associazioni industriali hanno deciso di presentare ricorso contro la decisione con cui il giudice Colleen Kollar-Kotelly ha dato il via libera all’accordo stretto da Microsoft con il ministero della Giustizia. Un accordo che secondo molti favorisce Microsoft senza peraltro sanzionare i comportamenti scorretti del passato.

A decidere la prosecuzione di una battaglia legale che si annuncia comunque tutta in salita, sono due associazioni da sempre avversarie di Microsoft e da lungo tempo impegnate in una pesante opera di lobbying contro l’azienda di Bill Gates. Da un lato infatti si trova la Computer and Communications Industry Association (CCIA) e dall’altro la Software and Information Industry Association (SIIA).

Secondo CCIA e SIIA, la decisione del giudice “non va incontro all’interesse pubblico” e dunque è necessario che un altro tribunale “possa rivedere quella decisione”. Da parte sua Microsoft, attraverso un portavoce, si è limitata a commentare come “sia ampiamente riconosciuto che il giudice Kotelly ha eseguito un’analisi ampia nell’affrontare tutti i temi legati al procedimento”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Attila Xihar scrive:
    Onestà intellettuale, questa sconosciuta
    Perchè io, pur essendo nettamente schierato a sinistra, non ho problemi ad ammettere le cazzate che i politici del mio schieramento hanno combinato? (Vedi legge sul diritto d'autore, mani libere lasciate a banche, assicurazioni, Telecom, etc).Perchè invece i Crociati dell'altra parte, pur di non criticare i propri beniamini, fanno affermazioni che vanno palesemente anche contro i loro stessi interessi?Boh.
    • Nic scrive:
      [OT] Re: Onestà intellettuale, questa sc
      - Scritto da: Attila Xihar
      Perchè io, pur essendo nettamente schierato
      a sinistra, non ho problemi ad ammettere le
      cazzate che i politici del mio schieramentoPerchè tu usi il cervello, ti sei fatto le tue idee arrivandoci con il ragionamento e adesso riesci a essere critico.Altri, non usano il cervello, prendono quello che arriva giudicandolo buono se arriva da un lato, cattivo se arriva dall'altro e si fermano lì. Ce ne sono da entrambe le parti, intendiamoci.La questione non va dibattuta su destra contro sinistra ma su pupazzotti (dummies) contro persone mature a prescindere dai rispettivi schieramenti.Poi si divertono così tanto a darti del cretino solo per partito preso senza la minima argomentazione... vuoi, davvero, togliergli la soddisfazione ? :-DD Lasciali fare...
  • Vaira scrive:
    Che bel concertino
    Folena suona la chitarra e Massimo Mantellini la fisarmonica.
  • Anonimo scrive:
    è uno scandalo...
    che un losco figuro come Folena osi addirittura aprire bocca: rappresenta il peggio di quello che è stato il PCI, un partito che era in combutta con nazioni nemiche contro gli interessi del nostro paese (reato da fucilazione in paesi seri).quel Folena che qualche giorno fa ha detto che si è pentito di aver votato a favore dell'intervento in Kosovo ai tempi del Governo Dalema!da non credere, forse sarebbe stato meglio avere ancora quel bel tomo di comunista tutto di un pezzo di Milosevic? che avrebbe continuato a massacrare civili innocenti con la pulizia etnica?ah già, ma adesso bisogna compiacere quella disgrazia di politico di Gino Strada.poveracci, non ne avete mai imbroccata ma ancora aprite bocca, a casa!
    • Anonimo scrive:
      Re: è uno scandalo...
      Il suo intervento rivela soltanto odio ideologico, degno della miglior tradizione comunista che lei stesso così aspramente critica.Riguardo all'onorevole Stanca (nomen omen), se è vero come è vero che delle promesse mirabolanti fatte non ne ha mantenuta mezza, quale via d'uscita alternativa alle dimissioni saprebbe indicare?In una qualunque società presieduta dal signor Berlusconi, chi non combina nulla in 18 mesi viene licenziato, trattandosi invece di sodale del Cavaliere, poco ci manca che si avvii il processo di canonizzazione.Che brutto paese sta diventando l'Italia...
    • Anonimo scrive:
      Re: è uno scandalo...
      Dico, ma brutto soggetto berlusconiano che non sei altro.....ma dove ci volete portare con la vostra politica di condoni, di leggi cirami, di falso in bilancio e di rogatorie..???Vrrei ricordarti che la comunità europea ha fornito linee di lavoro per circa 3 anni di informatica (vedi e-government, e-learning....) e che il tuo bel ministrello non ha neanche avuto le palle per imporre che i finanziamenti per tali progetti venissero approvati in finanziaria, ma ha fatto si, insieme con il genio dell'economia di monopoli Tremonti, che tutto ciò sparisse (vedi sito Assinform).....ma a te che te frega....basta che c'hai le veline e Striscia....questa è la tua max aspirazione
  • Anonimo scrive:
    folena dimettiti
    L'ex regime proprio non riesce a concepire il fatto che esistano altri governi. Che feccia.
    • fDiskolo scrive:
      Re: folena dimettiti
      - Scritto da: Anonimo
      L'ex regime proprio non riesce a concepire
      il fatto che
      esistano altri governi. a lui e a tutti i ciarlatani di sinistra si lusserà la mandibola prima o poi a furia di dire cavolate.... Speriamo che sia più prima che poi....
      • Anonimo scrive:
        Re: folena dimettiti


        a lui e a tutti i ciarlatani di sinistra si
        lusserà la mandibola prima o poi a furia di
        dire cavolate.... Speriamo che sia più prima
        che poi....Andatevi a riprendere il vostro amico Scajola, lui si' che era una volpe in politica!aMan
    • Anonimo scrive:
      Re: folena dimettiti
      Ma lui (Folena) lo dice per lui (Stanca): ma insomma, un tecnico manager come Stanca non dovrebbe prestarsi ad una buffonata come 'sto governo da tragica macchietta...Folena da cosa dovrebbe dimettersi poi?Terza cosa: il problema dell'innovazione tecnologica sta portando il paese al declino e vi inalberate perchè vi toccano il governicchio, fatela finita colla politica vaffanculo
    • Anonimo scrive:
      Re: folena dimettiti
      Scusa, ma se i ladri e i mafiosi stanno tutti a destra mica è colpa nostra...tenetevi berlusca... lui la mascella ve la fa arrivare fino ai coglioni
Chiudi i commenti