Il nuovo Firefox Preview in download per Android

Mozilla ha pubblicato la versione Preview del nuovo Firefox per Android, basato sull'engine GeckoView: è in download da Google Play.

La strada che porterà Mozilla a rimpiazzare l’attuale versione Android di Firefox ha preso ufficialmente il via oggi con la pubblicazione di una release d’anteprima del browser basato sull’engine proprietario GeckoView. È già possibile scaricarla e installarla direttamente da Google Play. L’edizione stabile e definitiva arriverà entro l’autunno, come anticipato nei mesi scorsi.

Firefox Preview con GeckoView per Android

L’abbiamo messa brevemente alla prova, come si può vedere dagli screenshot qui sotto. Garantito fin da subito il supporto all’italiano. Tra le funzionalità incluse o che saranno introdotte con i prossimi aggiornamenti figurano il blocco impostato di default per il tracking delle attività online a fini di advertising, ottimizzazioni che porteranno a un raddoppio delle performance rispetto alle release passate, una schermata di avvio minimalista, la barra dell’indirizzo posizionata nella parte inferiore dello schermo e le Collezioni per organizzare siti o risorse online. Queste le parole della software house.

Abbiamo capito che gli utenti desiderano un’esperienza di navigazione mobile completa, ma più privata e sicura rispetto quella delle altre applicazioni esistenti. Così abbiamo deciso di rendere Firefox più simile a Focus, ma con tutte le comodità e i servizi di un browser completo.

Screenshot per Firefox Preview su Android

Lo sviluppo di Focus in standby

Contestualmente al rilascio odierno, Mozilla conferma di aver messo in standby lo sviluppo di Firefox Focus, versione del browser mobile con funzionalità avanzate per la tutela della privacy e per l’incremento delle performance, lanciata un paio di anni fa e basata sull’engine WebView di Android. Queste caratteristiche troveranno posto nella nuova app, da oggi disponibile in Preview. La scelta di passare a GeckoView consentirà inoltre di operare in modo più indipendente da Google.

Mentre tutti gli altri principali browser Android sono oggi basati su Blink e di conseguenza influenzati dalle decisioni di Google, GeckoView assicura indipendenza a noi e ai nostri utenti. Costruire Firefox per Android su GeckoView si traduce inoltre in una più grande flessibilità in termini di feature che possiamo offrire per privacy e sicurezza. Con GeckoView abbiamo la possibilità di sviluppare in modo più rapido, più sicuro e più user-friendly un browser in grado di fornire prestazioni senza precedenti.

A proposito di browser ed engine, Mozilla ha fortemente criticato la recente scelta di Microsoft che per il suo Edge ha abbandonato EdgeHTML abbracciando Chromium. Così, secondo il CEO Chris Beard, non si fa altro che favorire Google.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Fonte: Google Play
Chiudi i commenti