Nuovo supporto 1Password, ecco quale

Nuovo supporto 1Password, ecco quale

Il nuovo supporto 1Password è stato introdotto dal password manager per facilitare l'uso delle credenziali d'accesso. Ecco come funziona.
Il nuovo supporto 1Password è stato introdotto dal password manager per facilitare l'uso delle credenziali d'accesso. Ecco come funziona.

Il nuovo supporto 1Password per i browser consente adesso l’accesso a siti e applicazioni Web anche quando viene effettuato il login con un account Apple, Google o altro.

Quindi, grazie a questo password manager, adesso non è più necessaria la memorizzazione delle informazioni oppure di effettuare cicli di reimpostazione password.

Adesso, invece, l’accesso da parte degli utenti ai propri siti preferiti è più fluido e semplice anche se utilizzano Apple, Google e altri provider con funzione single sign-in.

Come funziona il nuovo supporto 1Password

nuovo supporto 1Password

Il nuovo supporto 1Password funziona in questo modo:

  • se un utente del password manager, dopo essersi registrato al servizio in questa pagina, accede con le sue credenziali di Apple, Facebook, Google o altri, 1Password gli chiederà se dovrà o meno salvare il login all’interno di uno dei vault di sua proprietà;
  • quando l’utente visiterà nuovamente Facebook o Google, il password manager proporrà l’accesso tramite le giuste credenziali;
  • a questo punto, l’utente non deve far altro che cliccare per effettuare il login.

Quindi, anche se un utente visiti diversi account in poche ore, 1Password sarà ugualmente in grado di ricordare quale di questi l’utente ha utilizzato per l’accesso al sito, selezionando in automatico l’account corretto.

I browser su cui funziona questa funzione sono Firefox, Chrome, Brave e Edge. I login possono essere sia visualizzati che modificati tramite 1Password per Android e iOS.

Registrandosi adesso al servizio 1Password QUI, si otterranno 14 giorni di prova gratuita.

Il futuro senza password secondo 1Password

1Password ha parlato di recente del futuro senza password, affermando di stare lavorando a un approccio stile Universal Sign-On.

In pratica, al di là del metodo sottostante di autenticazione, 1Password memorizzerà il metodo e le credenziali usate, effettuando il login.

Quindi, in futuro l’utente non sarà più costretto a pensare alla tipologia di accesso, con 1Password che vuole facilitare tutto con il classico accesso username e password e altre metodologie di autenticazione.

Registrati ORA a 1Password

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 10 dic 2022
Link copiato negli appunti