Oak Ridge vittima del phishing

Il "super-laboratorio" statunitense cade vittima di un attacco informatico e il management decide di tagliare l'accesso alla Internet pubblica. Rubati dati non classificati per 1 Gigabyte.

Roma – L’ Oak Ridge National Laboratory (ORNL), celebre laboratorio di ricerca statunitense sede – fra le altre cose – di alcuni dei più potenti supercomputer a stelle e strisce, ha dovuto recentemente fronteggiare un attacco di phishing con relativo furto di informazioni.

Il team che gestisce l’infrastruttura IT del laboratorio ha contato circa 570 email truffaldine recapitate allo staff interno, e almeno in un paio di casi i destinatari “hanno fatto click” sui link riportati nei messaggi aprendo le porte a un non meglio specificato malware telematico.

Il malware si è diffuso nella rete interna dell’istituto scorrazzando libero per una settimana , finché i tecnici hanno deciso che tagliare i collegamenti esterni per ripulire l’infrastruttura fosse l’approccio più giusto da seguire. A quel punto una squadra si è incaricata di eliminare il codice patogeno dai ogni macchina e dispositivo connessi.

I tecnici dell’ORNL stimano di aver subito un “furto” di dati telematici dal peso complessivo di 1 Gigabyte, tutte informazioni non classificate: i dati riservati a esclusivo accesso governativo sono tenuti in sicurezza su reti separate inaccessibili dall’esterno – men che meno dalla rete delle reti.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • fabrizio de rossi scrive:
    molti esperti
    Quanti esperti qui di Marte. Menomale che ci siete voi.
  • MATTEO IANNEO scrive:
    Ho scoperto molte cose sul pianeta MARTE
    Un buongiorno a tutti voi.Non riesco ancora ha capire la logica dei fatti.La nasa dice di aver scoperto un muro acqua ecc. e tutti ne parlano. Io ho scoperto rovine di civiltà volti , gandhi, samurai,città antiche , rovine ed altro e nessuno parla di quello che sta facendo il sottoscritto.Come mai?????? la Nasa mi fece i complimenti dicendo MATTEO sei bravo a trovare queste cose.Tutto il mondo parla delle mie scoperte anche se sono per gli altri PAREIDOLIE e in italia nemmeno un giornale nazionale parla di me.Hanno parlato tv indiane rumene ecc. ma in itali forse abbiamo troppi esperti.vi allego il mio link in america, magari se avete un po di tempo dategli un occhiata.http://www.project.nsearch.com/photo/photo/listForContributor?screenName=27alwc3qdvcpyGrazie ancora Italia.MATTEO IANNEO
    • PinguinoCattivo scrive:
      Re: Ho scoperto molte cose sul pianeta MARTE
      - Scritto da: MATTEO IANNEO
      Un buongiorno a tutti voi.
      Non riesco ancora ha capire la logica dei fatti.
      La nasa dice di aver scoperto un muro acqua ecc.
      e tutti ne parlano. Io ho scoperto rovine di
      civiltà volti , gandhi, samurai,città antiche ,
      rovine ed altro e nessuno parla di quello che sta
      facendo il
      sottoscritto.
      Come mai??????
      la Nasa mi fece i complimenti dicendo MATTEO sei
      bravo a trovare queste
      cose.
      Tutto il mondo parla delle mie scoperte anche se
      sono per gli altri PAREIDOLIE e in italia nemmeno
      un giornale nazionale parla di
      me.
      Hanno parlato tv indiane rumene ecc. ma in itali
      forse abbiamo troppi
      esperti.
      vi allego il mio link in america, magari se avete
      un po di tempo dategli un
      occhiata.
      http://www.project.nsearch.com/photo/photo/listFor

      Grazie ancora Italia.

      MATTEO IANNEOMeglio se prima di scoprire i samurai su Marte ti soffermi un attimo a scoprire l'italiano.
    • Come No scrive:
      Re: Ho scoperto molte cose sul pianeta MARTE
      - Scritto da: MATTEO IANNEO
      Un buongiorno a tutti voi.[...]Un buongiorno anche a te.Adesso che hai fatto pubblicità al tuo sito possiamo riprendere la discussione.P.S.il cross posting non va' d'accordo con la netiquette....
    • attonito scrive:
      Re: Ho scoperto molte cose sul pianeta MARTE
      - Scritto da: MATTEO IANNEO
      Un buongiorno a tutti voi.
      Non riesco ancora ha capire la logica dei fatti.
      La nasa dice di aver scoperto un muro acqua ecc.
      e tutti ne parlano. Io ho scoperto rovine di
      civiltà volti , gandhi, samurai,città antiche ,
      rovine ed altro e nessuno parla di quello che sta
      facendo il
      sottoscritto.
      Come mai??????
      la Nasa mi fece i complimenti dicendo MATTEO sei
      bravo a trovare queste
      cose.
      Tutto il mondo parla delle mie scoperte anche se
      sono per gli altri PAREIDOLIE e in italia nemmeno
      un giornale nazionale parla di
      me.
      Hanno parlato tv indiane rumene ecc. ma in itali
      forse abbiamo troppi
      esperti.
      vi allego il mio link in america, magari se avete
      un po di tempo dategli un
      occhiata.
      http://www.project.nsearch.com/photo/photo/listFor

      Grazie ancora Italia.

      MATTEO IANNEOSig. Ianneo, buongiorno.Ho seguito il link e visionato il suo sito.Ho visionato le illusioni ottiche fotografate sulla superfice di Marte: il fatto che lei le classifichi come "faccie" mi permetteva inizialmente di piazzarla nell'area che fa da "candido ingenuo" a "povero XXXXXXXX" (in realta', tendevo a piazzarla molto vicino all'estremo "povero XXXXXXXX"), ma la presenza di tutti il link, banner ed inviti alla donazione economica nei suoi confronti la spostano verso la voce "furbetto".
    • iome scrive:
      Re: Ho scoperto molte cose sul pianeta MARTE
      - Scritto da: MATTEO IANNEO
      Un buongiorno a tutti voi.
      Non riesco ancora ha capire la logica dei fatti.
      La nasa dice di aver scoperto un muro acqua ecc.
      e tutti ne parlano. Io ho scoperto rovine di
      civiltà volti , gandhi, samurai,città antiche ,dicci un po come mai formazioni geologiche vecchie di milioni di anni mostrerebbero la faccia di gandhi, sono curioso di sentire la tua dotta spiegazione. Telepatia? premonizioni? chiaroveggenza? troppa grappa?
      rovine ed altro e nessuno parla di quello che sta
      facendo il sottoscritto. Come mai?????? forse perche' di pazzi scatenati ce ne sono in abbondanza e starli ad ascoltare tutti si fa notte?
      la Nasa mi fece i complimenti dicendo MATTEO sei
      bravo a trovare queste cose.Poi hanno cancellato la email e messo il tuo indirizzo in blacklist.
      Tutto il mondo parla delle mie scoperte anche se
      sono per gli altri PAREIDOLIE quando vado in montagna vedo nelle nuvole volti, animali, paesaggi... saranno mica extraterrestri che si vogliono mettere in contatto con me attraverso modifiche indotte nelle formazioni di vapore acquie in sospensione nell'atmosfera? Ma si, e' cosi'! IO SONO IL PRESCELTO!
      e in italia nemmeno
      un giornale nazionale parla di me.Hai provato a contattare Cronaca Vera, Novella 3000 o Topolino?
      Hanno parlato tv indiane rumene ecc. ma in itali
      forse abbiamo troppi esperti.e' un completto! Tutti invidiosi di te.
      vi allego il mio link in america, magari se avete
      un po di tempo dategli un occhiata.
      http://www.project.nsearch.com/photo/photo/listFor

      Grazie ancora Italia.ciao e non tornare, in America hanno bisogno di te, stai li', eh? STAI LI'!

      MATTEO IANNEO
      • shevathas scrive:
        Re: Ho scoperto molte cose sul pianeta MARTE

        dicci un po come mai formazioni geologiche
        vecchie di milioni di anni mostrerebbero la
        faccia di gandhi, sono curioso di sentire la tua
        dotta spiegazione. Telepatia? premonizioni?
        chiaroveggenza? troppa
        grappa?
        semplice pareidolia http://it.wikipedia.org/wiki/Pareidolia
  • ennio piccaluga scrive:
    Grazie NASA ma....
    Interessante questa nota della Nasa, anche se in ritardo. In un articolo pubblicato sulla rivista Area51 (poi diventata Area di Confine), circa tre anni fa, avevo già dimostrato in via teorica e pratica la possibilità di acqua liquida sul Pianeta Rosso e ne avevo mostrato l'evidenza fotografica. Sul mio prossimo libro, avrò modo di riportare lo studio, con i dovuti aggiornamenti. Finora, niente di ciò che è scritto su Ossimoro Marte è stato smentito, anzi, tutte le sue tesi sono state confermate. All'appello manca solo l'ultima, quella relativa alla presenza di vita intelligente. Attendiamo con fiducia, ma se non lo faranno le istituzioni scientifiche, saremo noi, con Ossimoro Marte II , a dare la spallata finale.E.P.
    • krane scrive:
      Re: Grazie NASA ma....
      - Scritto da: ennio piccaluga
      Interessante questa nota della Nasa, anche se in
      ritardo. In un articolo pubblicato sulla rivista
      Area51 (poi diventata Area di Confine), circa tre
      anni fa, avevo già dimostrato in via teorica e
      pratica la possibilità di acqua liquida sul
      Pianeta Rosso e ne avevo mostrato l'evidenza
      fotografica. Sul mio prossimo libro, avrò modo di
      riportare lo studio, con i dovuti aggiornamenti.
      Finora, niente di ciò che è scritto su Ossimoro
      Marte è stato smentito, anzi, tutte le sue tesi
      sono state confermate. All'appello manca solo
      l'ultima, quella relativa alla presenza di vita
      intelligente. Attendiamo con fiducia, ma se non
      lo faranno le istituzioni scientifiche, saremo
      noi, con Ossimoro Marte II , a dare la spallata
      finale.
      E.P.Costruendo un razzetto per andare a vedere ?
  • 6636 scrive:
    "Alonso" Maruccia
    Ah marù! Nun se capisce quale sia sia la relazione tra la CO2 (anidride carbonica) e acqua "libera" in grandi quantità.In realtà una relazione (sia pure indiretta) c'è (è ipotizzabile) ma tu non la hai spiegata... non sarebbe male se la prossima volta facessi un pit stop per spiegarti/spiegare... magari perdi qualche secondo ma arrivi al traguardo..... o no?
    • FDG scrive:
      Re: "Alonso" Maruccia
      - Scritto da: 6636
      In realtà una relazione (sia pure indiretta) c'è
      (è ipotizzabile) ma tu non la hai spiegata... non
      sarebbe male se la prossima volta facessi un pit
      stop per spiegarti/spiegare... magari perdi
      qualche secondo ma arrivi al traguardo..... o
      no?http://bit.ly/fmHGeX
  • Orfheo scrive:
    Ghiaccio secco.
    Ehm ... non e' acqua ... e' anidride carbonica (CO2) congelata. Ricordo male?Orfheo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 aprile 2011 17.20-----------------------------------------------------------
    • Surak 2.0 scrive:
      Re: Ghiaccio secco.
      Scusa, eh!Ma il volume è il m3 (metro cubo) non puoi "lasciarlo perdere" che quello che lo forma sia diverso in ogni suo aspetto non rileva.Puoi pure paragonare il volume di un m3 di gas tipo l'azoto con un m3 di olio di semi esausto, se ce ne fosse motivo.Chiaro che ad esempio molti fattori possono modificare il volume (se la temperatura su Marte salisse anche di poco, quella CO2 evaporerebbe espandendosi enormemente) ma è solo un paragone per farsi un'idea di che "mucchiello" ci troveremmo davanti se si potesse andare sul posto.Certo non vale per il peso e quant'altro, infatti per quello esistono altre unità di misura.
    • Luca Annunziata scrive:
      Re: Ghiaccio secco.
      esattoc'è una quantità di ghiaccio secco paragonabile a quella di un lagoserve a dare l'idea, non a fare paragoni con l'acqua
      • Orfheo scrive:
        Re: Ghiaccio secco.
        - Scritto da: Luca Annunziata
        esatto

        c'è una quantità di ghiaccio secco paragonabile a
        quella di un
        lago

        serve a dare l'idea, non a fare paragoni con
        l'acquaSaro' un po' duro di comprendonio, ma il titolo dell'articolo parla di un passato "bagnato", quindi di "acqua":"Un nuovo studio NASA suggerisce un passato "bagnato" per il pianeta rosso: grandi giacimenti di ghiaccio secco dimostrerebbero che era un tempo ricco di fiumi e acqua in movimento"Ora mi sfugge il "nesso logico" tra il "rilevamento" di volumi di CO2 solida in fondo a "laghi marziani" uguali a volumi di acqua liquida nei "grandi laghi americani" con la presenza di grandi quantita' di "acqua in movimento" in un remoto passato del pianeta Marte.Un "nesso logico" che nell'articolo sembra nascere dal paragone tra volumi uguali di ghiaccio secco ed acqua.Questo fermo restando che, probabilmente, Marte, in un remoto passato, ospitava oceani e laghi simili a quelli terrestri.Orfheo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 aprile 2011 19.22-----------------------------------------------------------
        • Luca Annunziata scrive:
          Re: Ghiaccio secco.
          Se c'era anidride carboncia forse c'era acqua. Se c'era acqua c'erano laghi. Se c'era laghi c'erano fiumi.
          • Orfheo scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            - Scritto da: Luca Annunziata
            Se c'era anidride carboncia forse c'era acqua. Se
            c'era acqua c'erano laghi. Se c'era laghi c'erano
            fiumi.Un serie di "sillogismi" quanto meno discutibili e dei quali, comunque nell'articolo non c'e' traccia.Ad una persona con un background scientifico, forse, poteva venire in mente di pensare che se la temperatura in passato fosse stata piu' alta la CO2 in forma gassosa nell'atmosfera, forse, avrebbe mantenuto pressione e temperatura nella fascia dell'acqua liquida.Ma ad una persona senza tale background? L'articolo fornirebbe le informazioni necessarie ad una tale deduzione? E, ancora piu' importante, per valutarla esercitando il proprio "senso critico"?Orfheo.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            Ragioniamo. Se voglio fare una trattazione scientifica seria, questo non è il posto giusto. Se voglio dire che ci sono i marziani, questo non è il posto giusto. Abbiamo dato notizia e dato link. Mi pare onesto. Non ci arroghiamo il diritto di fare un articolo da nature: quella è cosa diversa.
          • attonito scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            - Scritto da: Luca Annunziata
            Ragioniamo.

            Se voglio fare una trattazione scientifica seria,
            questo non è il posto giusto.

            Se voglio dire che ci sono i marziani, questo non
            è il posto giusto.

            ma almeno una cavolo di traduzione giusta, no, eh?
            Abbiamo dato notizia e dato link. Mi pare onesto.
            Non ci arroghiamo il diritto di fare un articolo
            da nature: quella è cosa
            diversa.e' tutto un raschiare di unghie sui vetri, come al solito. Grazie per il sorriso giornaliero che ci donate.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            tu sapevi di questo prima di leggere qua?se sì, bravose no, adesso saiprego, non c'è di che
          • attonito scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            - Scritto da: Luca Annunziata
            tu sapevi di questo prima di leggere qua?

            se sì, bravo
            se no, adesso sai

            prego, non c'è di cheil problema e' sempre il solito: traduzioni imprecise, arcomenti affrontati alla carlona, scuse bofonchiate quando vi beccano in castagna... Va beh, e' gratis, che pretendiamo?
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            non hai rispostohai letto qua o altrove?non ho la pretesa di essere perfetto, tu sì? :)
          • attonito scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            - Scritto da: Luca Annunziata
            non hai risposto

            hai letto qua o altrove?Luca, la critaca mossavi e' relativa alla qualita'/precisione delle notizie: che io conosca i fatti prima di leggere qui nulla toglie o aggiunge al fatto che il pezzo e' impreciso/sbagliato.

            non ho la pretesa di essere perfetto, tu sì? :)Voi dovreste rasentare la perfezione, visto ch ci mettete la faccia in quello che pubblicate. E piu' sbagliate, piu' sXXXXXXXte voi stessi e la testata, tutto qua.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            non hai risposto
          • attonito scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            - Scritto da: Luca Annunziata
            non hai rispostocontinui a tergiversare e tracchecchiare, col solito trucco di "ributtare la palla dall'altra parte". va beh, inutile menarla, fate un po' come ca*zo vi pare.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            rispondiio da parte mia ho dato una spiegazione, e tu? :)
          • attonito scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            - Scritto da: Luca Annunziata
            rispondi

            io da parte mia ho dato una spiegazione, e tu? :)La situazione del ghiaccio secco (CO2) su Marte gia la sapevo da me. Ora: cosa cambia sul fatto che il pezzo riporta dati errati?
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            nono, qua c'è una novità: che la CO2 è più del previstoio voglio sapere se questa cosa l'hai scoperta qua o altrovei dati li abbiamo corretti e ringraziato, quindi?
          • attonito scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            - Scritto da: Luca Annunziata
            nono, qua c'è una novità: che la CO2 è più del
            previsto
            io voglio sapere se questa cosa l'hai scoperta
            qua o altroveChe ce ne era di piu' del previsto lo ho letto qui. Qundi? devo riconoscere il vostro lavoro informativo? Se lo leggo per la prima volta qui, lo apprendo da qui, sarebbe assurdo negarlo.
            i dati li abbiamo corretti e ringraziato, quindi?Quindi dovresti riconoscere che ancora una volta - e aggiungo io troppo: spesso - sbagliate, rafforzando cosi' nel lettore l'opinione di diffusa cialtroneria, faciloneria e leggerezza nello svolgimento del vostro lavoro. Quindi?
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            quindi non bastano le tue impressioni per tracciare un giudizio, servono i numerialtrimenti sei sono un altro benaltrista che imperversa sul web :)
          • attonito scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            - Scritto da: Luca Annunziata
            quindi non bastano le tue impressioni per
            tracciare un giudizio, servono i
            numerima ceeeerto! adesso sto qui a segnare uno per uno tutti gli strafalcioni/errori/XXXXXXX che scrivete, per poi sbatterveli in faccia, come no.
            altrimenti sei sono un altro benaltrista che
            imperversa sul web
            :)benaltrista? ma "ben altro" cosa? Va beh, ciao eh?
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            io sto solo cercando di farti capire una cosa: che questo lavoro, scrivere notizie, è ben più complesso di quanto tu credae che non basta fare le pulci a un pezzo o due per stabilire con certezza la conduzione e la qualità di una testata
          • krane scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            - Scritto da: Luca Annunziata
            io sto solo cercando di farti capire una cosa:
            che questo lavoro, scrivere notizie, è ben più
            complesso di quanto tu creda e che non basta
            fare le pulci a un pezzo o due per stabilire
            con certezza la conduzione e la qualità di una
            testataAo', stiamo qua tutti i giorni eh, non e' che ci puoi pia'pelcul...Se una maestra elementare facesse tanti errori quanti fate voi semplicemente la sbatterebbero fuori e le rifarebbero fare gli esami di stato. E dico "scuola elementare" eh...
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            ok, dai, contaaltrimenti, anche tu, fai benaltrismo :)
          • krane scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            - Scritto da: Luca Annunziata
            ok, dai, conta
            altrimenti, anche tu, fai benaltrismo :)http://www.google.it/search?hl=it&lr=&safe=off&as_qdr=all&q=corretto+grazie+site%3Apunto-informatico.it&aq=f&aqi=&aql=&oq=
          • attonito scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Luca Annunziata

            ok, dai, conta

            altrimenti, anche tu, fai benaltrismo :)


            http://www.google.it/search?hl=it&lr=&safe=off&as_krane 1: Annunziata 0.Luca: stavolta non ce la farai a farti mandare affanXXXX per passare cosi' automaticamente dalla parte della regione.....
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            sono 529 occorrenze, quaovvero, meno di 2 mesi di pubblicazioni su 15 anni di vita del giornale
          • krane scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            - Scritto da: Luca Annunziata
            sono 529 occorrenze, qua
            ovvero, meno di 2 mesi di pubblicazioni su 15
            anni di vita del giornaleSolo quelle a cui avete risposto esattamente "corretto grazie", ovviamente, ti stai nascondendo dietro a un dito, ma che te lo dico a fare. Alla fine lo sai anche tu: il giornalista e' un lavoro come un altro, c'e' chi lo fa bene e chi lo fa male.I lettori hanno gia' il loro giudizio, nonciclopedia anche, complimenti per essere diventati cosi' famosi da esservi citati.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            ah certo, adesso nonciclopedia è il metro di giudizioappunto, lasciamo che chi legga si faccia la sua idea :)
          • krane scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            - Scritto da: Luca Annunziata
            ah certo, adesso nonciclopedia è il metro di
            giudizio
            appunto, lasciamo che chi legga si faccia la sua
            idea
            :)Certo tanto se vi criticasse sappiamo gia' come va a finire...
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            come? chi? cosa?ma cosa dici? cosa succederebbe secondo te?cosa ti ha fatto PI che ce l'hai tanto con PI?
          • krane scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            - Scritto da: Luca Annunziata
            come? chi? cosa?Quando ? Perche' ? Dove ?
            ma cosa dici? cosa succederebbe secondo te?Cavallette ? Inondazione ? Terremoto ?
            cosa ti ha fatto PI che ce l'hai tanto con PI?E' sceso di qualita' a livelli incredibili, come se una maestra elementare commettesse 5 errori ogni giorno scrivendo alla lavagna. Non sarebbe diffondere cultura, sarebbe diffondere ignoranza.La grammatica non dovrebbe essere parte del lavoro del giornalista ? Altrimenti Google traslate sarebbe un giornalista non un correttore automatico. Senza parlare poi di approfondire le notizie.
          • attonito scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            - Scritto da: Luca Annunziata
            ah certo, adesso nonciclopedia è il metro di
            giudizio

            appunto, lasciamo che chi legga si faccia la sua
            idea
            :)io non conto perche sono uno solo, nonciclopedia pure perche e' un sito ironico, krane non conta perche e' cattivo, i lettori non contano perche stanno zitti.... contate solo voi, eh, luca?Avessi abbastanza soldi, comprerei il baraccone solo per la soddisfazione di chiuderlo. Solo terrei cassandra, maruccia e - se la smettesse rapidamente di scrivere XXXXXXX - anche la Scianamblo....
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            ho detto una cosa diversa, occhioho detto: chi legge si faccia la sua ideae con te sto parlando, tranquillamente, a riprova del fatto che credo di dover parlare con tedetto ciò, io il mio lavoro lo faccio ogni giorno cercando di bilanciare qualità e quantitàci metto faccia, nome e cognome, e sono disponibile a essere giudicatoquello che auspico è un po' meno "maestrine dalle penna rossa" e un po' più di lettori interessati e svegli :)
          • krane scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            - Scritto da: Luca Annunziata
            ho detto una cosa diversa, occhio
            ho detto: chi legge si faccia la sua idea
            e con te sto parlando, tranquillamente, a riprova
            del fatto che credo di dover parlare con
            teQuesto e' apprezzabilissimo.
            detto ciò, io il mio lavoro lo faccio ogni giorno
            cercando di bilanciare qualità e quantità
            ci metto faccia, nome e cognome, e sono
            disponibile a essere giudicatoMi sembra piuttosto evidente da queste discussioni che i lettori affezionati preferirebbero meno quantità.
            quello che auspico è un po' meno "maestrine dalle
            penna rossa" e un po' più di lettori interessati
            e svegli
            :)L'interesse va catturato con la qualita' a mio avviso, da un po' (un bel po') state attirando invece "maestrine con la penna rossa", non c'e' da chiedersi il perche' ?
          • attonito scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            - Scritto da: attonito
            - Scritto da: Luca Annunziata

            non hai risposto

            continui a tergiversare e tracchecchiare, col
            solito trucco di "ributtare la palla dall'altra
            parte". va beh, inutile menarla, fate un po' come
            ca*zo vi
            pare.correggo ed integro:continui a tergiversare e tracchecchiare, coi soliti trucchi di "cambiare a rgomento" e sempre "ributtare la palla dall'altra parte". va beh, inutile menarla, fate un po' come ca*zo vi pare.Se PI non e' fallito finora, non fallira' mai.
        • FDG scrive:
          Re: Ghiaccio secco.
          - Scritto da: Orfheo
          Ora mi sfugge il "nesso logico" tra il
          "rilevamento" di volumi di CO2 solida in fondo a
          "laghi marziani" uguali a volumi di acqua liquida
          nei "grandi laghi americani" con la presenza di
          grandi quantita' di "acqua in movimento" in un
          remoto passato del pianeta Marte.S'è dimenticato un pezzo importante. La questione è che l'inclinazione dell'asse di rotazione di Marte varia in un periodo di tempo lungo che si aggira sul 100.000 anni. Quindi varia il livello d'esposizione dei poli del pianeta alla luce solare. Maggiore irraggiamento, più alte concentrazioni di CO^2 nell'atmosfera marziana, temperature e pressioni più elevate e maggiori possibilità di avere acqua liquida sulla superficie del pianeta.
          • Orfheo scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Orfheo


            Ora mi sfugge il "nesso logico" tra il

            "rilevamento" di volumi di CO2 solida in fondo a

            "laghi marziani" uguali a volumi di acqua
            liquida

            nei "grandi laghi americani" con la presenza di

            grandi quantita' di "acqua in movimento" in un

            remoto passato del pianeta Marte.

            S'è dimenticato un pezzo importante. La questione
            è che l'inclinazione dell'asse di rotazione di
            Marte varia in un periodo di tempo lungo che si
            aggira sul 100.000 anni. Quindi varia il livello
            d'esposizione dei poli del pianeta alla luce
            solare. Maggiore irraggiamento, più alte
            concentrazioni di CO^2 nell'atmosfera marziana,
            temperature e pressioni più elevate e maggiori
            possibilità di avere acqua liquida sulla
            superficie del
            pianeta.Of course, Marte non ha una Luna che ne stabilizza l'asse di rotazione ;-)Orfheo.
          • krane scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            - Scritto da: Orfheo
            - Scritto da: FDG

            - Scritto da: Orfheo


            Ora mi sfugge il "nesso logico" tra


            il "rilevamento" di volumi di CO2


            solida in fondo a "laghi marziani"


            uguali a volumi di acqua liquida


            nei "grandi laghi americani" con la


            presenza di grandi quantita' di


            "acqua in movimento" in un


            remoto passato del pianeta Marte.

            S'è dimenticato un pezzo importante. La

            questione è che l'inclinazione dell'asse

            di rotazione di Marte varia in un periodo

            di tempo lungo che si aggira sul 100.000

            anni. Quindi varia il livello

            d'esposizione dei poli del pianeta alla

            luce solare. Maggiore irraggiamento, più

            alte concentrazioni di CO^2 nell'atmosfera

            marziana, temperature e pressioni più

            elevate e maggiori possibilità di avere

            acqua liquida sulla superficie del

            pianeta.
            Of course, Marte non ha una Luna che ne
            stabilizza l'asse di rotazione
            ;-)

            Orfheo.Questo e' interessante ! Secondo te per la vita evoluta (per la quale e' necessara una certa stabilita') e' necessaria una grossa luna ?
          • Orfheo scrive:
            Re: Ghiaccio secco.
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Orfheo

            - Scritto da: FDG


            - Scritto da: Orfheo




            Ora mi sfugge il "nesso logico" tra



            il "rilevamento" di volumi di CO2



            solida in fondo a "laghi marziani"



            uguali a volumi di acqua liquida



            nei "grandi laghi americani" con la



            presenza di grandi quantita' di



            "acqua in movimento" in un



            remoto passato del pianeta Marte.



            S'è dimenticato un pezzo importante. La


            questione è che l'inclinazione dell'asse


            di rotazione di Marte varia in un periodo


            di tempo lungo che si aggira sul 100.000


            anni. Quindi varia il livello


            d'esposizione dei poli del pianeta alla


            luce solare. Maggiore irraggiamento, più


            alte concentrazioni di CO^2 nell'atmosfera


            marziana, temperature e pressioni più


            elevate e maggiori possibilità di avere


            acqua liquida sulla superficie del


            pianeta.

            Of course, Marte non ha una Luna che ne

            stabilizza l'asse di rotazione

            ;-)



            Orfheo.

            Questo e' interessante ! Secondo te per la vita
            evoluta (per la quale e' necessara una certa
            stabilita') e' necessaria una grossa luna
            ?Se e' necessaria non lo posso sapere, che sia stata "importante", direi che e' abbastanza probabile.Orfheo.
  • Antonio scrive:
    4800 metri cubi
    4800 metri cubi d'acqua mi sembrano un po' pochino, sono giusto un paio di piscine da 50 metri.Un cubo di 10 metri per lato tiene 1000 metri cubi. i grandi laghi americani mi sembrano un po' più grandi
    • TuttoaSaldo scrive:
      Re: 4800 metri cubi
      The newly deposit is about 3,000 cubic miles, or about the volume of Lake Superior3000 (cubic miles) = 1.25045455 × 1013 cubic metersGuardi un sistema nerd per fare i conti Sig. Mariuccia:http://is.gd/nbywgN
      • krane scrive:
        Re: 4800 metri cubi
        - Scritto da: TuttoaSaldo
        The newly deposit is about 3,000 cubic miles, or
        about the volume of Lake Superior
        3000 (cubic miles) = 1.25045455 × 1013 cubic
        meters
        Guardi un sistema nerd per fare i conti Sig.
        Mariuccia:

        http://is.gd/nbywgNFiato sprecato...
    • Luca Annunziata scrive:
      Re: 4800 metri cubi
      sistemato grazie
  • TuttoaSaldo scrive:
    Non è un MAC
    Ha il G3, ma non con Ios, quindi non è un MAC.G3 proXXXXXr.The operating system software is VxWorks.http://en.wikipedia.org/wiki/Mars_Reconnaissance_Orbiter
Chiudi i commenti