La nuova app Office per iPad con Word, Excel e PowerPoint

Office per iPad ora con Word, Excel e PowerPoint

Microsoft ha reso disponibile per il download la nuova versione dell'app Office per iPad: al suo interno riunisce Word, Excel e PowerPoint.
Microsoft ha reso disponibile per il download la nuova versione dell'app Office per iPad: al suo interno riunisce Word, Excel e PowerPoint.

Al debutto ufficiale la nuova versione dell'applicazione di Microsoft Office ottimizzata per i tablet della linea iPad, in download gratuito dalla piattaforma App Store di Apple. Il gruppo di Redmond ha così dato seguito a quanto fatto negli anni scorsi quando il software è stato reso disponibile nelle edizioni per Android e iOS (quest'ultima per iPhone).

La nuova app Office per iPad include Word, Excel e PowerPoint

Al suo interno trovano posto gli editor per creare, aprire e modificare i documenti di Word, Excel e PowerPoint, riuniti così da non costringere gli utenti a installazioni aggiuntive. Tra le funzionalità avanzate offerte quella per salvare direttamente in formato PDF, per apporre la propria firma ai file e per la conversione automatica di immagini in testi o tabelle.

L'app Office combina Word, Excel e PowerPoint con nuove funzionalità che sfruttano gli esclusivi punti di forza del dispositivo per creare un'esperienza Office più semplice ma anche più efficace.

La nuova applicazione di Microsoft Office per iPad

È bene precisare che nonostante il debutto della nuova incarnazione di Office ottimizzata per iPad, quelle singole dedicate a Word, Excel e PowerPoint continuano a risultare disponibile su App Store e costantemente aggiornate dal gruppo di Redmond. Come scritto in apertura il download è gratuito, ma alcune delle caratteristiche sono riservate in esclusiva a chi sottoscrive un abbonamento alla formula Microsoft 365. Nel pacchetto troviamo ovviamente Excel, molto utilizzato ma anche molto ostico per i principianti. Sul sito ufficiale Microsoft ci sono diversi tutorial, non sempre molto chiari se si è all'inizio, meglio seguire corsi per neofiti, come quelli proposti da Udemy, che partono dai fondamentali fino ad arrivare al livello avanzato, e ottenere anche un attestato.

Di recente la software house ha anche introdotto il supporto per mouse e trackpad così da sfruttare appieno e al meglio le caratteristiche dei tablet di Cupertino, sempre più impiegati dagli utenti come una sorta di piccolo laptop per rimanere produttivi anche in mobilità.

Fonte: App Store
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti