Olanda, la sentenza è un plagio

Il giudice condanna l'embedding come violazione del diritto d'autore, ma per la sentenza attinge a un blog che si occupa di tematiche legali

Roma – I giudici olandesi che si sono occupati di un caso di violazione di diritto d’autore nello scrivere le motivazioni della sentenza hanno copiato il blog di un avvocato, senza riferimenti o citazioni. E con il plagio hanno condannato l’imputato, giudicando l’ embedding e il framing una forma di infrazione della proprietà intellettuale.

La sentenza, non certo banale per l’argomento trattato, era stata così sviscerata nell’opinione dei giudici: “nella giurisprudenza e nella letteratura legale è generalmente riconosciuto che un link incastonato costituisce una pubblicazione. Dopotutto, il materiale così compreso può essere visto (o ascoltato) nel contesto del sito Internet in cui è stato inserito il link, permettendogli di arrivare ad un nuovo pubblico”. Il problema è che l’opinione, identica, era stata pubblicata poco prima sul blog SOLV lawyer Douwe Linders .

Per quanto la normativa sul diritto d’autore olandese permetta brevi citazioni senza chiedere permesso, l’utilizzo e la lunghezza (nonché l’importanza) della frase di cui il giudice si è appropriato, hanno fatto parlare gli osservatori di vero e proprio plagio. Mentre il blogger, ignara vittima , non si è ancora espresso al riguardo.

Il caso ha creato scalpore in Rete: non esistono molte sentenze sulla legalità o meno dell’embedding e delle opinioni plagiate, in pratica, potrebbero rischiare di creare un precedente e di dar vita ad una giurisprudenza in materia.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Urdanch Monica scrive:
    Complimenti
    L'IPAD è FANTASTICO, IO C'E L'HO
    • Rover scrive:
      Re: Complimenti
      Post ben motivato e ricco di contenuti.L'IPAD NON è FANTASTICO, IO INFATTI NON C'E L'HO
    • lroby scrive:
      Re: Complimenti
      - Scritto da: Urdanch Monica
      L'IPAD è FANTASTICO, IO C'E L'HOL'ipad è inutile, e inutile per inutile, preferisco prendermi il Asus EEE PAD Transformer, almeno meno inutile della ipadella :D
  • CONTI MAURO scrive:
    SMENTITO DAI FATTI
    IL SUCXXXXX DELL'IPAD E' ORA SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI (ALTRE AZIENDE HANNO INIZIATO LA PRODUZIONE DELLA LORO TRISTE IMITAZIONE)...HAI TOPPATO!
    • lroby scrive:
      Re: SMENTITO DAI FATTI
      - Scritto da: CONTI MAURO
      IL SUCXXXXX DELL'IPAD E' ORA SOTTO GLI OCCHI DI
      TUTTI (ALTRE AZIENDE HANNO INIZIATO LA PRODUZIONE
      DELLA LORO TRISTE
      IMITAZIONE)...

      HAI TOPPATO!Triste imitazione? guarda che nessun'altra azienda ha imitato il fatto che se non hai un pc o un mac e se non installi per forza Itunes o derivato, non puoi nemmeno attivare il tablet.Ah, è uscito l'Asus eee pad Transformer, lui non imita l'ipad, lui lo straccia! :D
  • giorgio licata scrive:
    non è vero
    ma si un cretino
  • giusepppe scrive:
    o mio diooooooo...
    non è nemmeno multitask....che schifezza....mi vergognerei a comprare una cosa del genere...bleh...e poi soltanto 64giga...ma come si fa a implementare solo 64giga quando adesso ci sono tablet che arrivano tranquillamente ad almeno 100giga...
  • giusepppe scrive:
    Utilità...qualche dubbio..
    I-pad e sicuramente un bell'oggettino...ma secondo me è abbastanza inutile..non ha un sistema operativo vero e proprio..è a metà..tra un iphone e un pc..se devo ascoltare musica..guardare foto e video..leggere un libro..esistono tantissimi modelli di mp4 che svolgono la stessa identica funzione..per telefonare poi non ne parliamo..chi si metterebbe in tasca un oggetto cosi ingombrante?? perche alla fine e ingombrante..io continuo a rimanere del parere che non è per niente utile..meglio un comune telefono ed un mini pc con linux per lavorare..ognuno poi fa come vuole io dico il mio parere..
  • giusepppe scrive:
    Utilità...qualche dubbio..
    I-pad e sicuramente un bell'oggettino...ma secondo me è abbastanza inutile..non ha un sistema operativo vero e proprio..è a metà..tra un iphone e un pc..se devo ascoltare musica..guardare foto e video..leggere un libro..esistono tantissimi modelli di mp4 che svolgono la stessa identica funzione..per telefonare poi non ne parliamo..chi si metterebbe in tasca un oggetto cosi ingombrante?? perche alla fine e ingombrante..io continuo a rimanere del parere che non è per niente utile..meglio un comune telefono ed un mini pc con linux per lavorare..ognuno poi fa come vuole io dico il mio parere..
  • Iuvenis79 scrive:
    Ipad in Italia: quello che c'è da sapere
    ciao,tutti i limi, i costi ma anche le potenzialità sul mercato italiano dell'ipad sono state, secondo me, ben riassunte qui:http://www.webmasterpoint.org/speciale/ipad.aspciaoIuvenis79
  • Palmipedone scrive:
    iPad, rivoluzione a metà
    Meno male che è stata solo a metàaltrimenti se era totale cosa sarebbe sucXXXXX?? :D"300mila esemplari consegnati nelle 24 oreimmediatamente successive all'esordio""'App Store è stato preso d'assalto""un milione di download di applicazioni per iPad""250mila ebook"
  • ruppolo scrive:
    Re: Concorrenza ai netbook?
    - Scritto da: nander
    - Scritto da: ruppolo

    - Scritto da: Osvy


    La mancanza di USB è ridicola...

    E quella del floppy? Una cosa inaudita...

    che infatti Apple tolse troppo presto
    Ma voi non lo ammetterete maiPrima a metterlo, prima a toglierlo. Il conto torna.
  • Pippuzzo scrive:
    Che dire
    Non sono fan di nulla..Uso quello che mi serve , e se va bene..e se non ha un prezzo esorbitante..Ho una macchina Windows e un Macbook pro( regalo di compleanno ) e mi piacciono tutte e due.Non comprerò mai un iPod perchè costa il doppio in confronto a tutti , nemmeno un iPhone poichè con altri device si fanno le stesse cose e spendi anche meno.Mi raccontate tutto tra un po, quando arriverà Android su dispositivi di questo genere o altre società che stanno tirando fuori prodotti alternativi.E quando una cosa con le stesse caratteristiche, costerà meno prenderò quella...Tutto qui...Ciao ragazzi..
    • ruppolo scrive:
      Re: Che dire
      - Scritto da: Pippuzzo
      Non comprerò mai un iPod perchè costa il doppio
      in confronto a tutti,E cosa dovrebbe dire uno che compra una Ferrari o una Porsche?
      nemmeno un iPhone poichè
      con altri device si fanno le stesse cose e spendi
      anche
      meno.Tipo far girare qualcuno dei 160 mila programmi a costi irrisori? Tipo collegarlo alla apposita interfaccia in auto?
      Mi raccontate tutto tra un po, quando arriverà
      Android su dispositivi di questo genere o altre
      società che stanno tirando fuori prodotti
      alternativi.Ah, ho capito, sei abituato a Windows, attese di 10 anni per un sistema operativo...
      E quando una cosa con le stesse caratteristiche,
      costerà meno prenderò
      quella...Allora non prenderai mai nulla, perché uscirà sempre una cosa con le stesse caratteristiche che costerà meno.
  • Cesare scrive:
    Re: ok ragazzi...
    Vacanza al mare coi soldi che avanzano? Con 50-100 euro? E dove vai? sulle sponde del mar XXXXX?
  • MeX scrive:
    Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
    io non lo so per certo, tu lo sai per certo?Sei un ingeniere elettronico?
  • adoro la carta scrive:
    ma..
    ...quanto è brutto? Meglio un libro di carta...sarò feticista
  • aleris scrive:
    Macachi al tappeto!
    Ma tanto non lo ammetteranno mai! Continueranno con la loro iFuffa! Basta leggere tutte le assurdità che hanno scritto nei post precedenti. E' proprio vero che i macachi sono i talebani dell'informatica.
  • MeX scrive:
    Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
    accellerometri, bussola, 3g?
  • MeX scrive:
    Re: iSenza
    34 risposte sei riuscito a fare un mini flame!Bravo!
  • MeX scrive:
    Re: OTTIMO PRODOTTO INVECE
    avresti ragione se i fatti non ti contraddicessero.Ci vuole sempre qualcuno che si "avventura" come early adopter, non puoi perfezionare un prodotto senza metterlo sul mercato.Che non vuol dire vedere una cosa che funziona male, ma che fa il meno possibile bene, e poi su quella base solida si progredisce
    • fiertel91 scrive:
      Re: OTTIMO PRODOTTO INVECE
      - Scritto da: MeX
      Ci vuole sempre qualcuno che si "avventura" come
      early adopter, non puoi perfezionare un prodotto
      senza metterlo sul
      mercato.Non sto parlando di funzioni acXXXXXrie nuove, sto parlando di quelle vecchie. Viva l'innovazione, ma se perdono la tecnologia per strada...La porta USB se la son scordata?
      • MeX scrive:
        Re: OTTIMO PRODOTTO INVECE
        no.Se non l'hanno implementata c'é un motivo, é il motivo secondo me é spingere sulla condivisione senza fili, quindi accedo al mio HD collegato alla timecapsule o al NAS collegato al router... o alla cartella condivisa del PC desktop in salotto.Che senso ha fare un dispositivo che ti porti in giro per la casa con la USB?Sei a letto, vuoi recuperare un PDF da mandare via email... torni in salotto prendi l'HD esterno e lo colleghi al tablet?O dal tablet accedi alla cartella condivisa e mandi il PDF?
        • fiertel91 scrive:
          Re: OTTIMO PRODOTTO INVECE
          - Scritto da: MeXMagari sei fuori casa (non dovrebbe sostituire il netpc?) e vuoi collegare il disposibitivo al comodissimo hd 2.5" con tutti i tuoi dati, ma non puoi. Vuoi passarti delle foto o altri file tramite chiavetta USB? non puoi nemmeno.
          • MeX scrive:
            Re: OTTIMO PRODOTTO INVECE
            - Scritto da: fiertel91
            - Scritto da: MeX
            Magari sei fuori casa (non dovrebbe sostituire il
            netpc?) si, se lo usi molto in viaggio infatti ha anche il 3g integrato con un piano dati vantaggioso.
            e vuoi collegare il disposibitivo al
            comodissimo hd 2.5" con tutti i tuoi dati, ma non
            puoi. mmm di che dati parliamo per giustificare un HD esterno?Certo se fai montaggi video o grafica pesante meglio sempre e comunque un notebook (nemmeno il netbook regge)Qui si parla di studenti/gente d'ufficio che sull'iPad mette a posto un documento o una presentazione per quello basta e avanza lo spazio su Google Docs per esempioInoltre (ma qui si resta nel mondo mac) c'è iDisk con Mobile.Me e c'è l'applicazione per accedere al tuo disco online
            Vuoi passarti delle foto o altri file
            tramite chiavetta USB? non puoi
            nemmeno.se hai l'esigenza continua di fare questo puoi farlo con l'adattore dock
            USB o dock
            lettore SD
  • pippuz scrive:
    record
    1588 post, compreso questo. A parte le considerazioni sull'iPad, è una dimostrazione lampante che Apple è capace di proporre i propri prodotti nella maniera corretta, genera dibattiti su dibattiti e, almeno per quanto riguarda il marketing (sul resto non mi esprimo, non è il senso di questo post), è una (se non più) spanna sopra a tutti. Apple significa (anche, non solo) visibilità, saper imporre la propria logica al mercato (mmh..chi ha detto iPod, chi ha detto iPhone?). Apple fa una cosa e tutti la seguono. Solitamente un produttore (consumer) riesce ad avere uno, due prodotti che hanno un sucXXXXX esagerato, ma difficilmente riescono a ripetersi (Motorola docet). Si preferisce diversificare l'offerta all'estremo senza concentrarsi (sia in termini industriali, che in termini di marketing) su pochi (ma buoni) prodotti. Secondo me sarà questa la scelta aziendale vincente: pochi prodotti ma fatti come si deve. Ai posteri la possibilità di smentirmi.
    • Wolf01 scrive:
      Re: record
      Magari si tornasse ai "pochi prodotti ma fatti bene", però senza quadruplicare il prezzo, perchè altrimenti viva la concorrenza con tutti i problemi che ne derivano, sia lato consumatore che ha a disposizione 1000 prodotti tra cui scegliere, sia tra le aziende che dovrebbero fare a gara a chi vende di più offrendo un prodotto valido e ad un prezzo onesto
    • bobcat scrive:
      Re: record
      Non sottovalutare la potenza dei macachi! :)
  • Kinsha scrive:
    è solo merito di Jobs
    Se sarà un sucXXXXX lo vedremo, ma la forza di Apple non è nei suoi prodotti ma nel come e chi li presenta. Dopo un intervento di Steve Jobs senti quasi il bisogno di avere un prodotto di cui 30 minuti prima non conoscevi neppure l'idea.http://www.atlantisway.com/en/articoli/tecnologia/218-apple-annuncia-ipad.html
    • iiii iiiiii scrive:
      Re: è solo merito di Jobs
      maledetti schermi touch.
    • rover scrive:
      Re: è solo merito di Jobs
      Difatti dopo la presentazione Apple ha perso in borsa il 2%.Evidentemente neppure a W.S. non capiscono bene a che serve questo aggeggio, che è il TOP dell'involuzione...
    • nander scrive:
      Re: è solo merito di Jobs
      - Scritto da: Kinsha
      Se sarà un sucXXXXX lo vedremo, ma la forza di
      Apple non è nei suoi prodotti ma nel come e chi
      li presenta. Dopo un intervento di Steve Jobs
      senti quasi il bisogno di avere un prodotto di
      cui 30 minuti prima non conoscevi neppure
      l'idea.
      http://www.atlantisway.com/en/articoli/tecnologia/effettivamente l'hype intorno ad Apple è assurdo così come il fanatismo dei macachi
    • ruppolo scrive:
      Re: è solo merito di Jobs
      - Scritto da: Kinsha
      Se sarà un sucXXXXX lo vedremo, ma la forza di
      Apple non è nei suoi prodotti ma nel come e chi
      li presenta.Chissà come hanno fatto a venderne quasi 1 milione l'anno scorso in Italia, visto che non lo ha presentato nessuno.
  • gianni scaglione scrive:
    iPad
    scusate, ma che vuol dire NO USB e NO CARTELLE ??? non posso trasferire i miei video dall'hard disk o dalla mia fotocamera ? e dove si archiviano i documenti se non ci sono le cartelle ? ma allora è uno smartphone senza telefono o meglio un'agenda elettronica!!.....probabilmente sono io che ci capisco poco...
    • nander scrive:
      Re: iPad
      - Scritto da: gianni scaglione
      scusate, ma che vuol dire NO USB e NO CARTELLE
      ??? non posso trasferire i miei video dall'hard
      disk o dalla mia fotocamera ? e dove si
      archiviano i documenti se non ci sono le cartelle
      ? ma allora è uno smartphone senza telefono o
      meglio un'agenda elettronica!!.....probabilmente
      sono io che ci capisco
      poco...per l'usb e fotocamera devi comprare un acXXXXXrio a parte (e poi portartelo in giro), per il resto è uno strumento da macachi
    • ruppolo scrive:
      Re: iPad
      - Scritto da: gianni scaglione
      scusate, ma che vuol dire NO USB e NO CARTELLE
      ???Ci sono, ma sotto mentite spoglie.
      non posso trasferire i miei video dall'hard
      diskSi che puoi.
      o dalla mia fotocamera ?Si che puoi.
      e dove si
      archiviano i documenti se non ci sono le cartelle
      ?E cosa ti interessa "dove"? Per caso tu sai, nel tuo hard disk, in quali tracce e settori si trovano le tue foto?O forse ti interessa poterci mettere le foto e vederle quando ti pare, organizzate per rullino, evento, località, persone presenti, e non per "cartelle"?
      ma allora è uno smartphone senza telefonoPare che sia una caratteristica che accomuna i personal computer prodotti negli ultimi 33 anni...
      o
      meglio un'agenda elettronica!!.....Si, diciamo una mega agenda che contiene lo scibile umano.
      probabilmente
      sono io che ci capisco
      poco...Non sei l'unico che fa fatica a capire cos'è, come per tutti gli oggetti che rivoluzionano il modo di vivere.Pensa a lui come se fosse il primo personal computer. Quello vero, quello che volevano fosse il modello del 1977 (e successivi), e non è stato.
  • imki scrive:
    Re: Un tablet da 150$ con ChromeOS
    - Scritto da: collione
    non puoi usare hardware obsoleto, perchè ricorda
    che la roba vecchia consuma un botto e qui
    parliamo di device che devono consumare
    pochissimo

    semmai si potrà equipaggiare i tablet/netbook arm
    con proXXXXXri non da formula 1 e ottenere lo
    stesso eccellenti
    risultatiSi intendevo quello che hai detto... Non so perché ho scritto obsoleto o_0 ?
  • boh. scrive:
    Re: Concorrenza ai netbook?
    - Scritto da: ruppolo
    - Scritto da: Osvy

    La mancanza di USB è ridicola...
    E quella del floppy? Una cosa inaudita...ot: io i floppy ogni tanto (mooolto raramente) li uso ancora... ne ho tanti a casa. può essere necessario accedere a dei modernissimi .fm3... inoltre le tastiere non professionali e non nuovissime scambiano i pezzi col pc solo via 3.5"-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 febbraio 2010 14.51-----------------------------------------------------------
  • DarkOne scrive:
    Re: Concorrenza ai netbook?
    - Scritto da: ruppolo
    - Scritto da: Osvy

    La mancanza di USB è ridicola...
    E quella del floppy? Una cosa inaudita...
    Ma la vuoi smettere con questa storia del floppy? Sei ridicolissimo...Finalmente apple ha capito che doveva mettere uno slot sd sui macbook e non lo mette su un ipad che dovrebbe essere un pc mobile per eccellenza? Ma falla finita...Proprio oggi ho avuto una sconcertante notizia di una persona che acquista sempre e subito l'ultimo prodotto apple uscito, ordinandolo direttamente in america. Sull'ipad ha detto: "questo ancora non lo compro, non riesco a capire a che serve".
    • Wolf01 scrive:
      Re: Concorrenza ai netbook?
      - Scritto da: DarkOne
      Sull'ipad ha detto: "questo ancora
      non lo compro, non riesco a capire a che
      serve".Non è l'unico, tutti i melamorsicari (quanto è figo sto termine, devo complimentarmi con quello che l'ha inventato) che conosco sono rimasti molto sconcertati da questo prodotto e momentaneamente preferiscono lasciarlo sullo scaffale in attesa di una fantomatica versione 2 con qualche aggiunta in più (proprio lo slot SD e la webcam)
    • ruppolo scrive:
      Re: Concorrenza ai netbook?
      - Scritto da: DarkOne
      - Scritto da: ruppolo

      - Scritto da: Osvy


      La mancanza di USB è ridicola...

      E quella del floppy? Una cosa inaudita...



      Ma la vuoi smettere con questa storia del floppy?
      Sei
      ridicolissimo...
      Finalmente apple ha capito che doveva mettere uno
      slot sd sui macbook e non lo mette su un ipad che
      dovrebbe essere un pc mobile per eccellenza? Ma
      falla
      finita...Per caso senza quel slot non posso scaricare una SD con le foto?
      Proprio oggi ho avuto una sconcertante notizia di
      una persona che acquista sempre e subito l'ultimo
      prodotto apple uscito, ordinandolo direttamente
      in america. Sull'ipad ha detto: "questo ancora
      non lo compro, non riesco a capire a che
      serve".Beh, è un problema suo!
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: E prendevano in giro win 7 starter
    hehehe è buffo sentirselo dire da uno il cui cervello risiede nel pene.
    • M. M. scrive:
      Re: E prendevano in giro win 7 starter
      - Scritto da: paolinovaiv aivai
      hehehe è buffo sentirselo dire da uno il cui
      cervello risiede nel
      pene.Oh, ma guarda che sei troppo forte! Mai pensato di andare a Zelig?
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: E prendevano in giro win 7 starter
    LOL la netiquette, non la sentivo nominare dal '99.
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: E prendevano in giro win 7 starter
    WebOS, quando vedrò un Palm commercializzato in Italia ne riparleremo.
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: Vorrei sentire il parere
    E chi ha parlato di tastiere?! Secondo te ce n'è bisogno? Gli appunti li scrivi in modo naturale direttamente sullo schermo.
  • boh. scrive:
    Re: USB e multitasking
    - Scritto da: ruppolo
    Esatto.

    Porti sempre con te la reflex, a prescindere?sì. ovvio, non in settimana
    A te è mai capitato di trovarti in un posto senza
    fotocamera e pentirti di non averla
    portata?mi sono pentito altrettanto si essere stato in posti bellissimi e lontani da casa e di avere solo una schifosissima compatta. da allora preferisco il peso della reflex.
    Ecco, è questo il messaggio. Una compatta si può
    anche pensare di portarla con sè a prescindere,
    come si fa col cellulare. Non dico durante la
    settimana, ma magari nel weekend si. Una compatta
    sta nella
    giacca.una reflex sulle spalle, in macchina, a mano, al collo.

    beh, ti credo. immagino siano però ritratti e

    cose

    simili.
    Di tutto, dal gatto che becco in posizioni feline
    alla tabella degli orari di un negozio o un
    trafiletto in un giornale al
    bar.ecco, a me questo genere di foto non mi interessa, quindi ;)

    se si compensa estirpando pure x86_64 direi che

    sarebbe

    possibile.
    Ah grazie, concordo perfettamente! Magari!basta che non ci mettano un g5 (rotfl)

    vero in parte. abbiamo due definizioni diverse
    di

    computer.[cut]La maggioranza, con estrema miopia e chiusura
    mentale determinata da anni di PC-Windows, vede
    la porta USB, vede la batteria fissa, vede i MHz,
    vede il dito quando si vorrebbe vedesse la
    luna.io ci vedo iphone os esteso e non macos ridotto. ma capisco che così hanno abbattuto i costi di sviluppo


    Ammazza, hai detto niente!



    posso navigare com molti altri

    apparecchi/cellulari. non come con iphone, ma

    questo non lo rende un computer adatto alle mie

    esigenze in

    viaggio.
    Non oso pensare cosa fai tu quando sei in
    viaggio, non oso :DThink! ops... ho preso il motto dell'azienda sbagliata... il logo apple non è blu, vero? :D


    sì. sui prodotti apple sembri saperne sempre una

    più del

    diavolo.
    Visto che li seguo da oltre 30 anni e non sono
    ancora rinXXXXXXXXto (vedo qualcuno fare si con
    la testa...) è normale che ne sappia un po' :D



    mettiamo che io su ipad voglia vedere un film. i

    miei film sono in mkv (no, NON sono scaricati).

    qt crasha miseramente.
    Immagino ti riferisca a QT sotto Windows. Davvero
    crasha
    miseramente?sotto macos 10.6, qtx, film mkv avviato tramite smb/afp. devo forzare l'uscita di qt
    Va bene, lasciamo perdere il perché QT crasha,
    basta travasare l'mkv in un altro contenitore
    compatibile utilizzando uno dei tanti programmi
    di conversione ed è
    fatta.
    dipende da quanti gb è il mkv. io direi che si fa prima a cambiare riproduttore, non credi?

    io per vederli, in

    streaming, uno mplayer osx

    extended.
    Su Mac c'è Perian che porta il supporto mkv a
    QuickTime.è installato
    Non ho provato dall'interno di iTunes
    a convertire il filmato, ma comunque in un modo o
    l'altro si
    fa.
    Il problema è a monte, il file mkv.


    su ipad potrò installare un altro player, o è

    troppo limitato?

    vedremo.
    Non credo si potrà. Ma è una scelta precisa: a
    bordo c'è un player con decodifica H.264mkv è un contenitore per H.264
    assistita dall'hardware, che permette di vedere
    10 ore di filmati. iTunes fa da collettore,
    converte vari filmati nel formato per iPad, in
    modo da sfruttare correttamente l'hardware. Un
    player diverso porterebbe a risultati
    scadenti.


    conta che qt crasha al semplice cambio di

    contenitore... figurati di

    decoder
    Ma parli di Windows? A me QT non crasha.
    windows? che è? ah sì, ne ho tante, ma ora, visto che ieri ha nevicato, sono tutte chiuse, a casa mia :D

    iphone shuffle? :| bong? :| sistema operativo
    è

    stato riavviato?

    :|



    si può sapere che cellulare con symbian hai
    usato?

    Il caro Sony Ericsson P910i. 750 euro e tante
    promesse. Da
    marinaio!


    sì, e usano quella sensibilità per aumentare i

    mp... ma hai presente di quanto rumore ci sia

    nelle foto delle odierne "COMPATTE"? figurati
    col

    sensore dal

    cellulare...
    Certo, ma si sta parlando di webcam per
    videoconferenza, quindi con poche
    pretese.si nota il rumore quando c'è una illuminazione scarsa, anche a 640*480

    potevano prendere una delle distro esistenti e

    migliorarla. non usare quella

    "robaccia".
    Non so che dirti.pazienza

    ah, per inciso linux è nato come un porting per

    sistemi DESKTOP di unix... allora freebsd e mach

    cosa sarebbero? eppure apple ci ha aggiunto

    quartz e aqua... ed è diventato il miglior os

    desktop del momento, come

    usabilità.

    Appunto (e non solo quartz e aqua, ma anche
    numerose altre
    tecnologie).
    E allora dico, perché qualcuno non fa altrettanto
    con Linux? Ma senza copiare né Mac né
    Windows!
    Sai chi avrebbe i mezzi per farlo? HP li avrebbe.
    La cara vecchia HP, azienda in grado di produrre
    altissima qualità, con esperienza anche in
    sviluppo software.parli di HP-UX? usato, ma per poche ore. non ho server itanium o workstaion pa-risc a casa :Dcomunque, per te è per questo che MS ha appena stretto un patto di ferro con hp? :D
    Loro potrebbero sviluppare ciò
    che manca a Linux e integrarlo con il loro
    hardware come ha fatto
    Apple.già. difatti di default hp-ux come desktop usa cde :Dnon è proprio ciò che serve a linux per sfondare, non credi?inoltre, conta che le aziende non credono in linux sui desktop: loro i soldi li fanno con l'assistenza, per aziende che hanno bisogno di garanzie. a casa ne hai bisogno? quanti a casa pagherebbero per red hat? esatto. quasi nessuno.l'unica che ci prova è novell, che crede nel suo SuSE Linux Enterprise Desktop. difatti qualche tempo fa molti lenovo professionali davano SLED preinstallato come opzione. solo che poi ms ha scelto lenovo come parter hw per le olimpiadi di pechino... indovina? dopo l'accordo suse è sparito...cìè anche mandriva, che vende alcune versioni di mandriva (ex mandrake), oltre al supporto.vedi link sotto
    Solo che adesso siamo alle porte di una nuova
    era, il tablet e il touch. È tardi per fare un
    sistema come OS X, ora è tempo di voltare
    pagina.


    comunque intendevo dire che gli oem hanno

    trasformato l'esperienza utente di linux dalla

    padella alla

    brace.
    Sono come dei carcerati che hanno provato a
    fuggire e li hanno cuccati appena fuori dal
    recinto[cut]al massimo diversivo, presa di tempo sino allo snellimento di xp[cut]http://blog.mandriva.com/2007/10/31/an-open-letter-to-steve-ballmer/-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 febbraio 2010 15.25-----------------------------------------------------------
  • M. M. scrive:
    Re: mentre vi marinate il fegato
    Modificato dall' autore il 01 febbraio 2010 11.35
    --------------------------------------------------Certo, certo... ha ragione...
  • Luca scrive:
    Re: iPad come e-reader. In Italia?!?!?
    e comunque, s eti sei laureato nel 2004, cioè a 22 anni, 13 anni fa avevi 9 anni e già eri così avanti? ma che ci fai su PI, dovresti essere al MIT... o forse hai paura di uscire da casa dei tuoi e farti i mestieri?
  • ruppolo scrive:
    Re: iPad come e-reader. In Italia?!?!?
    Praticamente l'hai spiattellato :D Ora lo possiamo arrotolare e portare alla piazzola del recycle.
    • M. M. scrive:
      Re: iPad come e-reader. In Italia?!?!?
      iRuppolo, tu scrivi "Praticamente l'hai spiattellato. Ora lo possiamo arrotolare e portare alla piazzola del recycle" in risposta a uno che scrive "Per quanto riguarda le tue illazioni sulla mia vita personale, non fanno altro che alimentare la mia tesi che tu sia solo un trolletto che va in giro ruttando e XXXXXXXXXXndo, non ti preoccupare non ho bisogno di essere assunto da nessuna parte visto che ho avviato la mia azienda, alla faccia di tutti i finocchietti come te che non fanno altro che lamentarsi senza fare un c@zz0."Ti faccio i miei complimenti se vuoi ma tichiedo anche... ma perché non la pianti?
  • ruppolo scrive:
    Re: iPad come e-reader. In Italia?!?!?
    Gli ebook sono contenitori di libri come gli aac sono contenitori di musica e così via per i film, le pagine web eccetera.Il punto è che usiamo i computer per cercare e visualizzare informazioni statiche e dinamiche e, in misura minore, per creare contenitori per nuove informazioni.iPad è perfettamente bilanciato per soddisfare tali esigenze: fruizione e creazione, più fruizione che creazione.
  • Luca scrive:
    Re: iPad come e-reader. In Italia?!?!?
    su una cosa hai proprio azzeccato non vivo più in italia da un po' essendo scappato a londra per evitare gli infiniti parassiti e lecchini italiani. ogni tanto faccio l'errore di tornare al passato sperando sia cambiato qualcosa ma la periferia dell'impero è sempre più lontana anche se pensa di essere più avantibybye
  • ruppolo scrive:
    Re: Vorrei sentire il parere
    - Scritto da: studente
    Io trovo che sia molto più comodo un netbook per
    prendere appunti in aula... ah scusa, la tastiera
    fisica è da età della pietra... meglio spendere
    300 euto in più per avere quella touch che mi
    occupa più della metà dello schermo così posso
    vedere solo 3 righe alla
    volta3 righe alla volta?[img]http://media.ruppolo.com/ipad_righe_disponibili_con_tastiera.jpg[/img]io conto 29 righe di testo.
    • M. M. scrive:
      Re: Vorrei sentire il parere
      Scusa ma così hai una tastiera piccolissima, scrivere su una tastiera touch grande così non è proprio come scrivere con una tastiera tradizionale...
  • Osvy scrive:
    Concorrenza ai netbook?
    (scusate se l'avessero già scritto, non ho letto tutti i commenti...)Già a quel prezzo cosa c'entra un netbook, siamo su un altro livello (vabbè, ci sono modelli costosi, ma il tipico prezzo netbook non supera i 350 euro, e siamo al limite superiore).Aggiungiamo poi la mancanza di parecchio funzionalità "PC", mi pare una cosa decisamente diversa da un netbook.La mancanza di USB è ridicola... però mi pare che il multitasking invece ce l'abbia.Il tablet "da divano" è il prodotto che attendo da una mezza vita... però questo non è quello che intendo. Deve essere un vero PC. Pace, tanto altri lo costruiranno, non è un problema se non ha il marchietto della melina :-) ciao
    • ruppolo scrive:
      Re: Concorrenza ai netbook?
      - Scritto da: Osvy
      La mancanza di USB è ridicola...E quella del floppy? Una cosa inaudita...
      però mi pare che
      il multitasking invece ce
      l'abbia.No, non ci pare.
      Il tablet "da divano" è il prodotto che attendo
      da una mezza vita... però questo non è quello che
      intendo. Deve essere un vero PC. Pace, tanto
      altri lo costruiranno, non è un problema se non
      ha il marchietto della melina :-)
      ciaoLo stanno costruendo da 10 anni, non ti sei accorto? Ci gira proprio Windows, e anche Microsoft Office. Perfetto per il divano...
      • nander scrive:
        Re: Concorrenza ai netbook?
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Osvy

        La mancanza di USB è ridicola...
        E quella del floppy? Una cosa inaudita...che infatti Apple tolse troppo prestoMa voi non lo ammetterete mai
    • Wolf01 scrive:
      Re: Concorrenza ai netbook?
      Fai conto che io sto cercando un bel prodotto che mi permetta di giocare almeno a Starcraft mentre sono steso a letto a pancia in giù, programmare, chattare, navigare su internet.Praticamente uno schermo touch che però non pesi 4kg come i flybook, e se ha il multi touch tanto meglio), che vada a batterie (così non mi avvolgo nei fili) e che mi permetta all'occorrenza di collegarci una tastiera nel caso mi serva digitare velocemente per chattare o programmare.Però anche sta volta Apple ha toppato le mie aspettative (se avesse avuto OSX avrei probabilmente considerato di prenderlo) e mi accontento di giocare con la tavoletta multi touch.
  • M. M. scrive:
    Re: iPad come e-reader. In Italia?!?!?
    La cosa preoccupante è che non ti vergogni di quanto scrivi...Sei su una discussione di PI, datti una regolata.
  • studente scrive:
    Re: Vorrei sentire il parere
    - Scritto da: studente
    - Scritto da: paolinovaiv aivai

    Certo ma perchè secondo te non dovrebbero

    permetterti di leggere un libro o prendere

    appunti direttamente su di un

    tablet?!

    Immagino poi che tu sia al liceo.



    Nelle università ormai mettono il wi-fi

    praticamente

    dappertutto.



    Io prendevo gli appunti su di un palmare da 4''

    ancora 8 anni fa, se avessi avuto uno strumento

    come questo avrei risparmiato parecchi soldi in

    carta.

    Io trovo che sia molto più comodo un netbook per
    prendere appunti in aula... ah scusa, la tastiera
    fisica è da età della pietra... meglio spendere
    300 euto in più per avere quella touch che mi
    occupa più della metà dello schermo così posso
    vedere solo 3 righe alla
    voltae poi non fa bene leggere per molte ore di seguito (tipo preparazione di un esame) su un lcd retroilluminato. secondo te perché la gente oggi ha tanti problemi di vista? l'lcd retroilluminato è mortale per gli occhi in lettura
    • ruppolo scrive:
      Re: Vorrei sentire il parere
      - Scritto da: studente
      e poi non fa bene leggere per molte ore di
      seguito (tipo preparazione di un esame) su un lcd
      retroilluminato. secondo te perché la gente oggi
      ha tanti problemi di vista? l'lcd retroilluminato
      è mortale per gli occhi in
      letturaL'LCD TN, quello tipico degli utenti PC.
    • paolinovaiv aivai scrive:
      Re: Vorrei sentire il parere
      Portami qualche dato e studio scientifico, poi ne riparliamo.
  • M. M. scrive:
    Re: Classifica aziende U.S.A.
    Si va beh, lezione di come arrampicarsi sugli specchi.Parlavo di fatturato e ho riportato dati che si riferivano al fatturato e tu hai scritto, riporto testuale:"I numeri che hai visto non si riferivano al fatturato ma alla capitalizzazione"Quindi sei tu a non aver capito una mazza e ancora insisti vedo!Dì che hai sbagliato e punto invece che tutte ste chiacchiere!
  • M. M. scrive:
    Re: mentre vi marinate il fegato
    Va beh dai, ho capito. E' inutile continuare a spiegarti se poi vuoi insistere con le tue convinzioni e resti inamovibile anche di fronte all'evidenza e senza portare alcun riscontro.Pensala come vuoi e resta pure convinto di ciò che vuoi.
    • LaNberto scrive:
      Re: mentre vi marinate il fegato
      È che non puoi venirmi a spiegare come funzionano cose che non hai e non usi per lavoro tutti i giorni, e io sì.È semplice.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 febbraio 2010 11.35-----------------------------------------------------------
  • Enjoy with Us scrive:
    Re: Vorrei sentire il parere
    - Scritto da: ruppolo
    di uno studente, in merito ad un ipotetico uso di
    iPad per la
    scuola/università/studio/svago.
    Ci può stare?Non ho sentito parlare mai della funzione più importante per un simile dispositivo, il riconoscimento automatico della scrittura manuale!Se sono uno studente e non posso prendere appunti con la "biro" l'utilità di un simile aggeggio si riduce di molto!
    • ruppolo scrive:
      Re: Vorrei sentire il parere
      - Scritto da: Enjoy with Us
      - Scritto da: ruppolo

      di uno studente, in merito ad un ipotetico uso
      di

      iPad per la

      scuola/università/studio/svago.

      Ci può stare?


      Non ho sentito parlare mai della funzione più
      importante per un simile dispositivo, il
      riconoscimento automatico della scrittura
      manuale!Tipo il Newton di 15 anni fa? :D
      Se sono uno studente e non posso prendere appunti
      con la "biro" l'utilità di un simile aggeggio si
      riduce di
      molto!Hai mai visto nelle aule dei tribunali americani un tizio a lato che trascrive tutto quello che viene detto? Secondo te usa la biro?
      • M. M. scrive:
        Re: Vorrei sentire il parere
        - Scritto da: ruppolo
        Hai mai visto nelle aule dei tribunali americani
        un tizio a lato che trascrive tutto quello che
        viene detto? Secondo te usa la
        biro?Io l'ho visto e tu lo hai mai visto?Non usa la biro ma neanche la tastiera... usa uno stenoterminale che è più simile ad una tastiera di un piano e che certo né tu né la stragrande maggiornaza degli utenti è in grado di usare! O vuoi dirmi che adesso c'è lo stenoterminale su iPad e che lo sapresti usare?
        • ruppolo scrive:
          Re: Vorrei sentire il parere
          Biro o tastiera?Tastiera.Ma con l'iPad si può fare come si fa oggi nei tribunali: si registra l'audio.Mentre registri l'audio puoi prendere appunti (incredibile per un dispositivo senza multitask, vero?) e poi a casa ti puoi riascoltare la lezione e prendere ulteriori appunti mentre ascolti (di nuovo, incredibile per un dispositivo senza multitask, vero?)
          • M. M. scrive:
            Re: Vorrei sentire il parere
            - Scritto da: ruppolo
            Biro o tastiera?

            Tastiera.

            Ma con l'iPad si può fare come si fa oggi nei
            tribunali: si registra
            l'audio.
            Mentre registri l'audio puoi prendere appunti
            (incredibile per un dispositivo senza multitask,
            vero?) e poi a casa ti puoi riascoltare la
            lezione e prendere ulteriori appunti mentre
            ascolti (di nuovo, incredibile per un dispositivo
            senza multitask,
            vero?)Ascolta, guarda che l'audio lo posso registrare anche con qualsiasi netbook, notebook, con il cellulare e persino con un lettore mp3 da 10 Euro!Tra l'altro, aggiungo, non essendo multitask è ancora da stabilire se tu possa registrare e allo stesso tempo scrivere...Vedrai quanti iPhononi vedrai nelle aule di tribunale...
          • ruppolo scrive:
            Re: Vorrei sentire il parere
            - Scritto da: M. M.
            Ascolta, guarda che l'audio lo posso registrare
            anche con qualsiasi netbook, notebook, con il
            cellulare e persino con un lettore mp3 da 10
            Euro!Bene, quindi che problema c'è?
            Tra l'altro, aggiungo, non essendo multitaskChi sono sarebbe multitask?
            è
            ancora da stabilire se tu possa registrare e allo
            stesso tempo
            scrivere...Veramente questo non è da stabilire, è già stabilito: su fa ora, su iPhone e iPod Touch.
            Vedrai quanti iPhononi vedrai nelle aule di
            tribunale...E non solo lì, vedrai quanti nelle scuole...
  • LaNberto scrive:
    Re: mentre vi marinate il fegato
    non conoscendo le tue preferenze...
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: Un tablet da 150$ con ChromeOS
    Wow hai provato Chrome OS?!E dove lo hai trovato?!Ti riferisci a quell'alpha reperibile online che funziona solo su macchina virtuale?! Io non credo che sia molto attendibile come metro di giudizio.
    • imki scrive:
      Re: Un tablet da 150$ con ChromeOS
      Mah, veramente l'ho installato su una memoria flash e lo avvio sul mio portatile che per fortuna è già perfettamente compatibile... Comunque non mi riferisco a chromeOS in se, ma all'idea che c'è dietro http://www.youtube.com/watch?v=0QRO3gKj3qw . Il cloud computing porta con se diversi svantaggi, ma che sono superati se si pensa agli enormi vantaggi che ne derivano...
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: E prendevano in giro win 7 starter
    Guarda in dal 2008 ad ora ho avuto iPhone 2G e iPhone 3G, poi Htc Dream e ora Acer Liquid.Le due interfacce sono molto simili come funzionamento. Lo stesso multitasking di Android non è comunque paragonabile al multitasking di qualsiasi PC o Mac perchè la gestione delle applicazioni in backgroud avviene in automatico senza dare all'utente la possibilità di quale chiudere, a meno che tu non installi software di terze parti, manca comunque un sistema di gestione di tipo task bar. Android è sempre android in tutte le versioni. Anche con le pesanti modifiche di HTC con l'interfaccia Sense, l'architettura e i principi di funzionamento sono gli stessi.Per quanto riguarda il tuo discorso tra il Classico confronto PC ed Apple non credo che ci sia una differenza di prezzo tale da inibire l'acquisto. La scelta a favore di uno dell'altro è dovuta anche alla conoscenza del sistema. Ho sentito molta gente passare da Win a Mac ma mai nessuno fare il procedimento inverso.Apple è vincente sull'interfaccia e la semplicità, io lo consiglio a tutti quelli che si approcciano al computer e vogliono imparare ad usare le applicazioni senza perdere tempo con il sistema. Lo stesso vale per la sicurezza dei dati.Io non credo Apple sia così chiusa come sembra. Se domani dovessi prendere un computer nuovo nuovo non avrei dubbi su cosa scegliere.
    • nander scrive:
      Re: E prendevano in giro win 7 starter
      - Scritto da: paolinovaiv aivai
      Guarda in dal 2008 ad ora ho avuto iPhone 2G e
      iPhone 3G, poi Htc Dream e ora Acer
      Liquid.
      Le due interfacce sono molto simili come
      funzionamento. Lo stesso multitasking di Android
      non è comunque paragonabile al multitasking di
      qualsiasi PC o Mac perchè la gestione delle
      applicazioni in backgroud avviene in automatico
      senza dare all'utente la possibilità di quale
      chiudere, a meno che tu non installi software di
      terze parti, manca comunque un sistema di
      gestione di tipo task bar.WebOS ce l'ha
      Android è sempre android in tutte le versioni.
      Anche con le pesanti modifiche di HTC con
      l'interfaccia Sense, l'architettura e i principi
      di funzionamento sono gli
      stessi.

      Per quanto riguarda il tuo discorso tra il
      Classico confronto PC ed Apple non credo che ci
      sia una differenza di prezzo tale da inibire
      l'acquisto. La scelta a favore di uno dell'altro
      è dovuta anche alla conoscenza del sistema.ovvio... voi macachi siete gli eletti...
      Io non credo Apple sia così chiusa come sembra.AHAHAHAHAHAHAHHA! Questa à la conferma definitiva che sei solo un povero troll macaco!
  • boh. scrive:
    Re: Vorrei sentire il parere
    - Scritto da: paolinovaiv aivai
    Chiaro che con un palmare da 4'' non ci puoi
    studiare ma su di uno schermo da 10'' le cose
    cambiano.
    dipende dal tempo impiegato per lo studio
    Tu non studi o leggi mai su di un monitor?!sì. ma mai un romanzo :D
    Poi esistono già applicazioni per prendere
    appunti, scrivere e sottolineare direttamente su
    file pdf. Credo che sull'App store saranno
    disponibili a
    breve.giusto! così ogni studente fa a modo suo!deve essere una cosa standardizzata dal ministero. sogna
    Sicuramente al momento la conversione totale non
    avverrà in un anno ma nemmeno in 20. Già adesso
    sono partite le prime classi pilota alle
    superiori.vedremo i fatti. ho molti dubbi con la nostra attuale classe politica. non sembrano propensi ai fatti, soprattutto se questi fatti portano gli editori a diminuire il netto e/o richiedono una cultura informatica per essere applicati. buona notte.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 febbraio 2010 01.23-----------------------------------------------------------
    • paolinovaiv aivai scrive:
      Re: Vorrei sentire il parere
      http://saperi.forumpa.it/story/41413/dal-2011-i-libri-di-scuola-saranno-digitali-il-progetto-innovascuola ;)
    • ruppolo scrive:
      Re: Vorrei sentire il parere
      - Scritto da: boh.
      sì. ma mai un romanzo :DIl tuo studio comprende i romanzi?
      • angros scrive:
        Re: Vorrei sentire il parere
        Quando facevi le medie, o il liceo, non ti davano alcuni romanzi da leggere per poi farne la relazione?
        • ruppolo scrive:
          Re: Vorrei sentire il parere
          - Scritto da: angros
          Quando facevi le medie, o il liceo, non ti davano
          alcuni romanzi da leggere per poi farne la
          relazione?Ricordo alle medie (non alle superiori perché ho preso un indirizzo tecnico) che leggevamo una piccola parte di un romanzo, su cui farne la relazione. Il romanzo infatti (era "I promessi sposi") lo abbiamo letto un po' alla volta nel corso dell'anno.
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: Vorrei sentire il parere
    E' vero infatti notoriamente nella scuola non ci sono videoproiettori, computer, tv... La tecnologia è bandita...Scrivono ancora tutti con penna d'oca e calamaio.
    • boh. scrive:
      Re: Vorrei sentire il parere
      - Scritto da: paolinovaiv aivai
      E' vero infatti notoriamente nella scuola non ci
      sono videoproiettori, computer, tv... La
      tecnologia è
      bandita...
      Scrivono ancora tutti con penna d'oca e calamaio.nella mia scuola in molte classi c'è un videoroiettore sul soffitto (ovviamente collegato), un computer in classe con connessione 10/100, il monitor si trova sotto ad un vetro nella cattedra, mouse e tastiera senza fili. tutte le circolari e le news sono in pdf sul sito della scuola.ma penso sia una mezza rarità.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 febbraio 2010 00.31-----------------------------------------------------------
      • paolinovaiv aivai scrive:
        Re: Vorrei sentire il parere
        E perchè se la tua scuola è così non dovrebbero esserlo anche le altre?!
        • boh. scrive:
          Re: Vorrei sentire il parere
          - Scritto da: paolinovaiv aivai
          E perchè se la tua scuola è così non dovrebbero
          esserlo anche le
          altre?!di sicuro ce ne sono tante altre. ma non tutte, dai
          • paolinovaiv aivai scrive:
            Re: Vorrei sentire il parere
            Certo ma perchè secondo te non dovrebbero permetterti di leggere un libro o prendere appunti direttamente su di un tablet?!Immagino poi che tu sia al liceo.Nelle università ormai mettono il wi-fi praticamente dappertutto.Io prendevo gli appunti su di un palmare da 4'' ancora 8 anni fa, se avessi avuto uno strumento come questo avrei risparmiato parecchi soldi in carta.
          • boh. scrive:
            Re: Vorrei sentire il parere
            doppio post... cms del cavolo-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 febbraio 2010 01.00-----------------------------------------------------------
          • boh. scrive:
            Re: Vorrei sentire il parere
            - Scritto da: paolinovaiv aivai
            Certo ma perchè secondo te non dovrebbero
            permetterti di leggere un libro o prendere
            appunti direttamente su di un
            tablet?!a scuola? naaa... solo carta.a meno di specifici lavori, gli apparecchi elettronici sono banditi, e quel computer, è comune, di classe.
            Immagino poi che tu sia al liceo.ovvio, ho detto che sono minorenne
            Nelle università ormai mettono il wi-fi
            praticamente
            dappertutto.sapevo
            Io prendevo gli appunti su di un palmare da 4''
            ancora 8 anni fa, se avessi avuto uno strumento
            come questo avrei risparmiato parecchi soldi in
            carta.prendere appunti!=studiare. o almeno non rappresenta per intero lo studioprendere appunti è, appunto, l'attività principale in università.per uso a scuola intendo che invece di farti comprare libri ti fanno comprare qualcosa di simile all'ipad. i libri di testo sono in pdf, per gli esercizi ci sono dei campi moodificabili. in un pdf.una app estrapola i dati e li invia ad un database, consultabile dai professori con un clientsarebbe bellissimoma, in italia, sogna. per ora-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 febbraio 2010 01.04-----------------------------------------------------------
          • paolinovaiv aivai scrive:
            Re: Vorrei sentire il parere
            Chiaro che con un palmare da 4'' non ci puoi studiare ma su di uno schermo da 10'' le cose cambiano.Tu non studi o leggi mai su di un monitor?!Poi esistono già applicazioni per prendere appunti, scrivere e sottolineare direttamente su file pdf. Credo che sull'App store saranno disponibili a breve.Sicuramente al momento la conversione totale non avverrà in un anno ma nemmeno in 20. Già adesso sono partite le prime classi pilota alle superiori.
          • studente scrive:
            Re: Vorrei sentire il parere
            - Scritto da: paolinovaiv aivai
            Certo ma perchè secondo te non dovrebbero
            permetterti di leggere un libro o prendere
            appunti direttamente su di un
            tablet?!
            Immagino poi che tu sia al liceo.

            Nelle università ormai mettono il wi-fi
            praticamente
            dappertutto.

            Io prendevo gli appunti su di un palmare da 4''
            ancora 8 anni fa, se avessi avuto uno strumento
            come questo avrei risparmiato parecchi soldi in
            carta.Io trovo che sia molto più comodo un netbook per prendere appunti in aula... ah scusa, la tastiera fisica è da età della pietra... meglio spendere 300 euto in più per avere quella touch che mi occupa più della metà dello schermo così posso vedere solo 3 righe alla volta
  • M. M. scrive:
    Re: Classifica aziende U.S.A.
    Modificato dall' autore il 31 gennaio 2010 23.36
    --------------------------------------------------Leggi anche qui, sono in italiano e magari ti è più facile capire:http://www.businessonline.it/news/8956/aziende-piu-importanti-al-mondo-per-fatturato-e-ricavi-2009-migliori-italiane.htmlIn particolare, riporto testuale:"La classifica Global 500 della rivista americana Fortune mostra le più importanti società internazionali ordinate in base al FATTURATO."oppure leggi qui:http://it.wikipedia.org/wiki/Fortune_Global_500"La classifica Fortune Global 500 è una lista dei primi 500 gruppi economici mondiali, stilata in base al FATTURATO"Di fatturato e di utili si stava parlando! Capito?!?
    • FinalCut scrive:
      Re: Classifica aziende U.S.A.
      - Scritto da: M. M.
      Leggi anche qui, sono in italiano e magari ti è
      più facile
      capire:

      http://www.businessonline.it/news/8956/aziende-piu

      In particolare, riporto testuale:
      "La classifica Global 500 della rivista americana
      Fortune mostra le più importanti società
      internazionali ordinate in base al
      FATTURATO."Ascolta, i dati possono essere manipolati in molti modi per far risaltare quello che più ti interessa.Ordinare aziende diverse in base al fatturato è una cosa stupida.Se io vendo 100 un NetBook a 250 guadagnandoci 50 cadauno avrò un fatturato di 25.000 ed un utile di 5.000 Se io vendo 50 software in download a 250 con un utile di 100 avrò un fatturato di 12.500 e un utile di 5.000 Il fatturato che indice sarebbe? Il fatturato analizzato per settori commerciali ed aziende omogenee esprime una qualche misura, altrimenti non indica nulla, ma proprio nulla.Per avere un valore di mercato devi analizzare anche il patrimonio ed i dediti di una azienda.

      Di fatturato e di utili si stava parlando!
      Capito?!?Visto che tu hai scritto questo: Visto che più volte ho sentito dire scemenze sul fatturato di Apple con chi sosteneva fosse superiore ad HP ed altri colossi dell'informatica ed era chiaro ti riferissi ai miei post ti ho fatto notare l'errore di valutazione....(linux)(linux)
  • Vort scrive:
    Ormai è record. 1577 messaggi
    1577 messaggi.Nessuna notizia era arrivata a tanto. Il fanatismo dei macachi è veramente potente!
    • boh. scrive:
      Re: Ormai è record. 1577 messaggi
      - Scritto da: Vort
      1577 messaggi.
      Nessuna notizia era arrivata a tanto.
      Il fanatismo dei macachi è veramente potente!e 300 censurati
    • paolinovaiv aivai scrive:
      Re: Ormai è record. 1577 messaggi
      Tanto domani ne censurano 3/4.
    • ruppolo scrive:
      Re: Ormai è record. 1577 messaggi
      - Scritto da: Vort
      1577 messaggi.
      Nessuna notizia era arrivata a tanto.
      Il fanatismo dei macachi è veramente potente!Luca Annunziata inizierà la settimana contento e felice :D
  • ruppolo scrive:
    Vorrei sentire il parere
    di uno studente, in merito ad un ipotetico uso di iPad per la scuola/università/studio/svago.Ci può stare?
    • boh. scrive:
      Re: Vorrei sentire il parere
      - Scritto da: ruppolo
      di uno studente, in merito ad un ipotetico uso di
      iPad per la
      scuola/università/studio/svago.
      Ci può stare?no. ora specifico-svago: potrebbe andare bene, anzi, è perfetto. restano da vedere le limitazioni. e cosa si intende per svago.per svago, appunto, potrei intendere *ANCHE* ciò che per altri è un lavoro:elaborare il raw sino ad ottenere ciò che mi piace.per altri potrebbe essere *SOLO* usare Facebook per avere la lista di amici più lunga.o comunque metti che voglia usare msn* o cose simili*sfortunatamente è molto usato tra i teenager... bleah.studio: ok per le ricerche sul web. ma non per scrivere, poi. e anche in caso di qwerty bluethoot, lo schermo resta piccolo per un uso prolungato.-scuola: sogna. in Italia? applicazioni interattive per lo studio?hai mai visto il "lato" it di una scuola italiana? di una pa? :D :D :D :D :D (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)inoltre, se ho bisogno di leggere, prendo un libro, o un apparecchio più adatto (e-ink) come il kindlequesto IMHO-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 febbraio 2010 00.31-----------------------------------------------------------
  • M. M. scrive:
    Re: Classifica aziende U.S.A.
    Modificato dall' autore il 31 gennaio 2010 23.36
    --------------------------------------------------Nasdaq è il valore delle azioni. Guarda che se vai al link che avevo girato io:http://money.cnn.com/magazines/fortune/fortune500/2009/full_list/troverai "Revenues" che sono le "entrate" e "Profits" che sono i "profitti". Io parlavo di fatturato ed utili ed infatti...
  • Palloskydat tifoco scrive:
    E prendevano in giro win 7 starter
    Ed il bello e' che prendevano in giro Windows Seven Starter, ai tempi in cui si pensò di farlo girare con massimo 3 applicazioni aperte....ve lo ricordate cari colleghi? tutte le critiche del tipo:Siamo tornati indietro ai tempi di dos.Ci girano solo 3 applicazioni? ridicoloEd ora? un icess che fa girare una sola applicazione hihihimacachi...sparatevi!
    • ruppolo scrive:
      Re: E prendevano in giro win 7 starter
      - Scritto da: Palloskydat tifoco
      Ed ora? un icess che fa girare una sola
      applicazione
      hihihiGià, ne fa girare una sola, per questo ne hanno scaricate tre miliardi...Stai ancora ridendo? Dev'essere la paresi...
      • Luca scrive:
        Re: E prendevano in giro win 7 starter
        oh davvero? ma quante sono quelle davvero utilizzate? e poi scusa, ma devi tenerne aperta solo una alla volta?!?! per fare copia e incolla fra un sito web e una mail devi prima chiudere il browser?!?! hehehe ridicolo....
        • paolinovaiv aivai scrive:
          Re: E prendevano in giro win 7 starter
          Scusa ma prima di parlare hai mai provato l'OS in questione? E quando dico provato intendo per almeno un paio di giorni e non per quei 10 secondi in cui te lo presta l'amico.
          • Luca scrive:
            Re: E prendevano in giro win 7 starter
            senti, se vuoi rispondere rimanendo in tema bene altrimenti è inutile fare aria
          • paolinovaiv aivai scrive:
            Re: E prendevano in giro win 7 starter
            Già le tue risposte sopra sono sconclusionate poi non vorrei perdere tempo con gente che ha convinzioni e pretende di aver ragione senza aver provato.Ti spiego perchè il discorso del multitasking sull'iphone è una mezza XXXXXXX.Innanzitutto il problema del multitasking lo senti solo in una determinata situazione, quando stai usando applicazioni che raccolgono dati per mezzo dei sensori. Se tu esci dall'app i sensori non riprendono a raccogliere dati finchè non riapri l'applicazione.Invece nel caso che riporti tu ,quello del taglia incolla il problema non si avverte perchè è vero che tu esci dall'app ma lo stato viene salvato nella memoria e quando la riapri ti ritrovi al punto in cui l'avevi chiusa.Praticamente hai lo stesso effetto di abbassare la finestra.Visto che poi le dimensioni dello schermo sono quello che sono una barra delle applicazioni risulterebbe comunque troppo piccola per le dita.Se poi tu volessi avere un vero è proprio multitasking è possibile installare un'applicazione che lo abilita facendo il XXXXXXXXX, almeno è possibile farlo al momento su iPhone. Su iPad si vedrà.Comunque a differenza di M$, Nokia e altri produttori di OS Mobile, Apple fin'ora ha sempre apportato migliorie al proprio OS, aggiungendo ogni anno funzioni maggiori. Non è detto che se la versione iniziale è senza multitasking lo saranno anche le future.Detto questo ti invito a provare anche un tablet con Windows e vedere veramente la differenza tra le due interfacce.L'unico vero antagonista è Android ed in effetti l'OS ha funzioni molto simili ad iPhone.
          • Luca scrive:
            Re: E prendevano in giro win 7 starter
            ok, questa è una risposta :)cmq android e iphoneOS sono abbastanza differenti, non fosse altro xé di iphone ce n'è uno solo, mentre ogni produttore che utilizza android sul proprio prodotto lo implementa a suo modo (tranne, se non erro, samsung che l'ha buttato su paro paro e non è stato un gran risultato), io ad ese. ho l'htc hero a cui è stata sovrapposto un layer molto amichevole e ben programmato e credo sia l'unico che possa davvero essere considerato a suo modo una miglioria dell'iphone. Lo stesso problema avviene con i pc, è assurdo confrontare dell/lenovo/hp ed apple, xé vinceranno sempre i primi per il prezzo e la seconda per la performance. Andando invece sugli assemblati le differenze si perdono e diventa più una questione di software disponibili ovvero di scelta obbligata se il tuo lavoro non è musicista/grafico/architetto/designer, cioè quelle nicchie coltivate da apple con il suo design inconfondibileanche se ripeto secondo me non è il prodotto o l'azienda ad essere migliore o peggiore, le differenze stanno nella filosofia che da esse promana. Apple, x quanto mi riguarda, è troppo asfissiante e poco liberale , e ai suoi utenti questo va bene perché preferiscono pagare di più in proporzione il prodotto hardware in cambio di un servizio migliorema non per questo scelgo Intel/M$ felice e beato, anzi... purtroppo questo è ciò che negli anni ha voluto il mercato, e appena ne ho la possibilità sfuggo da questo abbraccio mortale
        • ruppolo scrive:
          Re: E prendevano in giro win 7 starter
          - Scritto da: Luca
          oh davvero? ma quante sono quelle davvero
          utilizzate?Personalmente una cinquantina, che salgono col tempo.
          e poi scusa, ma devi tenerne aperta
          solo una alla volta?!?!Io ne uso una alla volta. Anche sul Mac ne uso alla volta. Devo ancora vedere qualcuno che usa due computer, una con la mano destra e uno con la sinistra.
          per fare copia e incolla
          fra un sito web e una mail devi prima chiudere il
          browser?!?! hehehe
          ridicolo....Chiudere il browser comporta la pressione del tasto fisico sull'iPhone. L'apertura dell'altra applicazione comporta un tap col dito. Ti sembra complicato?Quello che non sai è che le applicazioni rimangono nello stato in cui le lasci, quindi di fatto anche se dietro le quinte le applicazioni vengono aperte e chiuse, tu vedi solo uno switch. Su uno smartphone qualsiasi dove, ad esempio, il browser e il blocco appunti rimangono aperti, passare dal browser a blocco note comporta lo stesso numero di operazioni:1) nascondere l'applicazione in primo piano2) portare l'applicazione desiderata dal background in primo piano.È molto probabile che su uno smartphone la procedura sia più lunga, e quindi "ridicola" per usare la tua espressione, che non sull'iPhone. O iPad.
  • M. M. scrive:
    Re: Aggiornamento elenco troll macachi
    - Scritto da: paolinovaiv aivai
    Con quale delle tue personalità sto parlando?!
    Oltre a collione sei pure ripetitivo. Sei un
    disco
    rotto.Grazie per la conferma!Come dicevo, sei troppo stupido per arrivare primo in qualcosa...
    • paolinovaiv aivai scrive:
      Re: Aggiornamento elenco troll macachi
      Attento se continui così hai grandi possibilità di fare carriera in politica.
  • ruppolo scrive:
    Re: ecco le prime ricadute negative di Ifake
    - Scritto da: angros
    Il punto fondamentale su cui non ti capisco è uno
    solo: il concetto di rinunciare ad un bene
    digitale, se non lo voglio pagare. Manca il
    cui prodest , in un concetto del
    genere.Infatti è proprio questo il tuo problema.Che differenza fa se il bene è digitale o non digitale? Materiale o immateriale?La domanda rimane: perché rinunciare se non voglio pagare?Se fossimo 150 fa, nel ovest dell'america, la risposta sarebbe stata facile: per non correre il rischio di prenderti una pallottola in mezzo agli occhi.
    • angros scrive:
      Re: ecco le prime ricadute negative di Ifake
      Ti ho già detto che non devi scrivere alla sera tardi, dopo aver mangiato pesante, perchè poi te ne esci con certe sparate...
    • M. M. scrive:
      Re: ecco le prime ricadute negative di Ifake
      - Scritto da: ruppolo
      - Scritto da: angros

      Il punto fondamentale su cui non ti capisco è
      uno

      solo: il concetto di rinunciare ad un bene

      digitale, se non lo voglio pagare. Manca il

      cui prodest , in un concetto del

      genere.

      Infatti è proprio questo il tuo problema.

      Che differenza fa se il bene è digitale o non
      digitale? Materiale o
      immateriale?

      La domanda rimane: perché rinunciare se non
      voglio
      pagare?

      Se fossimo 150 fa, nel ovest dell'america, la
      risposta sarebbe stata facile: per non correre il
      rischio di prenderti una pallottola in mezzo agli
      occhi.Comincio a preoccuparmi, ma stai bene?!?
  • Joe Tornado scrive:
    Re: Aggiornamento elenco troll macachi
    Attento, che ti scoppia una vena !
  • LaNberto scrive:
    Re: Non capisco tutto questo accanimento
    - Scritto da: carlo
    Ti riferisci al vaio x? perché parli al passato?
    sì costa troppo per essere un netbook
    atom-based... però la sony non ci ha tormentato
    per anni con le "fughe controllate di notizie" in
    merito a un prodotto che avrebbe cambiato il
    mondo trasformandoci in esseri umani migliori e
    non l'ha presentato in un evento apposito
    parlando di un prodotto "magico, molto meglio di
    notebook enon è che la Sony non lo farebbe (se avesse un management degno di questo nome), è che sostanzialmente non gliene frega un tubo a nessuno, di cosa fa la Sony
  • boh scrive:
    Re: USB e multitasking
    errata corrige:- Scritto da: boh
    vero, ma intendo dire che devi aprire mail per
    mail per prendere i documenti e le varie
    revisioni... più complesso che usare un
    fileserver.
    fa pure troppo per i miei gusti le mie esigenze :D

    no, non devi proprio trovare
    NESSUN file, quindi il paragone
    non legge regge
  • LaNberto scrive:
    Re: buona notte e arrivederci
    - Scritto da: Teo_
    E dire che Wil Shipley sembrava irritato
    dallaspetto di iBooks troppo simile a Monster
    Librarybeh, non che non abbia tutti i torti, anche se le similitudini si fermano lì.
    • Teo_ scrive:
      Re: buona notte e arrivederci
      - Scritto da: LaNberto
      - Scritto da: Teo_


      E dire che Wil Shipley sembrava irritato

      dallaspetto di iBooks troppo simile a Monster

      Library

      beh, non che non abbia tutti i torti, anche se le
      similitudini si fermano
      lì.Sì però il designer di Monster Library è lo stesso che ha lavorato ad iBooks (ex socio di Wil)
  • ruppolo scrive:
    Re: USB e multitasking
    - Scritto da: boh
    vero, ma intendo dire che devi aprire mail per
    mail per prendere i documenti e le varie
    revisioni... più complesso che un
    fileserver.Non direi, soprattutto se devi inviare quelle cose a qualcuno.Comunque ti assicuro che ci sono aziende che lavorano in questo modo.

    Se vai al bancomat non devi navigare tra le

    directory e trovare il tuo

    file...

    no, non devi proprio trovare NESSUN file, quindi
    il paragone non
    leggeinfatti TU non devi cercare il file, perché ci pensa il sistema ;)
    fortuna che su mac rimangono preinstallati bash,
    sh e tcsh e le varie utility della
    shell:D:D

    (anche se a dire la verità ne mancano molte...
    due palle installare tutte quelle
    mancanti)




    Il Finder come dici giustamente è

    complesso, tanti quanto il "finder" degli altri

    sistemi operativi. In iPhone il Finder è

    eliminato, quindi anche tale complessità è

    eliminata. Ovviamente non basta dare un colpo di

    spugna, bisogna anche sopperire a tale mancanza

    in modo

    intelligente.

    cosa che in iphone non succede.Certo che succede, infatti tu usi tutte le sue funzioni senza mai fare la conoscenza del file manager.
    ma tanto non ha
    lo slot per una memoria nand,
    quindi...Nemmeno un PC non ha lo slot per infilare un hard disk... l'hard disk è dentro, e tu lo gestisci con il file manager. L'iPhone ha l'"hard disk" dentro uguale, ma non ti serve il file manager.
    quindi farsi uno scriptino per unire 2000 testi,
    tagliare i doppioni/le parti non necessarie, e
    risalvare non è semplificarsi la vita? è o non è
    una cosa fattibile con un 486? o forse
    preferiresti farla a mano, ma con facilissimi
    tool grafici? o forse vuoi metterti a programmare
    un tool grafico adatto a QUELLO
    scopo?Scriptino? Tu per guardare la TV devi fare uno scriptino? Lo scrptino è una di quelle cose che dovrebbe rimanere fuori dalla porta in un personal computer, computer per persone che NON devono essere tenute a imparare scriptini per ottenere i vantaggi degli scriptini stessi. Troppo difficile? Ma è proprio questa la sfida!La vorresti tu una automobile in cui ogni volta che parti devi impostare la percentuale di benzina nella miscela aria-benzina, pena si spegne o non parte o va a strappi? O è meglio un computer, che tu non vedi, che calcola la miscela in base alle temperature dell'aria, dell'acqua, eccetera? I computer non devono complicare la vita, ma semplificarla.


    Il riferimento che veniva continuamente proposto

    era quello ai "camici bianchi", ovvero per usare

    il personal computer non dovevi avere il camice

    bianco, ergo non dovevi essere un

    esperto.

    e per fortuna... anche se... un po' di RTFM
    farebbe bene a tutti. ruppolo, quanta spam hai
    nella tua casella? sarà mica colpa delle macchine
    (windows) malconfigurate e facenti parte di
    botnet?Lo SPAM arriva in molti modi, purtroppo.

    e tu *NON SAI* cosa ho letto su un forum di
    informatica. roba da farti venire il latte alle
    ginocchia. se vuoi ti mando un mp. roba da non
    credere...Mi hai incuriosito...


    Ovviamente si è proceduto per gradi, ma la

    direzione è quella. E non è quella seguita da
    PC,

    che tendono invece a mantenere le cose così come

    stanno.

    il mac non è un pc? io direi di sì. al massimo
    non è un ibm-compatibile, ma si differenzia da
    essi solo per efi, al giorno d'oggi (e per mac os
    10.x, anche se pc !=
    windows)Due gemelli sono uguali?
    • boh scrive:
      Re: USB e multitasking
      - Scritto da: ruppolo
      - Scritto da: boh

      vero, ma intendo dire che devi aprire mail per

      mail per prendere i documenti e le varie

      revisioni... più complesso che un

      fileserver.
      Non direi, soprattutto se devi inviare quelle
      cose a
      qualcuno.
      Comunque ti assicuro che ci sono aziende che
      lavorano in questo
      modo.



      Se vai al bancomat non devi navigare tra le


      directory e trovare il tuo


      file...



      no, non devi proprio trovare NESSUN file, quindi

      il paragone non

      legge

      infatti TU non devi cercare il file, perché ci
      pensa il sistema ;)no, il sistema parte, e non tocca alcun file, ma si connette ad un database. non è che ti si apre un file di testo quando vai al bancomat... non ti si apre nessun file che non sia eseguibile.non è che ci vuole apple per creare un sistema embedded


      fortuna che su mac rimangono preinstallati bash,

      sh e tcsh e le varie utility della

      shell:D

      :D sarò una piccola percentuale tra gli utenti mac ma la uso tutti i giorni



      (anche se a dire la verità ne mancano molte...

      due palle installare tutte quelle

      mancanti)








      Il Finder come dici giustamente è


      complesso, tanti quanto il "finder" degli
      altri


      sistemi operativi. In iPhone il Finder è


      eliminato, quindi anche tale complessità è


      eliminata. Ovviamente non basta dare un colpo
      di


      spugna, bisogna anche sopperire a tale
      mancanza


      in modo


      intelligente.



      cosa che in iphone non succede.

      Certo che succede, infatti tu usi tutte le sue
      funzioni senza mai fare la conoscenza del file
      manager."sopperire a tale mancanza".

      ma tanto non ha

      lo slot per una memoria nand,

      quindi...
      Nemmeno un PC non ha lo slot per infilare un hard
      disk... l'hard disk è dentro, e tu lo gestisci
      con il file manager. L'iPhone ha l'"hard disk"
      dentro uguale, ma non ti serve il file
      manager.ok, ti do ragione.

      quindi farsi uno scriptino per unire 2000 testi,

      tagliare i doppioni/le parti non necessarie, e

      risalvare non è semplificarsi la vita? è o non è

      una cosa fattibile con un 486? o forse

      preferiresti farla a mano, ma con facilissimi

      tool grafici? o forse vuoi metterti a
      programmare

      un tool grafico adatto a QUELLO

      scopo?

      Scriptino? Tu per guardare la TV devi fare uno
      scriptino? Lo scrptino è una di quelle cose che
      dovrebbe rimanere fuori dalla porta in un
      personal computer, computer per persone che NON
      devono essere tenute a imparare scriptini per
      ottenere i vantaggi degli scriptini stessi.
      Troppo difficile? Ma è proprio questa la
      sfida!
      La vorresti tu una automobile in cui ogni volta
      che parti devi impostare la percentuale di
      benzina nella miscela aria-benzina, pena si
      spegne o non parte o va a strappi? O è meglio un
      computer, che tu non vedi, che calcola la miscela
      in base alle temperature dell'aria, dell'acqua,
      eccetera? I computer non devono complicare la
      vita, ma
      semplificarla.ok. quindi semplificazione== aprire TextEdit e incollare A MANO tutti e 2000 i testi? o forse scrivendo 3 righe di codice si fa prima? certo che la seconda è più difficile, ma semplifica la vita. allora tu dici di usare i personal COMPUTER (apparecchi programmabili) limitandoli a vedere un film? e a cosa mi serve un personal COMPUTER, allora?




      Il riferimento che veniva continuamente
      proposto


      era quello ai "camici bianchi", ovvero per
      usare


      il personal computer non dovevi avere il
      camice


      bianco, ergo non dovevi essere un


      esperto.



      e per fortuna... anche se... un po' di RTFM

      farebbe bene a tutti. ruppolo, quanta spam hai

      nella tua casella? sarà mica colpa delle
      macchine

      (windows) malconfigurate e facenti parte di

      botnet?

      Lo SPAM arriva in molti modi, purtroppo.certo, ma quale è la fonte primaria?



      e tu *NON SAI* cosa ho letto su un forum di

      informatica. roba da farti venire il latte alle

      ginocchia. se vuoi ti mando un mp. roba da non

      credere...

      Mi hai incuriosito...ok, prima o poi ti troverai un mp :D




      Ovviamente si è proceduto per gradi, ma la


      direzione è quella. E non è quella seguita da

      PC,


      che tendono invece a mantenere le cose così
      come


      stanno.



      il mac non è un pc? io direi di sì. al massimo

      non è un ibm-compatibile, ma si differenzia da

      essi solo per efi, al giorno d'oggi (e per mac
      os

      10.x, anche se pc !=

      windows)

      Due gemelli sono uguali?no. ciò che cambia sono innanzitutto le sinapsi... ehm, cioè, il sistema operativo
      • ruppolo scrive:
        Re: USB e multitasking
        - Scritto da: boh
        no, il sistema parte, e non tocca alcun file, ma
        si connette ad un database. non è che ti si apre
        un file di testo quando vai al bancomat... non ti
        si apre nessun file che non sia
        eseguibile.Non sai come funziona il sistema informatico bancario ;)
        non è che ci vuole apple per creare un sistema
        embeddedNo, ci vuole Apple per fare un sistema embedded che la gente usi in modo semplice.
        sarò una piccola percentuale tra gli utenti mac
        ma la uso tutti i
        giorniTi reputi un normale utente di computer?

        Certo che succede, infatti tu usi tutte le sue

        funzioni senza mai fare la conoscenza del file

        manager.

        "sopperire a tale mancanza".Appunto, la mancanza di un file manager.Faccio un esempio, se dopo aver acceso un Mac chiudi il Finder, cosa puoi fare dopo?Assolutamente nulla, solo staccare la spina. (per questo motivo il Finder si riavvia da solo)
        ok. quindi semplificazione== aprire TextEdit e
        incollare A MANO tutti e 2000 i testi? o forse
        scrivendo 3 righe di codice si fa prima? certo
        che la seconda è più difficile, ma semplifica la
        vita. allora tu dici di usare i personal COMPUTER
        (apparecchi programmabili) limitandoli a vedere
        un film? e a cosa mi serve un personal COMPUTER,
        allora?Assolutamente no, il computer DEVE risolverti il problema e tu NON devi scrivere lo scriptino. Così deve funzionare. Lo scriptino, insieme a migliaia di altri scriptini, devono essere già stati scritti a monte, devono rappresentare una risorsa che il computer utilizzerà per risolvere il mio problema. Ricorda che un computer semplice da usare richiede un lavoro enorme a chi lo sviluppa. Ci sono delle tecnologie dietro un semplice menù che neanche puoi immaginare, tecnologie che tengono conto della velocità e direzione con cui attraversi il menu con il mouse per determinare le tue intenzioni e decidere se mantenere aperto un menu gerarchico mentre la freccia del mouse si trova fuori dall'aera del menu. Cose che ovviamente fanno parte di OS X, non dello spartano Windows. Cose che aumentano la complessità di sviluppo di ordini di grandezza.
        certo, ma quale è la fonte primaria?La fonte primaria sono macchine zombizzate facenti parte di botnet, composte da PC con Windows, e server di ogni tipo mal configurati in cui possono fare il relay smtp oppure di cui hanno sgamato la password di un utente con diritti di invio email.
        ok, prima o poi ti troverai un mp :DIl driver per il router (rotfl)(rotfl)(rotfl)Non è che uno deve sapere tutto, ma se non sa chiede, non impreca contro quelli che gli hanno dato un consiglio giusto!

        Due gemelli sono uguali?

        no. ciò che cambia sono innanzitutto le
        sinapsi... ehm, cioè, il sistema
        operativoYeah ;) La chiave di tutto è il software. Con il software trasformi una lavatrice in un TV HD. Il problema è che fa sempre lo stesso programma... :D
        • boh. scrive:
          Re: USB e multitasking
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: boh

          no, il sistema parte, e non tocca alcun file, ma

          si connette ad un database. non è che ti si apre

          un file di testo quando vai al bancomat... non
          ti

          si apre nessun file che non sia

          eseguibile.

          Non sai come funziona il sistema informatico
          bancario ;)già. ma non ti apre un file sul terminale. si collega ad un database, SPERO e suppongo. altrimenti spiegamelo tu



          non è che ci vuole apple per creare un sistema

          embedded
          No, ci vuole Apple per fare un sistema embedded
          che la gente usi in modo
          semplice.sai che difficoltà... allora il bancomat è complesso? meno funzioni una macchina è in grado di eseguire, più è semplice da usare (ovvio deve essere ottimizzata per quelle funzioni)


          sarò una piccola percentuale tra gli utenti mac

          ma la uso tutti i

          giorni
          Ti reputi un normale utente di computer?sì. lo uso anche per cose "normali" (c'è da definire normale)



          Certo che succede, infatti tu usi tutte le sue


          funzioni senza mai fare la conoscenza del file


          manager.



          "sopperire a tale mancanza".

          Appunto, la mancanza di un file manager.
          Faccio un esempio, se dopo aver acceso un Mac
          chiudi il Finder, cosa puoi fare
          dopo?
          Assolutamente nulla, solo staccare la spina. (per
          questo motivo il Finder si riavvia da
          solo)
          posso usare spotlightposso continuare a usare i miei eseguibili già attivi, che sono in grado di salvare da soli i loro file. posso usare una shell per navigare tra i file, editarli, spostarli, e lanciare le applicazioni:/Applications/Nome Programma.app/Contents/MacOS/$eseguibile (se ricordo bene)

          ok. quindi semplificazione== aprire TextEdit e

          incollare A MANO tutti e 2000 i testi? o forse

          scrivendo 3 righe di codice si fa prima? certo

          che la seconda è più difficile, ma semplifica la

          vita. allora tu dici di usare i personal
          COMPUTER

          (apparecchi programmabili) limitandoli a vedere

          un film? e a cosa mi serve un personal COMPUTER,

          allora?
          Assolutamente no, il computer DEVE risolverti il
          problema e tu NON devi scrivere lo scriptino.questa è preveggenza. impossibile, al giorno d'oggi
          Così deve funzionare. Lo scriptino, insieme a
          migliaia di altri scriptini, devono essere già
          stati scritti a monte,qualche persona deve averli scritti. e chi ti dice che quello script si adatta alle tue esigenze? al massimo possono esserci i tool, e tu usi i tool per raggiungere il tuo scopo (con uno script)sarebbe come dire che Pages deve già contenere tra i template un curriculum vitae di una persona con una vita molto simile alla tua, dove mancano solo pochi campi, come le generalità, i nomi di scuole e aziende ;)
          devono rappresentare una
          risorsa che il computer utilizzerà per risolvere
          il mio problema. Ricorda che un computer semplice
          da usare richiede un lavoro enorme a chi lo
          sviluppa. Ci sono delle tecnologie dietro un
          semplice menù che neanche puoi immaginare,
          tecnologie che tengono conto della velocità e
          direzione con cui attraversi il menu con il mouse
          per determinare le tue intenzioni e decidere se
          mantenere aperto un menu gerarchico mentre la
          freccia del mouse si trova fuori dall'aera del
          menu.ah, davvero? non ti sembra di esagerare?al massimo quello nel drag&drop via touchpad :D Cose che ovviamente fanno parte di OS X,
          non dello spartano Windows. Cose che aumentano la
          complessità di sviluppo di ordini di
          grandezza.


          certo, ma quale è la fonte primaria?
          La fonte primaria sono macchine zombizzate
          facenti parte di botnet, composte da PC con
          Windows, e server di ogni tipo mal configurati in
          cui possono fare il relay smtp oppure di cui
          hanno sgamato la password di un utente con
          diritti di invio
          email.


          ok, prima o poi ti troverai un mp :D

          Il driver per il router (rotfl)(rotfl)(rotfl)esatto. questo perchè l'utente era partito dal presupposto "io so tutto" e non ha guardato 4 pagine di figure. non dico che deve sapere com'è implementato lo stack osi nel suo sistema operativo, ma semplicemente guardare le figure.
          Non è che uno deve sapere tutto, ma se non sa
          chiede, non impreca contro quelli che gli hanno
          dato un consiglio
          giusto!quando pensi di sapere tutto non è così



          Due gemelli sono uguali?



          no. ciò che cambia sono innanzitutto le

          sinapsi... ehm, cioè, il sistema

          operativo

          Yeah ;)

          La chiave di tutto è il software. Con il software
          trasformi una lavatrice in un TV HD. Il problema
          è che fa sempre lo stesso programma...
          :Dcavoli!!! la tua lavatrice ha un pannello da 1080p e un tv-tuner? ma quanto la hai pagata? :Ddai... il pannello non lo riproduci con un software :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 gennaio 2010 23.55-----------------------------------------------------------
          • ruppolo scrive:
            Re: USB e multitasking
            - Scritto da: boh.
            già. ma non ti apre un file sul terminale. si
            collega ad un database, SPERO e suppongo.
            altrimenti spiegamelo
            tuLe transazioni finiscono un file (più di uno, ma semplifichiamo) che durante la notte viene processato. Arcaico, ma nessuno si sogna di cambiare sistema.
            sai che difficoltà... allora il bancomat è
            complesso?Si, se rapportato alle funzioni che fa. Quello è il classico esempio di software mal scritto.
            meno funzioni una macchina è in grado
            di eseguire, più è semplice da usare (ovvio deve
            essere ottimizzata per quelle
            funzioni)Non mi pare che iPhone abbia poche funzioni...

            Ti reputi un normale utente di computer?

            sì. lo uso anche per cose "normali" (c'è da
            definire
            normale)Nel tuo caso è meglio definire "utente". Tu non sei un utente, sei un programmatore. Magari anche solo di script, non lo so, ma non sei un normale utente. Come non lo sono io, anch'io programmo. io però sviluppo anche interfacce, quindi devo pormi continuamente nei panni di un utente, un normale utente, uno che non ha idea di cosa significa "script" e non è tenuto a saperlo.
            posso usare spotlightOk, mi hai sgamato :D
            posso continuare a usare i miei eseguibili già
            attivi,Qui ho sgamato io te, ho scritto "dopo aver acceso un Mac", quindi c'è solo il Finder attivo ;)
            posso usare una shell per navigare tra i file,
            editarli, spostarli, e lanciare le
            applicazioni:Non puoi perché non puoi lanciare la shell.Il discorso era solo per farti capire che se manca il Finder allora ci deve essere al suo posto qualcosa per, ad esempio, aprire i programmi. Se il sistema mi nasconde le cartelle e la gerarchia delle stesse, allora ci deve essere un sistema che mi permette comunque di ritrovare i miei documenti. Prendi ad esempio iPod: la musica è organizzata per autore, album e brani. Vedi cartelle e files? No, vedi autori, vedi album, vedi brani. Vedi audiolibri, filmati, copertine. Ma non vedi cartelle. Qualche problema? No, direi. La musica è musica, ed è organizzata per quello che è. Le foto idem, sono organizzate il rullini o oventi. Compleanno di, gita a, tutte e foto di Marco. Le foto di Marco stanno sia in Compleanno di Anna che gita a Parigi, che in foto di Marco. Se fossero in una cartella dovrebbero stare in una o l'altra o l'altra ancora. Una organizzazione generica inadatta alle foto, rigida. Allora via tutto, cambio di paradigma, via il file manager, avanti il content manager, che si occupa di organizzare i "file" in base alla natura degli stessi.
            questa è preveggenza. impossibile, al giorno
            d'oggiImpossibile non esiste :D
            qualche persona deve averli scritti. e chi ti
            dice che quello script si adatta alle tue
            esigenze?Se lo script è intelligente, si.
            al massimo possono esserci i tool, e tu
            usi i tool per raggiungere il tuo scopo (con uno
            script)No, niente tool. Tu programmatore usi i tool. Io utente non devo. La strada è quella.
            sarebbe come dire che Pages deve già contenere
            tra i template un curriculum vitae di una persona
            con una vita molto simile alla tua, dove mancano
            solo pochi campi, come le generalità, i nomi di
            scuole e aziende
            ;)No, diciamo che il template non deve essere rigido, ma plasmarsi in funzione dei dati che vado a inserire, adattandosi.Esattamente quello che succede quando digiti sulla tastiera virtuale dell'iPhone: tu non lo vedi, ma i tasti si ingrandiscono e rimpiccioliscono ad ogni carattere che digiti sulla tastiera. I tasti con i caratteri probabili, un base alla parola che stai scrivendo, si ingrandiscono, diminuendo la possibilità che il tuo dito non centri il tasto.
            ah, davvero? non ti sembra di esagerare?Non mi credi? Se hai un Mac, prova. Apri un menu che contenga un menu gerarchico, poi sperimenta con tale menu gerarchico, resterai sorpreso dell'intelligenza che c'è dietro. E che non vedi se non le cerchi di proposito, perché il trucco è che queste cose non si devono notare, devono essere naturali.
            al massimo quello nel drag&drop via touchpad :D???
            cavoli!!! la tua lavatrice ha un pannello da
            1080p e un tv-tuner? ma quanto la hai pagata?
            :DUn sacco, è la lavatrice personale di Steve :D

            dai... il pannello non lo riproduci con un
            software
            :DCome no, anche il bucato: virtuale ;)
          • boh. scrive:
            Re: USB e multitasking
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: boh.

            già. ma non ti apre un file sul terminale. si

            collega ad un database, SPERO e suppongo.

            altrimenti spiegamelo

            tu

            Le transazioni finiscono un file (più di uno, ma
            semplifichiamo) che durante la notte viene
            processato. Arcaico, ma nessuno si sogna di
            cambiare
            sistema.che cavolata


            sai che difficoltà... allora il bancomat è

            complesso?
            Si, se rapportato alle funzioni che fa. Quello è
            il classico esempio di software mal
            scritto.


            meno funzioni una macchina è in grado

            di eseguire, più è semplice da usare (ovvio deve

            essere ottimizzata per quelle

            funzioni)
            Non mi pare che iPhone abbia poche funzioni...era un discorso generale


            Ti reputi un normale utente di computer?



            sì. lo uso anche per cose "normali" (c'è da

            definire

            normale)
            Nel tuo caso è meglio definire "utente". Tu non
            sei un utente, sei un programmatore. magari... di programmazione ne capisco poco. anche se sto cercando di imparare :D
            Magari anche
            solo di script, non lo so, ma non sei un normale
            utente. Come non lo sono io, anch'io programmo.
            io però sviluppo anche interfacce, quindi devo
            pormi continuamente nei panni di un utente, un
            normale utente, uno che non ha idea di cosa
            significa "script" e non è tenuto a
            saperlo.

            posso usare spotlight
            Ok, mi hai sgamato :Deh eh


            posso continuare a usare i miei eseguibili già

            attivi,
            Qui ho sgamato io te, ho scritto "dopo aver
            acceso un Mac", quindi c'è solo il Finder attivo
            ;)
            dopo quanto? :Dpiccolo fraintendimento


            posso usare una shell per navigare tra i file,

            editarli, spostarli, e lanciare le

            applicazioni:

            Non puoi perché non puoi lanciare la shell.spotlight==
            terminale==invio?
            Il discorso era solo per farti capire che se
            manca il Finder allora ci deve essere al suo
            posto qualcosa per, ad esempio, aprire i
            programmi. Se il sistema mi nasconde le cartelle
            e la gerarchia delle stesse, allora ci deve
            essere un sistema che mi permette comunque di
            ritrovare i miei documenti. Prendi ad esempio
            iPod: la musica è organizzata per autore, album e
            brani. Vedi cartelle e files? No, vedi autori,
            vedi album, vedi brani. Vedi audiolibri, filmati,
            copertine. Ma non vedi cartelle. Qualche
            problema? No, direi. La musica è musica, ed è
            organizzata per quello che è. Le foto idem, sono
            organizzate il rullini o oventi. Compleanno di,
            gita a, tutte e foto di Marco. Le foto di Marco
            stanno sia in Compleanno di Anna che gita a
            Parigi, che in foto di Marco. Se fossero in una
            cartella dovrebbero stare in una o l'altra o
            l'altra ancora. Una organizzazione generica
            inadatta alle foto, rigida. Allora via tutto,
            cambio di paradigma, via il file manager, avanti
            il content manager, che si occupa di organizzare
            i "file" in base alla natura degli
            stessi.vero

            questa è preveggenza. impossibile, al giorno

            d'oggi
            Impossibile non esiste :D
            infatti, AL GIORNO D'OGGI

            qualche persona deve averli scritti. e chi ti

            dice che quello script si adatta alle tue

            esigenze?
            Se lo script è intelligente, si.come fa ad essere intelligente un apparecchio che funziona per chiuso e aperto? al massimo le cose devono essere state previste dal programmatore. i computer non sono bravi a improvvisare ;)

            al massimo possono esserci i tool, e tu

            usi i tool per raggiungere il tuo scopo (con uno

            script)
            No, niente tool. Tu programmatore usi i tool. Io
            utente non devo. La strada è
            quella.


            sarebbe come dire che Pages deve già contenere

            tra i template un curriculum vitae di una
            persona

            con una vita molto simile alla tua, dove mancano

            solo pochi campi, come le generalità, i nomi di

            scuole e aziende

            ;)
            No, diciamo che il template non deve essere
            rigido, ma plasmarsi in funzione dei dati che
            vado a inserire,
            adattandosi.
            Esattamente quello che succede quando digiti
            sulla tastiera virtuale dell'iPhone: tu non lo
            vedi, ma i tasti si ingrandiscono e
            rimpiccioliscono ad ogni carattere che digiti
            sulla tastiera. I tasti con i caratteri
            probabili, un base alla parola che stai
            scrivendo, si ingrandiscono, diminuendo la
            possibilità che il tuo dito non centri il
            tasto.per me continua a valere il mio esempio. comunque, se vivrai a sufficienza, potrai usare chip biologici ove si formano sinapsi :D

            ah, davvero? non ti sembra di esagerare?
            Non mi credi? Se hai un Mac, prova. Apri un menu
            che contenga un menu gerarchico, poi sperimenta
            con tale menu gerarchico, resterai sorpreso
            dell'intelligenza che c'è dietro. E che non vedi
            se non le cerchi di proposito, perché il trucco è
            che queste cose non si devono notare, devono
            essere naturali.vero. appena provato :D


            al massimo quello nel drag&drop via touchpad :Dprova

            cavoli!!! la tua lavatrice ha un pannello da

            1080p e un tv-tuner? ma quanto la hai pagata?

            :D

            Un sacco, è la lavatrice personale di Steve :D (newbie)



            dai... il pannello non lo riproduci con un

            software

            :D

            Come no, anche il bucato: virtuale ;) :s
          • ruppolo scrive:
            Re: USB e multitasking
            - Scritto da: boh.
            comunque, se vivrai a sufficienza, potrai usare
            chip biologici ove si formano sinapsi
            :DFotonico :D
            vero. appena provato :DChe roba, eh? L'ho scoperto un giorno per caso :D Mo' vado a nanna, Ciao!
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: Soluzione all'enigma macaco.
    Niente buoni o cattivi è una specifica.
  • M. M. scrive:
    Re: mentre vi marinate il fegato
    92 minuti di applausi! :-)
  • Nome e cognome scrive:
    Sarà un sucXXXXX..3 li compra Ruppolo..
    ...lo ha scritto lui.... e pare finiranno in famiglia.Il motivo dell'insano (per me) gesto, non è da attribuire solo al suo fanatismo ma anche al basso costo dell iPad :|[img]http://en.rian.ru/images/15770/31/157703158.jpg[/img]Ruppolo.....ti "invidio" solo la disponibilità di Euro.
    • paolinovaiv aivai scrive:
      Re: Sarà un sucXXXXX..3 li compra Ruppolo..
      Comincia a mettere via le paghette settimanali.
      • Vort scrive:
        Re: Sarà un sucXXXXX..3 li compra Ruppolo..
        - Scritto da: paolinovaiv aivai
        Comincia a mettere via le paghette settimanali.tu invece comincia a preparare il XXXX per la tangenziale
  • Luca scrive:
    iPad come e-reader. In Italia?!?!?
    diciamocela tutta: in Italia lo si comprerà per tutto tranne che per leggere libri, anche solo pensarlo è ridicolo... e comunque l'ipad potrà essere tutto tranne che un e-reader dato che non ha le caratteristiche
    • paolinovaiv aivai scrive:
      Re: iPad come e-reader. In Italia?!?!?
      Immagino che tu ci abbia già provato...
      • Luca scrive:
        Re: iPad come e-reader. In Italia?!?!?
        uéééé ma allora è proprio del tutto INUTILE anche solo cercare di discutere con gente ottusa come voi. Un e-reader è qualcosa che assomiglia più a un libro che ad un computer, quindi ALMENO a) ha bisogno della luce riflessa per funzionare b) non ha bisogno di essere ricaricato dopo solo 10 ore. l'ipad non potrà MAI essere un e-reader punto. poi se proprio volete crederci e volete usarlo per quello fate pure. e poi ci sarebbero altre cosette laterali, tipo il fatto che si possano prendere appunti, ma senza multitasking spiegami come fai...e comunque io da tempo ormai leggo normalmente riviste o racconti caricati in un attimo sul mio smartphone dal pc senza aver bisogno di app o store o cazz o mazz, e non mi sono mai sognato per questo di essere un rivoluzionariosiete ridicoli...
        • paolinovaiv aivai scrive:
          Re: iPad come e-reader. In Italia?!?!?
          "l'ipad non potrà MAI essere un e-reader punto.""comunque io da tempo ormai leggo normalmente riviste o racconti caricati in un attimo sul mio smartphone"Credo che tu abbia bisogno di schiarirti un po' le idee prima di scrivere.
          • Luca scrive:
            Re: iPad come e-reader. In Italia?!?!?
            già, avete iniziato a sentir parlare di e-reader un mesetto fa quando ne ha parlato SJ e aesso volete fare i saputelli, vabbé beata ignoranza
          • paolinovaiv aivai scrive:
            Re: iPad come e-reader. In Italia?!?!?
            Veramente ho fatto la mia tesi di laurea nel 2004 sull'editoria digitale.Io credo che tu sia solo un trolletto da 2 soldi. Con te discutere è inutile. Meglio prenderti a calci in XXXX, come di norma si dovrebbe fare con i troll.
          • Luca scrive:
            Re: iPad come e-reader. In Italia?!?!?
            wow, complimenti marchese...eh già, mi sto spanciando dalle risate... una tesi (1) sull'editoria (2) digitale (3) in italia?!?!?! XXXXX, altro che perdita di tempo, se non un'idea un po' ridicola... in italia che è un paese (1) dove l'università già valeva poco prima della riforma, da quando esiste la triennale è solo una barzelletta (2) in cui si legge pochissimo, che l'idea dell'e-reader è ridcola di per sé; infatti qui nessuno li ha mai visti, mentre in giro per l'europa te li tirano dietro nei supermercati (3) la rivoluzione digitale è sulla bocca di tutti, ma poi nella realtà ci si crede ancora fighi solo xé si ha l'adsl in casa e ci si diverte alle battute cretine di de sica e valentino rossiva là va là bauscia che a te il calcio nel XXXX l'hanno dato per farti uscire dall'università. e ti conviene stare qui a fare il saputello su questi forum da quattro soldi xé se esci dal tuo paesello è tanto se ti fanno lavorare da starbucks
          • paolinovaiv aivai scrive:
            Re: iPad come e-reader. In Italia?!?!?
            Ma dove vivi?! Gli ereader sono sugli scaffali dei centri commerciali italiani da almeno 2 anni. Se nessuno li copra un motivo ci sarà. Ho letto i primi articoli di progetti e-ink/e-paper almeno 13 anni fa.Per quanto riguarda le tue illazioni sulla mia vita personale, non fanno altro che alimentare la mia tesi che tu sia solo un trolletto che va in giro ruttando e XXXXXXXXXXndo, non ti preoccupare non ho bisogno di essere assunto da nessuna parte visto che ho avviato la mia azienda, alla faccia di tutti i finocchietti come te che non fanno altro che lamentarsi senza fare un c@zz0.Manco sai di cosa parlo e ti permetti di scrivere.Poi l'assolutismo con cui poni le tue affermazioni sono solo indice della tua limitatezza mentale.Quando avrai un'azienda che ha 1/1000000 degli utili di Apple allora potrai forse parlare di sucXXXXX o insucXXXXX di un'iniziativa editoriale in termini assoluti. Fino ad allora guarda e impara.
    • ruppolo scrive:
      Re: iPad come e-reader. In Italia?!?!?
      - Scritto da: Luca
      diciamocela tutta: in Italia lo si comprerà per
      tutto tranne che per leggere libri, anche solo
      pensarlo è ridicolo... e comunque l'ipad potrà
      essere tutto tranne che un e-reader dato che non
      ha le
      caratteristicheIo intanto mi son preso Codici e Leggi, iFarmaci e un po' di ricettari. Devo solo decidere per il dizionario tra il Zanichelli e il Devoto Oli. Non saranno i classici libri, ma libri sempre sono, no? La possibilità di ricerca di un termine, in questi tipi di libri, ha un valore inestimabile, come anche averli sempre appresso.
      • angros scrive:
        Re: iPad come e-reader. In Italia?!?!?
        Mi fai pensare ai cd-rom interattivi che si usavano per Windows 95: formalmente erano "programmi", ma in pratica erano degli e-book (all'epoca si parlava più di ipertesti) ed a volte chi le realizzava era un editore, abituato ai metodi tradizionali, che si dimenticava cose essenziali, tipo la funzione di ricerca. Aggiungi che ogni cdrom aveva il suo visualizzatore, incompatibile con gli altri, spesso scritto frettolosamente e pieno di bachi, e con procedure di installazione e disinstallazione penose.Quei cdrom erano spesso allegati a riviste e simili, e sono scomparsi con la diffusione del web (dove trovavi le stese informazioni più facilmente, gratuitamente, e senza installare nulla).Probabilmente per chi produceva i cdrom interattivi l'iPad è l'opportunità di riprendersi.
  • M. M. scrive:
    Re: domanda
    - Scritto da: paolinovaiv aivai
    Interessante, mi sembri il bue che dà del cornuto
    all'asino.E l'asino chi sarebbe?
    • paolinovaiv aivai scrive:
      Re: domanda
      Di sicuro è meglio essere nella condizione fisica dell'asino che in quella del bue...
      • M. M. scrive:
        Re: domanda
        - Scritto da: paolinovaiv aivai
        Di sicuro è meglio essere nella condizione fisica
        dell'asino che in quella del
        bue...Guarda, basta che sei convinto e contento tu...
  • Luca scrive:
    Re: Non capisco tutto questo accanimento
    beh, allora è inutile che continuate a prendervela con M$, 92% contro 5% mi sembra più che lampante quale sia per voi il modello migliore...ah già, dimenticavo che per voi c'è l'assunto Apple=qualità, oppure M$=mafia, oppure qualunque altra scusa dell'ultimo momentovalà valà bauscia...
    • paolinovaiv aivai scrive:
      Re: Non capisco tutto questo accanimento
      Hehheeheh gran ragionamento!!! Penso che sia più o meno lo stesso rapporto di vendita tra Panda e BMW. Ma per te è comunque meglio la Panda.
      • Luca scrive:
        Re: Non capisco tutto questo accanimento
        e non riuscite nemmeno a vergognarvi della vostra ignoranza. come fai a paragonare la Panda, che è un modello di auto, con la BMW, che è una azienda produttrice?!?! hai imparato la statistica (di base delle medie inferiori oltretutto) per corrispondenza? si vendono più macchine "BMW" che "Panda". qual'è il nocciolo del tuo ragionamento?
        • paolinovaiv aivai scrive:
          Re: Non capisco tutto questo accanimento
          Dai non far finta di non aver capito... Te lo affetto meglio. Secondo te se si vendono più FIAT Panda di BMW X5 allora significa che la Panda è il modello migliore?!
    • LaNberto scrive:
      Re: Non capisco tutto questo accanimento
      CI sarebbe il discorsetto del monopolio illegale, riconosciuto e condannato e dell'abuso di posizione dominante...
  • zac scrive:
    Aggiornamento elenco troll macachi
    Aggiorno l'elenco dei troll macachi di PI:ruppoloFinalCutMeXNetUserAlexjennBibopLanBertoMarcOsXYellowGameOverpabloskypaolinovaiv aivaiRispondete qui sotto a questo post per votare il re dei macachi!Se siete indecisi date un'occhiata ai 1500+ post sopra in cui i macachi candidati al titolo si sono impegnati come non mai a fare fuffa sull'iPad.
    • angros scrive:
      Re: Aggiornamento elenco troll macachi
      Votoindubbiamente per ruppolo, come re dei macachi, per la sua costanza e soprattutto per la sua coerenza. Voglio ricordare che la coerenza è una virtù solo quando non si è in errore fin dall'inizio...[img]http://scottthong.files.wordpress.com/2007/10/consistency.jpg[/img]
    • M. M. scrive:
      Re: Aggiornamento elenco troll macachi
      Io voto per iRuppolo!
    • Grande Roberto scrive:
      Re: Aggiornamento elenco troll macachi

      Aggiorno l'elenco dei troll macachi di PI:
      ruppoloIl più grande, l'unico, il solo!
      FinalCutHa troppo cervello e a volte è persino imparziale
      MeXPoco peggio di FinalCut
      NetUserÈ ruppolo
      AlexjennDalla sua ha che si finge un esperto e la sfrontatezza di continuare a postare nonostante le ripetute brutte figure di questi giorni; ma è lontano dal capo
      BibopSarebbe ottimo se non fosse che non usa safari.
      LanBertoQuesto è il terzo della classifica: la sua abilità sta nello stilare dati a caso. Certo, così è facilmente sbugiardabile, ma noi della Apple siamo abituati alle contraddizioni continue.
      MarcOsXNP
      YellowÈ ruppolo
      GameOverNP
      pabloskyMa se è un linaro
      paolinovaiv aivaiTroppo giovane per giudicare.Hai dimenticato me: attualmente sono il vice di ruppolo, ma lo sto mettendo sotto pressione e presto lo supererò!
    • paolinovaiv aivai scrive:
      Re: Aggiornamento elenco troll macachi
      Forse dovresti anche fare una lista parallela anche per i collioni generici (quelli che non tramontano mai). Penso che saresti in pole-position.Assieme a te mettici annche M. M. probabilmente le seguenti 10 posizioni sarebbero sue (disturbi di personalità?!).Tanto tra due mesi sarà un piacere vedere tanti bimboXXXXXXX che adesso spalano XXXXX sull'iPad comprarselo pure loro e cantarne le lodi.E' un già visto...
      • M. M. scrive:
        Re: Aggiornamento elenco troll macachi
        Io non ti ho votato perché sei troppo stupido.Poi sei sempre nervosetto vedo, irritato ed irritante!Mi spiace, perderai la gara perché sei troppo stupido per arrivare primo in qualcosa!
        • paolinovaiv aivai scrive:
          Re: Aggiornamento elenco troll macachi
          Con quale delle tue personalità sto parlando?!Oltre a collione sei pure ripetitivo. Sei un disco rotto.Guarda non essere votato da te è un complimento. Di sicuro nella competizione di trollaggio sei insuperabile.
    • Joe Tornado scrive:
      Re: Aggiornamento elenco troll macachi
      Ruppolo: è integralista, ma è coerente e non è mai volgare !
    • Vort scrive:
      Re: Aggiornamento elenco troll macachi
      Voto per Ruppolo! Il più grande troll macaco del passato, del presente e del futuro!
    • ruppolo scrive:
      Re: Aggiornamento elenco troll macachi
      Grazie a tutti per la fiducia :D
      • M. M. scrive:
        Re: Aggiornamento elenco troll macachi
        - Scritto da: ruppolo
        Grazie a tutti per la fiducia :DPrego, apprezzo la costanza e che non sei volgare a differenza di altri! :-)Come dire, la penso diversamente da te ma è giusto che tu possa dire la tua! ,-)
        • paolinovaiv aivai scrive:
          Re: Aggiornamento elenco troll macachi
          Eh già, abbiamo un democratico uno che rispetta le idee altrui che argomenta le proprie tesi con dati inequivocabili!
          • M. M. scrive:
            Re: Aggiornamento elenco troll macachi
            - Scritto da: paolinovaiv aivai
            Eh già, abbiamo un democratico uno che rispetta
            le idee altrui che argomenta le proprie tesi con
            dati
            inequivocabili!Vedi che se ti sforzi ce la fai a capire. Fai fatica ma... piano piano...
          • paolinovaiv aivai scrive:
            Re: Aggiornamento elenco troll macachi
            Di te non posso dire lo stesso.
    • pasquetto scrive:
      Re: Aggiornamento elenco troll macachi
      Senza dubbio ruppolo, l'onesto talebano della mela. :D
  • le budella del principale scrive:
    La Crosta dell'iPad
    iPad di lì, iPad di là...... ma nessuno pensa alla CROSTA???
  • angros scrive:
    Re: ecco le prime ricadute negative di Ifake
    E quindi, se non vuoi comprare a quei prezzi, cosa resta? Solo il mulo e equivalenti (oops, non si possono usare su iPad).
    • FinalCut scrive:
      Re: ecco le prime ricadute negative di Ifake
      - Scritto da: angros
      E quindi, se non vuoi comprare a quei prezzi,
      cosa resta? Un buon libri di carta... ?Comunque NON comprare significa NON comprare. Punto.
      Solo il mulo e equivalenti (oops, non
      si possono usare su
      iPad).Problemi a scaricare un PDF? Non credo è di libri che stiamo parlando.Ad ogni modo preferisco non scaricare / non comprare, limitarmi solo a quel che davvero merita (invece di 10 acquisto 1).Anche con le applicazioni su iPhone è la stessa storia, aspetti una promozione / offerta e compri quasi sempre a prezzo vantaggioso.Vuoi che ti ritiri fuori il link di quello scrittore che semplicemente non riusciva a vivere del suo lavoro?Discorso chiuso per me, con te ogni volta è sempre la stessa storia, tanto alla fine non ci capiamo.(linux)(apple)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 gennaio 2010 18.43-----------------------------------------------------------
      • angros scrive:
        Re: ecco le prime ricadute negative di Ifake
        - Scritto da: FinalCut
        - Scritto da: angros

        E quindi, se non vuoi comprare a quei prezzi,

        cosa resta?

        Un buon libri di carta... ?È una possibilità, certo; ed è una ottima possibilità, dal mio punto di vista. Di libri di carta ne compro spesso: non mi sognerei mai di scaricarmeli e stamparmeli, perchè tra il tempo che ci perderei, i costi della carta e dell'inchiostro, spenderei la stessa cifra, per avere poi un plico di fogli tenuti insieme con la pinzatrice.
        Comunque NON comprare significa NON comprare.
        Punto.Comprare cosa? Il contenuto, o la licenza?



        Solo il mulo e equivalenti (oops, non

        si possono usare su

        iPad).

        Problemi a scaricare un PDF? Non credo è di libri
        che stiamo
        parlando.Se ne trovano anche sul mulo e sul torrent (il programma di condivisione non fa differenza tra mp3, divx o pdf)Comunque, la mia era una battuta; volevo solo farti notare come i sistemi di fruizione dei contenuti di Apple si stanno volgendo contro gli utenti: i prezzi salgono, e i modi alternativi per procurarsi i files diminuiscono.
        Ad ogni modo preferisco non scaricare / non
        comprare, limitarmi solo a quel che davvero
        merita (invece di 10 acquisto
        1).E i 9 rimanenti, che ti interessavano di meno? Rinunci ad essi completamente?Il punto dove non ti capisco è proprio questo: perchè vuoi rinunciare? Non c'è nessuna logica nel fare questo.
        Anche con le applicazioni su iPhone è la stessa
        storia, aspetti una promozione / offerta e compri
        quasi sempre a prezzo
        vantaggioso.Tali "promozioni" sono relative, all'autore non costa nulla farle (ci guadagna), anzi, se può farle, vuol dire che potrebbe mantenere sempre quel prezzo.

        Vuoi che ti ritiri fuori il link di quello
        scrittore che semplicemente non riusciva a vivere
        del suo
        lavoro?Parli di quello che alla fine aveva deciso di mettere tutto consultabile online, o ti riferisci ad un altro caso?

        Discorso chiuso per me, con te ogni volta è
        sempre la stessa storia, tanto alla fine non ci
        capiamo.Il punto fondamentale su cui non ti capisco è uno solo: il concetto di rinunciare ad un bene digitale, se non lo voglio pagare. Manca il cui prodest , in un concetto del genere.
  • Nedanfor non loggato scrive:
    Apple non inventa...
    ... reinventa. Per usi quotidiani, per un mercato di nicchia ma non troppo. Diciamo che nel general purpose è da cestinare, ma ovunque vi sia uno scopo specifico ed un'utenza specifica allora lì eccelle... ed è in quell'ambito che va visto il tutto. È marketing al 90% (del resto son cose che si potrebbero fare tutti... ma non così specifiche, non così mirate), ma c'è anche la qualità. Oltre alla promessa hai ciò che ti hanno promesso: una scatoletta chiusa che fa bene X cose. Ma le fa bene.Ho visto una marea di commenti inutili... Io hardware e software Apple li ho provati e, per completezza, continuerò a provarli nel tempo. Non è ciò di cui ho bisogno, io una macchina so configurarmela a manina, trovo anche gusto nel farlo, non c'è bisogno che paghi di più per delle macchine già configurate. Così come tutti quelli che li usano potrebbero usare altro... Ma la comodità è tutt'altra cosa. La gente vuole, Apple dà. O Apple dà e la gente vuole. Finché il concorrente sarà solo Winzoz (Mobile magari) allora continuerà così... Vedremo in futuro se i vari dispositivi Android-based (o Linux based) scalfiranno un po' la corazzata di utenti Apple.
  • memole86 scrive:
    iStory
    http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Apple
  • Certo certo scrive:
    Re: Soluzione all'enigma macaco.
    Ma chi l'ha in mente Microsoft! Tu sei ancora fermo alla storia della buona Apple contro la cattiva Microsoft.Patetico!
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: Soluzione all'enigma macaco.
    Tu immagini troppe cose ma mai quella giusta.
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: Soluzione all'enigma macaco.
    In teoria questa funzione è attiva solo per i M$ supposter.
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: Soluzione all'enigma macaco.
    Immagino che nel tuo caso ci starebbero anche impilati.
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: domanda
    Interessante, mi sembri il bue che dà del cornuto all'asino.
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: Classifica aziende U.S.A.
    Non è che non la merito è che tu non la sai dare.
  • imki scrive:
    Un tablet da 150$ con ChromeOS
    La vera rivoluzione secondo me arriverà con il rilascio di ChromeOS e relativi netbook/tablet che con hardware obsoleto potrebbero costare veramente poco e saranno equipaggiati con ChromeOS...
    • collione scrive:
      Re: Un tablet da 150$ con ChromeOS
      non puoi usare hardware obsoleto, perchè ricorda che la roba vecchia consuma un botto e qui parliamo di device che devono consumare pochissimosemmai si potrà equipaggiare i tablet/netbook arm con proXXXXXri non da formula 1 e ottenere lo stesso eccellenti risultati
    • Luca scrive:
      Re: Un tablet da 150$ con ChromeOS
      mmmmhhh mi sa che ne hai ancora da aspettare...se qui parlano di iPhone e iPad come rivoluzioni, non saprei allora come definire chrome OS che non ha bisogno se non in minima parte di hard disk, in effetti una vera rivoluzione sarebbe quella di montare un OS come Chrome direttamente come chip sulla MB senza alcun tipo di memoria fissa se non ad acXXXXX dall'esterno. a differenza di molti qui ritengo che usb, memry card o qualche tipo di appoggio esterno ancora a venire sarà ancora più necessario in futuro. e ricordiamo che è inutile profetizzare sul cloud computing se poi non si migliorano le infrastrutture di rete, mi piacerebbe sapere come potrebbero andare in wireless condividendo Gb di dati milioni di persone con le 3G e Wifi attuali sinceramente io l'ho provato qualche tempo ma non mi sentirei ancora pronto a fare il grande passo, un po' per abitudine al "vecchio" modo di lavorare, ma anche per la sicurezza dei dati, la mancanza della maggior parte dei programmi a cui siamo abituati, oppure al fatto che quando ci sono non sono ancora abbastanza mature, ecc.
  • Certo certo scrive:
    Neppure Steve ci crede!
    [yt]UNnBlMB3L84[/yt]Mai vista una presentazione Apple così sottotono! Steve Jobs è visibilmente imbarazzato (si vede che stavolta è troppo anche per lui). Mi spiace macachi, ma neppure Jobs crede in questo accrocchio.Dai, ci avete provato. Per questa volta dovrete accettare il fatto che la concorrenza ha proposte più interessanti del vostro iPad.E se poi lo dice lui ...http://jack.tiscali.it/news/10/01/29-01-10-ipad-wozniak.htmlpotete anche crederci! :D D'altra parte Woz è conosciuto per la sua imparzialità, non ha mai fatto discorsi da fanboy di Apple e ha dichiarato "Non ho problemi a lodare e imparare da prodotti non-Apple così come dagli Apple, basta che siano ben realizzati". Imparate macachi, imparate.[yt]aoiGJMZjs0o[/yt]
  • M. M. scrive:
    Re: Soluzione all'enigma macaco.
    - Scritto da: paolinovaiv aivai
    Di sicuro nel tuo caso l'utilizzo ideale sarà un
    vibratore
    anale.Immagino tu lo abbia già provato, come al solito sei troppo avanti!
  • M. M. scrive:
    Re: domanda
    - Scritto da: paolinovaiv aivai
    Eh già invece i minchioni come te sono senza
    tempo...Senti PANNOLINO, più che iCagate non sai scrivere vedo!
  • M. M. scrive:
    Re: Classifica aziende U.S.A.
    - Scritto da: paolinovaiv aivai
    Tu non hai proprio capito un c@zz0 del
    ragionamento.Ascolta, mente eletta... non meriti nemmeno una risposta...
  • Certo certo scrive:
    Re: Soluzione all'enigma macaco.
    Non vi priverei mai di un tale piacere.
  • Vort scrive:
    Re: Soluzione all'enigma macaco.
    - Scritto da: paolinovaiv aivai
    Di sicuro nel tuo caso l'utilizzo ideale sarà un
    vibratore
    anale.Voi invece avete già deciso di usare l'iPad come vibratore anale. Oops no, gli manca il vibra! Dovrete aspettare la seconda generazione! Nel frattempo potete comprare 4 iphone e metterli assieme con un po' di scotch. Così avrete un oggetto uguale all'iPad con in più quattro vibra!
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: Soluzione all'enigma macaco.
    Di sicuro nel tuo caso l'utilizzo ideale sarà un vibratore anale.
  • db db scrive:
    Soluzione all'enigma macaco.
    Bene macacuccioli, avete trovato la risposta all'enigma di giovedì?http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2797715&m=2798815#p2798815Come verrà presentato il misterioso oggetto all'imminente keynote?[img]http://i140.photobucket.com/albums/r3/kwistenbiebel1/SU/strangecreautureone1.jpg[/img]321SOLUZIONE:Steve e Jonathan presenteranno l'oggetto esattamente così com'è. Non c'è bisogno di fornire alcuna spiegazione sul suo utilizzo. Grazie alla dissonanza cognitiva dei macachi, l' iQualcosa troverà autonomamente un suo campo di utilizzo e non tarderà a trasformarsi in un sucXXXXX commerciale senza precedenti, ricoprendo ancora una volta di gloria e dollaroni i nostri due eroi.[img]http://www.ibtimes.com/data/blogs_editor/apple_jonathan_ive_steve_jobs(2).jpg[/img]
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: 900+ commenti!!
    Vedi funziona pure male, visto che sei ancora qui a rispondermi.
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: Classifica aziende U.S.A.
    Tu non hai proprio capito un c@zz0 del ragionamento.
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: Non capisco tutto questo accanimento
    Heheheheheh anche la XXXXX la fanno tutti però quanta gente la mangia?!
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: domanda
    Eh già invece i minchioni come te sono senza tempo...
  • M. M. scrive:
    Re: Non capisco tutto questo accanimento
    Il punto è che gli utenti di solito criticano senza nessun problema hardware, sistemi operativi e software, quasi sempre!L'unico utente che non critica i prodotti, che è un tifoso della propria azienda e che si crede un eletto in mezzo agli stolti è l'utente Apple!Se poi, come dici tu, il mercato è quello che decreta la vittoria o la sconfitta di un prodotto allora caro mio Windows batte Apple sul software e HP batte Apple sull'hardware. Punto e senza storie!
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: ecco le prime ricadute negative di Ifake
    Perchè credi che il consumatore non tragga vantaggio?!Hai idea di quante tonnellate di carta si risparmiano utilizzando libri elettronici?! Se un modello di business funziona meglio di un altro ci si adegua e si cambia. Altrimenti puoi benissimo andare a vivere in uno Stato comunista in cui l'immobilismo regna sovrano.Tu confondi l'etica con il mercato che è ben diverso. Il mercato si basa sul meccanismo di domanda e offerta, così pure quello del lavoro.Se eventualmente Apple riesce a vendere milioni di libri con il suo tablet secondo te è un problema etico?!
    • franz scrive:
      Re: ecco le prime ricadute negative di Ifake
      - Scritto da: paolinovaiv aivai[...]
      Tu confondi l'etica con il mercato che è ben
      diverso. Il mercato si basa sul meccanismo di
      domanda e offerta, così pure quello del
      lavoro.
      Se eventualmente Apple riesce a vendere milioni
      di libri con il suo tablet secondo te è un
      problema
      etico?!Anche nel mercato può esistere (ed esiste) l'etica.Diciamo che l'etica di Amazon, diventata monopolista degli e-book, è questa: o come dico io o ciccia. Ed il tipo di business era 50-50; quello di Apple è 30-70.Vedi tu...Poi MacMillan poteva essere più accorta...
      • carlo scrive:
        Re: ecco le prime ricadute negative di Ifake
        - Scritto da: franz
        - Scritto da: paolinovaiv aivai
        [...]

        Tu confondi l'etica con il mercato che è ben

        diverso. Il mercato si basa sul meccanismo di

        domanda e offerta, così pure quello del

        lavoro.

        Se eventualmente Apple riesce a vendere milioni

        di libri con il suo tablet secondo te è un

        problema

        etico?!

        Anche nel mercato può esistere (ed esiste)
        l'etica.
        Diciamo che l'etica di Amazon, diventata
        monopolista degli e-book, è questa: o come dico
        io o ciccia. Ed il tipo di business era 50-50;
        quello di Apple è
        30-70.
        Vedi tu...
        Poi MacMillan poteva essere più accorta...Credo che, più che una questione etica, sia una questione di equilibrio tra ciò che mi offri e quanto me lo fai pagare. Sì, puo ichiamarla anche etica, ma è un'etica molto concreta, non si parla di chissà quali valori... non ho mai creduto nelle aziende buone, nel mercato morale.Detto questo io uso moltissimo le biblioteche, per cui...
  • alfio scrive:
    Re: USB e multitasking

    Eh certo, bisogna prepararsi prima, metti che ti
    capita di passare un file
    all'improvviso?!?
    Ma che iCacchio dici?!?lascialo stare scrausolo, ha solo un icervello, non può di più.
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
    Forse parti dall'assunto errato che io abbia un mac, ma non avendo un mac...Mi sembra che tu abbia qualche problema di logica leggendo i tuoi post.
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: Non capisco tutto questo accanimento
    Non ho detto che il prodotto è buono se vende molto, questo lo hai detto tu, quindi non interpretare cose che io non ho scritto. Io ho scritto che è il mercato che decreta il sucXXXXX o meno di un prodotto. Dipende tutto da quali sono gli obiettivi di vendite che l'azienda ha deciso di raggiungere.iPhone e iPod hanno venduto a milioni e hanno permesso ad Apple di mantenersi in piedi tanto che attualmente il settore trainante dell'azienda non è più quello dei Mac ma quello dell'iPhone.iPad è sicuramente un prodotto nuovo perchè si inserisce in una nicchia, quella dei tablet, che prima era di fascia alta.Per quanto riguarda iPod, credo che rimarrà a lungo un prodotto che vende molto, diffuso tra un pubblico che vuole comprare la musica senza sbattersi molto. Come solo lettore musicale è decisamente inferiore ad altri in commercio (come lo è sempre stato del resto) ma l'ipod va visto come connubio tra lettore e itunes.
  • M. M. scrive:
    Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
    - Scritto da: paolinovaiv aivai
    Nel tuo caso ragionando con il pene non c'è
    questo
    problema...Appunto, vedi che è vero che:"Apple machines seem to be faster because the brain of the Apple users works slower"
  • carlo scrive:
    Re: Non capisco tutto questo accanimento
    Perchè nessuno si accanisce
    contro Sony e i suoi prodotti dai prezzi
    esorbitanti che costano quanto Apple ma
    qualitativamente sono
    inferiori?!I lettori mp3 di sony hanno ormai un rapporto qualità-prezzo nettamente megliore dell'Ipod. Io l'Ipod ce l'ho, comprato nel 2008. Allora aveva senso, adesso no. Molto meglio sony o samsung.
    Perchè non parliamo del netbook di Sony che ha
    presentato lo scorso anni che costava 1000 euro
    ed era senza touchpad?!Ti riferisci al vaio x? perché parli al passato? sì costa troppo per essere un netbook atom-based... però la sony non ci ha tormentato per anni con le "fughe controllate di notizie" in merito a un prodotto che avrebbe cambiato il mondo trasformandoci in esseri umani migliori e non l'ha presentato in un evento apposito parlando di un prodotto "magico, molto meglio di notebook e smartphone".Chi semina vane promesse raccoglie accanimento.
    Il mercato è l'unico vero giudice che decreta la
    vittoria o la sconfitta di un prodotto. Vedremo
    nei prossimi
    mesi.Non accetto di ragionare secondo la logica per cui un prodotto è buono se vende molto. Anche perché secondo questa logica non avrei comprato nel 2007 l'Imac che posseggo e di cui sono, in sostanza, soddisfatto.
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Non capisco tutto questo accanimento
    Ma perchè vi accanite tanto con Apple?! Vi hanno obbligato a comprare un iPad con contratto da 10 anni?!Nel mondo dell'informatica è pieno di prodotti che valgono molto meno dell'iPad e costano comunque troppo. Perchè nessuno si accanisce contro Sony e i suoi prodotti dai prezzi esorbitanti che costano quanto Apple ma qualitativamente sono inferiori?!Perchè non parliamo del netbook di Sony che ha presentato lo scorso anni che costava 1000 euro ed era senza touchpad?! Nel 2002 ho comprato un palmare toshiba con WM che costava 700 euro ed era normale per quei tempi.Perchè non parliamo della serie N di nokia ed i costi esorbitanti rispetto alla qualità dei materiali?! Sto parlando di N95 e N97.Il mercato è l'unico vero giudice che decreta la vittoria o la sconfitta di un prodotto. Vedremo nei prossimi mesi.
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: domanda
    Perchè già adesso sul mercato secondo te esistono solo o telefoni o computer?! Ma stai scrivendo dal 1995?!
    • M. M. scrive:
      Re: domanda
      - Scritto da: paolinovaiv aivai
      Perchè già adesso sul mercato secondo te esistono
      solo o telefoni o computer?! Ma stai scrivendo
      dal
      1995?!Edoardo, devi capire che i fanboys ti scrivono dal 2050 dove non esiste più l'usb e dove a quanto pare è scomparso anche il buonsenso!
  • LaNberto scrive:
    Re: Palm ci aveva provato
    sveglia, nello stesso periodo di tempo l'Iphone aveva passato il secondo milione (o il terzo?) solo negli USA
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: ecco le prime ricadute negative di Ifake
    Sarebbe un ragionamento quasi sensato se Apple avesse ideato l'iPad unicamente per la funzione di reader. iPad non è solo questo.Credo che l'unico metro di mercato siano le vendite. Solo le vendite daranno ragione all'uno o all'altro modello di business. Il resto sono solo illazioni prive di fondamento.
    • carlo scrive:
      Re: ecco le prime ricadute negative di Ifake
      - Scritto da: paolinovaiv aivai
      Sarebbe un ragionamento quasi sensato se Apple
      avesse ideato l'iPad unicamente per la funzione
      di reader. iPad non è solo
      questo.

      Credo che l'unico metro di mercato siano le
      vendite. Solo le vendite daranno ragione all'uno
      o all'altro modello di business. Il resto sono
      solo illazioni prive di
      fondamento.Scusa... siccome io provo a "pensare differente" mi permetto di dare un giudizio negativo su un "modello di businnes" che intravedo, a dispetto della questione delle vendite... anche quello dello sfruttamento di manodopera a basso prezzo è un "modello di businnes" vincente. Qui ci troviamo di fronte un piccolo (insignificante?) esempio di aria che cambia, e non certo a vantaggio del consumatore.
  • Edoardo dominici scrive:
    domanda
    io credo che sia un grosso passo avanti nella tecnologia.. ma francamente non ne trovo l'utilità...ci sono in commercio molti netbook con buone prestazioni a prezzi contenuti..e allora perchè spendere tutti quei soldi..per un ogetto che non è ne un telefono ne un comnputer???
  • carlo scrive:
    ecco le prime ricadute negative di Ifake
    http://www.macitynet.it/macity/aA41994/amazon_gia_colpita_dalleffetto_ipad_disputa_con_macminllan_sui_prezzi_ebook.shtmlAmazon aveva giustamente pensato a un sistema in cui, tolti i costi della stampa del volume cartaceo, i prezzi dei libri fossero giustamente più bassi... ora Apple arriva e dice: "fateli pure pagare come i libri stampati, tutti facciamo i soldi e tutti siamo più contenti". Io sapevo che la concorrenza portava tendenzialmente a prezzi in diminuzione, non in aumento... Apple è il cavallo di XXXXX della grande industria della comunicazione, che vuole spendere meno e guadagnare di più. Tutto qui, è molto semplice. La chiave non è la rivoluzione della "user experience", non c'è nessuna tecno-poesia del "think different". Apple: think avid.
    • FinalCut scrive:
      Re: ecco le prime ricadute negative di Ifake
      - Scritto da: carlo
      http://www.macitynet.it/macity/aA41994/amazon_gia_

      Amazon aveva giustamente pensato a un sistema in
      cui, tolti i costi della stampa del volume
      cartaceo, i prezzi dei libri fossero giustamente
      più bassi... ora Apple arriva e dice: "fateli
      pure pagare come i libri stampati, tutti facciamo
      i soldi e tutti siamo più contenti". Io sapevo
      che la concorrenza portava tendenzialmente a
      prezzi in diminuzione, non in aumento... Apple è
      il cavallo di XXXXX della grande industria della
      comunicazione, che vuole spendere meno e
      guadagnare di più. Tutto qui, è molto semplice.
      La chiave non è la rivoluzione della "user
      experience", non c'è nessuna tecno-poesia del
      "think different". Apple: think
      avid.Non so darti torto, l'unica nostra arma è non comprare a quei prezzi.(linux)(apple)
  • maxder scrive:
    Re: Palm ci aveva provato
    - Scritto da: LaNberto
    tutto vero tranne una cosa: il Pre non ha venduto
    una mazza (quasi come il nexus
    One)E dovrei avrei scritto che ha venduto molto? E comunque non è vero che ha venduto una mazza considerando anche che è in commercio solo da giugno e che per gran parte di questo tempo è stato venduto solo in USA e Canada e nonostante abbia un brand e un hype molto più piccoli di quelli di Apple, Google, Nokia e compagnia bella.
  • Grande Roberto scrive:
    Re: mentre vi marinate il fegato

    è la prima volta che vedo opera mobile primo eQuindi sei nato da pochi giorni?Perché Opera Mobile è primo da decenni!
    non ci credo. tutte i rapporti finora sono stati
    molto differenti,non è che è il server di tuo cugino?
    :)Del cugino di MM non so, di quello mio nemmeno.È il sito che usiamo sempre io, Ruppolo e Mex per dimostrare il sucXXXXX di iPhone; è il secondo sito di statistiche più citato al mondo dopo netstats (che riporta dati analoghi, ma è a pagamento per il Mobile).Però a noi della Apple non importa: ci è sufficiente NEGARE, negare TUTTO, anche di fronte all'evidenza!Siamo persone libere, libere da tutto, specialmente dai FATTI!
    comnque la riprova è facile, chi conosci con uno
    smartphone non iphone che consulta intensivamente internet?

    io nessunoNemmeno io: deve essere un complotto giudo - massonico delle forze del male contro Apple
    • LaNberto scrive:
      Re: mentre vi marinate il fegato
      - Scritto da: Grande Roberto
      Nemmeno io: deve essere un complotto giudo -
      massonico delle forze del male contro
      Apple e poi dicono che gli psicofarmaci sono inutili! :D
  • Grande Roberto scrive:
    Re: Anche gli Jobs piangono...
    Bastava chiedere a noi e gliela dicevamo la ricetta:prendi un netbook, gli togli la tastiera, il lettore di schede, il BT, le porte USB, gli aggiungi un proXXXXXre tutto nostro, il multitouch ed ecco pronto l'HW!Ma il bello sta nel SW: prendi il SO dell'iPhone, tutte le applicazioni dell'iPhone, scritte per un dispositivo che ha un quarto dello schermo, metà della risoluzione, una fotocamera in più, la capacità di telefonare in più; ci aggiungi i nostri troll pagati per celebrare Apple ed ecco qui che possiamo tutti impunemente dire che la cosa importante è il SW che è PENSATO per l'iPad.Coscienza, onestà intellettuale?Sono tutte cosa che abbiamo ceduto ad Apple insieme al nostro senso del pudore!
  • Grande Roberto scrive:
    Re: Anche gli Jobs piangono...

    E che te ne fai di svariate settimane se hai le
    batterie ricaricabili?È quello che dico sempre io a chi critica l'iPhone perché ha una batteria scarsa!
    Guarda che ogni tanto già scrivo con l'iPhone, in
    questo forum :DAnch'io :-D
    Pensa che oggi chiamano computer un pc bandone,
    senza monitor, senza tastiera, senza mouse e
    senza webcam. Ovvero meno cose di quelle che ha iPad.È incredibile pensare come la gente possa definire "computer" un computer!È assurdo! Ma dove siamo arrivati?
    Poteva, ma non l'ha fatto. Avrà avuto le sue
    buone ragioni. Ma non per questo noi non possiamo
    scaricare la fotocamera nell'iPad, direttamente.E comunque non sono FATTI NOSTRI! Quello che dice Apple è VANGELO!
    Peccato (per te) che 1024x768, la risoluzione
    dell'iPad, è la risoluzione più utilizzata al mondo:
    http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=Ehi, ruppy, pensi che qualcuno si accorgerà che quella risoluzione è diffusa perché usata su schermi dai 13 pollici in su?E che su uno schermo da 9'' rende tutte le scritte troppo piccole?
    È per questo che hai venduto il netbook? Ma
    allora perché l'hai comprato?
    Non dire a me cosa può fare un notebook, io ne ho
    avuti 6 negli ultimi 9 anni, è il mio strumento
    di lavoro quotidiano.Io 9: purtroppo i Mac si rompono una volta all'anno :-(.Ma vuoi mettere la gioia di comprarne uno nuovo!
    Capperi! Posso chiedere cosa ci tieni?Secondo me è ancora legato al vecchio concetto di film!

    Fai pure un po' di nomi...Crysis
    Questo lo credi tu.Io ci ho scritto il mio primo romanzo!
    No, non è un cellulare. Ah, nemmeno una caffettiera.E nemmeno un pc: è un netbook!Anzi: è il PRIMO NETBOOK della storia!
  • boh scrive:
    Re: USB e multitasking
    - Scritto da: ruppolo
    [cut]
    (Ora ho altri impegni, continuerò il post
    stasera. Buona
    domenica.)grazie, contraccambio. allora aspetto questa sera per risponderti
  • ruppolo scrive:
    Re: iSenza
    - Scritto da: M. M.
    - Scritto da: nessuno

    ma tu in che mondo vivi?

    I macachi vivono anche loro pieni di dispositivi
    usbIo ne ho ben 3:- una chiavetta da 8GB da 30 MB/sec- un adattatore per leggere le memorie della mia vecchia fotocamera Sony- uno scanner documentale Fujitsu.Le tre stampanti che ho sono si USB, ma sono condivise i wi-fi dal Time Capsule, per cui la loro interfaccia è ininfluente.Gli hard disk esterni vecchi e nuovi sono tutti Firewire.Ah, ho anche l'iPhone, ma dopo aver letto i vari post non so più se ha l'USB ho meno... tutti dicono ce non ce l'ha, però quando lo collego al MacBook inserisco la spina nella porta USB... mica avrò sbagliato porta?
    ma piuttosto che ammettere che è una
    limitazione si inventano risposte che hanno del
    ridicolo!Limitazione? Il fatto che non abbia USB, come l'iPhone?
    Che ci vuoi fare, loro sono gli eletti già
    proiettati nel futuro che già vedono e conoscono,
    noi siamo poveri mortali che ancora usiamo dei
    sistemi che sono interconnessi tra
    loro.Hai detto bene, proiettati nel futuro. Volenti o nolenti, che tradotto significa che nel momento in cui veniamo proiettati ci troviamo un po' spaesati, ci mancano le cose a cui eravamo abituati (eh, l'abitudine...), ma poi appena riorganizzati siamo tutti molto contenti di essere nel futuro e di farvi ciao con la manina :D
    Tu pensi che i macachi scrivano qui utilizzando
    ancora la tastiera? Ma figurati, loro nel lobo
    frontale hanno installato un iCoso che li
    connette direttamente via iSadiocosa al loro
    computer e al resto del
    mondo!Tutti utilizzano la tastiera, ma alcuni utilizzano anche la tastiera touch. Io sono uno di questi ultimi. Anche su questo forum a volte scrivo con l'iPhone, pur essendo il forum un forum tecnicamente lontano anni luce da iPhone (ma non mi sorprende).
    • M. M. scrive:
      Re: iSenza
      - Scritto da: ruppolo
      Tutti utilizzano la tastiera, ma alcuni
      utilizzano anche la tastiera touch. Io sono uno
      di questi ultimi. Anche su questo forum a volte
      scrivo con l'iPhone, pur essendo il forum un
      forum tecnicamente lontano anni luce da iPhone
      (ma non mi
      sorprende).E tu riesci a scrivere tutte queste cacchiate con la tastiera touch dell'iPhone? iComplimenti iLillipuziano! :-)
  • ruppolo scrive:
    Re: iSenza
    - Scritto da: nessuno

    Nel mondo wireless: wi-fi, 3G, Mobile Me, Time

    Capsule con HD e stampante

    condivisi...

    usi ancora il 3G, ma allora sei out. :-o

    fuori sede mi connetto con un abbonamento mobile
    hsdpa (3.5 G) atraverso il mio cellulare che
    supporta tale standard (datato quasi 3
    anni).
    Non ha il marchio della mela ma è un 3.5 G
    (quando l' ho comprato l' iphone era ancora un
    misero 2 G
    ).
    vediamo adesso cosa mi rispondi visto che finora
    sostenevi che Apple è sempre innovativa e all'
    avanguardia rispetto alla
    concorrenza.Potrei risponderti in molti modi, ma la risposta che ti tapperà la bocca è quella che tappa la bocca a tutti: iPhone è stato il primo terminale con in quale navigare in Internet è una esperienza paragonabile ad un computer desktop. Lo ha testimoniato il fatto che dopo 4 mesi i navigatori iPhone erano in numero maggiori dei navigatori di tutti gli altri smartphone messi insieme, presenti da anni. E lo testimonia oggi, anche nella nostra italietta, in cui 2 terzi della navigazione mobile viene fatta con iPhone.
    • nessuno scrive:
      Re: iSenza


      Potrei risponderti in molti modi, ma la risposta
      che ti tapperà la bocca è quella che tappa la
      bocca a tutti:insomma hai cambiato discorso come hai già fattto in molti altri postsiPhone è stato il primo terminale
      con in quale navigare in Internet è una
      esperienza paragonabile ad un computer desktop.su questo non ci piove, rispetto alla concorrenza, se devi semplicemente navigare è molto più usabile e semplice di altri dispositivi analoghi.Ma non era questo il punto che stavamo discutendo.fino a poco tempo fa l' iPhone si collegava con tecnologia 2G, mentre la maggior parte dei dispositivi della concorrenza usava già il 3 o 3.5 G.Mi ricordo che molti utenti e potenziali acquirenti lamentavano questa cosa, sopratutto coloro che avvrebbero voluto usarlo come strumento di lavoro e non solo cazzeggio.Quindi quello il discorso che facevi dicendo che la Apple è sempre un passo avanti, innovatrice, all' avanguardia: è vero solo in parte.
  • Nome e cognome scrive:
    x.....x dice che costa poco....
    .......e che pensa di comprarne 3 :|[img]http://en.rian.ru/images/15770/31/157703158.jpg[/img]....... ti "invidio" solo la disponibilità di Euro
  • syd scrive:
    Re: Sostenitore di questo IBRIDO
    - Scritto da: Andrea Filippi
    lo trovo ECCELLENTE! parlo da smanettone
    possessore di pc UMPC e Smarthphone modificati
    non limitiamoci a considerarlo un portatile a tti
    gli
    effetti,
    espandiamo la fantasia !!!
    io Vendero al volo il mio UMPC windows per
    sostituirlo con questo PERCHé
    ??
    Lo uso in AUTO COME PC CAR tho ci gira bene TOM
    TOM su sistemi simili ci gira su un win7 ? l
    interfaccia per vedere filmati ascoltare musica
    ipod ha paragoni collegato all autoradio ? avete
    visto le migliai di applicazioni cui si puo far
    di tutto con un immediatezza inarrivabile? dalla
    gestione remota di pc VNC alla gestione domotica
    della casa ai social network a encclopedie (io
    sul iphone ho wikipedia offline.. Applicazioni
    fantastiche che sui vecchi palmari mi sognavo,
    in casa lo posso attaccare al volo alla tv e
    leggere li e guardare molte cose, o alla rete Wi
    Fi metteteci una decina di applicazioni ad hoc ed
    è impareggiabile, molto comodo leggersi la Stampa
    . 2 minuti e lo si ha su completo un IPHONE con
    il crack diventa superiore non ha limiti di
    MULTITASKING o altro, trovo assurdo invece la
    mancazna di una USB e una videocamera per scarsa
    che sia..(ci saranno plug in vari
    ?)Mamma mia che vita d'inferno dev'essere la tua... dover attaccare un tablet in ogni dove... il mio tablet!!!! dov'è il mio tableeeeeeeeeeeet!!!!!!!! senza il mio tablet la mia vita non ha senso
  • Nome e cognome login o Registrati scrive:
    la Fujitsu e i Cinesi poi.....?
    Innovazioni a parte :D....dalla Fujitsu e dalla Shenzhen Great Loog Brother non si sono piu' fatti sentire ?http://www.google.it/search?q=ipad+fujitsu&ie=utf-8&oe=utf-8&aq=t&rls=org.mozilla:it:official&client=firefox-ahttp://www.elmundo.es/elmundo/2010/01/29/navegante/1264759894.htmlhttp://www.shanzai.com/index.php/bandit-gadgets/media-players/339-feats-in-cloning-shanzhai-clones-non-existent-apple-tablet
    • MacBoy scrive:
      Re: la Fujitsu e i Cinesi poi.....?
      Quando a Jobs piace un nome non ce n'è per nessuno. Anche nel caso dell'iPhone il marchio era già registrato ... e da Cisco, che non è certo un'azienducola. Pagando poi ci si mette d'accordo...
  • LaNberto scrive:
    Re: Classifica aziende U.S.A.
    e anche stavolta, figura marchiana
  • Enjoy with Us scrive:
    Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
    - Scritto da: Max
    nell'IPad non ci sono USB e webcam per ragioni
    ingegneristiche, così come per ragioni
    ingegneristiche non c'è la fotocamera sull'ipod
    touch (potete trovare articoli interessanti
    sull'argomento, da chi l'ha smontato e ci ha
    trovato l'alloggiamento già pronto, segno che c'è
    la volontà ma ancora si deve pensare
    all'ingegnerizzazione)... non c'è
    spazio!
    apple, da questo punto di vista, lavora sempre al
    limite... nei device ci mette, in sostanza,
    quello che ci sta... o che ci sta minimizzando i
    rischi di surriscaladamento, cortocircuito ecc...
    diciamo che sacrifica qualcosa in nome del design
    e della massima sottigliezza che può ottenere.
    nessuno fa miracoli, per cui a qualcosa si
    rinuncia e si sposta la circuiteria che si può
    spostare sugli appositi "adattatori". in questo
    modo però si dà anche (forse) una spinta
    all'innovazione, ad esempio in questo caso al
    wireless... il wifi è uno standard molto
    versatile, idem il bluetooth. cero mi viene da
    dire che quando apple ha eliminato il lettore di
    floppy disk qualcuno si sarà
    lamentato...E certo come no, strani ingegneri quelli di apple che su un iphone da 10 pollici e dal peso quasi 6 volte superiore, ma con sostanzialmente gli stessi componenti interni, anzi caso mai qualcuno di meno, non trovano lo spazio per qualche porta usb o uno slot SD... mancava lo spazio!
    • MeX scrive:
      Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
      magari la batteria dura 10 ore perchè è GROSSA?
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
        - Scritto da: MeX
        magari la batteria dura 10 ore perchè è GROSSA?? ci fai o ci sei? Secondo te lo spazio di uno slot SD o di una porta USB avrebbero ridotto in modo sensibile lo spazio disponibile per la batteria? vedi di non scadere nel ridicolo!
  • Enjoy with Us scrive:
    Re: a proposito di prodotti apple...
    - Scritto da: Larry

    Intanto l'ha fatto per un iPhone, accomunato ai

    vestiti firmati... ossia null'altro che un

    oggetto da sfoggiare con gli amici per sentirsi

    fighi!


    quindi tu non sei figo? sei uno sfigato ?
    Caspita che interventone, mi pare di capire quindi che fai come quella ragazzina, pur di non rimanere indietro sei disposto a darla! Complimenti tu si che sei figo...
    eh vabbé, di solito i fighi fanno delle cose...
    gli sfigati vengono tenuti alla
    larga.Se essere fighi vuol dire darla al primo venuto (e magari beccarsi l'Aids) o rincitrullirsi a furia di canne, o ancora buttare via soldi in oggetti di dubbia utilità, vedi iPhone sono orgoglioso di essere sfigato, spero lo siano anche i miei figli!
    A me va bene che tu sia sfigato, seriamente, non
    provo pena per te, credo che tu riesca a mandare
    giù mediocrità a manetta, è una questione di
    stomaco, io non ci
    riuscirei.
    Quindi chi non si comprava l'iPhone o ora l'iPad è un mediocre adesso... ma la tua filosofia di vita qual'è? compro ergo sono! Un consiglio spasionato fatti vedere da uno psichiatra prima che sia troppo tardi, per esperienza personale ti posso assicurare che chi ripone in modo così evidente la propria autostima nelle mani del branco che frequenta ha delle fragilità psicologiche notevoli e rischia in caso di emarginazione dal branco anche il suicidio.... Fatti curare!
    Brindo a te, opaco, W l'abbondanza dei mediocri
    che fa risplendere il gusto dei
    fighi!Che tristezza... ora capisco chi potrebbero essere i genitori della baby prostituta...
    • Larry scrive:
      Re: a proposito di prodotti apple...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      - Scritto da: Larry


      Intanto l'ha fatto per un iPhone, accomunato
      ai


      vestiti firmati... ossia null'altro che un


      oggetto da sfoggiare con gli amici per
      sentirsi


      fighi!





      quindi tu non sei figo? sei uno sfigato ?



      Caspita che interventone, mi pare di capire
      quindi che fai come quella ragazzina, pur di non
      rimanere indietro sei disposto a darla!
      Complimenti tu si che sei
      figo...eh no, io sono ricco


      eh vabbé, di solito i fighi fanno delle cose...

      gli sfigati vengono tenuti alla

      larga.

      Se essere fighi vuol dire darla al primo venuto
      (e magari beccarsi l'Aids) o rincitrullirsi a
      furia di canne, o ancora buttare via soldi in
      oggetti di dubbia utilità, vedi iPhone sono
      orgoglioso di essere sfigato, spero lo siano
      anche i miei
      figli!quindi non fumi, non bevi, non trombi...giochi solo a carte o a farmwille?

      A me va bene che tu sia sfigato, seriamente, non

      provo pena per te, credo che tu riesca a mandare

      giù mediocrità a manetta, è una questione di

      stomaco, io non ci

      riuscirei.




      Quindi chi non si comprava l'iPhone o ora l'iPad
      è un mediocre adesso... ma la tua filosofia di
      vita qual'è? compro ergo sono! Un consiglio
      spasionato fatti vedere da uno psichiatra prima
      che sia troppo tardi, per esperienza personale ti
      posso assicurare che chi ripone in modo così
      evidente la propria autostima nelle mani del
      branco che frequenta ha delle fragilità
      psicologiche notevoli e rischia in caso di
      emarginazione dal branco anche il suicidio....
      Fatti
      curare!caspita che Freud che sei... speriamo che tu abbia almeno una laurea in psicologia per arrivare a queste pittoresche conclusioni... roba rivoluzionaria qui!

      Brindo a te, opaco, W l'abbondanza dei mediocri

      che fa risplendere il gusto dei

      fighi!

      Che tristezza... ora capisco chi potrebbero
      essere i genitori della baby
      prostituta...tu cose interessanti ne fai oltre che comprare tutto il brutto in circolazione?
  • ruppolo scrive:
    Re: iSenza
    - Scritto da: M. M.
    - Scritto da: ruppolo

    - Scritto da: Certo certo


    Analisi impeccabile. Quoto!



    Quoti perché sei ignorante.

    Ha parlato il cervellone! Il pozzo di scienza! La
    mente eletta! Il solito
    macaco...
    Grande Roberto, quoto anch'io!Il solito macaco che ti farà fare la figura del XXXXX tra qualche mese. Come se non avessi già letto le stesse medesime parole per l'iPhone...
    • M. M. scrive:
      Re: iSenza
      - Scritto da: ruppolo
      Il solito macaco che ti farà fare la figura del
      XXXXX tra qualche mese. Come se non avessi già
      letto le stesse medesime parole per
      l'iPhone...Hai quasi ragione: "Il solito macaco che farà la figura delXXXXX tra qualche mese"! :-)Ma poi tu, da buon utente Apple, sei troppo avanti, sei già proiettato nel futuro e la figura del XXXXX la stai già facendo!
    • Enjoy with Us scrive:
      Re: iSenza
      - Scritto da: ruppolo
      - Scritto da: M. M.

      - Scritto da: ruppolo


      - Scritto da: Certo certo



      Analisi impeccabile. Quoto!





      Quoti perché sei ignorante.



      Ha parlato il cervellone! Il pozzo di scienza!
      La

      mente eletta! Il solito

      macaco...

      Grande Roberto, quoto anch'io!

      Il solito macaco che ti farà fare la figura del
      XXXXX tra qualche mese. Come se non avessi già
      letto le stesse medesime parole per
      l'iPhone...Non eri tu fra quelli che mi tacciava di fare analisi affrettate sui rumors qualche settimana fa quando sostenevo che una sorta di iPhone gigante con SO da smartphone a 1000 dollari + iva non era una gran cosa?OK apple mi ha stupito con un prezzo quasi ragionevole, comunque più alto di un netbook, ma per il resto mi sembra che tutte le critiche che gli avevo fatto fossero ben fondate... non ti preoccupare ne venderanno anche di questi iPad, non certo quanto gli iPhone, ma non faranno un buco nell'acqua
  • ruppolo scrive:
    Re: Sostenitore di questo IBRIDO
    - Scritto da: paolinovaiv aivai
    Io aspetto che escano i tablet simili a questo
    come hardware ma con sistema operativo Android.
    Comunque Apple è sempre un passo avante come idee
    ed
    innovazione.Soprattutto nel software. Te lo dico visto che aspetti un tablet con altro software.
    • paolinovaiv aivai scrive:
      Re: Sostenitore di questo IBRIDO
      Io ho avuto iPhone 2g e iPhone 3G. Ora ho un Acer Liquid e fino alla scorsa settimana un HTC Dream.I due Os sono più o meno gli stessi. A livello di flessibilità e funzioni credo che android sia più avanti di Apple. Il grosso punto di forza di apple sono l'assistenza e gli aggiornamenti (l'iphone 2g è 3 anni che viene aggiornato i meglio ed è ancora molto attuale), il design e lo store.Apple fa un prodotto che in linea di massima richiede meno conoscenza tecnica ma ad un prezzo superiore.Io credo di restare con android anche per un eventuale tablet. Sono cosciente però che ci vorrà parecchio, almeno un anno prima che esca sul mercato un prodotto qualitativamente paragonabile all'iPad.
      • ruppolo scrive:
        Re: Sostenitore di questo IBRIDO
        - Scritto da: paolinovaiv aivai
        Io ho avuto iPhone 2g e iPhone 3G. Ora ho un Acer
        LiquidGentile o per pavimenti?scusa, non ho resistito :D
  • ruppolo scrive:
    Re: Classifica aziende U.S.A.
    Quello che conta è l'utile. E l'andamento in borsa.E i soldi in cassa: Apple ha 35 miliardi in pronta cassa. Miliardi, non milioni.
    • syd scrive:
      Re: Classifica aziende U.S.A.
      - Scritto da: ruppolo
      Quello che conta è l'utile. E l'andamento in
      borsa.
      E i soldi in cassa: Apple ha 35 miliardi in
      pronta cassa. Miliardi, non
      milioni.ooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooohhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh, allora tu sì che ce l'hai grosso ruppolo!
  • syd scrive:
    Re: USB e multitasking
    - Scritto da: ruppolo
    - Scritto da: MacBoy

    Cioè: "mi passi le slide del prof? "

    "Sì aspetta che le mando "su internet" così te
    le

    puoi poi scaricare".

    Una semplice mail.Ruppolo, non capisco se ci sei o se ci fai... o se lavori in Apple... in una stupidissima chiavetta mi ci stanno 16 giga di roba... un mondo, la memoria di un Iphone base... vorrai almeno ammettere con me che se devo dare diversi giga di materiale a un tizio che magarti vedo ogni giorno è più comodo passargli una chiavetta che inviarglieli via email? anche perché, per esempio, nella mia zona ho una connessione che in upload va pianissimo, è un incubo inviare file di grosse dimensioni... possiamo provare a ragionare un po' terra terra? ok think different, ok che nessuno mi obbliga a comprare l'IPad, ok tutto... ma non arrivare al paradosso di dirmi che una mail (oggi 2010 in italia) mi va tranquillamente a sostituira una chiavetta per scambiare wuantità importanti di dati!
    • ruppolo scrive:
      Re: USB e multitasking
      Se gli devo dare 16GB di roba che ho sulla chiavetta glieli darò su un computer standard mica su un iPad, no? E di certo non sarà una consegna imprevista!
      • troll scrive:
        Re: USB e multitasking
        non capisco... parole su parole a proposito di qualcosa che già si può fare ora con un qualunque netbook, smartphone, ecc senza aver bisogno di un assorbente di 7 etti di peso dal costo oggettivamente eccessivo. perché, a proposito, qui parlano tutti di 500$ ma che ci fai senza 3G?
      • syd scrive:
        Re: USB e multitasking
        - Scritto da: ruppolo
        Se gli devo dare 16GB di roba che ho sulla
        chiavetta glieli darò su un computer standard
        mica su un iPad, no? E di certo non sarà una
        consegna
        imprevista!16 giga era un caso estremo... cmque mi pare di aver capito che l'unica ragione per cui uno dovrebbe comprarsi l'IPad è prendere il treno per il futuro... insomma darsi una mazzata nelle p...e per poter dire tra 20 anni: noi lo sapevamo, noi l'avevamo già fatto.Ok passo :D
      • M. M. scrive:
        Re: USB e multitasking
        - Scritto da: ruppolo
        Se gli devo dare 16GB di roba che ho sulla
        chiavetta glieli darò su un computer standard
        mica su un iPad, no? E di certo non sarà una
        consegna
        imprevista!Eh certo, bisogna prepararsi prima, metti che ti capita di passare un file all'improvviso?!?Ma che iCacchio dici?!?
  • ruppolo scrive:
    Re: USB e multitasking
    - Scritto da: boh
    ...con la mail spedisci un solo fil (a meno che
    non sia zippato),Mica vero, alleghi quanti file ti pare. Anche non zippati, anche cartelle.
    gli aggiornamenti devi
    rispedirli e i file non sono centralizzati in un
    solo
    posto.Qui bisognerebbe approfondire, comunque la centralità e organizzazione delle informazioni esiste sulla posta elettronica: IMAP e relative cartelle.
    vero, ma con connettore proprietario... pazienza,
    conoscendo apple lo
    presagivo.Ma scusa, il connettore proprietario è dal lato che non ti interessa. Dall'altro lato hai una normale USB e un normale slot SD.
    azz... e il paradigma di file e DIRECTORY allora
    devo immaginare che sia roba anni '60,
    vero?È sempre lo stesso, la cartella è solo la rappresentazione della directory in forma grafica.Ragiona su questo: gli oggetti a casa tua sono organizzati in contenitori gerarchici? O sono piuttosto organizzati in modo più semplice, cassetto delle scartoffie, cassetto degli utensili da cucina, eccetera?Per non parlare di Windows... hai in casa il pulsante Start da cui iniziare a camminare/operare/cercare?Sono tutti paradigmi lontani dal nostro modo naturale di vivere.iPad è un grande passo verso di noi, verso il nostro modo di vivere. Lungi dall'essere perfetto, ma sicuramente è meglio.

    beh... speriamo che tutte queste "innovazioni"
    non arrivino anche sui computer. non ce le vedo
    su macchine
    complesseL'importante è che la complessità delle macchine non ci venga riversata addosso, come accade ora in tanti casi. Vai a ritirare una raccomandata in posta e capisci cosa intendo.
    vero. ma non sono affatto un professionista. è
    solo che non mi piacciono troppo le foto delle
    compatte
    :DLa Panasonic sta facendo delle ottime compatte, hai notato?
    sono daccordo, il netbook non è professionale,
    difatti lavori del genere preferisco anche io
    farli su workstation, al *limite* su macbook
    (dico limite perchè ha un pannello penoso, come
    tutti i laptop consumer... ma mi rendo conto che
    un monitor decente costa come/+ del
    macbook)Sono tutti pannelli Twisted Nematic, consumano poca energia ma la qualità e bassa.Nota che su iPad hanno utilizzato la tecnologia In Plane Switching, che consuma il doppio ma ha una qualità eccezionale. Una scelta obbligata se si vuole utilizzarlo per leggere libri. La tecnologia TN, infatti, stanca gli occhi, specie da distanza ravvicinata. Vedi iPhone.
    il netbook è piccolo. se devo andare 3 giorni in
    vacanza, evito di portare oggetti troppo
    ingombranti, e mi devo adattare. se voglio
    aggiustare una foto per farla vedere, cosa
    comunque rara, preferisco avere la *possibilità*
    di poterlo fare con gli strumenti inadatti che ho
    a
    disposizione.Cosa rara, come hai detto.Per ora in vacanza porto l'iPhone, mi sono trovato bene. Lo vedo lo strumento giusto per il viaggiatore, più di un iPad.


    Oltretutto quando uno si compra una Sinar

    ehm... non esageriamo. ho parlato di dslr, non di
    medio e grande formato
    :DHa visto i requisiti della Sinar? FireWire 800 e Mac OS X :D Altro che WinCrost.
    perchè due apparecchi? anche col netbook posso
    vedere presentazioni...Non per te, per i tuoi clienti! (ipotetici)
    l'iPad è più avanti, un
    peccato non sostituirlo alle trovate commerciali
    chiamate
    netbook.Vedrai che il software cambierà le carte in tavola.

    Non parlarmi di Symbian che mi sale la
    pressione!

    750 euro

    buttati!



    problemi cardiaci? :DPer fortuna no, ma quando penso ai soldi buttati negli smartphone.. smart? Chiamarli smart è una offesa all'intelligenza!
    ho letto di brevetti ma ci credo poco. serve
    luce, soprattutto su cmos grandi come una
    capocchia di
    spillo.In realtà la luce già passa attraverso gli LCD... basta catturare quella che passa nel senso inverso ;)
    già... per me non si tratta di errori, ma di
    linee guida, di jobs. ovvio Dobbiamo essere consapevoli che i vari prodotti di una azienda non possono/devono cannibalizzarsi l'un l'altro. Vedi i netbook, ad esempio, hanno fatto solo danni. Anche agli utenti, come si fa a vendere oggi un computer con un sistema operativo di 9 anni fa? Puzza di vecchio come quelle poltrone di pelle che trovi negli antiquari!
    • angros scrive:
      Re: USB e multitasking

      Ragiona su questo: gli oggetti a casa tua sono
      organizzati in contenitori gerarchici? O sono
      piuttosto organizzati in modo più semplice,
      cassetto delle scartoffie, cassetto degli
      utensili da cucina,
      eccetera?
      Per non parlare di Windows... hai in casa il
      pulsante Start da cui iniziare a
      camminare/operare/cercare?
      Sono tutti paradigmi lontani dal nostro modo
      naturale di
      vivere.Ci aveva già provato qualcuno, a fare una interfaccia con un paradigma simile:http://www.bertinettobartolomeodavide.it/programmazione/commodore64/museo/commodore-magicdesk1/commodore-magicdesk1.htmlhttp://toastytech.com/guis/bob.htmlhttp://toastytech.com/guis/pbnav35.html
    • boh scrive:
      Re: USB e multitasking
      - Scritto da: ruppolo
      - Scritto da: boh


      ...con la mail spedisci un solo fil (a meno che

      non sia zippato),
      Mica vero, alleghi quanti file ti pare. Anche non
      zippati, anche
      cartelle.


      gli aggiornamenti devi

      rispedirli e i file non sono centralizzati in un

      solo

      posto.
      Qui bisognerebbe approfondire, comunque la
      centralità e organizzazione delle informazioni
      esiste sulla posta elettronica: IMAP e relative
      cartelle.
      azz... vero, dopo le 12 il mio cervello perde colpi :Dma difatti, con imap, sì hai tutto su un server, ma sotto forma di email

      vero, ma con connettore proprietario...
      pazienza,

      conoscendo apple lo

      presagivo.
      Ma scusa, il connettore proprietario è dal lato
      che non ti interessa. Dall'altro lato hai una
      normale USB e un normale slot
      SD.esiste già un adattatore che trasforma il dock in normale usb?

      azz... e il paradigma di file e DIRECTORY allora

      devo immaginare che sia roba anni '60,

      vero?

      È sempre lo stesso, la cartella è solo la
      rappresentazione della directory in forma
      grafica.

      Ragiona su questo: gli oggetti a casa tua sono
      organizzati in contenitori gerarchici? O sono
      piuttosto organizzati in modo più semplice,
      cassetto delle scartoffie, cassetto degli
      utensili da cucina,
      eccetera?già. ma sai, quando ci si abitua ad un concetto è difficile staccarsene. inoltre non vedo come potremmo abbandonare i fs gerarchici. soprattutto in ambito professionale, server, è impossibile. al massimo si può creare una gui che visualizza in modo diverso il fs... già il finder è così. ma lo trovo oltremodo complesso.
      Per non parlare di Windows... hai in casa il
      pulsante Start da cui iniziare a
      camminare/operare/cercare?:D
      Sono tutti paradigmi lontani dal nostro modo
      naturale di
      vivere.
      sì, ma i calcolatori sono nati per automatizzare operazioni per noi complesse e risparmiare tempo... non per adattarsi al nostro modo di vivere.
      iPad è un grande passo verso di noi, verso il
      nostro modo di vivere. Lungi dall'essere
      perfetto, ma sicuramente è
      meglio.anche iphone, allora



      beh... speriamo che tutte queste "innovazioni"

      non arrivino anche sui computer. non ce le vedo

      su macchine

      complesse

      L'importante è che la complessità delle macchine
      non ci venga riversata addosso, come accade ora
      in tanti casi. Vai a ritirare una raccomandata in
      posta e capisci cosa
      intendo.beh... li è colpa dell'uomo :D (sysadmin e operatori che non sono molto capaci)

      vero. ma non sono affatto un professionista. è

      solo che non mi piacciono troppo le foto delle

      compatte

      :D
      La Panasonic sta facendo delle ottime compatte,
      hai
      notato?le lumix? sì, sono le mie compatte preferite. ma, appunto, non mi piacciono le compatte in generale. hanno dei lati positivi, molti, ma altrettanti, se non di più, negativi. le trovo troppo limitanti.

      sono daccordo, il netbook non è professionale,

      difatti lavori del genere preferisco anche io

      farli su workstation, al *limite* su macbook

      (dico limite perchè ha un pannello penoso, come

      tutti i laptop consumer... ma mi rendo conto che

      un monitor decente costa come/+ del

      macbook)

      Sono tutti pannelli Twisted Nematic, consumano
      poca energia ma la qualità e
      bassa.lo so
      Nota che su iPad hanno utilizzato la tecnologia
      In Plane Switching, che consuma il doppio ma ha
      una qualità eccezionale. Una scelta obbligata se
      si vuole utilizzarlo per leggere libri. La
      tecnologia TN, infatti, stanca gli occhi, specie
      da distanza ravvicinata. Vedi
      iPhone.e meno male! speriamo che apple estirpi i tn dai suoi prodotti

      il netbook è piccolo. se devo andare 3 giorni in

      vacanza, evito di portare oggetti troppo

      ingombranti, e mi devo adattare. se voglio

      aggiustare una foto per farla vedere, cosa

      comunque rara, preferisco avere la *possibilità*

      di poterlo fare con gli strumenti inadatti che
      ho

      a

      disposizione.
      Cosa rara, come hai detto.
      Per ora in vacanza porto l'iPhone, mi sono
      trovato bene. Lo vedo lo strumento giusto per il
      viaggiatore, più di un
      iPad.iphone... è un telefono avanzato. non un piccolo computer. non lo trovo molto adatto. lo puoi usare solo per navigare, ascoltare musica, ecc. penso, non so cosa aspettarmi da te :D




      Oltretutto quando uno si compra una Sinar



      ehm... non esageriamo. ho parlato di dslr, non
      di

      medio e grande formato

      :D

      Ha visto i requisiti della Sinar? FireWire 800 e
      Mac OS X :D

      Altro che WinCrost.come tanti prodotti in fotografia... anche le hassellblad prediligono mac. c'è un programma, che sto per acquistare, Capture One, che esce prima per mac, e dopo qualche mese (8, di solito) esce per windows... fai tu.

      perchè due apparecchi? anche col netbook posso

      vedere presentazioni...
      Non per te, per i tuoi clienti! (ipotetici)quali clienti? hai letto sopra? sono un hobbista, e pure minorenne

      l'iPad è più avanti, un

      peccato non sostituirlo alle trovate commerciali

      chiamate

      netbook.
      Vedrai che il software cambierà le carte in
      tavola.speriamo


      Non parlarmi di Symbian che mi sale la

      pressione!


      750 euro


      buttati!






      problemi cardiaci? :D

      Per fortuna no, ma quando penso ai soldi buttati
      negli smartphone.. smart? Chiamarli smart è una
      offesa
      all'intelligenza!ok, symbian al giorno d'oggi è inadeguato ma... non erano poi così pessimi

      ho letto di brevetti ma ci credo poco. serve

      luce, soprattutto su cmos grandi come una

      capocchia di

      spillo.
      In realtà la luce già passa attraverso gli LCD...
      basta catturare quella che passa nel senso
      inverso ;)imagino che in parte se ne perda, no? intendevo dire che ne serve di PIÙ


      già... per me non si tratta di errori, ma di

      linee guida, di jobs. ovvio

      [cut]come si fa? la mia personale opinione è che, ms, dalla paura di veder la gente conoscere linux, ha obbligato (a suon di sconti o di ritorsioni sull'intera linea di computer) gli oem a preinstallare distro schifose, inutilizzabili e sconosciute. nessun linaro prima conosceva xandros o linpus. e xandros è un microsoft gold certified partner...così, gli utenti si son convinti che linux fa schifo (ok, non è ancora adatto ai desktop mainstream... ma non fa certo schifo come le 2 distro sopra citate)e nel frattempo ms ha alleggerito xp, vendendolo poi a 8$.non avevano previsto l'uscita di prodotti simili... poi i netbook sono stati visti come computer poco costosi... e via con gli hdd, proXXXXXri fornetto, ecc. ed ora 7 ci gira. mah... e costano pure quanto un notebook.
      • ruppolo scrive:
        Re: USB e multitasking
        - Scritto da: boh
        - Scritto da: ruppolo

        iPad è un grande passo verso di noi, verso il

        nostro modo di vivere. Lungi dall'essere

        perfetto, ma sicuramente è

        meglio.

        anche iphone, alloraCertamente.

        L'importante è che la complessità delle macchine

        non ci venga riversata addosso, come accade ora

        in tanti casi. Vai a ritirare una raccomandata
        in

        posta e capisci cosa

        intendo.

        beh... li è colpa dell'uomo :D (sysadmin e
        operatori che non sono molto
        capaci)Vedo che non vai spesso a ritirare raccomandate...

        La Panasonic sta facendo delle ottime compatte,

        hai

        notato?

        le lumix? sì, sono le mie compatte preferite. ma,
        appunto, non mi piacciono le compatte in
        generale. hanno dei lati positivi, molti, ma
        altrettanti, se non di più, negativi. le trovo
        troppo
        limitanti.Già, solo che con l'esperienza ti accorgerai che la macchina grande che ha bisogno della borsa resterà spesso a casa. E se resta a casa, potrà avere tutti i lati positivi, ma di foto non ne fa.Tanto per dirti la fotocamera dell'iPhone è niente paragonata ad una qualsiasi fotocamera, ma con quella faccio 30 volte le foto che faccio con la fotocamera vera, che rimane nel cassetto per la maggior parte del tempo.

        Nota che su iPad hanno utilizzato la tecnologia

        In Plane Switching, che consuma il doppio ma ha

        una qualità eccezionale. Una scelta obbligata se

        si vuole utilizzarlo per leggere libri. La

        tecnologia TN, infatti, stanca gli occhi, specie

        da distanza ravvicinata. Vedi

        iPhone.

        e meno male! speriamo che apple estirpi i tn dai
        suoi
        prodottiImpossibile per ora, le autonomie prenderebbero una mazzata.
        iphone... è un telefono avanzato. non un piccolo
        computer.Al contrario, è un computer tascabile in cui la parte telefonica è una delle tante funzioni. Per quanto mi riguarda, è quella che uso meno di tante altre applicazioni.
        non lo trovo molto adatto.Per?
        lo puoi
        usare solo per navigare,Ammazza, hai detto niente!
        ascoltare musica, ecc.
        penso, non so cosa aspettarmi da te
        :DDa me? :D

        Non per te, per i tuoi clienti! (ipotetici)

        quali clienti? hai letto sopra? sono un hobbista,
        e pure
        minorenneInfatti ho messo tra parentesi (ipotetici). Quello che volevo dirti è che uno strumento in un contesto lavorativo non deve necessariamente essere utilizzato da te, ma potrebbe essere utile ai tuoi clienti. Il banale catalogo che porta con se un rappresentante di commercio è stato fatto per il cliente, non per te. A te basta il listino prezzi.
        speriamoHai notato quanta gente sviluppa attualmente per iPhone? Questi stanno già sviluppando per iPad, gli strumenti sono gli stessi, il sistema è lo stesso, con qualche cosina in più.
        ok, symbian al giorno d'oggi è inadeguato ma...
        non erano poi così
        pessimiQuando si riavvia mentre telefoni forandoti il timpano, oppure quando nel cuore della notte parte un BOOONNGG!! e la camera viene illuminata a giorno, con una bella scritta sul display che recita "il sistema è stato riavviato per migliorare le prestazioni", ti viene voglia di metterlo davanti la ruota della macchina e passargli sopra più e più volte, fino a quando diventa talmente sottile che l'iPhone shuffle al confronto sembra un Big Tasty della McDonald's!
        imagino che in parte se ne perda, no? intendevo
        dire che ne serve di
        PIÙSi, ma tanto i sensori sono sempre più sensibili.
        come si fa? la mia personale opinione è che, ms,
        dalla paura di veder la gente conoscere linux, ha
        obbligato (a suon di sconti o di ritorsioni
        sull'intera linea di computer) gli oem a
        preinstallare distro schifose, inutilizzabili e
        sconosciute. nessun linaro prima conosceva
        xandros o linpus. e xandros è un microsoft gold
        certified
        partner...Gli OEM sono sempre stati succubi di Microsoft. Del resto, a che santo dovrebbero votarsi? Intorno c'è solo terra bruciata. I vari Linux non sono pronti per un mercato mainstream, e forse non solo saranno mai. Non con i paradigmi attuali.
        così, gli utenti si son convinti che linux fa
        schifo (ok, non è ancora adatto ai desktop
        mainstream... ma non fa certo schifo come le 2
        distro sopra
        citate)Linux è uno strumento di sviluppo e uno strumento per le aziende. Perché forzarlo a essere ciò che non è?
        e nel frattempo ms ha alleggerito xp, vendendolo poi a 8$.Una vergogna, ma questa è la realtà.
        non avevano previsto l'uscita di prodotti simili... Nessuno lo poteva prevedere, non è una operazione proficua.
        poi i netbook sono stati visti come computer poco costosi...
        e via con gli hdd, proXXXXXri fornetto, ecc. ed ora 7 ci gira.
        mah... e costano pure quanto un notebook.Sono stati un errore, e gli errori si pagano.
        • boh. scrive:
          Re: USB e multitasking
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: boh[cut 7k caratteri]


          L'importante è che la complessità delle
          macchine


          non ci venga riversata addosso, come accade
          ora


          in tanti casi. Vai a ritirare una raccomandata

          in


          posta e capisci cosa


          intendo.



          beh... li è colpa dell'uomo :D (sysadmin e

          operatori che non sono molto

          capaci)

          Vedo che non vai spesso a ritirare raccomandate...scovato... ma la colpa è sempre dell'uomo. è l'uomo che progetta e programma le macchine.


          La Panasonic sta facendo delle ottime
          compatte,


          hai


          notato?



          le lumix? sì, sono le mie compatte preferite.
          ma,

          appunto, non mi piacciono le compatte in

          generale. hanno dei lati positivi, molti, ma

          altrettanti, se non di più, negativi. le trovo

          troppo

          limitanti.

          Già, solo che con l'esperienza ti accorgerai che
          la macchina grande che ha bisogno della borsa
          resterà spesso a casa. E se resta a casa, potrà
          avere tutti i lati positivi, ma di foto non ne
          fa.quando devo spostarmi, (ovvio, non tutti i giorni, ma neanche tutti i giorni porto la compatta)porto con me la reflex. a me non pare affatto pesante/esagerata come dimensioni. inoltre, mi è rimasta una sola compatta a casa, e la uso unicamente insieme alla sua custodia subacquea.
          Tanto per dirti la fotocamera dell'iPhone è
          niente paragonata ad una qualsiasi fotocamera, ma
          con quella faccio 30 volte le foto che faccio con
          la fotocamera vera, che rimane nel cassetto per
          la maggior parte del
          tempo.
          beh, ti credo. immagino siano però ritratti e cose simili.



          Nota che su iPad hanno utilizzato la
          tecnologia


          In Plane Switching, che consuma il doppio ma
          ha


          una qualità eccezionale. Una scelta obbligata
          se


          si vuole utilizzarlo per leggere libri. La


          tecnologia TN, infatti, stanca gli occhi,
          specie


          da distanza ravvicinata. Vedi


          iPhone.



          e meno male! speriamo che apple estirpi i tn dai

          suoi

          prodotti

          Impossibile per ora, le autonomie prenderebbero
          una
          mazzata.se si compensa estirpando pure x86_64 direi che sarebbe possibile.

          iphone... è un telefono avanzato. non un piccolo

          computer.

          Al contrario, è un computer tascabile in cui la
          parte telefonica è una delle tante funzioni. Per
          quanto mi riguarda, è quella che uso meno di
          tante altre
          applicazioni.
          vero in parte. abbiamo due definizioni diverse di computer.

          non lo trovo molto adatto.
          Per?


          lo puoi

          usare solo per navigare,
          Ammazza, hai detto niente!posso navigare com molti altri apparecchi/cellulari. non come con iphone, ma questo non lo rende un computer adatto alle mie esigenze in viaggio.

          ascoltare musica, ecc.

          penso, non so cosa aspettarmi da te

          :D

          Da me? :D sì. sui prodotti apple sembri saperne sempre una più del diavolo.


          Non per te, per i tuoi clienti! (ipotetici)



          quali clienti? hai letto sopra? sono un
          hobbista,

          e pure

          minorenne
          Infatti ho messo tra parentesi (ipotetici).
          Quello che volevo dirti è che uno strumento in un
          contesto lavorativo non deve necessariamente
          essere utilizzato da te, ma potrebbe essere utile
          ai tuoi clienti. Il banale catalogo che porta con
          se un rappresentante di commercio è stato fatto
          per il cliente, non per te. A te basta il listino
          prezzi.compreso

          speriamo
          Hai notato quanta gente sviluppa attualmente per
          iPhone? Questi stanno già sviluppando per iPad,
          gli strumenti sono gli stessi, il sistema è lo
          stesso, con qualche cosina in
          più.mettiamo che io su ipad voglia vedere un film. i miei film sono in mkv (no, NON sono scaricati). qt crasha miseramente. io per vederli, in streaming, uno mplayer osx extended.su ipad potrò installare un altro player, o è troppo limitato? vedremo.conta che qt crasha al semplice cambio di contenitore... figurati di decoder

          ok, symbian al giorno d'oggi è inadeguato ma...

          non erano poi così

          pessimi
          Quando si riavvia mentre telefoni forandoti il
          timpano, oppure quando nel cuore della notte
          parte un BOOONNGG!! e la camera viene illuminata
          a giorno, con una bella scritta sul display che
          recita "il sistema è stato riavviato per
          migliorare le prestazioni", ti viene voglia di
          metterlo davanti la ruota della macchina e
          passargli sopra più e più volte, fino a quando
          diventa talmente sottile che l'iPhone shuffle al
          confronto sembra un Big Tasty della
          McDonald's!
          iphone shuffle? :| bong? :| sistema operativo è stato riavviato? :|si può sapere che cellulare con symbian hai usato?

          imagino che in parte se ne perda, no? intendevo

          dire che ne serve di

          PIÙ
          Si, ma tanto i sensori sono sempre più sensibili.sì, e usano quella sensibilità per aumentare i mp... ma hai presente di quanto rumore ci sia nelle foto delle odierne "COMPATTE"? figurati col sensore dal cellulare...

          come si fa? la mia personale opinione è che, ms,

          dalla paura di veder la gente conoscere linux,
          ha

          obbligato (a suon di sconti o di ritorsioni

          sull'intera linea di computer) gli oem a

          preinstallare distro schifose, inutilizzabili e

          sconosciute. nessun linaro prima conosceva

          xandros o linpus. e xandros è un microsoft gold

          certified

          partner...
          Gli OEM sono sempre stati succubi di Microsoft.
          Del resto, a che santo dovrebbero votarsi?
          Intorno c'è solo terra bruciata. I vari Linux non
          sono pronti per un mercato mainstream, e forse
          non solo saranno mai. Non con i paradigmi
          attuali.potevano prendere una delle distro esistenti e migliorarla. non usare quella "robaccia".

          così, gli utenti si son convinti che linux fa

          schifo (ok, non è ancora adatto ai desktop

          mainstream... ma non fa certo schifo come le 2

          distro sopra

          citate)

          Linux è uno strumento di sviluppo e uno strumento
          per le aziende. Perché forzarlo a essere ciò che
          non
          è?ah, per inciso linux è nato come un porting per sistemi DESKTOP di unix... allora freebsd e mach cosa sarebbero? eppure apple ci ha aggiunto quartz e aqua... ed è diventato il miglior os desktop del momento, come usabilità.comunque intendevo dire che gli oem hanno trasformato l'esperienza utente di linux dalla padella alla brace.


          e nel frattempo ms ha alleggerito xp,
          vendendolo poi a
          8$.
          Una vergogna, ma questa è la realtà.e non sai che è sucXXXXX per contrastare mandriva... trovi la lettera aperta dell'ad di mandriva rivolta a ballmer, sulla rete.[cut]
          Sono stati un errore, e gli errori si pagano.non direi.... hanno una bella percentuale di mercato, sono ottimi per spennare gli utenti. ps: hai un mp
          • ruppolo scrive:
            Re: USB e multitasking
            - Scritto da: boh.
            scovato... ma la colpa è sempre dell'uomo. è
            l'uomo che progetta e programma le
            macchine.Esatto.
            quando devo spostarmi, (ovvio, non tutti i
            giorni, ma neanche tutti i giorni porto la
            compatta)
            porto con me la reflex. a me non pare affatto
            pesante/esagerata come dimensioni. inoltre, mi è
            rimasta una sola compatta a casa, e la uso
            unicamente insieme alla sua custodia
            subacquea.Porti sempre con te la reflex, a prescindere?A te è mai capitato di trovarti in un posto senza fotocamera e pentirti di non averla portata?Ecco, è questo il messaggio. Una compatta si può anche pensare di portarla con sè a prescindere, come si fa col cellulare. Non dico durante la settimana, ma magari nel weekend si. Una compatta sta nella giacca.
            beh, ti credo. immagino siano però ritratti e
            cose
            simili.Di tutto, dal gatto che becco in posizioni feline alla tabella degli orari di un negozio o un trafiletto in un giornale al bar.
            se si compensa estirpando pure x86_64 direi che
            sarebbe
            possibile.Ah grazie, concordo perfettamente! Magari!
            vero in parte. abbiamo due definizioni diverse di
            computer.Io che ho vissuto la nascita del personal computer non ho dimenticato il motivo per cui inventarono tale computer. Lo scopo era preciso e condivisibile, permettere a chiunque di utilizzare un computer per estendere le capacità della nostra mente. Un po' come la bicicletta o la macchina rispetto le nostre gambe. Ho sempre mantenuto chiaro davanti a me tale obiettivo. Chi è nato in periodi successivi, a cosa fatta (mal fatta), non sa, semplicemente trova le cose così come sono e punto. Specie per chi è nato nel periodo più buio della storia informatica, nel monopolio Microsoft. I suoi occhi vedono il PC con Windows, quello è il computer. Punto. Ora dal fondo del barile si può solo risalire, ma non è e non sarà una passeggiata. La chiusura mentale verso le novità è qui manifestata in tutta la sua interezza, con la presentazione di iPad. Ben pochi hanno visto in iPad il computer che mantiene la parola data nel 1977, for the rest of us. La maggioranza, con estrema miopia e chiusura mentale determinata da anni di PC-Windows, vede la porta USB, vede la batteria fissa, vede i MHz, vede il dito quando si vorrebbe vedesse la luna.

            Ammazza, hai detto niente!

            posso navigare com molti altri
            apparecchi/cellulari. non come con iphone, ma
            questo non lo rende un computer adatto alle mie
            esigenze in
            viaggio.Non oso pensare cosa fai tu quando sei in viaggio, non oso :D
            sì. sui prodotti apple sembri saperne sempre una
            più del
            diavolo.Visto che li seguo da oltre 30 anni e non sono ancora rinXXXXXXXXto (vedo qualcuno fare si con la testa...) è normale che ne sappia un po' :D
            mettiamo che io su ipad voglia vedere un film. i
            miei film sono in mkv (no, NON sono scaricati).
            qt crasha miseramente.Immagino ti riferisca a QT sotto Windows. Davvero crasha miseramente?Va bene, lasciamo perdere il perché QT crasha, basta travasare l'mkv in un altro contenitore compatibile utilizzando uno dei tanti programmi di conversione ed è fatta.
            io per vederli, in
            streaming, uno mplayer osx
            extended.Su Mac c'è Perian che porta il supporto mkv a QuickTime. Non ho provato dall'interno di iTunes a convertire il filmato, ma comunque in un modo o l'altro si fa.Il problema è a monte, il file mkv.
            su ipad potrò installare un altro player, o è
            troppo limitato?
            vedremo.Non credo si potrà. Ma è una scelta precisa: a bordo c'è un player con decodifica H.264 assistita dall'hardware, che permette di vedere 10 ore di filmati. iTunes fa da collettore, converte vari filmati nel formato per iPad, in modo da sfruttare correttamente l'hardware. Un player diverso porterebbe a risultati scadenti.
            conta che qt crasha al semplice cambio di
            contenitore... figurati di
            decoderMa parli di Windows? A me QT non crasha.
            iphone shuffle? :| bong? :| sistema operativo è
            stato riavviato?
            :|

            si può sapere che cellulare con symbian hai usato?Il caro Sony Ericsson P910i. 750 euro e tante promesse. Da marinaio!
            sì, e usano quella sensibilità per aumentare i
            mp... ma hai presente di quanto rumore ci sia
            nelle foto delle odierne "COMPATTE"? figurati col
            sensore dal
            cellulare...Certo, ma si sta parlando di webcam per videoconferenza, quindi con poche pretese.
            potevano prendere una delle distro esistenti e
            migliorarla. non usare quella
            "robaccia".Non so che dirti.
            ah, per inciso linux è nato come un porting per
            sistemi DESKTOP di unix... allora freebsd e mach
            cosa sarebbero? eppure apple ci ha aggiunto
            quartz e aqua... ed è diventato il miglior os
            desktop del momento, come
            usabilità.Appunto (e non solo quartz e aqua, ma anche numerose altre tecnologie).E allora dico, perché qualcuno non fa altrettanto con Linux? Ma senza copiare né Mac né Windows!Sai chi avrebbe i mezzi per farlo? HP li avrebbe. La cara vecchia HP, azienda in grado di produrre altissima qualità, con esperienza anche in sviluppo software. Loro potrebbero sviluppare ciò che manca a Linux e integrarlo con il loro hardware come ha fatto Apple.Solo che adesso siamo alle porte di una nuova era, il tablet e il touch. È tardi per fare un sistema come OS X, ora è tempo di voltare pagina.
            comunque intendevo dire che gli oem hanno
            trasformato l'esperienza utente di linux dalla
            padella alla
            brace.Sono come dei carcerati che hanno provato a fuggire e li hanno cuccati appena fuori dal recinto, in stato confusionale. Della serie, Linux non è proponibile alle masse, il tentativo di fuga da Microsoft è fallito. Come ho scritto prima, non sarà una passeggiata.
            e non sai che è sucXXXXX per contrastare mandriva...
            trovi la lettera aperta dell'ad di mandriva rivolta a ballmer,
            sulla rete.Andrò a leggerla!
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: Classifica aziende U.S.A.
    Tu fai confusione tra il concetto di qualità e volumi di vendita. Non solo parti dall'assunto sbagliato che un'azienda che vende tanto offre anche i prodotti migliori ma oltretutto i dati che riporti riguardano il fatturato complessivo e non l'utile.Tu puoi fatturare quanto vuoi ma se non hai utile la tua azienda vale un XXXXX. Nella classifica che riporti tu tra i primi posti c'è General Motors che notoriamente non naviga in buone acque.Apple concettualmente si avvicina ad aziende come Ferrari, Ducati, Porsche.. Per quanto M$ possa avere la maggior quota di mercato degli OS resta e resterà sempre un'azienda che produce prodotti mediocri e che a livello esperienziale offre poco o nulla. Non si può dire lo stesso di Apple.
    • M. M. scrive:
      Re: Classifica aziende U.S.A.
      - Scritto da: paolinovaiv aivai
      Tu fai confusione tra il concetto di qualità e
      volumi di vendita. Non solo parti dall'assunto
      sbagliato che un'azienda che vende tanto offre
      anche i prodotti migliori ma oltretutto i dati
      che riporti riguardano il fatturato complessivo e
      non
      l'utile.
      Tu puoi fatturare quanto vuoi ma se non hai utile
      la tua azienda vale un XXXXX. Nella classifica
      che riporti tu tra i primi posti c'è General
      Motors che notoriamente non naviga in buone
      acque.

      Apple concettualmente si avvicina ad aziende come
      Ferrari, Ducati, Porsche..


      Per quanto M$ possa avere la maggior quota di
      mercato degli OS resta e resterà sempre
      un'azienda che produce prodotti mediocri e che a
      livello esperienziale offre poco o nulla. Non si
      può dire lo stesso di
      Apple.Basta fare un po' di sforzo e leggere se vuoi guardare gli utili!Adesso che te l'ho detto vai a leggerli!Ma quando rispondi leggi prima o rispondi e basta?
  • M. M. scrive:
    Classifica aziende U.S.A.
    Visto che più volte ho sentito dire scemenze sul fatturato di Apple con chi sosteneva fosse superiore ad HP ed altri colossi dell'informatica, una volta per tutte giro questo link con la lista delle maggiori società in U.S.A. redatta dalla CNN-E' riferita all'anno 2009:http://money.cnn.com/magazines/fortune/fortune500/2009/full_list/Per la cronaca Hewlett-Packard è al 9^ posto con 118.364 milioni di dollari di fatturato e 8.329 milioni di dollari di utile, Apple è al 71^ posto con 32.479 milioni di dollari di fatturato e 4.834 milioni di dollari di utile. Dell è al 33^ posto e Microsoft al 35^.Prima di dire che Apple sta conquistando il mercato, che tra poco i pc scompariranno e altre scemenze simili bisognerebbe guardare in faccia alla realtà, essere un po' più modesti ed informarsi!
    • franz scrive:
      Re: Classifica aziende U.S.A.
      - Scritto da: M. M.[...]
      Per la cronaca Hewlett-Packard è al 9^ posto con
      118.364 milioni di dollari di fatturato e 8.329
      milioni di dollari di utile, Apple è al 71^ posto
      con 32.479 milioni di dollari di fatturato e
      4.834 milioni di dollari di utile. Dell è al 33^
      posto e Microsoft al
      35^.
      Prima di dire che Apple sta conquistando il
      mercato, che tra poco i pc scompariranno e altre
      scemenze simili bisognerebbe guardare in faccia
      alla realtà, essere un po' più modesti ed
      informarsi!Controlla bene...guarda l'utile in rapporto al fatturato... Fattura molto ma guadagna meno...Poco margine?HP: l'utile è il 7,036 %Apple: l'utile è il 14,883 %
      • M. M. scrive:
        Re: Classifica aziende U.S.A.
        - Scritto da: franz
        - Scritto da: M. M.
        [...]

        Per la cronaca Hewlett-Packard è al 9^ posto con

        118.364 milioni di dollari di fatturato e 8.329

        milioni di dollari di utile, Apple è al 71^
        posto

        con 32.479 milioni di dollari di fatturato e

        4.834 milioni di dollari di utile. Dell è al 33^

        posto e Microsoft al

        35^.

        Prima di dire che Apple sta conquistando il

        mercato, che tra poco i pc scompariranno e altre

        scemenze simili bisognerebbe guardare in faccia

        alla realtà, essere un po' più modesti ed

        informarsi!

        Controlla bene...
        guarda l'utile in rapporto al fatturato...
        Fattura molto ma guadagna
        meno...
        Poco margine?
        HP: l'utile è il 7,036 %
        Apple: l'utile è il 14,883 %Questo è verissimo!Infatti Apple in proporzione al fatturato ha utili molto alti, io la interpreto con il fatto che i prodotti costano più di quello che in realtà valgono ma ciascuno la vede a suo modo immagino...
    • FinalCut scrive:
      Re: Classifica aziende U.S.A.
      - Scritto da: M. M.
      Visto che più volte ho sentito dire scemenze sul
      fatturato di Apple con chi sosteneva fosse
      superiore ad HP ed altri colossi
      dell'informatica, una volta per tutte giro questo
      link con la lista delle maggiori società in
      U.S.A. redatta dalla
      CNN-Certo che sei proprio un genio....non ci hai capito nulla di quanto detto in precedenza....I numeri che hai visto non si riferivano al fatturato ma alla capitalizzazione, cioè; banalizzando il concetto in modo che anche tu possa capirlo, al valore economico di una società qualora decidessi di acquistarla.http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2731826&m=2732626#p2732626Il 22 Ottobre 2009 la situazione era: Microsoft (MSFT) - $236.76B (B = Miliardi di $) Apple (AAPL) - $183.40B Google (GOOG) - $173.97B IBM (IBM) - $159.93B Cisco (CSCO) - $138.60B Hewlett-Packard (HPQ) - $114.26B Intel (INTC) - $109.85B Disney (DIS) - $54.31B Nokia (NOK) - $48.24B Research In Motion (RIMM) - $37.43B Amazon (AMZN) - $40.34B Dell (DELL) - $29.63B Sony (SNE) - $29.10B Yahoo! (YHOO) - $24.78B Motorola (MOT) - $18.82B Adobe (ADBE) - $18.23B Palm (PALM) - $2.51BOggi naturalmente è cambiata e se vuoi ti spiego anche come andare a recuperarla con i dati aggiornati. Prendi ad esempi Apple:http://quotes.nasdaq.com/quote.dll?mode=stock&page=multi&symbol=AAPL&selected=AAPLVedi dove dice: Market Value: $ 172,986,918,714 ?Adesso prendi Hewlett-Packard:http://quotes.nasdaq.com/quote.dll?mode=stock&page=multi&symbol=HPQ&selected=HPQVedi dove dice: Market Value:$ 110,806,780,950 ?A casa mia 172
      110 e adesso, se vuoi, puoi dare del troll bugiardo anche al Nasdaq, contento? :@(linux)(apple)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 gennaio 2010 23.36-----------------------------------------------------------
  • boh scrive:
    Re: USB e multitasking
    altra_idea_che_mi_passa_per_la_testa:per me apple sta iniziando a dirigersi verso le ZUIse è come penso io ne vedremo delle belle
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: Sostenitore di questo IBRIDO
    Non credo che la cam verrà implementata in questa versione, non è nello stile apple. Forse nella prox visto che nell'SDK 3.2 c'è traccia del codice per la cam frontale.Comunque mi trovo d'accordo su tutto o quasi. L'iPhone è comunque troppo costoso per ciò che offre. Se provi un qualsiasi smartphone con proXXXXXre snapdragon come l?acer Liquid non noti differenze in fluidità rispetto ad un iPhone 3g.Io aspetto che escano i tablet simili a questo come hardware ma con sistema operativo Android. Comunque Apple è sempre un passo avante come idee ed innovazione.
    • franz scrive:
      Re: Sostenitore di questo IBRIDO
      - Scritto da: paolinovaiv aivai
      Non credo che la cam verrà implementata in questa
      versione, non è nello stile apple. Forse nella
      prox visto che nell'SDK 3.2 c'è traccia del
      codice per la cam
      frontale.Per la cam... http://www.hardmac.com/news/2010/01/28/the-ipad-has-been-disassembled
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: Max=antitroll I macachi si clonano!
    Un esperto di filologia abbiamo!!! Hai scoperto tu il falso della donazone di Costantino anche?!A leggere i post qui sopra abbiamo l'eccellenza dell'Italia! Ingegneri elettronici, ingegneri informatici, psicologi della percezione, luminari del marketing!!Si sono tutti scomodati a fare un giro su PI per criticare l'iPad.Ragazzi con quello che avete scritto qua sopra in Italia dovrebbe esserci il fior fiore della ricerca internazionale, la silicon valley a voi vi fa le pippe!!
  • M. M. scrive:
    Re: la genialità di apple...
    - Scritto da: Padella
    Hahahahahahahahahahahah!!!!!!
    (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    Non ho niente di Apple.....
    Addio MezzaXXXXXXXNon è che non avendo Apple diventi più intelligente.Due cose hai scritto, due XXXXXXXte...
  • M. M. scrive:
    Re: mentre vi marinate il fegato
    - Scritto da: LaNberto
    e se la mia nonna avesse le ruote sarebbe un
    carrettoEh no caro LaNberto, sarebbbe un iCarretto! :-)
  • M. M. scrive:
    Re: mentre vi marinate il fegato
    - Scritto da: LaNberto
    è la prima volta che vedo opera mobile primo e
    non ci credo. tutte i rapporti finora sono stati
    molto differenti,non è che è il server di tuo
    cugino?
    :)

    comnque la riprova è facile, chi conosci con uno
    smartphone non iphone che consulta intensivamente
    internet?

    io nessunoTi saluta mio cugino con il server.Poi... francamente non conosco neppure nessuno che consulti intensivamente internet con un iPhone! Tutti tu li conosci!Ma dai, lo sanno tutti che il browser di Apple è in testa a tutte le classifiche... che sono in testa ai macachi come te però!Voi avete dati e statistiche tutte vostre, se va bene sono datate o anacronistiche, a volte le inventate palesemente e punto. Ne sai qualcosa?
    • LaNberto scrive:
      Re: mentre vi marinate il fegato
      io no. Il traffico dati mobile passa per la stragrande maggioranza per l'iPhone perché gli altri smartphone sono inusabili.Gli unici altri telefoni che fanno veramente passare dati sono i balckberry con la posta push (e basta, perché non hanno un software che sia uno e il browser fa XXXXXX)comunque non darti tanto pensiero, se non ti piace, puoi sempre non comprarlo no?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 gennaio 2010 09.30-----------------------------------------------------------
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
    Eh già ha avuto un GRAN sucXXXXXne eh?! Milioni ne hanno venduto... A vagonate!!! Se ne sente ancora la mancanza.
  • M. M. scrive:
    Re: Anche gli Jobs piangono...
    - Scritto da: ruppolo
    Ma mai con un prodotto
    Apple, e sono 30 anni che li compro. Per questo
    ormai vado a occhi chiusi, la possibilità che sia
    un prodotto "flop" è
    remota.Eh, sì! Ma proprio chiusi chiusi!!! :-)
  • boh scrive:
    Re: USB e multitasking
    - Scritto da: ruppolo
    - Scritto da: boh

    vero. io ho l'hdd del macbook praicamente senza

    dati, solo quelli temporanei. tutto sta su un

    fileserver, via smb o afp, e con acXXXXX remoto

    via

    ftp.



    ma credimi, il 90% di quelli che conosco non

    riescono a collegarsi... non distinguono ie da

    explorer.
    Questo è colpa di Microsoft che ha fuso la
    navigazione web con la navigazione del proprio
    hard disk, pur di impedire che venisse
    estirpato.anche kde 3.x e precedenti erano così, ma stranamente gli untenti di tale de sono capaci di collegarsi ad un server ftp. mistero...


    per ora, nonostante sia di facilissima

    implementazione, non è una cosa da noob. e i

    prodotti apple di questo genere si rivolgono ai

    noob.
    È giusto.




    poi in futuro ci sarà l'hd di google... ok, ma

    non lo gestisco io, e ha solo 2 GiB, contro

    alcuni TiB

    (lvm).



    certo, c'è mobileme... a pagamento. e non si può

    obbligare il mondo ad

    usarlo.
    Direi che anche la cara vecchia mail può andare......con la mail spedisci un solo fil (a meno che non sia zippato), gli aggiornamenti devi rispedirli e i file non sono centralizzati in un solo posto.

    quindi, per ora, sono dell'idea che una usb in

    modalità host non avrebbe

    guastato.
    C'è, altrimenti non potrebbe pescare le foto da
    fotocamere e SD.vero, ma con connettore proprietario... pazienza, conoscendo apple lo presagivo.
    Bisogna solo vedere se si
    possono pescare altre cose, ma non credo: il
    farlo comporterebbe la presenza di una GUI per
    file manager, che di colpo riporta in vita i
    paradigmi dai quali si è fuggiti. Si avanti senza
    girarsi indietro. Il paradigma file e cartelle
    appartiene al passato, esiste ancora ma fa parte
    delle cose interne della
    macchina.
    azz... e il paradigma di file e DIRECTORY allora devo immaginare che sia roba anni '60, vero?beh... speriamo che tutte queste "innovazioni" non arrivino anche sui computer. non ce le vedo su macchine complesse

    e, per inciso, la mia macchina fotografica usa

    CompactFlash, non SecureDigital. e non dirmi che

    è vecchia, tutte le reflex professionali usano

    CF.
    Si ma adesso mi stai andando nel professionale
    (che tra l'altro predilige Mac a
    Windows).vero. ma non sono affatto un professionista. è solo che non mi piacciono troppo le foto delle compatte :D

    adattatore? vedi sopra.
    Come sopra.


    sono d'accordo che è secondaria, ma ciò che mi

    rode è che con un netbook del XXXXX (scusa il

    termine) posso farlo, posso anche eseguire il

    demosaicing del raw, se voglio.

    manualmente.



    certo, ci metterà 3 minuti invece di 15 secondi,

    ma sarà sempre

    possibile.
    Senti, parliamoci chiaro: o sei un professionista
    e usi strumenti professionali (e il netbook non
    lo è) oppure sei il fotografo occasionale
    appassionato, il cui tempo non è
    denaro.no, sono un hobbista, e se ricordi anche di minore età. sono daccordo, il netbook non è professionale, difatti lavori del genere preferisco anche io farli su workstation, al *limite* su macbook (dico limite perchè ha un pannello penoso, come tutti i laptop consumer... ma mi rendo conto che un monitor decente costa come/+ del macbook)il netbook è piccolo. se devo andare 3 giorni in vacanza, evito di portare oggetti troppo ingombranti, e mi devo adattare. se voglio aggiustare una foto per farla vedere, cosa comunque rara, preferisco avere la *possibilità* di poterlo fare con gli strumenti inadatti che ho a disposizione.
    Oltretutto quando uno si compra una Sinarehm... non esageriamo. ho parlato di dslr, non di medio e grande formato :D
    non è
    che gli mancano i soldi per un notebook come si
    deve,
    no?no. e non è una questione di denaro, vedi sopra


    non sarebbe male se apple permettesse... ci può

    sempre essere quello 0.0001% di possibili

    acquirenti che ne potrebbe avere bisogno in

    determinate condizioni. se dovessi sceglere tra

    iPad e eeePC, sceglierei eeePC proprio per le

    possibilità in più. e a malincuore, perchè odio
    i

    netbook.
    Se sei un professionista ti prendi l'iPad per far
    vedere e scegliere le foto ai clienti, e un
    notebook serio per il tuo lavoro nelle occasioni
    on the
    road.perchè due apparecchi? anche col netbook posso vedere presentazioni... l'iPad è più avanti, un peccato non sostituirlo alle trovate commerciali chiamate netbook.

    via bluethoot o via rete?

    Via rete.
    [cut... maledetti 7k caratteri]grazie della spiegazione esaustiva su iphone

    mah... chi ci dice che non abbiano esteso il

    multitasking anche alle applicazioni di terzi,
    su

    questo dispositivo più prestante? ancora non si

    sa niente... certo che apple vuole evitare che

    gli utonti avviino più app, si dimentichino di

    chiuderle e dicano "è

    lento!!!"
    Che è lento, che si chiudono le applicazioni, che
    la batteria si prosciuga,
    eccetera.


    daltronde, ricordo che quando usavo il nokia
    6630

    scoprì casualmente il multitasking su symbian...

    quanti conoscono il tasto per il cambio

    dell'applicazione? uhm... lasciami

    indovinare...

    Non parlarmi di Symbian che mi sale la pressione!
    750 euro
    buttati!
    problemi cardiaci? :D



    Anche una fotocamera frontale per iChat su
    un



    coso del genere ci stava



    tutta.


    Si. Evidentemente non ci stava senza perdere


    spazio prezioso. Non so, comunque non è che
    sia


    poi di importanza


    capitale!





    mah... quanto scommettiamo che la versione 2 la

    avrà?

    Se l'avrà sarà quella nascosta dietro l'LCD, in
    centro ;)ho letto di brevetti ma ci credo poco. serve luce, soprattutto su cmos grandi come una capocchia di spillo.


    comunque per me non la hanno messa perchè lo

    scopo dell'ipad è quello di vendere

    film/musica/libri/informazione. e la news

    corporation appoggia

    l'ipad.
    non vedo molti nessi per me lo scopo di ipad è quello di rivoluzionare la distribuzione dell'informazione. vedremo

    [ricut]

    Qualche piccolo errore di valutazione lo fanno
    anche loro, non sono
    perfetti.
    Io semplicemente ho atteso il MBP 13" con la
    Firewire, una interfaccia che il mondo PC non ha
    e che fa la differenza, eccome se la fa, specie
    quando devi trasferire centinaia di
    GB.già... per me non si tratta di errori, ma di linee guida, di jobs. ovvio che ora che gli utenti sono contenti non potrà più tornare indietro
  • M. M. scrive:
    Re: iSenza
    - Scritto da: nessuno
    ma tu in che mondo vivi?I macachi vivono anche loro pieni di dispositivi usb ma piuttosto che ammettere che è una limitazione si inventano risposte che hanno del ridicolo!Che ci vuoi fare, loro sono gli eletti già proiettati nel futuro che già vedono e conoscono, noi siamo poveri mortali che ancora usiamo dei sistemi che sono interconnessi tra loro.Tu pensi che i macachi scrivano qui utilizzando ancora la tastiera? Ma figurati, loro nel lobo frontale hanno installato un iCoso che li connette direttamente via iSadiocosa al loro computer e al resto del mondo!
  • ruppolo scrive:
    Re: Anche gli Jobs piangono...
    - Scritto da: Luke
    - Scritto da: ruppolo


    E che te ne fai di svariate settimane se hai le

    batterie

    ricaricabili?

    Semplice, non ricarichi quasi mai.WOOOOOOWWWWW!!!!!Anche il rasoio che ho dura 3 settimane, ma non è che faccio i salti di gioia, né sarei affranto dal dolore se durasse 3 giorni.Quando una cosa che usi tutti i giorni, dura la giornata, è sufficiente, di notte si ricarica.Il mio iPhone finisce sul dock sul comodino del letto e, come me, si ricarica. Anche tu ti ricarichi ogni notte, giusto?
    L'eBook è
    stato concepito per avere quanto è più possibile
    i vantaggi del libro e di un dispositivo
    digitale. Il libro non lo ricarichi mai e non
    devi preoccuparti di quanto lo leggi. Negare i
    vantaggi dell'inchiostro elettronico non ha senso
    quando ci sono ormai molti dispositivi basati su
    questa tecnologia, fondamentalmente diversa da un
    display
    LCD.Nessuno nega i vantaggi, ma ci sono anche pesanti svantaggi. Il colore non c'è, e il mondo è a colori. I video, nulla, il display è troppo lento. E la luce? Ci vuole la luce.E poi manca il resto, le millemila applicazioni.No, la tecnologia e-ink in bianco e nero è solo di passaggio, non vale la pena (per noi utenti) investirci.
    Sì, ma per quella cifra mi aspettavo di più.La maggior parte invece si aspettava una cifra più alta, esattamente il doppio.

    È per questo che hai venduto il netbook? Ma

    allora perché l'hai

    comprato?

    Ho fatto una XXXXXXX. Capita.Senza dubbio che capita, anche a me è capitato con un paio di smartphone. Ma mai con un prodotto Apple, e sono 30 anni che li compro. Per questo ormai vado a occhi chiusi, la possibilità che sia un prodotto "flop" è remota.


    Tu forse. Io ho centinaia di DVD.

    Capperi! Posso chiedere cosa ci tieni?

    Ti sembrerà strano, ma almeno 200 li ho comprati.No che non mi sembra strano.
    Sono serie TV e film. Compro da Amazon.UK le
    serie che non arrivano in Italia.Guarda che le vende anche iTunes, basta che ti fai un account in USA (è facile) e su ebay ti compri le iTunes Card (o te le fai portare dagli USA se qualche amico ci va). Forse costano meno.
    Altri li ho
    registrati con dalla TV col DVD Recorder. Ho
    anche una quarantina di Bluray, per questo il mio
    prossimo notebook dovrà avere un lettore di quel
    tipo. Pensavo al nuovo VAIO serie
    Z.Ma un banale lettore set top box... no?



    Fai pure un po' di nomi...

    Non saprei da dove iniziare. Ma visto che
    parliamo di un dispositivo Apple allora vedrò di
    citarti i nomi dei software per questa
    piattaforma:

    Adobe Premiere
    Adobe Photoshop
    Final Cut
    Qualsiasi sequencer
    + naturalmente tutti i videogame (il Mac non ne
    ha tanti, ma il
    PC...)E questi secondo te sarebbero programmi da usare razionalmente su un tablet da 10 pollici? Magari un Photoshop Elements ci potrebbe anche stare, come i programmi per i musicisti, ma Final Cut o Premiere? Non ha senso! Non si usano manco nei notebook...

    No, non è un cellulare. Ah, nemmeno una

    caffettiera.

    Peccato che non sia un cellulare. Visto che ha un
    modulo 3G con qualche soldo in più avrebbero
    potuto far accedere l'utente alle normali reti
    GSM. Una cuffia bluetooth e controllo vocale e
    volendo potevi lasciare il cellulare a
    casa.Non funziona. Il cellulare è tascabile, quindi lo porti con te a prescindere. Tutto ciò che non è tascabile, invece, lo porti solo se sai di doverlo usare. A meno che tu non sia donna e con borsetta capiente...
  • LaNberto scrive:
    buona notte e arrivederci
    "Yes. Five. We want to bring all five of our productivity apps to iPad: OmniGraffle, OmniOutliner, OmniPlan, OmniFocus, and OmniGraphSketcher."ovvero, rispettivamente: Visio come sarebbe dovuto essere se non fosse stato programmato dai macachi del parterre di Livorno e i migliori outliner, project planner, GTD e software per grafici in giro.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 gennaio 2010 00.09-----------------------------------------------------------
    • Teo_ scrive:
      Re: buona notte e arrivederci
      - Scritto da: LaNberto
      "Yes. Five. We want to bring all five of our
      productivity apps to iPad: OmniGraffle,
      OmniOutliner, OmniPlan, OmniFocus, and
      OmniGraphSketcher."E dire che Wil Shipley sembrava irritato dallaspetto di iBooks troppo simile a Monster Library
  • M. M. scrive:
    Re: echisssenefrega
    - Scritto da: troll
    ma diciamocelo finalmente e smettiamo di
    titillarci ogni volta che da Apple fiatano sulla
    tazza. Il mondo si regge sui computer Unix, Linux
    e Windows. I computer Apple li usano quattro
    ragazzini per mixare e tre grafici/due architetti
    incapaci che per darsi tono devono inventarsi uno
    stile. Ok, sono carucci a vedersi, ma se domani
    si fermassero tutti i vari mac il mondo non se ne
    accorgerebbe nemmeno, mentre se si bloccassero
    tutti i server/desktop Unix/Win torneremmo
    indietro di un secolo. ci sarà un motivo perché è
    andata così,
    no?Oh, questo sì che è parlare chiaro!Poi i macachi si inventano chissà quali risposte ma la verità a cui non sanno rispondere resta: il mondo non si regge su Mac, se domani si fermassero tutti i Mac avremmo un risparmio energetico e punto, se domani si fermassero Win e Linux si fermerebbe il mondo informatico.Questa è la verità, il resto sono solo chiacchiere!E c'è sì il motivo perché è andata e perché va così!
  • ruppolo scrive:
    Re: USB e multitasking
    - Scritto da: MacBoy
    Cioè: "mi passi le slide del prof? "
    "Sì aspetta che le mando "su internet" così te le
    puoi poi scaricare".Una semplice mail.
    Ahahah!!!!
    Su, siamo seri, non permettere lo scambio di
    files (di scuola, lavoro, foto, ecc) è una pura
    XXXXXXX per un oggetto multimediale come
    quello.Si fa tutto wireless. l'iPad ha una cartella condivisa in rete.
    I floppy erano certo anacronistici, ma lo stesso
    il primo iMac aveva seri problemi di interscambio
    perchè non aveva neanche il MASTERIZZATORE!!!
    Problema che hanno risolto più tardi. (le
    chiavette erano ancora fantascienza).Ma sai di che anni stai parlando?
    Per questo iPad è lo stesso: puoi anche togliere
    una funzionalità obsoleta (ma la chiavetta USB di
    certo non lo è), ma devi dare un'alternativa
    credibile per la funzionalità mancante. E questo
    iPad non sembra
    averla.Non sembra, hai detto bene.

    Non è uno strumento per fotografi, quindi non è

    una funzione di base. È una funzione secondaria,

    che si fa con l'apposito

    adattatore.

    iPhoto è una funzione base. Mica solo i
    "fotografi" fanno foto. Le foto le fanno TUTTI. E
    quel coso è fatto apposta per poterle far vedere
    a parenti e amici. Ci vuoi mettere l'USB per
    scaricarle dalla macchinetta?!?!?!? (L'adattatore
    è una soluzione inutilmente complessa, ammesso
    funzioni con tutte le
    digicam).Complessa? Ma non diciamo cagate, va. Che complessa vuoi che sia, infili l'adattatore sul dock e hai o l'USB o lo slot SD. Esattamente come quando colleghi un lettore multiformato USB al computer. Che rimane comunque una operazione di contorno, la via ufficiale è caricare le foto sul computer, organizzarle, correggerle e spararle sull'iPad.

    Visto che si stampa anche da iPhone, non vedo il

    problema.

    Non tutte le stampanti sono wireless.Non ti perdere in un bicchier d'acqua, una stampante USB può essere condivisa in rete in mille modi, con un Mac, un PC, un router come ad esempio un Airport Express... su su!

    Safari rimane già ora sempre aperto.

    Dove rimane aperto? Su iPhone certamente no.Si apre istantaneamente e tutte le pagine sono esattamente come le hai lasciate. A questo punto se è aperto o chiuso, cosa cambia? Tanto non ci sono finestre (e dove starebbero su 3 pollici e mezzo di schermo...)Comunque rimane aperto, anche se non attivo.


    Pages e Numbers non so, penso che per saperlo
    dovremo

    attendere un paio di mesi. La chat no, ma tanto

    c'è il push notification (che sui jailbroken non

    funziona hihiihihi!)

    Ecco appunto. E comunque devo chiudere il
    programma dove stavo giocando/lavorando, e quindi
    aprire il programma di chat per rispondere al
    messaggio. TROPPO LENTO. In pratica non riesco a
    fare le 2 cose
    insieme.Non ci riusciresti in ogni caso, non puoi scrivere sulla chat e contemporaneamente lavorare. Come vedi il limite siamo noi, non le macchine. Per cosa credi che abbiano vietato di usare il cellulare mentre guidi?Allora che XXXXX vuoi il multitasking sul iPad se TU non sei multitasking? Sull'iPad mica c'è il compilatore che lavora mentre tu fai altro...Riguardo la chat, comunque, la lasci chiusa, arriva la notifica push che qualcuno ti ha appena scritto, non devi fare altro che dare OK sulla finestra e automaticamente si chiude il programma su cui stavi lavorando (che salva lo stato) e si apre la chat pronta per la risposta.

    Ormai indispensabile sugli attuali pc. Bisogna

    vedere su questo, il modo d'uso è

    differente.

    Sicuramente l'iPad, come l'iPhone, è
    concettualmente un dispositivo monotask, nel
    senso che di volta in volta l'interfaccia è
    ottimizzata per l'applicazione in uso. Nello
    spirito dei primi prototipi Mac di Raskin. Ad
    esempio sul'iPhone OS è sparito anche il concetto
    di "finestra". E anche dei menu (anche se ho
    visto qualche di simile sull'iPad). E il
    filesystem gerarchico. BENISSIMO. Questo
    approccio è PERFETTO per mio padre capisce ZERO
    di computer. O per i bambini di 3
    anni.No, è perfetto per TUTTI. È così che deve essere il personal computer, il computer per i NON addetti ai lavori. Non quel circo di Windows.
    Ma IO voglio poter fare 2-3 cose insieme e va
    trovato un compromesso tra il "purismo"
    dell'approccio (per giusto che sia) e la
    PRAGMATICITA'.Tu non sei in grado di fare 2-3 cose insieme. Il computer si, ma non tu. Pensaci bene.Infatti la dove serve il multitasking c'è: iPod, registratore vocale, telefono, mail, sms e il resto dei task che non vedi e che gestiscono i vari hardware, sensori, le varie radio, sveglia, eccetera.
    WebOS sembra risolvere brillantemente la
    questione. Magari anche Apple dovrebbe copiare
    ogni tanto qualche buona idea (visto che gli
    altri non si fanno certo scrupoli di copiare
    sempre
    lei).eheehheh!! Chi copia sta dietro, Apple sta davanti, fa da apripista.
  • LaNberto scrive:
    Re: Nuovi paradigmi
    non l'ho scritto ceerto per te che nemmeno l'hai letto (e figuriamoci capito) :)The cat is on the table
  • LaNberto scrive:
    Re: mentre vi marinate il fegato
    e se la mia nonna avesse le ruote sarebbe un carretto
  • ruppolo scrive:
    Re: USB e multitasking
    - Scritto da: boh
    vero. io ho l'hdd del macbook praicamente senza
    dati, solo quelli temporanei. tutto sta su un
    fileserver, via smb o afp, e con acXXXXX remoto
    via
    ftp.

    ma credimi, il 90% di quelli che conosco non
    riescono a collegarsi... non distinguono ie da
    explorer.Questo è colpa di Microsoft che ha fuso la navigazione web con la navigazione del proprio hard disk, pur di impedire che venisse estirpato.
    per ora, nonostante sia di facilissima
    implementazione, non è una cosa da noob. e i
    prodotti apple di questo genere si rivolgono ai
    noob.È giusto.

    poi in futuro ci sarà l'hd di google... ok, ma
    non lo gestisco io, e ha solo 2 GiB, contro
    alcuni TiB
    (lvm).

    certo, c'è mobileme... a pagamento. e non si può
    obbligare il mondo ad
    usarlo.Direi che anche la cara vecchia mail può andare...
    quindi, per ora, sono dell'idea che una usb in
    modalità host non avrebbe
    guastato.C'è, altrimenti non potrebbe pescare le foto da fotocamere e SD. Bisogna solo vedere se si possono pescare altre cose, ma non credo: il farlo comporterebbe la presenza di una GUI per file manager, che di colpo riporta in vita i paradigmi dai quali si è fuggiti. Si avanti senza girarsi indietro. Il paradigma file e cartelle appartiene al passato, esiste ancora ma fa parte delle cose interne della macchina.
    e, per inciso, la mia macchina fotografica usa
    CompactFlash, non SecureDigital. e non dirmi che
    è vecchia, tutte le reflex professionali usano
    CF.Si ma adesso mi stai andando nel professionale (che tra l'altro predilige Mac a Windows).
    adattatore? vedi sopra.Come sopra.
    sono d'accordo che è secondaria, ma ciò che mi
    rode è che con un netbook del XXXXX (scusa il
    termine) posso farlo, posso anche eseguire il
    demosaicing del raw, se voglio.
    manualmente.

    certo, ci metterà 3 minuti invece di 15 secondi,
    ma sarà sempre
    possibile.Senti, parliamoci chiaro: o sei un professionista e usi strumenti professionali (e il netbook non lo è) oppure sei il fotografo occasionale appassionato, il cui tempo non è denaro.Oltretutto quando uno si compra una Sinar non è che gli mancano i soldi per un notebook come si deve, no?
    non sarebbe male se apple permettesse... ci può
    sempre essere quello 0.0001% di possibili
    acquirenti che ne potrebbe avere bisogno in
    determinate condizioni. se dovessi sceglere tra
    iPad e eeePC, sceglierei eeePC proprio per le
    possibilità in più. e a malincuore, perchè odio i
    netbook.Se sei un professionista ti prendi l'iPad per far vedere e scegliere le foto ai clienti, e un notebook serio per il tuo lavoro nelle occasioni on the road.
    via bluethoot o via rete?Via rete.
    iphone, nel secondo
    caso, integra cups? se si, posso installarci ppd
    aggiuntivi? solo per informazione eh, sono
    curioso.No, non integra CUPS (perlomeno l'iPhone). Sono applicazioni terze parti, che su iPad avranno anche la possibilità di accedere ai dati delle altre terze applicazioni, se l'utente decide di condividerli, e quindi di stampare anche dati di applicazioni che non prevedono la stampa.
    mah... chi ci dice che non abbiano esteso il
    multitasking anche alle applicazioni di terzi, su
    questo dispositivo più prestante? ancora non si
    sa niente... certo che apple vuole evitare che
    gli utonti avviino più app, si dimentichino di
    chiuderle e dicano "è
    lento!!!"Che è lento, che si chiudono le applicazioni, che la batteria si prosciuga, eccetera.
    daltronde, ricordo che quando usavo il nokia 6630
    scoprì casualmente il multitasking su symbian...
    quanti conoscono il tasto per il cambio
    dell'applicazione? uhm... lasciami
    indovinare...Non parlarmi di Symbian che mi sale la pressione! 750 euro buttati!


    Anche una fotocamera frontale per iChat su un


    coso del genere ci stava


    tutta.

    Si. Evidentemente non ci stava senza perdere

    spazio prezioso. Non so, comunque non è che sia

    poi di importanza

    capitale!


    mah... quanto scommettiamo che la versione 2 la
    avrà?Se l'avrà sarà quella nascosta dietro l'LCD, in centro ;)
    comunque per me non la hanno messa perchè lo
    scopo dell'ipad è quello di vendere
    film/musica/libri/informazione. e la news
    corporation appoggia
    l'ipad.Non vedo molti nessi...

    skype potrebbe distrarre... inoltre, lo scopo
    dell'iphone è la comunicazione... se questo iPad
    lo avrebbe, potrebbe mangiare una parte della
    fetta di mercato di iphone. ricorda che jobs sta
    molto attento a queste cose: con l'unibody ha
    tolto la firewire, usata solo dai professionisti,
    per indirizzare questi ultimi alla fascia pro
    dove apple ha un maggior margine. il sostituto
    temporaneo di jobs, invece, ha reintrodotto un
    pro da 132, differenziandolo dal macbook
    consumer. così si dovrebbe fare, ma jobs vuole
    limitare l'offerta, per non indurre in confusione
    gli utenti. questo
    imhoQualche piccolo errore di valutazione lo fanno anche loro, non sono perfetti.Io semplicemente ho atteso il MBP 13" con la Firewire, una interfaccia che il mondo PC non ha e che fa la differenza, eccome se la fa, specie quando devi trasferire centinaia di GB.
  • MacBoy scrive:
    Re: USB e multitasking

    Ma il mondo va avanti, lo scambio oggi (per
    molti, domani) avviene via
    Internet.Cioè: "mi passi le slide del prof? ""Sì aspetta che le mando "su internet" così te le puoi poi scaricare". Ahahah!!!!Su, siamo seri, non permettere lo scambio di files (di scuola, lavoro, foto, ecc) è una pura XXXXXXX per un oggetto multimediale come quello.I floppy erano certo anacronistici, ma lo stesso il primo iMac aveva seri problemi di interscambio perchè non aveva neanche il MASTERIZZATORE!!! Problema che hanno risolto più tardi. (le chiavette erano ancora fantascienza). Per questo iPad è lo stesso: puoi anche togliere una funzionalità obsoleta (ma la chiavetta USB di certo non lo è), ma devi dare un'alternativa credibile per la funzionalità mancante. E questo iPad non sembra averla.
    Non è uno strumento per fotografi, quindi non è
    una funzione di base. È una funzione secondaria,
    che si fa con l'apposito
    adattatore.iPhoto è una funzione base. Mica solo i "fotografi" fanno foto. Le foto le fanno TUTTI. E quel coso è fatto apposta per poterle far vedere a parenti e amici. Ci vuoi mettere l'USB per scaricarle dalla macchinetta?!?!?!? (L'adattatore è una soluzione inutilmente complessa, ammesso funzioni con tutte le digicam).
    Visto che si stampa anche da iPhone, non vedo il
    problema.Non tutte le stampanti sono wireless.
    Safari rimane già ora sempre aperto. Dove rimane aperto? Su iPhone certamente no.
    Pages e Numbers non so, penso che per saperlo dovremo
    attendere un paio di mesi. La chat no, ma tanto
    c'è il push notification (che sui jailbroken non
    funziona hihiihihi!)Ecco appunto. E comunque devo chiudere il programma dove stavo giocando/lavorando, e quindi aprire il programma di chat per rispondere al messaggio. TROPPO LENTO. In pratica non riesco a fare le 2 cose insieme.
    Ormai indispensabile sugli attuali pc. Bisogna
    vedere su questo, il modo d'uso è
    differente.Sicuramente l'iPad, come l'iPhone, è concettualmente un dispositivo monotask, nel senso che di volta in volta l'interfaccia è ottimizzata per l'applicazione in uso. Nello spirito dei primi prototipi Mac di Raskin. Ad esempio sul'iPhone OS è sparito anche il concetto di "finestra". E anche dei menu (anche se ho visto qualche di simile sull'iPad). E il filesystem gerarchico. BENISSIMO. Questo approccio è PERFETTO per mio padre capisce ZERO di computer. O per i bambini di 3 anni.Ma IO voglio poter fare 2-3 cose insieme e va trovato un compromesso tra il "purismo" dell'approccio (per giusto che sia) e la PRAGMATICITA'. WebOS sembra risolvere brillantemente la questione. Magari anche Apple dovrebbe copiare ogni tanto qualche buona idea (visto che gli altri non si fanno certo scrupoli di copiare sempre lei).
  • boh scrive:
    Re: USB e multitasking
    errata corrige: 132 == 13"
  • boh scrive:
    Re: USB e multitasking
    - Scritto da: ruppolo
    - Scritto da: MacBoy

    Scambiarsi files con la chiavetta ormai è una

    cosa troppo normale e scontata in ambito

    scolastico/lavorativo.

    Certamente, come una volta lo era il floppy.

    Ma il mondo va avanti, lo scambio oggi (per
    molti, domani) avviene via
    Internet.
    vero. io ho l'hdd del macbook praicamente senza dati, solo quelli temporanei. tutto sta su un fileserver, via smb o afp, e con acXXXXX remoto via ftp.ma credimi, il 90% di quelli che conosco non riescono a collegarsi... non distinguono ie da explorer.per ora, nonostante sia di facilissima implementazione, non è una cosa da noob. e i prodotti apple di questo genere si rivolgono ai noob.poi in futuro ci sarà l'hd di google... ok, ma non lo gestisco io, e ha solo 2 GiB, contro alcuni TiB (lvm).certo, c'è mobileme... a pagamento. e non si può obbligare il mondo ad usarlo.quindi, per ora, sono dell'idea che una usb in modalità host non avrebbe guastato.e, per inciso, la mia macchina fotografica usa CompactFlash, non SecureDigital. e non dirmi che è vecchia, tutte le reflex professionali usano CF.

    Importare files dalle digicam dovrebbe essere
    una

    funzione BASE di questo oggetto,
    Non è uno strumento per fotografi, quindi non è
    una funzione di base. È una funzione secondaria,
    che si fa con l'apposito
    adattatore.adattatore? vedi sopra.sono d'accordo che è secondaria, ma ciò che mi rode è che con un netbook del XXXXX (scusa il termine) posso farlo, posso anche eseguire il demosaicing del raw, se voglio. manualmente.certo, ci metterà 3 minuti invece di 15 secondi, ma sarà sempre possibile.non sarebbe male se apple permettesse... ci può sempre essere quello 0.0001% di possibili acquirenti che ne potrebbe avere bisogno in determinate condizioni. se dovessi sceglere tra iPad e eeePC, sceglierei eeePC proprio per le possibilità in più. e a malincuore, perchè odio i netbook.

    e, con un coso

    del genere che ha iWork vorrei anche STAMPARE.

    Visto che i driver delle stampanti e fotocamere

    OS-X li ha, castrare queste 2 possibilità è

    eccessivo.

    Visto che si stampa anche da iPhone, non vedo il
    problema.via bluethoot o via rete? iphone, nel secondo caso, integra cups? se si, posso installarci ppd aggiuntivi? solo per informazione eh, sono curioso.

    Multitasking: non dico tanto, ma tenere una chat

    o Safari mentre si fa altro o anche Numbers e

    Pages aperti CONTEMPORANEAMENTE mi sembra il

    minimo.
    Safari rimane già ora sempre aperto. Pages e
    Numbers non so, penso che per saperlo dovremo
    attendere un paio di mesi. La chat no, ma tanto
    c'è il push notification (che sui jailbroken non
    funziona
    hihiihihi!)mah... chi ci dice che non abbiano esteso il multitasking anche alle applicazioni di terzi, su questo dispositivo più prestante? ancora non si sa niente... certo che apple vuole evitare che gli utonti avviino più app, si dimentichino di chiuderle e dicano "è lento!!!"daltronde, ricordo che quando usavo il nokia 6630 scoprì casualmente il multitasking su symbian... quanti conoscono il tasto per il cambio dell'applicazione? uhm... lasciami indovinare...

    Possono anche limitare, se proprio

    necessario, il numero di programmi che si
    possono

    tenere aperti. Ma almeno 3-4 è ormai

    indispensabile.
    Ormai indispensabile sugli attuali pc. Bisogna
    vedere su questo, il modo d'uso è
    differente.vero

    Anche una fotocamera frontale per iChat su un

    coso del genere ci stava

    tutta.
    Si. Evidentemente non ci stava senza perdere
    spazio prezioso. Non so, comunque non è che sia
    poi di importanza
    capitale!mah... quanto scommettiamo che la versione 2 la avrà?comunque per me non la hanno messa perchè lo scopo dell'ipad è quello di vendere film/musica/libri/informazione. e la news corporation appoggia l'ipad.skype potrebbe distrarre... inoltre, lo scopo dell'iphone è la comunicazione... se questo iPad lo avrebbe, potrebbe mangiare una parte della fetta di mercato di iphone. ricorda che jobs sta molto attento a queste cose: con l'unibody ha tolto la firewire, usata solo dai professionisti, per indirizzare questi ultimi alla fascia pro dove apple ha un maggior margine. il sostituto temporaneo di jobs, invece, ha reintrodotto un pro da 132, differenziandolo dal macbook consumer. così si dovrebbe fare, ma jobs vuole limitare l'offerta, per non indurre in confusione gli utenti. questo imho
  • Luke scrive:
    Re: Anche gli Jobs piangono...
    - Scritto da: ruppolo
    E che te ne fai di svariate settimane se hai le
    batterie
    ricaricabili?Semplice, non ricarichi quasi mai. L'eBook è stato concepito per avere quanto è più possibile i vantaggi del libro e di un dispositivo digitale. Il libro non lo ricarichi mai e non devi preoccuparti di quanto lo leggi. Negare i vantaggi dell'inchiostro elettronico non ha senso quando ci sono ormai molti dispositivi basati su questa tecnologia, fondamentalmente diversa da un display LCD.
    Pensa che oggi chiamano computer un pc bandone,
    senza monitor, senza tastiera, senza mouse e
    senza webcam. Ovvero meno cose di quelle che ha
    iPad.Sì, ma per quella cifra mi aspettavo di più.
    È per questo che hai venduto il netbook? Ma
    allora perché l'hai
    comprato?Ho fatto una XXXXXXX. Capita.

    Tu forse. Io ho centinaia di DVD.
    Capperi! Posso chiedere cosa ci tieni?Ti sembrerà strano, ma almeno 200 li ho comprati. Sono serie TV e film. Compro da Amazon.UK le serie che non arrivano in Italia. Altri li ho registrati con dalla TV col DVD Recorder. Ho anche una quarantina di Bluray, per questo il mio prossimo notebook dovrà avere un lettore di quel tipo. Pensavo al nuovo VAIO serie Z.
    Fai pure un po' di nomi...Non saprei da dove iniziare. Ma visto che parliamo di un dispositivo Apple allora vedrò di citarti i nomi dei software per questa piattaforma:Adobe PremiereAdobe PhotoshopFinal Cut Qualsiasi sequencer + naturalmente tutti i videogame (il Mac non ne ha tanti, ma il PC...)
    No, non è un cellulare. Ah, nemmeno una
    caffettiera.Peccato che non sia un cellulare. Visto che ha un modulo 3G con qualche soldo in più avrebbero potuto far accedere l'utente alle normali reti GSM. Una cuffia bluetooth e controllo vocale e volendo potevi lasciare il cellulare a casa.
  • ruppolo scrive:
    Re: Just a little bit of history repeating
    - Scritto da: Gi No
    - Scritto da: ruppolo

    - Scritto da: Gi No


    Proprio perchè l'ho provata.


    Ne ho provati altri, di monitor IPS. :)



    A letto, la sera, leggendo?

    Si, visto che ho un MBP 15".Che ha uno schermo TN, quindi il discorso si chiude qui.
    In questo specifico thread si parlava
    dell'editoria in particolare, sorry, e
    dell'oggetto in questione come strumento di
    penetrazione in tale
    mercato.Per l'oggetto in questione iBooks è una delle tante applicazioni. iPad è un apparecchio general purpose, non dedicato ad uno scopo come lo è, ad esempio, il Kindle.Quindi è plausibile che non possa essere il miglior e-book reader del mondo.
  • Andrea Filippi scrive:
    Sostenitore di questo IBRIDO
    lo trovo ECCELLENTE! parlo da smanettone possessore di pc UMPC e Smarthphone modificati non limitiamoci a considerarlo un portatile a tti gli effetti,espandiamo la fantasia !!!io Vendero al volo il mio UMPC windows per sostituirlo con questo PERCHé ??Lo uso in AUTO COME PC CAR tho ci gira bene TOM TOM su sistemi simili ci gira su un win7 ? l interfaccia per vedere filmati ascoltare musica ipod ha paragoni collegato all autoradio ? avete visto le migliai di applicazioni cui si puo far di tutto con un immediatezza inarrivabile? dalla gestione remota di pc VNC alla gestione domotica della casa ai social network a encclopedie (io sul iphone ho wikipedia offline.. Applicazioni fantastiche che sui vecchi palmari mi sognavo, in casa lo posso attaccare al volo alla tv e leggere li e guardare molte cose, o alla rete Wi Fi metteteci una decina di applicazioni ad hoc ed è impareggiabile, molto comodo leggersi la Stampa . 2 minuti e lo si ha su completo un IPHONE con il crack diventa superiore non ha limiti di MULTITASKING o altro, trovo assurdo invece la mancazna di una USB e una videocamera per scarsa che sia..(ci saranno plug in vari ?)
  • Joe Tornado scrive:
    Re: siamo tornati al DOS
    Qualcosa del genere: una P.A. !Non ti scomodare, ne ho ancora tanti miei da "smaltire" !
  • Teo_ scrive:
    Re: Ma la Wii non ha insegnato niente?
    - Scritto da: lellykelly
    prima dell'iphone, tutti erano tranquilli con
    quello che avevano, una volta uscito, molti hanno
    avuto la necessità di possederlo.
    perchè?
    perchè l'idea ha vinto sia sul prezzo che sulle
    funzionalità.
    attualmente si acquista non perchè serve, ma
    perchè quella cosa ci ha colpito, anche se
    peggiore rispetto alle altre sotto vari
    aspetti.
    quindi è vero che le caratteristiche tecniche non
    sono importanti quanto le "emozioni" che un
    prodotto ci da. un utilizzatore di ipod è
    comunque soddisfatto di quello che ha,
    indipendentemente dalla
    concorrenza.
    ipad farà uguale, farà aumentare l'ego e
    l'autostima dei
    compratori.
    ma è un bene, stimolerà il mercato e darà lavoro
    a terzi per produrre
    acXXXXXri.Non sempre è così. Andando sul tecnico, se devo acquistare qualcosa mi lascio influenzare maggiormente dallaspetto riflessivo del design rispetto a quello viscerale o comportamentale.Condivido quanto dice Xav qui sopra e qui sotto e mi rendo conto che ciascuno sia più sbilanciato su un aspetto e qualcuno sullaltro.Nel mio caso ad esempio pensavo da tempo a un GPS Garmin (magari un Oregon o un Colorado) ma visti i prezzi, per come lavrei usato mi sembrava eccessiva la spesa. A un certo punto mi sono sorte altre esigenze in mobilità e guardacaso è uscito liPhone 3Gs e me lo sono preso.Sono molto soddisfatto. Ora ho un GPS cartografico che non sarà un device dedicato ma alcune cose le fa anche meglio, oltre ad avere a costi irrisori il software. In realtà lho comprato per tuttaltri scopi, ma mi sono trovato come bonus qualcosa che mi sarebbe costato molto o avrei vissuto la (minima) frustrazione di non prenderlo mai.
  • ruppolo scrive:
    Re: iSenza
    - Scritto da: Descent
    Falso. Tu neghi l'evidenza dei fatti.I fatti sono che l'iPhone è semplice da usare tanto che due terzi della navigazione mobile in Italia viene fatta con iPhone.
    Il tuo confronto non sta né in cielo né in terra
    per due
    ragioni:
    1) perché in tutte le auto cambiare la batteria è
    sempre difficoltoso allo stesso modo mentre per
    tutti i cellulari è sempre facilissimo a
    esclusione
    dell'iPhone.Ma iPhone non è un cellulare, è un computer tascabile.
    2) Inoltre per cambiare la batteria dell'auto
    basta alzare il cofano e smontarla dal suo
    supporto. Non bisogna anche smontare il motore,
    il radiatore, la pompa della benzina
    etc.Nemmeno per iPhone.




    (smontare tutto il cellulare = togliere il

    coperchio svitando 2

    viti)

    Col cavolo!!! Tu non sai neanche come si smonta
    un iphone! Leggi
    qui:
    http://www.rapidrepair.com/guides/iphone3g/iphone3
    E ovviamente alla fine devi rimontare tutto.
    Ora confronta il tutto con qualsiasi altro
    cellulare dove bastano meno di 10 secondi per
    aprire-sostituire la batteria-chiudere e con
    rischi
    zero.Prima di tutto i rischi sono zero anche per iPhone, dato che l'operazione la fa un tecnico.Secondo, io parlo del iPhone attuale, non dei modelli precedenti. In quello attuale basta togliere 2 viti e staccare il connettore della batteria.
    Alcuni difetti si conoscono già ma non sei
    abbastanza imparziale per ammetterli.Quelli che tu chiami difetti io li chiamo pregi. Questione di punti di vista. Come la questione del multitasking, per me è un pregio che le applicazioni terze parti siano escluse dal multitasking, perlomeno in iPhone. Su iPad ti saprò dire.
    Come se non
    bastasse parli di aspetti (sostituzione batteria)
    che non conosci
    affatto.In effetti io sono tecnico elettronico solo di studio e pochi anni di lavoro.
    Bah... pensa un po' come ti pare. Molto difficile
    curare i fanatici.
    :|Anche l'ignoranza.
    • Grande Roberto scrive:
      Re: iSenza

      I fatti sono che l'iPhone è semplice da usare
      tanto che due terzi della navigazione mobile in
      Italia viene fatta con iPhone.E vai, sì, spariamole così. Mi piace quando buttiamo numeri a caso!http://gs.statcounter.com/#mobile_browser-IT-monthly-201001-201001-bar
      Ma iPhone non è un cellulare, è un computer tascabile.Forte, ad ogni post cambiamo definizione a seconda di come ci fa comodo!Non ha il multitasking? Ma non è mica un PC!Ha una batteria che dura poco?Ma non è mica un cellulare! :p
      Nemmeno per iPhone.In effetti è molto più complicato (lo dico per esperienza visto che sono proprio io a farlo per l'Italia)
      Prima di tutto i rischi sono zero anche per
      iPhone, dato che l'operazione la fa un tecnico.Diciamola tutta: IO!
      Secondo, io parlo del iPhone attuale, non dei
      modelli precedenti. In quello attuale basta
      togliere 2 viti e staccare il connettore della batteria.Che sarebbe come dire: "sì, avevate ragione voi, avevamo fatto un ca**ata immonda e io difendevo l'indifendibile; per fortuna alla Apple c'è qualcuno che ha un cervello e vi è stati a sentire".Ma detto così fa tutto un altro effetto.
      Quelli che tu chiami difetti io li chiamo pregi.
      Questione di punti di vista. Come la questione
      del multitasking, per me è un pregio che le
      applicazioni terze parti siano escluse dal
      multitasking, perlomeno in iPhone. Su iPad ti saprò dire.Cioè gli sapremo dire perché è un pregio: perché è un pregio DI SICURO.Il cosa lo scopriremo più avanti.
      In effetti io sono tecnico elettronico solo di
      studio e pochi anni di lavoro.Alla Apple raccattiamo tutti i tecnici falliti come te, formattiamo quel che resto di cervello e ne facciamo dei perfetti automi.

      Bah... pensa un po' come ti pare. Molto difficile

      curare i fanatici.
      Anche l'ignoranza.Figurati noi che siamo degli ignoranti fanatici ;-)
    • M. M. scrive:
      Re: iSenza
      - Scritto da: ruppolo
      I fatti sono che l'iPhone è semplice da usare
      tanto che due terzi della navigazione mobile in
      Italia viene fatta con
      iPhone.Ma sì, sempre dati a caso!Ma già che ci sei dì pure che è usato dalla totalità della popolazione mondiale e che ci sono fonti attendibili che anche al di là del sistema solare sia il più usato tanto chi ne sa nulla!
      Ma iPhone non è un cellulare, è un computer
      tascabile.Guarda, già non è un gran cellulare, figurati come computer...

      2) Inoltre per cambiare la batteria dell'auto

      basta alzare il cofano e smontarla dal suo

      supporto. Non bisogna anche smontare il motore,

      il radiatore, la pompa della benzina

      etc.

      Nemmeno per iPhone.Vero, infatti l'iPhone non ha il motore, il radiatore, ecc...
      Quelli che tu chiami difetti io li chiamo pregi.
      Questione di punti di vista. Come la questione
      del multitasking, per me è un pregio che le
      applicazioni terze parti siano escluse dal
      multitasking, perlomeno in iPhone. Su iPad ti
      saprò
      dire.Questa è talmente assurda che nemmeno la voglio commentare. La voglio lasciare così com'è, pura e semplice cavolata priva di commento!
      Anche l'ignoranza.Ammetto almeno che dopo quella sul multitasking dare a qualcuno dell'ignorante è quanto meno coraggioso.Comunque ignoranza ti ricordo che è "colui che ignora"... noi non ignoriamo Apple, la critichiamo. Qualcuno ignora i difetti e le mancanze di Apple solo perché si chiama Apple e poi dà pure degli ignoranti agli altri.Se mi vuoi rispondere che ignoriamo l'innovazione di Apple e bla, bla bla... ti rispondo fin da ora che l'innovazione nell'iPhonone la vedete solo voi!
  • ruppolo scrive:
    Re: iSenza
    - Scritto da: nessuno



    Porta USB per fare cosa? Tanto per mettere un
    po'

    di

    ferramenta?

    - per collegarci un pendrive?
    - per colegarci una webcam esterna (dato che
    manca pure
    quella)
    - per collegarci un HD esterno
    - per collegarci una qualsiasi periferica
    (scanner, stampante,
    ecc..)


    ma tu in che mondo vivi?Nel mondo wireless: wi-fi, 3G, Mobile Me, Time Capsule con HD e stampante condivisi...Tu invece in che mondo vivi? Il mondo dei grovigli di cavi e prolunghe?
    • nessuno scrive:
      Re: iSenza

      Nel mondo wireless: wi-fi, 3G, Mobile Me, Time
      Capsule con HD e stampante
      condivisi...

      Tu invece in che mondo vivi? Il mondo dei
      grovigli di cavi e
      prolunghe?lo uso anch' io il wi-fi, non preoccuparti che non sei l' unico eletto.ma quando vado in altre sedi capita molto spesso di avere a che fare con realtà ancora "cablate" o reti wi-fi di particolari impostazioni che non pui utilizzare immediatamente.da come parli probabilmente certe realtà e situazioni manco le conosci.
    • nessuno scrive:
      Re: iSenza

      Nel mondo wireless: wi-fi, 3G, Mobile Me, Time
      Capsule con HD e stampante
      condivisi...usi ancora il 3G, ma allora sei out. :-ofuori sede mi connetto con un abbonamento mobile hsdpa (3.5 G) atraverso il mio cellulare che supporta tale standard (datato quasi 3 anni).Non ha il marchio della mela ma è un 3.5 G (quando l' ho comprato l' iphone era ancora un misero 2 G ).vediamo adesso cosa mi rispondi visto che finora sostenevi che Apple è sempre innovativa e all' avanguardia rispetto alla concorrenza.
    • Grande Roberto scrive:
      Re: iSenza

      Nel mondo wireless: wi-fi, 3G , Mobile Me, Time
      Capsule con HD e stampante condivisi...Ma stai parlando dello stesso 3G che 3 anni fa abbiamo convinto tutti che non serviva a niente, che era inutile, che era una tecnologia fallimentare
      Tu invece in che mondo vivi? Il mondo dei
      grovigli di cavi e prolunghe?Noi viviamo in un mondo completamente wireless: che poi consumiamo il triplo di batteria e impestiamo l'aria con il nostro inutile inquinamento elettromagnetico non è importante, tanto il cervello si è andato a farsi friggere da tempo immemorabile.
  • ruppolo scrive:
    Re: iSenza
    Se vuoi puoi risparmiare la fatica di rispondermi, non leggo più i tuoi post.
    • Grande Roberto scrive:
      Re: iSenza
      Non mi importa niente se mi leggi o no, non è te che dobbiamo convincere (anche perché convincerti di qualcosa è impossibile): sono gli altri che mi leggono e mi ammirano.So che sei invidioso perché ti sto togliendo il posto, ma alla Apple c'è concorrenza, concorrenza seria.Pensi di stare in un ufficio pubblico? Noi ci giochiamo il posto ogni giorno!
    • M. M. scrive:
      Re: iSenza
      - Scritto da: ruppolo
      Se vuoi puoi risparmiare la fatica di
      rispondermi, non leggo più i tuoi
      post.Ho sentito Grande Roberto affranto e in lacrime perché non leggi più i suoi post!E i miei, li leggi ancora i miei?No, te lo chiedo perché se ti metti a leggere solo i post di chi è entusiasta di questo iPhonone e di Apple restate in pochi a rispondervi!
  • ruppolo scrive:
    Re: iPad
    - Scritto da: botero
    600 sono un po' tantine per avere una fotocamera
    "limitata"non è limitata, è una fotocamera.
    e il bluetooth, dato che l'ho pagato,
    lo vorrei usare come dico io.Se fossi un cacciatore mi piacerebbe poter dire che il fucile che ho pagato lo vorrei usare come dico io...E la macchina? L'ho pagata e non esiste strada su cui andare a 200, come dico io.Mondo cane!!!!Ma toglimi una curiosità, come vorresti usare il bluetooth?
    Per non parlare
    della necessita' dello sblocco...Necessità??? Quale necessità?
    e
    controsblocco... e XXXXXXXXX...,per avere quello
    che gli altri danno di base, la garanzia intanto
    va a farsi benedire!!Gli altri danno di base un navigatore web che ti permette di navigare con esperienza simile ad un desktop? Non sapevo!
    Con quei soldi sono IO che
    imposto la politica d'uso e non l'azienda quindi
    datemi gli
    mms!Crisi di astinenza?
    Ho preso un Motorola Milestone e vivo felice.La dose :D
    Hai mai provato a leggere su un lcd sotto il
    sole??Da quando ho l'iPhone non mi curo più della luce... sotto il sole o in piena notte, la luminosità è sempre regolata automaticamente. Uno splendore!
    Prova e poi mi dici.Sono cose che ho già dimenticato.
    Inoltre mettiamo che
    io con l'ereader non ci gioco ma ci studio... 10
    ore potrebbero essere poche.Potrebbero, ma anche no. Certo è che se devo stare più di 10 ore su un dispositivo, mi porto dietro l'alimentatore.
    Adesso chiediti se
    ci sono soluzioni "tecniche" piu' valide sul
    mercato. 400 e rotti sono
    troppi.Più valide da che punto di vista? Dello studio?Se fossi studente non potrei concepire uno strumento per lo studio che non mi permetta di, oltre leggere libri e scrivere, accedere a Internet e comunicare via email. È il minimo.L'iPad è lo strumento PERFETTO per lo studente.-Libri-Scrittura-Internet-email-registratore audio per registrare le lezioni-diario-foglio elettronico se studio materie tecniche-musica-podcast-svago (giochi, filmati)- 6 etti
    Poi se parliamo di usabilita' o di come saper
    fare marketing e' un altra
    storia.

    P.S.: Le usb servono per crearsi gli archivi.
    Anzi ti diro' di piu', un lettore SD sarebbe
    stato ancora
    meglio!Gli archivi di cosa?
  • MacBoy scrive:
    USB e multitasking
    Bello è bello, ma pensando al modo in cui lo utilizzerei (nell'ipotesi lo dovessi comprare) queste due limitazioni sono troppo gravi.Scambiarsi files con la chiavetta ormai è una cosa troppo normale e scontata in ambito scolastico/lavorativo. Importare files dalle digicam dovrebbe essere una funzione BASE di questo oggetto, e, con un coso del genere che ha iWork vorrei anche STAMPARE. Visto che i driver delle stampanti e fotocamere OS-X li ha, castrare queste 2 possibilità è eccessivo.Multitasking: non dico tanto, ma tenere una chat o Safari mentre si fa altro o anche Numbers e Pages aperti CONTEMPORANEAMENTE mi sembra il minimo. Possono anche limitare, se proprio necessario, il numero di programmi che si possono tenere aperti. Ma almeno 3-4 è ormai indispensabile.Anche una fotocamera frontale per iChat su un coso del genere ci stava tutta.
    • ruppolo scrive:
      Re: USB e multitasking
      - Scritto da: MacBoy
      Scambiarsi files con la chiavetta ormai è una
      cosa troppo normale e scontata in ambito
      scolastico/lavorativo.Certamente, come una volta lo era il floppy.Ma il mondo va avanti, lo scambio oggi (per molti, domani) avviene via Internet.
      Importare files dalle digicam dovrebbe essere una
      funzione BASE di questo oggetto,Non è uno strumento per fotografi, quindi non è una funzione di base. È una funzione secondaria, che si fa con l'apposito adattatore.
      e, con un coso
      del genere che ha iWork vorrei anche STAMPARE.
      Visto che i driver delle stampanti e fotocamere
      OS-X li ha, castrare queste 2 possibilità è
      eccessivo.Visto che si stampa anche da iPhone, non vedo il problema.
      Multitasking: non dico tanto, ma tenere una chat
      o Safari mentre si fa altro o anche Numbers e
      Pages aperti CONTEMPORANEAMENTE mi sembra il
      minimo.Safari rimane già ora sempre aperto. Pages e Numbers non so, penso che per saperlo dovremo attendere un paio di mesi. La chat no, ma tanto c'è il push notification (che sui jailbroken non funziona hihiihihi!)
      Possono anche limitare, se proprio
      necessario, il numero di programmi che si possono
      tenere aperti. Ma almeno 3-4 è ormai
      indispensabile.Ormai indispensabile sugli attuali pc. Bisogna vedere su questo, il modo d'uso è differente.
      Anche una fotocamera frontale per iChat su un
      coso del genere ci stava
      tutta.Si. Evidentemente non ci stava senza perdere spazio prezioso. Non so, comunque non è che sia poi di importanza capitale!
  • ruppolo scrive:
    Re: siamo tornati al DOS
    - Scritto da: Gi No
    Ma chissà perchè allora un consorzio di
    produttori (tra cui anche Apple), si è impegnata
    tanto per sfornare questa nuova interfaccia...Nuova?
    Mah! Per divertimento? Divertiti tu intanto a
    trasferire file di grosse dimensioni via wireless
    (un bell'mkv da 5-8GB).Non sono un pirata, quindi il problema non mi tocca.
    ;)
    Ovvio però, che il volantino elettronico in
    questione, di USB non se ne faccia nulla...
    .L'USB lo usa proprio per caricare i filmati e il resto dal computer a cui è collegato. DOH! :|
  • ruppolo scrive:
    Re: È un prodotto rivoluzionario
    - Scritto da: Enjoy with Us
    Veramente no! Dove si comprano in edicola o solo
    negli store apple, notoriamente moooolto
    diffusiSi trovano in molti negozi. Io le prendo al Mediaworld quando devo fare un regalo. Ce ne sono di vari tagli.
  • antitroll scrive:
    Re: Max=antitroll I macachi si clonano!
    - Scritto da: lammar
    Notare come l'utente macaco "Max" si è clonato
    con il nick "antitroll" per cercare di dare più
    forza alle sue
    trollate.
    Infatti nel post
    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2797715&m=280
    e poi l'utente "antitroll" nel post
    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2797715&m=280

    Non solo i macachi sono esperti nel trolleggio ma
    non si fanno neanche problemi a clonarsi per
    sembrare più numerosi.
    Vergogna.Questo post è il più intelligente di tutti... hai mi sentito parlare di errore di battitura? e lo stile... chi sei un critico letterario? ridicolo
  • Joe Tornado scrive:
    Re: siamo tornati al DOS
    Loro non usano *.mkv ... è un formato da pirati !
  • Enjoy with Us scrive:
    Re: È un prodotto rivoluzionario
    - Scritto da: ruppolo
    - Scritto da: syntaris

    già che ci sei fa loro i miei più sinceri

    complimenti, visto che a quell'età usano carta
    di

    credito per comprare applicazioni

    online....

    Ma tu queste non le hai mai viste?
    [img]http://media.ruppolo.com/itunes_card_15.jpg[/Veramente no! Dove si comprano in edicola o solo negli store apple, notoriamente moooolto diffusi
  • Padella scrive:
    Re: la genialità di apple...
    Hahahahahahahahahahahah!!!!!!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Non ho niente di Apple.....Addio MezzaXXXXXXX
  • Gi No scrive:
    Re: Just a little bit of history repeating
    - Scritto da: ruppolo
    - Scritto da: Gi No

    Proprio perchè l'ho provata.

    Ne ho provati altri, di monitor IPS. :)

    A letto, la sera, leggendo?Si, visto che ho un MBP 15"....


    L'usabilità al di fuori del contesto libro,

    invece è

    pessima.

    Dipende da qual'è il target di questo prodotto:

    visto che qua parliamo di editoria e della

    possibilità di sfondare su questo mercato, la
    mia

    osservazione mi sembra

    pertinente.

    Qua non parliamo di editoria. Qua parliamo di un
    oggetto innovativo che serve ANCHE a leggere
    libri.In questo specifico thread si parlava dell'editoria in particolare, sorry, e dell'oggetto in questione come strumento di penetrazione in tale mercato.
  • lammar scrive:
    Max=antitroll I macachi si clonano!
    Notare come l'utente macaco "Max" si è clonato con il nick "antitroll" per cercare di dare più forza alle sue trollate.Infatti nel post http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2797715&m=2800165#p2800165 "Max" dice: "in questo modo però si dà anche (forse) una spinta all'innovazione, ad esempio in questo caso al wireless..."e poi l'utente "antitroll" nel post http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2797715&m=2800196#p2800196 dice: " ho parlato di spinta all'innovazione." Anche lo stile di scrittura è lo stesso.Non solo i macachi sono esperti nel trolleggio ma non si fanno neanche problemi a clonarsi per sembrare più numerosi. Vergogna.
  • nome e cognome scrive:
    Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...

    nell'IPad non ci sono USB e webcam per ragioni
    ingegneristiche, così come per ragioni
    ingegneristiche non c'è la fotocamera sull'ipod
    touch (potete trovare articoli interessanti
    sull'argomento, da chi l'ha smontato e ci ha
    trovato l'alloggiamento già pronto, segno che c'è
    la volontà ma ancora si deve pensare
    all'ingegnerizzazione)... non c'è
    spazio!Non diciamo sciocchezze. Se non c'è spazio per metterci dei dispositivi essenziali è perché apple lavora col XXXX non certo al limite.
    apple, da questo punto di vista, lavora sempre al
    limite... nei device ci mette, in sostanza,
    quello che ci sta... o che ci sta minimizzando iNon ci mette quello che sa che le permetterà di vendere una release successiva.L'ipad com'è uscito non serve a niente (come del resto l'iphone prima versione era un cellulare scarso), quindi ora come giustamente ha detto qualcuno pomperanno sul marketing e sulla base di fanboy che comprerebbero anche un barattolo di XXXXX con sopra il logo della mela. Poi quando ci saranno abbastanza utenti butteranno fuori la versione due con la webcam, poi la tre con le porte usb, poi la 4 con un proXXXXXre decente... e cosi' via. Si è gia visto per l'iphone... il macaco medio si è passato tutte le release.
    rischi di surriscaladamento, cortocircuito ecc...
    diciamo che sacrifica qualcosa in nome del design
    e della massima sottigliezza che può ottenere.Sacrifica funzionalità in nome del design, vero.
    nessuno fa miracoli, per cui a qualcosa si
    rinuncia e si sposta la circuiteria che si può
    spostare sugli appositi "adattatori". in questoGià utilissimo in un dispositivo mobile. Sottilissimo e leggerissimo ma ti tocca portarti dietro la borsa con gli acXXXXXri.
    modo però si dà anche (forse) una spinta
    all'innovazione, ad esempio in questo caso al
    wireless... il wifi è uno standard molto
    versatile, idem il bluetooth. cero mi viene daUtilissimo ancora in un dispositivo mobile, sottilissimo, leggerissimo con una borsa di acXXXXXri e sempre attaccato alla corrente perché il wi-fi e il bluetooth prosciugano la batteria.
    dire che quando apple ha eliminato il lettore di
    floppy disk qualcuno si sarà
    lamentato...Vero, cosi' come qualcuno si è lamentato quando ha eliminato il modem, quando ha eliminato la firewire (salvo poi reintrodurla) quando ha messo la display port ... ma fortunatamente basta considerare i dispositivi apple per quello che sono dei costosi e inutili gadget.
    • Max scrive:
      Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
      - Scritto da: nome e cognome

      nell'IPad non ci sono USB e webcam per ragioni

      ingegneristiche, così come per ragioni

      ingegneristiche non c'è la fotocamera sull'ipod

      touch (potete trovare articoli interessanti

      sull'argomento, da chi l'ha smontato e ci ha

      trovato l'alloggiamento già pronto, segno che
      c'è

      la volontà ma ancora si deve pensare

      all'ingegnerizzazione)... non c'è

      spazio!

      Non diciamo sciocchezze. Se non c'è spazio per
      metterci dei dispositivi essenziali è perché
      apple lavora col XXXX non certo al limite.



      apple, da questo punto di vista, lavora sempre
      al

      limite... nei device ci mette, in sostanza,

      quello che ci sta... o che ci sta minimizzando i

      Non ci mette quello che sa che le permetterà di
      vendere una release
      successiva.
      L'ipad com'è uscito non serve a niente (come del
      resto l'iphone prima versione era un cellulare
      scarso), quindi ora come giustamente ha detto
      qualcuno pomperanno sul marketing e sulla base di
      fanboy che comprerebbero anche un barattolo di
      XXXXX con sopra il logo della mela.

      Poi quando ci saranno abbastanza utenti
      butteranno fuori la versione due con la webcam,
      poi la tre con le porte usb, poi la 4 con un
      proXXXXXre decente... e cosi' via.

      Si è gia visto per l'iphone... il macaco medio si
      è passato tutte le release.



      rischi di surriscaladamento, cortocircuito
      ecc...

      diciamo che sacrifica qualcosa in nome del
      design

      e della massima sottigliezza che può ottenere.

      Sacrifica funzionalità in nome del design, vero.


      nessuno fa miracoli, per cui a qualcosa si

      rinuncia e si sposta la circuiteria che si può

      spostare sugli appositi "adattatori". in questo

      Già utilissimo in un dispositivo mobile.
      Sottilissimo e leggerissimo ma ti tocca portarti
      dietro la borsa con gli
      acXXXXXri.


      modo però si dà anche (forse) una spinta

      all'innovazione, ad esempio in questo caso al

      wireless... il wifi è uno standard molto

      versatile, idem il bluetooth. cero mi viene da

      Utilissimo ancora in un dispositivo mobile,
      sottilissimo, leggerissimo con una borsa di
      acXXXXXri e sempre attaccato alla corrente perché
      il wi-fi e il bluetooth prosciugano la
      batteria.


      dire che quando apple ha eliminato il lettore di

      floppy disk qualcuno si sarà

      lamentato...

      Vero, cosi' come qualcuno si è lamentato quando
      ha eliminato il modem, quando ha eliminato la
      firewire (salvo poi reintrodurla) quando ha messo
      la display port ... ma fortunatamente basta
      considerare i dispositivi apple per quello che
      sono dei costosi e inutili
      gadget.Io sto cercando di fare un discorso sensato... se l'interesse vostro è buttarla in caciara andate avanti
    • paolinovaiv aivai scrive:
      Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
      Forse i pc merdosi che sei abituato a comprare tu sono sempre attaccati alla corrente perchè hanno hw mastodontico con una batteria della XXXXXXX. Compra WinXXXXX. Quello sì che è il futuro (dei fessi).
    • nessuno scrive:
      Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...


      Non diciamo sciocchezze. Se non c'è spazio per
      metterci dei dispositivi essenziali è perché
      apple lavora col XXXX non certo al limite. non è che apple lavora col XXXX... apple ti prende per il XXXX!ti vende come optiona quello che per quella cifra dovrebbe essere scontato che sia presente "di serie".
  • lammar scrive:
    Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
    dimenticavo che nel 2004 Toshiba mise un commercio il palmare e800 con schermo da 4", 0.6" di spessore che oltre a wi-fi, bluetooth aveva uno slot sd card, un secondo slot CF card e una porta usb HOST. Sei anni fa e in volume molto più piccolo.
    • paolinovaiv aivai scrive:
      Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
      Ehhh già stesso display... Stessa batteria, proXXXXXre.... Stesso hardware insomma.
    • Max scrive:
      Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
      - Scritto da: lammar
      dimenticavo che nel 2004 Toshiba mise un
      commercio il palmare e800 con schermo da 4", 0.6"
      di spessore che oltre a wi-fi, bluetooth aveva
      uno slot sd card, un secondo slot CF card e una
      porta usb HOST. Sei anni fa e in volume molto più
      piccolo.che proXXXXXre aveva? era multitouch? la memoria? il chip grafico?
      • lammar scrive:
        Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
        - Scritto da: Max
        - Scritto da: lammar

        dimenticavo che nel 2004 Toshiba mise un

        commercio il palmare e800 con schermo da 4",
        0.6"

        di spessore che oltre a wi-fi, bluetooth aveva

        uno slot sd card, un secondo slot CF card e una

        porta usb HOST. Sei anni fa e in volume molto
        più

        piccolo.

        che proXXXXXre aveva? era multitouch? la memoria?
        il chip
        grafico?Il proXXXXXre era un Intel PXA263 a 400 MHz, il massimo per l'epocaIl multitouch non esisteva ma lo schermo era già touch!Memoria? Hai in mente le memorie flash di sei anni fa??? E comunque era espandibile.Il chip grafico mobile non c'erano all'epoca!Ma soprattutto guarda al volume che è neanche un quarto dell'iPad ma soprattutto è tecnologia di S-E-I anni fa!Dai piantala di trollare Max/antitroll...
      • nome e cognome scrive:
        Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
        - Scritto da: Max
        - Scritto da: lammar

        dimenticavo che nel 2004 Toshiba mise un

        commercio il palmare e800 con schermo da 4",
        0.6"

        di spessore che oltre a wi-fi, bluetooth aveva

        uno slot sd card, un secondo slot CF card e una

        porta usb HOST. Sei anni fa e in volume molto
        più

        piccolo.

        che proXXXXXre aveva? era multitouch? la memoria?
        il chip
        grafico?Che anno era?
    • LaNberto scrive:
      Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
      e che fine ha fatto?
  • antitroll scrive:
    Re: echisssenefrega
    - Scritto da: troll
    ma diciamocelo finalmente e smettiamo di
    titillarci ogni volta che da Apple fiatano sulla
    tazza. Il mondo si regge sui computer Unix, Linux
    e Windows. I computer Apple li usano quattro
    ragazzini per mixare e tre grafici/due architetti
    incapaci che per darsi tono devono inventarsi uno
    stile. Ok, sono carucci a vedersi, ma se domani
    si fermassero tutti i vari mac il mondo non se ne
    accorgerebbe nemmeno, mentre se si bloccassero
    tutti i server/desktop Unix/Win torneremmo
    indietro di un secolo. ci sarà un motivo perché è
    andata così,
    no?Certo: per quanto riguarda Unix è la qualità del SO, da cui non per nulla deriva MACOS ;-)Per quanto concerne Linux è che essendo aperto ogni grande utilizzatore se lo riscrive come più gli aggrada, e questo è anche il motivo per cui è in pole nei supercomputer, che di solito vengono utilizzati per fare UNA COSA.E per Windows... bé... mafia. Il grande trust messo in piedi da Bill Gates. Non c'è altra spiegazione. Se usi Windows ne conosci i grossi limiti, non te lo devo spiegare. Infatti la base on è Unix ma ms-dos.E comunque se non puoi permetterti un Mac non è che devi sfogare la tua frustrazione su di noi! :-D
    • JJletho scrive:
      Re: echisssenefrega
      be uno che dice che la base di windows è ms-dos.. e va beforse del 98 ? massimo me?
    • lammar scrive:
      Re: echisssenefrega
      - Scritto da: antitroll
      - Scritto da: troll

      ma diciamocelo finalmente e smettiamo di

      titillarci ogni volta che da Apple fiatano sulla

      tazza. Il mondo si regge sui computer Unix,
      Linux

      e Windows. I computer Apple li usano quattro

      ragazzini per mixare e tre grafici/due
      architetti

      incapaci che per darsi tono devono inventarsi
      uno

      stile. Ok, sono carucci a vedersi, ma se domani

      si fermassero tutti i vari mac il mondo non se
      ne

      accorgerebbe nemmeno, mentre se si bloccassero

      tutti i server/desktop Unix/Win torneremmo

      indietro di un secolo. ci sarà un motivo perché
      è

      andata così,

      no?

      Certo: per quanto riguarda Unix è la qualità del
      SO, da cui non per nulla deriva MACOS
      ;-)
      Per quanto concerne Linux è che essendo aperto
      ogni grande utilizzatore se lo riscrive come più
      gli aggrada, e questo è anche il motivo per cui è
      in pole nei supercomputer, che di solito vengono
      utilizzati per fare UNA
      COSA.
      E per Windows... bé... mafia. Il grande trust
      messo in piedi da Bill Gates. Non c'è altra
      spiegazione.Studia la storia, ignorante! Ma quale "trust" se negli anni 80 c'erano decine di aziende di computer più grandi di MS! Apple a quei tempi era più grande e forte di MS. Il trust è arrivato molto dopo. Se usi Windows ne conosci i grossi
      limiti, non te lo devo spiegare. Infatti la base
      on è Unix ma
      ms-dos.Cioè la base di windows 7 e 2008 sarebbe ancora ms-dos?(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      E comunque se non puoi permetterti un Mac non è
      che devi sfogare la tua frustrazione su di noi!
      :-D(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Tipica risposta da troll macaco.Chi è stato il tuo maestro? Ruppolo?
    • troll scrive:
      Re: echisssenefrega
      wow wow wow... mafia?!?! cioè, una quota di mercato mondiale (non a Taormina o Bulgarograsso) del 92% contro il 5% è colpa della mafia (ambito desktop, nei server non vale nemmeno il prefisso telefonico)?!?! windows 7 in due mesi ha già più quota di OS X. tutti con il fucile spianato per farlo comprare? siamo davvero oltre il patetico per giustificarvi i soldi che spendete inutilmente. non è forse che con tutti i suoi limiti e i suoi difetti la maggior parte delle persone preferisce essere libera di utilizzare ciò che preferisce e non rinchiudersi nel mondo semplice e "perfetto" di SJ? e spiegami perché se m$ fa operazioni di marketing è un ladro mentre apple è creativa, inventiva, blah blah blah... (un caso per tutti, l'ipod che esisteva già anni prima come prodotto e tecnologia, mentre il design è stato ripreso da un brevetto inglese)In ogni caso, il mio desktop, che è un assemblato (parola sconosciuta per te, vero?), costa molto più del tuo apple e sicuramente molto più performante in proporzione perché mi sono potuto scegliere personalmente ogni singolo pezzo, ma forse per te questa è fantascienza...
  • M. M. scrive:
    Re: mentre vi marinate il fegato
    - Scritto da: LaNberto
    - Scritto da: M. M.


    Che Xbox sia in perdita è una cosa che esiste

    solo nella tua mente! Xbox è venduta sotto costo

    per scelta già da quando è uscita se ti
    riferisci

    a questo, Microsoft i soldi con Xbox li fa con i

    giochi.

    Cavolo, manco le notizie e i rapporti economici
    sai
    leggere.Tu che sai leggere leggi qui allora:http://www.webnews.it/news/leggi/10868/microsoft-consacra-il-sucXXXXX-della-xbox-360/Così magari leggi un po' di più e scrivi un po' di meno!


    Il fatto di spiegare i motivi non rende migliore

    la mancanza di multistasking! Adesso stiamo a

    vedere che la mancanza di multitasking lo metti

    pure tra gli aspetti

    positivi!

    Se mi triplica la durata della batteria sìEh sì adesso stai attento che per il fatto di non avere il multitasking ti triplica la durata della batteria! Nel tuo mondo Apple forse sì ma in quello reale proprio no!Comunque... se vuoi la calcolatrice da tavolo non è multitasking e le pile durano anni! Corri a comprarla! :-) Adesso mi dirai che la calcolatrice ha funzioni limitate... se è così, bravo, stai cominciando a capire! :-)

    Linux nasce per essere un sistema operativo

    sicuro e nei server è molto usato. Inoltre è il

    sistema operativo in assoluto intrinsecamente
    più

    sicuro. Ti pare poco per un sistema operativo

    interamente gratuito?

    lo sai che non è vero, vero? Fatti un giretto su
    secunia e roba
    simile.Ma senti cosa mi tocca sentire!Secunia la conosco e la leggo da anni, non traviare così l'ottimo lavoro che fanno!Il fatto che vengano scoperte vulnerabilità non è sinonimo di per sé di non sicurezza, dipende dalla gravità di queste e dalla velocità con cui escono le patch. Inoltre in un sistema open tu (non letteralmente "tu" ma altri sì, aggiungo) sei sempre in grado di sapere cosa fa il software, in un sistema chiuso no.Fatti un giretto dove ci sono i server che contano o parla con qualcuno che ne sa più di te anche se lo stai già facendo senza saperlo!



    Se hai dei dati almeno porta qualche conferma

    perché a me risultano dati diversi dai tuoi. Che

    poi Apple venda più computer sopra i mille

    dollari in proporzione, per forza fa prodotti
    che

    costano una

    cifra!

    si chiama segmento premium, e farebbe gola a
    tutti, che provano come matti ma, appunto, ci
    provano...


    Che il 70 % del totale dei computer venduti
    sopra

    i mille dollari sia Apple è una cosa che non ho

    mai sentito... tu, per curiosità, invece dove

    l'hai sentita? Da qualche parte o spari numeri a

    caso per il guso di

    farlo?

    basta una cercata con Google, sai il coso con
    tutte quelle "o" in
    filaCerca, cerca e fammi un fischio quando trovi allora. Magari fai la ricerca con l'iPhonone, sai quel coso senza "multitasking" e quindi senza fila!



    ehi, hai visto i prodotti Microsoft? e parli


    ancora?



    Oh sì, certo... dimenticavo che per quelli come

    te tutto ciò che fa Microsoft è uno schifo, che
    è

    il male incarnato in una software house e che
    gli

    unici eletti per il software sono quelli che

    lavorano in Apple. Certo guarda, è proprio

    così!

    Quali sarebbero per te i software veri,

    sentiamo... quelli che girano su IPhonone?!? Ma

    per

    favore...

    Che WIndows sia ben lontano dal SO perfetto basta
    non essere scemi per arrivarci, ese vuoi esempi
    di software fatti bene che svolgono bene il
    compito (meglio di come faccia, ad esempio MS
    Office) potrei citarti Photoshop, Final Cut,
    Scrivener, Mellel, Maya, keynote, CssEdit,
    Textmate, Coda... Ognuno nel proprio settore,
    qualcuno fatto da multinazionali e qualcuno da
    due persone
    sole.

    Ma certo, bisognerebbe conoscerli e allargare i
    propri
    orizzontiSenti, orizzonte artificiale con la mela... qui nessuno ha mai detto che i sistemi Microsoft siano perfetti, siete solo voi fanboys ad avere la perfezione, lo abbiamo capito tutti noi poveri mortali!Per la cronaca poi il primo che citi è Photoshop, la versione a 64 bit c'è per Windows e non per Apple! Avranno tenuto Adobe Photoshop 64 bit "strettamente controllato" come il multitasking! Che forti che siete voi della Apple, tutti così "strettamente controllati" da togliervi da soli le cose!Oh, popolo eletto...
    • LaNberto scrive:
      Re: mentre vi marinate il fegato
      - Scritto da: M. M.

      Cavolo, manco le notizie e i rapporti economici

      sai

      leggere.

      Tu che sai leggere leggi qui allora:

      http://www.webnews.it/news/leggi/10868/microsoft-c

      Così magari leggi un po' di più e scrivi un po'
      di
      meno!vai a vedere anche l'ultimo bilancio e confrontalo coi vecchi: Xbox è un pozzo senza fondo di perdite che non verrà mai riempito (come zune, come WinCE/Pocket PC/WinMobile)
      Eh sì adesso stai attento che per il fatto di non
      avere il multitasking ti triplica la durata della
      batteria! Nel tuo mondo Apple forse sì ma in
      quello reale proprio
      no!nel mio mondo reale il telefono è perfettamente usabile, molto di più, per esempio, del nokia communicator o del P800 avuti prima. Il mondo reale è questo, non quello astratto tuo.

      lo sai che non è vero, vero? Fatti un giretto su

      secunia e roba

      simile.

      Ma senti cosa mi tocca sentire!
      Secunia la conosco e la leggo da anni, non
      traviare così l'ottimo lavoro che
      fanno!
      Il fatto che vengano scoperte vulnerabilità non è
      sinonimo di per sé di non sicurezza, dipende
      dalla gravità di queste e dalla velocità con cui
      escono le patch. Inoltre in un sistema open tu
      (non letteralmente "tu" ma altri sì, aggiungo)
      sei sempre in grado di sapere cosa fa il
      software, in un sistema chiuso
      no.
      Fatti un giretto dove ci sono i server che
      contano o parla con qualcuno che ne sa più di te
      anche se lo stai già facendo senza
      saperlo!
      se se, vai a studiare vai, se no l'esame non lo passi neanche stavolta!

      Ma certo, bisognerebbe conoscerli e allargare i

      propri

      orizzonti

      Senti, orizzonte artificiale con la mela... qui
      nessuno ha mai detto che i sistemi Microsoft
      siano perfetti, siete solo voi fanboys ad avere
      la perfezione, lo abbiamo capito tutti noi poveri
      mortali!non hai mai usato software a livelli professionali vero?
      Per la cronaca poi il primo che citi è Photoshop,
      la versione a 64 bit c'è per Windows e non per
      Apple! Avranno tenuto Adobe Photoshop 64 bit
      "strettamente controllato" come il multitasking!
      Che forti che siete voi della Apple, tutti così
      "strettamente controllati" da togliervi da soli
      le
      cose!il discorso di photoshop 64 bit (perfettamente inutile visto che il resto della suite non lo è) è già stato affrontato l'altro giorno (e anche con qualche bella risata). Puoi dare un'occhiata ai giorni indietro di PI per vedere come sia una sine cura, almeno per chi con Photoshop ci lavora.Chi deve pontificare invece può tirare la corda finché vuole...
  • antitroll scrive:
    Re: echisssenefrega
    - Scritto da: troll
    ma diciamocelo finalmente e smettiamo di
    titillarci ogni volta che da Apple fiatano sulla
    tazza. Il mondo si regge sui computer Unix, Linux
    e Windows. I computer Apple li usano quattro
    ragazzini per mixare e tre grafici/due architetti
    incapaci che per darsi tono devono inventarsi uno
    stile. Ok, sono carucci a vedersi, ma se domani
    si fermassero tutti i vari mac il mondo non se ne
    accorgerebbe nemmeno, mentre se si bloccassero
    tutti i server/desktop Unix/Win torneremmo
    indietro di un secolo. ci sarà un motivo perché è
    andata così,
    no?Se tu in questo momento sei a casa tua e trolli allegramente è perché apple ha inventato il PC e la GUI... e comunque MACOS è un sistema Unix, lo sapevi?
    • boh scrive:
      Re: echisssenefrega
      - Scritto da: antitroll
      - Scritto da: troll

      ma diciamocelo finalmente e smettiamo di

      titillarci ogni volta che da Apple fiatano sulla

      tazza. Il mondo si regge sui computer Unix,
      Linux

      e Windows. I computer Apple li usano quattro

      ragazzini per mixare e tre grafici/due
      architetti

      incapaci che per darsi tono devono inventarsi
      uno

      stile. Ok, sono carucci a vedersi, ma se domani

      si fermassero tutti i vari mac il mondo non se
      ne

      accorgerebbe nemmeno, mentre se si bloccassero

      tutti i server/desktop Unix/Win torneremmo

      indietro di un secolo. ci sarà un motivo perché
      è

      andata così,

      no?

      Se tu in questo momento sei a casa tua e trolli
      allegramente è perché apple ha inventato il PC e
      la GUI... no. è stata la xerox. e comunque, chi ti dice che non abbia postato da un browser da cli, come links -g punto-informatico.it? è possibilissimo.
      e comunque MACOS è un sistema Unix, lo
      sapevi?io si. ma preferisco altri unix giusto un pelino più user friendly. freebsd è più facile di macosx. questo se prendi la parte unix. certo la gui è mooolto più semplice, osx non ha rivali, ma puoi usarla solo come aapl vuole.
      • boh scrive:
        Re: echisssenefrega
        ovviamente links deve essere compilato con frame buffer attivato per accettare l'opzione -g e permetterti di visualizzare il chapta
    • lammar scrive:
      Re: echisssenefrega
      - Scritto da: antitroll
      Se tu in questo momento sei a casa tua e trolli
      allegramente è perché apple ha inventato il PC(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      e
      la GUI...(rotfl)(rotfl)(rotfl) Una sola parola: ignorante!
  • PopeNero scrive:
    Re: mentre vi marinate il fegato
    - Scritto da: LaNberto
    - Scritto da: M. M.

    Se mi triplica la durata della batteria sì
    Cavoli, e perchè non lo spegni così ti dura un anno?PS. l'assenza del multitasking NON triplica la durata della batteria, al massimo ha un pò di autonomia in più. Però così sei COSTRETTO a sacrificare la comodità per l'autonomia, mentre in tutti gli altri tablet (multitasking) puoi decidere di volta in volta cosa sacrificare
  • Nicola Amatucci scrive:
    Re: dalla parte dell'utente
    da nessuna parte mi hanno parlato di microfono, però se c'è... buono per il voip.in ogni caso, faccio una riflessione. avrò un normale portatile, nemmeno un netbook, ma per quello che ci devo fare è più che ok. i soldi che non spendo per comprare una cosa del genere, me li vado a mangiare in pizzeria con gli amici e me ne vedo bene... voi continuate pure a proteggere le vostre idee e aziende e persone che cercano in ogni modo di spillarvi soldi o salvarsi le natiche... io, coi soldi che guadagno col mio duro lavoro, preferisco godermi la vita.
    • paolinovaiv aivai scrive:
      Re: dalla parte dell'utente
      Tu non hai ancora capito a che XXXXX serve sto iPad. Nessuno dice che sostituisce un desktop o un notebook. Sostituisce la carta che ti porti in giro di solito.
      • JJletho scrive:
        Re: dalla parte dell'utente
        direi che nessuno l'ha capito bene
        • paolinovaiv aivai scrive:
          Re: dalla parte dell'utente
          Io non direi nessuno. Solo quelli che perdono tempo a sparare XXXXXXXte sulle future statistiche di vendita senza avere nè visto nè provato.Tanto con Apple succede sempre così.
    • gigio scrive:
      Re: dalla parte dell'utente
      Sì, Nicola, vai a goderti la vita, dai. Molti di noi, me compreso, dovrebbero fare come te.
    • ruppolo scrive:
      Re: dalla parte dell'utente
      - Scritto da: Nicola Amatucci
      da nessuna parte mi hanno parlato di microfono,Un'occhiata al sito di colui che produce l'apparecchio in questione no, eh?
      però se c'è... buono per il
      voip.

      in ogni caso, faccio una riflessione. avrò un
      normale portatile, nemmeno un netbook, ma per
      quello che ci devo fare è più che ok. i soldi che
      non spendo per comprare una cosa del genere, me
      li vado a mangiare in pizzeria con gli amici e me
      ne vedo bene... voi continuate pure a proteggere
      le vostre idee e aziende e persone che cercano in
      ogni modo di spillarvi soldi o salvarsi le
      natiche... io, coi soldi che guadagno col mio
      duro lavoro, preferisco godermi la
      vita.Godersi la vita non è solo mangiare pizza.
  • lammar scrive:
    Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
    - Scritto da: Max
    nell'IPad non ci sono USB e webcam per ragioni
    ingegneristiche, così come per ragioni
    ingegneristiche non c'è la fotocamera sull'ipod
    touch (potete trovare articoli interessanti
    sull'argomento, da chi l'ha smontato e ci ha
    trovato l'alloggiamento già pronto, segno che c'è
    la volontà ma ancora si deve pensare
    all'ingegnerizzazione)... non c'è
    spazio!Basta con sta menata. Negli smartphones c'è spazio per due fotocamere anteriore per videotelefonate e posteriore da svariati megapixel e in un tablet non c'è spazio per una webcam?
    apple, da questo punto di vista, lavora sempre al
    limite... nei device ci mette, in sostanza,
    quello che ci sta... o che ci sta minimizzando i
    rischi di surriscaladamento, cortocircuito ecc...
    diciamo che sacrifica qualcosa in nome del design
    e della massima sottigliezza che può ottenere.Apple non mette certe caratteristiche per ragioni di marketing e basta.Vedi lo slot SD. Altrimenti come ha fatto Archos 7 android (hwupgrade.it) a piazzare uno slot SD in un tablet più piccolo e con meno risorse R&D di Apple?
    nessuno fa miracoli, per cui a qualcosa si
    rinuncia e si sposta la circuiteria che si può
    spostare sugli appositi "adattatori". in questo
    modo però si dà anche (forse) una spinta
    all'innovazione, ad esempio in questo caso al
    wireless... il wifi è uno standard molto
    versatile, idem il bluetooth. cero mi viene da
    dire che quando apple ha eliminato il lettore di
    floppy disk qualcuno si sarà
    lamentato...se tu mi spieghi come posso trasferire i files della chiavetta usb via wi-fi o collegare una stampante via wi-fi... e senza usare i mirabolanti adattatori da 20° secolo dell'iPad... ma dai...
    • paolinovaiv aivai scrive:
      Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
      Altro ingegnere elettronico qua! Wow siamo tutti geni in italia. Strano che però non inventiamo mai un XXXXX. Mah.
      • lammar scrive:
        Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
        - Scritto da: paolinovaiv aivai
        Altro ingegnere elettronico qua! Wow siamo tutti
        geni in italia. Strano che però non inventiamo
        mai un XXXXX.
        Mah.Complimenti per la tua non-risposta! Tipica per un macaco.
        • paolinovaiv aivai scrive:
          Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
          Potrei dire lo stesso di te.
          • troll scrive:
            Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
            Apple machines seem to be faster because the brain of the Apple users works slower
          • paolinovaiv aivai scrive:
            Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
            Nel tuo caso ragionando con il pene non c'è questo problema...
    • antitroll scrive:
      Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
      - Scritto da: lammar
      - Scritto da: Max

      nell'IPad non ci sono USB e webcam per ragioni

      ingegneristiche, così come per ragioni

      ingegneristiche non c'è la fotocamera sull'ipod

      touch (potete trovare articoli interessanti

      sull'argomento, da chi l'ha smontato e ci ha

      trovato l'alloggiamento già pronto, segno che
      c'è

      la volontà ma ancora si deve pensare

      all'ingegnerizzazione)... non c'è

      spazio!

      Basta con sta menata. Negli smartphones c'è
      spazio per due fotocamere anteriore per
      videotelefonate e posteriore da svariati
      megapixel e in un tablet non c'è spazio per una
      webcam?E' plausibile... bisogna vedere quanto spazio occupano gli altri componenti, la memoria, la CPU, il chip grafico, i sensori, i controli del display.



      apple, da questo punto di vista, lavora sempre
      al

      limite... nei device ci mette, in sostanza,

      quello che ci sta... o che ci sta minimizzando i

      rischi di surriscaladamento, cortocircuito
      ecc...

      diciamo che sacrifica qualcosa in nome del
      design

      e della massima sottigliezza che può ottenere.

      Apple non mette certe caratteristiche per ragioni
      di marketing e
      basta.
      Vedi lo slot SD. Altrimenti come ha fatto Archos
      7 android (hwupgrade.it) a piazzare uno slot SD
      in un tablet più piccolo e con meno risorse R&D
      di
      Apple?eh non lo so... lo sapremo quando qualcuno avrà smontato archos 7 android e qualcuno avrà smontato IPad... insomma quando conosceremo l'hw in gioco.


      nessuno fa miracoli, per cui a qualcosa si

      rinuncia e si sposta la circuiteria che si può

      spostare sugli appositi "adattatori". in questo

      modo però si dà anche (forse) una spinta

      all'innovazione, ad esempio in questo caso al

      wireless... il wifi è uno standard molto

      versatile, idem il bluetooth. cero mi viene da

      dire che quando apple ha eliminato il lettore di

      floppy disk qualcuno si sarà

      lamentato...

      se tu mi spieghi come posso trasferire i files
      della chiavetta usb via wi-fi o collegare una
      stampante via wi-fi... e senza usare i
      mirabolanti adattatori da 20° secolo dell'iPad...
      ma
      dai...appunto... ho parlato di spinta all'innovazione. non è che queste cose che dici tu siano tecnologicamente impossibili. è già nata la prima TV completamente wireless, nemmeno il cavo della corrente c'è più, figurati... a volte (si è visto bene con Ipod e Iphone) Apple dà delle scosse al mondo IT che mi paiono utili. Per esempio iniziare a pensare a un mondo senza USB non è da malati di mente...
      • M. M. scrive:
        Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
        - Scritto da: antitroll
        Per esempio
        iniziare a pensare a un mondo senza USB non è da
        malati di
        mente...No, infatti.E' comprare un dispositivo senza usb oggi e a quel prezzo, non rendersi conto che è un limite e difendere a tutti i costi qualsiasi cosa faccia Apple che è un po' da malati...
        • paolinovaiv aivai scrive:
          Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
          Ehh già tutti i dispositivi eletronici in commercio che costano altre i 500 euro sono dotati di porta USB i/o: erader, mavigatori, telefoni... Tutti insomma!!LOL
    • ruppolo scrive:
      Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
      - Scritto da: lammar
      Vedi lo slot SD. Altrimenti come ha fatto Archos
      7 android (hwupgrade.it) a piazzare uno slot SD
      in un tablet più piccolo e con meno risorse R&D
      di
      Apple?Con lo spessore che ha l'iPad, se metti uno slot SD ti freghi uno spazio pari alla profondità dello slot, ovvero 3 cm, per tutta la lunghezza del dispositivo. Si parla di 19x3= 57 cm quadrati di spazio perso, mettendo lo slot nel lato corto.
      se tu mi spieghi come posso trasferire i files
      della chiavetta usb via wi-fi o collegare una
      stampante via wi-fi... e senza usare i
      mirabolanti adattatori da 20° secolo dell'iPad...
      ma
      dai...La stampante è una XXXXXXX, già con l'iPhone stampi su una qualunque stampante condivisa da Mac, PC, Airport Express/Extreme/Time Capsule o stampante di rete.Quanto ai dati della chiavetta... restano nella chiavetta. Si cambiano abitudini, i documenti si scambiano in wireless.
    • LaNberto scrive:
      Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
      - Scritto da: lammar
      Basta con sta menata. Negli smartphones c'è
      spazio per due fotocamere anteriore per
      videotelefonate e posteriore da svariati
      megapixel e in un tablet non c'è spazio per una
      webcam?sì, spessi due volte o tre l'iphone, tipo le saponette nokia
  • troll scrive:
    echisssenefrega
    ma diciamocelo finalmente e smettiamo di titillarci ogni volta che da Apple fiatano sulla tazza. Il mondo si regge sui computer Unix, Linux e Windows. I computer Apple li usano quattro ragazzini per mixare e tre grafici/due architetti incapaci che per darsi tono devono inventarsi uno stile. Ok, sono carucci a vedersi, ma se domani si fermassero tutti i vari mac il mondo non se ne accorgerebbe nemmeno, mentre se si bloccassero tutti i server/desktop Unix/Win torneremmo indietro di un secolo. ci sarà un motivo perché è andata così, no?
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
    Forse sei uno de pochi che risponde in modo intelligente ad una massa di obnubilati.
  • Descent scrive:
    Re: iSenza
    - Scritto da: ruppolo
    - Scritto da: Descent

    - Scritto da: ruppolo


    L'esatto contrario della filosofia della
    maggior


    parte dei produttori, che infarciscono di


    funzioni i loro prodotti rendendoli di fatto

    poco


    usabili.





    Quando una persona incontra un prodotto Apple,

    si


    rende conto con l'uso che per la prima volta
    ha

    a


    che fare con un oggetto tecnologico a misura


    d'uomo, ergonomico, usabile. Ed è questo,
    quello


    che


    conta.



    Ma LOL! Quindi dover smontare tutto il cell o

    l'ipad per cambiare la batteria è usabilità, non

    poter espandere la memoria pure, non poter

    trasmettere files bluetooth tra iphones lo rende

    più usabile, o le mancanze come umts,

    copia-incolla, tethering, bluetooth super

    castrato etc. etc. rendevano i primi iphone più

    usabili, non avere multitasking pure, non poter

    fare videochiamate perché non c'è la webcam

    nell'ipad lo rende più usabile, dovere portarsi

    dietro accrocchi vari per collegare periferiche

    usb e sd card è usabilità, dover fare
    assemblaggi

    strani per usare assieme tastiera e lettore SD,

    non poter navigare al 100% per mancanza di flash

    etc. etc. lo rende più usabile e rende i
    prodotti

    degli altri meno usabili perché ce li

    hanno?????

    L'assenza di tutte le cose che hai elencato,
    insieme, rende l'utilizzo più
    semplice.Falso. Tu neghi l'evidenza dei fatti.

    Poi le possiamo analizzare una per una:

    Batteria: secondo te la sostituzione è più facile
    o difficile della batteria di una automobile?
    Forse l'automobile è meno
    usabile?Il tuo confronto non sta né in cielo né in terra per due ragioni:1) perché in tutte le auto cambiare la batteria è sempre difficoltoso allo stesso modo mentre per tutti i cellulari è sempre facilissimo a esclusione dell'iPhone.2) Inoltre per cambiare la batteria dell'auto basta alzare il cofano e smontarla dal suo supporto. Non bisogna anche smontare il motore, il radiatore, la pompa della benzina etc.

    (smontare tutto il cellulare = togliere il
    coperchio svitando 2
    viti)Col cavolo!!! Tu non sai neanche come si smonta un iphone! Leggi qui:http://www.rapidrepair.com/guides/iphone3g/iphone3grepairguide.html fino allo step 10. E guarda qui http://www.5min.com/Video/iPhone-3GS-Battery-Removal-Replacement-Fix-169358800 quanto è "comodo" lo step 10. Inoltre aggiungi che nell'iphone 2G i cavi di alimentazione sono pure saldati alla batteria richiedendo una risaldatura in caso di sostituzione.E ovviamente alla fine devi rimontare tutto.Ora confronta il tutto con qualsiasi altro cellulare dove bastano meno di 10 secondi per aprire-sostituire la batteria-chiudere e con rischi zero.


    Per forza che tutti ti deridono! Il livello

    culturale e intellettivo che dimostrano i

    fanatici come te è veramente triste.
    Triste è vedere il tuo e di quelli come te.


    Tutti i

    prodotti di qualsiasi marca hanno pregi e

    difetti, basta ammetterli e saperli accettare

    senza fanatismi.
    Ma infatti chi dice nulla. Solo che i difetti non
    li consociamo, il prodotto non è in
    vendita.Alcuni difetti si conoscono già ma non sei abbastanza imparziale per ammetterli. Come se non bastasse parli di aspetti (sostituzione batteria) che non conosci affatto.Bah... pensa un po' come ti pare. Molto difficile curare i fanatici. :|
  • Max scrive:
    ve lo spiego perché non c'è USB ecc ...
    nell'IPad non ci sono USB e webcam per ragioni ingegneristiche, così come per ragioni ingegneristiche non c'è la fotocamera sull'ipod touch (potete trovare articoli interessanti sull'argomento, da chi l'ha smontato e ci ha trovato l'alloggiamento già pronto, segno che c'è la volontà ma ancora si deve pensare all'ingegnerizzazione)... non c'è spazio!apple, da questo punto di vista, lavora sempre al limite... nei device ci mette, in sostanza, quello che ci sta... o che ci sta minimizzando i rischi di surriscaladamento, cortocircuito ecc... diciamo che sacrifica qualcosa in nome del design e della massima sottigliezza che può ottenere. nessuno fa miracoli, per cui a qualcosa si rinuncia e si sposta la circuiteria che si può spostare sugli appositi "adattatori". in questo modo però si dà anche (forse) una spinta all'innovazione, ad esempio in questo caso al wireless... il wifi è uno standard molto versatile, idem il bluetooth. cero mi viene da dire che quando apple ha eliminato il lettore di floppy disk qualcuno si sarà lamentato...
  • Grande Roberto scrive:
    Re: Nuovi paradigmi
    Sì, si paga a parte, è orribile a vedersi, così da ricordare ai produttori di macchine fotografiche che devono mettere le connessioni wifi.Viceversa il 3G è integrato, però si paga a parte, non come per i netbook dove si paga poco, ma non è integrato.Ma poi, a cosa serve il dispositivo per le fotocamere?Io con l'iPhone faccio i servizi fotografici per i matrimoni.Il concetto di macchina fotografica è vecchio e superato.
    • paolinovaiv aivai scrive:
      Re: Nuovi paradigmi
      LOL servizi fotografici x i matrimoni. Non diciamo eresie va'.Al max posterai le foto su facebook.
    • boh scrive:
      Re: Nuovi paradigmi
      - Scritto da: Grande Roberto
      Io con l'iPhone faccio i servizi fotografici per
      i
      matrimoni.
      Il concetto di macchina fotografica è vecchio e
      superato. :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D(newbie)(newbie)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost):'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'((rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(troll)(troll)(troll3)(troll4)(troll2)(troll1)firmato:(apple) (linux)
    • LaNberto scrive:
      Re: Nuovi paradigmi
      questi non registrati che trollano a destra e sinistra sono divertenti ma parecchio ripetitivi
  • Grande Roberto scrive:
    Re: iSenza

    - per collegarci un pendrive?Le pendrive sono un concetto del passato: i dati si passano via internet attraverso il 3G.
    - per colegarci una webcam esterna (dato che
    manca pure quella)La webcam esterna sarà marchiata Apple, costerà 100$ e avrà un connettore apposito che si attaccherà al dock
    - per collegarci un HD esternoVedi pen drive
    - per collegarci una qualsiasi periferica
    (scanner, stampante, ecc..)Sono le periferiche a doversi attaccare ad iPad e non il contrario.Per farlo dovranno connettersi via wifi.E tra qualche anno saranno tutte così!
    ma tu in che mondo vivi?Friuli
    • nessuno scrive:
      Re: iSenza

      Per farlo dovranno connettersi via wifi.
      E tra qualche anno saranno tutte così!siamo ad inizio 2010 e per adesso la maggior parte delle perifiche non si collegano in wi-fi, wireless, bluetooth et similia, ma con una normalissima porta USB.tra qualche anno forse sarà come dici te, ma non pensi che allora l' iPad sarà già uno strumento obsoleto?comunque "in che mondo vivi" non era rivolto a te.
  • Nicola Amatucci scrive:
    dalla parte dell'utente
    è un titolo ironico (ovviamente) per tanti motivi che mi sono balzati subito agli occhi:1) assenza di usb standard =
    assenza di dock e acXXXXXri compatibili =
    assenza di espandibilità di memoria =
    se vuoi più memoria compra quello con più memoria, spendendo di più e se vuoi gli acXXXXXri, comprarli apple o fatti friggere :-D2) assenza di fotocamera e microfono =
    no voip o videochat3) proXXXXXre proprietario =
    in futuro anche i mac lo adotteranno =
    addio compatibilità con intel e mac surrogato (vedi caso psystar)4) no 3g subito =
    tutti quelli che sono impazienti di avere l'oggetto di culto del momento compreranno le prime ondate, per poi voler passare a quello con 3g5) sistema operativo chiuso e dedicato agli smartphone =
    molto limitato (ma provvederanno col XXXXXXXXX come per l'iphone)"apple: dalla parte dell'utente"qualcuno ha familiarità con better off ted e la veridian dynamics :-D)
    • guast scrive:
      Re: dalla parte dell'utente

      "apple: dalla parte dell'utente"
      Beh con uno strumento castrato un utente che non è molto a suo agio con la tecnologia si può sentire quasi alla pari di un utente più sveglio che comunque non può fare molto di più.Quindi un fondo di verità c'è
    • paolinovaiv aivai scrive:
      Re: dalla parte dell'utente
      Un altro che manco legge le specifiche.http://www.apple.com/it/ipad/specs/
    • ruppolo scrive:
      Re: dalla parte dell'utente
      - Scritto da: Nicola Amatucci
      è un titolo ironico (ovviamente) per tanti motivi
      che mi sono balzati subito agli
      occhi:Non solo il titolo è ironico, tutto il post lo è.

      1) assenza di usb standard =
      presenza di usb standard.
      assenza di dockpresenza di dock.
      e
      acXXXXXri compatibiliPresenza di migliaia di acXXXXXri compatibili.=
      assenza di espandibilitàGià gli dicono che è grasso e che è un iPhone gigante, ora dovrebbe espandersi ulteriormente?
      di memoria =
      Ah, di memoria... ma 64 GB non ti bastano?
      se vuoi più memoria compra quello
      con più memoria, spendendo di piùChe logica cristallina...
      e se vuoi gli
      acXXXXXri, comprarli apple o fatti friggere
      :-DCi sono migliaia di acXXXXXri non Apple. Si vede che sei proprio fuori dal mondo...
      2) assenza di fotocamera e microfono =
      no voip o
      videochatPresenza di microfono, quindi di registratore audio e di voip.
      3) proXXXXXre proprietario =
      in futuro anche i
      mac lo adotteranno =
      addio compatibilità con
      intel e mac surrogato (vedi caso
      psystar)Signore e Signori, Nostradamus ha parlato!
      4) no 3g subito =
      tutti quelli che sono
      impazienti di avere l'oggetto di culto del
      momento compreranno le prime ondate, per poi
      voler passare a quello con
      3gEh si, non potranno aspettare un mese...
      5) sistema operativo chiusoa tripla mandata
      e dedicato agli
      smartphone =
      molto limitato (ma provvederanno
      col XXXXXXXXX come per
      l'iphone)Sistema operativo dedicato? Che orrore, CHE ORRORE!!!
      "apple: dalla parte dell'utente"

      qualcuno ha familiarità con better off ted e la
      veridian dynamics
      :-D)Sei proprio comico :D
  • Joe Tornado scrive:
    Re: Risoluzione
    Ci sarebbe mancato :)
  • Joe Tornado scrive:
    Re: Un sogno che diventa realtà
    29 dollari per un adattatore ??
  • LaNberto scrive:
    Re: mentre vi marinate il fegato
    - Scritto da: M. M.
    Che Xbox sia in perdita è una cosa che esiste
    solo nella tua mente! Xbox è venduta sotto costo
    per scelta già da quando è uscita se ti riferisci
    a questo, Microsoft i soldi con Xbox li fa con i
    giochi.Cavolo, manco le notizie e i rapporti economici sai leggere.
    Il fatto di spiegare i motivi non rende migliore
    la mancanza di multistasking! Adesso stiamo a
    vedere che la mancanza di multitasking lo metti
    pure tra gli aspetti
    positivi!Se mi triplica la durata della batteria sì
    Aggiungo che non è vero che è "strettamente
    controllato", non c'è e
    punto.
    e non è vero, come ho già dimostrato sopra
    Linux nasce per essere un sistema operativo
    sicuro e nei server è molto usato. Inoltre è il
    sistema operativo in assoluto intrinsecamente più
    sicuro. Ti pare poco per un sistema operativo
    interamente gratuito?lo sai che non è vero, vero? Fatti un giretto su secunia e roba simile.

    Se hai dei dati almeno porta qualche conferma
    perché a me risultano dati diversi dai tuoi. Che
    poi Apple venda più computer sopra i mille
    dollari in proporzione, per forza fa prodotti che
    costano una
    cifra!si chiama segmento premium, e farebbe gola a tutti, che provano come matti ma, appunto, ci provano...
    Che il 70 % del totale dei computer venduti sopra
    i mille dollari sia Apple è una cosa che non ho
    mai sentito... tu, per curiosità, invece dove
    l'hai sentita? Da qualche parte o spari numeri a
    caso per il guso di
    farlo?basta una cercata con Google, sai il coso con tutte quelle "o" in fila

    ehi, hai visto i prodotti Microsoft? e parli

    ancora?

    Oh sì, certo... dimenticavo che per quelli come
    te tutto ciò che fa Microsoft è uno schifo, che è
    il male incarnato in una software house e che gli
    unici eletti per il software sono quelli che
    lavorano in Apple. Certo guarda, è proprio
    così!
    Quali sarebbero per te i software veri,
    sentiamo... quelli che girano su IPhonone?!? Ma
    per
    favore...Che WIndows sia ben lontano dal SO perfetto basta non essere scemi per arrivarci, ese vuoi esempi di software fatti bene che svolgono bene il compito (meglio di come faccia, ad esempio MS Office) potrei citarti Photoshop, Final Cut, Scrivener, Mellel, Maya, keynote, CssEdit, Textmate, Coda... Ognuno nel proprio settore, qualcuno fatto da multinazionali e qualcuno da due persone sole.Ma certo, bisognerebbe conoscerli e allargare i propri orizzonti
    • Grande Roberto scrive:
      Re: mentre vi marinate il fegato

      Xbox
      multistasking triplica la durata della batteria
      Linux ? Fatti un giretto su secunia e roba simile.Ma, esattamente, abbiamo un limite?È quello che mi chiedo da qualche giorno: di fronte a cosa noi della Apple possiamo fermarci?Lanberto afferma di avere in mano il 70% del mercato Mobile: possiamo controllare su tutti i siti di statistica del mondo e non troveremo nessuna conferma di questa balla spaziale. Eppure lui insiste, insiste e insiste ancora.Poi si inventa che XBOX (l'unico sucXXXXX di questi ultimi 5 anni di MS) è un fallimento, gli inviano post e post che dimostrano il contrario, ma lui giù coi paraocchi.Poi anche a dire che Linux non è un sistema sicuro sui server.Che il multitasking butta giù la batteria![Forse questo è il massimo: immagino che con DOS un portatile con una batteria da 2 ore duri 6 ore a questo punto!]Alexjann sbugiardato in tutta la sua ignoranza sui 64bit e lui giù ad insistere, senza vergogna.Ruppolo nella stessa pagina dice che l'USB non serve a niente (tralasciando il fatto che la Apple vende TUTTI i suoi computer con porte usb e lo stesso iPod si collega via USB) e poi giurare che l'iPad in realtà ce l'ha (sì con un acXXXXXrio che ha un costo che grida vendetta).Sempre Ruppolo (il mio idolo) dire contemporaneamente che le cose importante costano e che se non possiamo permetterci iPhone siamo dei BARBONI e poi poter dire tranquillamente:- che fa la spesa in un discount- che l'iPhone è meglio di PSP e Nintendo DS perché ha dei giochi a 1 (delle cose immonde con cui non si divertirebbe nemmeno un bimbo decelebrato)Dire che la Apple è una cosa per le elite e poi affermare di avere il monopolio dei lettori mp3.Secondo voi esiste un limite alla disonestà intellettuale?Esiste un limite alla prostituzione ad un marchio che ha svuotato le nostre tasche e le nostre menti?Io, francamente, non ce ne ho: continuerò a mentire e a rendermi ridicolo per la mia mela.Tanto so che per il mio lavoro (quello di imbonitore che vende cianfrusaglia elettronica che crea dipendenza) non ho bisogno della dignità: siamo come gli spacciatori di droga che sperano in un mondo di drogati.
  • Grande Roberto scrive:
    Re: Nuovi paradigmi
    Lo sapevo che non ci abbandonavi: forza che dobbiamo battere il record di Win7!
  • LaNberto scrive:
    Re: Nuovi paradigmi
    beh se uno vuole c'è pure il kit per le macchine fotografiche
  • LaNberto scrive:
    Re: Entusiasmo alle stelle.
    eeeh la tua azienda mo' :)
  • Marziano scrive:
    Re: iSenza
    Sono in larga parte d'accordo.Aggiungo un elemento che penso Apple prenda in seria considerazione quando progetta un nuovo prodotto.L'iPad è senza porte Usb e SENZA un sistema operativo multitasking perchè sennò si sarebbe sovrapposta ai Macbook ed ai Mac MiniE' SENZA funzioni telefoniche di base perchè sennò si sarebbe sovrapposto all'iPhoneE' senza una compatibilità più ampia a formati multimediali, telecomando e fullHD in uscita perchè sennò si sarebbe sovrapposto ad Apple TVetc. etc.A queste cose in casa Apple badano, e spiegano alcune scelte hardware e di connettività che sono tutt'altro che ingenue.
  • paolinovaiv aivai scrive:
    Re: Nuovi paradigmi
    Forse perchè l'iPad non nasce per sostituire un notebook?! Ma per sostituire la carta.
  • guast scrive:
    Re: Future shock

    ma infatti fossi in te non lo comprerei proprio,
    anzi, ci farei i manifesti
    6x3:

    IO NON LO COMPRO!

    I passanti saranno estasiatiMa questo lo davo per scontato.Però in questo periodo mi sono dovuto sorbire tutte le chiacchiere e il clamore intorno a questa presunta innovazione.Quello che mi interessa capire è solo come funziona la strategia di immagine della Apple. Il prodotto non mi interessa
  • ruppolo scrive:
    Re: Ma la Wii non ha insegnato niente?
    - Scritto da: Xav
    PS io sono un programmatore e non potrei usare
    ipad, mi serve un nb; mi piace la grafica e
    quindi ho una ps3 e non una wii; e iphone è
    troppo costoso per le mie tasche... Tuttavia i
    miei gusti personali restano tali difronte alle
    evidenze di
    mercato.Se sei un programmatore ti servono anche i dispositivi per i quali programmi. Tutti.
  • ruppolo scrive:
    Re: Nuovi paradigmi
    - Scritto da: LaNberto
    La rimozione della complessità, come sempre,
    richiede
    intelligenzaAppunto, intelligenza che dovrebbe far capire che un oggetto innovativo non deve avere le caratteristiche di quelli vecchi, altrimenti che innovativo è?iPad i dati li scambia wireless, questa è la corsia preferenziale. Fotocamera con scheda SD? Bene, in attesa che tutte le fotocamere integrino la condivisone wireless, si prendono le SD con il wi-fi. Così si va avanti, non con il floppy e l'USB!
  • ruppolo scrive:
    Re: iSenza
    - Scritto da: nessuno
    avere una porta usbPorta USB per fare cosa? Tanto per mettere un po' di ferramenta?
    o webcam in più di sicuro
    male non
    faceva.La webcam ci poteva stare, ma non il resto.
    • nessuno scrive:
      Re: iSenza


      Porta USB per fare cosa? Tanto per mettere un po'
      di
      ferramenta?- per collegarci un pendrive?- per colegarci una webcam esterna (dato che manca pure quella)- per collegarci un HD esterno- per collegarci una qualsiasi periferica (scanner, stampante, ecc..)ma tu in che mondo vivi?
  • ruppolo scrive:
    Re: Hehehe... Sapete chi mi sembrate?!
    - Scritto da: Certo certo
    Sì, Walt Mossberg. A sto punto chiediamo un
    parere direttamente a Steve Jobs che facciamo
    ancora
    prima.Visto che non ti va bene nessuno, tira fuori tu una persona accreditata.
  • LaNberto scrive:
    Re: Ma la Wii non ha insegnato niente?
    - Scritto da: lellykelly
    prima dell'iphone, tutti erano tranquilli con
    quello che avevano, una volta uscito, molti hanno
    avuto la necessità di possederlo.
    perchè?perché era COSI' MIGLIORE!
  • LaNberto scrive:
    Re: Future shock
    ma infatti fossi in te non lo comprerei proprio, anzi, ci farei i manifesti 6x3:IO NON LO COMPRO!I passanti saranno estasiati
  • LaNberto scrive:
    Nuovi paradigmi
    Chi, come me, ha ancora la nostalgia del Newton e del DataSoup, avrà qalche moto di commozione:"iPads new document sharing modelWith the iPad, Apple demonstrated new multitouch versions of desktop-class iWorks apps with user interfaces that need to open and save documents. Theres still no file system browser with open and save panels. Instead, each app displays the files it knows about at launch for the user to navigate through directly.An iPad developer has revealed to AppleInsider how this new mechanism works, without also requiring that users learn about the complexity of the underlying file system. Rather than iPad apps saving their documents into a wide open file system, apps on iPad save all their documents within their own installation directory. Delete the app and youll clean out all of its related files. This is how the iPhone OS already works.Additionally, iPad apps can now specify that their documents be shared wirelessly. With that configuration, the iPad will make available each apps documents, allowing the user to wirelessly mount their iPad via WiFi and simply drag and drop files back and forth between it and their desktop computer.On the desktop system, the iPad will show up as a share containing a documents folder for each app that enables sharing. For example, a user with iWork apps will be able to wirelessly connect to their iPad as if it were a directly connected drive, and simply drag spreadsheet, presentation, or word processing files between their local system and the mobile device as desired.Documents copied to the apps shared folder will be graphically presented by the app when it launches, sparing users from having to figure out where to look for their document files and avoiding any need to sort through different kinds of documents. The document listing also presents each file as a large preview akin to Quick View on the Mac OS X desktop.And iPad apps documents can be presented in any way that makes sense, depending on how many and what kind of documents the individual iPad app uses. Apple demonstrated its Work apps scrolling through a quick list of documents, while its iBooks app presents its various digital books as titles in a virtual bookshelf.Just like the iPhone, the iPad will sync some apps documents via either iTunes or MobileMe, including photos, music, movies, TV shows, contacts, calendars, and bookmarks."La rimozione della complessità, come sempre, richiede intelligenza
  • p4bl0 scrive:
    La caduta
    http://tv.repubblica.it/copertina/ipad-il-tormentone-con-hitler/41906?video
  • Xav scrive:
    Re: Ma la Wii non ha insegnato niente?
    Opinione estremamente soggettiva... se fosse come dici tu, dopo aver comprato l'iphone, lo userebbero come un normale telefono. Invece è accaduto esattamente il contrario, iphone è l'unico smartphone che viene usato da quasi tutti i suoi possessori come tale... i numeri sulle applicazioni vendute e sulla navigazione internet da mobile parlano chiaro.Se su qualsiasi strabiliante altro smartphone dalle caratteristiche fantascientifiche vengono installate in media un milionesimo delle applicazioni installate su iphone... un motivo ci sarà... no?Se poi invece di aprire gli occhi sui dati di mercato e di utilizzo vogliamo fare sempre e solo la solita battaglia religiosa... allora mi tiro fuori. PS io sono un programmatore e non potrei usare ipad, mi serve un nb; mi piace la grafica e quindi ho una ps3 e non una wii; e iphone è troppo costoso per le mie tasche... Tuttavia i miei gusti personali restano tali difronte alle evidenze di mercato.
  • ruppolo scrive:
    Re: iSenza
    Tutto quello che hai detto non corrisponde minimamente al vero.I SENZA?I "senza" non hanno limiti, puoi fare un elenco di 1 milione di "senza" per qualunque prodotto esistente sulla crosta della terra.Quello che ti sfugge (a te e alla maggior parte dei bipedi) è che il segreto è scremare le funzioni lasciando le cose più importanti e affinarle al massimo possibile. Anche in una Formula 1 da 1 milione di euro manca il climatizzatore che ha anche una vettura da 8 mila euro. Questo perché il milione di euro è finito nella meccanica, perché la vettura deve fare poche cose e farle bene.L'esatto contrario della filosofia della maggior parte dei produttori, che infarciscono di funzioni i loro prodotti rendendoli di fatto poco usabili.Quando una persona incontra un prodotto Apple, si rende conto con l'uso che per la prima volta ha a che fare con un oggetto tecnologico a misura d'uomo, ergonomico, usabile. Ed è questo, quello che conta.
    • Certo certo scrive:
      Re: iSenza
      Sì, ma questo oltre che essere una simpatica lavagnetta, non svolge nessuna funzione realmente utile.iPod = ascolto musica e cazzeggioiPhone = telefono e cazzeggioiPad = cazzeggio
    • pasquetto scrive:
      Re: iSenza

      Quando una persona incontra un prodotto Apple, si
      rende conto con l'uso che per la prima volta ha a
      che fare con un oggetto tecnologico a misura
      d'uomo, ergonomico, usabile. Ed è questo, quello
      che
      conta.Difatti un anno fa la mia ragazza per natale mi ha regalato un bel macbook pro, l'esperienza è stata talmente entusiasmante che a settembre l'ho piallata e ci ho messo su una debian, funzionava decisamente bene ma con debian (squeeze) se permetti caro ruppolo è proprio un'altro pianeta.
    • Grande Roberto scrive:
      Re: iSenza

      Tutto quello che hai detto non corrisponde
      minimamente al vero.COSA COSA COSA?

      I SENZA?No iSenza ;-)

      I "senza" non hanno limiti, puoi fare un elenco
      di 1 milione di "senza" per qualunque prodotto
      esistente sulla crosta della terra.Se mi limito ad un PC sappiamo tutti quali sono le dotazioni standard e dire cosa c'è e cosa non c'è; poi alcuni SENZA sono ottimi (per es. SENZA floppy disk è ottimo) altri sono strani (SENZA firewire???)

      Quello che ti sfugge (a te e alla maggior parte
      dei bipedi) è che il segreto è scremare le
      funzioni lasciando le cose più importanti e
      affinarle al massimo possibile. Anche in una
      Formula 1 da 1 milione di euro manca il
      climatizzatore che ha anche una vettura da 8 mila
      euro. Questo perché il milione di euro è finito
      nella meccanica, perché la vettura deve fare
      poche cose e farle bene.
      L'esatto contrario della filosofia della maggior
      parte dei produttori, che infarciscono di
      funzioni i loro prodotti rendendoli di fatto poco usabili.Ma hai letto il mio post? È proprio quello che ho detto!NOI DELLA APPLE priviamo i nostri dispositivi di una serie di feature utilissime per concentrarci su poche: quelle poche cerchiamo di farle bene e magari ci riusciamo pure.Tutto il resto non è lasciato fuori per caso: semplicemente o non sappiamo farlo o non sappiamo bene come renderlo ergonomico e migliore.Prendi la webcam: perché metterla integrata? Per farla uguale agli altri netbook? Meglio lasciarla a pagamento per quegli utenti che sanno cosa farsene.Poi sentiremo le critiche oggettive e costruttive (i pareri mio e tuo non sono di nessuna utilità alla nostra causa) e su quelle basi cercheremo di fondare la versione 2. Le nostre migliori fonti sono di solito i cantinari, gente libera, abituata a pensare. Le opinioni mie, tue, di alex, di mex sono del tutto inutili a questo scopo: il nostro cervello è completamente votato alla mela. Noi serviamo per generare rumore, per coprire le magagne, per esaltare le cose positive; al resto ci pensano le persone libere.
      Quando una persona incontra un prodotto Apple, si
      rende conto con l'uso che per la prima volta ha a
      che fare con un oggetto tecnologico a misura
      d'uomo, ergonomico, usabile. Ed è questo, quello che conta.ESATTO! Quello che conta è il primo impatto.Il nostro target sono le persone che non ragionano: se lo facessero si accorgerebbero di difetti e mancanze. Se lo facessero non avrebbero bisogno di noi e, allora, cosa gli venderemmo?Noi abbiamo bisogno di bipedi non pensanti come te e me: d'altro canto, come tu stesso dicesti, il mondo è fatto in grande maggioranza da gente così. Le persone che pensano sono poche (l'1%?) e di queste quanti hanno tempo di pensare all'informatica?
      • ruppolo scrive:
        Re: iSenza
        - Scritto da: Grande Roberto

        Tutto quello che hai detto non corrisponde

        minimamente al vero.
        COSA COSA COSA?



        I SENZA?
        No iSenza ;-)



        I "senza" non hanno limiti, puoi fare un elenco

        di 1 milione di "senza" per qualunque prodotto

        esistente sulla crosta della terra.
        Se mi limito ad un PC sappiamo tutti quali sono
        le dotazioni standardAppunto, "dotazioni standard". Una volta le locomotive prevedevano la dotazione standard del tender, il porta carbone. Com'è che adesso non fa più parte della dotazione standard?Forse perché la tecnologia ha fatto fare un passo avanti alle ferrovie.Lo stesso vale il tablet: un passo avanti.
        e dire cosa c'è e cosa non
        c'è; poi alcuni SENZA sono ottimi (per es. SENZA
        floppy disk è ottimo) altri sono strani (SENZA
        firewire???)Io non valute le cose per quello che manca, ma per quello che c'è.
        Ma hai letto il mio post? È proprio quello che ho
        detto!No, tu trolli.
        NOI DELLA APPLE priviamo i nostri dispositivi di
        una serie di feature utilissime per concentrarci
        su poche: quelle poche cerchiamo di farle bene e
        magari ci riusciamo
        pure.
        Tutto il resto non è lasciato fuori per caso:
        semplicemente o non sappiamo farlo o non sappiamo
        bene come renderlo ergonomico e
        migliore.Certo, come il copia incolla, "noi che l'abbiamo inventato non sappiamo farlo".Secondo te perché iWork non lo hanno fatto per iPhone?
        Prendi la webcam: perché metterla integrata? Per
        farla uguale agli altri netbook?Cosa c'entrano gli altri netbook o gli altri frigoriferi? Ha qualcosa a che spartire con loro?
        Meglio lasciarla
        a pagamento per quegli utenti che sanno cosa
        farsene.Peccato che non ci sia nessuna webcam a pagamento.
        Poi sentiremo le critiche oggettive e costruttive
        (i pareri mio e tuo non sono di nessuna utilità
        alla nostra causa) e su quelle basi cercheremo di
        fondare la versione 2.Versione 2? Ma dove credi di essere, alla Microsoft? È alla Microsoft che iniziano a parlare delle funzioni della prossima versione prima ancora di rilasciare quella che hanno appena terminato ("terminato" per modo di dire...)
        Le nostre migliori fonti
        sono di solito i cantinari, gente libera,
        abituata a pensare.I cantinari sono gente abituata a vivere da eremita.
        Le opinioni mie, tue, di
        alex, di mex sono del tutto inutili a questo
        scopo: il nostro cervello è completamente votato
        alla mela.Parla per il tuo.
        Noi serviamo per generare rumore, per
        coprire le magagne, per esaltare le cose
        positive; al resto ci pensano le persone
        libere.Parla per te.Io mi ritengo una persona libera, ho scelto e ho scelto una cosa diversa da quella che sceglie la massa, una cosa diversa da quella che ti consiglia il commesso al supermercato, una cosa diversa da quella che ti inculcano a scuola, una cosa diversa: Think Different! Perchè la mia, è una SCELTA.
        ESATTO! Quello che conta è il primo impatto.No, quello che conta è L'ESPERIENZA. È l'esperienza che ti fa rimanere nel mondo Apple, una volta che vi accedi.
        Il nostro target sono le persone che non
        ragionano: se lo facessero si accorgerebbero di
        difetti e mancanze.Al contrario, il nostro target sono persone dotate di spirito critico, che non si accontentano delle balle che il primo commesso racconta.
        Se lo facessero non avrebbero
        bisogno di noi e, allora, cosa gli
        venderemmo?Non si va molto lontano vendendo fuffa.
        Noi abbiamo bisogno di bipedi non pensanti come
        te e me: Parla per te, TROLL!
        d'altro canto, come tu stesso dicesti,
        il mondo è fatto in grande maggioranza da gente
        così. Le persone che pensano sono poche (l'1%?) e
        di queste quanti hanno tempo di pensare
        all'informatica?Non devono averlo, come non lo devono avere per comprare una lavatrice. Qualcuno a monte ha fatto, è il suo mestiere.
        • Grande Roberto scrive:
          Re: iSenza

          Appunto, "dotazioni standard". Una volta le
          locomotive prevedevano la dotazione standard del
          tender, il porta carbone. Com'è che adesso non fa
          più parte della dotazione standard?
          Forse perché la tecnologia ha fatto fare un passo
          avanti alle ferrovie.
          Lo stesso vale il tablet: un passo avanti.Interessante il paragone USB - tender.Ora che mi fai pensare penso che in questi due mesi di attesa venderò il mio MacBook a qualcuno vantandomi delle porte USB in dotazione.Poi l'anno prossimo quando uscirà iPad2 gli venderà il mio iPad vantandomi della loro assenza ;-)
          Io non valute le cose per quello che manca, ma
          per quello che c'è.Io valuto le cose solo per la presenza della mela.Le persone che pensano valutano le cose per quel che c'è e per quel che manca rispetto alle loro esigenze.Il resto della gente valuta le cose dalle apparenze: a noi rimane il compito di farle credere che ciò coincide con le loro esigenze.
          No, tu trolli.COSA? Se lo dici tu è vero, se lo dico io trollo?Guarda che non sei l'unico qui a lavorare per Apple!
          Certo, come il copia incolla, "noi che l'abbiamo
          inventato non sappiamo farlo".
          Secondo te perché iWork non lo hanno fatto per iPhone?Saperlo fare in un contesto non significa saperlo fare ovunque.Implementare qualcosa COSTA sempre: il non implementarlo per risparmiare e rimandare alle versioni successive è un'ottima mossa che rende Apple superiore ai concorrenti
          Cosa c'entrano gli altri netbook o gli altri
          frigoriferi? Ha qualcosa a che spartire con loro?Ma leggi quello che commenti?Ho detto che la webcam non l'abbiamo messa per far sì che la gente non confonda l'iPad (che è un netbook VERO) con quei COSI che osano chiamare netbook.
          Peccato che non ci sia nessuna webcam a pagamento.C'è, fidati ;-)
          Versione 2? Ma dove credi di essere, alla
          Microsoft? È alla Microsoft che iniziano a
          parlare delle funzioni della prossima versione
          prima ancora di rilasciare quella che hanno
          appena terminato ("terminato" per modo di dire...)Ma come ti viene in mente di paragonare Apple a MS?La nostra tattica è: facciamo trapelare rumors, ma non diamo annunci ufficiali fino al giorno della presentazione; così riusciamo a rifilare roba superata fino in ultimo.In più diamo anche l'effetto sorpresa: queste cose M$ se le sogna.
          I cantinari sono gente abituata a vivere da eremita.A me non importa dove vivono: mi importa solo che per i nostri capi sono una grande fonte di ispirazione.Loro producono roba libera che chiunque può cucirsi sulle proprie esigenze; ma alla gente interessa questo? Allora arriviamo noi, copiamo alla meno peggio togliendo tutta una serie di libertà. Risultato? Sistema più facile da usare, adatto alle masse, con in più risparmi cospicui (più facile implementarle, copia e incolla...).
          Parla per il tuo.Ma le tue opinioni a cosa pensi che servano? Hai mai scritto mi piacerebbe che iPhone avesse anche xyz? NO.Quindi se fosse per te (o per me) staremmo ancora alla prima versione, senza AppStore, senza 3G...
          Io mi ritengo una persona libera, ho scelto e ho
          scelto una cosa diversa da quella che sceglie la
          massa, una cosa diversa da quella che ti
          consiglia il commesso al supermercato, una cosa
          diversa da quella che ti inculcano a scuola, una
          cosa diversa: Think Different! Perchè la mia, è una SCELTA.E il fatto che iPhone sia leader del mercato smartphone ti fa sentire estraneo alla massa?E il fatto che iPod sia il lettore mp3 più diffuso ti fa sentire diverso?Ragiona: io e te siamo solo l'avanguardia della generazione del non pensiero votata alla mela.Presto anche gli altri saranno come noi.Abbiamo cominciato con l'iPod: abbiamo il 75% del mercato in mano ed è divenuto sinonimo di lettore mp3.Poi è arrivato iPhone: e il 40% del mercato degli smartphone è nostro.Oggi arriva iPad: e il mercato dei netbook è nostro.Quanto pensi che ci metteremo a conquistare quello dei PC con un simile ecosistema? Sai quanti clienti ho convinto a comprare un Mac perché iTunes per Win fa schifo e per Linux manco esiste?
          No, quello che conta è L'ESPERIENZA. È
          l'esperienza che ti fa rimanere nel mondo Apple,
          una volta che vi accedi.Ma siamo onesti, quale esperienza? La verità è che nessuno ammetterebbe mai di aver buttato 700$ per un inutile telefono. Così si autoconvince (aiutato da noi) di aver fatto la scelta giusta.Pensa che ieri ho convinto una cliente che l'iPhone non si deve mai spegnere e va ricaricato ogni volta che va a dormire: il tutto per non nasconderle i problemi della batteria.
          Al contrario, il nostro target sono persone
          dotate di spirito critico, che non si
          accontentano delle balle che il primo commesso racconta.Permettimi una correzione: sono persone che pensano di avere uno spirito critico e per le quali serve un commesso ammaestrato con i nostri corsi per convincerli. Qui scatta il trucco: la persona esce da noi con un prodotto costosissimo e con il cervello completamente formattato. Quando e se si riprenderà uscirà non avrà il coraggio di tornare indietro.
          Non si va molto lontano vendendo fuffa.e l'iPod allora cos'è?
          Parla per te, TROLL!Per te parlerà la tua coscienza.
          Non devono averlo, come non lo devono avere per
          comprare una lavatrice. Qualcuno a monte ha
          fatto, è il suo mestiere.ESATTO, è questo quello che intendo.HA DECISO LUI.Gli altri devono solo TACERE e ACQUISTARE.Abbiamo bisogno di bipedi non pensanti: ed è a questo che stiamo convertendo il mondo intero.
    • nessuno scrive:
      Re: iSenza
      - Scritto da: ruppolo
      Tutto quello che hai detto non corrisponde
      minimamente al
      vero.quanto è stato scritto da Roberto purtroppo è la verità

      I SENZA?

      I "senza" non hanno limiti, puoi fare un elenco
      di 1 milione di "senza" per qualunque prodotto
      esistente sulla crosta della
      terra.

      Quello che ti sfugge (a te e alla maggior parte
      dei bipedi) è che il segreto è scremare le
      funzioni lasciando le cose più importanti e
      affinarle al massimo possibile. Anche in una
      Formula 1 da 1 milione di euro manca il
      climatizzatore che ha anche una vettura da 8 mila
      euro. Questo perché il milione di euro è finito
      nella meccanica, perché la vettura deve fare
      poche cose e farle
      bene.Il paragone non regge.una F1 è qualcosa di molto particolare creato per le competizioni.al limite paragona l' iPad a qualche marchio automobilistico tedesco.

      L'esatto contrario della filosofia della maggior
      parte dei produttori, che infarciscono di
      funzioni i loro prodotti rendendoli di fatto poco
      usabili.il fatto di avere molte funzioni non pregiudica l' usabilità.un sistema operativo fatto col c**o può pregiudicare l' usabilità (M$ docet).avere una porta usb o webcam in più di sicuro male non faceva.
    • Descent scrive:
      Re: iSenza
      - Scritto da: ruppolo
      L'esatto contrario della filosofia della maggior
      parte dei produttori, che infarciscono di
      funzioni i loro prodotti rendendoli di fatto poco
      usabili.

      Quando una persona incontra un prodotto Apple, si
      rende conto con l'uso che per la prima volta ha a
      che fare con un oggetto tecnologico a misura
      d'uomo, ergonomico, usabile. Ed è questo, quello
      che
      conta.Ma LOL! Quindi dover smontare tutto il cell o l'ipad per cambiare la batteria è usabilità, non poter espandere la memoria pure, non poter trasmettere files bluetooth tra iphones lo rende più usabile, o le mancanze come umts, copia-incolla, tethering, bluetooth super castrato etc. etc. rendevano i primi iphone più usabili, non avere multitasking pure, non poter fare videochiamate perché non c'è la webcam nell'ipad lo rende più usabile, dovere portarsi dietro accrocchi vari per collegare periferiche usb e sd card è usabilità, dover fare assemblaggi strani per usare assieme tastiera e lettore SD, non poter navigare al 100% per mancanza di flash etc. etc. lo rende più usabile e rende i prodotti degli altri meno usabili perché ce li hanno?????Per forza che tutti ti deridono! Il livello culturale e intellettivo che dimostrano i fanatici come te è veramente triste. Tutti i prodotti di qualsiasi marca hanno pregi e difetti, basta ammetterli e saperli accettare senza fanatismi. Non solo abbassi il livello di questo forum ma fai fare brutta figura agli altri utenti Apple che per fortuna non sono tutti come te.
      • ruppolo scrive:
        Re: iSenza
        - Scritto da: Descent
        - Scritto da: ruppolo

        L'esatto contrario della filosofia della maggior

        parte dei produttori, che infarciscono di

        funzioni i loro prodotti rendendoli di fatto
        poco

        usabili.



        Quando una persona incontra un prodotto Apple,
        si

        rende conto con l'uso che per la prima volta ha
        a

        che fare con un oggetto tecnologico a misura

        d'uomo, ergonomico, usabile. Ed è questo, quello

        che

        conta.

        Ma LOL! Quindi dover smontare tutto il cell o
        l'ipad per cambiare la batteria è usabilità, non
        poter espandere la memoria pure, non poter
        trasmettere files bluetooth tra iphones lo rende
        più usabile, o le mancanze come umts,
        copia-incolla, tethering, bluetooth super
        castrato etc. etc. rendevano i primi iphone più
        usabili, non avere multitasking pure, non poter
        fare videochiamate perché non c'è la webcam
        nell'ipad lo rende più usabile, dovere portarsi
        dietro accrocchi vari per collegare periferiche
        usb e sd card è usabilità, dover fare assemblaggi
        strani per usare assieme tastiera e lettore SD,
        non poter navigare al 100% per mancanza di flash
        etc. etc. lo rende più usabile e rende i prodotti
        degli altri meno usabili perché ce li
        hanno?????L'assenza di tutte le cose che hai elencato, insieme, rende l'utilizzo più semplice.Poi le possiamo analizzare una per una:Batteria: secondo te la sostituzione è più facile o difficile della batteria di una automobile? Forse l'automobile è meno usabile?(smontare tutto il cellulare = togliere il coperchio svitando 2 viti)
        Per forza che tutti ti deridono! Il livello
        culturale e intellettivo che dimostrano i
        fanatici come te è veramente triste.Triste è vedere il tuo e di quelli come te.
        Tutti i
        prodotti di qualsiasi marca hanno pregi e
        difetti, basta ammetterli e saperli accettare
        senza fanatismi.Ma infatti chi dice nulla. Solo che i difetti non li consociamo, il prodotto non è in vendita.
        Non solo abbassi il livello di
        questo forum ma fai fare brutta figura agli altri
        utenti Apple che per fortuna non sono tutti come
        te.Questo mi pare sia solo un tuo parere personale, nulla di più.Io no sono qui bel fare bella figura né per farla fare a Apple o agli altri.
      • nome e cognome scrive:
        Re: iSenza

        questo forum ma fai fare brutta figura agli altri
        utenti Apple che per fortuna non sono tutti come
        te.Insomma...
  • Certo certo scrive:
    Re: iSenza
    Analisi impeccabile. Quoto!
    • ruppolo scrive:
      Re: iSenza
      - Scritto da: Certo certo
      Analisi impeccabile. Quoto!Quoti perché sei ignorante.
      • M. M. scrive:
        Re: iSenza
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Certo certo

        Analisi impeccabile. Quoto!

        Quoti perché sei ignorante.Ha parlato il cervellone! Il pozzo di scienza! La mente eletta! Il solito macaco...Grande Roberto, quoto anch'io!
    • Grande Roberto scrive:
      Re: iSenza
      Che la mia analisi ti sia piaciuta non mi importa: mi interessa solo che tu compri iPad a Natale.
  • Certo certo scrive:
    Re: Hehehe... Sapete chi mi sembrate?!
    Sì, Walt Mossberg. A sto punto chiediamo un parere direttamente a Steve Jobs che facciamo ancora prima.
  • Grande Roberto scrive:
    iSenza
    Ho letto centinaia di post da gente frustrata perché ha capito che il mondo dei Personal Computer sarà presto tra le dolci mani della Apple. Li sento fare critiche assurde sulla mancanza dell'iPad, come se hai nostri bipedi lo facessimo sapere. Voi non capite la strategia di Apple.In azienda noi la chiamiamo simpaticamente iSenza: in pratica lanciamo un prodotto la cui principale caratteristica è essere pieno di SENZA.Prendete l'iPhone:- annunciato e presentato in grande stile SENZA essere messo subito sul mercato- venduto SENZA possibilità di cambiare gestore- SENZA MMS- SENZA possibilità di inviare mail con più di un allegato- SENZA possibilità di scrivere applicazioni- SENZA multitask- SENZA possibilità di trasmettere file via BT- SENZA possibilità di cambiare batteriaPotrei andare avanti con un'altra decina di SENZA; a cui dovremmo aggiungere una serie di altri particolari che lo rendevano inferiore a qualunque cellulare al mondo (parlo di quelli di fascia alta).Dove sta il trucco? Semplice, castrando totalmente il prodotto ci concentriamo su poche cose: quelle cose tentiamo di farle bene e, in effetti, ci riusciamo pure (e ci mancherebbe: un paio di ingegneri cinesi sottopagati ce la farebbero!). A quel punto via al marketing che si muove su tre direttive principali:1) Una serie di "giornalisti" pagati per parlarne in tono entusiastico dappertutto: su giornali, riviste, blog "indipendenti", fino ad arrivare ai forum (notato che metà dei commenti sono nostri?).2) Una setta di fedeli della mela che comprerebbero da noi qualunque cosa e in qualunque condizione: noi li chiamiamo bipedi anche perché è difficile distinguerli dai pennuti che bazzicano nei pollai. Grazie a loro possiamo onestamente dire che il primo mese di vendite è stato un sucXXXXX strepitoso; e, in più, abbiamo una serie di persone che vanno in giro dicendosi entusiasti possessori di iPhone.3) Una rete di assistenza fantastica: al primo difetto di iPhone noi lo sostituiamo e paghiamo i clienti per non rivelare i difetti in giro. In questo modo si è diffusa l'idea che noi siamo un'azienda che fa il miglior HW al mondo, mentre i tecnici e gli specializzati sanno benissimo che, ad esempio, Asus e Toshiba ci battono e di parecchio per qualità e assistenza.Infine, tutte le critiche costruttive fatte da persone indipendenti sono quelle che ci fanno crescere e preparare la versione 2 dei nostri prodotti; così ecco l'appStore, il GPS, il copia e incolla, i limiti rimossi sulle email, gli MMS. A questo punto l'80% delle lacune è colmato, abbiamo usato milioni di beta tester paganti e il gioco è fatto.Ora ripeteremo lo stesso discorso con iPad: voi dite che non c'è USB, webcam... E allora? iPad uscirà ad aprile e per i primi mesi ci basteranno i nostri bipedi per sostenere le vendite. Quelle sono vendite CERTE: potremmo anche vendere sottaceti a 1000 al grammo e loro verrebbero lo stesso: e di nuovo via all'hipe.Niente webcam? A parte che i polli possono comprarsela e pagarla 100 , ma poi pensate che non la metteremo nella versione 2?Niente USB? Idem con patate.Niente appStore dedicato? Ancora idem.Io mi sono segnato tutti i commenti denigratori: tra un anno vedrete e riderete!
  • Grande Roberto scrive:
    Re: Statistica commenti
    Ruri, aggiorna la statistica: sono arrivato almeno a 40!E, per ruppolo, devi sommare quelli di NetUser e ciao (che è sempre lui rispettivamente da iPad e iPhone): è già sopra i 200!
  • Xav scrive:
    Ma la Wii non ha insegnato niente?
    Interfaccia e applicazioni sono tutto!Le persone interessate alle specifiche tecniche e alle potenzialità sono in minoranza in un mercato che preferisce di gran lunga l'esperienza d'uso.Qualsiasi possessore di IPhone ha sicuramente acquistato più applicazioni per IPhone di quante ne abbia mai acquistate per il pc...Apple ha semplicemente pensato... Vi trovate tanto bene ad usare Iphone per qualsiasi cosa? Benissimo, vi diamo un IPhone con uno schermo grande per poter usare quelle applicazioni meglio... e chissà molte altre ancora pensate specificatamente.Fine dei ragionamenti. Semplice, lineare... e sicuramente vincente.
    • lellykelly scrive:
      Re: Ma la Wii non ha insegnato niente?
      prima dell'iphone, tutti erano tranquilli con quello che avevano, una volta uscito, molti hanno avuto la necessità di possederlo. perchè?perchè l'idea ha vinto sia sul prezzo che sulle funzionalità.attualmente si acquista non perchè serve, ma perchè quella cosa ci ha colpito, anche se peggiore rispetto alle altre sotto vari aspetti.quindi è vero che le caratteristiche tecniche non sono importanti quanto le "emozioni" che un prodotto ci da. un utilizzatore di ipod è comunque soddisfatto di quello che ha, indipendentemente dalla concorrenza.ipad farà uguale, farà aumentare l'ego e l'autostima dei compratori.ma è un bene, stimolerà il mercato e darà lavoro a terzi per produrre acXXXXXri.
    • ruppolo scrive:
      Re: Ma la Wii non ha insegnato niente?
      - Scritto da: Xav
      Interfaccia e applicazioni sono tutto!Parole SANTE (anche se la religione non c'entra).
      Le persone interessate alle specifiche tecniche e
      alle potenzialità sono in minoranza in un mercato
      che preferisce di gran lunga l'esperienza
      d'uso.In minoranza? Direi lo 0,0001%.
      Qualsiasi possessore di IPhone ha sicuramente
      acquistato più applicazioni per IPhone di quante
      ne abbia mai acquistate per il
      pc...Senza ombra di dubbio. Anzi, per molti sono le UNICHE applicazioni acquistate.
      Apple ha semplicemente pensato... Vi trovate
      tanto bene ad usare Iphone per qualsiasi cosa?
      Benissimo, vi diamo un IPhone con uno schermo
      grande per poter usare quelle applicazioni
      meglio... e chissà molte altre ancora pensate
      specificatamente.Chissà? Molte sono già pronte in attesa di approvazione! Se prima alcune applicazioni non potevano essere sviluppate per lo schermo troppo piccolo, ora si scatenerà il delirio, prevedo 1 milione di applicazioni in meno di 2 anni, più di quante l'intero mondo informatico ne abbia prodotte da quando esistono i computer a valvole.
      Fine dei ragionamenti. Semplice, lineare... e
      sicuramente
      vincente.Senza dubbio, e dovremmo gioire di fronte a questo passo epocale nella storia.
      • paolinovaiv aivai scrive:
        Re: Ma la Wii non ha insegnato niente?
        Dovremmo piangere invece ad ogni prodotto presentato da M$.
        • franz scrive:
          Re: Ma la Wii non ha insegnato niente?
          - Scritto da: paolinovaiv aivai
          Dovremmo piangere invece ad ogni prodotto
          presentato da
          M$.Basta guardare come ha presentato i prodotti hardware al CES. Non dico fare una cosa alla Apple ma almeno, se vuoi almeno sembrare, accompagna le presentazioni su un maxi schermo. Vedere la mestizia di Ballmer nel presentare HP Slate (che uscirà prima della fine del 2010: come dire che ora è più un mokup che un prodotto pronto e finito)...
  • LaNberto scrive:
    Future shock
    e con questa chiudo: http://speirs.org/blog/2010/1/29/future-shock.html"The tech industry will be in paroxysms of future shock for some time to come. Many will cling to their January-26th notions of what it takes to get "real work" done; cling to the idea that the computer-based part of it is the "real work".It's not. The Real Work is not formatting the margins, installing the printer driver, uploading the document, finishing the PowerPoint slides, running the software update or reinstalling the OS.The Real Work is teaching the child, healing the patient, selling the house, logging the road defects, fixing the car at the roadside, capturing the table's order, designing the house and organising the party.Think of the millions of hours of human effort spent on preventing and recovering from the problems caused by completely open computer systems. Think of the lengths that people have gone to in order to acquire skills that are orthogonal to their core interests and their job, just so they can get their job done.If the iPad and its sucXXXXXr devices free these people to focus on what they do best, it will dramatically change people's perceptions of computing from something to fear to something to engage enthusiastically with. I find it hard to believe that the loss of background processing isn't a price worth paying to have a computer that isn't frightening anymore.In the meantime, Adobe and Microsoft will continue to stamp their feet and whine."
    • DarkOne scrive:
      Re: Future shock
      - Scritto da: LaNberto
      e con questa chiudo:
      http://speirs.org/blog/2010/1/29/future-shock.htmlManco tu c'hai un XXXXX da fare eh? (ROTFL)
    • Grande Roberto scrive:
      Re: Future shock

      e con questa chiudo:Ti prego, non chiudere we need you! Io, Mex e Ruppolo da soli non ce la facciamo! Quel poverino ha dovuto pure inventarsi altri 3 nick diversi per far crescere l'hype. Alexjann ci sta pure abbandonando: ti prego, per questo weekend ti prometto paga doppia!
    • guast scrive:
      Re: Future shock
      Indipendentemente dalle sue qualità è comunque un prodotto inferiore alle attese che si erano create con tutto il clamore.E adesso si sta cercando di far passare la delusione con nuove promesse e nuove illusioni.
  • Ste scrive:
    Palm ci aveva provato
    Da sempre grande precursore, Palm ci aveva provato a lanciare qualcosa di simile. Poi, vuoi i tempi troppo precorsi, i prezzi totalmente fuori mercato, il supporto insufficente, il marketing a rotoli, le liti interne, ecc. Insomma Palm è praticamente fallita, ma il concetto che voleva portare avanti era proprio questo.L'idea non è sbagliata, però va affinata parecchio. In quanto la nicchia c'è, però è strana, nel senso che non è omogenea. E' un prodotto talmente multi-purpose che effettivamente lasciarlo in mezzo al guado potrebbe scontentare tutti. Però specializzandolo anche solo un po' si perdono grosse fette.Auspico per il futuro una serie di sotto-linee, molto simili tra loro, ma con differenti "peculiarità". Cioè una piattaforma "base" condivisa, ma con possibilità di personalizzazione secondo le esigenze.Alla fine anche il mercato Netbook è cominciato "monoprodotto" e adesso c'è dentro veramente di tutto.
    • paolinovaiv aivai scrive:
      Re: Palm ci aveva provato
      Io attendo lo stesso tipo di device con Android. Dell l'ha fatto con lo schermo troppo piccolo. Vediamo chi sarà il pimo a proporlo con un 10''.
    • maxder scrive:
      Re: Palm ci aveva provato
      - Scritto da: Ste
      Da sempre grande precursore, Palm ci aveva
      provato a lanciare qualcosa di simile.Ma che dici? Palm NON ha mai lanciato un tablet!Se ti riferisci al Palm Foleo quello era un sorta di netbook ma non un tablet! E i tablet come l'iPad non sono netbook!
      Poi, vuoi
      i tempi troppo precorsi, i prezzi totalmente
      fuori mercato, il supporto insufficente, il
      marketing a rotoli, le liti interne, ecc.Tu continui a parlare di un prodotto che Palm non ha mai lanciato.Se ti riferisci al Palm Foleo, questo che fu presentato nel 2007 ed esposto al LinuxWorld di San Francisco ma alla fine non lo misero sul mercato. Peccato perché avrebbe anticipato il fenomeno netbook ma con i tablet non c'entrava nulla!
      Insomma
      Palm è praticamente fallita,Palm non è assolutamente fallita ma anzi è viva e vegeta e nell'ultimo anno è rinata grazie a WebOs che è il miglior OS per smartphone in commercio. Inoltre dietro a Palm ci sono grossi investitori come Elevation Partner che più di una volta l'hanno sostenuta quando aveva bisogno. E lo sviluppo di WebOs sta andando molto bene.Tu hai le idee molto confuse su Palm.
    • ruppolo scrive:
      Re: Palm ci aveva provato
      - Scritto da: Ste
      Alla fine anche il mercato Netbook è cominciato
      "monoprodotto" e adesso c'è dentro veramente di
      tutto.Tutti uguali, come i PC, del resto.
  • Marziano scrive:
    Reazioni Borsa...
    subito dopo il keynote apple ha perso oltre il 4%oggi altro 3,63%in afterhour è ancora in perdita (0.60%)In totale oltre il 7% in meno di 48 ore dalla presentazione.Non si tratta in ogni modo di un crollo, come mi è capitato di leggiucchiare qua e là da qualche cronista malizioso o distratto, e bisogna aggiugnere il Nasdaq è stato leggermente in calo in generale.Però è altresì vero che: 1.la media delle perdite del nasdaq 100 (il mercato di riferimento di apple) è stata solo del 1,90% in queste 48 ore2.l'apple ha appena fatto il keynote ma che questo anziche fare da volano per un'impennata, ha avuto reazioni freddine.3.La futura legal suit con fujitsu siemens è un danno di immagine notevole (non si tratta di patent trolling di una minuscola software house dell'Idaho, in questo caso, ma di un prodotto vero e proprio creato e commercializzato da un competitor)4.A ben vedere il titolo apple è in trand negativo dalla fine dell'anno scorso da quando cioè è stato "più o meno" annunciata la presentazione del tablet (segreto di pulcinella).Si direbbe che gli investitori non fossero granché entusiasti del tablet a priori, ma soprattutto che l'iTab non li abbia convinti granché: probabilmente il mercato (ed anch'io a dire il vero) si aspettava qualcosa di diverso e molto, molto più "aggressivo" tecnologicamente.In ogni caso, come detto NON si tratta di un tracollo, al massimo di un po' di sconcerto...In ogni caso sono curioso di vedere i dati sulle prenotazioni e quelli di vendita dopo qualche mese dalla commercializzazione.Sono curioso di vedere se ci sarà un effetto di marketing virale simile a quello ottenuto dall'iPhone (o ce l'hai o sei out), oppure se resterà un concept di nicchia come nel caso dell'Apple Air.Insomma, il bello dei prodotti Apple è che sono come i personaggi di una soap opera...Ci si appassiona delle loro sorti anche quando non dovrebbe importartene più di tanto! :D
    • Marziano scrive:
      Re: Reazioni Borsa...
      Assolutamente d'accordo.Piuttosto spero solo che certa gente sia pagata per passare il tempo a fare post che riportano pari pari i contenuti delle cartelle stampa di MS e Apple...Anzi, essendo utente Apple (contento, per carità, ma l'idolatria non fa per me) mi chiedo dov'é che si fa domanda per farsi assumere... Apriti cielo, se mi pagano il giusto, rinuncio anche al macbook e sono disposto a cantare ai 4 venti le meraviglie di Windows 7 (che mi sembra una copia tarocca di mac OsX, ma proprio per questo, forse, non mi dispiace nemmeno troppo) :D
    • informatico scrive:
      Re: Reazioni Borsa...
      - Scritto da: Certo certo
      Coi fanatici macachi che suonano la grancassa da
      mesi, ti ci appassioni per forza.LOLBELLISSIMA, DA INCORNICIARE ! :-DDD
  • lellykelly scrive:
    insomma
    http://i48.tinypic.com/2vwi80i.jpg
    • Certo certo scrive:
      Re: insomma
      Eh beh! Va bene essere macachi, ma quando le cose sono chiare come il sole, o ti chiami ruppolo, oppure non puoi che accettare l'evidenza. ;)
      • paolinovaiv aivai scrive:
        Re: insomma
        Peccato che avesse winXXXXX, uno schermo resistivo, una batteria penosa e costasse penso 2000 euro.
  • Il Max scrive:
    iPad
    Huuuuu bello lo compro....ummm....ma cosa è!!!! a che serve? ha per leggere un libro....ummmm e poi?Chi se ne frega sono un figo e me lo compro al limite... non sapendo cosa effettivamente farmene lo metto in vetrina, come oggetto di culto "il sacro iPad".Ma dai un altro oggetto inutile che di veramente innovativo non ha assolutamente niente.Senza offesa fans della Mela...ok
    • io me scrive:
      Re: iPad
      nessuna offesa ci mancherebbe... tanto lo dicevate anche per l'iphone
      • M. M. scrive:
        Re: iPad
        - Scritto da: io me
        nessuna offesa ci mancherebbe... tanto lo
        dicevate anche per
        l'iphoneNon solo lo dicevo ma sono pronto a ripeterlo!L'iPhone doveva reinventare il telefonino, doveva essere un'innovazione. Si parla poi di migliaia di applicazioni che rivoluzionano il telefono. Le applicazioni sono tante ma si pagano e sono di qualità incommentabile, delle vere e proprie assolute inutilityware a pagamento.E' un telefono che costa caro, vende perché fa figo averlo e l'utente paga per questo. L'utente medio ha l'iPhone e lo usa per telefonare, fine dell'innnovazione. E' un telefono.Poi se la domanda è "vende"? Vende sì, con fanboys Apple come voi venderà ancora.Adesso comprerete anche questo iPhonone, lo pagherete caro e verrete a raccontare che è un'innovazione. Lo sarà per voi.
        • ruppolo scrive:
          Re: iPad
          - Scritto da: M. M.
          - Scritto da: io me

          nessuna offesa ci mancherebbe... tanto lo

          dicevate anche per

          l'iphone

          Non solo lo dicevo ma sono pronto a ripeterlo!Sai come si dice, errare è umano, perseverare è....
          L'iPhone doveva reinventare il telefonino,Fatto.
          doveva
          essere un'innovazione.Fatto. Internet senza limiti di spazio e tempo.
          Si parla poi di migliaia
          di applicazioni che rivoluzionano il telefono.No, centinaia di migliaia.
          Le
          applicazioni sono tante ma si paganoÈ normale pagare il lavoro della gente. In ogni caso il 32% delle applicazioni sono gratuite. Ovvero 46.659 applicazioni in questo momento sono gratuite.
          e sono di
          qualità incommentabile, delle vere e proprie
          assolute inutilityware a
          pagamento.Sono ottime applicazioni e hanno un rapporto costo qualità imbattibile.
          E' un telefono che costa caro,Non è un telefono, è un computer tascabile.
          vende perché fa
          figo averlo e l'utente paga per questo.Vende perché è un prodotto valido. Se non lo fosse si sarebbe sparsa la voce e nessuno lo comprerebbe.
          L'utente
          medio ha l'iPhone e lo usa per telefonare, fine
          dell'innnovazione. E' un
          telefono.È un computer portatile e la gente lo usa per navigare in Internet. In Italia due terzi della navigazione mobile è fatta con iPhone.
          Poi se la domanda è "vende"? Vende sì, con
          fanboys Apple come voi venderà
          ancora.La maggioranza sono stati venduti a utenti PC.
          Adesso comprerete anche questo iPhonone, lo
          pagherete caro e verrete a raccontare che è
          un'innovazione. Lo sarà per
          voi.Ovvio, solo chi ce l'ha sa e può raccontare.Resta pure nella tua tana.
          • botero scrive:
            Re: iPad
            Ruppolo la puoi mettere come vuoi... puoi fare il fan boy quanto vuoi... ma non riuscirai mai a convincere la gente dicendo che e' giusto pagare qualcosa per qualcosa che non puo' fare ma che potrebbe fare.In modo piu' semplice:Iphone: non puoi usare liberamente il bluetooth, non puoi mandare MMS, non puoi usare la cam per fare video. Potenzialmente il dispositivo potrebbe fare queste cose ma non le fa perche' la Apple applica la sua politicaRisultato: 600 circa di telefono. Spesa ingiustificataIpad: Monitor LCD quindi scarsa capacita' di lettura sotto ilsole, durata batteria limitata, supporto di memorizzazione limitato, assenza di porte USB.Risultato: 400 circa. Spesa ingiustificata.Adesso mi dirai "Si ok, ma vende..." ed io ti rispondo "Certo ma cio' non e' sinonimo di qualita'!"Discorso diverso e' l'usabilita'
          • ruppolo scrive:
            Re: iPad
            - Scritto da: botero
            Ruppolo la puoi mettere come vuoi... puoi fare il
            fan boy quanto vuoi... ma non riuscirai mai a
            convincere la gente dicendo che e' giusto pagare
            qualcosa per qualcosa che non puo' fare ma che
            potrebbe
            fare.Falso, e te lo dimostro poco oltre.

            In modo piu' semplice:

            Iphone: non puoi usare liberamente il bluetooth,"usare il bluetooth" non ha alcun significato. Bluetooth è un protocollo di comunicazione che gli sviluppatori di iPhone posso fruttare a LORO PIACIMENTO. ecco un esempio:http://appshopper.com/photography/bluecam-pro-full-screen-remote-control-camera-with-twitter-and-twitpicCon tale applicazione controlli la camera di un altri iPhone: vedi l'anteprima, scatti e ti arriva la foto sul tuo iPhone. Hai mai visto qualcosa di simile negli altri cellulari in cui puoi "usare liberamente" il Bluetooth?
            non puoi mandare MMS, non puoi usare la cam per
            fare video. Potenzialmente il dispositivo
            potrebbe fare queste cose ma non le fa perche' la
            Apple applica la sua
            politicaEsatto, e la politica è quella che ogni funzione deve essere funzionale e soddisfare le aspettative. La fotocamera dell'iPhone 3G non ha i requisiti tecnici per farlo, ed ecco la dimostrazione:http://appshopper.com/photography/qik-videocameraQuesto è quanto di meglio sono riusciti a fare, 15 fps a 200x152 pixel. E secondo te questa è la qualità di video che uno si aspetta da un apparecchio da 500 euro?Le critiche sarebbero, giustamente, piovute a raffica: come può una fotocamera da 2 milioni di pixel fare video da 30 mila pixel? E alla metà del frame rate minimo per un video? E solo se in piena luce?Banali video camere da 99 dollari fanno 640x480 a 30 fps, sarebbe la critica.
            Risultato: 600 circa di telefono. Spesa
            ingiustificataNo, spesa giustificata, perché il valore sta nelle altre funzioni, prima su tutte la navigazione Internet di esperienza simile ad un desktop dove ti pare e quando ti pare.
            Ipad: Monitor LCD quindi scarsa capacita' di
            lettura sotto ilsole,La lettura sotto il sole non è mai stata un problema nemmeno nel display di qualità inferiore di iPhone rispetto l'iPad.
            durata batteria limitata,La durata della batteria è superlativa a dir poco, 10 ore di video.
            supporto di memorizzazione limitato,Se 64 GB sono limitati allora sei tu, il limitato.
            assenza di
            porte
            USB.Per leggere non servono.
            Risultato: 400 circa. Spesa ingiustificata.Questo lo dici tu.
            Adesso mi dirai "Si ok, ma vende..." ed io ti
            rispondo "Certo ma cio' non e' sinonimo di
            qualita'!"

            Discorso diverso e' l'usabilita'Ah si?
          • botero scrive:
            Re: iPad
            600 sono un po' tantine per avere una fotocamera "limitata" e il bluetooth, dato che l'ho pagato, lo vorrei usare come dico io.Per non parlare della necessita' dello sblocco... e controsblocco... e XXXXXXXXX...,per avere quello che gli altri danno di base, la garanzia intanto va a farsi benedire!!Con quei soldi sono IO che imposto la politica d'uso e non l'azienda quindi datemi gli mms!Ho preso un Motorola Milestone e vivo felice.Hai mai provato a leggere su un lcd sotto il sole?? Prova e poi mi dici. Inoltre mettiamo che io con l'ereader non ci gioco ma ci studio... 10 ore potrebbero essere poche. Adesso chiediti se ci sono soluzioni "tecniche" piu' valide sul mercato. 400 e rotti sono troppi.Poi se parliamo di usabilita' o di come saper fare marketing e' un altra storia.P.S.: Le usb servono per crearsi gli archivi. Anzi ti diro' di piu', un lettore SD sarebbe stato ancora meglio!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 gennaio 2010 15.39-----------------------------------------------------------
      • Certo certo scrive:
        Re: iPad
        - Scritto da: io me
        nessuna offesa ci mancherebbe... tanto lo
        dicevate anche per
        l'iphoneMa almeno quello le telefonate le fa. A qualcosa serve.
    • LaNberto scrive:
      Re: iPad
      eh, le vendite ti daranno ragione: avevi predetto anche quelle di iPod e iPhone?
  • Andrea Da Rold scrive:
    xfb
    potevano mettere mac os x!!!! sn stupidi......mah....se avessero messo mac os x leopard lo compravo!
  • giggi scrive:
    non c'è niente da fare
    i possessori di Mac sono come una setta. appena se ne parla male ti saltano addosso negando qualsiasi evidenza.Oggi ho visto la presentazione del Ipad dove Jobs dichiarava che i netbook sono lenti (pur avendo un proXXXXXre migliore del suo Ipad) hanno le schermo scadente (pur avendolo migliore e più grande).In più sta specie di cornice digitale non si può nemmeno far stare in piedi su un tavolo come uno schermo normale: o la si appoggia appiattita sul tavolo (con male al collo) o bisogna tenerla in mano!Vantava una durata fenomenale quando anche il netbook più marcio dura più a lungo. E costa meno di un quinto.Bah compratelo pure, si vede che prendere dei pacchi vi piace e menomale che ci siete voi a fare girare l'economia.ciao ciao
    • Certo certo scrive:
      Re: non c'è niente da fare
      La sua utenza è proprio creata dal marketing della mela. E' la Apple stessa che li vuole far sentire degli eletti.[img]http://www.pcworld.it/blogs/notebook/wp-content/uploads/2007/06/apple.jpg[/img]Comunque quoto.
    • paolinovaiv aivai scrive:
      Re: non c'è niente da fare
      LOL sei patetico.
    • ruppolo scrive:
      Re: non c'è niente da fare
      - Scritto da: M. M.
      E' vero. Sempre di più mi rendo conto che
      l'utente Apple compra la scatola e non quello che
      un dispositivo può fare e per di pù ad un prezzo
      esagerato.Conosci un certo San Tommaso?
    • Joe Tornado scrive:
      Re: non c'è niente da fare


      i possessori di Mac sono come una setta.Quoto dalla prima all'ultima riga !
  • giggi scrive:
    mi sembra una bella sciocchezza
    è carina da vedere ma, per il prezzo a cui viene offerta, mancano molte cose a cui non si può rinunciare. ho visto che in pratica non si possono vedere i siti contenenti flash. Quindi, addio a youtube e a quasi tutti i siti un po' avanzati. mi sembra proprio una bella cagata questo.
    • ciao scrive:
      Re: mi sembra una bella sciocchezza
      L'icona "YOUTUBE" a cosa serve secondo te ?
    • The_GEZ scrive:
      Re: mi sembra una bella sciocchezza
      Ciao giggi !
      è carina da vedere ma, per il prezzo a cui viene
      offerta, mancano molte cose a cui non si può
      rinunciare. ho visto che in pratica non si
      possono vedere i siti contenenti flash. Quindi,
      addio a youtube e a quasi tutti i siti un po'
      avanzati. mi sembra proprio una bella cagata
      questo.E' il miglior device per il WEB ... tipo così :http://www.ispazio.net/86032/adobe-siamo-proprio-sicuri-che-lipad-assicura-la-migliore-navigazione-internet
  • The Punisher scrive:
    Hehehe... Sapete chi mi sembrate?!
    1000 e rotti commenti in un giorno su un prodotto che nessuno ha ancora visto da vivo, che a molti non interessa (e allora perche' gli dai contro? Vorrei ma non posso? Ok, ho capito (rotfl) )A me sinceramente non interessa perche' non risponde a nessuna delle esigenze che ho ma le guerre di religione che ho visto in queste pagine, beh, le trovo una meravigliosa dissertazione su uno stadio psicologico degenerativo.Mi ricordate un po' questo (rotfl)[yt]vwcNRTLZjvw[/yt]Per quanto mi riguarda credo che David Pogue abbia ragione su tutta la linea, ne riparleremo tra, diciamo 6 mesihttp://pogue.blogs.nytimes.com/2010/01/27/the-apple-ipad-first-impressions/#more-1857"Today Apple finally unveiled its tablet computer, the iPad. Thus concludes Phase 1 of the standard Apple new-category roll-out: months of feverish speculation and hype online, without any official indication by Apple that the product even exists.Now Phase 2 can begin: the bashing by the bloggers whove never even tried it: No physical keyboard! No removable battery! Way too expensive! Doesnt multitask! No memory-card slot!That will last until the iPad actually goes on sale in April. Then, if history is any guide, Phase 3 will begin: positive reviews, people lining up to buy the thing, and the mysterious disappearance of the basher-bloggers."
    • LaNberto scrive:
      Re: Hehehe... Sapete chi mi sembrate?!
      - Scritto da: The Punisher
      That will last until the iPad actually goes on
      sale in April. Then, if history is any guide,
      Phase 3 will begin: positive reviews, people
      lining up to buy the thing, and the mysterious
      disappearance of the
      basher-bloggers."magari! qui su PI non se ne renderanno mai conto, gli "esperti", anche perché con un target quasi interamente di studenti squattrinati, chi vuoi che se lo possa permettere? :D
    • Certo certo scrive:
      Re: Hehehe... Sapete chi mi sembrate?!
      - Scritto da: The Punisher
      1000 e rotti commenti in un giorno su un prodotto
      che nessuno ha ancora visto da vivo, che a molti
      non interessa (e allora perche' gli dai contro?
      Vorrei ma non posso? Ok, ho capito (rotfl)No è che, se non te ne sei accorto, sono diversi mesi che stanno tenendo sulle spine i mass media con il "rivoluzionario" tablet.
      Per quanto mi riguarda credo che David Pogue
      abbia ragione su tutta la linea, ne riparleremo
      tra, diciamo 6
      mesiDavid Pogue? Scusa ma allora dì pure che ha ragione ruppolo che facciamo prima.
      • ruppolo scrive:
        Re: Hehehe... Sapete chi mi sembrate?!
        - Scritto da: Certo certo
        - Scritto da: The Punisher

        1000 e rotti commenti in un giorno su un
        prodotto

        che nessuno ha ancora visto da vivo, che a molti

        non interessa (e allora perche' gli dai contro?

        Vorrei ma non posso? Ok, ho capito (rotfl)

        No è che, se non te ne sei accorto, sono diversi
        mesi che stanno tenendo sulle spine i mass media
        con il "rivoluzionario"
        tablet.


        Per quanto mi riguarda credo che David Pogue

        abbia ragione su tutta la linea, ne riparleremo

        tra, diciamo 6

        mesi

        David Pogue? Scusa ma allora dì pure che ha
        ragione ruppolo che facciamo
        prima.Aggiungiamo anche Walt Mossberg:http://mossblog.allthingsd.com/20100127/apple-ipad-impressions/Penso che questi due signori siano più titolati del sottoscritto e di te, visto che scrivono nella pagina tecnologica del New York Times e del Wall Street Journal, eppure dicono le cose che dico io. Chissà perché...
  • LuNa scrive:
    Re: Statistica commenti
    azzo ma quanto tempo ci hai messo ? bravissimo !!!! :)
    • Luca scrive:
      Re: Statistica commenti
      Aggiornamento 12pm 31/01, utenti con 3 o più messaggiNetUser _________________149ruppolo _________________149M. M. ___________________70paolinovaiv aivai _______70MeX _____________________66LaNberto ________________54Grande Roberto __________47Gi No ___________________36ciao ____________________26Enjoy with Us ___________25Joe Tornado _____________24nome e cognome __________24LuNa ____________________24Ruri H. _________________24Certo certo _____________24nessuno _________________22alexjenn ________________18Marziano ________________17ziovax __________________17Vort ____________________16butangas ________________14DarkOne _________________14Sgabbio _________________14frk _____________________13boh _____________________12bollito _________________12Steve Robinson Hakkabee _12Teo_ ____________________11Luca ____________________11lammar __________________11FinalCut ________________11boh. ____________________9Massimo _________________8Lettore annoiato ________8Shiba ___________________8stivy ___________________8Wolf01 __________________8collione ________________8angros __________________7Francesco_Holy87 ________7Gianni il Fanboy ________7franz ___________________7Anonimo _________________6IUser ___________________6Bellissimo ______________6Alvaro Vitali ___________6syd _____________________6antitroll _______________4Uau (TM) ________________4fox82i __________________4Ettore __________________4frutta __________________4Conformista informatico _4Valeren _________________4carlo ___________________4Luca Annunziata _________4troll ___________________4Algidone ________________4sadness with you ________4JJletho _________________4Vega ____________________4andrea __________________4Funz ____________________4Dont feed the Troll _____3Principe di Valacchia ___3unaDuraLezione __________3Ehi _____________________3ruttolo _________________3corrado1972 _____________3Il Druido _______________3Mastro Geppetto _________3Picchiatell o ___________3memole86 ________________3rottamatore di pande ross3mr_caos _________________3Gix _____________________3The_GEZ _________________3syntaris ________________3gerry ___________________3io me ___________________3guast ___________________3Marco ___________________3FabSc ___________________3A s d f _________________3
  • Stefano Genova scrive:
    siamo tornati al DOS
    manca perfino il multitasking. ma come si fa? devono solo ringraziare che un sacco di allocchi se lo compreranno per farsi vedere perché è chic. ma di fatto agli stessi non serviranno nemmeno grandi performance perchè servirà loro solo per farlo vedere agli amici e pensare che grazie a quello le donne abboccheranno.Ah manca anche la fotocamera, la porta usb e tante altre cose presenti sui pc da 10 anni!
    • LuNa scrive:
      Re: siamo tornati al DOS
      vedila così. apple fa studi di mercato e ritiene (forse a ragione) che la porta usb su questo disposivo non ti serve.ma vedila anche cosà: se steve ha deciso che la porta usb non ti serve, al macaco la porta usb non servema vediamola pure colà: io non lo compro, la porta usb mi serve, così come la fotocamera e decine di altre cosette.e per finire, vediamola e basta: è contemporaneamente unaXXXXXta quanto una cagata !
      • ruppolo scrive:
        Re: siamo tornati al DOS
        - Scritto da: LuNa
        e per finire, vediamola e basta: è
        contemporaneamente unaXXXXXta quanto una cagata
        !L'eterna lotta tra il bene e il male :D Ricordo quando, nel 1998, Apple tolse il floppy da tutti i Mac. Apriti cielo! Un paio di anni dopo venne tolto anche dal paniere per il calcolo dell'inflazione. Solo il mondo PC rimase ancora per anni aggrappato al floppy.Ed ora la storia si ripete, "manca la porta USB", apriti cielo. Che poi c'è, ma non importa, facciamo finta che non c'è.
        • ciao scrive:
          Re: siamo tornati al DOS
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: LuNa

          e per finire, vediamola e basta: è

          contemporaneamente unaXXXXXta quanto una cagata

          !
          L'eterna lotta tra il bene e il male :D

          Ricordo quando, nel 1998, Apple tolse il floppy
          da tutti i Mac. Apriti cielo! Un paio di anni
          dopo venne tolto anche dal paniere per il calcolo
          dell'inflazione. Solo il mondo PC rimase ancora
          per anni aggrappato al
          floppy.
          Ed ora la storia si ripete, "manca la porta USB",
          apriti cielo. Che poi c'è, ma non importa,
          facciamo finta che non
          c'è.No, il dock connector non é una porta USB
          • LuNa scrive:
            Re: siamo tornati al DOS
            il dock connector usa usb, in modalità slave.il dock connector, così come per il magsafe, per molti motivi è unaXXXXXta. per molti altri, no.
          • LuNa scrive:
            Re: siamo tornati al DOS
            L'eterna lotta tra il bene e il maleil lato oscuro della forza. ah caxxo, quanto ti ci vorrei vedere vestito da lord vader, con l'ipad tra le mani, che uccidi a distanza i winari con la sola forza del pensiero. ahahahahahah :P bella questa si si ! :D
          • LuNa scrive:
            Re: siamo tornati al DOS
            cacchio ho toppato thread, scusate. qui con 1000 e rotti commenti non si capisce più niente.
          • ruppolo scrive:
            Re: siamo tornati al DOS
            - Scritto da: LuNa
            L'eterna lotta tra il bene e il male

            il lato oscuro della forza. ah caxxo, quanto ti
            ci vorrei vedere vestito da lord vader, con
            l'ipad tra le mani, che uccidi a distanza i
            winari con la sola forza del pensiero.
            ahahahahahah :P bella questa si si !
            :DNo no col pensiero, sono sul display e li uccido col tocco, anche 3-4 alla volta (multi touch) :D
          • ruppolo scrive:
            Re: siamo tornati al DOS
            - Scritto da: ciao
            No, il dock connector non é una porta USBL'USB non è legato ad una porta fisica, infatti ne esistono vari tipi. USB è un protocollo e delle linee dati, e queste sono presenti.
          • ciao scrive:
            Re: siamo tornati al DOS
            E' inutile che ci giri intorno , per quanto figo é non posso metterci una penna usb.Quella sarebbe utile , non la "linea dati".
          • ruppolo scrive:
            Re: siamo tornati al DOS
            - Scritto da: ciao
            E' inutile che ci giri intorno , per quanto figo
            é non posso metterci una penna
            usb.Come fai a esserne sicuro?
          • ciao scrive:
            Re: siamo tornati al DOS
            http://www.apple.com/ipad/specs/
          • ruppolo scrive:
            Re: siamo tornati al DOS
            [img]http://media.ruppolo.com/ipad_camera_connection_kit.jpg[/img]
          • ciao scrive:
            Re: siamo tornati al DOS
            Quindi NON ha una porta USB
        • LuNa scrive:
          Re: siamo tornati al DOS
          L'eterna lotta tra il bene e il maleil lato oscuro della forza. ah caxxo, quanto ti ci vorrei vedere vestito da lord vader, con l'ipad tra le mani, che uccidi a distanza i winari con la sola forza del pensiero. ahahahahahah :P bella questa si si ! :D
        • Gi No scrive:
          Re: siamo tornati al DOS
          Eggià. La usb è morta... :DSignor esperto di informatica: siamo alla versione 3.0.Anche se anche se anche se... diciamo che è l'ultimo dei problemi di iPad ...diciamo che per quello a cui serve l'iPad, si può anche fare a meno di USB. E' una scatola da scarpe. Cose se ne fa di una porta USB?
          • ruppolo scrive:
            Re: siamo tornati al DOS
            - Scritto da: Gi No
            Eggià. La usb è morta... :D
            Signor esperto di informatica: siamo alla
            versione
            3.0.
            Anche se anche se anche se... diciamo che è
            l'ultimo dei problemi di iPad ...diciamo che per
            quello a cui serve l'iPad, si può anche fare a
            meno di USB. E' una scatola da scarpe. Cose se ne
            fa di una porta
            USB?Forse non vedi che il mondo si sta dirigendo verso il wireless. Sai cosa significa wireless? Significa senza filo. E indovina indovina... l'USB viaggia come? Su filo.
          • Gi No scrive:
            Re: siamo tornati al DOS
            Ma chissà perchè allora un consorzio di produttori (tra cui anche Apple), si è impegnata tanto per sfornare questa nuova interfaccia... Mah! Per divertimento? Divertiti tu intanto a trasferire file di grosse dimensioni via wireless (un bell'mkv da 5-8GB). ;)Ovvio però, che il volantino elettronico in questione, di USB non se ne faccia nulla... .
        • Joe Tornado scrive:
          Re: siamo tornati al DOS
          Solo il mondo PC rimase ancora
          per anni aggrappato al
          floppy.Nel mio luogo di lavoro (PC anche molto vecchi e zero masterizzatori) il floppy è ancora discretamente usato: si allegano a documentazioni cartacee.
          • ruppolo scrive:
            Re: siamo tornati al DOS
            - Scritto da: Joe Tornado
            Solo il mondo PC rimase ancora

            per anni aggrappato al

            floppy.

            Nel mio luogo di lavoro (PC anche molto vecchi e
            zero masterizzatori) il floppy è ancora
            discretamente usato: si allegano a documentazioni
            cartacee.Lavori al museo di storia naturale?Scherzi a parte, se vuoi ti regalo uno scatolone di floppy, così libero la cantina.
    • ruppolo scrive:
      Re: siamo tornati al DOS
      - Scritto da: Stefano Genova
      manca perfino il multitasking. ma come si fa?Si tira la cinghia, pane e acqua.
      devono solo ringraziare che un sacco di allocchi
      se lo compreranno per farsi vedere perché è chic.
      ma di fatto agli stessi non serviranno nemmeno
      grandi performance perchè servirà loro solo per
      farlo vedere agli amici e pensare che grazie a
      quello le donne
      abboccheranno.Beh, mi sembra un ottimo investimento :D
      Ah manca anche la fotocamera, la porta usb e
      tante altre cose presenti sui pc da 10
      anni!Ma sicuro, anche il floppy, la parallela e la stampante ad aghi, che sui pc ci cono da 20 anni.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 gennaio 2010 20.14-----------------------------------------------------------
      • LuNa scrive:
        Re: siamo tornati al DOS
        ehi no èla stampante ad aghi è ancora utile per alcuni ambiti,io ne ho una (anche se non la uso) ma è una di quelle cose che"non si puo buttare via" ;)
        • ruppolo scrive:
          Re: siamo tornati al DOS
          - Scritto da: LuNa
          ehi no è
          la stampante ad aghi è ancora utile per alcuni
          ambiti,
          io ne ho una (anche se non la uso) ma è una di
          quelle cose
          che
          "non si puo buttare via" ;)Anch'io ne ho una che non ho buttato... è addirittura a colori e una volta ci ho stampato in PostScript. Ovviamente è della Apple :D
      • DarkOne scrive:
        Re: siamo tornati al DOS
        - Scritto da: ruppolo
        Ma sicuro, anche il floppy, la parallela e la
        stampante ad aghi, che sui pc ci cono da 20
        anni.Non manchi occasione per renderti ridicolo eh?Ma come fai? :)
    • boh. scrive:
      Re: siamo tornati al DOS
      no. all'ms dos. gli altri dos erano multitasking.
    • LaNberto scrive:
      Re: siamo tornati al DOS
      ma infatti fossi in te non lo comprerei
  • a n o n i m o scrive:
    Re: Statistica commenti
    contesto! :@sono stato censurato a catena, i miei post dove insultavo discutevo con $tiziorandom sono tutti stati eliminati! :@ :@ :@protesterò presso l'Alta Corte dei Topocani di Luino :@ :'(
  • edo1493 scrive:
    DRM
    FIrma la petizione contr l'iPad della free software foundationhttp://www.defectivebydesign.org/ipadL'iPad usa i DRM, l'utente non è proprietario del dispositivo, ma è la apple. La Apple decide cosa tu puoi installare e cosa tu non puoi installare, tu non sei libero. Non puoi modificare,copiare, condivdere, i sorgenti.
    • Marco scrive:
      Re: DRM
      - Scritto da: edo1493
      FIrma la petizione contr l'iPad della freeUtilità?
      L'iPad usa i DRM,In cosa?Musica e video non ne hanno.
      l'utente non è proprietario del
      dispositivo, ma è la apple. La Apple decide cosa
      tu puoi installare e cosa tu non puoi installare,E io deciso cosa voglio installare fra le oltre 140mila applicazioni disponibili.
      tu non sei libero.Pensa che non posso comprare ciò che non esiste, quindi non sono libero?
      Non puoi modificare,copiare,
      condivdere, i
      sorgenti.Non me ne frega niente dei sorgenti.Pensa un po', se sono tanto bravo da capire i sorgenti, posso pure scrivermi l'applicazione da solo, quindi o questo problema dei sorgenti non esiste, oppure non esiste il problema delle applicazioni mancanti (se manca me la faccio e sono libero di provarla con l'sdk sul mio iPad).
    • ciao scrive:
      Re: DRM
      'OSSIGNUR ! :|
    • ruppolo scrive:
      Re: DRM
      E chi se ne frega?L'importante non è di chi è, ma se si può usare.Prova a chiedere a molte mogli di chi sono i soldi... pensi che a loro importi di chi sono oppure importi se li possono spendere?
    • LaNberto scrive:
      Re: DRM
      sai che caxxo me ne frega dei sorgenti dell'iPad? lo stesso che mi frega dei sorgenti di Photoshop o FInal Cut.È la linea di pensiero di chi col computer ci lavora
    • memole86 scrive:
      Re: DRM
      - Scritto da: edo1493
      FIrma la petizione contr l'iPad della free
      software
      foundation
      http://www.defectivebydesign.org/ipad
      L'iPad usa i DRM, l'utente non è proprietario del
      dispositivo, ma è la apple. La Apple decide cosa
      tu puoi installare e cosa tu non puoi installare,
      tu non sei libero. Non puoi modificare,copiare,
      condivdere, i
      sorgenti.Sì, lo so. Succedeva e succede anche con l'iPhone.Non credo che una firma possa cambiare qualcosa ma, per quello che serve, la mia c'è.Personalmente penso che sia assolutamente lecito poter avere le applicazioni con i sorgenti chiusi ed in ambito commerciale lo trovo comprensibile, quello che a mio avviso è assurdo è che la Apple (o chiunque altro) decida cosa possa essere installato o meno.Se compro un computer naturalmente voglio essere libero si installare ciò che preferisco, dal sistema operativo ai programmi. Se ho Windows posso installare i programmi che voglio e idem con Linux, ecc... E' solo la Apple che si inventa ste cose per far si che gli utenti paghi le sue applicazioni e punto.Che poi, a sentire i fanboys di Apple che scrivono mi viene solo da dire che in fondo fa bene!Ogni utente alla fine ha il computer e il sistema operativo che si merita! :-)
  • loredana palumbo scrive:
    i pad
    ciao
  • LaNberto scrive:
    Re: Entusiasmo alle stelle.
    con gli analisti che prevedono 4.000.000 di pezzi il primo anno secondo me no
    • paolinovaiv aivai scrive:
      Re: Entusiasmo alle stelle.
      Ehhh già. Tu invece sei un espertone vero?! Fammi sapere per chi lavori che ti ingaggio.
      • LaNberto scrive:
        Re: Entusiasmo alle stelle.
        lavoro per conto mio carino, e credo che con la tua paghetta di famigli mi ci potresti pagare forse un paio d'ore
        • paolinovaiv aivai scrive:
          Re: Entusiasmo alle stelle.
          Hehehehhe io di solito i consulenti come te li mando fuori dalla MIA azienda a calci in XXXX. Manco per pulire i cessi ti prenderei.
  • LaNberto scrive:
    mentre vi marinate il fegato
    ...di qua si ridehttp://www.lospillo.it/?p=5007
    • Ruri H. scrive:
      Re: mentre vi marinate il fegato
      Guarda che qui tutti si stanno facendo grasse risate (rotfl)
    • Joe Tornado scrive:
      Re: mentre vi marinate il fegato
      Al punto 9 si parla di "signorile superiorità" : qualche utente-giullare che scrive qui sopra faccia proprio questo principio e rimanga in silenzio !
    • nome e cognome scrive:
      Re: mentre vi marinate il fegato
      - Scritto da: LaNberto
      ...di qua si ride

      http://www.lospillo.it/?p=5007Anche qui...http://funmeme.com/?tag=/ipad+humorE direi anche nel resto della rete...
    • ziovax scrive:
      Re: mentre vi marinate il fegato
      - Scritto da: LaNberto
      ...di qua si ride

      http://www.lospillo.it/?p=5007Spero vivamente che sia una disamina ironica....