OneDrive, login automatico in arrivo

OneDrive, login automatico in arrivo

Microsoft intende favorire l'avvio delle sincronizzazioni su OneDrive semplificando la procedura di login tramite un ponte con altre applicazioni.
Microsoft intende favorire l'avvio delle sincronizzazioni su OneDrive semplificando la procedura di login tramite un ponte con altre applicazioni.

Microsoft dovrebbe presto introdurre una novità relativa a OneDrive in ottica Microsoft 365. Si tratta di una piccola funzione che risolve un piccolo problema, ma moltiplicato per milioni di utenti costretti ad un login che di per sé dovrebbe essere per certi versi inutile.

Secondo quanto indicato nella roadmap di sviluppo di Microsoft 365, infatti, entro poche settimane l’applicazione OneDrive potrà iniziare automaticamente le sincronizzazioni sulle postazioni nelle quali sia già stato riscontrato un altro login attivo.

Microsoft OneDrive

Microsoft, insomma, andrà a condividere le informazioni di login tra applicazioni quali Teams, Office, Edge e Windows, rendendo così OneDrive automaticamente accreditato senza che occorra una nuova ed ulteriore procedura di login. Spesso e volentieri è infatti proprio OneDrive l’ultima delle app gestite e questo potrebbe portare ad uno scarso utilizzo su nuove postazioni. Microsoft da una parte intende semplificare le procedure per gli utenti che già utilizzano la sincronizzazione di OneDrive e dall’altra vuole favorire l’adozione di OneDrive da parte di coloro i quali non sfruttano il cloud per i propri backup.

La novità è prevista per il mese di luglio e sarà generalmente disponibile tanto su Mac quanto su PC a livello globale.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 20 apr 2022
Link copiato negli appunti