Opera GX è il browser amico del gaming

Un browser per il gaming, destinato a chi desidera ottimizzare le risorse del PC per non compromettere l'esperienza di gioco: ecco Opera GX.

Opera GX non è un browser come tutti gli altri, lo si capisce fin dal primo sguardo all’interfaccia. Progettato partendo dall’edizione standard del software, offre funzionalità pensate in modo specifico per i gamer. È disponibile a partire da oggi per il download in anteprima su PC, per chi vuole metterne fin da subito alla prova le funzionalità e fornire un feedback al team di sviluppo norvegese.

Opera GX, browser per videogiocatori

Tra le caratteristiche esclusive una profonda integrazione con Twitch, la piattaforma di Amazon dedicata allo streaming dei match. È possibile effettuare il login al proprio account direttamente dalla sidebar e ricevere una notifica non appena uno dei broadcaster seguiti dà avvio a una trasmissione.

C’è poi il cosiddetto GX Corner, una sezione che riassume tutte le notizie più importanti provenienti dal mondo videoludico, per non perdere alcuna novità in merito a titoli, console e perché no, visto il momento, i servizi di cloud gaming come Stadia di Google o xCloud di Microsoft.

Nulla è stato lasciato al caso nemmeno in termini di UI, layout e design: le animazioni e i suoni sono frutto della collaborazione tra Opera, l’artista Rubén Rincón e la band Berlinist. È poi possibile personalizzare colori e wallpaper, a seconda dei propri gusti.

Tra le caratteristiche inedite anche i controlli CPU Limiter e RAM Limiter la cui utilità è ben comprensibile già dai nomi scelti: permettono all’utente di impostare un limite oltre il quale il browser non può spingersi nell’utilizzo delle risorse, così da non compromettere le prestazioni durante l’esecuzione dei giochi.

Opera GX

Chi è interessato o incuriosito dal progetto può scaricare fin da subito la versione Early Access, direttamente dal sito ufficiale di Opera dedicato al browser GX. Quella finale arriverà entro l’anno. La software house sottolinea in ogni caso come si tratti ancora di una release preliminare, destinata a migliorare nel tempo con il rilascio degli aggiornamenti.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Fonte: Opera
Chiudi i commenti