Opera: noi siamo il browser per Linux

Con un comunicato stampa piuttosto aggressivo la celebre softwarehouse annuncia che non solo è pronta la versione Linux di Opera 5 ma che alcune funzionalità non sono incluse neppure nell'edizione per Windows. Caccia all'Open source


Web – Opera, la softwarehouse scandinava resa famosa dal successo del suo browser Opera, ha annunciato con un comunicato stampa il rilascio di Opera 5 per sistemi Linux. Una release che, sostiene l’azienda, rappresenta molto più di un “porting” sulla piattaforma open source delle funzionalità del browser.

Nella nota si afferma che “in aggiunta alle funzionalità tradizionali di Opera, cioè stabilità, ridotte dimensioni e velocità, gli utenti troveranno nuove funzioni che non sono comprese nell’edizione per Windows. Le possibilità di personalizzazione molto estese, nuove funzionalità di drag-and-drop e la Hotlist sono tutte capacità previste nella sola versione Linux del browser”.

Per lo sviluppo della nuova versione del browser, l’azienda ha potuto contare su un certo lavoro di testing nelle versioni alpha e beta , versioni apprezzate dalla comunità Linux. L’obiettivo è evidente: porsi nel mondo Linux come il browser di “preferenza”, e crescere parallelamente al crescere progressivo di Linux.

Tra le funzionalità di Opera 5 per Linux presenti anche nelle altre versioni del browser si trova la funzione di “resume” per i download interrotti improvvisamente, navigazione rapida da tastiera, capacità di ricerca integrata con i principali motori Web.

Gli standard supportati sono: cifratura a 128 bit, TLS 1.0, SSL 2 e 3, CSS1 e CSS2, XML, HTML 4.01, HTTP 1.1, ECMAScript, JavaScript 1.3, partial DOM and WAP/ WML.

La versione completa del browser costa 39 dollari, quella completa ma “sparapubblicità” è invece gratuita e scaricabile dal sito dell’azienda .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Galactica Mi spezza le gambe!!! Utenti leggete!!!
    Non ho parole...Stamattina Galactica mi ha comunicato che dal primo agosto limiterà il traffico sul mio abbonamento flat rate a 120 ore mensili il tutto ALLO STESSO CANONE MENSILE INIZIALE!!!Premetto che hanno addotto una serie di giustificazioni riassumibili in "E' tutta colpa di telecome prenditela con loro".A questo punto non so più che fare... Vorrei passare a tempo zero di infostrada ma non ho idea di quanto potrà durare ancora...Tra l' altro vivendo in una zona non cablata ADSL mi va a mare anche questa opzione...Se qualcuno ha notizie o suggerimenti su quale flat scegliere (Disdico con galactica oggi stesso) me lo faccia sapere
  • Anonimo scrive:
    MICANET , PER ME E' VERAMENTE SERIA!
    Io vi scrivo grazie alla FLATNET FULL di Micanet,grazie appunto perchè,dopo essere stato coinvolto nel problema delle flat a "singhiozzo" ( Galactica prima e NetBusiness poi ) , ho provato a abbonarmi a Micanet.....e per fortuna l'ho fatto!!Ho pagato solo 690.000 £ all'anno (+iva) ,posso collegarmi 24 su 24,ISDN compatibile a 64k, velocissima (scarico quasi sempre a 7.5 k/s..praticamente il max ),la linea E' SEMPRE LIBERA mi connetto al primo tentativo!!!Mi hanno dato 5 caselle email illimitate, e per di + è possibile farla anche per un'azienda!!!Un unico neo,loro ti disconnettono dopo 3 ore continuative, anche se prima delle 6/7 ore continue non lo hanno mai fatto e cmq,mi si riconnette da solo io non devo clikkare nulla!!!I tecnici sono sempre gentilissimi,molto preparati e il num. verde è sempre libero!!!Una nota di merito va anke per ADSL che vi assicuro che corre e anke tanto!!( ho anche quella a casa....la flat ISDN è per l'ufficio! ) scarico quasi sempre a 75-78 k/s con punte da 80 ...( il max....),in effetti mi trovo in un area particolarmente ben coperta di linee ( abito in centro di Padova ) e la ADSL l'ho pagata 109.000 + iva ( 130k) con modem ADSL USB,1 filtro e installazione compresa!!! ( il filtro non mi serve,ho ISDN e quindi 1 linea aggiuntiva per ADSL che telecom ti porta gratuitamente!! )Di + non saprei cosa chiedere !!!!So solo cmq, che se adesso con 2 mesi di distanza, richiedessi le stesse cose ,mi costerebbero molto di + , ma vi assicuro che la qualità è veramente OTTIMA!!!Brava Micanet!!!Ah,sono un programmatore Web e la ADSL la uso anche per un piccolo Web Server ...ho tramutato l'ip dinamico in statico...come?? basta non riavviare la macchina!!hehe,loro non ti staccano!!Un saluto a tutti!BYEZ!!
  • Anonimo scrive:
    AZIONE LEGALE contro Galactica
    Posto questo messaggio per informare chi ancora non ne fosse a conoscenza che l'Avv. Lucchesi sta raccogliendo le adesioni per l'azione legale contro Galactica.Tutte le informazioni e le faq sono reperibili a questo indirizzo:http://www.cittadinionline.itConsiglio inoltre di frequentare il ng it.tlc.provider.disservizi che raccoglie testimonianze di moltissimi utenti truffati da galactica.Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: AZIONE LEGALE contro Galactica
      Sono anch'io un utente Galactica e non sono affatto soddisfatto del prossimo 1 agosto.Ho provato a cercare il sito cittadinionline ma non riesco a collegarmi.Se gentilmente mi forniste alcune informazioni....e se qualcuno ha già qualche idea per qualche altra flat.Io ho provato a vedere "FORFLAT" mi sembra buona ma fin che non si prova non si sa. http://www.forflat.it/.Ciao.
  • Anonimo scrive:
    FLAT RATE ACTIVE NETWORK
    SONO ABBONATO DAL'OTTOBRE 2000 E IL SERVIZIO HA SEMPRE FUNZIONATO A SINGHIOZZO, TANTO è VERO CHE IL CONTRATTO è STATO PROROGATO DI UN MESE. SU PROPOSTA DELLA STESSA SOCIETA'.ORA MI COMUNICANO CHE IL SERVIZIO PROBABILEMTE SARA' SOSPESO.SONO PROBLEMI CHE DEVONO INTERESSARE SOLO LA SOCIETA' ACTIVE NETWORK.MI RIMBORSINO, SE NON POSSONO GARANTIRMI IL SERVIZIO, IL CANONE DI ALMENO OTTO MESI E POI SARA' COMPITO LORO RIVALERSI SULLA SOCIETA' CHE GLI HA SOSPESO IL SERVIZIO.SE NON AVVVERA' CIO' UNA AZIONE LEGALE CONTRO LA ACTIVE NETWORK E' INEVITABILE.SONO ARRABBIATO NERO E NON FINIRA' QUI.
    • Anonimo scrive:
      Re: FLAT RATE ACTIVE NETWORK
      mi trovo esattamente nella tua stessa situazione- Scritto da: SERGIO TAMMARO
      SONO ABBONATO DAL'OTTOBRE 2000 E IL SERVIZIO
      HA SEMPRE FUNZIONATO A SINGHIOZZO, TANTO è
      VERO CHE IL CONTRATTO è STATO PROROGATO DI
      UN MESE. SU PROPOSTA DELLA STESSA SOCIETA'.

      ORA MI COMUNICANO CHE IL SERVIZIO
      PROBABILEMTE SARA' SOSPESO.

      SONO PROBLEMI CHE DEVONO INTERESSARE SOLO LA
      SOCIETA' ACTIVE NETWORK.

      MI RIMBORSINO, SE NON POSSONO GARANTIRMI IL
      SERVIZIO, IL CANONE DI ALMENO OTTO MESI E
      POI SARA' COMPITO LORO RIVALERSI SULLA
      SOCIETA' CHE GLI HA SOSPESO IL SERVIZIO.

      SE NON AVVVERA' CIO' UNA AZIONE LEGALE
      CONTRO LA ACTIVE NETWORK E' INEVITABILE.

      SONO ARRABBIATO NERO E NON FINIRA' QUI.
      • Anonimo scrive:
        Re: FLAT RATE ACTIVE NETWORK
        Sono anke io nella vostra stessa situazione! tra l' altro non si fannò + sentire questi ladri!
        • Anonimo scrive:
          Re: FLAT RATE ACTIVE NETWORK
          ANCH'IO HO RISCONTRATO DIVERSI PROBLEMI CON ACTIVE NETWORK. A PARTE LA LENTEZZA DI NAVIGAZIONE, SPESSO E VOLENTIERI NON RIESCO A CONNETTERMI, IN QUANTO CAMBIANO LA PASSWORD DI ACCESSO, E QUINDI PER ME RISULTA IMPOSSIBILE CONNETTERMI. COMUNQUE LE COSE SONO MIGLIORATE UN PO' DA QUANDO GLI HO MINACCIATI DI PORTARLI IN TRIBUNALE. UNA COSA E' CERTA, NON VEDO L'ORA CHE SCADA IL CONTRATTO. MI DISPIACE PROPRIO, MA SI SONO RIVELATI MOLTO POCO SERI.
  • Anonimo scrive:
    sulle flat
    Lo sapete che la flat di infostrada è una gran fregatura, mi faceva nadare in tilt il computer, cos' ho pagato 10 giorni senza utilizzarla neanchè un pò!che fregatura!
  • Anonimo scrive:
    Usiamo il Giudice di Pace
    E' il mezzo piu' veloce ed economico per riavere i nostri soldi!
  • Anonimo scrive:
    ACTIVE NETWORK: almeno una pezza?
    Avendo interrotto in anticipo rispetto alla scadenza del contratti annuale, dovrebberoalmeno darci connettività in alcune ore... altrimenti è proprio una TRUFFA!
  • Anonimo scrive:
    PUNTO INFORMATICO . Permette una domanda ?
    Punto informatico, raccoglie attorno a se' da tempo molti estimatori. Io, tra questi, ritengo P. I. uno dei migliori siti in assoluto tra i molti che si occupano di informazione e divulgazione informatica.Ed è per questo che non comprendo, non mi spiego , la scelta redazionale di togliere dalla prima pagina con molta velocità, rispetto all'interesse ed alla partecipazione attiva di molti affezionati lettori di PUNTO INFORMATICO ( l'interesse e l'attenzione " attiva " verso un argomento, non credo siano variabili trascurabili nella scelta di come impaginare il primo foglio di un giornale ) una notizia che sempre suscita un vivace interesse ed un movimentato dibattito.Mi riferisco ai problemi di molti providers fornitori di servizio FLAT, fino a ieri, e per 4-5 giorni , notizia riportata in prima pagina, e catalizzatore , volano, per un interessante forum su P.i., ed ora parcheggiata in un archivio.Eppure, non appena si parla di flat, il nomero dei partecipanti al dibattito, sale a 50 , 100 rapidamente, si impenna come un Jet al decollo. Quale altro argomento, signori di P. I. , raccoglie un interesse cosi ampio ed attento sulla vostra rivista ?E del resto, decine di migliaia di utenti di internet, quelli che una ricerca autorevole ha definito essere i più attivi , attenti , i più preparati ed appassionati , quegli stessi utenti delle " flat " che sono anche l' humus del terreno su cui ( pur con molti riconosciuti meriti solo vostri ) anche voi di PUNTO INFORMATICO pascolate , sono stati presi in giro ed hanno nel vostro giornale uno strumento importante per difendersi. E la voce è più forte se il giornale è libero, indipendente ed autorevole. Come il vostro appunto. E del resto, la notizia mi sembra meritevole di attenzione, visto che vi sono delle procedure giudiziarie in corso, e del problema se ne è occupata la stampa, anche quella non specializzata ( " Repubblica " ed " Il corriere della sera " tra gli altri ) ed alcuni programmi televisivi a diffusione nazionale.Insomma lettori di P.I. e redazione di P. I., perchè tanta fretta nel togliere carburante a quel Jet di proteste e giuste rivendicazioni di molti utenti arrabbiati che sono la linfa di questa iniziale era informatica ?Perchè far atterrare anzitempo quel Jet in un silenzioso archivio digitale ? Topo Gigio
    • Anonimo scrive:
      Re: PUNTO INFORMATICO . Permette una domanda ?
      ma TOP WEEK c'ha un mouseover: "LE PIU' LETTE DELLA SETTIMANA".quel pezzo risale a piu' di una settimana fa I guess.
      • Anonimo scrive:
        Re: PUNTO INFORMATICO . Permette una domanda ?
        - Scritto da: Clippy
        ma TOP WEEK c'ha un mouseover: "LE PIU'
        LETTE DELLA SETTIMANA".
        quel pezzo risale a piu' di una settimana fa
        I guess.? ma non e' un quotidiano ?cioe' non capisco il problema, se compro il corriere della sera mica ci trovo le notizie di ieri !!! ;De poi esistono sempre i bookmark, se uno vuol seguire un forum su una notizia.. CONTR+Dciao!
        • Anonimo scrive:
          Re: PUNTO INFORMATICO . Permette una domanda ?
          Esimii BearSpy & Clippy, non ho capito nulla delle vostre risposte alle domande smplici e chiare che Topo Gigio poneva. Eèèèèèhhhhh, come al solito quando due intellettuli parlano tra di loro, poi, non si capisce più nulla.Beati i vecchi tempi passati di Totò e Peppino, o di Tom & jerry, oppure meglio ancora di Gianni e Pinoto : loro si che si capivano quando parlavano.Con questi nuovi intellettuali della niueconomi non si capisce più nulla. Chissà a chi e dove la porteranno linformatica, la rete e la niueconomi senza farsi capire. Ricordatevi che noi, il popolo bue, la massa, siamo molto ignoranti, solo che senza di noi non si va da nessuna parte; lo diceva anche Poldo Napotti, un intellettuale, un filosofo che molti giovani dovrebbero rileggersi ogni tanto. un allievo del maestro Manzi- Scritto da: BearSpy


          - Scritto da: Clippy

          ma TOP WEEK c'ha un mouseover: "LE PIU'

          LETTE DELLA SETTIMANA".

          quel pezzo risale a piu' di una settimana
          fa

          I guess.

          ? ma non e' un quotidiano ?
          cioe' non capisco il problema, se compro il
          corriere della sera mica ci trovo le notizie
          di ieri !!! ;D

          e poi esistono sempre i bookmark, se uno
          vuol seguire un forum su una notizia..
          CONTR+D

          ciao!
    • Anonimo scrive:
      Re: PUNTO INFORMATICO . Permette una domanda ?
      Le risposte di Clippy e di Bearspy sono molto chiare ed esaustive, e poi, in merito alle domande poste " non menano il can per l'aia ". Grazie per per ora all'aiuto volto a far chiarezza, non appena il PROBLEMA FLAT verrà riportato in prima pagina, anche da PUNTO INFORMATICO, le domande di Topo Gigio verranno riproposte ed integrate dal chiaro seppur sintetico contributo che Clippy e Bearspy hanno voluto dare.- Scritto da: Topo Gigio
      Punto informatico, raccoglie attorno a se'
      da tempo molti estimatori. Io, tra questi,
      ritengo P. I. uno dei migliori siti in
      assoluto tra i molti che si occupano di
      informazione e divulgazione informatica.
      Ed è per questo che non comprendo, non mi
      spiego , la scelta redazionale di togliere
      dalla prima pagina con molta velocità,
      rispetto all'interesse ed alla
      partecipazione attiva di molti affezionati
      lettori di PUNTO INFORMATICO ( l'interesse e
      l'attenzione " attiva " verso un argomento,
      non credo siano variabili trascurabili nella
      scelta di come impaginare il primo foglio di
      un giornale ) una notizia che sempre suscita
      un vivace interesse ed un movimentato
      dibattito.
      Mi riferisco ai problemi di molti providers
      fornitori di servizio FLAT, fino a ieri, e
      per 4-5 giorni , notizia riportata in prima
      pagina, e catalizzatore , volano, per un
      interessante forum su P.i., ed ora
      parcheggiata in un archivio.
      Eppure, non appena si parla di flat, il
      nomero dei partecipanti al dibattito, sale a
      50 , 100 rapidamente, si impenna come un Jet
      al decollo.
      Quale altro argomento, signori di P. I. ,
      raccoglie un interesse cosi ampio ed attento
      sulla vostra rivista ?
      E del resto, decine di migliaia di utenti di
      internet, quelli che una ricerca autorevole
      ha definito essere i più attivi , attenti ,
      i più preparati ed appassionati , quegli
      stessi utenti delle " flat " che sono anche
      l' humus del terreno su cui ( pur con molti
      riconosciuti meriti solo vostri ) anche voi
      di PUNTO INFORMATICO pascolate , sono stati
      presi in giro ed hanno nel vostro giornale
      uno strumento importante per difendersi. E
      la voce è più forte se il giornale è libero,
      indipendente ed autorevole. Come il vostro
      appunto.
      E del resto, la notizia mi sembra meritevole
      di attenzione, visto che vi sono delle
      procedure giudiziarie in corso, e del
      problema se ne è occupata la stampa, anche
      quella non specializzata ( " Repubblica "
      ed " Il corriere della sera " tra gli altri
      ) ed alcuni programmi televisivi a
      diffusione nazionale.
      Insomma lettori di P.I. e redazione di P.
      I., perchè tanta fretta nel togliere
      carburante a quel Jet di proteste e giuste
      rivendicazioni di molti utenti arrabbiati
      che sono la linfa di questa iniziale era
      informatica ?
      Perchè far atterrare anzitempo quel Jet in
      un silenzioso archivio digitale ?
      Topo Gigio
  • Anonimo scrive:
    Queste flat di m.... quando finiscono?
    Sono stufo delle flat, le flat a me non servono, mi serve veramente un collegamento 24 su 24 e quando dico 24 ore su 24 dico 24 ore su 24 cioè collegato 365 giorni all'anno.Sono attualmente abbonato con galactica, ma galactica non mi garantisce un collegamento 24 su 24.Come devo fare?La risposta giusta è ADSL WOW collegamento perenne 365 giorni all'anno, pago il giusto e mi collego senza problemi, mi collego 365 giorni all'anno per 24 ore e senza avvisi ne recessioni di contratto.Ma non lo posso fare!!!!!!!!!Perchè non lo posso fare?Perchè nel mio paese (di collina) non c'è la possibilità di avere una ADSL eùPorca zoccola ADDIO COLLEGAMENTO 24 Su 24Governo di a quel fantoccio, a quella ridicola di telecom di ampliare tecnologicamente i servizi in maniera che possa collegarmi 24 su 24.CAPITO Quale tipo di abbonamento fare??24 ore su 24 scegliete ADSL che è meglio.e a me lasciatemi stare che sono più sfortunato di voi, visto che io l'ADSL me la scordo, almeno fino al 2004-2005.
  • Anonimo scrive:
    Una Poltrona Per Galactica. Utenti sui Chiodi
    Scusate l'intromissione di un'argomento off topic, ma a questo punto mi sembra doveroso scrivere alcune righe, che magari il carissimo punto informatico può prendere e così indagare meglio.Intando posso rispondere (sempre secondo i miei pareri e in base alle mie conoscienze, limitatissime si intende) che cosa sta succedendo nel mondo della flat.Delucido che prezzi bassi possono significare in generale due cose: 1) un'azienda ha trovato la maniera di sfondare il mercato 2) un'azienda ha tagliato delle spese (tipo il rapporto modem/utenti, assistenza tecnica, supporto clienti...) per rendere un prezzo abbordabile da tutti. E questo è il primo punto.Ci sono state aziende (che come vedo hanno rinunciato per eccesso di clienti) ad offrire il servizio flat, pur credendo ancora che questo servizio possa un giorno (in Italia) decollare definitivamente e diventare uno standard.Galactica è stata una dei primi pionieri, secondo testi e articoli letti, ad aver provato ad offrire un servizio flat, che come neo-imprenditore delle nuove tecnologie posso solo ammirarla, ma non per questo capire anche la delusione di moltissimi clienti flat che si sentono presi in giro da un'offerta allettante.Premetto che nelle prossime righe ci sarà un tantino di confusione nell'espressione del significato di questa opinione, cercherò comunque di fare del mio meglio.In riassunto, galactica ha voluto mettere su questo servizio di flat-rate, ha messo su una pubblicità sul propio sito e sui giornali ed ha iniziato la sua attività, vero? Si tutto vero!! Ma progettare un servizio di flat-rate non è poi così facile e alla portata di tutti. Da articoli e opinioni pubblicati in riviste, nei loro progetto non tenevano conto, ossia un calcolo sbagliato, dell'uso di questo servizio, in pratica poco curate le statistiche d'uso del servizio da parte del cliente finale e dell'analisi sociologica del cliente internet, nonostante tutto il materiale storico che potevano avere a disposizione. Spiego meglio: non hanno previsto che moltissimi utenti internet utilizzassero veramente questo servizio 24 su 24, così per sfizio o per collegarsi ad un server IRC.SIP-
    Telecom-
    Telecom Italia-
    TIM Il TIRANNO indiscusso. Ecco che cosa non hanno contato i gestori delle flat-rate.Dai primissimi tempi delle mie connessioni, pagavo 350 milalire all'anno per l'abbonamento internet e in più gli scatti telefonici (bollette da 200-300.000 solo per internet). E' ormai un dato di fatto che per internet moltissimi sono arrivati a pagare bollette telefoniche altissime, e nessuno poteva dire nulla, nessuno poteva lamentarsi, nessuno poteva ribellarsi ad un sistema gestito politicamente. La telecomunicazione era sotto un trust indiscusso e i provider (fornitori di collegamenti internet) dovevano sborsare parecchi soldi alla telecom (circa 18-25 milioni all'anno per una banda di 128 KBit/secondo, da dividere anche tra 200-300 utenti). Che cosa centra questo? Centra eccome, non dimentichiamoci che veniamo da una situazione di tirannia delle telecomunicazioni, finalmente qualcuno ci offre qualche cosa di meglio e di completamente rivoluzionario, la nostra reazione è quella di sfruttare al massimo il collegamento internet, quasi come una rivalsa contro tutte quelle stupide restrizioni che avevamo con telecom italia il ragionamento è questo: "Ora che ho la flat, non mi stacco più da internet, lo tengo attaccato anche se non ne ho bisogno, tanto che me frega? Pago la stessa identica cosa". I chattatori specialmente quelli di IRCNet "Finalmente posso restare attaccato ad IRC 24 su 24, e per fare presenza ci sto!!! che bello finalmente per chattare non sono costretto a pagare bollette megagalattiche". Sicuramente è stato questo il fulcro della leva che ora fa traballare le aziende che offrono flat-rate. Un comportamento analogo si ha quando un popolo è sotto una tirannia, e il passaggio dalla tirannia ad una forma democratica e/o costituzionale è sempre tragica e spesse volte con rivolte e omicidi, attentati, mossi da una massa cittatina quasi come impazzita... alimentata sopratutto da un senso di odio e vendetta verso il sistema totalitario... ma questa è una parentesi che molti possono benissimo non comprendere, non per mancata intelligenza si intende, ma per una disinformazione su un'analisi storica... ma come vedo questa disinformazione (colpa dei vari trust di comunicazioni) sta pian piano svanendo.Rimprovero a Galactica: per questi nuovi servizi: rivolti sopratutto all'utente normale internet, dovevate chattare di più! Lo so che la chat è solo per persone che sono solo dei dilettanti e senza un quattrino in tasca, persone da snobbare, ma se sentivate i commenti dei vari chattatori capivate benissimo che offrire la flat-rate veniva sfruttata la massimo, sopratutto quando un'utente internet (esempio me) invidiava da matti il chattatore che lavorava o meglio che possedeva un Internet Provider!!! I Vostri calcoli erano giusti, e i dirigenti (credo a questo punto della categoria novice) non erano però attaccati molto alla realtà... troppi libri su delle idee ancora da sperimentare. Immagino che prima di partire con questo progetto della flat, almeno avete fatto una statistica, cioè aver preso dei volontari e fare provare questo servizio, e in base alla media di utilizzazione calcolare i punti di rendimento. Bhè non avete selezionato le persone in maniera accurata, dividendole in categorie di cultura e di fascia di età. Non vi siete accorti per esempio che la flat rate è un prodotto molto differente da un'abbonamento internet normale. Come i mezzi di trasporto, l'auto e l'aereo sono entrambi mezzi di trasporto che servono per trasportare cose e/o persone entrambi, ma se si mettono sotto un profilo merciologico sono prodotti completamente differenti, rivolti a persone altretanto differenti con esigenze altretanto differenti.Per fare fronte a questo problema, potevate, e lo dico da profano perchè sono solo un novellino, dare le 8-10 ore di media al giorno (in flat), e se (entro l'anno) se ne consumavano di più, pagare le ore superflue, Così facendo si creava automaticamente un buon uso del collegamento internet. E' una restrizione che però all'utente da notevoli vantaggi, cioè quello del collegamento internet garantito. Questo sistema, se calcolato bene, inoltre garantisce un'ottima gestione economica/finanziaria anno per anno. Certo sicuramente non si faceva un'espluà (non so come si scrive) di grande successo, ma garantiva una stabilità aziendale e sopratutto un'erogazione di un prodotto reale e di sicura qualità. Ora come vedete su questo spazio di opinioni, utenti che cercano disperatamente un'altro fornitore di servizi flat, e di certo molti possono accettare una restrizione di collegamento, a favore di una garantita connettività ad internet, perchè è quello che all'utente scontento della flat gli importa.L'azione, secondo la mia opinione o da un'azienda disperata o da un'azienda che viene gestita male dal punto di
  • Anonimo scrive:
    edi&son's non riprenderà la flat
    Edi&Son's non riprenderà. lo ha scritto chiaramente nella risposta ad una email che ho inviato. La novità è che hanno risposto..Egregi signori,non sono di quelli che vi insultano (come meritereste), nè che si lamentano a vuoto, nè che minacciano (come meritereste). Sono stato molto comprensivo anche quando eravate indifendibili a causa della assoluta mancanza di comunicazione. So che state nei guai anche con le linee edisontel che stavate ultimamente usando. Visto che ancora non vi siete degnati di dare spiegazioni e tempi di soluzione del nuovo problema (perchè sicuramente non sapete dove sbattere la testa) almeno prendete delle decisioni serie. Ci sono possibilità di riprendere o no? Se non altro saprei che fare, no?Spero vogliate darmi una risposta esaustiva. questa la risposta:Gentile Cliente,l'azienda non riesce più a fornire il servizio su numero verde.Per non far rimanere i nostri utenti senza collegamento abbiamo attribuito a ciascun utente una user e password su un numero a tariffa urbana a tempo. Se desidera sapere qual'è la user che gli è stata assegnata la invito a inviare una e-mail con la sua vecchia user di connessione. I numeri di telefono li potrà trovare sul nostro sito www.edisons.it cliccando sul link "scarica l'elenco dei pop" (http://www.edisons.it/pop.xls) e sceglie quello più vicino alla sua zona. La preghiamo di utilizzare questo collegamento in futuro, l'impostazione e l'uso della Sua posta elettronica rimane invariato.Se desidera invece redere dal contratto Le devo chiedere di avanzare una richiesta formale o via fax ( 0755057838 ) o via raccomandata ( via F.Faruffini n°2 06129 Perugia ) dove richiede di essere rimborsato per i mesi non goduti. La Sua richiesta verrà poi inoltrata all'amministrazione e Lei verrà informato esclusivamente via e-mail degli sviluppi.Se desidera avere altre informazioni La preghiamo di contattarci telefonicamente al numero verde dell'assistenza tecnica 800236623.Rimanendo a disposizione per ogni altra informazione e chiarimento Le porgiamo i nostri più cordiali saluti.Area tecnica
    • Anonimo scrive:
      Re: edi&son's non riprenderà la flat
      Ti ringrazio molto Enrico, finalmente un chiarimento.Non so esprimere pienamente il mio disgusto per questa vicenda.Ciao- Scritto da: Enrico
      Edi&Son's non riprenderà. lo ha scritto
      chiaramente nella risposta ad una email che
      ho inviato. La novità è che hanno risposto..

      Egregi signori,
      non sono di quelli che vi insultano (come
      meritereste), nè che si lamentano a vuoto,
      nè che minacciano (come meritereste). Sono
      stato molto comprensivo anche quando eravate
      indifendibili a causa della assoluta
      mancanza di comunicazione. So che state nei
      guai anche con le linee edisontel che
      stavate ultimamente usando. Visto che ancora
      non vi siete degnati di dare spiegazioni e
      tempi di soluzione del nuovo problema
      (perchè sicuramente non sapete dove sbattere
      la testa) almeno prendete delle decisioni
      serie. Ci sono possibilità di riprendere o
      no? Se non altro saprei che fare, no?
      Spero vogliate darmi una risposta esaustiva.

      questa la risposta:

      Gentile Cliente,
      l'azienda non riesce più a fornire il
      servizio su numero verde.
      Per non far rimanere i nostri utenti senza
      collegamento abbiamo attribuito a ciascun
      utente una user e password su un numero a
      tariffa urbana a tempo. Se desidera sapere
      qual'è la user che gli è stata assegnata la
      invito a inviare una e-mail con la sua
      vecchia user di connessione. I numeri di
      telefono li potrà trovare sul nostro sito
      www.edisons.it cliccando sul link "scarica
      l'elenco dei pop"
      (http://www.edisons.it/pop.xls) e sceglie
      quello più vicino alla sua zona. La
      preghiamo di utilizzare questo collegamento
      in futuro, l'impostazione e l'uso della Sua
      posta elettronica rimane invariato.
      Se desidera invece redere dal contratto Le
      devo chiedere di avanzare una richiesta
      formale o via fax ( 0755057838 ) o via
      raccomandata ( via F.Faruffini n°2 06129
      Perugia ) dove richiede di essere rimborsato
      per i mesi non goduti. La Sua richiesta
      verrà poi inoltrata all'amministrazione e
      Lei verrà informato esclusivamente via
      e-mail degli sviluppi.
      Se desidera avere altre informazioni La
      preghiamo di contattarci telefonicamente al
      numero verde dell'assistenza tecnica
      800236623.
      Rimanendo a disposizione per ogni altra
      informazione e chiarimento Le porgiamo i
      nostri più cordiali saluti.
      Area tecnica
  • Anonimo scrive:
    La vendetta di MANIAK.....e del suo tutore.
    Non so perchè il signore che continua a firmarsi Flat è polemico con me.Ho voluto dire che passare dalla protesta, spesso dura e quasi sempre giustifiacta, all'ingiuria, all'offesa anonima, indebolisce ragioni altrimenti forti ed apprezzabili. Si passa dalla ragione al torto, e si corre pure il rischio di beccarsi qualche denuncia.La cosa che mi sembrava importante evidenziare, sulla quale mi piacerebbe sentire il parere del mio interlocutore, era sulle interessanti nuove formulazioni di servizio " FLAT " proposte da ARUBA. Flat a tempo, con abbonamento mensile, è a parer mio una novità interessante e " possibile ". Un sistema con minori rigidità e che quindi può crescere e migliorarsi più in fretta rispetto ai concorrenti.Cerco di spiegarmi meglio, sperando che la necessaria sintesi non tolga chiarezza.Un paio di mesi fa, il signor Podestà patron di GALACTICA, parlò su PUNTO INFORMATICO di autoregolamentazione tra i vari providers, dove l'associazione per garantire adeguati standard di qualità nel servizio da offrire, avrebbe proceduto a controlli e verifiche più attente, riassumibili con un BOLLINO DI QUALITA' ( non ricordo bene se era bollino, sigillo o quant'altro, ma il senso era questo e si può andare a verificarlo nell'archivio di P.I ). Al forum che ne seguì, un signore che dimostrava ottime competenze nel discutere l'argomento, disse in modo gentile ma fermo, che non dovevano essere i fornitori del servizio ad assegnarsi i voti, ma i giovani, le persone che pigiano per ore i tasti del proprio computer, che pagano e troppe volte hanno ragioni per incazzarsi, ad assegnare i BOLLINI DI QUALITA'.Parlavo ieri delle novità introdotte da ARUBA, novità importanti per gli utenti a parer mio, e che sono certo molti provider utilizzeranno in futuro, magari proponendo al mercato formule ancora più differenziate, innovative o più efficienti. Oggi pomeriggio, per inviare un mio commento su P.I. mi sono occorsi 25 minuti per connettermi usando ARUBA ( LA VENDETTA DI MANIAC ). E' la prima volta che mi succede in 10 giorni. Conosco il " siatema FLAT ", cercherò di essere obiettivo nel giudicare A FINE MESE, sono stato abbonato a GALACTICA per 8 mesi, pagavo di più e spesso dopo le ore 20.30 ho atteso anche ore senza riuscire a connettermi. Ma ora sono abbonato ARUBA, e tra 20 giorni il " BOLLINO DI QUALITA' " lo darò io, decidendo se rinnovare l'abbonamento o meno. Se capita con GALACTICA,se ne parla tra 12 mesi, salvo sudare 80 camicie, il cliente continua a pagare, ed il BOLLINO DI QUALITA' nel frattempo se lo assegnano tra di loro. Se questo pare poco!!!Mi chiamo Quagliotti Franco signor Flat.Mi occupo, senza gloria, di medicinali a GHEDI nella provincia di Brescia ed ho rudimentali conoscenze informatiche. Sono anche sulla guida telefonica: spero di non ricevere telefonate....anonime.E lei chi è ? Dica a noi lettori di PUNTO INFORMATICO qual è il nome che si nasconde dietro gli interessanti consigli che ha rivolto. Non occorre essere dei providers per distorcere una notizia ed avere interesse a questo : basta essere dei " collaboratori-dipendenti ".E comunque, anche se questa sarà un'utopia come la favola delle FLAT a 24 ore di connessione su 24, in linea di principio lei è d'accordo a dire chi si è quando si assume un atteggiamento critico ?La saluto
    • Anonimo scrive:
      Re: La vendetta di MANIAK.....e del suo tutore.
      Sig. Quagliotti... suvvia, stiamo degenerando in una sterile polemica personale, che penso non interessi a nessuno dei frequentatori di questo forum, FINANCO a noi due.Vede che in fondo diciamo le stesse cose... in uno dei miei post precedenti non avevo omesso di ricordare che alcune delle soluzioni contrattuali proposte da Aruba erano interessanti (abbonamento mensile e cosi' via...), e poi non mi sono mai nemmeno sognato di criticare l'aumento di prezzo per l'abbonamento "pro" (flat mensile 24 su 24) che rientra nella liberta' di scelta dell'azienda e di chi compra i suoi servizi.Quello che mi "ruga" e' il sostegno incondizionato che lei (e pochi come lei) danno al comportamento tutt'altro che corretto tenuto da Technorail nel corso del lunghissimo periodo di malfunzionamento (chiamiamolo cosi').Conoscendo i precedenti molto italiani di altri fornitori (beffardi, scomparsi, truffaldini) poco costava ai signori di Aruba impostare un rapporto piu' chiaro e tempestivo, poca cosa in fondo in un mondo che fa del real-time la sua essenza.E' questo che stride... essere costretti a sorbirsi ancora, nonostante si tratti di servizi di connettivita' di rete, sistemi di comunicazione burocratici, vetusti, formali, perfino moralistici ( al punto che la parola "incazzati" viene rigorosamente coperta da tante stelline...)Stasera Aruba sembra funzionare bene, finalmente, tanto di cappello, in fondo e' quello che tutti volevamo.Fa specie pero' che si debba parlare di questo qui, abusando forse dell'ospitalita' degli amici di PI, e non nel luogo teoricamente deputato, ovvero gli spazi di discussione di Aruba stesso.Io spero che questa "polemica" (che parla anche per i tanti che se ne sono stati in silenzio) possa almeno dare qualche spunto ai gestori di Aruba, per correggere il loro stile di comunicazione con i clienti, che non sono sempre dei cretini incapaci di configurare un modem o dei rissosi spalmatori di sterco.Per quanto riguarda i nostri personali connotati, credo non interessi a nessuno sapere se io sono Bill Gates o Ciccio Tartaglia o Megan Tettona Gale... spero non arriveremo a cose del tipo "lei non sa chi sono io" hehehe .... qui quello che conta e' quello che si dice, non quello che si e' (o si dice di essere...)Ok sono Megan Tettona Gale, e adesso le faccio una telefonata anonima... Buonanotte.Flat mentale muore e lascia spazio a Flat reale (speriamo..)
      • Anonimo scrive:
        Re: La vendetta di MANIAK.....e del suo tutore.
        La ringrazio per la verve con cui ha accompagnato notizie per me , e credo non solo per me, comunque molto interessanti .Eppure sarebbe il mio sogno poter dire: " LEI NON SA CHI SONO IO !!! ". E' un piacere che io, purtroppo, non posso consentirmi. Non mi rimane che sfidarla a duello oppure....salutarla ed andarmene a dormire.Buona notte Topo Gigio- Scritto da: Flat mentale
        Sig. Quagliotti... suvvia, stiamo
        degenerando in una sterile polemica
        personale, che penso non interessi a nessuno
        dei frequentatori di questo forum, FINANCO a
        noi due.
        Vede che in fondo diciamo le stesse cose...
        in uno dei miei post precedenti non avevo
        omesso di ricordare che alcune delle
        soluzioni contrattuali proposte da Aruba
        erano interessanti (abbonamento mensile e
        cosi' via...), e poi non mi sono mai nemmeno
        sognato di criticare l'aumento di prezzo per
        l'abbonamento "pro" (flat mensile 24 su 24)
        che rientra nella liberta' di scelta
        dell'azienda e di chi compra i suoi servizi.
        Quello che mi "ruga" e' il sostegno
        incondizionato che lei (e pochi come lei)
        danno al comportamento tutt'altro che
        corretto tenuto da Technorail nel corso del
        lunghissimo periodo di malfunzionamento
        (chiamiamolo cosi').
        Conoscendo i precedenti molto italiani di
        altri fornitori (beffardi, scomparsi,
        truffaldini) poco costava ai signori di
        Aruba impostare un rapporto piu' chiaro e
        tempestivo, poca cosa in fondo in un mondo
        che fa del real-time la sua essenza.
        E' questo che stride... essere costretti a
        sorbirsi ancora, nonostante si tratti di
        servizi di connettivita' di rete, sistemi di
        comunicazione burocratici, vetusti, formali,
        perfino moralistici ( al punto che la parola
        "incazzati" viene rigorosamente coperta da
        tante stelline...)
        Stasera Aruba sembra funzionare bene,
        finalmente, tanto di cappello, in fondo e'
        quello che tutti volevamo.
        Fa specie pero' che si debba parlare di
        questo qui, abusando forse dell'ospitalita'
        degli amici di PI, e non nel luogo
        teoricamente deputato, ovvero gli spazi di
        discussione di Aruba stesso.
        Io spero che questa "polemica" (che parla
        anche per i tanti che se ne sono stati in
        silenzio) possa almeno dare qualche spunto
        ai gestori di Aruba, per correggere il loro
        stile di comunicazione con i clienti, che
        non sono sempre dei cretini incapaci di
        configurare un modem o dei rissosi
        spalmatori di sterco.

        Per quanto riguarda i nostri personali
        connotati, credo non interessi a nessuno
        sapere se io sono Bill Gates o Ciccio
        Tartaglia o Megan Tettona Gale... spero non
        arriveremo a cose del tipo "lei non sa chi
        sono io" hehehe .... qui quello che conta e'
        quello che si dice, non quello che si e' (o
        si dice di essere...)
        Ok sono Megan Tettona Gale, e adesso le
        faccio una telefonata anonima...

        Buonanotte.

        Flat mentale muore e lascia spazio a Flat
        reale (speriamo..)

  • Anonimo scrive:
    ancora su Aruba .... arubah ....
    Esimio sig. Quagliotti,credo che Maniak se vuole difendersi sappia farlo benissimo da solo, non ha bisogno di avvocati virtuali, e tantomeno reali, visto e considerato che se decide di definire dei ladri quelli di Aruba ne ha validissimi motivi.E guardi che non sono un provider concorrente, anche perche', allo stato, Aruba non ha concorrenti, ne' nel servizio, ne' nel disservizio.Secondo quanto comunicato il giorno 17 dallo staff tecnico di Aruba, ieri, lunedi 21 maggio, i lavori di questo biblico potenziamento della connettivita' sarebbero stati finalmente conclusi (per scoprirlo bisgna andare nei forum, non e' una comunicazione diretta agli utenti).Questo e' quanto testualmente riportava la bacheca degli annunci tecnici... : Stefano Cecconi ..:: Staff Aruba.it ::.. Iscritto # 10 Inviato 17-05-2001 20:59 --------------------------------------------------------------------------------E' stato appena attivato il nuovo link 34Mb ATM di connettivita' internet in aggiunta ai due collegamenti esistenti.A causa del ritardo accumulato oggi per l'attivazione di questo collegamento, i lavori per l'espansione del servizio NoStop saranno terminati Lunedi' : domani infatti gran parte del personale Telecom sara' in sciopero (metalmeccanici).--------------------Saluti Oggi e' martedi 22 maggio ... e tutto va come prima, anzi peggio... ma ormai gli utenti di Aruba sono abituati a questi annunci di fine lavori che si protraggono da settimane, da mesi forse.Forse bastavano delle mail indirizzate ai propri utenti, chiare, sintetiche, sincere, per evitare lo "spargimento di sterco" ... che peraltro non verifico solo qui, ma in un sacco di altri forum liberi (molto piu' liberi di quelli di Aruba) e su canali IRC, etc.La sensazione che ho e' che, nonostante Aruba non sia in grado oggettivamente di prestare un servizio realmente stabile ai clienti che gia' aveva, abbia ugualmente raccolto nuove adesioni senza minimamente curarsi di avvertire che quella che viene spacciata per nostop 24 su 24, al momento attuale non garantisce nemmeno la connessione, figuriamoci la navigazione...Veda, ognuno ha quello che si merita, comprese le accuse anonime: metta sull'altro piatto della bilancia il comportamento di un provider che fa dell'arroganza il proprio stile nei rapporti con i Clienti che pagano per un servizio che non hanno, che mortifica le richieste di informazioni con riposte preconfezionate e buone per ogni occasione, che si da cosi' tanta pena di far sembrare tutto a posto e sotto controllo...Caro sig. Quagliotti badi alla sostanza: Aruba ce la sta menando da mesi facendoci passare o per cretini o per trolls, pilotando i forum interni, promettendo cose che non riesce a mantenere.Questo e' giusto che lo sappia anche chi magari era tentato di farsi un abbonamento con loro e il senso della denuncia di molti, anche qui, e' solo questo, anonimi o non anonimi.Che poi, scusi, lei come sig. Quagliotti potrebbe essere chiunque, dato che si e' guardato bene dal mettere la sua e-mail nel post.Io la mia la lascio, cosi' puo' scrivermi se vuole, e sentirsi meno solo nel supportare qualcosa che da solo fatica a stare in piedi.Cordiali salutiFlat mentaleuncio@libero.it
    • Anonimo scrive:
      Re: ancora su Aruba .... arubah ....
      Vedo che anche lei ha qualche problemino con ARUBA!!!Il grande forum di ARUBA pultroppo e' filtrato, molto Prob. Il Sig. Quagliotti o come si chiama, non e' un veterano di connessioni su internet, molto prob. le sue belle connessioni sono pagate dalla ditta per cui lavora, quindi e' chiaro che non gli interessa la lotta che sta cominciando contro queste ditte FANTASMI.E' chiaro che non sa nemmeno cosa significa la parola FTP o SMTP o POP, dato che nasconde il suo malfunzionamento.O forse e' come la penso io , la sua ditta e' propio ARUBA.Comunque bando alle ciance, perche' non si degna di provare uno dei servizi sopra riportati, scoprira' a suo dispiacere che pultroppo non funzionano.Tenere un sito WEB bloccato senza motivo , puo' costare caro per le persone come me, che , grazie al web ci campano.- Scritto da: Flat mentale
      Esimio sig. Quagliotti,
      credo che Maniak se vuole difendersi sappia
      farlo benissimo da solo, non ha bisogno di
      avvocati virtuali, e tantomeno reali, visto
      e considerato che se decide di definire dei
      ladri quelli di Aruba ne ha validissimi
      motivi.

      E guardi che non sono un provider
      concorrente, anche perche', allo stato,
      Aruba non ha concorrenti, ne' nel servizio,
      ne' nel disservizio.

      Secondo quanto comunicato il giorno 17 dallo
      staff tecnico di Aruba, ieri, lunedi 21
      maggio, i lavori di questo biblico
      potenziamento della connettivita' sarebbero
      stati finalmente conclusi (per scoprirlo
      bisgna andare nei forum, non e' una
      comunicazione diretta agli utenti).
      Questo e' quanto testualmente riportava la
      bacheca degli annunci tecnici... :

      Stefano Cecconi
      ..:: Staff Aruba.it ::..
      Iscritto # 10
      Inviato 17-05-2001 20:59
      ---------------------------------------------
      E' stato appena attivato il nuovo link 34Mb
      ATM di connettivita' internet in aggiunta ai
      due collegamenti esistenti.
      A causa del ritardo accumulato oggi per
      l'attivazione di questo collegamento, i
      lavori per l'espansione del servizio NoStop
      saranno terminati Lunedi' : domani infatti
      gran parte del personale Telecom sara' in
      sciopero (metalmeccanici).
      --------------------

      Saluti


      Oggi e' martedi 22 maggio ... e tutto va
      come prima, anzi peggio... ma ormai gli
      utenti di Aruba sono abituati a questi
      annunci di fine lavori che si protraggono da
      settimane, da mesi forse.
      Forse bastavano delle mail indirizzate ai
      propri utenti, chiare, sintetiche, sincere,
      per evitare lo "spargimento di sterco" ...
      che peraltro non verifico solo qui, ma in un
      sacco di altri forum liberi (molto piu'
      liberi di quelli di Aruba) e su canali IRC,
      etc.
      La sensazione che ho e' che, nonostante
      Aruba non sia in grado oggettivamente di
      prestare un servizio realmente stabile ai
      clienti che gia' aveva, abbia ugualmente
      raccolto nuove adesioni senza minimamente
      curarsi di avvertire che quella che viene
      spacciata per nostop 24 su 24, al momento
      attuale non garantisce nemmeno la
      connessione, figuriamoci la navigazione...

      Veda, ognuno ha quello che si merita,
      comprese le accuse anonime: metta sull'altro
      piatto della bilancia il comportamento di un
      provider che fa dell'arroganza il proprio
      stile nei rapporti con i Clienti che pagano
      per un servizio che non hanno, che mortifica
      le richieste di informazioni con riposte
      preconfezionate e buone per ogni occasione,
      che si da cosi' tanta pena di far sembrare
      tutto a posto e sotto controllo...

      Caro sig. Quagliotti badi alla sostanza:
      Aruba ce la sta menando da mesi facendoci
      passare o per cretini o per trolls,
      pilotando i forum interni, promettendo cose
      che non riesce a mantenere.
      Questo e' giusto che lo sappia anche chi
      magari era tentato di farsi un abbonamento
      con loro e il senso della denuncia di molti,
      anche qui, e' solo questo, anonimi o non
      anonimi.

      Che poi, scusi, lei come sig. Quagliotti
      potrebbe essere chiunque, dato che si e'
      guardato bene dal mettere la sua e-mail nel
      post.

      Io la mia la lascio, cosi' puo' scrivermi se
      vuole, e sentirsi meno solo nel supportare
      qualcosa che da solo fatica a stare in
      piedi.

      Cordiali saluti

      Flat mentale

      uncio@libero.it
  • Anonimo scrive:
    INTERNET..MANIAK.Maniac, è il nome od il cognome?
    Ho invitato il signor ... Maniac in un commento precedente, su questo stesso forum, ( ma si fa chiamare così anche in famiglia ? )ad alcune riflessioni che gli ho posto in modo garbato sul servizio offerto da Aruba , da lui vivacemente contestato. Noto che si è sottratto dal rispondere, ma che al tempo stesso ha continuato nei commenti successivi ad " imbrattare " i muri del provider con i quale ha evidentemente ha qualche conto in sospeso. Lo capisco perfettamente, come sono certo lo capiranno tutti ( o quasi )quelli che in questi mesi hanno avuto a che fare con il servizio chiamato FLAT ed i prtovider che lo gestivano. Quello che invece non riesco a capire del signor Maniac,è l'anonimato dietro al quale nasconde le sue invettive. Non da modo di verificare se quanto dice è vero, attribuendo quindi scarsissimo significato a quanto sostiene, parole che invece potrebbero dare un serio contributo ai problemi oggetto di riflessione, se solo volesse corroborare quanto dice firmandosi con il suo bel nome e cognome di battesimo. Siamo seri signor Maniac, le telefonate anonime con la voce contraffatta per non farsi riconoscere, a volte sono anche spiritose, più spesso sono solo irritanti e da ...maniac...( o ), di certo non aiutano a risolvere i molti problemi che il servizio FLAT ogni giorno ci ripropone.La saluto Quagliotti Franco
    • Anonimo scrive:
      Re: INTERNET..MANIAK.Maniac, è il nome od il cognome?
      Caro Sig. Quagliotti,la sua ironia sul modo di firmarsi di Internet Maniak e' fuori luogo, perche' le cose che lui scrive sono tutte vere, e potra' trovare centinaia di utenti disposti a confermarle, compresi quelli che non conoscono questo spazio di discussione e che ancora sognano di poter postare la loro incazzatura sui forum militarmente gestiti da tale Linkbruttocane sul sito di Aruba.Certo un moderatore che si firma Linkbruttocane ha maggiore credibilita' di un utente incazzoso che si firma Internet Maniak, secondo il suo punto di vista.Sta di fatto che ormai mi diverto a passare sui loro forum per vedere l'opera di solerti spazzini, lanciando con altri amici scommesse su quanto durera' questo topic piuttosto che quello.Se siamo arrivati a questo credo che la colpa sia da addebitare solo ed esclusivamente ad Aruba che ha gestito in modo *pessimo* i rapporti coi propri utenti... nessuno vuole insegnare nulla ne' ai tecnici ne' ai proprietari della Technorail, ma posso garantirle che io ho visto sostenitori accaniti del progetto "arubiano" (gente che aveva comprato pacchetti di domini, non solo di accessi dial-up) andarsene disgustati per la pochissima gentilezza con cui erano stati trattati.D'altronde non credo che la polemica su Aruba si sarebbe spostata qui su PI se veramente ci fosse stato un dialogo costruttivo, o un minimo di comunicazione tra il fornitore del servizio e i suoi utenti.E' ovvio che poi la gente si incazza e va un po' sopra le righe, ma mi creda Aruba per tantissimi e' diventata una esperienza estenuante, che farebbe arrabbiare anche un pio bove.Cordiali saluti.Flat mentale (flat e' il nome, mentale e' il cognome...)- Scritto da: Quagliotti Franco
      Ho invitato il signor ... Maniac in un
      commento precedente, su questo stesso forum,
      ( ma si fa chiamare così anche in famiglia
      ? )ad alcune riflessioni che gli ho posto in
      modo garbato sul servizio offerto da Aruba ,
      da lui vivacemente contestato. Noto che si è
      sottratto dal rispondere, ma che al tempo
      stesso ha continuato nei commenti successivi
      ad " imbrattare " i muri del provider con i
      quale ha evidentemente ha qualche conto in
      sospeso. Lo capisco perfettamente, come sono
      certo lo capiranno tutti ( o quasi )quelli
      che in questi mesi hanno avuto a che fare
      con il servizio chiamato FLAT ed i prtovider
      che lo gestivano. Quello che invece non
      riesco a capire del signor Maniac,è
      l'anonimato dietro al quale nasconde le sue
      invettive. Non da modo di verificare se
      quanto dice è vero, attribuendo quindi
      scarsissimo significato a quanto sostiene,
      parole che invece potrebbero dare un serio
      contributo ai problemi oggetto di
      riflessione, se solo volesse corroborare
      quanto dice firmandosi con il suo bel nome e
      cognome di battesimo. Siamo seri signor
      Maniac, le telefonate anonime con la voce
      contraffatta per non farsi riconoscere, a
      volte sono anche spiritose, più spesso sono
      solo irritanti e da ...maniac...( o ), di
      certo non aiutano a risolvere i molti
      problemi che il servizio FLAT ogni giorno ci
      ripropone.
      La saluto
      Quagliotti Franco
      • Anonimo scrive:
        Re: INTERNET..MANIAK.Maniac, è il nome od il cognome?
        Lei signor Flat ( è questo credo il suo nome, visto che , mentale , non lo può essere in quanto inizia con la lettera minuscola )deve essere l'avvocato d'ufficio del signor Maniac se non sbaglio. Non me ne voglia se scherzo su questa " aula giudiziaria virtuale ", di questo Tribunale digitale in cui ogni uno è libero di insudiciare chiunque : SENZA ASSUMERSENE LA RESPONSABILITA'. No sognor Flat ( scusi, ma non stò facendo dell'ironia, è che non so proprio come chiamarla )così non vale, è troppo semplice, non si è credibili se si getta il sasso e si nasconde la manina. Lei ha potuto chiamarmi per nome, e se vuole la autorizzo a verificare chi sono. Potrà constatare che sono un normalissimo utente di ARUBA, che si occupa di altri argomenti,e che ritiene, fino ad ora, di aver speso bene i suoi soldi ( anche se è troppo presto per me giudicare un servizio che utilizzo da non più di dieci giorni ). E lei chi è ? Potrebbe anche essere un " collaboratore " di un provider concorrente, fino a prova contraria. La differenza tra me e lei, è che io mi firmo, mentre lei no, ne consegue che io sono molto più credibile di lei. Secondo il mio modesto parere, questi forum e le persone che vi partecipano criticando aspramente i provider, sono l'avanguardia degli utilizzatori di internet, quelli a cui dover dire grazie se oggi il mio servizio va un po meglio di ieri. Però il suo assistito, il signor Maniac, ha pronunciato la parola " LADRI " senza assumersene la responsabilità. Non è spargendo sterco " a destra ed a manca ", che il mio servizio e quello di altri utenti può migliorare. Ci sono critiche feroci, ben argomentate , documentate e sottoscritte in modo riconoscibile, per farsi intendere e rispettare. E poi, invece di offendere e blaterare a vanvera, ci sono anche gli avvocati veri. E' che non mi piacciono gli anonimi signor Flat, c'è sempre un po di vigliaccheria sotto, e questo poi non fa neanche bene alla rete.Saluti Quagliotti Franco- Scritto da: Flat mentale
        Caro Sig. Quagliotti,
        la sua ironia sul modo di firmarsi di
        Internet Maniak e' fuori luogo, perche' le
        cose che lui scrive sono tutte vere, e
        potra' trovare centinaia di utenti disposti
        a confermarle, compresi quelli che non
        conoscono questo spazio di discussione e che
        ancora sognano di poter postare la loro
        incazzatura sui forum militarmente gestiti
        da tale Linkbruttocane sul sito di Aruba.
        Certo un moderatore che si firma
        Linkbruttocane ha maggiore credibilita' di
        un utente incazzoso che si firma Internet
        Maniak, secondo il suo punto di vista.
        Sta di fatto che ormai mi diverto a passare
        sui loro forum per vedere l'opera di solerti
        spazzini, lanciando con altri amici
        scommesse su quanto durera' questo topic
        piuttosto che quello.
        Se siamo arrivati a questo credo che la
        colpa sia da addebitare solo ed
        esclusivamente ad Aruba che ha gestito in
        modo *pessimo* i rapporti coi propri
        utenti... nessuno vuole insegnare nulla ne'
        ai tecnici ne' ai proprietari della
        Technorail, ma posso garantirle che io ho
        visto sostenitori accaniti del progetto
        "arubiano" (gente che aveva comprato
        pacchetti di domini, non solo di accessi
        dial-up) andarsene disgustati per la
        pochissima gentilezza con cui erano stati
        trattati.
        D'altronde non credo che la polemica su
        Aruba si sarebbe spostata qui su PI se
        veramente ci fosse stato un dialogo
        costruttivo, o un minimo di comunicazione
        tra il fornitore del servizio e i suoi
        utenti.
        E' ovvio che poi la gente si incazza e va un
        po' sopra le righe, ma mi creda Aruba per
        tantissimi e' diventata una esperienza
        estenuante, che farebbe arrabbiare anche un
        pio bove.

        Cordiali saluti.

        Flat mentale (flat e' il nome, mentale e' il
        cognome...)
        - Scritto da: Quagliotti Franco

        Ho invitato il signor ... Maniac in un

        commento precedente, su questo stesso
        forum,

        ( ma si fa chiamare così anche in
        famiglia

        ? )ad alcune riflessioni che gli ho posto
        in

        modo garbato sul servizio offerto da
        Aruba ,

        da lui vivacemente contestato. Noto che
        si è

        sottratto dal rispondere, ma che al tempo

        stesso ha continuato nei commenti
        successivi

        ad " imbrattare " i muri del provider con
        i

        quale ha evidentemente ha qualche conto in

        sospeso. Lo capisco perfettamente, come
        sono

        certo lo capiranno tutti ( o quasi )quelli

        che in questi mesi hanno avuto a che fare

        con il servizio chiamato FLAT ed i
        prtovider

        che lo gestivano. Quello che invece non

        riesco a capire del signor Maniac,è

        l'anonimato dietro al quale nasconde le
        sue

        invettive. Non da modo di verificare se

        quanto dice è vero, attribuendo quindi

        scarsissimo significato a quanto sostiene,

        parole che invece potrebbero dare un serio

        contributo ai problemi oggetto di

        riflessione, se solo volesse corroborare

        quanto dice firmandosi con il suo bel
        nome e

        cognome di battesimo. Siamo seri signor

        Maniac, le telefonate anonime con la voce

        contraffatta per non farsi riconoscere, a

        volte sono anche spiritose, più spesso
        sono

        solo irritanti e da ...maniac...( o ), di

        certo non aiutano a risolvere i molti

        problemi che il servizio FLAT ogni giorno
        ci

        ripropone.

        La saluto

        Quagliotti Franco
        • Anonimo scrive:
          Re: INTERNET..MANIAK.Maniac, è il nome od il cognome?
          Caro Sig. Quagliotti :-)Ma in che mondo vive ...Credo propio di stare a parlare con un altro personaggio di ARUBA.Visto che difende tanto l'opertato di tale DITTA, ora sono le 22:51 e se qualcuno leggera' il mio messaggio potra' provare di persona due grandiosi servizi che forse lei non sapra' nemmeno che esistono , tipo "DOMINIO.IT e SMTP(Posta in uscita)" potra' constatare lei e tutte le persone che la pensano come lei dei grandi servizi offerti da ARUBA.Non sto sicuramente ad imbrattare nessun muro , e'solo che IO "Internet Maniak" dopo un esperienza di circa 15 anni , di lavoro sul web, conosco bene quasi tutti i contratti offerti da queste COMPAGNIE FANTASMA, e le assicuro che non ce ne uno che vale la candela.Forse l'unico a salvarsi dalla mischia e' WIND , peccato che ha chiuso i viveri all'ISDN quindi ...- Scritto da: Quagliotti Franco
          Lei signor Flat ( è questo credo il suo
          nome, visto che , mentale , non lo può
          essere in quanto inizia con la lettera
          minuscola )deve essere l'avvocato d'ufficio
          del signor Maniac se non sbaglio. Non me ne
          voglia se scherzo su questa " aula
          giudiziaria virtuale ", di questo Tribunale
          digitale in cui ogni uno è libero di
          insudiciare chiunque : SENZA ASSUMERSENE LA
          RESPONSABILITA'. No sognor Flat ( scusi, ma
          non stò facendo dell'ironia, è che non so
          proprio come chiamarla )così non vale, è
          troppo semplice, non si è credibili se si
          getta il sasso e si nasconde la manina. Lei
          ha potuto chiamarmi per nome, e se vuole la
          autorizzo a verificare chi sono. Potrà
          constatare che sono un normalissimo utente
          di ARUBA, che si occupa di altri argomenti,e
          che ritiene, fino ad ora, di aver speso bene
          i suoi soldi ( anche se è troppo presto per
          me giudicare un servizio che utilizzo da non
          più di dieci giorni ).
          E lei chi è ? Potrebbe anche essere un "
          collaboratore " di un provider concorrente,
          fino a prova contraria. La differenza tra me
          e lei, è che io mi firmo, mentre lei no, ne
          consegue che io sono molto più credibile di
          lei.
          Secondo il mio modesto parere, questi forum
          e le persone che vi partecipano criticando
          aspramente i provider, sono l'avanguardia
          degli utilizzatori di internet, quelli a cui
          dover dire grazie se oggi il mio servizio va
          un po meglio di ieri. Però il suo assistito,
          il signor Maniac, ha pronunciato la parola "
          LADRI " senza assumersene la responsabilità.
          Non è spargendo sterco " a destra ed a
          manca ", che il mio servizio e quello di
          altri utenti può migliorare. Ci sono
          critiche feroci, ben argomentate ,
          documentate e sottoscritte in modo
          riconoscibile, per farsi intendere e
          rispettare. E poi, invece di offendere e
          blaterare a vanvera, ci sono anche gli
          avvocati veri. E' che non mi piacciono gli
          anonimi signor Flat, c'è sempre un po di
          vigliaccheria sotto, e questo poi non fa
          neanche bene alla rete.
          Saluti
          Quagliotti Franco

          - Scritto da: Flat mentale

          Caro Sig. Quagliotti,

          la sua ironia sul modo di firmarsi di

          Internet Maniak e' fuori luogo, perche' le

          cose che lui scrive sono tutte vere, e

          potra' trovare centinaia di utenti
          disposti

          a confermarle, compresi quelli che non

          conoscono questo spazio di discussione e
          che

          ancora sognano di poter postare la loro

          incazzatura sui forum militarmente gestiti

          da tale Linkbruttocane sul sito di Aruba.

          Certo un moderatore che si firma

          Linkbruttocane ha maggiore credibilita' di

          un utente incazzoso che si firma Internet

          Maniak, secondo il suo punto di vista.

          Sta di fatto che ormai mi diverto a
          passare

          sui loro forum per vedere l'opera di
          solerti

          spazzini, lanciando con altri amici

          scommesse su quanto durera' questo topic

          piuttosto che quello.

          Se siamo arrivati a questo credo che la

          colpa sia da addebitare solo ed

          esclusivamente ad Aruba che ha gestito in

          modo *pessimo* i rapporti coi propri

          utenti... nessuno vuole insegnare nulla
          ne'

          ai tecnici ne' ai proprietari della

          Technorail, ma posso garantirle che io ho

          visto sostenitori accaniti del progetto

          "arubiano" (gente che aveva comprato

          pacchetti di domini, non solo di accessi

          dial-up) andarsene disgustati per la

          pochissima gentilezza con cui erano stati

          trattati.

          D'altronde non credo che la polemica su

          Aruba si sarebbe spostata qui su PI se

          veramente ci fosse stato un dialogo

          costruttivo, o un minimo di comunicazione

          tra il fornitore del servizio e i suoi

          utenti.

          E' ovvio che poi la gente si incazza e va
          un

          po' sopra le righe, ma mi creda Aruba per

          tantissimi e' diventata una esperienza

          estenuante, che farebbe arrabbiare anche
          un

          pio bove.



          Cordiali saluti.



          Flat mentale (flat e' il nome, mentale e'
          il

          cognome...)

          - Scritto da: Quagliotti Franco


          Ho invitato il signor ... Maniac in un


          commento precedente, su questo stesso

          forum,


          ( ma si fa chiamare così anche in

          famiglia


          ? )ad alcune riflessioni che gli ho
          posto

          in


          modo garbato sul servizio offerto da

          Aruba ,


          da lui vivacemente contestato. Noto che

          si è


          sottratto dal rispondere, ma che al
          tempo


          stesso ha continuato nei commenti

          successivi


          ad " imbrattare " i muri del provider
          con

          i


          quale ha evidentemente ha qualche
          conto in


          sospeso. Lo capisco perfettamente, come

          sono


          certo lo capiranno tutti ( o quasi
          )quelli


          che in questi mesi hanno avuto a che
          fare


          con il servizio chiamato FLAT ed i

          prtovider


          che lo gestivano. Quello che invece non


          riesco a capire del signor Maniac,è


          l'anonimato dietro al quale nasconde le

          sue


          invettive. Non da modo di verificare se


          quanto dice è vero, attribuendo quindi


          scarsissimo significato a quanto
          sostiene,


          parole che invece potrebbero dare un
          serio


          contributo ai problemi oggetto di


          riflessione, se solo volesse
          corroborare


          quanto dice firmandosi con il suo bel

          nome e


          cognome di battesimo. Siamo seri signor


          Maniac, le telefonate anonime con la
          voce


          contraffatta per non farsi
          riconoscere, a


          volte sono anche spiritose, più spesso

          sono


          solo irritanti e da ...maniac...( o ),
          di


          certo non aiutano a risolvere i molti


          problemi che il servizio FLAT ogni
          giorno

          ci


          ripropone.


          La saluto


          Qu
    • Anonimo scrive:
      Re: INTERNET..MANIAK.Maniac, è il nome od il cognome?
      Signor.. che si firma INTERNET MANIAK,mi dispiace molto se il modo ironico con cui mi sono rivolto a lei l'ha offesa. Le chiedo scusa, magari lo faccia anche lei se per caso dovesse offendere il lavoro di altri. E' vero, io non sono un esperto della rete, in due righe più in basso ho lascito le mie generalità, e chiunque può verificarlo. Io dipendente di ARUBA ? No, sono un modesto farmacista dipendente che si paga il suo abbonamento ogni mese. Non mi interesso dei problemi che causano molti provider ? Provi a chiederlo all'amministrazione di GALACTICA.Io sono molto più radicale di lei nelle critiche: TROVO ASSURDO CHE NESSUNA AUTORITY DI CONTROLLO SI SIA FINO AD ORA OCCUPATA IN MODO APPROFONDITO DI UN PROBLEMA CHE HA COINVOLTO TANTE PERSONE.Solo che io, a differenza di lei, dico chi sono, e cerco di fare considerazioni logiche possibilmente senza offendere: si è, credo, molto più credibili ed incisivi nelle critiche.....ed anche negli apprezzamenti, che io ho rivolto in modo completamente disinteressato ( ora, pur rinunciando ad un pizzico di privacy personale, credo sia sufficientemente chiaro ) ad ARUBA. Nel salutarla, mi confesso molto dispiaciuto se lei, a causa dei disservizi che le procura il provider, ha dei problemi con il lavoro. Con il lavoro non si scherza, ed ha tutta la mia solidarietà.In bocca al lupo per il suo futuro . Quagliotti Franco- Scritto da: Quagliotti Franco
      Ho invitato il signor ... Maniac in un
      commento precedente, su questo stesso forum,
      ( ma si fa chiamare così anche in famiglia
      ? )ad alcune riflessioni che gli ho posto in
      modo garbato sul servizio offerto da Aruba ,
      da lui vivacemente contestato. Noto che si è
      sottratto dal rispondere, ma che al tempo
      stesso ha continuato nei commenti successivi
      ad " imbrattare " i muri del provider con i
      quale ha evidentemente ha qualche conto in
      sospeso. Lo capisco perfettamente, come sono
      certo lo capiranno tutti ( o quasi )quelli
      che in questi mesi hanno avuto a che fare
      con il servizio chiamato FLAT ed i prtovider
      che lo gestivano. Quello che invece non
      riesco a capire del signor Maniac,è
      l'anonimato dietro al quale nasconde le sue
      invettive. Non da modo di verificare se
      quanto dice è vero, attribuendo quindi
      scarsissimo significato a quanto sostiene,
      parole che invece potrebbero dare un serio
      contributo ai problemi oggetto di
      riflessione, se solo volesse corroborare
      quanto dice firmandosi con il suo bel nome e
      cognome di battesimo. Siamo seri signor
      Maniac, le telefonate anonime con la voce
      contraffatta per non farsi riconoscere, a
      volte sono anche spiritose, più spesso sono
      solo irritanti e da ...maniac...( o ), di
      certo non aiutano a risolvere i molti
      problemi che il servizio FLAT ogni giorno ci
      ripropone.
      La saluto
      Quagliotti Franco
  • Anonimo scrive:
    ACTIVE NETWORK: LA FLAT E' FINITA!!!!!!!!!
    Questo è quello che dicono al telefono.PUNTO INFORMATICO, dove sei????
  • Anonimo scrive:
    edi & sons...grrrrr
    Ma possibile che un azienda si comporti così, a conttattarli via telefono nemmeno a parlarne, e punto informatico che dice?Se qualcuno ha notizie si faccia avanti per pietà..
  • Anonimo scrive:
    ARUBA ------ RUBA ------
    Si si sta rubando tutti i soldi pagati, per una flat quasi inesistente, senza parlare poi dell'assistenza ON LINE ai numeri (Tel 0575-51571 - 0575 561912 - 0575 560999 - 0575 560194).La cosa grave e' il fatto che sti LADRI oltre a rifilarti un prodotto alla modesta cifra di 80.000 , ti fanno regalare anche soldi a MAMMA TELECOM e si propio cosi'...Risponde, una strana, mesteriosa, lugubre vocina, poi ti buttano giu' dicendo che l'interno non risponde e naturalmente di richiamare. Mavaff.....Il loro FORUM e' propio un buco FILTRATISSSSSIMO,Scrivono solo STRONZATE , provatre per credere, ogni lamentela verra' misteriosamente CANCELLATA.BRAVI!!!!!!!ARUBA, un nome, una promessa......Firmato Internet Maniak!!!
  • Anonimo scrive:
    ACTIVE NETWORK: FINE DI UNA FLAT
    Dopo infiniti tentativi telefonici ed e-mails, siapprende che, con ogni probabilità, il servizio non sarà più ripristinato (con buonapace di coloro che hanno pagato un anno in anticipo).La notizia si commenta da sé.V'è da chiedersi solo se ACTIVE NETWORK, che evidentemente esiste ancora come società, non abbia deciso di "dividere i buoni dai cattivi".Il dubbio è se ACTIVE NETWORK non abbia semplicemente valutato di mantenere i clienti che utilizzano scarsamente la flat e "cacciare" gli utilizzatori più assidui.Sembra utile la diffusione di tale informazione, nella speranza che possa dissuadere coloro che si accingono a sottoscrivere abbonamenticon piccole società di questo tipo.
    • Anonimo scrive:
      Re: ACTIVE NETWORK: FINE DI UNA FLAT
      Sapete che Active Network non è altro che un reseller di Edi&Sons?Quindi se non ripardi Edi&Sons, nisba Active!Vai con gli avvocati!- Scritto da: trom-bat-o
      Dopo infiniti tentativi telefonici ed
      e-mails, si
      apprende che, con ogni probabilità, il
      servizio non sarà più ripristinato (con
      buona
      pace di coloro che hanno pagato un anno in
      anticipo).
      La notizia si commenta da sé.
      V'è da chiedersi solo se ACTIVE NETWORK, che
      evidentemente esiste
      ancora come società, non abbia deciso di
      "dividere i buoni dai cattivi".
      Il dubbio è se ACTIVE NETWORK non abbia
      semplicemente
      valutato di mantenere i clienti che
      utilizzano scarsamente la flat e
      "cacciare" gli utilizzatori più assidui.
      Sembra utile la diffusione di tale
      informazione, nella speranza che possa
      dissuadere coloro che si accingono a
      sottoscrivere abbonamenti
      con piccole società di questo tipo.
  • Anonimo scrive:
    Mi hanno risposto
    Dopo un po di tentativi Active network mi ha risposto e mi hanno spiegato che i telefoni suonano liberi perche le troppe chiamate e code di chiamate mandano ko i loro centralini.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi hanno risposto
      Ciao Ombra,ma hanno detto anche a te che probabilmente il servizio non sarà più ripristinato?- Scritto da: ombra
      Dopo un po di tentativi Active network mi ha
      risposto e mi hanno spiegato che i telefoni
      suonano liberi perche le troppe chiamate e
      code di chiamate mandano ko i loro
      centralini.
  • Anonimo scrive:
    ACTIVE NETWORK: scappati (...con la cassa)?
    Impossibile comunicare con ACTIVENETWORK.- Flat interrotta, - nessuna notizia, anche sul loro sito web - nessuna risposta telefonica- nessuna e-mail da parte loropossibile che sia una vera truffa?Perchè non rispondono?
  • Anonimo scrive:
    ACTIVE NETWORK: DOVE SIETE?????????????
    Egr. Sig.ri della Active Network,perchè non rispondete più neanche al telefono???IL numero 800 901 558 (assistenza tecnica)squilla invano. Vani anche i tentativi al numero 0761 307660.Abbiamo anche noi il diritto di avere qualche informazione, anche se fosse del tipo"non riattiveremo più la flat..."PUNTO INFORMATICO intervieni!!!
  • Anonimo scrive:
    Truffa, diciamolo chiaramente....
    ...è quella che pratica Edi&sons ai propri clienti. Sono felice per l'utente che riesce ad usare bene Galactica. Io invece sono un truffato di Edi&sons: da quasi un mese non riesco PER NULLA a collegarmi al Pop e devo navigare a pagamento con Tiscali x un servizio già pagato a Edi&sons.Cosa faccio, li denuncio?
  • Anonimo scrive:
    Vituperata Telecom Italia (Parte III)
    Ragazzi, vi ringrazio tutti...Ho telefonato al 1717 per sapere la spesa del mese in corso...sono lire 100.000 circa, pienamente nella norma delle mie telefonate....Questo significa, come ho detto e ripetuto, che usufruisco, da parte della Vituperata Telecom Italia, della Flat Assoluta...Se venite a casa mia vi faccio avere il collegamento gratis...potete stare quanto volete...Boarding and lodging a prezzi modesti....Gratis alle signore...
    • Anonimo scrive:
      Re: Vituperata Telecom Italia (Parte III)
      - Scritto da: Enzo Pollono
      Ho telefonato al 1717 per sapere la spesa
      del mese in corso...sono lire 100.000 circa,
      pienamente nella norma delle mie
      telefonate....
      Questo significa, come ho detto e ripetuto,
      che usufruisco, da parte della Vituperata
      Telecom Italia, della Flat Assoluta...Assoluta ed esclusiva! :-))Ma non ci hai ancora svelato quale' e' il NOME di questa FLAT: sara' mica la ... teleconomy NOSTOP ??
      Boarding and lodging a prezzi modesti....Eeeeee ??
  • Anonimo scrive:
    ARUBA...LEGGETE !!!!
    Spett.le ArubaC/ADirettore commerciale AmministratorePA, 20/05/2001Egregi signori,ho ricevuto una vostra email con la quale mi offrite il servizio adsl !Sono stato un vostro cliente con la flat e non vi dico che odissea. Ho pagato due mesi anticipati per godere alla fine di 16 giorni circa di collegamento. Spessissimo la linea era occupata, quando si beccava la linea libera spesso la connessione cadeva, quando si riusciva a stare connessi, non si navigava perché la connessione era più lenta di una lumaca. Ho provato a chiamarvi al numero dell'assistenza...sempre occupato, probabilmente messo fuori posto volutamente. Continui attacchi di tipo backdoor, subseven ecc. attacchi fatti probabilmente dai vostri stessi tecnici. Il forum dell'assistenza un altro esempio di dittatura, tutti i messaggi che si limitavano a comunicare i continui problemi con le connessioni venivano lasciati nel forum, tutti i messaggi che tuonavano contro di voi per la vostra poca serietà venivano prontamente rimossi dal vostro 'imbecille e ottuso moderatore.Morale della favola, mi avete rubato L. 120.000. Avete dimostrato tutti i limiti della vostra azienda. Dopo un mese di avventura allucinante con voi, pur avendo diritto ancora ad un mese di connessione decido di fare un abbonamento ADSL presso un "VERO" provider, TISCALINET, con grande piacere mi accorgo che fortunatamente non tutti i provider sono come voi. Ovviamente non mi sogno di fare un paragone tra voi e Tiscali in quanto non puo' esistere un confronto, Tiscali ormai e' una grande multinazionale, voi...preferisco non esprimermi. In ogni caso con Fiscali ho una connessione REALE a 640kb, voi scommetto che offrite la ADSL a 640kb, ma poi una linea ve la fate dividere per venti utenti, sai che fregatura !!! Ma questo credo che faccia parte della vostra politica (vedi Flat di pochi mesi fa). Ricevo spesso email da Tiscali per sapere se sono soddisfatto del servizio, questa se non lo sapete si chiama serietà ! Aruba invece ha visto che non mi collegavo più, non mi ha chiesto neanche il perché, non vi siete chiesti come mai vi ho regalato un mese di abbonamento ?Ovviamente no, perché in partenza già sapevate che tutti gli abbonamenti offerti da voi come flat erano delle truffe. Alle diverse email non mi avete mai risposto, vi siete messi sempre la coda in mezzo le gambe. Adesso mi auguro che il vostro responsabile abbia un po di educazione per dare dei chiarimenti.Provvedete a rimuovere il mio indirizzo email dal vostro elenco delle mailingList "ameni@inwind.it" ,non mi sono mai registrato al vostro servizio mailinglist e non sopporto lo spam...ameni@inwind.it
    • Anonimo scrive:
      Re: ARUBA...LEGGETE !!!!
      come vedi quelli di aruba le mailing list le conoscono solo per spammare i loro clienti con offerte mirabolanti, mentre fanno orecchie da mercanti quando gli si chiede una ML per avvertire gli utenti dei continui scazzi ai loro server.Hai fatto benissimo a esprimerti cosi' con loro: sarebbe molto meglio se spendessero meno tempo a mettere gli asterischi al posto della parola *incazzati* nei forum, usandolo per rispondere a domande scomode come quella sul timer alla flat, che come ormai e' chiaro, c'e' eccome.Stendiamo un velo pietoso sul modo in cui gestiscono i forum... una ignobile presa per il culo di quanti ancora credono sia possibile comunicare con loro, io ci ho rinunciato da tempo.E quando non sanno cosa dire, fanno le vittime e gridano al complotto ... con qualche imbecillone che corre a confortarli ... e intanto intascano, mica noccioline, ma soldini.saluti.- Scritto da: Max

      Spett.le Aruba

      C/ADirettore commerciale
      Amministratore

      PA, 20/05/2001


      Egregi signori,
      ho ricevuto una vostra email con la quale mi
      offrite il servizio adsl !
      Sono stato un vostro cliente con la flat e
      non vi dico che odissea. Ho pagato due mesi
      anticipati per godere alla fine di 16 giorni
      circa di collegamento. Spessissimo la linea
      era occupata, quando si beccava la linea
      libera spesso la connessione cadeva, quando
      si riusciva a stare connessi, non si
      navigava perché la connessione era più lenta
      di una lumaca. Ho provato a chiamarvi al
      numero dell'assistenza...sempre occupato,
      probabilmente messo fuori posto volutamente.
      Continui attacchi di tipo backdoor, subseven
      ecc. attacchi fatti probabilmente dai vostri
      stessi tecnici. Il forum dell'assistenza un
      altro esempio di dittatura, tutti i messaggi
      che si limitavano a comunicare i continui
      problemi con le connessioni venivano
      lasciati nel forum, tutti i messaggi che
      tuonavano contro di voi per la vostra poca
      serietà venivano prontamente rimossi dal
      vostro 'imbecille e ottuso moderatore.
      Morale della favola, mi avete rubato L.
      120.000. Avete dimostrato tutti i limiti
      della vostra azienda. Dopo un mese di
      avventura allucinante con voi, pur avendo
      diritto ancora ad un mese di connessione
      decido di fare un abbonamento ADSL presso un
      "VERO" provider, TISCALINET, con grande
      piacere mi accorgo che fortunatamente non
      tutti i provider sono come voi. Ovviamente
      non mi sogno di fare un paragone tra voi e
      Tiscali in quanto non puo' esistere un
      confronto, Tiscali ormai e' una grande
      multinazionale, voi...preferisco non
      esprimermi. In ogni caso con Fiscali ho una
      connessione REALE a 640kb, voi scommetto che
      offrite la ADSL a 640kb, ma poi una linea ve
      la fate dividere per venti utenti, sai che
      fregatura !!! Ma questo credo che faccia
      parte della vostra politica (vedi Flat di
      pochi mesi fa). Ricevo spesso email da
      Tiscali per sapere se sono soddisfatto del
      servizio, questa se non lo sapete si chiama
      serietà !
      Aruba invece ha visto che non mi collegavo
      più, non mi ha chiesto neanche il perché,
      non vi siete chiesti come mai vi ho regalato
      un mese di abbonamento ?
      Ovviamente no, perché in partenza già
      sapevate che tutti gli abbonamenti offerti
      da voi come flat erano delle truffe. Alle
      diverse email non mi avete mai risposto, vi
      siete messi sempre la coda in mezzo le
      gambe. Adesso mi auguro che il vostro
      responsabile abbia un po di educazione per
      dare dei chiarimenti.

      Provvedete a rimuovere il mio indirizzo
      email dal vostro elenco delle mailingList
      "ameni@inwind.it" ,non mi sono mai
      registrato al vostro servizio mailinglist e
      non sopporto lo spam...

      ameni@inwind.it
    • Anonimo scrive:
      Re: ARUBA...LEGGETE !!!!
      Hai fatto benissimo a mostragli che non siamo solo polli da spennare.Posso confermare che Tiscali offre un' ottima connessione ADSL con la quale anch'io mi trovo benissimo.- Scritto da: Max

      Spett.le Aruba

      C/ADirettore commerciale
      Amministratore

      PA, 20/05/2001


      Egregi signori,
      ho ricevuto una vostra email con la quale mi
      offrite il servizio adsl !
      Sono stato un vostro cliente con la flat e
      non vi dico che odissea. Ho pagato due mesi
      anticipati per godere alla fine di 16 giorni
      circa di collegamento. Spessissimo la linea
      era occupata, quando si beccava la linea
      libera spesso la connessione cadeva, quando
      si riusciva a stare connessi, non si
      navigava perché la connessione era più lenta
      di una lumaca. Ho provato a chiamarvi al
      numero dell'assistenza...sempre occupato,
      probabilmente messo fuori posto volutamente.
      Continui attacchi di tipo backdoor, subseven
      ecc. attacchi fatti probabilmente dai vostri
      stessi tecnici. Il forum dell'assistenza un
      altro esempio di dittatura, tutti i messaggi
      che si limitavano a comunicare i continui
      problemi con le connessioni venivano
      lasciati nel forum, tutti i messaggi che
      tuonavano contro di voi per la vostra poca
      serietà venivano prontamente rimossi dal
      vostro 'imbecille e ottuso moderatore.
      Morale della favola, mi avete rubato L.
      120.000. Avete dimostrato tutti i limiti
      della vostra azienda. Dopo un mese di
      avventura allucinante con voi, pur avendo
      diritto ancora ad un mese di connessione
      decido di fare un abbonamento ADSL presso un
      "VERO" provider, TISCALINET, con grande
      piacere mi accorgo che fortunatamente non
      tutti i provider sono come voi. Ovviamente
      non mi sogno di fare un paragone tra voi e
      Tiscali in quanto non puo' esistere un
      confronto, Tiscali ormai e' una grande
      multinazionale, voi...preferisco non
      esprimermi. In ogni caso con Fiscali ho una
      connessione REALE a 640kb, voi scommetto che
      offrite la ADSL a 640kb, ma poi una linea ve
      la fate dividere per venti utenti, sai che
      fregatura !!! Ma questo credo che faccia
      parte della vostra politica (vedi Flat di
      pochi mesi fa). Ricevo spesso email da
      Tiscali per sapere se sono soddisfatto del
      servizio, questa se non lo sapete si chiama
      serietà !
      Aruba invece ha visto che non mi collegavo
      più, non mi ha chiesto neanche il perché,
      non vi siete chiesti come mai vi ho regalato
      un mese di abbonamento ?
      Ovviamente no, perché in partenza già
      sapevate che tutti gli abbonamenti offerti
      da voi come flat erano delle truffe. Alle
      diverse email non mi avete mai risposto, vi
      siete messi sempre la coda in mezzo le
      gambe. Adesso mi auguro che il vostro
      responsabile abbia un po di educazione per
      dare dei chiarimenti.

      Provvedete a rimuovere il mio indirizzo
      email dal vostro elenco delle mailingList
      "ameni@inwind.it" ,non mi sono mai
      registrato al vostro servizio mailinglist e
      non sopporto lo spam...

      ameni@inwind.it
      • Anonimo scrive:
        Re: ARUBA...LEGGETE !!!!
        Allora QUALCUNO esiste!!!!!!!!!!!Il mio e' e non piu' mio era lo stesso problema.E pensare che avevo intenzione di provare anche io l'OFFERTA ADSL!!!!GRAZIE del grandissimo consiglio non diretto.Comunque questa notizia dovra' rimbalzare come una palla di GOMMA.Sono riuscito a parlare con qualche fantomatico finto tecnico di ARUBA il quale mi ha detto che se noi paghiamo 1 mese o 1 anno e poi ne usufruiamo di della meta' della meta, a loro non interessa, la TRUFFA ormai e' stata FATTA!!!!!GRANDE aruba, e pensare che al telefono la GENTILISSIMA signorina che ha risposto (UNA CERTA SUSANNA)criticava alla grande EDISONS.MA con quale faccia mi domando io.Hanno lo stesso problema se non piu' grande.Hanno rotto di spennare la gente cosi,la mia domanda e' una sola : non esiste un ente o chi sa cosa che tuteli il consumatore ,al quale possiamo fare un esposto per le truffe subite????- Scritto da: Ummo
        Hai fatto benissimo a mostragli che non
        siamo solo polli da spennare.
        Posso confermare che Tiscali offre un'
        ottima connessione ADSL con la quale anch'io
        mi trovo benissimo.

        - Scritto da: Max



        Spett.le Aruba



        C/ADirettore commerciale

        Amministratore



        PA, 20/05/2001





        Egregi signori,

        ho ricevuto una vostra email con la quale
        mi

        offrite il servizio adsl !

        Sono stato un vostro cliente con la flat e

        non vi dico che odissea. Ho pagato due
        mesi

        anticipati per godere alla fine di 16
        giorni

        circa di collegamento. Spessissimo la
        linea

        era occupata, quando si beccava la linea

        libera spesso la connessione cadeva,
        quando

        si riusciva a stare connessi, non si

        navigava perché la connessione era più
        lenta

        di una lumaca. Ho provato a chiamarvi al

        numero dell'assistenza...sempre occupato,

        probabilmente messo fuori posto
        volutamente.

        Continui attacchi di tipo backdoor,
        subseven

        ecc. attacchi fatti probabilmente dai
        vostri

        stessi tecnici. Il forum dell'assistenza
        un

        altro esempio di dittatura, tutti i
        messaggi

        che si limitavano a comunicare i continui

        problemi con le connessioni venivano

        lasciati nel forum, tutti i messaggi che

        tuonavano contro di voi per la vostra poca

        serietà venivano prontamente rimossi dal

        vostro 'imbecille e ottuso moderatore.

        Morale della favola, mi avete rubato L.

        120.000. Avete dimostrato tutti i limiti

        della vostra azienda. Dopo un mese di

        avventura allucinante con voi, pur avendo

        diritto ancora ad un mese di connessione

        decido di fare un abbonamento ADSL presso
        un

        "VERO" provider, TISCALINET, con grande

        piacere mi accorgo che fortunatamente non

        tutti i provider sono come voi. Ovviamente

        non mi sogno di fare un paragone tra voi e

        Tiscali in quanto non puo' esistere un

        confronto, Tiscali ormai e' una grande

        multinazionale, voi...preferisco non

        esprimermi. In ogni caso con Fiscali ho
        una

        connessione REALE a 640kb, voi scommetto
        che

        offrite la ADSL a 640kb, ma poi una linea
        ve

        la fate dividere per venti utenti, sai che

        fregatura !!! Ma questo credo che faccia

        parte della vostra politica (vedi Flat di

        pochi mesi fa). Ricevo spesso email da

        Tiscali per sapere se sono soddisfatto del

        servizio, questa se non lo sapete si
        chiama

        serietà !

        Aruba invece ha visto che non mi collegavo

        più, non mi ha chiesto neanche il perché,

        non vi siete chiesti come mai vi ho
        regalato

        un mese di abbonamento ?

        Ovviamente no, perché in partenza già

        sapevate che tutti gli abbonamenti offerti

        da voi come flat erano delle truffe. Alle

        diverse email non mi avete mai risposto,
        vi

        siete messi sempre la coda in mezzo le

        gambe. Adesso mi auguro che il vostro

        responsabile abbia un po di educazione per

        dare dei chiarimenti.



        Provvedete a rimuovere il mio indirizzo

        email dal vostro elenco delle mailingList

        "ameni@inwind.it" ,non mi sono mai

        registrato al vostro servizio mailinglist
        e

        non sopporto lo spam...



        ameni@inwind.it

  • Anonimo scrive:
    CHE FINO A FATTO NOPAY????
    CHI SA DARMI INFORMAZIONI SU NOPAY 2 ORE GRATIS AL GIORNO,IO HO GALACTICA MA MI SCADE IL CONTRATTO MA LO DISDICCO,POI CI SONO ALTRI IN GIRO GRAZIE CLAUDIO
    • Anonimo scrive:
      Re: CHE FINO A FATTO NOPAY????
      - Scritto da: CLAUDIO
      [CUT] ... POI CI SONO ALTRI IN GIRO GRAZIE
      CLAUDIOAppunto, ci sono "altri" provider: ma vanne a becca' uno che funzioni bene ... :-(
  • Anonimo scrive:
    .. e Micanet pure...
    Ah dimenticavo... anche micanet, una delle ultime arrivate, spaccia una connessione a tempo (3 ore) come una 24 su 24.da nessuna parte sul loro sito lo dicono .... soltanto all'helpdesk, dopo domande molto precise e circostanziate, finiscono con l'ammetterlo "si diamo 3 ore di connessione per dare rotazione agli utenti" ... ma allora non e' piu' una flat...notare: micanet costa anche piu' di aruba...tristezza...
    • Anonimo scrive:
      Re: .. e Micanet pure...
      si , ma ti posso assicurare che è molto veloce e non mi ha mai disconnesso se non dopo 6/7 ore di collegamento continuo!! e quando io l'ho attivata,mi costava meno di Aruba....75000 al mese!!! Ora la sto usando da circa 2 mesi e sono strafelice e stracontento!! La uso con ISDN ,mi connetto al primo colpo e non ho mai rallentamenti!!!!! Pensa, scarico quasi sempre a 7.5 k/s , che è quasi il max per ISDN!!!e in + mi hanno dato 5 email illimitate.....non so, di + cosa si può avere ?? Se in giro hai trovato di meglio,beh, beato te, io non cambio!!BYEZ!!!Marco
  • Anonimo scrive:
    Aruba a tempo (ma non lo dicono)
    Uso internet molte ore al giorno (e non per tenere bot su irc o altre menate, ma per lavorarci).Ovvio che noto che ormai in modo regolare dopo circa 8 ore la connessione viene chiusa.Non e' uno scandalo, ma perche' non lo dicono chiaro e tondo che anche la loro cosidetta connessione Pro non e' una 24 su 24?Se glielo chiedi nei loro forum, ti cancellano dopo 15 secondi.Tra l'altro, per il resto, ora il servizio sembra andare bene, ma per quanto? Fino al prossimo intasamento di utenti, probabilmente.Viva la chiarezza di rapporti tra chi paga e chi fornisce un servizio.saluti.
  • Anonimo scrive:
    tempo zero di infostrada non e' una flat??
    sara', ma io la uso da tempo senza manco un problema, tranne una volta che gli si era schiantato tutto il serverbau
  • Anonimo scrive:
    GALACTICA non ti rimborserà MAI, ne' NESSUNO ti...
    ... risponderà una volta disdetto l'abbonamento.L'UNICO MODO PER FERMARE QUESTI TRUFFATORIè QUELLO DI RESPINGERE GLI ADDEBITI CHE TI FANNO SULLA CARTA DI CREDITOmese per mese.UN SALUTO a tutti coloro i quali l'hanno preso in c..o grazie a GALAFLAT...
    • Anonimo scrive:
      Re: GALACTICA non ti rimborserà MAI, ne' NESSUNO ti...
      - Scritto da: Marco
      ... risponderà una volta disdetto
      l'abbonamento.

      L'UNICO MODO PER FERMARE QUESTI TRUFFATORI
      è QUELLO DI RESPINGERE GLI ADDEBITI CHE TI
      FANNO SULLA CARTA DI CREDITO
      mese per mese.Bene fai un buon debutto con l'iniziare a non usare mai la parola truffa o truffatori, mmmmm... magari è propio galactica che può denunciarti.
  • Anonimo scrive:
    PER VOI LINUXISTI!!!!
    Ma ce n'è voluto così tanto per trovare una versione di Linux che mi vedesse la scheda audio, solo perchè è una ISA?OLTRE UN ANNO!!!! :-(((((Solo con il kernel nuovo (2.4) ci sono riuscito; con la SUSE 7.1!!!Io non capisco perchè le altre non la vedessero; c...o, ci saranno migliaia di periferiche ISA e il fantomatico Linux non le vedeva? PUAH! *Beh, rimane solo il modem che neanche questa me lo vede: è interno ma non credo ke sia un winmodem, perchè non lo ho trovato scritto da nessuna parte! Si tratta di un Trust 56k PCI...Boh, ma ce la farò?Cmq rimango dell'idea che Windows rimane ancora superiore soprattutto per la sua facilità d'uso!
  • Anonimo scrive:
    La vituperata Telecom Italia (parte II)
    Confermo di avere un pacchetto di offerta in cui posso fare un numero illimitato di telefonate in Italia (35% di sconto per l'estero) e di avere internet A COLLEGAMENTO ILLIMITATO E COMPLETAMENTE GRATUITO, riscontrabile sulla prossima bolletta.Ringrazio tutti quelli che hanno risposto gentilmente al mio commento."Strafico" invece mi ha dato del pistola...è uno di quelli che si nascondono dietro l'anonimato e il virtuale, perchè se mi fosse di fronte non alzerebbe neppure gli occhi se no si beccherebbe una sberla che lo rimanderebbe tra le gonne di sua madre, se ne avesse una. Non sono un pistola, bensì una persona che si collega a Internet senza problemi, velocemente e per il tempo che vuole a costo zero. Sopratutto, sono una persona che non si lamenta sempre di tutto e di tutti e che pretende la luna, magari danneggiando in tal modo gli altri.
    • Anonimo scrive:
      Re: La vituperata Telecom Italia (parte II)
      - Scritto da: Enzo
      Confermo di avere un pacchetto di offerta in
      cui posso fare un numero illimitato di
      telefonate in Italia (35% di sconto per
      l'estero) e di avere internet A COLLEGAMENTO
      ILLIMITATO E COMPLETAMENTE GRATUITO,
      riscontrabile sulla prossima bolletta.
      Ringrazio tutti quelli che hanno risposto
      gentilmente al mio commento.
      "Strafico" invece mi ha dato del pistola...è
      uno di quelli che si nascondono dietro
      l'anonimato e il virtuale, perchè se mi
      fosse di fronte non alzerebbe neppure gli
      occhi se no si beccherebbe una sberla che lo
      rimanderebbe tra le gonne di sua madre, se
      ne avesse una. Non sono un pistola, bensì
      una persona che si collega a Internet senza
      problemi, velocemente e per il tempo che
      vuole a costo zero. Sopratutto, sono una
      persona che non si lamenta sempre di tutto e
      di tutti e che pretende la luna, magari
      danneggiando in tal modo gli altri.VIOLENTO.
    • Anonimo scrive:
      La FAMIGERATA FLAT di Telecom Italia (parte II)
      - Scritto da: Enzo
      Confermo di avere un pacchetto di offerta in
      cui posso fare un numero illimitato di
      telefonate in Italia (35% di sconto per
      l'estero) e di avere internet A COLLEGAMENTO
      ILLIMITATO E COMPLETAMENTE GRATUITO,
      riscontrabile sulla prossima bolletta.Gia', la prossima bolletta ...Possiamo sapere COME SI CHIAMA la tua offerta FLAT, visto che cosi' come la descrivi tu NON COMPARE IN NESSUNA PUBBLICITA' di TI, ne meno che mai sul loro sito ??Sara' mica la Teleconomy NOSTOP per caso ??Facendo dal tuo telefono di casa il 1717 cosa ti dice l'autorisponditore ??Comunque ti faccio le mie congratulazioni per aver trovato finalmente la FLAT definitiva: per giunta con Telecom Italia! :-))
    • Anonimo scrive:
      Re: La vituperata Telecom Italia (parte II)
      - Scritto da: Enzo
      Confermo di avere un pacchetto di offerta in
      cui posso fare un numero illimitato di
      telefonate in Italia (35% di sconto per
      l'estero) e di avere internet A COLLEGAMENTO
      ILLIMITATO E COMPLETAMENTE GRATUITO,
      riscontrabile sulla prossima bolletta.Faccia dal suo telefono di casa il 1717 e sapra' quanto ha totalizzato di spesa dall'inizio del mese: NON aspetti la bolletta !!
  • Anonimo scrive:
    C'era una volta....ARUBA
    Sono circa 10 Mesi che sto usufruendo di un contratto FLAT con aruba, e ogni giorno che passa ci sono sempre piu' problemi. Un problema principale e' che l'assistenza e' praticamente inesistente, chiamando su i vari numeri telefonici forniti o e' sempre OCCUPATO o risponde un centralino che smista le telefonate su un interno che non risponde praticamente MAI.Premetto che la telefonata e INTERRURBANA quindi ogni tentativo di entrare in contatto con questa ditta naturalmente e' a pagamento , se poi immaginiamo di avere una risposta dopo circa 2 ore di tentativi con: "Stiamo sistemando il server e i giorni persi per colpa nostra non verranno restituiti" - DIREI CHE SI TRATTA DI UN ENNESIMA PRESA IN GIRO a carico del consumatore ignaro.Ho calcolato che su circa 1 Mese di connessione FLAT con ARUBA circa 10 GG non funziona o la connessone o la POSTA elettronica, mica male vero...Calcolando che un mese di questo stupendo servizio FLAT costa quanto un contratto serio di TELECOM ADSL direi che e' il massimo dello schifo esistente sulla piazza.
    • Anonimo scrive:
      Re: C'era una volta....ARUBA
      Ero un abbonato di GALACTICA.Da 7 giorni sono uscito da ciò che non chiamo incubo solo per rispetto di chi ha incubi veri.E un incubo-light.Da tre giorni sono un abbonato ARUBA,non credo che funzionerà, ma per ora funziona e molto bene.Certo è un po più caretta di GALACTICA, ma bisogna saper usare la testa e....lasciar perdere le balle della connessione per 7-8 ore al giorno di filato.Non ho ancora avuto bisogno dell'assistenza tecnica, e questo è un buon segno. Aruba, a differenza di GALACTICA ed altri, non ti frega, perchè sei sempre libero dopo due-tre settimane di non rinnovare l' abbonamento.E questa la vera innovazione , la vera rivoluzione. Anzi, sono preoccupato, perchè molti abbonati, quando faranno due conti capiranno qual'è la soluzione migliore, ed ARUBA potrebbe essere impreparata a sostenere tanti utenti, a discapito di chi fruisce di un buon servizio ora.Io a suo tenpo fui un fesso perchè aderii a GALACTICA, ma allora non se ne sapeva nulla.Chi cade in quella rete ora, è proprio un pirla e merita di farsi prendere in giro....bastava leggersi i forum degli ultimi 3-4 mesi.Saluti- Scritto da: Internet Maniak
      Sono circa 10 Mesi che sto usufruendo di un
      contratto FLAT con aruba, e ogni giorno che
      passa ci sono sempre piu' problemi. Un
      problema principale e' che l'assistenza e'
      praticamente inesistente, chiamando su i
      vari numeri telefonici forniti o e' sempre
      OCCUPATO o risponde un centralino che smista
      le telefonate su un interno che non risponde
      praticamente MAI.
      Premetto che la telefonata e INTERRURBANA
      quindi ogni tentativo di entrare in contatto
      con questa ditta naturalmente e' a pagamento
      , se poi immaginiamo di avere una risposta
      dopo circa 2 ore di tentativi con: "Stiamo
      sistemando il server e i giorni persi per
      colpa nostra non verranno restituiti" -
      DIREI CHE SI TRATTA DI UN ENNESIMA PRESA IN
      GIRO a carico del consumatore ignaro.
      Ho calcolato che su circa 1 Mese di
      connessione FLAT con ARUBA circa 10 GG non
      funziona o la connessone o la POSTA
      elettronica, mica male vero...
      Calcolando che un mese di questo stupendo
      servizio FLAT costa quanto un contratto
      serio di TELECOM ADSL direi che e' il
      massimo dello schifo esistente sulla piazza.
      • Anonimo scrive:
        Re: C'era una volta....ARUBA
        Da tre giorni????e' un po pochino per dire che funziona!!Io pultroppo sono circa 5 mesi che sono abbonato ad ARUBA e prima di loro li ho provati quasi tuttie l'unico e dico UNICO che funzioni decentemente e la FLAT di WIND , che pultroppo da Gennaio non offre questo servizio ad utenti ISDN.Aruba sta diventando come EDISONS ...Fidati.- Scritto da: Pongo
        Ero un abbonato di GALACTICA.Da 7 giorni
        sono uscito da ciò che non chiamo incubo
        solo per rispetto di chi ha incubi veri.E un
        incubo-light.
        Da tre giorni sono un abbonato ARUBA,non
        credo che funzionerà, ma per ora funziona e
        molto bene.Certo è un po più caretta di
        GALACTICA, ma bisogna saper usare la testa
        e....lasciar perdere le balle della
        connessione per 7-8 ore al giorno di
        filato.Non ho ancora avuto bisogno
        dell'assistenza tecnica, e questo è un buon
        segno. Aruba, a differenza di GALACTICA ed
        altri, non ti frega, perchè sei sempre
        libero dopo due-tre settimane di non
        rinnovare l' abbonamento.E questa la vera
        innovazione , la vera rivoluzione.
        Anzi, sono preoccupato, perchè molti
        abbonati, quando faranno due conti capiranno
        qual'è la soluzione migliore, ed ARUBA
        potrebbe essere impreparata a sostenere
        tanti utenti, a discapito di chi fruisce di
        un buon servizio ora.
        Io a suo tenpo fui un fesso perchè aderii a
        GALACTICA, ma allora non se ne sapeva
        nulla.Chi cade in quella rete ora, è proprio
        un pirla e merita di farsi prendere in
        giro....bastava leggersi i forum degli
        ultimi 3-4 mesi.
        Saluti

        - Scritto da: Internet Maniak

        Sono circa 10 Mesi che sto usufruendo di
        un

        contratto FLAT con aruba, e ogni giorno
        che

        passa ci sono sempre piu' problemi. Un

        problema principale e' che l'assistenza e'

        praticamente inesistente, chiamando su i

        vari numeri telefonici forniti o e' sempre

        OCCUPATO o risponde un centralino che
        smista

        le telefonate su un interno che non
        risponde

        praticamente MAI.

        Premetto che la telefonata e INTERRURBANA

        quindi ogni tentativo di entrare in
        contatto

        con questa ditta naturalmente e' a
        pagamento

        , se poi immaginiamo di avere una risposta

        dopo circa 2 ore di tentativi con: "Stiamo

        sistemando il server e i giorni persi per

        colpa nostra non verranno restituiti" -

        DIREI CHE SI TRATTA DI UN ENNESIMA PRESA
        IN

        GIRO a carico del consumatore ignaro.

        Ho calcolato che su circa 1 Mese di

        connessione FLAT con ARUBA circa 10 GG non

        funziona o la connessone o la POSTA

        elettronica, mica male vero...

        Calcolando che un mese di questo stupendo

        servizio FLAT costa quanto un contratto

        serio di TELECOM ADSL direi che e' il

        massimo dello schifo esistente sulla
        piazza.

        • Anonimo scrive:
          Re: C'era una volta....ARUBA
          Che siano un pò pochini tre giorni per giudicare, sono perfettamente d'accordo con te.Per l'invito a fidarmi, non posso accoglierlo : PREFERISCO OSSERVARE CON I MIEI OCCHI.Scusami MANIAK, noi che siamo campioni nel chiedere trasparenza, diciamo almeno chi siamo.Stai pur certo che, se il servizio di ARUBA non funzionerà il primo mese, non sottoscriverò i prossimi 4 mesi come hai fatto tu, per poi lamentarmene su questo forum od altri !!!! Io indicai a GALACTICA un modello del tipo RICARICABILE come quello proposto da ARUBA, oppure cento ore mensili di servizio sempre di ARUBA, già nel Novembre 2000, e sono tutt'altro che un esperto di internet e di rete.Azzardo un pronostiso: questa o simili sono le uniche flat possibili, ed i provider che vorranno resistere, non potranno che seguire questa strada ( parlo nei tempi brevi, perchè un anno in internet sono tempi Bibblici ).Poi, a far la differenza, saranno le tariffe, la qualità del servizio ed i tempi minimi di sottoscrizione dell'abbonamento.Anch'io ho speso inutilmente giovedi scorso 7 mila lire di scheda telefonica per parlare con l'assistenza tecnica di ARUBA. Ma aruba non mi impone di versarle 70.000 lire negli undici mesi successivi a quando io ho riscontrato non corrispondere ai miei soldi un adeguato servizio. ARUBA è un " sistema aperto " che così si autocontrolla : ha abbonati solo se funziona; per gli altri provider occorre fare un atto di fede, accordare una lunga fiducia quasi sempre mal riposta.Basterebbe che un cliente, per esempio di GALACTICA, prima di sottoscrivere l'abbonamento si chiedesse: " ma se GALACTICA funziona, perchè ha necessità di farmi firmare una cambiale in bianco per 12 mesi ? ". In quanto " sistema aperto " ARUBA sarà anche il servizio più veloce e credibile nel trovare le soluzioni più opportune e non avrà mai nei forum gente astiosa che le spara contro, perchè questi spenderanno meglio il loro tempo cercandosi un altro provider.Credo che se GALACTICA ha avuto il grande merito di portare il sistema flat in Italia nel Marzo 2000, ad ARUBA vada ascritto il merito di aver trovato alcuni aggiustamenti per non far morire ancora giovane il " sistema flat ", sistema e passaggio fondamentale per avvicinare l'Italia agli standard del nord-Europa .Ti saluto, non prima di averti assicurato che non sono un dipendente di ARUBA. Ne ho le prove.- Scritto da: Internet Maniak
          Da tre giorni????
          e' un po pochino per dire che funziona!!
          Io pultroppo sono circa 5 mesi che sono
          abbonato ad ARUBA e prima di loro li ho
          provati quasi tutti
          e l'unico e dico UNICO che funzioni
          decentemente e la FLAT di WIND , che
          pultroppo da Gennaio non offre questo
          servizio ad utenti ISDN.
          Aruba sta diventando come EDISONS ...
          Fidati.



          - Scritto da: Pongo

          Ero un abbonato di GALACTICA.Da 7 giorni

          sono uscito da ciò che non chiamo incubo

          solo per rispetto di chi ha incubi veri.E
          un

          incubo-light.

          Da tre giorni sono un abbonato ARUBA,non

          credo che funzionerà, ma per ora funziona
          e

          molto bene.Certo è un po più caretta di

          GALACTICA, ma bisogna saper usare la testa

          e....lasciar perdere le balle della

          connessione per 7-8 ore al giorno di

          filato.Non ho ancora avuto bisogno

          dell'assistenza tecnica, e questo è un
          buon

          segno. Aruba, a differenza di GALACTICA ed

          altri, non ti frega, perchè sei sempre

          libero dopo due-tre settimane di non

          rinnovare l' abbonamento.E questa la vera

          innovazione , la vera rivoluzione.

          Anzi, sono preoccupato, perchè molti

          abbonati, quando faranno due conti
          capiranno

          qual'è la soluzione migliore, ed ARUBA

          potrebbe essere impreparata a sostenere

          tanti utenti, a discapito di chi fruisce
          di

          un buon servizio ora.

          Io a suo tenpo fui un fesso perchè aderii
          a

          GALACTICA, ma allora non se ne sapeva

          nulla.Chi cade in quella rete ora, è
          proprio

          un pirla e merita di farsi prendere in

          giro....bastava leggersi i forum degli

          ultimi 3-4 mesi.

          Saluti



          - Scritto da: Internet Maniak


          Sono circa 10 Mesi che sto usufruendo
          di

          un


          contratto FLAT con aruba, e ogni giorno

          che


          passa ci sono sempre piu' problemi. Un


          problema principale e' che
          l'assistenza e'


          praticamente inesistente, chiamando su
          i


          vari numeri telefonici forniti o e'
          sempre


          OCCUPATO o risponde un centralino che

          smista


          le telefonate su un interno che non

          risponde


          praticamente MAI.


          Premetto che la telefonata e
          INTERRURBANA


          quindi ogni tentativo di entrare in

          contatto


          con questa ditta naturalmente e' a

          pagamento


          , se poi immaginiamo di avere una
          risposta


          dopo circa 2 ore di tentativi con:
          "Stiamo


          sistemando il server e i giorni persi
          per


          colpa nostra non verranno restituiti" -


          DIREI CHE SI TRATTA DI UN ENNESIMA
          PRESA

          IN


          GIRO a carico del consumatore ignaro.


          Ho calcolato che su circa 1 Mese di


          connessione FLAT con ARUBA circa 10 GG
          non


          funziona o la connessone o la POSTA


          elettronica, mica male vero...


          Calcolando che un mese di questo
          stupendo


          servizio FLAT costa quanto un contratto


          serio di TELECOM ADSL direi che e' il


          massimo dello schifo esistente sulla

          piazza.


    • Anonimo scrive:
      Re: C'era una volta....ARUBA
      - Scritto da: Internet Maniak
      Sono circa 10 Mesi che sto usufruendo di un
      contratto FLAT con aruba, e ogni giorno cheBhè dai fratello tieni duro!!! 2 mesi alla fine del contratto, poi puoi prenderti una ADSL da telecom italia, che va molto bene.
  • Anonimo scrive:
    ACTIVE NETWORK: IRREPERIBILI!!!!
    Cari Sig.ri della Active Networksiete IRREPERIBILI!!!!Continuo a chiamare il numero 800 901 558ma non risponde nessuno!!!!!Alle e-mail non rispondete... Al n. 0761 307660 non rispondete.Insomma, avete preso i ns. soldi in anticipo, il servizio è a singhiozzo, ma meritiamoalmeno una risposta!!!!Certamente date l'impressione di esser fuggiti(con con la cassa... :-))Customer care, attenzione al cliente, customer satisfaction... dove sono?
  • Anonimo scrive:
    ragione o torto ad essere presi in giro siamo noi
    i post aumentano, chi si schiera da una parte e chi da quell'altra, ma sulle flat non ci possono essere opinioni ma solo fatti concreti.è indiscutibile infatti che i vari gestori e fornitori di flat, nonostante il polverone che si è sollevato, stiano tutt'ora pubblicizzndo i loro piani sempre con la specifica 24 ore su 24, e mai dico mai ho letto nei vari contratti che vige l'obbligo di non superare le fatidiche 5 ore giornaliere, dicono solo di rispettare le norme comportamentali.e quali sono queste belle norme comportamentali cari i miei gestori? forse questa specifica racchiude in sè un ben più preciso significato?ma allora bisognerebbe sviscerarlo meglio non pensate? ma soprattutto è un PRECISO DOVERE dei gestori\fornitori riportare nero su bianco quel che vogliono dai loro utenti.da quando piuttosto, alle regole di un contratto vengono aggiunte delle specifiche in manierea esclusivamente verbale e del tutto al di fuori proprio del contratto?non ci siamo proprio, io capisco la difficoltà di restare in piedi in una situazione di sciacallaggio, ma non è certo con l'inganno che le società rimarranno a galla.il fatto è che si ostinano a far credere cose non vere. è chiaro che se nei contratti specificassero le loro limitazioni molti meno soldi affluirebbero nelle loro tasche.quindi per concludere, sono loro i primi ad essere molto scorretti, e forse anche perseguibili, quindi..........
    • Anonimo scrive:
      Re: ragione o torto ad essere presi in giro siamo noi
      - Scritto da: gianni
      i post aumentano, chi si schiera da una
      parte e chi da quell'altra, ma sulle flat
      non ci possono essere opinioni ma solo
      fatti concreti.[cut]Trasparenza, Rispetto & Concorrenza. Ecco in definitiva cosa manca:Trasparenza nei contratti, in parole povere ?patti chiari e amicizia lunga?. Allo stato attuale sono pieni di codicilli, di clausole vessatorie e lacunosi, ove i doveri per l?ISP non esistono al contrario dei loro diritti.Rispetto per l?utente, che nel bene o nel male li fa mangiare, che gli anticipa, nel 99% dei casi, soldi sonanti per un anno intero e ottiene indietro ogni sorta di disservizio.Concorrenza assente. Invece di confrontarsi tra loro offrendo abbonamenti con pagamenti mensili, in definitiva: , si osserva una marea di pubblicità ingannevole in cui non si fa altro che magnificare servizi e prestazioni da fantascienza irraggiungibilie e che ti legano per 365 giorni.Tu ritieni che:
      ? è chiaro che se nei contratti specificassero
      le loro limitazioni molti meno soldi
      affluirebbero nelle loro tasche?Non concordo in pieno con questa tua tesi. Se l?utente sapesse prima cosa lo aspetta e per cosa pagherà, sarà lui a decidere se quanto offerto risponde o meno alle sue esigenze e quindi sottoscrivere o no l?abbonamento pagando il dovuto.Anche su quest?ultimo punto: ?il pagare?. Nessuno chiede flat a 30K lire mensili o cmq a prezzi stracciati, a questo mondo tutto ha un costo ed è giusto che il servizio prestato sia retribuito, ma che sia servizio? non una presa per il c?Giorgio
  • Anonimo scrive:
    ACTIVE NETWORK: divide i buoni dai cattivi?
    Scrive Clippy che lui oggi pomeriggio (17/05)si è connesso con Active Network.A me il numero risulta disattivato(occupato come se fosse fuori posto).Qualcuno è riuscito a connettersi con loro?E ad dove? E' un @edi1 o un @edi2?
    • Anonimo scrive:
      Re: ACTIVE NETWORK: divide i buoni dai cattivi?
      Innanzitto active network rivendeva abbonamenti edi&sons, che ora stanno subendo un sacco di casini (linee disattivete, ecc..), poi qualche mese fa ha sbandierato di aver comperato nuove linee da Edisontel, linee che funzionano a cazzo, a detta di active network per colpa del fornitore, ma edisontel li ha pure diffidati per diffamazione.In più so per certo che active network ha operato una discriminazione, creando gruppi di utenti che si collegano "poco" o "normalmente" e gruppi che restano connessi molto. E' ovvio che se si fa parte del secondo grupppo prendere la linea è impossibile, visto che c'è gente che tenta la connessione alle 5 di mattina e poi rimane connessa minimo 48 ore.Da parte mia ti dico che la mia società ha già avviato una causa, e siamo intenzionati ad andare fino in fondo, visto anche che più si indaga e più vengono fuori irregolarità.Se vuoi maggiori informazioni fatti sentire.Ciao
  • Anonimo scrive:
    MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
    Sento solo parlare di doveri da parte dei vari provider.Perchè non iniziamo ad analizzare per bene l'intero panorama flat italiano? perchè invece non viene fatto alcun "mea culpa" da noi flattari.Io ho avuto modo di contattare un help desk che è riuscito probabilmante a farmi capire bene le problematiche attuali e forse future delle flat(se ci saranno).1)perche non viene mai menzionato il fatto che circa il 20% degli abbonati (poco intelligenti peraltro) sono connessi circa 20 ore giornaliere, quando un rapporto modem utenti 1/5 (classico)sarebbe se non altro una condivisione di linea per ore?Quindi 24 ore diviso cinque sono circa 5,30 ore medie giornaliere per utente.Questi signori devono ricordare che non hanno acquistato una CDN (linea dedicata che telecom si fa pagare intorno ai 10.000.000 annui, telefonare per credere).Tra le altre cose questi emeriti signori saranno la causa prima di fallimenti degli ISP e quindi obbligheranno tutto il panorama di navigatori a tornare a navigare con telecom alla modestissima cifra di lire 1.400 +iva ora...vedrai che risate.2)Perchè nonostante l'Autority abbia imposto ai Carrier l'immissione sul mercato del numero 700, così chiamato salva ISP, con la conseguenza di abbattere i costi delle linee di 4 volte, dopo un anno ancora non si riesce a farlo uscire?3)perchè non ci diamo tutti una bella regolata in modo tale che le flat perdurino e che comunque non raggiongano costi elevatissimi, anche più alti dello stesso adsl che sicuramente non arriverà in gran parte d'Italia e che costringerà i più ad abbonarsi flat piuttosto che telecom?Saluti e baci
    • Anonimo scrive:
      Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
      - Scritto da: FRANTIC
      Sento solo parlare di doveri da parte dei
      vari provider.
      Perchè non iniziamo ad analizzare per bene
      l'intero panorama flat italiano? perchè
      invece non viene fatto alcun "mea culpa" da
      noi flattari.
      Io ho avuto modo di contattare un help desk
      che è riuscito probabilmante a farmi capire
      bene le problematiche attuali e forse future
      delle flat(se ci saranno).
      1)perche non viene mai menzionato il fatto
      che circa il 20% degli abbonati (poco
      intelligenti peraltro) sono connessi circa
      20 ore giornaliere, quando un rapporto modem
      utenti 1/5 (classico)sarebbe se non altro
      una condivisione di linea per ore?Quindi 24
      ore diviso cinque sono circa 5,30 ore medie
      giornaliere per utente.Questi signori devono
      ricordare che non hanno acquistato una CDN
      (linea dedicata che telecom si fa pagare
      intorno ai 10.000.000 annui, telefonare per
      credere).O Frantic ma quale ISP sei? Si perchè mi sembri decisamente di parte.Ma li hai letti i contratti Flat? 24 su 24 riportano tutti per la connessione, e perchè uno dovrebbe connettersi solo 5,30 ore al giorno, per farti guadagnare? Ma allora fai dei contratti da 5,30 o forse preferisci che ci sia scritto 24 su 24 perchè così ci prendi tutti per polli e hai più sottoscrizioni? :-/
      Tra le altre cose questi emeriti signori
      saranno la causa prima di fallimenti degli
      ISP e quindi obbligheranno tutto il panorama
      di navigatori a tornare a navigare con
      telecom alla modestissima cifra di lire
      1.400 +iva ora...vedrai che risate.La causa del fallimento di certi ISP è che questi non stanno al passo con i tempi che il mercato impone, punto. Stai a vedere che ora tutti quelli che hanno sottoscritto un abbonamento flat e sono rimasti connessi più di 5,30 ora al giorno devono risarcire il provider, ma ti è andato in cresh il cranio?!!?
      2)Perchè nonostante l'Autority abbia imposto
      ai Carrier l'immissione sul mercato del
      numero 700, così chiamato salva ISP, con la
      conseguenza di abbattere i costi delle linee
      di 4 volte, dopo un anno ancora non si
      riesce a farlo uscire?Per colpa degli abbonati alle Flat...ma fatte ricoverà.
      3)perchè non ci diamo tutti una bella
      regolata in modo tale che le flat perdurino
      e che comunque non raggiongano costi
      elevatissimi, anche più alti dello stesso
      adsl che sicuramente non arriverà in gran
      parte d'Italia e che costringerà i più ad
      abbonarsi flat piuttosto che telecom?Perchè non si evitano i contratti truffa piuttosto? Chi ti ha detto che ADSL non arrivi in tutta Italia, ti farebbe comodo vero? Arriverà con calma purtroppo ma arriverà.
      Saluti e baciAddio.
      • Anonimo scrive:
        Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
        - Scritto da: NetDruid


        - Scritto da: FRANTIC

        Sento solo parlare di doveri da parte dei

        vari provider.

        Perchè non iniziamo ad analizzare per bene

        l'intero panorama flat italiano? perchè

        invece non viene fatto alcun "mea culpa"
        da

        noi flattari.

        Io ho avuto modo di contattare un help
        desk

        che è riuscito probabilmante a farmi
        capire

        bene le problematiche attuali e forse
        future

        delle flat(se ci saranno).

        1)perche non viene mai menzionato il fatto

        che circa il 20% degli abbonati (poco

        intelligenti peraltro) sono connessi circa

        20 ore giornaliere, quando un rapporto
        modem

        utenti 1/5 (classico)sarebbe se non altro

        una condivisione di linea per ore?Quindi
        24

        ore diviso cinque sono circa 5,30 ore
        medie

        giornaliere per utente.Questi signori
        devono

        ricordare che non hanno acquistato una CDN

        (linea dedicata che telecom si fa pagare

        intorno ai 10.000.000 annui, telefonare
        per

        credere).

        O Frantic ma quale ISP sei? Si perchè mi
        sembri decisamente di parte.
        Ma li hai letti i contratti Flat? 24 su 24
        riportano tutti per la connessione, e perchè
        uno dovrebbe connettersi solo 5,30 ore al
        giorno, per farti guadagnare? Ma allora fai
        dei contratti da 5,30 o forse preferisci che
        ci sia scritto 24 su 24 perchè così ci
        prendi tutti per polli e hai più
        sottoscrizioni? :-/Caro Netdruid,a parte il fatto che io non sono di nussun isp ma una persona normale , credo proprio tu sia uno di quella schiera che contribuiranno a far sparire la flat.Se a te sta bene pagare molto il collegamento va bene...a me no


        Tra le altre cose questi emeriti signori

        saranno la causa prima di fallimenti degli

        ISP e quindi obbligheranno tutto il
        panorama

        di navigatori a tornare a navigare con

        telecom alla modestissima cifra di lire

        1.400 +iva ora...vedrai che risate.

        La causa del fallimento di certi ISP è che
        questi non stanno al passo con i tempi che
        il mercato impone, punto. Stai a vedere che
        ora tutti quelli che hanno sottoscritto un
        abbonamento flat e sono rimasti connessi più
        di 5,30 ora al giorno devono risarcire il
        provider, ma ti è andato in cresh il
        cranio?!!?quello che dici è solo la riprova che non ci hai capito un c...o niente e che sei solo uno molto corto di comprendonio.


        2)Perchè nonostante l'Autority abbia
        imposto

        ai Carrier l'immissione sul mercato del

        numero 700, così chiamato salva ISP, con
        la

        conseguenza di abbattere i costi delle
        linee

        di 4 volte, dopo un anno ancora non si

        riesce a farlo uscire?

        Per colpa degli abbonati alle Flat...ma
        fatte ricoverà.
        Fatte ricoverà tu che ne hai molto bisogno visto che nemmeno sai che telecom pratica sotto tutte le forme il più alto costo della comunità europea

        3)perchè non ci diamo tutti una bella

        regolata in modo tale che le flat
        perdurino

        e che comunque non raggiongano costi

        elevatissimi, anche più alti dello stesso

        adsl che sicuramente non arriverà in gran

        parte d'Italia e che costringerà i più ad

        abbonarsi flat piuttosto che telecom?

        Perchè non si evitano i contratti truffa
        piuttosto? Chi ti ha detto che ADSL non
        arrivi in tutta Italia, ti farebbe comodo
        vero? Arriverà con calma purtroppo ma
        arriverà.
        l'adsl arriverà solo in posti dove ci sono molteplici interessi, capoccione informati.

        Saluti e baci

        Addio.alla prossima
      • Anonimo scrive:
        Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
        - Scritto da: NetDruid


        - Scritto da: FRANTIC
        ...................

        1)perche non viene mai menzionato il fatto

        che circa il 20% degli abbonati (poco

        intelligenti peraltro) sono connessi circa

        20 ore giornaliere, quando un rapporto
        modem

        utenti 1/5 (classico)sarebbe se non altro

        una condivisione di linea per ore?Quindi
        24

        ore diviso cinque sono circa 5,30 ore
        medie

        giornaliere per utente.Questi signori
        devono

        ricordare che non hanno acquistato una CDN

        (linea dedicata che telecom si fa pagare

        intorno ai 10.000.000 annui, telefonare
        per

        credere).

        O Frantic ma quale ISP sei? Si perchè mi
        sembri decisamente di parte.
        Ma li hai letti i contratti Flat? 24 su 24
        riportano tutti per la connessione, e perchè
        uno dovrebbe connettersi solo 5,30 ore al
        giorno, per farti guadagnare? Ma allora fai
        dei contratti da 5,30 o forse preferisci che
        ci sia scritto 24 su 24 perchè così ci
        prendi tutti per polli e hai più
        sottoscrizioni? :-/A parte il fatto che hai ragione: sicuramente le flat non sono fatte per connettersi 24 ore su 24, ma allora hanno solo da dichiararlo.Pero' scusatemi tutti e due (tu e FRANTIC), ma 24 ore diviso 5 fa 5.30 ore ???????A casa mia fa 4.8 ore, pari a 4 ore e 48 minuti :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
          Si Tex scusa per l'errore, ma comunque il resto credo sia compatibile.Che poi si sia valutata male dall'inizio questa situazione sarà vero, ma comunque resta il fatto che una flat è solo un accesso a tariffa privilegiata non un appropriamento indebito di linea (vedi cdn)Ciao- Scritto da: TeX


          - Scritto da: NetDruid





          - Scritto da: FRANTIC

          ...................


          1)perche non viene mai menzionato il
          fatto


          che circa il 20% degli abbonati (poco


          intelligenti peraltro) sono connessi
          circa


          20 ore giornaliere, quando un rapporto

          modem


          utenti 1/5 (classico)sarebbe se non
          altro


          una condivisione di linea per
          ore?Quindi

          24


          ore diviso cinque sono circa 5,30 ore

          medie


          giornaliere per utente.Questi signori

          devono


          ricordare che non hanno acquistato una
          CDN


          (linea dedicata che telecom si fa
          pagare


          intorno ai 10.000.000 annui, telefonare

          per


          credere).



          O Frantic ma quale ISP sei? Si perchè mi

          sembri decisamente di parte.

          Ma li hai letti i contratti Flat? 24 su 24

          riportano tutti per la connessione, e
          perchè

          uno dovrebbe connettersi solo 5,30 ore al

          giorno, per farti guadagnare? Ma allora
          fai

          dei contratti da 5,30 o forse preferisci
          che

          ci sia scritto 24 su 24 perchè così ci

          prendi tutti per polli e hai più

          sottoscrizioni? :-/

          A parte il fatto che hai ragione:
          sicuramente le flat non sono fatte per
          connettersi 24 ore su 24, ma allora hanno
          solo da dichiararlo.

          Pero' scusatemi tutti e due (tu e FRANTIC),
          ma 24 ore diviso 5 fa 5.30 ore ???????

          A casa mia fa 4.8 ore, pari a 4 ore e 48
          minuti :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
            - Scritto da: FRANTIC
            Si Tex scusa per l'errore, ma comunque il
            resto credo sia compatibile.
            Che poi si sia valutata male dall'inizio
            questa situazione sarà vero, ma comunque
            resta il fatto che una flat è solo un
            accesso a tariffa privilegiata non un
            appropriamento indebito di linea (vedi cdn)
            CiaoScusami per la battuta sulle ore, non sono riuscito a trattenerla, sai, per sdrammatizzare ...A parte questo, tutto sommato anche tu hai la tua parte di ragione. E' ovvio che una flat non e' fatta per rimanere perennemente collegati. I gestori delle flat potevano comunque pensare a qualche meccanismo per risolvere il problema senza bannare nessuno (disconnessione automatica dopo n ore ?, limite massimo di tempo al mese o al giorno ?, ecc..).In ogni caso molte flat sono state pubblicizzate proprio con la formula "24 ore su 24", quindi la colpa di fondo secondo me e' dei gestori. Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
            Si vero ed in parte è stato fatto ma con conseguenze molto negative..Vedi router che ritirano su la connessione in automatico.Probabilmente si è voluto replicare in italia un modello, quello statunitense, che però ha costi gestionali esigui, non prevedendo che delle "persone " mentre dormono scaricano anche tutti i santi in paradiso, e magari sono quelli che si incazzano di più quando non vanno su dopo due secondiCiao- Scritto da: TeX


            - Scritto da: FRANTIC

            Si Tex scusa per l'errore, ma comunque il

            resto credo sia compatibile.

            Che poi si sia valutata male dall'inizio

            questa situazione sarà vero, ma comunque

            resta il fatto che una flat è solo un

            accesso a tariffa privilegiata non un

            appropriamento indebito di linea (vedi
            cdn)

            Ciao

            Scusami per la battuta sulle ore, non sono
            riuscito a trattenerla, sai, per
            sdrammatizzare ...

            A parte questo, tutto sommato anche tu hai
            la tua parte di ragione. E' ovvio che una
            flat non e' fatta per rimanere perennemente
            collegati. I gestori delle flat potevano
            comunque pensare a qualche meccanismo per
            risolvere il problema senza bannare nessuno
            (disconnessione automatica dopo n ore ?,
            limite massimo di tempo al mese o al giorno
            ?, ecc..).

            In ogni caso molte flat sono state
            pubblicizzate proprio con la formula "24 ore
            su 24", quindi la colpa di fondo secondo me
            e' dei gestori.

            Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
            - Scritto da: FRANTIC

            Si vero ed in parte è stato fatto ma con
            conseguenze molto negative..Vedi router che
            ritirano su la connessione in automatico.
            Probabilmente si è voluto replicare in
            italia un modello, quello statunitense, che
            però ha costi gestionali esigui, non
            prevedendo che delle "persone " mentre
            dormono scaricano anche tutti i santi in
            paradiso, e magari sono quelli che si
            incazzano di più quando non vanno su dopo
            due secondi
            CiaoSi... Vedi, io non ho una flat, pero' penso che che se l'avessi magari la utilizzerei per un'oretta al giorno, salvo poi rimanere collegato per una decina di notti di fila (di giorno vorrei anche poter usare il telefono) per scaricare l'ultima Mandrake. Certo che un conto e' farlo una volta l'anno ed un altro tutte le notti ...Mah... Continuero' a procurarmi le distribuzioni Mandrake in altri modi ...
          • Anonimo scrive:
            Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
            hai proprio preso il senso, la madia gionaliera non è fatta in base al numero di ore fisse per giorno.Se una o due volte la settimana hai necessità di essere collegate più di 6/7 ore, va pur bene.Ma che si vada on line 12 oer giono "tanto perchè ho pagato"..beh francamente vedi primo articolo.Ciao- Scritto da: TeX


            - Scritto da: FRANTIC



            Si vero ed in parte è stato fatto ma con

            conseguenze molto negative..Vedi router
            che

            ritirano su la connessione in automatico.

            Probabilmente si è voluto replicare in

            italia un modello, quello statunitense,
            che

            però ha costi gestionali esigui, non

            prevedendo che delle "persone " mentre

            dormono scaricano anche tutti i santi in

            paradiso, e magari sono quelli che si

            incazzano di più quando non vanno su dopo

            due secondi

            Ciao

            Si... Vedi, io non ho una flat, pero' penso
            che che se l'avessi magari la utilizzerei
            per un'oretta al giorno, salvo poi rimanere
            collegato per una decina di notti di fila
            (di giorno vorrei anche poter usare il
            telefono) per scaricare l'ultima Mandrake.
            Certo che un conto e' farlo una volta l'anno
            ed un altro tutte le notti ...

            Mah... Continuero' a procurarmi le
            distribuzioni Mandrake in altri modi ...
          • Anonimo scrive:
            Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?

            In ogni caso molte flat sono state
            pubblicizzate proprio con la formula "24 ore
            su 24", quindi la colpa di fondo secondo me
            e' dei gestori. sono d'accordo su questo anche se non me la sento di dare del tutto torto a quelli che dicevano "si' pero' c'e' anche scritto rapporto modem 1 a 5". anche perche' quel rapporto vuol dire qualcosa solo agli iniziati, agli altri non vuol dire nulla.PERO'ora che tutti si e' capito come funziona la flat e che non e' una linea dedicata non condivido chi si incazza perche' dopo essersi collegato giorni e giorni di seguito si vede arrivare una lettera dal provider che rescinde il contratto.a parte che uno e sempre liberro di farne un altro, di contratto, sempre che non ti levino anche i soldi, ma poi voglio dire se l'e' cercata ;)))
        • Anonimo scrive:
          Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?

          A parte il fatto che hai ragione:
          sicuramente le flat non sono fatte per
          connettersi 24 ore su 24, ma allora hanno
          solo da dichiararlo.

          Pero' scusatemi tutti e due (tu e FRANTIC),
          ma 24 ore diviso 5 fa 5.30 ore ???????

          A casa mia fa 4.8 ore, pari a 4 ore e 48
          minuti :-)Aahahah, hai ragione TeX.Pero' il discorso di FRANTIC ha un senso... Possiamo tutti tapparci gli occhi e far finta di non aver capito, ma e' OVVIO, appunto, che una flat NON e' una linea dedicata (a parte quella da 16 zucche di ngi :-))))
          • Anonimo scrive:
            Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
            GRAZIE MATTEO E TEX,VEDO CHE L'ITALIA è ANCORA POPOLATA DA OTTIMI CERVELLI A DIFFERENZA DI ALTRICIAO- Scritto da: matteo

            A parte il fatto che hai ragione:

            sicuramente le flat non sono fatte per

            connettersi 24 ore su 24, ma allora hanno

            solo da dichiararlo.



            Pero' scusatemi tutti e due (tu e
            FRANTIC),

            ma 24 ore diviso 5 fa 5.30 ore ???????



            A casa mia fa 4.8 ore, pari a 4 ore e 48

            minuti :-)

            Aahahah, hai ragione TeX.
            Pero' il discorso di FRANTIC ha un senso...
            Possiamo tutti tapparci gli occhi e far
            finta di non aver capito, ma e' OVVIO,
            appunto, che una flat NON e' una linea
            dedicata (a parte quella da 16 zucche di ngi
            :-))))
          • Anonimo scrive:
            Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
            - Scritto da: FRANTIC

            GRAZIE MATTEO E TEX,VEDO CHE L'ITALIA è
            ANCORA POPOLATA DA OTTIMI CERVELLI A
            DIFFERENZA DI ALTRI
            CIAOA parte tutte le chiacchiere che avete fatto fino ad ora, il problema resta. Ovvero il contratto flat, che per altro io non ho sottoscritto con nessun ISP Flat DRAGA, l'ho letto bene e non riporta da nessuna parte che occorra sconnettersi dopo 4 o 5 ore o comunque di moderane l'uso. Viene fatto cenno di rispettare le norme comportamentali, cosa per altro così generica che non si capisce molto a cosa si riferisca.Il punto è: con che diritto vengono create e pubblicizzate delle flat 24 ore quando sanno bene di non poter far fronte? Forse Truffa? Perchè non viene specificano che è vietato superare la soglia delle X ore giornaliere, invece di appellarsi a queste truffaldine norme comportamentali?Vuoi vedere che altrimenti il contratto lo sottoscriverebbero molti meno utenti=polli?Tutto questo ha un nome FRODE.Tutto il resto Frantic sono balle. P.S. ricordati di segnalare qual è il tuo ISP la prossima volta, bye bye.
          • Anonimo scrive:
            Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
            Caro netdruid, vedo che tuttora stenti a comprendere.Il fatto che gli isp abbiano erroneamente lanciato flat 24 ore in un modo alquanto poco chiaro è ormai risaputo; ma non riuscire a comprendere che il futuro del sistema flat, unico modo per navigare internet con meno spese, dopo svariati articoli gionalistici mi lascia a dir poco perplesso.Penso che tu sia tra quelli che navigano tanto e credo che questo ti si ritorcerà presto contro.vedrai quanto bello sarà l'ever assaggiato il cioccolato per poi mangiar sale.Ciao ciao - Scritto da: NetDruid


            - Scritto da: FRANTIC



            GRAZIE MATTEO E TEX,VEDO CHE L'ITALIA è

            ANCORA POPOLATA DA OTTIMI CERVELLI A

            DIFFERENZA DI ALTRI

            CIAO

            A parte tutte le chiacchiere che avete fatto
            fino ad ora, il problema resta. Ovvero il
            contratto flat, che per altro io non ho
            sottoscritto con nessun ISP Flat DRAGA, l'ho
            letto bene e non riporta da nessuna parte
            che occorra sconnettersi dopo 4 o 5 ore o
            comunque di moderane l'uso. Viene fatto
            cenno di rispettare le norme
            comportamentali, cosa per altro così
            generica che non si capisce molto a cosa si
            riferisca.
            Il punto è: con che diritto vengono create e
            pubblicizzate delle flat 24 ore quando sanno
            bene di non poter far fronte? Forse Truffa?
            Perchè non viene specificano che è vietato
            superare la soglia delle X ore giornaliere,
            invece di appellarsi a queste truffaldine
            norme comportamentali?
            Vuoi vedere che altrimenti il contratto lo
            sottoscriverebbero molti meno utenti=polli?
            Tutto questo ha un nome FRODE.
            Tutto il resto Frantic sono balle.
            P.S. ricordati di segnalare qual è il tuo
            ISP la prossima volta, bye bye.
          • Anonimo scrive:
            Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
            - Scritto da: frantic

            Caro netdruid, vedo che tuttora stenti a
            comprendere.
            Il fatto che gli isp abbiano erroneamente
            lanciato flat 24 ore in un modo alquanto
            poco chiaro è ormai risaputo; ma non
            riuscire a comprendere che il futuro del
            sistema flat, unico modo per navigare
            internet con meno spese, dopo svariati
            articoli gionalistici mi lascia a dir poco
            perplesso.Non erroneamente, è questo che nascondi, volontariamente e sapendo come sarebbero andate le cose. Si chiama TRUFFA.Non mi importa di navigare a poco prezzo se poi non mi posso collegare quando voglio e non ho a disposizione la banda che desidero.
            Penso che tu sia tra quelli che navigano
            tanto e credo che questo ti si ritorcerà
            presto contro.Io sono connesso 24 su 24 per lavoro e per diletto ma ho una dedicata (CDN) non ho una Flat come ho già detto.
            vedrai quanto bello sarà l'ever assaggiato
            il cioccolato per poi mangiar sale.
            Ciao ciao Il sale te lo mangerai tu, anzi tu mangerai il ciaccolato vero ISP!!:-))
          • Anonimo scrive:
            Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
            Siiii. ciaooooo- Scritto da: NetDruid


            - Scritto da: frantic



            Caro netdruid, vedo che tuttora stenti a

            comprendere.

            Il fatto che gli isp abbiano erroneamente

            lanciato flat 24 ore in un modo alquanto

            poco chiaro è ormai risaputo; ma non

            riuscire a comprendere che il futuro del

            sistema flat, unico modo per navigare

            internet con meno spese, dopo svariati

            articoli gionalistici mi lascia a dir poco

            perplesso.

            Non erroneamente, è questo che nascondi,
            volontariamente e sapendo come sarebbero
            andate le cose. Si chiama TRUFFA.
            Non mi importa di navigare a poco prezzo se
            poi non mi posso collegare quando voglio e
            non ho a disposizione la banda che desidero.


            Penso che tu sia tra quelli che navigano

            tanto e credo che questo ti si ritorcerà

            presto contro.

            Io sono connesso 24 su 24 per lavoro e per
            diletto ma ho una dedicata (CDN) non ho una
            Flat come ho già detto.


            vedrai quanto bello sarà l'ever assaggiato

            il cioccolato per poi mangiar sale.

            Ciao ciao

            Il sale te lo mangerai tu, anzi tu mangerai
            il ciaccolato vero ISP!!:-))
          • Anonimo scrive:
            Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
            - Scritto da: frantic
            Siiii. ciaooooo
            - Scritto da: NetDruid

            ADDIO :-))
          • Anonimo scrive:
            Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
            Siiii. ciaooooo- Scritto da: NetDruid


            - Scritto da: frantic



            Caro netdruid, vedo che tuttora stenti a

            comprendere.

            Il fatto che gli isp abbiano erroneamente

            lanciato flat 24 ore in un modo alquanto

            poco chiaro è ormai risaputo; ma non

            riuscire a comprendere che il futuro del

            sistema flat, unico modo per navigare

            internet con meno spese, dopo svariati

            articoli gionalistici mi lascia a dir poco

            perplesso.

            Non erroneamente, è questo che nascondi,
            volontariamente e sapendo come sarebbero
            andate le cose. Si chiama TRUFFA.
            Non mi importa di navigare a poco prezzo se
            poi non mi posso collegare quando voglio e
            non ho a disposizione la banda che desidero.


            Penso che tu sia tra quelli che navigano

            tanto e credo che questo ti si ritorcerà

            presto contro.

            Io sono connesso 24 su 24 per lavoro e per
            diletto ma ho una dedicata (CDN) non ho una
            Flat come ho già detto.


            vedrai quanto bello sarà l'ever assaggiato

            il cioccolato per poi mangiar sale.

            Ciao ciao

            Il sale te lo mangerai tu, anzi tu mangerai
            il ciaccolato vero ISP!!:-))
          • Anonimo scrive:
            Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
            Ne riparleremo più avanti cari signori miei in Flat rate atto terzo=terza generazione- Scritto da: frantic
            Siiii. ciaooooo
            - Scritto da: NetDruid





            - Scritto da: frantic





            Caro netdruid, vedo che tuttora stenti
            a


            comprendere.


            Il fatto che gli isp abbiano
            erroneamente


            lanciato flat 24 ore in un modo
            alquanto


            poco chiaro è ormai risaputo; ma non


            riuscire a comprendere che il futuro
            del


            sistema flat, unico modo per navigare


            internet con meno spese, dopo svariati


            articoli gionalistici mi lascia a dir
            poco


            perplesso.



            Non erroneamente, è questo che nascondi,

            volontariamente e sapendo come sarebbero

            andate le cose. Si chiama TRUFFA.

            Non mi importa di navigare a poco prezzo
            se

            poi non mi posso collegare quando voglio e

            non ho a disposizione la banda che
            desidero.




            Penso che tu sia tra quelli che
            navigano


            tanto e credo che questo ti si
            ritorcerà


            presto contro.



            Io sono connesso 24 su 24 per lavoro e per

            diletto ma ho una dedicata (CDN) non ho
            una

            Flat come ho già detto.




            vedrai quanto bello sarà l'ever
            assaggiato


            il cioccolato per poi mangiar sale.


            Ciao ciao



            Il sale te lo mangerai tu, anzi tu
            mangerai

            il ciaccolato vero ISP!!:-))
          • Anonimo scrive:
            Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
            - Scritto da: frantic
            Ne riparleremo più avanti cari signori miei
            in Flat rate atto terzo=terza generazione
            Si SI pure la quarta e la quinta e quanti $oldi vuoi fare con sta TRUFFA della FLAT?Vai a nanna Frantic che è ora :-)))
          • Anonimo scrive:
            Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
            E ciucciati il biberonCapoccione- Scritto da: NetDruid


            - Scritto da: frantic

            Ne riparleremo più avanti cari signori
            miei

            in Flat rate atto terzo=terza generazione


            Si SI pure la quarta e la quinta e quanti
            $oldi vuoi fare con sta TRUFFA della FLAT?

            Vai a nanna Frantic che è ora :-)))
          • Anonimo scrive:
            Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
            - Scritto da: frantic

            E ciucciati il biberon
            Capoccione
            - Scritto da: NetDruid

            Si si corri corri che se ti prendono la flat te la fanno ciucciare a te :-)))ADDIO :-)))
          • Anonimo scrive:
            Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
            Hai iniziato tu ad offendere coglioncello- Scritto da: NetDruid


            - Scritto da: frantic



            E ciucciati il biberon

            Capoccione

            - Scritto da: NetDruid



            Si si corri corri che se ti prendono la flat
            te la fanno ciucciare a te :-)))
            ADDIO :-)))
          • Anonimo scrive:
            Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
            - Scritto da: frantic
            Hai iniziato tu ad offendere coglioncello
            Si ma tu continui..dai vai a nanna che se no ti bannano la flat :-)))
          • Anonimo scrive:
            Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
            Scommetto che sei romanista e non ti piace la topa- Scritto da: NetDruid


            - Scritto da: frantic

            Hai iniziato tu ad offendere coglioncello


            Si ma tu continui..dai vai a nanna che se no
            ti bannano la flat :-)))
          • Anonimo scrive:
            Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
            - Scritto da: frantic
            Scommetto che sei romanista e non ti piace
            la topa
            Non mi frega del calcio ma mi intendo di topine :-)))
          • Anonimo scrive:
            Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
            Ok scherzavo ..facciamo pace.Speriamo di risentirci prestoCiao- Scritto da: NetDruid


            - Scritto da: frantic

            Scommetto che sei romanista e non ti piace

            la topa


            Non mi frega del calcio ma mi intendo di
            topine :-)))
          • Anonimo scrive:
            Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
            Mi trovi qui. Ciao ISP :-)) (e non prendertela :-))- Scritto da: frantic

            Ok scherzavo ..facciamo pace.
            Speriamo di risentirci presto
            Ciao
            - Scritto da: NetDruid

          • Anonimo scrive:
            Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
            E ciucciati il biberonCapoccione- Scritto da: NetDruid


            - Scritto da: frantic

            Ne riparleremo più avanti cari signori
            miei

            in Flat rate atto terzo=terza generazione


            Si SI pure la quarta e la quinta e quanti
            $oldi vuoi fare con sta TRUFFA della FLAT?

            Vai a nanna Frantic che è ora :-)))
    • Anonimo scrive:
      Re: MA DI CHE COSA VI LAMENTATE?
      Ma scusate se secondo il rapporto modem utenti di 1:5 uno deve stare connesso al max circa 5 ore al giorno.....mi spiegate perche' devo pagare 99000 lire al mese con galactica ad esempio? WIND FA PAGARE 720 LIRE L'ORA...Moltiplicatele per 150 ore mensili ( 5 *30). VENGONO FUORI 108 000. Allora per 9 000 di differenza io mi dovrei abbonare vincolato un anno?.............fate vobis. NN mi venite a dire che ci sono flat ISDN A CIFRE MIGLIORI...CON GARANZIA DI SERVIZIO...che gia' Galactica nn ce la fa:)Con rispetto..
  • Anonimo scrive:
    Active Network: chiediamo il fallimento ?
    Da due giorni hanno chiuson. verde 800 030 656, senza dare alcun chiarimento e senza fornire una data di ripristino del servizio. Il numero verde800 901 558 non risponde più. E nemmeno il n. 0761 307660. Comportamento (non corretto) tipico di imprenditori in difficoltà. C'è qualche avvocato per depositare istanza di fallimento?
    • Anonimo scrive:
      Re: Active Network: chiediamo il fallimento ?
      BOH, io ci giro tranquillamente da un paio d'ore.- Scritto da: Kattivik
      Da due giorni hanno chiuso
      n. verde 800 030 656, senza dare alcun
      chiarimento e senza fornire una data di
      ripristino del servizio.
      Il numero verde
      800 901 558 non risponde più.
      E nemmeno il n. 0761 307660.
      Comportamento (non corretto) tipico di
      imprenditori in difficoltà. C'è qualche
      avvocato per depositare istanza di
      fallimento?
      • Anonimo scrive:
        Re: Active Network: chiediamo il fallimento ?
        Come ti invidio....!!!Clippy forse tu ti connetti da un'areache loro riscono a servire. Da dove ti connetti? - Scritto da: clippy
        BOH, io ci giro tranquillamente da un paio
        d'ore.

        - Scritto da: Kattivik

        Da due giorni hanno chiuso

        n. verde 800 030 656, senza dare alcun

        chiarimento e senza fornire una data di

        ripristino del servizio.

        Il numero verde

        800 901 558 non risponde più.

        E nemmeno il n. 0761 307660.

        Comportamento (non corretto) tipico di

        imprenditori in difficoltà. C'è qualche

        avvocato per depositare istanza di

        fallimento?

    • Anonimo scrive:
      Re: Active Network: chiediamo il fallimento ?

      Comportamento (non corretto) tipico di
      imprenditori in difficoltà. C'è qualche
      avvocato per depositare istanza di
      fallimento?
      bhè per quanto ne so devi metterti in fila, richiedere il danno, spendere dei soldi. O ti scoccia spenderli per una buona causa?
  • Anonimo scrive:
    Colpe: Governo, Poteri AntiScienza.
    SalveSono un'utente galactica con flat.I problemi di flat-rate sono derivati da moltissimi fattori di cui posso elencarvene qualcuna legata al fattore ignoranza-politicaTecnologie di comunicazione allo stato primitivo, cioè ancora tecnologie di tipo analogico.Non investimento da parte del governo (ministero delle telecomunicazioni) in nuove tecnologie tipo fibre ottiche (i ricercatori stanno cercando di abbassare i costi i nuove fibre ottiche che permettono di avere una larghezza di banda incredibile ma questo al governo non gli frega nulla)Non si connette galactica, sinceramente a me si connette abbastanza bene. Diciamo che solitamente si connette subito senza problemi, capita quella volte che si connette dopo al massimo 10 tentativi.Abusare del servizio flat vuol dire anche rischiare di tornare a pagare la TUT, quindi non conveniente per nessuno.Collegamenti 24 su 24 vuol dire che: una persona deve usare 24 su 24 internet? Bhè è difficile.Si deve: Non dormire mai, non lavorare, non guardare la televisione, non uscire, non divertirsi, non fare sesso, non mangiare. Bhè mi sembra palese concludere che molti hanno abusato di questo servizio. Per poter rimanere collegati 24 su 24, alcuni utenti molto ignoranti, si permettono di usare programmi che simulano una trasmissione su internet ad un'altro utente galactica, come per esempio portscanner ecc... rompendo le scatole ad altri utenti. Ma dico io si può essere così "beeeeep"? Spegnete il computer, scollegatevi ad internet e andate a fare sesso che è meglio!!
  • Anonimo scrive:
    smettetela
    Che articolo stupido!Come ogni servizio, anche gli operatori che offrono la flat hanno a volte problemi.Ma la causa non e' la flat.La flat esiste. La flat funziona, per fortuna!Sono un utente di Galactica che risparmia un sacco di soldi da quando ha la flat.
    • Anonimo scrive:
      Re: smettetela
      Per me l'articolo e' fatto benissimo perche' avverte dei tanti problemi che CI SONO sulle flat.Il fatto che la maggioranza degli utenti si trovi decentemente non significa che tutti gli altri NON siano stati messi in difficolta'.Dalle mie parti si dice pane al pane e vino al vino.
    • Anonimo scrive:
      Re: smettetela
      - Scritto da: x
      Che articolo stupido!

      Come ogni servizio, anche gli operatori che
      offrono la flat hanno a volte problemi.a volte? il 21 gennaio ho sottoscritto una ediflat con edi&sons e i PROBLEMI ci sono stati SEMPRE fino alla cessazione dell'erogazione del servizio avvenuta nella notte del 15 maggio (senza che spiegazioni al di là di un vago comunicato per mail ovvero il bullettin 18).
      Ma la causa non e' la flat.hai ragione allora dimmi tu la causa vera.....

      La flat esiste. La flat funziona, per
      fortuna!

      Sono un utente di Galactica che risparmia un
      sacco di soldi da quando ha la flat.in questi 4 mesi di edisons non ho risparmiato un bel niente dato che il più delle volte sono stato costretto a collegarmi (come ora) con altri providers con tariffazione a tempo.ciao e considerati fortunato senza biasimare chi, giustamente, si lamenta
    • Anonimo scrive:
      Re: smettetela
      Ma da dove sei uscito ...Non e' questione di quello che dici, ma non vedo perche se pago 1 anno o un mese di conn. FLAT ne debba usufruire della meta' della meta, POi a quanto pare nemmeno Gala. funziona bene .E propio grazie alle persone come voi che questa gente si permette il lusso di trattarci di cacca se nessuno si lamenta e chiaro che il prob. non esiste.- Scritto da: x
      Che articolo stupido!

      Come ogni servizio, anche gli operatori che
      offrono la flat hanno a volte problemi.
      Ma la causa non e' la flat.

      La flat esiste. La flat funziona, per
      fortuna!

      Sono un utente di Galactica che risparmia un
      sacco di soldi da quando ha la flat.
    • Anonimo scrive:
      Re: smettetela
      - Scritto da: x
      Che articolo stupido!

      Come ogni servizio, anche gli operatori che
      offrono la flat hanno a volte problemi.
      Ma la causa non e' la flat.

      La flat esiste. La flat funziona, per
      fortuna!

      Sono un utente di Galactica che risparmia un
      sacco di soldi da quando ha la flat."Ogni giorno nasce un cucco beato chi se lo cucca"...oggi è capitato a Galactica.
  • Anonimo scrive:
    LA SOLUZIONE????? ECCOLA...............
    Beh a parere mio gli unici che potrebbero garantire delle flat stabili e di un certo valore 24 ore al giorno sono solo coloro che hanno una propria rete telefonica, vale a dire:TELECOMINFOSTRADAWINDL'unico problema è che a questi 3 leaders telefonici la flat non conviene, anche perchè noi gli paghiamo gli scatti!!!!Per quanto riguarda gli altri, beh tanti auguri.www.newopen.cjb.net ----- www.softgap.com
    • Anonimo scrive:
      Re: LA SOLUZIONE????? ECCOLA??????????????
      - Scritto da: ^SimyMp3^
      Beh a parere mio gli unici che potrebbero
      garantire delle flat stabili e di un certo
      valore 24 ore al giorno sono solo coloro che
      hanno una propria rete telefonica, vale a
      dire:
      TELECOM
      INFOSTRADA
      WIND
      L'unico problema è che a questi 3 leaders
      telefonici la flat non conviene, anche
      perchè noi gli paghiamo gli scatti!!!!
      ?????????????????????????
  • Anonimo scrive:
    FORFLAT
    Dopo un' ampia lettura di tutti questi disguidi, truffe, raggiri e quant'altro comunicato sulle flat, sono rimasto veramente indeciso su cosa fare.Uso quella di telecomnomy non stop (le 20 ore mensili) e cerco affannosamente qualche flat che non faccia spendere tanti soldi e permetta un tempo di connessione leggermente più lungo.Ho letto la pubblicità sulle riviste dedicate relativa alla "FORFLAT" (www.forflat.it) cosa si sa allo stato attuale? Posso rivolgermi con fiducia?Vi ringrazio si mi aiuterete.Mikele
  • Anonimo scrive:
    Non confondere i DISSERVIZI con le TRUFFE (edi&son
    Daccordo, GALACTICA fa schifo (con continui disservizi e disconnessioni e adesso disdette con rimborsi), ACTIVE NETWORK è poco chiara (e non aveva detto delle 5 ore e 20 minuti giornaliere), INFOSRADA cambia le regole in corso, WIND è costosa, MA NESSUNA DI QUESTE E' UNA SOCIETA' DI TRUFFATORI COME LA EDISONS!!!Alla Edi&Sons si rendono irreperibili, ti riattaccano il cellulare, non rispondo alle email e alle raccomandate. Si parla con loro solo tramite avvocati.Non ha mai funzionato bene (3 settimane i 5 mesi), da qualche giorno hanno disattivato i numeri verdi (stessa storia dell'anno scorso).QUI NON SI TATTA DI DISSERVIZI, MA DI UNA SOCIETA' CRIMINALE, FATTA DA INCOMPETENTI, MALEDUCATI, MEZZI FURBI O MEZZI NON LO SO, ch stanno truffando MIGLIAIA di utenti.Gente che ha fatto conratti per la flat per i GSM (come era previsto) e i numeri verdi non sono accessibili dai GSM.Un disservizio continuato è inaccettabile, ma una truffa è peggio.PUNTO INFORMATICO, DOVE SEI? CON CHI STAI? Ne parli e non ne parli... bha!
    • Anonimo scrive:
      Re: Non confondere i DISSERVIZI con le TRUFFE (edi&son
      Ci stiamo documentando sul caso Edisons. Questo speciale voleva essere solo uno schema di alcune flat, con le offerte, non con tutta la cronaca per ognuna di loro.- Scritto da: Società Anonima Edi&Sons
      Daccordo, GALACTICA fa schifo (con continui
      disservizi e disconnessioni e adesso
      disdette con rimborsi), ACTIVE NETWORK è
      poco chiara (e non aveva detto delle 5 ore e
      20 minuti giornaliere), INFOSRADA cambia le
      regole in corso, WIND è costosa, MA NESSUNA
      DI QUESTE E' UNA SOCIETA' DI TRUFFATORI COME
      LA EDISONS!!!

      Alla Edi&Sons si rendono irreperibili, ti
      riattaccano il cellulare, non rispondo alle
      email e alle raccomandate. Si parla con loro
      solo tramite avvocati.
      Non ha mai funzionato bene (3 settimane i 5
      mesi), da qualche giorno hanno disattivato i
      numeri verdi (stessa storia dell'anno
      scorso).
      QUI NON SI TATTA DI DISSERVIZI, MA DI UNA
      SOCIETA' CRIMINALE, FATTA DA INCOMPETENTI,
      MALEDUCATI, MEZZI FURBI O MEZZI NON LO SO,
      ch stanno truffando MIGLIAIA di utenti.

      Gente che ha fatto conratti per la flat per
      i GSM (come era previsto) e i numeri verdi
      non sono accessibili dai GSM.

      Un disservizio continuato è inaccettabile,
      ma una truffa è peggio.

      PUNTO INFORMATICO, DOVE SEI? CON CHI STAI?
      Ne parli e non ne parli... bha!
      • Anonimo scrive:
        Re: Non confondere i DISSERVIZI con le TRUFFE (edi&son
        PER FAVORE DOCUMENTATEVI BENE E SPUTTANATELI.LORO ED ACTIVE NETWORK, CHE TANTO RIVENDE CONNESSIONI EDISONS SOTTO ALTRO NOME.LA MIA SOCIETA' E' IN CAUSA CON LORO, SE VOLETE INFORMAZIONI DETTAGLIATE FATEVI SENTIRE
    • Anonimo scrive:
      Re: Non confondere i DISSERVIZI con le TRUFFE (edi&son
      Non credere che sei l'unico,La grande ARUBA che publicizza anche lei un servizio che non esiste, e' nelle stese condizioni , un giorno funziona gli altri dieci chi sa, allafine che ne fa le spese siamo noi che paghiamo come POLLI le classiche scatole chiuse.Ho provato sia Edisons che Aruba e ti assicuro che pultroppo non possiamo fare altro che comunicarlo al mondo intero e Distrugerli telematicamente, un avvocato impiegherebbe 5 anni per farti prendere i soldi pagati.- Scritto da: Società Anonima Edi&Sons
      Daccordo, GALACTICA fa schifo (con continui
      disservizi e disconnessioni e adesso
      disdette con rimborsi), ACTIVE NETWORK è
      poco chiara (e non aveva detto delle 5 ore e
      20 minuti giornaliere), INFOSRADA cambia le
      regole in corso, WIND è costosa, MA NESSUNA
      DI QUESTE E' UNA SOCIETA' DI TRUFFATORI COME
      LA EDISONS!!!

      Alla Edi&Sons si rendono irreperibili, ti
      riattaccano il cellulare, non rispondo alle
      email e alle raccomandate. Si parla con loro
      solo tramite avvocati.
      Non ha mai funzionato bene (3 settimane i 5
      mesi), da qualche giorno hanno disattivato i
      numeri verdi (stessa storia dell'anno
      scorso).
      QUI NON SI TATTA DI DISSERVIZI, MA DI UNA
      SOCIETA' CRIMINALE, FATTA DA INCOMPETENTI,
      MALEDUCATI, MEZZI FURBI O MEZZI NON LO SO,
      ch stanno truffando MIGLIAIA di utenti.

      Gente che ha fatto conratti per la flat per
      i GSM (come era previsto) e i numeri verdi
      non sono accessibili dai GSM.

      Un disservizio continuato è inaccettabile,
      ma una truffa è peggio.

      PUNTO INFORMATICO, DOVE SEI? CON CHI STAI?
      Ne parli e non ne parli... bha!
  • Anonimo scrive:
    la mia soluzione
    Ancora quelli di infostrada non si sono accorti che la flat di telefonia fissa pronto 1055 opzione tempo zero con 95000 lit al mese piu iva telefono verso urbane interurbane e internet senza alcun limite di quantita' e tempo!!!vi lascio immaginare quante ore sono collegato a web!! circa 3 ore al giorno!!
  • Anonimo scrive:
    Sono sempre gli stessi.....
    ActiveNetwork = EdisonsSono gli stessi, stesse infrastrutture, stessi numeri verdi e stessa truffa....Ormai con Edisons è impossibile connettersi e questo articolo è indecente perchè non dice tutta la verità sul comportamento scandaloso di questi providers che intascano anticatamente un canone annuale e non forniscono alcun servizio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sono sempre gli stessi.....
      - Scritto da: Giorgio
      ActiveNetwork = Edisons

      Sono gli stessi, stesse infrastrutture,
      stessi numeri verdi e stessa truffa....
      Ormai con Edisons è impossibile connettersi
      e questo articolo è indecente perchè non
      dice tutta la verità sul comportamento
      scandaloso di questi providers che intascano
      anticatamente un canone annuale e non
      forniscono alcun servizio.A parte il fatto che Active da tempo ha aperto linee con Edisontel e quindi non con Edisons, almeno Active mi ha sempre informato di quello che succedeva. Chiaro che se tutti si collegano 24 ore su 24 non c'e' trippa per gatti.Io sono contento cosi', non mi aspetto di piu'.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sono sempre gli stessi.....

        A parte il fatto che Active da tempo ha
        aperto linee con Edisontel e quindi non con
        Edisons, almeno Active mi ha sempre
        informato di quello che succedeva. Chiaro
        che se tutti si collegano 24 ore su 24 non
        c'e' trippa per gatti.
        Io sono contento cosi', non mi aspetto di
        piu'.bhe.. se gli utenti hanno avuto problemi con edi&sons anche active networks che era loro cliente ha avuto ovviamente problemi.non so adesso cosa succeda e preferisco aspettare anche una o due settimane prima di incazzarmi, anche perchè nel passato ho avuto una buona impressione della società, ha reagito tempestivamente (attenzione che con mamma sip alla base (sip resta sip (siamo i paggiori) anche se dice di chiamarsi telecom) tempestività vuol dire ALMENO qualche settimana per gli interventi di emergenza!! specie se nei confronti di concorrenti!) ai casini di edi&sons ed ampliando i termini del contratto. spero sinceramente che riesca a risolvere i problemi anche perchè da un'analisi delle bollette (io sono abbonato da quasi un anno..) il risparmio non è stato di centinaia di mila lire, ma di milioni!certo non consiglio a nessuno di fare SOLO un contratto flat, ma di avere almeno una alternativa ISP, ma questo anche nel caso di ADSL che va benissimo QUANDO va, ma non sempre va! e sto parlando di adsl telecom, non di terze parti!le infrastrutture italiane sono molto indietro, purtroppo e bisogna adattarsi alla realtà locale, anche se è giusto sognare dei miglioramenti.ho come la sensazione che molti si incazzino al primo tentativo andato male e ho la sensazione che si generi subito l'effetto valanga. posso capire che uno si innervosisca, ma secondo me dobbiamo avere un pelino di pazienza. d'altra parte ricordo che con la stessa cifra (intorno alle 60.000 mese) pagando circa 1500 lire l'ora si fanno 40 ore e non di più, equivalenti a 1 ora e poco più al giorno al giorno, se di media ci limitiamo a 3/4 ore si ha un vantaggio economico di oltre il 50%. sulle 24 h su 24 bhe... se è vero che alcuni parlano di truffa ricordo (esclusivamente come provocazione intellettuale, spero di non dare adito a tonnellate di messaggi di insulti come troppo spesso vedo in queste "opinioni") che la nostra legislazione prevede anche il reato di "incauto acquisto" va quindi usata la testa anche nella "interpretazione" della promozione, che non mi sembra truffaldina, tutti sono in grado di fare due divisioni, ma ti dice solo che le tue connessioni le puoi fare nell'arco delle 24 ore e non limitate a fasce di tempo. la specifica modem 1:5 mi sembra abbastanza chiara!
        • Anonimo scrive:
          Re: Sono sempre gli stessi.....
          Se ci sono problemi tecnici, si è sempre disponibili a comprendere. Basta essere chiari e tenere informati i clienti.Una risposta al telefono o una e-mail informativa periodica non costa nulla e salva il rapporto con il cliente (che non sase la società è fallita, o se ha definitivamete sospeso il servizio, perchè sconveniente...) Anche per i tempi di connessione, basta esser chiari sin dall'inizio: sono 4 ore, o 5 ore, o 24 ore? Basta dirlo e scriverlo! Poi è il cliente che sceglie liberamente se acquisater ADSL, flat o pagare il traffico...Il cliente non è tenuto a conoscere le difficoltàtecniche dell'ISP: è quest'ultimo a dover chiarire le caratteristiche del servizio e le modalità di utilizzo.Se mi avessero detto compri una FLAT RATE valida solo per 4 ore al giorno, semplicemente non l'avrei acquistata ed avrei comprato un ADSL,o il prodotto di altra società.Patti chiari - Scritto da: lorenzo



          A parte il fatto che Active da tempo ha

          aperto linee con Edisontel e quindi non
          con

          Edisons, almeno Active mi ha sempre

          informato di quello che succedeva. Chiaro

          che se tutti si collegano 24 ore su 24 non

          c'e' trippa per gatti.

          Io sono contento cosi', non mi aspetto di

          piu'.
          bhe.. se gli utenti hanno avuto problemi con
          edi&sons anche active networks che era loro
          cliente ha avuto ovviamente problemi.
          non so adesso cosa succeda e preferisco
          aspettare anche una o due settimane prima di
          incazzarmi, anche perchè nel passato ho
          avuto una buona impressione della società,
          ha reagito tempestivamente (attenzione che
          con mamma sip alla base (sip resta sip
          (siamo i paggiori) anche se dice di
          chiamarsi telecom) tempestività vuol dire
          ALMENO qualche settimana per gli interventi
          di emergenza!! specie se nei confronti di
          concorrenti!) ai casini di edi&sons ed
          ampliando i termini del contratto. spero
          sinceramente che riesca a risolvere i
          problemi anche perchè da un'analisi delle
          bollette (io sono abbonato da quasi un
          anno..) il risparmio non è stato di
          centinaia di mila lire, ma di milioni!
          certo non consiglio a nessuno di fare SOLO
          un contratto flat, ma di avere almeno una
          alternativa ISP, ma questo anche nel caso di
          ADSL che va benissimo QUANDO va, ma non
          sempre va! e sto parlando di adsl telecom,
          non di terze parti!
          le infrastrutture italiane sono molto
          indietro, purtroppo e bisogna adattarsi alla
          realtà locale, anche se è giusto sognare dei
          miglioramenti.
          ho come la sensazione che molti si
          incazzino al primo tentativo andato male e
          ho la sensazione che si generi subito
          l'effetto valanga. posso capire che uno si
          innervosisca, ma secondo me dobbiamo avere
          un pelino di pazienza. d'altra parte ricordo
          che con la stessa cifra (intorno alle 60.000
          mese) pagando circa 1500 lire l'ora si fanno
          40 ore e non di più, equivalenti a 1 ora e
          poco più al giorno al giorno, se di media ci
          limitiamo a 3/4 ore si ha un vantaggio
          economico di oltre il 50%. sulle 24 h su 24
          bhe... se è vero che alcuni parlano di
          truffa ricordo (esclusivamente come
          provocazione intellettuale, spero di non
          dare adito a tonnellate di messaggi di
          insulti come troppo spesso vedo in queste
          "opinioni") che la nostra legislazione
          prevede anche il reato di "incauto acquisto"

          va quindi usata la testa anche nella
          "interpretazione" della promozione, che non
          mi sembra truffaldina, tutti sono in grado
          di fare due divisioni, ma ti dice solo che
          le tue connessioni le puoi fare nell'arco
          delle 24 ore e non limitate a fasce di
          tempo. la specifica modem 1:5 mi sembra
          abbastanza chiara!
  • Anonimo scrive:
    active network altra flat truffa
    questo è quanto mi hanno scritto dalla active network, ci tengo a portare anche la mia esperienza negativa in merito alle flat rate:----------------------------------------------Gentile clienteLa Active network informa che per garantire un servizio efficiente a tuttii suoi abbonati, è necessario rispettare le norme comportamentaliaccettate al momento della sottoscrizione del contratto.Tali norme prevedono che, ferma restando la possibilità di connettersi inqualsiasi orario della giornata, il rapporto modem utente può esseregarantito solo se la navigazione media di ciascun utente è pari alrapporto modem utente previsto dal servizio. Es: un rapporto modemutente 1 a 5 prevede una navigazione giornaliera media ( per utente ) di24/5 pari a 5 ore e 20 minuti.Il rispetto di tale norma comportamentale, garantisce a tutti gli utentidi usufruire del servizio in modo ottimale.La Active network prenderà provvedimenti nei confronti di coloro chevioleranno quanto previsto dalle norme comportamentali.Il suo account temporaneamente disattivato (per navigazione eccessiva),verrà immediatamente riattivato.Certi di un suo sensibile riscontro in merito porgiamo distinti saluti----------------------------------------------ed ora le mie conclusioni,nel contratto non è affatto specificato che vige l'obbligo di non superare queste fantomatiche 5.20 ore di connessione, oltretutto loro utilizzano già il sistema di autosconnessione ogni 3 ore di attività.a voi le conclusioni.
    • Anonimo scrive:
      Re: Legga bene il Suo Contratto
      Io non so bene quale sia il Suo Contratto con Active Network, ma lo stesso fa riferimento alle "Norme Comportamentali".E' iunutile che ci lamentiamo è impossibile sotto ogni punto di vista rimanere collegati ad Internet 24 Ore su 24 con qualsiasi ISP Italiano.Almeno attualmente.-
      • Anonimo scrive:
        Re: Legga bene il Suo Contratto
        - Scritto da: Eraldo da Viterbo
        Io non so bene quale sia il Suo Contratto
        con Active Network, ma lo stesso fa
        riferimento alle "Norme Comportamentali".
        E' iunutile che ci lamentiamo è impossibile
        sotto ogni punto di vista rimanere collegati
        ad Internet 24 Ore su 24 con qualsiasi ISP
        Italiano.
        Almeno attualmente.-il contratto l'ho letto e riletto bene, le assicuro, e a parte di rispettare le norme comportamentali nulla di più è specificato.quindi, a che diritto vengono create e pubblicizzate delle flat 24 ore quando sanno bene di non poter far fronte, e perchè non specificano che è tassativamente proibito superare le tot ore giornaliere, invece di appellarsi a queste fantasmagoriche norme comportamentali?forse perchè il contratto lo sottoscriverebbero molti meno utenti?ma, allora se questa non è una frode.per finire insisto su questo punto, norme comportamentali, è un termine che non specifica un bel nulla, e se pretendono che gli utenti rispettino qualcosa è bene che sia scritto nero su bianco sul CONTRATTO chiaro?
        • Anonimo scrive:
          Re: Legga bene il Suo Contratto
          - Scritto da: gianni


          - Scritto da: Eraldo da Viterbo

          Io non so bene quale sia il Suo Contratto

          con Active Network, ma lo stesso fa

          riferimento alle "Norme Comportamentali".

          E' iunutile che ci lamentiamo è
          impossibile

          sotto ogni punto di vista rimanere
          collegati

          ad Internet 24 Ore su 24 con qualsiasi ISP

          Italiano.

          Almeno attualmente.-

          il contratto l'ho letto e riletto bene, le
          assicuro, e a parte di rispettare le norme
          comportamentali nulla di più è specificato.
          quindi, a che diritto vengono create e
          pubblicizzate delle flat 24 ore quando sanno
          bene di non poter far fronte, e perchè non
          specificano che è tassativamente proibito
          superare le tot ore giornaliere, invece di
          appellarsi a queste fantasmagoriche norme
          comportamentali?
          forse perchè il contratto lo
          sottoscriverebbero molti meno utenti?
          ma, allora se questa non è una frode.
          per finire insisto su questo punto, norme
          comportamentali, è un termine che non
          specifica un bel nulla, e se pretendono che
          gli utenti rispettino qualcosa è bene che
          sia scritto nero su bianco sul CONTRATTO
          chiaro? Probabilmente gli ISP si sono espressi male, ciò non toglie il fatto che nessuno pùò appropriarsi di una linea a questi costi.Ti ricordo che una cdn qualsiasi e cioè una linea dedicata costa mediamente dai 10.000.000 ai 20.000.000Trai tu le conclusioni e magari creca di capire che chi tutto vuole nulla stringe.Vedrai quando poi dovremo ritornare al TUT se farai il gradasso a 1.450 + iva oraCiao
          • Anonimo scrive:
            Re: Legga bene il Suo Contratto
            - Scritto da: Gospel


            - Scritto da: gianni





            - Scritto da: Eraldo da Viterbo


            Io non so bene quale sia il Suo
            Contratto


            con Active Network, ma lo stesso fa


            riferimento alle "Norme
            Comportamentali".


            E' iunutile che ci lamentiamo è

            impossibile


            sotto ogni punto di vista rimanere

            collegati


            ad Internet 24 Ore su 24 con qualsiasi
            ISP


            Italiano.


            Almeno attualmente.-



            il contratto l'ho letto e riletto bene, le

            assicuro, e a parte di rispettare le norme

            comportamentali nulla di più è
            specificato.

            quindi, a che diritto vengono create e

            pubblicizzate delle flat 24 ore quando
            sanno

            bene di non poter far fronte, e perchè non

            specificano che è tassativamente proibito

            superare le tot ore giornaliere, invece di

            appellarsi a queste fantasmagoriche norme

            comportamentali?

            forse perchè il contratto lo

            sottoscriverebbero molti meno utenti?

            ma, allora se questa non è una frode.

            per finire insisto su questo punto, norme

            comportamentali, è un termine che non

            specifica un bel nulla, e se pretendono
            che

            gli utenti rispettino qualcosa è bene che

            sia scritto nero su bianco sul CONTRATTO

            chiaro?
            Probabilmente gli ISP si sono espressi male,
            ciò non toglie il fatto che nessuno pùò
            appropriarsi di una linea a questi costi.Ti
            ricordo che una cdn qualsiasi e cioè una
            linea dedicata costa mediamente dai
            10.000.000 ai 20.000.000
            Trai tu le conclusioni e magari creca di
            capire che chi tutto vuole nulla stringe.
            Vedrai quando poi dovremo ritornare al TUT
            se farai il gradasso a 1.450 + iva ora
            Ciao gli isp, si sono certamente espressi male, ma il continuare a farlo come stanno facendo, non è certo un comportamento migliore di chi approfitta troppo dalla propria flat, è inutile che si continui ad esprimere pareri in merito, in un contratto una specifica o è chiaramente scrittao non è appellabile, o c'è da ridire?
          • Anonimo scrive:
            Re: Legga bene il Suo Contratto
            Ma siete forse impazziti? Se il contratto prevede 24/24 senza limiti di tempo, perchè bisognerebbe limitarsi? Tanto che Active Network permetteva all'inizio di rimanere collegati per 14 ore consecutive!Non vi lasciate fregare così!Se necessario è bene rivolgersi alla giustizia ordinaria!- Scritto da: Gospel


            - Scritto da: gianni





            - Scritto da: Eraldo da Viterbo


            Io non so bene quale sia il Suo
            Contratto


            con Active Network, ma lo stesso fa


            riferimento alle "Norme
            Comportamentali".


            E' iunutile che ci lamentiamo è

            impossibile


            sotto ogni punto di vista rimanere

            collegati


            ad Internet 24 Ore su 24 con qualsiasi
            ISP


            Italiano.


            Almeno attualmente.-



            il contratto l'ho letto e riletto bene, le

            assicuro, e a parte di rispettare le norme

            comportamentali nulla di più è
            specificato.

            quindi, a che diritto vengono create e

            pubblicizzate delle flat 24 ore quando
            sanno

            bene di non poter far fronte, e perchè non

            specificano che è tassativamente proibito

            superare le tot ore giornaliere, invece di

            appellarsi a queste fantasmagoriche norme

            comportamentali?

            forse perchè il contratto lo

            sottoscriverebbero molti meno utenti?

            ma, allora se questa non è una frode.

            per finire insisto su questo punto, norme

            comportamentali, è un termine che non

            specifica un bel nulla, e se pretendono
            che

            gli utenti rispettino qualcosa è bene che

            sia scritto nero su bianco sul CONTRATTO

            chiaro?
            Probabilmente gli ISP si sono espressi male,
            ciò non toglie il fatto che nessuno pùò
            appropriarsi di una linea a questi costi.Ti
            ricordo che una cdn qualsiasi e cioè una
            linea dedicata costa mediamente dai
            10.000.000 ai 20.000.000
            Trai tu le conclusioni e magari creca di
            capire che chi tutto vuole nulla stringe.
            Vedrai quando poi dovremo ritornare al TUT
            se farai il gradasso a 1.450 + iva ora
            Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Legga bene il Suo Contratto
        Viterbo eh?! Dove si trova la sede di Active......Mah!- Scritto da: Eraldo da Viterbo
        Io non so bene quale sia il Suo Contratto
        con Active Network, ma lo stesso fa
        riferimento alle "Norme Comportamentali".
        E' iunutile che ci lamentiamo è impossibile
        sotto ogni punto di vista rimanere collegati
        ad Internet 24 Ore su 24 con qualsiasi ISP
        Italiano.
        Almeno attualmente.-
  • Anonimo scrive:
    Perchè Punto Informatico fa finta di non sapere?
    Egr. Cliente,dai dati in nostro possesso abbiamo riscontrato un utilizzo particolare delsuo contratto di accesso GalaFlat. Detto utilizzo risulta consono edappropriato per un collegamento permanente e non per uno commutato(dial-up), come il GalaFlat.Le rammentiamo, come da nostre precedenti comunicazioni, che tale suoutilizzo non appropriato del servizio GalaFlat causa un disservizio allaclientela di Galactica. E' quindi nostra volonta', ai sensi dell'art. 5delle Condizioni Generali di Contratto, recedere dal contratto GalaFlatin essere.Questa lettera vale, quindi, come esercizio del diritto di recesso a fartempo dal 7.5.2001. A partire da tale data verra' terminata l'erogazionedel servizio. Qualora lei ritenga che tale utilizzo inappropriato delservizio tramite il suo identificativo d'accesso non corrisponde a quantodi sua conoscenza, la invitiamo a comunicarcelo immediatamente.Galactica, inoltre, emettera' apposita nota di accredito e procedera' alrimborso, mediante emissione di assegno bancario a lei intestato, dellacorrispondente somma indicata sulla nota che, in conseguenza del recesso,risulta da lei versata in eccesso, inviando la nota e l'assegnoall'indirizzo da lei indicato all'atto della sottoscrizione contrattuale,fatto salvo diversa sua comunicazione entro il 30.4.2001.Con l'occasione le porgiamo i nostri piu' cordiali saluti.Galactica S.p.A.----------------We Internet you
    • Anonimo scrive:
      W Galactica
      almeno difende i suoi abbonati dagli abusi degli altri.
    • Anonimo scrive:
      Re: Perchè Punto Informatico fa finta di non sapere?
      Sappiamo, sappiamo...C'è anche una causa in corso. Fai una ricerca con il nome Galactica su PI e vedrai una ricca e fiorente letteratura:)- Scritto da: franti
      Egr. Cliente,
      dai dati in nostro possesso abbiamo
      riscontrato un utilizzo particolare del
      suo contratto di accesso GalaFlat. Detto
      utilizzo risulta consono ed
      appropriato per un collegamento permanente e
      non per uno commutato
      (dial-up), come il GalaFlat.
      Le rammentiamo, come da nostre precedenti
      comunicazioni, che tale suo
      utilizzo non appropriato del servizio
      GalaFlat causa un disservizio alla
      clientela di Galactica. E' quindi nostra
      volonta', ai sensi dell'art. 5
      delle Condizioni Generali di Contratto,
      recedere dal contratto GalaFlat
      in essere.
      Questa lettera vale, quindi, come esercizio
      del diritto di recesso a far
      tempo dal 7.5.2001. A partire da tale data
      verra' terminata l'erogazione
      del servizio. Qualora lei ritenga che tale
      utilizzo inappropriato del
      servizio tramite il suo identificativo
      d'accesso non corrisponde a quanto
      di sua conoscenza, la invitiamo a
      comunicarcelo immediatamente.
      Galactica, inoltre, emettera' apposita nota
      di accredito e procedera' al
      rimborso, mediante emissione di assegno
      bancario a lei intestato, della
      corrispondente somma indicata sulla nota
      che, in conseguenza del recesso,
      risulta da lei versata in eccesso, inviando
      la nota e l'assegno
      all'indirizzo da lei indicato all'atto della
      sottoscrizione contrattuale,
      fatto salvo diversa sua comunicazione entro
      il 30.4.2001.
      Con l'occasione le porgiamo i nostri piu'
      cordiali saluti.

      Galactica S.p.A.
      ----------------
      We Internet you
      • Anonimo scrive:
        Re: Perchè Punto Informatico fa finta di non sapere?
        - Scritto da: alessandro longo
        Sappiamo, sappiamo...C'è anche una causa in
        corso. Fai una ricerca con il nome Galactica
        su PI e vedrai una ricca e fiorente
        letteratura:) Una sola?? WOW di solito queste società ne hanno più di una, almeno 100-200, il che mi fa alzare il nome di galactica.Rammento che a me l'email di avviso non mi è mai arrivata, eppure mi risco a collegare molto bene senza problemi, come oggi. Ricordo inoltre che sono una persona che è stata collegata molto spesso anche più di 40 ore consecutive. Ma non mi è arrivato mai nulla... mha... sarà devo essere uno raccomandato allora... mmm....Sapete io mi collego 24 su 24 tanto che me frega, ho fatto l'abbonamento flat, ma sai visto che il pronto soccorso è un servizio gratuito offerto dallo stato 24 su 24 bhè io ci vado 24 su 24 e rompo le "beeeep" ai medici... Ma sai la mutua passa tutti i medicinali a basso prezzo... ma si visto che pago le tasse bhè credo che ne prenderò almeno un migliaio di farmaci... A proposito!!!! Visto che con la società che eroga l'acqua ho fatto un contratto per un'erogazione continua 24 su 24, visto che ho i soldi e la pago, lascio scorrere l'acqua 24 su 24.Ok!!ehehehe La figura di chi rovina tutti i servizi.A volte è colpa di un disservizio: esistevano anche quando non c'erano le flat.Ma per le flat in particolare è colpa di chi abusa di questo servizio. Non metto in dubbio che 24 su 24 possa essere utile, specialmente per scaricare moltissimi file, ma tenersi collegati per fare un portscanner, o più semplicemente per tenere su un canale IRC o per fare presenza o per mantenere occupato un modem, questo mi sembra assurdo.P.S. Internet lo uso moltissimo, anche per più di 24 ore, in maniera abbastanza frequente, ma a me non è arrivata nessuna lettera di terminazione di servizio o di avviso. Deduco chi ha abusato con galactica..... bhè deve aver abusato forte!Sarò toccato dalla fortuna.... il disservizio di galactica a me non ha mai colpito... anzi.... mi collego, tranne in qui giorni (pochissimo frequenti) in cui devono fare aggiornamenti al server. P.S. VI STO SCRIVENDO DA UN'ABBONAMENTO DI GALACTICA!!!! HIHIHHIHIHI
  • Anonimo scrive:
    Galactica:50 tentivi medi per entrare
    Inaccettabile dover tentare di entrare e trovare occupato. anche un'ora di tentativi. provare per credere.non mi abbono più.
    • Anonimo scrive:
      Re: Galactica:50 tentivi medi per entrare
      Si' sono d'accordo anch'io!Ho sottoscritto l'abbonamento il febbraio di quest'anno.Diro' di piu': la societa' prometteva ANCHE un dominio .com nei benefici del contratto, ma poi io non ne ho saputo piu' NIENTE!!!!!Ho provato a mailare qualcuno di loro, ma nessuno mi ha risposto.Ma vi rendete conto che non mettono neppure una mail x i quesiti tecnici e per l'aiuto nel loro sito??????No,no:BASTA!!!Hai ragione tu giacomo:dal prossimo anno niente piu' rinnovo del contratto; e come diceva PZ, gli abbonamenti buoni sono SOLO quelli mensili! che dopop un mese di prova li puoi tranquillamente mollare in vista di uno piu' conveniente!- Scritto da: giacomo
      Inaccettabile dover tentare di entrare e
      trovare occupato. anche un'ora di tentativi.
      provare per credere.non mi abbono più.
    • Anonimo scrive:
      Re: Galactica:50 tentivi medi per entrare
      - Scritto da: giacomo
      Inaccettabile dover tentare di entrare e
      trovare occupato. anche un'ora di tentativi.
      provare per credere.non mi abbono più.Di solito io sono a 1 tentativo e mi collego subito :PPPPPPrrrrrrrrrrrAl massimo nei giorni più sfigati (1 ogni 15 giorni) 10 tentativi.Bene Bene più sento questa parola (non mi abbono più) e più mi piace, vuol dire che ci saranno più modem disponibili per me ^_^Scritto da una connessione galactica che si è collegata nel giro di 20 secondi ed 1 tentativo:Te piacerebbe avere la mia connessione eh??Ma nun te la doooo!!!
  • Anonimo scrive:
    Gestire un'azienda?Impara da Galactica!
    Galactica e i suoi amministratori hanno inventato il nuovo modo di gestire l'azienda : la teoria Galactica.Altro che analisi del valore,altro che Porter....Il funzionamento è semplice : 1) Acquisisci il cliente con un'offerta allettante e condita di pubblicità ingannevole2) Lascialo navigare3) Quando il cliente è prossimo al punto di pareggio staccalo senza un PREAVVISO SCRITTO (la new economy..l'ufficio senza carta sapete....)E' la ricetta vincente per l'azienda moderna e flessibile...il rischio d'impresa che se lo prenda il consumatore!L'unica cosa che mi domando è : se con me ci avessero guadagnato a fine anno mi avrebbero dato indietro l'utile che ho generato?Se vuoi altre perle manageriali conttatami e sarò felice di continuare a disquisire sull'argomentoClaudiogetup@getup.it
    • Anonimo scrive:
      Re: Gestire un'azienda?Impara da Claudio
      Ogni cosa ha il suo rischio.A me la lettera non mi è arrivata, il servizio, pure utilizzandolo moltissimo, non mi hanno staccato nulla di nulla. A te ti hanno staccato l'abbonamento???AH!!!! Ecco chi era quel "beeeeeeppp" che teneva inutilmente attaccato il modem!!! WOW magari sei uno di quei "beeeeeeepppppppp" che mandavano pacchetti alla cavolona per rimanere collegati su internet?Bene Bene se ti hanno staccato l'abbonamento sono solo contento. Però magari sei una vittima che gli hanno fregato la user id e la password di accesso (succede molto frequentemente), operazione alquanto meschina, in tal caso mi dispiace molto, sappi che sei una vittima di altre persone che si sono collegate ad internet per mezzo del tuo abbonamento.
  • Anonimo scrive:
    Per non dimenticare ...
    [CUT]InternetZero cambia tutto ...[CUT]In che senso "cambia tutto" ??Hanno semplicemente "SOSPESO ALLE NUOVE ATTIVAZIONI" +/- da meta' Novembre, come sta scritto ancora oggi sul loro sito, che non hanno piu' aggiornato da fine Novembre ...La cosa piu' terribile e' che la loro connessione, fra i 3 ISP FLAT che ho provato finora personalmente, ho trovato sia in generale la piu' veloce :-(Il loro servizio parti' all'inizio di Luglio 2000 si caratterizzo' per il limite massimo giornaliero di 14 ore (ASSOLUTAMENTE NON SCRITTO NEL CONTRATTO E, se non erro, MAI RICONOSCIUTO DAL BOSS, SIG. MARTRA) e anche per il "bizzarro" cambio dei numeri verdi per un totale di una decina in tutto (in 4 mesi!) e durante il weekend di Halloween (...) restarono completamente fuori servizio per circa 4 giorni: in seguito a questo (rimasto sempre misterioso) "disservizio" attivarono un nuovo (e unico) numero verde praticamente SEMPRE occupato e quindi la rescissione anticipata dei contratti in essere con perdita secca di 2 mesi di canone per molta gente.Alcuni dettagli sulla loro "caporetto" anche qua':http://punto-informatico.it/p.asp?i=33856Si scrive Internetzero, ma si puo' anche chiamare Digistorm o Newsoft: e fa parte da qualche mese del "club Nautilus", proprieta' di un altro bizzarro personaggio.Oltre alla FLAT Internetzero offriva anche delle prepagate a 600 lire all'ora: sempre verso fine del 2000 (non ricordo esattamente) all'improvviso il contatore sul loro sito visualizzo' 37 ore e rotti (il loro pacchetto era di 38 ore per 24 mila lire, prima dell'aumento del 60 % delle tariffe...) ma ogni minuto di connessione da li' in poi viene calcolato almeno il triplo. E da qualche giorno ho visto sul loro sito che il link per il contatore delle ore residue e' addirittura inesistente.http://www.internetzero.itTutto sommato mi manchera': grazie a loro ho scoperto la FLAT e tutto sommato, nonostante tutti i casini che hanno avuto (in parte senz'altro non dovuti a colpe loro) ho apprezzato il loro servizio.Certo non avrei mai pensato che dopo soli 4 mesi dal lancio sarebbero gia' scomparsi :-((
  • Anonimo scrive:
    e F4 ?
    Non ne parlate di F4?
    • Anonimo scrive:
      Re: e F4 ?
      - Scritto da: BigBoss
      Non ne parlate di F4?quella da 16 milioni l'anno?
      • Anonimo scrive:
        Re: e F4 ?
        - Scritto da: matteo


        - Scritto da: BigBoss

        Non ne parlate di F4?


        quella da 16 milioni l'anno?
        Boh, a me sembra che costi un pò meno... :http://shop.ngi.it/f4/
        • Anonimo scrive:
          Re: e F4 ?
          - Scritto da: Tagliaerbe
          Boh, a me sembra che costi un pò meno... :
          http://shop.ngi.it/f4/confermo !!!la linea dedicata costa 16 milioni l anno uagh uagh uagh !!!ma non sanno che esiste adsl !?!? cioe' uno si fa il server isdn a quel prezzo, ma siamo matti ?!?!
          • Anonimo scrive:
            Re: e F4 ?
            E chi ADSL non gli arriva a casa?Ma prima di postare conti fino a 3.000 almeno?E comunque 16 milioni è la linea dedicata.In posti , come nell'azienda di mio padre, dove la CDN non sarà mai conveniente per problemi di distanza kilometrica una soluzione del genere F4 linea dedicata potrebbe essere l'optimum.Che ignoranza!- Scritto da: O.
            - Scritto da: Tagliaerbe

            Boh, a me sembra che costi un pò meno... :

            http://shop.ngi.it/f4/

            confermo !!!
            la linea dedicata costa 16 milioni l anno

            uagh uagh uagh !!!

            ma non sanno che esiste adsl !?!?
            cioe' uno si fa il server isdn a quel
            prezzo, ma siamo matti ?!?!
          • Anonimo scrive:
            Re: e F4 ?
            Per non parlare della tecnologia AUP che tiene a bada chi la utilizza per farsi i cacchi propri senza rispettare gli altri utenti per il rapporto 4 a 1.Io non ho mai trovato occupato.Quello che non capisco è come mai in questo articolo non si parli di F4.Io non mi sento truffato. Ho quello per cui ho pagato.Voi evidentemente non leggete bene cosa vi si offre, e poi vi lamentate.- Scritto da: BigBoss
            E chi ADSL non gli arriva a casa?
            Ma prima di postare conti fino a 3.000
            almeno?

            E comunque 16 milioni è la linea dedicata.
            In posti , come nell'azienda di mio padre,
            dove la CDN non sarà mai conveniente per
            problemi di distanza kilometrica una
            soluzione del genere F4 linea dedicata
            potrebbe essere l'optimum.

            Che ignoranza!

            - Scritto da: O.

            - Scritto da: Tagliaerbe


            Boh, a me sembra che costi un pò
            meno... :


            http://shop.ngi.it/f4/



            confermo !!!

            la linea dedicata costa 16 milioni l anno



            uagh uagh uagh !!!



            ma non sanno che esiste adsl !?!?

            cioe' uno si fa il server isdn a quel

            prezzo, ma siamo matti ?!?!
  • Anonimo scrive:
    Galactica fa VERAMENTE schifo...
    Sono ormai un EX utente di Galactica visto la recessione del contratto da parte loro con la scusa di un collegamento a Internet di troppe ore.Allora che la smettano di fare pubblicità coi loro Banner del cazzo dove dicono che con galaeasy (e non solo con questo tipo d flat) si può stare collegati 24 ore su 24 quendo sanno benissimo che non è possibile accontentare tutti gli utenti (visto il rapporto modem/utenti di 1/5 :! ).Adesso sono veramente incazzato e mi associo a TUTTE le persone che intendono prendere provvedimenti contro Galactica.Grazie :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Galactica fa VERAMENTE schifo...
      Sono con te!Scrivimi e metto a disposizione il mio sito per tutti quelli truffati da Galactica!ScrivimiClaudiogetup@getup.it- Scritto da: Mik
      Sono ormai un EX utente di Galactica visto
      la recessione del contratto da parte loro
      con la scusa di un collegamento a Internet
      di troppe ore.
      Allora che la smettano di fare pubblicità
      coi loro Banner del cazzo dove dicono che
      con galaeasy (e non solo con questo tipo d
      flat) si può stare collegati 24 ore su 24
      quendo sanno benissimo che non è possibile
      accontentare tutti gli utenti (visto il
      rapporto modem/utenti di 1/5 :! ).Adesso
      sono veramente incazzato e mi associo a
      TUTTE le persone che intendono prendere
      provvedimenti contro Galactica.Grazie :)
  • Anonimo scrive:
    PlanetSec è morto?
    Io ero utente di PlanetSec fino a un mese fa quando hanno spento tutto e nessuno è mai più riuscito a connettersi, non che prima ci si riuscisse. Ora uso Teleconmy ADSL che costa di più ma almeno funziona!Se voglio stare connesso più di 5 ore al giorno ho altre alternative al DSL connettendoti veramente?
    • Anonimo scrive:
      Re: PlanetSec è morto?
      Te lo dico io che fine hanno fatto: si sono presi il malloppo, sono fuggiti in Venezuela (dove credo che lì lo Stato Italiano possa fare ben poco), e si staranno godendo i nostri soldi su una bella spiagga tropicale mangiandosi banane e caviale.....ehehehh! Altro che aggiornamento, altro che guasto alla piastra Telecom....che vadano in quel paese...(ma in effetti ci sono andati :)) )Anche io mi ero abbonato, e anche io son rimasto fregato.Ciao- Scritto da: xdella
      Io ero utente di PlanetSec fino a un mese fa
      quando hanno spento tutto e nessuno è mai
      più riuscito a connettersi, non che prima ci
      si riuscisse. Ora uso Teleconmy ADSL che
      costa di più ma almeno funziona!
      Se voglio stare connesso più di 5 ore al
      giorno ho altre alternative al DSL
      connettendoti veramente?
  • Anonimo scrive:
    EDISONS è MORTA !!! CI RISIAMO bullettin 18
    Subject: Bulletin Message 18 Date: Wed, 16 May 2001 12:33:32 +0100 Status: Normal From: EDI&SONs S.p.A. La EDI&SONs S.p.A. comunica che per motivi esterni alla propriavolontà si trova in difficoltà ad erogare il servizio dicollegamento su numero verde.L'azienda ai vari livelli sta tentando di risolvere lasituazione verificatasi. Scusandoci per l'accadutoquanto prima forniremo informazioni in merito.Distinti Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: EDISONS è MORTA !!! CI RISIAMO bullettin 18
      - Scritto da: AFFRANTO
      Subject: Bulletin Message 18
      Date: Wed, 16 May 2001 12:33:32 +0100
      Status: Normal
      From: EDI&SONs S.p.A.

      La EDI&SONs S.p.A. comunica che per motivi
      esterni alla propria
      volontà si trova in difficoltà ad erogare il
      servizio di
      collegamento su numero verde.

      L'azienda ai vari livelli sta tentando di
      risolvere la
      situazione verificatasi. Scusandoci per
      l'accaduto
      quanto prima forniremo informazioni in
      merito.

      Distinti Saluti
      ALMENO RISPONDESSERO AL TELEFONO!!. LE POCHE VOLTE CHE HO PRESO LA LINEA, RISPONDONO E RIATTACCANO SUBITO!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: EDISONS è MORTA !!! CI RISIAMO bullettin 18
      - Scritto da: AFFRANTO
      Subject: Bulletin Message 18
      Date: Wed, 16 May 2001 12:33:32 +0100
      Status: Normal
      From: EDI&SONs S.p.A.

      La EDI&SONs S.p.A. comunica che per motivi
      esterni alla propria
      volontà si trova in difficoltà ad erogare il
      servizio di
      collegamento su numero verde.

      L'azienda ai vari livelli sta tentando di
      risolvere la
      situazione verificatasi. Scusandoci per
      l'accaduto
      quanto prima forniremo informazioni in
      merito.

      Distinti Saluti
      oh mamma e adesso quanto tempo dovremmo aspettare per riavere il ripristino della linea? mi sa che stavolta ci frega!! buonanotte
    • Anonimo scrive:
      Re: EDISONS è MORTA !!! CI RISIAMO bullettin 18
      io, preso da crisi depressiva, ho telefonato allo studio del capo di Edi&son's Brunelli che fa il consulente tributario (0742 98467 regolarmente in elenco) per chiedere come potermi comportare con un fornitore "truffaldino" che mi fa pagare prima per non fornirmi poi...Sto "fuori"?
  • Anonimo scrive:
    Gli asini volano?
    Abbonamenti flat... remissione o guadagno per i provider? Non starò certo a lambiccarmi il cervello dietro a conti matematici per stabilire quanto un abbonamento flat o semi flat costi al provider di turno, troppo difficoltoso ed empirico, ma leggendo in rete alcune cose i dubbi crescono. Dal sito dell'AIIP leggo questo a proposito del dlls 4933: "...nei quali gli Internet Service Provider sono stati gravemente discriminati rispetto agli operatori con Licenza Individuale *a causa della forte sperequazione tra gli importi che devono essere riconosciuti per la terminazione delle chiamate telefoniche dirette verso punti di accesso alla rete Internet*, subendo un grave danno economico. Nello stesso arco temporale nel quale gli ISP Italiani hanno rischiato di dover abbandonare il mercato a causa *della asimmetria di trattamento rispetto agli operatori licenziatari*..." Imho ho interpretato, tra gli asterischi l'ho messo in evidenza, che "qualcosa" Telecom versa nella casse di questi signori, quindi l'interconnessione terminale frutta. Come per i carrier telefonici la percentuale di rimborso si aggira sul 70% della TAT, non di molto si dovrebbe discostare quella degli ISP. Se poi ci si aggiungono le agevolazioni da NV, che non fanno altro che reindirizzare la chiamata su un numero urbano, di chi? (un numero al Ministero delle Comunicazioni costa più o meno sulle 20 lire), le spese sostenute dovrebbero calare ulteriormente. Altro punto preso in esame ed estrapolato da un articolo di Punto Informatico di qualche tempo fa a proposito della vicenda Edi&Sons: "Da parte sua, EDI&SONS ribatte che lo scorso 24 gennaio in un incontro con Telecom era emerso un credito a favore del provider di svariate centinaia di milioni".E questi soldi da dove scappano fuori? Come si fa a vantare un credito nei confronti di mamma Telecom?E che dire, poi, dell'offerta Revenue Sharing di Telecom? "Telecom Italia propone agli ISP una revenue sharing sui ricavi da traffico per le connessioni ad Internet generate da numerazioni telefoniche di Telecom Italia e terminate su numeri telefonici di Telecom Italia su cui sono attestati i POP degli ISP" Tanto ho trovato in rete in un paio d'ore di tranquilla navigazione... c'è dell'altro che conoscete?A questo punto che dire, nonostante quanto sopra? In perdita o no? Benefattori o fini imprenditori?Credere all'amministratore delegato della Comeg: "...ai prezzi attuali non si riesce neanche a coprire le spese di una connessione distrettuale con un numero verde, figuriamoci quelle nazionali!..." o "il pianto frutta" e si cerca così di giustificare i servizi scadenti e la volontà di non investire in modo idoneo i guadagni ricavati per quanto sopra?Oppure crediamo a tutto ciò, ma tenendo a mente che: nelle tlc nulla è lasciato al caso... dalla prima internet con la TUT a costi stratosferici, alla Formula Urbana e poi alla flat, dagli abbonamenti a pagamento a quelli free... ovvero, ci hanno fatto assaggiare il cioccolato, ci è piaciuto, ce lo hanno fatto mangiare e creando così degli internet-dipendenti e poi... come dice Brunelli di Edi&Sons, sempre ripreso da un articolo di P.I.: "...la prima fase dell'accesso flat-rate in Italia sta ormai evidenziando tutti i propri limiti e che, per andare avanti, è necessario cambiare modello, di fatto rendendo più costoso l'accesso al servizio..." o Galimberti, padre padrone di I.Net: "In questa fase la gratuità fa male al settore"... cut ... "Se siamo disposti a pagare per la voce a maggior ragione dovremmo essere disposti a pagare per i dati, le immagini, i filmati..."... siamo quindi alla frutta e sta per arrivare il conto da pagare ai provider per quanto ci hanno e stanno elargendo?... Guarda caso, come evidenzia anche P.I. in questo articolo, l'ADSL sta costando meno o uguale ad un abbonamento flat... la prossima presa per il c...?Giorgio
    • Anonimo scrive:
      Re: Gli asini volano?
      hai fatto tutto molto bene...pero' ti sei scordato dei particolari.Non costa solo la numerazione, ma gli apparati costano tantissimo. E su ogni modem, ci piazzi una e una sola persona. E quella persona occupa una e una sola linea. Ovvero, diecimila utenti=dicimila linee. Le linee costano, non la numerazione in se.....I cisco 5800 costano carissimi!!Al confronto la banda e' quasi regalata.Adsl ha il vantaggio di non occupare porte modem.Quindi ne posso attaccare fino ad esaurimento banda.Le linee invece si saturano in fretta e averne di nuove non e' ne troppo veloce, ne economico.I provider, da quello che so io, ottengono 12 lire di rimborso su ogni minuto di traffico (voce o dati) generato su una sua numerazione.Non so, pero', se questo si applica ai numeri verdi, il cui costo e' totalmente a carico di chi lo attiva.Alla fine l'ISP ti propone ADSL perche' a lui costa meno, ed essendo una linea di tipo leased non ha problemi di scatti.Come una cdn, ma con piu' banda, solo che non e' garantita.In ultimo, adsl ha il grosso svantaggio di rendere l'ISP totalmente dipendente dall'operatore telefonico che fornisce le centrali ATM.E questo, quando si parla di Telecom, non e' certo un vantaggio.Ciao- Scritto da: gm62©
      Abbonamenti flat... remissione o guadagno
      per i provider? Non starò certo a
      lambiccarmi il cervello dietro a conti
      matematici per stabilire quanto un
      abbonamento flat o semi flat costi al
      provider di turno, troppo difficoltoso ed
      empirico, ma leggendo in rete alcune cose i
      dubbi crescono. Dal sito dell'AIIP leggo
      questo a proposito del dlls 4933: "...nei
      quali gli Internet Service Provider sono
      stati gravemente discriminati rispetto agli
      operatori con Licenza Individuale *a causa
      della forte sperequazione tra gli importi
      che devono essere riconosciuti per la
      terminazione delle chiamate telefoniche
      dirette verso punti di accesso alla rete
      Internet*, subendo un grave danno economico.
      Nello stesso arco temporale nel quale gli
      ISP Italiani hanno rischiato di dover
      abbandonare il mercato a causa *della
      asimmetria di trattamento rispetto agli
      operatori licenziatari*..." Imho ho
      interpretato, tra gli asterischi l'ho messo
      in evidenza, che "qualcosa" Telecom versa
      nella casse di questi signori, quindi
      l'interconnessione terminale frutta. Come
      per i carrier telefonici la percentuale di
      rimborso si aggira sul 70% della TAT, non di
      molto si dovrebbe discostare quella degli
      ISP. Se poi ci si aggiungono le agevolazioni
      da NV, che non fanno altro che reindirizzare
      la chiamata su un numero urbano, di chi? (un
      numero al Ministero delle Comunicazioni
      costa più o meno sulle 20 lire), le spese
      sostenute dovrebbero calare ulteriormente.
      Altro punto preso in esame ed estrapolato da
      un articolo di Punto Informatico di qualche
      tempo fa a proposito della vicenda Edi&Sons:
      "Da parte sua, EDI&SONS ribatte che lo
      scorso 24 gennaio in un incontro con Telecom
      era emerso un credito a favore del provider
      di svariate centinaia di milioni".
      E questi soldi da dove scappano fuori? Come
      si fa a vantare un credito nei confronti di
      mamma Telecom?
      E che dire, poi, dell'offerta Revenue
      Sharing di Telecom? "Telecom Italia propone
      agli ISP una revenue sharing sui ricavi da
      traffico per le connessioni ad Internet
      generate da numerazioni telefoniche di
      Telecom Italia e terminate su numeri
      telefonici di Telecom Italia su cui sono
      attestati i POP degli ISP" Tanto ho trovato
      in rete in un paio d'ore di tranquilla
      navigazione... c'è dell'altro che conoscete?
      A questo punto che dire, nonostante quanto
      sopra? In perdita o no? Benefattori o fini
      imprenditori?
      Credere all'amministratore delegato della
      Comeg: "...ai prezzi attuali non si riesce
      neanche a coprire le spese di una
      connessione distrettuale con un numero
      verde, figuriamoci quelle nazionali!..." o
      "il pianto frutta" e si cerca così di
      giustificare i servizi scadenti e la volontà
      di non investire in modo idoneo i guadagni
      ricavati per quanto sopra?
      Oppure crediamo a tutto ciò, ma tenendo a
      mente che: nelle tlc nulla è lasciato al
      caso... dalla prima internet con la TUT a
      costi stratosferici, alla Formula Urbana e
      poi alla flat, dagli abbonamenti a pagamento
      a quelli free... ovvero, ci hanno fatto
      assaggiare il cioccolato, ci è piaciuto, ce
      lo hanno fatto mangiare e creando così degli
      internet-dipendenti e poi... come dice
      Brunelli di Edi&Sons, sempre ripreso da un
      articolo di P.I.: "...la prima fase
      dell'accesso flat-rate in Italia sta ormai
      evidenziando tutti i propri limiti e che,
      per andare avanti, è necessario cambiare
      modello, di fatto rendendo più costoso
      l'accesso al servizio..." o Galimberti,
      padre padrone di I.Net: "In questa fase la
      gratuità fa male al settore"... cut ... "Se
      siamo disposti a pagare per la voce a
      maggior ragione dovremmo essere disposti a
      pagare per i dati, le immagini, i
      filmati..."... siamo quindi alla frutta e
      sta per arrivare il conto da pagare ai
      provider per quanto ci hanno e stanno
      elargendo?... Guarda caso, come evidenzia
      anche P.I. in questo articolo, l'ADSL sta
      costando meno o uguale ad un abbonamento
      flat... la prossima presa per il c...?
      Giorgio
      • Anonimo scrive:
        Re: Gli asini volano?

        - Scritto da: MaKs
        hai fatto tutto molto bene...
        pero' ti sei scordato dei particolari.[cuttone]Ma allora sono benefattori, altrimenti masochisti :-OL'investimento iniziale l'ho dato per scontato, altrimenti non se ne esce più, ai tuoi Cisco 5800 ci si potrebbero aggiungere anche i costi degli uffici, delle infrastrutture, ecc.ecc... tutto, però, da ammortizare nel tempo. Impensabile che una qualunque società non sia in perdita per i primi anni della sua vita.
        Non costa solo la numerazione, ma gli
        apparati costano tantissimo. E su ogni
        modem, ci piazzi una e una sola persona. E
        quella persona occupa una e una sola linea.
        Ovvero, diecimila utenti=dicimila linee. Le
        linee costano, non la numerazione in se.....
        I cisco 5800 costano carissimi!!Spero che non tu non ti riferisca, quando parli di diecimila utenti=diecimila linee, alla flat... mai visto un rapporto 1:1.Anche su quest'ultimo punto, sul fatidico rapporto 1:5, tanto sbandierato nelle pubblicità e nei contratti... come si fa a rispettarlo, a mantenerlo, se il provider, come avviene nel 99% dei casi, offre anche una flat serale. Spreco di risorse o presa per i fondelli (per non dire qualcos'altro)?
        I provider, da quello che so io, ottengono
        12 lire di rimborso su ogni minuto di
        traffico (voce o dati) generato su una sua
        numerazione. Non so, pero', se questo si applica
        ai numeri verdi, il cui costo e' totalmente a
        carico di chi lo attiva.Sconti e agevolazioni li hanno su tutto, NV compresi, che altro non sono, tra l'altro, che redirect su numeri urbani.
        Alla fine l'ISP ti propone ADSL perche' a
        lui costa meno, ed essendo una linea di tipo
        leased non ha problemi di scatti.[...]
        CiaoL'ADSL è la logica evoluzione della tecnologia, ma per il provider lo è dal punto di vista economico. Mai creduto ai benefattori negli affari, non si offrono tariffe flat se non convengono e si sono sbagliati, come qualcuno crede, bhè cambiassero lavoro. Non sono io che offro abbonamenti annuali, con pagamenti anticipati, in cui diritti dell'utente/abbonato non esistono e le clausole sono tutte a loro favore... Per cortesia, non facciamoli diventare dei Santi.Con simpatia, Giorgio
        • Anonimo scrive:
          Re: Gli asini volano?


          Non costa solo la numerazione, ma gli

          apparati costano tantissimo. E su ogni

          modem, ci piazzi una e una sola persona. E

          quella persona occupa una e una sola linea.

          Ovvero, diecimila utenti=dicimila linee. Le

          linee costano, non la numerazione in se.....

          I cisco 5800 costano carissimi!!

          Spero che non tu non ti riferisca, quando
          parli di diecimila utenti=diecimila linee,
          alla flat... mai visto un rapporto 1:1.mi sono scordato la parola collegati10k collegati=10k linee occupateil raaporto modem utenti non c'entrae comuqnue 1:5 e' un rapporto piu' che buono..molti danno ancora 1:20 sugli abbonamenti dial up tradizionalie parlo anche di quelli "grandi"
          Anche su quest'ultimo punto, sul fatidico
          rapporto 1:5, tanto sbandierato nelle
          pubblicità e nei contratti... come si fa a
          rispettarlo, a mantenerlo, se il provider,
          come avviene nel 99% dei casi, offre anche
          una flat serale. Spreco di risorse o presa
          per i fondelli (per non dire qualcos'altro)?
          no.. semplice matematica...di giorno staranno fuori 1/2.. di sera 1/5...
          Sconti e agevolazioni li hanno su tutto, NV
          compresi, che altro non sono, tra l'altro,
          che redirect su numeri urbani.
          si vabbe'.. pero'...anche io se compro processori a botte di mille mi fanno lo sconto... ma quello e' ovvio!pero' se stai al telefono h24, 7/7 in un mese hai speso 2.5 milioni...calcola che molte flat stanno sotto le 100k.. fa i debiti confronti..questi non sarebbero sconti, ma regali! ;)e telecom non credo li faccia...

          Alla fine l'ISP ti propone ADSL perche' a

          lui costa meno, ed essendo una linea di tipo

          leased non ha problemi di scatti.
          [...]

          Ciao

          L'ADSL è la logica evoluzione della
          tecnologia, ma per il provider lo è dal
          punto di vista economico. Mai creduto ai
          benefattori negli affari, e io che ho detto?sull'adsl non ci pagano gli scatti, perche' passa direttamente su ip, non hai bisogno di "effetturare la chiamata", quindi non devi nenache comprare nuove linee
          non si offrono
          tariffe flat se non convengono e si sono
          sbagliati, come qualcuno crede, bhè
          cambiassero lavoro. Non sono io che offro
          abbonamenti annuali, con pagamenti
          anticipati, in cui diritti
          dell'utente/abbonato non esistono e le
          clausole sono tutte a loro favore... Per
          cortesia, non facciamoli diventare dei
          Santi.i santi lasciamoli stare...piuttosto, se ti sei accorto di tutte queste cose leggendo il contratto, mi chiedo, perche' lo hai firmato?se non ti stanno bene la formula, le modalita' di pagamento o semplicemente ti sono antipatici, puoi sempre non firmare.Non e' per difendere nessuno, e' per dovere di obbiettivita'.Secondo me il mercato flat non e' molto remunerativo e i provider cercano di ottenere il massimo con il minimo sforzo. Che e' semplice imprenditoria.Che poi anche io odi questo modo di fare e' un altro discorso.Al consumatore rimane solo di essere piu' attentoe meno facilone, pensando che basta pagare per avere diritto a tutto quello che si PENSAVA stesse sul contratto....Incauto acquisto e' reato in Italia...Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Gli asini volano?
            - Scritto da: maks[ipercuttone]IMHO, abbiamo idee grosso modo concordanti... potremmo anche disquisire ancora, ma non sto in rete tutti i giorni e i forum di P.I. non sono la mia passione, meglio le info dei loro articoli. L'email privata, se intendi continuare, è aggiungere altavista.net dopo gm62@...Cmq una precisazione la tua replica la merita:
            piuttosto, se ti sei accorto di tutte queste
            cose leggendo il contratto, mi chiedo, perche'
            lo hai firmato? se non ti stanno bene la
            formula, le modalita' di pagamento...
            CiaoMai sottoscritta una flat ;-)Con simpatia, Giorgio
    • Anonimo scrive:
      Re: gm62 Il Teorico !!!
      In Teoria E' Proprio Forte !!!Però Mi Piacerebbe Vedere Lei Alla Guida di Un ISP !!!Poi Forse Capirebbe Che La Pratica E' Ben Diversa Non E' Tutto Rose e Fiori Come Le Può Sembrare !!!Au Revoire Eraldo da Viterbo
      • Anonimo scrive:
        Re: gm62 Il Teorico !!!

        - Scritto da: Eraldo da Viterbo
        In Teoria E' Proprio Forte !!!
        Però Mi Piacerebbe Vedere Lei Alla Guida
        di Un ISP !!! Poi Forse Capirebbe Che La
        Pratica E' Ben Diversa Non E' Tutto Rose
        e Fiori Come Le Può Sembrare !!!
        Au Revoire Eraldo da ViterboCerrrrto, la teoria e la pratica! Una pratica fatta da abbonamenti annuali, con pagamenti anticipati, che offrono ogni sorta di disservizio, contratti lacunosi, vessatori e sempre a vantaggio dell'ISP... vogliamo continuare?Risponda Lei con i fatti! Venga in un news-group, magari su it.tlc.provider.disservizi, mi chiami, l'aspetterò con ansia!Visto che la mia teoria è ben diversa dalla Vostra pratica e dite di rimetterci, le cose sono due, o siete benefattori o avete sbagliato tutti i vostri calcoli e allora è proprio vero... siete braccia rubate all'agricoltura!... Ora che ci penso, però, ce ne sarebbe una terza... o siete dei furbi?See you soon in the news-group, Giorgio
  • Anonimo scrive:
    X PUNTO-INFORMATICO!!:
    Carissimi Redattori , Edi&SONs è in grossa difficoltà è meglio che la togliete dalla pagina perchè non fornisce più collegamento su tutti i livelli di accesso internet!From: EDI&SONs S.p.A.Subject: Bulletin Message 18Date: Tue, 15 May 2001 13:26:20 +0100X-UIDL: 989925980.143584X-DPOP: DPOP Version 2.8z5Message-id: 989925980.143585@www.edisons.itStatus: ULa EDI&SONs S.p.A. comunica che per motivi esterni alla propriavolontà si trova in difficoltà ad erogare il servizio dicollegamento su numero verde.L'azienda ai vari livelli sta tentando di risolvere lasituazione verificatasi. Scusandoci per l'accadutoquanto prima forniremo informazioni in merito.Distinti Saluti.
    • Anonimo scrive:
      Re: X PUNTO-INFORMATICO!!:
      Sì, l'ho saputo ieri notte da un mio amico con quel contratto...Brutto affare! Ma ancora non ci si può pronunciare. Loro dicono, come sempre, che si tratta di un guasto telecom - Scritto da: max
      Carissimi Redattori , Edi&SONs è in grossa
      difficoltà è meglio che la togliete dalla
      pagina perchè non fornisce più collegamento
      su tutti i livelli di accesso internet!

      From: EDI&SONs S.p.A.
      Subject: Bulletin Message 18
      Date: Tue, 15 May 2001 13:26:20 +0100
      X-UIDL: 989925980.143584
      X-DPOP: DPOP Version 2.8z5
      Message-id: 989925980.143585@www.edisons.it
      Status: U

      La EDI&SONs S.p.A. comunica che per motivi
      esterni alla propria
      volontà si trova in difficoltà ad erogare il
      servizio di
      collegamento su numero verde.

      L'azienda ai vari livelli sta tentando di
      risolvere la
      situazione verificatasi. Scusandoci per
      l'accaduto
      quanto prima forniremo informazioni in
      merito.

      Distinti Saluti.
  • Anonimo scrive:
    Alla fine Infostrada e' la migliore
    .....fermo restando i vari problemi di disconnessione, modem, linea telefonica e quant'altro.Alla fine è la + stabile e almeno se si chiama l'assistenza a pagamento si riesce a parlare con delle persone....
    • Anonimo scrive:
      Re: Alla fine Infostrada e' la migliore
      - Scritto da: Marican
      .....fermo restando i vari problemi di
      disconnessione, modem, linea telefonica e
      quant'altro.

      Alla fine è la + stabile e almeno se si
      chiama l'assistenza a pagamento si riesce a
      parlare con delle persone....Linea sempre libera ISDN sempre sopra i 50 Kbit,speriamo che continui!!!
  • Anonimo scrive:
    GALACTICA NON RIMBORSA?
    Gentili utenti, ho aperto questo thread in quanto la situazione GALACTICA è stata da voi fermamente proposta in vari editoriali, ed oggi vi chiederei di analizzarla ulteriormente in FORUM alla luce della situazione che mi vede (e penso di non essere l'unico)protagonista. Della finta problematica legata al cambio di numerazione di accesso per i "cattivi" se ne è parlato a lungo, e molti avevano capito che la verità era che GALACTICA ha voluto tagliare abbonamenti full-time per recuperare banda a beneficio dell'ADSL. Politica giusta o sbagliata che sia, dal 27/02/2001 il senso delle comunicazioni di GALACTICA verso il cliente erano: "legalmente non ti posso segare, ma se faccio in modo di non farti più entrare te ne andrai da solo!". Così è stato: piano piano abbiamo mollato tutti ed abbiamo accettato la disdetta. E qui arriviamo al secondo problema; a metà aprile mi arriva una Mail con allegato da stampare ed inviare via fax con i miei dati bancari per ottenere il rimborso (ebbene si, il qui presente pirla ha pagato in soluzione unica anticipata fino a Novembre 2001). Spedito il fax, lunedì 14/05 vado in banca per controllare.......niente! Non sono rimasto sorpreso, anzi me l'aspettavo a conferma di una politica di trattamento del cliente pari a ZERO; telefonando al servizio clienti al numero 848833394 un operatore, dopo avermi chiesto i miei dati ed il mio vecchio login, mi informa che ulteriori comunicazioni mi saranno recapitate via mail. E qui mi sembrava di essere il Fantozzi:" e adesso come gli spiego che la mia mail me l'hanno segata un mese fa insieme alla mia mail?"....boh. Oggi ho ritelefonato con toni + accesi chiedendo di parlare direttamente con l'amministrativo; VORREI SOLO SAPERE SE IL MIO FAX E' ARRIVATO...VE LO DEVO RISPEDIRE?.....A CHE PUNTO E' LA MIA PRATICA? 3 Domande....ZERO Risposte! Secondo voi, li vedrò i miei soldi? Nella mia situazione siamo in molti, e purtroppo penso che per snellirla l'unica è portare alla luce questi casi.....le parole feriscono più della spada, soprattutto se della stampa (NDR).
    • Anonimo scrive:
      Re: GALACTICA NON RIMBORSA?
      Sono in barca con te! Assolutamente disdicevole il comportamento di Galactica.- Scritto da: Corrado R.
      Gentili utenti,
      ho aperto questo thread in quanto la
      situazione GALACTICA è stata da voi
      fermamente proposta in vari editoriali, ed
      oggi vi chiederei di analizzarla
      ulteriormente in FORUM alla luce della
      situazione che mi vede (e penso di non
      essere l'unico)protagonista.

      Della finta problematica legata al cambio di
      numerazione di accesso per i "cattivi" se ne
      è parlato a lungo, e molti avevano capito
      che la verità era che GALACTICA ha voluto
      tagliare abbonamenti full-time per
      recuperare banda a beneficio dell'ADSL.
      Politica giusta o sbagliata che sia, dal
      27/02/2001 il senso delle comunicazioni di
      GALACTICA verso il cliente erano:
      "legalmente non ti posso segare, ma se
      faccio in modo di non farti più entrare te
      ne andrai da solo!". Così è stato: piano
      piano abbiamo mollato tutti ed abbiamo
      accettato la disdetta. E qui arriviamo al
      secondo problema; a metà aprile mi arriva
      una Mail con allegato da stampare ed inviare
      via fax con i miei dati bancari per ottenere
      il rimborso (ebbene si, il qui presente
      pirla ha pagato in soluzione unica
      anticipata fino a Novembre 2001). Spedito il
      fax, lunedì 14/05 vado in banca per
      controllare.......niente! Non sono rimasto
      sorpreso, anzi me l'aspettavo a conferma di
      una politica di trattamento del cliente pari
      a ZERO; telefonando al servizio clienti al
      numero 848833394 un operatore, dopo avermi
      chiesto i miei dati ed il mio vecchio login,
      mi informa che ulteriori comunicazioni mi
      saranno recapitate via mail. E qui mi
      sembrava di essere il Fantozzi:" e adesso
      come gli spiego che la mia mail me l'hanno
      segata un mese fa insieme alla mia
      mail?"....boh. Oggi ho ritelefonato con toni
      + accesi chiedendo di parlare direttamente
      con l'amministrativo; VORREI SOLO SAPERE SE
      IL MIO FAX E' ARRIVATO...VE LO DEVO
      RISPEDIRE?.....A CHE PUNTO E' LA MIA
      PRATICA?

      3 Domande....ZERO Risposte! Secondo voi, li
      vedrò i miei soldi? Nella mia situazione
      siamo in molti, e purtroppo penso che per
      snellirla l'unica è portare alla luce questi
      casi.....le parole feriscono più della
      spada, soprattutto se della stampa (NDR).
    • Anonimo scrive:
      Re: GALACTICA NON RIMBORSA?
      E ANCORA: io mi domando.Ma se GALACTICA non ha + banda da dare agli utenti (sempre che abbia provato a comprarne di nuova dai suoi "amici", Telecom o Interbusiness che siano), come mai continuano a spendere milioni su milioni in pubblicità???????Riviste autorevoli (ndr) come PC Professionale continuano a mettere la pubblicità di GALA con le MEDESIME CONDIZIONI DI SEMPRE: "nessun costo aggiuntivo, tempo illimitato di connessione"?????Come utente SBATTUTO furoi la domanda che mi pongo è molto semplice: dove la trovano la banda per i nuovi clienti?....se la banda è una risorsa comunque alla fine "numerica" quando arrivi al collo la soluzione è molto semplice: STOP alla campagna di assunzione clientela e teniamoci i clienti acquisiti! Troppo semplice?- Scritto da: Corrado R.
      Gentili utenti,
      ho aperto questo thread in quanto la
      situazione GALACTICA è stata da voi
      fermamente proposta in vari editoriali, ed
      oggi vi chiederei di analizzarla
      ulteriormente in FORUM alla luce della
      situazione che mi vede (e penso di non
      essere l'unico)protagonista.

      Della finta problematica legata al cambio di
      numerazione di accesso per i "cattivi" se ne
      è parlato a lungo, e molti avevano capito
      che la verità era che GALACTICA ha voluto
      tagliare abbonamenti full-time per
      recuperare banda a beneficio dell'ADSL.
      Politica giusta o sbagliata che sia, dal
      27/02/2001 il senso delle comunicazioni di
      GALACTICA verso il cliente erano:
      "legalmente non ti posso segare, ma se
      faccio in modo di non farti più entrare te
      ne andrai da solo!". Così è stato: piano
      piano abbiamo mollato tutti ed abbiamo
      accettato la disdetta. E qui arriviamo al
      secondo problema; a metà aprile mi arriva
      una Mail con allegato da stampare ed inviare
      via fax con i miei dati bancari per ottenere
      il rimborso (ebbene si, il qui presente
      pirla ha pagato in soluzione unica
      anticipata fino a Novembre 2001). Spedito il
      fax, lunedì 14/05 vado in banca per
      controllare.......niente! Non sono rimasto
      sorpreso, anzi me l'aspettavo a conferma di
      una politica di trattamento del cliente pari
      a ZERO; telefonando al servizio clienti al
      numero 848833394 un operatore, dopo avermi
      chiesto i miei dati ed il mio vecchio login,
      mi informa che ulteriori comunicazioni mi
      saranno recapitate via mail. E qui mi
      sembrava di essere il Fantozzi:" e adesso
      come gli spiego che la mia mail me l'hanno
      segata un mese fa insieme alla mia
      mail?"....boh. Oggi ho ritelefonato con toni
      + accesi chiedendo di parlare direttamente
      con l'amministrativo; VORREI SOLO SAPERE SE
      IL MIO FAX E' ARRIVATO...VE LO DEVO
      RISPEDIRE?.....A CHE PUNTO E' LA MIA
      PRATICA?

      3 Domande....ZERO Risposte! Secondo voi, li
      vedrò i miei soldi? Nella mia situazione
      siamo in molti, e purtroppo penso che per
      snellirla l'unica è portare alla luce questi
      casi.....le parole feriscono più della
      spada, soprattutto se della stampa (NDR).
      • Anonimo scrive:
        Re: GALACTICA NON RIMBORSA?
        Che grande azienda Galctica!!Se ci rimettono staccano il cliente,ma allora se ci guadagnano dovrebbero darmi in dietro i soldi avanzati no?!?Scrivetemi facciamo qualcosa tutti insieme...Non facciamoci calpestare!!Claudiogetup@getup.it- Scritto da: Corrado R.
        E ANCORA: io mi domando.
        Ma se GALACTICA non ha + banda da dare agli
        utenti (sempre che abbia provato a comprarne
        di nuova dai suoi "amici", Telecom o
        Interbusiness che siano), come mai
        continuano a spendere milioni su milioni in
        pubblicità???????
        Riviste autorevoli (ndr) come PC
        Professionale continuano a mettere la
        pubblicità di GALA con le MEDESIME
        CONDIZIONI DI SEMPRE: "nessun costo
        aggiuntivo, tempo illimitato di
        connessione"?????
        Come utente SBATTUTO furoi la domanda che mi
        pongo è molto semplice: dove la trovano la
        banda per i nuovi clienti?....se la banda è
        una risorsa comunque alla fine "numerica"
        quando arrivi al collo la soluzione è molto
        semplice: STOP alla campagna di assunzione
        clientela e teniamoci i clienti acquisiti!
        Troppo semplice?

        - Scritto da: Corrado R.

        Gentili utenti,

        ho aperto questo thread in quanto la

        situazione GALACTICA è stata da voi

        fermamente proposta in vari editoriali, ed

        oggi vi chiederei di analizzarla

        ulteriormente in FORUM alla luce della

        situazione che mi vede (e penso di non

        essere l'unico)protagonista.



        Della finta problematica legata al cambio
        di

        numerazione di accesso per i "cattivi" se
        ne

        è parlato a lungo, e molti avevano capito

        che la verità era che GALACTICA ha voluto

        tagliare abbonamenti full-time per

        recuperare banda a beneficio dell'ADSL.

        Politica giusta o sbagliata che sia, dal

        27/02/2001 il senso delle comunicazioni di

        GALACTICA verso il cliente erano:

        "legalmente non ti posso segare, ma se

        faccio in modo di non farti più entrare te

        ne andrai da solo!". Così è stato: piano

        piano abbiamo mollato tutti ed abbiamo

        accettato la disdetta. E qui arriviamo al

        secondo problema; a metà aprile mi arriva

        una Mail con allegato da stampare ed
        inviare

        via fax con i miei dati bancari per
        ottenere

        il rimborso (ebbene si, il qui presente

        pirla ha pagato in soluzione unica

        anticipata fino a Novembre 2001). Spedito
        il

        fax, lunedì 14/05 vado in banca per

        controllare.......niente! Non sono rimasto

        sorpreso, anzi me l'aspettavo a conferma
        di

        una politica di trattamento del cliente
        pari

        a ZERO; telefonando al servizio clienti al

        numero 848833394 un operatore, dopo avermi

        chiesto i miei dati ed il mio vecchio
        login,

        mi informa che ulteriori comunicazioni mi

        saranno recapitate via mail. E qui mi

        sembrava di essere il Fantozzi:" e adesso

        come gli spiego che la mia mail me l'hanno

        segata un mese fa insieme alla mia

        mail?"....boh. Oggi ho ritelefonato con
        toni

        + accesi chiedendo di parlare direttamente

        con l'amministrativo; VORREI SOLO SAPERE
        SE

        IL MIO FAX E' ARRIVATO...VE LO DEVO

        RISPEDIRE?.....A CHE PUNTO E' LA MIA

        PRATICA?



        3 Domande....ZERO Risposte! Secondo voi,
        li

        vedrò i miei soldi? Nella mia situazione

        siamo in molti, e purtroppo penso che per

        snellirla l'unica è portare alla luce
        questi

        casi.....le parole feriscono più della

        spada, soprattutto se della stampa (NDR).

        • Anonimo scrive:
          Re: GALACTICA NON RIMBORSA?
          La verita' e' che siamo pecoroni e non abbiamo un'associazione consumatori con i coglion1 !!!- Scritto da: Claudio
          Che grande azienda Galctica!!
          Se ci rimettono staccano il cliente,ma
        • Anonimo scrive:
          Re: GALACTICA NON RIMBORSA?
          - Scritto da: Claudio
          Che grande azienda Galctica!!
          Se ci rimettono staccano il cliente,ma
          allora se ci guadagnano dovrebbero darmi in
          dietro i soldi avanzati no?!?
          Scrivetemi facciamo qualcosa tutti
          insieme...Non facciamoci calpestare!!www.cittadinionline.itAvv. Lucchesi (che si occupa di seguire la causa e raccogliere le adesioni degli utenti truffati) Seguite anche il ng it.tlc.provider.disservizi che e' sempre aggiornatoCiao
    • Anonimo scrive:
      Re: GALACTICA NON RIMBORSA?
      - Scritto da: Corrado R.
      Gentili utenti,
      Della finta problematica legata al cambio di
      numerazione di accesso per i "cattivi" se ne
      è parlato a lungo, e molti avevano capito
      che la verità era che GALACTICA ha voluto
      tagliare abbonamenti full-time perSe per full-time intendi gli abbonamenti 24h su 24h allora non e' vero perche' la truffaldina galactica ha tagliato addirittura moltissimi abbonamenti semiflat (tra cui il mio).Comunque consiglio di frequentare il ng it.tlc.provider.disservizi dove si sono radunati una marea di utenti fregati da Galactica.Per chi non lo sapesse c'e' gia' un avvocato (che ha rilasciato un intervista anche al Corriere della Sera proprio su galactica) che raccoglie le adesioni per l'azione legale contro questa azienda (vedere cittadinionline.it se ricordo bene l'indirizzo).
  • Anonimo scrive:
    Una lancia spezzata per Galactica...
    ..a giudicare dall'aria che tira devo essere decisamente in minoranza ma:sono abbonato a galactica Easy da 7 mesi e trovo il servizio esattamente all'altezza delle mie aspettative.Ho pagato anticipatamente per un anno la connessione (L. 500.000 IVA inclusa)...utilizzo un numero verde che mi permette di collegarmi da casa e dallo studio...senza scatto alla risposta.Finora credo solo una volta di NON essere riuscito a trovare la linea libera ed ho desistito..ma nel 99,9% dei casi la connessione è immediata o nei primi 3-4 tentativi automatici.La gestione dei NG è regolare ed anche la posta va benone...Utilizzo la connessione ogni giorno più volte e spesso (non sempre) rimango connesso per molte ore continuativamente ma non supero mai le 24 consecutive...Come posso spiegarmi tutto ciò con le innumerevoli lamentele di colleghi navigatori galactici ?? Bho ?!?Di certo non s'inventano le disavventure narrate...Io, da parte mia, spezzo una lancia per Galactica e se tornassi indietro rifarei l'abbonamento ad occhi chiusi.Saluti ed auguri a tutti.Zizio
  • Anonimo scrive:
    Galactica Flat? Ignobile
    All'atto della richiesta informazioni sono gentilissimi,quasi mielosi....Dopo aver pagato in anticipo a Novembre2000 mi hanno staccato ora per il troppo tempo di connessione? E allora la loro pubblicità era e rimane ingannevole! Mi hanno staccato senza nemmeno un preavviso via raccomandata...dicono di avermi mandato una mail....ma che c..di valore ha una mail?!?Sono ridicoli, patetici e contattare un interno di questa azienda (ridicola) è pressochè impossibile. Sembra la cupola dove ognuno non vuole fare il nome dell'altro!!Uniamoci in un comitato e facciamoci sentire! Se la devono smettere di giocare con i contratti forti del fatto che i loro avvocati sono più forti certamente di quelli che un singolo si può permettere...ALLORA UNIAMOCISe volete contattermi Claudiogetup@getup.it
  • Anonimo scrive:
    CLIC.IT funziona bene
    Ho provato con clic.it e devo dire che mi ha fatto subito ottima impressione per la velocità e la competenza con cui rispondono a ogni domanda, anche a chi non è già abbonato.Per ora il mio abbonamento flat non da' problemi...Donatella
  • Anonimo scrive:
    Facciamo i conti
    Qualcuno sa quanto costa un numero verde ai provider che offrono la flat?Vorrei capire dove sta il "punto di rottura", ovvero dopo quante ore di connessione cominciano a non avere piu' convenienza.Vorrei anche tanto che quelli che utilizzano i servizi flat si rendessero conto che rimanere collegati senza motivo, alla lunga, gli si ritorcera' contro, perche' nessuno piu' vorra' offrire servizi flat.Nel frattempo, sogno la banda larga :-(
    • Anonimo scrive:
      Re: Facciamo i conti
      credo che il punto di rottura sia intorno alle 4 ore giornaliere.Ma dipende dai contratti stipulati con Telecom.Io ho fatto un semplice conteggio in base a quanto costa un abbonamento e quanto spenderei se mi collegassi, facendo una media del costo degli scatti (approssimativamente 57.5 ore/settimana a tariffa piena, 110.5 ore/settimana a tariffa ridotta).Mi viene fuori che all'incirca se ci si collega piu' di due ore al giorno una flat a 100k mese convieneNon so dirti quanto e se i provider ci guadagnano.Ma penso non sia un mercato molto fruttuoso o dagli ampi margini di guadagno.Ciao- Scritto da: Balbo
      Qualcuno sa quanto costa un numero verde ai
      provider che offrono la flat?

      Vorrei capire dove sta il "punto di
      rottura", ovvero dopo quante ore di
      connessione cominciano a non avere piu'
      convenienza.

      Vorrei anche tanto che quelli che utilizzano
      i servizi flat si rendessero conto che
      rimanere collegati senza motivo, alla lunga,
      gli si ritorcera' contro, perche' nessuno
      piu' vorra' offrire servizi flat.

      Nel frattempo, sogno la banda larga :-(
    • Anonimo scrive:
      Re: Facciamo i conti
      Leggevo tempo fa su un newsgroup che i Radicali, per offrire l'accesso ad internet tramite numero verde, è costato alle loro tasche circa 110 milioni x tre mesi all'incirca. Non so quanto sia vera questa storia, ma sembrava condivisa anche da altri. Ciao- Scritto da: Balbo
      Qualcuno sa quanto costa un numero verde ai
      provider che offrono la flat?

      Vorrei capire dove sta il "punto di
      rottura", ovvero dopo quante ore di
      connessione cominciano a non avere piu'
      convenienza.

      Vorrei anche tanto che quelli che utilizzano
      i servizi flat si rendessero conto che
      rimanere collegati senza motivo, alla lunga,
      gli si ritorcera' contro, perche' nessuno
      piu' vorra' offrire servizi flat.

      Nel frattempo, sogno la banda larga :-(
  • Anonimo scrive:
    Galaflat
    Volevo informarvi che ieri dopo aver abbandonato l'ultima sola (una flat che comincia per e) ho girato un sacco tra i siti delle flat e nelle news. Ho deciso di abbonarmi a Galactica. E per ora fila.
    • Anonimo scrive:
      Re: Galaflat
      ...Ne riparliamo tra un paio di mesi?Ah, dimenticavo... Non stare connesso tutti i giorni per più di 4h/giorno... Altrimenti... Fra 2 mesi passi dalla parte delle lamentele.Xiao!- Scritto da: M. Bulgari
      Volevo informarvi che ieri dopo aver
      abbandonato l'ultima sola (una flat che
      comincia per e) ho girato un sacco tra i
      siti delle flat e nelle news. Ho deciso di
      abbonarmi a Galactica. E per ora fila.
    • Anonimo scrive:
      Re: Galaflat
      Bravo Kamikazee bella ideona c'hai avuto! Non tenere un programma di messaggistica aperto tipo MSN sennò ti accusano di essere un Hackerone xchè usi un trucco push per non far cadere la linea...Ti auguro di trovare la linea sempre occupata! Così impari ad ascoltare i messaggi di chi l'ha provata...Scusami ma l'odio per Galactica è ormai incontrollabile- Scritto da: M. Bulgari
      Volevo informarvi che ieri dopo aver
      abbandonato l'ultima sola (una flat che
      comincia per e) ho girato un sacco tra i
      siti delle flat e nelle news. Ho deciso di
      abbonarmi a Galactica. E per ora fila.
  • Anonimo scrive:
    ... e Aruba non e' molto meglio
    per rendervene conto basta leggersi i loro forum (almeno quello che resta dopo la scrematura censoria ...).Sta di fatto che da tre mesi parlano di aggiornamenti stellari della connettivita', ma ancora si verificano disguidi e accessi negati per intere giornate... hanno aumentato il prezzo di quella che dovrebbe essere la flat a tempo illimitato, ma i casini sono rimasti, non e' cambiato niente....l'unica cosa che e' cambiata e' che dopo 8 ore (chissa' come mai) si viene sconnessi.ma adesso c'e' nano pelato che mette tutto a posto, vedrete: "vi prometto un milione di connessioni flat e internet gratis per tutti!"w la repubblica delle banane.
    • Anonimo scrive:
      Re: ... e Aruba non e' molto meglio
      Ha scordato ( casualmente ? ) un dettaglio non indifferente: se non le garba il servizio, il mese dopo può LIBERAMENTE non rinnovarlo.E gli altri provider ? E GALACTICA ?- Scritto da: Flat mentale
      per rendervene conto basta leggersi i loro
      forum (almeno quello che resta dopo la
      scrematura censoria ...).
      Sta di fatto che da tre mesi parlano di
      aggiornamenti stellari della connettivita',
      ma ancora si verificano disguidi e accessi
      negati per intere giornate... hanno
      aumentato il prezzo di quella che dovrebbe
      essere la flat a tempo illimitato, ma i
      casini sono rimasti, non e' cambiato
      niente....
      l'unica cosa che e' cambiata e' che dopo 8
      ore (chissa' come mai) si viene sconnessi.

      ma adesso c'e' nano pelato che mette tutto a
      posto, vedrete: "vi prometto un milione di
      connessioni flat e internet gratis per
      tutti!"

      w la repubblica delle banane.
  • Anonimo scrive:
    L'incompetenza di Infostrada
    Dall'Amministratore delegato all'ultimo dei tecnici. Libero TempoZero ... 95.000 Mese + Iva ... e la connessione che continua a cadere (guarda a caso sempre nelle fasce orarie di punta). Sarebbe utile che tutti rassegnassero le dimissioni e, visto che tra poco comincia la stagione vadano a fare i manovali raccogliendo pomodori (con il management in testa), lì ci vuole un po' meno competenza che lavorare nella telefonia.CiaoCla
    • Anonimo scrive:
      Re: L'incompetenza di Infostrada
      - Scritto da: Cla
      Libero TempoZero ... 95.000 Mese +
      Iva ... e la connessione che continua a
      cadere (guarda a caso sempre nelle fasce
      orarie di punta). A me invece cade davvero poche volte. L'unico problema è che con quella flat mi connetto solo a 33.600 bps (che sia voluto?) col mio modem a 56K. Ma per quello che mi serve fare su Internet bastano e avanzano
      • Anonimo scrive:
        Re: L'incompetenza di Infostrada
        - Scritto da: Luca
        - Scritto da: Cla

        Libero TempoZero ... 95.000 Mese +

        Iva ... e la connessione che continua a

        cadere (guarda a caso sempre nelle fasce

        orarie di punta).

        A me invece cade davvero poche volte.
        L'unico problema è che con quella flat mi
        connetto solo a 33.600 bps (che sia voluto?)
        col mio modem a 56K. Ma per quello che mi
        serve fare su Internet bastano e avanzanoil problema e' che in italia la gente sa solo lamentarsi. Casomai si comprano il modem taiwanese da 50.000 e poi se la prendono con infostrada. (e poi votano berlusconi)
        • Anonimo scrive:
          Re: L'incompetenza di Infostrada
          - Scritto da: inFausto


          - Scritto da: Luca

          - Scritto da: Cla


          Libero TempoZero ... 95.000 Mese +


          Iva ... e la connessione che continua a


          cadere (guarda a caso sempre nelle
          fasce


          orarie di punta).



          A me invece cade davvero poche volte.

          L'unico problema è che con quella flat mi

          connetto solo a 33.600 bps (che sia
          voluto?)

          col mio modem a 56K. Ma per quello che mi

          serve fare su Internet bastano e avanzano

          il problema e' che in italia la gente sa
          solo lamentarsi. Casomai si comprano il
          modem taiwanese da 50.000 e poi se la
          prendono con infostrada. (e poi votano
          berlusconi)
          Scusami, ma non riesco proprio a capire il nesso fra il modem taiwanese da 56k, la connessione a 33.6k e Berlusconi ...
          • Anonimo scrive:
            Re: L'incompetenza di Infostrada
            - Scritto da: TeX


            - Scritto da: inFausto





            - Scritto da: Luca


            - Scritto da: Cla



            Libero TempoZero ... 95.000 Mese +



            Iva ... e la connessione che
            continua a



            cadere (guarda a caso sempre nelle

            fasce



            orarie di punta).





            A me invece cade davvero poche volte.


            L'unico problema è che con quella flat
            mi


            connetto solo a 33.600 bps (che sia

            voluto?)


            col mio modem a 56K. Ma per quello che
            mi


            serve fare su Internet bastano e
            avanzano



            il problema e' che in italia la gente sa

            solo lamentarsi. Casomai si comprano il

            modem taiwanese da 50.000 e poi se la

            prendono con infostrada. (e poi votano

            berlusconi)



            Scusami, ma non riesco proprio a capire il
            nesso fra il modem taiwanese da 56k, la
            connessione a 33.6k e Berlusconi ...A parte il fatto che tutti i modem che arrivano in italia sono 'taiwanesi' neanche io capisco il nesso... beh diciamo che vi brucia la sconfitta elettorale ciao bello e salutami Rutelli
          • Anonimo scrive:
            Re: L'incompetenza di Infostrada
            E' ovvio. E' lui che importa i modem da Taiwan.non hai letto il contratto? Più modem per tutti dalla prima seduta del Consiglio dei Ministri.(sono momenti difficili questi)- Scritto da: TeX


            - Scritto da: inFausto





            - Scritto da: Luca


            - Scritto da: Cla



            Libero TempoZero ... 95.000 Mese +



            Iva ... e la connessione che
            continua a



            cadere (guarda a caso sempre nelle

            fasce



            orarie di punta).





            A me invece cade davvero poche volte.


            L'unico problema è che con quella flat
            mi


            connetto solo a 33.600 bps (che sia

            voluto?)


            col mio modem a 56K. Ma per quello che
            mi


            serve fare su Internet bastano e
            avanzano



            il problema e' che in italia la gente sa

            solo lamentarsi. Casomai si comprano il

            modem taiwanese da 50.000 e poi se la

            prendono con infostrada. (e poi votano

            berlusconi)



            Scusami, ma non riesco proprio a capire il
            nesso fra il modem taiwanese da 56k, la
            connessione a 33.6k e Berlusconi ...
        • Anonimo scrive:
          Re: L'incompetenza di Infostrada
          Senti intelligente ... qui di difettoso c'é solo la spina che è attaccata la tuo cervello. Il mio modem ha Chipset Rockwell e con tutti gli altri provider va bene ... chissà come mai con infostrada non va e la linea cade ... e poi bisogna telefonare a 300 e passa lire al minuto per la customer care. E poi sei palesemente off topic.Va la va ... Ganasa!- Scritto da: inFausto


          - Scritto da: Luca

          - Scritto da: Cla


          Libero TempoZero ... 95.000 Mese +


          Iva ... e la connessione che continua a


          cadere (guarda a caso sempre nelle
          fasce


          orarie di punta).



          A me invece cade davvero poche volte.

          L'unico problema è che con quella flat mi

          connetto solo a 33.600 bps (che sia
          voluto?)

          col mio modem a 56K. Ma per quello che mi

          serve fare su Internet bastano e avanzano

          il problema e' che in italia la gente sa
          solo lamentarsi. Casomai si comprano il
          modem taiwanese da 50.000 e poi se la
          prendono con infostrada. (e poi votano
          berlusconi)
    • Anonimo scrive:
      Re: L'incompetenza di Infostrada
      - Scritto da: Cla
      Dall'Amministratore delegato all'ultimo dei
      tecnici. Libero TempoZero ... 95.000 Mese +
      Iva ... e la connessione che continua a
      cadere (guarda a caso sempre nelle fasce
      orarie di punta). Sarebbe utile che tutti
      rassegnassero le dimissioni e, visto che tra
      poco comincia la stagione vadano a fare i
      manovali raccogliendo pomodori (con il
      management in testa), lì ci vuole un po'
      meno competenza che lavorare nella
      telefonia.
      Ciao
      ClaA me funziona tutto a meraviglia...
      • Anonimo scrive:
        Re: L'incompetenza di Infostrada
        Esperienza: da Settembre con Infostrada Tempozero. Mi collego sempre al primo tentativo e pochissime volte (ora di punta) al secondo. Il collegamento attraverso un 56K avviene quasi sempre a 48.000, mai sotto i 42. Ci lavoro a ore e il collegamento non mi cade mai ma proprio mai, sono a Firenze. Non sono un tecnico affatto, ma dopo aver lketto i vostri post sull'hardware mi sono chiesto: non sarà che uso un iMac DV 400? -
  • Anonimo scrive:
    Galactica vergogna
    Sono da quasi tre mesi senza account dopo aver anticipatamente pagato un anno di connessione.Lettere, telefonate, raccomandate, i loro fantomatici modulo di richiesta informazioni in rete, tutto assolutamente inutile.L'azienda con il peggior rapporto verso l'utente che io abbia mai visto.
  • Anonimo scrive:
    avreste fatto bene a parlare di EDI&SON....
    Commento rimosso su richiesta di chi l'ha postato
    • Anonimo scrive:
      Re: avreste fatto bene a parlare di EDI&SON....
      La EDI&SONs S.p.A. comunica che per motivi esterni alla propriavolontà si trova in difficoltà ad erogare il servizio dicollegamento su numero verde.L'azienda ai vari livelli sta tentando di risolvere lasituazione verificatasi. Scusandoci per l'accadutoquanto prima forniremo informazioni in merito.Distinti SalutiMa facciamo del bene ancora ... paghiamo e facciamoglieli godere a loro i ns soldi .. tanto ci hanno fregato !
  • Anonimo scrive:
    La vituperata Telecom Italia
    Io pago 89.000 £ alla Telecom più i canoni. Con questa cifra posso fare telefonate illimitate in Italia e avere il 35% dis conto per l'estero. Il collegamento Internet è a costo zero. La linea è sempre libera e posso tenere il collegamento in maniera illimitata. Qualcuno dei sapienti mi può commentare su questo fatto? Grazie...
    • Anonimo scrive:
      Re: La vituperata Telecom Italia
      - Scritto da: Enzo
      Io pago 89.000 £ alla Telecom più i canoni.
      Con questa cifra posso fare telefonate
      illimitate in Italia e avere il 35% dis
      conto per l'estero. Il collegamento Internet
      è a costo zero. La linea è sempre libera e
      posso tenere il collegamento in maniera
      illimitata. Qualcuno dei sapienti mi può
      commentare su questo fatto? Grazie...Solo una risata si può fare ..........tu paghi 89.000 al mese ed hai solo 20 ore mensili gratuite le altre le paghi tutte e anche con lo scatto alla risposta................Pistola!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: La vituperata Telecom Italia

      Io pago 89.000 £ alla Telecom più i canoni.
      Con questa cifra posso fare telefonate
      illimitate in Italia e avere il 35% dis
      conto per l'estero. Il collegamento Internet
      è a costo zero. La linea è sempre libera e
      posso tenere il collegamento in maniera
      illimitata.Ci sono due 'problemi':1) L'offerta non si applica all'utenza affari.2) Se non sei un ingenuo sai benissimo che il discorso è come dici tu (forse) per un problema di Telecom, mentre l'offerta garantisce 40 ore bimestrali gratuite sul numero dell'ISP che hai dichiarato, mentre fa pagare le chiamate che sforano tale cifra, così come le chiamate a ISP diversi da quello indicato all'atto del contratto. E' possibile che per il momento queste condizioni non vengano applicate, così come è possibile che il giorno in cui Telecom non sia più interessata a mantenere questo stato di cose ti faccia arrivare una bolletta da chilo per il bimestre in cui sei stato collegato in continuazione, cosa che mi auguro faccia prontamente non tanto per invidia nei tuoi confronti, quanto per il fatto che non mi stupirei se qualche altro operatore telefonico saltasse su parlando (forse a ragione) di concorrenza slele.
    • Anonimo scrive:
      Re: La vituperata Telecom Italia
      Per quello che ne sapevo io la telecom a 89 al mese ti da telefonate illimitate e un tot di ore limitate x internet anzi ti copio il testo dell´offerta:Ecco l'offerta che ti dà tutta la libertà di usare il telefono come e quanto vuoi senza avere sorprese sulla bolletta. Teleconomy No Stop è la soluzione giusta se ami conversare a lungo al telefono, se fai molte telefonate o hai figli adolescenti con molti amici da chiamare.Nel costo mensile di 89.000 lire + IVA 20% (106.800 lire IVA inclusa),infatti, è compreso un numero illimitato di telefonate urbane e interurbane. E c'è di più: con Teleconomy No Stop hai 20 ore mensili gratuite di collegamento al tuo Internet Provider, oltre ad una riduzione del 35% sulle chiamate internazionali e prezzi molto interessanti per le chiamate verso i cellulari.Scegli Teleconomy No Stop : ad un costo mensile di 89.000 lire + IVA 20% (106.800 lire IVA inclusa)puoi fare tutte le chiamate urbane e interurbane che vuoi e non paghi alcun contributo di attivazione! Testo trovato su:http://wireline.telecomitalia.it/187/gen187/1,13147,14074,00.html?LANGCODE=IMi sa tanto che avrai una brutta sorpresa sulla bolletta se hai superato le 20 ore su internet MUHAHAHHAHAHAHAHHAHAHHAHAHHAHAHAHHAHAHHA!!!!!!- Scritto da: Enzo
      Io pago 89.000 £ alla Telecom più i canoni.
      Con questa cifra posso fare telefonate
      illimitate in Italia e avere il 35% dis
      conto per l'estero. Il collegamento Internet
      è a costo zero. La linea è sempre libera e
      posso tenere il collegamento in maniera
      illimitata. Qualcuno dei sapienti mi può
      commentare su questo fatto? Grazie...
      • Anonimo scrive:
        Re: La vituperata Telecom Italia

        Nel costo mensile di 89.000 lire +
        IVA 20% (106.800 lire IVA inclusa),infatti,
        è compreso un numero illimitato di
        telefonate urbane e interurbanequesto non significa che si può utilizzare anche per un collegamento internet ad un ns provider tipo flat?
        • Anonimo scrive:
          Re: La vituperata Telecom Italia
          ...no, perche Telecom ha un suo database di provider e quindi sa che chiami un Server ISP. Quindo, ho hai 20 ore gratis sul di un ISP da te scelto, o paghi un' altro ISP a tariffa piena urbana.......l'unica cosa che puoi fare e' usare le vcchie BBS, o i collegamenti PC PC..utilissimo per giocare...o scambiarsi files..basta che tu chiami il Telefono di chi vuoi contattare...e vai.......Comunque credo che chi ha scritto il primo msg.... e' da poco che usa l'offerta... si accorgera' sicuramente che dovra' pagare di piu'- Scritto da: BiboX

          Nel costo mensile di 89.000 lire +

          IVA 20% (106.800 lire IVA
          inclusa),infatti,

          è compreso un numero illimitato di

          telefonate urbane e interurbane

          questo non significa che si può utilizzare
          anche per un collegamento internet ad un ns
          provider tipo flat?
          • Anonimo scrive:
            Re: La vituperata Telecom Italia
            - Scritto da: u.d.s. ( uomo della strada )
            ...Comunque credo che chi ha scritto il
            primo msg.... e' da poco che usa
            l'offerta... si accorgera' sicuramente che
            dovra' pagare di piu'Basta che faccia il 1717 e sapra' quanto ha totalizzato di spesa dall'inizio del mese.
    • Anonimo scrive:
      cerchi la tua risposta? Di grazie almeno :))
      mmmm mi sa che la risposta dai sapienti l'hai avuta :) No comment
  • Anonimo scrive:
    Galactica dovrebbe imparare lei la netiquette
    Non so' se fa' piu' ridere o piangere il Patron di Galactica che prova ad insegnare la "netiquette", vorrei proprio che mi indicasse in quale cavolo di articolo starebbe scritto "tu non ti collegherai 24 ore al giorno con una tariffa flat".E proprio Galactica dovrebbe invece imparare che alle domande degli utenti si risponde.... invece il loro servizio clienti e' normalmente irrangiugibile (perennemente occupato, oppure il tecnico la richiamera' e non si fa' sentire), alle email con il cavolo che rispondo. NON tornano neanche indietro le raccomandate con la ricevuta di ritorno (nonostante dal sito delle poste si puo' verificare che sono state consegnate da mesi) - e non e' solo il caso della mia, le domande "non mi e' ancora tornata indietro la lettera RR a Galactica, che faccio?" si sprecano su it.news.net-abuse.In compenso fanno telefonare da una gentile signorina, che non capisce una sega di internet, che confonde il nickname per il nome scritto sul contratto (figuriamoci credeva che io fossi giapponese) e che non hanno la piu' pallida idea della situazione reale e che si limitano a leggere un mex prestampato
    • Anonimo scrive:
      Re: Galactica dovrebbe imparare lei la netiquette
      Non è possibile farsi prendere per il c... in questo modo!Dobbiamo ribellarci, creiamo un comitato contro Galactica e facciamo un azione legale congiunta...altro che netiquette gli dobbiamo rompere il c...Quando saremo un numero cospicuo andremo all'associazione consumatori ed altre organizzazioni simili.Se siete interessati contattatemi.Claudiogetup@getup.it- Scritto da: Ataru Moroboshi
      Non so' se fa' piu' ridere o piangere il
      Patron di Galactica che prova ad insegnare
      la "netiquette", vorrei proprio che mi
      indicasse in quale cavolo di articolo
      starebbe scritto "tu non ti collegherai 24
      ore al giorno con una tariffa flat".

      E proprio Galactica dovrebbe invece imparare
      che alle domande degli utenti si
      risponde.... invece il loro servizio clienti
      e' normalmente irrangiugibile (perennemente
      occupato, oppure il tecnico la richiamera' e
      non si fa' sentire), alle email con il
      cavolo che rispondo. NON tornano neanche
      indietro le raccomandate con la ricevuta di
      ritorno (nonostante dal sito delle poste si
      puo' verificare che sono state consegnate da
      mesi) - e non e' solo il caso della mia, le
      domande "non mi e' ancora tornata indietro
      la lettera RR a Galactica, che faccio?" si
      sprecano su it.news.net-abuse.

      In compenso fanno telefonare da una gentile
      signorina, che non capisce una sega di
      internet, che confonde il nickname per il
      nome scritto sul contratto (figuriamoci
      credeva che io fossi giapponese) e che non
      hanno la piu' pallida idea della situazione
      reale e che si limitano a leggere un mex
      prestampato
      • Anonimo scrive:
        Re: Galactica dovrebbe imparare lei la netiquette
        S'ha da fare!- Scritto da: Claudio
        Non è possibile farsi prendere per il c...
        in questo modo!
        Dobbiamo ribellarci, creiamo un comitato
        contro Galactica e facciamo un azione legale
        congiunta...altro che netiquette gli
        dobbiamo rompere il c...
        Quando saremo un numero cospicuo andremo
        all'associazione consumatori ed altre
        organizzazioni simili.
        Se siete interessati contattatemi.

        Claudio
        getup@getup.it





        - Scritto da: Ataru Moroboshi

        Non so' se fa' piu' ridere o piangere il

        Patron di Galactica che prova ad insegnare

        la "netiquette", vorrei proprio che mi

        indicasse in quale cavolo di articolo

        starebbe scritto "tu non ti collegherai 24

        ore al giorno con una tariffa flat".



        E proprio Galactica dovrebbe invece
        imparare

        che alle domande degli utenti si

        risponde.... invece il loro servizio
        clienti

        e' normalmente irrangiugibile
        (perennemente

        occupato, oppure il tecnico la
        richiamera' e

        non si fa' sentire), alle email con il

        cavolo che rispondo. NON tornano neanche

        indietro le raccomandate con la ricevuta
        di

        ritorno (nonostante dal sito delle poste
        si

        puo' verificare che sono state consegnate
        da

        mesi) - e non e' solo il caso della mia,
        le

        domande "non mi e' ancora tornata indietro

        la lettera RR a Galactica, che faccio?" si

        sprecano su it.news.net-abuse.



        In compenso fanno telefonare da una
        gentile

        signorina, che non capisce una sega di

        internet, che confonde il nickname per il

        nome scritto sul contratto (figuriamoci

        credeva che io fossi giapponese) e che non

        hanno la piu' pallida idea della
        situazione

        reale e che si limitano a leggere un mex

        prestampato
    • Anonimo scrive:
      Re: Galactica dovrebbe imparare lei la netiquette
      se vengono fatte azioni legali mi ci metto pure io e spero che gli faccia cacciare i soldi dopo tutte le cose che hanno combinato....
      • Anonimo scrive:
        Re: Galactica dovrebbe imparare lei la netiquette
        facile cosi'...la teoria della massa informe.. o del gregge di pecore..se veramente ti senti leso nei tuoi diritti fasta causa...ma non aspettare che la facciano in tanti per aggregarti...Ciao- Scritto da: danilo
        se vengono fatte azioni legali mi ci metto
        pure io e spero che gli faccia cacciare i
        soldi dopo tutte le cose che hanno
        combinato....
    • Anonimo scrive:
      Re: Galactica dovrebbe imparare lei la netiquette
      sicuramente hai ragionema la signorina non e' tenuta a sapere qualcosa diinternet.Credo che in Cisco la signorina che risponde non distingua un router da un videoregistratore.Penso che la situazione sia difficile anche per loro... la colpa (se di colpa si tratta) e' di galactica come azienda, non di chi ci lavora..allora chi sta in Telecom? ;)))Ciao- Scritto da: Ataru Moroboshi
      Non so' se fa' piu' ridere o piangere il
      Patron di Galactica che prova ad insegnare
      la "netiquette", vorrei proprio che mi
      indicasse in quale cavolo di articolo
      starebbe scritto "tu non ti collegherai 24
      ore al giorno con una tariffa flat".

      E proprio Galactica dovrebbe invece imparare
      che alle domande degli utenti si
      risponde.... invece il loro servizio clienti
      e' normalmente irrangiugibile (perennemente
      occupato, oppure il tecnico la richiamera' e
      non si fa' sentire), alle email con il
      cavolo che rispondo. NON tornano neanche
      indietro le raccomandate con la ricevuta di
      ritorno (nonostante dal sito delle poste si
      puo' verificare che sono state consegnate da
      mesi) - e non e' solo il caso della mia, le
      domande "non mi e' ancora tornata indietro
      la lettera RR a Galactica, che faccio?" si
      sprecano su it.news.net-abuse.

      In compenso fanno telefonare da una gentile
      signorina, che non capisce una sega di
      internet, che confonde il nickname per il
      nome scritto sul contratto (figuriamoci
      credeva che io fossi giapponese) e che non
      hanno la piu' pallida idea della situazione
      reale e che si limitano a leggere un mex
      prestampato
    • Anonimo scrive:
      Re: Galactica dovrebbe imparare lei la netiquette
      - Scritto da: Ataru Moroboshi
      Non so' se fa' piu' ridere o piangere il
      Patron di Galactica che prova ad insegnareSe fai causa te, la faccio anch'io!!!Solo che da parte mia non ho un cazzo di problema.come CAZZO posso fare?Come CAZZO posso Rompere Il CULO a Galactica?Minchia voglio essere con voi, veramente lo desidero con tutto il mio buco di culo, fare una causa e farmi risarcire i danni.Il problema è che non ho un cazzo di problema con la mia CAZZO di connessione con un CAZZO di galactica, ma sicuramente la mia CAZZO di causa sarà giusta.Sarà con voi, la farò anch'io, mi aggrego anch'io!!!ahuhauahuahauhauha me piace queste me piace, lessico da sfigato, mediocre cittadino che non sa montare un discorso intelligente, magari copiato da un film o perchè guarda troppe puntate di mi manda raitrè o da pischellino.Bhè se nessuno ve l'ha insegnato una causa va fatta entro un tempo stabilito, bravi credete di recuperare del denaro da una parte mentre lo state rischiando da tutta un'altra parte in avvocati e cose del genere.Sentite, provate andare da un'avvocato e spiegargli la situazione, sicuramente chiederà poi una parcella, vi darà lucidazioni su come fare e come agire. AHAHAHAHHAHAHAHHAùSiete ridicoli che cosa credete di fare? Mentre avete spinto il pulsantino avanti, non avete letto il contratto :))
  • Anonimo scrive:
    GALACTICA fa schifo....
    ... io sono un suo ex utentee Vi consiglio i stare alla larga da loro
    • Anonimo scrive:
      Re: GALACTICA fa schifo....
      Anche io sono un ex utente (ma lo hanno scelto loro visto che ho pagato anticipatamente il canone annuale e mi hanno staccato senza nemmeno una raccomandata!).Ma in Italia i contratti hanno il valore legale della carta da culo allora?CONTTATTATEMI E RIBELLIAMOCI!!Claudio - Scritto da: Michele
      ... io sono un suo ex utente
      e Vi consiglio i stare alla larga da loro
    • Anonimo scrive:
      Re: GALACTICA fa schifo....
      Anche io ho una flat galactica in analogiko e nemmeno la 56 ma la easy-....e devo dire che a quasi scadenza di abbonamento non ho riscontrato chissa quanti problemi nelle connessioni a parte in alcuni orari e non sempre...si un periodo di merda c'e' stato ed era relativo al fatto che davvero si stava abbonando troppa gente e probabilmente non la'vevano previsto...ma io tutt'ora continuo ad avere un collegamento pressoche tranquillo:)LA gente che risente dei problemi e purtropo quella che si collega di meno e si trova spesso a ricoleggarsi..io devo dire che sto online la media di 6 8 ore al giorno e non mi da particolari prob...MA conosco moltissime persone purtroppo alle quali ne ha dati anche parecchi:)ad alcuni addirittura gli toglievano il contratto attribuendo loro i problemi di galactica ahauahauahauahau!!!!:)
      • Anonimo scrive:
        Re: GALACTICA fa schifo....

        contratto attribuendo loro i problemi di
        galactica ahauahauahauahau!!!!:)Ma quanto cazzo chattavono questi tuoi amici?Mha... se non chattavano... meglio che si mettano o un'antivirus o un firewall così vedono che porte hanno aperte.
  • Anonimo scrive:
    faccio notare..
    che per quanto riguarda infostrada non e' vero che esiste soltanto la semiflat, c'e' la flat e devo dire che esclusi dei seri problemi di un paio di mesetti fa ora va benissimo(connessioni da 10 15 ore)
    • Anonimo scrive:
      Re: faccio notare..

      che per quanto riguarda infostrada non e'
      vero che esiste soltanto la semiflat,
      c'e' la flat Come si chiama l'offerta flat?E i costi?
      • Anonimo scrive:
        Re: faccio notare..
        - Scritto da: Sbaturzio

        che per quanto riguarda infostrada non e'

        vero che esiste soltanto la semiflat,

        c'e' la flat

        Come si chiama l'offerta flat?
        E i costi?Davvero non lo sai? TempoZero a 95 + iva al mese comprese tutte le urbane tutte le nazionali e Internet illimitata (ma per ora ti arrivano anche i canoni Telecom)
  • Anonimo scrive:
    wind va da dio!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: wind va da dio!!!!
      E quanto torna??? :PPPScherzi a parte, posso anche essere d'accordo che Wind e Infostrada 'vadano' da Dio, ma casualmente si applicano solo agli abbonamenti privati e alle connessioni analogiche. Infostrada ha sempre seguito questo orientamento, mentre WInd ha fatto clamorosamente marcia indietro l'anno scorso, prima limitando l'offerta ai privati, e poi togliendo del tutto l'offerta ISDN, anche a chi l'aveva già. Il motivo mi pare evidente: chi ha una linea ISDN, avendo sempre due canali, sarà portato a stare attaccato molte più ore di chi ha solo un'analogica, ove deve condividere il canale anche con le chiamate voce.
    • Anonimo scrive:
      Re: wind va da dio!!!! (e Infostrada pure!!!!)
      Utilizzo il servizio Infostrada "Libero@sogno" con connessione ISDN da diversi mesi.giudizio:- è veloce- si connette sempre al primo colpo- non cade mai la connessione (mi collego il sabato mattina e mi scollego la domenica notte)GIURO NON MI HANNO PAGATO!!!ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: wind va da dio!!!!
      Confermo e sottoscrivo: Wind è una favola, collegamenti sempre al massimo della banda consentita e connessioni senza interruzioni (anche 20 ore di seguito).Dirk
      • Anonimo scrive:
        wind senza problemi
        Ho la flat di Wind da più di un anno e devo dire che nel complesso è ottima qualche volta mesi fa avevo difficolta a collegarmi ma nel giro di 1/2giorni era tutto a posto,abito nella bassa bresciana sara per questo?che ci sia poco trafico?- Scritto da: Dirk

        Confermo e sottoscrivo: Wind è una favola,
        collegamenti sempre al massimo della banda
        consentita e connessioni senza interruzioni
        (anche 20 ore di seguito).

        Dirk
      • Anonimo scrive:
        ... e la connessione non cade mai...

        Confermo e sottoscrivo: Wind è una favola,
        collegamenti sempre al massimo della banda
        consentita e connessioni senza interruzioni
        (anche 20 ore di seguito).20 ore soltanto?Mi sono collegato sabato alle 14 e ho staccato lunedi, dopo 58 ore di collegamento e download continuato... (1,3 Gb scaricati, a 5,8 /6 Kbps)Questo a Roma...Le connessione avviene sempre a 50667bps, solo una volta con un modem USB ho raggiunto i 52000...C'è qualcuno che la sfrutta meglio?
    • Anonimo scrive:
      Re: wind va da dio!!!!
      Peccato che non accetta chiamate da ISDN...- Scritto da: gia
      .
  • Anonimo scrive:
    merito
    non entro nel merito delle offerte. dopo un anno ne ho provate due ne ho lette di tutti i colori.. sinceramente per me le flat hanno chiuso.
  • Anonimo scrive:
    This is the end
    my only friend, the end
Chiudi i commenti