Opera teme le JPEG adulterate

Nelle versioni 8.x del noto browser scandinavo si cela un insidioso bug di sicurezza che potrebbe renderlo vulnerabile a immagini JPEG create in modo tale da crashare il software ed eseguire codice dannoso

Roma – Le novità introdotte da Opera 9 non sono l’unico incentivo che dovrebbe spingere gli utenti ad aggiornare il proprio browser. Nelle versioni 8.x del celebre software è infatti emersa una grave falla di sicurezza che potrebbe essere sfruttata da malintenzionati per eseguire del codice da remoto.

Secondo quanto spiegato da Secunia e FrSIRT nei loro rispettivi advisory, la vulnerabilità è legata al modo in cui Opera gestisce le immagini in formato JPEG (.jpg): se queste riportano nei propri metadati valori troppo grandi per l’altezza e la larghezza, il browser alloca un’insufficiente quantità di memoria e genera un buffer overflow.

Un aggressore potrebbe sfruttare la debolezza per creare delle immagini JPEG malformate che, una volta caricate nel browser, eseguano del codice con gli stessi privilegi dell’utente locale.

Dal momento che tali immagini potrebbero essere inglobate in svariate pagine web e e-mail, gli esperti di sicurezza raccomandano agli utenti di Opera 8.x di connettersi ad Internet utilizzando un account con privilegi limitati. Per risolvere definitivamente il problema, è necessario aggiornare il browser alla nuova versione 9.0.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • graziano scrive:
    ma dai
    ma vaffanculo w xp
  • Anonimo scrive:
    Tanto ai linari non andava bene...
    se WinFS uscisse si lamenterebbero della presunta pesantezza, se non esce si lamentano che non è uscito... coerenza dei linari = ZERO.
    • Anonimo scrive:
      Re: Tanto ai linari non andava bene...
      - Scritto da:
      se WinFS uscisse si lamenterebbero della presunta
      pesantezza,

      se non esce si lamentano che non è uscito...
      coerenza dei linari =
      ZERO.Perché la microsuck ci ha ormai abituati che un prodotto funzionale è performante esiste solo nei nostri sogni (e in quelli dei linari, che però sembra possano permetterseli).Se ha funzioni, allora è pesante.Se è leggero allora mancano funzioni.
    • Anonimo scrive:
      Re: Tanto ai linari non andava bene...
      - Scritto da:
      se WinFS uscisse si lamenterebbero della presunta
      pesantezza,

      se non esce si lamentano che non è uscito...
      coerenza dei linari =
      ZERO.Be' dobbiamo ammetterlo, i winari hanno tanto da insegnarci nel chinare il capo e accettare tutto da zio Bill.Che devozione! Che santità!(troll2)(troll2)(troll2)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(linux)(linux)(linux)
  • Anonimo scrive:
    Tattica commerciale
    Vi fanno credere alle nuvole di maggio, però in quel mese non piove mai, chissà perchè..?!Esiste una legge nel mercato che.. se tiri fuori una novità, la gente, come in preda al panico, non fà altro che acquistare, e questo indipendentemente dai benefici. Il risultato più clamoroso è stato con windows xp e la sua malefica attivazione del "prodotto".Windows vista, forse non avrà gli stessi influssi paranoici ma.. sarà la nuova icona dei S.O., ma non sono io a dirlo, lo siamo tutti, compresi i copioni detti cantinari.Dai, ditemi che sbaglio?!?!
  • BSD_like scrive:
    Filesystems
    Mi sembra da quel che ho letto che molti siano andati un pò "fuori tema".Innanzi tutto diciamo che il concetto di filesystem è sempre stato molto generico; ma qui non si stà parlando dell'algoritmo d'implementazione del filesystem su HD o altro supporto, ma della sua organizzazione gerarchica che da oltre 30 anni è fatta di directorys e files.È questa organizzazione, non la geometria dei dati sull'HD che M$ ha tentato di cambiare; ma solo questa parte del filesystem; NTFS ci sarebbe cmq stato. Il winFS era un layer che si poneva ad un livello superiore e che ogni partizione di un device si sarebbe portato appresso tramite dei files nascosti posti nella partizione stessa. Un layer di derivazione dai database e che avrebbe implementato dinamicamente l'organizzazione gerarchica del filesystem.Ma questa non è una grande innovazione tecnologica: le vere innovazioni tecnologiche sono quelle che passano attraverso un nuovo algoritmo di geometria dei dati sull'HD (o device equivalente) del filesystem.Ecco una vera innovazione.ZFShttp://www.sun.com/software/solaris/ds/zfs.jsphttp://www.sun.com/2004-0914/feature/http://www.opensolaris.org/os/community/zfs/http://www.opensolaris.org/os/community/zfs/docs/man_zfs/I veri colli di bottiglia nelle arch. attuali di computer, sono gli HD; e il filesystem di Sun (pur mantenendo l'organizzazione gerarchica files/directorys, anche se è cmq possibile costruire un layer superiore stile winFS) abbatte drasticamente i tempi read/write sugli HD-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 giugno 2006 21.50-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Filesystems
      Definire non innovativo un file system relazionale ad oggetti estensibile mi pare un po' forte. Quelle che tu porti come innovazioni non cambiano il modo di usare il computer.
      • Anonimo scrive:
        Re: Filesystems
        - Scritto da:
        Definire non innovativo un file system
        relazionale ad oggetti estensibile mi pare un po'
        forte.


        Quelle che tu porti come innovazioni non cambiano
        il modo di usare il computer.Quoto tuo post, nel senso che in senso stretto WinFS è innovativo. Ma per il discorso delle prestazioni è sicuramente meglio una migliore organizzazione dei dati sul disco; dopo, ben venga un layer che permetta di superare il concetto di cartella.
  • Anonimo scrive:
    Hanno ucciso WinFS...
    ...chi sia stato non si sa, forse quelli di OS/2, forse Jobs con la Carrà :p :p :p
    • Anonimo scrive:
      Re: Hanno ucciso WinFS...
      Hanno ucciso WinFS e non si sa neanche il perché...
      • Anonimo scrive:
        Re: Hanno ucciso WinFS...
        - Scritto da:
        Hanno ucciso WinFS e non si sa neanche il
        perché...
        Per far parlare di se. Con questa mossa è tutt'altro che morto, anzi fa pubblicità ad altri prodotti di M$. Svegliati!
      • Anonimo scrive:
        Re: Hanno ucciso WinFS...
        - Scritto da:
        Hanno ucciso WinFS e non si sa neanche il
        perché...
        SI SA SI SA
  • Anonimo scrive:
    Cosa rimane di Vista
    A parte che WinFS era una delle cose più innovative non è che Vista non abbia novità. Ne cito solo alcune:1. .NET 3.0 (WinFX, Windows Workflow, Windows Communication Framework) e nuove API che permetteranno di scrivere programmi più belli2. Nuova interfaccia grafica con indicizzazione, ricerca, nuovo sistema di navigazione3. Maggiore sicurezza (compresa la tanto vituperata crittografia che per i portatili aziendali è indispensabile)4. 4000+ parametri configurabili tramite Group Policy5. Stack TCP/IP rifatto6. Nuovo efficiente sistema di installazione e deployment (se avete centinaia di pc non potete non apprezzarlo)7. Il nuovo sottosistema DirectX9. NTFS con ShadowCopy abilitate10. utilizzo molto più evoluto della folder redirection (con una modalità offline)11. Windows SideShow12. Iniziatore iSCSI di serie13. Un backup migliore14. Digital Identies15. Una gestione migliore del power e dei pc mobili16. Altri ammenicoli per migliorare le prestazione (come i dischi con la flash o le chiavette per accelerare il sistema)Spero che basti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Cosa rimane di Vista
      - Scritto da:
      1. .NET 3.0 (WinFX, Windows Workflow, Windows
      Communication Framework) e nuove API che
      permetteranno di scrivere programmi più
      belliPiù belli? Intendi.. esteticamente? :|
      2. Nuova interfaccia grafica con indicizzazione,
      ricerca, nuovo sistema di
      navigazioneChe dire, fantastico... :|
      3. Maggiore sicurezza (compresa la tanto
      vituperata crittografia che per i portatili
      aziendali è
      indispensabile)Favoloso... ma mi stai dicendo che tu pensi seriamente che non si possa fare anche adesso? :|
      4. 4000+ parametri configurabili tramite Group
      PolicyUn tanto al chilo, insomma. :|
      5. Stack TCP/IP rifattoScopiazzato da...?
      6. Nuovo efficiente sistema di installazione e
      deployment (se avete centinaia di pc non potete
      non
      apprezzarlo)Vedremo...
      7. Il nuovo sottosistema DirectXA già, per i giochini.Forse l'unico motivo valido... :|
      9. NTFS con ShadowCopy abilitateooooooooooooohhhhh...
      10. utilizzo molto più evoluto della folder
      redirection (con una modalità
      offline)Cioé, adesso ci sono i link simbolici?
      11. Windows SideShow
      12. Iniziatore iSCSI di serieChe roba è?Comunque se non lo so non mi serve. :p
      13. Un backup miglioreBe'...
      14. Digital IdentiesIntendi Palladium?
      15. Una gestione migliore del power e dei pc
      mobili
      16. Altri ammenicoli per migliorare le
      prestazione (come i dischi con la flash o le
      chiavette per accelerare il
      sistema)Ecco, ammenicoli, appunto.Insomma, non molto sotto il sole... :|
      Spero che basti.Mah... se me lo regalano magari anche lo provo. :p
      • Anonimo scrive:
        Re: Cosa rimane di Vista
        - Scritto da:
        Più belli? Intendi.. esteticamente? :|Anche. Ma in generale le API sono molto migliorate.

        2. Nuova interfaccia grafica con indicizzazione,

        ricerca, nuovo sistema di

        navigazione

        Che dire, fantastico... :|Provala. Secondo me dopo una settimana è dura tornare indietro (a meno che non usi Mac).

        3. Maggiore sicurezza (compresa la tanto

        vituperata crittografia che per i portatili

        aziendali è

        indispensabile)

        Favoloso... ma mi stai dicendo che tu pensi
        seriamente che non si possa fare anche
        adesso?
        :|Non come Vista. E soprattutto indipendetemente dal fornitore dell'hardware.

        4. 4000+ parametri configurabili tramite Group

        Policy

        Un tanto al chilo, insomma. :|Hai mai usato Group Policy? Se non l'hai mai usato non puoi capire.


        5. Stack TCP/IP rifatto

        Scopiazzato da...?Usa delle nuove caratteristiche che altri non hanno. Anche se fosse scopiazzato (cosa che non è) in ogni caso è un nuovo potente stack.

        7. Il nuovo sottosistema DirectX

        A già, per i giochini.
        Forse l'unico motivo valido... :|Io non gioco per cui non mi interessa molto.

        9. NTFS con ShadowCopy abilitate

        ooooooooooooohhhhh...L'undo sul file system è comodo e non mi sembra molto diffuso. Da non confondere con il cestino. Inoltre permette il backup a caldo della macchina.

        10. utilizzo molto più evoluto della folder

        redirection (con una modalità

        offline)

        Cioé, adesso ci sono i link simbolici?Una sorta di link simbolici (reparse point) ci sono da semopre. La folder redirection è quella funzionalità che permette di avere desktop e cartelle documenti migranti da pc a pc. In altri termini se ti logghi a qualsiasi pc trovi la tua scrivania. Questa (vecchia) funzionalità è stata migliorata e sfrutta le caratteritiche offline.

        11. Windows SideShowSideShow sono quei dispositivi che ti permettono di utilizzare parte del tuo pc senza accenderlo. Ad esempio controllare l'agenda degli appuntamenti (Asus ha un portatile con questo). Ma ne sono previsti altri.

        12. Iniziatore iSCSI di serie

        Che roba è?Il supporto client per il protocollo iSCSI. In pratica dovrebbe abbassare il punto di ingresso alle tecnologie di Storage Area Network (SAN) e Network Attached Storage (NAS). In parole povere tanto spazio di disco a disposizione della rete.
        Comunque se non lo so non mi serve. :pSì, probabilmente a te non serve. Ma mi aspetto di trovare dei dispositivi casalinghi entro un paio d'anni.

        13. Un backup migliore

        Be'...Molto migliorato.

        14. Digital Identies

        Intendi Palladium?No. Intendo la gestione delle identità da usarsi da parte di programmi e siti.

        15. Una gestione migliore del power e dei pc

        mobili

        16. Altri ammenicoli per migliorare le

        prestazione (come i dischi con la flash o le

        chiavette per accelerare il

        sistema)

        Ecco, ammenicoli, appunto.
        Insomma, non molto sotto il sole... :| Oggi la gestione del power è fondamentale. Non so cosa vuoi di più (a parte WinFS). Mi potresti dare indicazioni?

        Spero che basti.

        Mah... se me lo regalano magari anche lo provo.
        :pSe compri un pc fra un anno lo avrai.
      • Anonimo scrive:
        Re: Cosa rimane di Vista
        - Scritto da:
        Mah... se me lo regalano magari anche lo provo.
        :pbhe, riuscirai a copiarlo prima che a qualcuno possa venire in mente di regalartelo. In ogni caso non potresti installarlo sul tuo pentium3 1000 con linusuka. Al max ci puoi far girare l'emulatore del C64, hihihihih.
        • Anonimo scrive:
          Re: Cosa rimane di Vista
          - Scritto da:
          - Scritto da:

          Mah... se me lo regalano magari anche lo

          provo. :p
          bhe, riuscirai a copiarlo prima che a qualcuno
          possa venire in mente di regalartelo. In ogni
          caso non potresti installarlo sul tuo pentium3
          1000 con linusuka. Al max ci puoi far girare
          l'emulatore del C64,
          hihihihih.Effettivamente us SO che su un P3 1000 non riesce neache a far girare un emulare un C64 fa ridere...
    • Anonimo scrive:
      Re: Cosa rimane di Vista
      17. NTFS completamente transazionale anche nei confronti dei dati e non solo dei metadati18. registro di sistema transazionale
      • Anonimo scrive:
        Re: Cosa rimane di Vista
        - Scritto da:

        17. NTFS completamente transazionale anche nei
        confronti dei dati e non solo dei
        metadati
        18. registro di sistema transazionalequid?
      • Anonimo scrive:
        Re: Cosa rimane di Vista
        - Scritto da:

        17. NTFS completamente transazionale anche nei
        confronti dei dati e non solo dei
        metadatiOvviamente non ci sarà la possibilità di scegliere se avere transazioni solo sui metadati o su tutto, eh? Mica siamo flessibili noi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Cosa rimane di Vista
          - Scritto da:
          Ovviamente non ci sarà la possibilità di
          scegliere se avere transazioni solo sui metadati
          o su tutto, eh? Mica siamo flessibili
          noi.Ovviamente parli senza conoscere vero?
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa rimane di Vista
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Ovviamente non ci sarà la possibilità di

            scegliere se avere transazioni solo sui metadati

            o su tutto, eh? Mica siamo flessibili

            noi.

            Ovviamente parli senza conoscere vero?Ovviamente ti riporto quel che mi è stato detto su questi forum da qualcuno che sembrava conoscere bene tutte le innovazioni del nuovo NTFS. Parliamo però di qualche mese fa, quindi magari nel frattempo gli sviluppatori hanno cambiato idea.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa rimane di Vista
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Ovviamente non ci sarà la possibilità di

            scegliere se avere transazioni solo sui metadati

            o su tutto, eh? Mica siamo flessibili

            noi.

            Ovviamente parli senza conoscere vero?ovviamente questa è una contro-argomentazione schiacciante vero?
      • Anonimo scrive:
        Re: Cosa rimane di Vista
        E' vero. Me ne ero dimenticato! Sto invecchiando.
      • Anonimo scrive:
        Re: Cosa rimane di Vista
        - Scritto da:
        17. NTFS completamente transazionale anche nei
        confronti dei dati e non solo dei
        metadatiPuoi già farlo con ext3, ma non lo abilita nessuno perché le prestazioni vanno a picco.
        • Anonimo scrive:
          Re: Cosa rimane di Vista
          - Scritto da:
          Puoi già farlo con ext3, ma non lo abilita
          nessuno perché le prestazioni vanno a
          picco.NTFS6 non è ext3. NTFS6 è più performante.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa rimane di Vista
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Puoi già farlo con ext3, ma non lo abilita

            nessuno perché le prestazioni vanno a

            picco.

            NTFS6 non è ext3. NTFS6 è più performante.link?
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa rimane di Vista
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Puoi già farlo con ext3, ma non lo abilita

            nessuno perché le prestazioni vanno a

            picco.

            NTFS6 non è ext3. NTFS6 è più performante.Ottima argomentazione.Mi hai convinto.P.S.: hanno risolto i problemi relativi all'eccessiva frammentazione?
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa rimane di Vista
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Puoi già farlo con ext3, ma non lo abilita


            nessuno perché le prestazioni vanno a


            picco.



            NTFS6 non è ext3. NTFS6 è più performante.

            Ottima argomentazione.
            Mi hai convinto.

            P.S.: hanno risolto i problemi relativi
            all'eccessiva
            frammentazione?Certamente. Adesso defrag è integrato nel filesystem e parte ogni 15 minuti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa rimane di Vista
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            Puoi già farlo con ext3, ma non lo abilita



            nessuno perché le prestazioni vanno a



            picco.





            NTFS6 non è ext3. NTFS6 è più performante.



            Ottima argomentazione.

            Mi hai convinto.



            P.S.: hanno risolto i problemi relativi

            all'eccessiva

            frammentazione?

            Certamente. Adesso defrag è integrato nel
            filesystem e parte ogni 15
            minuti.E dove va? a rincorrere le balle che hai liberato dalla stalla della verità?
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa rimane di Vista
            Dici che sono balle ma non rispondi alla domanda iniziale. Come si fa dunque a sapere se non sei per caso tu a contar balle?
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa rimane di Vista
            - Scritto da:
            Dici che sono balle ma non rispondi alla domanda
            iniziale. Come si fa dunque a sapere se non sei
            per caso tu a contar
            balle?è stato chiesto un link che definisca la superiorità di un FS rispetto all'altro.e non s'è ancora visto nulla.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa rimane di Vista
            - Scritto da:
            P.S.: hanno risolto i problemi relativi
            all'eccessiva
            frammentazione?puoi argomentare? link?
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa rimane di Vista
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            P.S.: hanno risolto i problemi relativi

            all'eccessiva

            frammentazione?

            puoi argomentare? link?E tu puoi argomentare questo, visto che viene prima?http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1544022&id=1541593&r=PI
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa rimane di Vista
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            P.S.: hanno risolto i problemi relativi


            all'eccessiva


            frammentazione?



            puoi argomentare? link?

            E tu puoi argomentare questo, visto che viene
            prima?
            http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1544022&iehm GENIO ho chiesto il link per chiedere conferme su quella affermazione che non ho fatto io ma che ho semplicemente letto...sai leggere e postare in modo pertinente o serve in corso tipo "PI pour les nuls" ?link o continua fuffa?
    • teddybear scrive:
      Re: Cosa rimane di Vista
      - Scritto da:
      A parte che WinFS era una delle cose più
      innovative non è che Vista non abbia novità. Ne
      cito solo
      alcune:[cut]
      Spero che basti.Hanno anche risolto un sacco di problemi vari.Da qualche giorno un server di test (che ci ha sempre dato problemi anche dopo infinite reinstallazioni da parte di personale Microsoft) quando si fa "invia segnalazione errori" risponde sempre nello stesso modo. Mi sono stupito. Oggi ho brutalmente staccato il cavo scsi, per vedere che succede. Errore irrreversibile, riavvio automatico (ho rimesso il cavo) e alla fine del boot mi chiede l'invio dei dati.Do l'ok. Ecco la risposta (è sempre quella)----------------------------Fixed in future Windows Vista releaseThank you for participating in the Windows Vista Beta program and sending an error report.Problem descriptionA Microsoft analyst has reviewed this error report and determined the problem you encountered will be resolved in a Windows Vista release, which will be available in the future.More informationYou do not need to take any additional action at this time. Please continue to send error reports to help us improve the Windows Vista experience.-----------------------------Cioè... in Vista hanno implementato un algoritmo che impedisce a qualcuno di staccare brutalmetne i cavi? Ma dai! Bellissimo! Allora lo compro! ;)P.S. quel server, sempre usato come test, con BSD non mi ha mai dato problemi. Quindi sarei tendente ad escludere un problema hardware.Senza dimenticare che su un portatile (anche esso ormai destinato solo a test) è impossibile usare il copia/incolla. Ci si trova sempre uno screenshot ogni volta che si tenta di fare cut/paste. Orientativamente rinfresca l'immagine dello schermo nella clipboard ogni secondo. Zero, neanche una installazione da parte dei succitati tecnici Microsoft ha portato ad un risultato. Ora lo usiamo come sniffer ... sempre con una installazione di BSD, e la clipboard funziona normalmente.Ho provato anche la beta di Vista che ci ha mandato Microsoft ... ed il problema per ora rimane. Probabilmente lo hanno eliminato solo nella versione definitiva (rotfl)(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Cosa rimane di Vista
        - Scritto da: teddybear
        P.S. quel server, sempre usato come test, con BSD
        non mi ha mai dato problemi. Quindi sarei
        tendente ad escludere un problema
        hardware.Non è significativo. Certi sistemi stressano maggiormente l'hardware e ne evidenziano i problemi. Comunque se MS l'ha risolto... il problema non si pone.
        • Anonimo scrive:
          Re: Cosa rimane di Vista
          - Scritto da:

          - Scritto da: teddybear


          P.S. quel server, sempre usato come test, con
          BSD

          non mi ha mai dato problemi. Quindi sarei

          tendente ad escludere un problema

          hardware.

          Non è significativo. Certi sistemi stressano
          maggiormente l'hardware e ne evidenziano i
          problemi. Comunque se MS l'ha risolto... il
          problema non si
          pone.si pone eccome se è solo l'OS MS a porre questo problema hw che altri OS non pongono.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa rimane di Vista
            - Scritto da:
            si pone eccome se è solo l'OS MS a porre questo
            problema hw che altri OS non
            pongono.Problemi ben più gravi ci sono con linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa rimane di Vista
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            si pone eccome se è solo l'OS MS a porre questo

            problema hw che altri OS non

            pongono.

            Problemi ben più gravi ci sono con linux.per te che sei un clicca e clicca amante dei wizard tutto è un problema
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa rimane di Vista
            - Scritto da:
            Problemi ben più gravi ci sono con linux. :-o
        • teddybear scrive:
          Re: Cosa rimane di Vista
          - Scritto da:

          - Scritto da: teddybear


          P.S. quel server, sempre usato come test, con
          BSD

          non mi ha mai dato problemi. Quindi sarei

          tendente ad escludere un problema

          hardware.

          Non è significativo.Per me si. Con BSD funziona. Con Win no.
          Certi sistemi stressano
          maggiormente l'hardware e ne evidenziano i
          problemi.Più che altro stressa maggiormente me. :-)
          Comunque se MS l'ha risolto... il
          problema non si
          pone.Il problema è che MS non l'ha risolto. E l'ultima risposta che un MCSE mi ha dato è "ma la clipboard è così importante?"
  • TADsince1995 scrive:
    I videogiochi.
    Appare evidente che, a questo punto, l'unico elemento davvero innovativo e trainante saranno le DirectX10. Ancora una volta sono i videogiochi che spingeranno all'upgrade di Windows, tra poco i nuovi giochi inizieranno ad avere Windows Vista come requisito minimo, perchè solo lì funzioneranno a pieno regime le DX10. Perchè che altro è rimasto di davvero nuovo, sorvolando sulla grafica più fighettosa, qualche strumento per la "sicurezza" e altre cose che all'utente comune non gliene può fregar di meno?Nel mercato home venderà per i giochi e preinstallato negli acer al supermarket, soprattutto perchè questo periodo per i videogiochi è particolarmente importante per il cosiddetto passaggio alla "next-gen".La vedo molto dura invece nel mercato aziendale... Ci vorrà una grande opera di oliamento e super offerte speciali, i responsabili IT non penso che faranno un aggiornamento così facilmente solo per l'interfaccia più graziosa e qualche widget...TAD-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 giugno 2006 13.29-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: I videogiochi.
      verissimo, io proprio per questo sono un po' preoccupato per cedega , oppure e' per questo che continuano a rimandare l'implementazione di DX9 ? aspettano direttamente a implementare le dx10?
      • TADsince1995 scrive:
        Re: I videogiochi.
        - Scritto da:
        verissimo, io proprio per questo sono un po'
        preoccupato per cedega , oppure e' per questo che
        continuano a rimandare l'implementazione di DX9 ?
        aspettano direttamente a implementare le
        dx10?Spero di sì, anche se ci vorrà tempo... In ogni caso fa inbestialire parecchio che una delle pochissime cose buone fatte da MS ti debba costringere a cambiare SO.Per non parlare del fatto che uno magari inizia a studiarsi le DX9 e poi tac ti escono le 10...C'è qualcuno che sa che difficoltà può incontrare un programmatore DX9 a passare alle 10?Grazie!TAD
        • Anonimo scrive:
          Re: I videogiochi.
          onestamente penso che ci sara' una sorta di "retrocompatibilita'". Nel senso, magari le classi hanno ancora gli stessi nomi ma ti si incriccheranno i tuoi vecchi sorgenti perche' magari ai metodi aggiungieranno (
    • teddybear scrive:
      Re: I videogiochi.
      - Scritto da: TADsince1995
      La vedo molto dura invece nel mercato
      aziendale... Ci vorrà una grande opera di
      oliamento e super offerte speciali, i
      responsabili IT non penso che faranno un
      aggiornamento così facilmente solo per
      l'interfaccia più graziosa e qualche
      widget...La vedo molto dura anche io. Ma MOLTO MOLTO dura. Nella azienda per la quale lavoro (una multinazionale) di WinNT sui server se ne contano ancora a centinaia. Certo sono la minoranza. Dove è stato cambiato era solo per particolari esigenze. Oppure quando certi servers sono stati sostituiti con ferraglia più nuova. Ovvio che non siamo andati a mettere un S.O. vecchio.Tanto per dare una idea. Il nostro LDAP che contiene i nostri 97.000 utenti italiani più le replicazioni di tutti quelli del resto del mondo (faccio notare che abbiamo almeno un ufficio di rappresentanza in ogni stato riconosciuto del mondo, compresi Iraq ed Afghanistan, il che implica almeno una entry in LDAP). Sta girando su WinNT su un Dual Pentium II 300MHZ.Problemi? Nessuno. Tutte le autenticazioni possibili ed immaginiabili vengono fatte li sopra, sia a livello di password che a livello di abilitazione all'uso di qualche tool. Il che significa che comunque è sempre sotto stress.WinNT non è più supportato da Microsoft? Pazienza. Finora se fosse successo qualcosa a quella macchina, l'avrei spenta, avrei cambiato gli indirizzi DNS in un LDAP parent e nessuno si sarebbe accorto di nulla, se non un po' di lentezza a rispondere, e nel frattempo con calma avrei tirato su un nuovo LDAP, forse su Win2000 o su 2003.Settimana scorsa il capo mi ha approvato un progetto. Sever BSD e LDAP Open Source. L'ho messo in piedi in due giorni, test compresi.Prova a convincermi a mettere Windows Vista ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: I videogiochi.
        Vista non è per i server. Dovresti confrontare la tua situazione con Longhorn server che comunque arriverà fra un anno (forse). Questo server non avrà tutti gli ammenicoli fatti per l'utente finale ma sfrutterà le cose che hanno senso in un server (ad esempio, uno stack TCP/IP molto molto migliorato).Insomma qua si confondono mele con arance.Il fatto è che una struttura come quella da te descritta trarrebbe giovamento dalla presenza di AD (sempre che i client siano soprattutto Windows). 97.000 utenti sono bruscolini per AD. Il doppio Pentium II era una macchina diffusa ai tempi di Windows 2000. Ti do' ragione che oggi sarebbe un po' difficile da usare.
        • Anonimo scrive:
          Re: I videogiochi.
          - Scritto da:
          Vista non è per i server. Dovresti confrontare la
          tua situazione con Longhorn server che comunque
          arriverà fra un anno (forse). Questo server non
          avrà tutti gli ammenicoli fatti per l'utente
          finale ma sfrutterà le cose che hanno senso in un
          server (ad esempio, uno stack TCP/IP molto molto
          migliorato).

          Insomma qua si confondono mele con arance.

          Il fatto è che una struttura come quella da te
          descritta trarrebbe giovamento dalla presenza di
          AD (sempre che i client siano soprattutto
          Windows). 97.000 utenti sono bruscolini per AD.
          Il doppio Pentium II era una macchina diffusa ai
          tempi di Windows 2000. Ti do' ragione che oggi
          sarebbe un po' difficile da
          usare.

          non è questione di mele e arance, ma semplicemente una questione di evitare inutili spese per un nuovo OS che implica il rimpiazzo di vecchie macchine con macchine nuove...il tutto per svolgere gli stessi compiti ma a Costi superiori.Mi spieghi dove sta l'inghippo?
        • Anonimo scrive:
          Re: I videogiochi.
          - Scritto da:
          Vista non è per i server. Dovresti confrontare la
          tua situazione con Longhorn server che comunque
          arriverà fra un anno (forse). Questo server non
          avrà tutti gli ammenicoli fatti per l'utente
          finale ma sfrutterà le cose che hanno senso in un
          server (ad esempio, uno stack TCP/IP molto molto
          migliorato).
          Molto migliorato per gli standard Microsoft, che ha copiato lo stack TCP/IP attualmente in uso e ora prossimo al pensionamento da quello BSD e poi non gli ha più dedicato grandi sforzi fino ad ora.Ma nel frattempo, in tanti anni, BSD si è evoluta, eccome.NetBSD, per fare un esempio, ha ripetutamente stracciato ogni record di velocità di trasmissione dati su Internet2.
        • teddybear scrive:
          Re: I videogiochi.
          - Scritto da:
          Vista non è per i server.Hai ragione. Ma non ci metterei ne Win2003 ne altro S.O. Microsoft.
          Dovresti confrontare la
          tua situazione con Longhorn server che comunque
          arriverà fra un anno (forse). Questo server non
          avrà tutti gli ammenicoli fatti per l'utente
          finale ma sfrutterà le cose che hanno senso in un
          server (ad esempio, uno stack TCP/IP molto molto
          migliorato).Copiato anche dal BSD che ci ho appena installato? Dai dai...
          Il fatto è che una struttura come quella da te
          descritta trarrebbe giovamento dalla presenza di
          AD (sempre che i client siano soprattutto
          Windows). 97.000 utenti sono bruscolini per AD.97.000 utenti in Italia. Se facessimo un bell'AD dovrebbe necessariamente essere esteso a tutto il mondo. E li di utenti ne abbiamo in un numero che supera tranquillamente il numero di abitanti di Milano...E stiamo passando da una situazione Windows ad una sempre più linux/HP-UX/BSD/Solaris e così via...I costi per il software scende sempre di più. L'anno scorso, pur avendo rinnovato 1/3 di tutta la sala macchine in Italia, i costi totali per la direzione IT è scesa del 30%.Abbiamo avuto un risparmio di licenze impressionante. Anche i vari terminalini in giro per l'italia sono sempre più linux e sempre meno Win.Hanno fatto tantissmi test con AD, negli ultimi due anni, con un pool di una trentina di consulenti MS. E alla fine non sono riusciti a presentarci una architettura seria che si adattasse alle nostre esigenze.
          Il doppio Pentium II era una macchina diffusa ai
          tempi di Windows 2000. Ti do' ragione che oggi
          sarebbe un po' difficile da
          usare.Strano. Noi ne usiamo ancora un sacco. Per tantissime cose. E che ci frega se non sono più in assistenza? Ne abbiamo talmente tante d'avanzo ormai (recuperate anche da altre aziende che non sapevano più cosa farci) che potremmo avere tranquillamente il mirror del mirror di ogni server "vecchio" ancora in produzione. Pensa che nella maggiorparte dei casi abbiamo due servers identici. Il primo in produzione, il secondo "di backup". Se il primo si rompe, o va offline per qualsiasi motivo, il secondo sale, si prende l'IP del primo con un "offline time" di pochissimi secondi.Il tutto a costo praticamente zero. Zero costi per le licenze software, ormai zero costi per l'assistenza hardware.Risultato? Le cose funzionano come prima. Se non meglio. Abbiamo un controllo completo su quello che facciamo. Non come prima che se si rompe un lettore CD di un server, bisogna chiamare l'assistenza HP per farselo cambiare, e decidono loro quanto urgente è la nostra esigenza.Ora? Si rompe qualcosa? Apri, cannibalizzi un'altra macchina... e nessuno ti dice nulla.
    • Anonimo scrive:
      Re: I videogiochi.
      ...mmmmmmmmmmmmmh... rapido controllo...... sto giocando con giochi datati dal 2000 al 2004, credo che come parco giochi sarò a posto con Win2000 fino alla fine del supporto esteso (Giugno 2010), a quel punto, se il successore di Vista, che dovrebbe attuarne le promesse non mantenute, non sarà ancora pronto, forse scollegherò Win2000 dalla rete, usandolo solo come console domestica nell'attesa che MS sforni un successore veramente degno... tanto per andare in rete e per fare le cose serie c'è Linux...
    • pippo75 scrive:
      Re: I videogiochi.


      La vedo molto dura invece nel mercato
      aziendale... Ci vorrà una grande opera di
      oliamento e super offerte speciali, i
      responsabili IT non penso che faranno un
      aggiornamento così facilmente solo per
      l'interfaccia più graziosa e qualche
      widget...penso che nel mercato Aziendale vendera' come preinstallato, e andra' molto meglio di quello home.ciao.p.s. cmq dopo aver visto la beta sono dell'idea di tenermi stretto XP che per quello che mi serve basta avanza e cresce (se non fosse per i DVD multisessione anche un win98 potrebbe andarmi bene ).
      • Anonimo scrive:
        Re: I videogiochi.
        - Scritto da: pippo75



        La vedo molto dura invece nel mercato

        aziendale... Ci vorrà una grande opera di

        oliamento e super offerte speciali, i

        responsabili IT non penso che faranno un

        aggiornamento così facilmente solo per

        l'interfaccia più graziosa e qualche

        widget...


        penso che nel mercato Aziendale vendera' come
        preinstallato, e andra' molto meglio di quello
        home.

        ciao.

        p.s. cmq dopo aver visto la beta sono dell'idea
        di tenermi stretto XP che per quello che mi serve
        basta avanza e cresce (se non fosse per i DVD
        multisessione anche un win98 potrebbe andarmi
        bene
        ).

        Idem per me con Win2000, grande SO, uno fatica a credere che è di MS :)
        • Anonimo scrive:
          Re: I videogiochi.

          Idem per me con Win2000, grande SO, uno fatica a
          credere che è di MS
          :)è al 5 service pack (o sbaglio?) non fosse un grande os sarebbe grave
          • Anonimo scrive:
            Re: I videogiochi.
            Beh .... io uso Windows 2000 sul serverino casalingo: Celeron 333 downclocckato a 250, su scheda madre proprietaria all-in-one, in un case microscopico. Mai un crash, mai un problema, mai un BSOD in più di un anno di utilizzo !Ciao,Piwi
  • Anonimo scrive:
    Metadati
    Finché non si troverà un modo efficente per poterli inferire direttamente dal contenuto (pattern matching & co) questo tipo di tecnologia servirà a ben poco.
    • Anonimo scrive:
      Re: Metadati
      link?
    • Anonimo scrive:
      Re: Metadati
      - Scritto da:
      Finché non si troverà un modo efficente per
      poterli inferire direttamente dal contenuto
      (pattern matching & co) questo tipo di tecnologia
      servirà a ben
      poco.In effetti l'idea di WinFS è che ogni applicativo dovrebbe essere dotato di funzionalità di salvataggio e recupero dei metadati. Quindi un Word dovrebbe salvare il file e una serie di metadati come autore, versione, tag, ecc. Immagino che questa idea le recuperanno anche con l'attuale search di Vista (che peraltro ad una prima impressione mi sembra avere qualcosa del genere - non ho visto API però).
      • Anonimo scrive:
        Re: Metadati
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Finché non si troverà un modo efficente per

        poterli inferire direttamente dal contenuto

        (pattern matching & co) questo tipo di
        tecnologia

        servirà a ben

        poco.

        In effetti l'idea di WinFS è che ogni applicativo
        dovrebbe essere dotato di funzionalità di
        salvataggio e recupero dei metadati. Quindi un
        Word dovrebbe salvare il file e una serie di
        metadati come autore, versione, tag, ecc.
        Immagino che questa idea le recuperanno anche con
        l'attuale search di Vista (che peraltro ad una
        prima impressione mi sembra avere qualcosa del
        genere - non ho visto API
        però).Il problema non è il salvataggio ed il recupero dei metadati, cosa che esiste già oggi sia con i tag proprietari dei vari formati, sia con gli stream alternativi di NTFS.Il vero problema è non obbligare l'utente a specificare i metadati perché come non lo fa oggi, non lo farà mai IMO.Quello che voglio dire è che veramente innovativo sarebbe derivare questi metadati ma ad oggi siamo ancora in alto mare.Oggi tutte le soluzioni si limitano a indicizzarli e ricercarli in qualche modo estensibile.Tanto per fare un esempio: il plug-in di indicizzazione delle foto tramite pattern matching rileva un paio di facce e la prima volta mi chiede i nomi delle persone. Successivamente quando trova la stesse facce, genera automaticamente i relativi metadati senza forzarmi a descrivere verbosamente tutte le foto.
  • SklErø scrive:
    Non sono neanche più capaci di copiar?!?
    Se avete ancora dubbi che WinFS sia una tecnologia "inventata" da CaccaSoft andate a leggere qui:http://www.quantum-leap.it/articolo.asp?id=4&lang=itda http://www.quantum-leap.it/E scoprirete che questa tecnologia fu inventata anni anni anni or sono (indovina un po'?) da Amiga, che non riuscì (o non volle) portare avanti.Brava M$!Clap clap clap.PS: Queste cose le scrissi TRE anni fa:http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=380508&m_id=380598-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 giugno 2006 11.35-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Non sono neanche più capaci di copiar?!?
      Non c'entra nulla con WinFS. Comunque quelli che tu indichi mi sembrano concetti mutuati dallo Smalltalk.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non sono neanche più capaci di copiar?!?
      Modificato dall' autore il 26 giugno 2006 11.35
      --------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: Non sono neanche più capaci di copia

        Modificato dall' autore il 26 giugno 2006 11.35


        --------------------------------------------------
        • Anonimo scrive:
          Re: Non sono neanche più capaci di copia
          Senza offesa ma l'articolo è (C) dal 96 al 2000, tratta argomenti molto interessanti ma data l'epoca (2 anni anni dopo la morte di commodore quindi di amiga stessa a livello di ricerca e sviluppo) non ha portato ad alcun seguito che possa dare un fondamendo a questa cosa. L'articolo è genericamente molto ma molto vago (mentre nel 2000 BeOS era una realtà), ci sono tre foto buone al massimo da essere stampate sul tappetino di un mouse ma niente screen di un fantomatico programma, schemi illustrativi... solo parole, teorie, sogni (insomma quello che fa tirare avanti la comunità amiga da 12 anni)Di fatto amiga non ha inventato niente
          • Anonimo scrive:
            Re: Non sono neanche più capaci di copia
            fuffa?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non sono neanche più capaci di copia
            Più che fuffa, progetti campati in aria come se ne fanno tanti.Scommetto che sto Amiverse(tm) è trademark solamente nel testo linkato e che se andiamo acercare attualmente non esiste alcun brevetto amiga su fantomatiche tecnologie che possano essere rivendicate.
          • SklErø scrive:
            Re: Non sono neanche più capaci di copia
            Certamente, Amiverse è un "bel sogno" mai realizzato..Ma io parlavo dell'idea, del concetto..che non ha inventato la M$ con WinF$ ma c'era già molti molti anni fa..tutto qui,niente flamewar..
          • Anonimo scrive:
            Re: Non sono neanche più capaci di copia
            Se andiamo a cercare, tutta l'informatica è basata su concetti di almeno 30 anni più vecchi del primo prototipo di computer ma con i concetti da soli ci fai poco
  • Anonimo scrive:
    La ricerca istantanea è già in Vista
    Volevo precisare che la ricerca istantanea rimane comunque in Vista, anche senza WinFS. La ricerca istantanea è una delle caratteristiche del nuovo modo di lavorare con Windows Vista. Nel menù di Start della beta2 di Vista, è presente una casella di ricerca dove poter cercare programmi, documenti, e-mail, file di ogni tipo e anche contenuti, semplicemente iniziando a digitare le prime lettere del nome del file o di una parola contenuta in un particolare documento.La casella di ricerca istantanea è presente sia nel menù di start che in ogni finestra di esplora risorse e in molte altre applicazioni come WMP11, Windows Mail, ecc.Per esempio, per aprire un programma, non dovete più necessariamente sfogliare la lista dei programmi e clickarci sopra, ma basta iniziare a scrivere il nome del programma nel menù di start e premere invio sul risultato ottenuto oppure cliccare su uno dei risultati che compaiono all'istante, ecc.Inoltre in vista sono presenti anche le cartelle virtuali che permettono di indicizzare file e documenti che soddisfano un determinato criterio di ricerca che variano dinamicamente al variare del contenuto, puntando quindi sempre a file che soddisfano determinati criteri di ricerca, ecc.Saluti da P4
    • Anonimo scrive:
      Re: La ricerca istantanea è già in Vista
      azz però e quando esce questa grande rivoluzione informatica?no perchè è già da un po che la uso con altri OS...non vorrei che mi avessero imbrogliato fino ad oggi e mi ritrovo ad usare un tarocco.
      • Anonimo scrive:
        Re: La ricerca istantanea è già in Vista
        - Scritto da:
        azz però e quando esce questa grande rivoluzione
        informatica?La trovi nella beta2 di Windows Vista.
        no perchè è già da un po che la uso con altri
        OS...E allora se anche fosse? Ora anche Windows ce l'ha. Poi può anche essere migliore di quella implementata in altri OS, quindi zitto!
        • Anonimo scrive:
          Re: La ricerca istantanea è già in Vista
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          azz però e quando esce questa grande rivoluzione

          informatica?

          La trovi nella beta2 di Windows Vista.il sw beta non si usa su macchine in produzione.


          no perchè è già da un po che la uso con altri

          OS...

          E allora se anche fosse? Ora anche Windows ce
          l'ha. Poi può anche essere migliore di quella
          implementata in altri OS, quindi
          zitto!beh se ti accontenti di avercela per fine 2006 buon per te...ma almeno non venire a decantare che è superiore senza conoscere quelle degli altri OS...arrogante da 4 soldi.
        • Anonimo scrive:
          Re: La ricerca istantanea è già in Vista
          Potrebbe, ma non lo é :)
          • Anonimo scrive:
            Re: La ricerca istantanea è già in Vista
            - Scritto da:
            Potrebbe, ma non lo é :)E invece lo è.
          • Anonimo scrive:
            Re: La ricerca istantanea è già in Vista
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Potrebbe, ma non lo é :)

            E invece lo è.certo se ce lo dice vendifumus vulgaris allora è per definizione cosìva a ciapa i ratt va
    • Anonimo scrive:
      Re: La ricerca istantanea è già in Vista
      Non hai proprio capito niente: la ricerca istantanea era solo un frammento di WinFS.
      • Anonimo scrive:
        Re: La ricerca istantanea è già in Vista
        - Scritto da:
        Non hai proprio capito niente: la ricerca
        istantanea era solo un frammento di
        WinFS.talmente frammento che era il cavallo di battaglia per presentarcelo come rivoluzionario
      • Anonimo scrive:
        Re: La ricerca istantanea è già in Vista
        - Scritto da:
        Non hai proprio capito nientesei tu a non aver capito quello che intendeva dire P4
      • Anonimo scrive:
        Re: La ricerca istantanea è già in Vista
        - Scritto da:
        la ricerca
        istantanea era la ricerca istantanea è viva e vegeta ed è la feature che interessa alla gente comune. Tutto il resto meglio lasciarlo a server SQL e simil.
      • Anonimo scrive:
        Re: La ricerca istantanea è già in Vista
        - Scritto da:
        Non hai proprio capito niente: la ricerca
        istantanea era solo un frammento di
        WinFS.Infatti. Il concetto di WinFS, se non ricordo male, è che l'utente non si doveva preoccupare di dove era fisicamente il dato: poteva essere sui dischi locali, su quelli di rete, su Internet ecc., era indifferente.Che poi questa sia una cosa che servisse veramente è un altro discorso. Che però M$ su questa inutile cosa ci abbia perso tanto tempo e puntato tanto marketing... è la verità.La ricerca istantanea gli altri ce l'hanno già da un po'... nel Mac che ho comprato da poco (sono un fresco switcher, anche se per ora mi collego col PC) si chiama Spotlight. Ciao Ippiiò
  • Anonimo scrive:
    [OT] (x la redazione)Come leggere thread
    Buongiorno. Scusate se approfitto per scrivere fuori argomento. Riguarda per lo più la redazione, ma sarebbe gradita anche l'opinione degli utenti.1) come faccio a seguire i post di un solo preciso titolo? Al momento con le freccette mi pare posso spostarmi solo da un post a quello dopo o prima, che parlano magari di argomenti diversi. Io vorrei poter leggere di seguito tutti i post di un singolo titolo (come mesi fa nella modalità precedente si poteva fare), come si fa?2) non vi pare che i caratteri a disposizione per il titolo dell'argomento siano pochi? Così non si riesce a spiegare fin dall'inizio cosa si vuole dire (così i lettori potrebbero decidere se la cosa interessa o meno);3) non sarebbe utile una funzione di stampa dei post, intendo una ad hoc (non quella del browser) che ottimizzasse lo spazio stampato (carta risparmiata, alberi: grazie!). Come quella che c'è per la notizia. Io a volte trovo commenti utili che vorrei stampare, ma messi così come sono si spreca un sacco di carta.Augurando buon lavoro alla redazione per questo sito così importante nel nostro settore, x lavoro od hobby che sia. Ciao! Ippiò
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] (x la redazione)Come leggere th
      Io non capisco perchè PI non usi un'interfaccia standard e lineare, come quella di tutti gli altri forum, dove in ogni dicussione i messaggi sono inseriti tutti insieme in ordine cronologico, senza rami e sottorami che disperdono i messaggi.Devi fare 1000 clic per controllare se ci sono nuovi messaggi e andarli a cercare in mezzo ai vecchi. Veramente una pessima interfaccia.E' così difficile farne usa che funzioni come questa? (magari meno buia)http://www.linux-zone.it/forum2/ come lo sono tutti i forum che conosco...
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] (x la redazione)Come leggere th
        - Scritto da:
        Io non capisco perchè PI non usi un'interfaccia
        standard e lineare, come quella di tutti gli
        altri forum, dove in ogni dicussione i messaggi
        sono inseriti tutti insieme in ordine
        cronologico, senza rami e sottorami che
        disperdono i
        messaggi.A me non dispiacciono, ti diro'
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] (x la redazione)Come leggere th
      - Scritto da Ippiiò:
      1) come faccio a seguire i post di un solo
      preciso titolo? Al momento con le freccetteOK! Sistema trovato. Mi pareva non potesse non esserci. Occorre cliccare sul simbolino con le freccette su/giù insieme, alla destra della voce "rating": beh, non è che questo "rating" sia un nome tanto chiaro... poteva essere indicato "sequenza", oppure "tutta la sequenza". Insomma, ci vuole poco per fare capire anche a quelli di cervice dura... Ciao Ippiiò
  • Anonimo scrive:
    ragno desktop Microsoft???
    "... chiamato Windows Desktop Search, che promette ricerche "istantanee" e una più accurata organizzazione dei dati."Questa poi! Esiste un motore di ricerca desktop Microsoft? Mai sentito! Ma in quale piega degli Update di windows sarebbe? E cosa può offrire più dei programmi che uso ora (= Copernic Desktop search- Search Within della PDF995 e Quick Searcher della AskLabs)?Certo che è strano.. Di solito MS batte la grancassa mediatica per ogni piccola insignificante innovazione di prodotto e stavolta resta in silenzio. O al marketing sono molto miopi o hanno prodotto una schifezza tale che si vergognano di darle pubblicità!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: ragno desktop Microsoft???
      - Scritto da:
      "... chiamato Windows Desktop Search, che
      promette ricerche "istantanee" e una più accurata
      organizzazione dei
      dati."
      Questa poi! Esiste un motore di ricerca desktop
      Microsoft? Mai sentito!http://toolbar.msn.com/tour_desktop/start.aspx
      • Anonimo scrive:
        Re: ragno desktop Microsoft???
        Sono un sostenitore di Linux ma sparare merda su Microsoft per cose non vere non lo sopporto, certo che esiste te l'hanno segnalato nel messaggio precedente, voglio segnalare anche a chi straparla male di Linux che anche per quest'ultimo esiste uno strumento simile e funziona benussimo, si chiama Beagle http://beagle-project.org/Main_Page
        • Anonimo scrive:
          Re: ragno desktop Microsoft???
          - Scritto da:
          Sono un sostenitore di Linux ma sparare merda su
          Microsoft per cose non vere non lo sopporto,
          certo che esiste te l'hanno segnalato nel
          messaggio precedente, voglio segnalare anche a
          chi straparla male di Linux che anche per
          quest'ultimo esiste uno strumento simile e
          funziona benussimo, si chiama Beagle
          http://beagle-project.org/Main_Pagemaestrino...si chiama bigol !
          • Anonimo scrive:
            Re: ragno desktop Microsoft???
            Si chiama Beagle , cretino.....
          • Anonimo scrive:
            Re: ragno desktop Microsoft???
            Si chiama Beagle, se vuoi fare il "so tutto io" fatti una ricerca su Google.....
          • Anonimo scrive:
            Re: ragno desktop Microsoft???
            - Scritto da:
            Si chiama Beagle, se vuoi fare il "so tutto io"
            fatti una ricerca su
            Google.....quale parte di "era una presa in giro" non hai capito genione?mavaffangoogle va...asan
          • Anonimo scrive:
            Re: ragno desktop Microsoft???
            1° mess
            maestrino...si chiama bigol !2°
            quale parte di "era una presa in giro" non hai
            capito
            genione?

            mavaffangoogle va...asanNon si capisce un c***o di quello che scrivi, e affangoogle ci vai tu che è l'unico posto in cui stai bene, no qui a parlare di informatica...P.S. x i moderatori: se censurate i miei di mess censurate pure gli altri che mandano affanculo le persone o le insultano con aggettivi del tipo "maestrino"
    • Anonimo scrive:
      Re: ragno desktop Microsoft???
      - Scritto da:
      "... chiamato Windows Desktop Search, che
      promette ricerche "istantanee" e una più accurata
      organizzazione dei
      dati."Inoltre la ricerca istantanea c'è in Vista e non ha nulla a che fare con il Windows Desktop Search.
      • Anonimo scrive:
        Re: ragno desktop Microsoft???
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        "... chiamato Windows Desktop Search, che

        promette ricerche "istantanee" e una più
        accurata

        organizzazione dei

        dati."

        Inoltre la ricerca istantanea c'è in Vista e non
        ha nulla a che fare con il Windows Desktop
        Search.ma sei pagato per farci la pubblicità di questa presunta ricerca istantanea di vista?che 2 OO
    • Anonimo scrive:
      Re: ragno desktop Microsoft???
      - Scritto da:
      "... chiamato Windows Desktop Search, che
      promette ricerche "istantanee" e una più accurata organizzazione dei dati."
      Questa poi! Esiste un motore di ricerca desktop
      Microsoft? Mai sentito! Ma in quale piega degli
      Update di windows sarebbe? E cosa può offrireGuarda, arrivo tardi... e sono appena passato ad Apple. Detto questo però, ma tu dove vivi? Ma sei vero? O sei solo un troll? Anche io ce l'ho di brutto con M$, ma il Desktop Search è ben noto e c'è da anni (da poco dopo che è uscito il Search di Google. A proposito: è uscita la versione 4)Ciao, aspetto gli insulti... Ippiiòps - tra l'altro, essendo M$ (quindi conoscendo bene come funziona Windows), il suo Search ha una rapidità di indicizzazione micidiale. Parlo di 5-10 minuti a confronto di 1-2 ore del Gooogle, che peraltro uso
  • Anonimo scrive:
    La vera storia di WFS ed il suo futuro
    WFS è nato come progetto innovativo ed interessante, diversi anni fa, dopo l'uscita di win XP, alla base c'era l'idea di integrare un file system di basissimo livello con una versione modificata di SQL Server 2005, purtroppi SQL Server 2005 è usito con 2 anni di ritardo, e la tecnologia WFS ha subito ritardi, in più il team che sviluppava la tecnologia mè particolarmente conservatore e poco dinamico, dall aprima beta erano saltati fuori un numero approssimativo di bug il cui tempo di risoluzione era stiamto in 3 anni.... praticamente un'era geologiaca informaticamente parlando!Tenuto conto che i bug scoperti erano sufficienti per 3 anni di lavoro e che in 3 anni si sarebbero tirati fuori altri bug, poi la versioen di mantenimento e la versione 2.0, un calcolo di queste settimanee ha decretato che il tempo minimo di produzione della tecnologia WFS è di circa 10 anni.10 anni sono 3 ere geologiche, anche per MS è davvero troppo, team in mobilità, tecnologie cannibalizzate da altri team e forse un nuovo team che partirà dal laprima build stabile di Vista per sviluppare entro 2 anni (alla prossima release di vista) una nuova generazione di WFS meno innovativa ma più funzionante.Il "colpevole" di tutto ciò?Ray Ozzy il nuovo Software architect manager di MS, un tipo pragmatico, la sua idea di fondo è quella di fare dei pacchetti MS delle versioni leggermente migliorate, ma rilasciate più di frequente a prezzi più bassi, magari promuovendo la vendita di servizi invece che di scatole.Nelle intenzioni di Ozzy non ci saranno più progetti come Vista che durano 6 anni, una MS un po' differente, magari più simile alle società che distribuiscono Linux o alla Apple.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: La vera storia di WFS ed il suo futu
      facciamo che è più semplice e preciso tradurre questa pagina http://en.wikipedia.org/wiki/Winfs
      • Anonimo scrive:
        Re: La vera storia di WFS ed il suo futu
        Per la precisione non ci sono dubi, sulla facilità ... dipende dal traduttore.Comunque la mia era un'analisi non esaustiva della storia di WFS e una previsione verosimilissima sul suo futuro, una sorta di articolo divulgativo non troppo tecnico.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: La vera storia di WFS ed il suo futu
          - Scritto da:
          Per la precisione non ci sono dubi, sulla
          facilità ... dipende dal
          traduttore.
          Comunque la mia era un'analisi non esaustiva
          della storia di WFS e una previsione
          verosimilissima sul suo futuro, una sorta di
          articolo divulgativo non troppo
          tecnico.
          CiaoOseresti definire le quattro cose che hai scritto analisi, o articolo??? :|Bah...
          • Anonimo scrive:
            Re: La vera storia di WFS ed il suo futu
            e daje prendi un fulcro, infila una leva sotto una parola e proiettala dove ti pare, se non hai capito il senso dei due post (va bene la parola post?), mi dispiace, comunque credo che tu li abbia capiti, solo che la voglia di puntualizzare è troppo grande, quasi quanto la mia !Ciao
  • Anonimo scrive:
    Per me va bene così
    Non vedo perchè appesantire il sistema con un file system così complesso e articolato, a che pro? Per fare qualche ricerca più veloce e incrociare qualche file, per poi trovarsi con un tempo di lettura scrittura su disco del doppio e minimo un giga di ram per far partire windows? meglio la struttura del dos, chiara e semplice senza tante pu9ne77e. Secondo me ci hanno visto lungo alla m$, inutile buttare tante energie, beta test, bug fix, ecc, in un progetto che poi alla fine non serve a quasi niente.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per me va bene così
      Sulle prestazioni potrei essere d'accordo. Sulla utilità no. Un sistema del genere permette al sistema operativo di essere a conoscenza della natura del dato e delle relazioni fra di esso ed è utilissimo. In effetti potrebbe mandare in pensione molti sistemi di content managemenent.
      • Anonimo scrive:
        Re: Per me va bene così
        - Scritto da:

        Sulle prestazioni potrei essere d'accordo. Sulla
        utilità no. Un sistema del genere permette al
        sistema operativo di essere a conoscenza della
        natura del dato e delle relazioni fra di esso ed
        è utilissimo. In effetti potrebbe mandare in
        pensione molti sistemi di content
        managemenent.si ma se non hai prestazioni poi alla fine è solo d'impiccio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per me va bene così
      - Scritto da:
      senza tante pu9ne77e. Secondo me ci hanno visto
      lungo alla m$, inutile buttare tante energie,
      beta test, bug fix, ecc, in un progetto che poi
      alla fine non serve a quasi
      niente.Che non serva a niente ti ha già risposto altro post.Che alla M$ ci abbiano visto lungo... ma sono ANNI che ci stanno lavorando, ci hanno visto corto mi pare! Del resto QUANDO alla M$ ci hanno visto lungo, nel senso di cose che servano? Guarda, io ricordo che avevo Word 97 con una funzione di ricerca del testo (i "famosi" files ffastun ecc.) che era un bijoux, esce Word 2000 e te lo cassano, sostituito con un sistema inusabile (però con la possibilità di salvare in HTML, ehilà! chissà a quanti è servito!!!).Se non era per Google che ha lanciato il suo Desktop Search, alla M$ non avrebbero fatto il loro Search. Programmi questi davvero utilissimi. Ne avrei decine di esempi.Comunque, io da due mesi sono passato ad Apple, piano piano sto portando le mie attività sul MacBook Pro, non l'ho preso perché sono un fanatico ma perché col PC voglio solo lavorarci, senza tanti problemi. Ciao Ippiiò
      • Anonimo scrive:
        Re: Per me va bene così
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        senza tante pu9ne77e. Secondo me ci hanno visto

        lungo alla m$, inutile buttare tante energie,

        beta test, bug fix, ecc, in un progetto che poi

        alla fine non serve a quasi
        niente.
        Che non serva a niente ti ha già risposto altro
        post.
        Che alla M$ ci abbiano visto lungo... ma sono
        ANNI che ci stanno lavorando, ci hanno visto
        corto mi pare! Del resto QUANDO alla M$ ci hanno
        visto lungo, nel senso di cose che servano?
        Guarda, io ricordo che avevo Word 97 con una
        funzione di ricerca del testo (i "famosi" files
        ffastun ecc.) che era un bijoux, esce Word 2000 e
        te lo cassano, sostituito con un sistema
        inusabile (però con la possibilità di salvare in
        HTML, ehilà! chissà a quanti è
        servito!!!).
        Se non era per Google che ha lanciato il suo
        Desktop Search, alla M$ non avrebbero fatto il
        loro Search. Programmi questi davvero utilissimi.
        Ne avrei decine di
        esempi.
        Comunque, io da due mesi sono passato ad Apple,
        piano piano sto portando le mie attività sul
        MacBook Pro, non l'ho preso perché sono un
        fanatico ma perché col PC voglio solo lavorarci,
        senza tanti problemi. Ciao
        Ippiiòanche io sto pensando di passare ad apple, per curiosità: come gestisci il trasferimento del lavoro da un sistema all'altro? intendo, licenze software, programmi e programmilli che uno è abituato ad usare, il fatto che uno è abituato a fare le cose in un certo modo, non ti sei trovato spaesato?
        • Anonimo scrive:
          Re: Per me va bene così
          - Scritto da:

          anche io sto pensando di passare ad apple, per
          curiosità: come gestisci il trasferimento del
          lavoro da un sistema all'altro? intendo, licenze
          software, interessante!non credo si possano trasferire... ti devi ricomprare tutto... mah!!davvero un quesito interessante :) aspettiamo di sentire che dice
          programmi e programmilli che uno è
          abituato ad usare,magari cambi perchè non ti servono più
          • Anonimo scrive:
            Re: Per me va bene così
            - Scritto da:

            - Scritto da:





            anche io sto pensando di passare ad apple, per

            curiosità: come gestisci il trasferimento del

            lavoro da un sistema all'altro? intendo, licenze

            software,


            interessante!
            non credo si possano trasferire... ti devi
            ricomprare tutto...
            mah!!
            davvero un quesito interessante :) aspettiamo di
            sentire che
            dice
            xke scusa?hai una licenza del sw XYZ per win e il produttore vende anche la versione per OS X...chiedi di farti convertire la licenza, no?

            programmi e programmilli che uno è

            abituato ad usare,

            magari cambi perchè non ti servono più
            o li trova anche x altre piattaforme con lo stesso nome o trovi dei similia ma che hanno un altro nome perché sviluppati da altri...non mi sembra uno spaesamento così grave
          • Anonimo scrive:
            Re: Per me va bene così
            - Scritto da:
            non credo che si possano convertire le licenze,
            almeno io non l'ho mai sentita questa cosa ne
            vista in 15 anni di lavoro nell'informatica,
            penso che ti devi ricomprare
            tutto.http://www.ncsu.edu/it/essentials/software_ncstate/Adobe/AdobeCLPFAQ.html
          • Anonimo scrive:
            Re: Per me va bene così
            non conosco l'inglese, che dice?
          • Anonimo scrive:
            Re: Per me va bene così
            - Scritto da:
            non conosco l'inglese, che dice?usa gli strumenti per le lingue di google...è finita l'era della pappa pronta.se non sai l'inglese non è colpa degli altri
          • Anonimo scrive:
            Re: Per me va bene così
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            non conosco l'inglese, che dice?

            usa gli strumenti per le lingue di google...è
            finita l'era della pappa
            pronta.

            se non sai l'inglese non è colpa degli altrifino a prova contraria un software serio fatto da un'azienda seria ha documentazione e sedi anche in italiano, e poi chi mi dice che la licenza rilasciata a-casa-del-diavolo è buona anche per l'italia?nel web trovi tutto e il contrario di tutto, se tu che fai un'affermazione che la devi provare, non gli altri a cercare le fonti di quel che affermi tu.
          • Anonimo scrive:
            Re: Per me va bene così


            sai com'è "il penso ti devi ricomprare tutto xke
            io non ho mai visto ma neanche non mi sono mai
            informato" forse dovrebbe spingerti ad informarti
            prima di ricomprare veramente
            tutto.
            Magari qualche sorpresa positiva ce l'avrai, no?Mi interessa, visto che tu sai tutto ;) ho adobe cs2 per pc, voglio tutto il pacco di software convertito per mac, come faccio?
            usi archicad o vector works e i formati non sono
            un
            problemaL'esportazione e l'importazione è una chimera, quando devi fare 2 cerchietti e 3 linee ok, ma quando utilizzi features specifiche di quel programma, te lo sogni.
          • Anonimo scrive:
            Re: Per me va bene così
            - Scritto da:



            sai com'è "il penso ti devi ricomprare tutto xke

            io non ho mai visto ma neanche non mi sono mai

            informato" forse dovrebbe spingerti ad
            informarti

            prima di ricomprare veramente

            tutto.

            Magari qualche sorpresa positiva ce l'avrai, no?

            Mi interessa, visto che tu sai tutto ;) ho adobe
            cs2 per pc, voglio tutto il pacco di software
            convertito per mac, come
            faccio?
            mandare una mail ad adobe per informarsi no? ad esempio..un link in merito alla problematica di adobe è già stato postato.


            usi archicad o vector works e i formati non sono

            un

            problema

            L'esportazione e l'importazione è una chimera,
            quando devi fare 2 cerchietti e 3 linee ok, ma
            quando utilizzi features specifiche di quel
            programma, te lo
            sogni.a sentire altri no...per cui...fai testo quanto loro.
          • Anonimo scrive:
            Re: Per me va bene così


            Mi interessa, visto che tu sai tutto ;) ho adobe

            cs2 per pc, voglio tutto il pacco di software

            convertito per mac, come

            faccio?



            mandare una mail ad adobe per informarsi no? ad
            esempio..neanche tu sei molto informato, parli per sentito dire?
            a sentire altri no...per cui...fai testo quanto
            loro.lo dico per esperienza, fai qualche prova e poi lo vedi, se si tratta di aprire un file per vederlo, o scambiarsi una semplice planimetria 2d, pure illustrator è buono...
      • Anonimo scrive:
        Re: Per me va bene così

        ffastun ecc.) che era un bijoux, esce Word 2000 e
        te lo cassano, sostituito con un sistema
        inusabile (però con la possibilità di salvare in
        HTML, ehilà! chissà a quanti è
        servito!!!).c'era già in 97. te lo dico perchè lo uso quotidianamente e non ho alcuna necessità di cambiare. Ha tutto quello che serve e c'è parecchio di non ancora "scoperto".
  • opazz scrive:
    Talebanismi a parte..
    ..mi pare una scelta poco felice questa di Microsoft. Dall'alto della sua "potenza" soprattutto economica, portare alla "uccisione" di questo nuovo strumento, quantomeno innovativo per quanto riguarda microsoft, è un colpo d'immagine, almeno per i veri addetti ai lavori, importante.Quindi a mio avviso, si è ripetuto un classico.. Innovazione a zero in MS.
    • Anonimo scrive:
      Re: Talebanismi a parte..
      - Scritto da: opazz
      ..mi pare una scelta poco felice questa di
      Microsoft. Dall'alto della sua "potenza"
      soprattutto economica, portare alla "uccisione"
      di questo nuovo strumento, quantomeno innovativo
      per quanto riguarda microsoft, è un colpo
      d'immagine, almeno per i veri addetti ai lavori,
      importante.

      Quindi a mio avviso, si è ripetuto un classico..
      Innovazione a zero in
      MS.
      Ora non per fare il saccente, ma mi faresti un esempio uno, di vera innovazione made in Redmond?Non valgono come esempi i casi in cui si sono limitati a riproporre/riciclare progetti altrui (tanto per dirne una, .NET non è innovazione).
      • Anonimo scrive:
        Re: Talebanismi a parte..
        Io sono un archtetto/programmatore di J2EE e anche se personalmente non apprezzo certe cose ms bisogna riconoscergli molte innovazioni:La microsoft è stata la prima a fare molte cose, restando in tema "sviluppo":- MTS un transaction server, se avesse supportato corba invece che COM proprietari probabile che Java neanche nasceva (o cmq non come esiste ora)- mesaggistica asincrona con interfacce "standard" (per ms ovviamente ;) )per comunicare fra applicazioni- ASP ovvero una tecnologia di scripting per il web (JSP hanno copiato e migliorato ASP)- ASP .Net ha innovato portando la concezione di programmazione ad eventi in ambito web (JSF ha preso e migliorato ASP .Net)ecc ecc- La possibilità di programmare in .Net con differenti linguaggi (pensa a java 1.6 e capirai che non è una sciocchezza)Insomma la ms ha introdotto molte novità, non si può non riconoscerglielo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Talebanismi a parte..
          - Scritto da:
          Io sono un archtetto/programmatore di J2EE e
          anche se personalmente non apprezzo certe cose ms
          bisogna riconoscergli molte
          innovazioni:

          La microsoft è stata la prima a fare molte cose,
          restando in tema
          "sviluppo":
          - MTS un transaction server, se avesse supportato
          corba invece che COM proprietari probabile che
          Java neanche nasceva (o cmq non come esiste
          ora)
          - mesaggistica asincrona con interfacce
          "standard" (per ms ovviamente ;) )per comunicare
          fra
          applicazioni
          - ASP ovvero una tecnologia di scripting per il
          web (JSP hanno copiato e migliorato
          ASP)
          - ASP .Net ha innovato portando la concezione di
          programmazione ad eventi in ambito web (JSF ha
          preso e migliorato ASP
          .Net)
          ecc ecc
          - La possibilità di programmare in .Net con
          differenti linguaggi (pensa a java 1.6 e capirai
          che non è una
          sciocchezza)

          Insomma la ms ha introdotto molte novità, non si
          può non
          riconoscerglielo.è sul MOLTE e su NOVITA SUE che si discute...che abbia scopiazzato e/o acquisito e riproposto col suo marchio è cosa ovvia
          • Anonimo scrive:
            Re: Talebanismi a parte..
            ...scusa e quale transaction server esisteva prima di MTS del '96? esistevano TP monitor e cose proprietarie, ma nessun sistema OO...se invece che COM ms avesse usato Corba J2EE non sarebbe probabilmente neppure nato (java era già sperimentato su hw embedded, ma l'idea è venuta dopo).Quali altri linguaggi avevano un'astrazione sul bycode prodotto?Quali altri framework avevano mesaggistica asincrona? STANDARD (cioè indipendente dal produttore del codice, interoperabilità fra 3° parti, dal SO, ecc), non quella di TP monitor o ORB proprietariIo sono un programmatore e come tale utilizzo la tecnologia giusta per risolvere un problema.Quasi sempre è Java, altre volte .Net, altre Delphi o C++.Le ideologie sulla supremazia di un linguaggio o tecnologia su un'altra sono utopiche...ogni linguaggio o tecnologia è nata per risolvere una problematica, usata in ambiti diversi sarà quasi sicuramente inferiore ad un'altra nata per risolvere quel problema.Detto ciò non si possono negare le novità e tecnologie che ms ha introdotto nel corso degli anni.
          • Anonimo scrive:
            Re: Talebanismi a parte..
            è sul MOLTE e su NOVITA SUE che si discute
          • Anonimo scrive:
            Re: Talebanismi a parte..
            E' inutile che cerchi di far capire a certa gente certi concetti.Appena leggono microsoft, windows o bill gates associano direttamente il concetto di monopolio, merda e ladro.Sono prevenuti ed infatti invece di lavorare sono qui a perdere tempo contro l'incarnazione del male.
          • Anonimo scrive:
            Re: Talebanismi a parte..
            - Scritto da:
            E' inutile che cerchi di far capire a certa gente
            certi
            concetti.

            Appena leggono microsoft, windows o bill gates
            associano direttamente il concetto di monopolio,
            merda e
            ladro.
            Sono prevenuti ed infatti invece di lavorare sono
            qui a perdere tempo contro l'incarnazione del
            male.Prevenuti forse, ma a ragione, visto il passato e il presente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Talebanismi a parte..
            Il presente è che M$ tiene una percentuale di mercato e supporto che linux si sogna.Ci saranno tanti perchè a questo e molti non propriamente puliti ma se in fondo molta gente non sente la necessità di mollare M$ nonostante i suoi difetti è perchè qualcosa di buono c'è.Sarebbe il caso, invece di tagliare i ponti a priori come fanno gli integralisti religiosi, di analizzare il fenomeno m$ capire cosa la rende vincente (ovviamente non fanno testo le pratiche scorrete) e di reimplementare ste caratteristiche nel mondo open anche a costo di sacrificare un po' di liberta (che sa più di anarchia e questa, è storicamente dimostrato, non ha mai portato a niente di buono)
          • Anonimo scrive:
            Re: Talebanismi a parte..
            - Scritto da:
            Il presente è che M$ tiene una percentuale di
            mercato e supporto che linux si
            sogna.
            Ci saranno tanti perchè a questo e molti non
            propriamente puliti ma se in fondo molta gente
            non sente la necessità di mollare M$ nonostante i
            suoi difetti è perchè qualcosa di buono
            c'è.Quanta gente sa che ci sono alternative (se migliori o peggiori è un altro discorso) a MS?
          • Anonimo scrive:
            Re: Talebanismi a parte..
            Questa storia aveva senso 6/7 anni fa quando linux lo trovavi solo nei lug e nelle università. Dopo, s'è diffuso parecchio, tanto è vero che nelle edicole fra poco ci saranno più riviste e pubblicazioni dedicate a linux che a winz.Impossibile non averlo notato ma possibilissimo non volerlo utilizzare.Vuoi un vero esempio di monopolio ? Trovami una rivista di videogiochi che dia 5 o meno a Fifa se ci riesci. Lo sanno tutti che è un giochetto che si regge solo sulla licenza ufficiale ma nessuno lo dice chiaramente, perchè ? Perchè la EA gli taglia tutti i demo futuri che non si limitato a Fifa ma ad un'immensa collana di titoli sportivi e non.Se M$ considerasse linux realmente pericoloso per il suo dominio nel desktop non ci sarebbero riviste d'informatica generalmente dedicate a winz che distribuiscono linux e le licenze di xp pro costerebbero non oltre i 90 euro.
          • Anonimo scrive:
            Re: Talebanismi a parte..
            Va bene, convinto tu...
          • Anonimo scrive:
            Re: Talebanismi a parte..
            Questi sono i fatti, non convinzioni.M$ nel desktop ha dato più importanza al fenomeno BeOS nel breve periodo che è esistito che a linux in tutti questi anni.
          • Anonimo scrive:
            Re: Talebanismi a parte..
            - Scritto da:
            Questi sono i fatti, non convinzioni.
            M$ nel desktop ha dato più importanza al fenomeno
            BeOS nel breve periodo che è esistito che a linux
            in tutti questi
            anni.Forse perché non ci sono altre grosse realtà che spingono per avere Linux sul desktop? Chi è che vuole Linux sui computer, a parte alcuni suoi utenti più fanatici?Sì, c'è Novell, ma di fatto il suo impegno è diventato serio solo in tempi recenti.Tu vedi pubblicità in TV che invitano ad usare Linux?Secondo me, e non credo di essere solo, Linux è uno strumento per usare il computer; in un certo senso rappresenta la libertà, contrapposto ad MS, ma non è neanche sempre vero. Ma ancora di più Linux dovrebbe essere il primo passo verso un sistema operativo vero, non un qualcosa di pesante, sbrilluccicoso e fondamentalmente insicuro: non parlo dei bug, ma hai presente l'installazione di XP?P.S.: Ricordi gli Halloween documents?
          • Anonimo scrive:
            Re: Talebanismi a parte..
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            Questi sono i fatti, non convinzioni.

            M$ nel desktop ha dato più importanza al

            fenomeno BeOS nel breve periodo che è

            esistito che a linux in tutti questi

            anni.
            Forse perché non ci sono altre grosse realtà
            che spingono per avere Linux sul desktop? Chi
            è che vuole Linux sui computer, a parte alcuni
            suoi utenti più fanatici?
            Sì, c'è Novell, ma di fatto il suo impegno è
            diventato serio solo in tempi
            recenti.
            Tu vedi pubblicità in TV che invitano ad usare
            Linux?Tu compri un SO per la pubblicita' o perche' "valuti i fatti" ?
            Secondo me, e non credo di essere solo,
            Linux è uno strumento per usare il computer;
            in un certo senso rappresenta la libertà,
            contrapposto ad MS, ma non è neanche sempre
            vero. Ma ancora di più Linux dovrebbe essere
            il primo passo verso un sistema operativo
            vero, non un qualcosa di pesante,
            sbrilluccicoso e fondamentalmente insicuro:
            non parlo dei bug, ma hai presente
            l'installazione di XP?
            P.S.: Ricordi gli Halloween documents?
          • Anonimo scrive:
            Re: Talebanismi a parte..
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Questi sono i fatti, non convinzioni.


            M$ nel desktop ha dato più importanza al


            fenomeno BeOS nel breve periodo che è


            esistito che a linux in tutti questi


            anni.


            Forse perché non ci sono altre grosse realtà

            che spingono per avere Linux sul desktop? Chi

            è che vuole Linux sui computer, a parte alcuni

            suoi utenti più fanatici?


            Sì, c'è Novell, ma di fatto il suo impegno è

            diventato serio solo in tempi

            recenti.


            Tu vedi pubblicità in TV che invitano ad usare

            Linux?

            Tu compri un SO per la pubblicita' o perche'
            "valuti i fatti"
            ?Non chiederlo a me, chiedilo a chi il SO lo compra solo perché lo trova già installato o a chi neanche lo compra.
          • Anonimo scrive:
            Re: Talebanismi a parte..

            Forse perché non ci sono altre grosse realtà che
            spingono per avere Linux sul desktop? Chi è che
            vuole Linux sui computer, a parte alcuni suoi
            utenti più
            fanatici?Secondo me non è tanto da fanatici volere linux diffuso nel desktop ma è da fanatici portare il linux attuale nel desktop obbligando la gente ad abbandonare un determinato modo di vedere l'informatica in favore di un altro che purtroppo non è agli stessi livelli di immediatezza
          • Anonimo scrive:
            Re: Talebanismi a parte..
            - Scritto da:
            Secondo me non è tanto da fanatici volere linux
            diffuso nel desktop ma è da fanatici portare il
            linux attuale nel desktop obbligando la gente ad
            abbandonare un determinato modo di vedere
            l'informatica in favore di un altro che purtroppo
            non è agli stessi livelli di
            immediatezzaNon sono del tutto d'accordo, alcune distribuzioni come l'ultima Ubuntu e la Suse della succitata Novell hanno fatto grossi passi avanti verso nel senso dell'usabilità. Ma sfortunatamente rimangono alcuni problemi irrisolti, primo tra tutti il problema di compatibilità con alcuni hardware.
          • Anonimo scrive:
            Re: Talebanismi a parte..
            E' solo apparenza quella che viene offerta da ubuntu e simili.Piuttosto chi è più immediato tra C:Programmi /usr/local//boot/Apps/ (dove /boot in BeOS corrisponde a c: di winz o a Macintosh HD in Apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Talebanismi a parte..
            - Scritto da:
            E' solo apparenza quella che viene offerta da
            ubuntu e
            simili.

            Piuttosto chi è più immediato tra

            C:Programmi

            /usr/local/

            /boot/Apps/ (dove /boot in BeOS corrisponde a c:
            di winz o a Macintosh HD in
            Apple)
            è un falso problema...e lo sai.
          • Anonimo scrive:
            Re: Talebanismi a parte..
            - Scritto da:


            Forse perché non ci sono altre grosse realtà che

            spingono per avere Linux sul desktop? Chi è che

            vuole Linux sui computer, a parte alcuni suoi

            utenti più

            fanatici?


            Secondo me non è tanto da fanatici volere linux
            diffuso nel desktop ma è da fanatici portare il
            linux attuale nel desktop obbligando la gente ad
            abbandonare un determinato modo di vedere
            l'informatica in favore di un altro che purtroppo
            non è agli stessi livelli di
            immediatezzama per favore per usare windows, mac os x linux con kde o gnome (prendo ubuntu) non ci vuole un dottorato in fisica nucleare.che poi non sia da tutti metterci le mani in caso di problemi è vero...ma usarlo non è difficile...sempre se uno ha voglia di vedere altro che
            start
            ecc
          • Anonimo scrive:
            Re: Talebanismi a parte..
            Il punto è che questa gente anche non fosse assuefatta da windows si aspetterebbe di svolgere una migrazione meno dolorosa possibile e di fatto qualunque azione che vada oltre a n=3 click sul mouse è parecchio dolorosa.A gente così non gli si può dire di aprire una shell e di scrivere dei comandi il cui senso è di poco superiore all'idioma parlato da cassano o che se qualcosa non va devono solamente saltare in groppa a google e/o in alternativa rtfm.Dubito che il manuale in linea di word sia difficile da leggere e capire eppure quanti anni sono che ci troviamo l'assistente ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Talebanismi a parte..
            - Scritto da:
            E' inutile che cerchi di far capire a certa gente
            certi
            concetti.

            Appena leggono microsoft, windows o bill gates
            associano direttamente il concetto di monopolio,
            merda e
            ladro.
            Sono prevenuti ed infatti invece di lavorare sono
            qui a perdere tempo contro l'incarnazione del
            male.poi invece ci sono i geni dell'informatica che sanno tutto e che la loro saggezza vengono a vomitarcela su PI....pagati profumatamente per lavorare e perditempo professionali su PI alla faccia del datore di lavoro.ma va la ma va la
        • medioman scrive:
          Re: Talebanismi a parte..
          - Scritto da:

          - ASP ovvero una tecnologia di scripting per il
          web (JSP hanno copiato e migliorato
          ASP)Davvero ASP e' stato il primo esempio di scripting per il web? Non l'avrei mai detto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Talebanismi a parte..
            - Scritto da: medioman

            - Scritto da:



            - ASP ovvero una tecnologia di scripting per il

            web (JSP hanno copiato e migliorato

            ASP)

            Davvero ASP e' stato il primo esempio di
            scripting per il web? Non l'avrei mai
            detto.ASP nato dopo Perl? Mi sembra altamente improbabile.
          • Anonimo scrive:
            Re: Talebanismi a parte..

            ASP nato dopo Perl? Mi sembra altamente
            improbabile.Con perl fai script CGI, la differenza è abissale...per vero scripting web si intende ASP, ASP .Net, Delphi lato Web, Java, PHP, Pyton, ecc eccFare un ATL template in C++ ti permette di gestire dinamicamente la response del tuo server, ma non mi pare la stessa cosa di ASP...quello intendevo per scripting web.
            chiedeva un esempio non la lettura dell'opuscolo
            markettaro
            MSo_O...io veramente lavoro al 99.9% in Java Enterprise...mi si può dir tutto, ma nn che parteggio per ms onestamente..U_U'Gli esempi che ho portato sono dati di fatto, poi che alcune implementazioni di .Net e/o di molte tecnologie ms abbiano lacune clamorose è un altro conto.Persino la policy della ms è opinabile, ma quì non si discuteva ne sulla implementazione, ne sulla policy, ma sul puro livello di innovazione.A quello credo di aver risposto con alcuni esempi verificabili.
          • Anonimo scrive:
            Re: Talebanismi a parte..
            - Scritto da:

            ASP nato dopo Perl? Mi sembra altamente

            improbabile.
            Con perl fai script CGI, la differenza è
            abissale...Mai sentito di mod_perl?
      • medioman scrive:
        Re: Talebanismi a parte..
        - Scritto da:



        Quindi a mio avviso, si è ripetuto un classico..

        Innovazione a zero in

        MS.



        Ora non per fare il saccente, ma mi faresti un
        esempio uno, di vera innovazione made in
        Redmond?
        Scusa, ma e' quello che dice lui(!?)
        • Anonimo scrive:
          Re: Talebanismi a parte..
          - Scritto da: medioman

          - Scritto da:






          Quindi a mio avviso, si è ripetuto un
          classico..


          Innovazione a zero in


          MS.






          Ora non per fare il saccente, ma mi faresti un

          esempio uno, di vera innovazione made in

          Redmond?


          Scusa, ma e' quello che dice lui(!?)chiedeva un esempio non la lettura dell'opuscolo markettaro MS
    • Anonimo scrive:
      Re: Talebanismi a parte..
      - Scritto da: opazz
      ..mi pare una scelta poco felice questa di
      Microsoft. Dall'alto della sua "potenza"
      soprattutto economica, portare alla "uccisione"
      di questo nuovo strumento, quantomeno innovativo
      per quanto riguarda microsoft, è un colpo
      d'immagine, almeno per i veri addetti ai lavori,
      importante.

      Quindi a mio avviso, si è ripetuto un classico..
      Innovazione a zero in
      MS.
      Forse non è molto chiaro di come ne parlano, infatti, e l'articolo ne fa esempi chiarissimi, il WinFS ha molte sfaccettature, dunque non è altro che una mossa commerciale, come dire che i vantaggi possono essere commercializzati, anziche inclusi a mò di beneficienza all'utente finale.
  • Anonimo scrive:
    Ottimo lavoro.Avanti così.
    Con questa encomiabile scelta Microsoft dimostra ancora una volta la sua straordinaria dinamicità e flessibilità, qualità che hanno sempre contraddistinto l'azienda di Redmond. La possibilità di penetrare nuovi mercati, e il prossimo futuro successo di Vista, hanno indicato questa scelta come l'unica possibile per un'azienda innovativa e sempre un passo più in là degli altri.La classe e la dinamicità non si comprano al supermercato, ricordatevelo opensorciari.
    • xWolverinex scrive:
      Re: Ottimo lavoro.Avanti così.
      infatti era un prodotto scritto dai suoi programmatori e sul quale lavoravano dal 92.. ed e' stato cassato. Invece i prodotti delle aziende che M$ ha acquistato (firewall,, anti spyware... il futuro antivirus... etc..) e inserito all'interno dei suoi S.O. ancora continuano a marciare.... questo la dice lunga sulla capacita' dei programmatori M$. 2 letture diverse della stessa notizia :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottimo lavoro.Avanti così.
      - Scritto da:
      Con questa encomiabile scelta Microsoft dimostra
      ancora una volta la sua straordinaria dinamicità
      e flessibilità, qualità che hanno sempre
      contraddistinto l'azienda di Redmond.

      certo...non riescono a fare le cose da soli e non riescono a comprarle da altri quindi la sola scelta è chiudere il progetto.
      La possibilità di penetrare nuovi mercati, e il
      prossimo futuro successo di Vista, hanno indicato
      questa scelta come l'unica possibile per
      un'azienda innovativa e sempre un passo più in là
      degli
      altri.
      il mercato è windows-saturo che nuovi mercati vuoi che penetri un monopolista?"azienda innovativa con un passo più in la degli altri"...buahahah PF dimmi chi è il tuo spacciatore. manco sulle brochure MS si osa scrivere tanto.
      La classe e la dinamicità non si comprano al
      supermercato, ricordatevelo
      opensorciari.infatti anche se fosse, a te non la darebbero neppure gratis.ma stai là trollino
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo lavoro.Avanti così.
        ma non ci credo che davvero non hai capito la genialità ed il sarcasmo del post precedente..
        • Anonimo scrive:
          Re: Ottimo lavoro.Avanti così.
          - Scritto da:
          ma non ci credo che davvero non hai capito la
          genialità ed il sarcasmo del post
          precedente..certo...troll
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo lavoro.Avanti così.
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            ma non ci credo che davvero non hai capito la

            genialità ed il sarcasmo del post

            precedente..

            certo...trollComprati un pò di ironia, serve anche quella nella vita.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo lavoro.Avanti così.
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            ma non ci credo che davvero non hai capito la


            genialità ed il sarcasmo del post


            precedente..



            certo...troll

            Comprati un pò di ironia, serve anche quella
            nella
            vita.comprati un neurone..poi torna a fare i bench per vedere se funziona
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo lavoro.Avanti così.
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            ma non ci credo che davvero non hai capito la


            genialità ed il sarcasmo del post


            precedente..



            certo...troll

            Comprati un pò di ironia, serve anche quella
            nella
            vita.quoto, sarà uno di quei linari opensorciari cantinari che passano giornate a scrivere mkdfkl -t -r -o -l -l
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo lavoro.Avanti così.
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            ma non ci credo che davvero non hai capito
            la



            genialità ed il sarcasmo del post



            precedente..





            certo...troll



            Comprati un pò di ironia, serve anche quella

            nella

            vita.

            quoto, sarà uno di quei linari opensorciari
            cantinari che passano giornate a scrivere mkdfkl
            -t -r -o -l
            -laltro giro altro giullare di corte...torna ad aggiornare l'antivirus sfigato!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo lavoro.Avanti così.
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:




            ma non ci credo che davvero non hai capito

            la




            genialità ed il sarcasmo del post




            precedente..







            certo...troll





            Comprati un pò di ironia, serve anche quella


            nella


            vita.



            quoto, sarà uno di quei linari opensorciari

            cantinari che passano giornate a scrivere mkdfkl

            -t -r -o -l

            -l

            altro giro altro giullare di corte...torna ad
            aggiornare l'antivirus
            sfigato!Siete veramente penosi.. neanche i bambini di 2 anni fanno di queste scene.. vergogna davvero.. su un sito serio dove la gente va per farsi un'opinione su un argomento..
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo lavoro.Avanti così.
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:





            ma non ci credo che davvero non hai
            capito


            la





            genialità ed il sarcasmo del post





            precedente..









            certo...troll







            Comprati un pò di ironia, serve anche quella



            nella



            vita.





            quoto, sarà uno di quei linari opensorciari


            cantinari che passano giornate a scrivere
            mkdfkl


            -t -r -o -l


            -l



            altro giro altro giullare di corte...torna ad

            aggiornare l'antivirus

            sfigato!


            Siete veramente penosi.. neanche i bambini di 2
            anni fanno di queste scene.. vergogna davvero..
            su un sito serio dove la gente va per farsi
            un'opinione su un
            argomento..se vuoi giocare a fare il papino che fa la predica fa pure...fai tenerezza.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottimo lavoro.Avanti così.
      - Scritto da:
      Con questa encomiabile scelta Microsoft dimostra
      ancora una volta la sua straordinaria dinamicità
      e flessibilità, qualità che hanno sempre
      contraddistinto l'azienda di Redmond.Che flessibilità bloccare uno dei prodotti su cui lavorano da anni...
      La possibilità di penetrare nuovi mercati, e il
      prossimo futuro successo di Vista, hanno indicato
      questa scelta come l'unica possibile per
      un'azienda innovativa e sempre un passo più in là
      degli
      altri.Togliendo WinFX, Vista rimane la solita minestra riscaldata e imbellettata, spacciata da nuovo sistema operativo. L'unica cosa trainante saranno le DirectX10 per i giochi...
      La classe e la dinamicità non si comprano al
      supermercato, ricordatevelo
      opensorciari.Ah sì? E com'è che io al supermarket vedo sempre gli scatoloni di Windows Retail?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo lavoro.Avanti così.
        "Togliendo WinFX"?ma chi ha detto che tolgono winfx? solo tu
        • Anonimo scrive:
          Re: Ottimo lavoro.Avanti così.
          - Scritto da:
          "Togliendo WinFX"

          ?

          ma chi ha detto che tolgono winfx? solo tumettici una S al posto della X...non è difficile Dante Alighieri dei poveri
    • rock and troll scrive:
      Re: Ottimo lavoro.Avanti così.
      complimenti, vedo che ho un degno sostituto!(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
  • Anonimo scrive:
    boom !!!
    ho l'impressione che non ce la facciano più
  • Anonimo scrive:
    relFS
    linux lo haquindi se volete un relfs linux(e non ci vorra molto)http://sourceforge.net/project/showfiles.php?group_id=115365per chi e' interessato
  • pippo75 scrive:
    Buona notizia
    finalmente hanno capito che bisogna togliere un po di pesantezza, a quando il resto.......
  • Anonimo scrive:
    AS/400
    non è qualcosa di simile che ha fatto l'ibm?http://it.wikipedia.org/wiki/AS/400
    • Anonimo scrive:
      Re: AS/400
      - Scritto da:
      non è qualcosa di simile che ha fatto l'ibm?
      http://it.wikipedia.org/wiki/AS/400No. Anche se è una delle cose che gli va più vicino. In effetti le smilarità tra WIndows è AS/400 sono impressionanti.
      • Anonimo scrive:
        Re: AS/400
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        non è qualcosa di simile che ha fatto l'ibm?

        http://it.wikipedia.org/wiki/AS/400

        No. Anche se è una delle cose che gli va più
        vicino. In effetti le smilarità tra WIndows è
        AS/400 sono
        impressionanti.Intendete AIX ? AIX è uno dei migliori Unix commerciali esistenti. Windows è basato su NT, derivato da VMS. Microsoft assunse i programmatori di VMS per Alpha per creare Windows NT.
        • Anonimo scrive:
          Re: AS/400

          Intendete AIX ?
          AIX è uno dei migliori Unix commerciali
          esistenti. Windows è basato su NT, derivato da
          VMS. Microsoft assunse i programmatori di VMS per
          Alpha per creare Windows
          NT.No, che c'entra AIXSta parlando dell'architettura degli AS, quel fantomatico substrato sw tra hw e os che ha fatto la fortuna di questa fantastica macchina.E cmq anche se su AS (o i5 come IBM lo chiama ora...) ci gira AIX o Linux l'OS per eccellenza di questa macchina è os/400, imho non ha senso nemmeno perdere troppo tempo per installarci altro dato che per quello che serve è semplicemente fantastico.
          • Anonimo scrive:
            Re: AS/400
            - Scritto da:
            No, che c'entra AIX
            Sta parlando dell'architettura degli AS, quel
            fantomatico substrato sw tra hw e os che ha fatto
            la fortuna di questa fantastica
            macchina.Infatti! Pensa a Windows + .NET Framework e vedrai il parallelo. P.S.: IBM lo chiama System i adesso.
          • opazz scrive:
            Re: AS/400
            i5 per la precisione.
          • Ics-pi scrive:
            Re: AS/400
            - Scritto da: opazz
            i5 per la precisione.Ma quanti comandi ha questo SO ???? Unix in confronto sembra MS-DOS ...
          • opazz scrive:
            Re: AS/400
            In che senso?
          • opazz scrive:
            Re: AS/400
            Beh l'AS400 è una "brutta bestia", ma mansueta.Conoscerlo a fondo significa essere veramente dei musi a mio modesto parere.Riguardo i comandi? Essenzialmente esistono 3 macro categorie di comandi (escludendo ovviamente anche altri), quelli di visualizzazione, quelli di gestione, e quelli di creazione. Da li poi si biforcano le cose.
          • Anonimo scrive:
            Re: AS/400

            Infatti! Pensa a Windows + .NET Framework e
            vedrai il parallelo.Una delle caratteristeche di AS400 e' l'affidabilita' ed ancora non ci siamo.
          • Anonimo scrive:
            Re: AS/400
            - Scritto da:

            Infatti! Pensa a Windows + .NET Framework e

            vedrai il parallelo.

            Una delle caratteristeche di AS400 e'
            l'affidabilita' ed ancora non ci
            siamo.Dipende. Con il costo dell'AS puoi costruire un sistema Windows altrettanto affidabile. Magari su hardware IBM (xSeries, cluster, SAN, ecc.).
          • Anonimo scrive:
            Re: AS/400
            un'altra caratteristica di OS400 e' che i file possono avere un nome di max 10 caratteri...tecnologia dell'uomo bianco...
          • Anonimo scrive:
            Re: AS/400
            - Scritto da:
            un'altra caratteristica di OS400 e' che i file
            possono avere un nome di max 10
            caratteri...

            tecnologia dell'uomo bianco...10 characters should be enough for anybody (cylon)(cylon)(cylon)
  • mr_setter scrive:
    Rock'n Troll?Ekleptical?Ci siete ancora?
    Un commento! Dai solo un piccolo commento, voi che siete sempre cosi' sensibili ed attenti alle problematiche sui sistemi open source e non perdete mai nessuna occasione nel far conoscere al mondo intiero le meraviglie dei sistemi Windows!!!Coraggio, siamo qui in fremente attesa!Non deludeteci vi prego....LV&P O)
  • mr_setter scrive:
    WinFS=WindosFuckedSystem?
    "Il nostro maggiore obiettivo è ora quello prendere gli aspetti più maturi di WinFS e farne tecnologie pronte per il mercato, integrabili all'interno dei progetti SQL e ADO.NET", ha spiegato Clark. "Per questo motivo non abbiamo più bisogno di rilasciare una versione a sé stante di WinFS".Tradotto in volgare:"I boss di Redmond ieri mi hanno chiamato dicendomi che con il codice di WinFS al massimo ci posso fare l'insalata russa, quindi da ora, il mio compito sara' di inventare il miglior sistema per vendere agli sviluppatori di software di tutto il mondo questa tecnologia nata gia' morta, in pratica quello che stanno facendo gia' da un po' in Italia con il digitale terrestre! Stessa cosa!"LV&P O)
    • Anonimo scrive:
      Re: WinFS=WindosFuckedSystem?
      Cucciolo ma perchè invece di passare il tempo a postare cretinate ad orari da fancazzista non vai a dormire presto e ti svegli di buon ora per andare a cercare un lavoro?
      • Anonimo scrive:
        Re: WinFS=WindosFuckedSystem?
        - Scritto da:
        Cucciolo ma perchè invece di passare il tempo a
        postare cretinate ad orari da fancazzista non vai
        a dormire presto e ti svegli di buon ora per
        andare a cercare un
        lavoro?bimbetto non è che alzarsi presto come fai tu ti evita di scrivere altrettante cretinate da fancazzista sul forum...perché, dato che hai un lavoro, non fai quello per il quale ti pagano invece di perdere tempo a scrivere panzane e far perdere i soldi al tuo datore di lavoro ?
    • Anonimo scrive:
      Re: WinFS=WindosFuckedSystem?
      la traduzione è particolarmente errata
      • Anonimo scrive:
        Re: WinFS=WindosFuckedSystem?
        - Scritto da:
        la traduzione è particolarmente erratacerto...con questo argomento ci hai convinti...andremo tutti a spendere i soldi come fai tu.ma va la va
    • Anonimo scrive:
      Re: WinFS=WindosFuckedSystem?
      - Scritto da: mr_setter
      "Il nostro maggiore obiettivo è ora quello
      prendere gli aspetti più maturi di WinFS e farne
      tecnologie pronte per il mercato, integrabili
      all'interno dei progetti SQL e ADO.NET", ha
      spiegato Clark. "Per questo motivo non abbiamo
      più bisogno di rilasciare una versione a sé
      stante di
      WinFS".

      Tradotto in volgare:
      "I boss di Redmond ieri mi hanno chiamato
      dicendomi che con il codice di WinFS al massimo
      ci posso fare l'insalata russa, quindi da ora, il
      mio compito sara' di inventare il miglior sistema
      per vendere agli sviluppatori di software di
      tutto il mondo questa tecnologia nata gia' morta,
      in pratica quello che stanno facendo gia' da un
      po' in Italia con il digitale terrestre! Stessa
      cosa!"

      LV&P O)grande! :D(rotfl)(rotfl) :D ;)
    • mr_setter scrive:
      Re: WinFS=WindosFuckedSystem?
      - Scritto da: mr_setter
      "Il nostro maggiore obiettivo è ora quello
      prendere gli aspetti più maturi di WinFS e farne
      tecnologie pronte per il mercato, integrabili
      all'interno dei progetti SQL e ADO.NET", ha
      spiegato Clark. "Per questo motivo non abbiamo
      più bisogno di rilasciare una versione a sé
      stante di
      WinFS".

      Tradotto in volgare:
      "I boss di Redmond ieri mi hanno chiamato
      dicendomi che con il codice di WinFS al massimo
      ci posso fare l'insalata russa, quindi da ora, il
      mio compito sara' di inventare il miglior sistema
      per vendere agli sviluppatori di software di
      tutto il mondo questa tecnologia nata gia' morta,
      in pratica quello che stanno facendo gia' da un
      po' in Italia con il digitale terrestre! Stessa
      cosa!"

      LV&P O)A quasi tutti quelli che hanno afferrato il senso del post (non dico tutti perche' alcuni postano cosi' solo per verificare se le dita della mani rispondono in maniera coerente con gli impulsi cerebrali...) dico solo una:GRAZIE RAGAZZI, VI VOGLIO BENE!!! ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;)
  • Anonimo scrive:
    Non era nulla di nuovo
    Su linux esistono progetti simili da anni (Bill copia le idee come al solito...):http://relfs.sourceforge.net/Home.html(con google ne trovate molti altri compreso uno su freedesktop ancor più vecchio ed i fase di riscrittura)....quindi, non preoccupatevi, le stesse caratteristiche di winFS le ritroverete su linux ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Non era nulla di nuovo
      - Scritto da:
      ....quindi, non preoccupatevi, le stesse
      caratteristiche di winFS le ritroverete su linux
      ;)Ne dubito. Sono sempre prototipi e fanno molto meno di quello che fa oggi la beta 2 di WinFS .
      • Anonimo scrive:
        Re: Non era nulla di nuovo
        - Scritto da:

        - Scritto da:


        ....quindi, non preoccupatevi, le stesse

        caratteristiche di winFS le ritroverete su
        linux


        ;)

        Ne dubito. Sono sempre prototipi e fanno molto
        meno di quello che fa oggi la beta 2 di WinFS
        .anche così, una possibilità esiste: Linux è un SO vivo di vita propria. MS invece ha escluso del tutto l'implementazione, e Windows è soltanto di MS.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non era nulla di nuovo
        - Scritto da:

        - Scritto da:


        ....quindi, non preoccupatevi, le stesse

        caratteristiche di winFS le ritroverete su
        linux


        ;)

        Ne dubito. Sono sempre prototipi e fanno molto
        meno di quello che fa oggi la beta 2 di WinFS
        .si certo sopratutto tenuto conto che la beta2 rimarrà tale hai per forza ragione tu
        • Anonimo scrive:
          Re: Non era nulla di nuovo
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:




          ....quindi, non preoccupatevi, le stesse


          caratteristiche di winFS le ritroverete su

          linux




          ;)



          Ne dubito. Sono sempre prototipi e fanno molto

          meno di quello che fa oggi la beta 2 di WinFS

          .

          si certo sopratutto tenuto conto che la beta2
          rimarrà tale hai per forza ragione
          tuLe beta2 di Microsoft sono comunque tecnologicamente anni luce avanti a qualunque sciocchezza cantinara.Con Vista, DRM e TC finalmente vi estinguerete.Lasciate l'Informatica (quella con la I mauiscola) a chi sa farne un uso corretto.E, soprattutto, andate a lavorare onestamente: scrivere virus, spyware e malware non è poi tanto corretto.... (win)Andrea Win (win)(win)(win)
          • Anonimo scrive:
            Re: Non era nulla di nuovo
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:






            ....quindi, non preoccupatevi, le stesse



            caratteristiche di winFS le ritroverete su


            linux






            ;)





            Ne dubito. Sono sempre prototipi e fanno molto


            meno di quello che fa oggi la beta 2 di WinFS


            .



            si certo sopratutto tenuto conto che la beta2

            rimarrà tale hai per forza ragione

            tu

            Le beta2 di Microsoft sono comunque
            tecnologicamente anni luce avanti a qualunque
            sciocchezza
            cantinara.talmente avanti che hanno chiuso il progetto...si vede che era troppo avanti anche per i boccaloni come te...
            Con Vista, DRM e TC finalmente vi estinguerete.certo sfigato...
            Lasciate l'Informatica (quella con la I
            mauiscola) a chi sa farne un uso
            corretto.cioè l'utono?certo allora ci credo che ci sono quelli che vi fanno supporto che diventano milionari.
            E, soprattutto, andate a lavorare onestamente:
            scrivere virus, spyware e malware non è poi tanto
            corretto....
            (win)
            se tu cominciassi ad essere corretto per primo non faresti sprecare i soldi a chi ti paga il salario per passare il tempo a scriverci cretinate....
            Andrea Win (win)(win)(win)ah beh ora si che sappiamo che sei uno serio e che conosci diInformatica con la I maiuscola..(troll3)
          • Anonimo scrive:
            Re: Non era nulla di nuovo

            Le beta2 di Microsoft sono comunque
            tecnologicamente anni luce avanti a qualunque
            sciocchezza
            cantinara.eccolo! mi chiedevo dove fosse andato....
            Con Vista, DRM e TC finalmente vi estinguerete. :-o
            Lasciate l'Informatica (quella con la I
            mauiscola) a chi sa farne un uso
            corretto.leggi: giocare, farsi le pippe davanti al pc, spendere 20000euro per avere 10 FPS in più...
            E, soprattutto, andate a lavorare onestamente: [cacchio, la skuola è finita, che ti rispondo, ora?...ummm...ha ecco: ] ma invece di rompere le OO a quelli che lavorano, xkè nn vai an piscina o al mare, visto che la skuola è finita?magari incontri una bella signorina che ti dà qualcosa da fare...
            scrivere virus, spyware e malware non è poi tanto
            corretto....bhè, finchè ci sono gli sfigati che se li beccano, e visto che molti qui dentro prendono soldi per sverminare i pc degli sfigati come te... 1+1=2
            (win)

            Andrea Win (win)(win)(win)sisi, torna a sverminare....( (amiga) A , quello era un sistema serio...)
          • sgriso scrive:
            Re: Non era nulla di nuovo

            Con Vista, DRM e TC finalmente vi
            Lasciate l'Informatica (quella con la I
            mauiscola) a chi sa farne un uso
            corretto.Di vista non mi importa nulle, potra' uscire e vednere, potra' non vendere, potra' essere buono o fare schifo, non mi tange affatto ma dato che ne capisci di informatica c'e' una cosa che mi spaventa.. mi sembri (correggimi se sbaglio, ed in tal caso ti chiedo scusa in anticipo) contento sia del drm (e li non mi importa piu' di tanto), sia del tc.Hai idea di cosa sia il tc? Vatti a leggere qualcosa suhttp://www.no1984.orge poi riparliamone..
          • Anonimo scrive:
            Re: Non era nulla di nuovo

            Lasciate l'Informatica (quella con la I
            mauiscola) a chi sa farne un uso
            corretto.Ma che è ? Il bugiardino su come farsi un clistere ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Non era nulla di nuovo
          Guarda fra la beta 2 di WinFS e accrocchi non funzionati su Linux non so chi abbia più ragione fra te e me. Stiamo tutti parlando di software non disponibile o che non sarà disponibile quindi...Comunque ho sicuramente ragione quando dico che le presunte alternative sono presunte cioè non ci sono.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non era nulla di nuovo
            - Scritto da:
            Guarda fra la beta 2 di WinFS e accrocchi non
            funzionati su Linux non so chi abbia più ragione
            fra te e me. Stiamo tutti parlando di software
            non disponibile o che non sarà disponibile
            quindi...
            Certo...
            Comunque ho sicuramente ragione quando dico che
            le presunte alternative sono presunte cioè non ci
            sono.certo...soprattutto quando LA soluzione che si contrappone alle presunte alternative è più presunta delle alternative stesse...eccome se hai ragione.
  • Anonimo scrive:
    Non sarebbe piaciuto a nessuno
    Ormai quasi tutti sanno usare il computer, e tutti loro usano le cartelle. L'idea di cambiare sistema è semplicemente balzana, dovresti re-insegnare tutto a tutti, e tutto il software andrebbe aggiornato a questa visione.In parole povere, hanno fatto due conti e l'hanno cannato perché era una boiata pazzesca.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non sarebbe piaciuto a nessuno
      - Scritto da:
      Ormai quasi tutti sanno usare il computer, e
      tutti loro usano le cartelle. L'idea di cambiare
      sistema è semplicemente balzana, dovresti
      re-insegnare tutto a tutti, e tutto il software
      andrebbe aggiornato a questa
      visione.

      In parole povere, hanno fatto due conti e l'hanno
      cannato perché era una boiata
      pazzesca.La boiata mi sembra che l'abbai detta tu visto che WinFS aveva le cartelle ed era completamente compatibile con NTFS dal punto di vista dell'utilizzatore.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non sarebbe piaciuto a nessuno
        piu' che altro winfs era *ancora* ntfs, riscaldato con un layer in piu'
        • Anonimo scrive:
          Re: Non sarebbe piaciuto a nessuno
          - Scritto da:
          piu' che altro winfs era *ancora* ntfs,
          riscaldato con un layer in
          piu'Tutto giusto, ma mi raccomando l'italiano.WinFS _sarebbe stato_ *ancora* ntfs, ecc.(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Non sarebbe piaciuto a nessuno
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            piu' che altro winfs era *ancora* ntfs,

            riscaldato con un layer in

            piu'

            Tutto giusto, ma mi raccomando l'italiano.
            WinFS _sarebbe stato_ *ancora* ntfs, ecc.
            (rotfl)allora perchè gli scrivi "tutto giusto" se poi gli correggi l'italiano?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non sarebbe piaciuto a nessuno
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            piu' che altro winfs era *ancora* ntfs,

            riscaldato con un layer in

            piu'

            Tutto giusto, ma mi raccomando l'italiano.
            WinFS _sarebbe stato_ *ancora* ntfs, ecc.
            (rotfl)pedanteria da mentecatto
        • Anonimo scrive:
          Re: Non sarebbe piaciuto a nessuno
          - Scritto da:
          piu' che altro winfs era *ancora* ntfs,
          riscaldato con un layer in
          piu'Più che riscaldato, rallentato.MS dà sempre l'impressione di ammucchiare, accumulare features e gadgets come uno scoiattolo farebbe con noci e semi.Sarà per gli spuntini dell'orso Ballmer quando si sveglia dal letargo durante l'inverno? :D :D :D
  • mda scrive:
    altro caso
    Microsoft prevede che dopo Vista abbandonerà Windows. Non guadagnerà abbastanza da esso.In questo caso WinFs è una spesa inutile !!! ;)Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: altro caso
      - Scritto da: mda
      Microsoft prevede che dopo Vista abbandonerà
      Windows. Non guadagnerà abbastanza da
      esso.

      In questo caso WinFs è una spesa inutile !!!

      ;)

      CiaoE questo chi lo dice?
      • mda scrive:
        Re: Non è bello per nessuno
        - Scritto da:

        - Scritto da: mda

        Microsoft prevede che dopo Vista abbandonerà

        Windows. Non guadagnerà abbastanza da

        esso.



        In questo caso WinFs è una spesa inutile !!!



        ;)



        Ciao

        E questo chi lo dice?Quelli che non sono windows-ani. In fondo un OS più grafico serve solo per XBOX !Sul disastroso andamento di borsa (vedi indici di borsa) e guadagni di Microsoft (anche PI lo scrisse) limitati al Windows/MSOffice, esistono milioni di prove.Se non punta all'innovazione con la perdita borsistica è la logica conseguenza.Ciao
  • erpirata scrive:
    Windows vista=windows xp sp3
    Mi domando in parecchi articoli ho letto che hanno levano molte cose uttili e innovative!Quindi... in pratica che resta ???Ditemi perchè dovrei passare a Vista solo per la grafica innovativa ??? o per un comodo orologio di lato ?? (che fra l'altro si può avere con qualche widget).In pratica ci vogliono solo 10gb per installarlo + 512mb per farlo girare e tutto questo solo per la grafica???E poi non parliamo della bastardata... le diretx solo per Vista uscirano.Staremo a vedere da qui a che esce avrano tolto tutto!
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows vista=windows xp sp3

      Ditemi perchè dovrei passare a Vista solo per la
      grafica innovativa ??? o per un comodo orologio
      di lato ?? (che fra l'altro si può avere con
      qualche
      widget).tra l'altro se si prova a far girare un programma x vista xp dice che non e' un programma win32 valido
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows vista=windows xp sp3
        lo dice appunto perche i 2 sistemi sono molto diversi
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows vista=windows xp sp3
          - Scritto da:
          lo dice appunto perche i 2 sistemi sono molto
          diversiMOLTO è un po esagerato eh
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista=windows xp sp3
            dipende da come valutiamo in maniera diversa il concetto di molto, per me un salto da nt4 a 2000 è da considerare "molto", e quindi xp-vista io lo considero "molto", e personalmente lo conosco molto bene.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista=windows xp sp3
            - Scritto da:
            dipende da come valutiamo in maniera diversa il
            concetto di molto, per me un salto da nt4 a 2000
            è da considerare "molto", e quindi xp-vista io lo
            considero "molto", e personalmente lo conosco
            molto
            bene.il molto è al limite da 9x a 2k visto che si passa al un core NT...per il resto vista la compatibilità delle applicazioni quel molto tra XP e vista è poca cosa.l'unico "molto" che posso attribuire in questi ultimi anni è il passaggio per chi lo usa da OS classic a OS X...la compatibilità della blue box era quella che era.
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows vista=windows xp sp3
      ci sono centinaia e centinaia di miglioramenti tool nuovi ecc implementati in vista, se ne togli anche 10 su 500 non vedo perche dovrebbe creare un problema restano gli altri 490io personalmente lo uso come betatester da quasi 2 anni ( dalle prime alpha) e devo dire che per l'utilizzo che ne faccio (pi che altro a livello aziendale, le novità che lo rendono piu che appetibile sono parecche decine, tutto dipende da cosa ci devi fare e quanto ti applichi per scoprire le molte novità.
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows vista=windows xp sp3
        - Scritto da:
        ci sono centinaia e centinaia di miglioramenti
        tool nuovi ecc implementati in vista, se ne togli
        anche 10 su 500 non vedo perche dovrebbe creare
        un problema restano gli altri
        490
        che se non ti servono son inutili novità..ammesso che siano novità e non marketting.
        io personalmente lo uso come betatester da quasi
        2 anni ( dalle prime alpha) e devo dire che per
        l'utilizzo che ne faccio (pi che altro a livello
        aziendale, le novità che lo rendono piu che
        appetibile sono parecche decine, tutto dipende da
        cosa ci devi fare e quanto ti applichi per
        scoprire le molte
        novità.un OS è uno strumento, non devo vivere per scoprire le sue presunte novità....sempre che non faccia del supporto come lavoro.
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows vista=windows xp sp3
        - Scritto da:
        ci sono centinaia e centinaia di miglioramenti
        tool nuovi ecc implementati in vista, se ne togli
        anche 10 su 500 non vedo perche dovrebbe creare
        un problema restano gli altri
        490

        io personalmente lo uso come betatester da quasi
        2 anni ( dalle prime alpha) e devo dire che per
        l'utilizzo che ne faccio (pi che altro a livello
        aziendale, le novità che lo rendono piu che
        appetibile sono parecche decine, tutto dipende da
        cosa ci devi fare e quanto ti applichi per
        scoprire le molte
        novità.bah se per farmi un'idea guardo quihttp://www.winsupersite.com/showcase/winvista_5465_gallery_01.aspnon vedo nulla che dovrebbe impressionarmi a tal punto da dover spendere soldi apposta...se me lo trovo su un nuovo PC me lo posso anche tenere..ma comprarlo apposta NIET
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows vista=windows xp sp3
          - Scritto da:
          bah se per farmi un'idea guardo qui
          http://www.winsupersite.com/showcase/winvista_5465

          non vedo nulla che dovrebbe impressionarmi a tal
          punto da dover spendere soldi apposta...se me lo
          trovo su un nuovo PC me lo posso anche tenere..ma
          comprarlo apposta
          NIETQuesto può essere un ragionamento valido. Certo che se cominci ad usare Vista è difficile tornare a XP.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista=windows xp sp3
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            bah se per farmi un'idea guardo qui


            http://www.winsupersite.com/showcase/winvista_5465



            non vedo nulla che dovrebbe impressionarmi a tal

            punto da dover spendere soldi apposta...se me lo

            trovo su un nuovo PC me lo posso anche
            tenere..ma

            comprarlo apposta

            NIET

            Questo può essere un ragionamento valido. Certo
            che se cominci ad usare Vista è difficile tornare
            a
            XP.sai com'è da quando uso anche altri OS difficile digerire XP e derivati
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista=windows xp sp3
            - Scritto da:
            Questo può essere un ragionamento valido. Certo
            che se cominci ad usare Vista è difficile tornare
            a
            XP.Toh me lo dicevano anche di XP quando avevo il 2000. L'ho provato e sono stati la pesantezza, l'interfaccia e i settaggi del pannello di controllo inutilmente caotici, l'instabilità e i conseguenti conati di vomito a farmi tornare al Win2000.E questo Vista è solo un restyling della stessa porcheria.Daltronde le case automobilistiche fanno lo stesso, passando da carrozzerie arrotondate a spigolose e poi dinuovo arrotondate e così via. Per creare un necessità indotta dal presunto invecchiamento della linea.
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows vista=windows xp sp3
        - Scritto da:
        io personalmente lo uso come betatester da quasi
        2 anni ( dalle prime alpha) e devo dire che per
        l'utilizzo che ne faccio (pi che altro a livello
        aziendale, le novità che lo rendono piu che
        appetibile sono parecche decine, tutto dipende da
        cosa ci devi fare e quanto ti applichi per
        scoprire le molte
        novità.Sei un betatester o un dipendente M$? Mi sembrano i consigli di un comune commerciale (Vendifumus Vulgaris).
  • Anonimo scrive:
    Non è bello per nessuno
    Questa non è una bella notizia per nessuno. Significa che la tecnologia dei file system rimane sostanzialmente quella degli anni 70!Spotlight, Vista Desktop Search, Beagle non sono WinFS.Mi chiedo se riuscirò mai a vedere un file system nuovo e diffuso prima di andare in pensione!
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è bello per nessuno
      - Scritto da:
      Questa non è una bella notizia per nessuno.
      Significa che la tecnologia dei file system
      rimane sostanzialmente quella degli anni
      70!

      Spotlight, Vista Desktop Search, Beagle non sono
      WinFS.

      Mi chiedo se riuscirò mai a vedere un file system
      nuovo e diffuso prima di andare in
      pensione!Ma è così importante averne uno nuovo?Quali novità dovrebbe avere un "nuovo" fs che gli attuali non hanno?
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è bello per nessuno
        - Scritto da:
        Ma è così importante averne uno nuovo?
        Quali novità dovrebbe avere un "nuovo" fs che gli
        attuali non
        hanno?WinFS doveva essere relazionale e basato su oggetti estensibili. Una cosa veramente nuova. E utile in molti scenari. E' andata male!
        • Anonimo scrive:
          Re: Non è bello per nessuno
          - Scritto da:

          - Scritto da:


          Ma è così importante averne uno nuovo?

          Quali novità dovrebbe avere un "nuovo" fs che
          gli

          attuali non

          hanno?

          WinFS doveva essere relazionale e basato su
          oggetti estensibili. Una cosa veramente nuova. E
          utile in molti scenari. E' andata
          male!
          talmente nuova che devono ancora inventarla ;-) non ne sono stati capaci
        • Anonimo scrive:
          Re: Non è bello per nessuno
          Dai un'occhiata ai FS del BeOS (oggetti estensibili come metadati) e dello SkyOS (relazionale) http://it.wikipedia.org/wiki/Be_File_SystemSul sito dello SkyOS ci sono dei video dove si vede sta funzione in azione. E come sempre per quanto le grandi ci provano a tarpare le ali ai piccoli sono quest'ultimi che rivoluzionano e volano alto
          • Anonimo scrive:
            Re: Non è bello per nessuno
            Da quel che ho capito il BeFS permette di estendere i metadati. Ma WinFS sarebbe andato oltre. Avresti potuto definire altri tipi di dati e le relazioni fra questi (come in un RDBMS). Comunque è inutile parlarne... sigh! :-(
        • Wakko Warner scrive:
          Re: Non è bello per nessuno
          - Scritto da:

          - Scritto da:


          Ma è così importante averne uno nuovo?

          Quali novità dovrebbe avere un "nuovo" fs che
          gli

          attuali non

          hanno?

          WinFS doveva essere relazionale e basato su
          oggetti estensibili. Una cosa veramente nuova. E
          utile in molti scenari. E' andata
          male!
          http://www.namesys.com/v4/v4.html
          • Anonimo scrive:
            Re: Non è bello per nessuno
            - Scritto da: Wakko Warner

            - Scritto da:



            - Scritto da:




            Ma è così importante averne uno nuovo?


            Quali novità dovrebbe avere un "nuovo" fs che

            gli


            attuali non


            hanno?



            WinFS doveva essere relazionale e basato su

            oggetti estensibili. Una cosa veramente nuova. E

            utile in molti scenari. E' andata

            male!



            http://www.namesys.com/v4/v4.htmlMagari. Qualcuno sa per quando (se) è previsto l'inserimento nel kernel uffuciale? (ovvero no -mm)
          • Anonimo scrive:
            Re: Non è bello per nessuno
            - Scritto da: Wakko Warner
            http://www.namesys.com/v4/v4.htmlPuò darsi che mi sbagli ma mi sembra che Reiser (di cui sono utilizzatore da anni) gestisca fondamentalmente stream di byte e non fornisca supporto per le relazioni.WinFS era estensibile con oggetti .NET, supportava le relazioni, la sincronizzazione e le notifiche.
          • Wakko Warner scrive:
            Re: Non è bello per nessuno
            - Scritto da:

            - Scritto da: Wakko Warner


            http://www.namesys.com/v4/v4.html

            Può darsi che mi sbagli ma mi sembra che Reiser
            (di cui sono utilizzatore da anni) gestisca
            fondamentalmente stream di byte e non fornisca
            supporto per le
            relazioni.

            WinFS era estensibile con oggetti .NET,
            supportava le relazioni, la sincronizzazione e le
            notifiche.Non conosco le cose che dici, se però ti guardi la descrizione (molto dettagliata) di R4 vedrai che ha un sacco di novità non presenti in nessun altro filesystem (che io sappia). Sinceramente non so fino a che punto queste saranno cose "buone"... ma se cerchi un FS che già esiste con features interessanti da poterti studiare sicuramente Reiser4 è il punto di partenza.Purtroppo dubito che Microsoft mai lo supporterà.
          • mda scrive:
            Re: Non è bello per nessuno
            - Scritto da:

            - Scritto da: Wakko Warner


            http://www.namesys.com/v4/v4.html

            Può darsi che mi sbagli ma mi sembra che Reiser
            (di cui sono utilizzatore da anni) gestisca
            fondamentalmente stream di byte e non fornisca
            supporto per le
            relazioni.

            WinFS era estensibile con oggetti .NET,
            supportava le relazioni, la sincronizzazione e le
            notifiche.E' tutto (non penso per .NET) previsto per Reiser ! CiaoCiao
          • Anonimo scrive:
            Re: Non è bello per nessuno
            - Scritto da:
            WinFS era estensibile con oggetti .NET,
            supportava le relazioni, la sincronizzazione e le
            notifiche.Permettimi di correggerti: WinFS AVREBBE DOVUTO essere estensibile con oggetti .NET, AVREBBE DOVUTO supportare le relazioni, la sincronizzazione e le notifiche.Magari non ti viene il dubbio che abbiano sparato un po' alto?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non è bello per nessuno
            - Scritto da:
            Permettimi di correggerti: WinFS AVREBBE DOVUTO
            essere estensibile con oggetti .NET, AVREBBE
            DOVUTO supportare le relazioni, la
            sincronizzazione e le
            notifiche.Permettimi di correggerti: esiste già una beta 2 che fa parecchio. Evidentemente hanno altri problemi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non è bello per nessuno
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Permettimi di correggerti: WinFS AVREBBE DOVUTO

            essere estensibile con oggetti .NET, AVREBBE

            DOVUTO supportare le relazioni, la

            sincronizzazione e le

            notifiche.

            Permettimi di correggerti: esiste già una beta 2
            che fa parecchio. Evidentemente hanno altri
            problemi.Resta che AVREBBE DOVUTO...
          • Anonimo scrive:
            Re: Non è bello per nessuno
            - Scritto da:

            - Scritto da:
            Resta che AVREBBE DOVUTO...ma cade il tuo sterile attacco alla fattibilità tecnica
          • Anonimo scrive:
            Re: Non è bello per nessuno

            Permettimi di correggerti: WinFS AVREBBE DOVUTO
            essere estensibile con oggetti .NET, AVREBBE
            DOVUTO supportare le relazioni, la
            sincronizzazione e le
            notifiche.Mettiamola in questi termini: SQL Server 2005 supporta già i tipi dato CLR e tutta l'infrastruttura per le notifiche (server events e broker).
            Magari non ti viene il dubbio che abbiano
            sparato un po' alto?Problemi di integrazione.
      • Ics-pi scrive:
        Re: Non è bello per nessuno

        Ma è così importante averne uno nuovo?
        Quali novità dovrebbe avere un "nuovo" fs che gli
        attuali non
        hanno?L'idea era quella (se non ho capito male) di fare un FS intelligente che aiutasse gli utenti a gestire il materiale.Cioè per esempio:20000 mp32000 divx12000 jpg4000 tiff2000 bmp7000 mid(e via dicendo)tu li butti tutti in una grande cartellona e lui ti gestisce il materiale in base al tipo di file e ai metatag o info o sa_il_caxxo contenute nei file.Cosi' tu hai i tuoi mp3 tutti divisi per autore/album in automatico, le tue foto divise per data, i tuoi film magari per tipo o anno etc etc etc...Questo se il file contiene i metatag (cioè se qualcuno ce li ha messi) altrimenti il FS rimane fregato e avrai una cartellona da 200 GB con scritto "ROBA" e dentro ci sarà l'inferno :| :| :| :| (rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: Non è bello per nessuno
          - Scritto da: Ics-pi
          fregato e avrai una cartellona da 200 GB con
          scritto "ROBA" e dentro ci sarà l'inferno :| :|
          :| :|
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)Supportava anche il vecchio modello a cartelle. Quindi il problema non si sarebbe posto.
          • Ics-pi scrive:
            Re: Non è bello per nessuno
            - Scritto da:

            - Scritto da: Ics-pi


            fregato e avrai una cartellona da 200 GB con

            scritto "ROBA" e dentro ci sarà l'inferno :| :|

            :| :|

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)

            Supportava anche il vecchio modello a cartelle.
            Quindi il problema non si sarebbe
            posto.Si certo, ma era un esempio per farsi due risate...chi non ha una cartellona di roba da guardare magari con dentro files datati 1998 o giu' di li? Ho un amico che ha un disco con files storici scaricati dalle BBS e deve ancora guardarli (rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: Non è bello per nessuno
          - Scritto da: Ics-pi

          Ma è così importante averne uno nuovo?

          Quali novità dovrebbe avere un "nuovo" fs che
          gli

          attuali non

          hanno?

          L'idea era quella (se non ho capito male) di fare
          un FS intelligente che aiutasse gli utenti a
          gestire il
          materiale.
          Cioè per esempio:

          20000 mp3
          2000 divx
          12000 jpg
          4000 tiff
          2000 bmp
          7000 mid
          (e via dicendo)

          tu li butti tutti in una grande cartellona e lui
          ti gestisce il materiale in base al tipo di file
          e ai metatag o info o sa_il_caxxo contenute nei
          file.
          Cosi' tu hai i tuoi mp3 tutti divisi per
          autore/album in automatico, le tue foto divise
          per data, i tuoi film magari per tipo o anno etc
          etc
          etc...Ci sono tool che lo fanno.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non è bello per nessuno
          "avrai una cartellona da 200 GB con scritto "ROBA" e dentro ci sarà l'inferno"Più o meno come il mio hard disk :p
    • erpirata scrive:
      Re: Non è bello per nessuno
      Io comincio a chidermelo prima della morte !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è bello per nessuno
      Chiariamo: la tecnologia dei File System di microsoft e' quella di 20 anni fa.Rivolgiti ad altri lidi e vedrai che c'e' ben altro, e da tanto anche.(linux)(apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è bello per nessuno
        - Scritto da:
        Chiariamo: la tecnologia dei File System di
        microsoft e' quella di 20 anni
        fa.

        Rivolgiti ad altri lidi e vedrai che c'e' ben
        altro, e da tanto
        anche.

        (linux)(apple)Cioè? A me sembra che ci siano solo variazioni di file system (soprattutto UNIX-like) degli anni 70 (cioè di 30-40 anni fa). Non vedo cose innovative. Sono migliorate le prestazioni, gli indici, il journaling, ecc. ma rimangono sostanzialmente file system di 30 anni fa.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non è bello per nessuno
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Chiariamo: la tecnologia dei File System di

          microsoft e' quella di 20 anni

          fa.



          Rivolgiti ad altri lidi e vedrai che c'e' ben

          altro, e da tanto

          anche.



          (linux)(apple)

          Cioè? A me sembra che ci siano solo variazioni di
          file system (soprattutto UNIX-like) degli anni 70
          (cioè di 30-40 anni fa). Non vedo cose
          innovative. Sono migliorate le prestazioni, gli
          indici, il journaling, ecc. ma rimangono
          sostanzialmente file system di 30 anni
          fa.gia, e' vero. Meglio il defrag pero...
        • Anonimo scrive:
          Re: Non è bello per nessuno
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Chiariamo: la tecnologia dei File System di

          microsoft e' quella di 20 anni

          fa.



          Rivolgiti ad altri lidi e vedrai che c'e' ben

          altro, e da tanto

          anche.



          (linux)(apple)

          Cioè? A me sembra che ci siano solo variazioni di
          file system (soprattutto UNIX-like) degli anni 70
          (cioè di 30-40 anni fa). Non vedo cose
          innovative. Sono migliorate le prestazioni, gli
          indici, il journaling, ecc. ma rimangono
          sostanzialmente file system di 30 anni
          fa.beh sai com'è...il principio della ruota è ben più vecchio...ma funziona bene ancora oggi
        • Super_Treje scrive:
          Re: Non è bello per nessuno
          Io personalmente da qualche mese sulla mia Fedora 5 uso XFS come FS per la home, eh da quel poco che ho letto non dovrebbe essere molto male.Per info : http://oss.sgi.com/projects/xfs/Voi che ne pensate ???- Scritto da:

          - Scritto da:

          Chiariamo: la tecnologia dei File System di

          microsoft e' quella di 20 anni

          fa.



          Rivolgiti ad altri lidi e vedrai che c'e' ben

          altro, e da tanto

          anche.



          (linux)(apple)

          Cioè? A me sembra che ci siano solo variazioni di
          file system (soprattutto UNIX-like) degli anni 70
          (cioè di 30-40 anni fa). Non vedo cose
          innovative. Sono migliorate le prestazioni, gli
          indici, il journaling, ecc. ma rimangono
          sostanzialmente file system di 30 anni
          fa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non è bello per nessuno
            - Scritto da: Super_Treje
            Io personalmente da qualche mese sulla mia Fedora
            5 uso XFS come FS per la home, eh da quel poco
            che ho letto non dovrebbe essere molto
            male.

            Per info : http://oss.sgi.com/projects/xfs/

            Voi che ne pensate ???E' sempre un file system tradizionale. Come NTFS o JFS.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è bello per nessuno
      personalmente, preferisco un FS "vecchio" e che FUNZIONI BENE. Es.: ReiserFS 4 , altro che wcntfs .
    • pikappa scrive:
      Re: Non è bello per nessuno
      - Scritto da:
      Questa non è una bella notizia per nessuno.
      Significa che la tecnologia dei file system
      rimane sostanzialmente quella degli anni
      70!

      Spotlight, Vista Desktop Search, Beagle non sono
      WinFS.

      Mi chiedo se riuscirò mai a vedere un file system
      nuovo e diffuso prima di andare in
      pensione!beh un filesystem innovativo al momento è sicuramente questo:http://www.namesys.com/v4/v4.html
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è bello per nessuno
        - Scritto da: pikappainnovativo al momento è
        sicuramente
        questo:

        http://www.namesys.com/v4/v4.htmlMa cos'ha di nuovo? Non cambia fondamentalmente né la struttura né l'uso che si fa del filesystem. Nuovi algoritmi di hashing o la struttura a plugin non creano un nuovo file system ma, fondamentalmente, ripropongono la solita struttura. O forse sono io che mi sono perso qualcosa. Boh?
  • Anonimo scrive:
    spotlight aspettando leopard
    Mentre Microsoft manda in cantina WinFS Apple OS X Tiger viene venduto con un desktop search spaccaculo di nome spotlighte tra un anno leopard potenzierà ancora di piu il sistema di indexing OS X
    • Anonimo scrive:
      Re: spotlight aspettando leopard
      Appunto... e pensare che ci sono ancora persone che usano Linux... - Scritto da:
      Mentre Microsoft manda in cantina WinFS
      Apple OS X Tiger viene venduto con un desktop
      search spaccaculo di nome
      spotlight
      e tra un anno leopard potenzierà ancora di piu il
      sistema di indexing OS
      X
      • Anonimo scrive:
        Re: spotlight aspettando leopard
        se mi spieghi che c'azzecca...- Scritto da:
        Appunto... e pensare che ci sono ancora persone
        che usano Linux...


        - Scritto da:

        Mentre Microsoft manda in cantina WinFS

        Apple OS X Tiger viene venduto con un desktop

        search spaccaculo di nome

        spotlight

        e tra un anno leopard potenzierà ancora di piu
        il

        sistema di indexing OS

        X

        • Anonimo scrive:
          Re: spotlight aspettando leopard
          La superiorità dei tools in OSX che ne rendono l'uso alquanto user-friendly è inarrivabile anche da Linux & Co.- Scritto da:

          se mi spieghi che c'azzecca...

          - Scritto da:

          Appunto... e pensare che ci sono ancora persone

          che usano Linux...





          - Scritto da:


          Mentre Microsoft manda in cantina WinFS


          Apple OS X Tiger viene venduto con un desktop


          search spaccaculo di nome


          spotlight


          e tra un anno leopard potenzierà ancora di piu

          il


          sistema di indexing OS


          X


          • Anonimo scrive:
            Re: spotlight aspettando leopard
            che detta così vuol dire tutto e nulla...esemplifica.quali tools e per farci cosa..-- Scritto da:
            La superiorità dei tools in OSX che ne rendono
            l'uso alquanto user-friendly è inarrivabile anche
            da Linux &
            Co.
            - Scritto da:



            se mi spieghi che c'azzecca...



            - Scritto da:


            Appunto... e pensare che ci sono ancora
            persone


            che usano Linux...








            - Scritto da:



            Mentre Microsoft manda in cantina WinFS



            Apple OS X Tiger viene venduto con un
            desktop



            search spaccaculo di nome



            spotlight



            e tra un anno leopard potenzierà ancora di
            piu


            il



            sistema di indexing OS



            X



          • Anonimo scrive:
            Re: spotlight aspettando leopard
            Spiegati un po' tu...Quando qualcuno "parla male di Linux" tutti accorrono in suo soccorso, chiedono dettagli... mai però li chiedono quando qualcuno parla male di MS... ecco qui tutto è iniziato da"Mentre Microsoft manda in cantina WinFS Apple OS X Tiger viene venduto con un desktop search spaccaculo di nome spotlighte tra un anno leopard potenzierà ancora di piu il sistema di indexing OS X"Perché amico non chiedi a questo tipo di dettagliare anche lui?Tipico stile cantinaro...- Scritto da:
            che detta così vuol dire tutto e
            nulla...esemplifica.

            quali tools e per farci cosa..-


            - Scritto da:

            La superiorità dei tools in OSX che ne rendono

            l'uso alquanto user-friendly è inarrivabile
            anche

            da Linux &

            Co.

            - Scritto da:





            se mi spieghi che c'azzecca...





            - Scritto da:



            Appunto... e pensare che ci sono ancora

            persone



            che usano Linux...











            - Scritto da:




            Mentre Microsoft manda in cantina WinFS




            Apple OS X Tiger viene venduto con un

            desktop




            search spaccaculo di nome




            spotlight




            e tra un anno leopard potenzierà ancora di

            piu



            il




            sistema di indexing OS




            X




          • mda scrive:
            Re: Non è bello per nessuno
            - Scritto da:
            Spiegati un po' tu...

            Quando qualcuno "parla male di Linux" tutti
            accorrono in suo soccorso, chiedono dettagli...
            mai però li chiedono quando qualcuno parla male
            di MS... ecco qui tutto è iniziato
            da

            "Mentre Microsoft manda in cantina WinFS
            Apple OS X Tiger viene venduto con un desktop
            search spaccaculo di nome
            spotlight
            e tra un anno leopard potenzierà ancora di piu il
            sistema di indexing OS
            X"

            Perché amico non chiedi a questo tipo di
            dettagliare anche
            lui?

            Tipico stile cantinaro...Forse è, secondo me, che dopo 6 "fregature" la gente non crede più alla pubblicità microzoz. Non perchè sono cantinari, montanari, negri, ebrei o altro ...(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Ciao
          • mr_setter scrive:
            Re: Non è bello per nessuno

            Forse è, secondo me, che dopo 6 "fregature" la
            gente non crede più alla pubblicità microzoz. Non
            perchè sono cantinari, montanari, negri, ebrei o
            altro
            ...

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            CiaoEh si in parecchi ormai si stanno accorgendo che forse a Redmond la pacchia sta lentamente ma inesorabilmente finendo........e noi diciamo tutti in coro...ERA ORA!!!!!!!!(geek)(geek)(geek)(geek)(geek)(geek)(geek)LV&P
          • Anonimo scrive:
            Re: spotlight aspettando leopard
            - Scritto da:
            Spiegati un po' tu...domanda: perché non ti leggi i 3ad dall'inizio prima di postare ad minchiam?troppo difficile?

            Quando qualcuno "parla male di Linux" tutti
            accorrono in suo soccorso, chiedono dettagli...
            mai però li chiedono quando qualcuno parla male
            di MS... ecco qui tutto è iniziato
            da
            veramente il fatto che MS abbia cestinato winFS è un fatto oggettivo sul quale ormai c'è poco da discutere.Se non lo hai ancora capito volevo semplicemente sapere in cosa i tools di os X sono di gran lunga superiori a linux...e te lo scrivo da utente OS X - windows - e da poco kubuntu.perciò le tue polemichette falle al bar dell'angolo eh.
            "Mentre Microsoft manda in cantina WinFS
            Apple OS X Tiger viene venduto con un desktop
            search spaccaculo di nome
            spotlight
            e tra un anno leopard potenzierà ancora di piu il
            sistema di indexing OS
            X"

            Perché amico non chiedi a questo tipo di
            dettagliare anche
            lui?
            perché non ti leggi i 3ad invece di rispondere cose che non c'entrano?
            Tipico stile cantinaro...
            si certo...non hai capito una mazza di tutto il 3ad e vieni a pontificare...pure cannando.trollino...levati dalle OO va...

            - Scritto da:

            che detta così vuol dire tutto e

            nulla...esemplifica.



            quali tools e per farci cosa..-





            - Scritto da:


            La superiorità dei tools in OSX che ne rendono


            l'uso alquanto user-friendly è inarrivabile

            anche


            da Linux &


            Co.


            - Scritto da:







            se mi spieghi che c'azzecca...







            - Scritto da:




            Appunto... e pensare che ci sono ancora


            persone




            che usano Linux...














            - Scritto da:





            Mentre Microsoft manda in cantina WinFS





            Apple OS X Tiger viene venduto con un


            desktop





            search spaccaculo di nome





            spotlight





            e tra un anno leopard potenzierà ancora
            di


            piu




            il





            sistema di indexing OS





            X





          • higgybaby scrive:
            Re: spotlight aspettando leopard
            - Scritto da:
            che detta così vuol dire tutto e
            nulla...esemplifica.

            quali tools e per farci cosa..-della serie se vuoi farci videoediting, audioediting, CAD, Fotoritocco 2D e 3D, Math, Sincronizzare il cellulare, Calendari, Rubrica indirizzi ecc.ecc.non che con Linux non si possano fare ma con Mac Os X si fanno con meno sbattimento!inoltre con Fink e Fink Commander puoi installare molte delle applicazioni Linux/Unix direttamente sul motore di Os XPer il resto ritengo Windows il peggiore dei S.O. attualmente sul mercato anche se non posso farne a meno dovendo lavorare obbligatoriamente su un database basato su Access!Però mi sono comprato un bel Mac mini e adesso ho due partizioni da una parte Os X e dall'altra WinXp e vado tranquillociaoigor
          • Anonimo scrive:
            Re: spotlight aspettando leopard
            - Scritto da: higgybaby
            non che con Linux non si possano fare ma con Mac
            Os X si fanno con meno
            sbattimento!vero, ma linux è free ;) che me ne faccio di un'altra microsoft?
          • Anonimo scrive:
            Re: spotlight aspettando leopard

            vero, ma linux è free ;)
            che me ne faccio di un'altra microsoft?Infatti. Ci vengono a tirare per le orecchie per farci entrare dentro un'altro feudo.
          • Anonimo scrive:
            Re: spotlight aspettando leopard
            - Scritto da: higgybaby

            - Scritto da:

            che detta così vuol dire tutto e

            nulla...esemplifica.



            quali tools e per farci cosa..-

            della serie se vuoi farci videoediting,
            audioediting, CAD, Fotoritocco 2D e 3D, Math,
            Sincronizzare il cellulare, Calendari, Rubrica
            indirizzi
            ecc.ecc.

            non che con Linux non si possano fare ma con Mac
            Os X si fanno con meno
            sbattimento!
            questo è sw di terze parti...non tools intesi come strumenti integrati al sistema.
            inoltre con Fink e Fink Commander puoi installare
            molte delle applicazioni Linux/Unix direttamente
            sul motore di Os
            X
            quid?scusa neh...ma con OS X faccio prima ad installare il sw x tale sistema...e se devo sbattermi con X11 e fink...mi faccio un dual boot con ubuntu e vado di apt-get installoppure uso parallels per non fare un dual boot
            Per il resto ritengo Windows il peggiore dei S.O.
            attualmente sul mercato anche se non posso farne
            a meno dovendo lavorare obbligatoriamente su un
            database basato su
            Access!

            Però mi sono comprato un bel Mac mini e adesso ho
            due partizioni da una parte Os X e dall'altra
            WinXp e vado
            tranquillo

            ciao

            igor
          • david74 scrive:
            Re: spotlight aspettando leopard
            - Scritto da:
            La superiorità dei tools in OSX che ne rendono
            l'uso alquanto user-friendly è inarrivabile anche
            da Linux &
            Co.Anche il costo di un Mac è ancora proibitivo per molta gente... Per questo non ha molto successo, purtroppo... Un tempo provarono a far uscire macchine Mac-compatibili (gli Umax), ma finirono miseramente in rovina... peccato, perché sarebbe stata una bella spallata ai PC, sia che fossero equipaggiati con Linux sia che lo fossero con Windows.
          • Anonimo scrive:
            Re: spotlight aspettando leopard
            - Scritto da: david74

            - Scritto da:

            La superiorità dei tools in OSX che ne rendono

            l'uso alquanto user-friendly è inarrivabile
            anche

            da Linux &

            Co.

            Anche il costo di un Mac è ancora proibitivo per
            molta gente...Ancora con questi luoghi comuni? :s
          • david74 scrive:
            Re: spotlight aspettando leopard
            - Scritto da:

            - Scritto da: david74



            - Scritto da:


            La superiorità dei tools in OSX che ne rendono


            l'uso alquanto user-friendly è inarrivabile

            anche


            da Linux &


            Co.



            Anche il costo di un Mac è ancora proibitivo per

            molta gente...

            Ancora con questi luoghi comuni? :sQuali luoghi comuni?! Guarda i listini di Apple e paragonali ad un qualsiasi PC assemblato (che va sicuramente meglio di uno di marca tipo Acer o Siemens), e poi ne parliamo...!
          • Anonimo scrive:
            Re: spotlight aspettando leopard
            - Scritto da: david74

            - Scritto da:



            - Scritto da: david74





            - Scritto da:



            La superiorità dei tools in OSX che ne
            rendono



            l'uso alquanto user-friendly è inarrivabile


            anche



            da Linux &



            Co.





            Anche il costo di un Mac è ancora proibitivo
            per


            molta gente...



            Ancora con questi luoghi comuni? :s

            Quali luoghi comuni?! Guarda i listini di Apple e
            paragonali ad un qualsiasi PC assemblato (che va
            sicuramente meglio di uno di marca tipo Acer o
            Siemens), e poi ne
            parliamo...!ancora con ste fregnacce? sono luoghi comuni e ci sono in rete diversi articoli che paragonano i prezzi di mac a PC di marca (anche non di parte neh) e risulta che sono tutti nella stessa fascia di prezzo...se poi vuoi provare paragona config simili tra le varie marche e poi torna a dirmi che non sono luoghi comuni se ce la fai.prendi un dell e paragonalo all'assemblato cinese...prendi il dell e paragonalo ad un apple...e i prezzi sono allineati. (e lo sono da 2-3 anni)COME MAI?forse che i computer di marca hanno prezzi simili e l'assemblato cinese e/o taiwanese costa meno?
          • Anonimo scrive:
            Re: spotlight aspettando leopard
            - Scritto da: david74

            - Scritto da:

            La superiorità dei tools in OSX che ne rendono

            l'uso alquanto user-friendly è inarrivabile
            anche

            da Linux &

            Co.

            Anche il costo di un Mac è ancora proibitivo per
            molta gente...per cortesia finiscila di scrivere boiate...un mac notebook costa quanto un notebook della Dell o di HP a parità di config...suvvia finiamola con i luoghi comuni.
            Per questo non ha molto successo,si certo e i continui aumenti delle vendite cosa sono? noccioline?
            purtroppo... Un tempo provarono a far uscire
            macchine Mac-compatibili (gli Umax),si chiamavano cloni ed era stata concessa la licenza per poterci far girare mac os classic ma finirono
            miseramente in rovina...venne revocata la licenza dalla apple perchè se ne vendenvano troppi e la umax dovette chiudere quel segmento di mercato...ch è ben diverso peccato, perché sarebbe
            stata una bella spallata ai PC, sia che fossero
            equipaggiati con Linux sia che lo fossero con
            Windows.e perchè non potrebbe essere la stessa cosa oggi?2 pesi 2 misure o falsa interpretazione storica dell'era dei cloni?
      • Anonimo scrive:
        Re: spotlight aspettando leopard
        # updatedb
        • KrecKer scrive:
          Re: spotlight aspettando leopard
          Ahh... grande. Pensa te che è talmente flessibile che ti lascia la possibilità di scegliere quali siano i cicli di clock da dedicare a lui ed il momento esatto in cui partire :)Ciao,Matteo
        • Anonimo scrive:
          Re: spotlight aspettando leopard
          - Scritto da:
          # updatedbParagonare slocate (o anche rlocate) a Spotlight? Non hai mai visto Spotlight, temo.
      • Super_Treje scrive:
        Re: spotlight aspettando leopard
        mac.Nel frattempo si fa' quel che si puo' con linux e si smadonna con windows per fargli fare le cose + banali :D :p :| ;) :)- Scritto da:
        Appunto... e pensare che ci sono ancora persone
        che usano Linux...


        - Scritto da:

        Mentre Microsoft manda in cantina WinFS

        Apple OS X Tiger viene venduto con un desktop

        search spaccaculo di nome

        spotlight

        e tra un anno leopard potenzierà ancora di piu
        il

        sistema di indexing OS

        X

        • Anonimo scrive:
          Re: spotlight aspettando leopard

          mac.se mi spieghi in cosa consiste il salto totale da PC a mac visto che ormai l'hw è lo stesso e da qualche mese ci si puo far girare in multi boot os x linux e win e anche in virtualizzazione co parallels...una macchina così universale non vedo come possa essere un salto.
          Nel frattempo si fa' quel che si puo' con linux e
          si smadonna con windows per fargli fare le cose +
          banali :D :p :| ;)
          :)


          - Scritto da:

          Appunto... e pensare che ci sono ancora persone

          che usano Linux...





          - Scritto da:


          Mentre Microsoft manda in cantina WinFS


          Apple OS X Tiger viene venduto con un desktop


          search spaccaculo di nome


          spotlight


          e tra un anno leopard potenzierà ancora di piu

          il


          sistema di indexing OS


          X


    • Anonimo scrive:
      Re: spotlight aspettando leopard
      Esattamente...La sua promessa era quella di mandare definitivamente in pensione l'era delle cartelle, retaggio dei sistemi operativi a caratteri, e offrire all'utente la possibilità di aggregare i dati in modo dinamico, in base alle esigenze del momento. Con WinFS era possibile catalogare le informazioni in modi differenti e mettere in relazione un dato o un file con un altro, inoltre i cosiddetti schemi permettevano di associare attributi e metadati a ogni oggetto memorizzato, così da permettere ricerche più precise e mirate.Questo in sintesi è quello che dovrebbe, secondo i Rumors, fare Leopard.Almeno Apple le promesse le mantiene.
    • Anonimo scrive:
      Re: spotlight aspettando leopard
      - Scritto da:
      Mentre Microsoft manda in cantina WinFS
      Apple OS X Tiger viene venduto con un desktop
      search spaccaculo di nome
      spotlight
      e tra un anno leopard potenzierà ancora di piu il
      sistema di indexing OS
      X
      Peccato che come server di servizi specie con Apache e MySQL che devono gestire molti thread contemporaneamente sia il peggiore unix del mondo. Perfino SCO fa meglio di OSX come server.
      • Anonimo scrive:
        Re: spotlight aspettando leopard
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Mentre Microsoft manda in cantina WinFS

        Apple OS X Tiger viene venduto con un desktop

        search spaccaculo di nome

        spotlight

        e tra un anno leopard potenzierà ancora di piu
        il

        sistema di indexing OS

        X



        Peccato che come server di servizi specie con
        Apache e MySQL che devono gestire molti thread
        contemporaneamente sia il peggiore unix del
        mondo.

        Perfino SCO fa meglio di OSX come server.
        peccato che si parli di Ricerca integrata all'OS e di versione clientbye bye mr OT
    • Anonimo scrive:
      Re: spotlight aspettando leopard
      - Scritto da:
      Mentre Microsoft manda in cantina WinFS
      Apple OS X Tiger viene venduto con un desktop
      search spaccaculo di nome
      spotlightGuarda che il desktop search "alla spotlight" c'è anche in Windows Vista.
      • Anonimo scrive:
        Re: spotlight aspettando leopard
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Mentre Microsoft manda in cantina WinFS

        Apple OS X Tiger viene venduto con un desktop

        search spaccaculo di nome

        spotlight

        Guarda che il desktop search "alla spotlight" c'è
        anche in Windows
        Vista.guarda che windows vista non è ancora venduto...
    • Anonimo scrive:
      Re: spotlight aspettando leopard
      - Scritto da:
      Mentre Microsoft manda in cantina WinFS
      Apple OS X Tiger viene venduto con un desktop
      search spaccaculo di nome
      spotlight
      e tra un anno leopard potenzierà ancora di piu il
      sistema di indexing OS
      X
      Stai facendo un mucchio di confusione, ti chiarisco un po' le idee:- WinFS NON è Spotlight- Spotlight è l'equivalente della Ricerca istantanea di Vista che rimane e non è morta
      • Anonimo scrive:
        Re: spotlight aspettando leopard
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Mentre Microsoft manda in cantina WinFS

        Apple OS X Tiger viene venduto con un desktop

        search spaccaculo di nome

        spotlight

        e tra un anno leopard potenzierà ancora di piu
        il

        sistema di indexing OS

        X



        Stai facendo un mucchio di confusione, ti
        chiarisco un po' le
        idee:leggiamo un po come gliele chiarisci
        - WinFS NON è Spotlightè talmente palese che pure lui lo sa.
        - Spotlight è l'equivalente della Ricerca
        istantanea di Vista che rimane e non è
        morta
        che la ricerca di vista sia l'equivalente vedremo quando vista esce.fino ad oggi winFS era spacciato come il nuovo FS che avrebbe cambiato la ricerca rendendo spotlight obsoleto...per cui la sua osservazione non è proprio fuori di testa.
  • Anonimo scrive:
    cosa rimane?
    hanno tolto l'unica interessante... bhasiamo rimasti ancora a windows 2000... che pena
    • Anonimo scrive:
      Re: cosa rimane?
      Magari fossero rimasti a Win 2000! L'unico OS SERIO uscito da M$. Un OS che fa solo da OS, che cioè fa solo da base solida su cui installare tutto il software a tua scelta, senza propinarti troppi gingilli proprietari, tipo il supporto nativo di XP alla scrittura su CD-R/RW, e senza 2000 servizi inutili succhia risorse attivati di default. Un OS che non ti rompe i coglioni ogni volta che lo reinstalli o che cambi una scheda.Dipende certo da cosa uno ci deve fare, ma io preferivo di gran lunga tenere ben separati i sistemi Home (game) ai sistemi professional (non game), senza che costino uno sproposito. Andare su un PC industriale e vedere saltare fuori il cane scodinzolante quando cerco un file (e che neanche indicizza tutte le estensioni), mi fa cadere le palle.
  • Anonimo scrive:
    Ma ROTFL
    Senza parole, doveva essere la rivoluzione nella ricerca dei files, doveva spaccare il deretano a Beagle e Spotlight.Doveva....Ma in pratica Vista sarà XP + Aero?Perchè qualcuno dovrebbe comprarlo?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma ROTFL
      Copiano le funzioni "facili" da copiare del OSX, le icone, le finestre trasparenti, ma Spotlight è "un'attimino" più complicata...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma ROTFL
        La loro unica possibilità è offrire uno stipendio faraonico a Dominic Giampaolo (l'inventore del BeFS sul quale è basato il FS di OSX e quindi Spotlight) e strapparlo alal Apple così come questa lo assunse dopo il tracollo della Be.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma ROTFL
          - Scritto da:
          La loro unica possibilità è offrire uno stipendio
          faraonico a Dominic Giampaolo (l'inventore del
          BeFS sul quale è basato il FS di OSX e quindi
          Spotlight) e strapparlo alal Apple così come
          questa lo assunse dopo il tracollo della
          Be.e più semplicemente dare in outsourcing tale sviluppo no?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma ROTFL
            Il punto non è questo ma che l'unico che finora ha creato un FS con quelle caratteristiche è Giampaolo. A quanto pare al di fuori delle parole non è così facile progettare una cosa di sto tipo quindi la soluzione migliore è che a farlo sia proprio chi è riuscito in principio.
        • jackoverfull scrive:
          ma veramente…
          - Scritto da:
          La loro unica possibilità è offrire uno stipendio
          faraonico a Dominic Giampaolo (l'inventore del
          BeFS sul quale è basato il FS di OSX e quindi
          Spotlight) e strapparlo alal Apple così come
          questa lo assunse dopo il tracollo della
          Be.il fylesystem di os x, HFS+ -j (o al limite il "nuovo" HFSX -j) é il normale HFS+ introdotto in mac os 8.1 (oltre 10 anni fa) con alcune aggiunte (journaling e, nel nuovo HFSX, case sensitiveness) aggiunte, non un nuovo fs vero e proprio
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma ROTFL
      - Scritto da:
      Senza parole, doveva essere la rivoluzione nella
      ricerca dei files, doveva spaccare il deretano a
      Beagle e
      Spotlight.

      Doveva....

      Ma in pratica Vista sarà XP + Aero?
      Perchè qualcuno dovrebbe comprarlo?
      Perchè rimanere ad XP quando Vista fa di più e meglio?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma ROTFL
        fa di piu'? tipo?le finestre trasparenti? :Dma lol :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma ROTFL
        benvenuto al lettore della brochure di vista...ti sei fatto fregare con WinME all'epoca vero?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma ROTFL
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Senza parole, doveva essere la rivoluzione nella

        ricerca dei files, doveva spaccare il deretano a

        Beagle e

        Spotlight.



        Doveva....



        Ma in pratica Vista sarà XP + Aero?

        Perchè qualcuno dovrebbe comprarlo?



        Perchè rimanere ad XP quando Vista fa di più e
        meglio?Segui lo stesso ragionamento e abbandona windows per passare ad altro, Linux o MacOSX.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma ROTFL

        Perchè rimanere ad XP quando Vista fa di più e
        meglio?Perchè dare ancora soldi al draga se qualunque altro sistema operativo al mondo fa di più e meglio?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma ROTFL
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Senza parole, doveva essere la rivoluzione nella

        ricerca dei files, doveva spaccare il deretano a

        Beagle e

        Spotlight.



        Doveva....



        Ma in pratica Vista sarà XP + Aero?

        Perchè qualcuno dovrebbe comprarlo?



        Perchè rimanere ad XP quando Vista fa di più e
        meglio?

        Perchè XP, tra le cazzate che ha, nascoste nel codice, magari non ha Palladium?E poi che vi frega? Resta cmq ReactOS.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma ROTFL
      Le funzioni di Beagle e Spotlight Vista le ha già senza WinFS. WinFS doveva essere qualcosa di veramente nuovo e invece niente... buahh! :-(
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma ROTFL
        - Scritto da:
        Le funzioni di Beagle e Spotlight Vista le ha già
        senza WinFS.Uh? Dove?
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma ROTFL
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Le funzioni di Beagle e Spotlight Vista le ha
          già

          senza WinFS.

          Uh? Dove?nei suoi sogni o sul suo vecchio volantino pubblicitario di Longhorn
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma ROTFL
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Le funzioni di Beagle e Spotlight Vista le ha
          già

          senza WinFS.

          Uh? Dove?Indicizzazione dei contenuti e dei metadati, ricerca istantanea, estensibilità, salvataggio delle ricerche, ecc. sono di serie. Cosa c'è di diverso dagli altri?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma ROTFL
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Le funzioni di Beagle e Spotlight Vista le ha

            già


            senza WinFS.



            Uh? Dove?

            Indicizzazione dei contenuti e dei metadati,
            ricerca istantanea, estensibilità, salvataggio
            delle ricerche, ecc. sono di serie.


            Cosa c'è di diverso dagli altri?ok riprovaci dai
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma ROTFL
            - Scritto da:
            ok riprovaci daiVa bene. Cosa c'è di diverso dagli altri? Me lo puoi dire?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma ROTFL
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            ok riprovaci dai

            Va bene. Cosa c'è di diverso dagli altri? Me lo
            puoi
            dire?riprovarci da solo no?
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma ROTFL
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Le funzioni di Beagle e Spotlight Vista le ha
          già

          senza WinFS.

          Uh? Dove?http://msdn.microsoft.com/windowsvista/prodinfo/what/discoverable/default.aspx
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma ROTFL
            - Scritto da:

            Uh? Dove?

            http://msdn.microsoft.com/windowsvista/prodinfo/wh(rotfl)Sì, la stesse cose viste su linux e mac..... sì, sì, come no.... peccato che beagle è in grado di cercare ovunque, non solo file!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma ROTFL
            - Scritto da:
            sì, come no.... peccato che beagle è in grado di
            cercare ovunque, non solo
            file!!Perchè, Vista no? Leggi bene il contenuto della pagina indicata!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma ROTFL
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            sì, come no.... peccato che beagle è in grado di

            cercare ovunque, non solo

            file!!

            Perchè, Vista no? Leggi bene il contenuto della
            pagina
            indicata!certo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma ROTFL
      - Scritto da:
      Ma in pratica Vista sarà XP + Aero?
      Perchè qualcuno dovrebbe comprarlo?1. perchè sugli scaffali ci sarà quello2. perchè la gente quando passa ad una nuova versione di un software capisce che è nuova dalla grafica, ne passa di tempo prima di capire cosa c'è di funzionalmente nuovo
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma ROTFL
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        Ma in pratica Vista sarà XP + Aero?

        Perchè qualcuno dovrebbe comprarlo?

        1. perchè sugli scaffali ci sarà quello?
        2. perchè la gente quando passa ad una nuova
        versione di un software capisce che è nuova dalla
        grafica, ne passa di tempo prima di capire cosa
        c'è di funzionalmente
        nuovotanta gente prova l'installazione pirata, e puffff,ritorna a windows2000.Così come avvenne per xp
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma ROTFL
      - Scritto da:
      Ma in pratica Vista sarà XP + Aero?
      Perchè qualcuno dovrebbe comprarlo?
      Non lo comprerà nessuno separatamente, almeno finchè i nuovi office e messenger non gireranno solo su vista.Ma ormai si fa prima a comprare un PC nuovo da 250 al supermercato che spenderne 200 per una licenza retail.In massima parte verrà rifilato con i PC nuovi.Per fortuna che è arrivato PC-BSD, che sembra dare un bello smacco a Linux in quanto a user friendly e installazione software. http://www.pcbsd.org/?p=learnpbi
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma ROTFL
        - Scritto da:

        - Scritto da:


        Ma in pratica Vista sarà XP + Aero?

        Perchè qualcuno dovrebbe comprarlo?



        Non lo comprerà nessuno separatamente, almeno
        finchè i nuovi office e messenger non gireranno
        solo su
        vista.
        Ma ormai si fa prima a comprare un PC nuovo da
        250 al supermercato che spenderne 200 per una
        licenza
        retail.
        In massima parte verrà rifilato con i PC nuovi.

        Per fortuna che è arrivato PC-BSD, che sembra
        dare un bello smacco a Linux in quanto a user
        friendly e installazione software.


        http://www.pcbsd.org/?p=learnpbibof guarda io ho installato da solo per la prima volta una distro linux con kubuntu dapper...e debbo dire che è semplice, immediato e senza problemi...forse avro anche avuto la fortuna di non avere hw "esotico" che non ha dato problemi...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma ROTFL
        - Scritto da:

        Per fortuna che è arrivato PC-BSD, che sembra
        dare un bello smacco a Linux in quanto a user
        friendly e installazione software.


        http://www.pcbsd.org/?p=learnpbiBeh oddio dalla shot sembra Linux + KDE.Comuque non vedo come un BSD possa essere una minaccia per Linux.Il software che prendono i BSD sono quelli per Linux. Direi che senza Linux i BSD sarebbero poveri di software e relegati a compiti di nicchia molto specifici.Mi spiace per gli affezionati dei BSD, sono conscio delle finezze tecniche dei loro sistemi operativi, ma finché non si renderanno conto delle pecche della loro licenza non ci sarà verso, Linux è un mondo più in fermento ma anche autoprotetto dalla GPL che non permette sfuttamento a scrocco da parte delle aziende closed source.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma ROTFL
      Forse perche' la maggior parte degli utilizzatori di pc non sa neanche cosa sia un file system ?(troll4)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma ROTFL
        - Scritto da:
        Forse perche' la maggior parte degli
        utilizzatori di pc non sa neanche cosa
        sia un file system ?
        (troll4)Perche' la maggior parte degli utenti sa cos'e' un kernel ??? Eppure windows cel'ha' !
Chiudi i commenti