Oppo punta su sostenibilità e tecnologie green

Oppo punta su sostenibilità e tecnologie green

Oppo ha svelato i principi adottati per offrire prodotti più sostenibili, tra cui l'uso di materiali riciclati e biodegradabili per gli imballaggi.
Oppo ha svelato i principi adottati per offrire prodotti più sostenibili, tra cui l'uso di materiali riciclati e biodegradabili per gli imballaggi.

Alla vigilia del MWC 2022 di Barcellona, Oppo ha pubblicato il Sustainability Report 2021 che illustra i risultati ottenuti in materia di sostenibilità ambientale attraverso una serie di principi applicati all’intero ciclo di vita dei prodotti. L’azienda cinese ha introdotto diverse tecnologie green per ridurre al minimo la cosiddetta spazzatura elettronica. Per quanto riguarda le novità in arrivo sul mercato, Oppo ha svelato la serie Find X5 e il primo tablet Android.

Oppo: sostenibilità e innovazioni

Come altre aziende, anche Oppo ha cambiato la gestione del ciclo di vita dei prodotti per raggiungere gli obiettivi di sostenibilità prefissati. Per quanto riguarda l’imballaggio è stato adottato il principio 3R+1D, ovvero “Reduce, Reuse, Recycle e Degradable” (Riduzione, Riuso, Riciclo e Degradabile).

OPPO - principio 3R+1D

Oppo ha ridotto il peso degli imballaggi, utilizzando materiali riciclati, riciclabili e biodegradabili. La plastica utilizzata nel packaging degli smartphone è stata ridotta del 95%, scegliendo l’acido polilattico come alternativa (quando possibile). Circa il 45% degli imballaggi è stato realizzato con fibra riciclata.

Oppo - ciclo di vita dei prodotti

Per incrementare la vita del prodotto è stata migliorata la modularità, in modo da semplificare le riparazioni. La tecnologia Battery Health Engine aumenta invece la durata della batteria in quanto la capacità rimane all’80% anche dopo oltre 1.600 cicli di carica-scarica. Oppo offre inoltre servizi di permuta nei mercati nazionali e internazionali per promuovere il riciclo e il riutilizzo degli smartphone usati.

Questi argomenti verranno discussi al MWC 2022 di Barcellona, dove gli utenti troveranno i nuovi smartphone Find X5. Oppo Pad, annunciato in Cina, è invece il primo tablet del produttore. Le specifiche principali sono: schermo da 11 pollici (2560×1600 pixel), processore Snapdragon 870, 6/8 GB di RAM, 128/256 GB di storage, fotocamere da 13 e 8 megapixel, connettività Wi-Fi 5 e Bluetooth 5.1, quattro altoparlanti, batteria da 8.360 mAh con ricarica rapida da 33 Watt e sistema operativo ColorOS 12 basato su Android 11.

Oppo Pad

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 25 feb 2022
Link copiato negli appunti