Oracle, Google e le email galeotte

Ancora messaggi riservati al processo tecnologico del secolo, ancora manager Google messi sotto torchio. E in attesa di Eric Schmidt, l'ufficio brevetti fornisce a Oracle un'arma in più

Roma – Era già toccato a Larry Page , ora tocca anche a Andy Rubin: il manager Google responsabile del progetto Android viene messo sotto torchio dagli avvocati di Oracle, con le email riservate scambiate ai piani alti di Mountain View a fare ancora una volta da elemento cardine del processo per il copyright di Java.

I messaggi mostrati in aula evidenziano la discussione interna a Google avvenuta tra il 2005 e il 2006, con Rubin apparentemente consapevole della necessità di stringere una partnership con Sun, trovare una soluzione alternativa (virtual machine Microsoft per far funzionare Java su Android) o comunque “usare Java in ogni caso e difendere la nostra decisione, forse facendoci dei nemici lungo la strada”.

Google era insomma sin troppo consapevole della necessità di ottenere una licenza per integrare Java sul suo OS mobile, ha spiegato l’avvocato dell’accusa, e il tono generale delle email presentate dimostrerebbe la palese, deliberata violazione della legge decisa e messa in atto da Google per il bene del suo business.

Di particolare interesse sarà poi assistere alla prossima testimonianza programmata nel campo di Google, quella dell’ex-CEO (e ora presidente esecutivo) Eric Schmidt che prima di approdare a Mountain View aveva lavorato come CTO presso Sun per 10 anni.

Presto nel processo si passerà a trattare i brevetti registrati da Sun e ora di proprietà di Oracle, e a tale riguardo l’USPTO ha (involontariamente) fornito una nuova arma di offesa a Oracle riammettendo un brevetto precedentemente giudicato non valido.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • HermanHesse Quello TOSTO! scrive:
    Sarà un sucXXXXX.
    Ha una "i" minuscola davanti e si collega ad una roba con la Mela :D
  • Luglio col bene che ti voglio scrive:
    Brutto
    Come da oggetto
    • 05rc6 scrive:
      Re: Brutto
      come puoi commentare con BRUTTO???? diomio avevi milioni di aspetti da analizzare su questo oggetto e tu cosa guardi? la bellezza..bah..
      • jj jj scrive:
        Re: Brutto
        Del resto anche i generatori eolici sono stati etichettati come "brutti"... non importa più la sostanza, solo la bellezza, e infatti si vede verso quale baratro ci stiamo dirigendo!
      • Luglio col bene che ti voglio scrive:
        Re: Brutto
        - Scritto da: 05rc6
        come puoi commentare con BRUTTO???? diomio avevi
        milioni di aspetti da analizzare su questo
        oggetto e tu cosa guardi? la
        bellezza..bah..Da bravo utente ifone son un po', come dire... superficialotto. :(
Chiudi i commenti