P4P è un doppio P2P?

Le sperimentazioni procedono: il sistema di smistamento del traffico P2P basato su reti più compatte garantisce sharing più immediato e minor traffico da gestire per gli ISP. Una garanzia alla neutralità della rete?

Roma – Risolvere il problema dei sovraccarichi di traffico per i provider e nel contempo sveltire gli scambi di contenuti a mezzo sistemi P2P: il gruppo P4P lavora da tempo alla soluzione che potrebbe rendere ingiustificati gli attentati alla neutralità della rete o la transizione a modelli tariffari a consumo. Nel tentativo di giungere ad uno standard, sono stati resi noti i risultati di una sperimentazione condotta nel corso dell’estate: lo scambio di contenuti a mezzo P2P si sveltirebbe di oltre l’80 per cento.

Il progetto P4P, capitanato da Pando Networks e sostenuto dalla collaborazione di atenei come Yale e di una manciata di provider statunitensi quali Comcast e Verizon , sembra funzionare al di sopra delle aspettative. Smistando gli scambi fra utenti basandosi sul principio di contiguità, orchestrando upload e download in modo che ciascun peer scambi bit con utenti dello stesso operatore e separati dal minor numero possibile di hop consente di rendere ancora più agili gli scambi di contenuti fra gli utenti.

Il test è stato condotto con un file video da 21 MB e con un client P4P messo a disposizione da Pando Network che fa affidamento su server iTracker capaci di smistare il traffico e di instradarlo nella maniera più conveniente sulla rete Comcast: da quanto emerso, la tecnologia consentirebbe ai netizen di sveltire gli scambi di contenuti in una percentuale che varia dal 57 all’85 per cento .

Se per gli utenti i vantaggi sarebbero innegabili, cosa cambia per gli ISP? Soprattutto con un modello di mappatura dei nodi meno preciso ma più flessibile, a fronte di un leggero aumento del traffico all’interno delle reti locali rispetto al P2P senza regole, P4P fa corrispondere una netta diminuzione dello scambio di traffico al di fuori del perimetro stabilito a mezzo iTracker . Le possibilità che si creino ingorghi e sovraccarichi che ora si distribuiscono sulla totalità della rete di un operatore si ridurrebbero sensibilmente, il traffico scambiato tra una rete topograficamente compatta e il resto della rete dell’operatore diminuisce nella simulazione dell’80 per cento.

Si tratta di dati che i partecipanti al test definiscono al di sopra delle aspettative , dati che potrebbero convincere i provider a implementare i supporti all’instradamento a cui sta lavorando il P4P Working Group. Se IETF dovesse approvare come standard il sistema P4P è possibile che si configurino diversi modelli di implementazione, basati sull’adesione dell’utente o associati al client scelto: in ogni caso, precisano gli autori dello studio nel documento fornito a IETF, iTracker non consente ai provider di monitorare i contenuti dello scambio di bit fra utenti. Gli aspetti da definire sono ancora numerosi, e c’è chi osserva come in una fase embrionale del progetto sia ancora impossibile stabilire come gli ISP possano collocare P4P nei loro modelli di business e di controllo del traffico : ancora non sembra scongiurata la possibilità che la rete non sia più neutrale.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • dovella scrive:
    Ma il video youtube è un ADS?
    Non capisco cosa c'entra con l'articolo?
  • 200 OK scrive:
    Mark Papermaster
    Mica la IBM sta facendo denuncia alla Apple per rischio di passare informazioni segrete? :D
    • Tecnico scrive:
      Re: Mark Papermaster
      - Scritto da: 200 OK
      Mica la IBM sta facendo denuncia alla Apple per
      rischio di passare informazioni segrete?
      :Da pensar male si fa peccato, ma ci si azzecca quasi sempre ;) ;) ;)
  • fasibia scrive:
    Dati di vendita Iphone
    Qualcuno di voi ha un link dove trovare i dati di vendita Iphone in Italia?Ciao grazieFabio
  • Il Druido scrive:
    forse L'ho presa in antipatia ...
    egr. sig. Luca Annunziata, forse L'ho presa in antipatia per i tuoi articoli su Apple, sempre faziosi in negativo e di solito leggo e sorvolo, ma questa volta mi sembra giusto replicare.inizio con le lettura della home page di punto informatico e leggo:"Apple mischia le carte(PI - News) Cambio ai vertici, niente update, iPhone più bloccati. E circolano pure voci secondo cui la domanda di melafonini potrebbe rallentare. Nonostante il calo dei prezzi delle memorie flash"e sobbalzo, pensando "cavolo, che è successo ?!?" , allora apro l'articolo e inizio a leggere, e ...1) "cambio al vertice" con questa frase mi aspettavo non dico che non ci fosse più steve jobs, ma quanto meno qualche pezzo importante, invece hanno lasciato, due vicepresidenti di due divisioni, uno dei quali continua come consulente esterno, cosa strana se fosse come velatamente ipotizzato che "Ufficialmente, e non c'è motivo al momento per sospettare altre ragioni".2) "niente update" di cosa ? dei mac mini sostanzialmente. i mac pro sono stati aggiornati ad inizio 2008, gli imac in primavera, cinema display ne hanno presentato uno nuovo nemmeno un mese fà. magari pretendere un aggiornamento semestrale è un pò troppo. una cosa buffa nell'articolo è il punto :"Apple ha anche smentito le voci (un evento più unico che raro)" e c'è un link ad un Suo articolo. ossia apple che di solito non smentisce mai si è presa la briga di smetire Lei ?3) "iPhone piu' bloccati" nell'articolo e in nessun link della notizia si evince questa affermazione, l'unica cosa che si dice è un versione di itunes particolare per i nuovi macbook che non permetterebbe il jailbreak dell'iphone. questa versione di itunes sembra essere solo la versione per mac non quella per windows.la cosa buffa è che sul sito di apple nella sezione download di itunes c'è un'unica versione per tutti i pc di apple.4) tutto il resto dell'articolo e puro gossipin ultimo, visto il particolare "intervento" che sto facendo, mi sembra giusto presentarmi, visto che reputo corretto come fanno nei documentari anglossassoni dire chi finanzia il programma per far sapere subito se ci sono tendenze di parte o no. Il Druido: possiedo pc apple, assemblati, un dell, un hp e un vecchio portatile toshiba. uso mac os x (tiger soprattutto, leopard mi ha dato qualche problemino iniziale con alcune applicazioni e preferisco aspettare), sui pc non apple uso windows 2000 e windows xp, non uso linux non per mancanza di stima nel prodotto ma per incompatibilità di alcune applicazioni proprietarie indispensabili per il mio lavoro. non lavoro ne ho alcuna partecipazione con apple inc. o qualsivoglia altro produttore di hardware e/o software.
    • .. .. scrive:
      Re: forse L'ho presa in antipatia ...
      Eppol al tappeto!
    • non so scrive:
      Re: forse L'ho presa in antipatia ...
      tu l'hai mai letto un giornale dove con i titoli non cercano di fare notizia?PI forse abusa di questa opportunità, pero' e' anche vero che su PI leggi le notizie gratis e PI guadagna con le pubblicita' e le pubblicita' pagano quando ci sono tanti click.dunque il titolo e' importante e deve invogliare al click. tu di cosa ti lamenti? la notizia l'hai letta e ti ha pure fatto surriscaldare, cosa vuoi di piu' gratuitamente con questo freddo? :)
      • Kling scrive:
        Re: forse L'ho presa in antipatia ...
        A me hanno insegnato che se ti danno qualcosa gratis probabilmente vogliono venderti qualcos'altro.
    • Precisionma n scrive:
      Re: forse L'ho presa in antipatia ...
      Che precisino! Giusto per non far scadere la precisone del contenuto, se inizi con il "lei" non puoi continuare con il "tu", "steve jobs" è un nome di persona e va con le iniziali maiuscole, "un mese fa'" senza apostrofo sul "fa", dopo un punto si inizia con la maiuscola, "pò" si scrive "po'", "piu'" si scrive "più", omissis...Usa meno computer, meno astio e più grammatica italiana.
      • Il Druido scrive:
        Re: forse L'ho presa in antipatia ...
        non posso che darti ragione, e mi scuso per i tanti, errori di grammatica. a mia discolpa posso solo dire che l'ora e lo scrivere da un palmare non mi hanno aiutato.
    • FinalCut scrive:
      Re: forse L'ho presa in antipatia ...
      - Scritto da: Il Druido
      egr. sig. Luca Annunziata, forse L'ho presa in
      antipatia per i tuoi articoli su Apple, sempre
      faziosi in negativoQuoto, quando lo affermo io mi danno del talebano...Meno male che qualcuno se ne accorge ogni tanto.Annunziata è lo "Studio Aperto" di Italia1, pardon di PI.(linux)(apple)
      • Riccardino Fuffolo scrive:
        Re: forse L'ho presa in antipatia ...
        Se lui è studio aperto tu sei lucignolo messo in un frullatore con porta a porta. :D
        • FinalCut scrive:
          Re: forse L'ho presa in antipatia ...
          - Scritto da: Riccardino Fuffolo
          Se lui è studio aperto tu sei lucignolo messo in
          un frullatore con porta a porta.
          :DBuffo, io mi sento invece più come un Travaglio o un Santoro... ed effettivamente sono in molti a non tollerarmi qui dentro, forse perché dico cose scomode agli sponsor? (linux)(apple)
          • vort scrive:
            Re: forse L'ho presa in antipatia ...
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: Riccardino Fuffolo

            Se lui è studio aperto tu sei lucignolo messo in

            un frullatore con porta a porta.

            :D

            Buffo, io mi sento invece più come un Travaglio o
            un Santoro...(rotfl)
            ed effettivamente sono in molti a
            non tollerarmi qui dentro, forse perché dico cose
            scomode agli sponsor?forse perchè sei un macaco che dice le assurdutà tipiche dei macachi.
          • FinalCut scrive:
            Re: forse L'ho presa in antipatia ...
            - Scritto da: vort
            - Scritto da: FinalCut

            - Scritto da: Riccardino Fuffolo


            Se lui è studio aperto tu sei lucignolo messo
            in


            un frullatore con porta a porta.


            :D



            Buffo, io mi sento invece più come un Travaglio
            o

            un Santoro...

            (rotfl)


            ed effettivamente sono in molti a

            non tollerarmi qui dentro, forse perché dico
            cose

            scomode agli sponsor?

            forse perchè sei un macaco che dice le assurdutà
            tipiche dei
            macachi.tipo? fammi un esempio, un link alle assurdità che avrei detto(linux)(apple)
          • this was a triumph scrive:
            Re: forse L'ho presa in antipatia ...
            - Scritto da: FinalCut

            Buffo, io mi sento invece più come un Travaglio o
            un Santoro :| :| :|non pensavo fosse cosa di cui vantarsicontento tu :s
          • MarcOsX scrive:
            Re: forse L'ho presa in antipatia ...
            Beh io tra Lucignolo e Travaglio, anche se mi sta un sacco sulle palle, preferisco di gran lunga Travaglio...
          • Riccardino Fuffolo scrive:
            Re: forse L'ho presa in antipatia ...
            questa mi era scappataquindi secondo te gli sponsor decidono se spendere su punto informatico basandosi su di teandiamo beneLOL
          • FinalCut scrive:
            Re: forse L'ho presa in antipatia ...
            - Scritto da: Riccardino Fuffolo
            questa mi era scappata

            quindi secondo te gli sponsor decidono se
            spendere su punto informatico basandosi su di
            te

            andiamo bene

            LOLte lo rispiego lentamente in modo che tu possa capirmi...sono in molti a non tollerarmi i miei interventi (spesso anche censurati) perché ben più di una volta ho fatto notare la faziosità di alcune notizie (specialmente quelle di Annunziata)Notizie faziose che andavano in direzione degli sponsor...capito ora o ti serve un disegnino?(linux)(apple)
          • BiGAlex scrive:
            Re: forse L'ho presa in antipatia ...

            te lo rispiego lentamente in modo che tu possa
            capirmi...

            sono in molti a non tollerarmi i miei interventi
            (spesso anche censurati) perché ben più di una
            volta ho fatto notare la faziosità di alcune
            notizie (specialmente quelle di
            Annunziata)

            Notizie faziose che andavano in direzione degli
            sponsor...

            capito ora o ti serve un disegnino?
            Quoto pienamente. Molto spesso anche io ho fatto presente questa cosa che mi pare piuttosto ridicola. Va bene essere a favore degli sponsor, ma molto spesso le notizie sono davvero di parte (e stranamente ciò lo noto quasi unicamente con quelle di L. Annunziata).Oltre questo poi vabbè, c'è però da dire che stiamo parlando di un uomo che vive per ama l'apple, vive per l'apple e sposerebbe un apple. Cioè... non è montatura... purtroppo è realtà quel che scrive e pensa ^^BiGAlex
    • Riccardino Fuffolo scrive:
      Re: forse L'ho presa in antipatia ...
      - Scritto da: Il Druido
      egr. sig. Luca Annunziata, forse L'ho presa in
      antipatia per i tuoi articoli su Apple, sempre
      faziosi in negativo e di solito leggo e sorvolo,
      ma questa volta mi sembra giusto
      replicare.
      Sai, fino a qua potevo pure condividere.Poi ho letto oltre e ho capito che non ci capisci niente.Non sai chi è Tony Fadel, non sai che cosa ha fatto e non sai che cosa conta per Apple.Non capisci che un signore ibm a apple qualche hanno fa sarebbe stato una roba da urlare in uno sgabuzzino.Non ti rendi conto che le schede grafiche montate sui Mac sono vecchie e che quindi i Mac costano troppo.Non ti rendi conto che se c'è una versione di itunes che blocca l'iphone presto ce ne saranno altre.Ma la cosa che ti rende davvero più ridicolo è quando dici che vuoi presentarti e non metti il nome e cognome.
      • Kling scrive:
        Re: forse L'ho presa in antipatia ...
        - Scritto da: Riccardino Fuffolo

        Ma la cosa che ti rende davvero più ridicolo è
        quando dici che vuoi presentarti e non metti il
        nome e
        cognome.Tu invece ti chiami Riccardino Fuffolo, vero?
        • Riccardino Fuffolo scrive:
          Re: forse L'ho presa in antipatia ...
          e tu fai Kling di nome o di cognome?LOL
          • Il Druido scrive:
            Re: forse L'ho presa in antipatia ...
            Penso che non si chiami Kling, ma nemmeno ha mai detto a nessuno di esere ridicolo perchè non ha messo il suo nome e cognome.Per quanto riguarda me invece non ho messo nome e cognome per motivi di privacy, la cosa importante nella mia presentazione non era il fatto di mettere nome e cognome, ma il dichiarare apertamente che non ho interessi economici di parte, ne ho pregiudizi su un particolare prodotto perchè, come potresti dire tu sono un fanatico di mac o linux o windows o altro.
    • Riccardino Fuffolo scrive:
      Re: forse L'ho presa in antipatia ...
      dimenticavo: dimmi una volta in cui apple ha detto "facciamo questo, faremo questo, non faremo questo"cioè non ti rendi manco conto che hai passato in cavalleria una cosa epocale: apple che smentisce le voci di un aggiornamento o di un nuovo prodotto!
      • Il Druido scrive:
        Re: forse L'ho presa in antipatia ...
        So chi è Fadel, conosco cosa ha fatto, a conosco anche che in ogni caso non se ne è andato completamente.Per il resto penso che non hai ne arte ne parte. Poi scrivi gossip sul fatto che un signore di IBM avrebbe fatto urlare Apple, dove l'hai letto ? chi te lo ha detto ? lo pensi tu ? non contento ti atteggi da esperto generallizando il termine "i Mac" poi fai un collegamento discutibile tra scheda grafica come motivo di un costo esagerato. In ultimo non contento ritorni a fare gossip dicendo che se c'è una versione di itunes che blocca l'iphone ce ne saranno altre presto (la fonte di questa tua affermazione ?) e per essere precisi, vista la tua esperienza sarebbe meglio precisare che l'itunes in discussione NON blocca gli iphone , blocca la possibilità di sbloccarli, cosa questa, come di sicuro dall'alto della tua esperienza saprai, aveva già fatto le precedenti versioni di itunes con il tool di sblocco del momento, questo ovviamente fino a che ad ogni aggiornamento di itunes si evolveva anche la tecnica per lo sbloccop.s. lo sblocco dell'iphone in ogni caso non è consentito.
        • Riccardino Fuffolo scrive:
          Re: forse L'ho presa in antipatia ...
          cioè guarda che non sono io che ho scritto l'articolo LOL
        • Riccardino Fuffolo scrive:
          Re: forse L'ho presa in antipatia ...
          ah e poi ho scritto apposta fadel con una elle sola e tu hai copiatosi vede che sei un espertoneROTFL
          • Il Druido scrive:
            Re: forse L'ho presa in antipatia ...
            te l'ho riscritto uguale per paura che poi non capissi
          • MarcOsX scrive:
            Re: forse L'ho presa in antipatia ...
            Mi spiace Druido. La vita qua è dura non solo per gli articoli di Luca. Gli utenti sono quello che sono...
          • Riccardino Fuffolo scrive:
            Re: forse L'ho presa in antipatia ...
            eh infatti...per fortuna che poi arrivano quelli che fanno CONTROINFORMAZIONE, i travagli di mac os...LOL
          • Riccardino Fuffolo scrive:
            Re: forse L'ho presa in antipatia ...
            mi ero dimenticato di venire a controllare le rispostepoi ho sentito un rumore di unghie su uno specchio e sono corso qua a guardare che stavi combinandoguarda che un errore capita a tutti: se ammettevi e basta non succedeva niente
          • Il Druido scrive:
            Re: forse L'ho presa in antipatia ...
            Quando sbaglio non ho ne vergogna ne paura ad ammetterlo, come ho fatto alcuni post sopra dove mi sono anche scusato per gli errori commessi. ma non è questo il caso.Rumore di unghie su uno specchio ? Sai che non l'ho mai sentito. Come fa ?
    • Debugger scrive:
      Re: forse L'ho presa in antipatia ...
      - Scritto da: Il Druido
      egr. sig. Luca Annunziata, forse L'ho presa in
      antipatia per i tuoi articoli su Apple, sempre
      faziosi in negativo e di solito leggo e sorvolo,
      ma questa volta mi sembra giusto
      replicare.

      inizio con le lettura della home page di punto
      informatico e
      leggo:
      "Apple mischia le carte
      (PI - News) Cambio ai vertici, niente update,
      iPhone più bloccati. E circolano pure voci
      secondo cui la domanda di melafonini potrebbe
      rallentare. Nonostante il calo dei prezzi delle
      memorie
      flash"

      e sobbalzo, pensando "cavolo, che è successo ?!?"
      , allora apro l'articolo e inizio a leggere, e
      ...
      1) "cambio al vertice" con questa frase mi
      aspettavo non dico che non ci fosse più steve
      jobs, ma quanto meno qualche pezzo importante,
      invece hanno lasciato, due vicepresidenti di due
      divisioni, uno dei quali continua come consulente
      esterno, cosa strana se fosse come velatamente
      ipotizzato che "Ufficialmente, e non c'è motivo
      al momento per sospettare altre
      ragioni".

      2) "niente update" di cosa ? dei mac mini
      sostanzialmente. i mac pro sono stati aggiornati
      ad inizio 2008, gli imac in primavera, cinema
      display ne hanno presentato uno nuovo nemmeno un
      mese fà. magari pretendere un aggiornamento
      semestrale è un pò troppo. una cosa buffa
      nell'articolo è il punto :"Apple ha anche
      smentito le voci (un evento più unico che raro)"
      e c'è un link ad un Suo articolo. ossia apple che
      di solito non smentisce mai si è presa la briga
      di smetire Lei
      ?

      3) "iPhone piu' bloccati" nell'articolo e in
      nessun link della notizia si evince questa
      affermazione, l'unica cosa che si dice è un
      versione di itunes particolare per i nuovi
      macbook che non permetterebbe il jailbreak
      dell'iphone. questa versione di itunes sembra
      essere solo la versione per mac non quella per
      windows.la cosa buffa è che sul sito di apple
      nella sezione download di itunes c'è un'unica
      versione per tutti i pc di
      apple.

      4) tutto il resto dell'articolo e puro gossip

      in ultimo, visto il particolare "intervento" che
      sto facendo, mi sembra giusto presentarmi, visto
      che reputo corretto come fanno nei documentari
      anglossassoni dire chi finanzia il programma per
      far sapere subito se ci sono tendenze di parte o
      no.
      Il Druido: possiedo pc apple, assemblati, un
      dell, un hp e un vecchio portatile toshiba. uso
      mac os x (tiger soprattutto, leopard mi ha dato
      qualche problemino iniziale con alcune
      applicazioni e preferisco aspettare), sui pc non
      apple uso windows 2000 e windows xp, non uso
      linux non per mancanza di stima nel prodotto ma
      per incompatibilità di alcune applicazioni
      proprietarie indispensabili per il mio lavoro.
      non lavoro ne ho alcuna partecipazione con apple
      inc. o qualsivoglia altro produttore di hardware
      e/o
      software.QIT (quoto_in_toto) (amiga)(linux)(apple)
    • Avid scrive:
      Re: forse L'ho presa in antipatia ...

      mi sembra giusto presentarmi, visto
      che reputo corretto come fanno nei documentari
      anglossassoni dire chi finanzia il programma per
      far sapere subito se ci sono tendenze di parte o
      no.
      Il Druido: Cioè IL DRUIDO è il tuo nome???????? Ma i tuoi genitori sono sani?
      • Il Druido scrive:
        Re: forse L'ho presa in antipatia ...
        in effetti è bizzarro, l'ho chiesto più volta a mamma Campanellino come mai mi avessero dato questo nome, mi ha sempre risposto che è per via di qualche parente di papà Gandalf
  • Nome Cognome scrive:
    Apple al Tappeto!
    Il corpo del messaggio è troppo corto
Chiudi i commenti