Palla di lardo? Cicciabomba?

USA, i più neri epiteti che spesso cadono sui giovanissimi obesi da parte dei coetanei potrebbero essere dimenticati se un videogame online prenderà piede

Roma – L’obesità infantile negli Stati Uniti è diventata un’emergenza nazionale. Kaiser Permanente , la più importante cassa sanitaria statunitense, ha deciso di lanciare un videogioco online per insegnare ai bambini come alimentarsi correttamente.

The Incredible Adventures of the Amazing Food Detective ” è stato pensato per i bambini di 9/10 anni che hanno bisogno di comprendere l’importanza del cibo di qualità e dell’attività fisica. Inoltre, gli sviluppatori hanno integrato una funzione che esclude l’utente da ogni “attività” dopo 20 minuti – per ricordare ancora una volta che anche la fruizione ludica prolungata ha effetti negativi sulla salute, se si gioca seduti davanti a un computer.

Il gioco “I bimbi in America stanno troppo davanti alla tv, e i messaggi che ricevono sul cibo, l’attività fisica e i modelli da seguire sono tutti sbagliati”, ha dichiarato Ray Baxter, vice presidente del community benefit della Kaiser Permanente. “Puntare il dito e dire che devono mangiare più verdura non funziona. Bisogna cambiare l’ambiente e il messaggio”.

Il gioco online fa corretta informazione sfruttando il fascino delle indagini investigative. Il giovane utente è chiamato ad entrare in contatto con dei “casi” di alimentazione malsana, debolezza, mancanza di energie… Ogni volta, individuando la soluzione al problema, si impara qualcosa di nuovo sulla propria salute. Inoltre, sono presenti anche documenti stampabili che contengono indicazioni utili per creare la propria dieta ideale e mantenersi in forma. Non mancano decine di mini-giochini in Flash per mettere in cattiva luce il cibo spazzatura e alimentare la simpatia nei confronti dei piatti sani – nella maggior parte poco invitanti agli occhi dei ragazzini.

Il numero degli obesi in età infantile, secondo le ultime statistiche raccolte da Kaiser, è praticamente triplicato in 15 anni. Circa il 20% dei giovani statunitensi non solo è pesantemente sovrappeso, ma è destinato ad andare incontro ad un’aspettativa di vita più bassa, problemi di diabete e altre patologie. Il tutto con gravi effetti collaterali – a lungo termine – sui costi della Sanità nazionale.

obesità “Dato che l’obesità infantile è associata con quella adulta – spesso più grave – una corretta prevenzione o eventuali trattamenti tempestivi sono le strategie chiave per controllare la crescita dei costi medici”, ha sottolineato William Dietz, esperto del Centers for Disease Control and Prevention sull’obesità e la nutrizione.

“The Incredible Adventures of the Amazing Food Detective” è accessibile online, ma verrà anche distribuito sotto forma di cd in 5mila scuole del paese insieme a guide per i genitori e lezioni di supporto per gli insegnanti.

Dario d’Elia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • andrea frattini scrive:
    account ebay rubato
    salve in questi giorni sono stato vittima di un furto di identita' da parte di "michele russo" ,o come diavolo si chiama....ora dopo ore di "investigazione",ho risolto ogni dubbio....sono un saltuario acquirente di ebay, nel mese di luglio ho vinto un 'asta assai vantaggiosa : 2 ipod 32g a 400 circa,al momento del pagamento sono sorti dei problemi, cosi' tutto e' saltato...questo falso venditore ha approfittato dei miei contatti tramite mail e non so' come e' riuscito ad entrare nei miei account, tutt'ora io non posso utilizzare ne la mia mail ne il mio account ebay, sapete perche'? un certo michele russo sta utilizzando i miei dati per effettuare vendite fasulle , tutto persiste nonostante 2 ore fa' ho avvisato nuovamente ebay di togliere ogni inserzione al nome fratty756q9r . non so' piu' che fare... ho gia' fatto denuncia ai carabinieri, e avvisato i siti competenti, purtroppo non posso ne scrivere ne ricevere email dal mio account frattj@virgilio.it ; oggi pomeriggio il servizio clienti tin.it me lo aveva riattivato, ma questa sera e' di nuovo bloccato a causa del "ladro" che continua a vendere con i miei dati, ora sta vendendo buoni carburante agip!!!! e ebay non fa' nulla....assurdo!!!!scusate lo sfogo e gli errori.....distinti salutiper qualsiasi inf. 0322 915928
  • teocrazia scrive:
    mi è successo
    il mio account era stato rubato e allo stesso modo mi han rubato quello della mail, solo grazie a yahoo sono potuto tornare in possesso di entrambi.COmunque credo che il furto sia avvenuto dal loro dabatase in quanto:1) non ho mai subito phishing2) i dati delle carte se uno si logga sono comunque oscurati eccetto le ultime 3 cifre
  • Io ME scrive:
    Balle
    Balle, gli accounts sono stati compromessi per davvero. Che Vladuz abbia accesso a eBay si può vedere persino qui:http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2084616Se fosse solo "ingegneria sociale" non sarebbe mai stato capace di disabilitare gli accounts.
Chiudi i commenti