Panasonic ha scelto il suo nuovo CEO: Yuki Kusumi

Già impegnato sui progetti della società legati al settore automotive e al mercato TV, ne diventa ora il nuovo amministratore delegato.
Già impegnato sui progetti della società legati al settore automotive e al mercato TV, ne diventa ora il nuovo amministratore delegato.

Dopo aver speso circa trent’anni al servizio del gruppo, Yuki Kusumi ne assumerà a breve il comando: sarà lui il nuovo CEO di Panasonic, erede di Kazuhiro Tsuga che diventerà a sua volta Presidente. Il cambio annunciato oggi diverrà effettivo a partire dall’1 aprile 2021.

Yuki Kusumi è il nuovo CEO di Panasonic

Kusumi è stato fin qui impegnato con i gruppi di lavoro incaricati dei progetti per il settore automotive e per il mercato TV. A proposito di quattro ruote, l’avvicendamento arriva proprio nel momento in cui la società inizia a beneficiare dell’ormai longeva partnership con Tesla relativa alla produzione delle batterie all’interno degli stabilimenti Gigafactory. La crescita nei volumi di vendite registrata dai veicoli elettrici di Elon Musk ha di conseguenza trascinato verso l’alto anche il business di Panasonic.

Il nuovo CEO è stato impegnato in prima persona anche nella joint venture con Toyota annunciata nel 2019 e arrivata a concretizzarsi quest’anno, sempre inerente i sistemi di alimentazione per le auto elettriche.

Durate gli otto anni trascorsi sotto la guida di Tsuga, Panasonic ha progressivamente spostato il focus della propria attività allontanandosi dall’elettronica di consumo, pur senza mai abbandonare l’ambito, ma concentrarsi maggiormente sulle già citate batterie e sulle soluzioni da destinare all’industria. In un altro comunicato di oggi il gruppo ha inoltre affermato che a partire dall’aprile 2022 cambierà la propria struttura societaria da quella attuale a una Holding Company.

Fonte: Panasonic
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti