Paramount+ in Italia: la data di lancio (e CIRCEO)

Paramount+ in Italia: la data di lancio (e CIRCEO)

La nuova piattaforma di streaming debutterà in Italia entro i prossimi mesi: la data di lancio e le produzioni originali di Paramount+.
La nuova piattaforma di streaming debutterà in Italia entro i prossimi mesi: la data di lancio e le produzioni originali di Paramount+.

Nella giornata di oggi, mercoledì 22 giugno 2022, la piattaforma Paramount+ fa il suo debutto ufficiale nel Regno Unito e in Irlanda. Per quanto riguarda invece l’Italia sarà necessario attendere fino al mese di settembre. A dicembre toccherà poi a Germania, Svizzera, Austria e Francia. La conferma è giunta direttamente dalla società che controlla il nuovo servizio.

La data del lancio di Paramount+ in Italia

Negli Stati Uniti, dove è disponibile già da tempo, il prezzo dell’abbonamento è fissato in 9,99 dollari al mese (o 99,99 dollari all’anno) per la formula Essential e in 12,99 dollari al mese (o 129,99 dollari all’anno) per quella Premium.

Il servizio, in passato noto oltreoceano come CBS All Access, contava a fine marzo già quasi 40 milioni di iscritti pur essendo accessibile solo nei territori di USA, Australia, nei Caraibi, in Corea del Sud e in alcuni paesi del nord Europa. Numeri sufficienti per far tremare gli altri colossi dell’ambito streaming in vista di un’ulteriore espansione a livello mondiale, con la prima fase che prende il via proprio oggi come citato in apertura.

La piattaforma Paramount+ per lo streaming di contenuti originali, film e serie TV

CIRCEO, la storia del massacro

La prima produzione originale italiana annunciata da Paramount+ (in collaborazione con Cattleya e Rai) è CIRCEO. Ricostruirà la vicenda processuale conseguente al fatto di cronaca nera avvenuto nel 1975, il massacro del Circeo. Scritto da Flaminia Gressi, Viola Rispoli e Lisa Nur Sultan, è diretto da Andrea Molaioli.

Tra gli altri contenuti esclusivi per la piattaforma ci saranno Murder of God’s Banker (internazionale), Marie Antoinette Serial Killer (Francia), A Thin Line (Germania), The Sheikh (Germania), The Chemistry of Death (Germania), Sinaloa’s First Lady (Messico) e One Must Die (Messico), quest’ultimo. Saranno in totale 150 entro il 2025.

Paramount+ seguirà dunque le orme dei suoi principali competitor, a partire da Netflix, Disney e Prime Video.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: Paramount
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 22 giu 2022
Link copiato negli appunti