PayPal alle PMI: ecco i vostri soldi, subito

PayPal lancia anche in Italia Funds Now: le PMI che aderiscono possono avere immediatamente a disposizione il denaro dopo una vendita online.

PayPal alle PMI: ecco i vostri soldi, subito

PayPal tende la mano alle piccole e medie imprese italiane con una proposta e una promessa. La proposta è quella di affidarsi a PayPal per la vendita dei propri prodotti; la promessa è quella per cui, al contrario di altri sistemi di pagamento online, con PayPal il denaro sarà disponibile subito, senza attese. Tale soluzione prende il nome di Funds Now e sarà proposta fin dalle prossime settimane “a un gruppo selezionato di aziende”.

Una questione di velocità, insomma, che PayPal consiglia di non sottovalutare. Il funzionamento è semplice: invece di attendere i tradizionali tempi tecnici di trasferimento dei fondi, PayPal li metterà a disposizione del commerciante pochi secondi dopo l’avvenuto pagamento. Ciò abbatte ogni barriera, rendendo il capitale immediatamente disponibile.

Funds Now, anche in Italia

All’interno del settore dei pagamenti digitali, il processo necessario per rendere effettivamente disponibili ai merchant i fondi relativi ai pagamenti derivanti dagli acquisti di prodotti online è più difficile e più lento di quanto ci si immagini e questo crea non poche difficoltà alle piccole attività imprenditoriali. Basti considerare che quando un utente effettua un acquisto online i ritardi nell’effettiva disponibilità di questo denaro per il commerciante possono andare dai 7 ai 21 giorni.

Con Funds Now i tempi sono azzerati e tutto ciò senza alcun costo aggiuntivo, consentendo alle PMI (aziende che spesso si giocano proprio sulla disponibilità di liquidità le proprie opportunità di crescita e di investimento) di agire con maggior elasticità. Il servizio, già testato su un milione di imprese tra USA, UK e Australia, esordisce ora in Italia, Canada, Spagna, Germania e Francia “con l’obiettivo di continuare a democratizzare l’accesso agli strumenti di commercio digitale per consentire alle aziende di tutte le dimensioni di crescere, dando vita così a un sempre più forte e competitivo ecosistema retail a livello globale“.

Le imprese che intendono avere maggiori informazioni possono fare riferimento all’apposita pagina messa a disposizione da PayPal per ogni dettaglio ulteriore. Per poter aderire al servizio PayPal chiede alle aziende la piena adesione a pochi semplici criteri base:

  1. avere un conto PayPal da più di 6 mesi;
  2. avere una buona qualità sulle vendite (misurata in termini di transazioni effettuate e bassa incidenza di reclami);
  3. rispetto delle regole sugli utilizzi del portafoglio PayPal.

Effettuiamo continui controlli sui conti per l’idoneità al servizio Funds Now: in questo modo, anche se non risulti idoneo al momento, mantenendo una buona qualità sulle vendite potresti esserlo in futuro

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti