Con PayPal si gestiranno Bitcoin e altre crypto

A breve gli utenti d'oltreoceano saranno in grado di acquistare, vendere e gestire alcune monete virtuali direttamente dal loro account PayPal.
A breve gli utenti d'oltreoceano saranno in grado di acquistare, vendere e gestire alcune monete virtuali direttamente dal loro account PayPal.

Prosegue la manovra di avvicinamento di PayPal al mondo delle criptovalute: dopo l’integrazione di bitFlyer annunciata il mese scorso a breve toccherà a una funzionalità in arrivo nell’applicazione mobile per acquistare, vendere e gestire monete virtuali come Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash e Litecoin. Il debutto è fissato negli Stati Uniti entro le prossime settimane.

Criptovalute: Bitcoin e altre monete virtuali nell’app di PayPal

Il rollout proseguirà poi in un secondo momento arrivando a interessare altri territori e Venmo, altra app controllata dal gruppo per la gestione del portafoglio. Le valute in questione potranno essere utilizzate a partire dal 2021 anche per pagare gli acquisti presso oltre 26 milioni di attività commerciali in tutto il mondo. L’iniziativa è messa in campo grazie alla collaborazione con Paxos Trust Company. Questo il commento di Dan Schulman, CEO di PayPal.

Il passaggio alle forme digitali delle valute è inevitabile poiché porta con sé chiavi vantaggi in termini di inclusione finanziaria, accesso, velocità e resilienza dei sistemi di pagamento oltre all’abilità per i governi di distribuire fondi ai cittadini rapidamente.

La gestione delle criptovalute nell'applicazione di PayPal

Ad oggi PayPal conta circa 356 milioni di account attivi a livello globale e nel secondo trimestre dell’anno ha processato transazioni per un valore quantificato complessivamente in 222 miliardi di dollari.

Fonte: PayPal
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti