Paypal e Android, matrimonio in vista?

Google e eBay sarebbero in trattativa: con l'obiettivo degli acquisti one-click e la volontà di raggiungere l'esperienza di vendita su iPhone

Roma – PayPal, il servizio di pagamento di eBay, sarebbe in trattativa con Google per sbarcare su Android. Se l’incontro tra le parti dovesse concludersi positivamente, PayPal dovrebbe arrivare, secondo alcune fonti , sulla piattaforma mobile di Google entro la fine dell’anno .

Android usa al momento pagamenti via carta di credito o un servizio sviluppato a Mountain View alternativo a quello di eBay, Checkout . Se il connubio con Paypal dovesse andare a buon fine, evitando ai clienti il fastidio di dover inserire ogni volta i dati della propria carta di credito o di registrarsi a Checkout e raggiungendo gli 87 milioni di account del concorrente, Google potrebbe colmare il gap di vendita delle app che soffre nei confronti di iPhone grazie anche al suo sistema di pagamento basato su iTunes .

PayPal e Google non hanno commentato l’indiscrezione.

Intanto PayPal sta introducendo alcune innovazioni e caratteristiche aggiuntive alle sue applicazioni per iPhone e Android stessa: la possibilità di fare donazioni ad un’organizzazione no-profit direttamente dall’app, e un’opzione che dovrebbe permettere, fotografando fronte/retro un assegno, di depositarlo automaticamente sull’account PayPal .

Inoltre il servizio di eBay sta anche per introdurre un nuovo sistema per i micropamenti (fino a dieci dollari) basato sul principio dei crediti preacquisiti, utilizzabili dove si desidera.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • attonito scrive:
    Live CD e passa la paura
    non e' una soluzione, certo, ma sicuramente una valida mossa per opporsi alla profilazione.Ogni volta - ripeto: OGNI VOLTA - che si vuole accedere al web occorre farlo tramite un live cd gnu/linux che lavora in ram e quindi "perde memoria" ogni volta che si spegne.In questo modo, si e' provilati volta per volta senza la possibilita' di far accumolare lo "storico", che e' la cosa importante per questi XXXXXXXX abili markettari.NOTA: ci sono altri trucchetti per poterlo fare anche da una distro gnu/linux installata.
    • Diabolik scrive:
      Re: Live CD e passa la paura
      Firefox o Chrome in versione "porn mode"??????
      • attonito scrive:
        Re: Live CD e passa la paura
        - Scritto da: Diabolik
        Firefox o Chrome in versione "porn mode"??????Cosi' ti "ficeresti" delle scelte dei programmatori di firefox/crome... ma chorme non puo' essere degno di fiducia, al massimo crhomium.E poi, no, io intendevo dire che crei un utente con /home/nomeutente/.mozilla/firefox spostata in /dev/shm cosi' ad ogni shutdown la cache viene azzerata, ma ovvio funziona solo per firefox.Oppure meglio, sposti INTERAMENTE la home in /dev/ram ma in questo modo perderesti tutte le modifiche fatte, ma funzionerebbe per tutti i browser che si appoggiano su quel profilo.(ci devi lavorare un po' con qualche script creato ad hoc e lanciato al boot)
        • Diabolik scrive:
          Re: Live CD e passa la paura
          Si, ma intendevo dire che (teoricamente) utilizzando i due browser in "porn mode", i cookie non vengono salvati e, quindi, eviti di essere tracciato.Teoricamente anche con Tor potrebbe funzionare... (forse?)
          • Diabolik scrive:
            Re: Live CD e passa la paura
            Dandoti ragione al 100% ci riprovo in altro modo:eseguendo i browser all'interno di Sandboxie, nel momento in cui esco dall'applicazione. vengono cancellate i cookie e, quindi, i tracciamenti...Corretto?
          • attonito scrive:
            Re: Live CD e passa la paura
            - Scritto da: Diabolik
            Dandoti ragione al 100% ci riprovo in altro modo:
            eseguendo i browser all'interno di Sandboxie, nel
            momento in cui esco dall'applicazione. vengono
            cancellate i cookie e, quindi, i
            tracciamenti...
            Corretto?non conosco sandboxie, per cui non sono in grado di risponderti.So solo che il mio sistema funziona, ancorche' un po' complicato; ma daltronde, "sicuro" e "facile" sono due cose opposte, non puoi avere l'una E l'altra allo stesso tempo.
          • Diabolik scrive:
            Re: Live CD e passa la paura
            Grazie, gentilissimo! :-)
    • angros scrive:
      Re: Live CD e passa la paura

      NOTA: ci sono altri trucchetti per poterlo fare
      anche da una distro gnu/linux
      installata.Oppure, puoi fare quella che chiamano "installazione dei poveri": basta copiare l'ISO del live cd su hard disk, e poi usi alcune routine che te lo fanno partire. Io ho fatto così con una iso di knoppix.
      • attonito scrive:
        Re: Live CD e passa la paura
        - Scritto da: angros

        NOTA: ci sono altri trucchetti per poterlo fare

        anche da una distro gnu/linux

        installata.

        Oppure, puoi fare quella che chiamano
        "installazione dei poveri": basta copiare l'ISO
        del live cd su hard disk, e poi usi alcune
        routine che te lo fanno partire. Io ho fatto così
        con una iso di
        knoppix.bella anche questa, unisci la velocita' dell'hard disk alla "staticita'" della iso.
        • angros scrive:
          Re: Live CD e passa la paura
          In più, molte live cd ti permettono di operare solo in ram, o di configurare un hard disk virtuale (su file): se usi questo sistema, e ti configuri l'hard disk virtuale, puoi anche salvare le tue impostazioni, e in qualunque momento, cancellando un solo file, resetti tutto alle condizioni di partenza. Utilissimo quando vuoi smanettare con impostazioni di cui non sei sicuro: se inXXXXXX qualcosa, ti bastano pochi secondi per rimettere tutto a posto.
        • Curioso scrive:
          Re: Live CD e passa la paura
          Riuscite a spiegare ad uno newbie come si fa?Nel senso: copio un'ISO (ad esempio Mint?) sul mio disco fisso (non prendetemi in giro: utilizzo Win 7 Pro...) e poi, per farlo partire, come faccio?
          • angros scrive:
            Re: Live CD e passa la paura
            Non ti prendo in giro, perchè io l'ho fatto da un computer con Windows ME.Devi usare GRUB (si installa tranquillamente anche su Windows). Purtroppo l'operazione che vuoi fare è un po' "fuori standard", e non c'è una procedura uguale su tutti i sistemi, e per tutte le distro.Ti consiglio di cominciare a leggere questi siti:http://ubuntuforums.org/showthread.php?p=8832012http://www.linux.com/community/blogs/Boot-an-ISO-via-Grub2.htmlLo so che può essere un po' faticoso, ma per fare il lavoro bene devi sapere cosa stai facendo.
          • Curioso scrive:
            Re: Live CD e passa la paura
            Grazie infinite!
    • ture muture scrive:
      Re: Live CD e passa la paura
      Ma Ccleaner vi fa così schifo?
      • Sgabbio scrive:
        Re: Live CD e passa la paura
        Impostare la cancellazione dei cookie all'uscita del browser ?
        • attonito scrive:
          Re: Live CD e passa la paura
          - Scritto da: Sgabbio
          Impostare la cancellazione dei cookie all'uscita
          del browser ? quelli di flash sopravvivono.Il reset TOTALE del profilo e' l'unico modo SICURO per evitare la profilazione.
          • Fai il login o Registrati scrive:
            Re: Live CD e passa la paura
            Non basta ^^https://panopticlick.eff.org/
          • attonito scrive:
            Re: Live CD e passa la paura
            - Scritto da: Fai il login o Registrati
            Non basta ^^
            https://panopticlick.eff.org/confondi la tracciatura con la profilazione, sono due cose distinte.
          • Fai il login o Registrati scrive:
            Re: Live CD e passa la paura
            L'insieme del tuo useragent+fonts+plugin+blablabla può essere visto come una 'impronta digitale' del tuo browser. Questa impronta può essere usata con ottima approssimazione come un cookie non cancellabile.Usare la tua distro con profilo azzerato semplicemente non serve, in quanto questi elementi NON cambiano.
          • attonito scrive:
            Re: Live CD e passa la paura
            - Scritto da: Fai il login o Registrati
            L'insieme del tuo
            useragent+fonts+plugin+blablabla può essere visto
            come una 'impronta digitale' del tuo browser.
            Questa impronta può essere usata con ottima
            approssimazione come un cookie non
            cancellabile.

            Usare la tua distro con profilo azzerato
            semplicemente non serve, in quanto questi
            elementi NON cambiano.Quello che dici e' vero, ma ripeto: confondi due cose diverse. Qui si sta parlando di profilazione, cioe' la tracciatura NEL TEMPO di un utente sfruttando cookie, dati contenuti nella cache del browser, i dati immagazzinati nelle immagini flash, etc etc cioe' dati che PERDURANO tra una sessione di navigazione e l'altra.Ma dato che con i meccanismi sopracitati la cache ed i cookie si PERDONO tra una sessione e l'altra (anzi, con la live e' come se il pc venisse riformattato ed il sistema operativo reinstallato), e' come se OGNI volta tu fossi un utente nuovo.Potranno sapere lingua, sistema operativo, plugin etc etc ma NON potranno sapere cosa hai visitato ieri, l'altro ieri etc e se non sanno la tua storia di navigazione non possono profilarti. fine.
          • Fai il login o Registrati scrive:
            Re: Live CD e passa la paura
            Non sto parlando di 'spiare' quale browserfontplugin stai usando sul tuo pc, ma di unire queste informazioni per creare una specie di cookie, di identificativo univoco del tuo browser.Se fai il test di quel sito probabilmente vedrai come responso "Your browser fingerprint appears to be unique among the 1,137,479 tested so far." Ciò significa che il su 1,137,479 persone che han fatto il test il tuo browser ha caratteristiche UNICHE, diverse da ogni altro browser che lo ha provato.Non ti sembra un id univoco, come può esserlo un cookie persistente?Se non capisci cosa intendo prova a leggerti il pdf della ricerca: https://panopticlick.eff.org/browser-uniqueness.pdf
          • attonito scrive:
            Re: Live CD e passa la paura
            - Scritto da: Fai il login o Registrati
            Non sto parlando di 'spiare' quale
            browserfontplugin stai usando sul tuo pc, ma di
            unire queste informazioni per creare una specie
            di cookie, di identificativo univoco del tuo
            browser.

            Se fai il test di quel sito probabilmente vedrai
            come responso
            "
            Your browser fingerprint appears to be unique
            among the 1,137,479 tested so far."


            Ciò significa che il su 1,137,479 persone che han
            fatto il test il tuo browser ha caratteristiche
            UNICHE, diverse da ogni altro browser che lo ha
            provato.

            Non ti sembra un id univoco, come può esserlo un
            cookie persistente?si, ma questo non molto a che vedere con la profilazione.io visito il tuo sito che cattura le caratteristiche del mio browserfontpluginOS etc, ok? Bene, associ al mio IP le mie caratteristiche di navigazione e che ci fai? poco visto che l'ip e' dinamico e cambia ad ogni boot, allora vai a cercare il coockie sul mio pc per vedere quando e' stata l'ultima volta che mi sono connesso e pufff.. non lo trovi, per te sono un utente nuovo.Ecco perche' sono cosi importanti i coockie ed i dati persistenti sul pc per la profilazione.
          • Fai il login o Registrati scrive:
            Re: Live CD e passa la paura
            Preso in pieno ;)
    • Funz scrive:
      Re: Live CD e passa la paura
      Una soluzione meno radicale è installare Betterprivacy per Firefox: la sua funzione è proprio quella di gestire e eliminare i cooke flash.
  • ture muture scrive:
    Forti sti americani...
    Prima gli danno le anfetamine ai propri figli (senza parlare della mer*a che mangiano) e poi si preoccupano se vengono spiati dalla disney...
    • sciolto scrive:
      Re: Forti sti americani...
      - Scritto da: ture muture
      Prima gli danno le anfetamine ai propri figli
      (senza parlare della mer*a che mangiano) e poi si
      preoccupano se vengono spiati dalla
      disney...Ma cosa c'entra? Tu quando si segnala un problema parli tirando fuori argomenti a caso che non c'entrano nulla per dire "eh va beh, ma ci sono altri problemi"? Se a una persona sovrappeso rigano la macchina tu gli dici "ma pensa a dimagrire"? Ma che discorsi sono? Mah!
      • ture muture scrive:
        Re: Forti sti americani...
        Mi sa che non hai capito il punto della questione."oh mio dio! mio figlio viene spiato! Gli possono proporre delle pubblicità su cose che gli interessano!" (perchè alla fine di questo si tratta tutto il resto sono complottismi del cavolo e mai provati).Invece di pensare a cose moolto più allucintanti, come al solito pensano alle stron*ate (o magari se possono farci i soldi).Ah, il paragone non regge, li si subisce un danno, con i cookie no.
        • Paperoliber o scrive:
          Re: Forti sti americani...
          Si a parte la Disney che cerca solamente "tracciati" commerciali, ci potrebbe essere chi si rivolge a tali aziende o usa i dati raccoltiper azioni molto più illegali di sapere che film guardi... E poi se una cosa è vietata dalla legge va punita altrimenti sai da dove partima non dove arrivi...Paperolibero
          • asd scrive:
            Re: Forti sti americani...
            - Scritto da: Paperoliber o
            Si a parte la Disney che cerca solamente
            "tracciati" commerciali, ci potrebbe essere chi
            si rivolge a tali aziende o usa i dati
            raccolti
            per azioni molto più illegali di sapere che film
            guardi... E poi se una cosa è vietata dalla legge
            va punita altrimenti sai da dove
            parti
            ma non dove arrivi...
            Paperoliberoquindi se l'omicidio non sarebbe vietato dalla legge secondo te le persone sarebbero giustificate a farlo? ma va va
          • Invasore scrive:
            Re: Forti sti americani...
            - Scritto da: asd
            - Scritto da: Paperoliber o

            Si a parte la Disney che cerca solamente

            "tracciati" commerciali, ci potrebbe essere chi

            si rivolge a tali aziende o usa i dati

            raccolti

            per azioni molto più illegali di sapere che film

            guardi... E poi se una cosa è vietata dalla
            legge

            va punita altrimenti sai da dove

            parti

            ma non dove arrivi...

            Paperolibero
            quindi se l'omicidio non sarebbe vietato dalla
            legge secondo te le persone sarebbero
            giustificate a farlo? ma va
            vaPerdonami, ma papero non dice assolutamente questo, temo tu abbia frainteso.
          • ces scrive:
            Re: Forti sti americani...
            - Scritto da: asd
            - Scritto da: Paperoliber o

            Si a parte la Disney che cerca solamente

            "tracciati" commerciali, ci potrebbe essere chi

            si rivolge a tali aziende o usa i dati

            raccolti

            per azioni molto più illegali di sapere che film

            guardi... E poi se una cosa è vietata dalla
            legge

            va punita altrimenti sai da dove

            parti

            ma non dove arrivi...

            Paperolibero
            quindi se l'omicidio non sarebbe vietato dalla
            legge secondo te le persone sarebbero
            giustificate a farlo?Si? :| ma va
            vaDove?
          • nauseato scrive:
            Re: Forti sti americani...
            quindi se l'omicidio non sarebbe vietato dalla legge secondo te le persone sarebbero giustificate a farlo? ma va va Non vedo cosa c'entri col discorso che state facendo...
          • Cancellare qualsiasi contenuto scrive:
            Re: Forti sti americani...
            - Scritto da: asd
            quindi se l'omicidio non sarebbe vietato dalla
            legge secondo te le persone sarebbero
            giustificate a farlo? ma va
            va:'(
Chiudi i commenti