pCloud: 2TB di spazio per sempre al 64% di sconto

pCloud: 2TB di spazio per sempre al 64% di sconto

Grazie allo sconto del 64% sul piano a vita di pCloud, chiunque potrà iniziare a conservare i propri file in completa sicurezza.
Grazie allo sconto del 64% sul piano a vita di pCloud, chiunque potrà iniziare a conservare i propri file in completa sicurezza.

Da molti anni si sente ormai parlare di piattaforme Cloud. Ad oggi esistono infatti moltissimi servizi che promettono di offrire tantissimo spazio di archiviazione in abbonamento a prezzi incredibilmente convenienti. Tuttavia, a differenza di molte compagine note, l’azienda pCloud punta molto sui piani “a vita” e che quindi, con un solo pagamento, assicurano molte funzionalità avanzate per sempre e senza la preoccupazione di dover rinnovare il tutto mensilmente o annualmente. In più, grazie allo sconto del 64% per un periodo di tempo limitato, molte più persone potranno effettivamente iniziare ad utilizzarlo. Ma vediamo nello specifico cosa sarà in grado di offrire.

pCloud: lo sconto a vita sui piani Premium e Premium Plus

I piani offerti da pCloud sono sostanzialmente due: Premium e Premium Plus. Le funzionalità di entrambi saranno esattamente le stesse, con l’unica differenza data dall’effettivo piano di archiviazione a disposizione. Il primo dei due riuscirà infatti ad offrire 500GB di spazio, mentre il secondo arriverà a 2TB. Lo sconto del 64% interesserà entrambi i piani, i quali potranno quindi essere acquistati rispettivamente a 175 dollari e 350 dollari. Ricordiamo però che si tratterà di un pagamento unico e che non dovrà essere rinnovato annualmente. Qualora si preferisse invece il rinnovo automatico, lo sconto scenderà al 17%.

cloud senza abbonamento

Ma cosa offrirà, nello specifico, il servizio di pCloud? Si tratta sostanzialmente di una piattaforma cloud completa sotto ogni punto di vista e dotata di tutti i protocolli di sicurezza necessari per mantenere privati tutti i file conservati.

In particolare, grazie alle opzioni di collaborazione, qualunque utente potrà: condividere link e richiedere file, invitare altri utenti a modificare o visionare le cartelle condivise, ottenere statistiche dettagliate di tutti i link condivisi e anche eseguire il branding degli stessi collegamenti. Ma non mancheranno anche strumenti utili per la sincronizzazione, come il caricamento automatico della galleria fotografica, l’estensione HDD tramite il pCloud Drive e la sincronizzazione automatica tra tutti i dispositivi connessi.

Da non sottovalutare saranno per anche le opzioni di backup, con completo supporto per: Dropbox, Facebook, OneDrive, Google Drive e Google Photos. Come anticipato un precedenza, tutti i file saranno protetti tramite protocolli TLS/SSL, crittografati e copiati in 5 copie diverse su server differenti.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 11 mar 2022
Link copiato negli appunti