PEC, verso l'elenco

di avv. V. Frediani - Istituito l'INI-PEC: indirizzi PEC di imprese e professionisti in un grande registro nazionale. Pochi mesi per comunicare i dati, poi un aggiornamento giornaliero. Quali scenari per la privacy?

Roma – Lo avevamo letto nella legge 221/2012 che l’Italia avrebbe avuto il pubblico elenco denominato “Indice nazionale degli indirizzi di posta elettronica certificata delle imprese e dei professionisti (INI-PEC)”: lo scorso 11 marzo era poi uscito il parere dell’Agenzia per l’Italia digitale ed a distanza di poco meno di un mese è uscito sulla Gazzetta Ufficiale lo scorso 9 aprile il decreto che regolamenta l’istituzione e gestione dell’INI-PEC. Vediamo in sostanza cosa prevede.

L’INI-PEC è realizzato e gestito in modalità completamente informatizzata dal Ministero dello Sviluppo Economico che, mediante InfoCamere ed apposita infrastruttura tecnologica, provvederà a rendere disponibili gli indirizzi PEC di imprese e professionisti. L’INI-PEC si compone di due sezioni. La prima, “Sezione Imprese” (all’interno della quale possono essere rintracciate informazioni specifiche relative all’impresa quali provincia di registrazione, codice fiscale, ragione sociale/denominazione, indirizzo PEC), viene costituita mediante estrazione massiva dal Registro delle Imprese delle informazioni relative alle imprese che risultano attive e che hanno provveduto al deposito dell’indirizzo PEC in attuazione delle norme cogenti. La seconda è la “Sezione Professionisti” (che prevede la pubblicazione della provincia di iscrizione, indicazione dell’ordine o collegio professionale, codice fiscale, nominativo, indirizzo PEC) e sarà realizzata, in fase di prima costituzione, con trasferimento in via telematica da parte degli Ordini e Collegi professionali ad InfoCamere, degli indirizzi PEC detenuti.

Il trasferimento sopra definito dovrà avvenire entro l’8 giugno prossimo, ed i trasmittenti sono responsabili ovviamente della veridicità ed esattezza dei dati. In apposito passaggio del decreto viene indicato come appunto i dati trasmessi ai fini della pubblicazione nell’INI-PEC siano rispettivamente di titolarità delle Camere di Commercio con riferimento alla imprese e di titolarità degli Ordini e Collegi professionali con riferimento ai professionisti. Da ciò può derivare come gli oneri in materia di privacy siano a carico delle Camere di Commercio e degli Ordini.

Per quanto concerne l’aggiornamento dei dati che costituiscono l’INI-PEC, nei primi sei mesi dall’entrata in vigore del Decreto, gli Ordini e Collegi professionali saranno tenuti a trasmettere gli aggiornamenti ovvero a confermare l’assenza di aggiornamenti degli stessi, ogni trenta giorni. Mentre InfoCamere entro il medesimo termine dovrà procedere all’estrazione di tutti gli aggiornamenti intervenuti nel Registro delle Imprese, relativamente ai dati da inserire nell’INI-PEC. A decorrere dal sesto mese, invece, gli aggiornamenti dovranno essere giornalieri, con responsabilità di ottemperanza a carico di InfoCamere ed Ordini. Sarà interessante verificare quanto riusciranno gli enti a rispettare un termine così ristretto.

Per quanto concerne l’accesso, chiunque potrà reperire qualsiasi indirizzo PEC, dall’impresa al semplice cittadino. Un richiamo alla legge privacy lo si trova in un passaggio del decreto dove si precisa che ” al fine di facilitare l’utilizzo dei dati relativi agli indirizzi PEC, possono essere resi disponibili da InfoCamere alle Pubbliche amministrazioni, ai gestori dei servizi pubblici e agli operatori economici interessati, nel rispetto di quanto disposto in materia di tutela della privacy, servizi evoluti di accesso, consultazione ed estrazione da regolamentarsi tramite apposite convenzioni “. In sostanza, dunque, InfoCamere potrà organizzare secondo specifici criteri i dati. Sono ancora da definire ovviamente i limiti in considerazione della privacy, ma tenuto conto che ad oggi la definizione di dato personale si ferma al soggetto persona fisica e non ha niente più a che vedere con la persona giuridica, si tratterà più che altro di valutare alcune tipologie di dati inseriti con particolare riferimento ai professionisti.

Presso il Ministero dello Sviluppo Economico è inoltre costituito un tavolo tecnico di indirizzo e sviluppo dell’INI-PEC (formato da otto componenti di cui tre in rappresentanza del Ministero stesso, tre in rappresentanza del sistema camerale, uno del Ministero della Giustizia in rappresentanza degli Ordini e Collegi professionali, uno in rappresentanza dell’Agenzia per l’Italia digitale) con il compito di definire linee strategiche per la realizzazione e la gestione dell’INI-PEC, dare impulso a tutti i soggetti tenuti a cooperare alla realizzazione e gestione dell’INI-PEC e coordinarli.

Indubbiamente la costituzione dell’INI-PEC consentirà di agevolare ed incoraggiare il ricorso alla PEC nelle comunicazioni formali e rappresenta un ulteriore stimolo alla digitalizzazione, ripercuotendosi su un abbattimento di costi (frazionato sull’utenza ma massivo su scala nazionale) e su una velocizzazione delle comunicazioni. Resta inteso che la pubblicazione del dato non consentirà comunque utilizzi fuori dagli obiettivi su cui si fonda l’obbligo normativo di diffusione ed accessibilità: su questo aspetto appare indubbio che sorgeranno non pochi contenziosi, considerata la corposità degli indirizzi pubblicati.

Avv. Valentina Frediani
Fondatrice www.consulentelegaleinformatico.it
Coordinatore Nazionale ABIRT ( www.abirt.it )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • zVdXpTvKVSq scrive:
    yMkoFDVxmmejNC
    g5uR2H Hey, thanks for the blog.Thanks Again. Cool.
  • paolo scrive:
    a buon intenditore poche parole :D
    googleDNShelper ma non dico altro.
  • deo deo scrive:
    primo ricorso
    come volevasi dimostrare giustamente partono i ricorsihttp://www.tomshw.it/cont/news/blocco-dei-27-siti-pirata-primo-ricorso-effetto-domino/44965/1.html?pag_commenti=3
    • Paolo Polli scrive:
      Re: primo ricorso
      be? , siamo alla demenza........Ma che diritto hanno di bloccare i file personali o gli opensource?Se uno guida ubriaco bl9occano tutte le auto?Su web sono gia spariti migliaia di file , firmware, patch ecc completamente LEGALI ed opensource o GPL... Ma che diritto hanno? Majoìrity di me.rdas e massono...Siamo una dittatura degli "illuminati" , esistono, esistono, Massoni fetenti.Per un vostro film del caz.zo bloccate 27 portali? i quali contengono di tutto oltre al vostro film del ca.zzo......Ma che credete di essere.
      • paolo scrive:
        Re: primo ricorso
        ma non possono fare piu' di tanto, cioe' bloccare l'acXXXXX dall'italia tramite DNS, ma quest'ultimo si puo cambiare e torna la "luce", ma come si fa te lo devi cercare da solo, il che non e' difficile. ciao- Scritto da: Paolo Polli
        be? , siamo alla demenza........
        Ma che diritto hanno di bloccare i file personali
        o gli
        opensource?
        Se uno guida ubriaco bl9occano tutte le auto?
        Su web sono gia spariti migliaia di file ,
        firmware, patch ecc completamente LEGALI ed
        opensource o GPL...

        Ma che diritto hanno? Majoìrity di me.rdas e
        massono...
        Siamo una dittatura degli "illuminati" ,
        esistono, esistono, Massoni
        fetenti.
        Per un vostro film del caz.zo bloccate 27
        portali? i quali contengono di tutto oltre al
        vostro film del
        ca.zzo......
        Ma che credete di essere.
  • Help scrive:
    Aiuto!!
    Aiuto!!!!Avevo svariati GB di dati personali archiviati in uno dei siti bloccati, salvati utilizzando l'account per il quale pago svariati annualmente!Chi mi restituisce i miei documenti e file vari? E i soldi che ho speso?Spero possiate aiutarmi, visto che sembrate quanto meno sapere qualcosa in più di me.Grazie
    • krane scrive:
      Re: Aiuto!!
      - Scritto da: Help
      Aiuto!!!!
      Avevo svariati GB di dati personali archiviati in
      uno dei siti bloccati, salvati utilizzando
      l'account per il quale pago svariati
      annualmente!
      Chi mi restituisce i miei documenti e file vari?
      E i soldi che ho speso ?
      Spero possiate aiutarmi, visto che sembrate
      quanto meno sapere qualcosa in più di
      me.
      GrazieIl tuo avvocato potra' aiutarti piu' di noi indicandoti contro chi sporgere correttamente denuncia, in modo che ti arrivi un giusto rimborso.
    • Guybrush scrive:
      Re: Aiuto!!
      - Scritto da: Help
      Aiuto!!!!
      Avevo svariati GB di dati personali archiviati in
      uno dei siti bloccati, salvati utilizzando
      l'account per il quale pago svariati
      annualmente!
      Chi mi restituisce i miei documenti e file vari?
      E i soldi che ho
      speso?
      Spero possiate aiutarmi, visto che sembrate
      quanto meno sapere qualcosa in più di
      me.
      GrazieIl sito è ancora al suo posto, il "Sequestro" è stato operato bloccando la risoluzione DNS del sito.Soluzione: cambia DNS e vivi felice.GT
      • Help scrive:
        Re: Aiuto!!
        - Scritto da: Guybrush
        Il sito è ancora al suo posto, il "Sequestro" è
        stato operato bloccando la risoluzione DNS del
        sito.
        Soluzione: cambia DNS e vivi felice.

        GTChe mi risulti non ho nessun DNS.Dove lì vendono? Si trovano anche da Mediaworld?Una volta che l'ho comprato(ammesso che non costi troppo) riesco a configurarlo da solo facilmente o devo chiamare un tecnico?
        • sbrotfl scrive:
          Re: Aiuto!!
          - Scritto da: Help
          - Scritto da: Guybrush

          Il sito è ancora al suo posto, il
          "Sequestro"
          è

          stato operato bloccando la risoluzione DNS
          del

          sito.

          Soluzione: cambia DNS e vivi felice.



          GT
          Che mi risulti non ho nessun DNS.
          Dove lì vendono? Si trovano anche da Mediaworld?
          Una volta che l'ho comprato(ammesso che non costi
          troppo) riesco a configurarlo da solo facilmente
          o devo chiamare un
          tecnico?Lo trovi da Mediaworld. Una volta comprato (costa sui 200) devi chiamare un tecnico
          • Help scrive:
            Re: Aiuto!!
            - Scritto da: sbrotfl
            Lo trovi da Mediaworld. Una volta comprato (costa
            sui 200) devi chiamare un
            tecnicoGrazie, ma è sorto un altro problema: il tecnico mi chiede una lista di ost(così lì ha chiamati) e rispettivi indirizzi e-p o ipi(credo la prima, penso sia un acronimo inglese), ma non so che dirgli. Potete darmi un'ulteriore dritta?
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: Aiuto!!
          contenuto non disponibile
        • krane scrive:
          Re: Aiuto!!
          - Scritto da: Help
          - Scritto da: Guybrush

          Il sito è ancora al suo posto, il

          "Sequestro" è stato operato bloccando

          la risoluzione DNS del sito.

          Soluzione: cambia DNS e vivi felice.

          GT
          Che mi risulti non ho nessun DNS.
          Dove lì vendono? Si trovano anche da Mediaworld?
          Una volta che l'ho comprato(ammesso che non costi
          troppo) riesco a configurarlo da solo facilmente
          o devo chiamare un tecnico?Secondo me ti hanno dato un pessimo consiglio dicendoti di tentare di aggirare il blocco messo a termini di legge. La denuncia e' la strada migliore per essere rimborsato del tempo perso e per segnalare a chi ha commesso l'errore ed ha calpestato il tuo diritto.
          • Allibito scrive:
            Re: Aiuto!!
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Help

            - Scritto da: Guybrush


            Il sito è ancora al suo posto, il


            "Sequestro" è stato operato bloccando


            la risoluzione DNS del sito.


            Soluzione: cambia DNS e vivi felice.


            GT


            Che mi risulti non ho nessun DNS.

            Dove lì vendono? Si trovano anche da
            Mediaworld?

            Una volta che l'ho comprato(ammesso che non
            costi

            troppo) riesco a configurarlo da solo
            facilmente

            o devo chiamare un tecnico?

            Secondo me ti hanno dato un pessimo consiglio
            dicendoti di tentare di aggirare il blocco messo
            a termini di legge. La denuncia e' la strada
            migliore per essere rimborsato del tempo perso e
            per segnalare a chi ha commesso l'errore ed ha
            calpestato il tuo
            diritto.Con i consigli si va di male in peggio...Cambia nuvola, ma stavolta vai su una limpida.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Aiuto!!
            Grazie per la tua XXXXXXX quotidiana.Ci sono siti di hosting illegali ? NO :D
        • Guybrush scrive:
          Re: Aiuto!!
          - Scritto da: Help
          - Scritto da: Guybrush

          Il sito è ancora al suo posto, il
          "Sequestro"
          è

          stato operato bloccando la risoluzione DNS
          del

          sito.

          Soluzione: cambia DNS e vivi felice.



          GT
          Che mi risulti non ho nessun DNS.
          Dove lì vendono? Si trovano anche da Mediaworld?
          Una volta che l'ho comprato(ammesso che non costi
          troppo) riesco a configurarlo da solo facilmente
          o devo chiamare un
          tecnico?Il DNS lo hai "comprato" nel momento in cui ti sei abbonato ad internet.Devi leggere il manuale del tuo router.So che è difficile e bisogna avere una laurea in economia domestica, come minimo, ma ce la puoi fare ANCHE tu.Eventualmente puoi avvalerti anche dei validi corsi (a pagamento) che propone CISCO, basta che ti colleghi al sito, paghi e scopri dov'è che tieni il DNS in casa.Perché c'èGT
        • Help scrive:
          Re: Aiuto!!
          Fate tutti gli espertoni bravi e buoni, ma se c'è da aiutare qualcuno vi tirate prontamente indietro...
          • Help scrive:
            Re: Aiuto!!
            - Scritto da: Help
            Fate tutti gli espertoni bravi e buoni, ma se c'è
            da aiutare qualcuno vi tirate prontamente
            indietro...... e lo scherzate
          • Guybrush scrive:
            Re: Aiuto!!
            - Scritto da: Help
            - Scritto da: Help

            Fate tutti gli espertoni bravi e buoni, ma
            se
            c'è

            da aiutare qualcuno vi tirate prontamente

            indietro...
            ... e lo scherzateNo, lo pigliamo proprio per il XXXX.(messaggio copiato e pronto per essere ripubblicato in caso di segnalazione)Ossequi.GT
          • Help scrive:
            Re: Aiuto!!
            - Scritto da: Guybrush
            No, lo pigliamo proprio per il XXXX.
            (messaggio copiato e pronto per essere
            ripubblicato in caso di
            segnalazione)

            Ossequi.
            GTFanne un vanto, sei proprio un tipo furbo e tosto
      • Paolo Polli scrive:
        Re: Aiuto!!
        Magari usa un DNS stranieo, ciè non oscurato
  • Falco65 scrive:
    Assurdo
    Al di la del materiale trovato, diritti o non diritti, ma com'è possibile BLOCCARE TOTALMENTE un servizio di file hosting utilizzato anche per tutt'altro, ad un' INTERA NAZIONE?????Comì'è possibile che una cosa del genere sia legale? che non esistano mezzi di controllo per evitare un tale palese abuso? Han trovato del materiale protetto? ok, si blocchi il materiale e si proceda contro chi lo ha messo online, ma non è concepibile un'azione preventiva di tale portata.
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Assurdo
      contenuto non disponibile
      • Erpiotto scrive:
        Re: Assurdo
        - Scritto da: unaDuraLezione
        - Scritto da: Falco65


        Comì'è possibile che una cosa del genere sia

        legale?

        Benvenuto nel paese dove un giudice ha il potere
        di un dio, ma nessuna responsabilità per gli
        abusi che ne
        derivano.Non è vero che non ha responsabilità, comunque se preferisci avere giudici con la spada di Damocle sulla testa pronti a pagare per il minimo errore ok, vediamo quando dovranno difendere i tuoi interessi.Preciso che non sono favorevole ai blocchi fatti, ma da da qua ad attaccare i giudici ce ne passa.
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: Assurdo
          contenuto non disponibile
        • Leguleio scrive:
          Re: Assurdo
          - Scritto da: Erpiotto


          Comì'è possibile che una cosa del
          genere
          sia


          legale?



          Benvenuto nel paese dove un giudice ha il
          potere

          di un dio, ma nessuna responsabilità per gli

          abusi che ne

          derivano.

          Non è vero che non ha responsabilità, No, è assolutamente vero. Il referendum sulla responsaibilità civile dei giudici è stato il primo passo, nel 1987, ma nessuna legislatura finora ha avuto il fegato di fare una legge attuativa. Senza una procedura scritta nelle leggi, fare causa a un giudice per le XXXXXte commesse è semplicemente impossibile.
          comunque se
          preferisci avere giudici con la spada di Damocle
          sulla testa pronti a pagare per il minimo errore
          ok, vediamo quando dovranno difendere i tuoi
          interessi.Nessuna spada di Damocle. Responsabilità degli atti, si chiama.In parole povere: chi sbaglia paga.
          • embe scrive:
            Re: Assurdo


            comunque se

            preferisci avere giudici con la spada di
            Damocle

            sulla testa pronti a pagare per il minimo
            errore

            ok, vediamo quando dovranno difendere i tuoi

            interessi.

            Nessuna spada di Damocle. Responsabilità degli
            atti, si
            chiama.
            In parole povere: chi sbaglia paga.Spada di Damocle ci sta benissimo invece.Il giudice non deve essere condizionato dal timore di richieste di risarcimento. Soprattutto quando giudica il potente di turno.
          • Falco65 scrive:
            Re: Assurdo
            Inanzitutto, non ho mai parlato dei giudici, ma delle leggi che gli permetton di far PREVENTIVAMENTE certe cose.E comunque a mio modesto parere è giusto che OGNIUNO sia responsabile del proprio operato.Un artigiano, un semplice meccanico, è responsabile PENALMENTE del proprio operato.. e parlo di un lavoro qualsiasi dove al massimo c'è qualche corso di formazione, e uno STIPENDIO ADEGUATO ALLA CATEGORIA.Se vogliamo parlare di giudici, imho è giusto che se sbagliano paghino, troppo comodo l'impunità
          • embe scrive:
            Re: Assurdo

            Inanzitutto, non ho mai parlato dei giudici, ma
            delle leggi che gli permetton di far
            PREVENTIVAMENTE certe
            cose.Infatti rispondevo a Leguleio. Che la legge sia sbagliata sono d'accordissimo.
            E comunque a mio modesto parere è giusto che
            OGNIUNO sia responsabile del proprio
            operato.
            Un artigiano, un semplice meccanico, è
            responsabile PENALMENTE del proprio operato.. e
            parlo di un lavoro qualsiasi dove al massimo c'è
            qualche corso di formazione, e uno STIPENDIO
            ADEGUATO ALLA
            CATEGORIA.
            Se vogliamo parlare di giudici, imho è giusto che
            se sbagliano paghino, troppo comodo
            l'impunitàA mio modesto parere no.Il paragone con altri professionisti non tiene, perché quelli possono rifiutare un caso se gli appare rischioso e perché quelli non si trovano tra due contendenti sapendo di doverne scontentare uno.
          • Erpiotto scrive:
            Re: Assurdo
            - Scritto da: Falco65
            Inanzitutto, non ho mai parlato dei giudici, ma
            delle leggi che gli permetton di far
            PREVENTIVAMENTE certe
            cose.Le leggi le fanno i parlamenti, quindi quelli che hai votato anche tu (se sei maggiorenne). In altre parole è colpa tua (se sei maggiorenne). E se non è colpa tua allora è colpa, o volontà dir si voglia, della maggioranza degli italiani. Quindi c'è poco da dire.
            E comunque a mio modesto parere è giusto che
            OGNIUNO sia responsabile del proprio
            operato.
            Un artigiano, un semplice meccanico, è
            responsabile PENALMENTE del proprio operato.. e
            parlo di un lavoro qualsiasi dove al massimo c'è
            qualche corso di formazione, e uno STIPENDIO
            ADEGUATO ALLA
            CATEGORIA.E vatti a vedere quanto prende un magistrato allora, non molto sai, forse gli artigiani che citu prendono di più in certi casi, non parliamo dei meccanici poi. Ci sarebbe poi da vedere che cosa combinano se parli di responsabilità penale, solitamente ci si "ferma" al civile.
            Se vogliamo parlare di giudici, imho è giusto che
            se sbagliano paghino, troppo comodo
            l'impunitàIl giudice non è "impunibile", se ad esempio posteggia in divieto di sosta paga la multa anche lui, se ammazza suo fratello va in carcere anche lui, se ruba al supermercato viene processato ecc ecc. Anche se viene corrotto.Quello che si vuole affermare è invece il principio dell'indipendenza, un giudice non può avere lo "stress" di giudicare qualcuno pensando alla potenza di fuoco che ha l'imputato, spero di aver reso l'idea.Se poi, lo ripeto, vogliamo fare che per ogni proXXXXX ce ne sia anche un'altro di risposta al giudice, facciamo pure, vota Silvio a giungo che sicuro la fanno questa cosa.
          • Leguleio scrive:
            Re: Assurdo
            - Scritto da: Erpiotto
            Se poi, lo ripeto, vogliamo fare che per ogni
            proXXXXX ce ne sia anche un'altro di risposta al
            giudice, facciamo pure, vota Silvio a giungo che
            sicuro la fanno questa
            cosa.La responsabilità civile l'hanno voluta quell'80,20 % che nel 1987 ha voltato sì all'abrogazione di norme che, di fatto mettevano su un piedistallo i giudici.E ti posso dire che in certi periodi erano lì lì per discuterne anche partiti che con Berlusconi non c'entrano nulla. Ma non se ne è mai fatto nulla.
          • Leguleio scrive:
            Re: Assurdo
            - Scritto da: embe


            preferisci avere giudici con la spada di

            Damocle


            sulla testa pronti a pagare per il
            minimo

            errore


            ok, vediamo quando dovranno difendere i
            tuoi


            interessi.



            Nessuna spada di Damocle. Responsabilità
            degli

            atti, si

            chiama.

            In parole povere: chi sbaglia paga.

            Spada di Damocle ci sta benissimo invece.Se ti piace chiamarla così...Un autista di torpedoni ha la spada di Damocle sulla testa. Se non rispetta i turni di riposo, viene multato. E non parliamo delle conseguenze se provoca incidenti dovuti alla stanchezza.Un ristoratore ha la spada di Damocle sulla testa se nel frigo tiene cibo avariato, indipendentemente che lo usi o meno.Un utente di un forum ha la spada di Damocle di una condanna per diffamazione, se si lascia andare a commenti poco diplomatici nei confronti di persone esistenti. Capita di rado, ma a volte capita:http://iltirreno.gelocal.it/livorno/cronaca/2012/10/05/news/fai-onco-ai-bai-l-offesa-su-fb-costa-4mila-euro-1.5804112Gli unici che sono ancora al di sopra di leggi, regole e sanzioni per gli sbagli fatti sono i giudici. Chissà mai perché...
            Il giudice non deve essere condizionato dal
            timore di richieste di risarcimento. Soprattutto
            quando giudica il potente di
            turno.Ho già discusso il punto proprio qui su Punto Informatico, ma ripeto volentieri. La legge sulla responsabilità civile dei giudici non è pensata per punire chi giudica i potenti in maniera che ai potenti non piace. Questa è una distorsione cognitiva che andrebbe studiata da psichiatri bravi. :-)Responsabilità civile significa solo rispondere di danni documentabili arrecati a persone o società grazie a condotte molto disinvolte (tipicamente: arresti preventivi assolutamente inutili, sequestri di beni altrettanto non necessari) fatte nell'esercizio delle funzioni. I giudici potranno continuare a perseguire chi vogliono come prima, perché non si arreca un danno esistenziale portando una persona in un'aula di tribunale (cosa dovrebbero dire i testimoni, allora?). Ci vuole una persecuzione ben più pesante.
          • Erpiotto scrive:
            Re: Assurdo


            No, è assolutamente vero. Il referendum sulla
            responsaibilità civile dei giudici è stato il
            primo passo, nel 1987, ma nessuna legislatura
            finora ha avuto il fegato di fare una legge
            attuativa. Senza una procedura scritta nelle
            leggi, fare causa a un giudice per le XXXXXte
            commesse è semplicemente
            impossibile.
            Ed infatti non mi riferivo alla responsabilità civile o penale dei magistrati che, per COSTITUZIONE, devono essere indipendenti. Mi riferivo all'opera del Consiglio Superiore della Magistratura che, in casi negligenza ecc, possono intervenire.

            Nessuna spada di Damocle. Responsabilità degli
            atti, si
            chiama.
            In parole povere: chi sbaglia paga.Il lavoro del giudice non è come quello del calzolaio, sbagliare è all'ordine del giorno per il semplice fatto che prove, testimonianze, leggi, appelli ecc ecc cambiano di continuo.Naturalmente parlo di giudici che lavorano in buona fede e competenti, per gli altri c'è il CSM. Basta andare a vedere quante volte i processi di appello vanno a cambiare o modificare le sentenze di primo grado.Se poi, lo ripeto, vogliamo avere giudici che siano forti con deboli e deboli con i forti allora non abbiamo che da cambiare la costituzione e fare la legge per la responsabilità civile.
        • IL Demiurgo scrive:
          Re: Assurdo
          - Scritto da: Erpiotto
          Non è vero che non ha responsabilità, comunque se
          preferisci avere giudici con la spada di Damocle
          sulla testa pronti a pagare per il minimo errore
          ok, vediamo quando dovranno difendere i tuoi
          interessi.
          Preciso che non sono favorevole ai blocchi fatti,
          ma da da qua ad attaccare i giudici ce ne
          passa.Chi decide che un giudice ha sbagliato? il csm, guarda caso formato da altri giudici magari anche "amici" leggiti "magistrati l'ultracasta" poi parliamo.Perche' in ogni altro campo lavorativo chi sbaglia paga mentre nella giustizia questo non succede mai? secondo me quando un giudice fa' errori cosi' madornali, dovrebbe pagare lui, chi ha scritto la legge chi ha fatto le indagini e pure gli eventuali periti, visto che non sanno assolutamente di che parlano.Incarcerano un innocente? paga pantalone, cioe' noi, per carita'e' giusto che il disgraziato venga pagato, ma dopo pero' deve pagare chiunque ha contribuito a farlo finire in galera.
        • Incapa scrive:
          Re: Assurdo
          - Scritto da: Erpiotto
          Non è vero che non ha responsabilità, comunque se
          preferisci avere giudici con la spada di Damocle
          sulla testa pronti a pagare per il minimo errore
          ok, vediamo quando dovranno difendere i tuoi
          interessi.Se non hanno voglia di lavorare possono sempre andare a zappare la terra!!!Chiunque è responsabile del proprio operato, non vedo perchè loro possono fare come gli pare.Io qualsiasi cavolata faccio sul mio lavoro la PAGO e non prendo 20000 al mese.
      • Allibito scrive:
        Re: Assurdo
        - Scritto da: unaDuraLezione
        - Scritto da: Falco65


        Comì'è possibile che una cosa del genere sia

        legale?

        Benvenuto nel paese dove un giudice ha il potere
        di un dio, ma nessuna responsabilità per gli
        abusi che ne
        derivano.Quali abusi, ma la legge la invocato solo quando vi fa comodo? C'è stato un reato, o meglio, migliaia di reati e ne è seguito un sequestro, cosa ci vedete di strano? Se in una discoteca spacciano a ritta di collo si chiude, mica si toglie solo la polverina. C'è anche un discorso sul risarcimento, ma agli aventi diritto non ha chi ha messo le foto di zia sul portale.
  • WAAS scrive:
    Condividere!
    Io credo che ci si debba per ovvi motivi far piegare dalla potenza che internet ormai ha dato agli utenti. Multinazionali del Cinema che possono permettersi di intraprendere certe azioni legali non devono averla vinta. La risposta degli utenti deve essere la rovina per questa casa cinematografica. Il cinema ha si bisogno di soldi per essere prodotto, ma tuttavia dev'essere patrimonio comune e gli utenti più poveri devono essere liberi di usufruirne anche a titolo gratuito.Certi individui devono capire che internet è una rete e che la avrà vinta comunque, anche se qualche riccone francese ha bisogno di dimostrare potere per soppiantare le dimensione dei propri attributi intimi.In questo modo si sono fatti pubblicità, anche Punto Informatico ha pubblicato il nome del film che hanno prodotto. Fatto sta che bisognerebbe capire se sia meglio ultra-condividere il loro film o proprio non diffonderlo.La cosa migliore sarebbe non boicottarlo, ma recensirlo come il peggiore nelle storiaRicordiamoci che il cinema non è un industria ma è arte
    • Allibito scrive:
      Re: Condividere!
      - Scritto da: WAAS
      Io credo che ci si debba per ovvi motivi far
      piegare dalla potenza che internet ormai ha dato
      agli utenti.


      Multinazionali del Cinema che possono permettersi
      di intraprendere certe azioni legali non devono
      averla vinta. La risposta degli utenti deve
      essere la rovina per questa casa cinematografica.
      Il cinema ha si bisogno di soldi per essere
      prodotto, ma tuttavia dev'essere patrimonio
      comune e gli utenti più poveri devono essere
      liberi di usufruirne anche a titolo
      gratuito.

      Certi individui devono capire che internet è una
      rete e che la avrà vinta comunque, anche se
      qualche riccone francese ha bisogno di dimostrare
      potere per soppiantare le dimensione dei propri
      attributi
      intimi.

      In questo modo si sono fatti pubblicità, anche
      Punto Informatico ha pubblicato il nome del film
      che hanno prodotto. Fatto sta che bisognerebbe
      capire se sia meglio ultra-condividere il loro
      film o proprio non
      diffonderlo.

      La cosa migliore sarebbe non boicottarlo, ma
      recensirlo come il peggiore nelle
      storia

      Ricordiamoci che il cinema non è un industria ma
      è
      arteIo farei l'esatto contrario, premiando la major che ha speso risorse per combattere il nemico comune del cinema, la pirateria. Se sei amante del cinema che reputi arte, dovresti difenderlo da attacchi che compromettono l'occupazione e la creatività stessa.
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: Condividere!
        contenuto non disponibile
        • Sgabbio scrive:
          Re: Condividere!
          Parlano in maniera più equilibrata, visto che per i capricci del distributore, hanno inibito l'acXXXXX per un film 27 siti che non sono illegali, per giusta risposta, basterà denigrare, sXXXXXXXre e boicottare tutto quello che viene distribuito da loro.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Condividere!
            contenuto non disponibile
          • Sgabbio scrive:
            Re: Condividere!
            Ma il trattamento sarebbe pari, loro danno in default che i siti che hanno ospitato tale file, siano supermega illegli, noi dicamo in default, che tutto quello che porteranno in italia, faccia XXXXXX.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Condividere!
            contenuto non disponibile
          • Paolo Polli scrive:
            Re: Condividere!
            Odeacarichiamo uno spezzone del film su Youtube. vediamo se hanno il coraggio di oscurarlo
      • panda rossa scrive:
        Re: Condividere!
        - Scritto da: Allibito
        Io farei l'esatto contrario, premiando la major
        che ha speso risorse per combattere il nemico
        comune del cinema, la pirateria. Se sei amante
        del cinema che reputi arte, dovresti difenderlo
        da attacchi che compromettono l'occupazione e la
        creatività
        stessa.Tu che parli tanto, hai provveduto ad acquistare una dozzina di copie per il noleggio?Il tuo contributo agli autori di questo film di quanto e' stato?Se uno viene da te perche' vuole noleggiare quel film che cosa gli dici?
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: Condividere!
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: WAAS

        Io credo che ci si debba per ovvi motivi far

        piegare dalla potenza che internet ormai ha dato

        agli utenti.





        Multinazionali del Cinema che possono
        permettersi

        di intraprendere certe azioni legali non devono

        averla vinta. La risposta degli utenti deve

        essere la rovina per questa casa
        cinematografica.

        Il cinema ha si bisogno di soldi per essere

        prodotto, ma tuttavia dev'essere patrimonio

        comune e gli utenti più poveri devono essere

        liberi di usufruirne anche a titolo

        gratuito.



        Certi individui devono capire che internet è una

        rete e che la avrà vinta comunque, anche se

        qualche riccone francese ha bisogno di
        dimostrare

        potere per soppiantare le dimensione dei propri

        attributi

        intimi.



        In questo modo si sono fatti pubblicità, anche

        Punto Informatico ha pubblicato il nome del film

        che hanno prodotto. Fatto sta che bisognerebbe

        capire se sia meglio ultra-condividere il loro

        film o proprio non

        diffonderlo.



        La cosa migliore sarebbe non boicottarlo, ma

        recensirlo come il peggiore nelle

        storia



        Ricordiamoci che il cinema non è un industria ma

        è

        arte

        Io farei l'esatto contrario, premiando la major
        che ha speso risorse per combattere il nemico
        comune del cinema, la pirateria. Se sei amante
        del cinema che reputi arte, dovresti difenderlo
        da attacchi che compromettono l'occupazione e la
        creatività
        stessa.Non hai capito niente del suo messaggio.Non che la cosa mi stupisca: del resto, se avessi capito concetti come "patrimonio comune" e "gli utenti più poveri devono poterne usufruire anche a titolo gratuito", non faresti il videotechino nel 2013. Avresti chiuso il giorno che sono arrivati i DVD, come hanno fatto molti tuoi ex colleghi sicuramente più intelligenti di te.
        • Guybrush scrive:
          Re: Condividere!
          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato[...]
          Non hai capito niente del suo messaggio.
          Non che la cosa mi stupisca: del resto, se avessi
          capito concetti come "patrimonio comune" e "gli
          utenti più poveri devono poterne usufruire anche
          a titolo gratuito", non faresti il videotechino
          nel 2013. Avresti chiuso il giorno che sono
          arrivati i DVD, come hanno fatto molti tuoi ex
          colleghi sicuramente più intelligenti di
          te.Sai qual è la cosa divertente?Che un film in versione digitale, ancorché una canzone o un testo, a basso livello appare come1001001011101010100010100010001101010101010101011111110101010010101110101 eccetera.Se io prendo questa lunghissima serie di 1 e 0 e la infilo in un convertitore da binaro a decimale ottengo un numero intero, reale, in base 10.Potenzialmente potrei mettermi a scrivere numeri lunghissimi, convertirli in base 2 e "sentire come suonano".E' da che ci sono i video laser (i CD grossi come un 33giri) che sappiamo che si puo' passare dall'analogico al digitale e quindi fare di tutto un numero.Eppure...Eppure......c'è ancora un incredibile numero di furbi che riesce a farsi pagare per noleggiare un numero.Siam proprio il paese di acchiappacitrulli.GT
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Condividere!
            - Scritto da: Guybrush
            E' da che ci sono i video laser (i CD grossi come
            un 33giri) che sappiamo che si puo' passare
            dall'analogico al digitale e quindi fare di tutto
            un numero.Veramente i laserdisc erano analogici.Letti da un laser, ma analogici, come i solchi di un vinile.Così come erano analogici i CED e la altre diavolerie inventate dagli anni 60 fino a quasi tutti gli anni 80. A livello broadcast il digitale è stato inventato (dalla RAI e dal Politecnico di Torino) per i mondiali di Italia 90... A livello consumer si parla comunque di anni 90, con il VideoCD che è stato il primo formato di un certo sucXXXXX.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 aprile 2013 14.54-----------------------------------------------------------
          • Guybrush scrive:
            Re: Condividere!
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato[...]
            Veramente i laserdisc erano analogici.
            Letti da un laser, ma analogici, come i solchi di
            un
            vinile.XXXXXXX che cantonata che ho preso...
            Così come erano analogici i CED e la altre
            diavolerie inventate dagli anni 60 fino a quasi
            tutti gli anni 80.Be no, o almeno: ho ancora qualche scheda perforata da parte e un "floppy" da 8 pollici.Che poi la parte telefonia sia rimasta analogica a lungo ti do ragione, ma il "centro elaborazione dati" era pieno di cose... affascinanti.
            A livello broadcast il
            digitale è stato inventato (dalla RAI e dal
            Politecnico di Torino) per i mondiali di Italia
            90... A livello consumer si parla comunque di
            anni 90, con il VideoCD che è stato il primo
            formato di un certo
            sucXXXXX....sto ancora cercando di dimenticare quel che c'è stato tra i mondiali ed il giubileo, grazie per le info, comunque.GT
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Condividere!
            - Scritto da: Guybrush
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            [...]

            Veramente i laserdisc erano analogici.

            Letti da un laser, ma analogici, come i
            solchi
            di

            un

            vinile.
            XXXXXXX che cantonata che ho preso...


            Così come erano analogici i CED e la altre

            diavolerie inventate dagli anni 60 fino a
            quasi

            tutti gli anni 80.
            Be no, o almeno: ho ancora qualche scheda
            perforata da parte e un "floppy" da 8
            pollici.
            Che poi la parte telefonia sia rimasta analogica
            a lungo ti do ragione, ma il "centro elaborazione
            dati" era pieno di cose...
            affascinanti.Ehm no, non intendevo quello per CED, ma questo:http://en.wikipedia.org/wiki/Capacitance_Electronic_DiscVedi:[yt]UlLB5sipAIw[/yt][yt]8rtB-Iznkgg[/yt][yt]gWIydBgmqnA[/yt][yt]L7SS1ah486o[/yt][yt]-WRXU1Fsi4o[/yt]-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 aprile 2013 21.41-----------------------------------------------------------
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Condividere!
      contenuto non disponibile
  • Simone scrive:
    Ricorso al "sequestro"
    Giusto per curiosità, i titolari dei siti bloccati possono fare ricorso, o come si dice, e richiedere un risarcimento danni per il blocco?Se un file è illegale basta segnalarlo e lo rimuovono!
    • ThEnOra scrive:
      Re: Ricorso al "sequestro"
      Si, certo che possono fare appello. Però anche gli ISP, ossia Telecom, Fastweb, Wind, etc..Addirittura può fare appello un utente dei siti bloccati.Ad ogni modo, presto il Riesame dissequestrerà, perchè la misura adottata è sproporzionata e non giustificata.
      • Guybrush scrive:
        Re: Ricorso al "sequestro"
        - Scritto da: ThEnOra
        Si, certo che possono fare appello. Però anche
        gli ISP, ossia Telecom, Fastweb, Wind,
        etc..
        Addirittura può fare appello un utente dei siti
        bloccati.

        Ad ogni modo, presto il Riesame dissequestrerà,
        perchè la misura adottata è sproporzionata e non
        giustificata.Purtroppo hai ragione.Ancora una volta hanno messo in cella Pinocchio e lasciato i ladri in circolazione: siamo proprio il paese di Acchiappacitrulli.GT
        • ThEnOra scrive:
          Re: Ricorso al "sequestro"
          Queste cose, anche da parte di chi come me crede nel (C), sono peggio più della pirateria stessa perchè distruggono e screditano il lavaro diligente svolto nel rispetto delle delle leggi, delle regole del mercato e dell'etica, come il mio :D , ovvio no?Scherzi a parte, questi episodi ci fanno infuriare e forse anche più di voi.
    • Carlo scrive:
      Re: Ricorso al "sequestro"
      Bravo, il ricorso! Oltre a rubare, anche la richiesta di rimborso! Ma quante barzellette raccontate qua dentro?
      • Sgabbio scrive:
        Re: Ricorso al "sequestro"
        - Scritto da: Carlo
        Bravo, il ricorso! Oltre a rubare, anche la
        richiesta di rimborso! Ma quante barzellette
        raccontate qua
        dentro?Complimenti, non solo non capisci nulla sulla questione, ma hai pure il coraggio di parlare ?
        • dont feed the troll - Back Again scrive:
          Re: Ricorso al "sequestro"
          - Scritto da: Sgabbio
          - Scritto da: Carlo

          Bravo, il ricorso! Oltre a rubare, anche la

          richiesta di rimborso! Ma quante barzellette

          raccontate qua

          dentro?

          Complimenti, non solo non capisci nulla sulla
          questione, ma hai pure il coraggio di parlare
          ?E' leghista, voglio dire, non capire un XXXXX e farlo rumorosamente è nel loro DNA
      • eheheh scrive:
        Re: Ricorso al "sequestro"
        - Scritto da: Carlo
        Bravo, il ricorso! Oltre a rubare, anche la
        richiesta di rimborso! Ma quante barzellette
        raccontate qua
        dentro?ciao koglionazzo! non 6 ankora fallito?
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: Ricorso al "sequestro"
          - Scritto da: eheheh
          - Scritto da: Carlo

          Bravo, il ricorso! Oltre a rubare, anche la

          richiesta di rimborso! Ma quante barzellette

          raccontate qua

          dentro?

          ciao koglionazzo! non 6 ankora fallito?Sta leccando ancora il XXXX di Tosi e interviene contro gli immigrati. Ma dice di essere cattolico. ROTFL!
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: Ricorso al "sequestro"
        - Scritto da: Carlo
        Bravo, il ricorso! Oltre a rubare, anche la
        richiesta di rimborso! Ma quante barzellette
        raccontate qua dentro?Tosi ruba. Tu rubi. Noi non rubiamo.
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: Ricorso al "sequestro"
        - Scritto da: Carlo
        Bravo, il ricorso! Oltre a rubare, anche la
        richiesta di rimborso! Ma quante barzellette
        raccontate qua dentro?[img]http://img341.imageshack.us/img341/598/48532584.jpg[/img]
      • Guybrush scrive:
        Re: Ricorso al "sequestro"
        - Scritto da: Carlo
        Bravo, il ricorso! Oltre a rubare, anche la
        richiesta di rimborso! Ma quante barzellette
        raccontate qua
        dentro?Si chiama "controquerela di parte" ed è un diritto che puoi esercitare anche tu, carlo, se qualcuno ti accusa ingiustamente.In questo caso il "querelato" è lo stato italiano e chi paga siamo noi tutti, te incluso, carlo.Per questo c'è tanta gente inXXXXXXX contro questo provvedimento e, a mio avviso, dovresti XXXXXXXrti anche tu.Primo: perché lo so io come lo sai tu che il "provvedimento" non risolve una beneamata fava: chi vuole continuare ad accedere quei siti continua a farlo e probabilmente manco se ne è accortoSecondo: perché per metterlo in atto sono stati usati soldi pubblici, soldi delle mie e delle tue tasse, carlo.Terzo: perché una volta dissequestrati troverai qualche troll su videotecheforum piuttosto che sul FOHE a pigliarvi tutti quanti per il deretano sulla vostra prossima meravigliosa attività di kebabbari.Se queste barzellette ti han fatto ridere sono contento per te: sempre meglio pigliarla a ridere che pigliarla in Q.OssequiGT
      • Simone scrive:
        Re: Ricorso al "sequestro"
        - Scritto da: Carlo
        Bravo, il ricorso! Oltre a rubare, anche la
        richiesta di rimborso! Ma quante barzellette
        raccontate qua
        dentro?Se TU accoltelli una persona chi viene punito? Il coltello?
  • FDG scrive:
    La notizia corretta sarebbe...
    Il titolo dovrebbe essere: "Italia, maxisequestro di 27 nomi di dominio in corso" :)Domani potremmo leggere anche: "Italia, maxisequestro di 27 indirizzi IP di dominio in corso" :D
  • sgurz scrive:
    Secondo il principio adottato...
    ...la Procura della Repubblica dovrebbe predisporre un ordine di sequestro preventivo di tutta la rete autostradale italiana: è attraversata continuamente da traffici illeciti di ogni genere!
    • Erpiotto scrive:
      Re: Secondo il principio adottato...
      - Scritto da: sgurz
      ...la Procura della Repubblica dovrebbe
      predisporre un ordine di sequestro preventivo di
      tutta la rete autostradale italiana: è
      attraversata continuamente da traffici illeciti
      di ogni
      genere!Il tuo paragone, come quello del PRIMO post (alla faccia della fantasia) è sbagliato. Infatti le autostrade sono paragonabili alle dorsali che portano il traffico internet, non certo ai server/domini che sono stati bloccati. Diciamo che è come se la procura bloccasse le strade per raggiungere dei depositi, ecco, questo è già più calzante.
      • sgurz scrive:
        Re: Secondo il principio adottato...
        ok, chiedo scusa per aver letto solo i commenti che compaiono in calce all'articolo, purtroppo non ho molto tempo libero... comunque non ho copiato, mi ispiravo semplicemente al parallelo circa il termine "rete" e certo, si può ancora perfezionare: diciamo che dovrebbero sequestrare i caselli in prossimità di questi "depositi", come per i dns... uno può dirigersi al casello successivo o a quello precedente per raggiungere comunque la sua destinazione. Di fondo resta l'evidente nonsense del provvedimento adottato.
      • aphex_twin scrive:
        Re: Secondo il principio adottato...
        Esatto, se su quella "autostrada" c'é un autogrill che ti vende la droga sottobanco quell'autogrill verrà chiuso e sequestrato fino a fine indagini.La differenza sta che l'autogrill avrà il suo bell'avviso, il sito in questione no. Ma non é certo quello "il problema" , un po' come se lo spacciatore si lamenta che le manette gli calzano strette.
        • Sgabbio scrive:
          Re: Secondo il principio adottato...
          - Scritto da: aphex_twin
          Esatto, se su quella "autostrada" c'é un
          autogrill che ti vende la droga sottobanco
          quell'autogrill verrà chiuso e sequestrato fino a
          fine
          indagini.

          La differenza sta che l'autogrill avrà il suo
          bell'avviso, il sito in questione no. Ma non é
          certo quello "il problema" , un po' come se lo
          spacciatore si lamenta che le manette gli calzano
          strette.no il problema è del tipo che sequestrano l'intera catena di autogrill per uno solo dove si spacciava droga.Nel caso qui, per un singolo film, hanno oscurato 27 siti che non sono illegali a prescindere, senza nemmeno un avviso.
          • panda rossa scrive:
            Re: Secondo il principio adottato...
            - Scritto da: Sgabbio

            no il problema è del tipo che sequestrano
            l'intera catena di autogrill per uno solo dove si
            spacciava
            droga.Nel parcheggio!Specifica meglio, che altrimenti detta cosi' sembra che spacciassero droga al bancone.
            Nel caso qui, per un singolo film, hanno oscurato
            27 siti che non sono illegali a prescindere,
            senza nemmeno un
            avviso.Ne' all'utente, ne' al gestore del sito, il quale sicuramente neanche si e' accorto della cosa.
      • Lorenzo scrive:
        Re: Secondo il principio adottato...
        Non e' corretto dire che chiudono le strade, la via per i depositi rimane aperta, e' come se alla frontiera facessero scendere da autobus treni ecc quelli che hanno il biglietto per le citta' dove sono i depositi ( se bloccano gli ip ) se si limitano al dns fanno scendere quelli che sul biglietto hanno anche scritto che vanno ai depositi , questo perche' in uno dei depositi c'e' un armadietto che contiene un qualcosa che non ci dovrebbe a norma di legge essere , forse e' un filino esagerato
    • Allibito scrive:
      Re: Secondo il principio adottato...
      - Scritto da: sgurz
      ...la Procura della Repubblica dovrebbe
      predisporre un ordine di sequestro preventivo di
      tutta la rete autostradale italiana: è
      attraversata continuamente da traffici illeciti
      di ogni
      genere!Frase già definita vecchia e inutile anni fa...
      • Sgabbio scrive:
        Re: Secondo il principio adottato...
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: sgurz

        ...la Procura della Repubblica dovrebbe

        predisporre un ordine di sequestro preventivo di

        tutta la rete autostradale italiana: è

        attraversata continuamente da traffici illeciti

        di ogni

        genere!
        Frase già definita vecchia e inutile anni fa...Solo da te, non è che se la pensi (male) cosi diventi una cosa oggettiva, eh ?
      • Guybrush scrive:
        Re: Secondo il principio adottato...
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: sgurz

        ...la Procura della Repubblica dovrebbe

        predisporre un ordine di sequestro preventivo di

        tutta la rete autostradale italiana: è

        attraversata continuamente da traffici illeciti

        di ogni

        genere!
        Frase già definita vecchia e inutile anni fa...come il patetico tentativo di arrestare l'inevitabile.Ogni resistenza è inutile.GT
  • Fabio scrive:
    Esagerare non porta bene.
    Al penultimo blocco, la mia azienda per proteggere i suoi interessi e quelli dei suoi clienti, ha spostato la gestione dns interna e per i clienti ad un gestore internazionale, vanificando quindi tutti i blocchi imposti in italia a livello dns.Di questo passo non saremo i soli.....
    • Sgabbio scrive:
      Re: Esagerare non porta bene.
      dove lavori ? Comunque se avete un DNS vostro, non dovreste aver filtri vari.
      • Erpiotto scrive:
        Re: Esagerare non porta bene.
        - Scritto da: Sgabbio
        dove lavori ? Comunque se avete un DNS vostro,
        non dovreste aver filtri
        vari.Scusa ma perché dovrei gestirmi il DNS in casa? se faccio un forward al DNS del mio provider comunque mi fa risparmiare tempo no?
        • Sgabbio scrive:
          Re: Esagerare non porta bene.
          Per evitare quelle XXXXXte all'italiana.
          • Erpiotto scrive:
            Re: Esagerare non porta bene.
            - Scritto da: Sgabbio
            Per evitare quelle XXXXXte all'italiana.Ah ok, in azienda comunque non ne abbiamo di bisogno. Grazie
          • maxsix scrive:
            Re: Esagerare non porta bene.
            - Scritto da: Erpiotto
            - Scritto da: Sgabbio

            Per evitare quelle XXXXXte all'italiana.

            Ah ok, in azienda comunque non ne abbiamo di
            bisogno.
            GrazieHo come il sospetto che questo sia appena uscito da un apt-get install bind9 Bisognerebbe chiedere a Panda Rossa.
          • Erpiotto scrive:
            Re: Esagerare non porta bene.
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Erpiotto

            - Scritto da: Sgabbio


            Per evitare quelle XXXXXte all'italiana.



            Ah ok, in azienda comunque non ne abbiamo di

            bisogno.

            Grazie

            Ho come il sospetto che questo sia appena uscito
            da un apt-get install bind9


            Bisognerebbe chiedere a Panda Rossa.Non so a chi ti riferisci, io stavo dicendo che in azienda non abbiamo bisogno di fare risoluzioni con server DNS radice o opendns ecc, solitamente la risoluzione con i DNS del provider è più rapida e, per quel che mi riguarda, trovo anche più etico generare meno traffico verso internet (fuori dal network del mio provider intendo). Ricordo che la cache dei DNS del provider solitamente è molto popolata.Non mi serve usare DNS esotici per il semplice fatto che in azienda non ci capita di finire in siti bloccati da tali filtri, tutto qua.
      • Fabio scrive:
        Re: Esagerare non porta bene.
        Non li abbiamo, ma per un'azienda che fornisce servizi di un certo calibro, doversi sconnettere dai servizi italiani e appoggiarsi a servizi esterni significa che la situazione e' grave....Come se Fiat vendesse componenti di ricambio Ford.
        • Erpiotto scrive:
          Re: Esagerare non porta bene.
          - Scritto da: Fabio
          Non li abbiamo, ma per un'azienda che fornisce
          servizi di un certo calibro, doversi sconnettere
          dai servizi italiani e appoggiarsi a servizi
          esterni significa che la situazione e'
          grave....
          Come se Fiat vendesse componenti di ricambio Ford.Scusa, ma per curiosità, a quali siti non avete acXXXXX che vengono bloccati dai DNS italiani?
  • Roberto scrive:
    ignoranza informatica ...
    Direi che la mossa che hanno adottato denota quanto i nostri giudici o chi li consiglia siano impreparati.Chiunque riesce ad usare un pc. Cambia i propri dns in 5 secondi e risolve il problema.Praticamente hanno messo una porta di carta velina. Povera Italia.
  • Szenter scrive:
    Re: E' l'ora di farla finita
    - Scritto da: LUKAL
    Questi si stanno comportando come chi nel
    medioevo bruciava le streghe senza rendersi conto
    che il progredire culturale delle persone, della
    scienza e della tecnica stavano avanzando in
    maniera
    inesorabile.

    Questi sostenitori del "diritto del nulla sul
    nulla e per il nulla" faranno esattamente la
    stessa fine di quelli che bruciavano le
    streghe.Occhio, io sarei meno ottimista.Per una decina di anni o forse qualcosa di più, le rete è stata un luogo di sostanziale libertà (con anche cose discutibili) ma da parecchio tempo sta diventando un mezzo eccezionalmente efficace per controllare la gente.E rischia di andare peggio, non meglio (vedi il progetto Hadopi per imporre ai provider francesi di dare ai clienti dei modem-router che analizzano il traffico personale).E' vero che ci sono mezzi di difesa efficaci (vedi TOR), anche se attualmente non adatti a tutti gli usi, ma sono ancora poco usati.Il rischio è che, come è oggi, la tecnologia per il controllo di massa continui ad essere usata molto di più della tecnologia per la difesa dal controllo.Anche perchè la coscienza della necessità di difendersi dal controllo pare essere una prerogativa di una minoranza, purtroppo.
    • LUKAL scrive:
      Re: E' l'ora di farla finita
      Non mi riferivo alla possibilità di riuscire a difendersi dal controllo. Mi riferivo all'assoluta inadeguatezza ed incompatibilità del principio di tutela del "diritto d'autore" con i mezzi odierni, dove la digitalizzazione delle informazioni - e quindi la possibilità di essere copiate e riprodotte all'infinito senza alcuna perdita in termini di qualità audio e/o video - rende assolutamente inefficace qualsiasi mezzo di contrasto preventivo. Si può solo reprimere, ma non prevenire. E quando una cosa la si può solo reprimere, il destino è segnato.Certamente, la legge può e potrà sempre colpire chi si rende responsabile di un'azione contraria a quella legge, ma nel caso specifico non potrà mai riuscire ad essere efficace in termini di prevenzione.Chi si ostina a trattare il diritto d'autore in questi termini è spacciato. Non è questione di essere ottimisti, ma realisti.O s'inventano qualcos'altro, o sono destinati alla sparizione.
      • neo scrive:
        Re: E' l'ora di farla finita
        - Scritto da: LUKAL
        Non mi riferivo alla possibilità di riuscire a
        difendersi dal controllo.


        Mi riferivo all'assoluta inadeguatezza ed
        incompatibilità del principio di tutela del
        "*copyright*" con i mezzi odierni, dove la
        digitalizzazione delle informazioni - e quindi la
        possibilità di essere copiate e riprodotte
        all'infinito senza alcuna perdita in termini di
        qualità audio e/o video - rende assolutamente
        inefficace qualsiasi mezzo di contrasto
        preventivo. Si può solo reprimere, ma non
        prevenire. E quando una cosa la si può solo
        reprimere, il destino è
        segnato.

        Certamente, la legge può e potrà sempre colpire
        chi si rende responsabile di un'azione contraria
        a quella legge, ma nel caso specifico non potrà
        mai riuscire ad essere efficace in termini di
        prevenzione.

        Chi si ostina a trattare il diritto d'autore in
        questi termini è spacciato. Non è questione di
        essere ottimisti, ma
        realisti.

        O s'inventano qualcos'altro, o sono destinati
        alla
        sparizione.
  • colemar scrive:
    Il sequestro a metà
    Si, secondo me lo sanno che tecnicamente è una misura che si può aggirare in 5 minuti (compreso il tempo per cercarsi un DNS pubblico all'estero, se non si conosce).Però sanno anche che per i provider diventerebbe oneroso gestire il filtraggio a livello di routing, e alla lunga potrebbe provocare un ricorso in massa da parte degli stessi, il che potrebbe stabilire dei precedenti giudiziari fastidiosi per i detentori dei diritti. Infatti gli ISP potrebbero ragionevolmente eccepire che è ingiusto obbligarli a farsi carico dei costi del sequestro, in quanto non sono nemmeno indirettamente responsabili del reato in questione. Per di più esiste una direttiva europea, in qualche modo recepita nella legislazione italiana, che fa divieto di imporre agli ISP il filtraggio dei dati che trasportano.Forse arriveremo un giorno ad avere una legislazione coerente e ragionevole in questo campo, e soprattutto una magistratura edotta in merito.
    • Sgabbio scrive:
      Re: Il sequestro a metà
      Un pò in tutta europa si usano questo genere di operazioni, purtroppo. In italia lo si fa con una leggerezza mostruosa, visto che loro dicono che non è un filtraggio, ma un sequestro, senza nemmeno mettere un avviso.
      • maxsix scrive:
        Re: Il sequestro a metà
        - Scritto da: Sgabbio
        Un pò in tutta europa si usano questo genere di
        operazioni, purtroppo. In italia lo si fa con una
        leggerezza mostruosa, visto che loro dicono che
        non è un filtraggio, ma un sequestro, senza
        nemmeno mettere un
        avviso.Che avviso vorresti, scusa?Inquadrami meglio la questione.
        • panda rossa scrive:
          Re: Il sequestro a metà
          - Scritto da: maxsix
          - Scritto da: Sgabbio

          Un pò in tutta europa si usano questo genere
          di

          operazioni, purtroppo. In italia lo si fa
          con
          una

          leggerezza mostruosa, visto che loro dicono
          che

          non è un filtraggio, ma un sequestro, senza

          nemmeno mettere un

          avviso.

          Che avviso vorresti, scusa?
          Inquadrami meglio la questione.Un avviso che spiega il provvedimento giudiziario, con timbro e firma di chi lo ha emesso.Come si fa nei paesi civili.[img]http://dambra.files.wordpress.com/2008/09/cavallaro_sequestro_2_set08.jpg[/img]
          • aphex_twin scrive:
            Re: Il sequestro a metà
            Non serve a nulla un avviso del genere in quanto , se viene "oscurato" dai DNS "ufficiali", non é piú raggiungibile , quindi la parte "é fatto divieto a chiunque di aprire , spostare , asportare e manomettere quanto é contenuto all'interno dell'area di sequestro" non ha senso.
          • Free world scrive:
            Re: Il sequestro a metà
            - Scritto da: aphex_twin
            Non serve a nulla un avviso del genere in quanto
            , se viene "oscurato" dai DNS "ufficiali", non éNon esistono DNS ufficiali e non ufficiali, esistono DNS italiani e stranieri.
          • panda rossa scrive:
            Re: Il sequestro a metà
            - Scritto da: Free world
            - Scritto da: aphex_twin

            Non serve a nulla un avviso del genere in
            quanto

            , se viene "oscurato" dai DNS "ufficiali",
            non
            é

            Non esistono DNS ufficiali e non ufficiali,
            esistono DNS italiani e
            stranieri.Ma neanche quello esiste.Esistono indirizzi IP che puntano ai dei DNS.Dove si trovi fisicamente tale DNS non e' dato di sapere e neanche frega.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Il sequestro a metà
            L'avviso non proprio cosi, ma dire che per disposizione di tal dei tali, il sito non è raggiungibile in italia. Viene fatto per i siti pedoXXXXXgrafici, viene fatto per i siti che non pagano il pizzo allo stato su scommesse e affini, ma non viene fatto in casi come questi ?
          • sbrotfl scrive:
            Re: Il sequestro a metà
            - Scritto da: aphex_twin
            Non serve a nulla un avviso del genere in quanto
            , se viene "oscurato" dai DNS "ufficiali", non é
            piú raggiungibile , quindi la parte "é fatto
            divieto a chiunque di aprire , spostare ,
            asportare e manomettere quanto é contenuto
            all'interno dell'area di sequestro" non ha
            senso.Balle.Con megaupload l'avviso c'è stato
          • Sgabbio scrive:
            Re: Il sequestro a metà
            - Scritto da: sbrotfl
            - Scritto da: aphex_twin

            Non serve a nulla un avviso del genere in
            quanto

            , se viene "oscurato" dai DNS "ufficiali",
            non
            é

            piú raggiungibile , quindi la parte "é
            fatto

            divieto a chiunque di aprire , spostare ,

            asportare e manomettere quanto é contenuto

            all'interno dell'area di sequestro" non ha

            senso.

            Balle.

            Con megaupload l'avviso c'è statoMa li è sucXXXXX negli usa, poi comunque l'avviso e apparso giorni dopo.
        • Sgabbio scrive:
          Re: Il sequestro a metà
          - Scritto da: maxsix
          - Scritto da: Sgabbio

          Un pò in tutta europa si usano questo genere
          di

          operazioni, purtroppo. In italia lo si fa
          con
          una

          leggerezza mostruosa, visto che loro dicono
          che

          non è un filtraggio, ma un sequestro, senza

          nemmeno mettere un

          avviso.

          Che avviso vorresti, scusa?
          Inquadrami meglio la questione.Mettere una pagina web che afferma che tale sito è "sequestrato" invece di spacciarlo per un down del sito in questione, non sarebbe male...
          • maxsix scrive:
            Re: Il sequestro a metà
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: Sgabbio


            Un pò in tutta europa si usano questo
            genere

            di


            operazioni, purtroppo. In italia lo si fa

            con

            una


            leggerezza mostruosa, visto che loro dicono

            che


            non è un filtraggio, ma un sequestro, senza


            nemmeno mettere un


            avviso.



            Che avviso vorresti, scusa?

            Inquadrami meglio la questione.

            Mettere una pagina web che afferma che tale sito
            è "sequestrato" invece di spacciarlo per un down
            del sito in questione, non sarebbe
            male...Ok, mi sembra tu ne faccia una questione di forma più che di sostanza.O sbaglio?
          • Sgabbio scrive:
            Re: Il sequestro a metà
            No una guestione di legge: Già non esiste nessuna legge che impone il blocco di siti esteri al di fuori della pedoXXXXXgrafia e giochi d'azzardo e scommesse che non pagano i monopoli, se poi bloccano a XXXXX altri siti spacciandoli per un down dei loro server, la cosa sa molto di presa per il XXXX.
  • Ciccia Pasticcia scrive:
    E' come se...
    Tra un po' diventerà illegale anche raccontare la trama del film al proprio compagno!
    • Carlo. scrive:
      Re: E' come se...
      Mai letta una stupidata del genere!
      • Incapace scrive:
        Re: E' come se...
        Leggere tra le righe no eh?!?
      • panda rossa scrive:
        Re: E' come se...
        - Scritto da: Carlo.
        Mai letta una stupidata del genere!Quindi stai dicendo che raccontare il film ad un amico, anche avvalendosi di strumenti tecnologici a disposizione, quali il telefono o la mail o altro, si puo' fare senza problemi?
        • krane scrive:
          Re: E' come se...
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Carlo.

          Mai letta una stupidata del genere!

          Quindi stai dicendo che raccontare il film ad un
          amico, anche avvalendosi di strumenti tecnologici
          a disposizione, quali il telefono o la mail o
          altro, si puo' fare senza problemi?Non solo, ma secondo il principio di plurivision e' sufficiente che il primo abbia acquistato una copia destinata alla nomale vendita e lo puo' far vedere a chi vuole.
          • bubba scrive:
            Re: E' come se...
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Carlo.


            Mai letta una stupidata del genere!



            Quindi stai dicendo che raccontare il film
            ad
            un

            amico, anche avvalendosi di strumenti
            tecnologici

            a disposizione, quali il telefono o la mail o

            altro, si puo' fare senza problemi?

            Non solo, ma secondo il principio di plurivision
            e' sufficiente che il primo abbia acquistato una
            copia destinata alla nomale vendita e lo puo' far
            vedere a chi
            vuole.ehehehhehe. grande citazione :)
      • il solito bene informato scrive:
        Re: E' come se...
        - Scritto da: Carlo.
        Mai letta una stupidata del genere!il cervello non è un supporto di memorizzazione? il semplice guardare un film significa già duplicarlo senza autorizzazione.Quindi dovrebbe essere illegale guardare i film.
        • aphex_twin scrive:
          Re: E' come se...
          http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3768010&m=3768550#p3768550
          • Sgabbio scrive:
            Re: E' come se...
            - Scritto da: aphex_twin
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3768010&m=37600/10
          • aphex_twin scrive:
            Re: E' come se...
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)- Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: aphex_twin


            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3768010&m=376

            00/10[img]http://www.rischiocalcolato.it/wp-content/uploads/2012/05/toccare-la-luna-con-un-dito.jpg[/img]
          • Sgabbio scrive:
            Re: E' come se...
            00/10, rinnovati plz.
          • aphex_twin scrive:
            Re: E' come se...
            Tu che dici a me di rinnovarmi ..... :|Non c'é proprio piú religione.
          • Sgabbio scrive:
            Re: E' come se...
            - Scritto da: aphex_twin
            Tu che dici a me di rinnovarmi ..... :|

            Non c'é proprio piú religione.Perchè tu prendi per il XXXX le persone.
          • Guybrush scrive:
            Re: E' come se...
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: aphex_twin

            Tu che dici a me di rinnovarmi ..... :|



            Non c'é proprio piú religione.

            Perchè tu prendi per il XXXX le persone.Non mi pare l'abbia fatto, a meno che tu non ti sia fissato col dito, invece della splendida luna piena.GT
      • Miriam Quadratica scrive:
        Re: E' come se...
        io si... SIAE: chi ospita i trailer deve pagarci....
  • Luigi Zagari scrive:
    re: dns
    Il blocco è facilmente aggirabile.io ho risolto leggendo questo articolohttp://www.chiccheinformatiche.com/nowdownload-rapidgator-uploaded-bloccati-ecco-come-visualizzarli-in-italia/
    • Incapace scrive:
      Re: re: dns
      A ma allora sei un grande!!!!Compliementi...Da un incapace...
    • rockroll scrive:
      Re: re: dns
      - Scritto da: Luigi Zagari
      Il blocco è facilmente aggirabile.
      io ho risolto leggendo questo articolo

      http://www.chiccheinformatiche.com/nowdownload-rapOttima informazione per chi ne ha bisogno, ma penso non tutti i provider abbiano attuato il blocco: con FastWeb si accede normalmente, per lo meno ai portali di maggior interesse (Nowdownload e Putlocker in primis) PS: ci sarà un motivo se ho sottolineato? Di più non posso dire.
    • Prozac scrive:
      Re: re: dns
      - Scritto da: Luigi Zagari
      Il blocco è facilmente aggirabile.
      io ho risolto leggendo questo articolo

      http://www.chiccheinformatiche.com/nowdownload-rapAnche qua ;-)http://benzene4ever.blogspot.it/2012/01/guida-modificare-i-dns-su-windows-7.html
  • Danilo scrive:
    Sono degli idioti completi
    Non hanno bloccato/chiuso/sequestrato assolutamente nulla.Hanno solo chiesto ai provider di non far risolvere più quei nomiai loro DNS, a livello tecnico è, per dirla alla Fantozzi, Una cagata pazzesca.Ma come si fa a fare un blocco del genere? Chi è il tecnicoche pensa che si possa fermare tutto così?Basta usare i DNS di google (è anche facile da ricordare): 8.8.8.8,oppure quelli di opendns.Ciao
    • nome scrive:
      Re: Sono degli idioti completi
      - Scritto da: Danilo
      Non hanno bloccato/chiuso/sequestrato
      assolutamente
      nulla.
      Hanno solo chiesto ai provider di non far
      risolvere più quei
      nomi
      ai loro DNS, a livello tecnico è, per dirla alla
      Fantozzi, Una cagata
      pazzesca.
      Ma come si fa a fare un blocco del genere? Chi è
      il
      tecnico
      che pensa che si possa fermare tutto così?
      Basta usare i DNS di google (è anche facile da
      ricordare):
      8.8.8.8,
      oppure quelli di opendns.
      CiaoInvece, sarebbe un modi di agire corretto. Si tratta di misure studiate per fermare la massa di utonti che ammorbano la rete che non hanno la capacità mentale di pronunciare la parola DNS. Esattamente come la pena è proporzionata al crimine anche le misure prese in questo caso dovevano esserlo. In realtà sono ben maggiori perchè coinvolgono milioni di innocenti
      • Sgabbio scrive:
        Re: Sono degli idioti completi
        Ma anche no, sinceramente, visto che alla lunga sconquassi la rete con questi blocchi, sia a livello IP, sia a livello DNS.Tra l'altro non è nemmeno difficile cambiarlo...
        • Incapace scrive:
          Re: Sono degli idioti completi
          Io ho il mio bind sul router linux, quindi perchè usare i servizi degli altri?Wind ha chiuso i server NNTP senza dir nulla ed allora preferisco farmi le cose in casa. Il provider mi offre la connettività a livello IP il resto dei servizi me li faccio io oppure uso quello gratuiti offerti all'estero.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Sono degli idioti completi
            contenuto non disponibile
          • fred scrive:
            Re: Sono degli idioti completi
            - Scritto da: Incapace
            Io ho il mio bind sul router linux, quindi perchè
            usare i servizi degli altri?bind c'e' anche per windows e infatti uso quello, pero' ho cambiato la tabella dei ROOT server e uso quelli di opennic, che contiene anche i TLD non ufficiali e assenti sui root dell'icann ( .pirate , .geek , etc.), la lista qui accessibile se usate i loro dns: http://wiki.opennic.glue/SponsoredTLDs
      • Szenter scrive:
        Re: Sono degli idioti completi
        - Scritto da: nome
        Invece, sarebbe un modi di agire corretto. Si
        tratta di misure studiate per fermare la massa di
        utonti che ammorbano la rete che non hanno la
        capacità mentale di pronunciare la parola DNS.
        Esattamente come la pena è proporzionata al
        crimine anche le misure prese in questo caso
        dovevano esserlo. In realtà sono ben maggiori
        perchè coinvolgono milioni di
        innocentiCorretto fino a un certo punto.O si dimostra che il sito è largamente o prevalentemente dedicato allo sharing illegale (e può anche essere) oppure è come impedire la vendita di un quotidiano o la visibilità di una televisione perchè ieri c'è stato UN articolo diffamatorio, di UN giornalista, su UN certo singolo argomento.Quello che si fa nei confronti della rete (e dei suoi utenti) non lo si fa, in un paese democratico, nei confronti di nessun altro mezzo di comunicazione.
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Sono degli idioti completi
      contenuto non disponibile
  • Leguleio scrive:
    Re: E' l'ora di farla finita
    - Scritto da: LUKAL
    Questi sostenitori del "diritto del nulla sul
    nulla e per il nulla" faranno esattamente la
    stessa fine di quelli che bruciavano le
    streghe.Che fine hanno fatto quelli che bruciavano le streghe?
    Sarà bene che se ne rendano conto alla svelta e
    quando, alla fine, capiranno che sarà impossibile
    qualsiasi protezione efficace delle loro
    giurassiche pretese, potranno sempre
    riconvertirsi ad altri mestieri, come fanno (o
    tentano di fare) gli esodati e quelli che si sono
    trovati in mezzo a una strada perché il mercato
    dell'articolo che la propria azienda produceva è
    inesorabilmente
    morto.Uhm... intendi questo?http://laprovinciapavese.gelocal.it/cronaca/2012/05/01/news/io-italiana-kebabbara-per-colpa-della-crisi-economica-1.4443622
    • Allibito scrive:
      Re: E' l'ora di farla finita
      - Scritto da: Leguleio
      - Scritto da: LUKAL



      Questi sostenitori del "diritto del nulla sul

      nulla e per il nulla" faranno esattamente la

      stessa fine di quelli che bruciavano le

      streghe.

      Che fine hanno fatto quelli che bruciavano le
      streghe?


      Questa è da applauso...
    • nascoto scrive:
      Re: E' l'ora di farla finita
      - Scritto da: Leguleio
      Che fine hanno fatto quelli che bruciavano le
      streghe?essere ricordati con sdegno, in modo che la loro stupidita sia da monito per le generazioni future.
    • LUKAL scrive:
      Re: E' l'ora di farla finita
      - Scritto da: Leguleio

      Che fine hanno fatto quelli che bruciavano le
      streghe?A quanto vedo, non hanno assolutamente fatto la fine che veramente avrebbero meritato.
  • rico scrive:
    Che mostro!
    Si mangia 27 portali uno dopo l'altro, è proprio un Mostro, e non solo a Parigi.Sicuramente non lo invito a cena, e nemmeno... al cinema.
  • Fabio scrive:
    mafiocrazia ....
    ma con tutta la puliza che c'è da fare in italia, a partire dal parlamento per arrivare nei comuni, tutta la mafia che c'è in giro e vanno a rompere le scatole per un film... a già la mafia paga...la gente si suicida per un lavoro e nessuno fa niente qui per un film nemmeno tanto bello fanno il terzo grado....ma quando scendiamo in piazza a bruciare tutto che mi sono rotto di questo schifo di paese...!!??!?
    • Allibito scrive:
      Re: mafiocrazia ....
      - Scritto da: Fabio
      ma con tutta la puliza che c'è da fare in italia,
      a partire dal parlamento per arrivare nei comuni,
      tutta la mafia che c'è in giro e vanno a rompere
      le scatole per un film... a già la mafia
      paga...

      la gente si suicida per un lavoro e nessuno fa
      niente qui per un film nemmeno tanto bello fanno
      il terzo
      grado....

      ma quando scendiamo in piazza a bruciare tutto
      che mi sono rotto di questo schifo di
      paese...!!??!?Vorresti scendere in piazza per protestare contro la legalità? Queste sono operazioni mirate contro siti illegali, vorresti protestare perchè è giusto che esistano? Allora è giusto anche che in parlamento ci sia illegalità, non puoi pensare di toglierla solo dove ti fa comodo.
      • krane scrive:
        Re: mafiocrazia ....
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: Fabio

        ma con tutta la puliza che c'è da fare in
        italia,

        a partire dal parlamento per arrivare nei
        comuni,

        tutta la mafia che c'è in giro e vanno a rompere

        le scatole per un film... a già la mafia

        paga...



        la gente si suicida per un lavoro e nessuno fa

        niente qui per un film nemmeno tanto bello fanno

        il terzo

        grado....



        ma quando scendiamo in piazza a bruciare tutto

        che mi sono rotto di questo schifo di

        paese...!!??!?
        Vorresti scendere in piazza per protestare contro
        la legalità? Queste sono operazioni mirate contro
        siti illegali, vorresti protestare perchè è
        giusto che esistano? Allora è giusto anche che in
        parlamento ci sia illegalità, non puoi pensare di
        toglierla solo dove ti fa
        comodo.Ma infatti, vanno fatte leggi coerenti con quello che pensa la maggioranza della popolazione: sai quel 90% di persone che ritiene giusto lo scaricamento per uso personale...
      • Reolix scrive:
        Re: mafiocrazia ....

        Queste sono operazioni mirate contro
        siti illegali...Dimostra che Rapidgator, Bitshare o Uploaded sono di per se siti illegali e poi ne parliamo, fino ad allora è semplicemente un'azione oscena degna di un osceno paese
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: mafiocrazia ....
        - Scritto da: Allibito
        Vorresti scendere in piazza per protestare contro
        la legalità?QUALE legalità? Non esiste legge in Italia che consenta, peraltro senza nemmeno che ci fosse stato uno straccio di proXXXXX (quindi senza possibilità di difesa) di oscurare siti che non sianoA) di scommesse o casinòB) pedoXXXXXgraficiNON ESISTE LEGGE IN ITALIA CHE CONSENTA QUESTI OSCURAMENTI.NON ESISTE.Quindi gli oscuramenti sono ILLEGALI. Gli OSCURAMENTI, non i siti.
        Queste sono operazioni mirate contro
        siti illegali,No, i siti non sono illegali, nessuna legge li dichiara tali e a dirla tutta nemmeno una sentenza.Visto che siamo in DEMOCRAZIA, tutto ciò che non è esplicitamente vietato è conXXXXX. E non è vietato avere un cyberlocker, se si rispondono alle richieste di rimozione. E tu non hai prova che non si sia risposto.
        vorresti protestare perchè è
        giusto che esistano?No, c'è da protestare che dei pubblici ministeri pretendano di oscurare senza averne né il potere, né il diritto, né l'approvazione di un giudice, né atteso che ci sia stato un giusto proXXXXX, come prevedono le regole della democrazia.
        Allora è giusto anche che in
        parlamento ci sia illegalità,Cosa c'entra il parlamento?
        non puoi pensare di
        toglierla solo dove ti fa
        comodo.Devi dirlo al tuo amichetto Carlo che ha votato il partito di chi ha comprato la laurea in Albania al figlio...
  • La SIAE scrive:
    Ci si chiede
    "Ma ci si chiede il perché 27 portali mondiali nella loro interezza, con milioni di file anche privati e che raggruppano milioni e milioni di utenti, siano stati resi inaccessibili a milioni di cittadini italiani".E perché no? :@Parola di SIAE
    • Nauseato scrive:
      Re: Ci si chiede
      - Scritto da: La SIAE
      "Ma ci si chiede il perché 27 portali mondiali
      nella loro interezza, con milioni di file anche
      privati e che raggruppano milioni e milioni di
      utenti, siano stati resi inaccessibili a milioni
      di cittadini
      italiani".

      E perché no? :@

      Parola di SIAEMa cosa cavolo hanno chiuso, a me in TO funziona tutto benissimo (Fastweb fibra 100 Mb, no DNS alternativi). Veramente non vado mai su quei siti, perchè il materiale (film) che mi interessa me lo procuro legalmente e gratuitamente per altra via, ma leggendo la notizia ho fatto per curiosità una ricerca tramite Google, e quindi delle prove di acXXXXX e download secondo le indicazioni ricevute: una volta capito il trucco ho ricavato 10, dico dieci, film completi in 10, dico dieci minuti; poi ho buttato via tutto perchè erano film che avevo già (ne ho 5000) e per non urtare la suscettibilità di chi è fissato su posizioni di fondamentalismo da inquisizione tipo le tue. Bell'affare che avete fatto: avete fatto scoprire a gente forse ignara un mondo da cui poter prendere a piene mani, e senza rischi (ti rammento che "scaricare per uso e tornaconto privato" non è reato, reato è condividere ovvere rendere accessibili ad altri consapevolmente i contenuti cosidetti protetti).Come ho scovato io in pochi minuti l'accessibilità e la facilità ed ampiezza di approvvigionamento attuale, la possono scoprire gli altri. E francamente sono rimasto sorpreso di come, facendo una rapida cernita, sia possibile prelevare gratuitamente da certi portali, in download paralleli, senza alcuna attesa, senza registrazione, gratuitamente, alla valocita tra 10 e 15 Mb/sec per file , praticamente tutto il materiale voluto, nel mio caso saturando la banda di 100 Mb/sec...Non diffondo riferimenti ed info utili a ripetere tale esperienza per non incorrere nelle ire di suddetti inquisitori fondamentalisti, ma ripeto si può fare, con unico limite la larghezza della propria banda, basta fare le giuste scelte, magari con un po' di fantasia sfruttando opzioni che non sembrano destinate allo scopo..., sto dicendo troppo..., e come ci sono arrivato io ci possono arrivare altri.Bravi, complimenti a voi dell'Inquisizione!
      • La SIAE scrive:
        Re: Ci si chiede
        - Scritto da: Nauseato
        - Scritto da: La SIAE

        "Ma ci si chiede il perché 27 portali mondiali

        nella loro interezza, con milioni di file anche

        privati e che raggruppano milioni e milioni di

        utenti, siano stati resi inaccessibili a milioni

        di cittadini

        italiani".



        E perché no? :@



        Parola di SIAE

        Ma cosa cavolo hanno chiuso, a me in TO funziona
        tutto benissimo (Fastweb fibra 100 Mb, no DNS
        alternativi). Veramente non vado mai su quei
        siti, perchè il materiale (film) che mi interessa
        me lo procuro legalmente e gratuitamente per
        altra via, ma leggendo la notizia ho fatto per
        curiosità una ricerca tramite Google, e quindi
        delle prove di acXXXXX e download secondo le
        indicazioni ricevute: una volta capito il trucco
        ho ricavato 10, dico dieci, film completi in 10,
        dico dieci minuti; poi ho buttato via tutto
        perchè erano film che avevo già (ne ho 5000) e
        per non urtare la suscettibilità di chi è fissato
        su posizioni di fondamentalismo da inquisizione
        tipo le tue.


        Bell'affare che avete fatto: avete fatto scoprire
        a gente forse ignara un mondo da cui poter
        prendere a piene mani, e senza rischi (ti
        rammento che "scaricare per uso e
        tornaconto privato" non è reato, reato è
        condividere ovvere rendere accessibili ad altri
        consapevolmente i contenuti cosidetti
        protetti).

        Come ho scovato io in pochi minuti
        l'accessibilità e la facilità ed ampiezza di
        approvvigionamento attuale, la possono scoprire
        gli altri. E francamente sono rimasto sorpreso di
        come, facendo una rapida cernita, sia possibile
        prelevare gratuitamente da certi portali, in
        download paralleli, senza alcuna attesa, senza
        registrazione, gratuitamente, alla valocita tra
        10 e 15 Mb/sec per file , praticamente tutto
        il materiale voluto, nel mio caso saturando la
        banda di 100
        Mb/sec...

        Non diffondo riferimenti ed info utili a ripetere
        tale esperienza per non incorrere nelle ire di
        suddetti inquisitori fondamentalisti, ma ripeto
        si può fare, con unico limite la larghezza della
        propria banda, basta fare le giuste scelte,
        magari con un po' di fantasia sfruttando opzioni
        che non sembrano destinate allo scopo..., sto
        dicendo troppo..., e come ci sono arrivato io ci
        possono arrivare
        altri.

        Bravi, complimenti a voi dell'Inquisizione!Altrimenti? :@
        • Robertino scrive:
          Re: Ci si chiede
          blocco DNS... grandi continuate cosi.
        • rockroll scrive:
          Re: Ci si chiede
          Cosa intendi per altrimenti? Forse soluzioni piuttosto che azioni alternative efficaci?SI, ne avreste eccome per limitare se non eliminare la diffusione non retribuita dei vostri preziosi contenuti ancorchè degradati e per uso personale, quella che voi chiamate impropriamente "pirateria"; soluzioni che però voi signori non volete adottare perchè porterebbero a compensi più equi, facendo sfumare le anacronistiche posizioni di privilegio e di rendita esagerate ed esageratamente protratte nel tempo cui vi abbarbicate...
  • Robin Hood scrive:
    Fatevi furbi contro le Major!!!!
    Major societa a scopo di lucro al fine di defraudare i legittimi propietari dei loro diritti intelettuali....Intascare miliardi di dollari e far morire di fame la gente che lavora per loro!!!Copyright legge nata nel 1455 nel Medio Evo per la tutela delle operee consisteva nel obbligare chi le copiava di non cambiare nessun contenuto, e dinon tagliare nessun capitolo, di non aggiungere nessun commento all'opera copiata!!!Ma non cè divieto di copia, in nessun caso!!!!Basta cambiare facilmente il proprio DSN e questi blocchi non servono a nulla, e in Russia la nostra giurisdizione non ha alcun potere....
  • La SIAE scrive:
    Ottimo
    Il provvedimento è stato adottato in virtù di un solo file ritenuto illegale , capito? :@Adesso come la meggiamo eh? Vi va ancora di scherzare col copyright? Il copyright non scherza, sgarrate una volta e siete f****ti! :@
  • SFILC scrive:
    tzè
    Chi se ne frega della legalità, dovrebbero distruggerlo sto mondo di XXXXX!
  • Pro Tor scrive:
    usa Tor
    Vabbe passi via TOR ed è fatto, usando anche il tor-resolve
    • vums1974 scrive:
      Re: usa Tor
      - Scritto da: Pro Tor
      Vabbe passi via TOR ed è fatto, usando anche il
      tor-resolveTor ormai dovrebbe essere usato per *ogni* attività per le quali c'è anche solo il *pericolo* che un magistrato si svegli la mattina decidendo di fare una bella retata "esemplare", di quelle che finiscono sui giornali.E va fatto *subito*, non c'è motivo di attendere.Idem per la crittografia forte con plausible deniability (esempio: TrueCrypt).E le misure di sicurezza non finiscono qui.Dato che le leggi diverranno sempre più forcaiole, conviene prepararsi in tempo, senza aspettare che arrivi un'Hadopi italiana o magari peggio.
  • Zio Peppo scrive:
    I VIDEOTECHINI A VENDERE KEBAB E FRUTTA!
    non ho manco sentito il problema, apprendo solo ora la notizia. Usate DNS alternativi e scaricate ancora a volontà!! mkv untouched a 1080p altro che sprecare soldi per comprare bluray!!!
  • pirataseiunipocrita scrive:
    Ah ah che rosiconi questi ladroni
    ahahahaha che piacere leggere i commenti di tutti questi sfigati che per risparmiare qualche monetina passano giornate ad ammuffire davanti ad un monitor per poi vedere robaccia di infima qualità. E si danno pure un contegno... fanno finta che non gliene frga niente... tanto "si aggira lo stesso"... "ma in che mani siamo"... .ah ah ah ah che sfigati perdenti nati e rosiconi. Poveri falliti.
    • Sgabbio scrive:
      Re: Ah ah che rosiconi questi ladroni
      00/10
    • tucumcari scrive:
      Re: Ah ah che rosiconi questi ladroni
      - Scritto da: pirataseiunipocrita
      ahahahaha che piacere leggere i commenti di tutti
      questi sfigati che per risparmiare qualche
      monetina passano giornate ad ammuffire davanti ad
      un monitor per poi vedere robaccia di infima
      qualità. E si danno pure un contegno... fanno
      finta che non gliene frga niente... tanto "si
      aggira lo stesso"... "ma in che mani siamo"...
      .ah ah ah ah che sfigati perdenti nati e
      rosiconi. Poveri
      falliti.[img]http://images3.wikia.nocookie.net/__cb20130218104813/nonciclopedia/images/thumb/6/6a/Franco_Fiorito_dal_kebabbaro.jpg/400px-Franco_Fiorito_dal_kebabbaro.jpg[/img]
    • thePassenge r scrive:
      Re: Ah ah che rosiconi questi ladroni
      - Scritto da: pirataseiunipocrita
      ahahahaha che piacere leggere i commenti di tutti
      questi sfigati che per risparmiare qualche
      monetina passano giornate ad ammuffire davanti ad
      un monitor per poi vedere robaccia di infima
      qualità. E si danno pure un contegno... fanno
      finta che non gliene frga niente... tanto "si
      aggira lo stesso"... "ma in che mani siamo"...
      .ah ah ah ah che sfigati perdenti nati e
      rosiconi. Poveri
      falliti.vedi il punto non è questo, anche perchè se ci tieni in quei siti non ho mai messo piede, però magari c'era gente che li usava legalmente e per fare storage e chiudere un intero dominio per un video su una pagina è assolutamente inappropriato, nonchè illegale. c'erano altri modi per risolvere il problema, sempre se non ci sono di mezzo altre cose di cui non sappiamo niente.
      • Allibito scrive:
        Re: Ah ah che rosiconi questi ladroni
        - Scritto da: thePassenge r
        - Scritto da: pirataseiunipocrita

        ahahahaha che piacere leggere i commenti di
        tutti

        questi sfigati che per risparmiare qualche

        monetina passano giornate ad ammuffire
        davanti
        ad

        un monitor per poi vedere robaccia di infima

        qualità. E si danno pure un contegno... fanno

        finta che non gliene frga niente... tanto "si

        aggira lo stesso"... "ma in che mani
        siamo"...

        .ah ah ah ah che sfigati perdenti nati e

        rosiconi. Poveri

        falliti.

        vedi il punto non è questo, anche perchè se ci
        tieni in quei siti non ho mai messo piede, però
        magari c'era gente che li usava legalmente e per
        fare storage e chiudere un intero dominio per un
        video su una pagina è assolutamente
        inappropriato, nonchè illegale. c'erano altri
        modi per risolvere il problema, sempre se non ci
        sono di mezzo altre cose di cui non sappiamo
        niente.Non credo che qualcuno mette le proprie cose in un sito illegale, non ce ne sarebbe ragione, tu lo faresti? Esistono nuvole legali e affidabili, perchè mai dovrei affidare le mie cose a un sito che potrebbe sparire da un momento all'altro? Se poi succedono queste cose, mi dispiace se c'è qualche ingenuo che senza volerlo ha fatto un errore del genere, ma la colpa la darei al gestore del sito, non a chi lo ha oscurato.
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: Ah ah che rosiconi questi ladroni
          - Scritto da: Allibito
          Non credo che qualcuno mette le proprie cose in
          un sito illegaleUn cyberlocker non è un sito illegale, fin quando risponde alle richieste DMCA.Da quando hanno tirato giù megaupload, TUTTI i cyberlocker rispondono celermente alle richieste DMCA.Hai prove contrarie? hai caricato cose illegali? hai scaricato cose illegali?DICCI, DICCI
          • Sgabbio scrive:
            Re: Ah ah che rosiconi questi ladroni
            A dire il vero megaupload rispondeva tranquillamente al DMCA, ma l'hanno buttato giù lo stesso.
        • ziovax scrive:
          Re: Ah ah che rosiconi questi ladroni
          00/10ah, ma tu non sei un troll... sei proprio così di tuo.
        • thebecker scrive:
          Re: Ah ah che rosiconi questi ladroni
          - Scritto da: Allibito.
          Non credo che qualcuno mette le proprie cose in
          un sito illegale, non ce ne sarebbe ragione, tu
          lo faresti? Lo dici tu che quei siti sono illegali? Hai delle prove..?(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)come direbbe Sgabbio:00/10
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: Ah ah che rosiconi questi ladroni
          - Scritto da: Allibito
          Non credo che qualcuno mette le proprie cose in
          un sito illegale,Non è un sito illegale.
          non ce ne sarebbe ragione, tu
          lo faresti?Tu metteresti i tuoi risparmi in una banca? Anche se sapessi che i mafiosi fanno lo stesso?Adesso che lo sai, cosa fai, chiudi il conto e metti i soldi sotto al materasso, oppure continui a usare la banca?No, perché se non chiudi il conto e metti i soldi sotto al materasso, allora sei un ipocrita incoerente.
      • antiscrocconi scrive:
        Re: Ah ah che rosiconi questi ladroni
        ahahahah, questa è davvero bella: "magari qualcuno lo usava per fare il backup di file legali.."C'è bisogno di aver le prove per capire che nessuno sano di mente farebbe il backup dei propri dati su siti del genere?
        • panda rossa scrive:
          Re: Ah ah che rosiconi questi ladroni
          - Scritto da: antiscrocconi
          ahahahah, questa è davvero bella: "magari
          qualcuno lo usava per fare il backup di file
          legali.."

          C'è bisogno di aver le prove per capire che
          nessuno sano di mente farebbe il backup dei
          propri dati su siti del
          genere?No, di solito basta una testimonianza.Nel caso in questione la mia.Ho messo sul quel sito il backup di alcune mie foto.
          • antiscrocconi scrive:
            Re: Ah ah che rosiconi questi ladroni
            Ti pensavo più sveglio!
          • panda rossa scrive:
            Re: Ah ah che rosiconi questi ladroni
            - Scritto da: antiscrocconi
            Ti pensavo più sveglio!Detto da uno che nel 2013 ancora pensa di fare del business col videonoleggio, lo considero un complimento!
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: Ah ah che rosiconi questi ladroni
          - Scritto da: antiscrocconi
          C'è bisogno di aver le prove per capire che
          sono un cretinoAssolutamente no.
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: Ah ah che rosiconi questi ladroni
          - Scritto da: antiscrocconi
          ahahahah, questa è davvero bella: "magari
          qualcuno lo usava per fare il backup di file
          legali.."

          C'è bisogno di aver le prove per capire che
          nessuno sano di mente farebbe il backup dei
          propri dati su siti del
          genere?Dicci, qual è un sito che offre gratuitamente spazio illimitato per caricarci su backup di file propri, di qualunque dimensione, condivisibili con chi si vuole, accessibili H24 da qualunque parte del mondo?Ovviamente non ci sarà risposta...
    • axl scrive:
      Re: Ah ah che rosiconi questi ladroni
      - Scritto da: pirataseiunipocrita
      ahahahaha che piacere leggere i commenti di tutti
      questi sfigati che per risparmiare qualche
      monetina passano giornate ad ammuffire davanti ad
      un monitor per poi vedere robaccia di infima
      qualità. E si danno pure un contegno... fanno
      finta che non gliene frga niente... tanto "si
      aggira lo stesso"... "ma in che mani siamo"...
      .ah ah ah ah che sfigati perdenti nati e
      rosiconi. Poveri
      falliti.povero deo...il bello è che le videoteche con le monetine ci campano.. e sono tutte a rischio chiusura.. alla faccia di dare il fallito agli altri..
    • ThEnOra scrive:
      Re: Ah ah che rosiconi questi ladroni
      Quello che è sucXXXXX è grave. Chi sostiene il contrario è un ipocrita e pure ignorante.
      • tucumcari scrive:
        Re: Ah ah che rosiconi questi ladroni
        - Scritto da: ThEnOra
        Quello che è sucXXXXX è grave. Chi sostiene il
        contrario è un ipocrita e pure
        ignorante.si si...fatti una porzione![img]http://images3.wikia.nocookie.net/__cb20130218104813/nonciclopedia/images/thumb/6/6a/Franco_Fiorito_dal_kebabbaro.jpg/400px-Franco_Fiorito_dal_kebabbaro.jpg[/img]
    • Nycholas Fortuna scrive:
      Re: Ah ah che rosiconi questi ladroni
      Mamma quanto sei patetico.. Mai visto uno più c******e di te.. I film di pessima qualità li scarichi tu che non sai neanche da che parte si tiene un mouse... 1080p Gratis a VITAPer tutti gli altri: Prevedo una grande rivolta in stile

      Anonymous
      • maxsix scrive:
        Re: Ah ah che rosiconi questi ladroni
        - Scritto da: Nycholas Fortuna
        Mamma quanto sei patetico.. Mai visto uno più
        c******e di te.. I film di pessima qualità li
        scarichi tu che non sai neanche da che parte si
        tiene un mouse... 1080p Gratis a
        VITA

        Per tutti gli altri: Prevedo una grande rivolta
        in stile

        Anonymous
        <<Povero illuso rosicone.
    • La SIAE scrive:
      Re: Ah ah che rosiconi questi ladroni
      - Scritto da: pirataseiunipocrita
      ahahahaha che piacere leggere i commenti di tutti
      questi sfigati che per risparmiare qualche
      monetina passano giornate ad ammuffire davanti ad
      un monitor per poi vedere robaccia di infima
      qualità. E si danno pure un contegno... fanno
      finta che non gliene frga niente... tanto "si
      aggira lo stesso"... "ma in che mani siamo"...
      .ah ah ah ah che sfigati perdenti nati e
      rosiconi. Poveri
      falliti.Ehehehehe... :DEheheheheheheh... :DAhahahahahah... (rotfl) <b
      AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!! </b
      :@ :@ :@
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: Ah ah che rosiconi questi ladroni
      - Scritto da: pirataseiunipocrita
      ahahahaha che piacere leggere i commenti di tutti
      questi sfigati che per risparmiare qualche
      monetina passano giornate ad ammuffire davanti ad
      un monitor per poi vedere robaccia di infima
      qualità.L'infima qualità quale? Quella dei tuoi DVD graffiati che si bloccano? Quella di dover comprare un lettore bluray (che schifo!) quando ho la stessa qualità con un file mkv che sta in un DVD-R da 4 GB?
      E si danno pure un contegno... fanno
      finta che non gliene frga niente... tanto "si
      aggira lo stesso"... "ma in che mani siamo"...
      .ah ah ah ah che sfigati perdenti nati e
      rosiconi. Poveri falliti.Qui l'unico fallito è chi ancora si arrocca sul supporto fisico che è morto. Capito? MORTO. <B
      NESSUNO SANO DI MENTE </B
      NOLEGGIA PIU' DVD E A COMPRARLI SARANNO SEMPRE DI MENO.DEI PAZZI CHE FREQUENTANO LA TUA SQUALLIDA VIDEOTECA NON CE NE PUO' XXXXXXX DI MENO.Se tu avessi la fila in negozio non staresti a scrivere alle 18:04 orario in cui dovresti stare dietro al bancone a servire i clienti.Quindi, evidentemente, il fallito sei proprio tu.Ma poi cosa gli noleggerai mai? I film di 15 anni fa che hanno visto e rivisto in televisione e che potranno essersi registrati legalmente dalla tv tagliando tutta la pubblicità?Dimmi, che film DECENTE è uscito negli ultimi 12 mesi al punto da far buttare soldi per vederlo?Non dico capolavoro, ma DECENTE.L'anno scorso gli unici buoni (non capolavori, ma buoni) sono stati i due che hanno vinto più oscar cioè quello muto col cane che abbaia e quello di scorsese col ragazzino che incontra il cineasta.Quest'anno? La cerimonia degli oscar l'ho vista, non c'erano film davvero decenti, tutti ampiamente sotto la sufficienza.Dimmi, cosa dovrebbe vedersi la gente?Il cinepanettone?E' tardi se l'è già visto su sky e mediaset...
  • M.R. scrive:
    A parte l' inutilità di tale...
    ... provvedimento visto che la non cancellazione di un sito non ne rende il raggiungimento impossibile a chi sa usare Google per cercare un modo di aggirare il blocco, grazie a loro ho visto la lista dei portali bloccati e hanno ottenuto l' effetto contrario di fare conoscere siti e portali di cui molti ignoravano l'esistenza.Davvero ben fatto!!!
    • Allibito scrive:
      Re: A parte l' inutilità di tale...
      - Scritto da: M.R.
      ... provvedimento visto che la non cancellazione
      di un sito non ne rende il raggiungimento
      impossibile a chi sa usare Google per cercare un
      modo di aggirare il blocco, grazie a loro ho
      visto la lista dei portali bloccati e hanno
      ottenuto l' effetto contrario di fare conoscere
      siti e portali di cui molti ignoravano
      l'esistenza.
      Davvero ben fatto!!!Ma ho sentito altri che si lamentano dell'operazione in quanto illegale... ah, ma dipende se siamo noi a farla o glia altri, scusa ero distratto.
      • Sgabbio scrive:
        Re: A parte l' inutilità di tale...
        Ma leggi quello che scrivono gli altri, oppure ti diverti a dire idiozie a caso ?
        • tucumcari scrive:
          Re: A parte l' inutilità di tale...
          - Scritto da: Sgabbio
          Ma leggi quello che scrivono gli altri, oppure ti
          diverti a dire idiozie a caso
          ?La seconda...
        • Reolix scrive:
          Re: A parte l' inutilità di tale...
          - Scritto da: Sgabbio
          Ma leggi quello che scrivono gli altri, oppure ti
          diverti a dire idiozie a caso
          ?10/10
      • tra quanti messi scrive:
        Re: A parte l' inutilità di tale...
        parlando di inutilità tra quanti messi chiudi?
        • Allibito scrive:
          Re: A parte l' inutilità di tale...
          - Scritto da: tra quanti messi
          parlando di inutilità tra quanti messi chiudi?Messi, messi... ma forse ani, ani. :-)
          • tra quanti messi scrive:
            Re: A parte l' inutilità di tale...
            messi o volontariamente scritto cosi se non hai capito l allusione be non e colpa mia.
          • La pulga scrive:
            Re: A parte l' inutilità di tale...
            - Scritto da: tra quanti messi
            messi o volontariamente scritto cosi
            se non hai capito l allusione be non e colpa mia.[img]http://sphotos-a.xx.fbcdn.net/hphotos-ash3/c0.0.403.403/p403x403/530917_488829127824497_2127365860_n.jpg[/img]
      • Guybrush scrive:
        Re: A parte l' inutilità di tale...
        - Scritto da: Allibito[...]
        Ma ho sentito altri che si lamentano
        dell'operazione in quanto illegale... ah, ma
        dipende se siamo noi a farla o glia altri, scusa
        ero
        distratto.Ne riparleremo quando i titolari dei siti bloccati presenteranno ricorso e poi chiederanno i danni.Perché puoi contarci che lo faranno.GT
    • rockroll scrive:
      Re: A parte l' inutilità di tale...
      - Scritto da: M.R.
      ... provvedimento visto che la non cancellazione
      di un sito non ne rende il raggiungimento
      impossibile a chi sa usare Google per cercare un
      modo di aggirare il blocco, grazie a loro ho
      visto la lista dei portali bloccati e hanno
      ottenuto l' effetto contrario di fare conoscere
      siti e portali di cui molti ignoravano
      l'esistenza.
      Davvero ben fatto!!!Difatti, è quel che è sucXXXXX a me, uomo della massa, e starà succedendo anche alla massa...
  • dont feed the troll - Back Again scrive:
    Se non lo avessi letto qui
    non me ne sarei nemmeno accorto.Non se colpisce di + l'arrogante prevaricazione di un blocco di tale portata per una singola violazione o l'impressionante ignoranza dell'autorità giudiziaria e dei suoi consulenti che produce una mancanza totale di efficacia.Ma in che mani siamo?
    • thePassenge r scrive:
      Re: Se non lo avessi letto qui
      - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
      non me ne sarei nemmeno accorto.

      Non se colpisce di + l'arrogante prevaricazione
      di un blocco di tale portata per una singola
      violazione o l'impressionante ignoranza
      dell'autorità giudiziaria e dei suoi consulenti
      che produce una mancanza totale di
      efficacia.

      Ma in che mani siamo?il provvedimento non è legale in quanto "censura" un intero dominio che non ha nessuna responsabilità in merito, bastava infatti mandare una singola mail chiedendo di cancellare il file caricato, grazie al DCMA.l'ignoranza, se è questo il caso, fa danni lo stesso.
      • Allibito scrive:
        Re: Se non lo avessi letto qui
        - Scritto da: thePassenge r
        - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

        non me ne sarei nemmeno accorto.



        Non se colpisce di + l'arrogante
        prevaricazione

        di un blocco di tale portata per una singola

        violazione o l'impressionante ignoranza

        dell'autorità giudiziaria e dei suoi
        consulenti

        che produce una mancanza totale di

        efficacia.



        Ma in che mani siamo?

        il provvedimento non è legale in quanto
        "censura" un intero dominio che non ha nessuna
        responsabilità in merito, bastava infatti mandare
        una singola mail chiedendo di cancellare il file
        caricato, grazie al
        DCMA.
        l'ignoranza, se è questo il caso, fa danni lo
        stesso.
      • Allibito scrive:
        Re: Se non lo avessi letto qui
        - Scritto da: thePassenge r
        - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

        non me ne sarei nemmeno accorto.



        Non se colpisce di + l'arrogante
        prevaricazione

        di un blocco di tale portata per una singola

        violazione o l'impressionante ignoranza

        dell'autorità giudiziaria e dei suoi
        consulenti

        che produce una mancanza totale di

        efficacia.



        Ma in che mani siamo?

        il provvedimento non è legale in quanto
        "censura" un intero dominio che non ha nessuna
        responsabilità in merito, bastava infatti mandare
        una singola mail chiedendo di cancellare il file
        caricato, grazie al
        DCMA.
        l'ignoranza, se è questo il caso, fa danni lo
        stesso.Come se non ci fossero precedenti, lo sai che vengono mandate sempre mail di avviso e gli unici che ottemperano sono i siti legali, vedi il tubo. Anche in questo caso prima di agire è d'obbligo un'intimazione, che come al solito viene disattesa.
        • Sgabbio scrive:
          Re: Se non lo avessi letto qui
          - Scritto da: Allibito
          Come se non ci fossero precedenti, lo sai che
          vengono mandate sempre mail di avviso e gli unici
          che ottemperano sono i siti legali, vedi il tubo.
          Anche in questo caso prima di agire è d'obbligo
          un'intimazione, che come al solito viene
          disattesa.Spari XXXXXXX come al solito. E di buona norma segnalare ai servizi in questione, in questo caso, sono passati direttamente a oscurare interi siti per un file, vabbè sei troppo limitato per capire.
        • thePassenge r scrive:
          Re: Se non lo avessi letto qui
          - Scritto da: Allibito
          Come se non ci fossero precedenti, lo sai che
          vengono mandate sempre mail di avviso e gli unici
          che ottemperano sono i siti legali, vedi il tubo.
          Anche in questo caso prima di agire è d'obbligo
          un'intimazione, che come al solito viene
          disattesa.e tu i retroscena li conosci? nell'articolo si dice che lo hanno bloccato senza mandare nessuna richiesta, lo hanno fatto e basta, ed io dico illegalmente e contro i principi sanciti dalla UE.
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: Se non lo avessi letto qui
          - Scritto da: Allibito
          Come se non ci fossero precedenti, lo sai che
          vengono mandate sempre mail di avviso e gli unici
          che ottemperano sono i siti legali, vedi il tubo.ROTFLSe non ottemperassero sarebbero già stati chiusi. Non oscurati. CHIUSI.
          Anche in questo caso prima di agire è d'obbligo
          un'intimazione, che come al solito viene
          disattesa.Sì e come no. E le prove di quanto dici dove stanno?
        • dont feed the troll - Back Again scrive:
          Re: Se non lo avessi letto qui
          Come al solito parli per sentito dire e senza sapere NULLA.Il tuo contributo alla discussione è zero, esattamente come il tuo contributo alla società.
    • ThEnOra scrive:
      Re: Se non lo avessi letto qui
      - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
      non me ne sarei nemmeno accorto.

      Non se colpisce di + l'arrogante prevaricazione
      di un blocco di tale portata per una singola
      violazione o l'impressionante ignoranza
      dell'autorità giudiziaria e dei suoi consulenti
      che produce una mancanza totale di
      efficacia.

      Ma in che mani siamo?La seconda, ma dei consulenti e non dell'autorità. Imho ovviamente.
      • Sgabbio scrive:
        Re: Se non lo avessi letto qui
        Ma in italia è sempre cosi, anche in casi più seri (pedoXXXXXgrafia) fanno questi bombardamenti a tappeto, che alla fine portano solo a far figure di XXXXX.
        • ZZZzzzZZZ scrive:
          Re: Se non lo avessi letto qui
          voi cantinari difendete sempre i pedofili
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Se non lo avessi letto qui
            - Scritto da: ZZZzzzZZZ
            voi cantinari difendete sempre i pedofiliHa parlato il videotecaro che VENDEVA video pedofili fino a una ventina di anni fa...
        • ThEnOra scrive:
          Re: Se non lo avessi letto qui
          Invece no, vedasi casi Italianshare, Downloadzoneforum, Gameternity, Scaricolibero, etc...
          • Sgabbio scrive:
            Re: Se non lo avessi letto qui
            - Scritto da: ThEnOra
            Invece no, vedasi casi Italianshare,
            Downloadzoneforum, Gameternity, Scaricolibero,
            etc...Ehm...perchè fai confronti che non centrano nulla ? Qui si parla di inibizione dell'acXXXXX a siti ESTERI e tu mi parli di siti italiani smantellati ? -_-Capitan furbo.
  • Star scrive:
    Solito provvedimento all'italiana...
    ..tanto illecito (si colpisce un intero sito per un solo file illegale denunciato) quanto semplice da aggirare usando i Public DNS di Google.
  • il solito bene informato scrive:
    dubbi
    ho i miei dubbi che ci fosse solo il file del cartone animato , probabilmente cerano tutti i file o quasi che violavano il copiright , e giustamente sequestrano . byeche dopo la maggior parte delle persone non sono d'accordo ...ma questa e un'altra storia .
    • relix scrive:
      Re: dubbi
      Vatti a leggere il provvedimento e li si parla solo di 1 file.
      • il solito bene informato scrive:
        Re: dubbi
        che l'articolo parli di un file okma dai sappiamo tutti che quei siti violano il copiright , non raccontiamoci le favole .
        • krane scrive:
          Re: dubbi
          - Scritto da: il solito bene informato
          che l'articolo parli di un file ok
          ma dai sappiamo tutti che quei siti violano il
          copiright , non raccontiamoci le favole.Ma va... Ormai usano tutti azure per tenere i file .torrent; perche' non chiudono microsoft ?
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: dubbi
          contenuto non disponibile
        • panda rossa scrive:
          Re: dubbi
          - Scritto da: il solito bene informato
          che l'articolo parli di un file ok

          ma dai sappiamo tutti che quei siti violano il
          copiright , non raccontiamoci le favole
          .Veramente io non lo so.Ed esiste una cosa che si chiama "presunzione di innocenza"Quindi il fatto che "lo sanno tutti" non costituisce prova.Porta prove, e condanniamo.Altrimenti, in assenza di prove, non c'e' nessun copyright violato.
          • Allibito scrive:
            Re: dubbi
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: il solito bene informato

            che l'articolo parli di un file ok



            ma dai sappiamo tutti che quei siti violano
            il

            copiright , non raccontiamoci le favole

            .

            Veramente io non lo so.
            Ed esiste una cosa che si chiama "presunzione di
            innocenza"
            Quindi il fatto che "lo sanno tutti" non
            costituisce
            prova.

            Porta prove, e condanniamo.
            Altrimenti, in assenza di prove, non c'e' nessun
            copyright
            violato.Anche il fatto che "lo fanno tutti" non consiste in una licenza... tu davvero non sai se quei siti sono legali o no? (rotfl)
          • Sgabbio scrive:
            Re: dubbi
            Da quando un cyberlocker è illegale ?
          • davide plp scrive:
            Re: dubbi
            E infatti trattasi di "sequestro preventivo" durante "indagine preliminare", ovvero non servono "prove", "processi" e "condanne", bastano miseri indizi e ipotesi di reato, elementi tutti da verificare anni dopo.Benvenuto in italia!
          • Sgabbio scrive:
            Re: dubbi
            Peccato che non è un sequesto ma censura.
        • thePassenge r scrive:
          Re: dubbi
          - Scritto da: il solito bene informato
          che l'articolo parli di un file ok

          ma dai sappiamo tutti che quei siti violano il
          copiright , non raccontiamoci le favole
          .un sito di storage è legale al 100%, sei tu responsabile di quello che ci carichi sopra non il dominio. condanno apertamente il gesto che reputo illegale.
          • Allibito scrive:
            Re: dubbi
            - Scritto da: thePassenge r
            - Scritto da: il solito bene informato

            che l'articolo parli di un file ok



            ma dai sappiamo tutti che quei siti violano
            il

            copiright , non raccontiamoci le favole

            .

            un sito di storage è legale al 100%, sei tu
            responsabile di quello che ci carichi sopra non
            il dominio. condanno apertamente il gesto che
            reputo
            illegale.Illegale? Tu conosci il significato di questo strano vocabolo? da che pulpito viene la predica... incredibile.
          • Sgabbio scrive:
            Re: dubbi
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: thePassenge r

            - Scritto da: il solito bene informato


            che l'articolo parli di un file ok





            ma dai sappiamo tutti che quei siti violano

            il


            copiright , non raccontiamoci le favole


            .



            un sito di storage è legale al 100%, sei tu

            responsabile di quello che ci carichi sopra non

            il dominio. condanno apertamente il gesto che

            reputo

            illegale.
            Illegale? Tu conosci il significato di questo
            strano vocabolo? da che pulpito viene la
            predica...
            incredibile.Interessante vedere come eviti il discroso.
          • Allibito scrive:
            Re: dubbi
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: Allibito

            - Scritto da: thePassenge r


            - Scritto da: il solito bene informato



            che l'articolo parli di un file ok







            ma dai sappiamo tutti che quei siti
            violano


            il



            copiright , non raccontiamoci le favole



            .





            un sito di storage è legale al 100%, sei tu


            responsabile di quello che ci carichi sopra
            non


            il dominio. condanno apertamente il gesto che


            reputo


            illegale.

            Illegale? Tu conosci il significato di questo

            strano vocabolo? da che pulpito viene la

            predica...

            incredibile.

            Interessante vedere come eviti il discroso.Mai evitato discorsi, mai. Semmai evito di spiegare a chi non vuol capire.Youtube ha file illegali eppure nessuno ne ha mai chiesto l'oscuramento ne il sequestro. Devo spiegarti io la differenza tra il tubo e i siti in questione o ci arrivi da solo?
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: dubbi
            contenuto non disponibile
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: dubbi
            contenuto non disponibile
          • Sgabbio scrive:
            Re: dubbi
            I siti in questione fanno anche loro le rimozioni, ma visto che non sono google, possono essere vessati allegramente.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: dubbi
            - Scritto da: Allibito
            Youtube ha file illegaliChi lo dice che sono illegali? TU?Se ci sono TUOI file caricati illegalmente, segnalali.Io l'ho fatto (per un caso di violazione della privacy) e Youtube ha cancellato il video incriminato.Se i file non sono TUOI, puoi segnalarlo a chi ne detiene i diritti (che dovrebbe pagarti per cercargli i file). Se quest'ultimo NON VUOLE POI SEGNALARE A SUA VOLTA I FILE A YOUTUBE O NON E' IN GRADO DI FARLO NELLA MANIERA CORRETTA (e cioè segnalando il link preciso del video da cancellare e non dicendo genericamente "cancellate tutti i video con il mio film"), è una SUA libera scelta che tu non hai diritto di ostacolare.
            eppure nessuno ne ha mai
            chiesto l'oscuramento ne il sequestro.http://punto-informatico.it/2371565/PI/Commenti/google-un-paradossale-rinvio-giudizio.aspx
            Devo
            spiegarti io la differenza tra il tubo e i siti
            in questione o ci arrivi da solo?Spiegalo, perché su tutti quei "siti in questione" vedo un bel link per fare le segnalazioni di materiale protetto da copyright. Quale parte di "è il detentore dei diritti l'unico che può sapere se quel file è autorizzato o meno" non hai capito?
          • thePassenge r scrive:
            Re: dubbi
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: thePassenge r

            - Scritto da: il solito bene informato


            che l'articolo parli di un file ok





            ma dai sappiamo tutti che quei siti violano

            il


            copiright , non raccontiamoci le favole


            .



            un sito di storage è legale al 100%, sei tu

            responsabile di quello che ci carichi sopra non

            il dominio. condanno apertamente il gesto che

            reputo

            illegale.
            Illegale? Tu conosci il significato di questo
            strano vocabolo? da che pulpito viene la
            predica...
            incredibile.scusami ma bloccare un sito di storage per un video caricato da un utente xyz a te cosa sembra? e se su quel servizio c'era gente che usava per altro?non sarebbe più appropriato fare una richiesta di rimozione?
          • ziovax scrive:
            Re: dubbi
            - Scritto da: thePassenge r
            scusami ma bloccare un sito di storage per un
            video caricato da un utente xyz a te cosa sembra?
            e se su quel servizio c'era gente che usava per
            altro?
            non sarebbe più appropriato fare una richiesta di
            rimozione?Rassegnati: non riceverai mai risposta.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: dubbi
            contenuto non disponibile
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: dubbi
            - Scritto da: Allibito
            Illegale? Tu conosci il significato di questo
            strano vocabolo?Indica l'articolo di legge che permette, senza che ci sia stato nemmeno una condanna, ad un pubblico ministero (nemmeno un giudice) di ordinare l'oscuramento di un sito che non sia pedoXXXXXgrafico o di scommesse.Non parlare di SEQUESTRO, ma di OSCURAMENTO, perché è quello che viene fatto ed è quella la parola che viene usata per i siti pedoXXXXXgrafici o di scommesse.Il fatto stesso che non risponderai a questa obiezione, o non lo farai con i riferimenti che parlano di OSCURARE un sito, dimostrerà in maniera inequivocabile la tua totale ignoranza.Ah, la polizia postale intervistata sulla RAI (Rai 4 per la precisione) ha detto che se si scarica materiale pirata coperto da copyright non si è perseguibili. Quindi visto che loro perseguono i reati di cui voi vi riempite la bocca lo sapranno certamente meglio di voi.E ci vogliamo aggiungere anche le <b
            calunnie </b
            che scrivete sul FOHE verso chi la legge la conosce, come l'avvocato Sarzana, di cui avete detto: "Fulvio Sarzana, l'avvocato difensore dei malavitosi", "In uno stato di diritto Sarzana dovrebbe essere carcerato", "Infame 2 volte"? E' inutile che ora le andiate a cancellare, ho salvato e gli ho rigirato il tutto.PS essendo tutti questi siti gestiti da soggetti esteri con sede legale all'estero un magistrato degno di questo nome avrebbe dovuto rispondere "non è di nostra competenza, denunciate nello stato dove hanno sede questi qui". Sempre che nel loro paese la cosa sia considerata come reato e non è detto lo sia.Purtroppo tra gli ignoranti che hanno pagato il CEPU per passare l'esame di diritto internazionale evidentemente non c'è solo il XXXXXXXX bergamasco amico del leghista veronese e dell'altro XXXXXXXX bergamasco. Anche in quel di Roma il CEPU dev'essersi arricchito...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 16 aprile 2013 05.17-----------------------------------------------------------
        • il solito bene informato scrive:
          Re: dubbi
          - Scritto da: il solito bene informato
          che l'articolo parli di un file ok

          ma dai sappiamo tutti che quei siti violano il
          copiright , non raccontiamoci le favole
          .un mio clone! quale onore...
    • krane scrive:
      Re: dubbi
      - Scritto da: il solito bene informato
      ho i miei dubbi che ci fosse solo il file del
      cartone animato , probabilmente cerano tutti i
      file o quasi che violavano il copiright , e
      giustamente sequestrano.Tanto saranno tutti sul mulo.
      bye
      che dopo la maggior parte delle persone non sono
      d'accordo ...ma questa e un'altra storia
      .Si chiama democrazia credo...
      • doc allegato velenoso scrive:
        Re: dubbi
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: il solito bene informato

        ho i miei dubbi che ci fosse solo il file del

        cartone animato , probabilmente cerano tutti
        i

        file o quasi che violavano il copiright , e

        giustamente sequestrano.

        Tanto saranno tutti sul mulo.Vero. Il mulo e` sempre bello arzillo e galoppa che e` una bellezza :D
        • Allibito scrive:
          Re: dubbi
          - Scritto da: doc allegato velenoso
          - Scritto da: krane

          - Scritto da: il solito bene informato


          ho i miei dubbi che ci fosse solo il
          file
          del


          cartone animato , probabilmente cerano
          tutti

          i


          file o quasi che violavano il copiright
          ,
          e


          giustamente sequestrano.



          Tanto saranno tutti sul mulo.

          Vero. Il mulo e` sempre bello arzillo e galoppa
          che e` una bellezza
          :DQuindi nessuna preoccupazione, in fondo non erano così importanti. Motivo in più per chiudere intermediari, inutili e obsoleti, come avete sempre voluto.
    • Free world scrive:
      Re: dubbi

      giustamente sequestrano .http://www.avast.com/it-it/secureline-vpnVPN integrata nell'antivirus
      • Free world scrive:
        Re: dubbi
        - Scritto da: Free world

        giustamente sequestrano .

        http://www.avast.com/it-it/secureline-vpn
        VPN integrata nell'antivirusO meglio offerta dalla stessa azienda e pure conveniente.Il business è questo oggi
        • Sgabbio scrive:
          Re: dubbi
          - Scritto da: Free world
          - Scritto da: Free world


          giustamente sequestrano .



          http://www.avast.com/it-it/secureline-vpn

          VPN integrata nell'antivirus

          O meglio offerta dalla stessa azienda e pure
          conveniente.
          Il business è questo oggiTelecom italia blocca il servizio di avast.
          • Free world scrive:
            Re: dubbi
            Non la versione PRO
          • bubba scrive:
            Re: dubbi
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: Free world

            - Scritto da: Free world



            giustamente sequestrano .





            http://www.avast.com/it-it/secureline-vpn


            VPN integrata nell'antivirus



            O meglio offerta dalla stessa azienda e pure

            conveniente.

            Il business è questo oggi

            Telecom italia blocca il servizio di avast.mi chiedevo dove lo avessi letto.. e in effetti c'e' scritto proprio li'. Incredibile. " Può essere talvolta bloccato in alcune zone del Belize, Canada,Cina, Marocco, Guyana, Italia (Telecom Italia), Oman, Emirati Arabi"paragonati alla cina e agli emirati arabi :P ...O sara' per qualche rogna tecnica-tecnologica (visto che mettono pure il canada)? bizzzzzzzzarro
  • Vattelalbic occa scrive:
    Solito "sequestro" (?) all'italiana
    Basta cambiare DNS e funzionano come se niente fosse.
    • jackoverfull scrive:
      Re: Solito "sequestro" (?) all'italiana
      Non qui (tiscali).Dalle passate esperienze l'implementazione del blocco dipende esclusivamente dal provider. ;)
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: Solito "sequestro" (?) all'italiana
        - Scritto da: jackoverfull
        Non qui (tiscali).

        Dalle passate esperienze l'implementazione del
        blocco dipende esclusivamente dal provider.
        ;)C:
        nslookup rapidgator.net dns1.fastweb.itServer: dns1.fastweb.itAddress: 213.140.2.12Nome: rapidgator.netAddress: 127.0.0.1C:
        nslookup rapidgator.netServer: resolver1.opendns.comAddress: 208.67.222.222Risposta da un server non di fiducia:Nome: rapidgator.netAddress: 195.211.223.18nessun blocco a livello ip
        • jackoverfull scrive:
          Re: Solito "sequestro" (?) all'italiana
          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
          nessun blocco a livello ip_Nel tuo caso_da qui devo passare via proxy. Non così nel caso di piratebay, per esempio.
  • thePassenge r scrive:
    Blocco illegale?
    Questo blocco (del quale non me ne sarei comunque mai accorto) non è forse palesemente illegale?L'europa non dovrebbe intervenire tirando in campo di non responsabilità degli intermediari?Qui per un video random si è bloccato un intero dominio, un servizio legale al 100% di storage pubblico di utilità ai cittadini.Il giudice ma anche il distributore del film, essendo ovviamente piuttosto "ignoranti" in materia di rete, guardacaso non sapevano che bastava mandare una richiesta di rimozione del file in questione senza dover mettere in mezzo la magistratura, e tutto si sarebbe risolto velocemente.Spero che il blocco venga tolto il prima possibile.
    • panda rossa scrive:
      Re: Blocco illegale?
      - Scritto da: thePassenge r
      Spero che il blocco venga tolto il prima
      possibile.Quale blocco? (newbie)
    • Sgabbio scrive:
      Re: Blocco illegale?
      Tecnicamente non sarebbe tanto legale, non esiste una legge che prevede l'oscuramento di domini internet cosi sull'unghia come capita per i siti pedoXXXXXgrafici e quelli che non pagano il pizzo al monopolio di stato, per scommesse e gioco d'azzardo.Che poi da quando una camera di cassazione ha detto che la censura e come un sequesto, i nostri PM fuffari, si sono scatenati :(
    • Guybrush scrive:
      Re: Blocco illegale?
      - Scritto da: thePassenge r
      Questo blocco (del quale non me ne sarei comunque
      mai accorto) non è forse palesemente
      illegale?
      L'europa non dovrebbe intervenire tirando in
      campo di non responsabilità degli
      intermediari?Passa a opendns e vivi felice.GT
      • Civil Servant scrive:
        Re: Blocco illegale?
        No, ci vuole un proxy, Open DNS non basta.
        • Sgabbio scrive:
          Re: Blocco illegale?
          - Scritto da: Civil Servant
          No, ci vuole un proxy, Open DNS non basta.Per quei siti, il blocco e solo a livello DNS, infatti io non me ne sono manco accordo di questa censura.
          • panda rossa scrive:
            Re: Blocco illegale?
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: Civil Servant

            No, ci vuole un proxy, Open DNS non basta.

            Per quei siti, il blocco e solo a livello DNS,
            infatti io non me ne sono manco accordo di questa
            censura.Secondo me e' una di quelle leggende metropolitane che girano in rete.Come quelli che dicono che su PI c'e' pubblicita' invasiva, o questa cosa che chiudono dei siti...Mah...E c'e' gente che ci crede pure.E' proprio vero che la mancanza di cultura fa si' che la gente creda a tutto.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Blocco illegale?
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)Sei veramente maligno :D
          • Guybrush scrive:
            Re: Blocco illegale?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Sgabbio

            - Scritto da: Civil Servant


            No, ci vuole un proxy, Open DNS non
            basta.



            Per quei siti, il blocco e solo a livello
            DNS,

            infatti io non me ne sono manco accordo di
            questa

            censura.

            Secondo me e' una di quelle leggende
            metropolitane che girano in
            rete.
            Come quelli che dicono che su PI c'e' pubblicita'
            invasiva,Veramente?!?
            o questa cosa che chiudono dei
            siti...Anfatti, tra l'altro ho trovato un sito ancora migliore della baia per scovare torrent.Funziona daddio e nessuno ancora gli ha detto niente.
            Mah...

            E c'e' gente che ci crede pure.
            E' proprio vero che la mancanza di cultura fa si'
            che la gente creda a
            tutto.L'ignoranza fa più male della cattiveria.E a leggere quel che compare sul FOHE questi giorni c'è di che sghignazzare.GT-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 aprile 2013 21.55-----------------------------------------------------------
          • Sgabbio scrive:
            Re: Blocco illegale?
            sito migliore della baia ? Belink ?
          • collione scrive:
            Re: Blocco illegale?
            - Scritto da: Sgabbio
            sito migliore della baia ? Belink ?probabilmente si riferisce a google :D
          • Guybrush scrive:
            Re: Blocco illegale?
            - Scritto da: Sgabbio
            sito migliore della baia ? Belink ?Google, ovvio.Lo scherzo di piratoogle.com aveva però una verità di fondo: a cercare "titolo del film" e "torrent" si trova molto.Strano che nessuno dica nulla al riguardo.MAH.GT
          • anverone99 scrive:
            Re: Blocco illegale?
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: Civil Servant

            No, ci vuole un proxy, Open DNS non basta.

            Per quei siti, il blocco e solo a livello DNS,
            infatti io non me ne sono manco accordo di questa
            censura.http://anonymouse.org/cgi-bin/anon-www.cgi/http://www.nowvideo.eu/
      • thePassenge r scrive:
        Re: Blocco illegale?
        - Scritto da: Guybrush
        - Scritto da: thePassenge r

        Questo blocco (del quale non me ne sarei
        comunque

        mai accorto) non è forse palesemente

        illegale?

        L'europa non dovrebbe intervenire tirando in

        campo di non responsabilità degli

        intermediari?

        Passa a opendns e vivi felice.

        GTci sono già passato, il problema qui non è bypassare un blocco ridicolo ma il gesto, che reputo non legale, in quanto si oscura un intero dominio per bloccare una "pagina" nella quale bastava mandare una mail al gestore del sito di storage per farlo cavare subito. solo questo.
        • Allibito scrive:
          Re: Blocco illegale?
          - Scritto da: thePassenge r
          - Scritto da: Guybrush

          - Scritto da: thePassenge r


          Questo blocco (del quale non me ne sarei

          comunque


          mai accorto) non è forse palesemente


          illegale?


          L'europa non dovrebbe intervenire
          tirando
          in


          campo di non responsabilità degli


          intermediari?



          Passa a opendns e vivi felice.



          GT

          ci sono già passato, il problema qui non è
          bypassare un blocco ridicolo ma il gesto, che
          reputo non legale, in quanto si oscura un intero
          dominio per bloccare una "pagina" nella quale
          bastava mandare una mail al gestore del sito di
          storage per farlo cavare subito. solo
          questo.Dovrebbe levare tutti i file per cui è stato avvisato, rimarrebbe un sito vuoto, quindi preferiscono rischiare, fin che la barca va, la lasciano andare. O tu hai notizie sulla presenza di file legali in quel marasma?
          • panda rossa scrive:
            Re: Blocco illegale?
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: thePassenge r

            - Scritto da: Guybrush


            - Scritto da: thePassenge r



            Questo blocco (del quale non me ne
            sarei


            comunque



            mai accorto) non è forse palesemente



            illegale?



            L'europa non dovrebbe intervenire

            tirando

            in



            campo di non responsabilità degli



            intermediari?





            Passa a opendns e vivi felice.





            GT



            ci sono già passato, il problema qui non è

            bypassare un blocco ridicolo ma il gesto, che

            reputo non legale, in quanto si oscura un intero

            dominio per bloccare una "pagina" nella quale

            bastava mandare una mail al gestore del sito di

            storage per farlo cavare subito. solo

            questo.
            Dovrebbe levare tutti i file per cui è stato
            avvisato, rimarrebbe un sito vuoto, quindi
            preferiscono rischiare, fin che la barca va, la
            lasciano andare. O tu hai notizie sulla presenza
            di file legali in quel
            marasma?Ci sono le mie foto, per esempio.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Blocco illegale?
            - Scritto da: Allibito
            Dovrebbe levare tutti i file per cui è stato
            avvisato, rimarrebbe un sito vuoto,Questo lo dici tu.E' esattamente come Youtube: Youtube leva tutti i file che gli vengono segnalati. E' forse un sito vuoto?PS quello che tu PRESUMI essere illegale potrebbe non esserlo affatto visto che non sono rari i casi di video caricati dagli stessi detentori dei diritti o che li remunerano in qualche modo. Un video diventa illegale solo se il detentore non è d'accordo che sia online. Se il detentore non se ne lamenta, non è illegale. Ed anche in quel caso, non è comunque mai illegale visionarlo o scaricarlo.
    • ThEnOra scrive:
      Re: Blocco illegale?
      - Scritto da: thePassenge r
      Questo blocco (del quale non me ne sarei comunque
      mai accorto) non è forse palesemente
      illegale?Palesemente no, piuttosto è inappropriato.
      L'europa non dovrebbe intervenire tirando in
      campo di non responsabilità degli
      intermediari?Beh, gli intermediari stanno seguendo le disposizione del 70/2003. Non sono responsabili.
      Qui per un video random si è bloccato un intero
      dominio, un servizio legale al 100% di storage
      pubblico di utilità ai
      cittadini.No, era un video specifico, almeno secondo l'articolo (di sicuro quello sul fatto, non sono sicuro di questo di PI).
      Il giudice ma anche il distributore del film,
      essendo ovviamente piuttosto "ignoranti" in
      materia di rete, guardacaso non sapevano che
      bastava mandare una richiesta di rimozione del
      file in questione senza dover mettere in mezzo la
      magistratura, e tutto si sarebbe risolto
      velocemente.ASSOLUTAMENTE VERO! Una semplice diffida e questi rimuovevano!
      Spero che il blocco venga tolto il prima
      possibile.NON POSSO CHE ESSERE D'ACCORDO.
      • Sgabbio scrive:
        Re: Blocco illegale?
        - Scritto da: ThEnOra

        Palesemente no, piuttosto è inappropriato.Non c'è una legge vera e propria che imponga tali misure su ogni cosa in rete.

        Beh, gli intermediari stanno seguendo le
        disposizione del 70/2003. Non sono
        responsabili.Allora perché inibire l'acXXXXX in italia ?

        No, era un video specifico, almeno secondo
        l'articolo (di sicuro quello sul fatto, non sono
        sicuro di questo di
        PI)."video arrandom" era un modo di dire.

        ASSOLUTAMENTE VERO! Una semplice diffida e questi
        rimuovevano!Ma che diffida! Bastava segnalare la presenza di dato video ai servizi interessati, hanno i luoghi appositi per accogliere tali richieste...
        • krane scrive:
          Re: Blocco illegale?
          - Scritto da: Sgabbio
          - Scritto da: ThEnOra

          ASSOLUTAMENTE VERO! Una semplice diffida

          e questi rimuovevano!
          Ma che diffida! Bastava segnalare la presenza di
          dato video ai servizi interessati, hanno i luoghi
          appositi per accogliere tali richieste...Esatto: /dev/null
          • Sgabbio scrive:
            Re: Blocco illegale?
            No vabbè, però hanno un sistema per ricevere segnalazioni, che son diverse dalle diffide.
          • ThEnOra scrive:
            Re: Blocco illegale?
            Qual'è la differenza sostanziale?
          • panda rossa scrive:
            Re: Blocco illegale?
            - Scritto da: ThEnOra
            Qual'è la differenza sostanziale?Una delle due ha la stessa valenza della carta igienica, e viene spesso usata come tale.
          • ThEnOra scrive:
            Re: Blocco illegale?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: ThEnOra

            Qual'è la differenza sostanziale?

            <s
            Una delle due ha </s
            <b
            Entrambe hanno </b
            la stessa valenza della carta
            igienica, e viene spesso usata come
            tale.Fixed
          • Sgabbio scrive:
            Re: Blocco illegale?
            Finito gli argomenti ?
          • Sgabbio scrive:
            Re: Blocco illegale?
            Che una richiesta è una cosa, una diffida minacciosa e un'altra anche perchè è impossibile controllare in tempo reale tutto quello che sta per essere caricato.
        • ThEnOra scrive:
          Re: Blocco illegale?
          - Scritto da: Sgabbio
          - Scritto da: ThEnOra




          Palesemente no, piuttosto è inappropriato.

          Non c'è una legge vera e propria che imponga tali
          misure su ogni cosa in
          rete.Cosa non ti è chiara della ratio del sequestro probatorio o preventivo?Non occorre che rispondi.



          Beh, gli intermediari stanno seguendo le

          disposizione del 70/2003. Non sono

          responsabili.

          Allora perché inibire l'acXXXXX in italia ?Perchè se non lo facevano, secondo la legge che ho richiamato (ma di cui più volte se ne discusso), sarebbero divenuti responsabili. Non mi sto riferendo ai siti, ma agli operatori tipo Telecom che forniscono la connettività all'utente.




          No, era un video specifico, almeno secondo

          l'articolo (di sicuro quello sul fatto, non sono

          sicuro di questo di

          PI).

          "video arrandom" era un modo di dire.





          ASSOLUTAMENTE VERO! Una semplice diffida e
          questi

          rimuovevano!

          Ma che diffida! Bastava segnalare la presenza di
          dato video ai servizi interessati, hanno i luoghi
          appositi per accogliere tali
          richieste...Chiamalo come vuoi. Il risultato non cambia. In ambito DMCA si definisce diffida.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Blocco illegale?
            - Scritto da: ThEnOra

            Cosa non ti è chiara della ratio del sequestro
            probatorio o
            preventivo?
            Non occorre che rispondi. Sequesto ? Quale Sequesto ? Non mi sembra che i siti siano stati chiusi, i siti sono stanti CENSURATI in italia senza nemmeno un avviso come al solito. Non spacciamo i filtri per sequestro, perfavore.
            Perchè se non lo facevano, secondo la legge che
            ho richiamato (ma di cui più volte se ne
            discusso), sarebbero divenuti responsabili. Non
            mi sto riferendo ai siti, ma agli operatori tipo
            Telecom che forniscono la connettività
            all'utente.Ma non c'è nessuna legge che imponga un filtro per qualsiasi cosa "d'illegale" in italia.

            Chiamalo come vuoi. Il risultato non cambia. In
            ambito DMCA si definisce
            diffida.No.
          • ThEnOra scrive:
            Re: Blocco illegale?
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: ThEnOra




            Cosa non ti è chiara della ratio del sequestro

            probatorio o

            preventivo?

            Non occorre che rispondi.

            Sequesto ? Quale Sequesto ? Non mi sembra che i
            siti siano stati chiusi, i siti sono stanti
            CENSURATI in italia senza nemmeno un avviso come
            al solito. Non spacciamo i filtri per sequestro,
            perfavore.Non era una domanda. Non dovevi sforzarti a rispondere.

            Perchè se non lo facevano, secondo la legge che

            ho richiamato (ma di cui più volte se ne

            discusso), sarebbero divenuti responsabili. Non

            mi sto riferendo ai siti, ma agli operatori tipo

            Telecom che forniscono la connettività

            all'utente.

            Ma non c'è nessuna legge che imponga un filtro
            per qualsiasi cosa "d'illegale" in italia. Infatti si chiama "ordine".





            Chiamalo come vuoi. Il risultato non cambia. In

            ambito DMCA si definisce

            diffida.

            No.(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Sgabbio scrive:
            Re: Blocco illegale?
            - Scritto da: ThEnOra

            Non era una domanda. Non dovevi sforzarti a
            rispondere.E bravo il mio copyright furbetto, devi l'argomento.

            Infatti si chiama "ordine".Non c'è nessuna legge che impone questo tipo di ordine.
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)Mi spiace dirlo, ma non sono diffide, altrimenti non si spiega perchè hanno il famoso "segnala" nei loro sito, oppure pensi che segnalazione = Deffida legale ? WOW che mente limitata.
          • ThEnOra scrive:
            Re: Blocco illegale?
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: ThEnOra




            Non era una domanda. Non dovevi sforzarti a

            rispondere.

            E bravo il mio copyright furbetto, devi
            l'argomento.
            Tu manco furbo sei capace di essere! :p

            Infatti si chiama "ordine".

            Non c'è nessuna legge che impone questo tipo di
            ordine.Dlgs. 70/2003


            (rotfl)(rotfl)(rotfl)

            Mi spiace dirlo, ma non sono diffide, altrimenti
            non si spiega perchè hanno il famoso "segnala"
            nei loro sito, oppure pensi che segnalazione =
            Deffida legale ? WOW che mente
            limitata.Perchè probabilmente non ne hai mai letta ne scritta una. Il DMCA richiede la diffida legale, per fare i puntigliosi, che poi la puoi chiamare anche genericamente segnalazione. La sostanza non cambia. Da quando dai peso alle parole, tu che sei così superficiale?
  • relix scrive:
    Siamo alla follia....
    Spero che qualche portale interessato si faccia sentire perche' e' una cosa fuori dal mondo sequestrare 27 portali per un singolo file. Visto che c'erano potevano oscurare anche Google tanto le richerche da li le han fatte.
    • Gino Tavera scrive:
      Re: Siamo alla follia....
      - Scritto da: relix
      Spero che qualche portale interessato si faccia
      sentire perche' e' una cosa fuori dal mondo
      sequestrare 27 portali per un singolo file. Visto
      che c'erano potevano oscurare anche Google tanto
      le richerche da li le han
      fatte.Ma che ca77ata dici? Ma ti puoi figurare !!!E' come se per un politico corrotto mettono in galera tutto il parlamento.E' una cosa assurda in tutti i sensi !!! Impensabile !!!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Joshthemajor scrive:
    Ma quindi...
    Oscureranno anche gdrive perchè ospita sw pirata?
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Ma quindi...
      contenuto non disponibile
      • Joshthemajor scrive:
        Re: Ma quindi...
        Ah... ma quindi se rubo un giornale... chiudono il giornalaio!
        • ziovax scrive:
          Re: Ma quindi...
          - Scritto da: Joshthemajor
          Ah... ma quindi se rubo un giornale... chiudono
          il
          giornalaio!Che poi non è esatto: si limitano a darti l'indirizzo sbagliato del giornalaio per non fartelo trovare.
    • il solito bene informato scrive:
      Re: Ma quindi...
      - Scritto da: Joshthemajor
      Oscureranno anche gdrive perchè ospita sw pirata?Urca! in una cartella di Dropbox devo avere una foto di Salma Hayek...
  • .poz scrive:
    facciamoci riconoscere
    E' come se per un fatto delittuoso avvenuto in un appartamento la magistratura mettesse sotto sequestro l'intero condominio.
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: facciamoci riconoscere
      - Scritto da: .poz
      E' come se per un fatto delittuoso avvenuto in un
      appartamento la magistratura mettesse sotto
      sequestro l'intero condominio.No, l'intera regione. Questa è più o meno la proporzione della cosa.
  • bubba scrive:
    e intanto,in silenzio,passa questa roba
    http://yanfry.wordpress.com/2013/04/02/il-governo-potra-conoscere-attraverso-i-servizi-tutte-le-informazioni-dei-cittadini-senza-magistratura/
    • Joshthemajor scrive:
      Re: e intanto,in silenzio,passa questa roba
      Ecco perchè non va mai fornito il proprio nome su internet.
    • Leguleio scrive:
      Re: e intanto,in silenzio,passa questa roba
      - Scritto da: bubba
      http://yanfry.wordpress.com/2013/04/02/il-governo-No, non è "intanto". Anche se quel weblogger se n'è accorto solo ora, il decreto è di gennaio (precisamente del 24 gennaio). Inutile dire che il contenuto del decreto ha poco a che fare con la visione apocalittica di quel weblog. Punto Informatico ne aveva parlato all'epoca, qui:http://punto-informatico.it/3699643/PI/News/cybersicurezza-italia-accelera.aspx
      • Sgabbio scrive:
        Re: e intanto,in silenzio,passa questa roba
        - Scritto da: Leguleio
        - Scritto da: bubba



        http://yanfry.wordpress.com/2013/04/02/il-governo-

        No, non è "intanto". Anche se quel weblogger se
        n'è accorto solo ora, il decreto è di gennaio
        (precisamente del 24 gennaio). Inutile dire che
        il contenuto del decreto ha poco a che fare con
        la visione apocalittica di quel weblog.



        Punto Informatico ne aveva parlato all'epoca, qui:

        http://punto-informatico.it/3699643/PI/News/cybersCome al solito non sai leggere.
  • Pubblicitar io scrive:
    Ecco come fare pubblicità al film...
    Io NON andrò a vederlo al cinema, non lo avrei neanche scaricato, visto che è brutto. Ma ora ci penserò!!!
    • Joshthemajor scrive:
      Re: Ecco come fare pubblicità al film...
      Io lo scaricherò e condividerò solo per aumentare di 1 i seeds
      • anverone99 scrive:
        Re: Ecco come fare pubblicità al film...
        - Scritto da: Joshthemajor
        Io lo scaricherò e condividerò solo per aumentare
        di 1 i
        seedsIo lo scarichero' salvandolo direttamente nel cestino! :)
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Ecco come fare pubblicità al film...
      contenuto non disponibile
    • Vattelalbic occa scrive:
      Re: Ecco come fare pubblicità al film...
      - Scritto da: Pubblicitar io
      Io NON andrò a vederlo al cinema, non lo avrei
      neanche scaricato, visto che è brutto. Ma ora ci
      penserò!!!beh, dubito che tu possa andare a vederlo al cinema: è uscito a Novembre 2012.
      • Mela avvelenata scrive:
        Re: Ecco come fare pubblicità al film...
        - Scritto da: Vattelalbic occa
        - Scritto da: Pubblicitar io

        Io NON andrò a vederlo al cinema, non lo
        avrei

        neanche scaricato, visto che è brutto. Ma
        ora
        ci

        penserò!!!
        beh, dubito che tu possa andare a vederlo al
        cinema: è uscito a Novembre
        2012.e non se ne è accorto nessuno!
        • panda rossa scrive:
          Re: Ecco come fare pubblicità al film...
          - Scritto da: Mela avvelenata
          - Scritto da: Vattelalbic occa

          - Scritto da: Pubblicitar io


          Io NON andrò a vederlo al cinema, non lo

          avrei


          neanche scaricato, visto che è brutto.
          Ma

          ora

          ci


          penserò!!!

          beh, dubito che tu possa andare a vederlo al

          cinema: è uscito a Novembre

          2012.

          e non se ne è accorto nessuno!Io pure sono venuto a sapere dell'esistenza di questo titolo solo perche' ne ha parlato PI.Questi hanno fatto un film pessimo, che nessuno avra' voluto giustamente vedere, e adesso se la prendono con un sito che lo condivide, e mi viene tanto da pensare che ce l'abbiano messo loro apposta visto che sto film fa talmente schifo che non se lo fila nessuno neanche sul mulo.
          • mura scrive:
            Re: Ecco come fare pubblicità al film...
            - Scritto da: panda rossa
            Io pure sono venuto a sapere dell'esistenza di
            questo titolo solo perche' ne ha parlato
            PI.

            Questi hanno fatto un film pessimo, che nessuno
            avra' voluto giustamente vedere, e adesso se la
            prendono con un sito che lo condivide, e mi viene
            tanto da pensare che ce l'abbiano messo loro
            apposta visto che sto film fa talmente schifo che
            non se lo fila nessuno neanche sul
            mulo.In realtà il film in se non è poi così pessimo, l'ho visto proprio in questi giorni e devo dire che mi è piaciuto anche se non è questo capolavoro, se non è diventato strafamoso credo sia solo legato al fatto che è una produzione francese senza tutta la macchina del marketing alle spalle tipica delle produzioni tripla a holliwoodiane.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ecco come fare pubblicità al film...
            - Scritto da: mura
            - Scritto da: panda rossa


            Io pure sono venuto a sapere dell'esistenza
            di

            questo titolo solo perche' ne ha parlato

            PI.



            Questi hanno fatto un film pessimo, che
            nessuno

            avra' voluto giustamente vedere, e adesso se
            la

            prendono con un sito che lo condivide, e mi
            viene

            tanto da pensare che ce l'abbiano messo loro

            apposta visto che sto film fa talmente
            schifo
            che

            non se lo fila nessuno neanche sul

            mulo.

            In realtà il film in se non è poi così pessimo,
            l'ho visto proprio in questi giorni Prima o dopo tutto questo trambusto?
            e devo dire
            che mi è piaciuto anche se non è questo
            capolavoro, Lo considero una recensione del film.La prima che ho il piacere di leggere da quando e' uscito.
            se non è diventato strafamoso credo
            sia solo legato al fatto che è una produzione
            francese senza tutta la macchina del marketing
            alle spalle tipica delle produzioni tripla a
            holliwoodiane.Non sto chiedendo che diventi strafamoso.Mi sarei tanto accontentato di aver letto almeno una volta il titolo di questo film e poi avrei approfondito autonomamente.E invece la prima volta che ho sentito parlare di questo film e' stato qui su PI.E' facile concludere che non passera' alla storia del cinema.
          • mura scrive:
            Re: Ecco come fare pubblicità al film...
            - Scritto da: panda rossa
            Prima o dopo tutto questo trambusto?Giusto un paio di giorni prima per la precisione.
            Lo considero una recensione del film.
            La prima che ho il piacere di leggere da quando
            e' uscito.Ma guarda frequentando abbastanza spesso mymovies mi ci sono imbattuto e mi ha incuriosito sorpattutto perchè di film di animazione al di fuori di hollywood ce ne sono pochi e devo dire che, pur prendendo a piene mani uno stile abbastanza disneyano, l'ho trovato piacevole e ben fatto.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ecco come fare pubblicità al film...
            - Scritto da: mura
            - Scritto da: panda rossa

            Prima o dopo tutto questo trambusto?

            Giusto un paio di giorni prima per la precisione.Allora vale di piu'.

            Lo considero una recensione del film.

            La prima che ho il piacere di leggere da
            quando

            e' uscito.

            Ma guarda frequentando abbastanza spesso mymovies
            mi ci sono imbattuto e mi ha incuriosito
            sorpattutto perchè di film di animazione al di
            fuori di hollywood ce ne sono pochi e devo dire
            che, pur prendendo a piene mani uno stile
            abbastanza disneyano, l'ho trovato piacevole e
            ben fatto.Allora credo che andro' ad approfondire.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Ecco come fare pubblicità al film...
            Strano, considerando che l'industria cinematografica francese, esporta molto all'estero.
    • aphex_twin scrive:
      Re: Ecco come fare pubblicità al film...
      Con te e Panda Rossa qualcosa non torna, se é vero che non lo avete visto al cinema, che non lo avete scaricato tanto da non ne conoscerne l'esistenza , come potete dire "é brutto" e "sto film fa talmente schifo che non se lo fila nessuno neanche sul mulo".O raccontate balle o lo avete scaricato e raccontate balle, in ogni caso quello che accomuna le due opzioni é il raccontare le balle.
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: Ecco come fare pubblicità al film...
        contenuto non disponibile
      • panda rossa scrive:
        Re: Ecco come fare pubblicità al film...
        - Scritto da: aphex_twin
        Con te e Panda Rossa qualcosa non torna, se é
        vero che non lo avete visto al cinema, che non lo
        avete scaricato tanto da non ne conoscerne
        l'esistenza , come potete dire "é brutto" e "sto
        film fa talmente schifo che non se lo fila
        nessuno neanche sul
        mulo".

        O raccontate balle o lo avete scaricato e
        raccontate balle, in ogni caso quello che
        accomuna le due opzioni é il raccontare le
        balle.Se fosse un bel film, se ne sarebbe letto qualcosa nella pagina degli spettacoli dei giornali, sui forum di cinema, ci sarebbe qualche collega che lo ha visto, qualche compagno di scuola dei figli...E invece niente, zero, nulla...Nessuno se l'e' filato.E' un film che fa schifo! Ecco perche'.
  • bubba scrive:
    abbacchio!
    "Sequestrati i siti video.mediaset.it , la7.it , corriere.it , repubblica.it per la pubblicazione NON autorizzata di una foto (screenshot) del filmato 'abbacchio al forno', pubblicato su vimeo dagli aventi diritto"
    • mr. no scrive:
      Re: abbacchio!
      - Scritto da: bubba
      "Sequestrati i siti video.mediaset.it , la7.it ,
      corriere.it , repubblica.it per la pubblicazione
      NON autorizzata di una foto (screenshot) del
      filmato 'abbacchio al forno', pubblicato su vimeo
      dagli aventi
      diritto"eh magari!ma la legge è fatta solo ed esclusivamente per assicurare e mantenere il potere, la giustizia e l'equità non c'entrano nulla...
      • Leguleio scrive:
        Re: abbacchio!
        - Scritto da: mr. no

        "Sequestrati i siti video.mediaset.it ,
        la7.it
        ,

        corriere.it , repubblica.it per la
        pubblicazione

        NON autorizzata di una foto (screenshot) del

        filmato 'abbacchio al forno', pubblicato su
        vimeo

        dagli aventi

        diritto"
        eh magari!
        ma la legge è fatta solo ed esclusivamente per
        assicurare e mantenere il potere, la giustizia e
        l'equità non c'entrano
        nulla...Dobbiamo dirlo ai parenti dei coniugi Maso: il figlio assassino si è fatto 22 anni di carcere, ma mica per una questione di giustizia. Mava', non c'entra nulla: la condanna era per mantenere il potere.
        • Sgabbio scrive:
          Re: abbacchio!
          Pere con le mele, I MIEI COMPLIMENTI!
          • Leguleio scrive:
            Re: abbacchio!
            Sgabbio, continua a dare i numeri nei commenti, come qui:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3762433&m=3762798#p3762798E qui:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3754196&m=3754357#p3754357Ragionamenti più complessi potrebbero affaticarti troppo le meningi. Segui il consiglio del medico, attieniti ai numerini. Al massimo qualche emoticon con le risate.
          • Sgabbio scrive:
            Re: abbacchio!
            - Scritto da: Leguleio
            Sgabbio, continua a dare i numeri nei commenti,
            come
            qui:

            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3762433&m=376

            E qui:

            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3754196&m=375

            Ragionamenti più complessi potrebbero affaticarti
            troppo le meningi. Segui il consiglio del medico,
            attieniti ai numerini. Al massimo qualche
            emoticon con le
            risate.*insulti alla persona quando non si sa cosa dire*Che tristezza che sei, lasciatelo dire, quando qualcuno non è d'accordo con te, ti vai a cercare i post del passato per voler aver ragione a tutti i costi.
          • Leguleio scrive:
            Re: abbacchio!
            - Scritto da: Sgabbio
            Che tristezza che sei, lasciatelo dire, quando
            qualcuno non è d'accordo con te, ti vai a cercare
            i post del passato per voler aver ragione a tutti
            i
            costi.La tristezza è la tua esistenza. Non scaricare tue gravi condizioni di disagio psichico sugli altri.
          • Sgabbio scrive:
            Re: abbacchio!
            - Scritto da: Leguleio
            La tristezza è la tua esistenza. Non scaricare
            tue gravi condizioni di disagio psichico sugli
            altri.Cosi ligio alle regole, che violi la policy del sito, complimenti :D
          • Leguleio scrive:
            Re: abbacchio!
            - Scritto da: Sgabbio

            La tristezza è la tua esistenza. Non scaricare

            tue gravi condizioni di disagio psichico sugli

            altri.

            Cosi ligio alle regole, che violi la policy del
            sito, complimenti
            :DL'invito vale sempre.
          • panda rossa scrive:
            Re: abbacchio!
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: Sgabbio




            La tristezza è la tua esistenza. Non
            scaricare


            tue gravi condizioni di disagio
            psichico
            sugli


            altri.



            Cosi ligio alle regole, che violi la policy
            del

            sito, complimenti

            :D

            L'invito vale sempre.La vogliamo smettere di guardare sempre le dita e a chi appartengono?C'e' una luna piena bella grossa lassu' in cielo!
          • Sgabbio scrive:
            Re: abbacchio!
            Lascialo perdere, quando si parla di certe cose, diventa brainless come un fanboy.
          • Sgabbio scrive:
            Re: abbacchio!
            Ma smettila! Quando qualcuno ti fa notare che fai un errore parti subito a denigrarlo... :D
          • FDG scrive:
            Re: abbacchio!
            - Scritto da: Leguleio
            La tristezza è la tua esistenza. Non scaricare
            tue gravi condizioni di disagio psichico sugli
            altri.Lo vuoi un consiglio? C'è una bella giornata. Esci, prendi una boccata d'aria, rinfrescati le idee e smettila di scriver 'ste str...
          • krane scrive:
            Re: abbacchio!
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Leguleio

            La tristezza è la tua esistenza. Non

            scaricare tue gravi condizioni di disagio

            psichico sugli altri.
            Lo vuoi un consiglio? C'è una bella giornata.
            Esci, prendi una boccata d'aria, rinfrescati le
            idee e smettila di scriver 'ste str...Ma oggi riceve solo insulti ? Saranno i bioritmi (rotfl)http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3767825&m=3768228#p3768228
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: abbacchio!
            - Scritto da: krane
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3767825&m=376me l'ero persa.Ho appena aggiunto una risposta follettosa :D
          • Sgabbio scrive:
            Re: abbacchio!
            un aspira polvere ? :D
        • ma che scrive:
          Re: abbacchio!
          - Scritto da: Leguleio

          ma la legge è fatta solo ed esclusivamente
          per

          assicurare e mantenere il potere, la
          giustizia
          e

          l'equità non c'entrano

          nulla...

          Dobbiamo dirlo ai parenti dei coniugi Maso: il
          figlio assassino si è fatto 22 anni di carcere,
          ma mica per una questione di giustizia. Mava',
          non c'entra nulla: la condanna era per mantenere
          il potere.lasciando perdere il tuo sommamente pessimo gusto... ma cosa ca##o c'entra questo???
  • freebit scrive:
    ok chiudete le autostrade.....
    ok chiudete le autostrade..... visto che ci sono le auto pirata !!! ( con questi ragionamenti andate poco lontano!)State creando una generazione di copyright-haters !!!
    • LOL scrive:
      Re: ok chiudete le autostrade.....
      Uploded e Rapidgator mi vanno usando OpenDNS, quindi andranno probabilmente anche gli altri.
      • Pubblicitar io scrive:
        Re: ok chiudete le autostrade.....
        è un blocco ai DNS, quindi con i DNS giusti come quello di google o opendns, tutto va senza problemi...
        • Sgabbio scrive:
          Re: ok chiudete le autostrade.....
          Questa cosa è successa ieri, chi usa DNS alternativi, non si è accorto di nulla. Sicuramente bisogna ringraziare l'incapacità italiota per questo ennesimo scempio contro internet.
          • trullo scrive:
            Re: ok chiudete le autostrade.....
            paese ridicolo
          • trent scrive:
            Re: ok chiudete le autostrade.....
            si vede che non hai mai messo piede in america...
          • Vattelalbic occa scrive:
            Re: ok chiudete le autostrade.....
            - Scritto da: Sgabbio
            Questa cosa è successa ieri, chi usa DNS
            alternativi, non si è accorto di nulla.
            Sicuramente bisogna ringraziare l'incapacità
            italiota per questo ennesimo scempio contro
            internet.Ma infatti.Che poi io quei siti non li uso di certo per i film, chi è così pazzo da farlo?
        • Civil Servant scrive:
          Re: ok chiudete le autostrade.....
          - Scritto da: Pubblicitar io
          è un blocco ai DNS, quindi con i DNS giusti come
          quello di google o opendns, tutto va senza
          problemi...A me con Open DNS non vanno.Ci vuole un proxy.
          • Sgabbio scrive:
            Re: ok chiudete le autostrade.....
            - Scritto da: Civil Servant
            - Scritto da: Pubblicitar io

            è un blocco ai DNS, quindi con i DNS giusti
            come

            quello di google o opendns, tutto va senza

            problemi...

            A me con Open DNS non vanno.
            Ci vuole un proxy.Il blocco e solo via DNS
          • W.O.P.R. scrive:
            Re: ok chiudete le autostrade.....
            relakks e passa la paura
          • Vattelalbic occa scrive:
            Re: ok chiudete le autostrade.....
            - Scritto da: Civil Servant
            - Scritto da: Pubblicitar io

            è un blocco ai DNS, quindi con i DNS giusti
            come

            quello di google o opendns, tutto va senza

            problemi...

            A me con Open DNS non vanno.
            Ci vuole un proxy.Allora prova il DNS di Google...
        • prova123 scrive:
          Re: ok chiudete le autostrade.....
          Come si dice dalle mie parti, non è che voglia fare lo sborone, ma avere a disposizione solo un paio di alternativi senza potere scegliere da un bel gruppo il più veloce mi sembra troppo triste. Prova un DNS jumper (gratuito) e solo allora ti sentirai un gran signore! :D
          • Sgabbio scrive:
            Re: ok chiudete le autostrade.....
            - Scritto da: prova123
            Come si dice dalle mie parti, non è che voglia
            fare lo sborone, ma avere a disposizione solo un
            paio di alternativi senza potere scegliere da un
            bel gruppo il più veloce mi sembra troppo triste.
            Prova un DNS jumper (gratuito) e solo allora ti
            sentirai un gran signore!
            :DHmm sembra interessante, provo su macchina virtuale :D
        • anverone99 scrive:
          Re: ok chiudete le autostrade.....
          - Scritto da: Pubblicitar io
          è un blocco ai DNS, quindi con i DNS giusti come
          quello di google o opendns, tutto va senza
          problemi...http://www.chiccheinformatiche.com/nowdownload-rapidgator-uploaded-bloccati-ecco-come-visualizzarli-in-italia/
    • Sgabbio scrive:
      Re: ok chiudete le autostrade.....
      - Scritto da: freebit
      ok chiudete le autostrade..... visto che ci sono
      le auto pirata
      !!!
      ( con questi ragionamenti andate poco lontano!)
      State creando una generazione di copyright-haters
      !!!Dal 2001, ci sono i copyright haters.
Chiudi i commenti