Pentium III, saldi di fine stagione

Intel dà l'ennesima e forse ultima sforbiciata ai Pentium III, CPU ormai in vista della pensione, e si prepara, per il prossimo anno, al boom dei Pentium 4


Santa Clara (USA) – Ormai a pochi mesi dalla definitiva dipartita dei Pentium III dal mercato desktop – dove verranno rimpiazzati dai più giovani Pentium 4 – Intel ha deciso di dare una nuova e forse ultima sforbiciata ai loro prezzi.

I ribassi, che oscillano fra il 10% ed il 20%, interessano sia le versioni desktop che le versioni server.

Sul lato dei PIII desktop il prezzo del modello a 1 GHz è sceso del 17%, finendo a 147$. I modelli a 1,1 GHz e 1,13 GHz sono calati del 10% ed ora costano entrambi 173$. I modelli a 850 MHz, 866 MHz, 900 MHz e 933 MHz costano ora tutti quanti 143$, il 12% in meno.

Sul lato server il PIII-S a 1,26 GHz è calato del 20%, costando ora 241$, mentre il modello a 1,13 GHz è stato scontato del 14% finendo a 202$.

Intel ha anche ritoccato il prezzo di un Celeron, il modello a 950 MHz, che ora costa il 7% in meno (64$).

Il prossimo 27 gennaio Intel prevede di tagliare nuovamente i prezzi dei Pentium 4, una famiglia di CPU le cui scorte sono al momento molto scarse, tanto che i rivenditori temono di rimanere a secco ancor prima dell’arrivo delle festività. Pare che stessa sorte stia toccando anche gli Athlon di AMD.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Transistorz
    Io non ho ancora capito una cosa: ma fino a che livello di miniaturizzazione si potranno ancora spingere prima che il silizio divenga completamente inutilizzabile?
    • Anonimo scrive:
      Re: Transistorz
      Quando le piste saranno larghe qualche decina di atomi (intorno al nanometro se non sbaglio), gli effetti quantistici saranno troppo rilevanti e non si potrà più miniaturizzare. Probabilmente a quel punto si passerà a macchine quantistiche o a chip ad alto parallellismo.
  • Anonimo scrive:
    AMD Vs Intel 0-1
    Be', che dire, ho sempre saputo che AMD aveva tutte le potenzialità, prima o poi, per fare grandi cose, e in questi ultimi due anni lo sta dimostrando alla grande.Ma secondo voi fra 10 anni Intel e AMD arriveranno a uguagliarsi come dimensioni?
  • Anonimo scrive:
    Grande AMD!
    Inutile, AMD è troppo mitica. nonostante le sue dimensioni non siano certo quelle di una Intel o di una IBM, riesce a tenergli testa.Un mito.
  • Anonimo scrive:
    la matematica è un'opinione!
    "AMD ha un gate di lunghezza pari a 15 nanometri (0.015 micron)""meglio di AMD aveva fatto Intel, introducendo all'inizio dell'anno un transistor con un gate da 0,02 micron."Da quanto mi hanno insegnato a scuola 0,015 è più piccolo del 0,02 micron!!In base a cosa avete concluso che Intel "ce l'ha più piccolo"???
    • Anonimo scrive:
      Re: la matematica è un'opinione!
      Forse volevano dire che prima di AMD il migliore (come miniaturizazione) era Intel? P.I. non ha mai detto che ce l'avevano più piccolo.Ciaociarli
      • Anonimo scrive:
        Re: la matematica è un'opinione!
        Si', è esatto, ma effettivamente la frase non era molto chiara. Abbiamo corretto di conseguenza.Grazie per la segnalazione.- Scritto da: ciarli
        Forse volevano dire che prima di AMD il
        migliore (come miniaturizazione) era Intel?
        P.I. non ha mai detto che ce l'avevano più
        piccolo.
        Ciao
        ciarli
        • Anonimo scrive:
          Re: la matematica è un'opinione!
          Sicuramente si sono sbagliati, un gate a 0.015 nanomentri è sicuramente più piccolo di uno a 0.02Ma forse non parlavano del gate dicendo che la Intel ce l'aveva più piccolo...
  • Anonimo scrive:
    WoW!
    Bella la frecciatina finale!Ad ogni modo credo che per il 2009 avremo tecnologie migliori, ne vale la pena proiettare un forse a sette anni di distanza da oggi pur di dimostrare che la propria tecnologia è migliore?Chissà se continuando di questo passo, l'anno prossimo avremo l'azienda X che prometta "una tecnologia innovativa che cambierà completamente il computer" tra trent'anni..!
    • Anonimo scrive:
      Re: WoW!
      Probabilmente sono anche in grado di produrre queste nuove generazioni di transistor molto prima ma farebbero solo un danno al mercato
      • Anonimo scrive:
        Re: WoW!
        non solo al mercato... ma ... se vendono adesso i pc che possono vendere tra 7 anni ... fra 7 anni che vendono `?????' calcolando che spremere sempre di + questi poveri transistor è sempre + difficile ... perdono 7 anni di guadagni e quindi i soldi x le ricerche future...kissa a che chipponi stanno lavorando dietro le quinte... az
    • Anonimo scrive:
      Re: WoW!

      Chissà se continuando di questo passo,
      l'anno prossimo avremo l'azienda X che
      prometta "una tecnologia innovativa che
      cambierà completamente il computer" tra
      trent'anni..!Gia' c'e'!!!La Micro$oft lo dice un giorno si e l'altro pure... :)
Chiudi i commenti