PGP finalmente libero

Il Governo degli Stati Uniti ha finalmente autorizzato l'esportazione integrale degli algoritmi crittografici utilizzati nel software Pretty Good Privacy


Washington (USA) – Dopo anni di battaglie il governo americano ha finalmente concesso a Network Associates una licenza che la mette in grado di esportare il suo noto software crittografico, Pretty Good Privacy, in quasi tutto il mondo senza nessuna restrizione.

La decisione fa seguito ad un progressivo ammorbidimento delle norme che regolano l’esportazione di algoritmi crittografici fuori dagli USA, norme che ora dovranno conciliarsi con gli interessi economici delle grandi aziende di sicurezza.

Fra le nazioni escluse dalla licenza si trovano Cuba ed Iraq.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • jfk scrive:
    Ma nel frattempo e' fallita :-)
    Mi fa piacere constatare che nel frattempo e' praticamente scomparsa. E' stata costretta a terminare il suo Corel linux, perche' microsoft (DI XXXXX) gli ha comperato un bel mucchio di azione
Chiudi i commenti