Philips, addio ai telefonini

Per la multinazionale olandese l'abbandono del business della telefonia mobile è definitivo

Roma – Preannunciata ufficialmente da tempo , è ormai definitiva l’uscita di scena di Philips dal settore della telefonia mobile.

L’azienda ha infatti confermato la completa cessione della sua business unit mobile alla China Electronics Corporation . Il produttore cinese, già partner di Philips per la realizzazione dei telefoni cellulari, rileva così tutte le attività della di Philips Mobile.

La divisione interessata, stando a quanto riferito da Forbes , impiega circa 240 persone nelle due sedi (europea e cinese) e nel trimestre gennaio-marzo 2007 ha generato un volume d’affari pari a 55 milioni di euro, registrando così un calo del 45% rispetto al medesimo periodo del 2006.

D.B.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • fabia fusari scrive:
    ricorso bolletta
    mi e arrivata la bolletta del telefono ma la linea non funziona da quattro mesi come posso fare?
    • fabia fusari scrive:
      Re: ricorso bolletta
      - Scritto da: fabia fusari
      mi e arrivata la bolletta del telefono ma la
      linea non funziona da quattro mesi come posso
      fare?
  • Anonimo scrive:
    Stupidità
    Il mio precedente non era sicuramente un troll. Era la sacrosanta verità... o dobbiamo cantare l'inno e innalzare il tricolore perchè viviamo in un paese che ha zero rispetto nei confronti dei suoi cittadini? La parola merda la si trova anche nel Devoto-Oli. Certo che ormai c'è ben poca gente con le palle in giro
  • Anonimo scrive:
    Italia paese di merda
    come sopra
Chiudi i commenti